PROPOSTA PROGETTO ALLA SCOPERTA DEL TUO PAESE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPOSTA PROGETTO ALLA SCOPERTA DEL TUO PAESE"

Transcript

1 COMMISSIONE SCAMBI CULTURALI E VIAGGI D'ISTRUZIONE PROPOSTA PROGETTO ALLA SCOPERTA DEL TUO PAESE Scambi culturali in Italia promossi dai Ministeri dell Istruzione e delle Attività Culturali e l Associazione Mecenate 90. Premessa Lo scopo è di promuovere gli scambi culturali, la conoscenza della storia nazionale e delle culture locali attraverso viaggi di istruzione di gruppi di studenti, e con di rendere possibile la riscoperta delle comuni radici nello spirito delle Celebrazioni per i 150 anni dell Unità d Italia. Alla scoperta del tuo Paese è rivolto a tutte le scuole secondarie di I grado (ad esclusione del terzo anno) e II grado (ad esclusione del quinto anno) statali e paritarie. Con l iniziativa intendiamo stimolare il coinvolgimento delle studentesse e degli studenti nella progettazione dei viaggi e contribuire allo sviluppo del loro turismo consapevole, accessibile e sostenibile. È un gemellaggio tra scuole, o più modernamente scambio bilaterale ed è definito un programma della durata di minimo tre giorni in due periodi dell anno di validità del progetto. DESITINATARI Possono partecipare al progetto classi o gruppi di studenti di classi diverse, appartenenti alle scuole secondarie. Come commissione proponiamo di far partecipare classi intere al progetto (secondo le modalità dettate dal regolamento dell Istituto). PARTECIPAZIONE Siamo stati invitati a partecipare all iniziativa dall Istituto Superiore F. D Aguirre di Salemi (TP), il quale desidera con noi costruire un percorso formativo legato alle Celebrazioni dei 150 anni dell Unità D Italia. IL GEMELLAGGIO FRA SCUOLE/CITTÀ: A titolo meramente ipotetico si possono prendere in considerazione, o spunto, per un gemellaggio tra scuole le seguenti caratteristiche: - Città con elementi comuni caratterizzanti il patrimonio culturale (esempio: città medievali, barocche, con tradizioni nei mosaici antichi ecc); - Collocazione lungo le strade storiche (esempio: La Via Francigena, La Via dei Longobardi ecc); - Appartenenza comune ai siti dichiarati Patrimonio dell Umanità dall Unesco; - Appartenenza comune a Parchi Nazionali; - Appartenenza ai cosiddetti Borghi più belli d Italia ; 1

2 - Città con beni culturali unici nella loro tipologia (es. Pisa con la Torre pendente e la Mole Antonelliana di Torino); - Città sedi di Regge o Palazzi Reali; - Ex capitali di regni, ducati, principati ecc; - Città sedi di musei di arte contemporanea; - Città con insediamenti archeologici di rilievo; - Città sedi di grandi avvenimenti storici; - Città legate alla vita, alle opere di artisti, poeti, scrittori e musicisti; - Città con elementi comuni nel paesaggio e nella collocazione geografica (esempio: città portuali, fluviali, di frontiera, isolane ecc); - Scuole che hanno avuto esperienze nella integrazione tra ragazzi italiani e ragazzi stranieri; - Città che hanno importanti tradizioni artigianali e/o popolari; - Città sedi di importanti giochi storici; - Città che ospitano eventi rivolti ai ragazzi (ad esempio festival per ragazzi: di teatro, di cinema ); - Città che ospitano importanti eventi culturali; - Città che hanno svolto un ruolo rilevante nel Risorgimento italiano; Città con stabilimenti che abbiano avuto il medesimo sviluppo industriale; Città con Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale. Oltre alle ipotesi di cui sopra, per questo progetto noi facciamo riferimento all importanza del territorio bergamasco nel Risorgimento Italiano, non a caso un quinto dei Garibaldini, come risaputo, era bergamasco e le famose camice rosse sono state confezionate a Gandino, mentre le Terme di Trescore ha ospitato Garibaldi nei giorni in cui avveniva il reclutamento dei volontari. Figure importanti bergamasche nel Risorgimento sono stati; Francesco Nullo, i fratelli Camozzi Non a caso, inoltre, spostandoci a circa 15km, Bergamo si fregia del nome Città dei Mille. OSPITALITA Gli alunni impegnati nell attività, proprio perché si tratta di uno scambio culturale, saranno ospiti e a loro volta ospiteranno, di famiglie. Primo periodo: seconda metà di Novembre viaggio Lombardia per gli studenti dell'aguirre. Secondo periodo: metà Aprile viaggio in in Sicilia per gli studenti del Lotto COSTI BIGLIETTO AEREO e TRASPORTO IN LOCO Grazie alle partnership tra i ministeri Istruzione e Cultura e compagnie di trasporto e altro, i costi saranno nettamente inferiori alla media. Es. un biglietto andata e ritorno da Palermo costerebbe all allievo 100 euro, ma utilizzando i voli low cost, sappiamo bene, di poter risparmiare anche molto di più. Mentre è previsto nella fase di costruzione del progetto 2

3 preventivare una somma forfettaria per i trasporti. L attività è divisa in due momenti distinti nell anno: primo momento scambio in Lombarda e successivamente viaggio in Sicilia. In via cautelativa per entrambi le attività ho previsto una spesa di 200 euro per 10 giorni complessivi di attività, che deve essere versata entro una settimana dal consiglio di classe che ne ha deliberato il progetto facente parte dell elenco pubblicato il giorno 24 settembre

4 NOSTRA PROPOSTA ALLA SCUOLA COORDINATRICE SCAMBIO A TRESCORE OBIETTIVI FORMATIVI Favorire le relazioni personali e le integrazioni culturali di due territori italiani. Stimolare la conoscenza reciproca di un evento storico comune che ha prodotto l identità culturale del Nostro Paese. OBIETTIVI DIDATTICI SPECIFICI 1. Conoscenza delle strutture Mussali legati al Risorgimento e all Unità d Italia in Bergamo, Brescia e Milano. 2. Conoscenza dei momenti significativi dell Unità d Italia e della spedizione dei Mille in particolare; 3. Conoscenza dei personaggi di rilievo del Risorgimento Lombardo; 4. Conoscenza di passi letterari e documenti del periodo risorgimentale lombardo. PROGRAMMA ORIENTATIVO (Il programma definitivo sarà elaborato con i coordinatori delle classi aderenti) Arrivo: famiglie Pomeriggio:Visita a Gandino, fabbrica delle camicie rosse Cena tipica bergamasca cantate e ballate bergamasche le figure di Gioppì e Margì Secondo giorno Presidente della Provincia. Visita al Museo Storico di Bergamo; Il risorgimento bergamasco. Visita al Comune di BG Visita di Città Alta. Pomeriggio visita delle Terme di Trescore Saluto del Sindaco Lettura di pagine significative del Risorgimento Lombardo Le figure di Francesco Nullo, dei Fratelli Camozzi Cena nelle famiglia Escursione sul lago d Iseo in serata. Terzo giorno Mattino: Solferino e S. Martino della Battaglia Museo suppellettili e altro Visita Castello di Brescia 4

5 Centro di Brescia con le due Cattedrali Cena in famiglia Sera rappresentazione teatrale: Libertè Libertè Auditorium Quarto giorno: Milano: Duomo, galleria, piazza cinque giornate; via Dante. Pomeriggio: passeggiata per Milano Rientro nelle famiglie Cena in famiglia Quinto giorno: Da organizzare con le classi aderenti Sera festa conclusiva a Scuola (auditorium) Sesto giorno Ritorno in Sicilia degli alunni del D Aguirre TEMPI TECNICI Scadenza immediata per la presentazione del formulario on line. f.to Il Responsabile del Progetto Prof. Giuseppe FAVILLA 5

Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I grado (classi seconde) e II grado (ad esclusione del quinto anno) statali e paritarie

Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I grado (classi seconde) e II grado (ad esclusione del quinto anno) statali e paritarie Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I grado (classi seconde) e II grado (ad esclusione del quinto anno) statali e paritarie ALLA SCOPERTA DEL TUO PAESE Regolamento Art. 1 Finalità Il Ministero

Dettagli

Indice Avanzamento Progetti

Indice Avanzamento Progetti Indice Avanzamento Progetti Progetto LINGUA MADRE STAGE E WORKSHOP IN ARGENTINA 1 / 7 Nell ambito dell iniziativa Lingua Madre - Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle

Dettagli

Valmadrera: al Cfp Aldo Moro ospiti i ragazzi di 'Comenius'

Valmadrera: al Cfp Aldo Moro ospiti i ragazzi di 'Comenius' Leccoonline > Scuola Scritto Lunedì 16 marzo 2015 alle 18:53 Valmadrera: al Cfp Aldo Moro ospiti i ragazzi di 'Comenius' Valmadrera Se ne sono andati lo scorso venerdì 13 marzo, ma al centro di formazione

Dettagli

PROGETTI PER LE CELEBRAZIONI DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA ISTITUTO LUOGO PROGETTO

PROGETTI PER LE CELEBRAZIONI DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA ISTITUTO LUOGO PROGETTO PROGETTI PER LE CELEBRAZIONI DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA ISTITUTO LUOGO PROGETTO - LICEO ARTISTICO F. MENGARONI - LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI - LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI Dalle Patrie alla

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO DI BORGO A BUGGIANO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO DI BORGO A BUGGIANO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO DI BORGO A BUGGIANO SCUOLA SECONDARIA di 1 grado C. Salutati- Cavalcanti Programmazione Didattico Educativa Classi 1 Sez.

Dettagli

PROGRAMMA VIAGGIO D INTEGRAZIONE CULTURALE IN SICILIA ORIENTALE ALUNNI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DAL 28 APRILE AL 30 APRILE

PROGRAMMA VIAGGIO D INTEGRAZIONE CULTURALE IN SICILIA ORIENTALE ALUNNI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DAL 28 APRILE AL 30 APRILE LOTTO N. 1 ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO PROGRAMMA VIAGGIO D INTEGRAZIONE CULTURALE IN SICILIA ORIENTALE ALUNNI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Numero CIG: Z2613847F0 DAL 28 APRILE AL 30 APRILE 1 GIORNO:

Dettagli

Città di Teano Provincia di Caserta Assessorato al Turismo

Città di Teano Provincia di Caserta Assessorato al Turismo BANDO DI CONCORSO Giuseppe Mazzini e il pensiero di Europa Unita IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLO STORICO INCONTRO AVVENUTO A TEANO IL 26 OTTOBRE 1860 Rivolto alle scuole primarie, secondarie di

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado. L ALBERO MAESTRO 2ª edizione. Art.

Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado. L ALBERO MAESTRO 2ª edizione. Art. Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado L ALBERO MAESTRO 2ª edizione Art. 1 Finalità Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Dettagli

80 ALDA COSTA

80 ALDA COSTA 80 ALDA COSTA 1933-2013 SCUOLA: Istituto comprensivo Alda Costa di Ferrara ARCHIVIO: Archivio storico comunale di Ferrara ALTRI PARTNER: Comune di Ferrara - Servizio biblioteche e archivi / - Ufficio ricerche

Dettagli

GUIDE TURISTICHE PER LA VALLE DEI SEGNI

GUIDE TURISTICHE PER LA VALLE DEI SEGNI GUIDE TURISTICHE PER LA VALLE DEI SEGNI CORSO PROPEDEUTICO ALLA PREPARAZIONE DELL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA DELLA PROVINCIA

Dettagli

Indice. Introduzione. 13 Avvertenze generali. 15. Premessa.. 17

Indice. Introduzione. 13 Avvertenze generali. 15. Premessa.. 17 Indice Pagina Introduzione. 13 Avvertenze generali. 15 Capitolo 1 Patrimonio storico-artistico Premessa.. 17 PATRIMONIO STORICO-ARTISTICO ANNO 2005 Tavola 1.1 - Istituti statali di antichità e d'arte,

Dettagli

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1 Linee generali attività anno scolastico 2011/2012 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti. Realizzare

Dettagli

Programma Progetto di Collaborazione per Scambio Culturale con il Centro Italiano di Fukuoka

Programma Progetto di Collaborazione per Scambio Culturale con il Centro Italiano di Fukuoka Programma Progetto di Collaborazione per Scambio Culturale con il Centro Italiano di Fukuoka L Associazione Culturale Sicilia Giappone in collaborazione con il Centro Italiano di Fukuoka offre ai propri

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 04264/014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 134 approvata il 22 settembre 2015 DETERMINAZIONE: CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI

Dettagli

CASTELLO ESTENSE. Report A cura di U.O. Castello Estense

CASTELLO ESTENSE. Report A cura di U.O. Castello Estense CASTELLO ESTENSE Report 2015 A cura di U.O. Castello Estense APERTURE e ORARI Il museo del Castello Estense è stato aperto 340 giorni nell anno 2015. Oltre al giorno di Natale, il museo è stato chiuso

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola Delegazione di Ro ma a.s. 2013/2014 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

30 giugno 2017 Milano

30 giugno 2017 Milano 48 milioni DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO 18 milioni RICERCA E INNOVAZIONE 12 milioni INCLUSIONE SCOLASTICA DISABILI 5,3 milioni RILANCIO INFOPOINT 3,2 milioni SPETTACOLO 1,4 milioni PREVENZIONE RISCHIO

Dettagli

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 ottobre 2016

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 ottobre 2016 F@Mu 2016 Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 ottobre 2016 più libero, più creativo, più felice 20 settembre 2016 Dopo il successo delle scorse edizioni e in particolare

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" P A L E R M O

LICEO CLASSICO STATALE VITTORIO EMANUELE II P A L E R M O LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" P A L E R M O Pubblicato all albo pretorio n.46 DETERMINA DIRIGENZIALE Prot. n 3667 Reg.Decreti n.1413 Del 29/11/2016 Determina a contrarre per affidamento

Dettagli

Concorso nazionale A scuola di COSTITUZIONE II edizione

Concorso nazionale A scuola di COSTITUZIONE II edizione Concorso nazionale A scuola di COSTITUZIONE II edizione Nella scuola nasce e cresce la cittadinanza attiva Regolamento Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e l Associazione Democrazia nelle Regole,

Dettagli

PROGETTO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI

PROGETTO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Francavilla di Sicilia Via Napoli, 2 Francavilla di Sicilia(Me) Telefono 0942 981230 c.f.96005620834 c.u.ufal7m

Dettagli

Questionario anonimo di indagine (per insegnanti)

Questionario anonimo di indagine (per insegnanti) Questionario anonimo di indagine (per insegnanti) n 1. Quali tra i seguenti temi culturali giudica più interessanti nell ambito del programma scolastico? (esprima 2 preferenze) - D22 Mostre e musei d'arte

Dettagli

G. Damiani Almeyda-F. Crispi

G. Damiani Almeyda-F. Crispi ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. Damiani Almeyda-F. Crispi L.go Mario Mineo,4 (già Via G. Campolo,110) - 90145 PALERMO C.F. 97291560825 0916822774 0916829442 pais03200d@istruzione.it pais03200d@pec.istruzione.it

Dettagli

Il rettore don Paolo Fumagalli

Il rettore don Paolo Fumagalli Sono lieto di presentare ai ragazzi e ai loro genitori il programma di arricchimento del Piano dell Offerta Formativa elaborato dai docenti nell arco di queste prime settimane di scuola. Senza dimenticare

Dettagli

GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO Oggi, martedì 4 Ottobre a Palazzo Vecchio, Firenze si è svolta la conferenza stampa di La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo - 9 ottobre 2016 F@Mu 2016 Giochi e Gare al Museo Dopo il successo delle

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2016 02948/014 Area Servizi Civici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 134 approvata il 14 giugno 2016 DETERMINAZIONE: CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI

Dettagli

DETERMINAZIONE del Dirigente del Settore AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI ALLA PERSONA

DETERMINAZIONE del Dirigente del Settore AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI ALLA PERSONA Provincia di Torino DETERMINAZIONE del Dirigente del Settore AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI ALLA PERSONA COPIA N. 446 OGGETTO: PIANO ATTIVITA' EDUCATIVE RIVOLTE ALLE SCUOLE - A. S. 2013/2014. ASSUNZIONE

Dettagli

Facciamo Archeologia

Facciamo Archeologia Facciamo Archeologia Anno scolastico 2016 2017 1 Motivazioni e finalità opera con esperienza consolidata nel settore della didattica e della promozione culturale in ambito archeologico, storico e storico-artistico,

Dettagli

SCUOLA DI ITALIANO CAGLIARI - SARDEGNA - ITALIA

SCUOLA DI ITALIANO CAGLIARI - SARDEGNA - ITALIA SCUOLA DI ITALIANO CAGLIARI - SARDEGNA - ITALIA Chi siamo La scuola One World Italiano dal 2001 è punto di riferimento specializzato a Cagliari e in tutta la Sardegna per lo studio della lingua e della

Dettagli

I Festival Nazionale Giovani Musicisti in Orchestra. Città di Scicli. Teatro Italia Scicli. Scuola Media Statale Miccichè Lipparini -

I Festival Nazionale Giovani Musicisti in Orchestra. Città di Scicli. Teatro Italia Scicli. Scuola Media Statale Miccichè Lipparini - Assessorato regionale al Turismo, Comunicazioni e Trasporti Assessorato Provinciale ai Beni Culturali Città di Scicli I Festival Nazionale Giovani Musicisti in Orchestra Città di Scicli Teatro Italia Scicli

Dettagli

I COLLOQUI FIORENTINI. Giovanni Pascoli e la misteriosa ansia comune

I COLLOQUI FIORENTINI. Giovanni Pascoli e la misteriosa ansia comune diesse Firenze Didattica e Innovazione Scolastica Centro per la formazione e l aggiornamento I COLLOQUI FIORENTINI NIHIL ALIENUM QUARTA EDIZIONE Docenti e studenti a confronto Giovanni Pascoli e la misteriosa

Dettagli

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 Ottobre 2016

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 Ottobre 2016 F@Mu2016 GiochieGarealMuseo LAGIORNATANAZIONALEDELLEFAMIGLIEALMUSEO Ideaeorganizzazione:www.kidsarttourism.com AssociazioneFamigliealMuseo www.famigliealmuseo.it F@Mu 2016 Giochi e Gare al Museo La Giornata

Dettagli

PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA Descrizione e classi coinvolte a.s

PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA Descrizione e classi coinvolte a.s USCITE DIDATTICHE E VIAGGI DI ISTRUZIONE L Istituto realizza nelle classi/sezioni dei diversi plessi uscite didattiche, visite e viaggi di istruzione. I Consigli di classe operano verificando la fattibilità

Dettagli

Un viaggio alla scoperta dei borghi, tradizioni e luoghi più belli del Lazio

Un viaggio alla scoperta dei borghi, tradizioni e luoghi più belli del Lazio DAL 9 AL 15 SETTEMBRE 2016 Un viaggio alla scoperta dei borghi, tradizioni e luoghi più belli del Lazio PROGRAMMA: 1 GIORNO 9 settembre 2016 Partenza da Cernusco sul Naviglio con pullman privato GT alle

Dettagli

ProMEMOria Brandizzo: immagini e storie di un luogo

ProMEMOria Brandizzo: immagini e storie di un luogo ProMEMOria Brandizzo: immagini e storie di un luogo per creare un archivio fotografico a disposizione della cittadinanza. Il luogo ha tre caratteristiche: è identitario e cioè tale da contrassegnare l

Dettagli

VIENNA FREE STYLE. Giorno 1

VIENNA FREE STYLE. Giorno 1 VIENNA FREE STYLE Giorno 1 LOCALITÀ PRESCELTA > VIENNA Al mattino, partenza dalla località prescelta. Incontro con l accompagnatore a Verona ed inizio del tour. Pranzo libero. In serata, arrivo a VIENNA,

Dettagli

ITINERARI DIDATTICI a.s. 2014/2015

ITINERARI DIDATTICI a.s. 2014/2015 ITINERARI DIDATTICI a.s. 2014/2015 I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.c.) Progetto didattico per alunni e insegnanti attraverso modalità classiche e multimediali per la diffusione dei

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE L accesso al Corso prevede una prova di accertamento iniziale tesa a verificare il possesso dei requisiti d ingresso. Il corso di studio

Dettagli

«Quattro passi in casa nostra»

«Quattro passi in casa nostra» ISTITUTO «MARIA CONSOLATRICE» SCUOLA DELL INFANZIA «PRINCIPE TOMMASO» ANNO SCOLASTICO 2016/2017 «Quattro passi in casa nostra» TORINO, CITTA DI MERAVIGLIE 1 Il progetto che presentiamo intende accompagnare

Dettagli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI COMMISSARIO STRAORDINARIO Seduta del 23/03/2007 N. 65 OGGETTO: COMMEMORAZIONE 50 ANNIVERSARIO DELLA FIRMA DEL TRATTATO DI ROMA

Dettagli

La durata normale del corso è di tre anni, per un totale di 180 CFU e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60 CFU.

La durata normale del corso è di tre anni, per un totale di 180 CFU e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60 CFU. La durata normale del è di tre anni, per un totale di 180 e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60. Le attività formative sono organizzate in corsi semestrali o annuali;

Dettagli

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 1813 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa del senatore ROSSI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 NOVEMBRE 1996 Celebrazioni del

Dettagli

INVERNO Dicembre 2017 Gennaio 2018

INVERNO Dicembre 2017 Gennaio 2018 INVERNO Dicembre 2017 Gennaio 2018 8 Giorni / 7 notti VOLI NON INCLUSI VILNIUS RIGA - TALLINN DATA DI PARTENZA da VILNIUS a TALLINN GNY01: 28.12.17 04.01.18 GIORNO 1 Giovedì, 28 dicembre 2017 ARRIVO A

Dettagli

PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II D

PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II D PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II D DATA DI PRESENTAZIONE: 30/11/2013 FINALITÀ E OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA La geografia

Dettagli

PUGLIA E SASSI DI MATERA IN FRECCIAROSSA

PUGLIA E SASSI DI MATERA IN FRECCIAROSSA PUGLIA E SASSI DI MATERA IN FRECCIAROSSA PROGRAMMA DI VIAGGIO Sabato 16 settembre 2017 : LECCE Partenza dai luoghi convenuti con destinazione Milano Centrale. Arrivo imbarco su Frecciarossa alta velocità.

Dettagli

Torino contemporanea

Torino contemporanea Torino contemporanea In mattinata arrivo a Torino, ritrovo con la guida e visita alle sculture di artisti contemporanei ospitate nel centro storico, con rapido cenno ad alcuni luoghi simbolo della città:

Dettagli

Giovani, da 120 anni.

Giovani, da 120 anni. Giovani, da anni. Festeggiamo insieme i anni di Banca d Alba. Un traguardo importante che la Banca ha raggiunto grazie a voi. Questo programma è la nostra festa, la festa di tutti. Amici di Alec mostre

Dettagli

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Progettazione delle Attività di Continuità e Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Referente Continuità:

Dettagli

Tetto fotovoltaico alla scuola media di Mongrassano

Tetto fotovoltaico alla scuola media di Mongrassano Tetto fotovoltaico alla scuola media di Mongrassano A partire da Ottobre 2011, la scuola media e la scuola elementare di Mongrassano Scalo, assieme alla struttura scolastica in contrada Valle di Pietra

Dettagli

City Treasures Innovative, interactive and exciting guided tour around the city

City Treasures Innovative, interactive and exciting guided tour around the city City Treasures Innovative, interactive and exciting guided tour around the city Proposta per le scuole Andrea Pini andrea.pini@visualengines.com Turismo e Gaming: City Treasures App per Cacce al Tesoro

Dettagli

PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO

PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO PENSO POSITIVO. TURISMO, ATTRATTORI CULTURALI E OPPORTUNITA DI LAVORO IL MERCHANDISING DEI MUSEI ITALIANI: UN PROGETTO IN CORSO Arch. Erminia Sciacchitano Direzione Generale Ministero per i beni e le attività

Dettagli

BROCHURE 2017/2018 UN VIAGGIO NELLA BELLEZZA

BROCHURE 2017/2018 UN VIAGGIO NELLA BELLEZZA BROCHURE 2017/2018 UN VIAGGIO NELLA BELLEZZA IL CARNEVALE Putignano Bari Puglia PAGINA 02 IL CARNEVALE Bagolino Brescia Lombardia PAGINA 10 IL CARNEVALE Viareggio Lucca Toscana PAGINA 03 IL CARNEVALE Venezia

Dettagli

LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO. INVITO a CORTE. Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av)

LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO. INVITO a CORTE. Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av) LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO INVITO a CORTE Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av) Intervento co-finanziato del Piano di azione e coesione (PAC Campania)

Dettagli

Titolo dell unità formativa di apprendimento: Il comune di Padova, nel Medioevo e oggi 1. Competenze chiave di cittadinanza

Titolo dell unità formativa di apprendimento: Il comune di Padova, nel Medioevo e oggi 1. Competenze chiave di cittadinanza Titolo dell unità formativa di apprendimento: Il comune di Padova, nel Medioevo e oggi 1 Competenze chiave di cittadinanza Imparare ad imparare: Percepire gli eventi storici nella loro dimensione locale;

Dettagli

MUSEO DELLA CITTÀ - PALAZZO SAN SEBASTIANO E PALAZZO TE

MUSEO DELLA CITTÀ - PALAZZO SAN SEBASTIANO E PALAZZO TE Mantova MUSEO DELLA CITTÀ - PALAZZO SAN SEBASTIANO E PALAZZO TE Mantova Museo della Città - Palazzo San Sebastiano e Palazzo Te Recapiti L.go 24 maggio 12 - Mantova tel. 0376 364087 museodellacitta@domino.comune.mantova.it

Dettagli

Anno XVII - n 48 del 27 novembre Progetti didattici scientifici e culturali all ISIS Cossar Da Vinci di Gorizia

Anno XVII - n 48 del 27 novembre Progetti didattici scientifici e culturali all ISIS Cossar Da Vinci di Gorizia La notizia dell'ultima ora Remo Anzovino: 3 showcase per presentare dal vivo il nuovo album Settimanale telematico di attualità, costume, cultura, economia, sport, spettacoli, turismo di Trieste e del

Dettagli

MONDO CHE TACE, PAROLA CHE NASCE

MONDO CHE TACE, PAROLA CHE NASCE Settore Attività Creative Italiano, Ambiente Ed. musicale Tema Illustrazione di sei favole, su pannelli Classi Terza, quarta e quinta elementare Autori Grazia Antognini Tiziano Garbani-Nerini Roberta Marcacci

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado MEUCCI - Via Revel

Scuola Secondaria di Primo Grado MEUCCI - Via Revel Scuola Secondaria di Primo Grado MEUCCI - Via Revel www.scuolarevel-meucci.it ISCRIZIONI CLASSE 1ª MEDIA A.S. 2016/2017 PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA LE NOSTRE SEDI Via Revel 8 Sezioni A, B, C, D, E, F,

Dettagli

PROF. RAFFAELLA AMICUCCI MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: IIA

PROF. RAFFAELLA AMICUCCI MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: IIA PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. RAFFAELLA AMICUCCI MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: IIA DATA DI PRESENTAZIONE: 30/11/2013 FINALITÀ E OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA La geografia

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA Puglia, scrigno di storie da scoprire, tra i resti di una storia che racconta di miti, figure leggendarie e vite di straordinarie figure che hanno

Dettagli

Istituto Augusto Monti -- Formazione Docenti Programmare per competenze Primo modulo settembre 2016 Unità di Apprendimento interdisciplinare

Istituto Augusto Monti -- Formazione Docenti Programmare per competenze Primo modulo settembre 2016 Unità di Apprendimento interdisciplinare Istituto Augusto Monti -- Formazione Docenti Programmare per competenze Primo modulo 6-7-8 settembre 2016 Unità di Apprendimento interdisciplinare Obiettivo Introdurre una esperienza straordinaria a carattere

Dettagli

Lecco città dei Promessi Sposi, tante novità per l edizione 2016

Lecco città dei Promessi Sposi, tante novità per l edizione 2016 Lecco Notizie Lecco città dei Promessi Sposi, tante novità per l edizione 2016 lecconotizie.com/attualita/lecco-citta-dei-promessi-sposi-tante-novita-per-ledizione-2016-339385/ Da sinistra: Mauro Rossetto,

Dettagli

Percorsi archeologici

Percorsi archeologici Percorsi archeologici In mattinata arrivo a Torino, ritrovo con la guida e visita del centro storico con un rapido cenno ai principali monumenti (solo esterni): la Mole Antonelliana simbolo della città,

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA MUSICA E TRADIZIONI

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA MUSICA E TRADIZIONI ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA MUSICA E TRADIZIONI Puglia, scrigno di storie da scoprire, tra i resti di una storia che racconta di miti, figure leggendarie e vite di straordinarie figure che

Dettagli

PUZZLE 2008 per la Scuola Primaria di Edolo

PUZZLE 2008 per la Scuola Primaria di Edolo PUZZLE 2008 per la Scuola Primaria di Edolo Il progetto PUZZLE - Educare alla Diversità nasce da una serie di riflessioni ed esperienze educative promosse e sperimentate dalla cooperativa Il Cardo sul

Dettagli

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO 16 20 Luglio 2007 ( Maddaloni ) Nell ambito delle azioni previste in attuazione dei Protocolli d intesa stipulati il 23 novembre 2006 e il 13 marzo 2007 rispettivamente,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1780 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore AMATO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 3 SETTEMBRE 2007 (*) Istituzione del Museo del Risorgimento di Firenze (*)

Dettagli

Scuola Media Statale G. Matteotti Rivoli

Scuola Media Statale G. Matteotti Rivoli Scuola Media Statale G Matteotti Iscrizione in prima media anno scolastico 2007/2008 2006/2007 Anno del Libro della Scuola Media G Matteotti Le materie di studio italiano storia geografia matematica scienze

Dettagli

Revere. Museo del Po.

Revere. Museo del Po. Revere Museo del Po Revere Museo del Po Nella suggestiva cornice del Palazzo Ducale Gonzaghesco, si inserisce il Museo dedicato al fiume Po nei suoi vari aspetti: archeologici, storici, artistici, antropologici,

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA

ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PUGLIA TRA ARTE E CULTURA Puglia, scrigno di storie da scoprire, tra i resti di una storia che racconta di miti, figure leggendarie e vite di straordinarie figure che hanno

Dettagli

Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado. Metodi, strategie e contenuti

Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado. Metodi, strategie e contenuti Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado Metodi, strategie e contenuti 2 METODI E STRATEGIE Il progetto Obiettivi, target e metodologia CONTENUTI E MATERIALI Il tema I principali appuntamenti

Dettagli

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 1 Premessa Partendo dall analisi dell esperienza fatta con 5 edizioni del progetto di Alfabetizzazione Motoria

Dettagli

Trasmesso dal Presidente della Camera dei deputati alla Presidenza il 4 maggio 2017

Trasmesso dal Presidente della Camera dei deputati alla Presidenza il 4 maggio 2017 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 2810 DISEGNO DI LEGGE presentato dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo (FRANCESCHINI) di concerto con il Ministro dell istruzione, dell

Dettagli

V EDIZIONE PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA. Mons. Aureus CITTÁ DI MONTELEPRE

V EDIZIONE PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA. Mons. Aureus CITTÁ DI MONTELEPRE V EDIZIONE PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA Mons Aureus CITTÁ DI MONTELEPRE ART.1 Il concorso si divide nelle seguenti sezioni: SEZIONE A Silloge poetica Edita : possono partecipare tutti i poeti residenti

Dettagli

Programma autunno 2017

Programma autunno 2017 Consiglio Territoriale Tirreno Gruppo - Toscana Firenze Programma autunno 2017 Percorsi culturali pagg 3-4 Abbonamenti e spettacoli pag 5 Cultura Gite sociali pag 6 Turismo Sport e Tempo Libero Programma

Dettagli

Percorso Incontri FOCUS

Percorso Incontri FOCUS Percorso Incontri FOCUS Si concorda tra insegnante e operatore della Fondazione Centro Astalli la progettazione di un percorso didattico per approfondire i temi del progetto Incontri (di seguito presentiamo

Dettagli

Parma, 30 settembre 2013 Prot. N. 4537 del 02/10/2013 Comunicazione. n. 16 Ai docenti della scuola secondaria

Parma, 30 settembre 2013 Prot. N. 4537 del 02/10/2013 Comunicazione. n. 16 Ai docenti della scuola secondaria The image part with relationship ID rid7 was not found in the file. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PARMIGIANINO P.le Rondani, 1 43125 Parma Tel.0521/233874 Fax 0521/233046 e mail: smparmig@scuole.pr..it

Dettagli

IC Leno - Curricoli scuola secondaria

IC Leno - Curricoli scuola secondaria 1. L alunno si informa in modo autonomo su fatti e problemi storici anche mediante l uso di risorse digitali. 2. Produce informazioni storiche con fonti di vario genere anche digitali e le sa organizzare

Dettagli

S T O R I A CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA ORGANIZZAZIONE DELLE INFORMAZIONI STRUMENTI CONCETTUALI PRODUZIONE SCRITTA E ORALE USO DELLE FONTI

S T O R I A CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA ORGANIZZAZIONE DELLE INFORMAZIONI STRUMENTI CONCETTUALI PRODUZIONE SCRITTA E ORALE USO DELLE FONTI CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA S T O R I A CLASSI PRIMARIA USO DELLE FONTI O B I E T T I V I D I ORGANIZZAZIONE DELLE INFORMAZIONI A P P R E N D I M E N T O STRUMENTI CONCETTUALI PRODUZIONE SCRITTA

Dettagli

Progetto. Circuito Giovani. in collaborazione con

Progetto. Circuito Giovani. in collaborazione con Progetto Circuito Giovani in collaborazione con La cultura è un bene comune e primario, come l'acqua: i teatri, le biblioteche, i musei, i cinema sono come tanti acquedotti. Claudio Abbado IL PROGETTO

Dettagli

MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015

MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 MUSEI, AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 I MUSEI, LE AREE ARCHEOLOGICHE E I MONUMENTI IN PIEMONTE NEL 2015 In questo documento vengono presentati in forma sintetica dati e informazioni

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche STATISTICHE CULTURALI. ANNI - 1 Indice delle tavole statistiche 1 Patrimonio storico-artistico Tavola 1.1 - Istituti statali di antichità e d'arte, visitatori paganti e non paganti e introiti per tipo

Dettagli

La scuola secondaria "Mazzi" si presenta

La scuola secondaria Mazzi si presenta La scuola secondaria "Mazzi" si presenta L Istituto Comprensivo Mazzi include ben 8 scuole. 2 scuole dell infanzia (S. Tomaso e Orio al Serio). 4 scuole primarie Don Bosco (Malpensata), Dante (Orio al

Dettagli

Arte e Cultura. Bandi Milano, 2 febbraio 2011

Arte e Cultura. Bandi Milano, 2 febbraio 2011 Bandi 2011 Milano, 2 febbraio 2011 I concetti chiave I sistemi culturali sul territorio Bando Gestione integrata dei beni L efficienza nella gestione delle risorse Bandi Metodologie innovative e Buona

Dettagli

LA MATEMATICA DIVERTENTE

LA MATEMATICA DIVERTENTE ISTITUTO AUTONOMO COMPRENSIVO Dante Alighieri SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO AD INDIRIZZO MUSICALE Piazza Dante Alighieri, 1-81041 BELLONA (CE) Tel 0823-965717 Fax 0823-965499 ceic82300q@istruzione.it

Dettagli

Il patrimonio artistico e culturale italiano: gestione, valorizzazione e attrattività turistica

Il patrimonio artistico e culturale italiano: gestione, valorizzazione e attrattività turistica Il patrimonio artistico e culturale italiano: gestione, valorizzazione e attrattività turistica Enrico Beretta e Andrea Migliardi Venezia, 17 aprile 2013 Outline Il patrimonio artistico e culturale italiano

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma)

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma) Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane Guidonia (Roma) GEMELLAGGIO LICEO MAJORANA (GUIDONIA) - MARCQ INSTITUTION (LILLE) RELAZIONE SULLA SECONDA

Dettagli

Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO

Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO Chi presenta il progetto: Istituto storico per la storia della Resistenza e della società contemporanea. A chi si rivolge: per l a.s. 2016-17

Dettagli

Puglia Open Day: in estate ogni sabato sera visite guidate. Scritto da La Redazione Martedì 30 Giugno :03

Puglia Open Day: in estate ogni sabato sera visite guidate. Scritto da La Redazione Martedì 30 Giugno :03 Il sabato sera d estate la Puglia è tutta da scoprire e visitare, gratuitamente. Con Puglia Open Days, progetto per la promozione e valorizzazione dell offerta turistica voluto dall Assessorato regionale

Dettagli

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Liceo Classico Statale A. Manzoni Via Ghislanzoni, 7 23900 LECCO Tel. 0341 362362 Fax 0341 286133 C.F.

Dettagli

Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose

Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose 1 Par. 1 PROGRAMMA CERIMONIE Festività civili e religiose 27 Gennaio Giornata della Memoria 10 febbraio Giornata del ricordo 8 Marzo Festa della Donna - Manifesto 25 Aprile Anniversario Liberazione 1.

Dettagli

legno e laterizio nel restauro e nella valorizzazione dei monumenti antichi

legno e laterizio nel restauro e nella valorizzazione dei monumenti antichi Comune di S.Maria di Sala Giornata Seminariale presso villa Farsetti di S. Maria di Sala, Venezia (1 ottobre 2004) legno e laterizio nel restauro e nella valorizzazione dei monumenti antichi Comune di

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE L accesso al Corso prevede una prova di accertamento iniziale tesa a verificare il possesso dei requisiti d ingresso. Il corso di studio

Dettagli

Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado Anno scolastico Metodi, strategie e contenuti

Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado Anno scolastico Metodi, strategie e contenuti Progetto didattico per la Scuola Secondaria di primo grado Anno scolastico 2015-2016 Metodi, strategie e contenuti Indice o Metodi e strategie Il progetto Obiettivi, target e metodologia o Contenuti Il

Dettagli

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 Ottobre 2016

Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 Ottobre 2016 F@Mu 2016 Giochi e Gare al Museo La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 9 Ottobre 2016 più libero, più creativo, più felice luglio 2016 Dopo il successo delle scorse edizioni e in particolare di

Dettagli

Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE!

Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE! Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE! Nella scuola nasce e cresce la cittadinanza attiva Regolamento Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e l Associazione Democrazia nelle Regole, che

Dettagli

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO. Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO. Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica OGGETTO: Corso ITER o normale in cui il consiglio di classe stabilisce di inserire approfondimenti

Dettagli

Titolo: UNA SCUOLA PER L AMBIENTE

Titolo: UNA SCUOLA PER L AMBIENTE Titolo: UNA SCUOLA PER L AMBIENTE MOTIVAZIONI DELLA SCELTA L'obiettivo del progetto è quello di promuovere una didattica svolta per l'ambiente, basata sui comportamenti, sui valori e sui cambiamenti. Lo

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI Comune di Bellaria Igea Marina, Provincia di Rimini e Regione Emilia Romagna. L Associazione Culturale Riminese FERMENTO ETNICO

CON IL PATROCINIO DI Comune di Bellaria Igea Marina, Provincia di Rimini e Regione Emilia Romagna. L Associazione Culturale Riminese FERMENTO ETNICO CON IL PATROCINIO DI Comune di Bellaria Igea Marina, Provincia di Rimini e Regione Emilia Romagna L Associazione Culturale Riminese FERMENTO ETNICO & Il Comitato GIOVANI IN...FOLK!!! In collaborazione

Dettagli

Istituto Comprensivo di Mapello Scuola Media P. Gelpi PROGETTO ORIENTAMENTO

Istituto Comprensivo di Mapello Scuola Media P. Gelpi PROGETTO ORIENTAMENTO Istituto Comprensivo di Mapello Scuola Media P. Gelpi PROGETTO ORIENTAMENTO Anno scolastico 2015-2016 LE FINALITÀ DEL PROGETTO Il presente Progetto Orientamento si articola in tre anni. Esso si propone

Dettagli