Direzione Produzione di RFI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direzione Produzione di RFI"

Transcript

1 Incontro con la Segreteria Generale OrSA Direzione Produzione di RFI Progetto «Pulizia, decoro e piccola manutenzione stazioni» Prosecuzione del percorso relazionale in atto Roma, 23 aprile 2013

2 Finalità del progetto Poiché in RFI: tutto il personale inidoneo o non riqualificabile verso le attività di Esercizio non trova possibilità di impiego stante l esigenza di realizzare un miglioramento dei livelli qualitativi e dell immagine dei servizi offerti in ambito stazioni, è stato elaborato lo specifico progetto di internalizzazione «Pulizia, decoro e piccola manutenzione Stazioni», all attuazione del quale è stato destinato il personale di cui sopra. 2

3 Linee Guida Lavorare sul miglioramento della Qualità Percepita Attraverso piccola manutenzione, decoro e pulizia Il progetto è incentrato sulle Direzioni Territoriali Produzione e coinvolge le strutture Terminali e Servizi per l operatività ed il controllo nella Piccola Manutenzione Attività di Guardiania e Assistenza Passeggeri Interventi Occasionali per il Decoro 3

4 I Processi Piccola Manutenzione Ordinaria Attività di Guardiania e Assistenza Passeggeri Interventi Specifici/Occasionali 4

5 Descrizione del progetto Il progetto crea un interfaccia operativa sul territorio, garantendo un intervento continuo e frequente in tutte le stazioni, utilizzando il personale assegnato alla struttura Pulizia e Decoro di TS. Risultato atteso è il miglioramento della Qualità Percepita con un controllo capillare per la segnalazione degli interventi necessari e l intervento della Squadra Intervento Manutentivo (SIM) Il processo si realizza oltre che attraverso la costituzione di squadre di intervento immediato anche con presidi di monitoraggio e controllo sul territorio e l effettuazione di interventi di ripristino del funzionamento dei servizi erogati in stazione e di assistenza al cliente (es: PRM) 5

6 Popolazione interessata al progetto (in progress): Livello Rete SOCIETA DI PROVENIENZA N RISORSE RFI S.p.A. (inidonei) 612 TRENITALIA (trasferiti e distaccati) 654 TOTALE

7 Popolazione interessata al progetto (in progress): Livello DTP 7

8 Stato definizione progetto al 23 aprile 2013: Livello Rete Assegnazione Risorse Squadre Intervento Manutenzione 303 Servizi sul territorio 225 Assegnazione in corso 738 TOTALE

9 Stato definizione progetto al 23 aprile 2013: Livello DTP 9

10 I Processi da attivare Squadre Intervento manutenzione giurisdizione RTM Video sorveglianza e primo intervento ascensori (monitoraggio impianti e attivazioni per malfunzionamenti, ripristino e assistenza) Servizio di presenziamento portineria (graduale sostituzione, nelle realtà più semplici, del personale di terzi nell attività di addetti portineria) Altri interventi specifici (sgombro neve, ripristino cartellonistica, controllo parcheggi, etc.) 10

11 Utilizzazione Squadre N. squadre intervento manutenzione per DTP Stato definizione progetto al 23 aprile 2013 Composizione Squadre variabile tra 3 e 9 unità 11

12 Organizzazione Squadre di manutenzione Ciascuna squadra sarà composta da 3/9 risorse 1 Coordinamento presso TS La gestione operativa delle squadre sarà affidata ad un Coordinatore Operativo di Stazione 12

13 Squadre Intervento manutenzione: le attività Piccole riparazioni (vetri rotti, cartellonistica graffiti e infissi), Interventi di Idraulica, Muratura, rifacimento strisce gialle, tinteggiature Pulizie binari Presenziamento stazioni (pulizie ambienti di lavoro, affissione locandine, M53 murali, spargimento sale, manutenzione verde ) Ripristino recinzioni, controllo parcheggi, controllo utenze Controllo filtri condizionatori ambienti di lavoro, piccoli traslochi Controllo ascensori e scale mobili Installazione cartellonistica in ambito stazione Taglio erba nelle aree verdi aperte al pubblico Imbiancatura pareti di locali o spazi aperti al pubblico (sale d attesa, atri, sottopassi) Sgombero neve e spargimento sale nelle stazioni ferroviarie, in supporto alle ditte di manutenzione 13

14 Attività di presidio al territorio, guardiania e assistenza ll personale non coinvolto nelle squadre di manutenzione sarà utilizzato (previa verifica idoneità residuale) per controllo pulizia, attività di guardiania e bagni, rafforzamento sala blu, control room.. La gestione operativa ed amministrativa sarà affidata al Coordinatore Operativo di Stazione. 14

15 Attività in corso a cura delle DTP Personale Completamento delle valutazioni di idoneità, Predisposizione di corsi di professionalizzazione per le nuove attività Organizzazione Definizione logistica: individuazione ed approntamento locali, fornitura materiale di consumo, utensili, tute, etc. 15

16 La tempistica La progressione del progetto sta rispettando i tempi previsti Individuazione e valutazione risorse ( profili prof.li, idoneità, ) e relative attività Organizzazione mezzi / materiali / squadre / Professionalizzazione risorse: corsi e sicurezza Attivazione squadre monitoraggio e guardiania Attivazione squadre: pronto intervento e ripristino 1 Trimestre Trimestre Trimestre

17 CASTEL S.GIOVANNI ALESSANDRIA TORTONA Pontecurone VOGHERA CASTEGGIO S. Giuletta BRONI STRADELLA ARENA PO Sarmato Rottofreno SAN NICOLÒ SPINETTA S.Giuliano Piem. BOZZOLO MARCARIA S.Michele in Bosco Ospitaletto Mantovano CASTELLUCCHIO Pavia P.G. MOTTA S.D. Albuzzano BELGIOIOSO CORTEOLONA S. Cristina e B. Miradolo T. CHIGNOLO PO Lambribia Orio Litta OSPEDALETTO L. Maleo MANTOVA PIZZIGHETTONE Ponte d Adda ACQUANEGRA C. CAVATIGOZZI PM VILLETTTA M. GAZZO P.S.G. TORRE DE PICENARDI MORTARA PARONA L. VIGEVANO ABBIATEGRASSO GAGGIANO Trezzano S.N. CORSICO MI S. CRISTOFORO MI Romolo MI P. ROMANA MI Smistamento PIOLTELLO L. MI LANCETTI MI P. Garibaldi Sotterranea MI Repubblica MI P.Venezia B. Lambro MI Dateo Vignate MELZO SCALO Trecella CASSANO D A. VIDALENGO Morengo B. ROMANO Calcio CHIARI ROVATO OSPITALETTO T. TRECATE MAGENTA Corbetta S.S. VITTUONE ARLUNO. B. Mella MI Villapizzone NOVARA RHO MELZO MI CERTOSA SESTO CALENDE B. Musocco MI P.GARIBALDI Vergiate SOMMA L. Casorate S. T.B. Seveso CARNATE U. PADERNO R. CALUSCO TERNO MACHERIO S. Osnago CERNUSCO M. OLGIATE C.B. AIRUNO Albate T. CANTÚ Brenna A. Anzano P. MERONE Moiana Casletto R. MOLTENO OGGIONO Sala al Barro G. Civate VALMADRERA DERVIO Dorio PIONA COLICO DELEBIO Rogolo COSIO T. MORBEGNO Talamona ARDENNO M. S. PIETRO BERBENNO CASTIONE A. SONDRIO Poggiridenti T.P. PONTE IN VALTELLINA Chiuro S.Giacomo di teglio TRESENDA A.T. Bianzone Villa di Tirano TIRANO MANDELLO D.L. Olcio LIERNA Fiumelatte VARENNA E. Regoledo BELLANO T.T. Esempio: DTP Milano CHIAVENNA Domo II Vogogna O. Cuzzago Candoglia O. MERGOZZO VERBANIA P. BAVENO STRESA BELGIRATE Lesa Meina ARONA Dormelletto CASTELLETTO T. OLEGGIO ISELLE DI T. VARZO PREGLIA B. Toce DOMODOSSOLA Beura C. B. Valle Porto Varallo P. Pombia PREMOSELLO C. LEGGIUNO M. TAINO A. LAVENO M. ISPRA PINO TRONZANO MACCAGNO Colmegna LUINO PORTO VALTRAVAGLIA Caldé Sangiano TERNATE V.B. BESOZZO MORNAGO C. Besnate Travedona B. GALLARATE Induno O. VARESE Gazzada S.M. Castronno ALBIZZATE S.A. Cavaria O.I. BUSTO ARSIZIO LEGNANO Canegrate PARABIAGO VANZAGO P. RTM Gallarate Bisuschio V. ARCISATE RTM Mi P.Garibaldi PORTO CERESIO MI BOVISA COMO S.G. ALBATE C. B. Rosales Cucciago CANTÙ C. CARIMATE CAMNAGO L. SEREGNO DESIO Lissone M. MONZA SESTO S.G. CHIASSO Biassono L.P. Buttafava Monza Sobb. ARCORE VILLASANTA MI GRECO P. B. Turro BESANA Cassago N.B. Renate V. Villa Raverio Carate C. TRIUGGIO P.A. Macherio C. Lesmo RTM Mi Centrale COSTA MASNAGA RTM Monza VERDELLO D. ABBADIA L. LECCO LECCO MAGGIANICO Vercurago S.G. CALOLZIOCORTE O. CISANO C.B. Pontida AMBIVERE MAPELLO PONTE SAN PIETRO BERGAMO Prata Camportaccio S.Cassiano V. Samolaco Verceia NOVATE MEZZOLA Dubino SERIATE Albano S.A. MONTELLO GORLAGO Chiuduno GRUMELLO DEL MONTE PALAZZOLO S.O. MILANO C.LE MI LAMBRATE MI P. VITTORIA Segrate TREVIGLIO O. Cologne COCCAGLIO TREVIGLIO BRESCIA MI P. GENOVA P.M.Trecca CARAVAGGIO S.ZENO F. CAPRALBA MONTIRONE CASALETTO VAPRIO BAGNOLO MELLA GHEDI VILLAMAGGIORE LOCATE TRIULZI MI ROGOREDO Borgolombardo S.Giuliano Milanese MELEGNANO CREMA MADIGNANO CASTELLEONE SORESINA CASALBUTTANO RTM Brescia MANERBIO VEROLANUOVA VIADANA BRESCIANA Calvisano VISANO REMEDELLO SOPRA Squadre complessive: 6 RTM Voghera BRESSANA B. LUNGAVILLA CAVA MANARA CERTOSA DI PAVIA PAVIA Bressana A. PINAROLO PO Barbianello S.Zenone al Lambro TAVAZZANO LODI SECUGNAGO S.STEFANO L. CASALPUSTERLENGO CODOGNO PIACENZA CAORSO CASTELVETRO Monticelli d Ongina OLMENETA CREMONA S.Giuliano Piac. VILLANOVA D ARDA BUSSETO ROBECCO PONTEVICO CASTIONE DEI MARCHESI PIADENA S.GIOVANNI IN CROCE CASALMAGGIORE Mezzani R. COLORNO TORRILE S.POLO Remedello Sotto ASOLA CANNETO S.O. FIDENZA PARMA 17

18 Trattamento economico Ai lavoratori operanti nelle squadre per la pulizia, il decoro e la piccola manutenzione delle Stazioni create nell ambito delle strutture Terminali e Servizi delle DTP verrà riconosciuta l indennità di linea con gli stessi criteri e modalità contrattualmente previsti dal vigente CCNL art. 77 punto 3. Ai fini del riconoscimento di tale trattamento economico, l ambito di «giurisdizione» di ciascuna squadra coincide con il perimetro del RTM nella cui sede i suddetti lavoratori sono assegnati. 18

FILT/CGIL FIT/CISL UILTRASPORTI UGL Trasporti FAST-Ferrovie Segreterie Nazionali

FILT/CGIL FIT/CISL UILTRASPORTI UGL Trasporti FAST-Ferrovie Segreterie Nazionali 320 Informativa dal Nazionale informa SEGRETERIA REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA FOGLIO INFORMATIVO STAMPATO informa IN PROPRIO - ANNO 6, N. 0320 APRILE 2013 R.F.I. INCONTRO DEL 23.04.2013 FILT/CGIL

Dettagli

LE POLITICHE E LE INIZIATIVE FS PER L AREA METROPOLITANA MILANESE

LE POLITICHE E LE INIZIATIVE FS PER L AREA METROPOLITANA MILANESE LE POLITICHE E LE INIZIATIVE FS PER L AREA METROPOLITANA MILANESE Le politiche e le iniziative FS per l area metropolitana milanese Continuità delle azioni strategiche individuate: L organizzazione funzionale

Dettagli

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE LINEE: S5 VARESE TREVIGLIO, VARESE, S6 NOVARA TREVIGLIO, DOMODOSSOLA ARONA, CREMONA, VOGHERA, MALPENSA MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE 30 OTTOBRE - 02 NOVEMBRE 2014 Informiamo

Dettagli

FS SISTEMI URBANI Mobility Conference 2011

FS SISTEMI URBANI Mobility Conference 2011 Milano 8 febbraio 2011 FS SISTEMI URBANI Mobility Conference 2011 Governo del territorio e infrastrutture per la Milano del futuro Carlo De Vito Amministratore Delegato Le connessioni italiane nei Corridoi

Dettagli

Elenco linee Trenord. Elenco linee Trenord

Elenco linee Trenord. Elenco linee Trenord S1 (Nord) Saronno Bovisa...2 S1 (Sud) Lodi Pta Garibaldi...3 S2 (Nord) Mariano-Meda-Seveso Cormano...4 S3 (Nord) Saronno Bovisa...5 S4 (Nord) Camnago Lentate-Seveso Cormano...6 S5 (Est) Treviglio Pta Garibaldi...7

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 29 maggio 2014

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 29 maggio 2014 Novara - Milano - Treviglio 10651 NOVARA 05:48 TREVIGLIO Ritardato in partenza alle ore 6:00 10650 MILANO PORTA GARIBALDI 06:17 NOVARA 10652 MILANO PORTA GARIBALDI 06:47 NOVARA 10653 NOVARA 06:18 TREVIGLIO

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 14 novembre 2014

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 14 novembre 2014 Novara - Milano - Treviglio 10651 NOVARA 05:48 TREVIGLIO Ritardato in partenza alle ore 6:00 10650 MILANO PORTA GARIBALDI 06:17 NOVARA 10652 MILANO PORTA GARIBALDI 06:47 NOVARA 10653 NOVARA 06:18 TREVIGLIO

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 19 febbraio 2013

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FN e RFI per il giorno 19 febbraio 2013 Novara - Milano - Treviglio Stazione Origine Ora Or 10651 NOVARA 05:48 TREVIGLIO Ritardato in partenza alle ore 6:00 10650 MILANO PORTA GARIBALDI 06:17 NOVARA 10652 MILANO PORTA GARIBALDI 06:47 NOVARA

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD per il giorno 18 ottobre 2013 dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00

Servizi garantiti TRENORD per il giorno 18 ottobre 2013 dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00 Servizi garantiti TRENORD per il giorno 18 ottobre 2013 dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00 S6 - Milano - Novara - Treviglio Direzione Novara 10650 MILANO PORTA GARIBALDI 06:17 NOVARA 07:12 10652

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD 06:00/09:00-18:00/21:00

Servizi garantiti TRENORD 06:00/09:00-18:00/21:00 23000 Gallarate 06:23 Varese FS 23002 Gallarate 06:53 Varese FS 23004 Treviglio 05:40 Varese FS Ritardato in partenza alle ore 6:00 23006 Treviglio 06:10 Varese FS 23008 Treviglio 06:40 Varese FS 23010

Dettagli

SERVIZI GARANTITI TRENORD Sciopero del 27/11/2015

SERVIZI GARANTITI TRENORD Sciopero del 27/11/2015 S5 TREVIGLIO - MILANO - VARESE 23006 TREVIGLIO 6:10 VARESE 8:17 23000 GALLARATE 6:23 VARESE 6:47 23008 TREVIGLIO 6:40 VARESE 8:47 23002 GALLARATE 6:53 VARESE 7:17 23010 TREVIGLIO 7:10 VARESE 9:17 Termina

Dettagli

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI per il giorno 27 gennaio 2012

Servizi garantiti TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI per il giorno 27 gennaio 2012 Variazioni d'orario\limitazioni ai treni TRENORD circolanti su rete FERROVIENORD e RFI in partenza precedente all'inizio dello sciopero per il giorno 26 gennaio 2012 Milano Cadorna- Varese -Laveno 84 Laveno

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A Direzione Legale Legale Milano BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A Direzione Legale Legale Milano BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A Direzione Legale Legale Milano BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

ALLEGATO B - POLIMETRICA DELLE DISTANZE DELLE STAZIONI AI FINI TARIFFARI (In grassetto le stazioni di diramazione) 1 - Attraversamento di Milano

ALLEGATO B - POLIMETRICA DELLE DISTANZE DELLE STAZIONI AI FINI TARIFFARI (In grassetto le stazioni di diramazione) 1 - Attraversamento di Milano ALLEGATO B - POLIMETRICA DELLE DISTANZE DELLE STAZIONI AI FINI TARIFFARI (In grassetto le stazioni di diramazione) 1 - Attraversamento di Bovisa 8 Greco Pirelli 8 8 Lambrate 13 14 6 Rogoredo 24 20 12 10

Dettagli

DAL 17 AL 19 APRILE 2015 NODO DI MILANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

DAL 17 AL 19 APRILE 2015 NODO DI MILANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI NODO DI MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Dal 17 al 19 aprile 2015 sono previsti lavori di potenziamento infrastrutturale nel Nodo di Milano, che comporteranno ritardi, cancellazioni e sostituzioni con bus,

Dettagli

Direzione Produzione di RFI

Direzione Produzione di RFI Incontro con le OO.SS. Nazionali Direzione Produzione di RFI Prosecuzione del percorso relazionale in atto Roma, 4 aprile 2013 Sviluppo del percorso relazionale in atto (1/3) 23.04.2012: richiesta di incontro

Dettagli

Direzione Produzione di RFI

Direzione Produzione di RFI Incontro con le OO.SS. Nazionali Direzione Produzione di RFI Progetto «Pulizia, decoro e piccola manutenzione stazioni» Prosecuzione del percorso relazionale in atto Roma, 21 Maggio 2013 Finalità del progetto

Dettagli

Le assenze dei dipendenti pubblici. Agosto 2012. Regione Lombardia

Le assenze dei dipendenti pubblici. Agosto 2012. Regione Lombardia Le assenze dei dipendenti pubblici Agosto 2012 Regione Lombardia (Agosto 2012/Agosto 2011) (1/10) COMUNE DI CASTELLANZA -97,44 0,01 COMUNE DI ARESE -97,06 0,01 COMUNE DI LONATE POZZOLO -94,12 0,05 COMUNE

Dettagli

N 34. N. treno da Ora part. a Note

N 34. N. treno da Ora part. a Note N 34 segue Linea Aosta - Prè Saint Didier 4274 Prè Saint Didier 19.42 Aosta Linea Arona - Novara - Alessandria 4703 Novara 7.14 Alessandria 4705 Arona 7.56 Novara 4709 Oleggio 6.13 Novara 4712 Novara 6.00

Dettagli

Logistica e governo del territorio La strategia di FS Carlo De Vito

Logistica e governo del territorio La strategia di FS Carlo De Vito Milano, 8 febbraio 2010 Logistica e governo del territorio La strategia di FS Carlo De Vito Il sistema delle merci nel 1980 CERTOSA GRECO MILANO CENTRALE AREA MILANESE: Gli scali merci erano localizzati

Dettagli

RETE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA' DELL'ARIA

RETE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA' DELL'ARIA INUINANTI MISURATI H BG Bergamo - via Garibaldi PUB U T 500470 1551510 249 x x x x x BG Bergamo - via Goisis PUB S F 50273 155348 290 x x x x BG Bergamo - via Meucci PUB U F 5059943 1550144 249 x x x x

Dettagli

DA MILANO treno Partenza Ora Arrivo Ora Provvedimenti Orari bus

DA MILANO treno Partenza Ora Arrivo Ora Provvedimenti Orari bus AVVISO AI VIAGGIATORI Linee: Milano-Lecco-Sondrio-Tirano 19-20 aprile 2008 Informiamo i viaggiatori che, per consentire a Rete Ferroviaria Italiana la società dell infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO SCHEMA DI ALLEGATI AL CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO FERROVIARIO DI INTERESSE REGIONALE E LOCALE TRA REGIONE LOMBARDIA E TRENORD S.r.l. RELATIVO AGLI ANNI 2015 2020 CdS_TN_2015_ALLEGATI_v15.docx

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 a Cassano d Adda arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò

Il 13 dicembre 2009 a Cassano d Adda arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Il 13 dicembre 2009 a Cassano d Adda arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009

Dettagli

Legnano, 5 maggio 2009. FIERA - MALPENSA: Andata / Ritorno

Legnano, 5 maggio 2009. FIERA - MALPENSA: Andata / Ritorno Legnano, 5 maggio 2009 FIERA - MALPENSA: Andata / Ritorno 1 Progetti Prioritari rete TEN e corridoi paneuropei 2 Progetto Prioritario 6 (TEN.T) e del Corridoio Paneuropeo V Connessione con il sistema dei

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 a Vignate arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò

Il 13 dicembre 2009 a Vignate arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Il 13 dicembre 2009 a Vignate arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il

Dettagli

Chiavenna. Colico. Tirano. Lecco. Bergamo. Carnate. Bergamo. Lissone-Muggiò. Venezia

Chiavenna. Colico. Tirano. Lecco. Bergamo. Carnate. Bergamo. Lissone-Muggiò. Venezia Luzern / Zürich Airolo Ambri-Piotta Faido Lavorgo Bodio Biasca RE10 S10 Chiavenna Camedo Bern Genève Palagnedra Verdasio Intragna Sesto Calende Cavigliano Verscio Besozzo Tegna Ponte Brolla Locarno Solduno

Dettagli

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE LINEA MILANO - CODOGNO - CREMONA - MANTOVA

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE LINEA MILANO - CODOGNO - CREMONA - MANTOVA LINEA MILANO - CODOGNO - CREMONA - MANTOVA MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE 17 18 MAGGIO 2014 Si informa la gentile clientela che, nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 maggio 2014, per lavori di potenziamento

Dettagli

Ecco tutte le novità che verranno introdotte con il nuovo orario del servizio ferroviario regionale che entrerà in vigore il prossimo 12 dicembre.

Ecco tutte le novità che verranno introdotte con il nuovo orario del servizio ferroviario regionale che entrerà in vigore il prossimo 12 dicembre. Ecco tutte le novità che verranno introdotte con il nuovo orario del servizio ferroviario regionale che entrerà in vigore il prossimo 12 dicembre. "Come ho già avuto modo di affermare - è il commento dell'assessore

Dettagli

Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 dicembre 2009

Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 dicembre 2009 Quadrante Est I nuovi orari ferroviari sulla tratta Milano-Treviglio Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 dicembre 2009 22/10/2009 1 Il cambio orario di dicembre 2009

Dettagli

TRENI GARANTITI - Venerdì 27 gennaio 2012. Servizi garantiti/variazioni treni TRENORD, circolanti su rete FN e RFI, del giorno 27 gennaio 2012

TRENI GARANTITI - Venerdì 27 gennaio 2012. Servizi garantiti/variazioni treni TRENORD, circolanti su rete FN e RFI, del giorno 27 gennaio 2012 TRENI GARANTITI - Venerdì 27 gennaio 2012 Servizi garantiti/variazioni treni TRENORD, circolanti su rete FN e RFI, del giorno 27 gennaio 2012 MILANO CADORNA - VARESE - LAVENO 1011 Milano Cadorna 06:06

Dettagli

DAL 27 FEBBRAIO 27 MARZO 2010 LINEA CINTURA DI MILANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

DAL 27 FEBBRAIO 27 MARZO 2010 LINEA CINTURA DI MILANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEA CINTURA DI MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Nei giorni sottoindicati, per lavori programmati di manutenzione, i seguenti treni subiranno variazioni. TRENI REGIONALI Da per LODI- R 20405 7.00 8.41 PARTE

Dettagli

E 2 F 5 DA [lunedi] A [giovedi]

E 2 F 5 DA [lunedi] A [giovedi] rrivi rrivals/rrivees/nkunfte MINO MBRTE 09 IU 2013-14 I 2013 0.21* TI 1706 VENEZI S.UI 21.09 Venezia Mestre 21.22 - Padova 21.42 - Vicenza 22.02 - S.Bonifacio 22.19 - Verona Porta Nuova 22.43 - Peschiera

Dettagli

Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA

Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA INDIRIZZO E_MAIL: caaf@lomb.cgil.it SITO INTERNET: http://www.servizicgil.lombardia.it BRESCIA Via F.lli Folonari, 14/16 030-280081 Desenzano Via Durighello, 1 030-9902494

Dettagli

Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio Orario del 13 dicembre 2009

Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio Orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 a Pioltello un treno e più ogni 15 minuti: le linee S raddoppiano e e la stazione diventa crocevia per il Passante, Lambrate, Centrale e Greco Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio

Dettagli

Il 12 giugno 2011 a Albairate Vermezzo arrivano la linea S9 e il nuovo servizio Mortara-Milano

Il 12 giugno 2011 a Albairate Vermezzo arrivano la linea S9 e il nuovo servizio Mortara-Milano Il 12 giugno 2011 a Albairate Vermezzo arrivano la linea S9 e il nuovo servizio Mortara-Milano Quadrante Sud Tratta Milano - Mortara Cambio Orario del 12 giugno 2011 1 Il cambio orario del 12 giugno 2011

Dettagli

Il 12 giugno 2011 a Abbiategrasso parte il nuovo servizio R Mortara-Milano e la linea S9 arriva ad Albairate

Il 12 giugno 2011 a Abbiategrasso parte il nuovo servizio R Mortara-Milano e la linea S9 arriva ad Albairate Il 12 giugno 2011 a Abbiategrasso parte il nuovo servizio R Mortara-Milano e la linea S9 arriva ad Albairate Quadrante Sud Tratta Milano - Mortara Cambio Orario del 12 giugno 2011 1 Il cambio orario del

Dettagli

6-7- 8 GIUGNO 2008 LINEA MILANO - LECCO - SONDRIO - TIRANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

6-7- 8 GIUGNO 2008 LINEA MILANO - LECCO - SONDRIO - TIRANO MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEA MILANO - - - Dalle ore 21.50 di venerdì 6 giugno alle ore 04.45 di lunedì 9 giugno 2008, per lavori programmati di potenziamento infrastrutturale tra le stazioni di Morbegno e Sondrio, i treni subiranno

Dettagli

GEOGRAFIA GIUDIZIARIA. Lista Province Lombardia

GEOGRAFIA GIUDIZIARIA. Lista Province Lombardia FP CGIL Lombardia Viale Monte Nero 17 20135 Milano Tel. 02-540241 Fax 02-54024230 E-mail: fplombardia@cgil.lombardia.it http://www.fp.cgil.lombardia.it GEOGRAFIA GIUDIZIARIA Proposta di accorpamento Lista

Dettagli

ALLEGATO B CRITERI DI RIPARTO E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLE RISORSE DEL FONDO SOCIALE REGIONALE

ALLEGATO B CRITERI DI RIPARTO E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLE RISORSE DEL FONDO SOCIALE REGIONALE Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia 7 ALLEGATO B CRITERI DI RIPARTO E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLE RISORSE DEL FONDO SOCIALE REGIONALE 1. Premessa Come precisato nella d.g.r. n. 8551/2008 relativa

Dettagli

Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia

Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia TABELLE ALLEGATE 1^ PARTE: Tabella 1 Priorità espresse dalle Ferrovie Tabella 2 Indicazioni scaturite dagli incontri con i Settori della Provincia Tabella 3 Flussi sui P.L. strade provinciali Tabella 4

Dettagli

16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità. Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est

16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità. Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est 16 maggio 2013 Regione Lombardia DG Infrastrutture e Mobilità Tavolo territoriale SFR per il Quadrante Est Tavolo territoriale del SFR - Quadrante Est Tavolo Numero dir Nome direttrice Tipo linea Numero

Dettagli

Progettare gli orari ferroviari e mostrarli su un grafico Giorgio Stagni

Progettare gli orari ferroviari e mostrarli su un grafico Giorgio Stagni Progettare gli orari ferroviari e mostrarli su un grafico Giorgio Stagni Redatto a febbraio 2015 sulla base di varie presentazioni degli anni scorsi 1 Contenuto I nostri strumenti: orari e grafici Progettare

Dettagli

Milano Greco Pavia Milano Rogoredo Milano Centrale Milano Pta Garibaldi

Milano Greco Pavia Milano Rogoredo Milano Centrale Milano Pta Garibaldi Nuovi orari ferroviari in vigore dal 13 dicembre 2009 BOZZA: gli orari della linea potranno subire lievi variazioni Data di aggiornamento: 10/12/2009 Tortona - Voghera - Bressana Stradella Milano Greco

Dettagli

Situazione e proposte per i servizi ferroviari valtellinesi.

Situazione e proposte per i servizi ferroviari valtellinesi. Situazione e proposte per i servizi ferroviari valtellinesi. Guido Magenta Anni 20 - Calolziocorte 1986 S. Agata Valtellina Vettori Veloci, ricominciare dalla ferrovia Sondrio, 3 luglio 2009 Fotografie

Dettagli

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale SCHEDA DESCRITTIVA PCIR 09 Navigli Allegato 2 Percorso Ciclabile di Interesse Regionale 09 Navigli Lunghezza: 66 Km Territori provinciali attraversati: Milano Collegamenti con: altri percorsi ciclabili

Dettagli

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia

Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Dal 13 dicembre 2009 a Crema tante possibilità in più per spostarsi verso Bergamo, Milano e Brescia Quadrante Est Tratta Cremona - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13

Dettagli

Progetto tratta AV Treviglio-Brescia e nodo di Brescia

Progetto tratta AV Treviglio-Brescia e nodo di Brescia Progetto tratta AV Treviglio-Brescia e nodo di Brescia Michele Mario Elia - Amministratore Delegato di RFI Brescia, 23 aprile 2014 Tratta AV/AC Treviglio-Brescia: Inquadramento dell opera Core Network

Dettagli

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE LINEE: MILANO CARNATE BERGAMO / LECCO BERGAMO BRESCIA

VARIAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE LINEE: MILANO CARNATE BERGAMO / LECCO BERGAMO BRESCIA LINEE: MILANO CARNATE BERGAMO / LECCO BERGAMO BRESCIA MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE Si informa la gentile clientela che, da sabato 11 a domenica 26 agosto 2012, i treni in elenco per lavori straordinari

Dettagli

Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA

Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA COORDINAMENTO ATTIVITA REGIONALE : INDIRIZZO E_MAIL: caaf@lomb.cgil.it SITO INTERNET: http://www.servizicgil.lombardia.it Sedi CAAF CGIL Lombardia BRESCIA BRESCIA Via F.lli Folonari, 14/16 030-280081 Desenzano

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009

Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 parte il nuovo servizio Treviglio Cle Bergamo Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio orario

Dettagli

CAAF CGIL LOMBARDIA ELENCO SEDI REGIONALI DENOMINAZIONE SEDE SEDE PROV INDIRIZZO TELEFONO REFERENTE BRESCIA

CAAF CGIL LOMBARDIA ELENCO SEDI REGIONALI DENOMINAZIONE SEDE SEDE PROV INDIRIZZO TELEFONO REFERENTE BRESCIA CAAF CGIL LOMBARDIA ELENCO SEDI REGIONALI DENOMINAZIONE SEDE SEDE PROV INDIRIZZO TELEFONO REFERENTE BRESCIA CAAF CGIL LOMBARDIA BRESCIA BS Via F.lli Folonari, 14/16 030-280081 ROSSI GIANLUCA CAAF CGIL

Dettagli

LOMBARDIA COMUNE CONSULTORIO INDIRIZZO TELEFONO

LOMBARDIA COMUNE CONSULTORIO INDIRIZZO TELEFONO BERGAMO CONSULTORIO FAMILIARE VIA BORGO PALAZZO, 130 - cap 24125 035/2270641 DALMINE CONSULTORIO FAMILIARE VIALE BETELLI, 2 - cap 24044 035/378120-25 GAZZANIGA CONSULTORIO FAMILIARE VIA MANZONI, 98 - cap

Dettagli

30 Bollettino Ufficiale

30 Bollettino Ufficiale 30 Bollettino Ufficiale D.g.r. 22 novembre 2013 - n. X/974 Determinazioni in merito alla ripartizione delle risorse del fondo nazionale per le politiche sociali anno 2013 LA GIUNTA REGIONALE Visto l articolo

Dettagli

S.R.L. RICERCA VIABILITA AMBIENTE PRESENTAZIONE AZIENDALE

S.R.L. RICERCA VIABILITA AMBIENTE PRESENTAZIONE AZIENDALE S.R.L. RICERCA VIABILITA AMBIENTE PRESENTAZIONE AZIENDALE Dove siamo TREZZANO SUL NAVIGLIO Viale Cristoforo Colombo, 23 20090 - Trezzano sul Naviglio - Milano Tel. +39.02.48400557 Fax. +39.02.48400429

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009

Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo. Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 nuovi servizi per Milano e Treviglio Cle - Bergamo Quadrante Est Tratta Bergamo - Treviglio Cambio orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio

Dettagli

LINEE: MILANO- VOGHERA-GENOVA, MILANO- PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

LINEE: MILANO- VOGHERA-GENOVA, MILANO- PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI 29 NOVEMBRE 2008 LINEE: - -GENOVA, - PIACENZA - BOLOGNA-ROMA MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Dalle 11.00 del 29 novembre e per l intera giornata di Domenica 30 novembre 2008, per lavori di potenziamento infrastrutturale

Dettagli

Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE "DORMIENTI" (DPR 116/2007) al 7 gennaio 2016

Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE DORMIENTI (DPR 116/2007) al 7 gennaio 2016 Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE "DORMIENTI" (DPR 116/2007) al 7 gennaio 2016 Dip. Agenzia Tipo rapp. Numero rapporto Data ultimo movimento '00000

Dettagli

Un treno verso il futuro. Treni Regionali Ticino Lombardia, una realtà in crescita.

Un treno verso il futuro. Treni Regionali Ticino Lombardia, una realtà in crescita. Un treno verso il futuro. Treni Regionali Ticino Lombardia, una realtà in crescita. Collegamenti Luzern / Zürich Ticino Lombardia. Airolo Ambri-Piotta Faido Lavorgo Bodio Biasca Chiavenna Domodossola Camedo

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura Bergamo Via Borgo Palazzzo,130 Albino Viale Stazione,26/A Bonate Sotto BERGAMO Via Garibaldi,13

Dettagli

20 Bollettino Ufficiale

20 Bollettino Ufficiale 20 Bollettino Ufficiale D.g.r. 1 agosto 2260 - n. X/2260 Determinazioni in merito al fondo sociale regionale 2014 LA GIUNTA REGIONALE Visto l articolo 2 dello «Statuto d Autonomia della Lombardia», approvato

Dettagli

Capitolo 7. Infrastrutture

Capitolo 7. Infrastrutture Capitolo 7 Infrastrutture Variabili e indicatori utilizzati: Dotazione infrastrutturale viaria Dotazione infrastrutturale ferroviaria Numero di autovetture circolanti Numero di veicoli per trasporto merci

Dettagli

3 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza RAPPORTO 01/2015

3 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza RAPPORTO 01/2015 3 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza RAPPORTO 01/2015 A cura dei Settori Fisco e Diritto d Impresa Competitività Territoriale, Ambiente ed Energia Indice contenuti

Dettagli

Dicembre 2007. Legambiente Fiab WWF. - Rapporto sulla ciclabilità delle stazioni lombarde RFI -

Dicembre 2007. Legambiente Fiab WWF. - Rapporto sulla ciclabilità delle stazioni lombarde RFI - RAPPORTO SULLA CICLABILITA DELLE STAZIONI LOMBARDE RFI Dicembre 2007 Legambiente Fiab WWF 1 SOMMARIO PREMESSA GENERALE PREMESSA TECNICA RISULTATI: 1. MILANO 2. PROVINCIA DI MILANO 3. BERGAMO 4. PROVINCIA

Dettagli

Ecco i momenti più importanti della storia della Banca Centropadana:

Ecco i momenti più importanti della storia della Banca Centropadana: Banca di valore - 100 anni BCC E un legame lungo più di un secolo quello che lega la Banca Centropadana Credito Cooperativo al territorio. Nata in realtà il 1 ottobre del 2000 a seguito della fusione e

Dettagli

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche

Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche ALLEGATO A) Bando della Regione Lombardia per la concessione di contributi a fondo perduto per la diffusione di autovetture ecologiche 1. FINALITÀ DEL BANDO... 2 2. OGGETTO DEL BANDO... 2 3. SOGGETTI BENEFICIARI...3

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO CR LOMBARDIA COMPOSIZIONE GIRONI Under 16 Maschile Girone: BERGAMO 1 050633 POL.DIL. LA TORRE BASKET - TORRE BOLDONE (BERGAMO) 000847 A.S.D. VISCONTI BASKET - BRIGNANO

Dettagli

NOTIZIE PER LA STAMPA

NOTIZIE PER LA STAMPA NOTIZIE PER LA STAMPA CASSA DEPOSITI: importanti mutui alla Lombardia per università e riqualificazione urbana. Torchio: fondamentali novità per i Comuni e tassi sui mutui in ulteriore calo Nella seduta

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura BERGAMO BRESCIA Bergamo Via Borgo Palazzzo,130 Albino Viale Stazione,26/A Bonate Sotto

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 974 Seduta del 22/11/2013

DELIBERAZIONE N X / 974 Seduta del 22/11/2013 DELIBERAZIONE N X / 974 Seduta del 22/11/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Progetti e servizi per la mobilità regionale

Progetti e servizi per la mobilità regionale ECORailS Progetti e servizi per la mobilità regionale in Regione Lombardia Elena Foresti, Giorgio Stagni Brescia, 14.04.2011 1 Il trasporto regionale in Lombardia 1.920 km di linee con oltre 400 stazioni

Dettagli

LOMBARDIA 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO

LOMBARDIA 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO LOMBARDIA IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA Posizioni guadagnate (+) o perse ( ) a causa di: DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE 201 V. FOPPA LICEO ARTISTICO BS BRESCIA 249

Dettagli

Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE "DORMIENTI" (DPR 116/2007) al 03 settembre 2015

Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE DORMIENTI (DPR 116/2007) al 03 settembre 2015 Banca Popolare di Milano S.c.r.l. DEPOSITI DI RISPARMIO CERTIFICATI DI DEPOSITO AL PORTATORE "DORMIENTI" (DPR 116/2007) al 03 settembre 2015 Dip. Agenzia Tipo rapp. Numero rapporto Data ultimo movimento

Dettagli

Caf Acli - Sedi Lombardia società convenzionate / Acli Service

Caf Acli - Sedi Lombardia società convenzionate / Acli Service SOCIETA' INDIRIZZO RECAPITO COMUNE TELEFONO GIORNI APERTURA E ORARIO NOTE Acli Service Bergamo S.r.l. Responsabile: FERRETTI FABIO BERGAMO VIA QUERENA 11 BERGAMO 035/232494 Lunedì,Martedì,Mercoledì,Giovedì

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI SULL'EFFETTUAZIONE DEL TEST HIV ASL SEDE Telefono Giorni e orari di apertura BERGAMO BRESCIA Bergamo Via Borgo Palazzzo,130 Albino Viale Stazione,26/A Bonate Sotto

Dettagli

ELENCO SEDI ABILITATE CAAF CGIL LOMBARDIA

ELENCO SEDI ABILITATE CAAF CGIL LOMBARDIA ELENCO SEDI ABILITATE CAAF CGIL LOMBARDIA DENOMINAZIONE SEDE SEDE PROV INDIRIZZO TELEFONO REFERENTE BRESCIA CAAF CGIL LOMBARDIA BRESCIA BS Via F.lli Folonari, 14/16 030-280081 MICHELE LONATI CAAF CGIL

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014

DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014 DELIBERAZIONE N X / 2260 Seduta del 01/08/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

RAPPORTO N 04/2016. 4 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza

RAPPORTO N 04/2016. 4 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza 4 Rapporto sulla fiscalità locale nei territori di Milano, Lodi e Monza e Brianza RAPPORTO N 04/2016 A cura dei Settori Fisco e Diritto d Impresa Competitività Territoriale, Ambiente ed Energia 4 Rapporto

Dettagli

SEDI TERRITORIALI CAF CISL BERGAMO Sedi Prov. Indirizzo Telefono

SEDI TERRITORIALI CAF CISL BERGAMO Sedi Prov. Indirizzo Telefono SEDI TERRITORIALI CAF CISL BERGAMO Sedi Prov. Indirizzo Telefono BERGAMO BG VIA CARNOVALI 88/A 035-324150/51 ALBANO S. ALESSANDRO BG VIA ROMA 4 035-583333 ALBINO BG VIA MAZZINI 28 035-753241 ALMENNO SAN

Dettagli

CAAF BERGAMO BG VIA CARNOVALI 88/A 035-324150/51 ALBANO SANT ALESSANDRO BG VIA ROMA 4 035-583333 ALBINO BG VIA G. MAZZINI 28 035-753241

CAAF BERGAMO BG VIA CARNOVALI 88/A 035-324150/51 ALBANO SANT ALESSANDRO BG VIA ROMA 4 035-583333 ALBINO BG VIA G. MAZZINI 28 035-753241 BERGAMO BG VIA CARNOVALI 88/A 035-324150/51 ALBANO SANT ALESSANDRO BG VIA ROMA 4 035-583333 ALBINO BG VIA G. MAZZINI 28 035-753241 ALMENNO SAN SALVATORE BG VIA G. MARCONI 27 035-643408 BONATE SOTTO BG

Dettagli

Istituto Marco Polo - Colico

Istituto Marco Polo - Colico 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Totale Classi 7 5 4 4 2 22 1998/1999 Iscritti 138 94 86 5 43 411 Iscritti/classi 19,7 18,8 21,5 12,5 21,5 18,7 Classi 8 7 5 4 4 28 1999/2 Iscritti 15 121 94 56 41 462 Iscritti/classi 18,8

Dettagli

PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI

PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI L esame consiste in una prova scritta effettuata mediante quesiti a risposte preordinate ed in un colloquio orale e si intende superato a seguito

Dettagli

ITINERARI ALTERNATIVI NORD CENTRO. Sud e Isole

ITINERARI ALTERNATIVI NORD CENTRO. Sud e Isole Estate 2015 NORD A1 - A4 - A6 - A7 - A8 - A9 A35 A36 A58 A59 - A60- A10 - A12- A13 - A14- A15 A21 - A22 - A23 - A26 - A27 - A28 A34 - A57 Nodo di Bologna CENTRO A1 - A11 - A12 - A14 - A90 GRA Sud e Isole

Dettagli

Collegamenti ferroviari con la Svizzera in territorio della Provincia di Varese

Collegamenti ferroviari con la Svizzera in territorio della Provincia di Varese Collegamenti ferroviari con la Svizzera in territorio della Provincia di Varese Bellinzona Luino Laveno Mombello Laveno Mombello Gallarate Sesto Calende Laveno Mombello Varese 29 aprile 2014 Fonte: CIM

Dettagli

ionale "A scuola di sport - Lombardia in gioco" a.s. 2015/16 ELENCO SCUOLE AMMESSE Provinc ia Denominazione scuola Comune Totale COFINANZIAME ESITO

ionale A scuola di sport - Lombardia in gioco a.s. 2015/16 ELENCO SCUOLE AMMESSE Provinc ia Denominazione scuola Comune Totale COFINANZIAME ESITO ionale "A scuola di sport - Lombardia in gioco" a.s. 2015/16 ELENCO SCUOLE AMMESSE Provinc ia Denominazione scuola Comune Totale COFINANZIAME NTO REGIONALE ESITO 1 PV I.C. VIA MARSALA VOGHERA 174,50 -

Dettagli

ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE. 250,08kW su tetto Verdellino (BG)

ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE. 250,08kW su tetto Verdellino (BG) ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE 350kW su tetto Romano di Lombardia (BG) 250,08kW su tetto Verdellino (BG) 196 kw pensiline Acquaviva delle Fonti (BA) 190,722kW su tetto

Dettagli

Area Infrastrutture e Mobilità. Settore Trasporto Pubblico versione 3 anno 2010

Area Infrastrutture e Mobilità. Settore Trasporto Pubblico versione 3 anno 2010 Area Infrastrutture e Mobilità Settore Trasporto Pubblico versione 3 anno 2010 PROGRAMMA D ESAME PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI (L.R. 15/04/95 n. 20) L esame consiste in una prova scritta (12

Dettagli

9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò

9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò 9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò Quadrante Nord Tratta Saronno - Seregno Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 9

Dettagli

Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia

Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia Il 13 giugno 2010 a Melegnano la S1 raddoppia Quadrante Sud Tratta Milano - Lodi Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 giugno 2010 1 Il cambio orario del 13 giugno 2010

Dettagli

MILANO - GIOVEDÌ, 1 FEBBRAIO 2007. Sommario

MILANO - GIOVEDÌ, 1 FEBBRAIO 2007. Sommario REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE - GIOVEDÌ, 1 FEBBRAIO 2007 2º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommario Anno XXXVII - N. 23 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma 20/b -

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre 2014 periodo di riferimento:

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DELL ALTO VERBANO ORIENTALE Comuni di: AGRA, TRONZANO LAGO MAGGIORE, CURIGLIA C MONTEVIASCO, DUMENZA, MACCAGNO, PINO S SPONDA D L MAGG, VEDDASCA MONTAGNA

Dettagli

La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno

La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno Quadrante Sud Tratta Milano - Mortara Con percorso e tariffe aggiornate al 1.1.2013 1 La nuova linea S9 a Corsico

Dettagli

Elenco Uffici Manpower

Elenco Uffici Manpower Elenco Uffici Manpower Filiale Indirizzo Telefono Fax ABBIATEGRASSO Mirabello AGRATE BRIANZA D'Agrate Galleria Mirabello, 11 20081 Abbiategrasso (MI) abbiategrasso.mirabello@manpow Via Antonio D'Agrate,

Dettagli

Milano Pta Garibaldi Tirano - Sondrio - Colico - Lecco - Carnate - Monza Milano Centrale

Milano Pta Garibaldi Tirano - Sondrio - Colico - Lecco - Carnate - Monza Milano Centrale Nuovi orari ferroviari in vigore dal 13 dicembre 2009 Data di aggiornamento: 16/11/2009 Milano Pta aribaldi Tirano - Sondrio - Colico - Lecco - Carnate - Monza Milano Centrale 10746 10551 2551 10748 10553

Dettagli

Indirizzi delle filiali della Banca di Credito Cooperativo di CARUGATE. Filiale di: Indirizzo Telefono

Indirizzi delle filiali della Banca di Credito Cooperativo di CARUGATE. Filiale di: Indirizzo Telefono Banca di Credito Cooperativo di CARUGATE Agrate Brianza Via Mazzini, 17 02 6890096 Bellusco Via Garibaldi, 24 039 6883008 Bernareggio Via Libertà, 18 039 6884404 Brugherio c/o Centro Comm. Kennedy 039

Dettagli

Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno

Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno Quadrante Nord Tratta Saronno - Seregno Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 9 dicembre 2012 1 Un nuovo servizio per Monza

Dettagli

ELABORAZIONE DATI DA QUESTIONARIO DI CUSTOMER

ELABORAZIONE DATI DA QUESTIONARIO DI CUSTOMER Numero di questionari compilati: 331 Sito Visitatori Questionari Percentule Palazzo Trotti 146 35 23,97% Villa Gallarati Scotti 717 98 13,67% Al banchetto degli dei. Gli affreschi viventi di Palazzo Trotti

Dettagli