COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F"

Transcript

1 COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F AVVISO PUBBLICO DI VENDITA AL MIGLIOR OFFERENTE MATERIALE FERROSO E METALLICO VARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 130 del , si rende noto che l Amministrazione Comunale intende procedere all alienazione di materiale ferroso e metallico di proprietà, stoccato presso l Autoparco Comunale. Beni oggetto di alienazione: Rottami ferrosi e metallici vari. Il materiale oggetto della vendita potrà essere visionato nei giorni da Lunedì a Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, presso l Autoparco comunale previo appuntamento da concordare con l Ufficio Tecnico, contattando il n. 079/ o 333/ I rottami sono venduti nello stato in cui si trovano, con la modalità del visto e piaciuto e non sarà possibile procedere a selezione o a offerta per quantitativi parziali, salvo che a seguito delle operazioni di sopralluogo non si ravvedano condizioni dei beni tali da indurre l Amministrazione ad escluderli dalla vendita. Tutte le spese di smontaggio,rimozione e trasporto sono a carico dell aggiudicatario. Prezzo a base d asta: Il prezzo a base d asta è di 0,12 al chilogrammo. Sono da intendersi a completo carico dell aggiudicatario le spese di carico, cernita e trasporto del materiale, nonché gli eventuali costi di pesatura che andrà eseguita in contradditorio con personale dell amministrazione Comunale. Il prezzo deve intendersi al netto dell IVA in quanto la presente vendita non è assoggettata al Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 n. 633 (imposta sul valore aggiunto), in quanto il Comune non agisce nella presente alienazione come ente commerciale. Pertanto non verrà effettuata nessuna fatturazione. Modalità di svolgimento della vendita: La vendita sarà disposta con determinazione del Settore Tecnico a favore dell offerente che presenterà il massimo rialzo sul prezzo a base d asta da esprimere con offerte segrete, in busta chiusa. Si darà corso alla vendita anche in presenza di un unica offerta valida. In caso di parità di offerte si darà luogo a sorteggio previa preventiva comunicazione agli interessati. Alla consegna del materiale sarà redatto verbale di avvenuta consegna e dichiarazione di accettazione del materiale senza riserve, in contraddittorio tra l aggiudicatario e il rappresentante dell Amministrazione Comunale. Modalità per la partecipazione: Il versamento dell importo complessivo risultante dal quantitativo venduto per il prezzo unitario offerto dall aggiudicatario e il suo ritiro dall Autoparco Comunale dovrà avvenire entro e non oltre

2 30 gg dalla comunicazione dell aggiudicazione. Le modalità di pagamento saranno concordate tra aggiudicatario del lotto ed Amministrazione Comunale. I versamenti dovranno essere eseguiti tramite bonifico bancario: IBAN IT76F Banco di Sardegna Sede ITTIRI oppure al c.c.p intestato al comune di ITTIRI; L offerta segreta, munita di marca da bollo di 16,00, pena esclusione, dovrà essere redatta su carta semplice secondo i contenuti del modulo di offerta disponibile sul sito istituzionale del Comune di ITTIRI, allegando copia fotostatica di documento di riconoscimento in corso di validità. L assenza del documento di identità e la carenza di completezza della domanda comporterà l esclusione. E fatta salva la possibilità di soccorso istruttorio per eventuali carenze che possano essere colmate senza pregiudicare la regolarità della gara e le pari opportunità tra partecipanti.. L offerta dovrà essere fatta pervenire all Ufficio Protocollo in busta chiusa e sigillata e controfirmata sui lembi entro e non oltre le ore del giorno e dovrà recare sulla busta il nominativo del mittente e l indicazione: OFFERTA PER AVVISO PUBBLICO VENDITA AL MIGLIOR OFFERENTE DI MATERIALE FERROSO E METALLICO NON APRIRE Il termine per la presentazione delle offerte fissato al alle ore 12:00 è perentorio. Il recapito dell offerta rimane ad esclusivo rischio del mittente, ove per qualsiasi motivo indipendente dall Amministrazione Comunale, non esclusi la forza maggiore, il caso fortuito od il fatto di terzi, la stessa non giunga a destinazione in tempo utile. L offerta ha natura di proposta irrevocabile. Sarà pertanto, immediatamente vincolante per l offerente, mentre l accettazione del Comune conseguirà solo con l aggiudicazione definitiva, espressa con Determinazione del Settore Tecnico. L offerta presentata è vincolante per un periodo di 30 (trenta) giorni dalla scadenza del termine per la presentazione delle offerte. La gara si terrà l asta presso l Ufficio Tecnico Comunale in via Marini a ITTIRI, alle ore 12,00 del giorno Entro il termine dei 30 giorni successivi sarà effettuata l aggiudicazione. Le spese di pesa per quantificare il peso dei rottami sono a carico dell acquirente. Le modalità delle pesate dovranno essere concordate preventivamente con questo Ufficio. Non sono ammesse offerte in ribasso o pari al prezzo a base d asta e comunque non presentate secondo le modalità stabilite dal bando, né offerte condizionate o espresse in modo indeterminato o con semplice riferimento ad altra offerta propria o di altri. Per la partecipazione alla gara dovrà essere prodotta da parte dei concorrenti l offerta scritta incondizionata del prezzo in cifre e in lettere. In caso di discordanza farà fede il prezzo espresso in lettere ed in caso di errore materiale nella compilazione farà fede il prezzo ritenuto espresso in maniera corretta. Requisiti per la partecipazione (in mancanza l offerta non potrà essere né valutata, né accettata): L offerente deve aver compiuto il 18 anno di età e non deve trovarsi nelle condizioni di incapacità di contrattare con la pubblica amministrazione di cui agli artt. 32 ter e 32 quater del codice penale, nonché di altre disposizioni vigenti. L offerente non deve altresì trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo od avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni. Non deve essere pendente nei suoi confronti procedimento per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui al D. Lgs. 6 settembre 2011, n In caso di parità di offerte più convenienti, si procederà per sorteggio.

3 Ai sensi della trasparenza il presente bando verrà pubblicato sull albo pretorio On Line e sul sito internet del comune di ITTIRI; L'aggiudicazione sarà definitiva ad unico incanto. Si procederà ad aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida (art. 69 R.D n. 827). Ai sensi della D.Lgs. n. 196/2003 e succ. modificazioni ed integrazioni, si informa che i dati personali acquisti con il presente bando, saranno raccolti presso il Comune di ITTIRI e trattati esclusivamente per finalità inerenti la gara. Per quanto non previsto nel presente bando valgono tutte le norme in quanto applicabili al presente procedimento. Per informazioni e sopralluoghi contattare il Sig. Orani Peppino 079/ o il Sig. Salvatore Onano al nr. 333/ ITTIRI,lì IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO ( Geom. PISANU Giovanni Giacomo)

4 COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F marca da bollo. 16,00 Spett.le Comune di ITTIRI VIA SAN FRANCESCO NR ITTIRI Oggetto: Offerta per avviso pubblico vendita al miglior offerente del materiale ferroso e metallico vario di proprietà dell Amministrazione Comunale Il sottoscritto/a (nome e cognome), nato/a a e residente a ( ), in via, in proprio o in qualità di Legale Rappresentate della con sede in CF, , numero di telefono cellulare ai fini dell acquisto del materiale di cui all oggetto; Dichiara ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 consapevole delle sanzioni previste per dichiarazioni mendaci agli artt..75 e 76 del succitato DPR : - di aver preso visione dell avviso di vendita al miglior offerente e di accettarne il contenuto in ogni sua parte, senza riserva alcuna; - di aver preso visione del materiale per il quale viene prodotta l'offerta e di averlo riscontrato in condizioni tali da ritenere congrua l'offerta medesima; - di impegnarsi in caso di aggiudicazione del bene, a ritirarlo entro trenta giorni dall'aggiudicazione, previo pagamento dell'intero corrispettivo presso la Tesoreria Comunale Banco di Sardegna o c.c.p.; - di possedere la capacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione; - di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo od avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; - di non avere in corso procedimento per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui al D. Lgs. 6 settembre 2011, n. 159; - di essere consapevole che il prezzo posto a base di gara ammonta ad Euro 0,12 al Kg;

5 Premesso quanto dichiarato, O F F R E il prezzo al chilogrammo di. (in lettere ) ITTIRI, lì FIRMA L istanza deve essere presentata, pena esclusione, unitamente a copia fotostatica non autenticata di documento di identità del sottoscrittore (art.38 DPR 445/2000)

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI N. 9 PC PRIVI DI SISTEMA OPERATIVO INSTALLATO In esecuzione della

Dettagli

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI ED ATTREZZATURE USATE In esecuzione della delibera di Giunta n. 62 del 15.10.2008 e della determinazione n. 85 del 3.11.2008, si rende noto che il 25.11.2008 alle

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE [ ] COPIA [ ] Servizio: tecnico Responsabile del procedimento: Modalità di spedizione : Rif. Protocollo in entrata : Prot. nr. 4.040/2014 Carrè 28/05/2014 IL RESPONSABILE DELEGATO DEL SERVIZIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVEICOLO PER TRASPORTO SPECIFICO (DISABILI) TIPO FIAT DUCATO TARGATO AG963GE, ALIMENTAZIONE A GASOLIO. IMMATRICOLATO IN DATA 03/12/1996 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI GIOVINAZZO Provincia di BARI UFFICIO TECNICO SETTORE PATRIMONIO LL.PP Piazza Vittorio Emanuele II Tel. 0803902343 E-mail u.t.c.giovinazzo@incomm.it C.F. 80004510725 Prot. 12585 Giovinazzo,lì

Dettagli

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax DICHIARA

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax  DICHIARA OFFERTA Al Comune di Fossa Via Arco Bonanni, 2 67020 FOSSA (AQ) Il/La sottoscritto/a nato/a il residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax E-mail DICHIARA 1. di avere visionato l autocarro Bremach e le

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della delibera di giunta comunale numero 76 del 25/08/2015; Visto il R.D. numero 827 del 23 maggio

Dettagli

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3)

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA AI FINI DELL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA GIORNALISTICA SI RENDE NOTO che l Ordine degli Assistenti Sociali

Dettagli

Unione Montana Valli Savena Idice

Unione Montana Valli Savena Idice Comuni di: Loiano Monghidoro Monterenzio Pianoro Unione Montana Valli Savena Idice STAZIONE APPALTANTE UNICA Prot. n.6708/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DI CASTAGNETO DA FRUTTO DI PROPRIETA' DEL

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA COMUNE DI GROTTE DI CASTRO - Provincia di Viterbo Piazza Matteotti 01025 GROTTE DI CASTRO (VT) Tel. 0763798002 Fax. 0763797172 e-mail: comunegrottedicastro@tin.it AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE

PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE AVVERTENZE GENERALI La Società Le Serre avvia la presente procedura finalizzata a individuare offerenti interessati

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Agricoltura. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Agricoltura. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Agricoltura ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER la realizzazione

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012 Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale del 6 novembre 2012 (mecc. 2012 05779/064) ed in esecuzione delle determinazioni

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 53587 DEL 20/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 99 del 16 novembre

Dettagli

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES.

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che il Comune di Etroubles intende concedere in locazione ai migliori offerenti il seguente lotto

Dettagli

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino BANDO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE MEZZO BATTIPISTA DI PROPRIETA COMUNALE PREMESSO che: Il RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI TECNICI - con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO COMUNE DI COLLI A VOLTURNO Provincia di ISERNIA ALIENAZIONE IMMOBILE COMUNALE SITO IN LOCALITA' SAN LORENZO DELCOMUNE DI COLLI A VOLTURNO MEDIANTE ASTA PUBBLICA 1 ESPERIMENTO PREMESSO: AVVISO DI VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

bando di gara per l affidamento del servizio di cassa avente durata e validità dal 01/11/2016 al 31/10/2019; Procedura di gara

bando di gara per l affidamento del servizio di cassa avente durata e validità dal 01/11/2016 al 31/10/2019; Procedura di gara LICEO SCIENTIFICO STATALE Leonardo da Vinci Via Colle Marino, 73 65125 PESCARA C.F. 80005770682 tel. 085-2058310/085-085376421 tel. 085-4215812 e-mail peps01000c@istruzione.it Prot 6135 /c14 Pescara 05/10/2016

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (Città Metropolitana di Bologna)

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (Città Metropolitana di Bologna) COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (Città Metropolitana di Bologna) Via Roma, 39-40048 S.BENEDETTO V.S. ( BO) Tel. 0534 / 95000-95117 - 95026 - FAX 0534.95595 Email : santarini@comune.sanbenedettovaldisambro.bo.it

Dettagli

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC:

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC: Settore Tecnico Ufficio Edilizia e Urbanistica Comune di Rovellasca Piazza Vincenzi, 1 22069 Rovellasca (Co) C.F./P. IVA 00227550134 tel: 02 96961801 fax: 02 96740297 PEC: comune.rovellasca@pec.provincia.como.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 54651 DEL 27/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio

Dettagli

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELLA REGIONE MOLISE. ( in esecuzione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 28371 DEL 20/6/2016 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Formazione Professionale ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00 Protocollo n. 304 del 20/01/2016 Avviso pubblico per l alienazione di automezzi di proprietà in esecuzione dell autorizzazione del Presidente e Amministratore Delegato si intende procedere alla vendita

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI Per errore di stampa non è stato indicato il prezzo a base d'asta del lotto 4 FIAT Ducato 1989 (non più utilizzabile su strada in quanto privo di

Dettagli

COMUNE DI TRAVO. Provincia di Piacenza BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE

COMUNE DI TRAVO. Provincia di Piacenza BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE COMUNE DI TRAVO Provincia di Piacenza P.zza Trento n. 21 29020 Travo (PC) P.IVA: 00230140337 Tel. 0523/950121 Fax 0523/959474 E-mail: E comune.travo@sintranet.it BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA

Dettagli

VENDITA, TRAMITE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLI USATI ASSEGNATI IN DOTAZIONE AL CORPO FORESTALE DELLA VALLE D AOSTA

VENDITA, TRAMITE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLI USATI ASSEGNATI IN DOTAZIONE AL CORPO FORESTALE DELLA VALLE D AOSTA ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI ASSESSORAT DE L AGRICULTURE ET DES RESSOURCES NATURELLES Dipartimento risorse naturali e Département des ressources naturelles et du corps forestier VENDITA,

Dettagli

CITTÀ DI PORTO RECANATI

CITTÀ DI PORTO RECANATI QZ51R5Q44.pdf 1/5 AVVISO ESPLORATIVO PER "INDAGINE DI MERCATO" AI FINI DELLA SELEZIONE DELLE COOPERATIVE DA INVITARE ALLA GARA TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36 CO.2 LETT. B) DEL D.LGS.50/2016

Dettagli

ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI)

ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENE MOBILE (n. 1 autocarro) Per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23.05.1924 e s.m.i. ALIENAZIONE N. 1 AUTOCARRO (5 POSTI) L Ente di gestione

Dettagli

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO COMUNE DI BROVELLO- CARPUGNINO Provincia del Verbano Cusio Ossola DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO Num. 132 del 16/10/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI GARA PROVENIENTE DALLO SGOMBERO DI PIANTE SCHIANTATE

Dettagli

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE MODELLO B1 DOMANDA PARTECIPAZIONE Al Comune di Boscotrecase Ufficio Patrimonio Via Rio n 2 80042 BOSCOTRECASE In riferimento all avviso d asta relativo all oggetto, pubblicato in data 26.11.2012, il/la

Dettagli

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila Prot N. 8703 BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Trasacco _18/10/2011_ In esecuzione

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune di Pisa conferisce

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA ART.1 - SCELTA DEL CONTRAENTE 1. I contraenti vengono individuati, di norma, mediante procedura ad evidenza pubblica. 2.

Dettagli

Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI)

Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI) Allegato A) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA SOSTITUTIVA (PER I PRIVATI CITTADINI) Al Comune di Gardone V.T. Vi a Mazzini 2-2 5063 Gardone V. T. (BS) Oggetto: PROPOSTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia C.A.P. 06060 Piazza della repubblica n. 4 - Tel. 075-830186 C.F. e P.I 00436320543 Fax 075-830447 e-mail: lavoripubblici@comune.paciano.pg.it Ufficio Tecnico Comunale

Dettagli

COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI

COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI COMUNE DI GRANDOLA ED UNITI PROVINCIA DI COMO PIAZZA LUIGI CAMOZZI N. 2, 22010 GRANDOLA ED UNITI TEL. 0344.32115 - FAX 0344.30247 - E mail TECNICO.GRANDOLA@TIN.IT UFFICIO TECNICO - EDILIZIA PUBBLICA Prot.

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

Allegato A all'avviso prot. n. 13.305/2015 In carta libera PROCEDURA DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI UN VEICOLO COMUNALE IN DISUSO LOTTO UNICO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta Domanda

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI VEICOLI COMUNALI AVVISO 1) OGGETTO DELL ASTA E CARATTERISTICHE DEI MEZZI In esecuzione alla determinazione n. 158/C del 12.10.2012 si rende noto che l Amministrazione Comunale

Dettagli

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE C I T T A M E T R O P O L I T A N A d i B A R I SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA AUTOVETTURA IN DOTAZIONE ALL AUTOPARCO DELLA CITTA METROPOLITANA

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO Prot. 1286 BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO AVVISO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 12 MAGGIO 2017. CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO CASALE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F Tel fax

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F Tel fax COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240 UFFICIO TECNICO BANDO PROCEDURA APERTA PER L ALIENAZIONE DI ATTREZZATURE

Dettagli

Visto il R.D n. 827 art. 65 e segg.; In esecuzione della Deliberazione di G.C. n. 5 del , esecutiva ai sensi di legge;

Visto il R.D n. 827 art. 65 e segg.; In esecuzione della Deliberazione di G.C. n. 5 del , esecutiva ai sensi di legge; BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65

Dettagli

COMUNE DI MILIS PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI MILIS PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI MILIS PROVINCIA DI ORISTANO Piazza Marconi, 4-09070 M I L I S 078351665 51666 - Fax 078351680 - E-mail:info@comunemilis.gov.it Prot. n. 1409 Milis, 01.04.2015 AREA AMMINISTRATIVA IL RESPONSABILE

Dettagli

Borgo Garibaldi, Albano Laziale (Roma) Tel Fax DICHIARAZIONE DA ALLEGARE ALL OFFERTA ECONOMICA

Borgo Garibaldi, Albano Laziale (Roma) Tel Fax DICHIARAZIONE DA ALLEGARE ALL OFFERTA ECONOMICA Marca da bollo da 14,62 AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 DICHIARAZIONE DA ALLEGARE ALL OFFERTA ECONOMICA DA COMPILARE E INSERIRE NELLA

Dettagli

SETTORE GESTIONE INFRASTRUTTURE E PATRIMONIO

SETTORE GESTIONE INFRASTRUTTURE E PATRIMONIO SETTORE GESTIONE INFRASTRUTTURE E PATRIMONIO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DEL SERVIZIO DI VIGILANZA DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 11 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

Prot Bergamo,

Prot Bergamo, PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE BILANCIO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO - tel. 035/387231-224-225 - fax 035/387228

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE

COMUNE DI MOGGIO UDINESE COMUNE DI MOGGIO UDINESE P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877 51877-51888 51888 www.comune.moggioudinese.ud.it Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile C.A.P. 33015 P. I.V.A.

Dettagli

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel.

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel. Comune di Scarlino Provincia di Grosseto AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE Si rende noto che è bandita presso questo Comune di Scarlino un'asta pubblica per la concessione di raccolta

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE IV - POLIZIA MUNICIPALE N. 428 REG. GEN. DEL 19/07/2013 OGGETTO: VENDITA MEZZI COMUNALI- APPROVAZIONE PER L ALIENAZIONE

Dettagli

Spett.le COMUNE DI MONFALCONE Sede legale in Piazza della Repubblica n MONFALCONE - GO

Spett.le COMUNE DI MONFALCONE Sede legale in Piazza della Repubblica n MONFALCONE - GO AMODELLO RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE E PRESENTAZIONE ATTREZZATURA LOTTO SINGOLO Spett.le COMUNE DI MONFALCONE Sede legale in Piazza della Repubblica n. 8 34074 MONFALCONE - GO Oggetto: PROCEDURA APERTA

Dettagli

BANDO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE STRUMENTAZIONE AUTOVELOX. Art.1 - OGGETTO DELL ASTA

BANDO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE STRUMENTAZIONE AUTOVELOX. Art.1 - OGGETTO DELL ASTA COMUNE DI LONGARONE Provincia di Belluno AREA DI VIGILANZA SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE Via Roma n. 60 32013 Longarone (BL) Tel. 0437.575811 - fax 0437.771445 C.F. 01155460254 e-mail : comune@longarone.net

Dettagli

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE La Croce Rossa Italiana, ( tel.093429786 fax 09341936053), rende noto che sarà espletata una cessione per beneficenza di vari beni su più lotti:

Dettagli

con sede in Partita IVA C.F.

con sede in Partita IVA C.F. Facsimile dichiarazione richiesta dalla lettera A.1 ) dell Avviso pubblico Il sottoscritto nato a il e residente a in qualità di legale rappresentante titolare (barrare la casella che interessa) di (denominazione

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE COMUNE di FROSSASCO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO Via Sergio De Vitis n.10 - C.A.P. 10060 Tel. 0121352104 fax 0121352010 CF 85003110013 comune.frossasco@comunefrossasco.it / comune.frossasco.to@legalmail.it

Dettagli

COMUNE DI TEULADA PROVINCIA DI CAGLIARI Via Cagliari, Teulada (CA)

COMUNE DI TEULADA PROVINCIA DI CAGLIARI Via Cagliari, Teulada (CA) COMUNE DI TEULADA PROVINCIA DI CAGLIARI Via Cagliari, 59-09019 Teulada (CA) 070/9270029-070/9272042-0709271230 070/9270049 www.comune.teulada.ca.it Mail : protocollo@pec.comune.teulada.ca.it Settore Pubblica

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO Pag. 1 a 4 AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO Si rende noto che, ai sensi dell Art. 6 Direttive in materia di economato e cassa Delibera di Giunta Regionale n. 50/64 del

Dettagli

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera)

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) VENDITA DI: IVECO 100 targato DD555GX CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Accettura, 23/02/2016 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ing. Giuseppe FORLEO Art. 1 OGGETTO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE OGGETTO: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL TERRENO DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SEREGNO IDENTIFICATO AL FOGLIO 27 MAPPALE 18. PREZZO A BASE D ASTA:

Dettagli

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 22104 del 13/03/2015 AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014; Vista la

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUB- BLICI

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUB- BLICI QE25F9M21.pdf 1/6 III SETTORE USO ED ASSETTO DEL TERRITORIO UFFICIO TECNICO R.P.617 DEL 17/06/2016 PROT. 14350 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI

Dettagli

Comune di Ballabio Provincia di Lecco

Comune di Ballabio Provincia di Lecco Comune di Ballabio Provincia di Lecco BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L ALIENAZIONE DEL MOTOCICLO MOTO GUZZI 500 Il Responsabile del Servizio Tecnico, in esecuzione della propria Determinazione n.

Dettagli

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie 1 REGIONE MARCHE AVVISO D ASTA PUBBLICA AFFITTO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA DELLA REGIONE MARCHE SITO IN COMUNE DI CAMERINO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E POLITICHE COMUNITARIE RENDE

Dettagli

LETTERA DI INVITO PROCEDURA NEGOZIATA OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA

LETTERA DI INVITO PROCEDURA NEGOZIATA OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA Bozza per lettera di invito relativa a GARE per forniture e servizi di importo da a 0 a 50 k Euro (IVA esclusa). La procedura verrà svolta in collaborazione con il Servizio di amministrazione. (aggiornamento

Dettagli

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ]

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ] RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, giovedì 27 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA81184005]

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI IL RESPONSABILE DELL AREA 3 UFFICIO DI POLIZIA LOCALE In esecuzione della determinazione n. 20 del 08.08.2017 Visto il R.D. 23/05/1924, N. 827; RENDE

Dettagli

AVVISO DI VENDITA E INDETTA

AVVISO DI VENDITA E INDETTA AVVISO DI VENDITA E INDETTA a seguito della Deliberazione di G.C. n. 144 del 08 settembre 2011, asta pubblica per la formazione di graduatoria ai fini della vendita dei seguenti beni: N. 1 Spazzatrice

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web:

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web: COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, 15 44042 Cento (FE) Web: www.comune.cento.fe.it COPIA N. di Prot DIREZIONE GENERALE DETERMINAZIONE RESIDUALE N. 43 del 06/10/2009 Oggetto: Alienazione

Dettagli

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013 Avviso di vendita di beni mobili Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e per gli effetti dell art. 107 L. F.,

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO GARA D APPALTO DEL GIORNO MARTEDI 22 MARZO 2011 ORE

COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO GARA D APPALTO DEL GIORNO MARTEDI 22 MARZO 2011 ORE COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE Via Vittorio Emanuele, - C.A.P. O803O Tel. 0784/67213 - Telefax 0784/ BANDO DI GARA D APPALTO ANNO 2011 AUSTIS 23 FEBBRAIO 2011 In atti Ufficio

Dettagli

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLO USATO

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLO USATO COMUNE DI AYAS Fraz. Antagnod, c/o villa Rivetti tel. 0125/306632/3/4 fax 0125/306788 e-mail segretario@comune.ayas.ao.it C.F. e P.I. 00106960073 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO,

Dettagli

COMUNE DI NORCIA. Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo-

COMUNE DI NORCIA. Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo- COMUNE DI NORCIA Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo- Vista la deliberazione del consiglio Comunale n 47 del 03/11/2014 Restituzione

Dettagli

AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO.

AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO. AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI 1 MEZZO AZIENDALE USATO. Prot. N._166- C/ 10 del 14/12/2016 L Amministratore unico Preso atto dell Autorizzazione del Socio Unico prot. 6614 del 18.06.2015 e della determinazione

Dettagli

A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. Fiat Engineering S.p.A., C.so Ferrucci n. 112/A 10138 Torino Tel. 011.00.56.362 Telefax 011.00.56.369,

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 6 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

COMUNE DI SAGLIANO MICCA

COMUNE DI SAGLIANO MICCA REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI SAGLIANO MICCA PIAZZA PIETRO MICCA 5 P.I. 00394740021 TEL. (015) 473715 FAX (015) 473995 - UFFICIO TECNICO e-mail: uftec.sagliano@ptb.provincia.biella.it

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE E VENDITA DI ATTREZATURE PER CUCINE

AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE E VENDITA DI ATTREZATURE PER CUCINE AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE E VENDITA DI ATTREZATURE PER CUCINE In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale n. 620 del 12 novembre 2010: SI RENDE NOTO che il giorno 20 dicembre 2010 alle

Dettagli

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO Prot.47102 CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 225 del 25/8/2016, della determinazione

Dettagli