UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Politiche DECRETA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Politiche DECRETA"

Transcript

1 UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento di Organizzazione e funzionamento del Dipartimento di Scienze Politiche emanato con D.R. n. 116 dell 11/01/2013; VISTO il Regolamento dei Corsi di Alta Formazione approvato in Consiglio di Dipartimento di Scienze Politiche il 24/04/2013; VISTO la convenzione tra il e l Agenzia Cittadina per la promozione del Terzo Settore sottoscritta in data 14 settembre 2015 con la quale è stata commissionata al Dipartimento una prestazione didattica per l organizzazione di un Corso di Alta formazione dal titolo La riforma del Terzo Settore per l a.a. 2015/16. DECRETA È approvato l allegato bando di concorso per l ammissione a n. 30 (trenta) posti al Corso di Alta formazione dal titolo La riforma del Terzo Settore per l a.a. 2015/16. Napoli, 13 novembre 2015 Il Direttore di Dipartimento Prof. Marco Musella 1

2 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE Bando di concorso per l ammissione al Corso di Alta formazione dal titolo La riforma del Terzo Settore. - Anno Accademico 2015/2016. Art. 1 - L Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con l - Comune di Napoli - indice, per l anno accademico , un concorso per titoli, per l ammissione di 30 (trenta) candidati al Corso di Alta formazione dal titolo La riforma del Terzo Settore, di cui 20 riservati a responsabili e quadri delle organizzazioni del Terzo Settore operanti sul territorio del Comune di Napoli come da protocollo d intesa sottoscritto in data 14 settembre Il numero minimo di iscritti per l attivazione del corso è pari a 20 (venti). Art. 2 - Il presente bando di concorso e relative graduatorie saranno pubblicati mediante affissione all Albo Ufficiale dell Università degli Studi di Napoli Federico II, ubicato presso le seguenti sedi: Edificio Sede Centrale Corso Umberto I n. 40 bis; Edificio Universitario Via Giulio Cesare Cortese n. 29. Gli atti di cui sopra saranno divulgati inoltre attraverso il sito internet del Dipartimento di Scienze Politiche nonché affissi presso i locali del Dipartimento siti in Via L. Rodinò, 32 e Via Mezzocannone, Napoli. Art. 3 - Il percorso formativo è finalizzato all acquisizione delle seguenti conoscenze e competenze: Le potenzialità economiche e sociali dell organizzazioni del terzo settore alla luce della riforma in discussione in Parlamento. Art. 4 La Direzione del Corso ha sede presso la Segreteria di Direzione del Dipartimento di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Napoli Federico II - Via L. Rodinò n Napoli. Art. 5 - Il Corso avrà una durata di 8 settimane durante le quali sono previste 40 ore dedicate all attività formativa in aula. L attività didattica si svolgerà presso i locali di Dipartimento di Scienze Politiche. La frequenza al corso è obbligatoria. Per il conseguimento dell attestato finale è necessario aver frequentato almeno l 80% delle ore previste. 2

3 Art. 6 Il numero di 20 posti è riservato, come da Art. 1, ai responsabili e quadri delle organizzazioni del Terzo Settore operanti sul territorio del Comune di Napoli ed individuati dall. Il numero di 10 posti sarà attribuito mediante apposita selezione cosi come di seguito indicato dall Art. 9. L accesso alla selezione è subordinato al possesso del diploma di laurea di I livello (lauree triennali) appartenenti ad una delle classi ex D.M. 509/99 ovvero D.M. 270/04 o al possesso del diploma di laurea conseguito secondo il previgente ordinamento (es. lauree quadriennali). Nell ipotesi in cui l invierà un numero di proposte di ammissione al Corso minore o maggiore di 20, la Commissione, di cui all Art. 8, selezionerà i posti restanti fino al raggiungimento del numero massimo di 30. Art. 7 - Per essere ammessi al concorso tutti gli aspiranti devono presentare, entro e non oltre le ore del giorno 4 dicembre 2015 alla Segreteria di Direzione del Dipartimento di Scienze Politiche Via L. Rodinò, n Napoli - dott. Rossi, tel , e.mail: - la sottoelencata documentazione: Modulo di partecipazione al concorso di ammissione contenente la dichiarazione del requisito di accesso posseduto e l elenco dei titoli valutabili, compilata ai sensi degli artt. 46, 75 e 76 del D.P.R. n 445/2000 (Allegato n 1). Detto modulo è in distribuzione presso il predetto Ufficio nonché prelevabile dal sito ulteriore eventuale documentazione che il candidato ritenga utile ai fini della valutazione, in considerazione di quanto previsto all art. 9 del bando. Sulla busta chiusa allegata alla domanda, oltre alle generalità, il candidato dovrà indicare quale riferimento RIF.: La riforma del terzo settore a.a. 2015/16 Non saranno accettate domande inoltrate a mezzo posta o a mezzo fax. Art. 8 - La Commissione esaminatrice, sarà formata da 3 membri designati dal Direttore del. Art. 9 Il concorso è per soli titoli. La Commissione esaminatrice disporrà di un punteggio complessivo attribuibile di 30 (trenta) punti, come di seguito indicato: massimo 15 (quindici) punti per il voto di laurea compreso fra 100 e 110/lode (ai voti di laurea fino a 99 sarà attribuito un punteggio uguale a zero); massimo 15 (quindici) punti per i seguenti ulteriori titoli valutabili: 3

4 1. curriculum studiorum e argomento della tesi di laurea, con particolare riguardo alle materie oggetto d insegnamento del Corso; 2. eventuale laurea di secondo livello, con particolare riguardo al settore del Terzo Settore; 3. eventuali altre esperienze di lavoro e stage. Tale documentazione potrà essere costituita da dichiarazione sostitutiva di certificazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000. Non saranno presi in considerazione titoli la cui documentazione sia presentata successivamente o separatamente dalla domanda di ammissione. Ai fini dell attribuzione dei punteggi di cui sopra, la Commissione esaminatrice si riunirà preliminarmente per fissare le linee guida e decidere i criteri per la valutazione dei titoli presentati dai candidati. Art Al termine del processo di selezione, la Commissione esaminatrice formulerà la graduatoria di merito recante, per ogni candidato, il punteggio complessivamente attribuito, nonché i punteggi parziali conseguiti. Risulteranno vincitori i candidati utilmente collocati nei primi 30 (trenta) posti. In caso di parità di punteggio prevale il candidato più giovane, ai sensi dell art. 2 comma 9 della Legge 191/98. La graduatoria degli idonei sarà approvata con Decreto del Direttore di Dipartimento e pubblicata entro il giorno 7 dicembre L affissione avrà valore di notifica ufficiale agli interessati e non saranno inoltrate comunicazioni personali. Art I candidati risultati vincitori (primi 30 nominativi della graduatoria) dovranno provvedere all iscrizione presso la Segreteria di Direzione del Dipartimento, entro e non oltre le ore del giorno 14 dicembre 2015 a pena di decadenza, presentando la seguente documentazione: 1. modulo di iscrizione (allegato 2); 2. fotocopia fronte retro di un valido documento di identità (accompagnato dall originale da esibire in visione); 3. fotocopia avvenuto versamento del contributo di iscrizione. Tale modulistica sarà in distribuzione presso la Segreteria di Direzione del Dipartimento di Scienze Politiche nonché prelevabile dal sito 4

5 Non saranno prese in considerazione documentazioni incomplete, inviate a mezzo servizio postale o a mezzo fax, nonché quelle pervenute oltre il termine previsto. Art Il contributo di iscrizione per gli ammessi al Corso ammonta a Euro 150,00 (Centocinquanta/00) e dovrà essere pagato secondo la modulistica (Allegato n.3) che potrà essere ritirata presso la Segreteria di Direzione del Dipartimento, nonché prelevabile dal sito entro il 14 dicembre 2015 tramite bonifico bancario sul IBAN IT38 M intestato al con la seguente causale CAF Terzo Settore Cognome N. Anno Accademico 2015/2016. Art Decorso il termine di cui all art. 11, i vincitori dei posti messi a concorso, che non avranno provveduto a presentare nei termini e nelle forme previste dall articolo stesso la documentazione prescritta, si intenderanno rinunciatari all iscrizione e perderanno definitivamente il diritto alla stessa. Art. 14 Entro le ore del giorno 15 dicembre 2015, esclusivamente presso la Segreteria di Direzione del Via L. Rodinò, 22, Napoli, saranno resi noti i posti eventualmente ancora disponibili, che saranno assegnati secondo l ordine della graduatoria di merito formulata dalla Commissione esaminatrice di cui all art. 11 del presente bando di concorso. Gli idonei aventi diritto dovranno presentare, improrogabilmente entro le ore del giorno 17 dicembre 2015 la stessa documentazione di cui all art.11. Art I candidati che non osserveranno tutte le norme del presente bando non avranno alcun diritto di partecipare all esame di ammissione o all iscrizione. Art Agli iscritti verrà rilasciato l attestato di frequenza del Corso di Alta formazione dal titolo La riforma del terzo settore, Anno Accademico 2015/2016. Art Per quanto non espressamente previsto dal presente Bando si rimanda al Regolamento di funzionamento emanato con D.R. n del 17/6/

ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE

ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE Bando di concorso per l ammissione al Corso di Formazione di I livello in Progettazione europea e tecniche per l accesso ai finanziamenti comunitari. - Anno 2014/2015.

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Politiche

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Politiche UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Politiche lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; il Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento di Organizzazione

Dettagli

Centro Italiano Femminile

Centro Italiano Femminile Bando di concorso per l ammissione al Corso di Alta Formazione dal titolo Multiculturalità e Politiche di Interazione Interculturale - Anno 2016. Art. 1 Il di concerto con il dell Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3622 del 23/10/2015 Firmatari: De Vivo Arturo IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3622 del 23/10/2015 Firmatari: De Vivo Arturo IL RETTORE Segreteria Studenti Area Didattica Scienze Politiche IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTA VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; il Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento

Dettagli

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II;

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II; FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA SOCIOLOGIA Ufficio di Segreteria VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II; VISTO il D.P.R.n.162 del 10.03.1982. VISTA la Circolare Ministeriale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/75 del 15/01/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/75 del 15/01/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE Segreteria Studenti Area Didattica Scienze Politiche IL RETTORE VISTA VISTA lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; il Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento dei Corsi di

Dettagli

IL RETTORE. l art. 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II;

IL RETTORE. l art. 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTA DI INGEGNERIA IL RETTORE VISTO VISTI VISTA VISTO l art. 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; gli artt.2 e 18 del Regolamento didattico di Ateneo

Dettagli

Facolta di lettere e filosofia 3653 Ufficio di segreteria IL RETTORE

Facolta di lettere e filosofia 3653 Ufficio di segreteria IL RETTORE Facolta di lettere e filosofia 3653 Ufficio di segreteria IL RETTORE VISTO VISTI VISTO VISTA lo Statuto dell Ateneo; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA l art. 40 dello Statuto; VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; il Regolamento dei Corsi di Perfezionamento

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D.R. n del ; IL RETTORE VISTO l art. 40 dello Statuto; VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento,

Dettagli

Facoltà di Medicina Veterinaria Ufficio Segreteria Studenti 3837 IL RETTORE

Facoltà di Medicina Veterinaria Ufficio Segreteria Studenti 3837 IL RETTORE Facoltà di Medicina Veterinaria Ufficio Segreteria Studenti 3837 IL RETTORE VISTO VISTI lo Statuto dell Ateneo; gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA lo Statuto di Ateneo; VISTI VISTA gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; il Regolamento dei Corsi di

Dettagli

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO CONCORSO BORSE DI STUDIO R I S E R V A T E A S T U D E N T I R E S I D E N T I I N C OMU N E D I R O N C A D E Ap p r o v a t o d a l Co n s i g l i o

Dettagli

R E T T O R E. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo;

R E T T O R E. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo; Facoltà Giurisprudenza Ufficio Segreteria Studenti I L R E T T O R E VISTO VISTI lo Statuto vigente; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il D.R. n 2420 del 14 Luglio 2008 con il

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ; DIPARTIMENTO STUDI UMANISTICI SEGRETERIA STUDENTI AREA DIDATTICA STUDI UMANISTICI VISTO lo Statuto di Ateneo; IL RETTORE VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n.

Dettagli

SEGRETERIA STUDENTI n. 615 FACOLTA DI FARMACIA

SEGRETERIA STUDENTI n. 615 FACOLTA DI FARMACIA SEGRETERIA STUDENTI n. 615 FACOLTA DI FARMACIA IL RETTORE VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; VISTO VISTO VISTO il Regolamento dei Corsi

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

IL RETTORE. VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del ; Segreteria Studenti Area Didattica di Medicina Veterinaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con

Dettagli

IL RETTORE. VISTO gli artt. 2 e 19 del Regolamento di Ateneo, emanato con D.R. 2440 del 16.07.2008;

IL RETTORE. VISTO gli artt. 2 e 19 del Regolamento di Ateneo, emanato con D.R. 2440 del 16.07.2008; Facoltà di Medicina Veterinaria 3744 Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Ateneo; VISTO gli artt. 2 e 19 del Regolamento di Ateneo, emanato con D.R. 2440 del 16.07.2008; VISTO il

Dettagli

Le attività oggetto del seminario di studio si svolgeranno in Villa Orlandi ad Anacapri (NA) dal 14 al 18 ottobre 2002.

Le attività oggetto del seminario di studio si svolgeranno in Villa Orlandi ad Anacapri (NA) dal 14 al 18 ottobre 2002. SELEZIONE DI N. 30 LAUREATI PER L AMMISSIONE AD UN SEMINARIO DI STUDIO SUL TEMA L EVOLUZIONE DELLA REGOLAMENTAZIONE COMUNITARIA NEL SETTORE DELLE COMUNICAZIONI. Indizione Nell ambito dell accordo quadro

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Facolta di Lettere e Filosofia Ufficio Segreteria Studenti 25 IL RETTORE VISTO VISTI VISTO VISTO lo Statuto dell Ateneo; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del

Dettagli

IL RETTORE. l art. 15 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. l art. 15 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del ; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 15 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

I L R E T T O R E. il Regolamento per il funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con il Decreto del Decano n del 17 Giugno 2010;

I L R E T T O R E. il Regolamento per il funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con il Decreto del Decano n del 17 Giugno 2010; I L R E T T O R E lo Statuto di Ateneo vigente; il Regolamento Didattico d Ateneo vigente; il Regolamento per il funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con il Decreto del Decano n. 2120 del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA ANNO ACCADEMICO 2003/2004

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA ANNO ACCADEMICO 2003/2004 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA ANNO ACCADEMICO 2003/2004 Art. 1 (Posti messi a concorso) Per l anno accademico 2003/2004 è indetto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE Dipartimento di Architettura Avviso di selezione per l attribuzione di assegni per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero presso il Dipartimento

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2332 del 02.07.2014;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2332 del 02.07.2014; Ufficio Segreteria Studenti Area Didattica Medicina Veterinaria IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2332 del 02.07.2014; VISTO il regolamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITA TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITA PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (ART. 2 D.M. 198/2003) A.A. 2010/2011 IL PRESIDE

Dettagli

SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA IL RETTORE. VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del

SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA IL RETTORE. VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n del SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; VISTO il Regolamento di funzionamento

Dettagli

Bando di concorso pubblico per l ammissione di n. 40 laureati al Corso di Master di II livello in Service Management

Bando di concorso pubblico per l ammissione di n. 40 laureati al Corso di Master di II livello in Service Management Bando di concorso pubblico per l ammissione di n. 40 laureati al Corso di Master di II livello in Service Management della Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico

Dettagli

FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA N UFFICIO DI SEGRETERIA STUDENTI I L R E T T OR E

FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA N UFFICIO DI SEGRETERIA STUDENTI I L R E T T OR E FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA N. 3307 UFFICIO DI SEGRETERIA STUDENTI VISTO lo Statuto vigente dell Ateneo; I L R E T T OR E VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il regolamento per l

Dettagli

Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia 2993 IL RETTORE

Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia 2993 IL RETTORE Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia 2993 IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento per il funzionamento dei Corsi di perfezionamento, emanato con D. R.

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA

Università degli Studi della Basilicata DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO N. 1 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA DI TUTORATO per il Corso di Laurea in Economia Aziendale. P.d.D. n. 11 del 03/02/2014 IL DIRETTORE

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 572 Classif. VII/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 comma 30 della legge 102/2009; VISTA la deliberazione

Dettagli

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2016/2017 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA BANDO PER L'EROGAZIONE DI DUE BORSE DI STUDIO A PARZIALE COPERTURA DELLE SPESE DI MOBILITA INTERNAZIONALE DESTINATE A STUDENTI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DI GLASGOW,

Dettagli

La durata del corso non è suscettibile di abbreviazioni.

La durata del corso non è suscettibile di abbreviazioni. BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI SEDE DI ROMA ANNO ACCADEMICO 2012/13 EMANATO CON DECRETO RETTORALE

Dettagli

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI *****

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI ***** REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI Art. 1 Oggetto ***** Le Acli Provinciali di Massa Carrara, con sede legale in Via San Sebastiano, 11 MASSA, come destinazione

Dettagli

Corso di Formazione musicale per Docenti della Scuola Primaria e dell Infanzia IL DIRETTORE DECRETA

Corso di Formazione musicale per Docenti della Scuola Primaria e dell Infanzia IL DIRETTORE DECRETA Prot. n. 7670 Foggia, 24 ottobre 2012 Corso di Formazione musicale per Docenti della Scuola Primaria e dell Infanzia IL DIRETTORE Vista la legge 21/12/99 n. 508; Visto il D.P.R. del 28/02/2003 n. 132;

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Segreteria Studenti Area Didattica Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso Bando per l'ammissione a 50 posti al corso di formazione "Il nuovo codice degli appalti e delle concessioni - D.Lgs. n.50/2016". BANDO PER

Dettagli

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA - RISERVATO A N. 10 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

Bando per l assegnazione di un premio di studio La Banca oggi, tra nuove regole e orientamenti giurisprudenziali

Bando per l assegnazione di un premio di studio La Banca oggi, tra nuove regole e orientamenti giurisprudenziali (Allegato al D.R. Prot. n 24997 del 31/07/2014) Bando per l assegnazione di un premio di studio La Banca oggi, tra nuove regole e orientamenti giurisprudenziali Art.1 Requisiti L Università di Pisa bandisce,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1. ANNO ACCADEMICO

BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1. ANNO ACCADEMICO BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1.000,00 EURO PER L'ISCRIZIONE A MASTER DI PRIMO E SECONDO LIVELLO ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA, RISERVATO A N. 30 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 1 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

"MODELLI E METODI MATEMATICI APPLICATI AI PROBLEMI DELL'AMBIENTE" A.A. 2004/2005

MODELLI E METODI MATEMATICI APPLICATI AI PROBLEMI DELL'AMBIENTE A.A. 2004/2005 BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN "MODELLI E METODI MATEMATICI APPLICATI AI PROBLEMI DELL'AMBIENTE" A.A. 2004/2005 Art. 1 Art. 2 E' indetto per l'a.a. 2004/2005, il Concorso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA BANDO DI SELEZIONE PER L'AFFIDAMENTO DI ATTIVITA' TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITA' PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art.

Dettagli

Art. 1 (Posti messi a concorso)

Art. 1 (Posti messi a concorso) BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN RESTAURO DEI MONUMENTI DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA - ANNO ACCADEMICO 2003/2004. Art. 1 (Posti messi a concorso) Per l'anno accademico

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2009-10 IL RETTORE DECRETO N. 254 - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme

Dettagli

ATTENZIONE Non sarà data alcuna comunicazione personale ai singoli candidati

ATTENZIONE Non sarà data alcuna comunicazione personale ai singoli candidati Firenze 18 settembre 2015 AVVISO PUBBLICATA LA GRADUATORIA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA QUINQUENNALE CLASSE LM 85-bis di cui al Bando http://www.st-umaform.unifi.it/cmpro-v-p-220.html A.A. 2015/2016

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Preparazione agli esami per la certificazione CAMBRIDGE KET, PET E FCE Anno scolastico 2016/17.

AVVISO PUBBLICO. Preparazione agli esami per la certificazione CAMBRIDGE KET, PET E FCE Anno scolastico 2016/17. All albo Istituto E. Amaldi - Nevio Sul sito dell Istituto E.Amaldi - Nevio AVVISO PUBBLICO Oggetto: Attuazione Progetto : CERTIFICAZIONE COMPETENZE LINGUA INGLESE Preparazione agli esami per la certificazione

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI (D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI (D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI (D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO) Il/la sottoscritto/a...sesso M F nato/a il... a...nazione residente

Dettagli

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a.

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. D.D. n.5158 Anno 2016 (prot. 111243) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. 2016-17 Il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile e

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE CEIS E S. MARIA C.V.

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE CEIS E S. MARIA C.V. ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "E. Amaldi C. Nevio" CEIS 033 00 E S. MARIA C.V. Liceo Scientifico "Amaldi" - via Mastantuono - CEPS033011 Indirizzi di studio: LICEO SCIENTIFICO DI NUOVO ORDINAMENTO LICEO

Dettagli

Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali

Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali (classe LM-87 - Servizio sociale e politiche sociali) a.a. 2014/2015 1 Sommario Art. 1

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Prot. AOODGPER. 3570 IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge 23 dicembre 1998, n, 448, art. 26; VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 21 dicembre 2007, n. 260 recante il regolamento di riorganizzazione

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso BANDO PER L'AMMISSIONE A 40 POSTI AL "CORSO DI FORMAZIONE SUI PROFILI GIURIDICI, ECONOMICI E MANAGERIALI DELL'AMMINISTRAZIONE DEI BENI SOTTOPOSTI

Dettagli

Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via n. c.a.p. n. telefonico / e-mail ;

Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via n. c.a.p. n. telefonico / e-mail ; Alla Rettrice dell Università degli Studi dell Aquila Via Giovanni Di Vincenzo, 16/b 67100 L AQUILA Il/La sottoscritto/a cognome e nome nato/a a (prov. di ) il Codice Fiscale residente a (prov. di ) via

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina D.R. n. 1385 Università degli Studi di Messina FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Bando per il riconoscimento diplomi ai fini dell ammissione ai Corsi di laurea. VISTO il Decreto Ministeriale n. 509/99; IL

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA C.C.I.A.A. DI VARESE ANNO 2012, PER STUDENTI, DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA, CHE

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 37 e 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II;

IL RETTORE. gli artt. 37 e 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTA DI INGEGNERIA Prot.n. 3875 IL RETTORE VISTI VISTI VISTO VISTO VISTO gli artt. 37 e 38 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; gli artt. 2 e 18 del Regolamento

Dettagli

MODALITA DI INVIO DELLA DOMANDA

MODALITA DI INVIO DELLA DOMANDA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI MEDIATORI DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE REQUISITI NECESSARI : a) Essere Avvocato Iscritto all'albo; b) Possesso di una specifica formazione (CORSO MEDIATORE di almeno 50 ORE)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2016/2069 del 21/06/2016 Firmatari: De Vivo Arturo IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2016/2069 del 21/06/2016 Firmatari: De Vivo Arturo IL RETTORE Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO l art. 15 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

Modello di autocertificazione dei titoli valutabili ai fini della graduatoria finale per l accesso al TFA

Modello di autocertificazione dei titoli valutabili ai fini della graduatoria finale per l accesso al TFA Modello di autocertificazione dei titoli valutabili ai fini della graduatoria finale per l accesso al TFA (ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 445/2000) La presente autocertificazione dei titoli deve essere

Dettagli

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE Consiglio di Facoltà del 12 maggio 2011 Con integrazione Consiglio di Dipartimento del 12/9/2013 e 10/7/2014 Regolamento didattico del corso di studio In vigore per tutti i Corsi di laurea triennali a

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2016/1450 del 13/05/2016 Firmatari: De Vivo Arturo I L R E T T O R E

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2016/1450 del 13/05/2016 Firmatari: De Vivo Arturo I L R E T T O R E Segreteria studenti Area Didattica Economia I L R E T T O R E lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n 2440 del 18/07/2008;

Dettagli

Prot. n. 9649/c9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI

Prot. n. 9649/c9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI Prot. n. 9649/c9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa (POF) 2011/2012 Approvato con delibera n. 18 del 03/10/11 del Collegio

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO IL PRESIDE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari, emanato con D.R. n. 60 del

Dettagli

Art. 1. Requisiti per la partecipazione bando

Art. 1. Requisiti per la partecipazione bando BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA SPECIALIZZAZIONE DI PERSONALE SANITARIO LAUREATO NON MEDICO NELLE SEGUENTI DISCIPLINE: CHIMICA, FARMACIA, FISICA, ODONTOIATRIA, PSICOLOGIA,

Dettagli

Pos. AG Decreto n. 725 IL RETTORE

Pos. AG Decreto n. 725 IL RETTORE REPUBBLICA ITALIANA Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG Decreto n. 725 IL RETTORE VISTA VISTA VISTA il D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162, recante tra l altro, norme sul riordinamento delle scuole

Dettagli

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI Università per Stranieri di Siena Decreto n. 223.15 Prot. 6060 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Visto l Accordo d intesa per il programma di scambio studenti tra stipulato

Dettagli

Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale di Bologna

Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale di Bologna SCUOLA DI GIURISPRUDENZA Unità di Servizio Didattico Area Sociale Ufficio Tirocini Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA Il/La sottoscritt Cognome Nome nat a ( ) Codice fiscale il / /9 Cittadinanza residente in ( ) Via/Piazza n. Tel. Cell. Fax E-mail @ CHIEDE ALLA

Dettagli

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE. VISTO il vigente Statuto di Ateneo, emanato con D.R. n. 171 del 24/02/2012;

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE. VISTO il vigente Statuto di Ateneo, emanato con D.R. n. 171 del 24/02/2012; RIPARTIZIONE STUDENTI Ufficio Segreteria Studenti Scienze Politiche Jean Monnet IL DIRIGENTE VISTO il D.M. n. 270 del 22/10/2004 ed in particolare l art. 3, comma 9, che dispone che le Università possono

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN - A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN - A.A. D.R. 918 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN Gestione forestale sostenibile e assestamento delle foreste meridionali Prima edizione - A.A. 2007/2008 Art. 1. E indetto, per

Dettagli

I L R E T T O R E. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n 2332 del 02/07/2014;

I L R E T T O R E. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n 2332 del 02/07/2014; Ufficio Segreteria Studenti Area Didattica Giurisprudenza I L R E T T O R E VISTO l'articolo 37 dello Statuto; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n 2332 del 02/07/2014; VISTO il

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. Classif. IV/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell Università

Dettagli

Facoltà di SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DELL ECONOMIA

Facoltà di SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DELL ECONOMIA Facoltà di SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DELL ECONOMIA AVVISO VISTO il D.M. del 21 maggio1998, n. 242, recante il regolamento per la disciplina dei professori a contratto; VISTA la legge 230/2005 ed in

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara AUTOCERTIFICAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000 PARTECIPAZIONE AL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PREGRESSI AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN FISIOTERAPIA PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITA DI PISA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE Prot. n. 2689 del 13/10/2014 Unità Didattica MM/dg Scadenza: 20/10/2014 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n 538 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P.IVA 00475910824 www.comune.gangi.pa.it BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO ACCADEMIA

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura DECRETO n. 01/2011 del 10 marzo 2011 Bando per l attribuzione di premi di laurea aventi per oggetto la riqualificazione architettonica e ambientale del territorio del Comune di Priolo Gargallo con particolare

Dettagli

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo BANDO PER L AMMISSIONE A 50 POSTI AL CORSO INTENSIVO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER UDITORE GIUDIZIARIO 2015-2016 - (14CAT15) 1. L Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio A. C. Jemolo, nel rispetto

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA AREA MEDICA

Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA AREA MEDICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE AI SENSI DEL DPR 445/2000 PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE Il sottoscritto

Dettagli

Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014

Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014 Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014 BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA FORMATIVE RELATIVE ALLA CONVENZIONE TRA IL MINISTERO

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA SETTORE SEGRETERIE STUDENTI ESAMI DI STATO

DIREZIONE DIDATTICA SETTORE SEGRETERIE STUDENTI ESAMI DI STATO DIREZIONE DIDATTICA SETTORE SEGRETERIE STUDENTI ESAMI DI STATO LA DOMANDA DI AMMISSIONE AGLI ESAMI DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO, PIANIFICATORE TERRITORIALE,

Dettagli

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO O IN QUIESCENZA DA NON OLTRE

Dettagli

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti.

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti. BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA, RISERVATO A N. 20 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO

Dettagli

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORE ESTERNO OCCASIONALE

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORE ESTERNO OCCASIONALE Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORE ESTERNO OCCASIONALE Oggetto: Procedura di selezione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Repertorio n. 65/2013 Prot. n. 1091 del 19/11/2013 Tit. VII Cl. 12 Fasc. 2013-2 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina D.R. n. 704 BANDO DI CONCORSO PER IL RECLUTAMENTO DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Selezione pubblica per l incarico di Direttore Amministrativo IL RETTORE VISTO il Decreto

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DOCENTI LICEO MUSICALE Vincenzo Scaramuzza CROTONE

BANDO RECLUTAMENTO DOCENTI LICEO MUSICALE Vincenzo Scaramuzza CROTONE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA LICEI: LINGUISTICO SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE MUSICALE COREUTICO G.V.Gravina V. Scaramuzza ---===> ***

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI. Il/la sottoscritto/a Codice fiscale...

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI. Il/la sottoscritto/a Codice fiscale... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell S.S. P.G. Vittorio Emanuele III- Dante Alighieri Andria Il/la sottoscritto/a Codice fiscale... nato/a il e

Dettagli

I L R E T T O R E. VISTO il Regolamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con Decreto del Decano n 2120 del 17/06/2010;

I L R E T T O R E. VISTO il Regolamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con Decreto del Decano n 2120 del 17/06/2010; Ufficio Segreteria Studenti Area Didattica Giurisprudenza I L R E T T O R E VISTO l'art. 37 dello Statuto; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n 2332 del 02/07/2014; VISTO il Regolamento

Dettagli

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati:

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati: AUTOMOBILE CLUB D ITALIA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO SCUOLA MEDIA DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 ============================== E indetto un concorso

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca

Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca ACCADEMIA DI BELLE ARTI CATANIA Prot.1697 Catania,01.08.2016

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2012-2013 D.R. n. 113 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia Clinica della

Dettagli

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ;

Orientamento in ingresso e gestione degli strumenti multimediali audiovisivi e social ; Prot. N 20 Reggio Emilia, il 16.01.2017 (Avviso al personale pubblicato in data 16.01.2017) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA

Dettagli