Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Provinciali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Provinciali 2014 2015"

Transcript

1 Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Provinciali Come nelle scorse stagioni è intenzione del Comitato Provinciale di Milano assegnare la co-partecipazione all organizzazione delle finali Provinciali a società disponibili che ne facciano richiesta. Allo scopo di uniformare gli standard richiesti ed, allo stesso tempo, di poter valutare oggettivamente le richieste presentate, si uniscono le linee guida per l organizzazione e il modello di domanda da presentare con i relativi allegati. Le richieste vanno effettuate entro il 13 GENNAIO L ufficio eventi del CP Milano è a vostra disposizione per ogni chiarimento all indirizzo: Cordiali saluti Presidente FIPAV Milano Piero Cezza

2 Pagina 2 di 6 Linee guida per l organizzazione locale Per la buona riuscita della manifestazione le società organizzatrici dovranno provvedere ai seguenti adempimenti: Evento Data N posti a sedere indicativo Under 16 F Under 15 M 15 MARZO Under 14 F Under 14 M 22 MARZO Under 13 M 3x3 Coppa Milano Top Level F Coppa Milano Open F 19 APRILE Under 13 F Under 13 M 17 MAGGIO Coppa Milano Under (14 F/16 F -15 M/17 M) 24 MAGGIO Scudetto 1 D M/F Under 12 M/F 31 MAGGIO Note UTILIZZO ORE DALLE NECESSITA LOGISTICHE 1. IMPIANTI DI GARA I campi di gara dovranno avere le seguenti caratteristiche: a. libero accesso al pubblico. b. altezza non inferiore a m. 7. c. zona libera vietata al pubblico e libera da ogni ostacolo (anche aereo) non inferiore a m. 3,00. Tollerati i canestri del basket (all interno della zona libera) purché la loro proiezione non sia all interno del terreno di gioco. d. spogliatoi separati per le squadre e gli arbitri. e. spogliatoio per arbitri dotato di porta e relativa chiave, appendiabiti tavolo e sedie. f. tabellone segnapunti (elettronico e manuale) funzionante e con relativo addetto. g. panchine sufficienti per riserve e dirigenti. h. materiale idoneo per l asciugatura del terreno di gioco.

3 Pagina 3 di 6 Nella giornata della manifestazione, la struttura (palestra/palazzetto) dovrà essere accessibile ed utilizzabile dagli addetti della società sportiva e della Federazione, dalle ore 8.00 alle circa o come diversamente richiesto. Il campo di gara dovrà essere accessibile 1,5 ore prima dell orario di gara. Per il campo dovrà essere prevista la pulizia degli spogliatoi, anche tra una gara e quella successiva. Dovrà essere previsto un locale idoneo per i lavori della commissione esecutiva. Dovranno essere presenti 2/3 addetti al campo per il montaggio e smontaggio. Dovrà essere presente e verificata l attrezzatura di riserva (rete, antenne, tabellone segnapunti manuale) Dovranno essere presenti 2 carrelli di palloni con un minimo di 15 palloni cad., non necessariamente uguali a quelli predisposti per la gara. I palloni per la gara saranno a cura del CP. Il campo dovrà essere provvisto di impianto di amplificazione con microfono (preferibilmente portatile) e cavi di collegamento audio per pc. Sul campo dovranno essere posizionati (a favore della tribuna principale) due striscioni (m. 4 X 1, forniti dal CP Milano) riportanti il logo del Comitato Provinciale di Milano ed eventuali sponsor istituzionali. Dovrà essere predisposto un tavolino all ingresso a disposizione della Fipav per il materiale promozionale. Dovranno essere messi a disposizione 1 o più tavoli idonei per la premiazione. Per ogni campo dovrà essere compilata e restituita la scheda in allegato. 2. RISTORANTI CONVENZIONATI La società organizzatrice dovrà provvedere a istituire apposite convenzioni con uno o più ristoranti allo scopo di favorire le squadre e lo staff operativo. Dovrà far pervenire all ufficio eventi del comitato le convenzioni con i relativi menù ed i contatti dei referenti con i quali interfacciarsi entro giorni prima dell evento ed il Comitato provvederà a darne comunicazione alle società coinvolte. 3. ASSISTENZA SANITARIA E a cura della società organizzatrice prevedere la presenza di un ambulanza per tutta la durata della manifestazione. 4. SIAE E a cura della società organizzatrice provvedere all espletamento della pratica SIAE per la giornata della manifestazione.

4 Pagina 4 di 6 5. PREMI Il Comitato Provinciale di Milano provvederà a fornire alla Società organizzatrice medaglie e coppe per le premiazioni in loco. La società organizzatrice potrà eventualmente mettere a disposizione altri premi, o gadget per atleti (premi individuali), arbitri, allenatori, ecc. ecc. concordando il tutto con il Comitato Provinciale di Milano Tutte le diciture aggiuntive da apporre su targhe e coppe dovranno tassativamente essere concordate col CP Milano. 6. CERIMONIA DI PREMIAZIONE L organizzazione dovrà prevedere la presenza delle seguenti figure: un responsabile della premiazione che collaborerà con il responsabile del CP Eventi. Durante la finale i premi dovranno essere posizionati su di un tavolo in vista del pubblico. La premiazione dovrà avere luogo subito dopo il termine della finale al centro del campo, o comunque di fronte alla tribuna principale, prima che gli atleti rientrino negli spogliatoi. Commissione Gare Presidente FIPAV Milano Eventi Milano Flavio Tortello Piero Cezza Veronica Marelli

5 Raccolta dati società organizzatrice MANIFESTAZIONE Pagina 5 di 6 DATA ORGANIZZAZIONE A CURA DELLA SOCIETA CODICE AFFILIAZIONE 0 4 denominazione RESPONSABILI ORGANIZZAZIONE LOCALE Nominativo TEL Fax Nominativo del responsabile da indicare sui comunicati per le necessità logistiche delle squadre partecipanti COGNOME E NOME TEL FAX Raccolta dati campi di gara CAMPO DENOMINAZIONE INDIRIZZO EVENTUALE RECAPITO TELEFONICO/FAX NUMERO MASSIMO SPETTATORI TRIBUNE SI NO N POSTI OMOLOGATO PER LA SERIE A1 A2 B1 B2 REG PROV M F RETE E ANTENNE DI RISERVA SI NO N SPOGLIATOI TOTALI X SOCIETA X ARBITRI LOCALE PER ORGANIZZAZIONE SI NO SALA RIUNIONI SI NO

6 INFERMERIA ATTREZZATA SI NO DEFIBRILLATORE SI NO Pagina 6 di 6 AMBULANZA SI NO CAVI IMPIANTO + IMPIANTO AUDIO SI NO NOTE MICROFONI RADIO A Note e comunicazioni a Fipav Milano Altri criteri organizzativi: Altre note: Ristoranti convenzionati DENOMINAZIONE INDIRIZZO PROV TELEFONO FAX PREZZO CONVENZIONATO MENU ATLETA (primo, secondo, contorno, frutta e dolce, ½ minerale) Attraverso la soc locale SI NO Eventuali prenotazioni Direttamente al ristorante SI NO DENOMINAZIONE INDIRIZZO PROV TELEFONO / / FAX / PREZZO CONVENZIONATO MENU ATLETA (primo, secondo, contorno, frutta e dolce, ½ minerale) Attraverso la soc locale SI NO Eventuali prenotazioni Direttamente al ristorante SI NO

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO Alla c.a. - SOCIETA FIPAV - ATLETI FIPAV Agrate Brianza, 25 Maggio 2015 Prot. 313/BV Oggetto: indizione torneo Sand Volley 4x4 Maschile & Femminile. Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

SETTORE BEACH VOLLEY HANDBOOK 2013

SETTORE BEACH VOLLEY HANDBOOK 2013 HANDBOOK 2013 RESPONSABILITÀ DEL PROMOTER - Allestimento Campi da Gioco - Pulizia della superficie da Gioco - Misure regolamentari del Campo: 16 lunghezza 8 m larghezza 3 m nella limitazione dei campi

Dettagli

Trofeo delle Province

Trofeo delle Province Trofeo delle Province 2009 Campionato Regionale U18 Beach Volley 1) Categorie dei tornei 2) Coppie partecipanti 3) Formule di svolgimento 4) Periodo e Luogo di Svolgimento 5) Programma dei Tornei 6) Tassa

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di MonzaBrianza Loro sedi Agrate B.za 14-07-2011 Prot. 2/CPG e p.c. C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 E-mail: liguria@federvolley.it http://www.volleyliguria.net CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 1. INDIZIONE Il C. R. Liguria indice e la COGR organizza la Fase Regionale del Campionato

Dettagli

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Matera, 13 Ottobre 2015 Prot. 7349 Alle Società Affiliate della Provincia di Matera Alle Scuole Elementari e Medie inferiori Affiliate Al Comune di Policoro Al CR CONI di Basilicata Al CR Fipav di Basilicata

Dettagli

Oggetto del Bando. Requisiti di partecipazione. Termini e Modalità di partecipazione

Oggetto del Bando. Requisiti di partecipazione. Termini e Modalità di partecipazione BANDO ASSEGNAZIONE FINALI HOCKEY PISTA 2015 COPPA ITALIA E CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI Oggetto del Bando Premesso che l assegnazione dell organizzazione dei Campionati Italiani FIHP è esclusiva e insindacabile

Dettagli

Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali 2011-2012

Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali 2011-2012 Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali 2011-2012 Come nelle scorse stagioni è intenzione del Comitato Regionale della Lombardia assegnare la copartecipazione all organizzazione

Dettagli

Oggetto: Richiesta organizzazione gare circuito nazionale Master stagione agonistica 2015-2016

Oggetto: Richiesta organizzazione gare circuito nazionale Master stagione agonistica 2015-2016 Milano (MI), 23/03/2015 Comunicato n 1 2015 Oggetto: Richiesta organizzazione gare circuito nazionale Master stagione agonistica 2015-2016 Si comunica che il Consiglio Direttivo dell Associazione Italiana

Dettagli

Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali

Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali Bando per l assegnazione dell organizzazione delle Finali Regionali 2015-2016 Come nelle scorse stagioni, è intenzione del Comitato Regionale della Lombardia assegnare la copartecipazione all organizzazione

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionale GIOVANILE UNDER 21 di Beach Volley 2014 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 Introduzione 1. Il indice, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Regione, un Circuito

Dettagli

Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S.

Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S. Utilizzo applicativo Biliardogare.it della F.I.Bi.S. Premessa: La Federazione Italiana Biliardo Sportivo dalla stagione 2013/2014 si avvarrà per l organizzazione dell attività sportiva sul territorio nazionale

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale di Livorno Centro di Qualificazione Tecnica www.livorno.federvolley.it

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale di Livorno Centro di Qualificazione Tecnica www.livorno.federvolley.it Livorno, 18 dicembre 2014 Oggetto: Attività relativa al settore Atleti/e - Trofeo delle Province 2015 Comunicazioni. Ai Sigg. Presidenti delle Società dei Comitati FIPAV di Livorno e Grosseto e, p.c. Ai

Dettagli

1. RESPONSABILE DEI RAPPORTI CON I MEDIA

1. RESPONSABILE DEI RAPPORTI CON I MEDIA REGOLAMENTO MEDIA Il presente Regolamento Media viene stipulato in accordo con l USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) a partire dalla stagione 2010-2011. Esso regolamenta i rapporti fra le società aderenti

Dettagli

AUTUNNO CON GLI SCACCHI

AUTUNNO CON GLI SCACCHI A.S.D. CIRCOLO SCACCHI R. FISCHER CHIETI organizza TORNEO RAPID A SQUADRE Incontri su 3 scacchiere - Cadenza 20 minuti Omologato Elo Rapid FSI e valido come CAMPIONATO ABRUZZESE A SQUADRE Cepagatti (PE),

Dettagli

- LORO INDIRIZZI - COMUNICATO ATT. AGONISTICA N 19/09. Roma, 31 marzo 2009 A TUTTI GLI INTERESSATI

- LORO INDIRIZZI - COMUNICATO ATT. AGONISTICA N 19/09. Roma, 31 marzo 2009 A TUTTI GLI INTERESSATI Roma, 31 marzo 2009 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO ATT. AGONISTICA N 19/09 OGGETTO: Richiesta organizzazione gare Stagione agonistica 2009/10 Si comunica che la Federazione Italiana

Dettagli

ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV)

ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV) ISCRIZIONE 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY FIERA DEL PRODOTTO AGRICOLO (Attività promozionale per tesserati FIPAV) Data iscrizione: Denominazione squadra: Nome e cognome giocatore N 1: Nome e cognome giocatore

Dettagli

C I R C O L A R E N 1

C I R C O L A R E N 1 C I R C O L A R E N 1 Organizzazione Finali Nazionali Campionati Giovanili 2011 Si comunicano, per opportuna conoscenza, le condizioni a cui gli Enti o Società dovranno attenersi qualora desiderino presentare

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 192/A Il Consiglio Federale Viste le modifiche all art. 31 del Regolamento della Lega

Dettagli

MODULO CANDIDATURA RICHIESTA ORGANIZZAZIONE MANIFESTAZIONI FIPIC ATTIVITA FEDERALE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015

MODULO CANDIDATURA RICHIESTA ORGANIZZAZIONE MANIFESTAZIONI FIPIC ATTIVITA FEDERALE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 MODULO CANDIDATURA RICHIESTA ORGANIZZAZIONE MANIFESTAZIONI FIPIC ATTIVITA FEDERALE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 EVENTI ALL STAR GAME FINAL FOUR COPPA ITALIA FINAL FOUR CAMPIONATO GIOVANILE CONCENTRAMENTO

Dettagli

Viale Tiziano, 70 00196 Roma Telefono 06.3685.8188 06.3685.8316 Fax 06.3685.8171 e-mail: federcanoa@federcanoa.it www.federcanoa.

Viale Tiziano, 70 00196 Roma Telefono 06.3685.8188 06.3685.8316 Fax 06.3685.8171 e-mail: federcanoa@federcanoa.it www.federcanoa. Roma, 20 Ottobre 2009 Prot.n. 2942 ALLE SOCIETA AFFILIATE AL CONSIGLIO FEDERALE AI COMITATI / DELEGATI REGIONALI ALLA DIREZIONE ARBITRALE CANOA ALLO STAFF TECNICO L O R O S E D E CIRCOLARE N. 79/2009 Oggetto:

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI F.I.Te.T. - Comitato Regionale Lazio REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI 2013-2014 Sommario PREMESSA...3 Art. 1 QUAL. REGIONALE CAMP. ITALIANI GIOVANILI, 2^ e 3^CAT...3 Art. 2 TORNEI REGIONALI...4

Dettagli

25 Minivolley 2015 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE ORGANIZZAZIONE SEDE DI TAPPA.

25 Minivolley 2015 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE ORGANIZZAZIONE SEDE DI TAPPA. 25 Minivolley 2015 1) Organizzazione delle tappe. DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE ORGANIZZAZIONE SEDE DI TAPPA. Le domande delle Società che intendono candidarsi sia come sede di Tappa minivolley che come sede

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra NORME COMUNI Le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi delle discipline

Dettagli

Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre

Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre VADEMECUM INFORMATIVO Linee guida partecipative ed organizzative Domande e risposte più frequenti riferite al Trofeo CONI 2014 1. D. A chi e dove dovranno

Dettagli

Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball

Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball Art. 1 - Normativa di riferimento Il presente regolamento, disciplina le norme della Federazione

Dettagli

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 REGOLAMENTO UFFICIALE A cura della Commissione Tecnica Pallavolo CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO PROVINCIALE

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16 Milano, 1 luglio 2015 Prot. 2 / COGP Oggetto: Campionati Provinciali e Tornei Promozionali 2015/2016 A tutte le Società della Provincia di Milano e p.c. C.R. Lombardo FIPAV Roma Il Comitato Provinciale

Dettagli

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE A) PERSONALE NON TESSERATO, ADDETTO E/O PARTECIPANTE A GARE O MANIFESTAZIONI La garanzia Lesioni/Morte di cui alla SEZIONE II della presente Convenzione, e la

Dettagli

5 Bando di Concorso 2014-15

5 Bando di Concorso 2014-15 Certificazione di Qualità Attività Giovanile 5 Bando di Concorso 2014-15 5 Bando di Concorso - Certificazione Qualità Attività Giovanile 2014-15 1 / 3 5 Bando di Concorso Certificazione di Qualità Attività

Dettagli

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA Il C.O.N.I. Comitato Regionale del Veneto e la Delegazione Provinciale di Belluno promuovono ed organizzano, nell ambito ed in sintonia con gli obiettivi del progetto integrato per l attività giovanile

Dettagli

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006.

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006. Roma, 22 giugno 2005 A Tutte le società dei Campionati Nazionali Ai Comitati Regionali FIPAV Ai Comitati Provinciali FIPAV Alle Leghe Nazionali Pallavolo TRASMISSIONE VIA FAX ed E-MAIL Oggetto: Norme amministrative

Dettagli

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO Campestre_Regolamento Pag. 1 / 1 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO 17 Trofeo Regionale Corsa Campestre Regolamento La manifestazione è aperta a tutte le categorie, maschili

Dettagli

TORNEO DI BEACH VOLLEY 4x4 MASCHILE

TORNEO DI BEACH VOLLEY 4x4 MASCHILE TORNEI NAZIONALI DI BEACH VOLLEY Rimini, 8-9 Giugno 2013 TORNEO DI BEACH VOLLEY 4x4 MASCHILE Le Commissioni Giovani dell AVIS Provinciale di Modena e di Rimini, con il patrocinio della Commissione Giovani

Dettagli

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE LOMBARDO 16 torneo di minirugby Il campo ritrovato 3 trofeo Bracco giovani & sport Domenica 2 dicembre 2012 Campo Ripamonti c/o c.s. Iseo via Iseo

Dettagli

PROSSIME SCADENZE. 30 Settembre 2011. Rinnovo Affiliazione-da portale federvolley

PROSSIME SCADENZE. 30 Settembre 2011. Rinnovo Affiliazione-da portale federvolley Stagione Sportiva 2011-2012 Comunicato Ufficiale n 3. Commissione Organizzativa Gare del 23 settembre 2011 Affisso all albo il 26 settembre 2011 Alle Affiliate della Provincia di Salerno E p.c. Alla Federazione

Dettagli

Under 13 Under 14 Under 16

Under 13 Under 14 Under 16 La società Valdimagra Volley Project, operante nel mondo della pallavolo ligure e dell alta toscana dal 2005, indice e organizza la II edizione del TORNEO NAZIONALE DELLA CALZA, nei giorni 4-5-6 gennaio

Dettagli

CONTRATTO DELL'EVENTO

CONTRATTO DELL'EVENTO CONTRATTO DELL'EVENTO relativo all organizzazione del.. tra FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO (d'ora in avanti "FIC") e.. (d'ora in avanti ".") e LA CITTÀ DI [CITTÀ], (d'ora in avanti "CITTÀ") PREMESSO

Dettagli

Check List per il Direttore di Torneo

Check List per il Direttore di Torneo 1. COMITATO DI CAMPIONATO Il Comitato di Campionato è così composto: un Direttore di Torneo (TD), un arbitro federale (internazionale o nazionale) responsabile di tutta l organizzazione sportiva del Campionato;

Dettagli

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 2 grado interessate - Al Comitato Provinciale F.I.T.E.T. Al Comitato Provinciale C.O.N.I. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2014

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 15 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 27/A Il Consiglio Federale - Viste le modifiche all art. 31 del Regolamento della Lega

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

AVELLINO BENEVENTO. Stagione Agonistica BANDO ORGANIZZAZIONE FINALI CAMPIONATI CATEGORIA FESTE MINIVOLLEY

AVELLINO BENEVENTO. Stagione Agonistica BANDO ORGANIZZAZIONE FINALI CAMPIONATI CATEGORIA FESTE MINIVOLLEY AVELLINO BENEVENTO Stagione Agonistica 2016- BANDO ORGANIZZAZIONE FINALI CAMPIONATI CATEGORIA FESTE MINIVOLLEY www.avellino.federvolley.it - avellino@federvolley.it Anche per la Stagione Sportiva 2016-

Dettagli

TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado

TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado ANNO SCOLASTICO 2008-2009 PRESENTAZIONE I Giochi Sportivi Studenteschi di PALLAVOLO della scuola secondaria di 1 grado prevedono

Dettagli

CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE

CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE Introduzione.. 3 Responsabilità FIPAV..... 5 Responsabilità Organizzatore.. 6 Forme di intrattenimento.. 8 Sede di gara..... 9 Attrezzature di campo.. 14 Produzione Televisiva..

Dettagli

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1 ALLEGATO 1 FINALITÀ DEL PROGETTO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCE DI PADOVA E ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2014-2015 Le

Dettagli

F.I.G.F. dal 1984 Federazione Italiana Gioco Freccette

F.I.G.F. dal 1984 Federazione Italiana Gioco Freccette Prot. n. 11 / 15 Treviso, 10 / 04 /2015 F.I.G.F. dal 1984 ---------------- A TUTTI I DART CLUB Loro Sedi e, p.c. AI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI e ai COORDINATORI REGIONALI FIGF Loro Sedi 26 CAMPIONATO

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 9 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza il Campionato

Dettagli

Oggetto del Bando. Requisiti di partecipazione. Termini e Modalità di partecipazione

Oggetto del Bando. Requisiti di partecipazione. Termini e Modalità di partecipazione BANDO ASSEGNAZIONE CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO ARTISTICO 2017 SPECIALITA LIBERO DIVISIONE NAZIONALE A/B/C/D SOLO DANCE DIVISIONE NAZIONALE SOLO DANCE DIVISIONE INTERNAZIONALE ALLIEVI/CADETTI /JEUNESSE

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.6

COMUNICATO MiniVolley n.6 COMUNICATO MiniVolley n.6 del 04 Febbraio 2012 CARNEVAL VOLLEY FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza

Dettagli

(edizione novembre 2011)

(edizione novembre 2011) Regolamento Tecnico di Sci Nordico del Settore Agonistico (edizione novembre 2011) Premessa Il presente regolamento tecnico è basato sulle regole adottate dalla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI)

Dettagli

BANDO DI PARTECIPAZIONE

BANDO DI PARTECIPAZIONE CultureCreative presenta III edizione 27 e 29 aprile 2015 presso BANDO DI PARTECIPAZIONE Da un idea di Roberta Federica Serrao Organizzazione a cura di Roberta Federica Serrao per CultureCreative in collaborazione

Dettagli

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 Centro Sportivo Italiano Commissione Pallavolo NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 ART. 1 ISCRIZIONE Per poter partecipare all attività organizzata dalla Commissione Pallavolo è necessario essere

Dettagli

REGOLAMENTO MINIVOLLEY 2012 2013

REGOLAMENTO MINIVOLLEY 2012 2013 REGOLAMENTO MINIVOLLEY 2012 2013 Il Minivolley può essere praticato per l anno 2012/2013 dagli atleti e dalle atlete nati/e negli anni 2001 / 2002 / 2003 / 2004/ 2005 / 2006 / 2007 così suddivisi: Propedeutico:

Dettagli

6 Bando di Concorso 2016-17

6 Bando di Concorso 2016-17 Certificazione di Qualità Attività Giovanile 6 Bando di Concorso 2016-17 6 Bando di Concorso - Certificazione Qualità Attività Giovanile 2016-17 1 / 3 6 Bando di Concorso Certificazione di Qualità Attività

Dettagli

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna. Anno Sportivo 2015-2016

Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna. Anno Sportivo 2015-2016 Disposizioni Organizzative Annuali Comitato Regionale Sardegna Anno Sportivo 2015-2016 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE SARDEGNA Sede: Via Rockefeller 24 09126 Cagliari CONSIGLIO

Dettagli

Regolamento tecnico di Pallavolo

Regolamento tecnico di Pallavolo Regolamento tecnico di Pallavolo (edizione aprile 2014) 1 Premessa La disciplina della PALLAVOLO praticata degli atleti tesserati della FISDIR prevede competizioni a carattere esclusivamente promozionale

Dettagli

Centro Ginnastica Firenze a.s.d.

Centro Ginnastica Firenze a.s.d. Firenze 18 febbraio 2016 Consigliere Nazionale Gherardo Tecchi Consigliere Nazionale rapp. tecnici Fabio Gaggioli Responsabile Nazionale Emiliana Polini Referente Tecnica Nazionale sez Acrosport Erica

Dettagli

Il sottoscritto quale legale rappresentante di (COGNOME E NOME) Associazione Sportiva (denominazione) Associazione Tempo Libero (denominazione)

Il sottoscritto quale legale rappresentante di (COGNOME E NOME) Associazione Sportiva (denominazione) Associazione Tempo Libero (denominazione) Oggetto: Domanda di contributo per la realizzazione di iniziative sportive e del tempo libero. (Ogni domanda deve essere presentata per una singola iniziativa o progetto unitario.) L.R. 9 marzo 1988 n.

Dettagli

IL PROTOCOLLO DI GARA. per i CAMPIONATI SERIE A

IL PROTOCOLLO DI GARA. per i CAMPIONATI SERIE A IL PROTOCOLLO DI GARA per i CAMPIONATI SERIE A SETTORE ARBITRALE Stagione Sportiva 2009/2010 IL PROTOCOLLO DI GARA CAMPIONATI SERIE A Gli arbitri debbono applicare le formalità protocollari e farle rispettare

Dettagli

Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale

Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale CU N 72 del 10 giugno 2008 Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale Art. 1 Indizione del campionato Il Comitato Regionale Fipav della Lombardia, in collaborazione con le società

Dettagli

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI, GRUPPI, SOCIETA ED ENTI CHE OPERANO NEL

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS DI GINNASTICA RITMICA RHYTHMIC CHOREOGRAFHY

CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS DI GINNASTICA RITMICA RHYTHMIC CHOREOGRAFHY CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS DI GINNASTICA RITMICA E RHYTHMIC CHOREOGRAFHY SAN BENEDETTO DEL TRONTO - GROTTAMMARE 30 APRILE-3 MAGGIO 2015 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under 12) ai campionati Seniores. Come fiore all occhiello

Dettagli

Bando assegnazione organizzazione Finali Regionali Campionati di Categoria

Bando assegnazione organizzazione Finali Regionali Campionati di Categoria Bando assegnazione organizzazione Finali Regionali Campionati di Categoria 2015-2016 Il Comitato Regionale FIPAV Sicilia indice, per la stagione sportiva 2015/16, il bando per l assegnazione delle finali

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a Cinque organizza la Supercoppa stagione Sportiva 2015/2016, riservata

Dettagli

E IMPOSSIBILE GIOCARE IL VENERDI

E IMPOSSIBILE GIOCARE IL VENERDI INDIZIONE CAMPIONATO di SECONDA DIVISIONE FEMMINILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice e la Commissione Organizzativa Gare di Torino organizza il campionato di Prima Divisione Femminile.

Dettagli

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Lo Junior Bike Brescia è un circuito di manifestazioni ludico- sportive NON agonistiche riservate ai giovani e Giovanissimi, organizzato in due gironi distinti :

Dettagli

1 Campionato Italiano Beach Volley Indoor

1 Campionato Italiano Beach Volley Indoor 1 Campionato Italiano Beach Volley Indoor Linee guida per l organizzazione di una tappa del Campionato Italiano di Beach Volley Indoor A cura della Federazione Italiana Pallavolo 2 Obblighi contrattuali

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2015 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2015 / 2016 il Corso per

Dettagli

Finali Nazionali A.S.C. Calcio

Finali Nazionali A.S.C. Calcio Finali Nazionali A.S.C. Calcio Finali Regionali 15/22 & 27/28 Giugno 2015 070/485038 cell. 3804533335-4 mail: asccagliari@virgilio.it sito www.ascsardegna.it - Aggiornato 20 Gennaio 2015 Meglio Sapere

Dettagli

SU CARTA INTESTATA DELLA SOCIETA. Gara amichevole

SU CARTA INTESTATA DELLA SOCIETA. Gara amichevole Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale Taranto Via Puglie, 20 74121 TARANTO Oggetto: Autorizzazione Torneo Torneo Gara amichevole Disciplina Specialità Variante Contenuto Livello Indor Beach

Dettagli

REQUISITI TECNICI DEI REGOLAMENTI DI BASE PALLAVOLO 2012

REQUISITI TECNICI DEI REGOLAMENTI DI BASE PALLAVOLO 2012 REQUISITI TECNICI DEI REGOLAMENTI DI BASE PALLAVOLO 2012 EUC SPORT (Campionati Universitari Europei) Campionato standard Pallavolo 16 squadre maschili - 16 squadre femminili FEDERAZIONE SPORTIVA EUROPEA

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

A.s.d. Club 2001 in collaborazione con il C.R. Piemonte Fijlkam

A.s.d. Club 2001 in collaborazione con il C.R. Piemonte Fijlkam A.s.d. Club 2001 in collaborazione con il C.R. Piemonte Fijlkam organizza Gran Prix Internazionale Kata di Judo Città di Giaveno Memorial Bruno Bellagarda 26 Gennaio 2014 Valevole per il Gran Prix Nazionale

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT Firenze 20/23 Marzo 2014

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT Firenze 20/23 Marzo 2014 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE ARTISTICO 00196 ROMA - VIALE TIZIANO, 74 - Tel.06-91684011 Fax- 91684029 - www.fihp.org / e-mail - artistico@fihp.org COMUNICATO UFFICIALE N. 83/2013 Roma,

Dettagli

I GIOCATORI SPROVVISTI DI UNO DEI DOCUMENTI SOPRA INDICATI NON POTRA' IN ALCUN CASO PRENDERE PARTE ALLE GARE DI CAMPIONATO

I GIOCATORI SPROVVISTI DI UNO DEI DOCUMENTI SOPRA INDICATI NON POTRA' IN ALCUN CASO PRENDERE PARTE ALLE GARE DI CAMPIONATO 1) ISCRIZIONE SQUADRE E LISTA GIOCATORI 2) CAUZIONE, QUOTE DI PARTECIPAZIONE E DI PARTITE 3) PERIODO DI SVOLGIMENTO, NUMERO SQUADRE E GIRONI 4) MODALITA' DI SVOLGIMENTO TORNEO 5) MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Dettagli

PRIMA EDIZIONE RASSEGNA TEATRALE Su il Sipario

PRIMA EDIZIONE RASSEGNA TEATRALE Su il Sipario REGOLAMENTO PRIMA EDIZIONE RASSEGNA TEATRALE Su il Sipario 1. La Rassegna o è rivolto alle Compagnie di teatro amatoriale operanti su territorio regionale della Lombardia. La Rassegna si svolgerà a Milano

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CAMPIONATO PROVINCIALE E REGIONALE CORSA IN MONTAGNA CSI CON L ASSEGNAZIONE DEI TROFEI : 35 Tr. Gianni Mirai 1 class. cat. maschili giovanili (E-R-C-A)

Dettagli

Oggetto: procedure tesseramento on line stagione sportiva 2007/2008.

Oggetto: procedure tesseramento on line stagione sportiva 2007/2008. Roma, 3.07.2007 PROT/TESS/48564 TRASMISSIONE VIA E-MAIL Spett.li Comitati Provinciali Fipav Comitati Regionali Fipav Oggetto: procedure tesseramento on line stagione sportiva 2007/2008. Con la presente

Dettagli

1- Federazione Internazionale 2- Federazione Nazionale 3- Direzione delle Competizioni di Beach Volley 3-1: Delegato Tecnico 3-2: Staff del Comitato

1- Federazione Internazionale 2- Federazione Nazionale 3- Direzione delle Competizioni di Beach Volley 3-1: Delegato Tecnico 3-2: Staff del Comitato BEACH VOLLEY 1- Federazione Internazionale 2- Federazione Nazionale 3- Direzione delle Competizioni di Beach Volley 3-1: Delegato Tecnico 3-2: Staff del Comitato Organizzatore Giochi del Mediterraneo Pescara

Dettagli

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F.

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F. Cari Colleghi, questo Torneo di Calcio a 7 giocatori è riservato esclusivamente alle Aziende sottoelencate ed ai Dipendenti delle stesse. La Manifestazione si svolgerà a Como, dal 15 al 17. Siete quindi

Dettagli

Rapallo, 7 giugno 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - 11 4 Trofeo

Rapallo, 7 giugno 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - 11 4 Trofeo Rapallo, 7 giugno 2011 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - Oggetto: Terza prova CIRCUITO NAZIONALE LUI & LEI 2011 11 4 Trofeo T Pesto e Focaccia 14 Trofeo Silvia Bosco Santa Margherita Ligure, 25

Dettagli

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 Ogni PGS, ha ricevuto dal Comitato Regionale il proprio NOME UTENTE e la propria PASSWORD, necessari

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 02.10.2015 Prot. n. 619 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2013 DI CORSA CAMPESTRE 64 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 49 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.1

COMUNICATO MiniVolley n.1 COMUNICATO MiniVolley n.1 del 3 Settembre 2015 FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza c/0 PALASPORT

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI Pagina 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2007 2008 Delibera n. 37 Consiglio Regionale n. 22 del 29/05/2007 PER

Dettagli

Oggetto: Campionato Nazionale AICS di Pattinaggio Artistico Gruppi Spettacolo e Sincronizzato Prato - 12 novembre 2006.

Oggetto: Campionato Nazionale AICS di Pattinaggio Artistico Gruppi Spettacolo e Sincronizzato Prato - 12 novembre 2006. Roma, 21/09/2006 Prot.n. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Ai Circoli di Pattinaggio Artistico Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale AICS di Pattinaggio Artistico Gruppi Spettacolo

Dettagli

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 Art.1 DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite

Dettagli

CAPITOLO IV - Gare. Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto

CAPITOLO IV - Gare. Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto Disposizioni Campionati Nazionali Iscrizione a Referto CAMPIONATO Obbligo Under Limite Over Limite Prestiti Serie A2 Gold e Silver 3 nati 93e seg. vedi circolare(2) Non previsto Non previsto Serie B 3

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado Milano, luglio 2015 Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado di Milano e Provincia Cortese Dirigente, sono lieto di inviarle il progetto LA PALLAVOLO VA A SCUOLA giunto alla

Dettagli

SISTEMA ITALIA 2014-2015

SISTEMA ITALIA 2014-2015 SISTEMA ITALIA 2014-2015 Scuole Tennis 2014/2015 Il riconoscimento della Scuola Tennis dovrà essere richiesto on line entro il 31 ottobre; nella richiesta dovrà essere indicato il numero dei nuovi allievi

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della 3^ REGATA NAZIONALE DI FONDO (Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche Nazionali) e REGATA

Dettagli