LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE"

Transcript

1 LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE: ASpI e Mini ASpI I lavratri smministrati, in quant lavratri dipendenti, rientran nella disciplina rdinaria per l indennità di disccupazine ASpI (assicurazine sciale per l impieg) e l indennità di disccupazine Mini ASpI. 1.1 INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE ASPI Beneficiari Tutti i lavratri dipendenti, cmpresi apprendisti sci di cperative cn rapprt subrdinat Il persnale artistic cn rapprt subrdinat dipendenti a temp determinat. delle pubbliche amministrazini che sn licenziati dal datre di lavr; dimessi per giusta causa; dimessi entr il cmpiment del prim ann di vita del figli. Nn si ha diritt in cas di dimissini vlntarie Requisiti Anzianità assicurativa di almen due anni (avere almen un girn di lavr prima degli ultimi due anni che precedn il licenziament Almen 52 settimane di cntribuzine accreditate nell ultim bienni Stat di disccupazine invlntaria: essere privi di lavr ed immediatamente dispnibili ad una nuva attività lavrativa. La dispnibilità deve essere dichiarata al Centr per l Impieg Mdalità di presentazine della dmanda La dmanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica entr il termine di 68 gg dal licenziament (cessazine attività lavrativa). Oltre tale termine si decade dal diritt. Nel cas di diritt al preavvis, i 68 gg decrrn dal termine del mancat preavvis In cas di licenziament per giusta causa i 68 gg decrrn dal 38g dalla cessazine attività. Decrrenza indennità Se la dmanda è presentata entr 7gg dal licenziamenti, decrre a partire dall 8 girn. Se presentata successivamente decrre dal girn successiv alla presentazine

2 Misura e durata Nel 2013 dura 8 mesi per età fin a 49 anni Nel 2013 dura 12 mesi per età dai 50 anni Dal 2014 sn previste midifiche Imprt pari al 75% della retribuzine mensile media (assgettat ad imprt max ergabile pari a 1.152,90 nel 2013 ) cn riduzine del 15% dp i primi sei mesi e di altr 15 a partire dal 12 mese. 1.2 INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE MINI ASPI Nasce in sstituzine dell abrgata disccupazine cn requisiti ridtti, intrdtta per lavratri che svlgend attività staginale precaria nn riescn a sddisfare i requisiti previsti per l ASPI. Per la Mini Aspi nn è infatti previst il requisit dell anzianità assicurativa di due anni. La dmanda va inltrata entr 68 girni dalla cessazine dell attività. Requisiti Almen 13 settimane di cntribuzine dvuta versata negli ultimi 12 mesi, cmprensiva della cntribuzine per l assicurazine cntr la disccupazine. Essere disccupati e iscritti al centr per l impieg cn dichiarata dispnibilità all impieg. Misura e durata La misura è identica a quant previst per l ASPI La durata invece è diversa: pari alla metà delle settimane di cntribuzine accreditate negli ultimi 12 mesi. prestazini ebitemp: sstegn al reddit in cas di disccupazine Per i lavratri in smministrazine a temp determinat, disccupati da almen 45 girni, che abbian lavrat almen 6 mesi negli ultimi 12, è previst un assegn una tantum di 700. La dmanda va presentata entr 45 girni dalla maturazine dei requisiti. Per infrmazini 1.3 MATERNITÀ Obblig di astensine e diviet di licenziament Anche alle lavratrici smministrate si applica la nrmativa generale sulla tutela della maternità e della paternità, perciò: Nn può essere licenziata dall agenzia prima del termine della missine Nn può essere adibita a lavri insalubri faticsi periclsi fin al 7 mese prima del part Deve astenersi dal lavr due mesi prima della data presunta del part ppure anticipatamente nel cas di cmplicanze insrte durante la gravidanza.

3 Indennità di maternità L indennità di maternità spetta se l inizi del perid di astensine dal lavr (due mesi prima data presunta e 3 mesi dp il part per 5 mesi cmplessivi) cade all intern del perid di missine. L indennità di maternità è pari all 80% della retribuzine media glbale girnaliera ed è crrispsta dall agenzia per il lavr, per cnt dell INPS, per tutte le girnate di astensine dal lavr escluse le dmeniche, mentre sn ricmprese le festività nazinali, a caric dell agenzia per il lavr. L indennità di maternità cn pagament dirett dell INPS spetta anche se: il rapprt di lavr è cessat e si è già in cnged di maternità; il rapprt di lavr è cessat e nn sn trascrsi più di 60 girni tra la data di cessazine del lavr e la data di inizi del cnged di maternità; il rapprt di lavr è cessat e sn trascrsi più di 60 girni tra la data di cessazine del lavr e la data di inizi del cnged di maternità e si sta percepend l indennità di disccupazine; il rapprt di lavr è cessat, sn trascrsi più di 60 girni tra la data di cessazine del lavr e la data di inizi del cnged di maternità e nn si sta percepend l indennità di disccupazine, a cndizine che nn sian trascrsi più di 180 girni tra la data di cessazine del lavr e la data di inizi del cnged di maternità e si hann almen 26 cntributi settimanali di assicurazine bbligatria per la maternità nell ultim bienni. Maternità e indennità di dispnibilità Lavratri smministrati cn cntratt di lavr a temp indeterminat, se il perid di maternità ricade nel perid di dispnibilità, la base di calcl della maternità sarà cstituita dall indennità di dispnibilità stessa. 1.4 PATERNITÀ Dal 2013 e fin al 2015 in via sperimentale è previst l bblig per gni padre di fruire di un girn di cnged entr cinque mesi dalla nascita del bambin (anche durante l astensine bbligatria della madre). La girnata di astensine dal lavr è retribuita al 100% ed è a caric dell INPS. Il cnged è pi estensibile di ulteriri due girni ed in alternativa all astensine della madre, nell ambit del perid di astensine bbligatria di quest ultima; anche in quest cas spetta al padre che ha fruit dell astensine dal lavr il 100% della retribuzine. Prestazini EBITEMP Sstegn alla maternità e cntribut per asil nid Alle lavratrici in gravidanza la cui missine cessi nei primi 180 girni dal su inizi e prive dei requisiti INPS per l access all indennità di maternità, è crrispst un assegn una tantum di 1400 eur. Inltre è previst un cntribut di 80 eur mensili (fin al cmpiment del terz ann di età del bambin) per le spese di asil nid, per le lavratrici madri cn una missine pari almen a una settimana e cn un anzianità di lavr di almen 3 mesi nell ultim ann. La dmanda va presentata a EBITEMP entr 30 girni dalla fine del cntratt. Per maggiri infrmazini:

4 1.5 MALATTIA I lavratri smministrati hann diritt, in cas di malattia, alla stessa tutela prevista per tutti i lavratri dipendenti. cntratt di lavr a temp determinat sn a caric dell agenzia i primi 3 girni di malattia (100% della retribuzine) nn indennizzati dall INPS e le integrazini, sempre a caric dell agenzia, di quant crrispst dall INPS per i girni successivi fin al 75% ed al 100% della retribuzine girnaliera netta. Ciò vale fin alla cessazine del rapprt di lavr. Sn indennizzabili dall INPS e quindi integrabili dall agenzia: un numer di girnate di malattia pari a quelle lavrate anche cn altri datri di lavr nei 12 mesi precedenti fin ad un massim di 180 girni; cmunque 30 girni qualra nei 12 mesi precedenti l inizi della malattia il lavratre abbia men di 30 girni di lavr. cntratt di lavr a temp indeterminat, il lavratre nel crs della missine ha diritt agli stessi trattamenti ecnmici previsti per i lavratri a temp determinat. Tuttavia, nel cas in cui la malattia si cllchi nei peridi di nn utilizz del lavratre, l indennità INPS è calclata sulla base dell indennità di dispnibilità. Durante la malattia il lavratre assunt a temp indeterminat nn in prva ha diritt alla cnservazine del pst di lavr per un massim di 180 girni nell ann slare, dp di che può essere licenziat. Quest perid può essere ulterirmente aumentat fin a 120 girni, su richiesta del lavratre e qualra l stess esibisca reglare certificazine medica, ma l ulterire perid aggiuntiv sarà cnsiderat di aspettativa senza retribuzine. Le stesse regle valgn per i lavratri assunti a temp determinat, nei limiti della scadenza del cntratt di lavr. Prestazini EBITEMP Tutela sanitaria EBITEMP, attravers una cnvenzine cn la Cassa mutualistica interaziendale, garantisce rimbrsi e sussidi per far frnte alle spese sanitarie ai lavratri cn missini in crs, fin a 120 girni da fine missine in cas di missini superiri ai 30 girni. Sn ricnsciute le seguenti prestazini: rimbrs spese per grandi interventi chirurgici a pagament; rimbrs spese prima e dp interventi chirurgici a pagament; sussidi girnalier per altri ricveri superiri ai due girni; rimbrs dei ticket pari al 100% per visite specialistiche, esami di labratri e diagnstica; rimbrs per spese dntiatriche. Il rimbrs e i sussidi sn ricnsciuti anche per le spese sanitarie dei figli e del cniuge fiscalmente a caric. La dmanda va presentata ad EBITEMP entr 60 girni dalla data della visita medica della fine del ricver. In cas di spese dntiatriche, il diritt al rimbrs si prescrive dp 90 girni dall emissine della fattura quietanzata emessa da un medic dntiatra. 1.6 INFORTUNIO I lavratri smministrati sn assicurati all INAIL. In cas di infrtuni sul lavr l INAIL erga un indennità di inabilità tempranea al lavr pari al 60% della retribuzine girnaliera per i primi 90 girni e al 75% della stessa retribuzine dal 91 girn in pi. L indennità INAIL deve essere anticipata in busta paga dall agenzia (per il perid fin a scadenza del cntratt). Dp la scadenza del cntratt, l indennità INAIL viene pagata direttamente dall ente fin alla guarigine clinica. L agenzia, inltre, integrerà la quta INAIL fin al raggiungiment del 100% della retribuzine prevista (fin a scadenza del cntratt). Se la prgnsi si prtrae ltre la scadenza del cntratt, Ebitemp (l ente bilaterale)

5 versa, su dmanda, un indennità integrativa che si aggiunge a quella Inail. In cas di pstumi dell infrtuni si ha diritt a un indennizz in capitale (cn grad di inabilità dal 6% al 15%) a una rendita mensile (cn grad di inabilità dal 16% al 100%). Prestazini EBITEMP Integrazini in cas di infrtuni EBITEMP erga indennità aggiuntive (ltre a quelle spettanti per legge) a favre dei lavratri in smministrazine a temp determinat in cas di: infrtuni sul lavr che si prtrae ltre la scadenza del cntratt, cn invalidità tempranea, fin ad un massim di ; invalidità permanente grave, pari superire al 60%, di decess è previst un indennizz massim di ; in cas di invalidità permanente inferire al 60% l indenizz massim di è ridtt prprzinalmente in base all entità dell invalidità. La dmanda va inviata ad EBITEMP entr 30 girni dalla scadenza del cntratt. Per maggiri infrmazini: 1.7 ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE L assegn al nucle familiare è una prestazine ergata anche per i lavratri smministrati, in busta paga dal datre di lavr (che prvvede pi al recuper nei cnfrnti dell INPS) al raggiungiment di un minim di re pari a 104 re se perai, a 130 se impiegati, di un rari settimanale di almen 24 re; in cas di rari inferire l assegn è ergat sl per i girni di effettiva prestazine lavrativa. L assegn al nucle familiare è tant più alt quant maggire è il numer dei cmpnenti il nucle familiare rilevanti, e viceversa decresce all aumentare del reddit del nucle. I familiari csiddetti rilevanti vver che è pssibile inserire nel nucle per la richiesta dell assegn sn: chi richiede l assegn; il cniuge; i figli legittimi legittimati e quelli ad essi equiparati (adttivi, affiliati, naturali, legalmente ricnsciuti giudizialmente dichiarati, nati da precedente matrimni dell altr cniuge, affidati a nrma di legge, i nipti viventi a caric di ascendente dirett) aventi un età inferire ai 18 anni; i figli (ed equiparati) maggirenni inabili che si trvan, per difett fisic mentale, nella assluta e permanente impssibilità di dedicarsi a un lavr prficu; i fratelli, le srelle e i nipti del richiedente minri di età maggirenni inabili a cndizine che sian rfani di entrambi i genitri e nn abbian diritt alla pensine ai superstiti. I lavratri smministrati hann diritt all assegn al nucle familiare secnd le tabelle previste per i lavratri dipendenti. Gli assegni spettan tuttavia esclusivamente per le girnate di lavr (cmprendend in questa categria anche le ferie, le girnate di malattia e infrtuni, maternità, ecc.) cn esclusine di eventuali girnate di cntratt indennizzate dalla csiddetta indennità di dispnibilità.

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni GUIDA PREVIDENZIALE Le prestazini La Cassa erga le pensini di: vecchiaia; anticipata; inabilità; invalidità; reversibilità ai superstiti del pensinat; indiretta ai superstiti dell iscritt nn ancra pensinat;

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi?

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi? F.A.Q. MATERNITA 1. In che csa cnsistn i cntrlli pre-natali e csa fare per usufruire dei relativi permessi? Le dipendenti gestanti hann diritt a permessi retribuiti per l'effettuazine di esami prenatali,

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sstegn al reddit di lavratri dipendenti e pensinati Le misure a sstegn del reddit dei lavratri e dei pensinati intrdtte dal gvern cn il Decret Legge 185/2008 rappresentan

Dettagli

La tutela della maternità e paternità

La tutela della maternità e paternità La tutela della maternità e paternità INDICE 1. Cnged di maternità 2. Astensine del padre lavratre 3. Cnged parentale 4. Vucher baby-sitting 5. La dmanda dei cngedi 6. Pagament indennità ecnmiche 7. La

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Qualora l Assicurato risulti iscritto al Fondo Pensionistico Prevedi il massimale viene elevato ad 2.000,00.

Qualora l Assicurato risulti iscritto al Fondo Pensionistico Prevedi il massimale viene elevato ad 2.000,00. 1) FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE OPERAI Se in cnseguenza di infrtuni prfessinale d extra prfessinale, l assicurat fa ricrs a prestazini sanitarie, la Cmpagnia rimbrsa, fin alla cncrrenza del

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Riforma del lavoro 2012

Riforma del lavoro 2012 Dr. Antn Pichler Dr. Walter Steinmair Dr. Helmuth Knll Sparkassenstraße 18 Via Cassa di Risparmi I-39100 Bzen Blzan T 0471.306.411 F 0471.976.462 E inf@intercnsult.bz.it I www.intercnsult.bz.it Steuer-,

Dettagli

Il sistema pensionistico e la previdenza complementare

Il sistema pensionistico e la previdenza complementare LaReS Labratri Relazini Sindacali Il sistema pensinistic e la previdenza cmplementare a cura di Matte Zendrn, Pensplan Centrum spa A partire dagli anni 90, gverni e maggiranze di divers rientament plitic

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Rma, 10-02-2011 Messaggi n. 3487 OGGETTO: Fnd per il perseguiment di plitiche attive a sstegn del reddit e dellâ ccupazine per il persnale delle scietà

Dettagli

10 GENNAIO 2013 Numero 1

10 GENNAIO 2013 Numero 1 INCA INFORMA Quindicinale di infrmazine previdenziale a cura dell INCA- CGIL Bergam http://www.cgil.bergam.it/sit_inca/index.htm 10 GENNAIO 2013 Numer 1 ASPI- MINIASPI MINIASPI 2012 Premessa dal 1 gennai

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale.

MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. Il/la sottoscritto/a. Nato a... il...codice fiscale. Spettabile COMUNE DI BUDONI Uffici Settre Plitiche Sciali e Sclastiche MODULO DI RICHIESTA INSERIMENTO PROGRAMMA AZIONI DI CONTRASTO ALLA POVERTA. ANNO 2014. LINEA DI INTERVENTO 2 Cncessine di cntributi

Dettagli

ASSEGNO DI MATERNITÀ

ASSEGNO DI MATERNITÀ CHI PUÒ FARE LA RICHIESTA ASSEGNO DI MATERNITÀ L'assegn di maternità può essere richiest dalla madre del bimb ( dal tutre della madre sl se quest'ultima è interdetta) e, in casi particlari, da altri sggetti.

Dettagli

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni

GUIDA PREVIDENZIALE. Le prestazioni Assciazine Cassa Nazinale di Previdenza e Assistenza a favre dei Raginieri e Periti Cmmerciali GUIDA PREVIDENZIALE Le prestazini La Cassa erga le pensini di: vecchiaia; anticipata; inabilità; invalidità;

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

PRESTAZIONI. Istruzioni per la domanda di pensione al coniuge dell'iscritto/a deceduto/a

PRESTAZIONI. Istruzioni per la domanda di pensione al coniuge dell'iscritto/a deceduto/a Fnd di previdenza generale - Quta A Liberi prfessinisti - Quta B Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali

Dettagli

MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il testo in rosso evidenzia le variazioni rispetto alla precedente versione

MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il testo in rosso evidenzia le variazioni rispetto alla precedente versione MAPPATURA CODICI QUADRO D vers. 1.2.2 Il test in rss evidenzia le variazini rispett alla precedente versine COD QD Valid dal Valid al Argment Specifica Percrs nel fluss Infrmazini per la ricstruzine 0035*

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLA MOBILITÀ EX L.

NOTE INFORMATIVE SULLA MOBILITÀ EX L. CHI HA DIRITTO I lavratri (perai, impiegati, quadri e apprendisti)* assunti cn cntratt a temp indeterminat e licenziati da aziende che hann avviat e cnclus una prcedura di licenziament cllettiv. * L art.

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA FAMIGLIA E DEL PROGETTO DI INTERVENTO PER IL CONTRIBUTO ECONOMICO DEL FONDO

PRESENTAZIONE DELLA FAMIGLIA E DEL PROGETTO DI INTERVENTO PER IL CONTRIBUTO ECONOMICO DEL FONDO PRESENTAZIONE DELLA FAMIGLIA E DEL PROGETTO DI INTERVENTO PER IL CONTRIBUTO ECONOMICO DEL FONDO *Camp bbligatri Referente della dmanda/prgett*... Email del Referente *... Telefn del Referente * Indicare

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1 Allegat 1 Indice Smbilizz crediti Pr Slvend pag. 1 Smbilizz crediti Pr Slut pag. 3 Maturity pag. 5 Tabella e cndizini di favre per gli assciati pag. 7 PRO SOLVENDO Caratteristiche del prdtt I servizi di

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI PULIZIA E GIARDINAGGIO, MANUTENZIONE DI EDIFICI, STRADE, PARCHI E MONUMENTI

Dettagli

LICENZIAMENTI COLLETTIVI EX. L.223/91 NOTE INFORMATIVE PER I CITTADINI

LICENZIAMENTI COLLETTIVI EX. L.223/91 NOTE INFORMATIVE PER I CITTADINI L ISTITUTO DELLA MOBILITA E REGOLATO DALLA LEGGE N.223 DEL 23 LUGLIO 1991 E DAL DECRETO LEGGE N. 148 DEL 20 MAGGIO 1993 (CONVERTITO IN LEGGE N. 236 DEL 19 LUGLIO 1993), VISIONABILE AL SEGUENTE LINK http://www.nrmattiva.it/att/caricadettagliatt?att.datapubblicazinegazzetta=1991-07-27&att.cdiceredazinale=091g0141¤tpage=1

Dettagli

66 anni 66 anni e 6 mesi

66 anni 66 anni e 6 mesi Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

LE PRESTAZIONI A FAVORE DEGLI INVALIDI CIVILI

LE PRESTAZIONI A FAVORE DEGLI INVALIDI CIVILI LE PRESTAZIONI A FAVORE DEGLI INVALIDI CIVILI Si cnsideran mutilati e invalidi civili i cittadini affetti da minrazini cngenite acquisite, anche a carattere prgressiv (cmpresi gli irreglari psichici per

Dettagli

Piani Sanitari 2012-2013 INFORMATIVA

Piani Sanitari 2012-2013 INFORMATIVA Premessa. INFORMATIVA Il CdA di Uni.C.A.-UniCredit Cassa Assistenza, in adunanza 16.12.2011, ha apprvat il prgramma di assistenza sanitaria integrativa 2012-2013 per il persnale del Grupp in servizi (cui

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

Documenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO

Documenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO Dcumenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO Dcumenti richiesti per LAVORO SUBORDINATO clf, badanti, staginali, persnale altamente specializzat, dirigenti, lettri universitari e prfessri universitari, ricercatri,

Dettagli

.~. " ~,_.-:-;:;, REGOLAMENTO IN MATERIA DI ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO

.~.  ~,_.-:-;:;, REGOLAMENTO IN MATERIA DI ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO .~. " ~,_.-:-;:;, REGOLAMENTO IN MATERIA DI ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO Reglament in materia di anticipazine del trattament di fine rapprt INDICE 1 SCOPO 3 2 CAMPO DI APPLICAZIONE 3

Dettagli

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a

Istruzioni per la domanda di pensione ai familiari del medico/odontoiatra deceduto/a Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni PRESTAZIONI

Dettagli

Monitoraggio dei servizi di refezione scolastica nei maggiori comuni italiani

Monitoraggio dei servizi di refezione scolastica nei maggiori comuni italiani Mnitraggi dei servizi di refezine sclastica nei maggiri cmuni italiani La presente mappatura frnisce un quadr di cme le principali città italiane intervengn in materia di access e cntribuzine al servizi

Dettagli

Si informa che sono in corso di spedizione le basi di calcolo per l autoliquidazione 2014/2015, con il relativo prospetto aggiornato.

Si informa che sono in corso di spedizione le basi di calcolo per l autoliquidazione 2014/2015, con il relativo prospetto aggiornato. 4 cembre 2014, n. 7803 utliquidazine 2014/2015. Prspett "Basi calcl premi" Si infrma che sn in crs spezine le basi calcl per l autliquidazine 2014/2015, cn il relativ prspett aggirnat. Si ricrda che cn

Dettagli

NASpI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l Impiego)

NASpI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l Impiego) NASpI (Nuva prestazine di Assicurazine Sciale per l Impieg) OPERATIVITA e DESTINATARI La NASpI (Nuva prestazine di Assicurazine Sciale per l Impieg) ha sstituit l ASpI e la Mini-ASpI per gli eventi di

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

MODELLO ISEE 2015. Prestazioni Sociali Agevolate. Le prestazioni sociali collegate al modello Isee ci sono:

MODELLO ISEE 2015. Prestazioni Sociali Agevolate. Le prestazioni sociali collegate al modello Isee ci sono: MODELLO ISEE 2015 Prestazini Sciali Agevlate Le prestazini sciali cllegate al mdell Isee ci sn: l ergazine dell assegn di maternità; l ergazine dell assegn per il nucle familiare; asili nid e altri servizi

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014

COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 COMUNE DI RAVENNA TASI NOTA INFORMATIVA 2014 Dal 1 gennai 2014 cn la legge 147 del 27/12/2013 è istituita la TASI Tribut per i Servizi Indivisibili. Il Cmune di Ravenna, cn delibera del Cnsigli Cmunale

Dettagli

Agevolazioni previste

Agevolazioni previste Le agevlazini per l autimpieg di cui al Dgls 185/2000. Svilupp Italia Abruzz spa gestisce in Abruzz per cnt di Invitalia spa e del Minister del Lavr le Misure inerenti gli incentivi all Autimpieg di cui

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Ecco le rendite che puo scegliere:

Ecco le rendite che puo scegliere: QUALE PENSIONE E MEGLIO PER TE? COSA SUCCEDE QUANDO VADO IN PENSIONE? All att del pensinament nel regime bbligatri (INPS), l iscritt matura anche il diritt alle prestazini pensinistiche di (purché abbia

Dettagli

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI 1

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI 1 DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI 1 1 Apprvat dal Cnsigli di Amministrazine in data 28 nvembre 2013 L aderente, utilizzand il previst mdul dispnibile sul sit www.fndaere.it nella sezine Mdulistica, può richiedere

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

REGOLAMENTO Sistema Regionale

REGOLAMENTO Sistema Regionale REGOLAMENTO Sistema Reginale GENERALITÀ Art 1 R.R.- Cstituzine FSR Sistema Reginale EBER cstituisce un Fnd a Sstegn del Reddit cn risrse destinate dai prpri Organismi cn appsita delibera. Il Fnd è cstituit

Dettagli

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato

MODELLO 770/2015. In questa Circolare. Circolare informativa per la clientela n. 24/2015 del 17 luglio 2015. 1. Modello 770 Semplificato Circlare infrmativa per la clientela n. 24/2015 del 17 lugli 2015 MODELLO 770/2015 In questa Circlare 1. Mdell 770 Semplificat 2. Mdell 770 Ordinari 3. Cmpsizine del Mdell 770/2015 Semplificat 4. Cmpsizine

Dettagli

DIRIGENTI INDUSTRIALI CONFAPI C.C.N.L. 5 dicembre 2007

DIRIGENTI INDUSTRIALI CONFAPI C.C.N.L. 5 dicembre 2007 DIRIGENTI INDUSTRIALI CONFAPI C.C.N.L. 5 dicembre 2007 Sintesi cmmentata dei principali cntenuti dell accrd 1 DECORRENZA E DURATA Il C.C.N.L 5 dicembre 2007: - decrre dal 1 gennai 2008 e scade il 31 dicembre

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Prtezine Prestit Persnale n. plizza Filiale Spazi riservat alla Cmpagnia n. sinistr Gentile cliente, per cnsentire una più rapida valutazine del dann da Lei subit, La preghiam

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione EBITEMP sostegno CONTRIBUTO PER ASILO NIDO A chi si rivolge: Lavoratrici madri con una missione pari o superiore a 7 giorni e con un anzianità

Dettagli

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione

Modulo A-DOM: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro domestico. Istruzioni di compilazione Mdul A-DOM: Richiesta nminativa di nulla sta al lavr dmestic Istruzini di cmpilazine Nell ambit della prgrammazine transitria dei flussi d ingress dei lavratri nn cmunitari nn staginali nel territri dell

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI Ambit Territriale Sciale di Campbass AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE (2) BORSE LAVORO PER L INTEGRAZIONE SOCIALE DI SOGGETTI SVANTAGGIATI Prt. N.259 del 24/01/2014 ALBO n. 28 del 24/1/2014 IL

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA OGGETTO Il presente reglament disciplina l ergazine di vucher per finanziare interventi

Dettagli

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006)

DOMANDA DI PENSIONE INDIRETTA IN TOTALIZZAZIONE (ai sensi del Dlgs. n. 42 del 2 febbraio 2006) Uffici Assistenza agli Iscritti Via di Prta Lavernale 12-00153 Rma prtcll@pec.enpab.it; inf@enpab.it Il presente mdul deve essere inviat all'ente scegliend una delle seguenti mdalità: PEC; Racc. A/R DOMANDA

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010 Riferimenti Legge 136 del 13.08.2010 D.L. 187 del 12.11.2010 Determinazine n. 8 AVCP del 18.11.2010 Legge 217 del 17.12.2010 Determinazine n. 10 AVCP del 22.12.2010 Finalità Assicurare la tracciabilità

Dettagli

SPECIALE NEW TFR - FOGLIO DI INFORMAZIONE PER GLI ISCRITTI ALLA FISAC CGIL

SPECIALE NEW TFR - FOGLIO DI INFORMAZIONE PER GLI ISCRITTI ALLA FISAC CGIL TFR è temp di scegliere, cnsapevlmente. Il prssim 30 giugn scade il perid di temp utile per esprimere la prpria vlntà circa la destinazine del trattament di fine rapprt (TFR) maturand. La scelta ptrà essere

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768

Roma, 05-11-2013. Messaggio n. 17768 Direzine Centrale Pensini Direzine Centrale Entrate Direzine Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Rma, 05-11-2013 Messaggi n. 17768 Allegati n.2 OGGETTO:

Dettagli

Le ragioni di un SI convinto all intesa

Le ragioni di un SI convinto all intesa L intesa raggiunta l scrs 23 lugli: è il risultat del sstegn di tutti i lavratri e pensinati alla frte determinazine cn cui Cgil, Cisl e Uil hann affrntat il negziat cn il Gvern rispnde alle richieste

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Anno 6 11 marzo 2011

Anno 6 11 marzo 2011 11 Ann 6 marz 2011 n. 11 - ann 6 - Marz 2011 In quest numer: Nvità dell amministrazine del persnale Pwered by www.dttrlex.it Rinnv del CCNL Cmmerci: le principali nvità di Michele Regina L'INPS interviene

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

GUIDA PREVIDENZIALE. I contributi 1

GUIDA PREVIDENZIALE. I contributi 1 Assciazine Cassa Nazinale di Previdenza e Assistenza a favre dei Raginieri e Periti Cmmerciali GUIDA PREVIDENZIALE I cntributi 1 cntribut sggettiv; cntribut sggettiv supplementare; cntribut integrativ;

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

LEGGE n 190/2014 JOBS ACT 2015

LEGGE n 190/2014 JOBS ACT 2015 Analisi Jbs Act 2014/2015 Studi Ghirni 1 La legge di Stabilità 2015 ricalca, in buna parte il Jb Act dell ann precedente e ne cndivide gli biettivi: prmuvere il lavr ed ampliare gli ammrtizzatri sciali,

Dettagli

GUIDA NIdiL - INCA LE PRESTAZIONI SOCIALI DEI LAVORATORI ATIPICI

GUIDA NIdiL - INCA LE PRESTAZIONI SOCIALI DEI LAVORATORI ATIPICI GUIDA NIdiL - INCA LE PRESTAZIONI SOCIALI DEI LAVORATORI ATIPICI 1 Guida aggiornata a aprile 2013 e realizzata a cura di: Giuseppe Benincasa Andrea Borghesi Simone Ceccarelli per NIdiL CGIL Cristian Perniciano

Dettagli

GUIDA PREVIDENZIALE. I contributi 1

GUIDA PREVIDENZIALE. I contributi 1 Assciazine Cassa Nazinale di Previdenza e Assistenza a favre dei Raginieri e Periti Cmmerciali GUIDA PREVIDENZIALE I cntributi 1 cntribut sggettiv; cntribut sggettiv supplementare; cntribut integrativ;

Dettagli

Benvenuto in ProFamily

Benvenuto in ProFamily Benvenut in PrFamily La nstra fferta per la ULSS n.20 di Verna Per infrmazini ptete cntattare PrFamily a Verna: Via Dn Pietr Lenardi, 1 37126 Verna Tel. 0458103420 PrFamily S.p.A. PrFamily: Presentazine

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE Via San Martin, 9 - BIASSONO (MI) 20046 Prvincia di Mnza e della Brianza Tel 039.2201050 039.2201030 Sit internet: www.biassn.rg e-mail: persnale@biassn.rg AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA CITTÀ DI MONCALIERI REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N. 6 1 8 8 CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE, GESTITE DA SOGGETTI GIURIDICI SENZA FINI DI LUCRO, ADERENTI FISM TRIENNIO

Dettagli

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione

Modulo C: Nulla Osta al lavoro subordinato stagionale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzioni di compilazione Mdul C: Nulla Osta al lavr subrdinat staginale ( Art. 24 D.Lgs. n. 286/98) Istruzini di cmpilazine In ttemperanza a quant dispst dall art. 1 c.1 del D.P.C.M. del 15 febbrai 2013, sn ammessi in Italia in

Dettagli

Per i lavoratori in somministrazione assunti a tempo indeterminato il CCNL prevede una serie di prestazioni presenti nel sistema bilaterale Il

Per i lavoratori in somministrazione assunti a tempo indeterminato il CCNL prevede una serie di prestazioni presenti nel sistema bilaterale Il Per i lavoratori in somministrazione assunti a tempo indeterminato il CCNL prevede una serie di prestazioni presenti nel sistema bilaterale Il lavoratore ha la possibilità di accedere gratuitamente a prestazioni

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

Driver s Manual. Assistenza 24 h nazionale: 0800 0240 0240 Assistenza 24 h internazionale: +41 800 0240 0240

Driver s Manual. Assistenza 24 h nazionale: 0800 0240 0240 Assistenza 24 h internazionale: +41 800 0240 0240 Driver s Manual Assistenza 24 h nazinale: 0800 0240 0240 Assistenza 24 h internazinale: +41 800 0240 0240 Benvenuti Il presente manuale del cnducente cntiene infrmazini imprtanti e indirizzi di cntatt

Dettagli

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso)

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso) SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valid sl per gli studenti furi crs) -Crs di Laurea Specialistica a Cicl Unic Farmacia -Crs di Laurea in Farmacia (V.O) Rimini Per essere ammessi alla prva

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

AMMORTIZZATORI SOCIALI. NASpI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l Impiego)

AMMORTIZZATORI SOCIALI. NASpI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l Impiego) AMMORTIZZATORI SOCIALI NASpI (Nuva prestazine di Assicurazine Sciale per l Impieg) OPERATIVITA e DESTINATARI La NASpI (Nuva prestazine di Assicurazine Sciale per l Impieg) è rivlta ai lavratri dipendenti

Dettagli

Poste Italiane S.p.A.

Poste Italiane S.p.A. Pste Italiane S.p.A. Risrse Umane Territriali Friuli Venezia Giulia P.za Vittri Venet,1-34132 TRIESTE Verbale di Accrd Il girn 15 febbrai 2010, alle re 10.30, press la Struttura Risrse Umane Territriali

Dettagli

PROGRAMMA CORSI DI FORMAZIONE LEONARDO DA VINCI 2014-2015

PROGRAMMA CORSI DI FORMAZIONE LEONARDO DA VINCI 2014-2015 Via Stampa,2 20081 Abbiategrass (MI) tel.02.94087533 fax 02.9420121 frmazine.assp@tiscali.it PROGRAMMA CORSI DI FORMAZIONE LEONARDO DA VINCI 2014-2015 DATA: 30 lugli 2014 Via Stampa,2 20081 Abbiategrass

Dettagli

La documentazione da presentare

La documentazione da presentare La dcumentazine da presentare Dcumenti necessari per determinare il tu reddit 2014 Dichiarazine dei redditi mdell 730 Unic presentati nel 2014 per i redditi 2013. Cdice fiscale del dichiarante, del cniuge,

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Mdul EM-DOM: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare dmestic di assistenza alle persne ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013

SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013 SCADENZARIO SECONDA SESSIONE DI LAUREA A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIE PER L AMBIENTE E PER I MATERIALI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L AMBIENTE E PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SEDE DI RIMINI

Dettagli

In ottemperanza alla Deliberazione n. X/2513 del 17 ottobre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO

In ottemperanza alla Deliberazione n. X/2513 del 17 ottobre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO In ttemperanza alla Deliberazine n. X/2513 del 17 ttbre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AI CONIUGI SEPARATI O DIVORZIATI, IN CONDIZIONE DI DISAGIO, IN PARTICOLARE

Dettagli

Sospensione del credito alle famiglie

Sospensione del credito alle famiglie Sspensine del credit alle famiglie ACCORDO ABI-ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI DEL 31 MARZO 2015 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETÀ (ARTT. 46 E 47 - D.P.R. 28 DICEMBRE 2000,

Dettagli