COMUNICAZIONE DEL 11 GENNAIO MODELLO CERTIFICAZIONE UNICA 2017 REDDITI 2016 e MODELLO 770/2017

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICAZIONE DEL 11 GENNAIO MODELLO CERTIFICAZIONE UNICA 2017 REDDITI 2016 e MODELLO 770/2017"

Transcript

1 COMUNICAZIONE DEL 11 GENNAIO 2017 MODELLO CERTIFICAZIONE UNICA 2017 REDDITI 2016 e MODELLO 770/2017 Rif. normativi e di prassi: L n. 232 (legge di bilancio 2017) Art. 3, comma 1, D.Lgs. 314/199 Art. 2, D.Lgs. 21 novembre 2014, n. 175 Semplificazione fiscale e dichiarazione dei redditi precompilata, pubblicato in G.U. n.277 del 28/11/20147 D.P.R N.435 In sintesi Come noto, per poter consentire la predisposizione delle dichiarazioni dei redditi (mod. 730) precompilate, anche quest anno i sostituti d imposta dovranno trasmettere all Agenzia delle Entrate in via telematica, entro il 7 marzo 2017 le certificazioni delle somme e dei valori corrisposti nel corso dell anno precedente (2016). CERTIFICAZIONE UNICA Le certificazioni relative ai redditi corrisposti nel 2016, dovranno dunque essere: a. consegnate ai percipienti (dipendenti, lavoratori autonomi, collaboratori occasionali) entro il 31 marzo 2017 (invece del 28/02 come l anno scorso) nella propria formulazione sintetica b. trasmesse telematicamente all Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo 2017, nella propria formulazione ordinaria. L obbligo di trasmissione telematica delle certificazioni riguarderà tutte le certificazioni che i sostituti d imposta sono tenuti a rilasciare ai percipienti, quindi, ad esempio, anche quelle riferite ai compensi corrisposti ai professionisti (con e senza ritenuta d acconto). Si ricorda quindi che la certificazione deve essere rilasciata anche ai professionisti che aderiscono ai cd regime dei minimi e regime del forfait pur se per tali soggetti non viene operata alcuna ritenuta. In riferimento all invio delle certificazioni si segnala che diventerà applicabile, nel caso di omissione, una sanzione ad hoc pari a 100 euro per ogni modello omesso o irregolarmente inviato. Se la certificazione trasmessa è errata e viene corretta e inoltrata entro i 5 giorni successivi alla scadenza, la sanzione non si applica. Al fine di poter adempiere tempestivamente a tale obbligo, si invita la gentile clientela a restituire compilato il modello allegato entro e non oltre il giorno 20 gennaio 2017 relativo ai compensi di lavoro autonomo corrisposti nel corso del MODELLO 770 Come ormai da qualche anno la dichiarazione dei sostituti d imposta è suddivisa in due parti 1

2 omogenee. Il modello 770 semplificato, che deve essere utilizzato dai sostituti d imposta per comunicare - in via telematica all Agenzia delle Entrate - i dati fiscali relativi alle ritenute operate nell anno 2016 nonché gli altri dati contributivi ed assicurativi richiesti. Detto modello, in sostanza, contiene i dati relativi ai compensi corrisposti a soggetti a titolo di redditi di lavoro dipendente ed assimilati, indennità di fine rapporto, prestazioni in forma di capitale erogate da fondi pensione, redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi. In tale modello devono essere indicati anche i dati contributivi, previdenziali ed assicurativi e quelli relativi all assistenza fiscale prestata nello stesso anno 2016 per il periodo d imposta precedente. La trasmissione telematica di detta dichiarazione deve essere effettuata entro il 31 luglio Il modello ordinario deve essere utilizzato dai sostituti d imposta, dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti che devono comunicare i dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale erogati nell anno 2016 o operazioni di natura finanziaria effettuate nello stesso periodo, nonché i dati riassuntivi relativi ai versamenti effettuati, alle compensazioni operate ed ai crediti d imposta utilizzati. La trasmissione telematica di detta dichiarazione deve essere effettuata entro il 31 luglio Lo Studio ricorda alla gentile clientela di restituire entro e non oltre il 20 gennaio 2017 tutti i prospetti allegati compilati in ogni parte; in caso contrario lo Studio non potrà provvedere alla predisposizione ed invio di tali certificazioni e modelli. Lo Studio rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento. Cordiali saluti. Vabri drs. Maria Giuseppina 2

3 MOD.CU 2017 REDDITI 2016 e MOD.770/2017 da inviare tramite mail a entro il Il sottoscritto.. in qualità di titolare/legale rappresentante dell azienda... dichiara di aver preso visione della circolare sulle modalità ed i termini previsti per la compilazione della CU e del mod.770/2017 riferiti all anno 2016 e a tal fine dichiara quanto segue: (barrare le caselle rilevanti) Comunicazione Unica 2017 redditi 2016 relativa ai redditi di lavoro autonomo/provvigioni: verrà predisposta e inviata telematicamente all agenzia delle entrate dallo Studio Vabri NB: qualora lo Studio non abbia redatto la contabilità per l esercizio 2016 il/la sottoscritto/a si impegna a consegnare unitamente al presente questionario per ogni percipiente: - Le fatture/parcelle/note pagate nell anno 2016; - Copia delle certificazioni in forma libera stampabili dai gestionali aziendali o in mancanza altra documentazione ove si evincono le date dei pagamenti dei compensi ed i dati anagrafici del lavoratore; - i modelli F24 attestanti l avvenuto versamento delle ritenute di lavoro autonomo/provvigioni effettuate (es ); - i dati di eventuali pignoramenti presso terzi e somme corrisposte a titolo di indennità di esproprio; - i contributi previdenziali dovuti alle casse di previdenza in caso di: associati in partecipazione redditi di lavoro occasionale o derivanti da obbligo di fare/non fare/permettere di importo superiore a euro annui provvigioni di incaricati a domicilio o venditori porta a porta professionisti iscritti all ENPAM (ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e odontoiatri) lavoratori autonomi (con prestazioni non esercitate abitualmente) per i quali sussiste l obbligo di iscrizione all ENPAPI (ente nazione di previdenza e 3

4 assistenza della professione infermieristica) verrà inviata telematicamente all agenzia delle entrate dallo Studio Vabri con CU autonomi predisposti direttamente dalla scrivente azienda; NB: consegnare entro il 31/01/2017 il file da inviare telematicamente verrà predisposta e inviata telematicamente da altro intermediario non sono stati corrisposti compensi di lavoro autonomo/provvigioni da certificare nel corso dell anno

5 Modello 770/2017 redditi 2016 semplificato: verrà predisposto e inviato telematicamente dallo Studio Vabri per la sola parte dei redditi da lavoro autonomo, con invio dei redditi da lavoro dipendente da parte dell intermediario di seguito indicato: nominativo.. codice fiscale.. verrà predisposto e inviato telematicamente dallo Studio Vabri per la sola parte dei redditi da lavoro autonomo, non essendo presente alcun reddito da lavoro dipendente/assimilato NB: consegnare entro il 31/03/2017 le CU autonomi non predisposte dallo Studio Vabri e i modelli F24 attestanti i versamenti delle ritenute operate su compensi corrisposti per lavoro autonomo verrà inviato telematicamente dallo Studio Vabri per la sola parte dei redditi da lavoro autonomo con predisposizione da parte della scrivente azienda; redditi da lavoro dipendente/assimilato non presenti NB: consegnare entro il 30/06/2017 file da inviare all agenzia delle entrate verrà predisposto e inviato telematicamente il modello integrale (dipendenti e autonomi) dallo Studio.. 5

6 Modello 770/2017 redditi 2016 ORDINARIO: non sono presenti operazioni fiscalmente rilevanti quali, a titolo esemplificativo, distribuzione di utili, proventi da partecipazione, interessi, premi e altri frutti delle obbligazioni e titoli similari, redditi di capitale erogati nell anno 2016 e pertanto non deve essere compilato il mod.770/2017 ordinario; verrà inviato telematicamente dallo Studio ; verrà predisposto e inviato telematicamente dallo Studio Vabri. Il/La sottoscritto/a dichiara altresì: che, rispetto l anno precedente, non sono intervenute modifiche relative ai dati contenuti nel frontespizio (a titolo esemplificativo: ragione sociale, sede, legale rappresentante, codice ATECO, indirizzi pec e posta elettronica, forma societaria, componenti del collegio sindacale/revisore/società di revisione); che lo stato dell azienda all atto della presentazione del mod.770/2017 risulta (compilare una sola scelta): In normale attività In liquidazione per cessazione di attività (in tale ipotesi far avere allo studio il nome del liquidatore, la data di decorrenza della carica, la data di inizio della liquidazione) In fallimento o liquidazione coatta amministrativa (in tale ipotesi far avere allo studio il nome del curatore, la data di decorrenza della carica, la data di inizio del fallimento o della liquidazione coatta amministrativa) Soggetto estinto,. (luogo e data di redazione) (firma) 6

Servizio circolari per la clientela. Circolare n. 5 del 09 Febbraio 2016 INDICE

Servizio circolari per la clientela. Circolare n. 5 del 09 Febbraio 2016 INDICE Servizio circolari per la clientela Circolare n. 5 del 09 Febbraio 2016 INDICE 1 NUOVA CERTIFICAZIONE UNICA TELEMATICA 1 LA NUOVA CERTIFICAZIONE UNICA TELEMATICA Come noto, dal 2015 i sostituti d imposta

Dettagli

Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770

Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770 Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770 Sono disponibili sul sito dell Agenzia delle Entrate i modelli 2017 della Certificazione Unica e del 770 corredati dalle relative

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 245 19.09.2014 Compilazione del 770 anche per il condominio Presentazione del modello entro il 19 settembre. Categoria: Dichiarazione Sottocategoria:

Dettagli

Certificazione dei redditi anno 2013 modello 770/2014. Raccolta dati e richiesta documentazione

Certificazione dei redditi anno 2013 modello 770/2014. Raccolta dati e richiesta documentazione Certificazione dei redditi anno 2013 modello 770/2014 Raccolta dati e richiesta documentazione Oggetto: Certificazioni dei redditi corrisposti da sostituti di imposta nel 2013 e modello 770/2014 Gentile

Dettagli

OGGETTO: CERTIFICAZIONE UNICA 2017 PERIODO D IMPOSTA 2016

OGGETTO: CERTIFICAZIONE UNICA 2017 PERIODO D IMPOSTA 2016 Marco Badiani Ragioniere Commercialista Pierluigi Coppini Ragioniere Commercialista Prato, 13 Febbraio 2017 Lettera informativa n. 5/2017 Giulia Massari Simona Sguanci Vinicio Vannucchi A TUTTI I CLIENTI

Dettagli

COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO AUTONOMO, PROVVIGIONI E REDDITI DIVERSI

COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO AUTONOMO, PROVVIGIONI E REDDITI DIVERSI COMUNICAZIONE DATI CERTIFICAZIONI LAVORO AUTONOMO, PROVVIGIONI E REDDITI DIVERSI sostituti d imposta che nel 2007 hanno corrisposto: - redditi di lavoro autonomo; - redditi diversi; - provvigioni comunque

Dettagli

1. Modello Modello Unico ENC 3. IRAP. 1. Modello 770

1. Modello Modello Unico ENC 3. IRAP. 1. Modello 770 N. 4 Marzo 2016 In questo numero: 1. Modello 770 2. Modello Unico ENC 3. IRAP 1. Modello 770 Il modello 770 è un documento dichiarativo che riguarda i sostituti d imposta e cioè quelle entità che per legge

Dettagli

CU semplificazione degli adempimenti

CU semplificazione degli adempimenti CU 2016 - semplificazione degli adempimenti Unificati i flussi informativi da inviare all Agenzia delle Entrate I dati relativi alle singole certificazioni sono inviati una sola volta, evitando ogni duplicazione

Dettagli

Agenzia delle Entrate, provvedimento 15 gennaio 2016

Agenzia delle Entrate, provvedimento 15 gennaio 2016 Mod. 770 e Certificazione Unica 2016: importanti novità pergliadempimenti dei sostituti d imposta di Marco Peverelli e Angelo Francioso - Dottori commercialisti in Milano ADEMPIMENTO " NOVITÀ FISCO In

Dettagli

CALENDARIO SCADENZE ED ADEMPIMENTI FISCALI - Settembre 2013

CALENDARIO SCADENZE ED ADEMPIMENTI FISCALI - Settembre 2013 CALENDARIO SCADENZE ED ADEMPIMENTI FISCALI - Settembre 2013 SCADENZE ED ADEMPIMENTI FISCALI (Settembre 2013) Scadenza del 17.9.2013 Imposta municipale propria IMU versamento L articolo 13 del Decreto Legge

Dettagli

CONSEGNA DELLE CERTIFICAZIONI DEI SOSTITUTI D IMPOSTA

CONSEGNA DELLE CERTIFICAZIONI DEI SOSTITUTI D IMPOSTA CONSEGNA DELLE CERTIFICAZIONI DEI SOSTITUTI D IMPOSTA Con la presente si ricorda il termine del 28 febbraio 2014 per la consegna delle certificazioni dei compensi corrisposti nel corso dell anno solare

Dettagli

OGGETTO: CERTIFICAZIONE UNICA 2016 PERIODO D IMPOSTA 2015

OGGETTO: CERTIFICAZIONE UNICA 2016 PERIODO D IMPOSTA 2015 Marco Badiani Ragioniere Commercialista Pierluigi Coppini Ragioniere Commercialista Prato, 10 Febbraio 2016 Lettera informativa n. 5/2016 Giulia Massari Simona Sguanci Vinicio Vannucchi A TUTTI I CLIENTI

Dettagli

CIRCOLARE n. 6/2015 1. Oggetto: nuova Certificazione Unica - Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate

CIRCOLARE n. 6/2015 1. Oggetto: nuova Certificazione Unica - Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate CIRCOLARE n. 6/2015 1 Milano, 19 febbraio 2015 Oggetto: nuova Certificazione Unica - Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate Premessa Il DLgs. 21.11.2014 n. 175 ha previsto la precompilazione

Dettagli

STUDIO NEGRI E ASSOCIATI

STUDIO NEGRI E ASSOCIATI LA (Comunicazione CU) Anche quest anno, al fine di consentire la (pre)compilazione del Mod. 730 da parte dell agenzia delle entrate, viene confermo l obbligo in capo ai sostituti d imposta di inviare,

Dettagli

Dichiarazione di intento: approvato il modello e chiarito il regime transitorio

Dichiarazione di intento: approvato il modello e chiarito il regime transitorio Dichiarazione di intento: approvato il modello e chiarito il regime transitorio Con il provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate del 12 dicembre 2014 (prot. 159674/2014) ( Provvedimento )

Dettagli

Indennità, rimborsi, premi e compensi nelle Associazioni Sportive.

Indennità, rimborsi, premi e compensi nelle Associazioni Sportive. Indennità, rimborsi, premi e compensi nelle Associazioni Sportive. Gli Enti non commerciali nel corso della propria vita possono avvalersi di prestazioni di natura non professionale a fronte delle quali

Dettagli

Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013

Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013 Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013 data soggetti adempimento modalità codici tributo venerdì 1 4 venerdì 15 soggetti iva che presentano la dichiarazione in via autonoma proprietari o titolari di altro diritto

Dettagli

La certificazione delle ritenute d'acconto

La certificazione delle ritenute d'acconto COMITATO REGIONALE TOSCANO GEOMETRI Via Volturno 10/12/C - 50019 Osmannoro - Sesto Fiorentino - FIRENZE Tel. 055/5002380 - Fax 055/5522399 Cod. Fiscale 80011550482 E-mail - comtoscanogeometri@libero.it

Dettagli

Scadenzario fiscale. Febbraio In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni

Scadenzario fiscale. Febbraio In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Scadenzario fiscale Febbraio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli

Dettagli

Il regime sanzionatorio e il ravvedimento operoso Nardia Parducci Dottore commercialista in Lucca

Il regime sanzionatorio e il ravvedimento operoso Nardia Parducci Dottore commercialista in Lucca Il regime sanzionatorio e il ravvedimento operoso Nardia Parducci Dottore commercialista in Lucca 86 La dichiarazione dei sostituti d imposta è articolata in due parti: a) Il mod. 770 semplificato utilizzato

Dettagli

Pubblicati i modelli della nuova Certificazione Unica 2015.

Pubblicati i modelli della nuova Certificazione Unica 2015. ARSEA COMUNICA del 06/02/2015 Numero 13_2015 OSSERVATORIO DELLA NORMATIVA Pubblicati i modelli della nuova Certificazione Unica 2015. Il nuovo adempimento. A partire dal 2015, per il periodo d imposta

Dettagli

Gli esempi di compilazione

Gli esempi di compilazione Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 42 09.02.2015 CU 2015: la certificazione lavoro autonomo Gli esempi di compilazione Categoria: Contribuenti Sottocategoria: Varie Dal 2015 i sostituti

Dettagli

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 APRILE 2013 AL 15 MAGGIO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala ai Signori

Dettagli

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti:

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: CIRCOLARE N. 04 DEL 20/01/2015 SOMMARIO Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: LE NUOVE DICHIARAZIONI DI INTENTO: I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE E LA COMPILAZIONE DEL MOD.

Dettagli

SCADENZE PARTICOLARI. Registrazioni contabili associazioni sportive dilettantistiche

SCADENZE PARTICOLARI. Registrazioni contabili associazioni sportive dilettantistiche Circolare n 11 Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2011 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 al 15 dicembre 2011, con il commento

Dettagli

1. Contratto di locazione per immobili utilizzati dagli enti non commerciali

1. Contratto di locazione per immobili utilizzati dagli enti non commerciali N. 9 Settembre 2016 In questo numero: 1. Contratto di locazione per immobili utilizzati dagli enti non commerciali 2. Agevolazione locazione per A.S.D. 3. Modello 770 4. Adempimenti mese di Settembre 1.

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Prot. 7773/2016 Approvazione del modello 770/2016 Semplificato, relativo all anno 2015, con le istruzioni per la compilazione, concernente i versamenti, i crediti e le compensazioni effettuati. IL DIRETTORE

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA2016

CERTIFICAZIONE UNICA2016 CERTIFICAZIONE UNICA0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 8, n., RELATIVA ALL ANNO 0 Tss S.p.A. - Piazza Indro Montanelli 0, 00 Sesto San Giovanni (MI) - Conforme Provv.

Dettagli

Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010

Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010 PERIODICO INFORMATIVO N. 11/2010 Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010 Il prossimo 1 marzo 2010 (il 28 febbraio cade di domenica) scade il termine a disposizione dei sostituti d

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNO 2016

DICHIARAZIONE ANNO 2016 Università degli Studi di Siena Divisione Trattamenti Economici e Pensioni Ufficio Trattamenti economici Via Banchi di Sotto, 55- Siena S E D E DICHIARAZIONE ANNO 2016 OGGETTO: comunicazione dati anagrafici

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Febbraio 2014

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Febbraio 2014 Informativa per la clientela di studio N. 13 del 22.01.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Febbraio 2014 Le principali scadenze Fiscali di Febbraio 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

Scadenze fiscali: APRILE 2012

Scadenze fiscali: APRILE 2012 Scadenze fiscali: APRILE 01 data soggetti adempimento modalità codici tributo contraenti di contratti di locazione che non hanno optato per il regime della cedolare secca versamento imposta di registro

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 GENNAIO 2013 AL 15 FEBBRAIO 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 GENNAIO 2013 AL 15 FEBBRAIO 2013 Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 GENNAIO 2013 AL 15 FEBBRAIO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 febbraio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 10 / 2015 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DEL TERZO TRIMESTRE 2015 Si ricordano le semplificazioni fiscali contenute nel D.Lgs. N. 175/2014 : 1. COMUNICAZIONI

Dettagli

Via De Amicis n Vigevano. CIRCOLARE n. 16 / Mod. 770/2016

Via De Amicis n Vigevano. CIRCOLARE n. 16 / Mod. 770/2016 Terrazzini & partners consulenti del lavoro p.i./c.f. 05505810969 www.terrazzini.it Via Campanini n.6 20154 Milano Via Marsala n.29 26900 Lodi Via De Amicis n.10 27029 Vigevano t. +39 02 6773361 f. +39

Dettagli

Scadenze fiscali: MAGGIO 2011

Scadenze fiscali: MAGGIO 2011 Scadenze fiscali: MAGGIO 2011 data soggetti adempimento modalità codici tributo lunedì 2 soggetti iva che effettuano operazioni con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o

Dettagli

CIRCOLARE N. 3 / LA CERTIFICAZIONE UNICA

CIRCOLARE N. 3 / LA CERTIFICAZIONE UNICA Egregi CLIENTI - Loro SEDI Treviso, 5 febbraio 2016. CIRCOLARE N. 3 / 2016. LA CERTIFICAZIONE UNICA Come noto, dal 2015 i sostituti d imposta sono tenuti a: inviare telematicamente all Agenzia delle Entrate,

Dettagli

Scadenzario fiscale Febbraio 2016

Scadenzario fiscale Febbraio 2016 Scadenzario fiscale Febbraio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli

Dettagli

Scadenzario Fiscale. Aprile 2016 Pag. 1

Scadenzario Fiscale. Aprile 2016 Pag. 1 Aprile 2016 Pag. 1 Approfondimento su: Modello EAS: l adempimento, obbligatorio per mantenere le agevolazioni fiscali, scade il 31 marzo Venerdì 15 Registrazione Iva Termine ultimo per l annotazione delle

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Novembre 2013

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Novembre 2013 Informativa per la clientela di studio Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Novembre 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento

Dettagli

Più tempo per la trasmissione della certificazione unica 2017 degli autonomi

Più tempo per la trasmissione della certificazione unica 2017 degli autonomi CIRCOLARE A.F. N.20 del 10 Febbraio 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Più tempo per la trasmissione della certificazione unica 2017 degli autonomi Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla

Dettagli

8 Gestione dei Percipienti

8 Gestione dei Percipienti 8 Gestione dei Percipienti I soggetti che, nell ambito dell attività d impresa o della professione, corrispondono compensi soggetti a ritenuta, devono trattenere e versare l importo previsto a titolo di

Dettagli

Mod. 770 struttura. Mod. 770. Ordinario. Semplificato. Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni. Dividendi Redditi di capitale

Mod. 770 struttura. Mod. 770. Ordinario. Semplificato. Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni. Dividendi Redditi di capitale Mod. 770 struttura Mod. 770 Semplificato Ordinario Lavoro dipendente e assimilati TFR Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni Dividendi Redditi di capitale Mod. 770 semplificato: Modello Semplificato

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze

Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE CENTRALE DEI SISTEMI INFORMATIVI E DELL INNOVAZIONE OGGETTO: Modello Certificazione

Dettagli

Nuovi codici tributo F24, Comunicazione ricezione modelli 730-4, Studi di settore e Calcolo cedolino. SEQUENZA OPERATIVA

Nuovi codici tributo F24, Comunicazione ricezione modelli 730-4, Studi di settore e Calcolo cedolino. SEQUENZA OPERATIVA INTEGRAZIONE RELEASE 04/2015 A tutti gli utenti della procedura Paghe e Stipendi e Loro Sedi Oggetto : Nuovi codici tributo F24, Comunicazione ricezione modelli 730-4, Studi di settore e Calcolo cedolino.

Dettagli

Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015

Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015 Le principali scadenze fiscali dal 16 Settembre al 30 Settembre 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 30 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala ai Signori

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici N. 37 26.02.2016 CU 2016: compilazione del frontespizio Categoria: Previdenza e Lavoro Sottocategoria: Varie Una sezione da non

Dettagli

SCADENZARIO Mese di LUGLIO

SCADENZARIO Mese di LUGLIO Egregi CLIENTI - Loro SEDI Treviso, 3 luglio 2015. CIRCOLARE N. 22/2015. SCADENZARIO Mese di LUGLIO Lunedì 6 luglio PERSONE FISICHE SOCIETÀ DI PERSONE Termine entro il quale effettuare i versamenti relativi

Dettagli

Scadenze fiscali: FEBBRAIO FEBBRAIO 2015

Scadenze fiscali: FEBBRAIO FEBBRAIO 2015 Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2015 2 FEBBRAIO 2015 SOGGETTI PASSIVI IVA ITALIANI CHE ABBIANO EFFETTUATO OPERAZIONI DI ACQUISTO DA OPERATORI ECONOMICI AVENTI SEDE, RESIDENZA O DOMICILIO NELLA REPUBBLICA DI

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA LAVORO AUTONOMO 2016 DA GESTIONE CONTABILE

CERTIFICAZIONE UNICA LAVORO AUTONOMO 2016 DA GESTIONE CONTABILE Pag 1 di 7 I sostituti d imposta dovranno rilasciare entro il 29/02/2016 la certificazione su modulistica ministeriale (Certificazione Unica 2016) per i redditi di lavoro autonomo e ai redditi diversi

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2016

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2016 Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2016 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti 16 al 15 novembre 2016, con il commento dei termini di prossima scadenza. segnala

Dettagli

Oggetto: Nuove aliquote INPS gestione separata in vigore dal 01/01/2014.

Oggetto: Nuove aliquote INPS gestione separata in vigore dal 01/01/2014. Tavagnacco, 17 febbraio 2014 Gentile Socio Oggetto: Nuove aliquote INPS gestione separata in vigore dal 01/01/2014. Allo scopo di consentirvi di compiere un pronto monitoraggio sulle eventuali notule presentatevi

Dettagli

COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL F AX INFORMATIVA N. 8/2015

COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL F AX INFORMATIVA N. 8/2015 Como, 18.2.2015 INFORMATIVA N. 8/2015 Nuova Certificazione Unica Consegna al contribuente e invio all Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... pag. 3 2 Ambito applicativo della certificazione unica...

Dettagli

Mod. 770 e CU lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi di Marco Peverelli e Roberta Matrone - Dottori commercialisti in Milano

Mod. 770 e CU lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi di Marco Peverelli e Roberta Matrone - Dottori commercialisti in Milano Mod. 770 e CU lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi di Marco Peverelli e Roberta Matrone - Dottori commercialisti in Milano ADEMPIMENTO " FISCO Nelle Certificazioni lavoro autonomo, provvigioni

Dettagli

NOTIZIARIO 2015 / 1 LEGGE DI STABILITA CERTIFICAZIONE UNICA 2015 NOTIZIARIO 2015/1 G E N N A I O 2 0 1 5 1 LEGGE DI STABILITA PRINCIPALI NOVITA

NOTIZIARIO 2015 / 1 LEGGE DI STABILITA CERTIFICAZIONE UNICA 2015 NOTIZIARIO 2015/1 G E N N A I O 2 0 1 5 1 LEGGE DI STABILITA PRINCIPALI NOVITA NOTIZIARIO 2015 / 1 CERTIFICAZIONE UNICA 2015 1 2 CERTIFICAZIONE UNICA 2015 Le informazioni contenute in questa nota informativa hanno carattere generale e meramente divulgativo e non costituiscono né

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA2016

CERTIFICAZIONE UNICA2016 CERTIFICAZIONE UNICA2016 TIPO DI COMUNICAZIONE DATI RELATIVI AL SOSTITUTO Annullamento Sostituzione Cognome o Denominazione Nome Telefono o fax prefisso numero Indirizzo di posta elettronica DATI RELATIVI

Dettagli

La dichiarazione dei sostituti d imposta, mod. 770 anno 2011, è suddivisa in due parti in relazione alle tipologie di redditi corrisposti.

La dichiarazione dei sostituti d imposta, mod. 770 anno 2011, è suddivisa in due parti in relazione alle tipologie di redditi corrisposti. CIRCOLARE n. 10 / 2011 Mod. 770/2011 La dichiarazione dei sostituti d imposta, mod. 770 anno 2011, è suddivisa in due parti in relazione alle tipologie di redditi corrisposti. Una prima dichiarazione è

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2016 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti 16 al 15 dicembre 2016, con il commento dei termini di prossima scadenza. segnala

Dettagli

Scadenzario fiscale. Aprile In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni

Scadenzario fiscale. Aprile In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Scadenzario fiscale Aprile 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

Scadenze fiscali: MAGGIO 2012

Scadenze fiscali: MAGGIO 2012 Scadenze fiscali: MAGGIO 2012 data soggetti adempimento modalità codici tributo 2 contraenti di contratti di locazione che non hanno optato per il regime della cedolare secca versamento imposta di registro

Dettagli

CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE CERTIFICAZIONE UNICA 2017

CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE CERTIFICAZIONE UNICA 2017 CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE N.6 20 febbraio 2017 CERTIFICAZIONE UNICA 2017 DA SAPERE Certificazione unica 2017: le modifiche al modello L Agenzia delle Entrate ha approvato il modello

Dettagli

Scadenzario Fiscale 2015

Scadenzario Fiscale 2015 Scadenzario Fiscale 2015 Gennaio 2015 Inquadra il codice QR con i tuo smartphone Per informazioni: Tel: 0573 402389 Fax 0573 905301 info@gcmelaborazioni.it www.gcmelaborazioni.it www.vienintoscana.it www.internetefoto.it

Dettagli

NUOVE ALIQUOTE INPS GESTIONE SEPARATA IN VIGORE DAL 01/01/2015

NUOVE ALIQUOTE INPS GESTIONE SEPARATA IN VIGORE DAL 01/01/2015 NUOVE ALIQUOTE INPS GESTIONE SEPARATA IN VIGORE DAL 01/01/2015 Allo scopo di consentirvi di compiere un pronto monitoraggio sulle eventuali notule presentatevi da collaboratori occasionali e altri soggetti,

Dettagli

che scadono di sabato o di giorno festivo sono prorogati di diritto al primo giorno lavorativo successivo

che scadono di sabato o di giorno festivo sono prorogati di diritto al primo giorno lavorativo successivo Scadenzario fiscale Aprile 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 Vicenza, Luglio 2011 Con la presente circolare, lo studio desidera informare e aggiornare i Signori Clienti in merito al differimento

Dettagli

OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio

OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio Roma, 13/02/2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che

Dettagli

OGGETTO: Certificazione Unica 2016

OGGETTO: Certificazione Unica 2016 OGGETTO: Certificazione Unica 2016 Gentil Cliente, al fine di acquisire i dati contenuti nelle certificazioni dei sostituti d imposta, l Agenzia delle Entrate, con il provv. 15.1.2016 n. 7786, ha approvato

Dettagli

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Periodico informativo n. 143/2012 Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Informativa per la clientela di studio N.138 del 24.09.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

Scadenzario fiscale Marzo 2016

Scadenzario fiscale Marzo 2016 Scadenzario fiscale Marzo 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

Il punto di pratica professionale. Modello 770 Semplificato: esempi di compilazione SS, ST, SV, SX e SY

Il punto di pratica professionale. Modello 770 Semplificato: esempi di compilazione SS, ST, SV, SX e SY Il punto di pratica professionale Modello 770 Semplificato: esempi di compilazione SS, ST, SV, SX e SY a cura di Carlo Cavalleri Consulente del lavoro in Genova e Sergio Deangelis Consulente del lavoro

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013 Informativa per la clientela di studio N. 127 DEL 25.09.2013 A i gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con

Dettagli

Giovedì 25 ottobre Ultimi giorni per il 730 integrativo

Giovedì 25 ottobre Ultimi giorni per il 730 integrativo Giovedì 25 ottobre Ultimi giorni per il 730 integrativo Entro il prossimo 25 ottobre il contribuente, in caso di errori nella compilazione della dichiarazione, può presentare al CAF o al professionista

Dettagli

Scadenzario fiscale Febbraio 2017

Scadenzario fiscale Febbraio 2017 Scadenzario fiscale Febbraio 2017 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli

Dettagli

Modelli 770/ Proroga dei termini di presentazione - Effetti ai fini del ravvedimento operoso

Modelli 770/ Proroga dei termini di presentazione - Effetti ai fini del ravvedimento operoso Modelli 770/2015 - Proroga dei termini di presentazione - Effetti ai fini del ravvedimento operoso Novità Circolare numero 27 del 27 luglio 2015 Via Leoncino, 22 37121 Verona - IT Foro Buonaparte, 67 20121

Dettagli

MOD COMUNICAZIONE DEL RISULTATO CONTABILE

MOD COMUNICAZIONE DEL RISULTATO CONTABILE MOD. 730-4 COMUNICAZIONE DEL RISULTATO CONTABILE ASPETTI GENERALI Il Mod. 730-4 contiene il risultato contabile della dichiarazione elaborata, in cui il CAF o il professionista abilitato riportano i dati

Dettagli

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista 1/7 OGGETTO CERTIFICAZIONI UNICA 2016 DEL SOSTITUTO D'IMPOSTA PER LE RITENUTE OPERATE NELL ANNO 2015 RIFERIMENTI NORMATIVI ART. 4 COMMI 6ter, 6quater, 6quinques D.P.R. 22.7.1998 N. 322; ARTT. 25 25 BIS

Dettagli

N. I / 1 / / 03 protocollo

N. I / 1 / / 03 protocollo N. I / 1 / 189310 / 03 protocollo Direzione Centrale Gestione Tributi Approvazione dello schema di certificazione unica CUD 2004, con le relative istruzioni, nonché definizione delle modalità di certificazione

Dettagli

CIRCOLARE N.47 CERTIFICAZIONE UNICA CONSEGNA AL CONTRIBUENTE E INVIO ALL AGENZIA DELLE ENTRATE

CIRCOLARE N.47 CERTIFICAZIONE UNICA CONSEGNA AL CONTRIBUENTE E INVIO ALL AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE N.47 CERTIFICAZIONE UNICA 2016 - CONSEGNA AL CONTRIBUENTE E INVIO ALL AGENZIA DELLE ENTRATE 1 PREMESSA Il DLgs. 21.11.2014 n. 175 ha previsto la precompilazione dei modelli 730 da parte dell

Dettagli

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014.

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE 2014 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. 15 Lunedì IVA Fatturazione differita: scade il termine per l emissione

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 CERTIFICAZIONE UNICA 2015 SOMMARIO SCHEMA DI SINTESI APPROFONDIMENTI COMPOSIZIONE DEL MODELLO Provv. Ag. Entrate 15.01.2015 - D.P.R. 29.09.1973, n. 600 - D.P.R. 22.12.1986, n. 917 Con provvedimento 15.01.2015

Dettagli

Scadenzario fiscale Maggio 2015

Scadenzario fiscale Maggio 2015 Scadenzario fiscale Maggio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

28 Febbraio 2011: è l ora della consegna delle certificazioni delle ritenute e del CUD da parte dei sostituti d'imposta ai propri dipendenti

28 Febbraio 2011: è l ora della consegna delle certificazioni delle ritenute e del CUD da parte dei sostituti d'imposta ai propri dipendenti Febbraio 2011 28 Febbraio 2011: è l ora della consegna delle certificazioni delle ritenute e del CUD da parte dei sostituti d'imposta ai propri dipendenti CERTIFICAZIONI DELLE RITENUTE Il prossimo 28 febbraio

Dettagli

Centro Assistenza Fiscale SERVIZIO CAF 730

Centro Assistenza Fiscale SERVIZIO CAF 730 Servizio Caf 730 Centro Assistenza Fiscale SERVIZIO CAF 730 INFORMATIVA N. 41 Prot. 4723 DATA 14.06.2006 Settore: Oggetto: IMPOSTE SUI REDDITI Correzione di errori ed omissioni commessi dal contribuente

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

Anno 2015 N.RF038. La Nuova Redazione Fiscale CERTIFICAZIONE UNICA LAVORATORI AUTONOMI - TUTTOESEMPI

Anno 2015 N.RF038. La Nuova Redazione Fiscale CERTIFICAZIONE UNICA LAVORATORI AUTONOMI - TUTTOESEMPI Anno 2015 N.RF038 www.redazionefiscale.it ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale Pag. 1 / 10 OGGETTO RIFERIMENTI CERTIFICAZIONE UNICA LAVORATORI AUTONOMI - TUTTOESEMPI COMUNICATO STAMPA 12/02/2015 - ISTRUZIONI

Dettagli

MOD. 730-4 - INTEGRATIVO

MOD. 730-4 - INTEGRATIVO MOD. 730-4 INTEGRATIVO ASPETTI GENERALI Come riportato nel paragrafo precedente, la normativa relativa all assistenza fiscale prestata dai CAF o al professionista abilitato prevede che venga rilasciato

Dettagli

N / 2007 protocollo

N / 2007 protocollo N. 197126 / 2007 protocollo Approvazione del modello 770/2008 Semplificato, relativo all anno 2007, con le istruzioni per la compilazione, concernente le comunicazioni da parte dei sostituti d imposta

Dettagli

GESTIONE SEPARATA ENPAPI RISPOSTE AI DUBBI PIÙ FREQUENTI DEI COLLABORATORI

GESTIONE SEPARATA ENPAPI RISPOSTE AI DUBBI PIÙ FREQUENTI DEI COLLABORATORI GESTIONE SEPARATA ENPAPI RISPOSTE AI DUBBI PIÙ FREQUENTI DEI COLLABORATORI ISCRIZIONE Chi è obbligato ad iscriversi alla Gestione Separata ENPAPI? A decorrere dal 1 gennaio 2012 è istituita la Gestione

Dettagli

Mod. 770 struttura. Mod Ordinario. Semplificato. Dividendi Redditi di capitale. Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni

Mod. 770 struttura. Mod Ordinario. Semplificato. Dividendi Redditi di capitale. Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni Mod. 770 struttura Mod. 770 Semplificato Ordinario Lavoro dipendente e assimilati TFR Lavoro autonomo Redditi diversi provvigioni Dividendi Redditi di capitale Mod. 770 semplificato: Modello Semplificato

Dettagli

- ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati entro il relativi all anno 2007;

- ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati entro il relativi all anno 2007; PROSPETTO ST - ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati entro il 12.01.2008 relativi all anno 2007; - versamenti effettuati entro marzo 2008 relativi alle operazioni di conguaglio di fine anno

Dettagli

1) Scadenze importanti (pag. 1) 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese (pag. 6) 3) Varie aggiornamento (pag. 7) 1. Scadenze importanti

1) Scadenze importanti (pag. 1) 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese (pag. 6) 3) Varie aggiornamento (pag. 7) 1. Scadenze importanti DOTT. RAG. GIOVANNA CASTELLI Via Luigi Sacco 14, Varese partita iva 00346750128 Tel.: 0332/288494 288522 Fax: 0332/831583-282850 E-mail: segreteria@gcastelli.com cod.fiscale CSTGNN52D41L682L Varese, 28

Dettagli

CAPITOLO SECONDO MODELLO CUPE

CAPITOLO SECONDO MODELLO CUPE CAPITOLO SECONDO In questo capitolo si riportano le istruzioni alla compilazione e lettura della certificazione relativa agli utili ed agli altri proventi equiparati. CERTIFICAZIONE RELATIVA AGLI UTILI

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014 Informativa per la clientela di studio N.173 del 26.11.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014 Le principali scadenze Fiscali di Dicembre 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA2017

CERTIFICAZIONE UNICA2017 CERTIFICAZIONE UNICA2017 TIPO DI COMUNICAZIONE Annullamento Sostituzione Eventi eccezionali DATI RELATIVI AL SOSTITUTO Cognome o Denominazione Nome Telefono o fax prefisso numero Indirizzo di posta elettronica

Dettagli

PRINCIPALI ADEMPIMENTI MESE DI NOVEMBRE 2011

PRINCIPALI ADEMPIMENTI MESE DI NOVEMBRE 2011 Circolare n. 28 del 07 Novembre 2011 La presente circolare si propone di dare evidenza ai signori clienti dei PRINCIPALI ADEMPIMENTI MESE DI NOVEMBRE 2011 GIOVEDI 10 NOVEMBRE 2011 Modello 730 termine per

Dettagli

- ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati nel 2006 ed entro il ;

- ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati nel 2006 ed entro il ; PROSPETTO ST Dati relativi a: - ritenute operate e versate sugli emolumenti erogati nel 2006 ed entro il 12.01.2007; - ritenute operate in sede di conguaglio di fine anno 2006 effettuato entro il 28.02.2007;

Dettagli

OTTOBRE OTTOBRE

OTTOBRE OTTOBRE OTTOBRE 2011 Le principali scadenze contabili fiscali ed amministrative del mese Gli adempimenti previdenziali e fiscali che scadono di sabato o di giorno festivo sono da considerare tempestivi se eseguiti

Dettagli

STUDIOIMPRESA SRL DETRAZIONI I SERVIZI DI STUDIOIMPRESA: DETRAZIONI

STUDIOIMPRESA SRL DETRAZIONI I SERVIZI DI STUDIOIMPRESA: DETRAZIONI STUDIOIMPRESA SRL DETRAZIONI La Legge Finanziaria 2008 (art. 1 comma 221) stabilisce che annualmente o in caso di modificazione delle situazioni previste, il pensionato abbia l obbligo di rilasciare apposita

Dettagli