Indici dei prezzi al consumo Maggio 2008

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indici dei prezzi al consumo Maggio 2008"

Transcript

1 13 giugno 2008 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2008 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC); -indice nazionale dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI); -indice dei prezzi al consumo armonizzato per i paesi dell Ue (IPCA). Ai sensi della legge , n. 81, i due indici nazionali, espressi entrambi in base 1995=100, sono calcolati anche al netto dei consumi dei tabacchi. Nel mese di maggio 2008 l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo dei tabacchi è stato pari a 136,5, registrando una variazione di più 0,5 per cento rispetto al mese di aprile 2008 e una variazione di più 3,6 per cento rispetto allo stesso mese dell anno precedente; al netto dei tabacchi l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività, pari a 136,0, ha presentato nel mese di maggio 2008 una variazione congiunturale di più 0,6 per cento e una variazione tendenziale di più 3,6 per cento. Tabella 1. Indici nazionali dei prezzi al consumo. Maggio 2008 DEI PREZZI AL CONSUMO Mag (a) (a) Per l intera collettività (base 1995=100) - 136,5 +0,5 +3,6 +2,4 - senza tabacchi 136,0 +0,6 +3,6 +2,5 In conformità con i requisiti del programma SDDS del Fondo monetario internazionale, l Istat diffonde un calendario annuale dei comunicati stampa tramite il sito Internet dell Istituto ( e il sito SDDS ( L Ufficio della Comunicazione fornisce, su richiesta, il calendario a stampa. Ufficio della Comunicazione tel Centro di informazione statistica tel Informazioni e chiarimenti Statistiche dei prezzi Roma, via Torino Mauro Politi tel Prossimo comunicato 30 giugno 2008 (Stima provvisoria Giugno 2008) Per le famiglie di operai e impiegati (base 1995=100) - 135,2 +0,5 +3,5 +2,5 - senza tabacchi 134,2 +0,5 +3,5 +2,4 Armonizzato (base 2005=100) 108,4 +0,6 +3,7 +2,7 L indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, comprensivo dei tabacchi, nel mese di maggio 2008 è stato pari a 135,2, con una variazione di più 0,5 per cento rispetto ad aprile e una variazione di più 3,5 per cento rispetto a maggio 2007; le corrispondenti variazioni registrate dall indice calcolato al netto dei tabacchi sono state, rispettivamente, più 0,5 per cento e più 3,5 per cento, mentre il livello dell indice è stato pari a 134,2. L indice armonizzato dei prezzi al consumo (IPCA), che a partire dagli indici relativi a gennaio 2006 viene diffuso in base 2005=100, nel mese di maggio è stato pari a 108,4 registrando una variazione di più 0,6 per cento sul piano congiunturale e una variazione di più 3,7 per cento in termini tendenziali. L IPCA viene inviato mensilmente all Eurostat secondo un calendario prefissato. Tale indice, relativo al mese di maggio 2008, verrà diffuso da Eurostat il giorno 16 giugno 2008, contestualmente a quelli degli altri paesi della Ue.

2 Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) Nel mese di maggio gli aumenti congiunturali più significativi sono stati rilevati per i capitoli Trasporti (più 1,9 per cento), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (più 0,6 per cento) e Servizi ricettivi e di ristorazione (più 0,5 per cento); una variazione nulla si è registrata nel capitolo Istruzione; variazioni negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 0,7 per cento) e Ricreazione, spettacoli e cultura (meno 0,2 per cento). acqua, elettricità e combustibili (più 6,8 per cento), Trasporti (più 6,3 per cento) e Prodotti alimentari e bevande analcoliche (più 5,8 per cento); variazioni tendenziali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 3,5 per Tabella 2. Indici NIC, base 1995=100, per capitolo di spesa. Maggio =100) (a) (a) Prodotti alimentari e bevande analcoliche ,5 + +5,8 +4,0 Bevande alcoliche e tabacchi ,7 +0,2 +3,0 +2,8 Abbigliamento e calzature ,8 +0,1 +1,8 +1,5 Abitazione, acqua, elettr. e combustibili ,3 +0,6 +6,8 +3,3 Mobili, articoli e servizi per la casa ,4 +0,3 +2,9 +3,0 Servizi sanitari e spese per la salute ,5 +0,1-0,2 +0,1 Trasporti ,9 +1,9 +6,3 +4,0 Comunicazioni ,0-0,7-3,5-7,3 Ricreazione, spettacoli e cultura ,0-0,2 +1,1 +0,9 Istruzione ,9 +2,4 +2,4 Servizi ricettivi e di ristorazione ,8 +0,5 +2,5 +2,7 Altri beni e servizi ,3 + +2,9 +2,7 Indice generale: ,5 +0,5 +3,6 +2,4 senza tabacchi ,0 +0,6 +3,6 +2,5 Indice generale NIC Indice generale NIC 0,5 4,0 0,3 3,0 0,2 0,1 2,0 1,0-0,1-0,2 2

3 Indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) Gli aumenti congiunturali più significativi si sono verificati nei capitoli Trasporti (più 1,9 per cento), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (più 0,6 per cento) e Prodotti alimentari e bevande analcoliche (più 0,5 per cento); una variazione nulla si è registrata nel capitolo Istruzione; variazioni negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 0,9 per cento) e Ricreazione, spettacoli e cultura (meno 0,2 per cento). acqua, elettricità e combustibili, Trasporti (più 6,2 per cento per entrambi) e Prodotti alimentari e bevande analcoliche (più 5,8 per cento); variazioni tendenziali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 4,2 per Tabella 3. Indici FOI, base 1995=100, per capitolo di spesa. Maggio =100) (a) (a) Prodotti alimentari e bevande analcoliche ,1 +0,5 +5,8 +4,0 Bevande alcoliche e tabacchi ,1 +0,1 +2,9 +3,0 Abbigliamento e calzature ,4 +0,1 +1,8 +1,5 Abitazione, acqua, elettr. e combustibili ,9 +0,6 +6,2 +3,2 Mobili, articoli e servizi per la casa ,3 +0,3 +2,7 +2,7 Servizi sanitari e spese per la salute ,2 +0,1-0,2 +0,3 Trasporti ,8 +1,9 +6,2 +3,9 Comunicazioni ,1-0,9-4,2-7,6 Ricreazione, spettacoli e cultura ,4-0,2 +0,9 +0,7 Istruzione ,5 +2,4 +2,3 Servizi ricettivi e di ristorazione ,9 + +2,4 +2,6 Altri beni e servizi ,9 + +3,1 +2,8 Indice generale: ,2 +0,5 +3,5 +2,5 senza tabacchi ,2 +0,5 +3,5 +2,4 0,5 Indice generale FOI 4 Indice generale FOI 0,3 3 0,2 0, ,1-0,2 0 3

4 Indici NIC e FOI per le città capoluogo di regione Nell ambito delle 20 città capoluogo di regione, gli aumenti tendenziali più elevati dell indice NIC si sono verificati nelle città di Cagliari (più 4,4 per cento), Napoli (più 4,2 per cento) e Torino (più 4,1 per cento); quelli più moderati hanno riguardato le città di Trento (più 2,8 per cento), Roma (più 2,9 per cento) e Firenze (più 3,0 per cento). Tabella 4. Variazioni degli indici generali NIC e FOI delle città capoluogo di regione. Maggio 2008 NIC FOI FOI CITTA' con i tabacchi con i tabacchi esclusi i tabacchi Torino +0,5 +4,1 +0,6 +4,1 +0,6 +4,1* Aosta +0,7 +3,5 +0,7 +3,5 +0,6 +3,4 Milano +0,6 +3,3 +0,5 +3,2 +0,5 +3,2 Trento +0,5 +2,8 +0,5 +2,2 +0,5 +2,1 Venezia +0,7 +3,4 +0,6 +3,2 +0,7 +3,3 Trieste +0,6 +3,2 +0,5 +2,9 +0,5 +2,9 Genova +0,5 +3,1 +0,5 +3,3 +0,5 +3,2 Bologna + +3,1 + +3,2 +0,5 +3,3 Firenze +0,6 +3,0 +0,5 +2,9 +0,5 +2,9 Perugia +0,6 +3,1 +0,5 +3,0 +0,5 +3,0 Ancona +0,6 +3,1 +0,6 +3,1 +0,6 +3,0 Roma +0,6 +2,9 +0,5 +3,0 +0,6 +3,1 L'Aquila +0,7 +3,9 +0,7 +3,9 +0,8 +3,9 Campobasso +0,2 +3,4 +0,3 +3,3 +0,3 +3,3 Napoli +0,5 +4,2 +0,5 +4,2 +0,5 +4,2 Bari +0,3 +3,6 +0,2 +3,5 +0,2 +3,5 Potenza +0,5 +3,7 + +3,6 + +3,7 Reggio Calabria** +0,3 +3,9 +0,3 +3,8 +0,3 +3,8 Palermo + +3,5 +0,5 +3,5 +0,5 +3,5 Cagliari +0,6 +4,4 +0,5 +4,2 +0,5 +4,2 *Rettifica effettuata a seguito di ulteriori verifiche sui dati rilevati. **La regione Calabria è rappresentata da Reggio Calabria. 4

5 Indice armonizzato dei prezzi al consumo per i paesi dell Unione europea (IPCA) (comprensivo delle riduzioni temporanee di prezzo) Italia Gli aumenti congiunturali più significativi si sono verificati nei capitoli Trasporti (più 1,8 per cento), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (più 0,7 per cento) e Istruzione (più 0,6 per cento); variazioni congiunturali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 0,8 per cento) e Ricreazione, spettacoli e cultura (meno 0,1 per cento). acqua, elettricità e combustibili (più 6,9 per cento), Trasporti (più 6,2 per cento) e Prodotti alimentari e bevande analcoliche (più 5,8 per cento); variazioni tendenziali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (meno 3,5 per Tabella 5. Indici IPCA, base 2005=100, per capitolo di spesa. Maggio =100) (a) (a) Prodotti alimentari e bevande analcoliche ,2 +0,5 +5,8 +4,0 Bevande alcoliche e tabacchi ,8 +0,2 +3,0 +2,9 Abbigliamento e calzature ,0 +0,1 +1,4 +1,1 Abitazione, acqua, elettr. e combustibili ,2 +0,7 +6,9 +3,4 Mobili, articoli e servizi per la casa ,3 +0,3 +2,8 +3,0 Servizi sanitari e spese per la salute ,1 +0,5-0,2 +1,6 Trasporti ,5 +1,8 +6,2 +4,0 Comunicazioni ,2-0,8-3,5-7,3 Ricreazione, spettacoli e cultura ,0-0,1 +1,2 +1,0 Istruzione ,7 +0,6 +3,1 +2,5 Servizi ricettivi e di ristorazione ,6 +0,5 +2,5 +2,7 Altri beni e servizi ,5 +0,5 +2,8 +2,8 Indice generale ,4 +0,6 +3,7 +2,7 Indice generale armonizzato con le riduzioni temporanee di prezzo 4,0 Indice generale armonizzato con le riduzioni temporanee di prezzo 1,6 1,2 3,0 0,8 2,0-1,0-0,8-1,2 5

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2002

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2002 16 Maggio 22 Indici dei prezzi al consumo Aprile 22 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: - indice

Dettagli

TAV. A.1 - NUMERI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' - INDICI NAZIONALI PER VOCE DI PRODOTTO BASE 1995=100

TAV. A.1 - NUMERI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' - INDICI NAZIONALI PER VOCE DI PRODOTTO BASE 1995=100 TAV. A.1 - NUMERI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' - INDICI NAZIONALI PER VOCE DI PRODOTTO BASE 1995=100 PRODOTTI ALIMENTARI E BEV. ANALCOLICHE 116,0 119,6 122,2 122,2 124,3 127,9

Dettagli

COMUNE DI VICENZA Sistema Statistico Nazionale

COMUNE DI VICENZA Sistema Statistico Nazionale Vicenza, 4 gennaio 2017 ANTICIPAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ (NIC) DICEMBRE 2016 DATI PROVVISORI Nel mese di dicembre 2016 l indice dei prezzi al consumo per l intera

Dettagli

ISTAT Indici del costo di costruzione di manufatti dell edilizia Aprile Giugno 2001

ISTAT Indici del costo di costruzione di manufatti dell edilizia Aprile Giugno 2001 settembre 21 ISTAT Indici del costo di costruzione di manufatti dell edilizia Aprile Giugno 21 Gli indici del costo di costruzione di manufatti dell edilizia misurano le variazioni dei costi diretti per

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. FEBBRAIO 2016 Variazioni percentuali provvisorie.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. FEBBRAIO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. FEBBRAIO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. Nel mese di Febbraio l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 16 giugno 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 14 maggio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 16 giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 12 agosto 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 16 settembre 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 23 febbraio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 15 gennaio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 14 luglio 2010 Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 16 aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Rapporto Economia Provinciale 2013 INDICE DEI PREZZI

Rapporto Economia Provinciale 2013 INDICE DEI PREZZI Rapporto Economia Provinciale 2013 1 INDICE DEI PREZZI 2 Rapporto Economia Provinciale 2013 Indici dei prezzi Gli indici dei prezzi al consumo sono i principali indicatori idonei ad esprimere la dinamica

Dettagli

Economia Provinciale - Rapporto Indici dei prezzi

Economia Provinciale - Rapporto Indici dei prezzi Economia Provinciale - Rapporto 2007 159 Indici dei prezzi Indici dei prezzi 161 Quadro generale Gli indici dei prezzi al consumo sono i principali indicatori idonei ad esprimere la dinamica temporale

Dettagli

Rilevazione dei prezzi al consumo e calcolo del tasso d inflazione nella Città di Bolzano 2016

Rilevazione dei prezzi al consumo e calcolo del tasso d inflazione nella Città di Bolzano 2016 Rilevazione dei prezzi al consumo e calcolo del tasso d inflazione nella Città di Bolzano 2016 1 NORMATIVA Regio decreto legge n. 222/1927 (convertito in legge n. 2421/1927) Legge n. 621/1975 D.lgs n.

Dettagli

Ristorante/trattoria pizza o due piatti 18,80 mese. Infra -settimanale almeno 3 volte a settimana

Ristorante/trattoria pizza o due piatti 18,80 mese. Infra -settimanale almeno 3 volte a settimana APPROFONDIMENTI IL FOCUS SULLA LOMBARDIA LOMBARDIA Consumatori Luoghi Prodotti Spesa media (euro) Colazione 800mila ogni giorno Bar caffè Bar pasticcerie 73,8%Una bevanda (caffè, latte, cappuccino, tè)

Dettagli

PREVISIONI IN CHIAVE NUMERICA. Ruote. Terzine per ambo VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013. sabato 16/11/2013

PREVISIONI IN CHIAVE NUMERICA. Ruote. Terzine per ambo VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013. sabato 16/11/2013 VALIDE DALL ESTRAZIONE DEL 05/11/2013 Bari 25 38 25 16 7 38 29 20 Cagliari 23 36 23 14 5 36 27 18 Firenze 06 19 06 87 78 19 10 1 Genova 77 90 77 68 59 90 81 72 Milano 51 64 51 42 33 64 55 46 Napoli 69

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Garante per la sorveglianza dei prezzi Con il supporto del Dipartimento per la Regolazione del Mercato Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori UfficioV

Dettagli

NIC GENNAIO 2017 VARIAZIONI INDICI PER DIVISIONE DI SPESA

NIC GENNAIO 2017 VARIAZIONI INDICI PER DIVISIONE DI SPESA NIC GENNAIO 2017 A seguito della rilevazione effettuata dall' l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale (NIC) presenta una variazione tendenziale pari a + 1 % ed una variazione

Dettagli

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE Trieste, 29 aprile 2016 AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO APRILE 2016 Nel mese di APRILE

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. Settembre 2011 Variazioni percentuali provvisorie.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. Settembre 2011 Variazioni percentuali provvisorie. INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. Settembre 2011 Variazioni percentuali provvisorie. Nel mese di Settembre l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 12 dicembre 2013 Novembre 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di novembre 2013, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisce dello

Dettagli

Indice della produzione industriale Ottobre 2005

Indice della produzione industriale Ottobre 2005 1 dicembre Indice della produzione industriale Ottobre Nel mese di ottobre, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale con base =1 è risultato pari a 1, con una

Dettagli

NIC DICEMBRE 2014 VARIAZIONI INDICI PER DIVISIONE DI SPESA

NIC DICEMBRE 2014 VARIAZIONI INDICI PER DIVISIONE DI SPESA Comune di Perugia Area Servizi alla persona U.O. Servizi al cittadino Ufficio comunale di Statistica NIC DICEMBRE 2014 A seguito della rilevazione effettuata dall'ufficio di Statistica l'indice dei prezzi

Dettagli

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a settembre I confronti su scala nazionale.

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a settembre I confronti su scala nazionale. Statistiche flash Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica 14 Ottobre 2016 Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a settembre 2016. I confronti

Dettagli

Giugno 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Giugno 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 12 luglio 2013 Giugno 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di giugno 2013, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta dello % rispetto

Dettagli

Dicembre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Dicembre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 15 gennaio 2016 Dicembre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di dicembre 2015, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una

Dettagli

Indice della produzione industriale Settembre 2008

Indice della produzione industriale Settembre 2008 1 novembre 8 Indice della produzione industriale Settembre 8 Nel mese di settembre 8, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale con base =1 è risultato pari a,5

Dettagli

Informazioni Statistiche

Informazioni Statistiche Informazioni Statistiche Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica Marzo 2015 In sintesi: A Dicembre 2014 le variazioni tendenziali e congiunturali dell indice

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Dati statistici relativi all adozione Anno 2013 A cura del Servizio Statistico Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento Servizio Statistico Via Damiano

Dettagli

(agosto 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA

(agosto 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA (agosto 2010) Il tasso d inflazione a livello nazionale registra un rallentamento ad agosto, scendendo al +1,6% grazie alla lieve flessione congiunturale

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. OTTOBRE 2015 Variazioni percentuali provvisorie.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. OTTOBRE 2015 Variazioni percentuali provvisorie. INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. OTTOBRE 2015 Variazioni percentuali provvisorie. Nel mese di Ottobre l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo

Dettagli

Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese

Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese 30 Gennaio 2009 Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese Novembre 2008 L Istituto nazionale di statistica comunica i risultati della rilevazione sull occupazione, gli orari di lavoro e le retribuzioni

Dettagli

La sorveglianza Epidemiologica Rapida della Mortalità, attuata dall Istituto Superiore di Sanità. Rapporto Tecnico (Periodo gennaio-marzo 2007).

La sorveglianza Epidemiologica Rapida della Mortalità, attuata dall Istituto Superiore di Sanità. Rapporto Tecnico (Periodo gennaio-marzo 2007). CENTRO NAZIONALE DI EPIDEMIOLOGIA, SORVEGLIANZA E PROMOZIONE DELLA SALUTE VIALE REGINA ELENA, 299-00161 ROMA UFFICIO DI STATISTICA La sorveglianza Epidemiologica Rapida della Mortalità, attuata dall Istituto

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane 14 marzo 2003 Le esportazioni delle regioni italiane Anno 2002 Nel 2002 le esportazioni italiane hanno registrato una diminuzione in valore del 2,8 per cento rispetto al 2001. La contrazione, pur interessando

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Garante per la sorveglianza dei prezzi Con il supporto del Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, il

Dettagli

(maggio 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA

(maggio 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA (maggio 2010) A maggio il tasso d inflazione a livello nazionale è sceso al +1,4%, principalmente a causa della flessione dei prezzi dei servizi. All opposto

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti Viale Beverora, 57 29100 Piacenza Tel.0523/492591 Fax.0523/327676 e-mail: u.statistica@comune.piacenza.it Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

Indice della produzione industriale Ottobre 2008

Indice della produzione industriale Ottobre 2008 1 dicembre 8 Indice della produzione industriale Ottobre 8 Nel mese di ottobre 8, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale con base =1 è risultato pari a 1, con

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Agosto 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Agosto 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI AGOSTO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 30 Giugno 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 30 Giugno 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GIUGNO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

COMUNE DI COMO SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE

COMUNE DI COMO SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE COMUNE DI COMO SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE Anticipazione provvisoria OTTOBRE 2016 L Ufficio Statistica del Comune di

Dettagli

PENSIONI E BUSTE PAGA PIU LEGGERE A CAUSA DEGLI AUMENTI DELLE ADDIZIONALI IRPEF

PENSIONI E BUSTE PAGA PIU LEGGERE A CAUSA DEGLI AUMENTI DELLE ADDIZIONALI IRPEF PENSIONI E BUSTE PAGA PIU LEGGERE A CAUSA DEGLI AUMENTI DELLE ADDIZIONALI IRPEF Tra il 2010 e il 2014 i più colpiti dagli incrementi sono stati i pensionati (+34%) e gli operai (+36%) ===========================

Dettagli

(aprile 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA

(aprile 2010) L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA L ANDAMENTO DEI PREZZI AL CONSUMO IN LOMBARDIA (aprile 2010) Ad aprile il tasso d inflazione a livello nazionale è salito al +1,5% spinto dalla dinamica tendenziale dei prezzi sia dei beni, in particolare

Dettagli

ITALIAN HOTEL MONITOR - trademark italia

ITALIAN HOTEL MONITOR - trademark italia GENNAIO 2012 TORINO 48,0% +2,6 97,51 FIRENZE 58,0% +2,4 114,86 GENOVA 39,2% -1,6 91,89 PISA 51,2% -3,0 89,23 MILANO 67,8% +2,4 119,28 SIENA 55,0% +1,5 91,34 COMO 37,6% +4,7 89,45 ANCONA 38,1% -0,4 87,95

Dettagli

I numeri indici dei prezzi al consumo

I numeri indici dei prezzi al consumo I numeri indici dei prezzi al consumo L'inflazione è un processo di aumento continuo e generalizzato del livello generale dei prezzi dell'insieme dei beni e servizi destinati al consumo delle famiglie.

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti Viale Beverora, 57 29100 Piacenza Tel.0523/492591 Fax.0523/327676 e-mail: u.statistica@comune.piacenza.it Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. Nel mese di Marzo l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo dei

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): GENNAIO 2017

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): GENNAIO 2017 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): GENNAIO 2017 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Gennaio 2017 l indice dei prezzi al consumo per

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): DICEMBRE 2016

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): DICEMBRE 2016 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): DICEMBRE 2016 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Dicembre 2016 l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

Giugno 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Giugno 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 13 luglio 2016 Giugno 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di giugno 2016 l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento

Dettagli

Le tendenze dei prezzi al consumo nelle province del FVG

Le tendenze dei prezzi al consumo nelle province del FVG centro stam Le tendenze dei prezzi al consumo nelle province del FVG REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Assessore regionale alle finanze, patrimonio e programmazione Direzione centrale finanze, patrimonio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 29 Maggio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 29 Maggio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI MAGGIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Trieste, 29 novembre 2013 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Nel mese di NOVEMBRE 2013 la

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti Viale Beverora, 57 29100 Piacenza Tel.0523/492591 Fax.0523/327676 e-mail: u.statistica@comune.piacenza.it Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività 31 agosto 2011 Agosto 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di agosto, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 1 Marzo 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 1 Marzo 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI FEBBRAIO 2013 Nel mese di Febbraio,

Dettagli

L informazione statistica ufficiale per l analisi della dinamica e dei livelli dei prezzi al consumo sul territorio

L informazione statistica ufficiale per l analisi della dinamica e dei livelli dei prezzi al consumo sul territorio L informazione statistica ufficiale per l analisi della dinamica e dei livelli dei prezzi al consumo sul territorio Roberto Monducci Intervento al convegno su Liberalizzazioni e mercato: prospettive dell

Dettagli

COMPRAVENDITE IMMOBILIARI E MUTUI

COMPRAVENDITE IMMOBILIARI E MUTUI 25 settembre 2012 I trimestre 2012 COMPRAVENDITE IMMOBILIARI E MUTUI Nel primo trimestre 2012 le compravendite di unità immobiliari (154.813) sono diminuite del 16,9% rispetto allo stesso periodo dell

Dettagli

LA DINAMICA DEI PREZZI NEI PUBBLICI ESERCIZI. Alcune evidenze. Roma, 25 settembre 2007 Ufficio Studi

LA DINAMICA DEI PREZZI NEI PUBBLICI ESERCIZI. Alcune evidenze. Roma, 25 settembre 2007 Ufficio Studi LA DINAMICA DEI PREZZI NEI PUBBLICI ESERCIZI Alcune evidenze Roma, 25 settembre 2007 Ufficio Studi AGENDA 1. I PREZZI DEI PRODOTTI AGRICOLI E INDUSTRIALI 2. L INFLAZIONE MISURATA NEI SERVIZI DI RISTORAZIONE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2014 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2014 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI LUGLIO 2014 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Marzo 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Marzo 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI MARZO2015 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI LUGLIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

Le tendenze dell inflazione a Bologna nel Marzo 2013

Le tendenze dell inflazione a Bologna nel Marzo 2013 Le tendenze dell inflazione a Bologna nel 2012 Marzo 2013 Glossario Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura Recessione

Dettagli

S E T T E M B R E 201 1

S E T T E M B R E 201 1 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA S E T T E M B R E 201 1 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 30 OTTOBRE 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 30 OTTOBRE 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI OTTOBRE 2015 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti Viale Beverora, 57 29100 Piacenza Tel.0523/492591 Fax.0523/327676 e-mail: u.statistica@comune.piacenza.it Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA Anticipazione del mese di APRILE 2016 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività Catanzaro La Commissione di controllo per la rilevazione

Dettagli

N O V E M B R E 201 1

N O V E M B R E 201 1 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA N O V E M B R E 201 1 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 05 Gennaio 2016 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 05 Gennaio 2016 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI DICEMBRE 2015 (dati provvisori)

Dettagli

Anticipazione del mese di Maggio 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro

Anticipazione del mese di Maggio 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di Maggio 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di MARZ0 2016 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività Catanzaro La Commissione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 27 Febbraio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 27 Febbraio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI FEBBRAIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

Indice della produzione industriale Settembre 2009

Indice della produzione industriale Settembre 2009 1 novembre 9 Indice della produzione industriale Settembre 9 Nel mese di settembre 9, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale destagionalizzato, con base 5=,

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO N OVEMBRE 2012 D A T I P R O V V I S O R I. Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale

PREZZI AL CONSUMO N OVEMBRE 2012 D A T I P R O V V I S O R I. Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale N OVEMBRE 2012 D A T I P R O V V I S O R I A Palermo l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività nazionale (NIC) nel mese di novembre ha fatto registrare una variazione congiunturale (rispetto,

Dettagli

Sistema Nazionale di allarme per la prevenzione degli effetti sulla salute delle ondate di calore

Sistema Nazionale di allarme per la prevenzione degli effetti sulla salute delle ondate di calore Sistema Nazionale di allarme per la prevenzione degli effetti sulla salute delle ondate di calore Risultati dei Sistemi di allarme (HHWWS) e del Sistema rapido di rilevazione della mortalità giornaliera

Dettagli

Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 29 maggio 2015 Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di maggio 2015, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 5 febbraio 2013 Gennaio 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di gennaio 2013, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di Giugno2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA Anticipazione del mese di SETTEMBRE 2016 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività Catanzaro La Commissione di controllo per la rilevazione

Dettagli

Aprile 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Aprile 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 13 maggio 2014 Aprile 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di aprile 2014, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta dello % rispetto

Dettagli

Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA A G O S T O 201 2 A Palermo l indice dei prezzi al consumo per

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

CITTA DI TORINO ASSESSORATO ALLA STATISTICA

CITTA DI TORINO ASSESSORATO ALLA STATISTICA CITTA DI TORINO ASSESSORATO ALLA STATISTICA DIREZIONE SERVIZI CIVICI SETTORE STATISTICA E TOPONOMASTICA STATISTICHE ISTITUZIONALI ED ECONOMICHE INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE:

Dettagli

Andamento del mercato immobiliare URBANO

Andamento del mercato immobiliare URBANO Andamento del mercato immobiliare URBANO 1 semestre 2007 Settore URBANO Le città campione Nord Aosta Milano Torino Genova Trento Venezia Trieste Bologna Centro Firenze Roma Ancona Perugia Sud e Isole L

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

LE VARIAZIONI DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER

LE VARIAZIONI DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER LE VARIAZIONI DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) NELLE CITTA TOSCANE. NOVEMBRE - DICEMBRE 2005 A cura di: - Settore Statistica Regione Toscana - Uffi cio Tutela

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di luglio 2016 l indice dei prezzi al consumo per

Dettagli

Stima preliminare del PIL I trimestre 2009

Stima preliminare del PIL I trimestre 2009 5 maggio 2009 Stima preliminare del PIL I trimestre 2009 In conformità con i requisiti del programma SDDS del Fondo monetario internazionale, l Istat diffonde un calendario annuale dei comunicati stampa

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 30 Ottobre 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 30 Ottobre 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI OTTOBRE 2013 Nel mese di Ottobre

Dettagli

Le differenze nel livello dei prezzi tra i capoluoghi delle regioni italiane per alcune tipologie di beni

Le differenze nel livello dei prezzi tra i capoluoghi delle regioni italiane per alcune tipologie di beni ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE per la promozione della cultura eomica Le differenze nel livello dei prezzi tra i capoluoghi delle regioni italiane per alcune tipologie di beni Anno 2006 In questa nota

Dettagli

Indice del valore delle vendite del commercio fisso al dettaglio Dicembre 2008

Indice del valore delle vendite del commercio fisso al dettaglio Dicembre 2008 25 febbraio 2009 Indice del valore delle vendite del commercio fisso al dettaglio Dicembre 2008 L Istituto nazionale di statistica comunica che nel mese di dicembre 2008 l'indice generale del valore delle

Dettagli

Settembre 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Settembre 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 14 ottobre 2016 Settembre 2016 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di settembre 2016 l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una

Dettagli

CON L EURO I PREZZI SONO AUMENTATI DEL 25%. AL SUD GLI INCREMENTI MAGGIORI.

CON L EURO I PREZZI SONO AUMENTATI DEL 25%. AL SUD GLI INCREMENTI MAGGIORI. CON L EURO I PREZZI SONO AUMENTATI DEL 25%. AL SUD GLI INCREMENTI MAGGIORI. BOOM PER BEVANDE ALCOLICHE/TABACCHI (+63,7%), BOLLETTE, AFFITTI E MANUTENZIONE CASA (+45,8%), TRASPORTI (+40,9%) A dieci anni

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro. Quaderni Statistici e Informativi. Quaderno dei Prezzi

Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro. Quaderni Statistici e Informativi. Quaderno dei Prezzi Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Quaderni Statistici e Informativi Quaderno dei Prezzi N 7 - Ottobre 2009 Quaderni Statistici e Informativi La collana Quaderni Statistici

Dettagli

Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 7 gennaio 2015 Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di dicembre 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli