TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA"

Transcript

1 ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/ Fax 049/ TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA PROMOZIONALE - SERIE C DI PESCA AL COLPO 2016 DATE e CAMPI di GARA canale: CANAL BIANCO Cavanella Po (RO) 1^ prova - 29 maggio organizza : C.C. PADOVA 96 raduno: ore sorteggi ore 6.45 INIZIO GARA ORE 8,30 2^ prova - 26 giugno canale: IDROVIA Saonara-Vigonovo (PD) organizza : AMO D ORO raduno: ore sorteggi ore 6.15 INIZIO GARA ORE 8,00 canale CANAL DELLE REGATE (PD) organizza : LENZA CLUB PADOVA 3^ prova - 24 luglio raduno: ore sorteggi ore 6.15 INIZIO GARA ORE 8 4^ prova - 25 settembre 5^ prova 23 ottobre canale: IDROVIA Saonara-Vigonovo (PD) organizza : BRENTA raduno: ore sorteggi ore 7.15 INIZIO GARA ORE 9.00 canale: ADIGETTO Passetto Adria (RO) organizza : IGEA raduno: ore sorteggi ore 7.45 INIZIO GARA ORE 9,30 1

2 REGOLAMENTO PARTICOLARE ART. 1 ORGANIZZAZIONE: La Sezione Provinciale A.P.S.E.A.S. di Padova, con la collaborazione della Commissione Sportiva, indice ed organizza il CAMPIONATO di "SERIE C" (PROMOZIONALE) di pesca al colpo 2016, in 5 (cinque) prove, a squadre e individuali la cui organizzazione sarà affidata alle Società indicate in frontespizio, regolarmente affiliate nel rispetto delle norme federali vigenti, le quali dovranno mandare un incaricato della società a ritirare i documenti, le bilance i retini, due giorni prima della gara assegnata e rigorosamente dovranno riconsegnare il materiale avuto due giorni dopo in perfetto stato. Le manifestazioni si svolgeranno indipendentemente dalle condizioni atmosferiche e saranno rette dal presente Regolamento Particolare e dalla Circolare Normativa 2016, alla quale si fa riferimento per quanto non contemplato nel presente Regolamento che tutti i concorrenti, per effetto della loro adesione, dichiarano di conoscere ed accettare. ART. 2 PARTECIPAZIONE: Le prove sono aperte a tutte le Società affiliate, per l'anno 2016 alla F.I.P.S.A.S. e Associate alla Sezione Provinciale A.P.S.E.A.S. di Padova, con un numero illimitato di squadre e con un massimo di 3 concorrenti individuali purché siano in regola con la Licenza Governativa, Tessera di ATLETA Possono gareggiare Giovani, Speranze e Juniores sotto la responsabilità della società dl appartenenza. Sono esclusi i concorrenti titolari delle manifestazioni superiori. ART. 3 ISCRIZIONI: Le iscrizioni dovranno pervenire, per iscritto su carta intestata della Società firmate dal Presidente e complete dei dati richiesti, alla Sezione APSEAS di Padova fax o per a entro e non oltre le ore di ogni lunedì antecedente la prova in programma, accompagnate dalla quota di iscrizione di (sessanta) per ogni Squadra, e di per ogni individuale con il relativo cognome, nome, numero della Licenza Governativa, Tessera di ATLETA in regola per l anno La zona sarà determinata, al momento dell iscrizione, con l assegnazione della zona 1 al primo concorrente iscritto, zona 2 al secondo e cosi fino al 4 iscritto. ART. 4 OPERAZIONI PRELIMINARI: La verifica dei concorrenti iscritti e la composizione dei settori avverrà alle ore di ogni giovedì antecedente la prova, alla presenza del Giudice e del Direttore di Gara presso la sede Provinciale A.P.S.E.A.S. - Viale Nereo Rocco Padova. A tali operazioni possono assistere in qualità di rappresentanti delle Società i concorrenti iscritti alla gara. I sorteggi di tutte le prove saranno effettuati con il computer. ART. 5 SOSTITUZIONI: Nel caso di partecipazione di più squadre della stessa Società, il passaggio di "concorrenti da una squadra all altra rispetto alla composizione delle squadre nella prova precedente è limitato al numero di due per squadra e dovrà avvenire prima dell'effettuazione del sorteggio. Le sostituzioni di concorrenti iscritti in una squadra possono essere effettuate nel numero massimo di due. Non sono consentite le sostituzioni di concorrenti individuali. ART. 6 CONDOTTA DI GARA: Il concorrente può accedere ad un posto gara solo se in possesso del cartellino relativo alla gara. 2

3 E consentita, in tutte le gare, la pasturazione pesante per i primi 10 (dieci) minuti, antecedente all inizio della gara, successivamente, fino alla fine della gara, DEVE essere usata solamente pasturazione leggera. Durante la fase della pasturazione pesante ogni concorrente potrà utilizzare una sola canna da pesca, rigorosamente non innescata, da utilizzarsi quale riferimento per la pastura, in ogni caso ogni eventuale cattura effettuata durante questa fase non potrà essere considerata valida. Al suono dell inizio della gara la canna utilizzata come riferimento per la pasturazione deve essere rimossa. Per pasturazione leggera si deve intendere quella effettuata con palle di sfarinati o quant altro, preparate una per volta con una sola mano; è altresì vietato aiutarsi con qualsiasi mezzo. E CONSENTITO L USO DEL CUPPING KIT (COPPETTA PER PASTURAZIONE SENZA COPERCHIO). ART. 7 CONTROLLO Il controllo di esche e pasture potrà essere eseguito dal Giudice di Gara o da suoi delegati, nei modi e nei tempi comunicati ai concorrenti sul luogo del raduno. Al controllo non potrà essere presentata una quantità di esche e/o di pastura superiore a quella prevista; la pastura a dovrà essere presentata pronta all uso, mentre la terra potrà essere presentata al suo stato naturale (è permesso, in questo caso, aggiungere acqua alla terra anche dopo il controllo); in ogni caso è proibito detenere nel proprio box altre esche o pasture, anche se da trattare. Dopo il controllo non è permesso setacciare e usare attrezzi atti a manipolare la pastura e le esche, si potrà intervenire solo manualmente. La colla per incollare le larve di mosca carnaria e le sostanze come il talco o le farine e gli amidi che sono utilizzati per le mani nell incollaggio non rientrano nella definizione di pastura e pertanto al controllo andranno presentati al Giudice di gara o suoi delegati ma non rientreranno nei limiti della pastura consentita. Il brecciolino o ghiaia (asciutto), rientra nella quantità di pastura ammessa. Nella stessa potrà essere compreso un massimo di 0,5 litri di PELLET (asciutto) che può essere fiondato. Il mais e la canapa fanno parte della pastura. Le esche dovranno essere presentate nei contenitori di apposita misura ufficiale che dovranno essere consegnati chiusi, terre e pasture dovranno essere presentate nei secchi graduati. CONTENITORI DI MISURA UFFICIALE sono da considerarsi i secchi graduati ed i soli contenitori denominati MATRIOSKE ART. 8 PESATURA: La pesatura deve essere effettuata per l intero settore con un unica bilancia. Il G.d.G verificherà con la società organizzatrice, prima delle operazioni di pesatura che le bilance per la pesa dei settori siano tutte dello stesso tipo e non presentino difetti. Al termine della propria operazione di pesatura il concorrente rilascerà immediatamente il pescato in acqua, con delicatezza, al fine di salvaguardare la fauna ittica. IL CONCORRENTE, CHE DOPO LA PESATURA NON REIMMETTE IMMEDIADATAMENTE IL PESCATO IN ACQUA O LO MALTRATTERA, SUBIRA LA PENALIZZAZIONE DI UN PUNTO DA AGGIUNGERSI AL PIAZZAMENTO EFFETTIVO. 3

4 In caso di rottura della bilancia o malfunzionamento segnalato da parte dell Ufficiale addetto alla pesatura, si potrà procedere alla sostituzione della bilancia. - la pesatura dovrà essere effettuata solamente attraverso reti forate (vietato usare sacchetti, secchi o altri contenitori rigidi anche se forati). - dovranno essere usate bilance idonee con scarto di max 10gr (salvo deroghe del comitato di settore A.I.). - quando vengono pescati pesci molto piccoli come avannotti per cui non si riesce ad effettuare la pesata (bilancia che non marca peso e resta a zero), i pescatori verranno messi in sequenza in base al numero dei pesci e poi classificati in questo ordine dietro a tutti quelli classificati per il peso. DOPO L INIZIO DELLE OPERAZIONI DI PESATURA NON VERRANNO ACCETTATI RECLAMI. TUTTI I RECLAMI DOVRANNO ESSERE PREANNUNCIATI AL MOMENTO DELLA CONTESTAZIONE DELL INFRAZIONE. ART. 9 CLASSIFICHE: Le classifiche di settore saranno stilate in base al solo peso del pescato, assegnando un punto al grammo. Nella classifica individuale sarà assegnato al 1 classificato penalità 1, al 2 penalità 2 e così via di seguito fino al 10 classificato. A parità di punteggio verrà attribuito il piazzamento proporzionale come da Circolare Normativa Nazionale Gli eventuali premi in palio fra i concorrenti con pari punteggio saranno invece assegnate per sorteggio al momento delle premiazioni, alla presenza dei concorrenti interessati. Nel caso di assenza di uno dei concorrenti interessati al sorteggio, i premi in ballottaggio saranno automaticamente assegnata al concorrente presente; in caso di assenza di tutti gli interessati le premiazioni in palio saranno incamerate dagli organizzatori. Le classifiche finali per squadra e individuali si otterranno sommando i 4 (quattro) migliori piazzamenti, più la metà del peggiore. A parità di penalità prevarrà nell ordine: il migliore piazzamento; il maggior peso complessivo; Eventuali errori di trascrizione, documentati, potranno essere successivamente corretti dal Comitato di Settore su richiesta scritta del Presidente dalla Società interessata. Gli eventuali premi in palio fra i concorrenti con pari punteggio saranno assegnati per sorteggio al momento delle premiazioni, alla presenza dei concorrenti interessati. Nel caso di assenza di uno dei concorrenti interessati al sorteggio, il premio in ballottaggio sarà automaticamente assegnato al concorrente presente; in caso di assenza di tutti gli interessati i premi in palio saranno incamerate dagli organizzatori. Nessuno può rappresentare il concorrente ammesso al sorteggio. PER SQUADRE DI SOCIETÀ: Al termine del Campionato la prima squadra classificata, più un ulteriore numero di squadre in base al quorum derivante dalle squadre partecipanti al campionato di SERIE C, parteciperà al Campionato Regionale Veneto 2017 SERIE B. In caso di rinuncia di una o più di queste, verranno ripescate le squadre che seguono in classifica. ART. 10 PREMIAZIONI DI SETTORE; per ogni prova saranno premiati: 1 class. Rimborso Kilometrico class. Rimborso Kilometrico class. Rimborso Kilometrico class. Rimborso Kilometrico

5 PREMIAZIONI PER SQUADRE; 1^ Squadra class. Rimborso Kilometrico ^ Squadra class. Rimborso Kilometrico ^ Squadra class. Rimborso Kilometrico ^ Squadra class. Rimborso Kilometrico PREMIAZIONI FINALI: La Sezione Provinciale premierà le prime 3 (tre) Società classificate. Ogni Società parteciperà con la squadra meglio piazzata. Individualmente saranno premiati i primi 3 (tre) classificati. ART. 11 RECLAMI: Vedi allegato. Non saranno accettati reclami relativi al peso del pescato, essendo questo pubblico. ART. 12 PULIZIA DEL CAMPO DI GARA: Ogni concorrente ha l'obbligo, a fine gara, di lasciare pulito il proprio posto di gara, come previsto dalle norme federali vigenti; per facilitare tale operazione, Sarà compito del G.d.G. retrocedere qualsiasi concorrente abbia riportato sulla scheda annotazioni riguardanti la pulizia del posto di gara. N.B. I PICCHETTI DOVRANNO ESSERE TOLTI, SOLO DOPO CHE TUTTI I CONCORRENTI AVRANNO LASCIATO IL CAMPO DI GARA, ONDE POTERE EVENTUALMENTE INDIVIDUARE I POSTI LASCIATI SPORCHI. ART. 13 RESPONSABILITA ; la F.I.P.S.A.S., la A.P.S.E.A.S. i suoi rappresentanti e collaboratori, le Società organizzatrici, il Direttore di gara, gli Ispettori ed il Giudice di gara sono esonerati da ogni e qualsiasi responsabilità per danni o incidenti di qualsiasi genere che per effetto della gara possono derivare alle persone, cose o terzi. ART. 14 PRESIDIO MEDICO; in tutte le gare deve essere garantito un servizio di Pronto Soccorso. Qualora la distanza tra il Campo di Gara ed il posto di Pronto Soccorso sia tale da non garantire un rapido intervento, è necessario che un autoambulanza debitamente attrezzata sia presente sul Campo di Gara durante l'intera manifestazione. Per quanto non contemplato nel presente regolamento vige quello del Campionato Italiano Seniores, la Circolare Normativa Nazionale 2016, le leggi Regionali, le norme Provinciali vigenti in materia. Responsabile della manifestazione il Sig. STECCA ANGELO Giudice di Gara, per tutte le gare sarà il Sig. Destro Giuseppe Approvato dal Responsabile REGIONALE A.I. Sig. Fossà Gianluigi 5

6 DETTAGLI TECNICI NELLE GARE TECNICHE SI POSSONO USARE LE SEGUENTI CANNE: Roubaisienne mt , la distanza dalla punta al galleggiante non deve superare i mt. 4 di filo Canne fisse di lunghezza fino a 9.00 metri lineari. NELLE GARE LIBERE: SI POSSONO USARE LE SEGUENTI CANNE: Roubaisienne mt , la distanza dalla punta al galleggiante non deve superare i mt. 9 di filo Canne fisse di lunghezza fino a metri lineari. Canne tipo Bolognese Canna all inglese e la sua tecnica. 1^ PROVA - CANAL BIANCO Cavanella Po (RO) - Gara Tecnica Quantità di pastura ammessa: litri 10 bagnata; quantità ammessa di larve di mosca carnaria, di qualsiasi colore e stato: Litri 1,5 2^ PROVA - IDROVIA - Saonara - Vigonovo (PD) - Gara Tecnica. Quantità di pastura ammessa: litri 6 bagnata; quantità ammessa di larve di mosca carnaria, di qualsiasi colore e stato: Litri 0,750 3^ PROVA - CANALE DELLE REGATE (PD) - Gara Tecnica. Quantità di pastura ammessa: litri 10 bagnata; quantità ammessa di larve di mosca carnaria, di qualsiasi colore e stato: Litri 1,5 4^ PROVA - IDROVIA - Saonara - Vigonovo (PD) Gara Tecnica. Quantità di pastura ammessa: litri 6 bagnata; quantità ammessa di larve di mosca carnaria, di qualsiasi colore e stato: Litri 0,750 5^ PROVA - ADIGETTO - Passetto Adria (RO) - Gara libera. Quantità di pastura ammessa: litri 8 bagnata; quantità ammessa di larve di mosca carnaria, di qualsiasi colore e stato: Litri 1,5 La Commissione Sportiva Provinciale. 6

TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA

TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 TROFEO F.I.P.S.A.S. PADOVA PROMOZIONALE - SERIE C DI PESCA AL COLPO 2015

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO ^ SERIE DATE e CAMPI di GARA

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO ^ SERIE DATE e CAMPI di GARA ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2016 2^ SERIE DATE

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE MASTER

CAMPIONATO PROVINCIALE MASTER ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE MASTER DI PESCA AL COLPO 2016 1^ prova SABATO

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE A COPPIE DI PESCA AL COLPO 2016

CAMPIONATO PROVINCIALE A COPPIE DI PESCA AL COLPO 2016 U7u7uu ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE A COPPIE DI PESCA AL COLPO 2016 DATE e

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX DI PESCA AL COLPO DATE e CAMPI di GARA

CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX DI PESCA AL COLPO DATE e CAMPI di GARA ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX DI PESCA AL COLPO 2016 DATE e CAMPI di GARA

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE e CAMPI di GARA

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE e CAMPI di GARA ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE

REGOLAMENTO PARTICOLARE ASSOCIAZIONE PESCA E ATTIVITÀ SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI MODENA REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO DI 2^ SERIE GIRONI A e B - ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUE SEZIONE PROVINCIALE DI CHIETI

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUE SEZIONE PROVINCIALE DI CHIETI FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUE SEZIONE PROVINCIALE DI CHIETI Chieti 05 maggio 2012 - SOCIETÀ ORGANIZZATRICI ------------------------------------------------- - GIUDICI DI GARA

Dettagli

Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee

Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Campionato Provinciale di pesca al colpo Promozionale Pulcini (6 9 anni) e categorie Esordienti, Giovanissimi e Allievi, Juniores 06 Regolamento Particolare

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO REGIONALE ABRUZZO

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO REGIONALE ABRUZZO FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Chieti, 19 aprile 2016 - SOCIETÀ ORGANIZZATRICE - SEZIONI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S. CHIETI L AQUILA PESCARA TERAMO - SOCIETÀ PARTECIPANTI.---------------------------------------------------

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il Comitato Regionale promuove il Campionato Regionale Individuale di Pesca al Laghetto 2016, che viene

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA di FIRENZE, indice un Torneo di pesca sportiva denominato GRAN PREMIO DI PESCA A COPPIE BOX ALLA CARPA IN LAGHETTO, che sarà valido anche

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano

Sezione Provinciale di Milano SERIE SENIORES COLPO 0 QUALIFICANTE A: Campionato Italiano Seniores 0 Art. - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il Campionato Provinciale

Dettagli

TROFEO SERIE C SQUADRE E INDIVIDUALE

TROFEO SERIE C SQUADRE E INDIVIDUALE Sezione Provinciale Convenzionata FIPSAS F.I.P.S A.S. Federazione Sportiva Nazionale Riconosciuta dal Coni FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI VITERBO Via Monte

Dettagli

Campionati Provinciali Pesca al Colpo 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE

Campionati Provinciali Pesca al Colpo 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Campionati Provinciali Pesca al Colpo 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE PER LA SEGUENTE CATEGORIA, OLTRE ALLA NORMATIVA GENERALE SI FA RIFERIMENTO A QUANTO SEGUE L ADESIONE AI CAMPIONATI COMPORTA RESPONSABILITÀ

Dettagli

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO COMMISSIONE SPORTIVA REGIONALE ACQUE INTERNE CAMPIONATO REGIONALE TOSCANO PER SQUADRE DI SOCIETA DI PESCA AL COLPO 2016 SERIE B TROFEO MASINI - REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

Trota Torrente Regolamento Particolare e calendario gare

Trota Torrente Regolamento Particolare e calendario gare 1. Trota Torrente 2009 Regolamento Particolare e calendario gare Campionato Provinciale Individuale Seniores. 1a e 2a serie Campionato Provinciale Individuale Master e Donne. Campionato provinciale Speranze

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE ASSOCIAZIONE DELLE SOCIETA AFFILIATE SEZIONE PROVINCIALE DI PESARO Largo Aldo Moro, 12 Pesaro 61100 Tel e fax 0721-371432

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE VIALE TIZIANO ROMA CAMPIONATO ITALIANO A BOX DI PESCA IN FIUME 2014

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE VIALE TIZIANO ROMA CAMPIONATO ITALIANO A BOX DI PESCA IN FIUME 2014 FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE VIALE TIZIANO 70 00196 ROMA CAMPIONATO ITALIANO A BOX DI PESCA IN FIUME 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 - La Federazione Italiana Pesca Sportiva

Dettagli

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I.

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. REGOLAMENTO PESCA ALLA TROTA IN LAGO (Approvato dall Assemblea ANCIU Trento 1-2 dicembre 2006) DENOMINAZIONE Il Circolo Ricreativo dell Università., in collaborazione con

Dettagli

COMITATO REGIONALE DELLE MARCHE

COMITATO REGIONALE DELLE MARCHE COMITATO REGIONALE DELLE MARCHE ANCONA, 16 Febbraio 2016 - SOCIETA AVENTI DIRITTO - SOCIETA ORGANIZZATRICI - SEZIONI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S. ------------------------------------------- - GIUDICI DI GARA

Dettagli

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO CALENDARIO GARE DI PESCA E TIRO A VOLO - ANNO 2016 PESCA ALLA TROTA CAMPIONATO SOCIALE 12 marzo 16 aprile 1* ottobre 12 novembre ASPETTANDO IL NATALE: 10 dicembre le gare sopraindicate si svolgeranno al

Dettagli

TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013

TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013 TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013 LAGO TROFEO PAOLO MADIONI PROGRAMMA DELLE GARE 10 Febbraio 2013... Lago Viola.. 07 Aprile 2013. Lago Vetrice 10 Novembre 2013. Lago d.d... Raduno ore 7,00 Campo

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S.

C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S. C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUUE SEZIONE PROVINCIALE ASPSAS DI PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65 SCALA B 06100 PERUGIA tel. 0755010844 FAX 0755003755 CAMPIONATO

Dettagli

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I.

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. REGOLAMENTO PESCA AL COLPO (Approvato dall Assemblea ANCIU Trento 1-2 dicembre 2006) DENOMINAZIONE Il Circolo Ricreativo dell Università., in collaborazione con l ANCIU

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano

Sezione Provinciale di Milano DONNE TROTA TORRENTE 0 QUALIFICANTE A: Campionato Italiano Donne 0 Art. - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il Campionato Provinciale

Dettagli

CAMPIONATI REGIONALI 2016

CAMPIONATI REGIONALI 2016 CAMPIONATI REGIONALI 2016 CAVALLI Salto Ostacoli Individuali 1-4 giugno G2 Assoluto - G2 Juniores - G1 Juniores Criterium G1 Juniores Emergenti - G1 Juniores Trofeo Children G1 G1 Seniores Esperti - G1

Dettagli

Settore Pesca Sportiva

Settore Pesca Sportiva COPPA ITALIA ASC 2017 PESCA AI CIPRINIDI 1^ EDIZIONE venerdì / sabato / domenica 15 / 16 / 17 settembre 2017 LAGO VESTINAZZURRO Via Senna n 34 MONTESILVANO (Pescara) PREMESSA L Ente di Promozione Sportiva

Dettagli

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO CALENDARIO GARE DI PESCA E TIRO A VOLO - ANNO 2017 PESCA ALLA TROTA CAMPIONATO SOCIALE 04 marzo 01 aprile 30 settembre 04 novembre Le gare del 4 marzo, 1 aprile e 4 novembre si svolgeranno presso il lago

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con. Unione Culturale Sportiva Sordomuti CAVENSI Onuls

Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con. Unione Culturale Sportiva Sordomuti CAVENSI Onuls Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con Unione Culturale Sportiva Sordomuti CAVENSI Onuls Unione Culturale Sportivo Sordomuto CAVENSI onuls Via Atenolfi P.,46-84013 CAVA DE TIRRENI (SA) Fondato

Dettagli

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA CAMPIONATO PROMOZIONALE SERIE C DI PESCA ALLA TROTA TORRENTE INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 SOCIETA ORGANIZZATRICI E CAMPI

Dettagli

COMMISSIONE ROMAGNOLA ACQUE INTERNE CAMPIONATO INTERPROVINCIALE FEEDER INDIVIDUALE E PER SQUADRE DI SOCIETA REGOLAMENTO PARTICOLARE

COMMISSIONE ROMAGNOLA ACQUE INTERNE CAMPIONATO INTERPROVINCIALE FEEDER INDIVIDUALE E PER SQUADRE DI SOCIETA REGOLAMENTO PARTICOLARE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMMISSIONE ROMAGNOLA ACQUE INTERNE CAMPIONATO INTERPROVINCIALE FEEDER INDIVIDUALE E PER SQUADRE DI SOCIETA Redatto dalla commissione Tecnica interprovinciale

Dettagli

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO-COMMISSIONE SPORTIVA REGIONALE ACQUE INTERNE CAMPIONATO TOSCANO A COPPIE DI PESCA A LEDGERING 2013

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO-COMMISSIONE SPORTIVA REGIONALE ACQUE INTERNE CAMPIONATO TOSCANO A COPPIE DI PESCA A LEDGERING 2013 F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE TOSCANO-COMMISSIONE SPORTIVA REGIONALE ACQUE INTERNE CAMPIONATO TOSCANO A COPPIE DI PESCA A LEDGERING 2013 REGOLAMETO PARTICOLARE La C.S.R.A.I., con l approvazione del Comitato

Dettagli

REGOLAMENTO. - Al Delegato Regionale Piemonte e Valle d Aosta F.S.S.I. sig. Cecca Enzo Corso Francia, TORINO

REGOLAMENTO. - Al Delegato Regionale Piemonte e Valle d Aosta F.S.S.I. sig. Cecca Enzo Corso Francia, TORINO Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino Sez. Pesca Sportiva organizza il Campionato Italiano F.S.S.I. di Pesca Sportiva al Colpo Sabato 12 e Domenica 13 Settembre 2009 Lago Circolo Sportivo Rivolesi in

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S.

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Sezione Trento CORSO BUONARROTTI 43/2 CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX DI SOCIETA' DI PESCA ALLA TROTA IN LAGO 2016 REGOLAMENTO

Dettagli

Trofeo delle 3 Regioni 2015

Trofeo delle 3 Regioni 2015 Trofeo delle 3 Regioni 2015 Circuito Propaganda 2015 (Treviso Vicenza Trento S. al Tagliamento) REGOLAMENTO PARTICOLARE COMBINATE NUOTO/NUOTO PINNATO: Premessa: La manifestazione, ideata per il settore

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO . 16 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 26/02/17 12/03/17 02/04/17 01/05/17 CATEGORIE Da RAGAZZI a MASTER OVER Esordienti A B C* *gare come

Dettagli

Comitato Regionale Trento. Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee XXXIX TROFEO ACQUAMARKET LAGO DI TERLAGO - 24 MAGGIO 2015

Comitato Regionale Trento. Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee XXXIX TROFEO ACQUAMARKET LAGO DI TERLAGO - 24 MAGGIO 2015 Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni Comitato Regionale Trento Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee XXXIX TROFEO ACQUAMARKET XII LAGO DI TERLAGO - 24 MAGGIO 2015 GARA

Dettagli

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 - ORGANIZZAZIONE - Le prove sono organizzate dai responsabili di zona che si avvalgono della collaborazione delle Società Organizzatrici.

Dettagli

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 4 Trofeo Provinciale di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE COMITATO REGIONALE DI BASILICATA

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE COMITATO REGIONALE DI BASILICATA FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE COMITATO REGIONALE DI BASILICATA TROFEO DI SERIE B PER SQUADRE DI SOCIETA DI PESCA AL COLPO 2013 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art.1 La Federazione Italiana

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME Porto Torres (SS), 3 e 4 maggio 2008 Il Campionato è regolamentato da: Circolare Normativa

Dettagli

ARCA - VENETO. REGOLAMENTO GARE MEETING NAZIONALE DI PESCA Acque interne JESOLO 12/19 SETTEMBRE 2009

ARCA - VENETO. REGOLAMENTO GARE MEETING NAZIONALE DI PESCA Acque interne JESOLO 12/19 SETTEMBRE 2009 ARCA - VENETO REGOLAMENTO GARE MEETING NAZIONALE DI PESCA Acque interne JESOLO 12/19 SETTEMBRE 2009 Art 1) OPERAZIONI PRELIMINARI Per le due gare, Trota torrente e pesca al colpo, sarà tenuta una riunione

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL COLPO 2014

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL COLPO 2014 CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL COLPO 2014 CATEGORIE: UNDER 23 UNDER 18 UNDER 16 UNDER 14 Art. 1 DENOMINAZIONE. Il Comitato Regionale Lombardo indice il Campionato Lombardo di Pesca

Dettagli

Resta inteso che la non partecipazione ad una prova non implica il rimborso del contributo versato.

Resta inteso che la non partecipazione ad una prova non implica il rimborso del contributo versato. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Comitato Provinciale di Ancona CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX PER SQUADRE DI SOCIETA DI PESCA AL COLPO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 Il Comitato

Dettagli

32 Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago

32 Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago ARCI PESCA FISA Dipartimento Sportivo Nazionale Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago 8 e 9 Ottobre 0 Lago Sant Anna Pieve Vergonte VB

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO BOX

CAMPIONATO PROVINCIALE REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO BOX 12 A.S.D. Sezione di FERRARA CAMPIONATO PROVINCIALE REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO BOX BOX 2015 rev.00 29 Gennaio 2015 Pagina 1 di 7 FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO

Dettagli

CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO

CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO Art. 1. I Comitati Regionali della F.C.I. Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, indicono una Challenge

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA P.le G. Matteotti n 9 43125 Parma Tel. 0521281226 289870 Fax 0521236626 E-mail: csi@csiparma.it http: www.csiparma.it 7º CIRCUITO PROVINCIALE di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI VENEZIA (Settore A.I.)

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI VENEZIA (Settore A.I.) CAMPIONATO PROV.LE A BOX PER SQUADRE DI SOCIETA DI PESCA AL COLPO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 - La Sezione Provinciale F.I.P.S.A.S. di Venezia indice il : CAMPIONATO PROVINCIALE A BOX DI PESCA

Dettagli

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 Norme di partecipazione 1 Prova Regionale 22/05/2016 Tezze Sul Brenta (VI) Valida come Campionato Individuale Femminile (Stadio Comunale via

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE DI PESCA A ROUBASIENNE 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE

CAMPIONATO PROVINCIALE DI PESCA A ROUBASIENNE 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE CAMPIONATO PROVINCIALE DI PESCA A ROUBASIENNE 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 La Federazione Italiana di Pesca Sportiva e Attività Subacquee Sezione Provinciale di Venezia, con delega al Responsabile

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico:

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: Seguendo le linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2016, si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere tutti i Comitati/Delegazioni

Dettagli

REGOLAMENTO-PROGRAMMA

REGOLAMENTO-PROGRAMMA REGOLAMENTO-PROGRAMMA TORNEO INDIVIDUALE DI PESCA A TECNICA B O L O G N E S E e I N G L E S E 2 0 0 7 G.P. STONFO - Fiume ARNO - Empoli - Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA

Dettagli

NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI. (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009)

NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI. (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009) NORME ATTUATIVE BMX 2010 CATEGORIE GIOVANISSIMI (Approvate dal Consiglio Federale del 25 novembre 2009) PREMESSA Gli articoli sotto riportati integrano le Norme Attuative relative all attività fuoristrada

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE COPPIE 2015

CAMPIONATO PROVINCIALE COPPIE 2015 Sezione Provinciale di Monza - Brianza Via Risorgimento n 14 20900 Monza Tel.fax.039.2722402 FIPSAS MONZA BRIANZA CAMPIONATO PROVINCIALE COPPIE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 DENOMINAZIONE La Sezione

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE

REGOLAMENTO PARTICOLARE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI TERNI VIA F. TURATI N. 16 CAMPIONATO PROVINCIALE A COPPIE DI PESCA AL COLPO 2013 REGOLAMENTO PARTICOLARE REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO

CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO 12 A.S.D. Sezione di FERRARA CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO MASTER Master 2014 rev. 00 16 Febbraio 2014 Pagina 1 di 7 z FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE

Dettagli

TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI

TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI R E G O L A M E N T O NORME PRINCIPALI Raduni delle Gare. ore 7,00 sul Campo di Gara Contributo di partecipazione: 20,00 a concorrente per

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE

REGOLAMENTO PARTICOLARE CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA DI PESCA AL COLPO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 - La Sezione Provinciale F.I.P.S.A.S. di Venezia indice il : CAMPIONATO PROVINCIALE PER SOCIETA AL COLPO 2016. Art.

Dettagli

Norme generali. Approvazione con delibera del Presidente n.47 del Edizione 2015

Norme generali. Approvazione con delibera del Presidente n.47 del Edizione 2015 Approvazione con delibera del Presidente n.47 del 16.06.2015 Edizione 2015 REGOLAMENTO NUOTO IN ACQUE LIBERE MASTERS Norme generali... 1 Circuiti nazionali... 2 Circuiti nazionali individuali, regole comuni...

Dettagli

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE VENETO DI PESCA AL COLPO 2015 FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE COMITATO REGIONALE VENETO

Dettagli

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO 22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO ATTENZIONE: Tutte le Società ospitanti la manifestazione dovranno mettere a disposizione il defibrillatore con il personale addetto. Riservato alle seguenti categorie:

Dettagli

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2017

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2017 Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2017 REGOLAMENTO PARTICOLARE PER LE PROVE DI SELEZIONE Art. 1 - ORGANIZZAZIONE - Le prove di selezione sono organizzate dai responsabili di zona che si possono

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO FEEDER

CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO FEEDER 12 A.S.D. Sezione di FERRARA CAMPIONATI PROVINCIALI REGOLAMENTO ISTITUTIVO PESCA AL COLPO FEEDER Feeder 2015 rev.00 29 Gennaio 2015 Pag. 1 di 8 Cz FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE

Dettagli

Oggetto: Campionato Italiano Individuale Femminile di Pesca al Colpo 2015

Oggetto: Campionato Italiano Individuale Femminile di Pesca al Colpo 2015 SETTORE TECNICO Acque Interne Circolare n. 82/2015 Prot. n. 4558 - CDS/av Roma, 13 maggio 2015 - PRESIDENTI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S. - SOCIETÀ ORGANIZZATRICI -------------------------------------------------------

Dettagli

SETTORE GIOVANILE REGIONALE

SETTORE GIOVANILE REGIONALE Comitato Regionale Valle d Aosta Comité Régional Vallée D Aoste SETTORE GIOVANILE REGIONALE Grand Prix Vallée D Aoste 2016 NORME ATTUATIVE TRANSITORIE REGIONALI Campionato Regionale Attività Fuoristrada

Dettagli

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 26 gennaio 2017 CIRCOLARE 17/2017 Società affiliate Comitati Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Coppa Italia Centri Giovanili - Normativa

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE ASPSAS DI PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65 SCALA B 06100 PERUGIA TEL. 0755010844 FAX 0755003755 CAMPIONATO

Dettagli

Versione Provvisoria del 30-01-2016 ASD. FIPSAS VARESE Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. Attività Agonistica Provinciale.

Versione Provvisoria del 30-01-2016 ASD. FIPSAS VARESE Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S. Attività Agonistica Provinciale. ASD. FIPSAS VARESE Sezione Provinciale Convenzionata F.I.P.S.A.S Attività Agonistica Provinciale 2016 Trota Torrente 1 ATTIVITA' AGONISTICA PESCA ALLA TROTA 2015 1) Norme di carattere generale pag. 03

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI DI PESCA CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2016

CAMPIONATI PROVINCIALI DI PESCA CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2016 C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO PROVINCIALE DI PERUGIA Via Martiri dei Lager, 65 - scala B 06100 PERUGIA - Tel. 0755010844 - Fax. 0755003755 REGOLAMENTO

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -.

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -. Brescia, Novembre 2012 Ai Presidenti degli Sci Club Signori allenatori cat. giovanili E p.c. Ai Giudici del C.P. di Brescia Loro indirizzi Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine

Dettagli

3 CAMPIONATO ITALIANO BANCARI ASSICURATIVI ATLETICA LEGGERA SU PISTA INDOOR. Padova, 11 febbraio 2017

3 CAMPIONATO ITALIANO BANCARI ASSICURATIVI ATLETICA LEGGERA SU PISTA INDOOR. Padova, 11 febbraio 2017 3 CAMPIONATO ITALIANO BANCARI ASSICURATIVI ATLETICA LEGGERA SU PISTA INDOOR Padova, 11 febbraio 2017 1 REGOLAMENTO 1. FIDAL Comitato Regionale Veneto e la A.S.D. Lavoratori Intesa Sanpaolo organizzano

Dettagli

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO 2016 Art. 1 - PARTECIPAZIONE Il Trofeo è riservato: specialità SINGOLO: ad atleti di ambo i sessi che negli anni precedenti non abbiano mai fatto gare di campionato a qualsiasi

Dettagli

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 20 gennaio 2014 Ns. rif. 14-201 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

Oggetto: Campionato Italiano per Squadre di Società di pesca a Feeder 2016

Oggetto: Campionato Italiano per Squadre di Società di pesca a Feeder 2016 SETTORE TECNICO Acque Interne Circolare n. 138 /2016 Prot. n 4951 / CDS / fm Roma, 18 luglio 2016 SOCIETA AVENTI DIRITTO SOCIETA ORGANIZZATRICI SEZIONI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S. --------------------------------------------------

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE ASPSAS DI PERUGIA

C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE ASPSAS DI PERUGIA C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE ASPSAS DI PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65 SCALA B 06100 PERUGIA tel. 0755010844 FAX 0755003755 CAMPIONATO

Dettagli

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova -

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova - CLUB SPORTIVO SILENZIOSO GENOVA Via Peschiera, 7-16122 Genova - Fax 0108397449 Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con il C.S.S. GENOVA organizza il Campionato Nazionale F.S.S.I. di BILIARDO

Dettagli

3 giugno 2007 Campionato a Squadre

3 giugno 2007 Campionato a Squadre C.O.N.I. C.R.L. F.I.S.E. Comitato Regionale Lombardo Campionati Regionali di Salto Ostacoli CAVALLI 31 maggio 2 giugno 2007 Campionati Individuali 3 giugno 2007 Campionato a Squadre in collaborazione con:

Dettagli

Associazione Sportiva FIPSAS Sezione Provinciale di Napoli

Associazione Sportiva FIPSAS Sezione Provinciale di Napoli Associazione Sportiva FIPSAS Sezione Provinciale di Napoli CAMPIONATO PROVINCIALE DI CANNA DA RIVA 2012 INDIVIDUALE E PER SOCIETÀ REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 DENOMINAZIONE La Federazione Italiana Pesca

Dettagli

16ª Quattro Passi nella Storia

16ª Quattro Passi nella Storia 16ª Quattro Passi nella Storia 3 Trofeo Piero Palasciano 7 Memorial finanziere C Marinelli Regolamento 1. Il comitato provinciale indice e l Associazione sportiva dilettantistica D.O.F. Amatori Turi organizza

Dettagli

Compete alle Società organizzatrici richiedere ed ottenere le autorizzazioni necessarie per

Compete alle Società organizzatrici richiedere ed ottenere le autorizzazioni necessarie per Associazione Sportiva FIPSAS Sezione Provinciale di Napoli CAMPIONATO PROVINCIALE DI CANNA DA RIVA 2013 INDIVIDUALE E PER SOCIETÀ REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 DENOMINAZIONE La Federazione Italiana Pesca

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Settore Acque Marittime SEZIONE PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI CANNA DA RIVA 2014 - ASCOLI PICENO REGOLAMENTO

Dettagli

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne

F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne F.I.P.S.A.S. COMITATO REGIONALE VENETO Settore Acque Interne REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE VENETO DI PESCA AL COLPO 2016 07/03/2016(rev.002/16) Pag. 1 FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI DI PESCA CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2013

CAMPIONATI PROVINCIALI DI PESCA CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2013 C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO PROVINCIALE DI PERUGIA Via Martiri dei Lager, 65 - scala B 06100 PERUGIA - Tel. 0755010844 - Fax. 0755003755 REGOLAMENTO

Dettagli

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 CAMPIONATI DI SOCIETA' 1) Il Comitato Regionale FIDAL dell'emilia Romagna indice i seguenti Campionati

Dettagli

Agli Istituti bancari

Agli Istituti bancari Agli Istituti bancari Milano, 25 febbraio 2014 TROFEO NAZIONALE INTERBANCARIO DI PESCA AL COLPO IN LAGHETTO 7 a Edizione domenica 15 giugno 2014 Ci pregiamo informarvi che UniCredit Circolo Milano Sezione

Dettagli

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO REGOLAMENTO NUOTO Pag. 1 / 5 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO. 13 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 23/02/2014 16/03/2014 30/03/2014

Dettagli

La competizione si svolgerà nel fiume Po a Torino nei campi gara qui sotto elencati. Vigili Esperia Lungo Po Antonelli Pesci Vivi

La competizione si svolgerà nel fiume Po a Torino nei campi gara qui sotto elencati. Vigili Esperia Lungo Po Antonelli Pesci Vivi La F.S.S.I. indice ed organizza con la collaborazione del Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino e con l assistenza tecnico-logistica della F.I.P.S.A.S. ed il G.p.s. la San Donato di Torino, il giorno

Dettagli

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2016

Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2016 Coppa Italia Fisheries di pesca a Feeder 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE PER LE PROVE DI SELEZIONE Art. 1 - ORGANIZZAZIONE - Le prove di selezione sono organizzate dai responsabili di zona che si avvalgono

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE - A.S.P.S.A.S. - PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65F SCALA B PERUGIA

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE - A.S.P.S.A.S. - PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65F SCALA B PERUGIA FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE - A.S.P.S.A.S. - PERUGIA VIA MARTIRI DEI LAGER, 65F SCALA B 06128 PERUGIA Tel. 0755010844 Fax 0755003755 CAMPIONATO PROVINCIALE

Dettagli

ART. 3 - SORTEGGIO: ' Il sorteggio avrà luogo la domenica mattina prima della gara, poi ci sarà la consegna del posto gara.

ART. 3 - SORTEGGIO: ' Il sorteggio avrà luogo la domenica mattina prima della gara, poi ci sarà la consegna del posto gara. REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE ENAL TROTA LAGO 2016 ART. 1 - LA DELEGAZIONE: La delegazione provinciale ENALPESCA organizza il campionato provinciale individuale trota lago. Il campionato é aperto

Dettagli

TROFEO SERIE B/5 DI PESCA AL COLPO ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE

TROFEO SERIE B/5 DI PESCA AL COLPO ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE COMITATO REGIONALE DEL LAZIO Via Flaminia Nuova, 830 00191 ROMA TROFEO SERIE B/5 DI PESCA AL COLPO ANNO 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE Art. 1 Il Comitato

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S.

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI FROSINONE VIA FRATELLI ROSSELLI, 16 email frosinone@fipsas.it CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

7 TROFEO I POETI DEL JUDO

7 TROFEO I POETI DEL JUDO Pagina 1 di 5 SABATO MATTINA JUNIORES e SENIORES maschi e femmine fino a cintura verde JUNIORES e SENIORES maschi e femmine fino a cintura marrone JUNIORES e SENIORES maschi e femmine cintura nera (gare

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT Comunicato Ufficiale CU 003 Roma, 13/01/2017 CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT REGGIO EMILIA 16/19 Marzo 2017 DATA: 16 / 19 marzo 2017 LOCALITA : Reggio Emilia

Dettagli

33 CAMPIONATO ITALIANO TROTA IN LAGO 2012

33 CAMPIONATO ITALIANO TROTA IN LAGO 2012 omitato Regionale Umbria ORGNIZZ 33 MPIONTO ITLINO TROT IN LGO 2012 FINLE NZIONLE PER SOIET SQURE - INIVIULE JUNIORES RGZZI- ONNE OVER 6/7 Ottobre 2012 LGO LITUNNO TREVI (PG) Lago litunno Trevi PG REGOLMENTO

Dettagli

LAGO IN DUE PROVE SABATO 28 FEBBRAIO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE 11,30 DOMENICA 1 MARZO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE

LAGO IN DUE PROVE SABATO 28 FEBBRAIO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE 11,30 DOMENICA 1 MARZO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. di PESCA SPORTIVA alla TROTA in LAGO IN DUE PROVE SABATO 28 FEBBRAIO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE 11,30 DOMENICA 1 MARZO 2009 INIZIO GARA ORE 8,30 FINE GARA ORE

Dettagli