1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta"

Transcript

1 Ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità o di disagio. Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383 Direttiva 2009 dichiara, ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003 sulla privacy, che i dati raccolti saranno trattati in forma anonima e riservata, e che le informazioni fornite saranno utilizzate esclusivamente a fini statistici. E' vietato compilare il questionario ai minori di 18 anni. 1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: 2) Di quale Regione? 3) Di quale Provincia? 4) Di quale città? 5) Sesso Femmina Maschio 6) Quale è il tuo titolo di studio? (una sola risposta) Nessun titolo Licenza Elementare Licenza Media inferiore Diploma superiore Laurea e oltre Altro titolo non equipollente 7) Anno di nascita 8) Luogo di nascita 9) Provincia di nascita 10) Stato di nascita 11) Cittadinanza (Stato)

2 12) Stato civile (una sola risposta) Celibe/Nubile (Passa a dom. 16) Coniugato/a Convivente Divorziato/a (Passa a dom. 16) Vedovo/a (Passa a dom. 16) Separato/a (Passa a dom. 16) 13) Anno di nascita del coniuge (inserire solo numeri) 14) Il coniuge è autosufficiente? (una sola risposta) 15) Occupazione del coniuge (una sola risposta) 1. Studente Casalinga Pensionato Disoccupato In attesa di primo lavoro Occupato 16) Quale è la tua condizione abitativa? (una sola risposta) Casa di proprietà Casa in affitto Casa in comodato (gratuito) Casa popolare Altro alloggio 17) Quale è la tua situazione occupazionale? (una sola risposta) Studente Casalinga Pensionato Disoccupato In attesa di primo lavoro Occupato

3 18) Reddito familiare mensile (compreso quello dell intervistato/a, e/o da pensione) (una sola risposta) Nessun reddito Fino a 500 euro mensili Da 501 a 1000 euro mensili Da 1001 a 1500 euro mensili Da 1501 a 2000 euro mensili Da 2001 a 2500 euro mensili Da 2501 a 3000 euro mensili Da 3001 a 3500 euro mensili 8 Da 3501 a 4000 euro mensili 9 Oltre i 4000 euro mensili ) Da quanti membri è composto il tuo nucleo familiare? (intervistato compreso) 20) Lei o un membro della sua famiglia convivente usufruisce di un servizio pubblico o privato di assistenza per anziani? (colf, badante, consegna pasti, assistenza domiciliare comunale, ecc.) (una sola risposta) 21) La sua famiglia usufruisce di un servizio per bambini? (asili nido, baby sitter, ecc.) (una sola risposta)

4 22) Negli ultimi tre mesi, quali sono i beni e/o servizi che per effetto della crisi lei e la sua famiglia ha dovuto ridurre o eliminare? (una risposta per riga) Aumentato Stabile Ridotto Eliminato Nessuna risposta Consumi energetici e di riscaldamento Spese mediche e sanitarie (es. dentistiche, specialistiche, diagnostiche) Utilizzo dell auto per i trasferimenti quotidiani Viaggi e vacanze Cinema e teatro Abbigliamento e calzature Percorsi di studio e/o formazione (compresi corsi di lingua) Palestra, piscina, attività sportive in genere Quotidiani e riviste Pizzerie, ristoranti Acquisto libri, musica e film Spese telefoniche Bevande e cibi costosi Altro 23) Escluso un eventuale mutuo, negli ultimi 12 mesi, la vostra famiglia ha chiesto un piccolo prestito in banca o effettuato acquisti a rate? (una sola risposta), non ne ho avuto bisogno, perché sapevo che non ce lo avrebbero dato, ma non mi è stato concesso, mi è stato dato 24) Negli ultimi 12 mesi, la vostra famiglia ha ricevuto un sostegno economico da parenti? (una sola risposta)

5 25) Negli ultimi tre mesi vi è capitato di (una sola risposta per riga) Acquistare prodotti a basso costo (es. prodotti da discount) Rinunciare all acquisto di una cosa che vi serviva Pagare in ritardo o non pagare le bollette Pagare in ritardo le rate di qualcosa di acquistato Nessuna risposta ) Secondo lei, quale istituzione presente nel suo territorio è maggiormente in grado di aiutare le famiglie in difficoltà economica? (una sola risposta) Servizi sociali del Comune Associazioni di Volontariato Parrocchia Nessuna Altro ta sulla privacy Questa indagine è anonima. Il record delle risposte fornite non contiene alcuna informazione che ti identifichi a meno che non sia prevista, all'interno del questionario, qualche domanda che possa identificarti. Anche se hai risposto ad un questionario con identificativi di accesso non vi è alcun collegamento tra questi e le tue risposte. Gli identificativi sono gestiti in un differente database aggiornato solo per tener conto se hai completato o meno il questionario. n vi è alcuna possibilità di collegare gli identificativi alle tue risposte.

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati)

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Gent.mo/a. Per WELFARE AZIENDALE si intende un insieme di soluzioni che l'azienda

Dettagli

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia?

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia? QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA CITTÀ DI MANTOVA QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA Progetto CITTÀ DIRE MANTOVA FAMIGLIA Finanziato dalla

Dettagli

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione).

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). 1. Sede LILT di: 2. Referente: Con la compilazione del codice rilevatore lo stesso

Dettagli

sulle condizioni sociali dei cittadini con più di 55 anni

sulle condizioni sociali dei cittadini con più di 55 anni TORINO TORINO COMUNE DI AVIGLIANA sulle condizioni sociali dei cittadini con più di 55 anni Elaborazione dei 444 Questionari riconsegnati Perchè un'indagine sulle condizioni sociali dei cittadini Aviglianesi

Dettagli

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR DA LEGGERE CON MOLTA ATTENZIONE!!!! Il ruolo del Tutor è cruciale per come abbiamo progettato il FONDO STRAORDINARIO

Dettagli

1 Coordinatore del Dipartimento Welfare Acli Nazionali

1 Coordinatore del Dipartimento Welfare Acli Nazionali Indagine Link-Marche : ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità e di disagio a cura di David Recchia 1 Link è un progetto nazionale che le Acli hanno

Dettagli

ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI

ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI 1 SEZ.A. DESCRIZIONE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE A1. Suddivisione della popolazione per sesso e classi di età e stranieri

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 CENTRO REGIONALE DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-SOCIALI istituito dalle Camere di Commercio d Abruzzo I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 RAPPORTO INTERMEDIO L Aquila, 19 dicembre 2014 Sala

Dettagli

Comune capofila: Oristano Piazza Eleonora d Arborea tel. 0783 7911. Prot. n. 121/PLUS Oristano, 20/03/2014

Comune capofila: Oristano Piazza Eleonora d Arborea tel. 0783 7911. Prot. n. 121/PLUS Oristano, 20/03/2014 PLUS Ambito Distretto di Oristano Comprendente i Comuni di: Allai-Baratili S.Pietro-Bauladu-Cabras-Milis-Narbolia-Nurachi-Ollastra-Oristano- Palmas Arborea-Riola Sardo-Samugheo-S.Vero MIlis-Santa Giusta-Siamaggiore-

Dettagli

Comune di Sinnai Provincia di Cagliari

Comune di Sinnai Provincia di Cagliari Comune di Sinnai Provincia di Cagliari Scheda di Auto - Valutazione del Bisogno Assistenziale in relazione alle Azioni di Contrasto alle povertà Anno 2012 (DELIBERA G.R. N 19/4 DEL 08.05.2012) DA COMPILARE

Dettagli

Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE

Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE Dicembre 2009 presentazione Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE Il quadro economico provinciale: le prospettive E ritiene che nel futuro la situazione

Dettagli

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario IL LAVORO SECONDO I GIOVANI Questionario Zona (0) Q.N. (1) SEZIONE A: Anagrafica 1. Sesso (2) Maschio... 1 Femmina... 2 2. Età (3) Anni compiuti... 3. Nazionalità (4-5) Italiana... 1 Straniera (specificare:

Dettagli

Telelavoro in Palmar

Telelavoro in Palmar Telelavoro in Palmar Indagine sulla disponibilità al Telelavoro in Palmar 1 - Attività Svolta 10-dove: Dove e in quale misura svolgi la tua attività? (percentuale della settimana lavorativa) all'interno

Dettagli

PROGETTO FINALLY QUADERNO DEI PARTECIPANTI PER IL MODULO 3. Step 5Step 1

PROGETTO FINALLY QUADERNO DEI PARTECIPANTI PER IL MODULO 3. Step 5Step 1 Progetto Multilaterale Grundtvig Progetto FINALLY Alfabetizzazione Finanziaria per Rom PROGETTO FINALLY QUADERNO DEI PARTECIPANTI PER IL MODULO 3 Step 5Step 1 Come posso ottenere How can un I prestito?

Dettagli

Questionario per il rilevamento dati

Questionario per il rilevamento dati Questionario sull integrazione lavorativa delle persone sorde Obiettivi e Istruzioni L Area Lavoro e l Ufficio Studi, Progetti e Formazione della Sede Centrale ENS hanno predisposto il presente questionario

Dettagli

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010)

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) DESTINATARI Delegati e delegate della Cgil del Trentino eletti durante il XVII congresso provinciale OBIETTIVI La Cgil del Trentino

Dettagli

Riteniamo che questa indagine possa fornire un utile contributo per il raggiungimento di tale obiettivo. Modalità per l invio

Riteniamo che questa indagine possa fornire un utile contributo per il raggiungimento di tale obiettivo. Modalità per l invio vembre 2013 QUESTIONARIO di rilevazione dei bisogni di conciliazione lavoro/famiglia a cura del Comitato Unico di Garanzia e del Servizio Pari Opportunità del Comune di Chioggia. Il Comitato Unico di Garanzia

Dettagli

- CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELL INTERVISTATO - (PER TUTTI)

- CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELL INTERVISTATO - (PER TUTTI) Soddisfazione per il servizio di distribuzione del GAS e del Teleriscaldamento (AES) Proposta di questionario telefonico Buongiorno. Sono un intervistatore/trice della XXXX. Stiamo effettuando una ricerca

Dettagli

Modulo richiesta visto Gran Bretagna

Modulo richiesta visto Gran Bretagna FOTO RECENTE 45 x 35 mm Modulo richiesta visto Gran Bretagna Quale tipo di visto devi richiedere Per quanto tempo vuoi che il visto sia valido Turismo Visita familiare Affari Studio Transito EEA Family

Dettagli

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009

Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 ETICHETTA IDENTIFICATIVA Indagine internazionale sull educazione civica e alla cittadinanza Indagine Principale ICCS 2009 Questionario studenti INTERNATIONAL ASSOCIATION FOR THE EVALUATION OF EDUCATIONAL

Dettagli

Premessa. Il Questionario per i cittadini

Premessa. Il Questionario per i cittadini Premessa Buongiorno/Buona sera Sig./Sig.ra...,sono (nome dell intervistatore) e la chiamo da parte della Fondazione per la Sussidiarietà che sta conducendo una ricerca per valutare la conoscenza e la percezione

Dettagli

Conciliazione Famiglia - Lavoro

Conciliazione Famiglia - Lavoro Conciliazione Famiglia - Lavoro Grazie in anticipo per aver accettato di dedicarci il Suo tempo che sarà utile per la riuscita di questa indagine. Lo scopo dell'indagine è quello di analizzare l'attuale

Dettagli

Progetto Mai più soli/e-care

Progetto Mai più soli/e-care COMUNE DI PIEVE DI CENTO Progetto più soli/e-care UN QUESTIONARIO PER CHI HA PIÙ DI 75 ANNI Caro cittadino, cara cittadina, il Comune di Pieve di Cento intende raccogliere alcune informazioni al fine di

Dettagli

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili 1. Questionario familiare 2. Questionario per la persona disabile Questionario n Zona Il questionario le è stato consegnato

Dettagli

DOMANDE RELATIVE ALL AZIENDA

DOMANDE RELATIVE ALL AZIENDA QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE POLITICHE DI CONCILIAZIONE VITA&LAVORO E SUI SERVIZI DEL TERRITORIO PER UNA MIGLIORE QUALITA DI VITA Il questionario rientra in una indagine che il Comune di Pavia sta conducendo,

Dettagli

!!!!!!!!! INDIRIZZO PER COMUNICAZIONE SE DIVERSO DA RESIDENZA

!!!!!!!!! INDIRIZZO PER COMUNICAZIONE SE DIVERSO DA RESIDENZA Gentil Sig,/ra la preghiamo di compilare questo modulo in ogni sua parte. Le sua risposte sono importanti per definire il possibile aiuto che il Cisa può dare a Lei o ai suoi famigliari Mi corre l obbligo

Dettagli

Questionario sullo status socio economico Inceneritore di San Zeno Arezzo

Questionario sullo status socio economico Inceneritore di San Zeno Arezzo Non compilare ID Soggetto 1. SESSO: M F Questionario sullo status socio economico Inceneritore di San Zeno Arezzo 1. GENERALITA 2. ANNO DI NASCITA: 3. COMUNE DI NASCITA: 4. CITTADINANZA: Italiana Straniera

Dettagli

APPENDICE METODOLOGICA

APPENDICE METODOLOGICA APPENDICE METODOLOGICA Le indagini sul campo alla base del Rapporto su Torino di quest anno consistono in un ampia ricognizione e nell analisi di studi e ricerche prodotti di recente: sull area torinese,

Dettagli

Modulo per domanda di ingresso al Centro Diurno Simona Dell Oro degli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus

Modulo per domanda di ingresso al Centro Diurno Simona Dell Oro degli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus Modulo per domanda di ingresso al Centro Diurno Simona Dell Oro degli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus 1.6 ente morale con personalità giuridica di diritto privato fondato nel 1594 Sezione 1. Dati

Dettagli

Welfare, servizi e equità sociale: un indagine delle Acli trentine

Welfare, servizi e equità sociale: un indagine delle Acli trentine Welfare, servizi e equità sociale: un indagine delle Acli trentine 1 La crisi colpisce più le valli L indagine realizzata dall Osservatorio delle Acli trentine ci dà modo di riflettere sulle condizioni

Dettagli

Questionario. Sulla vita della nostra Comunità parrocchiale. + Fare il possibile per esprimere la propria opinione, nello spazio Per spiegarmi meglio.

Questionario. Sulla vita della nostra Comunità parrocchiale. + Fare il possibile per esprimere la propria opinione, nello spazio Per spiegarmi meglio. Questionario 1 Sulla vita della nostra Comunità parrocchiale + La crocetta si può fare anche su più risposte. + Fare il possibile per esprimere la propria opinione, nello spazio Per spiegarmi meglio. +

Dettagli

Questionario per intervista

Questionario per intervista MOD. ISTAT/IMF-10/B2.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE 1... Comune... Sezione di Censimento... (a cura del Comune)

Dettagli

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno.

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Edizione speciale dedicata interamente alla spiegazione della nuova procedura della richiesta di rilascio

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE Associazione Superamento Handicap Istituto Nazionale di Statistica Asl Fg/ San Severo AOC. TIMBRO MMG e PLS Codice _ _ _ _ _ _ DATA DELLA COMPILAZIONE I.D. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Lista del Medico Sì _

Dettagli

VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO

VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO VENITE ALLA FESTA QUESTIONARIO INDIVIDUALE SUL DENARO Istruzioni per l uso Il presente questionario, realizzato dal Gruppo formazione dell Associazione Venite alla Festa, è stato predisposto in preparazione

Dettagli

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Area di Coordinamento Orientamento, Istruzione, Formazione e Lavoro Settore Istruzione e Educazione RILEVAZIONE SUI SERVIZI PUBBLICI E

Dettagli

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011)

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) REPUBBLICA DI SAN MARINO UFFICIO INFORMATICA, TECNOLOGIA, DATI E STATISTICA INDAGINE SUI CONSUMI E LO STILE DI VITA DELLE FAMIGLIE SAMMARINESI (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) 1 Indagine sui consumi e lo stile

Dettagli

I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007

I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007 I TREND DEMOGRAFICI NELLA PROVINCIA DI RIMINI TRA IL 2000 E IL 2007 Natalità in ripresa Mortalità stazionaria Immigrazione in aumento Giovani (0-14) in aumento Giovani (25-35) in diminuzione I giovani

Dettagli

Stiamo svolgendo una ricerca sul modo in cui i/le ragazzi/e della tua età compiono

Stiamo svolgendo una ricerca sul modo in cui i/le ragazzi/e della tua età compiono Dipartimento di Psicologia Gaetano Kanizsa Stiamo svolgendo una ricerca sul modo in cui i/le ragazzi/e della tua età compiono la scelta post-diploma. Ti chiediamo di partecipare a questa ricerca compilando

Dettagli

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO I questionari sul credito al consumo sono stati somministrati ad un campione accidentale non probabilistico costituito da 1.725

Dettagli

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 Roma, 11 aprile 2013 Prot. n. 210/2013 Circolare n. 57 A tutti i CRP e ai loro sportelli Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 In allegato alla presente, pubblichiamo un

Dettagli

(Legge n.189 del 30 luglio 2002 - G.U. n. 173/L del 26-8-2002: D.P.R. del 16 settembre 2004 n. 303 del 15-5-1990 - G.U. n. 299 del 22/12/2004) 1...

(Legge n.189 del 30 luglio 2002 - G.U. n. 173/L del 26-8-2002: D.P.R. del 16 settembre 2004 n. 303 del 15-5-1990 - G.U. n. 299 del 22/12/2004) 1... Mod. AA.EE. N. 298 Mod. C/3 VERBALE DELLE DICHIARAZIONI DEGLI STRANIERI CHE CHIEDONO IN ITALIA IL RICONOSCIMENTO DELLO STATUS DI RIFUGIATO Al SENSI DELLA CONVENZIONE Di GINEVRA DEL 28 LUGLIO 1951 (Legge

Dettagli

L IMPATTO ECONOMICO DELL EMOFILIA E DELLE COAGULOPATIE CONGENITE SULLE FAMIGLIE

L IMPATTO ECONOMICO DELL EMOFILIA E DELLE COAGULOPATIE CONGENITE SULLE FAMIGLIE QUESTIONARIO INCHIESTA L IMPATTO ECONOMICO DELL EMOFILIA E DELLE COAGULOPATIE CONGENITE SULLE FAMIGLIE LUGLIO/AGOSTO 2001 10 La Federazione delle Associazioni Emofilici, con la collaborazione del nostro

Dettagli

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011)

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) REPUBBLICA DI SAN MARINO UFFICIO INFORMATICA, TECNOLOGIA, DATI E STATISTICA INDAGINE SUI CONSUMI E LO STILE DI VITA DELLE FAMIGLIE SAMMARINESI (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) 1 Indagine sui consumi e lo stile

Dettagli

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI N questionario (non compilare) MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI Con questo questionario le chiediamo di aiutarci a capire i suoi rapporti con il sistema bancario italiano: modalità, livello di soddisfazione,

Dettagli

L esodo dal centro di Treviso. Ottobre 2009

L esodo dal centro di Treviso. Ottobre 2009 L esodo dal centro di Treviso Ottobre 2009 Il campione Chi è stato intervistato? Un campione di 210 soggetti maggiorenni che risiedono nel Comune di Treviso. Il campione è stato stratificato per sesso

Dettagli

FAQ E INDICAZIONI OPERATIVE IN TEMA DI LAVORO. A cura di Gianluca Cassuto

FAQ E INDICAZIONI OPERATIVE IN TEMA DI LAVORO. A cura di Gianluca Cassuto FAQ E INDICAZIONI OPERATIVE IN TEMA DI LAVORO A cura di Gianluca Cassuto DATORE DI LAVORO La domanda deve essere fatta esclusivamente dal datore di lavoro Un unico datore di lavoro La domanda di assunzione

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA IV I SERVIZI DEL COMUNE Percorsi di cittadinanza L'oratorio Anagrafe: residenza, carta d'identità, stato civile, nascita, matrimonio,... Alloggi: le case del comune... Il

Dettagli

I questionari. Indicazioni generali. SPI CGIL Bergamo l Auser a Bergamo: un idea di volontariato laico

I questionari. Indicazioni generali. SPI CGIL Bergamo l Auser a Bergamo: un idea di volontariato laico I questionari Indicazioni generali 35 Dati sui presidenti Dati personali sui Presidenti delle Ass.ni in provincia ETA 40-50 anni 1 4 51-60 anni 13 45 61-70 anni 12 41 oltre i 70 anni 3 10 SESSO maschi

Dettagli

concrete per i del settore

concrete per i del settore le TUTELE concrete per i LAVORATORI del settore ARTIGIANATO Contributi per i lavoratori previsti da e.l.b.a. Cassa integrazione disoccupazione Aiuti familiari Formazione Contratti salario Sicurezza sul

Dettagli

Sezione A COMMERCIALISTI. Mauro D Elia. Via Antonio Angiolini 23 59100 Prato Tel 0574 603765 fax 0574 603765

Sezione A COMMERCIALISTI. Mauro D Elia. Via Antonio Angiolini 23 59100 Prato Tel 0574 603765 fax 0574 603765 ALLA GENTILE CLIENTELA CIRCOLARE DICHIARAZIONE DEI REDDITI ANNO 2012 OGGETTO: Richiesta documenti per Unico 2013 - Modello 730/2013 anno d imposta 2012 Con l approssimarsi della prossima scadenza per la

Dettagli

MODELLO 730/2013 redditi 2012 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2013 redditi 2012 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale MODELLO GRATUITO LTRNNNEC0G CONTRIBUENTE BARRARE LA CASELLA C = Coniuge F = Primo figlio F = Figlio A = Altro D = Figlio disabile CX F X PRIMO FIGLIO D (Il codice del coniuge va indicato anche se non fiscalmente

Dettagli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli Giugno 2010 Sistema Statistico nazionale Ufficio Comunale di Statistica Direzione Risorse Tecnologiche Servizio Statistica e Toponomastica Dirigente Riccardo

Dettagli

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro INFORMAZIONI PERSONALI 1. Sesso 1. M 2. F 2. Età 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro 4. Qual è il tuo titolo di studio? 1. Nessun titolo di studio 2. Licenza media inferiore 3. Qualifica professional 4.

Dettagli

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani 2014 La spending review dei consumatori italiani 1 1 STRUTTURA CAMPIONE (1) Le slide successive presentano i risultati di una ricerca Cermes sulla fiducia dei consumatori e sull andamento dei prezzi ;

Dettagli

Il ciclo di studi a cui sono iscritto è: (seguono altre opzioni a pag.2)

Il ciclo di studi a cui sono iscritto è: (seguono altre opzioni a pag.2) Gli studenti affrontano moltissimi costi legati all università: dalle tasse all affitto della casa, passando per i libri ed i trasporti. Aiutaci a capire quanto spendono gli studenti italiani durante il

Dettagli

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Con l'ausilio di questa scheda gli sportelli di ascolto, orientamento ed animazione sociale sul gioco d'azzardo patologico

Dettagli

Gli interventi di contrasto delle povertà in Sardegna

Gli interventi di contrasto delle povertà in Sardegna Gli interventi di contrasto delle povertà in Sardegna Premessa La Regione Sardegna approva il 1 programma di contrasto delle povertà, in forma sperimentale, nell anno 2007 prevedendo 2 linee d intervento

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Spett.le CLIENTE. DOCUMENTAZIONE ED INFORMAZIONI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Mod. 730/2008 Mod. Unico 2008

Spett.le CLIENTE. DOCUMENTAZIONE ED INFORMAZIONI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Mod. 730/2008 Mod. Unico 2008 Spett.le CLIENTE Oggetto: Dichiarazione dei redditi 2007 Modello UNICO 2008 DOCUMENTAZIONE ED INFORMAZIONI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Mod. 730/2008 Mod. Unico 2008 Sig. - Copia dichiarazione Unico

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014)

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014) San Marino, 2 Settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2014) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE PARTE PRIMA RILEVAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DELLA FAMIGLIA DEL/LA BENEFICIARIO/A DEGLI INTERVENTI CHIERI

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI. www.fastferrovie.it SEGRETERIA REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA

DOCUMENTI NECESSARI. www.fastferrovie.it SEGRETERIA REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA 285 informa SEGRETERIA REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA informa FOGLIO INFORMATIVO STAMPATO IN PROPRIO - ANNO 6, N. 285 APRILE 2013 www.fastferrovie.it DOCUMENTI NECESSARI FAST FerroVie Piemonte e Valle

Dettagli

una survey in Australia, Brasile e Canada

una survey in Australia, Brasile e Canada VECCHIE E NUOVE MIGRAZIONI Seminario annuale America Latina Comunità italiane all estero e crisi economica: una survey in Australia, Brasile e Canada Presentazione di Francesca Carrera (IRES) Rio De Janeiro,

Dettagli

Centro di raccolta. Mod. 730 - Depliant. Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF!

Centro di raccolta. Mod. 730 - Depliant. Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF! Mod. 730 - Depliant Presentare il Mod. 730 ecco sei buoni motivi per rivolgervi ai nostri centri di raccolta CAF! 1) L attività di assistenza fiscale è completamente gratuita se consegni ai nostri centri

Dettagli

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI Unità 4 Assistenza sanitaria CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sulla sanità italiana parole utilizzate in testi informativi sulla sanità a usare i pronomi diretti

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Donna, una parola, mille ruoli Questionario

Donna, una parola, mille ruoli Questionario Donna, una parola, mille ruoli Questionario sul ruolo femminile a Cavour, nella società, nella famiglia, nel lavoro Gent.ma cittadina, Fino agli anni sessanta, la donna ha avuto un ruolo subalterno nella

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTI

QUESTIONARIO STUDENTI Ministero della Pubblica Istruzione CEDE Centro Europeo Dell Educazione Italia Italiano QUESTIONARIO STUDENTI Nome della scuola Codice studente Data di nascita / / 198 Mese Giorno Anno Consorzio internazionale

Dettagli

Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda della Gente di Udine

Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda della Gente di Udine Questionario Progetto FIL GUd Felicità Interna Lorda la Gente di Udine Aiutaci a misurare il benessere la stra città. Il benessere la società dipende da quello di ogni singolo individuo. Se lo leggi all

Dettagli

QUESTIONARIO EUTELIA

QUESTIONARIO EUTELIA QUESTIONARIO EUTELIA 1. Sesso a) M b) F 2. Quanti anni hai? 3.Qual è il tuo livello d inquadramento contrattuale 4.Stato civile a) Celibe/nubile b) Sposato con dei figli a carico c) Divorziato d) Sposato/convivente

Dettagli

INCHIESTA SOCIO-AMBIENTALE ANZIANI

INCHIESTA SOCIO-AMBIENTALE ANZIANI INCHIESTA SOCIOAMBIENTALE ANZIANI CODICE UTENTE Data di rilevamento Cognome Nome Residente Via/p.zza Data di nascita Luogo Grado di Istruzione: Analfabeta Elementari Medie Superiori Laurea Cod. Fiscale

Dettagli

Sondaggio I giovani e il sindacato

Sondaggio I giovani e il sindacato Sondaggio I giovani e il sindacato N. questionario:.(non compilare, a cura dell organizzazione sindacale) Sesso: Maschio Femmina Età: Titolo di studio: Nessun titolo/licenza elementare Scuola media inferiore

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE)

Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE) Misure anticrisi (REALIZZATE A LIVELLO LOCALE) Il Comitato di Distretto nella seduta del 13 febbraio 2009 delibera l adozione l a livello distrettuale di misure straordinarie a favore delle famiglie per

Dettagli

Codice questionario Codice città Codice scuola

Codice questionario Codice città Codice scuola Codice questionario Codice città Codice scuola 1. Sesso M F 2. Età: 3.Cittadinanza : Italiana Straniera indicare la cittadinanza: 4.Di quanti membri è composta la tua famiglia? 5. Quante ore spendi al

Dettagli

UILCOMUNICAZIONE QUESTIONARIO WELFARE AZIENDALE

UILCOMUNICAZIONE QUESTIONARIO WELFARE AZIENDALE RI CERCA Wel f ar eaz i endal e UI LCOM -UI L-S EGRET ERI ANAZ I ONALE Vi adi T o rfi o r e nz an. 3 5, 001 99Ro ma T e l. 068 62 2 42 1, Fax. 068 63 2 68 7 5 e mai l : ui l c o m@ui l c o m. i t www.

Dettagli

ESEMPIO COMPLETO DI COMPILAZIONE

ESEMPIO COMPLETO DI COMPILAZIONE ESEMPIO COMPLETO DI COMPILAZIONE Si riporta un esempio completo di compilazione del Mod. 730/2016 e del Mod. 730-3/2016, comprensivo dei calcoli a cura di chi presta assistenza fiscale (nel caso specifico,

Dettagli

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2010

Unità Operativa Cardiologia PC Anno 2010 Questionari validi resi N. 88 Età media anni 66 Unità Operativa Cardiologia PC Anno 21 I grafici che seguono rappresentano ciascuno le risposte che i cittadini hanno dato alle diverse domande Sono rappresentati

Dettagli

CAMPAGNA INTEGRAZIONE

CAMPAGNA INTEGRAZIONE CAMPAGNA INTEGRAZIONE III parte a cura di Censis Servizi S.p.A. www.censisservizi.com Distribuzione territoriale L indagine è stata svolta mediante l elaborazione di 2.482 questionari distribuiti a soggetti

Dettagli

POVERTÀ E IMPOVERIMENTO IN EUROPA TRA CRISI ECONOMICA E SOGGETTI SOCIALI

POVERTÀ E IMPOVERIMENTO IN EUROPA TRA CRISI ECONOMICA E SOGGETTI SOCIALI POVERTÀ E IMPOVERIMENTO IN EUROPA TRA CRISI ECONOMICA E SOGGETTI SOCIALI Il percorso di ricerca delle ACLI di Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lussemburgo, Olanda e Svizzera verso il seminario

Dettagli

Regione Lombardia ti aiuta ad acquistare o a ristrutturare il tuo primo alloggio

Regione Lombardia ti aiuta ad acquistare o a ristrutturare il tuo primo alloggio Hai voglia di casa? Regione Lombardia ti aiuta ad acquistare o a ristrutturare il tuo primo alloggio Regione Lombardia presenta il bando per l erogazione del contributo per agevolare l accesso alla proprietà

Dettagli

DONNE STRANIERE IMMIGRATE

DONNE STRANIERE IMMIGRATE DONNE STRANIERE IMMIGRATE Informazioni di base sui diritti e le opportunità per la donna immigrata in Italia Indice Tutela della maternità Pag. 4 Famiglia Pag. 6 Minori Pag. 6 Assistenza sanitaria Pag.

Dettagli

GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE

GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE GLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: CARATTERISTICHE DETERMINANTI E MODALITA DI IMPIEGO DELLE RIMESSE Eralba Cela - Università Politecnica delle Marche INDAGINE SUGLI IMMIGRATI ALBANESI NELLE MARCHE: ANALISI

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per ricongiungimento familiare ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2012)

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2012) San Marino, 26 Giugno 2013 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2012) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro Progetto finanziato dalla Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro a cura delle associazioni di consumatori Che cos è la moneta? Per gli economisti il termine moneta non ha

Dettagli

INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI

INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PER LA RILEVAZIONE DEI DATI DEI RICHIEDENTI 1 Prima di analizzare le singole sezioni di cui si compone la scheda, riteniamo opportuno fare alcune precisazioni,

Dettagli

Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Corato, 25 giugno 2014 Lorenzo Minnielli

Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Corato, 25 giugno 2014 Lorenzo Minnielli Corato, 25 giugno 2014 Lorenzo Minnielli nidi È il Fondo di 54 milioni di euro della Regione Puglia per le Nuove Iniziative d'impresa L'iniziativa viene attuata con un Avviso a sportello (senza scadenza)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2013)

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2013) San Marino, 4 Novembre 2014 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2013) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

Come controllare. il bilancio familiare con Famili

Come controllare. il bilancio familiare con Famili Come controllare 1 il bilancio familiare con Famili "Ma come ho fatto questo mese a spendere più del previsto?", è la domanda che molti si fanno quando si accorgono di non riuscire a controllare le spese

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO E indetto il bando di cui alla D.G.C. n. 91 del 07/11/2014

Dettagli

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Utilizza il computer: qualche volta all anno qualche volta al mese qualche volta a settimana tutti i giorni Accede ad Internet: qualche volta

Dettagli

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo di compilazione (es. per primo questionario

Dettagli

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON IN COLLABORAZIONE CON Aprile 2014 CAMPIONE Fasce di età 25,0% 25,0% 25,0% Totale Italia 35-39 anni 20,2% 40-44 anni 26,3% 45-49 anni 34,6% Oltre 49 anni 18,9% 25,0% TOTALE 100,0% Sesso Totale Italia Maschio

Dettagli

Il comportamento economico delle famiglie straniere

Il comportamento economico delle famiglie straniere STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Il comportamento economico delle straniere Redditi, consumi, risparmi e povertà delle straniere in Italia nel 2010 Elaborazioni su dati Banca d Italia Perché

Dettagli

Progetto T&O (Tempi&Orari) I tempi nelle nostre mani

Progetto T&O (Tempi&Orari) I tempi nelle nostre mani Progetto T&O (Tempi&Orari) I tempi nelle nostre mani Codice identificativo VA/Varese n 31/2005 - Approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 405 del 22/06/05 e Delibera di Giunta Comunale n. 45 del 31/10/07

Dettagli

Our Mobile Planet: Italia

Our Mobile Planet: Italia Our Mobile Planet: Italia Identikit dell utente smartphone Maggio 2013 1 Riepilogo Gli smartphone sono diventati indispensabili nella nostra vita quotidiana. La penetrazione degli smartphone è aumentata

Dettagli

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Cosa portare al Caf per la compilazione > Modello CUD 2015 redditi 2014 che il datore di lavoro o l Ente pensionistico consegnerà entro il 28 febbraio 2015.

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DEGLI ANZIANI

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DEGLI ANZIANI 116 questionari compilati in modo completo su 154 inviti con visita a domicilio CENTRO 64 S.PIETRO-S.GALLO LIMITROFI 7 MASCHI 45 9% ONETA E LIMITROFI 1 FEMMINE 1 88% CORNALITA 11 C. RIPOSO-OSP. DA PARENTI

Dettagli