MANUALE Booking. UIRNet_USG_BK_REV_B. UIRNet S.p.A. Via F. Crispi 115, Roma (IT)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE Booking. UIRNet_USG_BK_REV_B. UIRNet S.p.A. Via F. Crispi 115, Roma (IT)"

Transcript

1 MANUALE Booking UIRNet_USG_BK_REV_B Codice Revisione Data UEJ4DDS10004_LJ4A686DDS UIRNet S.p.A. Via F. Crispi 115, Roma (IT)

2 INDICE 1 Introduzione Scopo ed applicabilità Destinatari del documento Booking Applicazioni coinvolte Profili Utente Booking Albero delle funzionalità Funzionalità Prenotazione (PRT) Fornitore Visualizzazione dei modelli di Servizi Creazione e Pubblicazione dei Servizi Ricerca Servizi Fornitore Ricerca Prenotazioni (Fornitore) Gestione delle Prenotazioni Gestione dei Solleciti Export e stampa di Servizi e Prenotazioni Committente Ricerca Servizi (Committente) Creare nuova Prenotazione Ricerca Prenotazioni (Committente) Export e stampa di Servizi e Prenotazioni Middleware (MDW) Customer Relationship Management (CRM) Gestione Anagrafiche Gestione Documentale (DOC) Glossario Indice analitico Pag. 2/21

3 INDICE FIGURE Figura 1. Modulo Booking... 5 Figura 2. Applicazioni coinvolte dal modulo Booking... 6 Figura 3. Albero delle funzionalità del modulo Booking... 7 Figura 4. Pagina Profili Prenotazione... 8 Figura 5. Gestione Servizi... 9 Figura 6. Creazione Servizio Figura 7. Ricerca Servizi Figura 8. Ricerca Prenotazioni Figura 9. Gestione Prenotazione Fornitore Figura 10. Ricerca Servizi Committente Figura 11. Prenotazione Committente Figura 12. Ricerca Prenotazioni Pag. 3/21

4 1 INTRODUZIONE 1.1 SCOPO ED APPLICABILITÀ Il presente Manuale è uno strumento di supporto all introduzione e alla conoscenza del modulo Booking della Piattaforma UIRNet. Descrive le principali caratteristiche e i principali processi che caratterizzano le funzionalità del modulo. 1.2 DESTINATARI DEL DOCUMENTO Questo documento è destinato a tutti gli Utenti, dotati di credenziali di acceso alla Piattaforma UIRNet, che hanno la necessità di conoscere le funzionalità e le caratteristiche del modulo Booking. Pag. 4/21

5 2 BOOKING User target: trasportatori Il modulo Booking di UIRNet consente di offrire alle Aziende di Trasporto e ai disponenti della merce la possibilità di prenotare l accesso ad un certo numero di servizi messi a disposizione dagli offerenti UIRNet. Tali servizi riguardano il mondo dei trasporti: non solo il carico e lo scarico merce, le piazzole di sosta, le aree di parcheggio ma anche servizi quali rifornimenti carburante, pernottamenti e ristorazione per i conducenti, riparazione veicoli e accessori per i veicoli, ecc. I servizi sono completamente configurabili: è possibile definire le offerte con un interfaccia rapida e intuitiva ed esporle a tutti gli utenti UIRNet, legandole al target più indicato tramite categorie e sottocategorie di classificazione. Il modulo consente di configurare le regole di sottoscrizione, tenere sotto controllo le richieste pervenute, gestire l accettazione o l eventuale rifiuto di una determinata prenotazione di un servizio. Particolarmente rilevante è la possibilità di poter concordare con i nodi predisposti o con i disponenti merce le finestre di arrivo dei veicoli. Finestre di arrivo che, se si dispone anche del modulo Control Tower, potranno essere continuamente verificate. Gli utenti UIRNet (Committenti) potranno prenotare i servizi offerti da altri utenti UIRNet (Fornitori) registrati a UIRNet tramite diverse modalità: selezionando il servizio e la località interessata come una tradizionale ricerca sul web; attraverso la selezione da mappa cartografica; selezionando un veicolo della propria azienda presente nella mappa e legando la ricerca o alla semplice posizione attuale o alla missione in corso; in fase di pianificazione della missione cliccando sui POI coinvolti che offrono servizi. Figura 1. Modulo Booking Pag. 5/21

6 Benefici Attesi: Riduzione dei tempi di attesa con la prenotazione di finestre di arrivo per il carico e lo scarico delle merci. Più facile ricerca e prenotazione di servizi al viaggio. 2.1 APPLICAZIONI COINVOLTE Il modulo Booking interagisce all interno della Piattaforma con gli altri moduli ed è composto da una serie di applicazioni che permettono lo svolgimento delle funzionalità descritte. Le applicazioni che compongono il modulo Booking sono: Prenotazione Middleware CRM Gestione Documentale Figura 2. Applicazioni coinvolte dal modulo Booking 2.2 PROFILI UTENTE BOOKING I profili sono quelli previsti per ogni modulo scelto. Al momento della scelta del profilo da assegnare all utente è presente la descrizione del profilo. Modulo Nome profilo Descrizione profilo Booking Booking Booking Amministratore Booking Committente Booking Fornitore Booking Profilo da assegnare all'amministratore delle funzioni del modulo Booking Profilo da assegnare al profilo Committente del modulo Booking Profilo da assegnare al profilo Fornitore del modulo Booking Nel modulo Booking particolare importanza viene data alla differenziazione delle funzionalità che possono essere attribuite all utente a seconda che sia registrato, all interno della Piattaforma, come Committente o come Fornitore di servizi o prenotazioni. Per i dettagli della configurazione dei profili inerenti il modulo Booking visualizzare il manuale di applicazione Prenotazione. Pag. 6/21

7 2.3 ALBERO DELLE FUNZIONALITÀ Il modulo Booking è caratterizzato dall interazione di applicazioni che permettono lo sviluppo di specifiche funzionalità. Lo schema rappresenta gli elementi funzionali delle varie applicazioni che caratterizzano il modulo. Middleware Messaggio Notifiche Anagrafica Consultazione Messaggi Crea Messaggio Conf. traduzioni Lista Contatti CRM Dati Personali Amministrazione Documentale Prenotazione Figura 3. Albero delle funzionalità del modulo Booking Pag. 7/21

8 3 FUNZIONALITA 3.1 PRENOTAZIONE (PRT) L applicazione Prenotazione permette la gestione dei Servizi di prenotazione a supporto dell operatività degli aderenti alla Piattaforma UIRNet. L applicazione fornisce agli aderenti alla PLN un insieme di Servizi a valore aggiunto che permette loro di inserire, aggiornare e/o verificare lo stato di una prenotazione e provvede ad inviare, ove previsto, il relativo invio di conferma (su web, terminale mobile o sistema informativo legacy). L applicazione consente inoltre di archiviare le prenotazioni effettuate nella base dati del sistema. Le principali funzionalità dell applicazione Prenotazione vengono distinte nel seguito per profilo: Fornitore e Committente. L utente può essere registrato sulla PLN sia come Fornitore che come Committente. Nella pagina iniziale dell applicazione Prenotazione è possibile scegliere di selezionare il profilo voluto ed operare quindi alternativamente come l uno o l altro. Figura 4. Pagina Profili Prenotazione FORNITORE All interno dell applicazione Prenotazione il Fornitore ha la possibilità di: ricercare e visualizzare i modelli di Servizi esistenti; Pag. 8/21

9 creare e pubblicare nuovi Servizi in base ai modelli prestabiliti e gestirne lo stato; visualizzare i Servizi creati ed effettuare delle ricerche tramite filtro; ricercare e visualizzare le richieste di prenotazione ricevute per i propri Servizi da parte dei Committenti; gestire le prenotazioni ricevute per i propri Servizi da parte dei Committenti; gestire gli eventuali solleciti su una prenotazione; effettuare l export e la stampa di Servizi e richieste di prenotazione. Ogni profilo di un utente viene attribuito dall utente amministratore dell Azienda al momento della registrazione dei dati nell applicazione CRM (si veda Manuale di Applicazione CRM: Profili Contatto) Visualizzazione dei modelli di Servizi La funzione permette di visualizzare tutti i modelli di Servizi esistenti. È possibile effettuare una ricerca per categoria dei Servizi presenti, ovvero: Servizi ai mezzi Servizi al trasporto Servizi alle merci Servizi alle persone Ciascuna categoria può essere disaggregata in sottocategorie. Figura 5. Gestione Servizi Pag. 9/21

10 Creazione e Pubblicazione dei Servizi Consente ai Fornitori di creare i propri Servizi da pubblicare e offrire sulla Piattaforma a partire dai modelli prestabiliti. La funzione consente inoltre di aggiornare un Servizio già creato (aggiornamento delle caratteristiche o dello stato), di cancellarlo, consultarlo e stamparlo. La funzione consente all utente di personalizzare il Servizio creato allegando eventuale documentazione di presentazione allo stesso (immagini, brochure, volantini, ecc.). Per maggiori dettagli per la configurazione di un nuovo Servizio visualizzare il Manuale di Applicazione Prenotazione. Figura 6. Creazione Servizio Ricerca Servizi Fornitore La funzione consente all utente Fornitore di ricercare tutti i servizi creati. È possibile filtrare la ricerca per categoria, sottocategoria o stato del Servizio. Per stato di un Servizio si intende il livello di avanzamento di quest ultimo all interno dell applicazione, ovvero: Creato Pubblicato Sospeso Precancellato Cancellato Pag. 10/21

11 Figura 7. Ricerca Servizi Ricerca Prenotazioni (Fornitore) La funzione consente all utente Fornitore di ricercare tutte le prenotazioni relative ai servizi creati. È possibile filtrare la ricerca per nome cliente o stato della prenotazione. Per stato di una prenotazione si intende il livello di avanzamento di quest ultima all interno dell applicazione. Una prenotazione può essere: Accettata Cancellata Chiusa con erogazione del servizio Chiusa senza erogazione del servizio Confermata In lavorazione In sollecito Inserita Inviata Rifiutata Ritardo autorizzato Scaduta accettazione Scaduta conferma Figura 8. Ricerca Prenotazioni Pag. 11/21

12 Gestione delle Prenotazioni La funzione permette di ricercare tutte le prenotazioni che sono state effettuate per i propri servizi da parte dei Committenti, e di gestirne lo stato con la possibilità di accettare o meno una richiesta di prenotazione. Figura 9. Gestione Prenotazione Fornitore Gestione dei Solleciti La funzione permette la gestione dei solleciti inerenti lo stato delle prenotazioni in modo tale da ottimizzare la gestione dei rapporti Fornitore Committente Export e stampa di Servizi e Prenotazioni La funzione permette all utente di esportare i dati delle liste di Servizi e Prenotazioni in diversi formati e di stamparne i dati relativi COMMITTENTE All interno dell applicazione Prenotazione il profilo Committente ha la possibilità di: visualizzare tutti i Servizi pubblicati sulla Piattaforma dai vari Fornitori ed effettuare delle ricerche tramite filtro; creare una nuova prenotazione; ricercare e visualizzare le prenotazioni effettuate; aggiornare/duplicare/cancellare una prenotazione; effettuare l export e la stampa di Servizi e prenotazioni effettuate. Ogni profilo è attribuito ad un contatto dall utente amministratore al momento della registrazione dei dati nell applicazione CRM (si veda manuale di applicazione CRM : Profili Contatto). Pag. 12/21

13 Ricerca Servizi (Committente) La funzione consente di effettuare la ricerca di tutti i Servizi pubblicati dai vari Fornitori. Attraverso dei filtri è possibile effettuare la ricerca delle categorie e sottocategorie di servizi ai quali si è interessati. La ricerca dei Servizi può essere svolta attraverso differenti parametri: Id Mezzo Id Missione Id Percorso Latitudine Longitudine Categoria Servizi La funzione permette anche di effettuare la ricerca dei Servizi attraverso la selezione di un punto desiderato sulla mappa. Figura 10. Ricerca Servizi Committente Creare nuova Prenotazione La funzione permette, una volta ricercato il Servizio desiderato e preso atto delle varie informazioni che lo riguardano, di effettuare una prenotazione al Servizio. È possibile visualizzare i dettagli del Fornitore del Servizio e gli eventuali periodi di sospensione e non prenotabilità di quest ultimo. Per maggiori dettagli sulla richiesta di una nuova prenotazione visualizzare il manuale di applicazione PRT. Pag. 13/21

14 Figura 11. Prenotazione Committente Ricerca Prenotazioni (Committente) La funzione permette di visualizzare tutte le prenotazioni, comprensive di dettaglio e loro stato, effettuate dall utente Committente in relazione ai Servizi che si è voluto prenotare. Se si seleziona una ricerca senza alcuna parametrizzazione, verranno elencate tutte le prenotazioni legate al Committente in qualunque stato si trovino. In alternativa è possibile filtrare il tipo di prenotazione a seconda dello stato desiderato (per il dettaglio degli stati si veda paragrafo ). Effettuata la ricerca,la funzione permette all utente di aggiornare, duplicare o cancellare una prenotazione presente nella lista Export e stampa di Servizi e Prenotazioni La funzione permette all utente di esportare i dati delle liste di Servizi e Prenotazioni in diversi formati e di stamparne i dati relativi. Pag. 14/21

15 Figura 12. Ricerca Prenotazioni Pag. 15/21

16 3.2 MIDDLEWARE (MDW) Il Middleware è l applicazione della Piattaforma UIRNet che consente lo scambio automatico di informazioni fra UIRNet e il mondo esterno (piattaforme logistiche pubbliche e private, sistemi distributori di dati di infomobilità, sistemi istituzionali e ITS, sistemi di fleet management e in generale sistemi di tutti gli utenti UIRNet). L obiettivo primario del Middleware è quindi quello di promuovere lo scambio elettronico di informazioni tra gli attori dei processi logistici in un quadro di miglioramento di efficienza, efficacia, velocità e sicurezza. All interno del modulo Booking mediante l interazione con l applicazione Middleware è possibile gestire lo scambio di informazioni tra la Piattaforma UIRNet ed i sistemi esterni. L Applicazione organizza un completo sistema di messaggistica e come tale rende disponibili le funzionalità tipiche di questi sistemi: Astrazione dal protocollo di comunicazione (piattaforme web e no-web); Invio e ricezione messaggi; Gestione dei messaggi sincroni (interrogativi e transazionali) ed asincroni; Conversione dei messaggi in un formato standard di Piattaforma; Gestione registro servizi di messaggistica; Gestione eventi per la distribuzione dei messaggi (dispatching) e routing; Gestione priorità per l invio dei messaggi; Archiviazione dei messaggi; Definizione di livelli di privilegio/grant utente; Contabilizzazione accessi; Amministrazione/configurazione del sistema. Pag. 16/21

17 3.3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) GESTIONE ANAGRAFICHE All interno del modulo Booking mediante l interazione con l applicazione CRM è possibile configurare e gestire le anagrafiche riguardanti le specifiche funzionalità. Le principali anagrafiche che vengono utilizzate per la configurazione ed il funzionamento del modulo Booking sono: Gestione anagrafica aziendale Gestione anagrafica sedi aziendali e POI Gestione anagrafica organico aziendale (Collaboratori, Utenti) Gestione profili autorizzazioni utenti Gestione richieste operative Gestione profili autorizzazioni utenti Per i dettagli della configurazione delle anagrafiche inerenti il modulo Booking visualizzare il manuale di applicazione CRM. Pag. 17/21

18 3.4 GESTIONE DOCUMENTALE (DOC) L Applicazione Gestione Documentale (DOC) è finalizzata alla gestione di tutte le fasi di lavorazione delle tipologie documentali individuate nei vari moduli componenti la PLN UIRNet. Le funzioni del sistema che consentono di svolgere tali fasi sono: Gestione allegati dei messaggi EDI (Electronic Data Interchange: è l'interscambio di dati tra sistemi informativi, attraverso un canale dedicato ed in un formato definito in modo da non richiedere intervento umano salvo in casi eccezionali); Gestione documenti associati alle prenotazioni (PRT); Gestione documenti associati alle missioni (ALR); Gestione documenti anagrafica aziendale (CRM); Gestione documenti relativi alle merci pericolose (MPE); Autenticazione ed autorizzazione (verifica firma digitale); Acquisizione, archiviazione e pubblicazione da supporto elettronico; Ricerca e Consultazione articolata sulla base sia dei dati principali di riferimento (metadati) di sistema che degli attributi specifici per la classe. L applicazione Gestione Documentale consente un interscambio integrato ed automatizzato tra i soggetti coinvolti nelle operazioni di trasporto dei documenti necessari. È in grado di gestire il trasferimento di dati e delle informazioni tra i sistemi informativi degli operatori interessati il più tempestivamente possibile, garantendo al contempo l'autonomia, la sicurezza e la riservatezza dei diversi sistemi. I principali Servizi e benefici che permette l applicazione documentale sono: Interrogazione e consultazione dei documenti da parte dei soggetti autorizzati; Database storico (analisi statistiche e di trend, ecc.). Le informazioni raccolte dal sistema saranno oggetto di analisi statistiche tramite il sistema di Business Intelligence. Pag. 18/21

19 4 GLOSSARIO Acronimo Committente CRM DOC Flotta Fornitore Gateway Help Desk MDW Missione Nodo Logistico Descrizione L utente che richiede delle prenotazioni a dei servizi pubblicati e censiti da fornitori sulla Piattaforma. Customer Relationship Management. Applicazione della Piattaforma che accentra la gestione delle informazioni relative ad aziende/enti aderenti all iniziativa UIRNet (quali ad esempio i dati di tipo anagrafico, asset, risorse ecc.) e offre gli strumenti necessari alla gestione delle relazioni che si instaurano e si sviluppano con tali organizzazioni. Gestione Documentale: Applicazione della Piattaforma finalizzata alla gestione di tutte le fasi di lavorazione delle tipologie documentali individuate nei vari moduli componenti il Sistema UIRNet. Insieme di veicoli di un azienda di trasporto. L utente nell ambito della Piattaforma UIRNet può gestire una o più flotte di veicoli e assegnarle ad uno o più profili utente (referente flotta). L utente che pubblica dei servizi da svolgere, in base a tipologie predefinite di servizio, al quale vengono effettuate richieste di prenotazioni. Punto d accesso da e verso applicazione a livello di invio di pacchetti dati. Servizio della Piattaforma che fornisce informazioni e assistenza agli utenti per la registrazione e nel caso in cui abbiano problemi nella gestione di un modulo o di un servizio. È possibile accedere all Help Desk dal Contact Center. Middleware: Applicazione della Piattaforma UIRNet che consente lo scambio automatico di informazioni fra UIRNet e il mondo esterno (piattaforme logistiche pubbliche e private, sistemi distributori di dati di infomobilità, sistemi istituzionali e ITS, sistemi di fleet management e in generale sistemi di tutti gli utenti UIRNet). All interno della Piattaforma è la formalizzazione di un viaggio commissionato dallo spedizioniere all azienda di trasporto mediante il quale la merce viene caricata e trasportata, con un origine, una destinazione e un veicolo (con le sue caratteristiche). Una missione è identificabile con un nome e fornisce data e ora di partenza del viaggio. Oltre a queste informazioni di base, ad una missione possono essere associati altri attributi: (POI) oltre all origine e alla destinazione (inclusi i tempi di sosta previsti in ciascun POI) e informazioni ausiliarie (vincoli sul percorso - waypoint-, criterio di ottimizzazione del percorso, ecc.) trasportata suddivisa per unità di carico indivisibile (collo/pallet, container, cisterna ecc.) associate ad un POI di carico/scarico e informazioni ausiliarie (stakeholder del carico, codice ISO container, ecc.). Punto strategico della catena logistica (ad es. Terminal, Porti, Interporti, Magazzini, ecc.). Pag. 19/21

20 Acronimo Partnership POI PLN Preavviso di arrivo Profilo utente PRT (Prenotazione) Sistema Legacy Stakeholder Workflow WS Descrizione Legame tra due aziende definibile nell ambito della Piattaforma e che offre la possibilità di usare i veicoli dell azienda con cui si instaura una partnership per creare delle missioni da portale privato UIRNet. Point of Interest. Un punto di interesse, è una posizione cartografica (latitudine e longitudine) di un punto specifico che un attore può trovare utile o interessante. Agli scopi della Piattaforma, posso essere definiti POI pubblici e POI privati e corrispondono a luoghi interessanti dal punto di vista logistico: un magazzino, un terminal, un punto di cambio modale, albergo, area di sosta, ecc. Il POI è corredato da attributi diversi che compongono sostanzialmente l indirizzo del punto. Piattaforma Logistica Nazionale. Informazione emessa dalle aziende di trasporto, tramite la Piattaforma,per notificare ad un nodo logistico o in generale ad un luogo di carico e scarico l arrivo imminente di un proprio mezzo. Un profilo utente è una fonte di dati relativa a tutte le informazioni dell'utente che possono essere impiegate per determinare il comportamento del sistema. Servizio che consente ad un Committente di effettuare la prenotazione on line di servizi logistici offerti dai Fornitori sulla Piattaforma (ad es. servizi alle merci, servizi di trasporto, servizi di assistenza tecnica presso i nodi logistici ai mezzi e alle unità di carico, prenotazione aree di parcheggio, servizi doganali, servizi informativi e alle persone ecc.) Nel contesto di questo documento il sistema legacy è un sistema informatico o un'applicazione esistente e funzionante interfacciabile con la Piattaforma UIRNet attraverso e le variegate modalità di comunicazione disponibili. Con il termine stakeholder si individuano, in generale, i soggetti portatori di interessi nei confronti di un'iniziativa economica. Nel contesto del documento si intendono quei soggetti portatori di interesse su un singolo trasporto: normalmente si escludono coloro i quali operano fisicamente sulla merce (trasportatori, terminal contenitori, magazzini conto terzi, ecc.) e si includono coloro i quali organizzano il trasporto (agenti, spedizionieri, ecc.) o contribuiscono alla sua esecuzione producendo documenti (spedizionieri doganali, ecc.). Si intende il flusso di lavoro. Web Service. Applicazioni software scritte in diversi linguaggi di programmazione e implementate su diverse piattaforme hardware che possono essere utilizzate, tramite le interfacce che queste "espongono" pubblicamente e mediante l'utilizzo delle funzioni che sono in grado di effettuare (i "servizi" che mettono a disposizione) per lo scambio di informazioni e l'effettuazione di operazioni complesse (quali, ad esempio, la realizzazione di processi di business che coinvolgono più aree di una medesima azienda) sia su reti aziendali come anche su Internet. Pag. 20/21

21 5 INDICE ANALITICO A Aziende di Trasporto 5 B Booking 1, 4, 5, 6, 7, 16, 17 C Carico 20 Committente 6, 8, 12, 13, 14, 19, 20 Contact Center 17, 19 Control Tower 5, 6, 7 CRM 6, 9, 10, 12, 13, 17, 18, 19 F Flotte 7 Fornitore 6, 8, 10, 11, 12, 13, 19, 20 H Help Desk 19 I Interporti 19 L Logistica 20 M Merce 19, 20 Missione 13, 19 P Partnership 20 Percorso 19 Piattaforma 4, 6, 8, 10, 12, 16, 19, 20 POI 5, 16, 17, 19, 20 Preavviso di arrivo 20 Prenotazione 6, 8, 12, 13, 14, 20 S Servizi 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 18 Sistema Legacy 20 Stakeholder 20 T Trasporto 5 U UIRNet 1, 4, 5, 8, 9, 10, 16, 18, 19, 20 Pag. 21/21

MANUALE Freight Taxi

MANUALE Freight Taxi MANUALE Freight Taxi UIRNet_USG_FT_REV_B Codice Revisione Data UEJ4DDS10007_LJ4A686DDS11 1 21-02-2013 UIRNet S.p.A. Via F. Crispi 115, 00187 - Roma (IT) contactcenter@uirnet.it www.uirnet.it INDICE 1 Introduzione...

Dettagli

MANUALE SmarTruck. UIRNet_USG_ST_REV_B. Codice Revisione Data UEJ4DDS10008_LJ4A686DDS

MANUALE SmarTruck. UIRNet_USG_ST_REV_B. Codice Revisione Data UEJ4DDS10008_LJ4A686DDS MANUALE SmarTruck UIRNet_USG_ST_REV_B Codice Revisione Data UEJ4DDS10008_LJ4A686DDS12 1 15-03-2013 UIRNet S.p.A. Via F. Crispi 115, 00187 - Roma (IT) contactcenter@uirnet.it www.uirnet.it INDICE 1 Introduzione...

Dettagli

Il back end di doclife network è utilizzato dalla sede centrale e dagli amministratori dell azienda che adotta il sistema.

Il back end di doclife network è utilizzato dalla sede centrale e dagli amministratori dell azienda che adotta il sistema. presenta SCENARIO ED ESIGENZE Aziende organizzate con una struttura «centro-periferia» che hanno esigenza di: _ avere un repository virtuale per organizzare il proprio corpus informativo (knowledge management)

Dettagli

Sistema Integrato di Servizi per la Gestione dei Trasporti e Logistica delle merci ECOTRAS

Sistema Integrato di Servizi per la Gestione dei Trasporti e Logistica delle merci ECOTRAS Integrato di Servizi per la Gestione dei Trasporti e Logistica delle merci 1 1. Obiettivi progetto Il progetto (Electronic Cooperation for Transportation & Logistic Services) si propone la ricerca industriale

Dettagli

Specifiche di Integrazione della Piattaforma Logistica Nazionale (PLN) con altri Sistemi Informativi (SI) Web Service Interfaces. Guida semplificata

Specifiche di Integrazione della Piattaforma Logistica Nazionale (PLN) con altri Sistemi Informativi (SI) Web Service Interfaces. Guida semplificata Specifiche di Integrazione della Piattaforma Logistica Nazionale (PLN) con altri Sistemi Informativi (SI) Web Service Interfaces Guida semplificata Sommario 1 Introduzione... 2 1.1 Scopo... 2 1 Modalità

Dettagli

Dcare. Tecnologia RFID per il Sistema Sanitario.

Dcare. Tecnologia RFID per il Sistema Sanitario. Tecnologia RFID per il Sistema Sanitario www.rfidcare.it 2 La società La piattaforma Srl, azienda ICT partecipata da DAXO Srl e Dedalus SpA, nasce per operare in ambito Mobile & RFID nel settore sanitario.

Dettagli

Servizi e-business Gestione elettronica Bandi UE Manuale Referente Bando

Servizi e-business Gestione elettronica Bandi UE Manuale Referente Bando Servizi e-business Gestione elettronica Bandi UE Manuale Referente Bando snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gestione elettronica Bandi UE in qualità di Referente.

Dettagli

SERVIZIO TRASMISSIONE ASSEGNI DIGITALI PER LA LEVATA DEL PROTESTO

SERVIZIO TRASMISSIONE ASSEGNI DIGITALI PER LA LEVATA DEL PROTESTO SERVIZIO TRASMISSIONE ASSEGNI DIGITALI PER LA LEVATA DEL PROTESTO Versione: 1.0 Data: 27/06/2017 Versione: 1.0 Data: 27/06/2017 Nome file: STAD_Documento_Collaudo_1_0.doc INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2.

Dettagli

Sezione informativa. Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Imprese Sezione informativa Pagina 1 di 8

Sezione informativa. Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Imprese Sezione informativa Pagina 1 di 8 Sezione informativa Pagina 1 di 8 1. CARATTERISTICHE GENERALI DEL NUOVO SISTEMA DI E- PROCUREMENT E NUOVE LOGICHE DI NAVIGAZIONE L evoluzione e lo sviluppo che il Programma per la razionalizzazione degli

Dettagli

LogIS Logistics Information System Il Port Community System di Venezia

LogIS Logistics Information System Il Port Community System di Venezia LogIS Logistics Information System Il Port Community System di Venezia 1 LogIS: il Port Community System di Venezia LogIS è il Port Community System del Porto di Venezia. Il sistema è una piattaforma informatica

Dettagli

Kelyan, forte della pluriennale esperienza acquisita nello sviluppo di soluzioni dedicate per ogni settore di mercato, presenta.

Kelyan, forte della pluriennale esperienza acquisita nello sviluppo di soluzioni dedicate per ogni settore di mercato, presenta. Kelyan, forte della pluriennale esperienza acquisita nello sviluppo di soluzioni dedicate per ogni settore di mercato, presenta Farm-X la la soluzione organizzativa per i le produttori aziende di trasporti

Dettagli

Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP. Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP

Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP. Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP del 10/02/2015 Indice INTRODUZIONE... 3 1 SISTEMA GESTIONE UTENTI... 4 1.1 Nuovo account utente... 5

Dettagli

Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica

Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica Warehouse Management System La logistica non ha più segreti Pag. 1 Warehouse Management System

Dettagli

No.Do. e Servizi s.r.l.

No.Do. e Servizi s.r.l. P.M.S. PROJECT MANAGEMANT SOFTWARE Introduzione Il PMS (Project Management Software) è un programma progettato per Prometeo Ingegneria s.r.l., una delle società controllate dalla No.Do e Servizi s.r.l.,

Dettagli

Il software web per la gestione del servizio di manutenzione del software e dell hardware

Il software web per la gestione del servizio di manutenzione del software e dell hardware Centro Unificato di Assistenza Il software web per la gestione del servizio di manutenzione del software e dell hardware Il software CUA (Centro Unificato di Assistenza) rappresenta la vera soluzione ai

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione a alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

Portale Gestione Raccomandate guida utente

Portale Gestione Raccomandate guida utente Portale Gestione Raccomandate guida utente Pag. 2 1. Sommario 1. SOMMARIO... 2 2. PORTALE GESTIONE RACCOMANDATE GUIDA UTENTE... 3 3. AUTENTICAZIONE... 4 4. INTERFACCIA PRINCIPALE... 6 4.1 NUOVA RACCOMANDATA...

Dettagli

Guida per la registrazione al portale

Guida per la registrazione al portale Guida per la registrazione al portale Indice Generale 1. Registrazione Ditta 1.1 Cosa serve per effettuare la registrazione 1.2 Registrazione legale rappresentante 1.2.1 Come effettuare il primo accesso

Dettagli

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Obiettivi Principali Gestire acquisizione delega contribuente con tutti i dati e ripresa dati già disponibili in piattaforma software Gestire numerazione

Dettagli

Manuale di istruzioni per la Qualifica Fornitori sul Portale eprocurement di Juventus

Manuale di istruzioni per la Qualifica Fornitori sul Portale eprocurement di Juventus Manuale di istruzioni per la Qualifica Fornitori sul Portale eprocurement di Juventus 1 Premessa Juventus FC S.p.A., in una fase di innovazione e miglioramento continui dei propri strumenti e processi,

Dettagli

FAC TOTUM. Il software web per una moderna gestione di tutti i servizi di manutenzione

FAC TOTUM. Il software web per una moderna gestione di tutti i servizi di manutenzione FAC TOTUM Il software web per una moderna gestione di tutti i servizi di manutenzione SERVIZI PIU EFFICIENTI DRASTICA RIDUZIONE DEI COSTI DI GESTIONE RISPOSTE PIU RAPIDE E SICURE A QUALSIASI UTENTE Il

Dettagli

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134.

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Registrazione rivenditori Manuale utente (Versione 2.0 del 28-04-2014) LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, recante misure urgenti

Dettagli

Manuale Utente. di registrazione alla BDAP. (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati. Versione 1.0

Manuale Utente. di registrazione alla BDAP. (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati. Versione 1.0 Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.0 Roma, Settembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

AnthericaCMS. Gestisci in autonomia i contenuti del tuo sito-web

AnthericaCMS. Gestisci in autonomia i contenuti del tuo sito-web AnthericaCMS Gestisci in autonomia i contenuti del tuo sito-web INDICE I vantaggi di un sito dinamico... 1 I vantaggi di anthericacms... 2 La piattaforma di gestione dei contenuti... 3 Accesso: le sezioni...

Dettagli

ERP, ENTERPRISE RESOURCE PLANNING

ERP, ENTERPRISE RESOURCE PLANNING ERP, ENTERPRISE RESOURCE PLANNING SISTEMA INFORMATIVO Def. Sistema Informativo - Il sistema informativo è l insieme di persone, apparecchiature, applicazioni e procedure che permettono all azienda di disporre

Dettagli

Regione Puglia. Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività dei Sistemi Produttivi

Regione Puglia. Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività dei Sistemi Produttivi Regione Puglia Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione Servizio Competitività dei Sistemi Produttivi Contratti di Programma 2015 - Iter Procedurale maggio 2015 CODICE DOCUMENTO

Dettagli

Orkestrio PEC Dare valore alla PEC grazie alla gestione documentale

Orkestrio PEC Dare valore alla PEC grazie alla gestione documentale Orkestrio PEC Dare valore alla PEC grazie alla gestione documentale Orkestrio PEC è la soluzione per smistare ed archiviare la PEC nella tua organizzazione Cos è la Posta Elettronica Certificata (PEC)

Dettagli

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale

Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale Sistema Informativo del Lavoro e della Formazione Professionale Borsa Lavoro Servizi on line dedicati ai Cittadini INDICE 1 INTRODUZIONE...4 2 ACCESSO AI SERVIZI ON LINE...5 3 BORSA LAVORO...6 3.1 Aggiorna

Dettagli

SISTEMA DI PIANIFICAZIONE RILEVAZIONE E GESTIONE PRESENZE SOLUZIONI E DATI PER ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ

SISTEMA DI PIANIFICAZIONE RILEVAZIONE E GESTIONE PRESENZE SOLUZIONI E DATI PER ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ Studio Associato SISTEMA DI PIANIFICAZIONE RILEVAZIONE E GESTIONE PRESENZE SOLUZIONI E DATI PER ACCRESCERE LA COMPETITIVITÀ Perché un sistema di pianificazione, rilevazione e gestione presenze? La pianificazione

Dettagli

Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT. per Amministratori di Condominio. a cura di ILSPA

Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT. per Amministratori di Condominio. a cura di ILSPA Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT per Amministratori di Condominio a cura di ILSPA Indice Premessa... 3 1. Registrazione sul portale Curit... 4 1.1 Accesso alla pagina dedicata... 4

Dettagli

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail

AWN. Manuale utente Web Mail. Rev AWN ArchiWorld Network. Pag. 1 / 49. v Manuale utente della Web Mail Pag. 1 / 49 AWN Manuale utente Web Mail Pag. 2 / 49 Sommario ACCESSO ALLA WEB MAIL... 3 MENU PRINCIPALE... 4 MENU NUOVO... 5 NUOVO MESSAGGIO... 6 NUOVO CONTATTO... 7 LISTA DISTRIBUZIONE... 8 NUOVO APPUNTAMENTO...

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA

PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA ISTRUZIONI OPERATIVE STRUTTURE SANITARIE AUTORIZZATE NON ACCREDITATE AL SSN E STRUTTURE AUTORIZZATE ALLA VENDITA AL DETTAGLIO DEI MEDICINALI VETERINARI

Dettagli

Flusso. Documentale. Archiviazione Invio Documenti. via

Flusso. Documentale. Archiviazione Invio Documenti. via Flusso Documentale Archiviazione Invio Documenti via E-Mail Flusso Documentale INTRODUZIONE L uso sempre più diffuso della posta elettronica rende sicuramente interessante la possibilità di archiviare

Dettagli

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.2 Roma, Novembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

NECA NEGOZIO ELETTRONICO

NECA NEGOZIO ELETTRONICO NECA NEGOZIO ELETTRONICO Manuale di supporto all utilizzo del Negozio Elettronico NECA FORNITORI Data pubblicazione: 3 Agosto 2017 Pagina 1 di 16 INDICE NECA NEGOZIO ELETTRONICO... 1 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Primosguardo 365 Guida utente

Primosguardo 365 Guida utente Primosguardo 365 Guida utente Sommario 1. Configurazione dell utenza Primosguardo 365 di Trial... 3 2. Configurazione dell utenza Primosguardo 365 di Produzione... 5 3. Verifica delle utenze Primosguardo

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELL UTENZA PRIMOSGUARDO 365 DI TRIAL

CONFIGURAZIONE DELL UTENZA PRIMOSGUARDO 365 DI TRIAL Guida Utente SOMMARIO Configurazione dell utenza Primosguardo 365 di Trial 1 Configurazione dell utenza Primosguardo 365 di Produzione 4 Verifica delle utenze Primosguardo 365 5 Configurazione ruoli di

Dettagli

Atlantide DS.8. Dove vuoi. Quando vuoi. Come vuoi.

Atlantide DS.8. Dove vuoi. Quando vuoi. Come vuoi. Atlantide DS.8 Dove vuoi. Quando vuoi. Come vuoi. Un sistema cloud, ancora più performante e flessibile Performance massime anche con multioperatori e multiprocessi; funzionalità pensate per favorire una

Dettagli

Comuni «fuori dal comune»: Strumenti e tecnologie innovative

Comuni «fuori dal comune»: Strumenti e tecnologie innovative Comune di Iglesias Comune di Montemurlo Comuni «fuori dal comune»: Strumenti e tecnologie innovative Roma, 25 Maggio 2016 1 Strumenti tecnologici: la Piattaforma integrata TessERe e il motore KeySuite

Dettagli

DIRECT MARKETING. Cosa permette di fare Easyone crm?

DIRECT MARKETING. Cosa permette di fare Easyone crm? DIRECT MARKETING Il direct marketing o marketing diretto è una tecnica di marketing attraverso la quale le aziende comunicano direttamente coi clienti finali o coi potenziali clienti. Permette di raggiungere

Dettagli

Gestione Alunni. SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO Anagrafe Nazionale Avvio a.s. 2016/2017

Gestione Alunni. SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO Anagrafe Nazionale Avvio a.s. 2016/2017 Gestione Alunni SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO Anagrafe Nazionale Avvio a.s. 2016/2017 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO Anagrafe Nazionale Avvio anno scolastico e frequenze 2016/17 L aggiornamento delle frequenze

Dettagli

MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U)

MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0003624.27-10-2016 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Dettagli

MANUALE DI CONSERVAZIONE

MANUALE DI CONSERVAZIONE Allegato A Unione Territoriale Intercomunale del Torre MANUALE DI CONSERVAZIONE Manuale di Conservazione Pag.2 di 11 Indice 1. Introduzione... 3 2. Rimandi... 4 3. Descrizione del servizio... 5 3.1. Fasi

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE 2015

ISCRIZIONI ON LINE 2015 ISCRIZIONI ON LINE 2015 III FASE Verifica e trattamento delle domande III FASE La presente guida descrive le attività in carico alle scuole a chiusura delle Iscrizioni on line lato famiglia (II fase del

Dettagli

OGGETTO: Costi Attivazione Servizio PEC (Posta Elettonica Certificata)

OGGETTO: Costi Attivazione Servizio PEC (Posta Elettonica Certificata) epublic s.r.l. Sede Legale: Via del Tigli n.7-28066 Galliate NO) Sede Operativa: C.so XXIII Marzo n.21-28100 Novara e-mail: info@epublic.it - Http://www.epublic.it Http://www.piemonteweb.it Spett.le COMUNE

Dettagli

INDAGOR GUIDA OPERATIVA. Piattaforma di Circolarità Anagrafica In Comune. Manuale Indagor vers /14 1

INDAGOR GUIDA OPERATIVA. Piattaforma di Circolarità Anagrafica In Comune. Manuale Indagor vers /14 1 INDAGOR Piattaforma di Circolarità Anagrafica In Comune GUIDA OPERATIVA Manuale Indagor vers 1.0-06/14 1 La presente Guida Operativa riporta le principali nozioni operative utili all utilizzatore per sfruttare

Dettagli

CASTER Sistema di controllo accessi automatici per aree logistiche e di trasporto

CASTER Sistema di controllo accessi automatici per aree logistiche e di trasporto CASTER Sistema di controllo accessi automatici per aree logistiche e di trasporto Diego Galletta - TTS Italia Mercintreno, Roma 27 settembre 2017 Progetto CASTER: introduzione Autostrade Tech ha implementato

Dettagli

NEGOZIO ELETTRONICO. Premesse e Funzionalità

NEGOZIO ELETTRONICO. Premesse e Funzionalità NEGOZIO ELETTRONICO Premesse e Funzionalità Indice INTRODUZIONE AL NEGOZIO ELETTRONICO... 3 PERCHÉ IL NEGOZIO ELETTRONICO...3 A CHI È RIVOLTO...3 COSA OFFRONO LE CONVENZIONI DELLE CENTRALE ACQUISTI...3

Dettagli

SMS Gateway - Specifiche WS. Specifica Tecnica

SMS Gateway - Specifiche WS. Specifica Tecnica Specifica Tecnica Revisione Data Elaborato da Verificato da Note 1 21/02/13 Stefano Peruzzi Gianni Antini Mod. ST-rev002_2013-02-21 Pag. 1/11 Indice 1 Oggetto...3 2 Scopo del documento...3 3 Riferimenti...3

Dettagli

Sistema telematico di trasmissione del dato VGM. Descrizione del processo

Sistema telematico di trasmissione del dato VGM. Descrizione del processo Sistema telematico di trasmissione del dato VGM La piattaforma del sistema telematico del Consorzio VGM consente di compilare e trasmettere notifiche di carico VGM al sistema telematico del porto di Genova

Dettagli

icube 2017 La Soluzione Professionale per la Gestione e l Amministrazione dei Condomini.

icube 2017 La Soluzione Professionale per la Gestione e l Amministrazione dei Condomini. Software Gestione Condomini - p. 1/6 icube 2017 La Soluzione Professionale per la Gestione e l Amministrazione dei Condomini. icube è il software facile per tutti per la Gestione Professionale del Condominio.

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 2015 Retail T-Link RETAIL T-LINK INDICE DEI CONTENUTI 3 INDUSTRY TREND & DYNAMIC 4 ESIGENZE DEI CLIENTI 5 FOCUS SU AREE DI ATTIVITA 6 OVERVIEW DELLA SOLUZIONE 10 BENEFICI DELLA

Dettagli

INDICAZIONI REGIONALI PER ISCRIZIONI AI PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

INDICAZIONI REGIONALI PER ISCRIZIONI AI PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Prot. N. MO5075 Monza, 22/01/14 Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo grado OGGETTO: INDICAZIONI REGIONALI PER ISCRIZIONI AI PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

ALYANTE Ambiente. Non rifiutare la tecnologia.

ALYANTE Ambiente. Non rifiutare la tecnologia. ALYANTE Ambiente Non rifiutare la tecnologia www.teamsystem.com I numeri TeamSystem Il gruppo TeamSystem è leader in Italia nei software gestionali/erp e nei servizi di formazione rivolti ad Aziende, Artigiani,

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018

Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018 Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018 Versione 1.0 Settembre 2017 Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

MANUALE UTENTE Ed. 2 Rev.0/ AWI Assistenza Web Integrata (Service Desk On Line)

MANUALE UTENTE Ed. 2 Rev.0/ AWI Assistenza Web Integrata (Service Desk On Line) Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo del Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca MANUALE UTENTE Ed. 2 Rev.0/ 13-10-2010 (Service Desk On Line) RTI : HP Enterprise Services

Dettagli

Stay on top of things

Stay on top of things Stay on top of things Gestire un progetto 2 Tutti i progetti, ma anche qualsiasi task aziendale coinvolge molte risorse, siano esse persone, siano esse processi: avere sotto controllo ogni cosa diviene

Dettagli

Manuale Operativo per l utente

Manuale Operativo per l utente PORTUP Utilizzatori Professionali Manuale Operativo per l utente versione 2 Autore: Servizio Sitemi Informativi Servizi Web File: PORTUP_ManualeOperativo_utente_v1.doc Ultimo aggiornamento: 02/08/2013

Dettagli

SGR Sistema Gestionale Rifiuti MANUALE TECNICO - OPERATIVO LA GESTIONE OPERATIVA - TECNICO - ECONOMICA DELLE IMPRESE DI RECUPERO E SMALTIMENTO RIFIUTI

SGR Sistema Gestionale Rifiuti MANUALE TECNICO - OPERATIVO LA GESTIONE OPERATIVA - TECNICO - ECONOMICA DELLE IMPRESE DI RECUPERO E SMALTIMENTO RIFIUTI MANUALE TECNICO - OPERATIVO LA GESTIONE OPERATIVA - TECNICO - ECONOMICA DELLE IMPRESE DI RECUPERO E SMALTIMENTO RIFIUTI Sistema Informatico per la Gestione Operativa delle società che operano nel settore

Dettagli

Gea.Net Pro 5.2 Gea.Net Web

Gea.Net Pro 5.2 Gea.Net Web Gea.Net, Modalità Operative per Argomento Manuale S : Stakeholder 1 Gea.Net Pro 5.2 Gea.Net Web MODALITA OPERATIVE PER ARGOMENTO, Manuale S STAKEHOLDER S1 ACCESSO A GEA.NET WEB S2 INSERIMENTO RICHIESTA

Dettagli

Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side

Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side Il fenomeno delle tecnologie mobili continua a crescere, negli ultimi cinque anni i lavoratori che per lavoro si spostano,

Dettagli

Clienti Fornitori. Mezzi

Clienti Fornitori. Mezzi Travel AutoSped - Modulo per Autotrasportatori, Spedizionieri, Case di Spedizione È il modulo del sistema Travel che controlla ed automatizza le funzionalità richieste da un azienda di Autotrasportatori,

Dettagli

Scuola dell infanzia

Scuola dell infanzia Scuola dell infanzia Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018 Versione 1.0 Settembre 2017 Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi SCUOLA DELL INFANZIA Avvio

Dettagli

Folium. Quick guide: gestione documentale e fascicolazione elettronica. Dicembre FOLIUM: Gestione documentale e fascicolazione elettronica

Folium. Quick guide: gestione documentale e fascicolazione elettronica. Dicembre FOLIUM: Gestione documentale e fascicolazione elettronica Folium Quick guide: gestione documentale e fascicolazione elettronica Dicembre 05 Premessa La guida veloce viene fornita a corredo delle attività formative d aula ed è concepita con l obiettivo di favorire

Dettagli

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement 1 Indice I Gare ad invito 3 II III IV Gare ad evidenza pubblica Visualizzazione della procedura a Portale Richieste di chiarimenti

Dettagli

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.4 Roma, Dicembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

INCAS.tro PROVINCIA DI LIVORNO. Demanio? L.19? Pozzi?..? 1. Logo di connessione. 2. Nota Introduttiva. 3. INCAS.tro Dati. 4. INCAS.

INCAS.tro PROVINCIA DI LIVORNO. Demanio? L.19? Pozzi?..? 1. Logo di connessione. 2. Nota Introduttiva. 3. INCAS.tro Dati. 4. INCAS. PROVINCIA DI LIVORNO INCAS.tro Demanio? L.19? Pozzi?..? Viewer consultazione dati In rete locale o Internet Rete Server distribuzione dati Raster, vettoriali, database Dati geografici Author costruzione

Dettagli

manuale operativo sportello unico delle attività produttive InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni

manuale operativo sportello unico delle attività produttive InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni sportello unico delle attività produttive manuale operativo versione 01 maggio 2011 indice 15 15 16 19 21 Per

Dettagli

30 / ora 15 / ora. Amelia PRO (Opzionale) 20 /mese 10 / mese Nessun limite al numero di fatture emesse. Plugin Business Intelligence (Opzionale)

30 / ora 15 / ora. Amelia PRO (Opzionale) 20 /mese 10 / mese Nessun limite al numero di fatture emesse. Plugin Business Intelligence (Opzionale) Brescia, 18 marzo 2015 Spett.le Ordine degli Ingegneri della provincia di Brescia Via Cefalonia, 70 25124 Brescia La società scrivente S.P.E. Sistemi e Progetti Elettronici intende offrire come promozione

Dettagli

UIRNet e l ITS Nazionale Le prospettive per la City Logistics

UIRNet e l ITS Nazionale Le prospettive per la City Logistics UIRNet e l ITS Nazionale Le prospettive per la City Logistics 0 UIRNet nasce con il Piano per la logistica del 2006, come braccio telematico di una nuova politica industriale, Politica Competitività Riduzione

Dettagli

FERT. Fatturazione Elettronica Regione Toscana. https://fert.regione.toscana.it 11/03/

FERT. Fatturazione Elettronica Regione Toscana. https://fert.regione.toscana.it 11/03/ FERT Fatturazione Elettronica Regione Toscana https://fert.regione.toscana.it 11/03/2015 3.1 Indice Il contesto di riferimento Come avviene la comunicazione con Agenda AGENDA il Sistema di Interscambio

Dettagli

ALLEGATO A Requisiti dell Applicativo SUAP Camerale. Premesse. L applicativo SUAP si compone:

ALLEGATO A Requisiti dell Applicativo SUAP Camerale. Premesse. L applicativo SUAP si compone: ALLEGATO A Requisiti dell Applicativo SUAP Camerale Premesse L applicativo SUAP si compone: 1. della base della conoscenza; 2. del front office per imprese e intermediari; 3. del sistema di pagamento elettronico;

Dettagli

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii.

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. MANUALE DI UTILIZZO SISTEMA SFINGE Versione 2.0 del 03/10/2014

Dettagli

Manuale Operativo. Richieste di Ritiro Sottoscrittore. Versione: 1.3 Sottoscrittore

Manuale Operativo. Richieste di Ritiro Sottoscrittore. Versione: 1.3 Sottoscrittore Sottoscrittore Versione: 1.3 Sottoscrittore Sommario Sommario...2 1 Introduzione...4 1.1 IL PROCESSO RICHIESTA DI RITIRO...4 1.2 SCOPO DELLA PROCEDURA...5 1.3 ATTORI COINVOLTI...5 2 Dettaglio del processo...6

Dettagli

SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA

SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA SEL - SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA ALBO PROFESSIONISTI MANUALE SEL 1. Informazioni Introduttive pag. i / 23 SEL - Indice i. Autori...iii ii. Principali Revisioni...iii 1. Informazioni Introduttive... 4 1.1

Dettagli

Messi Notificatori. Ogni pratica è assegnata ad un operatore, quindi è possibile conoscere in tempo reale, chi ha in carico che cosa

Messi Notificatori. Ogni pratica è assegnata ad un operatore, quindi è possibile conoscere in tempo reale, chi ha in carico che cosa Possibilità di preparare dei piani di lavoro che tengano conto delle scadenze, dei singoli incaricati e di tutte le informazioni necessarie allo svolgimento dei lavori Rapida consultazione di tutti gli

Dettagli

Lavoratori Agricoli e Forestali VERSIONE /02/2008

Lavoratori Agricoli e Forestali VERSIONE /02/2008 VERSIONE 5.0.1 10/02/2008 pag. 1 INSTALLAZIONE Dopo aver inserito il CD, attendere l avvio automatico ed eseguire i passi proposti dal software di installazione. ATTENZIONE Per gli utenti dove risulta

Dettagli

DIGITALIZZARE I DOCUMENTI PER ORGANIZZARE, GESTIRE E CONDIVIDERE LE INFORMAZIONI

DIGITALIZZARE I DOCUMENTI PER ORGANIZZARE, GESTIRE E CONDIVIDERE LE INFORMAZIONI DIGITALIZZARE I DOCUMENTI PER ORGANIZZARE, GESTIRE E CONDIVIDERE LE INFORMAZIONI Olindo Giamberardini Davide Vierzi Avvertenza. Il materiale qui disponibile è riservato al solo uso dei Partner e Utenti

Dettagli

Portale Fornitori: Guida all iscrizione

Portale Fornitori: Guida all iscrizione Portale Fornitori: Guida all iscrizione PREMESSA_Obiettivo del documento Il presente documento ha lo scopo di supportare le Aziende nella fase di prima registrazione online sul Portale Fornitori di Wind

Dettagli

logistica & trasporti

logistica & trasporti logistica & trasporti www.ceccarelligroup.com info@ceccarellionline.it TRANSPORT DESIGNERS IL GRUPPO Il Gruppo Ceccarelli oggi si presenta come un partner logistico a 360, con una gamma di servizi offerti,

Dettagli

ASSISTENZA AMMINISTRATORE DI SISTEMA. Istruzioni per il cliente.

ASSISTENZA AMMINISTRATORE DI SISTEMA. Istruzioni per il cliente. ASSISTENZA AMMINISTRATORE DI SISTEMA. Istruzioni per il cliente. 1 INDICE. ACCEDERE A BPIOL easy 3 CAMBIARE LA PASSWORD DI ACCESSO 5 BLOCCO DELLA PASSWORD 6 IL MENÙ DI BPIOL easy 7 IL SOTTOMENÙ GESTIONE

Dettagli

Ottimizzare l'elaborazione dei documenti aziendali in entrata e in uscita

Ottimizzare l'elaborazione dei documenti aziendali in entrata e in uscita Ottimizzare l'elaborazione dei documenti aziendali in entrata e in uscita Riduci i costi e migliora le interazioni tra cliente e fornitore con un sistema di flusso documentale Scenario I documenti aziendali

Dettagli

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore

Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore Servizi e-business Acquisti a catalogo elettronico Manuale Pianificatore snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di acquisto dei misuratori in qualità di Pianificatore.

Dettagli

ALLEGATO TECNICO ALLA CONVENZIONE TRA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE MAGGIORE DI CREMA E EQUITALIA ESATRI S.P.A.

ALLEGATO TECNICO ALLA CONVENZIONE TRA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE MAGGIORE DI CREMA E EQUITALIA ESATRI S.P.A. 1 STANDARD Caratteristiche Prerequisiti Di seguito sono descritte le caratteristiche, le modalità di erogazione, di attivazione e d uso dei servizi oggetto della Convenzione. Tutti i servizi oggetto della

Dettagli

DOMANDA ON LINE DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

DOMANDA ON LINE DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO DOMANDA ON LINE DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO La compilazione on line della domanda di concorso prevede la creazione del proprio utente di accesso da parte del candidato; una volta predisposto l utente,

Dettagli

AGYO Scheda di approfondimento del servizio

AGYO Scheda di approfondimento del servizio AGYO Scheda di approfondimento del servizio PIATTAFORMA Agyo La piattaforma Agyo è il tuo nuovo servizio per gestire lo scambio dei documenti con i tuoi clienti e i tuoi fornitori. Continuando a utilizzare

Dettagli

Manuale cassa integrazione in deroga

Manuale cassa integrazione in deroga Manuale cassa integrazione in deroga Utente Direzione Provinciale del Lavoro Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2008 9151.ETT4 IT 35024 ETT s.r.l. via Sestri 37 16154 Genova Tel: +39 010 6018260

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO Guida per addetti ai lavori-pagina 1 GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO Passo 1- Ricezione email di invito da Il sistema AlertPisa invia una email di invito contenente il link al portale AlertPisa per

Dettagli

INDICAZIONI OPERATIVE PER L ACCESSO AL SERVIZIO DI CODIFICA STRUMENTI FINANZIARI E SEGNALAZIONI EX ART.129 TUB

INDICAZIONI OPERATIVE PER L ACCESSO AL SERVIZIO DI CODIFICA STRUMENTI FINANZIARI E SEGNALAZIONI EX ART.129 TUB SERVIZIO RILEVAZIONI ED ELABORAZIONI STATISTICHE Divisione Informazioni Anagrafiche INDICAZIONI OPERATIVE PER L ACCESSO AL SERVIZIO DI CODIFICA STRUMENTI FINANZIARI E SEGNALAZIONI EX ART.129 TUB V. 1.5-1

Dettagli

Manuale Fornitori Istruzioni per l iscrizione all Albo Fornitori

Manuale Fornitori Istruzioni per l iscrizione all Albo Fornitori Manuale Fornitori Istruzioni per l iscrizione all Albo Fornitori 1 Accesso al Portale Acquisti Iren Per poter procedere con l iscrizione all Albo Fornitori, è necessario effettuare preventivamente la registrazione

Dettagli

Trasformazione digitale Soluzioni digitali per la semplificazione dei processi

Trasformazione digitale Soluzioni digitali per la semplificazione dei processi Trasformazione digitale Soluzioni digitali per la semplificazione dei processi Nome location mercoledì 15 febbraio 2017 Able Tech Able Tech è l azienda leader in Italia per la gestione delle Informazioni

Dettagli

e-procurement Hera QUICK REFERENCE MANUALE PER TRATTATIVE IN BUSTA CHIUSA

e-procurement Hera QUICK REFERENCE MANUALE PER TRATTATIVE IN BUSTA CHIUSA e-procurement Hera QUICK REFERENCE MANUALE PER TRATTATIVE IN BUSTA CHIUSA Indice del manuale Il presente manuale fornisce le istruzioni necessarie alla creazione ed invio dell offerta per le negoziazioni

Dettagli

Aste di Acquirente Unico Portale aste web Funzionamento e aspetti operativi. Roma, 22 giugno 2010

Aste di Acquirente Unico Portale aste web Funzionamento e aspetti operativi. Roma, 22 giugno 2010 Aste di Acquirente Unico Portale aste web Funzionamento e aspetti operativi Roma, 22 giugno 2010 DOE/Acquisti Energia Indice Premessa Tipologia i prodotti Caratteristiche prodotti Portale Aste - Sezione

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE DEL PROCESSO DI POPOLAMENTO E AGGIORNAMENTO DEL RCU

SPECIFICHE TECNICHE DEL PROCESSO DI POPOLAMENTO E AGGIORNAMENTO DEL RCU 1/14 SISTEMA INFORMATIVO INTEGRATO PER LA GESTIONE DEI FLUSSI INFORMATIVI RELATIVI AI MERCATI DELL ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS SPECIFICHE TECNICHE DEL PROCESSO DI POPOLAMENTO E AGGIORNAMENTO DEL RCU ALLEGATO

Dettagli

PIEMME G.U. Note di Rilascio (Visura assicurazione sistema SIC) Caratteristiche

PIEMME G.U. Note di Rilascio (Visura assicurazione sistema SIC) Caratteristiche Caratteristiche Funzione destinata all interrogazione presso il Sistema SIC di ANIA finalizzata al recupero delle informazioni relative alla copertura assicurativa vigente per il veicolo riferito al verbale

Dettagli

Registrazione aziende per esportazione negli USA di prodotti alimentari diversi dalla carne e a base di carne

Registrazione aziende per esportazione negli USA di prodotti alimentari diversi dalla carne e a base di carne Registrazione aziende per esportazione negli USA di prodotti alimentari diversi dalla carne e a base di carne Ambito Ambito del presente manuale utente è fornire le istruzioni operative per la corretta

Dettagli

MANUALE UTENTEPER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WEEENMODELS

MANUALE UTENTEPER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WEEENMODELS icsolutionswnewmmanuale UTENTEPER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WEEENMODELS TRASPORTATORI Il Manuale è stato predisposto per fornire agli utilizzatori della piattaforma Weeenmodels le istruzioni per lo

Dettagli

Introduzione 2. Modulo 1 - Menù Veloce 2. Modulo 2 - Avvisi Importanti e Motore di Ricerca 2. Modulo 3 - Gestione Ticket 5

Introduzione 2. Modulo 1 - Menù Veloce 2. Modulo 2 - Avvisi Importanti e Motore di Ricerca 2. Modulo 3 - Gestione Ticket 5 Introduzione 2 Modulo 1 - Menù Veloce 2 Modulo 2 - Avvisi Importanti e Motore di Ricerca 2 Avvisi Importanti 2 Motore di ricerca 4 Modulo 3 - Gestione Ticket 5 Nuovo Ticket 5 Consultazione ticket 6 Download

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO DI ALLERTAMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE DEL COMUNE DI PISA

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO DI ALLERTAMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE DEL COMUNE DI PISA Guida per addetti ai lavori-pagina 1 GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO DI ALLERTAMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE DEL Passo 1- Ricezione email di invito da Il sistema di allertamento invia una email di

Dettagli