Capitolo I Disposizioni generali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Capitolo I Disposizioni generali"

Transcript

1 Regolamento interno della Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Web design - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Computer animation - Design SSS Design di prodotto, indirizzo d'approfondimento Indistrial design specializzazione Technical industrial design Visti: - l Ordinanza del DFE concernente le esigenze minime per il riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle Scuole specializzate superiori dell 11 marzo 2005; - il Regolamento delle Scuole specializzate superiori tecnica e artistica del 26 agosto 2009; - il Regolamento del Centro scolastico per le industrie artistiche di Lugano del 0 settembre 2008; - il Regolamento della legge della scuola del 19 maggio 1992, aggiornamento ; - il piano quadro di insegnamento (Design e arti figurative) del 25 febbraio 2010; ritenuto che le denominazioni personali e professionali usate nel presente regolamento s intendono al maschile e al femminile; Capitolo I Disposizioni generali Scopo Sede Art. 1 1 La Scuola specializzata superiore di arte applicata di Lugano (in seguito SSS_AA) forma quadri in grado di assumere responsabilità tecniche e gestionali a livello medio, nelle aziende attive nella progettazione e nella produzione di beni industriali, nonché attive nei settori della comunicazione visiva e nella produzione multimediale. La SSS_AA offre le seguenti possibilità di formazione: a) Design visivo, indirizzi di approfondimento: Web design o Computer animation; b) Design di prodotto, indirizzo di approfondimento Industrial design spec. Technical industrial design. 2 La SSS_AA favorisce, promuove e i contatti con il mercato e le aziende. La SSS_AA collabora con le aziende sulla base di specifici progetti. 4 La SSS_AA favorisce, promuove e sviluppa progetti imprenditoriali, nelle specifiche aree di formazione che le competono. Art. 2 1 La SSS_AA ha la sede e la Direzione nel Centro scolastico per le industrie artistiche di Lugano. Titoli di studio Art. 1 Al termine della formazione chi supera gli esami finali ottiene il diploma di Design SSS 2 Sul diploma è indicata la specificazione Designer dipl. SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Web design, Designer dipl. SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Computer animation, Designer dipl. SSS Design di prodotto, indirizzo d'approfondimento Industrial design specializzazione Technical industrial design. Obbligo di frequenza e assenze Conseguenze in caso di assenze Dispensa dalle lezioni ed esoneri Art. 4 1 Le persone in formazione sono tenute a frequentare tutte le lezioni obbligatorie previste nel piano di studio. 2 Le assenze devono essere annunciate il più presto possibile e giustificate per scritto al rientro alla SSS_AA. Per le assenze prevedibili deve essere richiesto il consenso della Direzione della SSS_AA. Art. 5 1 Quando il totale di assenze per anno scolastico supera 15% delle ore lezione attribuite a un singolo modulo di materia, la Divisione della formazione professionale, su proposta della Direzione della SSS_AA, può escludere la persona in formazione dai corsi, o negargli l accesso agli esami di fine anno. 2 Sono riservate le assenze dovute a malattia, attestate da un certificato medico. Art. 6 1 Le persone in formazione possono richiedere di essere dispensate dalla frequenza e dagli esami dei singoli moduli di materia, a condizione che dimostrino di disporre di conoscenze e di competenze ritenute consone e sufficienti rispetto agli specifici obiettivi formativi previsti. 2 Esoneri da moduli di formazione sono decisi in base ad un dossier che include i seguenti documenti: titoli di studio conseguiti entro un periodo di 10 anni antecedenti alla data di ammissione alla SSS_AA, un curriculum vitae che descrive dettagliatamente le esperienze professionali rilevanti e un dossier dei lavori. 1

2 La dispensa è accordata dalla Direzione della SSS_AA, che può richiedere in ogni momento una verifica del grado di conoscenza-competenza della materia oppure la partecipazione alle prove semestrali di valutazione. 4 La Direzione della SSS_AA può accordare esoneri totali o parziali. Quota di iscrizione e materiale scolastico Art. 7 1 Le persone in formazione sono tenute al versamento anticipato di una quota semestrale di frequenza, che può essere versata in più rate. 2 Le spese di acquisto dell hardware e del software necessari alla partecipazione alla SSS_AA, sono interamente a carico dei singoli corsisti. Lo svolgimento del lavoro di diploma è esente da tasse. 4 L acquisto del materiale scolastico d uso personale, come pure le spese relative ai supporti didattici distribuiti dalla SSS_AA o la partecipazione a uscite di studio sono a carico delle persone in formazione. 5 All inizio del primo anno la Direzione della SSS_AA può richiedere alle persone in formazione il versamento di un deposito di garanzia, destinato alla copertura di eventuali danni causati; l importo non utilizzato è restituito al termine della formazione. Capitolo II Iscrizione e ammissione Iscrizione Ammissione, esame di graduatoria Art. 8 1 Per iscriversi alla SSS_AA occorre possedere un attestato federale di capacità (AFC) ottenuto assolvendo un tirocinio professionale in un ambito pertinente con la natura dell indirizzo formativo scelto, oppure dimostrare di aver acquisito una formazione equivalente. 1a Gli AFC considerati per gli indirizzi di approfondimento sono definiti dal Programma quadro d insegnamento per i cicli di formazione delle scuole specializzate superiori. 2 La Direzione della SSS_AA può prendere in considerazione, in via eccezionale, l iscrizione di candidati con curricoli scolastici o esperienze professionali particolari. L indirizzo di studio scelto all'iscrizione è vincolante e decisa dalla Direzione SSS_AA. Art. 9 1 Tutti i candidati iscritti, che rispecchiano i parametri descritti all'art.8, sono convocati ad un colloquio individuale di ammissione. 2 Quando il numero di candidati iscritti al ciclo di studio è uguale o inferiore a quello dei posti a disposizione, sono ammessi senza esame, tutti quelli che dispongono dei requisiti indicati al cpv. 1 dell art. 8. Quando il numero di candidati iscritti supera quello dei posti a disposizione, è data la priorità ai titolari di Attestati federali di capacità nella arti applicate e successivamente agli altri, secondo la graduatoria dell esame che verrà istituito. Art L esame di graduatoria comprende prove nelle seguenti aree di materia coerenti rispetto al curriculm di studio scelto: a) Per Grafica digitale web - Grafica di base, Informatica di base; Internet e comunicazione. b) Grafica digitale computer animation - Disegno; Grafica di base, Informatica di base; c) Per Technical industrial design Disegno tecnico; Disegno; Informatica di base. 2 È previsto un colloquio di valutazione. L esame di graduatoria è considerato superato quando la media dei risultati ottenuti nelle prove è uguale o superiore a 4. Condizioni particolari Statuto di uditore Art. 11 Le condizioni d ammissione per i candidati, che dopo il conseguimento di un Attestato di capacità professionale possono dimostrare di aver assolto un perfezionamento in un ambito pertinente con il programma di formazione della SSS_AA vengono definite dalla Direzione della SSS_AA. Art La Direzione della SSS_AA può concedere lo statuto di uditore a chi è in possesso dei requisiti minimi per poter seguire il curriculum formativo scelto. 2 L uditore è tenuto agli stessi obblighi di frequenza e di lavoro scolastico previsti per le persone in formazione regolare e le sue prestazioni sono valutate nello stesso modo. L uditore che risulta promosso alla fine del semestre, può proseguire gli studi come persona informazione regolare e dunque può accedere alla fase di esame intermedio. 2

3 4 L uditore che non risulta promosso può ripetere il primo anno in qualità di persona in formazione regolare, sempre che possegga i requisiti minimi per poter accedere alla formazione. 5 Lo statuto di uditore esclude l allievo dall accesso agli esami intermedi e di diploma. Su specifica richiesta viene rilasciato l attestato di frequenza. Capitolo III Piani di studio Natura della formazione Art. 1 1 La formazione offerta dalla SSS_AA comprende le seguenti aree di materia: 1. Grafica digitale web (1 anno) c) Tecniche tradizionali d) Trattamento dell immagine 2D D e) Programmazione f) Progettazione g) Audio h) Video i) Laboratorio pratico di gestione dei progetti 2. Grafica digitale web (2 anno, semestre) c) Trattamento dell immagine 2D D d) Programmazione e) Progettazione f) Laboratorio pratico di gestione dei progetti. Grafica digitale web (2 anno, 4 semestre) a) Progettazione g) Concezione grafica h) Programmazione 4. Grafica digitale computer animation (1 anno) b) Cultura professionale c) Concezione grafica d) Tecniche tradizionali e) Trattamento dell immagine 2D D f) Programmazione g) Progettazione h) Audio i) Video j) Laboratorio pratico di gestione dei progetti 5. Grafica digitale computer animation (2 anno, semestre) k) Concezione grafica l) Tecniche tradizionali m) Trattamento dell immagine 2D D n) Progettazione o) Audio p) Video q) Laboratorio pratico di gestione dei progetti 6. Grafica digitale computer animation (2 anno, 4 semestre) a) Progettazione c) Tecniche tradizionali d) Trattamento dell immagine 2D D e) Audio f) Video 7. Technical industrial design (1 anno)

4 c) Conoscenze tecnico-professionali d) Industrial design e progettazione tecnica e) Tecniche tradizionali f) Trattamento dell immagine 2D D g) Modellazione digitale h) Laboratorio pratico di gestione dei progetti 8. Technical industrial design (2 anno, semestre) b) Conoscenze tecnico professionali c) Industrial design e progettazione tecnica d) Concezione grafica e) Tecniche tradizionali f) Trattamento dell immagine 2D D g) Modellazione digitale h) Laboratorio pratico di gestione dei progetti 9. Technical industrial design (2 anno, 4 semestre) a) Industrial design e progettazione tecnica i) Conoscenze tecnico professionali j) Tecniche tradizionali k) Modellazione digitale l) Trattamento dell immagine 2D D m) Concezione grafica 2 La pratica professionale (stage) che le persone in formazione sono tenute ad assolvere in azienda dura almeno mesi e si svolge sotto la supervisione della SSS_AA ed è prevista prima di sostenere l esame di diploma. Piani di studio Art. 14 I piani di studio sono declinate in moduli e durate, espresse in ore/lezione, stabiliti dalla Direzione della SSS_AA e approvate dall ufficio della formazione industriale, agraria, artigianale e artistica Capitolo IV Classificazioni e promozioni Art Le classificazioni vengono assegnate alla fine di ogni semestre. 2 La nota del secondo semestre tiene conto del profitto dell intero anno scolastico ed è determinante ai fini della promozione, dell ammissione agli esami intermedi o alla sessione di diploma. Le classificazioni sono espresse con le note in uso nelle scuole professionali; possono essere assegnati i quarti di punto. 5 Se un docente non assegna una nota semestrale deve motivarlo per iscritto. 6 Mancando la nota del primo semestre dell anno, il docente deve accertare che la persona in formazione abbia recuperato la materia di quel semestre per poter assegnare la nota del secondo semestre. Promozioni Art La promozione all anno successivo è data a due condizioni: a) La sufficienza in tutte le materie di indirizzo o con al massimo due insufficienze, a condizione che nessuna nota finale sia inferiore a e che la media delle note finali nelle materie indicate all art. 1 sia almeno uguale a 4 b) Il superamento dell esame intermedio. 2 La mancata assegnazione di una nota al termine del secondo semestre oppure al termine del primo semestre, per le materie trattate solo semestralmente, comporta la non promozione. Il Consiglio di classe può decidere di promuovere una persona in formazione quando, tenuto conto dell evoluzione nel raggiungimento degli obiettivi del piano di studio, manca al massimo un punto per soddisfare le condizioni indicate al capoverso 1 del presente articolo. 4 La decisione richiede la maggioranza di 2/ dei docenti che fanno parte del Consiglio di classe. 5 Ogni docente esprime, in forma manifesta, un voto; non è ammessa l astensione. 6 L applicazione del provvedimento non modifica né il totale dei punti né le singole note; essa è indicata nei documenti ufficiali della SSS_AA e nella pagella della persona in formazione. 4

5 Mancata promozione Art In caso di mancata promozione la persona in formazione può ripetere l anno. 2 Chi ripete è tenuto a frequentare tutte le lezioni indicate nel piano di studio, riservate le condizioni previste all art. 6 del presente regolamento. Esame intermedio Art Al termine del primo anno di studio, gli iscritti sono sottoposti a un esame intermedio comprendente: a) L elaborazione di un progetto interdisciplinare, o il suo completamento, specifico rispetto all indirizzo scelto; b) La difesa del progetto stesso di fronte alla commissione esaminatrice della SSS_AA. 2 La difesa del progetto viene svolta in un massimo di 45 minuti. Per essere ammessi all esame intermedio occorre avere ottenuto la promozione dal primo anno di studio. Superamento dell esame intermedio Art L esame intermedio è considerato superato quando la media delle note è superiore o uguale a 4. 2 Il superamento dell esame intermedio dà diritto ad accedere al secondo anno di studio nell'indirizzo di approfondimento di iscrizione. L esame intermedio può essere ripetuto nella sessione successiva. 4 La procedura di ricorso è regolata nel Regolamento della legge della scuola (Cap. IV). 5 In generale, in materia di valutazioni, il ricorso è proponibile soltanto contro le note finali o d'esame. In prima istanza il ricorso deve essere inoltrato per scritto alla Direzione della SSS_AA entro 10 giorni dal ricevimento della pagella e dei risultati d'esame. Il ricorso deve essere motivato e corredato di tutti i mezzi di prova atti a giustificarne le fondatezza. Commissione esaminatrice per l esame intermedio Art La Direzione della SSS_AA designa i membri della commissione esaminatrice, organizza esaminatrice, convoca i partecipanti; per ogni indirizzo di studio. 2 Ogni membro della commissione esprime una valutazione attribuendo note da 1 a 6; il 4 è la sufficienza, sono ammessi i quarti di punto. Ogni commissione vigila sulla sessione dell esame intermedio e ne constata l esito. 4 Ogni commissione è presieduta dal responsabile della formazione della SSS_AA o da un suo sostituto designato. Capitolo V Esami di diploma Organizzazione della sessione di diploma Condizioni di ammissione alla sessione di diploma Art La sessione dell esame di diploma, organizzata dalla Direzione della SSS_AA e vigilata da una commissione esaminatrice, si svolge al termine dell ultimo anno di studio. 2 Essa comprende le seguenti parti: a) La valutazione delle competenze teoriche, che corrisponde alla media finale delle note conseguite; b) Il lavoro pratico, basato sullo sviluppo di un progetto inerente all area professionale di specializzazione; La difesa del progetto, sostenuta di fronte alla commissione esaminatrice. Art. 22 Per essere ammessi alla sessione dell esame di diploma occorre superare l ultimo anno di studio, come alle condizioni indicate all art. 16, cpv. 1 del presente regolamento. Casi d impedimento Art. 2 Il candidato che per motivi indipendenti dalla sua volontà non può partecipare alla sessione di diploma ha diritto di ripresentarsi in occasione della sessione successiva. 5

6 Forma e durata degli esami Commissione esaminatrice Note d esame e di diploma Art La sessione dell esame di diploma prevede lo svolgimento seguente: a) 80 ore di preparazione del progetto e di allestimento della presentazione di fronte alla commissione esaminatrice; b) 90 minuti di presentazione. 2 Il candidato è tenuto a presentare il lavoro pratico effettuato, consegnando una relazione scritta e documenti digitali, nei tempi e nei modi indicati dalla Direzione della SSS_AA. Art La sessione di diploma è vigilata da una commissione esaminatrice. 2 La commissione esaminatrice è composta dai docenti designati dalla direzione della SSS_AA e da esperti di materia esterni, con qualifiche coerenti rispetto alle competenze professionali da valutare. La commissione constata l esito degli esami e decide sull ottenimento del diploma. 4 Essa è presieduta dal responsabile della formazione della SSS_AA. Art I risultati ottenuti nelle prove d esame vengono valutati in base alla classificazione in uso nelle scuole professionali; possono essere assegnati i quarti di punto. 2 La valutazione del lavoro pratico di diploma può essere espressa al centesimo di punto, arrotondata a 5 centesimi. La media aritmetica fra a) la media finale delle note, b) la media delle note del progetto, c) la nota sulla ndifesa dello stesso, costituisce il risultato dell esame; questa media è calcolata al centesimo di punto. Condizioni per l ottenimento del diploma Ripetizione della sessione Art. 27 Per l ottenimento del diploma occorre soddisfare contemporaneamente le seguenti condizioni: a)disporre di una media delle note di diploma uguale o superiore a 4, con al massimo due insufficienze, sempre che nessuna nota sia inferiore a ; b) Ottenere una valutazione del lavoro pratico di diploma uguale o superiore a 4. c)avere pagato interamente le quote di iscrizione alla SSS_AA. d) Art Il candidato ha diritto di ripresentarsi in una successiva sessione dell esame di diploma non avendo ottenuto il titolo. 2 I candidati hanno la facoltà di ripetere l ultimo anno prima di ripresentarsi alla sessione d esame di diploma. I candidati non promossi possono ripetere l esame di diploma una sola volta. 4 La Direzione della SSS_AA, in accordo con il candidato, può stabilire condizioni particolari di frequenza alle lezioni. 5 In caso di ricorso valgono le condizioni e normative indicate all art.19, cpv. 4 e 5 del presente regolamento. Capitolo VI Disposizioni particolari e finali Entrata in vigore Art Il presente Regolamento interno entra in vigore a partire dall anno scolastico 2012/201 2 L adozione del presente regolamento interno è autorizzata dalla Divisione della formazione professionale con decisione n del 10 gennaio

Capitolo II Ammissione e promozione

Capitolo II Ammissione e promozione Regolamento sulla maturità professionale (del aprile 000) ultima modifica: cfr. Bollettino ufficiale 11/007/.0.007...1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge federale

Dettagli

del 30 novembre 1998 (Stato 21 dicembre 2004)

del 30 novembre 1998 (Stato 21 dicembre 2004) Ordinanza sulla maturità professionale 412.103.1 del 30 novembre 1998 (Stato 21 dicembre 2004) L Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (Ufficio federale), visto l articolo

Dettagli

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999)

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) 5.3.2.3.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti la Legge della scuola del 1 febbraio 1990;

Dettagli

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011)

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) 5.3.2.2.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO richiamati: la Legge della scuola del 1 febbraio

Dettagli

Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014)

Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014) Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014) Visti: - la Legge della scuola del 1. febbraio 1990; - la Legge sulle scuole professionali del

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Impiegata del commercio al dettaglio/ Impiegato del commercio al dettaglio con attestato federale di capacità (AFC) 1 dell 8 dicembre 2004 (stato

Dettagli

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 1 Foglio ufficiale 24/2016 Venerdì 25 marzo 1 Regolamento degli studi della Scuola specializzata superi alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 Il Dipartimento dell educazione, della cultura e dello

Dettagli

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC)

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.220.01 dell 8 dicembre 2004 (Stato 1 gennaio 2013) 35210 Specialista

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Operatrice pubblicitaria/operatore pubblicitario con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2005 (Stato 26 febbraio 2007) 53106 Operatrice

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Impiegata d albergo/impiegato d albergo del 7 dicembre 2004 78403 Impiegata d albergo/impiegato d albergo Hotelfachfrau/Hotelfachmann Specialiste en hôtellerie

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Assistente d ufficio con certificato federale di formazione pratica (CFP) dell 11 luglio 2007 (stato il 1 febbraio 2012) 68103 Assistente d ufficio

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Cuoca in dietetica / Cuoco in dietetica con attestato federale di capacità (AFC) del 9 ottobre 2006 79004 Cuoca in dietetica AFC / Cuoco in dietetica AFC

Dettagli

Regolamento per l esame di specialista della sicurezza sul lavoro

Regolamento per l esame di specialista della sicurezza sul lavoro Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro CFSL Regolamento CFSL N. 6057 Regolamento

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 6 dicembre 2006 Tecnologa tessile AFC/Tecnologo tessile AFC Textiltechnologin EFZ/Textiltechnologe

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Operatrice socioassistenziale/operatore socioassistenziale del 16 giugno 2005 94303 Operatrice socioassistenziale/operatore socioassistenziale Fachfrau

Dettagli

414.131.51 Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo

414.131.51 Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo (Ordinanza di ammissione al PFZ) del 24 marzo 1998 (Stato 12 settembre 2000) La Direzione del Politecnico federale di Zurigo, visti

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista In base agli articoli: 30 e 31 della Legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002, 8, 13,

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 22 agosto 2007 21806 Macellaia-salumiera AFC/Macellaio-salumiere AFC Fleischfachfrau EFZ/Fleischfachmann EFZ

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Lattoniera/lattoniere con attestato federale di capacità (AFC) del 12 dicembre 2007 45404 Lattoniera AFC/Lattoniere AFC Spenglerin EFZ/Spengler

Dettagli

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione 1 Foglio ufficiale 10/2015 Venerdì 6 febbraio 1038 sica) organizzato dalla Scuola specializzata superiore medico-tecnica di Lugano, ottenendo la relativa certificazione. L iscrizione a tale corso deve

Dettagli

Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008)

Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) 5.1.7.2 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO richiamati la Legge sulle scuole medie superiori del 26 maggio 1982 e il relativo Regolamento

Dettagli

Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi

Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi Repubblica e Cantone 340 Ticino Estratto Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi Volume 134 Bellinzona, 27 giugno 34/2008 Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) IL CONSIGLIO

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Disegnatrice/Disegnatore con attestato federale di capacità (AFC) nel campo professionale pianificazione del territorio e della costruzione del

Dettagli

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001)

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001) Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 001) 5...5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge della scuola

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 64404 Disegnatrice-metalcostruttrice AFC/ Disegnatore-metalcostruttore AFC Metallbaukonstrukteurin

Dettagli

del 5 maggio 1987 (Stato 5 dicembre 2006)

del 5 maggio 1987 (Stato 5 dicembre 2006) Ordinanza concernente gli esami esterni per economisti aziendali 412.105.7 del 5 maggio 1987 (Stato 5 dicembre 2006) Il Dipartimento federale dell economia pubblica 1, visto l articolo 50 capoverso 2 della

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Polimeccanica/Polimeccanico con attestato federale di capacità (AFC) del 3 novembre 2008 45705 Polimeccanica AFC/Polimeccanico AFC Polymechanikerin EFZ/Polymechaniker

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 47413 Installatrice elettricista AFC/Installatore elettricista AFC Elektroinstallateurin EFZ/Elektroinstallateur

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 25 ottobre 2006 43906 Meccanica di macchine edili AFC/Meccanico di macchine edili AFC Baumaschinenmechanikerin

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Operatrice sociosanitaria/ con attestato federale di capacità (AFC) del 13 novembre 2008 86911 Operatrice sociosanitaria AFC/ Operatore sociosanitario

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Telematica/Telematico con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 47415 Telematica AFC/Telematico AFC Telematikerin EFZ/Telematiker EFZ

Dettagli

ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE

ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE La procedura per lo svolgimento degli esami di qualifica professionale, per le classi terze inizia nel primo Consiglio di classe successivo agli scrutini di febbraio, con

Dettagli

del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio 2013)

del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Meccanica di macchine agricole/meccanico di macchine agricole con attestato federale di capacità (AFC) del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Ottico con attestato federale di capacità (AFC) del 10 maggio 2010 85504 Ottico AFC Augenoptikerin EFZ/Augenoptiker EFZ Opticienne CFC/Opticien CFC L Ufficio

Dettagli

Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015)

Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015) Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015) 5.2.2.1.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: la legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002;

Dettagli

del 5 maggio 2011 (Stato 1 gennaio 2013) Sezione 1: Oggetto, indirizzi professionali e durata

del 5 maggio 2011 (Stato 1 gennaio 2013) Sezione 1: Oggetto, indirizzi professionali e durata Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Artigiana del cuoio e dei tessili/ Artigiano del cuoio e dei tessili con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.221.62 del 5 maggio

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Addetta alla logistica / addetto alla logistica con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 18 ottobre 2006 95505 Addetta alla logistica CFP

Dettagli

Sezione 1: Oggetto e durata. del 4 febbraio 2014 (Stato 1 gennaio 2015)

Sezione 1: Oggetto e durata. del 4 febbraio 2014 (Stato 1 gennaio 2015) Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Autista di veicoli leggeri con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 4 febbraio 2014 (Stato 1 gennaio 2015) 73305 Autista di

Dettagli

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Coltellinaia/Coltellinaio con attestato federale di capacità (AFC)

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Coltellinaia/Coltellinaio con attestato federale di capacità (AFC) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Coltellinaia/Coltellinaio con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.221.83 del 18 luglio 2012 (Stato 1 gennaio 2013) 43813 Coltellinaia

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 2 novembre 2010 28404 Imbottitrice di mobili AFC/Imbottitore di mobili AFC Industriepolsterin EFZ/Industriepolsterer

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) dell 11 settembre 2007 80606 Addetta alla cura di tessili AFC/Addetto alla cura di tessili AFC Textilpflegerin

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 30 ottobre 2009 30905 Costruttrice di modelli e stampi AFC/ Costruttore di modelli e stampi AFC Formenbauerin

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Falegname CFP Del 1 dicembre 2005 (stato: ) Proposte di modifica del 24.02.2012 30506 Falegname CFP Schreinerpraktikerin/Schreinerpraktiker Aide-menuisière/Aide-menuisier

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Aiuto muratrice/aiuto muratore con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 14 settembre 2010 (Stato: 1 settembre 2014) 51007 Aiuto

Dettagli

GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE. a.s. 2014 2015

GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE. a.s. 2014 2015 GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE a.s. 2014 2015 La seguente guida è un attento resoconto del documento fornito dalla Regione, prot. N 4128 del 28/04/2015 Gli esami di qualifica si articolano

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Ortopedica/Ortopedico con attestato federale di capacità (AFC) del 12 giugno 2008 54005 Ortopedica AFC/Ortopedico AFC Orthopädistin EFZ/Orthopädist EFZ

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base di impiegato d'albergo e di ristorazione

Ordinanza sulla formazione professionale di base di impiegato d'albergo e di ristorazione 40.50 Ordinanza sulla formazione professionale di base di impiegato d'albergo e di ristorazione emanata dal Governo il agosto 008 visto l'art. 45 della Costituzione cantonale ) I. Disposizioni generali

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Elettronica multimediale / Elettronico multimediale con attestato federale di capacità (AFC) del 1 novembre 2013 47006 Elettronica multimediale

Dettagli

Sezione 2: Obiettivi ed esigenze

Sezione 2: Obiettivi ed esigenze Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) dell 8 luglio 2009 18110 Guardiana di animali AFC/Guardiano di animali AFC Tierpflegerin EFZ/Tierpfleger

Dettagli

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali dell settembre 00 (ultima modifica: giugno 007; BU:.07.007)... IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Polimeccanica/Polimeccanico con attestato federale di capacità (AFC) del 3 novembre 2008 (Stato: ) 45705 Polimeccanica AFC/Polimeccanico AFC

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 53107 Pittrice di scenari AFC/Pittore di scenari AFC Theatermalerin EFZ/Theatermaler EFZ Peintre

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI FORMAZIONE DI BASE approvato dal Consiglio Accademico con Delibere n. 2/10 e successive modifiche ed integrazioni INTRODUZIONE GENERALE L articolazione della Formazione

Dettagli

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin 415.75 del 20 maggio 1998 (Stato 27 giugno 2000) Il Dipartimento federale della difesa, della protezione

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Mugnaia/Mugnaio con attestato federale di capacità (AFC) del 4 novembre 2011 21005 Mugnaia AFC/Mugnaio AFC Müllerin EFZ/Müller EFZ Meunière CFC/Meunier

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 21 aprile 2009 31604 Doratrice corniciaia AFC/Doratore corniciaio AFC Vergolderin-Einrahmerin EFZ/Vergolder-Einrahmer

Dettagli

Regolamento sulla formazione continua dei docenti

Regolamento sulla formazione continua dei docenti 27/2015 Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi 12 giugno 297 Regolamento sulla formazione continua dei docenti (del 9 giugno 2015) Dipartimento competente Organizzazione e finanziamento

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Impiegata in logistica / Impiegato in logistica con attestato federale di capacità (AFC) del 18 ottobre 2006 95504 Impiegata in logistica AFC / Impiegato

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 3 novembre 2008 (Stato: ) 45906 Aiuto meccanica CFP/Aiuto meccanico CFP Mechanikpraktikerin

Dettagli

Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1

Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1 Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1 415.75 del 14 gennaio 2005 (Stato 20 settembre 2010) Il Dipartimento federale della difesa,

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Operatrice per la pulizia ordinaria e manutentiva/ Operatore per la pulizia ordinaria e manutentiva con attestato federale di capacità (AFC) del 15 settembre

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Falegname con certificato federale di formazione pratica (CFP) 1 del 1 dicembre 2005 (stato al 1 gennaio 2013) 30506 Falegname CFP Schreinerpraktikerin

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Fabbro maniscalco con attestato federale di capacità (AFC) dell 11 novembre 2008 43703 Fabbro maniscalco AFC Hufschmiedin EFZ/Hufschmied EFZ Maréchale-ferrante

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Università degli Studi di Cagliari Regolamento Didattico del Corso di Studi in Ingegneria Elettrica, A.A. 2007/08 CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Art. 1. Articolazione del Corso di Laurea in Ingegneria

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Produttrice/produttore di elementi prefabbricati con attestato federale di capacità (AFC) del 39905 Produttrice di elementi prefabbricati AFC/ Produttore

Dettagli

Ordinanza concernente la formazione, il perfezionamento e l aggiornamento delle persone impiegate nel settore veterinario pubblico

Ordinanza concernente la formazione, il perfezionamento e l aggiornamento delle persone impiegate nel settore veterinario pubblico Ordinanza concernente la formazione, il perfezionamento e l aggiornamento delle persone impiegate nel settore veterinario pubblico 916.402 del 16 novembre 2011 (Stato 1 gennaio 2012) Il Consiglio federale

Dettagli

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE D.R. N. 1002/14 IL RETTORE Vista la Legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; Vista la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; Visto lo

Dettagli

Ordinanza cantonale sulla maturità professionale (OCMPr)

Ordinanza cantonale sulla maturità professionale (OCMPr) Ordinanza cantonale sulla maturità professionale (OCMPr) del 7 febbraio 05 (stato marzo 05) emanata dal Governo il 7 febbraio 05 visto l'art. 45 della Costituzione cantonale ). Disposizioni generali Art.

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 3 maggio 2011 35316 CFP Printmedienpraktikerin EBA/Printmedienpraktiker EBA Assistante

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Impiegata di commercio/impiegato di commercio con attestato federale di capacità (AFC) del 26 settembre 2011 (Stato 1 gennaio 2015) 68500 Formazione

Dettagli

gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo.

gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo. 1 ESAME PER DIPLOMA CANTONALE DI PODOLOGO Divisione della formazione professionale del Cantone Ticino R E G O L A M E N T O concernente gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo. In

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Telematica/Telematico con attestato federale di capacità (AFC) del 27 aprile 2015 47420 Telematica AFC/Telematico AFC Telematikerin EFZ/Telematiker

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Elettronica multimediale / Elettronico multimediale con attestato federale di capacità (AFC) Avamprogetto del 10 febbraio 2012 47006 Elettronica

Dettagli

Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di. Pizzaiolo/a

Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di. Pizzaiolo/a Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di Pizzaiolo/a Stato al 5 novembre 2014 Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di Pizzaiolo/a

Dettagli

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 Domande d iscrizione Le domande devono essere compilate sull apposito formulario ottenibile presso la segreteria della Scuola specializzata superiore

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière In base agli articoli: 50 della Legge federale sulla formazione professionale del 19 aprile 1978, 8, 13,

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Operatrice/Operatore per la promozione dell attività fisica e della salute AFC con attestato federale di capacità (AFC) del 16 agosto 2011 85701

Dettagli

Sezione 1: Oggetto e durata. del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015)

Sezione 1: Oggetto e durata. del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015) Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Pianificatrice elettricista/pianificatore elettricista con attestato federale di capacità (AFC) del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015) 64505

Dettagli

d e c r e t a : I. Disposizioni generali

d e c r e t a : I. Disposizioni generali 5.1.8.4.4 Regolamento concernente il riconoscimento dei diplomi delle scuole universitarie per i docenti e le docenti del livello prescolastico e del livello elementare (del 10 giugno 1999) La Conferenza

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del [avamprogetto del 21.01.2015) [n. professione] Addetta alla logistica CFP/Addetto alla

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Parrucchiera / Parrucchiere con attestato federale di capacità (AFC) Avamprogetto del 7 marzo 2013 82014 Parrucchiera AFC/Parrucchiere AFC Coiffeuse

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

(Emanato con D.R. n. 1032/15 del 02.11.2015) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO IN GIURISPRUDENZA (LMG01) Art. 1 Oggetto

(Emanato con D.R. n. 1032/15 del 02.11.2015) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO IN GIURISPRUDENZA (LMG01) Art. 1 Oggetto REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO IN GIURISPRUDENZA (LMG01) Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le finalità, l organizzazione e il funzionamento del Corso di studio in Giurisprudenza

Dettagli

Maturità professionale

Maturità professionale situazione gennaio 2010 telefono fax e-mail internet Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale via Vergiò 18 cp 367

Dettagli

Ordinanza del PF di Zurigo sulla formazione continua al PF di Zurigo

Ordinanza del PF di Zurigo sulla formazione continua al PF di Zurigo Ordinanza del PF di Zurigo sulla formazione continua al PF di Zurigo (Ordinanza sulla formazione continua al PF di Zurigo) 414.134.1 del 26 marzo 2013 (Stato 1 ottobre 2013) La Direzione scolastica del

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Operatrice pubblicitaria/operatore pubblicitario con attestato federale di capacità (AFC) del 1 ottobre 2014 53108 Operatrice pubblicitaria

Dettagli

FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO

FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 CONSIGLIO DI FACOLTÀ 1. Il Consiglio di Facoltà ha il compito di programmare, coordinare e gestire tutte le attività didattiche che fanno capo alla Facoltà.

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA FORMULAZIONE DEL REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

LINEE GUIDA PER LA FORMULAZIONE DEL REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO ISTITUZIONI MUSICALI AFAM LINEE GUIDA PER LA FORMULAZIONE DEL REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO (Generalità) Il presente regolamento disciplina, ai sensi delle leggi

Dettagli

Sezione 1: Oggetto e durata. del 1 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014)

Sezione 1: Oggetto e durata. del 1 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014) Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Addetta alla cucitura/addetto alla cucitura con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 1 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014)

Dettagli

Ordinanza sulla verifica degli studi che portano al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna

Ordinanza sulla verifica degli studi che portano al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna Ordinanza sulla verifica degli studi che portano al bachelor e al master presso il Politecnico federale di Losanna (Ordinanza sulla verifica degli studi al PFL) del 30 giugno 2015 La Direzione del Politecnico

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Assistente di studio medico con attestato federale di capacità (AFC) dell 8 luglio 2009 (Stato 1 settembre 2012) 86910 Assistente di studio

Dettagli

BACHELOR OF SCIENCE DEGREE IN PHYSIOTHERAPY SINTESI REGOLAMENTO FISIOTERAPIA parte Didattica

BACHELOR OF SCIENCE DEGREE IN PHYSIOTHERAPY SINTESI REGOLAMENTO FISIOTERAPIA parte Didattica Campus Accreditato L.U.de.S., Lugano (Svizzera) Facoltà di Scienze Mediche BACHELOR OF SCIENCE DEGREE IN PHYSIOTHERAPY SINTESI REGOLAMENTO FISIOTERAPIA parte Didattica Premessa pto.01 La conoscenza e il

Dettagli

Regolamento d esame. Patrocinio: veb.ch, Società svizzera degli impiegati del commercio. Valido dall esame di ottobre 2016

Regolamento d esame. Patrocinio: veb.ch, Società svizzera degli impiegati del commercio. Valido dall esame di ottobre 2016 Collaboratore/collaboratrice qualificato/a della contabilità Collaboratore/collaboratrice qualificato/a fiduciario Collaboratore/collaboratrice qualificato/a fiscale edupool.ch Patrocinio: veb.ch, Società

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE Di STUDI MUSICALI CONSERVATORIO GUIDO CANTELLI

ISTITUTO SUPERIORE Di STUDI MUSICALI CONSERVATORIO GUIDO CANTELLI ISTITUTO SUPERIORE Di STUDI MUSICALI CONSERVATORIO GUIDO CANTELLI Via Collegio Gallarini, 1 28100 NOVARA (tel. 0321-31252 / 392629) Fax 0321 640556 E-Mail: segreteriaamministrativa@conservatorionovara.it

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 20 dicembre 2006 46317 CFP Automobil-Assistentin EBA/Automobil-Assistent EBA Assistante en maintenance

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo

Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo (Ordinanza di ammissione al PFZ) Modifica del 10 settembre 2002 La direzione del Politecnico federale di Zurigo ordina: I L ordinanza

Dettagli

l esame professionale superiore per operatore pubblicitario / operatrice pubblicitaria

l esame professionale superiore per operatore pubblicitario / operatrice pubblicitaria REGOLAMENTO D ESAME per l esame professionale superiore per operatore pubblicitario / operatrice pubblicitaria del 22 agosto 2012 Visto l articolo 28 capoverso 2 della legge federale del 13 dicembre 2002

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI FORMAZIONE DI BASE approvato dal Consiglio Accademico con Delibere n. 2/10 e successive modifiche ed integrazioni INTRODUZIONE GENERALE L articolazione della Formazione

Dettagli