GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO"

Transcript

1 GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELLA REGIONE MOLISE. ( in esecuzione della Deliberazione di G.R. n. 338 del 30 Giugno 2015) Il giorno 11 del mese di Novembre 2015 alle ore 10,00 presso il Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio, e Servizi Generali in Via Giovannitti in Campobasso, si procederà all aggiudicazione per la vendita, mediante asta pubblica, con il metodo delle offerte segrete, dei beni mobili, consistenti in autovetture, come di seguito distinte con i relativi prezzi a base d asta: targa Marca Modello anno Alimentazi one chilometri Prezzo EURO AZ 766 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 767 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 772 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 775 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 777 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 779 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 780 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 781 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 AZ 785 FZ Fiat Punto 1998 Benzina ,00 CV 882 CE Alfa Gasolio ,00 1F 1568 Fiat Ducato 1992 Gasolio 1.000,00 E' ammessa la partecipazione anche per una sola autovettura. L aggiudicazione avverrà per singola autovettura. Condizioni generali di vendita: le autovetture di che trattasi verranno vendute nello stato di fatto, di diritto, di manutenzione e consistenza in cui versano. Sarà possibile visionare le autovetture oggetto della presente asta pubblica, previo appuntamento telefonico con il dipendente dell autoparco regionale sig. Cocca Raffaele telefonando al numero 331/ Modalità di espletamento dell asta. L asta si svolgerà per pubblica gara con il metodo delle offerte segrete, in aumento secondo i limiti minimi stabiliti per ogni voce sui predetti prezzi base, secondo le norme degli artt. 73 comma 1 lett. c) e 76 del 1

2 Regolamento per l Amministrazione del Patrimonio e per la Contabilità Generale dello Stato, approvato con R.D. 23/05/1924 n. 827 e s.m.i.. La vendita sarà aggiudicata secondo il criterio della migliore offerta economica (per l Amministrazione regionale) e si procederà all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida sempre che sia ritenuta congrua e conveniente. Non saranno ammesse offerte alla pari o al ribasso, condizionate od espresse in modo indeterminato o generico. Documentazione di gara. Coloro che intendano partecipare all asta devono far pervenire un unico plico chiuso, sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, riportante i dati del mittente e la dicitura Asta per la vendita di autovetture di proprietà della Regione Molise. Il plico contenente l offerta e la documentazione, pena l esclusione dalla gara, dovrà pervenire, a mezzo raccomandata, o consegna a mano, entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 11 del mese di Novembre 2015 al seguente indirizzo: REGIONE MOLISE - Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio e Servizi Generali Via Giovannitti CAMPOBASSO. Si precisa, ai fini della consegna a mano del plico, gli Uffici del suddetto Servizio sono disponibili dalle ore 9,00 alle ore 12,00 di tutti i giorni lavorativi, escluso il sabato. Oltre il termine di scadenza su indicato non saranno accettate altre offerte anche se sostitutive o integrative o migliorative. Il plico, sul quale dovrà essere apposta la dicitura NON APRIRE dovrà contenere a pena d esclusione due buste chiuse e controfirmate sui lembi di chiusura. Busta A: documenti. Una busta chiusa e controfirmata sui lembi di chiusura, con la dicitura Documenti dovrà contenere: 1. Istanza di partecipazione all asta e dichiarazione sostitutiva di cui all allegato A, in conformità al disposto degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, sottoscritta dall offerente alla quale deve essere allegata, a pena di esclusione, copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore. Busta B: offerta. Una busta chiusa e controfirmata sui lembi di chiusura a pena d esclusione, con la dicitura Offerta per asta pubblica dovrà contenere l offerta economica che dovrà indicare con precisione, il prezzo offerto in cifre e in lettere (in caso di discordanza sarà ritenuto valido quello più vantaggioso per l Amministrazione), sottoscritta dall offerente con firma autografa (nel caso di società dal rappresentante legale). L offerta non dovrà contenere riserve o condizioni, pena l annullamento della stessa e dovrà indicare espressamente l autovettura (e/o le autovetture) che si intende acquistare. Aggiudicazione. L aggiudicazione delle autovetture avverrà a favore di colui che avrà fatto l offerta più alta rispetto al prezzo a base d asta. Non si farà luogo a gara di miglioria né sarà consentita, in sede di gara, la presentazione di altra offerta. In caso di offerte di pari importo, si procederà immediatamente al sorteggio. Si procederà all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, sempre che sia valida e conveniente per l Amministrazione. L Amministrazione si riserva la facoltà, qualora ne ricorrano i presupposti o l interesse specifico, di non effettuare l aggiudicazione; in tal caso non sarà dovuto nulla ai concorrenti. L aggiudicazione dovrà ritenersi provvisoria; essa avrà efficacia definitiva soltanto dopo che l Amministrazione avrà effettuato con esito positivo le verifiche ed i controlli sull aggiudicatario, in ordine al possesso dei requisiti previsti dal bando di gara. Si forniscono le seguenti ulteriori precisazioni: il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente anche nell ipotesi che, per qualsiasi motivo, il plico stesso non giunga a destinazione in tempo utile; 2

3 tutte le spese inerenti il contratto e gli atti necessari per la vendita di cui trattasi sono a carico dell aggiudicatario; la partecipazione alla gara comporta l esplicita ed incondizionata accettazione di tutte le condizioni innanzi riportate. L aggiudicatario dovrà versare l intero ammontare del prezzo di aggiudicazione, (Offerta di gara) tramite versamento sul conto corrente della Regione Molise o altra forma concordata con il Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio e Servizi Generali, e successivamente regolarizzare le procedure al P.R.A. per la voltura. I mezzi verranno consegnati nello stato in cui versano. Sono a carico dell acquirente gli oneri riguardanti: la revisione, il passaggio di proprietà e la voltura. Dall atto di trasferimento della proprietà, decorreranno gli effetti attivi e passivi dell avvenuta cessione, che dovrà essere sottoscritta dall aggiudicatario, il quale non potrà designare altro soggetto per il trasferimento del bene mobile registrato. Qualora il pagamento non venisse effettuato nei termini concordati, si darà corso allo scorrimento della graduatoria. Ai sensi del D.Lgs. 193/2003 e s.m.i., i dati forniti dai concorrenti in occasione della partecipazione alla presente gara sono trattati esclusivamente ai fini dello svolgimento delle attività inerenti la gara. in caso di non aggiudicazione e in mancanza di offerte, i beni mobili registrati oggetto della presente asta saranno ceduti mediante procedura negoziata; in caso negativo di quest ultima gli stessi saranno devoluti ad Enti ed Associazioni che ne faranno formale richiesta; infine in mancanza di richieste si procederà alla rottamazione delle autovetture. Responsabile del procedimento è Correra Claudio Telefono ; Il presente avviso d asta è pubblicato sul B.U.R.M e consultabile sul sito IL DIRETTORE DEL SERVIZIO Dott. Giocondo VACCA ALLEGATO A 3

4 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELLA REGIONE MOLISE. ( D.G.R. N. 338 del 30 Giugno 2015 ) Il sottoscritto..... nato il.. a... residente a..in Via n. codice fiscale n..... Nel caso di Società Il sottoscritto..... nato il.. a... in qualità di.... dell impresa... con sede in.... con codice fiscale n... con partita IVA n... CHIEDE di partecipare alla procedura indicata in oggetto come: a) offerente per proprio conto ovvero b) rappresentante legale della Ditta Ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del medesimo, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate DICHIARA a) di essere a conoscenza di tutte le condizioni descritte nell avviso di vendita ed impegnarsi ad osservare in ogni loro parte e di accettare, senza condizioni o riserva alcuna, tutte le norme e le disposizioni ivi contenute; b) di aver preso visione dell autovettura e/o delle autovetture che intende acquistare e di accettare integralmente, in caso di aggiudicazione, la situazione di fatto e di diritto dell autovettura e/o delle autovetture posta/e in vendita; c) di aver preso conoscenza e di accettare che qualsiasi onere, costo e spesa (ivi incluse imposte e tasse, per la formalizzazione del trasferimento di proprietà, revisione e volturazione della titolarità del mezzo sul libretto di circolazione e sul certificato di proprietà o quant altro relativo alla vendita dell autovettura), sarà totalmente a carico dell acquirente; d) di non essere incorso nel divieto di concludere contratti con la pubblica amministrazione; e) che nei confronti del dichiarante (o di tutti gli amministratori muniti di legale rappresentanza in caso di Società) non sono in corso procedimenti per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all art. 3 della Legge 27/12/1956 n. 1423; f) che nei confronti del dichiarante (nonché di tutti i rappresentanti legali in caso di Società) non sono state pronunciate sentenze definitive di condanna passate in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, ovvero sentenze di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell art. 444 del c.p.p., 4

5 per reati gravi in danno dello Stato o della comunità che incidono sulla affidabilità morale e professionale, oppure sentenza di condanna passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio (nel caso di Società che tali sentenze o decreti penali di condanna non sono stati pronunciati neppure nei confronti di soggetti cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di pubblicazione del presente avviso). N.B. Nel caso in cui siano state emesse condanne con il beneficio della non menzione, le stesse devono essere indicate nella domanda di partecipazione. g) (in caso di Società): indica il n. di partita IVA e n. di iscrizione nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. h) (in caso di Società): che la Società non si trovi in stato di liquidazione, fallimento, amministrazione controllata o di concordato preventivo e di non avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni. Data, La domanda deve essere corredata a pena d esclusione da fotocopia sottoscritta e non autenticata, di documento di identità del firmatario. 5

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA 1442 GIUNTA REGIONALE Servizio Risorse Umane e Strumentali e Servizi Generali, Logistica, Patrimonio e Demanio VIA MAZZINI, 126 - CAMPOBASSO TEL. 0874/429880-890 FAX 0874/429881 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE

MODELLO B1 PERSONE GIURIDICHE DOMANDA PARTECIPAZIONE MODELLO B1 DOMANDA PARTECIPAZIONE Al Comune di Boscotrecase Ufficio Patrimonio Via Rio n 2 80042 BOSCOTRECASE In riferimento all avviso d asta relativo all oggetto, pubblicato in data 26.11.2012, il/la

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In esecuzione della deliberazione della giunta comunale n. 148 del 27.10.2009,

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

Comune di Ballabio Provincia di Lecco

Comune di Ballabio Provincia di Lecco Comune di Ballabio Provincia di Lecco BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L ALIENAZIONE DEL MOTOCICLO MOTO GUZZI 500 Il Responsabile del Servizio Tecnico, in esecuzione della propria Determinazione n.

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE [ ] COPIA [ ] Servizio: tecnico Responsabile del procedimento: Modalità di spedizione : Rif. Protocollo in entrata : Prot. nr. 4.040/2014 Carrè 28/05/2014 IL RESPONSABILE DELEGATO DEL SERVIZIO

Dettagli

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI Allegato C1 SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI MARCA DA BOLLO 14,62 SCHEMA DI ISTANZA E DICHIARAZIONE DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DEL CANDIDATO ASSOCIAZIONE SECONDO QUANTO PREVISTO

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 28371 DEL 20/6/2016 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della delibera di giunta comunale numero 76 del 25/08/2015; Visto il R.D. numero 827 del 23 maggio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 54651 DEL 27/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio

Dettagli

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax DICHIARA

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax  DICHIARA OFFERTA Al Comune di Fossa Via Arco Bonanni, 2 67020 FOSSA (AQ) Il/La sottoscritto/a nato/a il residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax E-mail DICHIARA 1. di avere visionato l autocarro Bremach e le

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO

ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO TECNICO DEL PARCHEGGIO SOTTERRANEO DELLA PIAZZA VITTORIO VENETO ALLEGATO A In carta libera Resa dal titolare della ditta individuale o da soggetto che ha la rappresentanza legale per le società ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DELL AREA SITA NELL INGRESSO PEDONALE BLOCCO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI N. 9 PC PRIVI DI SISTEMA OPERATIVO INSTALLATO In esecuzione della

Dettagli

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera)

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) VENDITA DI: IVECO 100 targato DD555GX CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Accettura, 23/02/2016 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ing. Giuseppe FORLEO Art. 1 OGGETTO

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI VEICOLI COMUNALI AVVISO 1) OGGETTO DELL ASTA E CARATTERISTICHE DEI MEZZI In esecuzione alla determinazione n. 158/C del 12.10.2012 si rende noto che l Amministrazione Comunale

Dettagli

AVVISO DI VENDITA E INDETTA

AVVISO DI VENDITA E INDETTA AVVISO DI VENDITA E INDETTA a seguito della Deliberazione di G.C. n. 144 del 08 settembre 2011, asta pubblica per la formazione di graduatoria ai fini della vendita dei seguenti beni: N. 1 Spazzatrice

Dettagli

ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche

ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche ALLEGATO B1.2 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE per persone giuridiche lotto n. 2 - Particella di terreno a bosco sita nel Comune di Passignano S/T contraddistinta foglio n. 35. di circa mq. 1130 in prossimità

Dettagli

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00 Protocollo n. 304 del 20/01/2016 Avviso pubblico per l alienazione di automezzi di proprietà in esecuzione dell autorizzazione del Presidente e Amministratore Delegato si intende procedere alla vendita

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE ALLEGATO 10 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Il sottoscritto. nato il.. a.. in qualità di.. dell impresa/società......

Dettagli

MOD.A - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE DA INSERIRE NELLA BUSTA A - DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

MOD.A - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE DA INSERIRE NELLA BUSTA A - DOCUMENTI AMMINISTRATIVI MOD.A - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE DA INSERIRE NELLA BUSTA A - DOCUMENTI AMMINISTRATIVI COMUNE DI BARDONECCHIA UFFICIO TECNICO LL.PP. PIAZZA A. DE GASPERI, 1 10052 - BARDONECCHIA OGGETTO: AVVISO PUBBLICO

Dettagli

Attuazione del Piano di Caratterizzazione del Sito di Interesse Nazionale di Pianura. Allegato 2.b)

Attuazione del Piano di Caratterizzazione del Sito di Interesse Nazionale di Pianura. Allegato 2.b) Allegato 2.b) PROCEDURA DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INERENTI LE INDAGINI GEOGNOSTICHE, GEOTECNICHE E AMBIENTALI IN ATTUAZIONE DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE DEL SITO DI INTERESSE NAZIONALE

Dettagli

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel.

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel. Comune di Scarlino Provincia di Grosseto AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE Si rende noto che è bandita presso questo Comune di Scarlino un'asta pubblica per la concessione di raccolta

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071 ZIONE SOSTITUTIVA Mod. A (Artt. 46, 47, 48 e 49 del d.p.r. 445/2000 "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa") CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI

Dettagli

DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE AI SENSI DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N.445 ART. 38, COMMA 1, LETT. B), C), M-TER) DEL D.LGS 163/2006 1

DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE AI SENSI DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N.445 ART. 38, COMMA 1, LETT. B), C), M-TER) DEL D.LGS 163/2006 1 Modulo Allegato 2 Sezione A da inserire nella busta A Documentazione Amministrativa DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE AI SENSI DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N.445 ART. 38, COMMA 1, LETT. B), C), M-TER) DEL D.LGS

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 53587 DEL 20/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 99 del 16 novembre

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

AFFIDAMENTO del SERVIZIO di GESTIONE DELLE AREE DI SOSTA CON PARCHEGGI A PAGAMENTO - Periodo 2014/2018. CPV ; CIG C

AFFIDAMENTO del SERVIZIO di GESTIONE DELLE AREE DI SOSTA CON PARCHEGGI A PAGAMENTO - Periodo 2014/2018. CPV ; CIG C BOLLO 16,00 Modello Allegato 1 Spett.le COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA P.zza Cesare Leonelli, 15 00063 CAMPAGNANO DI ROMA Obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la predetta

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa MOD. 1 Impresa singola MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA CONSAP S.P.A. Procedura aperta per l affidamento del servizio di Contact Center di assistenza al cittadino

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO. Trattativa privata per vendita di bene immobile

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO. Trattativa privata per vendita di bene immobile COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO Trattativa privata per vendita di bene immobile (art.9, comma 1 lett.a) del Regolamento per l'acquisizione, l alienazione e la permuta di beni immobili)

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F

COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/ Fax 079/ C.F COMUNE DI ITTIRI PROVINCIA DI SASSARI Telef. 079/445200 Fax 079/445240 C.F. 00367560901 AVVISO PUBBLICO DI VENDITA AL MIGLIOR OFFERENTE MATERIALE FERROSO E METALLICO VARIO In esecuzione della Deliberazione

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L ACQUISTO DI IMMOBILE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L ACQUISTO DI IMMOBILE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA Allegato A1 (persone fisiche) AL PARCO DELLE OROBIE VALTELLINESI Via Moia n. 4 23010 ALBOSAGGIA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER L ACQUISTO DI IMMOBILE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

Dettagli

COMUNE DI TRAVO. Provincia di Piacenza BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE

COMUNE DI TRAVO. Provincia di Piacenza BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE COMUNE DI TRAVO Provincia di Piacenza P.zza Trento n. 21 29020 Travo (PC) P.IVA: 00230140337 Tel. 0523/950121 Fax 0523/959474 E-mail: E comune.travo@sintranet.it BANDO DI ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA

Dettagli

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE All ERAP delle Marche Presidio di Ascoli Piceno Via Napoli N. 135/A 63100 ASCOLI PICENO OGGETTO: Appalto del servizio di trasloco dei piani dal 1 all'8, per

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVEICOLO PER TRASPORTO SPECIFICO (DISABILI) TIPO FIAT DUCATO TARGATO AG963GE, ALIMENTAZIONE A GASOLIO. IMMATRICOLATO IN DATA 03/12/1996 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Gara n. 11/2009 Procedura ristretta per l affidamento del servizio di disinfestazione e derattizzazione nelle parti comuni dei complessi immobiliari di proprietà della Fondazione siti in Roma, Acilia e

Dettagli

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA. Schema dichiarazione unica necessaria per poter essere invitato a presentare offerta.

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA. Schema dichiarazione unica necessaria per poter essere invitato a presentare offerta. All Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Siracusa Viale Santa Panagia, n.214-96100 Siracusa Tel. 0931 449335-0931 449374 - Fax 0931 69128 Email protocolloirfsr.foreste@regione.sicilia.it RICHIESTA

Dettagli

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE C I T T A M E T R O P O L I T A N A d i B A R I SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA AUTOVETTURA IN DOTAZIONE ALL AUTOPARCO DELLA CITTA METROPOLITANA

Dettagli

Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE

Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE Modulo A - Dichiarazione sostitutiva DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L OFFERTA (DA PRESENTARE NEL PLICO, FUORI DELLA BUSTA DELL OFFERTA) Il sottoscritto... in qualità di LEGALE

Dettagli

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI ED ATTREZZATURE USATE In esecuzione della delibera di Giunta n. 62 del 15.10.2008 e della determinazione n. 85 del 3.11.2008, si rende noto che il 25.11.2008 alle

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il. e residente in ( ) via n.

MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il. e residente in ( ) via n. All ISFOL Ufficio Gare e Appalti Corso D Italia, 33 00198 ROMA MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il e residente in ( ) via

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 50085 DEL 02/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 90 del 2

Dettagli

Al Comune di BRUGNERA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni

Al Comune di BRUGNERA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni Allegato sub A) Al Comune di 33070 BRUGNERA OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni 2011-2014. Domanda di partecipazione Dichiarazione

Dettagli

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLO USATO

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLO USATO COMUNE DI AYAS Fraz. Antagnod, c/o villa Rivetti tel. 0125/306632/3/4 fax 0125/306788 e-mail segretario@comune.ayas.ao.it C.F. e P.I. 00106960073 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO,

Dettagli

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE La Croce Rossa Italiana, ( tel.093429786 fax 09341936053), rende noto che sarà espletata una cessione per beneficenza di vari beni su più lotti:

Dettagli

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino BANDO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE MEZZO BATTIPISTA DI PROPRIETA COMUNALE PREMESSO che: Il RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI TECNICI - con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone Area Servizi Territoriali Via Puccini n. 8 C.A.P. 33074 Tel. 0434/567611 Fax 0434/567667 fontanafredda@ postemailcertificata.it C.F. e Partita I.V.A. 00162440937

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA COMUNE DI GROTTE DI CASTRO - Provincia di Viterbo Piazza Matteotti 01025 GROTTE DI CASTRO (VT) Tel. 0763798002 Fax. 0763797172 e-mail: comunegrottedicastro@tin.it AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta UNIVERSITA DI PISA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta Il giorno 22 aprile 2009 alle ore 12.00 presso la sede dell

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA CARLO POMA DI MANTOVA

AZIENDA OSPEDALIERA CARLO POMA DI MANTOVA AZIENDA OSPEDALIERA CARLO POMA DI MANTOVA Marca da bollo da.14,62 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI DIALOGO COMPETITIVO PER L AFFIDAMENTO DEL SRVIZIO DI COPERTURA DEI RISCHI DI RESPONSABILITA

Dettagli

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA Ditta Alla Direzione della Casa Circondariale di Vibo Valentia-Contrada Cocari 89900Vibo Valentia fax0963/262122/fax 0963/269469 -e-mail: cc.vibovalentia@giustizacert.it RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel.

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel. Fac-simile di domanda All Azienda Ospedaliera Universitaria nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel. Fax e-mail CHIEDE di essere

Dettagli

(allegare copia del documento di identità del sottoscrittore)

(allegare copia del documento di identità del sottoscrittore) Allegato n. 1 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI KIT IMMUNOCHIMICI Modulo per autocertificazione/dichiarazione sostitutiva di atti di notorietà e di certificazione (artt. 46 e 47 del DPR

Dettagli

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3)

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA AI FINI DELL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA GIORNALISTICA SI RENDE NOTO che l Ordine degli Assistenti Sociali

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI Per errore di stampa non è stato indicato il prezzo a base d'asta del lotto 4 FIAT Ducato 1989 (non più utilizzabile su strada in quanto privo di

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como OGGETTO: CONCESSIONE TEMPORANEA CENTRO SPORTIVO LOVENO 84 PER IL PERIODO 22 MAGGIO 2017 15 OTTOBRE 2017 Comune di MENAGGIO Via Lusardi nr. 26 22017 MENAGGIO (CO) MODELLO

Dettagli

DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI ART. 38 D.LGS. 163/2006 DICHIARA

DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI ART. 38 D.LGS. 163/2006 DICHIARA Allegato 1 All ASM Terni s.p.a Via B. Capponi, 100 05100 TERNI DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI ART. 38 D.LGS. 163/2006 Il sottoscritto... C.F. nato a.. il in qualità di dell'impresa.... con sede in...

Dettagli

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO

COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila. Prot N BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO COMUNE DI TRASACCO Provincia di L Aquila Prot N. 8703 BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRASACCO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Trasacco _18/10/2011_ In esecuzione

Dettagli

I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72

I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72 I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72 80100 Napoli - Tel. 081/7953610 fax 081/7953606; Indirizzo e-mail del Servizio: parchi-giardini@comune.napoli.it;indirizzointernet:www.comune.napoli.it.

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA PROVINCIA DI FOGGIA

CITTA DI MANFREDONIA PROVINCIA DI FOGGIA CITTA DI MANFREDONIA PROVINCIA DI FOGGIA OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA VENDITA DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE EX MERCATO RIONALE COPERTO DI VIALE MICHELANGELO. Istanza di ammissione e connessa

Dettagli

Unione Montana Valli Savena Idice

Unione Montana Valli Savena Idice Comuni di: Loiano Monghidoro Monterenzio Pianoro Unione Montana Valli Savena Idice STAZIONE APPALTANTE UNICA Prot. n.6708/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DI CASTAGNETO DA FRUTTO DI PROPRIETA' DEL

Dettagli

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE MODELLO C) Apporre marca da bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE BANDO DI GARA PER LA CESSIONE DEL 70% DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA' VOLVERA 2000 S.R.L.

Dettagli

COMUNE DI CINISI Provincia Palermo

COMUNE DI CINISI Provincia Palermo COMUNE DI CINISI Provincia Palermo BANDO DI GARA A PUBBLICO INCANTO 1) ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CINISI, Piazza V. E. Orlando n. 2. 90045 Cinisi (PA) Tel. 091 8664144 Fax 091/8667001 2) PUBBLICO INCANTO:

Dettagli

MODULO PER LA REDAZIONE DELLE DICHIARAZIONI (FASE DI PREQUALIFICA)

MODULO PER LA REDAZIONE DELLE DICHIARAZIONI (FASE DI PREQUALIFICA) Allegato A MODULO PER LA REDAZIONE DELLE DICHIARAZIONI (FASE DI PREQUALIFICA) Opere di modifica e potenziamento dell impianto di depurazione delle acque reflue a servizio dei comuni di Recco, Avegno, Uscio,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Gara n. 21/2008 Licitazione privata per l affidamento della manutenzione edile ed impiantistica degli stabili di proprietà della Fondazione siti in Bologna DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

Modello 1) Fac simile domanda di partecipazione e dichiarazione unica Il sottoscritto..... nato il.. a....... in qualità di. dell impresa...... con sede legale in. via.. con sede operativa in... via...

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il e residente a. in qualità di legale rappresentante di (denominazione o ragione sociale) con sede in. Partita IVA C.F.

Il sottoscritto. nato a il e residente a. in qualità di legale rappresentante di (denominazione o ragione sociale) con sede in. Partita IVA C.F. Facsimile dichiarazione richiesta dalla lettera A) del bando. Il sottoscritto nato a il e residente a in qualità di legale rappresentante di (denominazione o ragione sociale) con sede in Partita IVA C.F.

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 11 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924;

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924; Prot. 6252 Azzano Mella, 02.11.2012 Cat. 6 Cl. 3 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI per mezzo di offerte segrete in busta chiusa R.D. n. 827 del 23/05/1924; Il Comune di Azzano Mella,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO Allegato 7 DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO All Organismo Pagatore AGEA R O M A Il/La sottoscritt... nato a. il Codice Fiscale n... in qualità di Legale Rappresentante della ditta... Codice Fiscale n.... con

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune di Pisa conferisce

Dettagli

FORNITURA AUTOVETTURE, SCOOTER E VEICOLI TRASPORTO LEGGERO PER IL COMUNE DI ASSEMINI

FORNITURA AUTOVETTURE, SCOOTER E VEICOLI TRASPORTO LEGGERO PER IL COMUNE DI ASSEMINI Allegato alla determinazione n. 357/2008 CIG 0136381129 FORNITURA AUTOVETTURE, SCOOTER E VEICOLI TRASPORTO LEGGERO PER IL COMUNE DI ASSEMINI In esecuzione della Determinazione del Responsabile dell Area

Dettagli

MODULI PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE

MODULI PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE MODULI PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE MODULI PER LA MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA REGIONE MOLISE E DEGLI

Dettagli

Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato Sportello di mediazione familiare AVVISO DEL 28 febbraio 2014

Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato Sportello di mediazione familiare AVVISO DEL 28 febbraio 2014 Modello A1 All'Amministrazione provinciale di Vicenza Servizio mediazione Familiare C.trà SS. Apostoli, 18 36100 Vicenza (VI) Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato

Dettagli

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino Allegato A Domanda di partecipazione persone fisiche Il sottoscritto nato a il residente in alla Via n., codice fiscale:, e-mail:, numero di fax: CHIEDE di partecipare per proprio conto; per conto di altre

Dettagli

MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Marca da bollo legale ( 14,62) MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA ---------- (nome della stazione appaltante). Servizio.... Via/Piazza. N.. CAP.. Città.. Oggetto: Procedura ristretta per la concessione

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI USATI DI PROPRIETA COMUNALE

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI USATI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE di FROSSASCO PROVINCIA DI TORINO Via Sergio De Vitis n.10 - C.A.P. 10060 Tel. 0121352104 fax 0121352010 CF 85003110013 comune.frossasco@comunefrossasco.it / comune.frossasco.to@legalmail.it www.comunefrossasco.it

Dettagli

COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO GARA D APPALTO DEL GIORNO MARTEDI 22 MARZO 2011 ORE

COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO GARA D APPALTO DEL GIORNO MARTEDI 22 MARZO 2011 ORE COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE Via Vittorio Emanuele, - C.A.P. O803O Tel. 0784/67213 - Telefax 0784/ BANDO DI GARA D APPALTO ANNO 2011 AUSTIS 23 FEBBRAIO 2011 In atti Ufficio

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA RIEPILOGO Procedura aperta, ai sensi degli artt. 55, 5 comma,

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i. Allegato 2 Marca da bollo legale ( 14,62) MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i. ---------- Spettabile COMUNE DI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI I.P.A.B. LUIGI MARIUTTO Centro di servizi alla persona ALLEGATO 2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Oggetto: ASTA PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE N. Il/la sottoscritto/a... nato/a...il... residente

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

BANDO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE STRUMENTAZIONE AUTOVELOX. Art.1 - OGGETTO DELL ASTA

BANDO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE STRUMENTAZIONE AUTOVELOX. Art.1 - OGGETTO DELL ASTA COMUNE DI LONGARONE Provincia di Belluno AREA DI VIGILANZA SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE Via Roma n. 60 32013 Longarone (BL) Tel. 0437.575811 - fax 0437.771445 C.F. 01155460254 e-mail : comune@longarone.net

Dettagli

Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE. Codice fiscale P. IVA, con sede in

Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE. Codice fiscale P. IVA, con sede in Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE dell'impresa Codice

Dettagli

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013 Avviso di vendita di beni mobili Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e per gli effetti dell art. 107 L. F.,

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Alla PROVINCIA REGIONALE di ENNA OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE

Dettagli

COMUNE DI MULAZZANO. Piazza del Comune n Mulazzano Tel Telefax Pec:

COMUNE DI MULAZZANO. Piazza del Comune n Mulazzano Tel Telefax Pec: COMUNE DI MULAZZANO Piazza del Comune n. 1 26837- Mulazzano Tel. 02-98889022 - Telefax 02-98889030 Pec: mulazzanocomune@postemailcertificata.it AVVISO PUBBLICO TRATTATIVA PRIVATA PER VENDITA DI BENE IMMOBILE

Dettagli