EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA"

Transcript

1 EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Equitalia Servizi S.p.A. (di seguito Equitalia Servizi) Indirizzo postale: Via Benedetto Croce n Roma Punti di contatto: Servizio Bandi e Gare Telefono: Fax: Posta elettronica: Indirizzo(i) internet: Profilo di committente: Sezione Bandi e Gare Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ Organismo di diritto pubblico. Settore: Riscossione Tributi L amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: NO SEZIONE II: OGGETTO DELL APPALTO II.1) DESCRIZIONE II.1.1) Denominazione conferita all appalto dall amministrazione aggiudicatrice Procedura aperta, sotto soglia, per la fornitura del servizio di acquisizione dati delle minute di ruolo (Gara AN001 CIG B96) II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi (c) Servizi. Categoria di servizi: N. 15 Luogo principale di esecuzione: Le attività di ritiro e di riconsegna delle minute di ruolo dovranno essere eseguite presso le Sedi di Equitalia Servizi dislocate su tutto il territorio nazionale. Codice NUTS: IT Pagina 1

2 II.1.3) L avviso riguarda: Appalto pubblico di servizi II.1.5) Breve descrizione dell appalto o degli acquisti Il servizio riguarda le attività di seguito indicate, che dovranno essere eseguite nel rispetto di quanto previsto dal Capitolato tecnico e dallo Schema di contratto allegati al Disciplinare di Gara: ritiro, con periodicità settimanale, delle minute di ruolo presso ciascuna delle Sedi di Equitalia Servizi; acquisizione dei dati contenuti nelle minute di ruolo; invio a ciascuna Sede, mediante Posta elettronica certificata, dei file contenenti i dati acquisiti; riconsegna presso ciascuna Sede delle minute di ruolo i cui dati sono stati acquisiti e contestuale ritiro di nuove minute di ruolo. II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti) Vocabolario principale Vocabolario supplementare Oggetto principale Oggetti complementari II.1.8) Divisione in lotti : NO II.1.9) Ammissibilità di varianti : NO II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL APPALTO II.2.1) Quantitativo o entità totale Il prezzo a base d asta unitario a Carattere è di 0, per un importo complessivo stimato di ,00 oltre IVA. II.3) DURATA DELL APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE 12 mesi a decorrere dalla data di sottoscrizione del contratto. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1 CONDIZIONI RELATIVE ALL APPALTO III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste Ai sensi dell art. 75 del D.Lgs. n 163/2006, all atto di presentazione dell offerta dovrà essere prestata una cauzione provvisoria, con le modalità e le condizioni previste dal Disciplinare di Gara. L aggiudicatario dovrà prestare una cauzione definitiva, a garanzia di tutti gli obblighi contrattuali, ai sensi dell art. 113 del D.Lgs. 163/2006, nonché una polizza Pagina 2

3 assicurativa di Responsabilità Civile verso Terzi e Prestatori di Lavoro (RCT/O) a copertura anche delle perdite patrimoniali eventualmente cagionate a terzi in conseguenza di errori, omissioni, negligenze od altre inadempienze relative all esecuzione delle prestazioni contrattuali, secondo le modalità e le condizioni stabilite nel Disciplinare di Gara. III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell appalto Sono ammessi a partecipare i soggetti di cui all art. 34 del D.Lgs. 163/2006. Troveranno applicazione le cause di esclusione previste dagli artt. 35, 36 e 37 del D.Lgs.163/06. III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all iscrizione nell albo professionale o nel registro commerciale Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come meglio descritto nel Disciplinare di Gara, sono ammessi i soggetti di cui all art. 34 del D.Lgs. 163/2006 che attestino, mediante dichiarazione rilasciata nelle forme di cui al D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000: a) l iscrizione nel Registro delle Imprese della CCIAA, per attività inerenti i servizi oggetto di gara, con indicazione: del numero e data di iscrizione; della durata; della forma giuridica; dei componenti l organo di amministrazione e la loro durata in carica; dei soggetti a cui è conferita la rappresentanza legale, o iscrizione in uno dei registri professionali o commerciali dello Stato di residenza se si tratta di uno Stato della UE, in conformità con quanto previsto dall art. 39 D.Lgs. 163/2006; b) l insussistenza dei motivi di esclusione di cui all art. 38 del D.Lgs. 163/2006.La dichiarazione dell insussistenza dei motivi di esclusione di cui alle lettere b) e c) dell art. 38 del D.Lgs. 163/2006, dovrà essere resa da tutti i componenti l organo amministrativo. III.2.2) Capacità economica e finanziaria Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come meglio descritto nel Disciplinare di Gara, sono ammessi i soggetti che: a) attestino, mediante dichiarazione rilasciata nelle forme di cui al D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, di aver conseguito un fatturato complessivo, desunto dai conti economici riportati nei relativi bilanci, negli ultimi tre esercizi ( ), non inferiore a ,00; b) presentino almeno due idonee dichiarazioni bancarie. Pagina 3

4 III.2.3) Capacità tecnica Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come meglio descritto nel Disciplinare di Gara, sono ammessi i soggetti che: 1. attestino, mediante dichiarazione rilasciata nelle forme di cui al D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000: a) di aver eseguito forniture di servizi di acquisizione dati, per un fatturato complessivo, negli ultimi tre esercizi ( ), non inferiore a ,00, riportando apposito elenco dei contratti da cui dovrà risultare, per ciascun contratto: il committente, la data di sottoscrizione, la durata, l oggetto e l importo fatturato al netto dell IVA; b) di possedere un organizzazione, in termini di risorse tecniche e professionali, idonea a garantire una capacità produttiva settimanale non inferiore a n Caratteri, tenuto anche conto dei tempi necessari per l esecuzione delle attività di ritiro e riconsegna delle minute di ruolo presso le Sedi di Equitalia Servizi. 2. presentino certificazione UNI EN ISO 9001:2000 relativa ai servizi di acquisizione dati. III.2.4) Appalti riservati: NO III.3 CONDIZIONI RELATIVE ALL APPALTO DI SERVIZI III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione? NO III.3.2) Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali delle persone incaricate della prestazione del servizio: NO SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1.1) Tipo di procedura: Aperta, sotto soglia. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Prezzo più basso. IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall amministrazione aggiudicatrice: Gara AN001 (CIG B96) IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte Il 15/01/2008 alle ore 15,30. IV.3.6) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione: Italiano IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l offerente è vincolato alla propria offerta: Centottanta (180) giorni dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte. Pagina 4

5 IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte Si procederà all'apertura delle offerte il giorno 16/01/2008, con inizio alle ore 10,00 presso gli uffici di Equitalia Servizi, all indirizzo di cui al precedente punto I.1. Persone ammesse ad assistere all apertura delle offerte: Un incaricato per ogni concorrente secondo le modalità previste dal Disciplinare di Gara. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI VI.1) TRATTASI DI UN APPALTO PERIODICO: NO VI.2) APPALTO CONNESSO AD UN PROGETTO E/O PROGRAMMA FINANZIATO DAI FONDI COMUNITARI: NO VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI Ai fini dell ammissione alla gara, ciascun concorrente dovrà presentare le dichiarazioni e le attestazioni previste nel Disciplinare di Gara. Il subappalto è ammesso, nei limiti e nei modi stabiliti dall articolo 118 del D.Lgs. n. 163/2006 e dal Disciplinare di Gara, a condizione che ciò venga indicato in sede di offerta. In caso di subappalto, Equitalia Servizi provvederà a liquidare i relativi corrispettivi all aggiudicatario che sarà comunque tenuto ad inviare copia delle fatture quietanzate come previsto dal Disciplinare di Gara. Il concorrente potrà fare ricorso all istituto dell avvalimento nei termini fissati, ai sensi dell art. 49, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e nel Disciplinare di Gara. Le specifiche prescrizioni riguardanti il dettaglio della fornitura del servizio di acquisizione dati delle minute di ruolo, le condizioni per la partecipazione, le modalità di presentazione dell offerta, la procedura di valutazione dell offerta e di sottoscrizione del contratto, le cause di esclusione dalla gara e le altre informazioni sono contenute nel Disciplinare di Gara e nei relativi allegati. Il Disciplinare di Gara potrà essere ritirato presso Equitalia Servizi dai concorrenti che ne facciano richiesta scritta trasmessa via fax o posta all indirizzo di cui alla sezione I.1) ovvero potrà essere acquisito direttamente sul profilo committente Sezione Bandi e Gare. L importo complessivo stimato è pari a ,00 oltre IVA, determinato sulla base del prezzo a base d asta unitario a Carattere di 0,000990, e del numero presunto di caratteri da acquisire nel corso di efficacia del contratto, indicato nel Capitolato tecnico, allegato al Disciplinare di gara. Il suddetto prezzo a base d asta unitario a Carattere s intende comprensivo di tutte le attività oggetto dell appalto. I concorrenti, con la presentazione delle offerte, consentono il trattamento dei propri dati, anche personali, ai sensi della D.Lgs n. 196/2003 s.m.i., per le esigenze concorsuali e contrattuali. Equitalia Servizi si riserva di non procedere ad aggiudicazione nel caso di una sola offerta valida, ovvero nel caso di due sole offerte valide, che non verranno aperte. Equitalia Servizi, ai sensi e nei limiti previsti dall art. 124, comma 8, del D.Lgs. 163/2006, procederà all esclusione automatica delle offerte anomale. Informazioni e chiarimenti sugli atti di gara potranno essere richiesti unicamente al Servizio Bandi e Gare di Equitalia Servizi, via telefax o via , ai recapiti Pagina 5

6 riportati alla sezione I.1), entro e non oltre il termine delle ore 16,00 del 03/01/2008, come meglio previsto dal Disciplinare di Gara. I chiarimenti agli atti di gara verranno inviati via fax o mediante al concorrente che ne ha fatto richiesta. Equitalia Servizi si riserva la facoltà di riportare, in forma anonima, le richieste di chiarimenti e le relative risposte sul proprio profilo committente Sezione Bandi e Gare. Il Responsabile del procedimento, limitatamente al rispetto delle norme di cui al D.Lgs. 163/2006, è il Dott. Fabio Turaccio. VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL LAZIO Indirizzo: Via Flaminia, ROMA Italia. Telefono: Fax: VI.4.2) Presentazione di ricorso Informazioni precise sui termini di presentazione di ricorso: Avverso il presente Bando di gara è proponibile ricorso avanti il TAR entro 60 giorni dalla data di pubblicazione nella GURI ed è proponibile ricorso straordinario avanti il Presidente della Repubblica entro 120 giorni da detta data. VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE AVVISO: Equitalia Servizi S.p.A. Il Direttore Generale Giuseppe Del Po Pagina 6

BANDO DI GARA - CIG: C70

BANDO DI GARA - CIG: C70 BANDO DI GARA - CIG: 0288925C70 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: INPDAP Direzione Regionale della Toscana Indirizzo postale:

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ BANDO DI GARA

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ BANDO DI GARA ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Istituto Superiore di Sanità Indirizzo postale:

Dettagli

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. postale: via Berlino, 10 Città: Trento C.A.P Paese: Italia,

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. postale: via Berlino, 10 Città: Trento C.A.P Paese: Italia, BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo postale: via Berlino, 10 Città:

Dettagli

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì Prot. Recanati, lì 05.04.2016 APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PROCEDIMENTO SANZIONATORIO DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL CODICE DELLA STRADA. (CIG.: 6635526148) BANDO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4,

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, all attenzione

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 Lotto 1: CIG 6681938DA9 Lotto 2: CIG 66609050B2 FORNITURE L appalto rientra nel campo di

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352)

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

I-Genova: Servizi assicurativi 2011/S Bando di gara. Servizi

I-Genova: Servizi assicurativi 2011/S Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:344819-2011:text:it:html I-Genova: Servizi assicurativi 2011/S 211-344819 Bando di gara Servizi Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro. Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG

CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro. Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG CITTÀ DI ISERNIA Medaglia d Oro Settore 3 - Ufficio Pubblica Istruzione BANDO APPALTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CIG 0138424717 indirizzo: P.zza Marconi, 3 86170 Isernia telefono: +39 0865/449 202

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 7071112238 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

Italia-Terni: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Terni: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:241955-2016:text:it:html -Terni: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2016/S 134-241955 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Università degli Studi di Messina, Piazza S. Pugliatti n. 1,

Dettagli

MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA

MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA MUNICIPIO DI MESSINA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Messina Corpo

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D.lgs. n. 67 del 9.04.2003 Lotto 1: CIG 7199712E48 - Lotto 2: CIG 7199746A58 Servizio L appalto rientra nel campo

Dettagli

BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX. ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n )

BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX. ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n ) BANDO DI GARA CESENA CAMPUS UNIVERSITARIO EX ZUCCHERIFICIO (Elenco Annuale 2011 n. 8000701037600120110004) CODICE CIG: 2494391491 Istruzioni Operative Autorità del 31.03.2010 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I-Selargius: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2011/S Bando di gara. Servizi

I-Selargius: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2011/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:330628-2011:text:it:html I-Selargius: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2011/S 203-330628 Bando di gara Servizi Sezione

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSICURATIVO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSICURATIVO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI Codice Fiscale e Partita IVA: 00821180577 BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSICURATIVO RCT/RCO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

EG85D1X80.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5

EG85D1X80.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5 EG85D1X80.pdf 1/5 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:143481-2011:text:it:html I-Lido di Camaiore: Servizi di caffetteria 2011/S 88-143481 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE

Dettagli

I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S Bando di gara. Servizi

I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:181935-2013:text:it:html I-Pescara: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità 2013/S 106-181935 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

I-Roma: Servizi di pulizia di alloggi, edifici e finestre 2010/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di pulizia di alloggi, edifici e finestre 2010/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:174357-2010:text:it:html I-Roma: Servizi di pulizia di alloggi, edifici e finestre 2010/S 115-174357 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I:

Dettagli

Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, GENOVA Tel Fax

Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, GENOVA Tel Fax Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Piazza Matteotti, 9 16123 GENOVA Tel. 0039 010 557 4000 Fax 0039 010 5574001 www.palazzoducale.genova.it palazzoducale@palazzoducale.genova.it PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ACQUA E DEI RIFIUTI OSSERVATORIO DELLE ACQUE BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI Codice Fiscale e Partita IVA: 00821180577 BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

Appalto di servizi

Appalto di servizi Appalto di servizi - 328211-2013 01/10/2013 S190 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta I.II.III.IV.VI. Italia-Genova: Servizi di portineria Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA REALIZZAZIONE DI LABORATORI E STUDI CODICE CIG: 3457514ECC Istruzioni Operative Autorità del 31.03.2010

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO PER SERVIZIO DI CUSTODIA E VIGILANZA RIPETIZIONE CON RIAPERTURA TERMINI ED INTEGRAZIONI

BANDO DI GARA D APPALTO PER SERVIZIO DI CUSTODIA E VIGILANZA RIPETIZIONE CON RIAPERTURA TERMINI ED INTEGRAZIONI BANDO DI GARA D APPALTO PER SERVIZIO DI CUSTODIA E VIGILANZA RIPETIZIONE CON RIAPERTURA TERMINI ED INTEGRAZIONI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9 BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 54137629B9 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352)

UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29 42 670 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5 REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR 2007-2013 CIG 0435289BD5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area Risorse Economiche e Finanziarie -

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area Risorse Economiche e Finanziarie - Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Area

Dettagli

Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del. sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di

Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del. sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di Bando di gara per il servizio di manutenzione ordinaria ed evolutiva del sistema di video sorveglianza cittadina di proprietà del Comune di Trieste SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione,

Dettagli

I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S BANDO DI GARA. Lavori

I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S BANDO DI GARA. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:49486-2011:text:it:html I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S 30-049486 BANDO DI GARA Lavori SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 6338244469 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA Bando di gara 032007- Pubblico incanto manutenzione integrata apparecchiature sanitarie SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche COMUNE DI BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 46/2011 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO I.1) Denominazione dell Amministrazione Aggiudicatrice: Agenzia formativa della Provincia di Varese Via Monte Generoso,

Dettagli

I-Roma: Apparecchi e strumenti per sala operatoria 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Roma: Apparecchi e strumenti per sala operatoria 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:126356-2011:text:it:html I-Roma: Apparecchi e strumenti per sala operatoria 2011/S 77-126356 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste,

BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, BANDO DI GARA PER SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, all attenzione

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:71839-2014:text:it:html Italia-Milano: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti antincendio 2014/S 043-071839 Bando di gara

Dettagli

BANDO DI GARA CIG

BANDO DI GARA CIG UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

Italia-Terni: Servizi di tesoreria 2017/S Bando di gara. Servizi

Italia-Terni: Servizi di tesoreria 2017/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:48714-2017:text:it:html -Terni: Servizi di tesoreria 2017/S 027-048714 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Servizi

Servizi ervizi - 243443-2016 - TED Tenders Electronic Daily Servizi - 243443-2016 15/07/2016 S135 - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta I.II.III.IV.VI. -Asti: Servizio di fornitura pasti Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede legale) Città: Torino Codice postale: Paese: Italia

Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede legale) Città: Torino Codice postale: Paese: Italia Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Torino Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede

Dettagli

BANDO DI GARA. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi

BANDO DI GARA. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi Accordo Quadro, con un unico operatore economico, avente ad oggetto la successiva conclusione di singoli contratti relativi a servizi di editing, stampa, allestimento e spedizione delle prove INVALSI BANDO

Dettagli

Bando di gara Servizi

Bando di gara Servizi Bando di gara Servizi Prot. 20643/2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Provincia di Imperia Ufficio Appalti. Indirizzo postale: Viale Matteotti,

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 Lotto 1 - sub. 1: Lotto 1 - sub. 2: CIG 581337981B CIG 5813385D0D Lotto 2- sub.1: CIG 5813391204

Dettagli

Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S Bando di gara. Forniture

Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:393704-2014:text:it:html Italia-Genova: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2014/S 223-393704 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto Ministero della Giustizia, Via Crescenzio 17/C Roma 00193 -

Dettagli

Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per il servizio di facchinaggio tecnico e trasporto 2016 2017 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:129760-2013:text:it:html I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S 077-129760 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642 ENAV S.p.A. Bando di gara Settori Speciali Procedura Negoziata con bando Acquisizione ed integrazione di un tool di supporto al sequenziamento degli arrivi sugli aeroporti maggiori (Arrival Manager) SEZIONE

Dettagli

I-Torino: Servizi di pulizia e disinfestazione 2010/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Torino: Servizi di pulizia e disinfestazione 2010/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:386402-2010:text:it:html I-Torino: Servizi di pulizia e disinfestazione 2010/S 251-386402 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Comune di Pesaro Area Comune Città Servizio Politiche Sociali COMUNE DI PESARO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

I-Cagliari: Pompe per infusione 2011/S Bando di gara. Forniture

I-Cagliari: Pompe per infusione 2011/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:294678-2011:text:it:html I-Cagliari: Pompe per infusione 2011/S 181-294678 Bando di gara Forniture Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

1 Formulario standard 2 - IT

1 Formulario standard 2 - IT BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Torino Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede

Dettagli

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Autorita regionale o locale.

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Autorita regionale o locale. BANDO DI GARA Oggetto: affidamento del servizio di Responsabile Servizio Protezione e Prevenzione (RSPP) finalizzato al coordinamento delle attività connesse alla tutela della salute e sicurezza nei luoghi

Dettagli

I-Chiari: Protesi ortopediche 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Chiari: Protesi ortopediche 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:70678-2011:text:it:html I-Chiari: Protesi ortopediche 2011/S 43-070678 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE

I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE I. Milano: REGIONE LOMBARDIA ASL DI MILANO BANDO DI GARA FORNITURE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: ASL di Milano sede legale C.so Italia 19

Dettagli

Italia-Roma: Servizi assicurativi 2014/S Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi assicurativi 2014/S Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:390882-2014:text:it:html Italia-Roma: Servizi assicurativi 2014/S 221-390882 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) denominazione e indirizzo ufficiale

Dettagli

Bando di gara n. 70/2016

Bando di gara n. 70/2016 BANDO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 04 GENNAIO 2017. Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Via Salaria n. 1027 00138 Roma Bando di

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI GARA AVCP N. 6215063 CIG N. 6452153517 Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di Contatto Denominazione Ufficiale:

Dettagli

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura (di

Dettagli

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:232970-2015:text:it:html Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:82074-2011:text:it:html I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S 50-082074 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E ASSICURAZIONE RISCHI DIVERSI CIG 5782948FA4 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:239334-2011:text:it:html I-Salerno: Servizi di organismi di riscossione 2011/S 144-239334 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG DD9

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG DD9 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE BANDO DI GARA D APPALTO PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI CIG 3552711DD9 SEZIONE I - AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono:

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono: BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE X CIG: 033934003A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania

Dettagli

ENAV S.p.A. AVVISO DI GARA SETTORI SPECIALI. Denominazione ufficiale: ENAV SpA Indirizzo postale: Via Salaria, 716 Città:

ENAV S.p.A. AVVISO DI GARA SETTORI SPECIALI. Denominazione ufficiale: ENAV SpA Indirizzo postale: Via Salaria, 716 Città: ENAV S.p.A. AVVISO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ENAV SpA Indirizzo postale: Via Salaria, 716 Città:

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto:

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto: REGIONE ABRUZZO Allegato A BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA ALL IMPLEMENTAZIONE, ALLA SORVEGLIANZA ED AL MONITORAGGIO DEL POR FESR 2007-2013 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO. Lavori di riorganizzazione dei flussi e di riqualificazione del Varco Amari necessari

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO. Lavori di riorganizzazione dei flussi e di riqualificazione del Varco Amari necessari AUTORITA PORTUALE DI PALERMO Lavori di riorganizzazione dei flussi e di riqualificazione del Varco Amari necessari per migliorare i controlli di sicurezza previsti dalla vigente normativa- Interventi finalizzati

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI Codice fiscale e partita IVA: 00821180577 BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO INTERINALE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATTRICE:

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:331446-2017:text:it:html -Cagliari: Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione 2017/S 160-331446 Bando di gara

Dettagli

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: SERVIZIO DI GESTIONE DI INIZIATIVE A FAVORE DELLA POPOLAZIONE ROM.

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: SERVIZIO DI GESTIONE DI INIZIATIVE A FAVORE DELLA POPOLAZIONE ROM. Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Via Salaria n. 1027 00138 Roma BANDO DI GARA N. 84/2013 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE -

Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Regione Puglia Comune di Vico del Gargano (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Comunità Europea Largo Monastero, 6 e-mail: antoniodistefano@comune.vicodelgargano.fg.it tel.

Dettagli

Bando di gara. Forniture

Bando di gara. Forniture 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:220794-2016:text:it:html Italia-Cagliari: Prodotti alimentari, bevande, tabacco e prodotti affini 2016/S 123-220794 Bando di gara

Dettagli

CITTA DI VERCELLI Settore Polizia Municipale Servizio Mobilità Traffico e Trasporti BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

CITTA DI VERCELLI Settore Polizia Municipale Servizio Mobilità Traffico e Trasporti BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA CITTA DI VERCELLI Settore Polizia Municipale Servizio Mobilità Traffico e Trasporti BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Oggetto: PROCEDURA APERTA PER APPALTO MISTO DI FORNITURA E LAVORI PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Area Affari Generali Settore acquisti, gare, contratti Via G. Di Vincenzo 16/B, 67100 L'Aquila BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA - PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TUTORATO

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa rischi vari del Comune di Trieste SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste,

Dettagli

Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:26060-2016:text:it:html Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S 017-026060 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:78908-2011:text:it:html I-Trieste: Attrezzature multimediali 2011/S 48-078908 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:250354-2016:text:it:html -Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S 138-250354 Bando di gara Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA. Bando di Gara Servizi. Distributori automatici. Direttiva 2004/18/CE

UNIVERSITA DI PISA. Bando di Gara Servizi. Distributori automatici. Direttiva 2004/18/CE UNIVERSITA DI PISA Bando di Gara Servizi Distributori automatici Direttiva 2004/18/CE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Università di Pisa Lungarno

Dettagli

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:69019-2016:text:it:html Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

I-Collegno: Vari servizi sanitari 2012/S Bando di gara. Servizi

I-Collegno: Vari servizi sanitari 2012/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:360868-2012:text:it:html I-Collegno: Vari servizi sanitari 2012/S 219-360868 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano -

BANDO DI GARA D APPALTO. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano - BANDO DI GARA D APPALTO Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Città di Orbassano - Piazza Umberto I n. 5-10043 - Orbassano (TO) - Italia. Punti di

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA. Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p. 00161, Italia

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA. Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p. 00161, Italia ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p.

Dettagli

I-Cagliari: Servizi di pulizia 2012/S Bando di gara. Servizi

I-Cagliari: Servizi di pulizia 2012/S Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:27470-2012:text:it:html I-Cagliari: Servizi di pulizia 2012/S 17-027470 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

GU/S S143 28/07/2015 264311-2015-IT Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/4 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:264311-2015:text:it:html Italia-Catania:

Dettagli

Prot. n Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA

Prot. n Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA Prot. n. 4714 Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, INSERIMENTO PAESAGGISTICO-AMBIENTALE, AMBIENTALE,

Dettagli

UNIVERSITÀ DI FOGGIA. Cap FOGGIA - Via Gramsci Tel fax

UNIVERSITÀ DI FOGGIA. Cap FOGGIA - Via Gramsci Tel fax UNIVERSITÀ DI FOGGIA Cap 71100 FOGGIA - Via Gramsci 89-91 Tel. 0881 338331 - fax. 0881 338544 c.fiore@unifg.it Prot. n. 12727 I/9 Rep. Albo Ufficiale d Ateneo n. 222/2013 Foggia, 16/05/2013 BANDO DI GARA

Dettagli

I-Potenza: Sistemi diagnostici 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Potenza: Sistemi diagnostici 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:58728-2011:text:it:html I-Potenza: Sistemi diagnostici 2011/S 36-058728 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

ESU DI PADOVA. Bando di gara d'appalto - CIG B7. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo

ESU DI PADOVA. Bando di gara d'appalto - CIG B7. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo ESU DI PADOVA Bando di gara d'appalto - CIG 61139417B7 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell'amministrazione aggiudicatrice: ESU DI PADOVA - Via San Francesco

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Comune di Pesaro Area Comune Città Servizio Politiche Sociali COMUNE DI PESARO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:82470-2016:text:it:html Italia-Milano: Pesce congelato 2016/S 050-082470 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:2874-2012:text:it:html I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S 2-002874 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

I-Soverato: Servizi di pulizia 2011/S Bando di gara. Servizi

I-Soverato: Servizi di pulizia 2011/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:305920-2011:text:it:html I-Soverato: Servizi di pulizia 2011/S 187-305920 Bando di gara Servizi Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:33979-2011:text:it:html I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

I-Roma: Servizi di ristorazione e di distribuzione pasti 2010/S BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi

I-Roma: Servizi di ristorazione e di distribuzione pasti 2010/S BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:170684-2010:text:it:html I-Roma: Servizi di ristorazione e di distribuzione pasti 2010/S 112-170684 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Servizi

Dettagli