Comune di Verucchio Provincia di Rimini Tel.0541/ Fax.0541/

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Verucchio Provincia di Rimini Tel.0541/ Fax.0541/"

Transcript

1 ESITO GARA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A ,00 PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COORDINATORE IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE NONCHE DIREZIONE, MISURA, CONTABILITA LIQUIDAZIONE DEI LAVORI ED ASSISTENZA AL COLLAUDO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO CIMITERO COMUNALE BLOCCO C CORPO C5 Premesso che la procedura è stata avviata in data 03/07/2009, proseguita in data 06/07/2009 e terminata in data 07/07/2009 come risulta dai tre verbali di gara all uopo redatti; Premesso che la controversia con gli Ordini provinciali degli Architetti e degli Ingegneri di Rimini in merito al calcolo della parcella professionale, che ha prodotto lo slittamento delle operazioni di gara, è stato risolto in data 02/07/2009 come risulta da apposito verbale sottoscritto dalle parti, nel quale è sancita una modifica all onorario previsto per l incarico di cui all oggetto il cui nuovo importo ammonta ad Euro ,21 Inarcassa ed Iva esclusi; Si comunica l esito finale della gara per la selezione di tecnico esterno per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione, direzione, misura, contabilità e liquidazione dei lavori ed assistenza al collaudo dei lavori di ampliamento del cimitero comunale blocco C corpo C5 : CANDIDATI PARTECIPANTI: 1. AD Progetti srl di Barano d Ischia (NA) offerta ricevuta il 25/05/2009 prot. n.4891; 2. R.T.P. Zippo/Cerullo di Villa di Briano (CE) offerta ricevuta il 26/05/2009 prot. n.4954; 3. Ing. Aldo Pio Apollo di Lucera (FG) offerta ricevuta il 29/05/2009 prot. n.5068; 4. Studio Opera di Chieti (CH) offerta ricevuta il 01/06/2009 prot.n.5182; 5. Ing. Sarpi Montella di San Sebastiano al Vesuvio (NA) offerta ricevuta il 03/06/2009 prot.n.5221; 6. Studio Arch. Augusto Trapella di Bologna (BO) offerta ricevuta il 03/06/2009 prot.n.5222; 7. Arch. Giancarlo Conti di Como (CO) offerta ricevuta il 04/06/2009 prot.n.5280; 8. Engiserv società di Ingegneria di Bari (BA) offerta ricevuta il 05/06/2009 prot.n.5335; 9. R.T.P. Florio/Maturo di Telese Terme (BN) offerta ricevuta il 05/06/2009 prot.n.5336; 10. Getea Italia srl di Milano (MI) offerta ricevuta il 06/06/2009 prot.n.5397; 11. Lab. Architettura di Cattolica (RN) offerta ricevuta il 06/06/2009 prot.n.5398; 12. R.T.P. Gallo/Sorrentino/Furlano di rende (CS) offerta ricevuta il 08/06/2009 prot.n.5439; 13. Gate Engineering s.r.l. di Cagliari (CA) offerta ricevuta il 08/06/2009 prot.n.5440; 14. Studio Paci Progettazioni di Pesaro (PU) offerta ricevuta il 081/06/2009 prot.n.5441; 15. Vargas Associati di Aversa (NA) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5468; 16. R.T.P. Scozzafava/Festa/Cristiano/Cennamo di Frattamaggiore (NA)offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5470; 17. R.T.P. Arch. Ettore Pagano di Villa di Briano (CE) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5471; 18. Idroprogetti srl di Firenze (FI) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5473; 19. A.T.P. Monti/Monti/Calderoni/Ingenia 3D di Bagnacavallo (RA) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5491; 20. Studio Ingegneria Nicola Somà di Rastignano (BO) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5492; 21. Arch. Maurizio Belpoliti di Reggio Emilia (RE) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5493; 22. Ing. Carlo Arrighi di Prevalle (BS) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5494; 23. Arch. Umberto Bonoli di Rimini (RN) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5495; 24. R.T.P. Massardo/Barisione di Genova (GE) offerta ricevuta il 09/06/2009 prot.n.5496; 25. Ing. Andrea Virgili di Savignano sul Rubicone (FC) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5510; 26. Arch. Sandro Pittini di Fleganziol (TV) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5511; 27. Arch.Marco Ioli di Santarcangelo di Romagna (RN) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5514; 28. Gostoli studio associato di Gabicce Mare (PU) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5515; 29. Tellus Engineering srl di Cagliari (CA) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5516; 30. R.T.P. Borromini di Bologna (BO) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5517; 31. Archicons srl di Napoli (NA) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5518; 32. Arch. Roberto Giuliani di Cosenza (CS) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5519; 33. Architettura e Restauro soc. ing. Srl di Russi (RA) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5520; 34. R.T.P. Scarpa/Mainardi/Marinelli/Nasuti/Ravazzoni di Parma (PR) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5525; 35. A.T.P. Perinelli/Polledro/Vittori di Chieti (CH) offerta ricevuta il 10/06/2009 prot.n.5528; 36. Arch. Roberto Ricci di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5548; 37. Studio Thesis di Riccione (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5549; Pagina 1 di 6

2 38. A.T.P.S. SIA/DE BIASIO/RGR/GIPIEFFE/Doglioni/Pasquali di Belluno (BL) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5554; 39. Ing Renzo Vanzolini di San Clemente (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5555; 40. A.T.P. Botteghi/Giorgetti di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5556; 41. Ing. Mauro Massari di San Mauro Pascoli (FC) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5561; 42. A.T.P. B.F. Progetti/Laboratorio Architetti/Di Franco di Pistoia (PT) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5564; 43. A.T.P. Bassotti/Rossini di Ancona (AN) offerta ricevuta il 01/06/2009 prot.n.5565; 44. R.T.P. Fabrizio/Fabrizio/Ferrara di Isernia (IS) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5567; 45. A.T.P. Palumbo/Tarquinio/Bologna/Ciuffreda di San Lorenzo al Mare (AQ) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5568; 46. Signorini Associati di Perugia (PG) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5569; 47. Ing. Luciano Zavatta di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5570; 48. A.T.P. Fravisini/Stacchini/Ricchi/Puliti di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5571; 49. Ing. Rodolfo Pasini di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5572; 50. R.T.P. Anelli Engineering/Vagnini di Savignano sul Rubicone (FC) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n Formae soc. coop. di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5576; 52. Arch. Alessandro Contavalli di Imola (BO) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5578; 53. R.T.P. Barone/Coppola/Fabbricatore/Lauro di cava de Tirreni (SA) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5579; 54. Arch. Stefano Piccioli di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5581; 55. Geom. Ferri Alessandro di Urbania (PU) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5582; 56. Arch. Massimo Bottini di Santarcangelo di Romagna (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5587; 57. Polistudio A.E.S. di Riccione (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5594; 58. Arch. Tremendelli Cesare di Cervia (RA) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5596; 59. A.T.P. Gasperini/Nanni/Tontini di Verucchio (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5598; 60. Arch. Gabriele Fratti di Santarcangelo di Romagna (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5599; 61. Ing. Maurizio Pazzini di Santarcangelo di Romagna (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5600; 62. Arch. Bernhard Neulichedl di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5602; 63. Ing. Gianluigi Barvas di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5603; 64. Studio tecnico Ing. Piccioni Pier Giovanni di Misano Adriatico (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5604; 65. A.T.P. Fabbri/Ligi di Rimini (RN) offerta ricevuta il 11/06/2009 prot.n.5607; 66. Arch. Aurelio Lucarelli di Rimini (RN) offerta ricevuta il 12/06/2009 prot.n.5661 ma pervenuta all ufficio postale il giorno 11/06/2009 alle 12,59; CANDIDATI NON AMMESSI/AMMESSI ALLA GARA ED OFFERTE DI RIBASSO: 1. AD Progetti srl di Barano d Ischia (NA) ammesso alla gara offre un ribasso del 38,880%; 2. R.T.P. Zippo/Cerullo di Villa di Briano (CE) ammessa alla gara offre un ribasso del 28,783%; 3. Ing. Aldo Pio Apollo di Lucera (FG) ammesso alla gara offre un ribasso del 36,330%; 4. Studio Opera di Chieti (CH) ammesso alla gara offre un ribasso del 32,250%; 5. Ing. Sarpi Montella di San Sebastiano al Vesuvio (NA) ammesso alla gara offre un ribasso del 41,222%; 6. Studio Arch. Augusto Trapella di Bologna (BO) ammesso alla gara offre un ribasso del 34,860%; 7. Arch. Giancarlo Conti di Como (CO) ammesso alla gara offre un ribasso del 37,500%; 8. Engiserv società di Ingegneria di Bari (BA) non ammessa in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando. 9. R.T.P. Florio/Maturo di Telese Terme (BN) ammesso alla gara offre un ribasso del 37,500%; 10. Getea Italia srl di Milano (MI) ammessa alla gara offre un ribasso del 40,000%; 11. Lab. Architettura di Cattolica (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 27,250%; 12. R.T.P. Gallo/Sorrentino/Furlano di rende (CS) ammesso alla gara offre un ribasso del 31,820%; 13. Gate Engineering s.r.l. di Cagliari (CA) ammesso alla gara offre un ribasso del 38,012%; 14. Studio Paci Progettazioni di Pesaro (PU) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 15. Vargas Associati di Aversa (NA) ammesso alla gara offre un ribasso del 38,400%; 16. R.T.P. Scozzafava/Festa/Cristiano/Cennamo di Frattamaggiore (NA) ammesso alla gara offre un ribasso del 40,110%; 17. R.T.P. Arch. Ettore Pagano di Villa di Briano (CE) ammesso alla gara offre un ribasso del 46,280%; 18. Idroprogetti srl di Firenze (FI) ammesso alla gara offre un ribasso del 35,500%; 19. A.T.P. Monti/Monti/Calderoni/Ingenia 3D di Bagnacavallo (RA) ammessa alla gara offre un ribasso del 31,480%; 20. Studio Ingegneria Nicola Somà di Rastignano (BO) ammesso alla gara offre un ribasso del 38,270%; 21. Arch. Maurizio Belpoliti di Reggio Emilia (RE) ammesso alla gara offre un ribasso del 64,380%; 22. Ing. Carlo Arrighi di Prevalle (BS) ammesso alla gara offre un ribasso del 37,500%; 23. Arch. Umberto Bonoli di Rimini (RN) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 24. R.T.P. Massardo/Barisione di Genova (GE) ammesso alla gara offre un ribasso del 45,000%; 25. Ing. Andrea Virgili di Savignano sul Rubicone (FC) ammesso alla gara offre un ribasso del 37,450%; 26. Arch. Sandro Pittini di Fleganziol (TV) ammesso alla gara offre un ribasso del 58,000%; Pagina 2 di 6

3 27. Arch.Marco Ioli di Santarcangelo di Romagna (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 43,680%; 28. Gostoli studio associato di Gabicce Mare (PU) ammesso alla gara offre un ribasso del 49,970%; 29. Tellus Engineering srl di Cagliari (CA) ammesso alla gara offre un ribasso del 33,340%; 30. R.T.P. Borromini di Bologna (BO) ammesso alla gara offre un ribasso del 33,000%; 31. Archicons srl di Napoli (NA) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 32. Arch. Roberto Giuliani di Cosenza (CS) ammesso alla gara offre un ribasso del 32,210%; 33. Architettura e Restauro soc. ing. Srl di Russi (RA) ammessa alla gara offre un ribasso del 33,000%; 34. R.T.P. Scarpa/Mainardi/Marinelli/Nasuti/Ravazzoni di Parma (PR) ammesso alla gara offre un ribasso del 33,000%; 35. A.T.P. Perinelli/Polledro/Vittori di Chieti (CH) ammessa alla gara offre un ribasso del 46,230%; 36. Arch. Roberto Ricci di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 42,700%; 37. Studio Thesis di Riccione (RN) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 38. A.T.P.S. Sia/De Biasio/Rgr/Gipieffe/Doglioni/Pasquali di Belluno (BL) ammessa alla gara offre un ribasso del 38,000%; 39. Ing Renzo Vanzolini di San Clemente (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 35,750%; 40. A.T.P. Botteghi/Giorgetti di Rimini (RN) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto I e dal punto II del bando; 41. Ing. Mauro Massari di San Mauro Pascoli (FC) ammesso alla gara offre un ribasso del 34,030%; 42. A.T.P. B.F. Progetti/Laboratorio Architetti/Di Franco di Pistoia (PT) ammessa alla gara offre un ribasso del 33,767%; 43. A.T.P. Bassotti/Rossini di Ancona (AN) ammessa alla gara offre un ribasso del 41,500%; 44. R.T.P. Fabrizio/Fabrizio/Ferrara di Isernia (IS) ammesso alla gara offre un ribasso del 20,100%; 45. A.T.P. Palumbo/Tarquinio/Bologna/Ciuffreda di San Lorenzo al Mare (AQ) ammessa alla gara offre un ribasso del 36,550%; 46. Signorini Associati di Perugia (PG) ammesso alla gara offre un ribasso del 51,000%; 47. Ing. Luciano Zavatta di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 38,270%; 48. A.T.P. Fravisini/Stacchini/Ricchi/Puliti di Rimini (RN) ammessa alla gara offre un ribasso del 55,000%; 49. Ing. Rodolfo Pasini di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 44,000%; 50. R.T.P. Anelli Engineering/Vagnini di Savignano sul R. (FC) ammesso alla gara offre un ribasso del 52,190%; 51. Formae soc. coop. di Rimini (RN) ammessa alla gara offre un ribasso del 39,500%; 52. Arch. Alessandro Contavalli di Imola (BO) ammesso alla gara offre un ribasso del 39,500%; 53. R.T.P. Barone/Coppola/Fabbricatore/Lauro di cava de Tirreni (SA) ammesso alla gara offre un ribasso del 41,000%; 54. Arch. Stefano Piccioli di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 32,313%; 55. Geom. Ferri Alessandro di Urbania (PU) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 56. Arch. Massimo Bottini di Santarcangelo di Romagna (RN) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 57. Polistudio A.E.S. di Riccione (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 47,250%; 58. Arch. Tremendelli Cesare di Cervia (RA) ammessa alla gara offre un ribasso del 28,800%; 59. A.T.P. Gasperini/Nanni/Tontini di Verucchio (RN) ammessa alla gara offre un ribasso del 34,500%; 60. Arch. Gabriele Fratti di Santarcangelo di Romagna (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 20,520%; 61. Ing. Maurizio Pazzini di Santarcangelo di Romagna (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 33,230%; 62. Arch. Bernhard Neulichedl di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 25,000%; 63. Ing. Gianluigi Barvas di Rimini (RN) ammesso alla gara offre un ribasso del 52,725%; 64. Studio tecnico Ing. Piccioni Pier Giovanni di Misano Adriatico (RN) non ammesso in quanto non possiede il requisito minimo espresso dal punto 5 punto II del bando; 65. A.T.P. Fabbri/Ligi di Rimini (RN) ammessa alla gara offre un ribasso del 41,810%; 66. Arch. Aurelio Lucarelli di Rimini (RN) non ammesso in quanto non allega offerta di ribasso; TAGLIO DELLE ALI SULLE 56 OFFERTE AMMESSE ALLA GARA: I. Candidato n.44 con il 20,100% II. Candidato n.60 con il 20,520% III. Candidato n.62 con il 25,000% IV. Candidato n.11 con il 27,250% V. Candidato n.2 con il 28,783% VI. Candidato n.58 con il 28,800% VII. Candidato n.19 con il 31,480% VIII. Candidato n.12 con il 31,820% IX. Candidato n.32 con il 32,210% ESCLUSIONE DELLE 6 OFFERTE DI MINOR RIBASSO Pagina 3 di 6

4 X. Candidato n.4 con il 32,250% XI. Candidato n.54 con il 32,313% XII. Candidato n.30 con il 33,000% XIII. Candidato n.33 con il 33,000% XIV. Candidato n.34 con il 33,000% XV. Candidato n.61 con il 33,230% XVI. Candidato n.29 con il 33,340% XVII. Candidato n.42 con il 33,767% XVIII. Candidato n.41 con il 34,030% XIX. Candidato n.59 con il 34,500% XX. Candidato n.6 con il 34,860% XXI. Candidato n.18 con il 35,500% XXII. Candidato n.39 con il 35,750% XXIII. Candidato n.3 con il 36,330% XXIV. Candidato n.45 con il 36,550% XXV. Candidato n.25 con il 37,450% XXVI. Candidato n.7 con il 37,500% XXVII. Candidato n.9 con il 37,500% XXVIII. Candidato n.22 con il 37,500% XXIX. Candidato n.38 con il 38,000% XXX. Candidato n.13 con il 38,012% XXXI. Candidato n.20 con il 38,270% XXXII. Candidato n.47 con il 38,270% XXXIII. Candidato n.15 con il 38,400% XXXIV. Candidato n.1 con il 38,880% XXXV. Candidato n.51 con il 39,500% XXXVI. Candidato n.52 con il 39,500% XXXVII. Candidato n.10 con il 40,000% XXXVIII. Candidato n.16 con il 40,110% XXXIX. Candidato n.53 con il 41,000% XL. Candidato n.5 con il 41,222% XLI. Candidato n.43 con il 41,500% XLII. Candidato n.65 con il 41,810% XLIII. Candidato n.36 con il 42,700% XLIV. Candidato n.27 con il 43,680% XLV. Candidato n.49 con il 44,000% XLVI. Candidato n.24 con il 45,000% XLVII. Candidato n.35 con il 46,230% XLVIII. Candidato n.17 con il 46,280% XLIX. Candidato n.57 con il 47,250% L. Candidato n.28 con il 49,970% LI. Candidato n.46 con il 51,000% LII. Candidato n.50 con il 52,190% LIII. Candidato n.63 con il 52,725% LIV. Candidato n.48 con il 55,000% LV. Candidato n.26 con il 58,000% LVI. Candidato n.21 con il 64,380% ESCLUSIONE DELLE 6 OFFERTE DI MAGGIOR RIBASSO CALCOLO LA MEDIA DEI RIBASSI FRA LE N.44 OFFERTE RIMASTE CIOÈ: I. Candidato n.19 con il 31,480% II. Candidato n.12 con il 31,820% III. Candidato n.32 con il 32,210% IV. Candidato n.4 con il 32,250% V. Candidato n.54 con il 32,313% VI. Candidato n.30 con il 33,000% VII. Candidato n.33 con il 33,000% VIII. Candidato n.34 con il 33,000% IX. Candidato n.61 con il 33,230% X. Candidato n.29 con il 33,340% XI. Candidato n.42 con il 33,767% XII. Candidato n.41 con il 34,030% Pagina 4 di 6

5 XIII. Candidato n.59 con il 34,500% XIV. Candidato n.6 con il 34,860% XV. Candidato n.18 con il 35,500% XVI. Candidato n.39 con il 35,750% XVII. Candidato n.3 con il 36,330% XVIII. Candidato n.45 con il 36,550% XIX. Candidato n.25 con il 37,450% XX. Candidato n.7 con il 37,500% XXI. Candidato n.9 con il 37,500% XXII. Candidato n.22 con il 37,500% XXIII. Candidato n.38 con il 38,000% XXIV. Candidato n.13 con il 38,012% XXV. Candidato n.20 con il 38,270% XXVI. Candidato n.47 con il 38,270% XXVII. Candidato n.15 con il 38,400% XXVIII. Candidato n.1 con il 38,880% XXIX. Candidato n.51 con il 39,500% XXX. Candidato n.52 con il 39,500% XXXI. Candidato n.10 con il 40,000% XXXII. Candidato n.16 con il 40,110% XXXIII. Candidato n.53 con il 41,000% XXXIV. Candidato n.5 con il 41,222% XXXV. Candidato n.43 con il 41,500% XXXVI. Candidato n.65 con il 41,810% XXXVII. Candidato n.36 con il 42,700% XXXVIII. Candidato n.27 con il 43,680% XXXIX. Candidato n.49 con il 44,000% XL. Candidato n.24 con il 45,000% XLI. Candidato n.35 con il 46,230% XLII. Candidato n.17 con il 46,280% XLIII. Candidato n.57 con il 47,250% XLIV. Candidato n.28 con il 49,970% RISULTANDO CHE LA MEDIA È 38,101%. Comune di Verucchio CALCOLO DELLA MEDIA DEGLI SCARTI FRA I RIBASSI SUPERIORI ALLA MEDIA PRECEDENTEMENTE CALCOLATA DELLE 20 OFFERTE CHE PRESENTANO TALE CONDIZIONE E CIOÈ: Candidato n.20 con il 38,270% Candidato n.47 con il 38,270% Candidato n.15 con il 38,400% Candidato n.1 con il 38,880% Candidato n.51 con il 39,500% Candidato n.52 con il 39,500% Candidato n.10 con il 40,000% Candidato n.16 con il 40,110% Candidato n.53 con il 41,000% Candidato n.5 con il 41,222% Candidato n.43 con il 41,500% Candidato n.65 con il 41,810% Candidato n.36 con il 42,700% Candidato n.27 con il 43,680% Candidato n.49 con il 44,000% Candidato n.24 con il 45,000% Candidato n.35 con il 46,230% Candidato n.17 con il 46,280% Candidato n.57 con il 47,250% Candidato n.28 con il 49,970% RISULTANDO CHE LA MEDIA DEGLI SCARTI È 4,078%. SOGLIA DI ANOMALIA PARI A: 42,179%; Pagina 5 di 6

6 GRADUATORIA FINALE: 36 classificato - Candidato n.19 con il 31,480% 35 classificato - Candidato n.12 con il 31,820% 34 classificato - Candidato n.32 con il 32,210% 33 classificato - Candidato n.4 con il 32,250% 32 classificato - Candidato n.54 con il 32,313% 29 classificato ex equo - Candidato n.30 con il 33,000% 29 classificato ex equo - Candidato n.33 con il 33,000% 29 classificato ex equo - Candidato n.34 con il 33,000% 28 classificato - Candidato n.61 con il 33,230% 27 classificato - Candidato n.29 con il 33,340% 26 classificato - Candidato n.42 con il 33,767% 25 classificato - Candidato n.41 con il 34,030% 24 classificato - Candidato n.59 con il 34,500% 23 classificato - Candidato n.6 con il 34,860% 22 classificato - Candidato n.18 con il 35,500% 21 classificato - Candidato n.39 con il 35,750% 20 classificato - Candidato n.3 con il 36,330% 19 classificato - Candidato n.45 con il 36,550% 18 classificato - Candidato n.25 con il 37,450% 15 classificato ex equo - Candidato n.7 con il 37,500% 15 classificato ex equo - Candidato n.9 con il 37,500% 15 classificato ex equo - Candidato n.22 con il 37,500% 14 classificato - Candidato n.38 con il 38,000% 13 classificato - Candidato n.13 con il 38,012% 12 classificato - Candidato n.20 con il 38,270% 11 classificato - Candidato n.47 con il 38,270% 10 classificato - Candidato n.15 con il 38,400% 9 classificato - Candidato n.1 con il 38,880% 7 classificato ex equo - Candidato n.51 con il 39,500% 7 classificato ex equo - Candidato n.52 con il 39,500% 6 classificato - Candidato n.10 con il 40,000% 5 classificato - Candidato n.16 con il 40,110% 4 classificato - Candidato n.53 con il 41,000% 3 classificato - Candidato n.5 con il 41,222% 2 classificato - Candidato n.43 con il 41,500% 1 classificato - Candidato n.65 con il 41,810% Pagina 6 di 6

Opere di Domenico Bresolin

Opere di Domenico Bresolin Opere di Domenico Bresolin Fig. I: Autoritratto, 1840 ca., olio su tela, cm 64x48, collezione Soliman, Pesaro. Fig. II: Nudo di fanciulla, forse 1840-43, matita e acquerello su carta, collezione Soliman,

Dettagli

D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81

D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 ASSESSORATO POLITICHE PER LA SALUTE D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Testo coordinato con il D.Lgs. 3 agosto 2009 n. 106 ALLEGATI Volume 2 (Testo tratto dal Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.180

Dettagli

Capo IV Disposizioni penali Sezione I. Sanzioni Artt Sezione II. Disposizioni in tema di processo penale Art. 61

Capo IV Disposizioni penali Sezione I. Sanzioni Artt Sezione II. Disposizioni in tema di processo penale Art. 61 Il Testo Unico a colpo d'occhio http://www.sicurweb.it/download/7889_3520-113038.xls Titolo I. PRINCIPI COMUNI [artt. 1 61] Capo I Disposizioni generali Artt. 1 4 Capo II Sistema istituzionale Artt. 5

Dettagli

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI PROGRAMMA DIDATTICO IV EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 10 dicembre 2015 CONVEGNO INAUGURALE 15/16 gennaio 2016 I. Crimini organizzati dei colletti bianchi

Dettagli

ATTI DEI CONVEGNI DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA

ATTI DEI CONVEGNI DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA ARBOR SAPIENTIAE Editor e e Dist ri but o re spec i a l i zz a to in Scienze Umanistiche Sede Le gale: Vi a Berna rd o Barbiellini Amidei, 80 0 0 1 6 8 R o m a S t u d i o E d i t o r i a l e : V i a E

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 2960

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 2960 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 2960 ANNESSO (Ai sensi dell articolo 126, comma 3, del Regolamento) Errata corrige DISEGNO DI LEGGE presentato dal Ministro dell economia e delle finanze (PADOAN)

Dettagli

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI PROGRAMMA DIDATTICO V EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2016/2017 12 dicembre 2016 CONVEGNO INAUGURALE 13/14 gennaio 2017 I. Crimini organizzativi dei colletti bianchi

Dettagli

Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO

Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO Trofeo Clara Agnelli ALBO D ORO I 1959 AVIAZIONE II 1960 PRODUZOINI AUSILIARIE III 1961 AVIO IV 1962 O.S.A. V 1963 SIMA VI 1964 AVIO VII 1965 RICAMBI VIII 1966 GRANDI MOTORI IX 1967 MATERIALE FERROVIARIO

Dettagli

PUBBLICAZIONI ISTITUTO PER LA STORIA E L ARCHEOLOGIA DELLA MAGNA GRECIA ATTI DEI CONVEGNI DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA. anno titolo euro 60,00

PUBBLICAZIONI ISTITUTO PER LA STORIA E L ARCHEOLOGIA DELLA MAGNA GRECIA ATTI DEI CONVEGNI DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA. anno titolo euro 60,00 PUBBLICAZIONI ISTITUTO PER LA STORIA E L ARCHEOLOGIA DELLA MAGNA GRECIA ATTI DEI CONVEGNI DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA anno titolo euro I 1961 Greci e Italici in Magna Grecia Vol. 1, pp. 315. 60,00 II 1962

Dettagli

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI

MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI MASTER IN DIRITTO PENALE DELL IMPRESA - MIDPI PROGRAMMA DIDATTICO III EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 18 dicembre 2014 CONVEGNO INAUGURALE 16/17 gennaio 2015 I. Crimini organizzati dei colletti bianchi

Dettagli

INDICE SISTEMATICO (1)

INDICE SISTEMATICO (1) INDICE SISTEMATICO (1) Prefazione alla quindicesima edizione (2009).... Prefazione alla prima edizione (1941)... V VII PROCESSO DI COGNIZIONE DEL PROCEDIMENTO DI PRIMO GRADO Capo I. - Della citazione e

Dettagli

Elenco delle tavole statistiche fuori testo

Elenco delle tavole statistiche fuori testo Tavole statistiche Elenco delle tavole statistiche fuori testo Tirature e vendite complessive dei giornali quotidiani per area di diffusione e per categoria (2003-2004-2005) Provinciali... Tavola Regionali...

Dettagli

CONTROLLI INPS solleciti RED 2011

CONTROLLI INPS solleciti RED 2011 Fiscale AG001 BRBMHL45A64E390E191100030000_91 BRBMHL45A64E390E 04417981000-000 CAF CNA SRL AGRIGENTO AG 0100 AGRIGENTO 19566000 vincenzo.lana@inps.it Regolare 0 0 0 0 AG001 CRAMFR51A26F414R192100110000_91

Dettagli

IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA

IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA MARIA GABRIELLA^ELGIORNO de STEFANO A 344581 IL DIRITTO UNIVERSALE ALLA LIBERTÀ DI COSCIENZA EDITRICE IANUA INDICE PREMESSA LIBERTÀ DI COSCIENZA NELLA STORIA UMANA. Pagina 1 CAPITOLO PRIMO DIRITTI UMANI:

Dettagli

Protocollo stabile del congresso Provinciale del Tirolo , cc

Protocollo stabile del congresso Provinciale del Tirolo , cc 35 Leggi-decreti 35/I Foglio settimanale di Bolzano - 1843-44. 1843-44 35/II Foglio settimanale di Bolzano - 1845-48. 1845-48 35/III Protocollo stabile del congresso Provinciale del Tirolo - 1848, cc.

Dettagli

Trofeo Agnelli ALBO D ORO

Trofeo Agnelli ALBO D ORO Trofeo Agnelli ALBO D ORO I 1998 II 1999 FIAT AUTO ENTI CENTRALI III 2000 IV 2001 V 2002 VI 2003 VII 2004 AUTO MIRAFIORI VIII 2005 IX 2006 X 2007 FPT XI 2008 FIAT GROUP AUTOMOBILES MIRAFIORI XII 2009 FIAT

Dettagli

Il Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Iª edizione - ebook

Il Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Iª edizione - ebook Il Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro Iª edizione - ebook IL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Commento dell Autore sulla disciplina generale e particolare del Testo Unico

Dettagli

L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta.

L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta. L'Archivio postunitario del Comune di Sesto Fiorentino. A cura di F. Capetta. Premessa di ANDREA BARDUCCI e FRANCESCA CHIAVACCI...... Pag. V Presentazione di GABRIELA TODROS....................» VII Premessa

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

capitolo 1 territorio e climatologia

capitolo 1 territorio e climatologia capitolo 1 territorio e climatologia Avvertenze La superficie territoriale è l'estensione del territorio comunale in ettari (ha). La popolazione che compare in questo capitolo è la popolazione anagrafica.

Dettagli

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE Regione Provincia Prov O.D.98/99 Titolari 98/99 posti docenti Domande di cessazione 1/9/99 Abruzzo Chieti CH 1.618 1.615 3 0 48 Abruzzo L'Aquila AQ 1.374 1.374 0 0 57

Dettagli

La Rosa dei Venti (Lo stile WAR)

La Rosa dei Venti (Lo stile WAR) La Rosa dei Venti (Lo stile WAR) Suggerimenti per l esperto Seconda Edizione www.infobridge.it Scuola Bridge in IV Direttore: Marco Troiani Dispensa I Presentazione Le Aperture Scelta del Colore per Aprire

Dettagli

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento 1 SCUOLE IN LINGUA ITALIANA E DELLE ZONE MISTILINGUE TABELLA A/1 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche I Aerotecnica e costruzioni

Dettagli

EQUIPARATO A LAUREE SPECIALISTICHE DELLA CLASSE CLS-4/S

EQUIPARATO A LAUREE SPECIALISTICHE DELLA CLASSE CLS-4/S TABELLA - Equiparazione dei Diplomi di Laurea (DL) di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del D.M. 509/99 alle nuove classi delle Lauree Specialistiche (LS) di cui ai DD.MM. 28 novembre

Dettagli

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento

TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento TABELLA A/1 Corrispondenza tra il pregresso ed il vigente ordinamento 1 SCUOLE IN LINGUA ITALIANA E DELLE ZONE MISTILINGUE TABELLA A/1 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche I Aerotecnica e costruzioni

Dettagli

INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO

INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO INSERTO SPECIALE IN QUESTO NUMERO Proponiamo all attenzione dei nostri lettori la sintesi del manuale Cannabis e danni alla salute, pubblicazione scientifica prodotta dal Dipartimento per le Politiche

Dettagli

6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna

6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna a 6 dicembre 2013 Sala Poggioli Viale della Fiera, 8 - Bologna IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA Ore 9,00 Registrazione dei partecipanti Ore 9,30 Saluti e apertura lavori ØTiberio Rabboni Assessore all Agricoltura

Dettagli

D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI

D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI D lgs 9 aprile 2008, n 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO INDICE ALLEGATI ALLEGATO I VIOLAZIONI Violazioni che espongono a rischi di carattere generale Violazioni che espongono al rischio

Dettagli

56 Stato civile-anagrafe

56 Stato civile-anagrafe 56 Stato civile-anagrafe 56/I Diplomi Patenti notarili - Sec. XVIII - XIX. 1. Quaderno: "Diploma di Antonii Michl", cc. 8, copertina decorata 2. Privilegio: Diploma di cittadinanza concesso alla casa Zanotti

Dettagli

(Sono inseriti i soli saggi di studio. Sono stati esclusi gli articoli giornalistici e le presentazioni a stampa dei concerti musicali)

(Sono inseriti i soli saggi di studio. Sono stati esclusi gli articoli giornalistici e le presentazioni a stampa dei concerti musicali) Pubblicazioni di Franco Dell'Amore (Sono inseriti i soli saggi di studio. Sono stati esclusi gli articoli giornalistici e le presentazioni a stampa dei concerti musicali) LVIII Angelo Bartelloni. Un violinista

Dettagli

Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell'area PON. Parte 1 - Le scuole statali...iv

Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell'area PON. Parte 1 - Le scuole statali...iv Appendice 1 - Tavole sulla numerosità delle scuole statali e non statali dell' Parte 1 - Le scuole statali...iv Istituzioni scolastiche statali interessate per livello... IV Tavola A1.1 - Istituzioni scolastiche

Dettagli

Dati relativi alla presenza in Italia

Dati relativi alla presenza in Italia Dati riferiti al collettivo immigrato sul territorio della Città metropolitana di Milano. Anno 2013 Distribuzione percenuale delle principali variabili della popolazione straniera ultraquattordicenne Fonte:

Dettagli

Personale ATA. tot. Nazionale

Personale ATA. tot. Nazionale Personale ATA Profilo Nomine DM - Direttore Serv. Amm. 216 AA - Ass. Amministrativi 2.103 AT - Ass. Tecnici 790 CS - Coll. Scolastici 6.949 CO - Cuochi 87 CR - Add. Az. Agrarie 81 GA - Guardarobieri 49

Dettagli

Coppa Italia I turno, 04/09/1966, Catanzaro-Foggia 1-3: 52, 63 e 70 Nocera, 80 VITALI.

Coppa Italia I turno, 04/09/1966, Catanzaro-Foggia 1-3: 52, 63 e 70 Nocera, 80 VITALI. 1966-67 in sintesi Continua la striscia di campionati positivi nella serie cadetta. Ottimo terzo posto (in compagnia di Catania e Reggiana) ottenuto dai giallorossi a conclusione di un torneo condotto

Dettagli

PROVINCIA DI AVELLINO. Gara a procedura aperta per l appalto a misura degli Accordi Quadro, ai sensi

PROVINCIA DI AVELLINO. Gara a procedura aperta per l appalto a misura degli Accordi Quadro, ai sensi PROVINCIA DI AVELLINO Gara a procedura aperta per l appalto a misura degli Accordi Quadro, ai sensi degli artt. 36 e 54 del d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50, da aggiudicare per lotti a singoli operatori economici

Dettagli

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi I DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Tutti i seguenti cabinet alternativi sono conformi alle seguenti direttive comunitarie:

Dettagli

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS Dati Scuola di Lingue e Letterature Pagina 1 di 6 Dati Scuola di Lingue e Letterature AQ L'Aquila n. 1 CH Chieti n. PE Pescara n. 2 TE Teramo n. 5 ABRUZZI Totale 8 MT Matera n. 2 PZ Potenza n. 1 BASILICATA

Dettagli

SEZIONE I PRINCIPI GENERALI SULLE SOCIETÀ. Capitolo I Generalità. Capitolo II L autonomia patrimoniale delle società

SEZIONE I PRINCIPI GENERALI SULLE SOCIETÀ. Capitolo I Generalità. Capitolo II L autonomia patrimoniale delle società Indice sommario Prefazione alla terza edizione........................ Prefazione................................. Presentazione alla seconda edizione del Notaio Giuseppe di Transo....... IX XI XIII SEZIONE

Dettagli

BIBLIOTECA RONCIONIANA CATALOGO DEI PERIODICI PRATESI DEL NOVECENTO

BIBLIOTECA RONCIONIANA CATALOGO DEI PERIODICI PRATESI DEL NOVECENTO BIBLIOTECA RONCIONIANA CATALOGO DEI PERIODICI PRATESI DEL NOVECENTO Tutti i periodici sono elencati in ordine alfabetico con indicazione dell anno, della collocazione e dei numeri disponibili. Annuari,

Dettagli

SOMMARIO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO AMMORTIZZATORI SOCIALI. Presentazione... Nota Curatore e Autori...

SOMMARIO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO AMMORTIZZATORI SOCIALI. Presentazione... Nota Curatore e Autori... Sommario SOMMARIO Presentazione... Nota Curatore e Autori... V VI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Artt. da 1742 a 1753... 1 Legge 2 febbraio 1973, n. 12 (Articoli estratti) Artt. 2, da 5 a 7, da 33

Dettagli

Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE PSICOLOGIA GENERALE - PSICHIATRIA FORENSE - RESPONSABILITÀ E DEONTOLOGIA MEDICO LEGALE -

Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE PSICOLOGIA GENERALE - PSICHIATRIA FORENSE - RESPONSABILITÀ E DEONTOLOGIA MEDICO LEGALE - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MASTER IN CRIMINOLOGIA E SCIENZE FORENSI CALENDARIO DELLE LEZIONI A.A. 2014/15 Modulo I Parte generale CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTO PENALE

Dettagli

Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014. Il presente verbale è redatto dal RUP

Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014. Il presente verbale è redatto dal RUP Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014 Il presente verbale è redatto dal RUP Stazione appaltante: III ISTITUTO COMPRENSIVO G.VERGA Comune di PACHINO Provincia di SIRACUSA Estremi del progetto ammesso a finanziamento:

Dettagli

Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO

Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO Informazioni riguardanti l anno accademico 2015/2016 CALENDARIO GIUGNO 2015 1 L 2 M FESTA DELLA REPUBBLICA 3 M 4 G 5 V 6 S 7 D CORPUS DOMINI 8 L Esami Inizio degli esami - Sessione Estiva 9 M Esami 10

Dettagli

CITTA di CORDENONS SERVIZI TECNICI. Procedura negoziata ai sensi dell art. 22, comma 2 bis della L.R. 14/2002 come introdotto

CITTA di CORDENONS SERVIZI TECNICI. Procedura negoziata ai sensi dell art. 22, comma 2 bis della L.R. 14/2002 come introdotto CITTA di CORDENONS ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DEL BACINO DEL CELLINA MEDUNA CITTA DI CORDENONS-COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA-SAN QUIRINO- ZOPPOLA Piazza della Vittoria n.1 33084 Cordenons SERVIZI

Dettagli

Giuseppe Bonghi. Introduzione Pensieri di Giacomo Leopardi

Giuseppe Bonghi. Introduzione Pensieri di Giacomo Leopardi Giuseppe Bonghi Introduzione Pensieri di Giacomo Leopardi Nel 1845 il Ranieri, all interno di una edizione delle Opere leopardiane da parte della casa editrice Le Monnier, pubblicò una raccolta di centoundici

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Direzione generale per gli archivi Servizio III Studi e ricerca

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Direzione generale per gli archivi Servizio III Studi e ricerca Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Direzione generale per gli archivi Servizio III Studi e ricerca COLLANA «FONTI» (poi «SUSSIDI») IX. I registri della Catena del Comune di Savona,

Dettagli

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE. Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XI Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla quinta edizione... VII IX IX PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI La ricerca statistica è stata effettuata confrontando i dodici diversi percorsi delle ventiquattro edizioni della Mille Miglia

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL MODENA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL TORINO Arezzo

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 1 GENNAIO 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 1 GENNAIO 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 1 GENNAIO 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. AGRORINASCE s.c.r.l.

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. AGRORINASCE s.c.r.l. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AGRORINASCE s.c.r.l. Agenzia per l innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio Via Roma presso Casa Comunale 81036 San Cipriano d Aversa (CE) Tel. 081-8923034

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE

ISTITUTO SUPERIORE STATALE FSE 2007-13 PON FESR IT161PO004 MIUR-MATTM 7667 Verbale di gara Per l affidamento della Progettazione, Direzione dei lavori, Misura e Contabilità e Coordinatore Sicurezza dei lavori per la realizzazione

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO

INDICE PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO XV Presentazione... Nota degli Autori... Prefazione alla decima edizione... VII IX XI PARTE PRIMA IL DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO INTERNO E COMUNITARIO SEZIONE PRIMA PARTE GENERALE: IL SISTEMA DEL DIRITTO

Dettagli

Master biennale di II livello Diritto Commerciale (MAF-33 I edizione) (1500 ore - 60 CFU)

Master biennale di II livello Diritto Commerciale (MAF-33 I edizione) (1500 ore - 60 CFU) Master biennale di II livello Diritto Commerciale (MAF-33 I edizione) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO COMMERCIALE Direttore Prof. Gianmaria Palmieri (Professore

Dettagli

ARMADI MISCELLANEA ELENCO ANALITICO

ARMADI MISCELLANEA ELENCO ANALITICO ARMADI 98-101 MISCELLANEA ELENCO ANALITICO MISCELLANEA Faldone Argomento Data Note I Carte del Comitato di Revisione di 1853-1868 II Carte relative alla Milizia Nazionale del 1848-1869 distretto di III

Dettagli

Master biennale di II livello Diritto Commerciale

Master biennale di II livello Diritto Commerciale Master biennale di II livello Diritto Commerciale (MAF-33 I edizione) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO COMMERCIALE Direttore Prof. Gianmaria Palmieri Commerciale

Dettagli

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Sommario Pagina Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro 9 TITOLO

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi

APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi APPENDICE A Caratteristiche tecniche e dichiarazione CE per i mobili alternativi I DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Tutti i seguenti cabinet alternativi sono conformi alle seguenti direttive comunitarie:

Dettagli

Presentazione di Giovanni Reale Nota bibliografica di I. Ramelli. Prefazione di H. Usener

Presentazione di Giovanni Reale Nota bibliografica di I. Ramelli. Prefazione di H. Usener Presentazione di Giovanni Reale Nota bibliografica di I. Ramelli Prefazione di H. Usener Opere di Epicuro conservate da Diogene Laerzio Lettera I a Erodoto sulla natura Lettera II a Pitocle sui fenomeni

Dettagli

IUAV-VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE "-~'~ i H i111

IUAV-VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE -~'~ i H i111 "-~'~ i H- 2... 1111111111111i111 IUAV-VENEZIA A 407 BIBLIOTECA CENTRALE COMITATO REGIONALE PER LE CELEBRAZIONI DI FEDERICO DA MONTEFELTRO E DI RAFFAELLO SOPRINTENDENZA PER I BENI AMBIENTALI E ARCHITETTONICI

Dettagli

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 704 705 704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 705 Medaglia A. VI - Busto a s. - R/ Civitavecchia (allegoria)

Dettagli

Piano di di gestione dei rifiuti

Piano di di gestione dei rifiuti PROVINCIA DI DI AREZZO Assessorato Ecologia e e Ambiente AREA AREA URBANISTICA E AMBIENTE Piano di di gestione dei rifiuti 1 STRALCIO - RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI ALLEGATO A 1 - ANALISI DEI DATI INDICE:

Dettagli

IL TRUST IN ITALIA / LAURA SANTORO. - 2. Ed. - MILANO : GIUFFRE', 2009. - XXIII, 733 p ; 25 cm. - (IL DIRITTO PRIVATO OGGI)

IL TRUST IN ITALIA / LAURA SANTORO. - 2. Ed. - MILANO : GIUFFRE', 2009. - XXIII, 733 p ; 25 cm. - (IL DIRITTO PRIVATO OGGI) ACQUISTI CIVILE L' ASSUNZIONE DEL DEBITO ALTRUI / UBALDO LA PORTA. - MILANO : GIUFFRE', 2009. - XVIII, 517 p ; 25 cm. - (TRATTATO DI DIRITTO CIVILE E COMMERCIALE / ANTONIO CICU, FRANCESCO MESSINEO, LUIGI

Dettagli

COLLANA I CODICI DEL PROFESSIONISTA. Diretta da R. GAROFOLI

COLLANA I CODICI DEL PROFESSIONISTA. Diretta da R. GAROFOLI COLLANA I CODICI DEL PROFESSIONISTA Diretta da R. GAROFOLI COLLANA I CODICI DEL PROFESSIONISTA DIRITTO E PROCESSO CIVILE Codice del nuovo processo del lavoro di V. de GIOIA - G. SPIRITO Codice del condominio

Dettagli

ICT4University Università Digitale

ICT4University Università Digitale ICT4University Università Digitale Sezione 1 - Relazione sulle attività svolte dalla rete nei tre mesi di progetto Quadro 1 Dati identificativi Nome della rete Università capofila Università......... Nome

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO Elenco delle principali abbreviazioni... XVII Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO CAPITOLO I IL SISTEMA FONDATO SULLA CAPACITÀ PRODUTTIVA 1. La capacità produttiva.... 5 2. Le contraddizioni

Dettagli

INDICE GENERALE VOLUME PRIMO. Parte I LE CATEGORIE GENERALI DEL DANNO ALLA PERSONA. Parte II VERSO NUOVI PROFILI DISCIPLINARI

INDICE GENERALE VOLUME PRIMO. Parte I LE CATEGORIE GENERALI DEL DANNO ALLA PERSONA. Parte II VERSO NUOVI PROFILI DISCIPLINARI INDICE GENERALE Introduzione di Paolo Cendon............................... Elenco degli autori..................................... pag. V XXXIII VOLUME PRIMO Parte I LE CATEGORIE GENERALI DEL DANNO ALLA

Dettagli

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Sommario Pagina Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro testo coordinato

Dettagli

Edmund Husserl. Filosofia Prima (1923/24) Seconda parte. Teoria della riduzione fenomenologica. a cura di Paolo Bucci.

Edmund Husserl. Filosofia Prima (1923/24) Seconda parte. Teoria della riduzione fenomenologica. a cura di Paolo Bucci. Edmund Husserl Filosofia Prima (1923/24) Seconda parte Teoria della riduzione fenomenologica a cura di Paolo Bucci Edizioni ETS www.edizioniets.com Copyright 2008 EDIZIONI ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126

Dettagli

1. Regole Generali. 2. Pallacanestro (Basket)

1. Regole Generali. 2. Pallacanestro (Basket) 1. Regole Generali i. In questa sezione si possono esaminare le regole specifiche per i modelli di scommessa contenuti nel Palinsesto Complementare dello Sportsbook . Qualora non sia specificato

Dettagli

XXXVII g) 72' FANELLO XXXVIII g) 49' DI FANT, 62' FANELLO

XXXVII g) 72' FANELLO XXXVIII g) 49' DI FANT, 62' FANELLO 1959-60 in sintesi Dopo 12 anni il Catanzaro si riaffaccia nel torneo cadetto. Accanto ai protagonisti della cavalcata vincente nell' annata precedente arrivano altri due corregionali del mister (Claut

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL TORINO Arezzo

Dettagli

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Tabella A Provincia sigla φ φ 1 λ λ 1 Agrigento AG 37 18' N 37.3000 13 36' E 13.6000 Alessandria AL 44 55' N 44.9167 08 37' E 08.6167

Dettagli

COMUNE DI RIMINI. Piazza Cavour, 27 - Tel. 0541/ C.F. P.IVA DIREZIONE AFFARI GENERALI U.O. CONTRATTI, GARE E SERVIZI GENERALI

COMUNE DI RIMINI. Piazza Cavour, 27 - Tel. 0541/ C.F. P.IVA DIREZIONE AFFARI GENERALI U.O. CONTRATTI, GARE E SERVIZI GENERALI COMUNE DI RIMINI Piazza Cavour, 27 - Tel. 0541/704240 - C.F. P.IVA 00304260409 DIREZIONE AFFARI GENERALI U.O. CONTRATTI, GARE E SERVIZI GENERALI AVVISO DI AGGIUDICAZIONE Si rende noto che con Determinazione

Dettagli

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI

Variazioni + aumento - diminuz. Previsioni 2014. Previsioni 2015. Cap. Art. Denominazione TITOLO I - SPESE CORRENTI TITOLO I - SPESE CORRENTI I - SPESE PER GLI ORGANI ISTITUZIONALI - 1 Spese elezioni organi istituzionali 5.000,00-5.000,00 0,00 2 Spese convocazione Assemblee 103,00 0,00 103,00 3 Spese Assicurazioni componenti

Dettagli

EQUIPARATO A LAUREE SPECIALISTICHE DELLA CLASSE CLS-4/S RIFERIMENTO NORMATIVO

EQUIPARATO A LAUREE SPECIALISTICHE DELLA CLASSE CLS-4/S RIFERIMENTO NORMATIVO Decreto Interministeriale 5 maggio 2004 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 agosto 2004 n.196 Equiparazioni dei diplomi di laurea (DL) secondo il vecchio ordinamento alle nuove classi delle lauree specialistiche

Dettagli

FONDAZIONE DI STUDI SUL GIORNALISMO ITALIANO "Paolo Murialdi" Indice dell Emeroteca

FONDAZIONE DI STUDI SUL GIORNALISMO ITALIANO Paolo Murialdi Indice dell Emeroteca FONDAZIONE DI STUDI SUL GIORNALISMO ITALIANO "Paolo Murialdi" Indice dell Emeroteca 1) Affari Esteri (rivista trimestrale) Anno XLV, n. 172, ottobre, autunno 2013 Anno XLVI, numero speciale, n. 173, 174,

Dettagli

CON DELIBERAZIONE N. 27 DELL LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

CON DELIBERAZIONE N. 27 DELL LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA CON DELIBERAZIONE N. 27 DELL 08.03.2017 LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA 1. Di confermare per l anno 2017 (ALLEGATO 1), le tariffe relative alla Tassa per l occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche, vigenti per

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Lunedi 9.00- Giovedi 9.00- Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL ANCONA Via I Maggio,

Dettagli

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E COORDINAMENTO IN FASE DI ESECUZIONE PER L ESECUZIONE

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 30 del 31/12/2013

Determinazione del Servizio Tecnico n. 30 del 31/12/2013 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli Fabio BASILE PARERI DI SOMMARIO QUESTIONE I Concorso c.d. anomalo di persone (art. 116 c.p.) 1 QUESTIONE II Causalità e colpa nelle malattie da esposizione

Dettagli

COMUNE DI RIMINI ESITO DI GARA

COMUNE DI RIMINI ESITO DI GARA COMUNE DI RIMINI ESITO DI GARA Ai sensi dell art. 80 comma 8 del DPR 554/99, si rende noto l esito della gara, esperita con il sistema di aggiudicazione del pubblico incanto con il criterio del prezzo

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA, PIAZZA DEL. Lavori di rifacimento dell impianto di. condizionamento Piano Terra Corpo A dell edificio

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA, PIAZZA DEL. Lavori di rifacimento dell impianto di. condizionamento Piano Terra Corpo A dell edificio UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA, PIAZZA DEL MERCATO, 15-25121 BRESCIA. Lavori di rifacimento dell impianto di condizionamento Piano Terra Corpo A dell edificio della macroarea di Scienze Medico-Chirurgiche

Dettagli

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici FORMAZIONE ANAGRAFE DEI PRESTATORI DI SERVIZIO Progettazione di edilizia, civile, sportiva, scolastica Regolamento per il conferimento degli

Dettagli

Regole Sportive. 1. Regole Generali. 2. Pallacanestro (Basket)

Regole Sportive. 1. Regole Generali. 2. Pallacanestro (Basket) Regole Sportive 1. Regole Generali i. In questa sezione si possono esaminare le regole specifiche per i modelli di scommessa contenuti nel Palinsesto Complementare dello Sportsbook . Qualora

Dettagli

COMUNE DI PIAZZA AL SERCHIO PROVINCIA DI LUCCA

COMUNE DI PIAZZA AL SERCHIO PROVINCIA DI LUCCA VERBALE INCARICO PROFESSIONALE PER LAVORI DI REALIZZAZIONE MUSEO DELL IMMAGINARIO FOLKLORICO L anno duemilaundici (2011) il giorno venticinque (25) del mese di Gennaio in questa sede municipale. PREMESSO:

Dettagli

CICLI PITTORICI STORIE PROFANE

CICLI PITTORICI STORIE PROFANE DSTR e 127 CICLI PITTORICI STORIE PROFANE ( '/ ( '_) / '!_,/,, Italia meravigliosa 1------ -- - 1BJBL1[1H,~A O[l I "t.n:!~hmjrl ~ se "':. r. r :e 'Jl!'A 'IL e :, P:I ~I N. )031 e '.i 5/Z/.?.?.... LU.A.\.

Dettagli

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo

leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 data libro capitolo data libro capitolo leggere la Bibbia in un anno - pagina 1 Tempo di Avvento I settimana Tempo di Avvento II settimana domenica 30 novembre 2014 Isaia 1-3 domenica 7 dicembre 2014 Isaia 21-22 lunedì 1 dicembre 2014 4-6 lunedì

Dettagli

COMUNE DI COPPARO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI COPPARO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI COPPARO PROVINCIA DI FERRARA Determine Area Tecnica Determinazione DA n. 87 Data 20/10/2009 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E MESSA IN SICUREZZA VIABILITA LOCALE\: APPROVAZIONE

Dettagli

ISTANZA PRESENTAZIONE PRATICA EDILIZIA AUTORIZZAZIONE. COMUNE di GUASILA PROVINCIA di CAGLIARI Edilizia Privata

ISTANZA PRESENTAZIONE PRATICA EDILIZIA AUTORIZZAZIONE. COMUNE di GUASILA PROVINCIA di CAGLIARI Edilizia Privata ISTANZA PRESENTAZIONE PRATICA EDILIZIA AUTORIZZAZIONE Bollo 14.62 COMUNE di GUASILA PROVINCIA di CAGLIARI Edilizia Privata Il/ La sottoscritto/a i ii codice fiscale nato/a a iii Prov. il iv Residente in:

Dettagli

Master biennale di II livello. Diritto Penale e Diritto Processale Penale. (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015

Master biennale di II livello. Diritto Penale e Diritto Processale Penale. (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 Master biennale di II livello Diritto Penale e Diritto Processale Penale (In sigla PLMA09) (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo Diritto Penale e Diritto Processale Penale Direttore

Dettagli

Professionisti appartenenti ad A.T.P. distinti per Categorie

Professionisti appartenenti ad A.T.P. distinti per Categorie GIUNTA REGIONALE L'AQUILA Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali - DPC Servizio Genio Civile Pescara - DPC 019 Ufficio Espropri, CE.RE.MO.CO., C.R.T.A. via Salaria

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina SENATO ACCADEMICO Seduta del 29.10.2013 (ore 15,40) * * * * * INDICE I - APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA DEL 26.9.2013 E SEDUTA CONGIUNTA DEL 30.9.2013. (Rep. n. 303/2013)

Dettagli

UNIONE DI COMUNI METALLA E IL MARE VERBALE DI GARA N 4

UNIONE DI COMUNI METALLA E IL MARE VERBALE DI GARA N 4 VERBALE DI GARA N 4 OGGETTO: SERVIZIO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, DEFINITIVA, ESECUTIVA, DIREZIONE, MISURA, CONTABILITA COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI LAVORI

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI 1.1. La dichiarazione di fallimento e i rapporti giuridici preesistenti: la disciplina generale elaborata dalla

Dettagli

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009

CALENDARIO LUGLIO 2009 GIUGNO 2009 GIUGNO 2009 1 L Lezione 2 M FESTA DELLA REPUBBLICA 3 M Lezione Inizio delle iscrizioni agli esami - 4 G 5 V Lezione Termine delle lezioni - II semestre 6 S 7 D SANTISSIMA TRINITÀ 8 L 9 M 10 M 11 G 12 V

Dettagli