Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq"

Transcript

1 Rma, ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE (Dati della sede legale) (Dati dell azienda intestataria di fattura sl se diversi dalla sede legale) Ragine sciale Indirizz Città Tel. Part. Iva Cdice fiscale Ragine sciale Indirizz Città Tel. Part. Iva Cdice fiscale Prv. Cap. Prv. Cap.? EVENTUALE REGIME SPECIALE DI APPLICAZIONE (indicare il titl e la relativa nrma del D.P.R. n. 633/72 allegand dichiarazine) ATTIVITÀ DELL AZIENDA Fabbricante Servizi Distributre esclusiv per l Italia Settre 1 ACCESSORI E MODULISTICA 10 COMMISSIONARIE, GESTIONE ABBONAMENTI, ANTITACCHEGGIO, SICUREZZA ARREDAMENTO, ILLUMINAZIONE AUDIOVISIVI BANCHE DATI E CD -ROM BIBLIOTECHE ELETTRONICHE BIBLIOTECONOMIA CATALOGAZIONE, CONSULENZA, DOCUMENTAZIONE ARCHIVIAZIONE CLIMATIZZAZIONE 17 EDITORIA, EDITORIA ELETTRONICA, 9 19 FOTOCOPIATRICI E SISTEMI DI DISTRIBUZIONE 18 CONVERSIONE RETROSPETTIVA DEUMIDIFICAZIONE, UMIDIFICAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DIGITALIZZAZIONE DISINFESTAZIONE DOCUMENT DELIVERY EDITORIA PROFESSIONALE, E-BOOKS ENTI ISTITUZIONALI E ASSOCIAZIONI RIPRODUZIONE DIGITALE, MICROFILM FORMAZIONE GESTIONE BENI CULTURALI INFORMATICA E SOFTWARE INTERNET MULTIMEDIALITÀ SISTEMI PER GESTIONE DI SERVIZI IN SELF-SERVICE RESTAURO, CONSERVAZIONE, PROTEZIONE DEL LIBRO TRASLOCHI, TRASPORTI ALTRO ELENCO AZIENDE RAPPRESENTATE - OSPITI - CONSOCIATE (Art. 4 del Reglament Generale) AZIENDE RAPPRESENTATE, di cui si riveste la qualifica di distributre esclusiv per l Italia parte del territri nazinale: Ragine sciale Nazine Settre di attività n. Di gni Azienda spra riprtata allegare lettera di investitura. AZIENDE OSPITI: Ragine sciale Nazine Settre di attività n. Di gni Azienda spra riprtata allegare autrizzazine, rilasciata dalla stessa, ad esprre i sui prdtti. AZIENDE CONSOCIATE, appartenenti all stess grupp: Ragine sciale Nazine Settre di attività n. Allegare dcumentazine cmprvante la qualifica di Azienda Cnsciata: senza la dcumentazine spra richiesta le Aziende Rappresentate, Ospiti e Cnsciate nn verrann inserite nel Catalg Generale Ttale Aziende n. In cas di spazi insufficiente allegare elenc PERSONE INCARICATE DEI RAPPORTI CON BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO Respnsabile perativ: Nme Indirizz tel. fax (se divers dalla sede legale) Respnsabile d azienda: Nme Indirizz tel. fax (se divers dalla sede legale) Cgnme Qualifica Cgnme Qualifica Per pter effettuare l iscrizine a Biblicm 2003 è bbigatri versare l anticip cauzinale, cstituit dalla tassa d iscrizine e dall anticip sui metri quadri prentati. Attenzine: per le iscrizini pervenute entr il 30 giugn 2003 è previst un scnt del 10% (per i csti si vedan le clnne relative)

2 TASSA DI ISCRIZIONE (bbligatria) TASSA D ISCRIZIONE Entr 30 giugn Dp 30 giugn Stand Ospiti, rappresentate, cnsciate Ttale tassa iscrizine Iva 20% Crrispettiv ttale da pagare Ttale La tassa d iscrizine cmprende: diritti di segreteria, gestine servizi aggiuntivi, cntribut fiss per l inseriment dei dati scietari sul Catalg generale, sugli Atti di Biblicm, sull elenc espsitri di AIB- WEB, una cpia del catalg ufficiale della manifestazine, i badge per l access degli espsitri al Palazz dei Cngressi. RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI L Azienda chiede di essere ammessa a partecipare a Biblicm-Biblitexp 2003 che si terrà dal 29 al 31 ttbre 2003 e che gli sia assegnat un spazi espsitiv e le eventuali frniture supplementari aventi le caratteristiche indicate in allegat (all. 1). Le richieste particlari verrann tenute in cnsiderazine cmpatibilmente cn le dispnibilità di spazi e cn le esigenze rganizzative e nn sarann vinclanti per l Assciazine italiana bibliteche, cme previst dall Art. 9 del Reglament Generale. CANONE DI ADESIONE ENTRO 30 GIUGNO DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq TOTALE Stand: cst al mq cst al mq Indicare i mq prescelti Area espsitiva preallestita 1 lat liber mq Area espsitiva preallestita 2 lati liberi mq Area espsitiva preallestita 3 lati liberi mq Area espsitiva preallestita 4 lati liberi mq Area espsitiva nn allestita 1 lat liber mq Area espsitiva nn allestita 2 lati liberi mq Area espsitiva nn allestita 3 lati liberi mq Area espsitiva nn allestita 4 lati liberi mq Ttale cst spazi espsitiv * Le spese bancarie sn a caric dell espsitre *Crrispettiv ttale da pagare COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE TUTTI I CAMPI SOTTOSTANTI Nme/i da indicare sul fascine dell spazi espsitiv: In cas di dispnibilità si manifesta la preferenza per l Stand n. Badges espsitri richiesti dall Azienda per l access al Palazz n. CALCOLO DELL ANTICIPO CAUZIONALE (bbligatri) Mdalità e termini di pagament Tassa di iscrizine entr dp 30 giugn 30 giugn Stand Per Azienda rappresentata, spite, cnsciata Anticip area a metr quadrat Ttale mq...richiesti 91 al mq Ttale anticip cauzinale * Le spese bancarie sn a caric dell espsitre *Crrispettiv ttale da pagare Ai fini dell accettazine della dmanda (Art. 4 e 5 del Reglament Generale), si allegan: Assegn n. della banca intestat all Assciazine Italiana Bibliteche Cpia del versament, cnvalidat dalla Banca, del bnific bancari intestat ad AIB, press Banca di Rma, Ag. n. 4 Via Slferin, Rma C/C 11590/38 Abi Cab cdice swift BROMITRF070 Certificat di iscrizine C.C.I.A.A. autcertificazine Cpia di: a) lettera di investitura per le Aziende Rappresentate b) Autrizzazine per le Aziende Ospiti c) Dcumentazine per le Aziende Cnsciate Dcumentazine illustrativa La dmanda, gli allegati e l anticip cauzinale dvrann pervenire, debitamente cmpilati e firmati all Assciazine italiana bibliteche, Viale Castr Pretri Rma 00185, entr il termine massim del 20 settembre La dmanda sprvvista dell anticip cauzinale nn sarà cnsiderata valida agli effetti dell iscrizine. Il sald del canne dvrà essere effettuat nei termini previsti dal Reglament Generale (Art. 7). Assicurazine: l Azienda dichiara ai fini assicurativi il seguente valre presunt di merce, materiali, allestimenti e attrezzature prtate press la EUR Spa: : vedi Art. 13 del Reglament generale. Per presa visine ed accettazine delle cndizini generali spra descritte. Firma del legale rappresentante e timbr dell Azienda TERMINI DI PARTECIPAZIONE E CONDIZIONI

3 Le iscrizini sn aperte fin al 20 settembre Oltre tale data le dmande sarann prese in cnsiderazine cmpatibilmente cn le dispnibilità di spazi. Ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 del Cd. Civ. apprviam specificamente le clausle del Reglament Generale di seguit richiamate: 2 - Durata, rari e reglamentazine ingressi; 3 - Ammissine; 5 - Iscrizine, anticip cauzinale e termini di presentazine della dmanda di ammissine; 6 - Accettazine del Reglament Generale; 7 - Cnferma di ammissine e termini di pagament; 8 - Rinuncia; 9 - Assegnazine stand; 11 - Divieti; 12 - Dichiarazine di valre; 13 - Assicurazini, manleva di respnsabilità nei cnfrnti dell Assciazine Italiana Bibliteche; 14 - Nrme - dispsizini; 15 - Nrme tecniche; 20 - Frza maggire; 21 - Reclami - Fr esclusiv. Inltre cnfermiam la veridicità di tutt quant suddett e ci impegniam a tenere l Assciazine Italiana Bibliteche sllevata e indenne da gni pregiudizi che pssa derivare sia dalla nn veridicità, sia in genere dall insservanza da parte nstra del Reglament di partecipazine stampat su questa dmanda, di cui dichiariam aver pres visine e che accettiam integralmente in gni sua parte. Firma del legale rappresentante Articl 1 TITOLO DATA E LUOGO DELL ESPOSIZIONE ORGANIZZATORI Biblicm-Biblitexp si svlgerà a Rma press il Palazz dei Cngressi nei girni ttbre 2003 e sarà rganizzata dall Assciazine italiana bibliteche (d ra in avanti AIB). Articl 2 DURATA E ORARI DELLA MANIFESTAZIONE REGOLAMENTAZIONE INGRESSI La durata della manifestazine sarà di tre girni e l ingress sarà liber e gratuit. L rari di apertura ai visitatri sarà dalle re 9,00 alle re 19,00; per gli espsitri dalle 8,30 alle 19,30. L AIB si riserva il diritt insindacabile di mdificare gli rari ed eventualmente la data della manifestazine. Articl 3 AMMISSIONE Sn ammessi ad esprre a Biblicm- Biblitexp: a) prduttri, le cui attività rientrin nei settri mercelgici di Biblicm-Biblitexp di cui alla classificazine allegata; b) i lr distributri ufficiali e/ esclusivi per l Italia parte del territri nazinale; c) cnsrzi, ditte individuali, scietà, enti e case editrici, le cui attività rientrin nei settri mercelgici di Biblicm-Biblitexp e cn riferiment a beni, prdtti e servizi, cmunque ivi cmpresi. Articl 4 AZIENDE RAPPRESENTATE OSPITI CONSOCIATE I sggetti di cui all art. 3 ptrann esprre nell stand assegnat sl merci di prpria fabbricazine prdtti delle: 1) Aziende rappresentate in esclusiva: gli espsitri di cui all art. 3 lett. b) devn indicare sulla dmanda di ammissine le aziende rappresentate. Devn inltre dimstrare di rivestire la qualità di distributri esclusivi per tutt parte del territri nazinale, allegand una dichiarazine della stessa azienda rappresentata cpia del cntratt di distribuzine valid per l ann in crs. Nel cas srgesse cntestazine in merit alla spettanza della qualifica di distributre esclusiv, farà test unicamente la dichiarazine scritta dell azienda rappresentata. Le aziende rappresentate in via nn esclusiva ptrann essere dichiarate cme Aziende Ospiti. 2) Aziende Ospiti: tutti gli espsitri pssn chiedere di spitare all intern del prpri stand altre aziende, dichiarandle in dmanda ed allegand autrizzazine scritta delle stesse. L AIB si riserva la facltà di valutare di vlta in vlta l pprtunità di accettare tale richiesta, sprattutt nel cas in cui l azienda spitata partecipi già alla manifestazine in qualità di espsitre di azienda rappresentata. REGOLAMENTO GENERALE BIBLIOCOM-BIBLIOTEXPO ) Aziende Cnsciate: in cas di partecipazine cllettiva (gruppi, cnsrzi, assciazini, ecc.) la scietà capgrupp intestataria della dmanda di ammissine può elencare le altre aziende, allegand la dcumentazi ne cmprvante la qualifica di Azienda Capgrupp. Senza la dcumentazine spra richiesta, le Aziende Rappresentate, Ospiti e Cnsciate nn verrann inserite nel Catalg Generale. Articl 5 ISCRIZIONE ANTICIPO CAUZIONALE E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE I sggetti di cui al precedente art. 3 devn inviare la presente dmanda di ammissine alla Segreteria rganizzativa di Biblicm, c/ Assciazine italiana bibliteche, Viale Castr Pretri 105, Rma, tel , fax , debitamente cmpilata e sttscritta dal legale rappresentante cn accettazine specifica delle clausle particlari richiamate in pstilla, entr e nn ltre il 20 settembre Di ciò farà fede il timbr pstale la data e la dichiarazine di ricevuta da parte dell AIB se cnsegnata a man. La dmanda dvrà pervenire crredata di: anticip cauzinale csì calclat: tassa di iscrizine per azienda titlare dell stand, tassa di iscrizine per tutte le case rappresentate, spiti cnsciate e accnt sul canne di adesine secnd le mdalità e gli imprti indicati sul frnte del presente mdul. Le dmande di ammissine sprvviste dell anticip cauzinale nn sarann accettate; certificat di iscrizine alla C.C.I.A.A.; ve previst dcumentazine di cui all art. 4. L AIB si riserva la facltà di subrdinare l ammissine del richiedente all esame della dcumentazine inviata. Dmande nn cnfrmi alle predette prescrizini, csì cme richieste di integrazini mdificazini delle dmande stesse, pervenute dp il termine di cui spra, ptrann nn essere acclte. L AIB ha la facltà di prcedere diversamente in casi particlari, a su insindacabile giudizi, secnd mdalità e cndizini che sarann di vlta in vlta individuate. Le dmande di ammissine alla manifestazine nn ptrann cntenere né riserve né cndizini di srta. Ove indicate sn da cnsiderare cme nn appste. Gli anticipi cauzinali versati sarann restituiti in cas di mancata accettazine della dmanda di ammissine. Articl 6 ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO GENERALE Cn la firma della dmanda di ammissine l espsitre si impegna a partecipare alla manifestazine, nell stand che gli verrà assegnat cme da art. 9 e ad accettare senza riserva il Reglament Generale, il Reglament Tecnic e tutte le prescrizini integrative che verrann emanate, in qualsiasi mment dagli rganizzatri nell interesse della manifestazine. Articl 7 CONFERMA DI AMMISSIONE TERMINI DI PAGAMENTO L accettazine della dmanda di ammissine cnfrme agli artt. 4-5 è riservata in via esclusiva alla valutazine insindacabile e inappellabile dell AIB, che nn sarà tenuta a nessun nere di mtivazine. L accettazine della dmanda cn il cnseguente perfezinament del cntratt e l ammissine a Biblicm-Biblitexp si darann per avvenute cn la cmunicazine scritta (ntifica) alla ditta richiedente di avvenuta assegnazine di stand, qualra l AIB nn abbia cmunicat la mancata accettazine, entr 30 girni dall avvenut riceviment della dmanda. La ntifica verrà inviata all espsitre e ai fini della data farà fede la ricevuta di cnsegna trattenuta dal crriere di spedizine altra dcumentazine equipllente. Nn sarann accettate cnfrmemente all art. 5 le dmande pervenute sprvviste dell anticip cauzinale. Qualra dp l ammissine risultasse che l espsitre fsse priv dei requisiti richiesti dagli artt. 3-4, l AIB si riserva la facltà di escluderl espellerl da Biblicm-Biblitexp. L esclusine e/ l espulsine sarà cnsiderata cme ritir della dmanda cn l applicazine dell art. 8. Il sald degli imprti dvuti a titl di canne di partecipazine dvrà essere versat entr il termine perentri di 15 girni dal riceviment fattura e, cmunque, entr e nn ltre il 10 ttbre 2003 all Assciazine italiana bibliteche, Viale Castr Pretri 105, Rma, inviand cpia dell avvenut pagament via fax al n Il mancat pagament nel termine su indicat varrà cme rinuncia alla partecipazine alla manifestazine cn cnseguente diviet di allestiment e applicazine del successiv art. 8. Le spese bancarie (bnifici, ecc.) inerenti il pagament dell anticip cauzinale, del sald, degli arredi supplementari e dei servizi aggiuntivi sn a caric dell espsitre. Articl 8 RINUNCIA La rinuncia alla partecipazine a Biblicm- Biblitexp il ritir della dmanda dvrà essere cmunicat a mezz lettera raccmandata R.R. inviata all AIB. Nel cas in cui la ditta richiedente ritiri la dmanda prima della cmunicazine di avvenuta assegnazine di stand, sarann trattenuti: 274 per spese sstenute dall AIB per l istruzine della pratica se la rinuncia perverrà entr e nn ltre il 5 ttbre 2003; l inter anticip cauzinale se la rinuncia perverrà dp il 5 ttbre Qualra la rinuncia pervenisse dp la cmunicazine di avvenuta assegnazine dell stand (ntifica) l AIB avrebbe diritt all incass di tutti i crrispettivi e i canni previsti e/ pattuiti: nel cas in cui l area lasciata libera venisse cncessa ad altri, sarebbe trattenut sl l anticip cauzinale. Tali clausle sarann applicate anche nel cas di rinuncia parziale all spazi. In gni cas se il ritir della dmanda avverrà successivamente al 15 ttbre 2003 l AIB avrà

4 cmunque diritt all incass dell inter canne, anche qualra nn fsse stata ntificata l assegnazine dell stand. In nessun cas la ditta ptrà pretendere dall AIB il rimbrs delle spese e degli neri sstenuti per l stand e la sua attrezzatura. Articl 9 ASSEGNAZIONE STAND L assegnazine degli stand, la lr dimensine, psizine e il lr cllcament nelle varie aree vengn decisi insindacabilmente dall AIB, tenut cnt dell interesse generale della manifestazine e delle richieste e cnsiderand le preferenze espresse dall espsitre nella dmanda d ammissine, richieste che cmunque nn vinclerann in alcun md l AIB, per quant la stessa cercherà di tenerne cnt. Resta del pari riservata all AIB la facltà di mdificare l ubicazine e/ la dimensine dell stand già assegnat, ve ciò si rendesse necessari per cause tecniche per esigenze rganizzative. Articl 10 SERVIZI VARI I servizi inclusi sn i seguenti: srveglianza generale dei padiglini; assicurazine respnsabilità civile vers terzi; una cpia gratuita del Catalg Generale; frnitura dei badges espsitri. Sn stati inltre frfetizzati i seguenti servizi vari irrinunciabili : ptenza elettrica installata fin a 2 Kw; pulizia degli stand; impsta cmunale sulla pubblicità; estintri (un fin a mq. 50, due più per superfici maggiri). L addebit verrà fatturat unitamente al canne di adesine. L imprt del canne di adesine e le cndizini per le diverse tiplgie di stand sn indicati nella secnda pagina della dmanda di adesine. Articl 11 DIVIETI E vietat: a) cedere sublcare a terzi, anche a titl gratuit, l stand assegnat; b) esprre negli stand prdtti di aziende che nn sian state dichiarate nella dmanda di ammissine e accettate ufficialmente dall AIB, csì cme esprre trattare prdtti relativi a settri nn specificati nella dmanda di ammissine. Derghe a tale diviet ptrann essere eccezinalmente ammesse se giustificate da esigenze di espsizine dimstrazine di un prdtt legittimamente espst, purché richieste per iscritt almen 30 girni prima dell apertura; c) effettuare ftgrafie e riprese all intern di Biblicm-Biblitexp se nn muniti di appsita autrizzazine rilasciata dall AIB; d) effettuare trasmissini snre ed gni genere di richiam fnic a men che il vlume nn venga mantenut bass (max 70 db). La vilazine anche di un sl dei divieti di cui spra ptrà cmprtare l immediata esclusine e/ espulsine da Biblicm-Biblitexp in crs da quelli successivi, cn l bblig al risarciment dei danni subiti dall AIB. Articl 12 DICHIARAZIONE DI VALORE E fatt bblig all espsitre di dichiarare nella dmanda di ammissine il valre presunt e la descrizine mercelgica di merci, materiali, allestimenti e attrezzature prtati a Biblicm- Biblitexp anche per cnt delle ditte rappresentate. Articl 13 ASSICURAZIONI MANLEVA DI RESPONSABILITA NEI CONFRONTI DELL AIB E fatt bblig all espsitre di disprre e trasmettere cnferma di avvenuta cpertura assicurativa sui rischi di respnsabilità civile vers terzi, furt, rapina, incendi e garanzie accessrie, cn clausle di rinuncia alla rivalsa nei cnfrnti di terzi ivi cmpresa l AIB. Limitatamente ai danni materiali e diretti ai beni espsti, in mancanza di cmunicazine di cpertura effettuata dall espsitre, l AIB si riserva la pssibilità di richiedere qutazine ed eventuale emissine di cpertura assicurativa addebitandne il cst alla scietà espsitrice. L espsitre dichiara, in gni cas, di manlevare l AIB per gni eventuale dann a persne e/ cse derivante da beni, attrezzature e/ attività cnnesse e relative alla prpria attività espsitiva. Articl 14 NORME DISPOSIZIONI l AIB si riserva di stabilire, anche in derga al presente Reglament, nrme e dispsizini che riterrà pprtune a megli reglare la manifestazine e i servizi ad esse inerenti. Tali nrme e dispsizini verrann cmunicate agli espsitri e avrann valre equipllente al presente Reglament e pari carattere di bbligatrietà; pertant in cas di lr insservanza, il cntravventre ptrà essere espuls e/ esclus da Biblicm-Biblitexp, cn l bblig del risarciment dei danni subiti dall AIB. Articl 15 NORME TECNICHE Nrme di carattere tecnic sull allestiment degli stand e altre di carattere generale sn cntenute nel Reglament tecnic della EUR Spa, depsitat press gli uffici dell AIB, che frma parte integrante del Reglament presente e che l espsitre si impegna sin d ra a rispettare. Articl 16 AZIONI PROMOPUBBLICITARIE La pubblicità esclusa quella all intern dell stand sarà effettuata dagli espsitri, in accrd cn l AIB. E vietat effettuare pubblicità ambulante nelle crsie di Biblicm-Biblitexp. Articl 17 ALLESTIMENTO L'espsitre ptrà prcedere all'allestiment dell spazi espsitiv assegnat nel girn 28 ttbre 2003 dalle 14,30 alle 19. L'Organizzatre si riserva il diritt di far eliminare mdificare a spese dell'espsitre quegli allestimenti parti di allestimenti che pssn essere di pregiudizi dann agli altri espsitri, al pubblic all'aspett generale della Manifestazine che nn sian cnfrmi alle Nrme Tecniche richieste da EUR Spa. L'Espsitre dvrà prcedere all'allestiment esclusivamente nell Spazi Espsitiv assegnat e per l'estensine acquisita. Articl 18 MONTAGGIO - RICONSEGNA - SMONTAGGIO DELLO SPAZIO ESPOSITIVO Il mntaggi da parte dell espsitre verrà effettuat il girn 28 ttbre 2003 dalle re 14,30 alle re 19,30. Tassativamente l smntaggi nn ptrà iniziare prima delle re 17 del 31 ttbre 2003 e dvrà essere effettuat entr le re 20 del 17 ttbre, ppure tra le re 9 e le 13 del girn 1 nvembre. Prima della data e dell'rari spra indicat nn sarà cnsentit iniziare le perazini di smntaggi asprtare materiali in espsizine. Dall Spazi espsitiv dvrà essere rimss gni materiale e residu di allestiment, ivi cmpresi i rivestimenti a paviment e i nastri biadesivi. Tenut cnt che l'area espsitiva deve essere messa a dispsizine di altra manifestazine, l'organizzatre si riserva il diritt di sgmberare a rischi e spese dell'espsitre tutti i materiali, impianti e quant'altr nn sia stat ritirat nei termini prescritti a ripristinare l spazi ccupat. Eventuali crrieri chiamati dalle aziende ptrann ritirare i clli press il Palazz dei Cngressi entr le re 16 del girn 3 nvembre 2003 press il magazzin Biblicm appsitamente allestit. I clli dvrann essere ben cnfezinati e crrettamente etichettati. Articl 19 DEPOSITO OLTRE I TERMINI DI RICONSEGNA Qualra gli eventuali crrieri chiamati dalle aziende a ritirare i clli in depsit, nn ritirasser la merce entr le re 16 del girn 3 nvembe 2003 press il magazzin Biblicm al Palazz dei Cngressi, l AIB nn sarà respnsabile dell eventuale smarriment dei clli in depsit. Articl 20 FORZA MAGGIORE In cas di frza maggire cmunque per mtivi indipendenti dalla vlntà dell AIB, la data della manifestazine ptrà venire cambiata addirittura la manifestazine sppressa. In quest ultim cas, l AIB, asslti gli impegni vers terzi e cperte le spese di rganizzazine a qualsiasi titl effettuate, restituirà agli espsitri, a titl di rimbrs, in prprzine alle smme dvute per i metri quadrati sttscritti e cmunque nei limiti di quant sttscritt e a quella data versat, la smma residuata. l AIB avrà cmunque diritt all incass delle spese sstenute per la realizzazine di impianti e/ installazine eseguite su rdinazini specifiche degli espsitri. L AIB nn sarà respnsabile per danni, che a nessun titl ptrann essere rivendicati. Articl 21 RECLAMI FORO ESCLUSIVO Gli eventuali reclami devn essere presentati esclusivamente per iscritt all AIB entr il termine perentri di 15 girni dalla cnclusine della manifestazine, a pena di decadenza. Per quant nn previst e specificat nel presente Reglament, si farà riferiment al Reglament Tecnic. Per qualsiasi cntrversia sarà cmpetente in via esclusiva ed indergabile l Autrità Giudiziaria del Fr di Rma. La preghiam di verificare attentamente la crrettezza delle infrmazini frnite e di aver firmat la presente negli appsiti spazi. La dmanda di ammissine sarà ritenuta valida sl se in riginale e accmpagnata dalla caparra cnfirmatria. L access alla manifestazine sarà autrizzat sl se l espsitre sarà in regla cn il pagament del sald dvut secnd quant indicat nell articl 7 del Reglament Generale.

5 Rma, ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi Allegat 1 ALLEGATO ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM-BIBLIOTEXPO Per le cndizini cntrattuali, in riferiment al Reglament generale, i punti 14,16,20,21 vengn specificamente apprvati. Cliente Stand Indirizz Città Prv. Cap. Tel. Part. Iva Cdice fiscale Tramite il/la ns. sig. che ci rappresenta Timbr dell azienda e Firma del legale rappresentante Dati aziendali Pagament tramite: Assegn n. della banca intestat all AIB Cpia del versament, cnvalidat dalla Banca, del bnific bancari intestat ad AIB, press Banca di Rma, Ag. n. 4 Via Slferin, Rma C/C 11590/38 Abi Cab cdice swift BROMITRF070 Stand preallestit L allestiment cmprende: feltr a terra pannelli perimetrali 100x250 n. 1 armadiett n. 2 spts 100 W cn mrsett (per 9mq) n. 1 cestin n. 3 sedie n. 1 tavl n. 1 appendiabiti un fascine frntale cn scritta n. 3 mensle cmputerizzata del nme dell espsitre Stand Altezza pannelli cm 250 Altezza fascine cm 35 ARREDI SUPPLEMENTARI Per il nleggi di arredi supplementari e la richiesta di servizi aggiuntivi, cmpilare il mdul d rdine: Descrizine articl Quantità cst unitari imprt ttale 1 - pannell a m.l tabella supplementare cn nme mquette a m.q mensla 100x tavl-bancne (cm 100x50x80) mbilett cn serratura sedia sccca blu pltrna bancne (100x50x100) vetrina verticale banc espsizini (100x50x100) in vetr frigrifer sgabell tavlin saltt pltrncina saltt farett 100 W presa supplementare sedia imbttita tessut ner scrivania (cm 140x70x80) cub prtacatalghi 100 Le richieste relative agli arredi supplementari e ai servizi aggiuntivi verrann evase sl se pervenute all AIB entr 20 girni dalla data di inizi della manifestazine.? Per richieste particlari nn cmprese in elenc, specificare nell spazi appsit.? Le spese bancarie sn a caric dell espsitre * altr TOTALE NETTO TOTALE COMPLESSIVO ** Inviare all AIB il presente allegat debitamente cmpilat e firmat SPONSORIZZAZIONI Descrizine Cst Ttale Shpper cngress frnit dal cliente Cartella prta relazini Blck ntes 1.500

6 Penna Badges manifestazine SPAZI PUBBLICITARI A PAGAMENTO Descrizine Cst Ttale INSERIMENTO IN CARTELLA CONGRESSO Catalg 700 Depliant 550 Gadget 800 CATALOGO, MANIFESTO, LOCANDINA IV di cpertina a 4 clri (A4) 1100 II III di cpertina a 4 clri (A4) 950 Pagine intermedie a 4 clri (A4) 800 Pag. b/n 2 clri (A4) 600 ½ pagina b/n 2 clri (cm 21 x 14,5) 360 Lg su manifest 600 Lg su lcandina 600 INSERIMENTO SU PAGINE WEB Link esterni da elenc espsitri 300 Lg su hmepage Biblicm cn rimand a prpri sit 600 SERVIZI AGGIUNTIVI Descrizine Quantità cst unitari imprt ttale LINEA TELEFONICA E APPARECCHI TELEFONICI Linea indiretta analgica, inclus cnsum frfetari 90 Linea cn scheda di rete, inclus cnsum frfetari 180 Nleggi apparecchi telefnic per tre girni 60 SUPPLEMENTO DI POTENZA ELETTRICA (indicare il numer di Kw ltre i 2) 40 a KW NOLEGGIO PIANTE E FIORI (nleggi per l intera durata della manifestazine) Felci piccle 18 Kenzie esemplari 80 Ficus Benjamin 58 Cmpsizine flreale da tavl 56 PARCHEGGIO AUTO Rimbrs parcheggi nei tre girni della manifestazine 40 SEMINARI TECNICI Rimbrs frfetari allestiment sala (per singl seminari, 90 minuti) 100 NOLEGGIO ATTREZZATTURE PER SEMINARI TECNICI Lavagna luminsa 85 Videpriettre 260 Priettre diapsitive 85 TOTALE NETTO TOTALE COMPLESSIVO *? LO SPAZIO DELLA SALA VIENE MESSO A DISPOSIZIONE GRATUITAMENTE DALL ORGANIZZATORE, IL RIMBORSO FORFETARIO COMPRENDE L AMPLIFICAZIONE, L ALLESTIMENTO DEGLI SCHERMI E IL COLLEGAMENTO A I NTERNET CON LINEA ANALOGICA * Le spese bancarie sn a caric dell espsitre SERVIZI SUPPLEMENTARI NON FORNITI DALL AIB BUFFET: Per l rganizzazine di buffet press gli stand nei crridi antistanti le sale per i seminari tecnici rivlgersi bbligatriamente al servizi di catering affidat in esclusiva alla ditta "Palmbini EUR srl", press la quale si prega di cntattare il Sig. Palantni, tel NOLEGGIO ATTREZZATURE ELETTRONICHE: Per il nleggi di cmputer cmpleti di prgrammi, mdem, schermi, stampanti ecc. rivlgersi a un qualsiasi frnitre di fiducia, ppure alla SAIT Elettrnica, tel (Giuseppe Clemente). Rma, ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi Allegat 2 Scheda da restituire in riginale via fax entr e nn ltre il 25 settembre 2003 a: AIB, viale Castr Pretri 105, Rma, tel , fax ,

7 Denminazine e ragine sciale Indirizz Città Prvincia Telefn Internet Ann di fndazine Scheda Catalg ufficiale Cap. Nazine Frma scietaria Organigramma scietari Presidente Amministratre delegat Direttre generale Direttre cmmerciale e marketing? Allegare descrizine dell espsitre max 250 battute. I testi ltre le 250 battute sarann abbreviati d uffici senza attribuzini di respnsabilità all rganizzatre. Specializzazini 1 ACCESSORI E MODULISTICA 10 COMMISSIONARIE, GESTIONE ABBONAMENTI, DISTRIBUZIONE 19 FOTOCOPIATRICI E SISTEMI DI RIPRODUZIONE DIGITALE, MICROFILM 2 ANTITACCHEGGIO, SICUREZZA 11 CONVERSIONE RETROSPETTIVA 20 FORMAZIONE 3 ARREDAMENTO, ILLUMINAZIONE 12 DEUMIDIFICAZIONE, UMIDIFICAZIONE 21 GESTIONE BENI CULTURALI 4 AUDIOVISIVI 13 DIDATTICA PER LA SCUOLA 22 INFORMATICA E SOFTWARE 5 BANCHE DATI E CD -ROM 14 DIGITALIZZAZIONE 23 INTERNET 6 BIBLIOTECHE ELETTRONICHE 15 DISINFESTAZIONE 24 MULTIMEDIALITÀ 7 BIBLIOTECONOMIA 16 DOCUMENT DELIVERY 25 SISTEMI PER GESTIONE DI SERVIZI IN SELF-SERVICE 8 CATALOGAZIONE, CONSULENZA, 17 EDITORIA, EDITORIA E LETTRONICA, 26 RESTAURO, CONSERVAZIONE, DOCUMENTAZIONE ARCHIVIAZIONE EDITORIA PROFESSIONALE, E-BOOKS PROTEZIONE DEL LIBRO 9 CLIMATIZZAZIONE 18 ENTI ISTITUZIONALI E ASSOCIAZIONI 27 TRASLOCHI, TRASPORTI 28 ALTRO Infrmativa e cnsens ai sensi della legge , n. 675 Infrmativa resa all interessat e relativ cnsens ai sensi della legge n. 675 Tutela delle persne e di altri sggetti rispett al trattament dei dati persnali Ai sensi dell articl 10 della legge 31 dicembre 1996 n. 675 (in seguit denminata Legge) e in relazine ai dati persnali che si intendn trattare nella sua qualità di legale rappresentante della: Denminazine e ragine sciale Indirizz Città Cap. Prvincia Nazine (d ra innanzi Espsitre, La infrmiam di quant segue: 1. I dati cntenuti nella dmanda di ammissine e nelle schede per il catalg ufficiale sarann trattati dall AIB per finalità gestinali, statistiche, cmmerciali, di marketing e di tutela del credit. 2. Tali dati ptrann essere cmunicati a determinati sggetti terzi (scietà cntrllate, cntrllanti cllegate, scietà, enti, cnsrzi ed assciazini, peranti in Italia in Stati dell Unine Eurpea, aventi finalità cmmerciali, di ricerca di mercat, di marketing, editriali) diffusi tramite catalg. 3. Il trattament dei dati ptrà essere effettuat anche cn l ausili di mezzi elettrnici cmunque autmatizzati e ptrà cnsistere in qualunque perazine cmpless di perazini tra quelle indicate all art. 1, cmma 2, lett. b) della Legge. 4. Il trattament dei dati da parte dell AIB è indispensabile per rendere pssibile la partecipazine dell Espsitre a Biblicm- Biblitexp L articl 13 della Legge cnferisce all interessat l esercizi di specifici diritti, tra cui quelli di ttenere dal titlare la cnferma dell esistenza men di dati persnali e la lr cmunicazine in frma intellegibile, di avere cnscenza dell rigine dei dati, nnché della lgica e delle finalità su cui si basa il trattament; di ttenere la cancellazine, la trasfrmazine in frma annima il blcc dei dati trattati in vilazine di legge, nnché l aggirna- ment, la rettificazine, se vi è interesse, l integrazine dei dati; di pprsi, per mtivi legittimi, al trattament. 6. I dati identificativi del Titlare e del Respnsabile di cui agli articli 1 e 8 della Legge pssn essere acquisiti scrivend press la sede legale dell AIB. Pres att dell infrmativa di cui spra, accnsent, ai sensi degli articli 11, 20, 22 e 28 della Legge 31 dicembre 1996, n. 675, al trattament dei dati di cui al punt 1 da parte dell AIB, alla cmunicazine ai sggetti indicati nella predetta infrmativa dei dati di cui al punt 2; alla diffusine tramite catalg dei dati di cui al punt 2. Rimane ferm che il cnsens è cndizinat al rispett delle dispsizini Firma del legale rappresentante e timbr dell Azienda della vigente nrmativa. Segreteria amministrativa: Assciazine italiana bibliteche Viale Castr Pretri Rma, Italia Tel , fax Internet:

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

COMUNICAZIONE EFFETTUAZIONE

COMUNICAZIONE EFFETTUAZIONE Esente da bollo N.B.: presentare almeno 10 giorni prima dell inizio SPAZIO PER ETICHETTA PROTOCOLLO COMUNALE Si consiglia di presentare in triplice copia di cui n.1 timbrata dall Ufficio PROTOCOLLO da

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti.

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti. INDICE Informazioni per i cittadini - 3 Campagna di controllo degli impianti termici - 3 Responsabile dell impianto termico - 4 La manutenzione degli impianti: frequenze temporali delle operazioni - 4

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli