Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA"

Transcript

1 Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla in Sardegna, 2013, affidato dall Assessorato della programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio della Regione Autonoma della Sardegna, ricerca candidature riconducibili al profilo professionale di Statistico junior per il conferimento di uno o più (con un massimo di 2) incarichi esterni mediante procedura ai sensi del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali (http://www.bicsardegna.it/images/bic/bancadati/regolamento_selezione_e_banca_dati.pdf), nel rispetto dei principi, anche di derivazione comunitaria, di trasparenza, pubblicità, imparzialità, economicità e pari opportunità. I requisiti di ammissibilità sono i seguenti: Art. 1 Criteri di ammissibilità e di valutazione registrazione alla banca dati di cui al Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali - nelle Aree di competenza: Studi e analisi socio-economiche e competitive per territorio, settore e filiera, Sistemi informatici per la gestione e realizzazione di progetti; - con il livello professionale nelle suddetta Aree: 4 e superiori; laurea in materie economico-statistiche o politico-sociali. Gli interessati a presentare la propria candidatura devono risultare iscritti alla banca dati delle liste professionali. Ai sensi dell art Requisiti di Ammissibilità per l iscrizione alla banca dati delle Liste professionali del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, l'iscrizione alla banca dati delle liste professionali può essere richiesta esclusivamente da soggetti in possesso dei requisiti di seguito indicati: a) essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell Unione Europea. Qualora le attività di specifico interesse debbano essere realizzate in un paese non incluso in tali territori, o in caso di specifiche esigenze legate alla peculiarità delle attività, tale requisito non sarà richiesto; b) godere dei diritti civili e politici; c) assenza di sentenza di condanna passata in giudicato per reati che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con le Pubbliche amministrazioni. BIC Sardegna si riserva di valutare a proprio insindacabile giudizio, l ammissibilità all impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile alla luce del titolo di reato e della sua rilevanza, in relazione al profilo professionale da selezionare; d) possesso del diploma di Laurea del vecchio ordinamento (quadriennale/quinquennale) conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia; 1

2 ovvero e) essere in possesso del diploma di Laurea specialista del nuovo ordinamento, conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia; f) essere in possesso del diploma di Laurea triennale conseguito presso Università italiane o un titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente ai sensi della vigente legislazione in materia, purché integrata con un titolo di specializzazione previsto dall ordinamento professionale di riferimento. Si prescinde dal requisito di cui alla lett. d) ovvero di cui alla lett. e) ovvero di cui alla lett. f) nel caso in cui l'iscrizione sia richiesta da dirigenti pubblici e/o privati, da professionisti iscritti in ordini o albi, da soggetti che operano nel campo dell'arte, delle spettacolo, dei mestieri artigianali, dell attività informatica o a supporto dell attività didattica e di ricerca, fermo restando il requisito della maturata esperienza nel settore. Per i candidati di nazionalità straniera costituisce ulteriore requisito di ammissibilità la buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per le modalità di valutazione delle candidature si procederà secondo quanto indicato dall art 16 Valutazione e selezione dei collaboratori del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali. Più precisamente, alla scadenza del presente Avviso, i componenti della Commissione di valutazione, preso atto delle manifestazioni di disponibilità pervenute, provvederanno preliminarmente a sottoscrivere la dichiarazione che non sussistono situazioni di incompatibilità tra essi e i concorrenti, ai sensi degli articoli 51 e 52 del codice di procedura civile. Esperiti i predetti adempimenti preliminari, la Commissione provvederà alla verifica dei requisiti di ammissibilità delle candidature pervenute. Successivamente, la Commissione procederà alla valutazione dei titoli e delle esperienze delle candidature ammissibili, al fine di individuare quelle (in numero non inferiore a 5 o al numero di candidature pervenute, se inferiore a 5) da sottoporre al colloquio di approfondimento. La valutazione dei titoli e delle esperienze avverrà secondo i criteri di seguito indicati, parametrati ai livelli professionali di appartenenza: a) possesso di titoli accademici, di specializzazione, di aggiornamento e formazione professionale, di abilitazione all esercizio delle professioni, di iscrizioni in albi, avanzate conoscenze linguistiche: fino a 15 punti; verranno valutati i soli titoli conferenti con il profilo oggetto di selezione, attribuendo 3 punti per ciascun titolo; b) grado di coerenza dei titoli di studio con le attività di interesse; fino a 10 punti; c) voto di laurea: fino a 5 punti per il voto di laurea, da riportare a 110, che verrà valutato come segue: - voto da 95 a 100 punti 1; - voto da 101 a 104 punti 2; - voto da 105 a 109 punti 3; - voto 110 punti 4; - voto 110 e lode punti 5. d) specifiche esperienze maturate nell Area di competenza, in relazione al Livello professionale di appartenenza: fino a 70 punti, tenuto conto, in particolare, dei seguenti elementi di valutazione: - esperienza lavorativa in analisi statistiche, maturata presso Enti locali o soggetti operanti nel campo della ricerca statistica. 2

3 Le valutazioni saranno effettuate sulla base delle informazioni desumibili dalla domanda di iscrizione eventualmente approfondite e verificate con l esame del curriculum vitae. Con riferimento ai criteri di cui alle superiori lettere b) e d), la Commissione esprimerà un giudizio motivato su ciascun elemento, attribuendo dei coefficienti numerici variabili da zero a uno sulla base del proprio autonomo e libero apprezzamento di discrezionalità tecnica. Il punteggio riportato da ciascun concorrente sarà calcolato moltiplicando: il coefficiente numerico variabile tra zero e uno attribuito rispetto al criterio, per il punteggio massimo previsto per il medesimo criterio. A conclusione della fase di valutazione dei titoli e delle esperienze delle candidature ammissibili, la Commissione redige la graduatoria parziale, calcolando il punteggio complessivo di ciascun concorrente mediante sommatoria dei punteggi rispettivamente riportati per i criteri a), b), c) e d). Le prime cinque candidature in ordine di punteggio totale sosterranno il colloquio di approfondimento. A tal fine la Commissione provvederà a convocare attraverso posta elettronica e telefono i Soggetti ammessi ai colloqui di approfondimento e ad effettuare la valutazione di ogni candidato, attribuendo a ciascuno fino ad un massimo di 100 punti. Il colloquio è finalizzato a far emergere le competenze del candidato, anche a completamento di quanto riportato nel curriculum, considerando oltre agli aspetti di competenza tecnico professionali richiesti dal profilo prescelto, anche elementi legati alle capacità di lavoro in un ambito organizzativo complesso. Prima dello svolgimento dei colloqui, la Commissione stabilirà i criteri, le modalità di svolgimento dei colloqui, il numero dei quesiti da porre a ciascun candidato, determinando gli stessi sulla base di omogenei gradi di difficoltà, e formalizza le procedure stabilite nel verbale relativo alla medesima seduta. Per il conferimento dell incarico è necessario che il Soggetto abbia ottenuto un punteggio minimo complessivo pari a 160 punti. Le attività di cui sopra saranno opportunamente verbalizzate a cura del segretario verbalizzante. Alla conclusione della valutazione la Commissione fornirà gli esiti alla Direzione che procederà alla selezione e individuazione dei Soggetti ai quali attribuire l incarico di collaborazione. Le specifiche della valutazione e dell incarico saranno pubblicate nella apposita sezione del sito istituzionale di BIC Sardegna (www.bicsardegna.it). Il progetto prevede le seguenti finalità: Art. 2 Contenuti professionali delle attività oggetto dell incarico Attuare azioni di animazione rivolte a gruppi di comuni selezionati sulla base dell indice di deprivazione territoriale definito con il sistema informativo IDMS (Indice di Deprivazione Multipla Sardegna) accessibile alla collettività; Aggiornare ed elaborare le informazioni su scala comunale relative ai sette domini tematici dell Indice di Deprivazione Multipla Sardegna: Povertà, Performance del sistema dell istruzione, Diffusione dei servizi, Salute, Disagio occupazionale, Ambiente, Sicurezza e legalità; Predisporre una pubblicazione finale ad ampia diffusione contenente la serie storica dei dati del sistema IDMS e organizzare un ciclo di presentazioni pubbliche della stessa e del sistema informativo online IDMS. Le attività dovranno svolgersi su espressa richiesta del BIC Sardegna, con riferimento ai seguenti ambiti prestazionali: indagini o rilevazioni sui fenomeni statistici rilevanti per l IDMS: 3

4 - dominio del reddito; - dominio dell istruzione; - dominio dei servizi; - dominio della salute; - dominio del lavoro; - dominio dell ambiente; - dominio della sicurezza sociale. In particolare, si richiede di: - effettuare analisi desk, ed in particolar modo, acquisire, leggere, catalogare ed analizzare i dati, gli indicatori, gli studi, le ricerche ed i documenti economici esistenti relativi ai domini di interesse dell IDMS; - elaborare i dati e producono dei report statistici sull analisi effettuata; - condurre indagini o elaborazioni statistiche su fenomeni economici. Le attività saranno rese nell ambito di un gruppo di lavoro appositamente costituito per il progetto. Art. 3 Luogo di svolgimento, durata dell incarico e trattamento economico Le attività oggetto di incarico dovranno essere svolte a Cagliari, per una durata massima di 6 mesi. E previsto un compenso massimo di 9.000,00 (euro novemila/00) lordi, oltre IVA e CPA, se dovuti, per ogni incarico. Resta espressamente inteso che il compenso effettivo sarà determinato in funzione delle prestazioni effettivamente richieste ed erogate, rimanendo esclusa ogni pretesa da parte dell incaricato nel caso in cui l impegno richiesto risulti inferiore a quello stimato. Il presente Avviso non vincola in ogni caso BIC Sardegna che rimane libero di procedere o meno al relativo affidamento o di provvedere anche in modo parziale. Art. 4 Termini e modalità di presentazione delle candidature Ai sensi dell art. 14 Pubblicazione degli Avvisi pubblici per la selezione dei collaboratori e presentazione delle candidature - del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, gli interessati possono partecipare alla selezione, previa iscrizione alla banca dati se non già iscritti per l area professionale rispondente al profilo ricercato, inviando una mail all indirizzo con il seguente format. Oggetto: Domanda di partecipazione alla selezione di Statistici junior Testo: Il/La sottoscritto/a, codice fiscale, richiede di partecipare alla selezione indetta da Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SPA di Statistici junior. 4

5 In tal senso, fa presente di essere iscritto alla banca dati di cui al Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali, per l area professionale rispondente al profilo ricercato, e di rinviare alle dichiarazioni e/o alla documentazione prodotte in fase di iscrizione e/o aggiornamento dei propri dati, ai fini della attestazione dei requisiti di ammissibilità previsti dall art. 1 dell Avviso Pubblico della selezione in oggetto nonché per i titoli e le esperienze, che saranno oggetto di valutazione per la formazione della graduatoria. Data Nome e Cognome Le candidature dovranno pervenire entro il giorno 17 giugno 2013 alle ore 12:00. Per coloro che non sono iscritti alla banca dati si rinvia all art 11 - Modalità di Iscrizione alla banca dati e validità - del Regolamento modalità di selezione dei collaboratori e banca dati delle liste professionali. Art. 5 Trattamento dei dati personali (D.Lgs. n. 196/2003) Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs 163/2003 e s.m.i. Responsabile del trattamento dei dati personali è la Dr.ssa Maria Concu. Titolare del trattamento dei dati personali è BIC Sardegna SpA a socio unico, P.IVA , Via Cesare Battisti Cagliari. Art. 6 Informazioni Per eventuali informazioni ci si può rivolgere a BIC Sardegna SpA scrivendo all indirizzo di posta elettronica Art. 7 Pubblicità Del presente avviso viene data pubblicità con la pubblicazione nel sito di BIC Sardegna SpA all indirizzo Cagliari, 5 giugno 2013 Il Presidente Dott. Giovannino Mattu 5

REGIONE CALABRIA Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria

REGIONE CALABRIA Dipartimento 3 Programmazione Nazionale e Comunitaria Avviso di Selezione dei Componenti della Struttura di Assistenza Tecnica all Accordo di Programma Quadro Beni ed Attività Culturali per il territorio della Regione Calabria, Turismo Sostenibile, Politiche

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie.

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. AVVISO DI SELEZIONE DI ESPERTI IN MATERIA DI SISTEMI TERRITORIALI, PROGETTAZIONE INTEGRATA E FUND RAISER IL DIRETTORE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO 1. Finalità dell Avviso e figura professionale richiesta La Fincalabra S.p.A., Società Finanziaria

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna Spa AVVISO PUBBLICO per la costituzione di una Lista di Docenti della Formazione Professionale BIC Sardegna SpA intende dotarsi di una Lista di soggetti, Docenti

Dettagli

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Dipartimento n. 3 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore n. 1 - Programmazione Dipartimento n. 10 Lavoro, Politiche della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA BANCA DATI DI ESPERTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER L ATTUAZIONE DI PROGETTI COMUNITARI

AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA BANCA DATI DI ESPERTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER L ATTUAZIONE DI PROGETTI COMUNITARI Premessa AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI UNA BANCA DATI DI ESPERTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER L ATTUAZIONE DI PROGETTI COMUNITARI Su determinazione del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1 POSTO DI ESECUTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA

AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA AVVISO N 1/2015 AZIENDA AGRICOLA MORRIELLO ANGELA PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI ASSISTENTI DI CAMPO NELL AMBITO DEL PROGETTO: Interventi Agronomici e Tecnologici per Migliorare la Filiera del

Dettagli

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA INCARICO INDIVIDUALE DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER IL MASTER FILIS (FORMATORI INTERCULTURALI DI LINGUA ITALIANA PER STRANIERI), V EDIZIONE. (ART. 7 C. 6 D.LGS. 165/

Dettagli

Esperienza informatica, programmazione di siti web e piattaforme tecnologiche, sviluppo grafica e contenuti

Esperienza informatica, programmazione di siti web e piattaforme tecnologiche, sviluppo grafica e contenuti AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE PER L INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER SUPPORTO ATTIVITA SVILUPPO E IMPLEMENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA DEL PROGETTO CCALPS Premessa Il progetto

Dettagli

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1 Atti 44/13 ALL. 9 Riferimento BANDO FS 8 PSIC 1 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla determinazione del Direttore

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 114, del 7 maggio 2012, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di n. 1 incarico

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI - Avviso pubblico - Manifestazione di interesse per la formazione di una Short List di Esperti e di Profili Professionali da selezione ai fini della realizzazione delle attività della Fondazione Mario

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n.

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n. AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI IN GESTIONE E RENDICONTAZIONE PROGETTI EUROPEI ED INTERNAZIONALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO Art. 1 - Finalità

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E RAPPORTI CON LE AZIENDE SANITARIE SERVIZIO MINORI

DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E RAPPORTI CON LE AZIENDE SANITARIE SERVIZIO MINORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ATTRIBUZIONE DI DUE INCARICHI PROFESSIONALI A SOGGETTI IN POSSESSO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI PSICOLOGO NELL AMBITO DELLE ATTIVITA DELLA CASA

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL PRESIDENTE RENDE NOTO che è indetto Avviso Pubblico per la creazione di una Short List per il reperimento di personale al fine di far fronte al fabbisogno di professionalità di cui l azienda necessita

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

INDICE. il Bando per l'affidamento di un incarico al personale esterno all'istituzione scolastica per l'attuazione del progetto: GIOCHI MATEMATICI.

INDICE. il Bando per l'affidamento di un incarico al personale esterno all'istituzione scolastica per l'attuazione del progetto: GIOCHI MATEMATICI. ISTITUTO COMPRENSIVO di SCUOLA dell INFANZIA, PRIMARIA e SECONDARIA di I GRADO Via Roma 98061 BROLO (ME) C. F. 94007200838 C.M. MEIC83900A Fax 0941/562689, Tel. 0941/561503 e-mail: MEIC83900A@istruzione.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Avviso pubblico di selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di due incarichi esterni per l attività di Project

Dettagli

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA INCARICO INDIVIDUALE DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER IL MASTER FILIS (FORMATORI INTERCULTURALI DI LINGUA ITALIANA PER STRANIERI), V EDIZIONE E FILIS ONLINE (FORMATORI

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI Modena, il 14/03/2014 Prot. N 402 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>>

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>> ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI OPERATORE ESPERTO IN PSICOMOTRICITA IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO RENDE NOTO A. Oggetto

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LONG LIST di esperti per incarichi di collaborazione presso il Centro Studi Naturalistici-onlus (di seguito CSN-onlus)

AVVISO PUBBLICO LONG LIST di esperti per incarichi di collaborazione presso il Centro Studi Naturalistici-onlus (di seguito CSN-onlus) AVVISO PUBBLICO LONG LIST di esperti per incarichi di collaborazione presso il Centro Studi Naturalistici-onlus (di seguito CSN-onlus) 1) Obiettivo. formazione di una long list di esperti per il conferimento

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 3 incarichi di collaborazione a progetto riguardanti esperti nella gestione di flussi documentali presso P.A., rapporti con gli enti e le Istituzioni

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. D E C R E T A Art. Unico

IL DIRETTORE GENERALE. D E C R E T A Art. Unico UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ufficio Selezione ed Assunzione del Personale Via Università 4, Modena Tel.: 059/2056503 2056548-6075- Fax: 059/2056507 e-mail : ufficio.selezioneassunzione@unimore.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE Modena, il 08/02/2013 Prot. N 150 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012

PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 Ambito Territoriale C8 Ente Capofila Comune di Lusciano CASERTA PIANO SOCIALE DI ZONA TRIENNIO 2010-2012 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL REPERIMENTO DI FIGURE PROFESSIONALI NECESSARIE

Dettagli

Prot. 8706/D15a Ravenna, 31 ottobre 2012. OGGETTO: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana, L2 a.s. 2012/2013.

Prot. 8706/D15a Ravenna, 31 ottobre 2012. OGGETTO: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana, L2 a.s. 2012/2013. Istituto Tecnico Commerciale Statale ÂZ âáxññx Z ÇtÇÇ Ê Percorsi di studio: - Amministrazione Finanza e Marketing - Sistemi informativi aziendali - Turismo - Relazioni internazionali per il Marketing -

Dettagli

1) Specifica motivazione in merito alla necessità di attivare incarichi esterni e loro rispondenza agli obiettivi dell Amministrazione

1) Specifica motivazione in merito alla necessità di attivare incarichi esterni e loro rispondenza agli obiettivi dell Amministrazione Allegato 3 AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI TRE INCARICHI PROFESSIONALI A SOGGETTI ESPERTI IN MEDIAZIONE DEI CONFLITTI DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO MEDIAZIONE DI TORINO 1) Specifica motivazione

Dettagli

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO COMUNE DI MONTORSO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Piazza Malenza, n. 39 36050 MONTORSO VICENTINO C.F. 81000420240 P.IVA 00199830241 Telefono 0444/685402 fax 0444/484057 e-mail: segreteria@comune.montorsovicentino.vi.it

Dettagli

ESTRATTO DI PROCEDURA DI SELEZIONE E ASSUNZIONE DEL PERSONALE

ESTRATTO DI PROCEDURA DI SELEZIONE E ASSUNZIONE DEL PERSONALE ESTRATTO DI PROCEDURA DI SELEZIONE E ASSUNZIONE DEL PERSONALE 1.1 Ricerca e Selezione Nel rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità ed imparzialità Amos ha deciso di adottare la seguente procedura

Dettagli

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ateneo fondato nel 1175 CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE Modena, il 21/11/2014 Prot. N 319 (Avviso al pubblico)

Dettagli

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Procedura selettiva, tramite avviso pubblico, per l individuazione di un esperto cui affidare un incarico professionale

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L'INDIVIDUAZIONE DI N

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L'INDIVIDUAZIONE DI N AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L'INDIVIDUAZIONE DI N. 2 FIGURE DA INSERIRE PRESSO LA FONDAZIONE LUCANA FILM COMMISSION CON RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 12 MESI

Dettagli

Prot. n. 3322/F12 Napoli, 21/11/2013

Prot. n. 3322/F12 Napoli, 21/11/2013 13 Circolo Didattico Statale di Napoli Via S. Ignazio di Loyola, 3 80131 Napoli Tel e fax 081 546 78 83 e-mail: naee013005@istruzione.it pec: naee013005@pec.istruzione.it Web-site: WWW.13circolodidattico.it

Dettagli

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005.

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005. MUR Ministero dell Università e della Ricerca Università degli Studi di Messina Selezione per l affidamento di 4 (quattro) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto System for the Territorial

Dettagli

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE Approvato dal Consiglio Direttivo in data 4 Giugno 2012 Successive modificazioni approvate dal Consiglio Direttivo in data:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO Prot. n.6295/c17 Pordenone, 24.10. 2013 All Albo dell Istituto Al sito Web di Istituto Oggetto: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana come L2, a.s. 2013/2014 IL DIRIGENTE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di n. 1 professionista per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura libero-professionale

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016 Pos. n. 13/co.co.co. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. L Amministratore Unico RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO. L Amministratore Unico RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO Selezione comparativa pubblica mediante titoli, con valutazione curriculare e colloquio, per l acquisizione di una figura professionale idonea alla copertura, a tempo determinato, dell

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA Vista la Deliberazione di Giunta Regionale n.106 del

Dettagli

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA

UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Dipartimento n. 3 - Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore n. 1 - Programmazione POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE VII - CAPACITÀ

Dettagli

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso.

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso. AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A TEMPO DETERMINATO, O A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE CONNESSE ALLE ATTIVITÀ

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA FORMAZIONE DI DISTINTE GRADUATORIE DI INCARICATI DI PRESTAZIONE D OPERA OCCASIONALE DA COLLOCARE ALL INTERNO DEI CENTRI ESTIVI RICREATIVI ORGANIZZATI DAL

Dettagli

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361 Selezione per l affidamento di 2 (due) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto Master Universitario di II livello in E-business and ICT for management (ICT) POR Sicilia FSE 2007-2013 Cod.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434 520104 0434 520089

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434 520104 0434 520089 Prot. n. 636/C17 Pordenone, 29.01. 2015 All Albo dell Istituto Al sito Web di Istituto Oggetto: Bando per titoli per l individuazione di esperti (psicologo) per la conduzione dello Sportello di Ascolto,

Dettagli

COMUNE DI VIMODRONE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI VIMODRONE PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI VIMODRONE PROVINCIA DI MILANO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI AGENTI DI POLIZIA LOCALE CAT. C PER

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato a) Prot. N 841 Pos. N 21 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, il 6 dicembre 2011 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO O INDETERMINATO CON CONTRATTO DI LAVORO PART-TIME O FULL TIME DI PERSONALE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO

Dettagli

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 REGOLAMENTO IN MATERIA DI CONFERIMENTO DI INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI, DI COLLABORAZIONE, OCCASIONALI E 15 septies D.Lgs. 502/1992 PRESSO

Dettagli

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE ULISSE DINI Via Benedetto Croce, 36 56125 Pisa tel.: 050 20036 fax: 050 29220 http://www.liceodini.it/ pips02000a@istruzione.it C.F.: 80008370506 Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 1349 del 31/07/2013,

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI AVVISO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI PER I CORSI DI LINGUE ESTERE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 e 2016/2017 (con riserva di utilizzare le graduatorie anche per gli anni 2017/2018 e 2018/2019) organizzati dal

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E QUANTITATIVI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E QUANTITATIVI Rif Bando: Disaq-25/15 AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITÀ DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE Progetto W.IDE. (Rif. Decreto di ammissione

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AMP ISOLE EGADI PREMESSO CHE

IL DIRETTORE DELL AMP ISOLE EGADI PREMESSO CHE ENTE GESTORE COMUNE DI FAVIGNANA ISOLE EGADI SELEZIONE DI CURRICULUM PER LA FIGURA DI OPERATORI PER ATTIVITA DI ANIMAZIONE PER GLI EVENTI TARTAWORLD, PREVISTI NELL AMBITO DELL AZIONE E3 DEL PROGETTO LIFE+

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2 Via Dalla Volta 4 40131 Bologna - Tel. 051 3145011/Fax 051 383806 Cod. Fiscale 80074130370 Posta PEC: botd06000q@pec.istruzione.it E mail - dirigente@rosalux.bo.it Web - www.luxemburg.bo.it Prot. n. 4890

Dettagli

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Di procedura comparativa per titoli e colloquio per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO PER LA GESTIONE DEL PERSONALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO PER LA GESTIONE DEL PERSONALE RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO DI EDUCATORE ALL INFANZIA CAT.C NELL AMBITO DELL'INTERO TERRITORIO

Dettagli

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili Il Dirigente Decreto n. 892 Anno 2015 Prot. n. 68445 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA SEGUENTE UNITÀ DI PROCESSO PER L AREA RISORSE

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A DUE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE «AMELIA MINGHINI VED. FORTI E NOVELLI» PER STUDENTI UNIVERSITARI PER IL 2016 Art.

Dettagli

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo portoghese per incarichi di prestazione

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo portoghese per incarichi di prestazione Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo portoghese per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso

Dettagli

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO O INDETERMINATO CON CONTRATTO DI LAVORO FULL TIME DI PERSONALE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO TECNICO

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10 00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10 00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10 00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO A DUE BORSE DI STUDIO «CLELIA LAVIOSA» PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO PRESSO

Dettagli

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Oggetto: Avviso di procedura comparativa per l individuazione di risorse per l attività di Tutoraggio didattico consistente nella somministrazione dei test per l espletamento

Dettagli

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO Misura 6.06 Azione C Progetto CISTE Intervento n. 37 Organizzazione Locale dell itinerario: La Via del Sale e il Patrimonio

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 1582/2015 del 16/01/2015 Bando n 02/2015 del 16/01/2015 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E

Dettagli

ASSOCIAZIONE PER LA PROMOZIONE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PROGETTO LE SCALINATE DELL'ARTE CIRCUITO INCUBATORE DI ARTE CONTEMPORANEA

ASSOCIAZIONE PER LA PROMOZIONE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PROGETTO LE SCALINATE DELL'ARTE CIRCUITO INCUBATORE DI ARTE CONTEMPORANEA UNIONE EUROPEA ASSESSORATO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA ASSOCIAZIONE PER LA PROMOZIONE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PROGETTO COMUNE DI MESSINA LE SCALINATE DELL'ARTE CIRCUITO INCUBATORE

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 12 VENEZIANA U.O.C. Servizi Amministrativi per le Attività Distrettuali e della Funzione Territoriale Via Don Federico Tosatto, 147 30174 MESTRE (VE) Tel. 041/2608392

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE (approvato con deliberazione n. 171 adottata dalla Giunta camerale in data 21

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N. 3 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LA COPERTURA DEL RUOLO DI COORDINATORE ALL INTERNO DEL PROGETTO 9 CENSIMENTO

Dettagli

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI SOMMARIO INTRODUZIONE. 1. PRINCIPI GENERALI 2. REGOLE GENERALI

Dettagli

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 31 gennaio 2014

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 31 gennaio 2014 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI SUPPORTO AMMINISTRATIVO/CONTABILE ALL ATTUAZIONE DEI PROGETTI FINANZIATI NELL AMBITO DEI PROGRAMMI ALCOTRA 2007-2013, PAR FAS VALLE D AOSTA 2007/13

Dettagli

Allegato A. AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi.

Allegato A. AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi. Pagina1 Allegato A Delibera del C.d.A. del 18/05/2011 Prot.120/A/2011 AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi. Art. 1 Oggetto Il presente

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI Introduzione Il presente Regolamento definisce criteri e modalità a cui SSM SpA deve attenersi nel processo di

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>> AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UNO PSICOLOGO

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE <<<<<>>>>> AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UNO PSICOLOGO ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UNO PSICOLOGO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO RENDE NOTO A. Oggetto E indetta, in esecuzione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICO PROFESSIONALE A UN AVVOCATO ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA

AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICO PROFESSIONALE A UN AVVOCATO ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICO PROFESSIONALE A UN AVVOCATO ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA 1) Specifica motivazione in merito alla necessità di attivare incarichi esterni e loro rispondenza

Dettagli

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER GLI ADEMPIMENTI DI CARATTERE FISCALE/TRIBUTARIA E CONTABILE E ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELL INVENTARIO COMUNALE periodo 1 aprile 2013/31

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI ANALISI E DISSEMINAZIONE DEI RISULTATI IN TEMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI SERVIZIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE SOMMARIO: TITOLO I - NORME GENERALI... 3 ART. 1 Premessa... 3 ART. 2 Norme generali... 3 ART. 3 Programmazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER: Scadenza 28/04/2011

AVVISO DI SELEZIONE PER: Scadenza 28/04/2011 REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE ENNA CONFERIMENTO INCARICO LIBERO PROFESSIONALE FINALIZZATO ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ RELATIVE AL PROGETTO FINANZIATO DALL ASSESSORATO DELLA SALUTE DENOMINATO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DI PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI Approvato con Delibera dell Amministratore Unico n 164 del

Dettagli

AVVISO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI

AVVISO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI ISTITUTO COMPRENSIVO RODARI-MARCONI Via Patrioti delle Marche 5 c.f. 90055050448 tel. 0734/993437 - fax 0734/900548 email apic83700a@istruzione.it Prot. n. 6623 / c14 Al All Porto S.Elpidio li, 12/11/2014

Dettagli

N 1 POSTO DI DIRIGENTE Settore 5 Politiche Sociali

N 1 POSTO DI DIRIGENTE Settore 5 Politiche Sociali Avviso di selezione di una unità di personale tramite la procedura del passaggio diretto di personale tra enti ai sensi dell art. 30 del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni. PROT. 34990

Dettagli

Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA

Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA Vista la propria disposizione dirigenziale R.G.n 754/2009 del 30.11.2009

Dettagli

GAL ALTO JONIO FEDERICO II Via Falabella, 1 87071 Amendolara Marina (CS) Tel. 0981.915228 E-mail: galajc2@tiscali.it Sito web: www.galaltojonio.

GAL ALTO JONIO FEDERICO II Via Falabella, 1 87071 Amendolara Marina (CS) Tel. 0981.915228 E-mail: galajc2@tiscali.it Sito web: www.galaltojonio. Unione Europea Mi.P.A.A.F. Regione Calabria Approccio LEADER Autorità di Gestione Fondo Europeo Agricolo Assessorato Agricoltura Per lo sviluppo Rurale: Foreste e Forestazione l Europa investe nelle zone

Dettagli