BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 9 del 17/03/2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 9 del 17/03/2016"

Transcript

1 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 9 del 17/03/2016 1) STAZIONE APPALTANTE:, Sede legale: Via Grandi n CASALE MONFERRATO (AL) - ITALIA (CODICE NUTS ITC18) Tel. 0142/ Fax 0142/ sito web : 2) DOCUMENTI DI GARA DISPONIBILI SU: sito web : 3) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALE ATTIVITA ESERCITATA: Organismo di diritto pubblico ; Attività di raccolta e smaltimento dei rifiuti; 4) CODICE CPV: ; 5) CODICE NUTS ITC18 DEL LUOGO PRINCIPALE DI CONSEGNA/PRESTAZIONE: ITC18; 6) DESCRIZIONE DELL APPALTO: Servizio di noleggio, lavaggio sanificazione e manutenzione indumenti da lavoro/d.p.i.; C.I.G ; 7) IMPORTO A BASE DI GARA: IVA (importo corrispondente al servizio nel triennio), di cui oneri per la sicurezza pari a 3.000; 8) VARIANTI: Non ammesse; 9) TEMPI DI CONSEGNA O DI FORNITURA DI BENI /SERVIZI: Come da Capitolato Speciale d Appalto ; DURATA DEL CONTRATTO: L appalto avrà la durata, dalla data di sottoscrizione del contratto, di anni tre; 10) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: Soggetti ammessi alla gara: Operatori economici di cui all art. 3 c. 1 lettera p) del D.Lgs. 50/2016 e art. 45 D.Lgs. 50/2016 secondo quanto previsto dagli art. 47, 48, 80 del D.Lgs. 50/2016; 11) L appalto non è riservato a laboratori protetti o la cui esecuzione è riservata all ambito di programmi di lavoro protetti;

2 12) L appalto non è riservato ad una particolare professione; 13) SITUAZIONE PERSONALE DEGLI OPERATORI ECONOMICI: Gli operatori economici partecipanti non devono rientrare nelle cause di esclusione di cui all art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e nelle cause di divieto, decadenza o di sospensione di cui all art. 67 del D.Lgs. 159/2011, per coloro aventi sede, residenza o domicilio nei paesi inseriti nelle c.d. black list di cui al decreto del Ministro delle Finanze del 4 maggio 1999 e al decreto del Ministro dell Economia e delle Finanze del 21 novembre 2001 devono essere in possesso, pena l esclusione dalla gara, dell autorizzazione rilasciata ai sensi del D.M.14 dicembre 2010 del Ministero dell Economia e delle Finanze (art. 37 del D.L. 3 maggio 2010, n. 78), devono essere iscritti alla C.C.I.A.A. competente per territorio o in registro professionale o commerciale equivalente per i cittadini di altri stati membri non residenti in Italia, iscrizione comprovata secondo quanto disposto dall art. 83 c.3. 14) PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta ai sensi dell art. 60 del D.Lgs. 50/2016; 15) Appalto in unico lotto in quanto la prestazione assume valore e utilità solo se unitariamente considerata, sono garantite la natura funzionale del lotto e l economicità dell appalto; 16) CONDIZIONI PARTICOLARI CUI E SOTTOPOSTA L ESECUZIONE DELL APPALTO: Come indicato nel Capitolato Speciale d Appalto; 17) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE : Offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 95 del D.Lgs 50/2016; 18) TERMINE ULTIMO PER LA RICEZIONE DELLE OFFERTE: Entro le ore 12:00 del giorno 06/06/2016; 19) INDIRIZZO DI RICEZIONE OFFERTE: Via Achille Grandi n.45 C CASALE MONFERRATO (AL);

3 20) PERIODO DI TEMPO DURANTE IL QUALE L OFFERENTE E VINCOLATO ALLA PROPRIA OFFERTA: 180 giorni; 21) DATA, ORA E LUOGO APERTURA OFFERTE: 06/06/2016, ore 14:00, Via Achille Grandi n.45 C CASALE MONFERRATO (AL); 22) PERSONE AUTORIZZATE AD ASSISTERE ALLE OPERAZIONI DI APERTURA: I legali rappresentanti dei concorrenti o soggetti muniti di apposita delega; 23) LINGUA UTILIZZABILE NELL OFFERTA: italiana; 24) L appalto non è connesso ad un progetto e/o programma finanziato dai fondi dell Unione Europea; 25) DENOMINAZIONE E INIRIZZO DELL ORGANO RESPONSABILE DELLE PROCEDURE DI RICORSO: TAR PIEMONTE C.so Stati Uniti n Torino, Presentazione di ricorso: Nei modi e nei termini di cui al D.Lgs. 104/2010 e s.m.i.. 26) CALENDARIO PREVISTO PER LA PUBBLICAZIONE DEL PROSSIMO BANDO: Aprile 2018; 27) DATA INVIO DELL AVVISO:29/04/2016; 28) L appalto non rientra nell ambito di applicazione dell AAP 29) ALTRE INFORMAZIONI: Requisiti di capacità economico finanziaria: - Dichiarazione concernente il fatturato globale relativo agli ultimi tre esercizi disponibili in base alla data di costituzione o all avvio delle attività dell operatore economico; - Dichiarazione attestante il possesso di un fatturato specifico, del settore di attività oggetto dell appalto, relativo agli ultimi tre esercizi disponibili in base alla data di costituzione o

4 all avvio delle attività dell operatore economico, almeno pari al doppio del valore stimato dell appalto; Requisiti di capacità tecnica e professionale: - Elenco dei principali servizi identici per oggetto d appalto, effettuati negli ultimi tre anni, con indicazione dei rispettivi importi, date, e destinatari, pubblici o privati. - Descrizione delle attrezzature tecniche e delle misure adottate dall operatore economico per garantire la qualità, nonché gli strumenti di studio e di ricerca dell impresa. - Indicazione delle misure di gestione ambientale che l operatore economico potrà applicare durante l esecuzione del contratto. - Dichiarazione indicante l organico medio annuo dell impresa e il numero di dirigenti durante gli ultimi tre anni. - Descrizione indicante l attrezzatura, il materiale e l equipaggiamento tecnico di cui l operatore economico disporrà per eseguire l appalto. - Possesso di almeno due referenze per servizi identici (da inserire nella busta Documentazione Amministrativa ). - Campionatura di tutti gli indumenti/dpi indicati nel Capitolato Speciale d Appalto e relative schede tecniche e certificazioni di conformità. - Dichiarazione attestante il possesso del sistema di qualità aziendale e norme di gestione ambientale: ISO 9001:2008 Certificazione del sistema di gestione della qualità; ISO 14001:2004 Certificazione del sistema di gestione ambientale; OHSAS 18001:2007 o UNIINAIL Certificazione del sistema di gestione della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro (per UNIINAIL non essendo un certificato necessita autocertificazione dell esistenza e dell applicazione del sistema); UNI EN ISO 14065:2004 Certificazione del sistema di controllo della biocontaminazione (RABC); UNI EN ISO 20471:2013 Certificazione del sistema di verifica e controllo degli indumenti ad alta visibilità sottoposti a lavaggio e manutenzione; Avvalimento: - Ammesso ai sensi dell art. 89 del D.Lgs. 50/2016, secondo quanto previsto nel Disciplinare di Gara. Subappalto: - Il subappalto, anche parziale, è consentito e regolato secondo quanto previsto dall art. 105 del D.Lgs. 50/2016. Il concorrente deve indicare, in sede d offerta, le parti di contratto che intende subappaltare e dimostrare l assenza dei motivi di esclusione di cui all art. 80 del D.Lgs. 50/2016, in capo ai subappaltatori.

5 Cauzioni e garanzie richieste: - Per la partecipazione alla procedura di gara: Garanzia Provvisoria (art. 93 del D.Lgs. 50/2016), pari al 2% del prezzo posto a base d asta. - Per la sottoscrizione del contratto: Garanzia Definitiva (art. 103 del D.Lgs. 50/2016) Finanziamento: - Fondi di bilancio Pagamenti e modalità di determinazione del corrispettivo: - Come da Capitolato Speciale di Appalto Si precisa che le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio di cui al comma 9 dell art.83 del D.Lgs. 50/2016. In particolare la mancanza, l incompletezza e ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e del documento di gara unico europeo di cui all art. 85 del D.Lgs. 50/2016, con esclusione di quelle afferenti all offerta tecnica ed economica, obbliga il concorrente che vi ha dato causa al pagamento, in favore della stazione appaltante, della sanzione pecuniaria, in misura pari all uno per mille del valore della gara. In tal caso la stazione appaltante assegna al concorrente un termine, non superiore a dieci giorni, perché siano rese, integrate o regolarizzate le dichiarazioni necessarie, indicandone il contenuto e i soggetti che le devono rendere, da presentare contestualmente al documento comprovante l avvenuto pagamento della sanzione, a pena di esclusione. La sanzione è dovuta esclusivamente in caso di regolarizzazione. Nei casi di irregolarità formali, ovvero in caso di mancanza o incompletezza di dichiarazioni non essenziali, la stazione appaltante ne richiede, comunque, la regolarizzazione con la procedura di cui al periodo precedente, ma senza applicazione di alcuna sanzione. In caso di inutile decorso del termine di regolarizzazione, il concorrente è escluso dalla gara. Costituiscono irregolarità essenziali non sanabili le carenze della documentazione che non consentono l individuazione del contenuto o del soggetto responsabile della stessa. Il contratto sarà stipulato, a pena di nullità, con atto pubblico notarile informatico, ovvero, in modalità elettronica secondo quanto disposto all art. 32 c. 14 del D.Lgs. 50/2016. Casale Monferrato 02/05/2016 Il Direttore Generale/RUP : Ing. Fiorenzo Borlasta

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 43 del 16/09/2016

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 43 del 16/09/2016 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Delibera Consiglio Amministrazione n. 43 del 16/09/2016 1) STAZIONE APPALTANTE:, Sede legale: Via Grandi n. 45 15033 CASALE MONFERRATO (AL)

Dettagli

16) CONDIZIONI PARTICOLARI CUI E SOTTOPOSTA L ESECUZIONE DELL APPALTO: Come indicato nel Foglio Condizioni;

16) CONDIZIONI PARTICOLARI CUI E SOTTOPOSTA L ESECUZIONE DELL APPALTO: Come indicato nel Foglio Condizioni; AVVISO DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA SOTTO SOGLIA (allegato XIV D.Lgs. 50/2016) Provvedimento Dirigenziale n. 64 del 19/05/2016 1) STAZIONE APPALTANTE:, Sede legale: Via Grandi n. 45 15033 CASALE MONFERRATO

Dettagli

Bando di gara Servizi di pubblica utilità. Forniture

Bando di gara Servizi di pubblica utilità. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:250297-2017:text:it:html Italia-Bologna: Varie attrezzature di trasporto e parti di ricambio 2017/S 123-250297 Bando di gara Servizi

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione e indirizzi: Regione Piemonte Via Viotti n. 8

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione e indirizzi: Regione Piemonte Via Viotti n. 8 REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzi: Regione Piemonte Via Viotti n. 8 10121 Torino Tel. 011.432.5407/2279 Fax 011.432.3612

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 Lotto 1: CIG 6681938DA9 Lotto 2: CIG 66609050B2 FORNITURE L appalto rientra nel campo di

Dettagli

I.1a) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ufficio Gare e Stazione Appaltante Lotto 1:

I.1a) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ufficio Gare e Stazione Appaltante Lotto 1: Unione Territoriale Intercomunale del Canal del Ferro e Val Canale Provincia di Udine UFFICIO GARE Prot. 0001745 del 28-02-2017 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del 9.04.2003 Lotto 1: CIG 7199712E48 - Lotto 2: CIG 7199746A58 Servizio L appalto rientra nel campo

Dettagli

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì Prot. Recanati, lì 05.04.2016 APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PROCEDIMENTO SANZIONATORIO DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL CODICE DELLA STRADA. (CIG.: 6635526148) BANDO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 7071112238 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

1) TPER S.p.A. Via di Saliceto Bologna Punti di contatto: Settore. Acquisti e Logistica Roberto Raimondi telefono 051/ Posta

1) TPER S.p.A. Via di Saliceto Bologna Punti di contatto: Settore. Acquisti e Logistica Roberto Raimondi telefono 051/ Posta AVVISO DI GARA 1) TPER S.p.A. Via di Saliceto 3 40128 Bologna Punti di contatto: Settore Acquisti e Logistica Roberto Raimondi telefono 051/350211 Posta elettronica ufficio.gare@tper.it indirizzo internet:

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano -

BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano - BANDO DI GARA D APPALTO Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano - Piazza Umberto I n. 5-10043 - Orbassano (TO) - Italia. Punti di

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352)

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4,

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, all attenzione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Università degli Studi di Messina, Piazza S. Pugliatti n. 1,

Dettagli

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO I.1) Denominazione dell Amministrazione Aggiudicatrice: Agenzia formativa della Provincia di Varese Via Monte Generoso,

Dettagli

Forniture

Forniture Pagina 1 di 5 Forniture - 387663-2017 S189 - - Forniture - Avviso di gara - Procedura ristretta I. II. III. IV. VI. Direttiva 2014/25/UE Sezione I: Ente aggiudicatore Sezione II: Oggetto Italia-Bologna:

Dettagli

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell Emilia Romagna. Appalto di lavori di recupero delle ex carceri di Ferrara da destinare a

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell Emilia Romagna. Appalto di lavori di recupero delle ex carceri di Ferrara da destinare a Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell Emilia Romagna Bando di gara mediante procedura aperta Appalto di lavori di recupero delle ex carceri di Ferrara da destinare a sede del Museo

Dettagli

Italia-Terranuova Bracciolini: Trattamento e smaltimento dei rifiuti 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Terranuova Bracciolini: Trattamento e smaltimento dei rifiuti 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:323803-2016:text:it:html Italia-Terranuova Bracciolini: Trattamento e smaltimento dei rifiuti 2016/S 180-323803 Bando di gara Servizi

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 Lotto 1 - sub. 1: Lotto 1 - sub. 2: CIG 581337981B CIG 5813385D0D Lotto 2- sub.1: CIG 5813391204

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: 5153273767 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione Ufficiale ed Indirizzo: Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, n. 160 00196 Roma Tel.

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352)

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede legale) Città: Torino Codice postale: Paese: Italia

Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede legale) Città: Torino Codice postale: Paese: Italia Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Torino Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede

Dettagli

Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 2017 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area Risorse Economiche e Finanziarie -

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area Risorse Economiche e Finanziarie - Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area

Dettagli

BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste,

BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, all attenzione

Dettagli

EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA

EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Equitalia Servizi S.p.A. (di seguito Equitalia

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE E SERVIZI GENERALI NEI NIDI D INFANZIA. PERIODO DAL 01 GENNAIO 2014

COMUNE DI FOLIGNO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE E SERVIZI GENERALI NEI NIDI D INFANZIA. PERIODO DAL 01 GENNAIO 2014 COMUNE DI FOLIGNO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE E SERVIZI GENERALI NEI NIDI D INFANZIA. PERIODO DAL 01 GENNAIO 2014 AL 31 AGOSTO 2015. CIG 537856978B ENTE APPALTANTE: COMUNE

Dettagli

Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del. sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di

Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del. sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di Trieste SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione,

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CUP D41H16000030005 - CIG 66356675A2 SERVIZI L appalto rientra nel campo di applicazione

Dettagli

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5 REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR 2007-2013 CIG 0435289BD5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione

Dettagli

Bando di gara per il servizio di movimentazione, trasporto e trasloco. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste,

Bando di gara per il servizio di movimentazione, trasporto e trasloco. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, Bando di gara per il servizio di movimentazione, trasporto e trasloco nonché per lavori di facchinaggio. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune

Dettagli

Appalto di servizi

Appalto di servizi Appalto di servizi - 328211-2013 01/10/2013 S190 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta I.II.III.IV.VI. Italia-Genova: Servizi di portineria Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Bando di gara n. 70/2016

Bando di gara n. 70/2016 BANDO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 04 GENNAIO 2017. Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Via Salaria n. 1027 00138 Roma Bando di

Dettagli

EG85D1X80.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5

EG85D1X80.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5 EG85D1X80.pdf 1/5 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:143481-2011:text:it:html I-Lido di Camaiore: Servizi di caffetteria 2011/S 88-143481 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9 BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 54137629B9 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del Comune di Trieste SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste,

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA. Indirizzo postale: Piazza Carlo Rosselli,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA PREFETTURA DI TORINO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA DEI CARABINIERI DI TORINO E PROVINCIA.

Dettagli

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO Bando di gara

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO Bando di gara CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO 1) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzi Denominazione ufficiale: Consip S.p.A. a socio unico Indirizzo postale: via Isonzo, 19/E, Roma 00198,

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DI TRE SEZIONI DI ASILO NIDO, VIA LAGO DI VARANO A GROSSETO, DUE

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DI TRE SEZIONI DI ASILO NIDO, VIA LAGO DI VARANO A GROSSETO, DUE BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DI TRE SEZIONI DI ASILO NIDO, VIA LAGO DI VARANO A GROSSETO, DUE SEZIONI DI ASILO NIDO, VIA MARONCELLI A MARINA DI GROSSETO, ASSEGNATE ALL'ISTITUZIONE

Dettagli

I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE

I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: ASL di Milano sede legale C.so Italia 19

Dettagli

Investiamo nel vostro futuro PROVINCIA DI BARI

Investiamo nel vostro futuro PROVINCIA DI BARI P.O. FESR 2007 2013. Linea 4.2. azione 4.2.1 lett. F Ministero dello Sviluppo Economico Investiamo nel vostro futuro Regione Puglia PROVINCIA DI BARI Servizio Beni ed Attività Culturali, Biblioteca, Orchestra

Dettagli

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:82074-2011:text:it:html I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S 50-082074 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:78908-2011:text:it:html I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S 48-078908 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi. assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura

Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi. assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura pasti, trasporto ed altri servizi ausiliari in una residenza protetta

Dettagli

CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro. Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG

CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro. Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG 0138424717 indirizzo: P.zza Marconi, 3 86170 Isernia telefono: +39 0865/449 202

Dettagli

FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEL

FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEL FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEL MATERIALE DI ARMAMENTO NECESSARIO ALLA FUNZIONALITA DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA LINEA FERROVIARIA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI SALA CONSILINA (Provincia di Salerno) COMUNE DI SALA CONSILINA (Provincia di Salerno) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA per la fornitura di n. 5 automezzi e dotazione accessoria/autovettura di servizio, in attuazione del progetto denominato

Dettagli

Italia-Milano: Servizi di pulizia delle fognature 2017/S Bando di gara. Servizi

Italia-Milano: Servizi di pulizia delle fognature 2017/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:359600-2017:text:it:html Italia-Milano: Servizi di pulizia delle fognature 2017/S 175-359600 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE BANDO DI GARA. Stazione Appaltante: Consiglio regionale del Piemonte Direzione

CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE BANDO DI GARA. Stazione Appaltante: Consiglio regionale del Piemonte Direzione CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE BANDO DI GARA Stazione Appaltante: Consiglio regionale del Piemonte Direzione Amministrazione, Personale e Sistemi informativi - Via Alfieri, 15 10121 TORINO Tel.: 011/57571

Dettagli

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA REALIZZAZIONE DI LABORATORI E STUDI CODICE CIG: 3457514ECC Istruzioni Operative Autorità del 31.03.2010

Dettagli

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:232970-2015:text:it:html Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:239334-2011:text:it:html I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S 144-239334 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 6338244469 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

Italia-Genova: Servizi di lavorazione del ferro 2013/S Bando di gara. Servizi

Italia-Genova: Servizi di lavorazione del ferro 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:366088-2013:text:it:html Italia-Genova: Servizi di lavorazione del ferro 2013/S 211-366088 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:2874-2012:text:it:html I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S 2-002874 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA BANDO DI GARA. Amministrazione aggiudicatrice: UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA.

UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA BANDO DI GARA. Amministrazione aggiudicatrice: UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA. UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA BANDO DI GARA Amministrazione aggiudicatrice: UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA. Piazza Carlo Rosselli nn. 27/28 SIENA Codice NUTS: ITE19 Codice postale: 53100 Paese:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA Bando di gara 032007- Pubblico incanto manutenzione integrata apparecchiature sanitarie SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E ASSICURAZIONE RISCHI DIVERSI CIG 5782948FA4 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Comune di Pesaro Area Comune Città Servizio Politiche Sociali COMUNE DI PESARO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX. ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n )

BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX. ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n ) BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n. 8000701037600120110004) CODICE CIG: 2494391491 Istruzioni Operative Autorità del 31.03.2010 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Bar.S.A. S.p.A. Bando di gara CIG F69

Bar.S.A. S.p.A. Bando di gara CIG F69 Bar.S.A. S.p.A. Bando di gara CIG 0542241F69 Sezione I: SOCIETA AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Bar.S.A. S.p.A. Codice Fiscale e Partita IVA 05577300725, Sede legale: Via

Dettagli

FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE

FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE FERROVIE APPULO LUCANE S.R.L. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA, DEL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DELLA REALIZZAZIONE

Dettagli

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:250354-2016:text:it:html -Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S 138-250354 Bando di gara Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI. in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009

REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI. in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009 REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONI, INDIRIZZI

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Servizio Lingua e Cultura Sarda PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI

Dettagli

Bando di gara per l affidamento del servizio di vigilanza privata degli SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per l affidamento del servizio di vigilanza privata degli SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per l affidamento del servizio di vigilanza privata degli immobili comunali del Comune di Trieste. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI GARA AVCP N. 6215063 CIG N. 6452153517 Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di Contatto Denominazione Ufficiale:

Dettagli

Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, GENOVA Tel Fax

Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, GENOVA Tel Fax Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, 9 16123 GENOVA Tel. 0039 010 557 4000 Fax 0039 010 5574001 www.palazzoducale.genova.it palazzoducale@palazzoducale.genova.it PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

BANDO DI GARA. 1) Ente appaltante

BANDO DI GARA. 1) Ente appaltante BANDO DI GARA 1) Ente appaltante Consiglio Regionale della Calabria Settore Provveditorato ed Economato Ufficio Acquisizioni Beni e Servizi Via Cardinale Portanova - 89124 Reggio Calabria Tel. 0965.811389;

Dettagli

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI Città di Limbiate Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ORDINARIA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI VENDIBILI NELLA FARMACIA COMUNALE DI LIMBIATE (MB) CODICE

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA -TERNI BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: Azienda Ospedaliera S.Maria Terni;

Dettagli

Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:82470-2016:text:it:html Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S 050-082470 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ACQUA E DEI RIFIUTI OSSERVATORIO DELLE ACQUE BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A.

SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A. SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A. PROCEDURA APERTA IN 16 LOTTI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI CAMPOBASSO STAGIONE INVERNALE 2015/2016. N GARA 6183585

Dettagli

I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S Bando di gara. Servizi

I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:181935-2013:text:it:html I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S 106-181935 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

Via G. De Nicola, nr. 27, Cimtile (NA)

Via G. De Nicola, nr. 27, Cimtile (NA) Centrale Unica di committenza dell'area Nolana Ufficio Comune - Agenzia Nolana S.c.p.a. Via Trivice d'ossa, 28 80030 Camposano (NA) Tel. 0818239106 fax 081/19143109 e-mail segreteria@agenziaareanolana.it

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:71839-2014:text:it:html Italia-Milano: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti antincendio 2014/S 043-071839 Bando di gara

Dettagli

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:129760-2013:text:it:html I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S 077-129760 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: DF1. I.1) Servizio Gestione Sanzioni Amministrative Via P. Raimondi, 19

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: DF1. I.1) Servizio Gestione Sanzioni Amministrative Via P. Raimondi, 19 COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 6240692DF1 I.1) Servizio Gestione Sanzioni Amministrative Via P. Raimondi, 19 cap 80141 Napoli; tel. 0817957292 fax 0815992991. Sito internet: www.comune.napoli.it

Dettagli

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello stabilimento balneare Alla Lanterna. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I-Torino: Servizi di indagine 2012/S Bando di gara. Servizi

I-Torino: Servizi di indagine 2012/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:257483-2012:text:it:html I-Torino: Servizi di indagine 2012/S 154-257483 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:210194-2017:text:it:html Italia-Cagliari: Raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti ospedalieri 2017/S 105-210194 Bando di gara

Dettagli

Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE -

Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Regione Puglia Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Comunità Europea Largo Monastero, 6 e-mail: antoniodistefano@comune.vicodelgargano.fg.it tel.

Dettagli

MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA

MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Messina Corpo

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto Ministero della Giustizia, Via Crescenzio 17/C Roma 00193 -

Dettagli

Area Supporto Direzione Servizio Programmi e progetti comunitari e nazionali - Ufficio Fondi strutturali Prot del 24/10/2014

Area Supporto Direzione Servizio Programmi e progetti comunitari e nazionali - Ufficio Fondi strutturali Prot del 24/10/2014 Area Supporto Direzione Servizio Programmi e progetti comunitari e nazionali - Ufficio Fondi strutturali Prot. 15083 del 24/10/2014 CUP: E75J12000130002 C.I.G. 596351938F AVVISO PUBBLICO Procedura in economia

Dettagli

SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A.

SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A. SEA SERVIZI ED AMBIENTE S.P.A. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO DEL PERCOLATO PRODOTTO NELLA DISCARICA DISMESSA DI PROPRIETA DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA Prot. n. 10002 lì, 17 maggio 2013 COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA BANDO DI GARA Procedura aperta, art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006, da aggiudicare con il criterio

Dettagli

Regione Puglia. Provincia di Bari. Città di Conversano SERVIZIO DI IGIENE URBANA BANDO DI GARA CIG

Regione Puglia. Provincia di Bari. Città di Conversano SERVIZIO DI IGIENE URBANA BANDO DI GARA CIG Regione Puglia Provincia di Bari Città di Conversano SERVIZIO DI IGIENE URBANA BANDO DI GARA CIG 4163359089 Redazione a cura dell Ing. Francesco Longo con il supporto tecnico della ESPER srl PROCEDURA

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Comune di Pesaro Area Comune Città Servizio Politiche Sociali COMUNE DI PESARO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA COMUNE di TAGGIA Provincia di Imperia BANDO DI GARA dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra le scuole medie ed elementari di Taggia e nuovo campo sportivo polifunzionale. SEZIONE

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:310610-2017:text:it:html Italia-Cagliari: Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature medico-chirurgiche 2017/S 150-310610

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG DD9

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG DD9 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG 3552711DD9 SEZIONE I - AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

BANDO DI GARA. Università degli Studi di Catania- piazza Università, Italia.

BANDO DI GARA. Università degli Studi di Catania- piazza Università, Italia. BANDO DI GARA Università degli Studi di Catania- piazza Università,2-95131 Italia. Punti di contatto:a.p.pa.m.servizi tel.0039095 7307316 - fax 0039 095 7307424.Posta elettronica: Servizi@unict.it Indirizzo

Dettagli

Italia-Chieti: Materassi 2015/S Bando di gara. Servizi

Italia-Chieti: Materassi 2015/S Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:282600-2015:text:it:html Italia-Chieti: Materassi 2015/S 153-282600 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S Bando di gara. Forniture

Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:393704-2014:text:it:html Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S 223-393704 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione

Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione Codice inserzione: 1600033804 Serie: Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti Pubblici Rubrica: avvisi

Dettagli

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale I.N.A.I.L. BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI - SEZIONE I: I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Indirizzo: P.le

Dettagli