Presentazione Commerciale So1lab S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentazione Commerciale So1lab S.p.A."

Transcript

1 Presentazione Commerciale So1lab S.p.A. Marzo 2013

2 So1lab Composta da circa 500 risorse, So#lab è da quasi 30 anni specializzata nella proge+azione, produzione e sviluppo evolu?vo di tecnologie, sistemi, soluzioni e outsourcing. Con 5 sedi, So#lab si colloca tra le grandi imprese nazionali che in Italia operano sulle componen? dell offerta IT ad alta specializzazione. Il contesto internazionale è la nuova sfida che So1lab ha accedato, avviando la controllata So#lab Middle East con sede in Arabia Saudita, per raggiungere in breve tempo una posizione di pres?gio nel mercato internazionale. Volendo riassumere i vantaggi compe??vi che i Clien? di So1lab hanno dichiarato, sono: le esperienze concrete, la garanzia dell avanguardia nelle scelte tecnologiche, i contenu? d innovazione delle soluzioni proposte e il consolidamento degli strumen? di ges?one, di analisi, di disegno, di pianificazione e di management.

3 Mercato Nel 2013 le principali priorità strategiche nell IT dei CIO sono: Il miglioramento dei processi di business aumentare la capacità delle proprie strutture IT per guidare le innovazioni aziendali* la creazione e il mantenimento di una infrastruttura flessibile lo sviluppo di progetti che permettano all azienda di crescere sul proprio core business la riduzione dei costi dell IT Il focus sulle informazioni, come leva per ridurre i costi e incrementare l efficienza e la competitività.* So1lab ha sviluppato un offerta commerciale che risponde appieno a queste esigenze con: lo sviluppo di un set di processi che permedono l aggiornamento flessibile e tempes?vo delle applicazioni, oggi sempre più complesse e business- cri?cal; il controllo, in tempo reale del funzionamento dell'infrastrudura IT, con il ripris8no immediato delle funzionalità in caso di fault; il progedo e l integrazione e lo sviluppo di progev chiavi in mano; la contaminazione del mondo mobile, come agente d innovazione e cambiamento. *Gartner Executive Program January 2012

4 StruDura Commerciale L organizzazione di So1lab è strudurata in Direzioni che ges?scono diversi sedori di avvità: Marke?ng, Risorse Umane, Amministrazione ecc. L organizzazione divisionale, inoltre, garan?sce un costante presidio in diversi segmen? ver?cali di mercato e poter quindi esprimere in modo ver?cale le estese competenze tecnologiche maturate. La direzione commerciale ha il compito di promuovere la condivisione e la realizzazione dell offerta commerciale delle 5 divisioni, suddivise in ambi? ver?cali: Divisione Finanza Divisione P.A. Divisione Industria e Telecomunicazioni Divisione Area Nord Divisione Terzo SeDore Ogni divisione ha, al proprio interno, una strudura commerciale ed una tecnica ed è responsabile degli obievvi di budget e dello sviluppo e consolidamento del proprio mercato di riferimento.

5 Le Divisioni Finanza Pubblica Amministrazione L obievvo della BU è quello di operare nell ambito del consul?ng funzionale e applica?vo, di disegnare processi e di implementazione le soluzioni più adade al mercato finance. La divisione si occupa dello sviluppo commerciale di vari sedori e ambi? della P.A.: Amministrazioni Pubbliche Centrali e locali, Aziende Pubbliche, Aziende Ospedaliere e Sanitarie, Policlinici Universitari. Industria e Telecomunicazioni Area Nord La divisione segue diverse linee di business: Industria Servizi U?li?es Traspor? Telecomunicazioni Al suo interno opera un Area Commerciale U?li?es, con l obievvo di contribuire ad accrescere i ricavi della divisione, con Clien? appartenen? al mondo, appunto, delle U?li?es. La divisione opera nell ambito della consulenza funzionale applica?va e sistemis?ca in tude le aree merceologiche. L azione commerciale si sviluppa nel nord Italia, con le sedi di Milano e Padova. Terzo Se+ore La divisione svolge servizi opera?vi e di consulenza, realizza prodov e offre assistenza nel mercato delle organizzazioni No Profit, a Organismi Internazionali, Fondazioni e Imprese pubbliche e private, nella cui mission si collocano la Responabilità Sociale e il Fundraising.

6 Offerta So1lab L offerta, ampia e flessibile, comprende soluzioni personalizzabili che possono essere adodate nelle applicazioni richieste nei più svaria? sedori: Applica?on Management So1ware Development Business Intelligence Service Desk Applicazioni Mobile

7 Il nostro è un network aperto di competenze. Sviluppiamo progetti e soluzioni con partner internazionali in diversi ambiti d applicazione: Business Process Management IBM Sicurezza Yarix Portfolio management Tenforce Performance management - Compuware Work flow management Top Consult Offerta So1lab

8 Applica?on Management L Applica8on Management è l insieme delle metodologie, degli strumen? e delle risorse che consentono la ges?one del sistema informa?vo e l erogazione di servizi di supporto, manutenzione, system integra?on, sviluppo e consulenza nell ambito di un rapporto basato su Service Level Agreement (SLA). Un processo efficace di Applica?on Management può: Aumentare la produvvità tramite la condivisione delle pra?che di sviluppo ed i metodi Incrementare la qualità del prododo applica?vo, che deve soddisfare i bisogni e le aspeda?ve degli uten?/ clien? Eliminare le barriere di comunicazione, adraverso l'efficace collaborazione ed il facile flusso di informazioni Tagliare i tempi di manutenzione sincronizzando lo sviluppo e la progedazione Massimizzare l'inves?mento sulle capacità, sui processi e sulle tecnologie Aumentare la flessibilità, riducendo il tempo ed i cos? di integrazione con nuove applicazioni che soddisfino nuovi requisi? di business

9 Offerta Soluzioni A supporto dei nostri clien4 offriamo: le più avanzate metodologie, personale cer4ficato e l assistenza agli uten4. La giusta combinazione che ci permeee di ges4re servizi e capabili4es a tuf i livelli. Inoltre proponiamo l u4lizzo dei seguen4 strumen4: Tenforce: Governo, Controllo e Monitoraggio del Servizio di AM, Ticke?ng Dynatrace: Analisi e Monitoraggio del comportamento delle applicazioni Affidabilità La presenza ventennale nel mercato e l esperienza decennale nell ambito AM fanno di SoOlab il partner ideale per l outsourcing delle applicazioni. Forniamo servizi di AM con rinnovata collaborazione da oltre 10 anni per diversi clien4 tra cui: Banca Fideuram Servizi Offriamo servizi mira4 alle esigenze del cliente: modernizzazione applicazioni esisten4, supporto alla produzione e sviluppo nuove applicazioni. Risulta8 Responsabilità del Servizio end- to- end e prestazioni misurabili aeraverso i Service Level Agreements (SLA) Cer?ficazione UNI EN ISO 9001 su: Analisi, ProgeEazione, Manutenzione, Assistenza Specialis4ca

10 Offerta PorMolio Management Process Re- engineering e Monitoring Screening Applica8vo Ges?one del portafoglio applica?vo, sia con livelli di servizio predefini? e di aumento progressivo della produvvità, misurata in modo oggevvo (es. Func?on Point), che con modelli industrializza? ed eventualmente remo?zza? e/o in cloud Verifica dei processi di produzione del so1ware. Standardizzazione delle pra?che di ges?one applica?va con strumen? di automazione Governance, controllo e misurazione delle performance. Analisi delle cri?cità del portafoglio applica?vo Analisi della correda copertura funzionale Iden?ficazione e priori?zzazione degli interven? di evoluzione del portafoglio applica?vo Integrazione dei sistemi e riduzione delle ridondanze Applica8on Re- vamping Modernizzazione delle applicazioni: consolidamento e/o migrazione su nuove tecnologie, evoluzione tecnologica e funzionale, ovmizzazione delle performance Performance Monitoring ProgeDazione ed automa?zzazione di test, stress- test, non regression test secondo logiche avanzate, al fine di ridurre i difev del so1ware, ridurre di cos? delle avvità di Test, contenere i cos? di rework ed evitare i blocchi dell opera?vita degli uten?.

11 Business Intelligence E un insieme di metodologie, modelli, tecnologie ed applicazioni rivol? alla raccolta di informazioni generate da un organizzazione, alla loro aggregazione, analisi, presentazione ed u?lizzo. ObieOvi della BI: avere una visione completa e correda di tude le informazioni u?li per l analisi del business che originano dalle diverse aree aziendali modificare e trasformare le strategie e i processi di business in modo da trarne vantaggi compe??vi migliorare le performance e la profidabilità rendere manifesto ciò che è latente, nascosto sinte?zzare i da? per renderli immediatamente leggibili e dota? di senso

12 Offerta Gli strumenti di BI trovano diversi ambiti di applicazione. Le competenze Softlab permettono di trasformare i dati in conoscenza, migliorando i processi di business e potenziando la performance. Il nostro approccio proge/uale alla BI: Le Pia+aforme di BI: Analisi studio dei processi, delle procedure e degli oggev (incluse basi da?) u?lizza? Individuazione Soluzioni - raccolta delle esigenze informa?ve del management Schema degli adori e dei casi d uso analisi di chi usa il sistema, come lo vorrebbe u?lizzare e quali sono i bisogni conosci?vi Definizione dei requisi? SAS BusinessObjects MICROSTRATEGY COGNOS MS Repor?ng Services MS Analysis Services ORACLE BI Enterprise Edi?on Spago BI PENTAHO PALO BI QLikView Piano di realizzazione: fasi, avvità, milestone, risorse, test, rilascio

13 La So#ware Factory, cos?tuita nel 2002, offre Competenza e Strumen8. So1ware Factory Il Competence Center si occupa dell'intero ciclo della progedazione del so1ware, selezionando i framework più adav alle caraderis?che del progedo e alla risoluzione dei problemi di performance delle applicazioni. La So#ware Factory elabora progev chiavi in mano, sviluppando applicazioni enterprise con l adozione di tecnologie quali J2EE e Microso1.net. Metodologie Project Management Tuning e performance Main contractor sviluppo applicazioni Enterprise Ges?one ciclo di vita del so1ware Personalizzazione offerta Formazione

14 Offerta L esperienza di So1lab al fianco di importan? clien? in sedori diversi, permede la realizzazione di soluzioni tecnologiche sempre più avanzate e personalizzate, permedendo al cliente di posizionarsi in maniera compe??va su un mercato che assume sempre più una dimensione globale. La So1ware Factory ha quale mission l ovmizzazione dell infrastrudura IT con l obievvo di migliorare le prestazioni dei propri clien? e generare risparmio. I nostri specialis? analizzano le esigenze specifiche del cliente per definire servizi e soluzioni su misura seguendo l intero ciclo di vita del so1ware: Analisi, Implementazione, Collaudo, Rilascio, Manutenzione. Viene garan?to l impiego delle soluzioni più evolute tramite l u?lizzo di ambien? di sviluppo per le applicazioni Java e Microso1 con l impiego di vari tools di ges?one tra cui: NeoLoad Dynatrace Tenforce Yourkit Maven MsBuild SVN Hudson Eclipse Sonatype Man?s Visual Studio La So1ware Factory fa largo uso anche di strumen? opensource per lo sviluppo e la ges?one del ciclo di vita del so1ware. Il lavoro viene svolto sia con metodologia RUP che con linguaggio agile semplificato, sopradudo per la ges?one di regole dinamiche e per lo sviluppo di DSL (Domain specific language)

15 Offerta La nostra offerta chiavi in mano comprende: Un team di specialis? dedica? allo sviluppo dei progev ed alla risoluzione dei problemi Un account dedicato Project manager System administrator Assistenza tecnica specialis?ca Supporto consulenziale e di progedo Webdesign, grafica ed impaginazione ProgeDazione e sviluppo mul? piadaforma Possibilità di sviluppo applicazioni cloud

16 Soluzioni Mobile Morgan Stanley s?ma che per il 2014 gli uten? che navigheranno su mobile supereranno quelli del desktop/laptop. Nel 2011 la vendita di smartphones ha raggiunto le 472mln di unità. Apple : 35,5 milioni di iphone nel mondo - 121% di crescita annua (media dal 2007) Android ed ios hanno visto guadagni enormi a scapito dei compe?tors. Android copre il 50,9% del mercato Ios copre il 23,8% del mercato, +8pt vs Alcuni benefici che si possono trarre dallo sviluppo di applicazioni mobile sono: Creazione di un database dei clien? (login tracing) Sviluppo Brand awareness Comunicazione direda con il cliente tramite le no?fiche push Incremento di traffico verso store e sito tradizionale

17 Competenze e offerta Oltre la consulenza personalizzata, So1lab ges?sce l intero ciclo di vita di un applicazione: Proge+azione Version Control Continuos Integration / Quality Check / Build / Deploy Ges8one del proge+o Lo sviluppo di applicazioni necessita di tecniche e strumenti specifici: Controllo di qualità Assistenza tecnica/specialistica Supporto consulenziale / account dedicato Web design, grafica, impaginazione Realizzazione applica8va - applicazioni web - applicazioni na?ve Regression Test Distribuzione e promozione La fase finale di un applicazione mobile consiste nel rilasciare la stessa in modo che gli uten? la possano u?lizzare A seconda del target può avvenire tramite: Canali standard: applicazioni des?nate a uten? finali (scaricabili dai rispevvi market di riferimento Canale privato: casi di applicazioni per uten? interni. In tal caso canale di distrubizione viene valutato caso per caso (es. da sito o da store interno, )

18 Service Desk Il Service Desk fornisce un punto di contado unico per gli uten? di servizi adraverso una metodologia efficace, efficiente nei cos4, agile e flessibile. E l interfaccia tra gli uten? ed i processi IT quali Incident Management, Problem Management, Change Management, Configura?on Management, Release Management, Service Level Management ed IT Service Con?nuity Management. PermeDe il controllo in tempo reale del funzionamento dell'infrastrudura IT, il ripris8no immediato delle funzionalità, e di spostare le risorse interne delle aziende verso progev ed avvità strategiche più remunera?ve non dovendo più svolgere compi? di monitoraggio ed assistenza. Da un indagine Gartner è emerso che le strategie dei CIO si concentrano sull eliminazione delle distorsioni interne che guidano i cos? e la customer experience. Verificando le esigenze degli uten8 emerge che vorrebbero: un servizio facile da contadare una soluzione immediata nessuna o minima azione propria per la soluzione* * Il Sole 24 Ore

19 Offerta La nostra offerta è stata sviluppata per offrire un servizio integrato ad i nostri clien? e creare sinergia tra i nostri servizi. Il nostro punto di forza è l esperienza nel sedore che ci permede di avere una comprensione del business e degli uten? finali, uno staff esperto, una definizione chiara di quali debbano essere gli obievvi e la garanzia dell erogazione e mantenimento degli SLA. Capitale Umano Industrializzazione delle Capacità OOmizzazione Infrastru+ura Il nostro team è composto da professionis? esper? che vengono costantemente forma? e sono quindi intercambiabili sui diversi servizi. Questo permede di offrire gli skills gius? al costo giusto e permede una riduzione nella perdita degli skills. Il miglioramento del service management e della governance, la standardizzazione ed automa?zzazione dei processi e degli strumen? permede di ridurre gli errori, migliorare la customer experience (end- user) e la compliance. La razionalizzazione ed il consolidamento della strudura hardware e so1ware permede un implementazione più veloce delle nuove tecnologie e la riduzione dei cos? opera?vi. Repor8ng Ges?one di reports di andamento per monitorare il business e calcolare gli inves?men? IT vs risulta? di business.

20 Cer?ficazioni Principali cer?ficazioni conseguite dai membri della So1ware Factory più richieste dal mercato.

21 So#lab S.p.A. è una tech- company specializzata nella proge+azione, produzione e sviluppo evolu?vo di tecnologie, sistemi, soluzioni e outsourcing in ambiente Informa8on Technology. Realizza soluzioni tecnologiche sempre più avanzate e personalizzate, permedendo al cliente di posizionarsi in maniera compe??va su un mercato che assume sempre più una dimensione globale. Danilo Romei Roma ContaV Roma Via Valen?no Mazzola, 66 Tel: E- Mail: Milano Via Clemente Prudenzio, 16 Tel: E- Mail: Padova Via Savonarola, 217 Tel: E- Mail: Napoli Via dei Campi Flegrei, 34 E- Mail: Il contenuto di questa presentazione è streeamente confidenziale e ne è vietata la duplicazione, la distribuzione, l alterazione, la stampa e la commercializzazione con qualsiasi mezzo senza la previa autorizzazione scriea da parte di SoOlab S.p.A. Palermo Via Ercole Bernabei, 51 E- Mail:

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices Product Overview ITI Apps Enterprise apps for mobile devices ITI idea, proge2a e sviluppa apps per gli uten6 business/enterprise che nell ipad, e nelle altre pia2aforme mobili, possono trovare un device

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Accesso in cloud alle informazioni mul1mediali, provenien1 da più fon1 e canali di comunicazione (Es. rassegna stampa)

Accesso in cloud alle informazioni mul1mediali, provenien1 da più fon1 e canali di comunicazione (Es. rassegna stampa) Accesso in cloud alle informazioni mul1mediali, provenien1 da più fon1 e canali di comunicazione (Es. rassegna stampa) Massimiliano Viglian1 Solu1on Specialist Applica1on Division CBT Comunicazione integrata

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

15 Aggiornamento Circolare 263/2006: Esternalizzazione di funzioni aziendali

15 Aggiornamento Circolare 263/2006: Esternalizzazione di funzioni aziendali Informa(on and Communica(on Technology supply chain security 15 Aggiornamento Circolare 263/2006: Esternalizzazione di funzioni aziendali Luca Lazzaretto Rosangela D'Affuso Padova, 29 aprile 2015 1 15

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

La best practice ITILv3 nell IT Sourcing

La best practice ITILv3 nell IT Sourcing La best practice ITILv3 nell IT Sourcing Novembre 2009 Indice 1. Introduzione... 4 1.1. Il contesto dell outsourcing... 4 1.2. Le fasi di processo e le strutture di sourcing... 7 1.3. L esigenza di governance...

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Release Management Obiettivi Obiettivo del Release Management è di raggiungere una visione d insieme del cambiamento nei servizi IT e accertarsi che tutti gli aspetti di una release (tecnici e non) siano

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli