Una soluzione per il Provisioning e la Software Distribution

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Una soluzione per il Provisioning e la Software Distribution"

Transcript

1 Una soluzione per il Provisioning e la Software Distribution

2 Scenario Svariati server, con funzione in base all'area di competenza, dislocati nel territorio su Nodi Periferici collegati in rete (VPN) Un Centro di Gestione che raccoglie risorse e competenze per la gestione tecnologica del network

3 Requisiti Sistema integrato di gestione delle distribuzioni software sui nodi: I nodi periferici hanno profili di configurazione eterogenei Creazione e personalizzazione dei Software Repository cui attingono i nodi periferici Differente gestione tra software applicativo e di sistema Asincronismo nelle comunicazioni tra centro e nodi periferici

4 Requisiti (2) E ancora: Configurazione dei software applicativi personalizzata in base alle proprietà locali dei nodi periferici Console con interfaccia grafica per la gestione remota dei nodi periferici Sistema di monitoraggio integrato con eventi di notifica inviati dai nodi periferici al centro Console grafica per la reportistica del sistema di monitoraggio

5 Profili e Software Repository Differenziare la gestione per tipologia di nodo

6 Definizioni Software Repository Risorse accessibili in rete da cui ciascun nodo periferico può prelevare le versioni dei software applicativi per l'upgrade Proprietà Attributi definibili in maniera personalizzata come coppia <nome, valore>. Vengono utilizzate per la configurazione del software applicativo su ciascun nodo periferico

7 Definizioni (2) Profilo Rappresenta una tipologia di nodo periferico (ad esempio in base all'area di competenza). Ciascun profilo ha i suoi Software Repository e un insieme di Proprietà che lo caratterizzano Host Rappresenta il singolo nodo fisico da agganciare al sistema di provisioning. Al momento della creazione è necessario assegnargli un Profilo

8 Petra Provisioning Center Petra Provisioning Center è un sistema di provisioning del software che fornisce una componente di Software Distribution integrata al Centro di Gestione Territoriale. Grazie alle funzioni che semplificano pianificazione, collaudo e implementazione degli aggiornamenti software, è possibile ridurre notevolmente i tempi di installazione e gli errori associati alle operazioni manuali.

9 Architettura Petra Architettura Client/Server Componente centralizzata costituita dal Provisioning Collector che include la console di gestione e il sistema di monitoraggio Componente periferica costituita dal Provisioning Agent che deve essere installato su ciascun nodo che si vuole mettere sotto gestione remota

10 Provisioning Collector

11 Console La Console è la componente di gestione centralizzata del sistema di provisioning. È dotata di una interfaccia web che consente la gestione di: Accessi Profili Repository Host Property Tramite console si possono inviare e monitorare le operazioni remote e relativi esiti.

12 Operazioni Remote La componente Task Sender ha il compito di inviare i messaggi di invocazione di comandi remoti sui singoli nodi. Riceve le richieste dalla console in modalità asincrona tramite una coda. In caso di upgrade, i nodi accederanno ai Software Repository centralizzati tramite la componente YUM. I nodi periferici inviano messaggi di notifica relativi ad eventi locali. Questi messaggi vengono raccolti dalla componente Event Collector che li smista al sistema di monitoraggio.

13 Sistema di Monitoraggio Il Sistema di Monitoraggio è attualmente basato su NAGIOS e viene alimentato dalle notifiche periodiche inviate dai nodi periferici. Dotato di un repository dove vengono definiti i controlli (check) da eseguire per verificare lo stato di salute degli applicativi. Sistema di reportistica completo con visualizzazione grafica dello stato dei nodi e accessibile in maniera diretta dalla console grafica del sistema di provisioning. L'integrazione con una piattaforma di monitoraggio può essere realizzata come personalizzazione del prodotto.

14 Provisioning Agent

15 Provisioning Agent (2) Il Request Manager riceve i comandi remoti dal Collector e li smista allo specifico Task Executor: Updater Restarter Reconfigurer L'Event Manager invia le notifiche al Sistema di Monitoraggio sullo stato degli applicativi locali L'upgrade del software viene effettuato tramite la componente YUM Client.

16 Task Executors Updater Componente responsabile dell'aggiornamento del software applicativo accedendo ai Software Repository specifici per profilo tramite YUM Restarter Componente che esegue le operazioni di riavvio (stop start restart) degli applicativi locali Reconfigurer Componente che esegue la riconfigurazione degli applicativi sulla base dei valori delle proprietà specifiche dell'host

17 Setup Affinché i Task Executors siano in grado di eseguire le operazioni richieste è necessario che i Software Repository vengano costruiti come RPM che rispettino i seguenti vincoli: L'archivio RPM deve includere i seguenti eseguibili <path-archivio>/<nome-applicazione>/setup <path-archivio>/<nome-applicazione>/service Gli eseguibili devono rispondere alle seguenti interfacce command-line setup (install uninstall reconfigure) service (stop start)

18 Setup (2) L'archivio RPM deve essere configurato in modo da eseguire i seguenti script post-install In caso di installazione scripts/app-register nome-app nome-rpm In caso di disinstallazione scripts/app-unregister nome-app nome-rpm È possibile creare Software Repository con RPM a struttura libera nei casi in cui non sia necessario gestire tali applicativi da remoto (ad esempio nel caso dei software di sistema)

19 Web Console Gestione Remota

20 Gestione Remota Dal pannello di management si selezionano gli host e quindi si preme il pulsante corrispondente all'operazione che si vuole eseguire su tali host. Reconfigure Riconfigura gli host selezionati in base ai valori attuali delle proprietà. Se esiste, esegue prima il comando 'setup reconfigure', generico per il nodo, successivamente per tutti gli applicativi in gestione esegue 'nome-app/setup reconfigure'. Reset Rigenerazione completa dello stato sull'host. Utilizzata ad esempio in caso di sostituzione dell'host.

21 Gestione Remota (2) Tramite i pulsanti Up, Down e Restart della sezione Application Status è possibile avviare, fermare e riavviare tutti i servizi applicativi sul nodo. Nella sezione Maintenance troviamo: Upgrade Causa l'invio del comando di aggiornamento agli host che procederanno tramite YUM ad aggiornarsi rispetto ai repositories centralizzati. Halt / Reboot Effettua lo stop / riavvio degli host selezionati

22 Gestione Remota (3) Sempre nella sezione Maintenance: Change Password Modifica la password di root degli host selezionati Save Configuration Salva la configurazione degli host selezionati Manage Configurations Permette di gestire le configurazioni precedentemente salvate

23 Web Console (2) Gestione degli Host

24 Web Console (3) Gestione dei Profili

25 Web Console (4) Gestione delle Properties

26 Web Console (5) Gestione dei Repository

27 Monitorare gli Aggiornamenti Nel pannello di monitoraggio è evidenziata la versione del software installata e la data di installazione:

28 Monitoraggio di sistema Le risorse di sistema e lo stato degli applicativi può essere controllato dai pannelli del sistema di monitoraggio

29 Centro di Gestione SPCoop Petra Provisioning Center è stato impiegato per la gestione remota delle Porte di Dominio OpenSPCoop e degli applicativi contestuali relativamente alla piattaforma di cooperazione applicativa di Regione Toscana. Link.it mantiene aggiornati i software repository e le configurazioni per Petra specifiche per la gestione di progetti che utilizzano il software OpenSPCoop.

30 Centro di Gestione SPCoop (2)

31 Repository per SPCoop Repository Petra per Software di Sistema: CentOS Apache / Jboss PostgreSQL Repository Petra per Software applicativo: OpenSPCoop I repository sono già formattati per essere agganciati al sistema di provisioning.

32 Property per SPCoop Le collezioni di proprietà per la configurazione di tutto il software distribuito sui nodi Porta di Dominio. Esempio Property di Sistema: PetraPDDName PetraCertSubject NalHostname NagiosServer VpnVirtIP PublicIP Nome della Porta di Dominio Subject del certificato per il client petra Hostname del nodo periferico Indirizzo del sistema di monitoraggio IP assegnato alla connessione IPSec IP principale del sistema

33 Property per SPCoop (2) Esempio property di Jboss HttpdPort HttpsdPort AjpPort maxthreads JbossClusterId Porta HTTP Jboss_udp_group Jboss_udp_port Java_opts Indirizzo UDP Porta UDP Opzioni Java Porta HTTPS Porta AJP Numero massimo di threads Identificatore del cluster Jboss

34 Property per SPCoop (3) Esempio di property per OpenSPCoop NomeSoggettoDefault TipoSoggettoDefault DatasourceIP DatasourcePort DatasourceType Nome Soggetto default per la PdD MaxClients Numero massimo di clients paralleli Tipo Soggetto default per la PdD Indirizzo del datasource Porta del datasource Tipo del Datasource (oracle, mysql, ecc.)

35 Esempio: Prima Installazione Si aggiunge il nuovo host indicando: Nome, Descrizione, IP, Porta (del servizio Petra), Password Profilo Tipo: Active = host chiede operazioni a collector Passive = collector invia operazioni tramite executor Both = entrambi i meccanismi sono attivi

36 Esempio: Prima Installazione (2) L'host aggiunto eredita le property dal suo profilo con i valori di default previsti. Cliccando sul nome della property la si può modificare scegliendo il valore tra quelli ammessi o fornendo un nuovo valore. Le property vengono propagate sul db locale dell'host

37 Esempio: Prima Installazione (3) Il nuovo host è visibile nel pannello di management

38 Esempio: Prima Installazione (4) Il nodo periferico deve essere inizializzato tramite l'installazione di un CD con il software di base Al termine dell'installazione del CD si deve attivare la connessione di rete Si deve installare il certificato del sistema di Provisioning

39 Esempio: Prima Installazione (5) Il passo successivo sarà quello di selezionare il nuovo host ed effettuare un UPGRADE

40 Esempio: Prima Installazione (6) UPGRADE Dopo aver premuto il pulsante di UPGRADE, la Console mette nella coda del Task Sender l'operazione di Upgrade da inviare all'host remoto selezionato. Appena l'host riceve il comando viene attivato il Task Executor UPGRADE che tramite YUM inizia l'aggiornamento dei pacchetti dai Software Repository Centrali. Gli script post-install effettuano le configurazioni sostituendo nei template i placeholder con i valori delle proprietà specifiche per l'host.

41 Esempio: Prima Installazione (7) Ogni volta che si modificano le proprietà di un host e necessario effettuare una RECONFIGURE

42 Esempio: Prima Installazione (8) RECONFIGURE Dopo aver premuto il pulsante di RECONFIGURE, la Console mette nella coda del Task Sender l'operazione di Reconfigure da inviare all'host remoto selezionato. Appena l'host riceve il comando viene attivato il Task Executor RECONFIGURE che esegue il comando 'setup reconfigure' Vengono rigenerate le configurazioni dei software sostituendo nei template i placeholder con i valori aggiornati delle proprietà specifiche per l'host.

43 Esempio: Reinstallazione Può accadere di dover reinstallare un nodo periferico, ad esempio a causa di un guasto. Si dovrà procedere con l'installazione del CD di base sull'host Configurazione della rete Installazione del certificato del Sistema di Provisioning L'host è già registrato sulla console e quindi non occorre alcun intervento da questo lato

44 Esempio: Reinstallazione (2) Lanciando il comando RESET verranno reinviate le proprietà all'host remoto

45 Esempio: Reinstallazione (3) RESET La console invia tutte le proprietà specifiche per l'host, rigenerando il db locale UPGRADE Successivamente si potrà procedere con l'upgrade per l'aggiornamento del software installato tramite il CD di base RECONFIGURE Eventuali modifiche sulle property dovranno essere seguite dalla reconfigure per aggiornare le configurazioni del software

Petra Provisioning Center, rel 3.1

Petra Provisioning Center, rel 3.1 Petra Provisioning Center, rel 3.1 Petra Provisioning Center, rel 3.1 Copyright 1996,2006Link s.r.l. 1 Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti i diritti

Dettagli

NAL DI STAGING. Versione 1.0

NAL DI STAGING. Versione 1.0 NAL DI STAGING Versione 1.0 14/10/2008 Indice dei Contenuti 1. Introduzione... 3 2. Installazione NAL di staging... 3 VMWare Server... 3 Preistallazione su server linux... 6 Preinstallazione su server

Dettagli

Guida all Installazione del ProxyFatturaPA

Guida all Installazione del ProxyFatturaPA i Guida all Installazione del ii Copyright 2005-2014 Link.it srl iii Indice 1 Introduzione 1 2 Fase Preliminare 1 3 Esecuzione dell Installer 1 4 Fase di Dispiegamento 5 4.1 JBoss 5.x e 6.x....................................................

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP. Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1

MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP. Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1 MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1 Panoramica L'attuale sistema IGRUE è composto da: Il

Dettagli

Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2. Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2

Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2. Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 i Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 ii Copyright 2005-2015

Dettagli

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole i Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole ii Copyright 2005-2014 Link.it srl Guida Utente della PddConsole iii Indice 1 Introduzione 1 2 Prerequisiti per

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Manuale Gestione di OpenSPCoop 1.4 i. Manuale Gestione di OpenSPCoop 1.4

Manuale Gestione di OpenSPCoop 1.4 i. Manuale Gestione di OpenSPCoop 1.4 i Manuale Gestione di OpenSPCoop 1.4 ii Copyright 2005-2011 Link.it srl iii Indice 1 Introduzione 1 2 Prerequisiti per la Configurazione della Porta di Dominio 1 2.1 Verifica dell applicazione di gestione

Dettagli

Manuale gestione Porta di Dominio OpenSPCoop 1.1

Manuale gestione Porta di Dominio OpenSPCoop 1.1 i Manuale gestione Porta di Dominio ii Copyright 2005-2008 Link.it srl Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti i diritti sono riservati. Non è permesso

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

GovPay 2.0. Manuale Installazione

GovPay 2.0. Manuale Installazione SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE AL NODO DEI PAGAMENTI GovPay-ManualeInstallazione del 16/12/2015 - vers. 1 STATO DEL DOCUMENTO REV. DESCRIZIONE DATA 1 Prima versione 16/12/2015 ATTORI DEL DOCUMENTO Redatto

Dettagli

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole i Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole ii Copyright 2005-2014 Link.it srl Guida Utente della PddConsole iii Indice 1 Introduzione 1 2 I protocolli di

Dettagli

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011 Manuale utente ver 1.0 del 31/10/2011 Sommario 1. Il Servizio... 2 2. Requisiti minimi... 2 3. L architettura... 2 4. Creazione del profilo... 3 5. Aggiunta di un nuovo dispositivo... 3 5.1. Installazione

Dettagli

Per la connessione del router 3Com Office Connect Remote 812 ad un singolo computer è sufficiente rispettare il seguente schema:

Per la connessione del router 3Com Office Connect Remote 812 ad un singolo computer è sufficiente rispettare il seguente schema: MC-link Connessione e configurazione del router 3Com Office Connect Remote 812 ADSL per l accesso ad MC-link in ADSL A cura del supporto tecnico di MC-link Per la connessione del router 3Com Office Connect

Dettagli

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole

Guida Utente della PddConsole. Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole i Guida Utente della PddConsole Guida Utente della PddConsole ii Copyright 2005-2015 Link.it srl Guida Utente della PddConsole iii Indice 1 Introduzione 1 2 I protocolli di

Dettagli

AGENDA.. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq. Achab 2009 pagina 1

AGENDA.. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq. Achab 2009 pagina 1 AGENDA. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq Achab 2009 pagina 1 SMC Il problema da risolvere Gestire in modo centralizzato i prodotti Avira Antivir installati

Dettagli

Software di gestione della stampante

Software di gestione della stampante Questo argomento include le seguenti sezioni: "Uso del software CentreWare" a pagina 3-11 "Uso delle funzioni di gestione della stampante" a pagina 3-13 Uso del software CentreWare CentreWare Internet

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Abilitare la connettività per 3PAR Storage

Abilitare la connettività per 3PAR Storage Abilitare la connettività per 3PAR Storage Vantaggi di Call Home: Periodicamente, il processore di servizio trasferisce le informazioni di diagnostica come le informazioni sull'integrità dei sistema, i

Dettagli

SSL VPN Accesso Remoto Sicuro

SSL VPN Accesso Remoto Sicuro SSL VPN Accesso Remoto Sicuro Accesso con Network Connect per Linux Pagina 1 I l Servizio SSL VPN permette agli utenti istituzionali di realizzare una connessione da qualsiasi parte del mondo (Internet)

Dettagli

Scenari di Deployment i. Scenari di Deployment

Scenari di Deployment i. Scenari di Deployment i Scenari di Deployment ii Copyright 2005-2011 Link.it srl iii Indice 1 Introduzione 1 2 La configurazione minima 1 3 La gestione totalmente centralizzata 3 4 Porte di Dominio Locali con Registro Centrale

Dettagli

Petra VPN 3.1. Guida Utente

Petra VPN 3.1. Guida Utente Petra VPN 3.1 Guida Utente Petra VPN 3.1: Guida Utente Copyright 1996, 2004 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Guida alla configurazione freesbee-sla e freesbweb-sla

Guida alla configurazione freesbee-sla e freesbweb-sla Guida alla configurazione freesbee-sla e freesbweb-sla freesbee SLA freesbweb SLA Pagina 1 di 23 Sommario Guida alla configurazione freesbee-sla e freesbweb-sla... 1 Introduzione... 4 Installazione...

Dettagli

La Prima Pagina rappresenta la scrivania dalla quale accedere alle principali funzionalità del servizio.

La Prima Pagina rappresenta la scrivania dalla quale accedere alle principali funzionalità del servizio. Gestirete è un servizio per la gestione dei rapporti con la propria clientela che permette di monitorare nel tempo l andamento del proprio business attraverso i comportamenti dei clienti (acquisti, richieste

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

CONFIGURAZIONE PLUGIN MILESTONE-CPS 1.CONFIGURAZIONE CPS

CONFIGURAZIONE PLUGIN MILESTONE-CPS 1.CONFIGURAZIONE CPS CONFIGURAZIONE PLUGIN MILESTONE-CPS 1.CONFIGURAZIONE CPS Durante l'installazione del CPS-PluginMilestone, selezionare dal menù la voce riguardante l'installazione di CPS visualizzatore configuratore e

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box Parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II

La VPN con il FRITZ!Box Parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II La VPN con il FRITZ!Box Parte II 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo com è possibile creare un collegamento su Internet tramite VPN(Virtual Private Network) tra il FRITZ!Box di casa o dell ufficio

Dettagli

License Management. Installazione del Programma di licenza

License Management. Installazione del Programma di licenza License Management Installazione del Programma di licenza Nur für den internen Gebrauch CLA_InstallTOC.fm Indice Indice 0 1 Informazioni di base................................................... 1-1

Dettagli

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Come Iniziare... 3 Installare progecad NLM Server... 3 Registrare progecad NLM Server... 3 Aggiungere e attivare le licenze...

Dettagli

DW-SmartCluster (ver. 2.1) Architettura e funzionamento

DW-SmartCluster (ver. 2.1) Architettura e funzionamento DW-SmartCluster (ver. 2.1) Architettura e funzionamento Produttore Project Manager DataWare srl Ing. Stefano Carfagna pag.1/6 INDICE Introduzione...3 ClusterMonitorService...5 ClusterAgentService...6 pag.2/6

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Panoramica del software

Panoramica del software Software fornito sul CD di Lexmark Document Distributor: Lexmark ScanBack Utility - Autocomposizione di tipo Windows per la scansione di un documento sul computer che consente all utente di creare collegamenti

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Release Notes di OpenSPCoop2. Release Notes di OpenSPCoop2

Release Notes di OpenSPCoop2. Release Notes di OpenSPCoop2 Release Notes di OpenSPCoop2 i Release Notes di OpenSPCoop2 Release Notes di OpenSPCoop2 ii Copyright 2005-2015 Link.it srl Release Notes di OpenSPCoop2 iii Indice 1 Versione 2.1 1 1.1 Gestione del protocollo

Dettagli

Il Gestore Eventi di OpenSPCoop i. Il Gestore Eventi di OpenSPCoop

Il Gestore Eventi di OpenSPCoop i. Il Gestore Eventi di OpenSPCoop i Il Gestore Eventi di OpenSPCoop ii Copyright 2005-2011 Link.it srl iii Indice 1 Introduzione 1 2 Configurazione di un Servizio SPCoop come Evento gestito dal GE 2 3 Configurazione di un Pubblicatore

Dettagli

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Introduzione Un NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo di rete avente la funzione di condividere tra gli utenti della rete uno o più dischi

Dettagli

SISTEMA DI CENTRALIZZAZIONE DEGLI ALLARMI SU RETE ETHERNET

SISTEMA DI CENTRALIZZAZIONE DEGLI ALLARMI SU RETE ETHERNET SISTEMA DI CENTRALIZZAZIONE DEGLI ALLARMI SU RETE ETHERNET 1. Descrizione EUREKA definisce un insieme di apparati che consente il controllo e la gestione di sistemi d allarme centralizzati in rete locale

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Questa guida rapida è valida per tutti i modelli di telecamere (dome, bullet, PTZ, box, Indice Sintetico della Guida Rapida:

Questa guida rapida è valida per tutti i modelli di telecamere (dome, bullet, PTZ, box, Indice Sintetico della Guida Rapida: Scopo della guida rapida è di fornire le informazioni essenziali per una installazione di base e per attivare la telecamera. Le informazioni sulle impostazioni non standard o le configurazioni avanzate

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it 1 Indice 1 Indice... 1 2 Introduzione... 2 3 Cosa vi serve per cominciare... 2 4 La Console di amministrazione... 2 5 Avviare la Console di amministrazione... 3 6 Come connettersi alla Console... 3 7 Creare

Dettagli

SERVICE BROWSER. Versione 1.0

SERVICE BROWSER. Versione 1.0 SERVICE BROWSER Versione 1.0 25/09/2008 Indice dei Contenuti 1. Scopo del documento... 3 2. Introduzione... 3 3. Accordi di Servizio... 4 4. Servizi... 5 5. Servizio: Schede Erogatori... 8 6. Servizio:

Dettagli

Software MarkVision per la gestione della stampante

Software MarkVision per la gestione della stampante MarkVision per Windows 95/98/2000, Windows NT 4.0 e Macintosh è disponibile sul CD Driver, MarkVision e programmi di utilità fornito con la stampante. L'interfaccia grafica utente di MarkVision consente

Dettagli

DW-SmartCluster (ver. 2.1) Test con macchine virtuali

DW-SmartCluster (ver. 2.1) Test con macchine virtuali DW-SmartCluster (ver. 2.1) Test con macchine virtuali Produttore Project Manager DataWare srl Ing. Stefano Carfagna Versione 1 Pag. 1 Indice Preparazione dell ambiente di test...3 Scenari di test...4 Precondizioni...4

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I La VPN con il FRITZ!Box Parte I 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come realizzare un collegamento tramite VPN(Virtual Private Network) tra due FRITZ!Box, in modo da mettere in comunicazioni

Dettagli

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 16 Guida all'installazione e alla configurazione Indice Capitolo 1. Introduzione a IBM SPSS Modeler Social Network Analysis.... 1 Panoramica di IBM SPSS Modeler

Dettagli

Manuale utente Borri Power Guardian

Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Linux kernel 2.6 e qualsiasi versione successiva Rev. A 15.01.15 www.borri.it OML59002 Page 5 Software di monitoraggio UPS Manuale

Dettagli

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI Manuale dell'utente di Crystal Reports Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI L Installazione guidata di Crystal Reports funziona in

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Studi di Settore. Nota Operativa 22/4/2013

Studi di Settore. Nota Operativa 22/4/2013 Nota Operativa Studi di Settore 22/4/2013 Sommario Valutazione casistiche... 2 Errore di connessione... 2 Sistema operativo non aggiornato... 2 File non installato client... 2 File non installato server...

Dettagli

19. LA PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

19. LA PROGRAMMAZIONE LATO SERVER 19. LA PROGRAMMAZIONE LATO SERVER Introduciamo uno pseudocodice lato server che chiameremo Pserv che utilizzeremo come al solito per introdurre le problematiche da affrontare, indipendentemente dagli specifici

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Mobile Gestione Assenze Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 1.0.0 del 03-12-2010 Sommario Introduzione... 3 Attivazione del servizio... 4 Personalizzazione Parametri di Accesso...

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo)

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) Indice Istruzioni di installazione....... 1 Requisiti di sistema............ 1 Installazione.............. 1 Installazione

Dettagli

Guida rapida di installazione e configurazione

Guida rapida di installazione e configurazione Outlook Connector for MDaemon Guida rapida di installazione e configurazione Abstract... 2 Dove scaricare il plug-in Outlook Connector for MDaemon... 2 Installazione del plug-in Outlook Connector for MDaemon...

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate

Dettagli

Configurazione Client di Posta Elettronica

Configurazione Client di Posta Elettronica Configurazione di MS Outlook Express Utilizzando un client di posta (ad esempio Outlook Express), è necessario disporre di: 1. un client di posta installato sulla postazione utente 2. collegamento ad internet

Dettagli

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione Preparazione Verificare che il sistema soddisfi i requisiti specificati in www.solidworks.com/system_requirements. Creare una copia di backup

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box - parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II

La VPN con il FRITZ!Box - parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II La VPN con il FRITZ!Box Parte II 1 Descrizione Come già descritto nella parte I della mini guida, Una VPN, Virtual Private Network, consiste in una sorta di tunnel in grado di collegare tra loro due o

Dettagli

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ Su sistemi RedHat ho riscontrato problemi in STSCALCxx, nell esecuzione della runtime Java. In RedHat è necessario installare il pacchetto: compat-libstdc++-6.2-2.9.0.16.rpm

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade. Per gli utenti di Sophos Enterprise Console

Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade. Per gli utenti di Sophos Enterprise Console Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade Per gli utenti di Sophos Enterprise Console Versione prodotto: 10.3 Data documento: gennaio 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Quali upgrade

Dettagli

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 Argo Mobile Servizi Docente Gestione assenze Introduzione Il programma Gestione Assenze della linea Argo Mobile, utilizza il cellulare come dispositivo per la raccolta e comunicazione delle assenze degli

Dettagli

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI R2

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI R2 Manuale dell'utente di Crystal Reports Installazione di Crystal Reports XI R2 Installazione di Crystal Reports XI R2 Installazione di Crystal Reports XI R2 L Installazione guidata di Crystal Reports funziona

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Petra Firewall 3.1. Guida Utente

Petra Firewall 3.1. Guida Utente Petra Firewall 3.1 Guida Utente Petra Firewall 3.1: Guida Utente Copyright 1996, 2004 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright.

Dettagli

Configurazione VOIspeed IP6060

Configurazione VOIspeed IP6060 Configurazione VOIspeed IP6060 Il telefono IP VOIspeed IP6060 con le impostazioni di default, cerca automaticamente un server DHCP sulla rete durante il boot. Il server DHCP oltre a fornire un indirizzo

Dettagli

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione -

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Indice 1. Scopo e campo di applicazione...3 2. Riferimenti...3 3. Definizioni e acronimi...3 4. Introduzione...3 5.

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Moduli di Fatturazione Elettronica

Moduli di Fatturazione Elettronica Moduli di Fatturazione Elettronica Installazione della macchina virtuale ed utilizzo 1.1 del 14/07/2014 LAIT LAZIO INNOVAZIONE TECNOLOGICA S.P.A. Sede operativa: Via Adelaide Bono Cairoli, 68 00145 Roma

Dettagli

Configurazione Postazioni di Controllo. Document ID: svb01_control_station_v1

Configurazione Postazioni di Controllo. Document ID: svb01_control_station_v1 Configurazione Postazioni di Controllo Document ID: svb01_control_station_v1 2014 Sevio. Tutti i diritti riservati. Marchi commerciali Sevio è un marchio commerciale di Eurobica Corporate. Microsoft, Windows

Dettagli

Software per la gestione delle stampanti MarkVision

Software per la gestione delle stampanti MarkVision Software e utilità per stampante 1 Software per la gestione delle stampanti MarkVision In questa sezione viene fornita una breve panoramica sul programma di utilità per stampanti MarkVision e sulle sue

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli