Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bonus di Benvenuto 50. Utilizzo PagoBancomat 10"

Transcript

1 1. PERIODO REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI 2008 PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCA POPOLARE DI VERONA S. GEMINIANO E S. PROSPERO S.p.a. con sede in Piazza Nogara Verona L iniziativa avrà svolgimento a partire dal 1 aprile 2008 e terminerà il 31 marzo I premi relativi al catalogo 2008 potranno essere richiesti dal 1 aprile 2008 fino al 31 maggio DEFINIZIONE DELL INIZIATIVA Il programma, svolto nel rispetto del D.P.R. 26/10/2001 n. 430, si prefigge lo scopo di promuovere e incentivare l acquisto e/o l utilizzo di prodotti e di servizi bancari e finanziari offerti dalla Banca Popolare di Verona S. Geminiano e S. Prospero S.p.a. (di seguito Banca). L operazione è disciplinata dal presente regolamento, il cui originale autocertificato ai sensi dell art. 10 n.3 del D.P.R. 26/10/2001 n. 430, resta depositato e custodito per tutta la durata della manifestazione e per i dodici mesi successivi alla sua conclusione presso la sede della società Promarsa Italia Srl, Via Boscovich Milano, delegata dalla Banca ai sensi dell art.5 del D.P.R. medesimo e società che collabora nella gestione dell iniziativa. Il regolamento è anche disponibile sui siti internet della Banca, nelle varie denominazioni statutariamente previste(www.bpv.it,www.bancosanmarco.it,www.bsgsp.it,www.bptrentino.it), nonché presso le Filiali della Banca. La Banca può modificare in qualsiasi momento il regolamento, nel rispetto della normativa vigente e senza che ciò possa ledere i diritti acquisiti dai destinatari. In particolare nel corso dell iniziativa la Banca si riserva di adottare condizioni migliorative, anche per periodi limitati di tempo. I destinatari saranno messi a conoscenza di tali opportunità attraverso comunicazioni periodiche, inviate unitamente agli estratti conto e/o attraverso i siti internet delle Banche del Gruppo e/o altre forme di comunicazione. Il compimento delle operazioni e/o l utilizzo di servizi e prodotti bancari, secondo le modalità previste nel presente Regolamento, darà diritto ai destinatari di accumulare i punti necessari per conseguire i premi. 3. AREA DI SVOLGIMENTO Il territorio nazionale italiano ove sono presenti le filiali e le agenzie della Banca. 4. DESTINATARI Potranno partecipare all iniziativa e beneficiare dell accumulo punti tutte le persone fisiche intestatarie o cointestatarie, a qualsiasi titolo, di almeno un conto corrente bancario denominato InsiemeSoci, InsiemeSoci Giovani, InsiemeSoci Alberto, InsiemeSoci Giovani Alberto presso la Banca. Prima di aderire all iniziativa consultare i prospetti informativi e le condizioni contrattuali reperibili presso gli sportelli della Banca. L iniziativa è riservata ai clienti che abbiano prestato il consenso all utilizzo dei dati personali, ex D.Lgs. 196/2003 per quanto riguarda il trattamento da parte della Banca dei dati a fini di informazione commerciale, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi (punto B3 della formula di Consenso riferito alla Informativa della Banca); tale condizione dovrà permanere fino alla consegna di eventuali premi. In caso di rapporti cointestati, tale forma di consenso dovrà essere espressa da tutti i cointestatari. La partecipazione alla manifestazione è gratuita ed automatica per tutti i clienti destinatari, da parte dei quali, pertanto, non è necessaria alcuna dichiarazione di adesione, restando altresì gli stessi pienamente liberi di chiedere o meno i premi corrispondenti ai punti maturati. I punti verranno attribuiti al singolo conto corrente sul quale sono regolati i servizi o le operazioni che danno diritto ai punti stessi. Fatto salvo il comma successivo, in caso di estinzione del conto corrente, il totale dei punti attribuiti a tale conto verrà annullato e non sarà possibile trasferire detti punti su altro conto corrente. Sarà previsto comunque un termine di 2 mesi dalla data di chiusura del conto corrente per richiedere i premi relativi ai punti maturati, entro i limiti temporali indicati al punto 1. 1

2 In caso di apertura contestuale di nuovo conto corrente (ricompreso tra quelli sopra specificati), su richiesta dei clienti i punti relativi al vecchio conto potranno essere assegnati al nuovo, purché lo stesso sia intestato o cointestato al medesimo intestatario. Le richieste dovranno pervenire al Servizio Clienti Insieme Soci di cui ai successivi punti 7 e MODALITA PER LA MATURAZIONE DEI PUNTI Per l ottenimento di uno o più premi previsti nel catalogo, i titolari dei conti iscritti al Programma dovranno maturare i punti (denominati Carati ). Le operazioni che danno diritto all assegnazione dei Carati e le relative regole di assegnazione sono definite nel seguente prospetto: CARATI ASSEGNATI REGOLA DI ASSEGNAZIONE Bonus di Benvenuto 50 Utilizzo PagoBancomat 10 Utilizzo Carta di Credito CartaSi Utilizzo Carta di Credito Ducato Saldo medio liquido su conto corrente Incremento saldo medio liquido su conto corrente ogni anno di iscrizione al libro Soci ogni 50 di addebito mensile su circuito PagoBancomat ogni 100 di addebito mensile ogni 100 di addebito mensile ogni 150 di saldo medio liquido creditore trimestrale ogni 150 di saldo medio liquido aggiuntivi rispetto al trimestre precedente Polizza RC Capofamigilia 500 ogni sottoscrizione Domiciliazione utenze 50 Bonus primo accesso web 500 Operatività Web 50 ogni attivazione di nuova domiciliazione al primo accesso Internet Banking ogni disposizione di bonifico via web (max carati/mese) a) Bonus di Benvenuto: - i Carati relativi al Bonus di Benvenuto saranno riconosciuti una sola volta per ciascun conto iscritto al Programma e saranno calcolati in base agli anni di iscrizione al libro Soci; - in caso di conto cointestato a più Soci, il Bonus di Benvenuto sarà attribuito a ciascun Socio e sarà sommato al saldo Carati complessivo; - è previsto un limite massimo di Carati per ogni singolo intestatario. Eventuali frazioni di anno saranno arrotondate sempre per eccesso. Ad esempio, a fronte di 3 anni e 4 mesi di iscrizione al libro Soci saranno riconosciuti 4 anni di iscrizione, corrispondenti a 200 Carati. b) utilizzo di carte Bancomat, CartaSi e Ducato: - i Carati relativi all utilizzo PagoBancomat saranno calcolati in base alle somme addebitate sul conto nel mese solare di riferimento, risultanti dalla causale di addebito PagoBancomat ; - i Carati relativi all utilizzo delle carte di credito CartaSi e Ducato saranno calcolati in base alle somme addebitate sul conto nel mese solare di riferimento; - se al conto sono collegate più carte Bancomat e carte di credito, i Carati maturati sulle singole carte saranno riconosciuti al Saldo Carati complessivo. 2

3 I Carati maturati saranno arrotondati al multiplo di dieci più vicino. In caso di speso mensile inferiore a 100 non saranno riconosciuti Carati. c) saldo medio su conto corrente: - i Carati relativi al saldo medio di conto corrente saranno calcolati in base al saldo medio liquido creditore relativo al trimestre solare di riferimento e al saldo medio liquido creditore relativo al trimestre solare precedente, riscontrabili attraverso la rendicontazione periodica inviata al cliente; - è previsto comunque un limite massimo di Carati a trimestre per ogni conto. I Carati maturati saranno arrotondati al multiplo di dieci più vicino. In caso di saldo medio liquido trimestrale inferiore a 150, o di incremento inferiore ai 150, non saranno riconosciuti Carati. 6. ACCUMULO DEI CARATI I Carati maturati su ciascun conto corrente potranno essere utilizzati da ciascuno dei cointestatari del conto stesso (in via disgiunta e con piena liberazione della Banca) per richiedere i premi previsti sul catalogo. I Carati non possono invece essere utilizzati da eventuali delegati sul conto corrente. Inoltre i Carati accumulati: o non possono essere negoziati né convertiti in denaro o non possono essere cumulati tra diversi conti correnti anche se intestati o cointestati al medesimo intestatario (fatti salvi i casi indicati al punto 4) o non sono cedibili a terzi o sono utilizzabili anche parzialmente ed in più richieste o saranno stornati ove le operazioni eseguite con l utilizzo di carte di credito o di debito risultino effettuate mediante l uso fraudolento delle stesse. 7. RENDICONTAZIONE E VALIDITA DEI CARATI I Carati potranno essere maturati a partire dal 1 aprile 2008 e fino al 31 marzo I Carati maturati in questo periodo scadranno a maggio 2009, a meno di successive estensioni della validità che verranno comunicate da parte della Banca. I punti maturati nel precedente Programma Valore Insieme Soci e non utilizzati al 31 marzo 2008 rimarranno validi per il Programma Valore Insieme Soci 2008, con la medesima scadenza a maggio Il saldo Carati associato a ciascun conto sarà aggiornato, a partire dalla metà del mese successivo a quello di maturazione. In particolare, per ogni operazione che dà diritto all assegnazione di Carati la frequenza di accredito è quella riportata di seguito: FREQUENZA DI ACCREDITO Bonus di Benvenuto Utilizzo PagoBancomat Utilizzo Carta di Credito CartaSi e Ducato Saldo medio e Incremento Saldo medio su conto corrente Domiciliazione utenze Bonifici via Web Primo accesso web Sottoscrizione Polizza RC Capofamiglia una sola volta, al momento dell iscrizione al Programma trimestralmente una sola volta una sola volta 3

4 In occasione della richiesta del premio, saranno detratti dal saldo Carati del cliente i Carati con maggiore anzianità. Ogni correntista potrà conoscere il proprio saldo Carati: o presso la Filiale dove intrattiene il rapporto di conto corrente; o consultando l Area Riservata Clienti Privati dei siti web della Banca, per i titolari del Servizio Web; o chiamando il Servizio Clienti Insieme Soci, al numero verde , attivo dalle ore 9,00 alle ore 18,00 (dal lunedì al venerdì); o consultando l estratto conto cartaceo o via web; o consultando il saldo del conto presso lo sportello Bancomat. In particolare, il saldo Carati farà sempre riferimento alla fine del mese precedente (ad esempio, l estratto conto di fine dicembre conterrà i punti accumulati fino a fine novembre). In caso di errata attribuzione, i Carati erroneamente attribuiti e/o non attribuiti saranno rettificati ed aggiornati successivamente, entro il mese successivo a quello in cui è stato rilevato l errore. 8. RICHIESTA DEI PREMI I premi potranno essere richiesti a partire dal 1 aprile 2008 ed entro il 31 maggio Il catalogo dei premi è sempre visibile sul sito internet della Banca ed è disponibile per i correntisti presso le Filiali. Nel corso dell iniziativa i premi potranno essere parzialmente sostituiti con altri di pari o maggior valore, qualora dovessero uscire di produzione, diventare obsoleti o, comunque, non essere più reperibili sul mercato. I premi prescelti potranno essere richiesti dall intestatario o da uno dei cointestatari del conto corrente a cui i Carati sono attribuiti tramite: o il Servizio Clienti Insieme Soci, telefonando al numero verde , dalle ore 9,00 alle ore 18,00 (dal lunedì al venerdì) e indicando il proprio nominativo, numero di conto corrente e la filiale di appartenenza. Il premio sarà recapitato esclusivamente al domicilio di corrispondenza del conto corrente su cui sono stati maturati i Carati. o i siti internet della Banca, per i titolari del Servizio Web, nell Area Riservata Clienti Privati alla quale il cliente accederà tramite i codici identificativi della Banca stessa. I Carati corrispondenti al premio prescelto saranno detratti dal saldo Carati complessivo del conto corrente indicato dal richiedente. La mancata richiesta dei premi entro il termine del 31 maggio 2009 di cui all art. 1 determina la decadenza di qualsiasi diritto vantato dai correntisti sul catalogo CONSEGNA DEI PREMI Il premio sarà recapitato gratuitamente presso il domicilio del correntista, esclusivamente sul territorio italiano ed entro il termine massimo di 60 giorni lavorativi dalla data della richiesta. Una volta effettuata la richiesta, non sarà più possibile annullare la stessa. In caso di prodotti difettosi o di invii errati, il cliente dovrà segnalare eventuali anomalie riscontrate entro sette giorni dal ricevimento degli stessi via fax (02/ ) o via Promarsa Italia Srl sostituirà nel più breve tempo possibile i prodotti, ritirando il prodotto a domicilio. Il prodotto restituito dovrà risultare integro, con tutti gli accessori e negli imballi originali. In caso di malfunzionamento, oltre il termine di sette giorni dalla consegna, il cliente si dovrà rivolgere solo ed esclusivamente ai centri di assistenza autorizzati presentando la garanzia, sollevando la Banca da qualsiasi rapporto con i produttori/fornitori dei beni. Per ogni informazione sull assistenza sarà a disposizione il Servizio Clienti Insieme Soci al numero verde , dalle ore 09,00 alle ore 18,00 (dal lunedì al venerdì). 10. MONTEPREMI La Banca prevede di erogare premi per un montepremi indicativo complessivo pari a ,00. Sul 20% di tale valore, la Banca ha provveduto a prestare la fideiussione prevista dal D.P.R. n. 430/ TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Titolare del trattamento dei dati personali raccolti e trattati in occasione della presente iniziativa è la Banca Popolare di Verona S.Geminiano e S.Prospero S.p.a. con sede in Verona, 4

5 Piazza Nogara 2. La Banca si avvale inoltre delle prestazioni della Società Promarsa Italia Srl con sede in Milano, Via Boscovich 61, la quale in qualità di Responsabile esterno del Trattamento, tratterà i dati per le finalità di esecuzione delle varie fasi dell iniziativa come previste dal Regolamento, per il conteggio dei punti e per quanto connesso alla richiesta e alla consegna dei premi. I dati saranno trattati con modalità manuali ed automatizzate, nel rispetto dei principi di riservatezza. Gli interessati possono chiedere, ai sensi dell art. 7 D. Lgs. 196/2003 codice in materia di protezione dei dati personali, l aggiornamento, la rettifica, l integrazione, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione della legge. Le richieste dovranno essere indirizzate al Responsabile interno della Banca Popolare di Verona S.Geminiano e S.Prospero S.p.a. Piazza Nogara 2 Verona. 5

6 Allegato: CATALOGO PREMI 6

Aggiornamento al REGOLAMENTO della OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCA POPOLARE DI VERONA S.

Aggiornamento al REGOLAMENTO della OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCA POPOLARE DI VERONA S. Aggiornamento al REGOLAMENTO della OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCA POPOLARE DI VERONA S.GEMINIANO E S.PROSPERO Spa con sede in Piazza Nogara 2-37121 Verona,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA 1. SOGGETTO PROMOTORE Banco Popolare Soc. Coop. con sede legale in Verona, Piazza

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO BPM SPA

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO BPM SPA REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM 2017-2018 PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO BPM SPA 1. SOGGETTO PROMOTORE Banco BPM SpA con sede legale in Milano, Piazza Filippo Meda 4 e sede

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova 2 24122 Bergamo 1. PERIODO L iniziativa ha svolgimento

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA YOUSHOP PREMIUM PROMOSSA DALLA SOCIETA BANCO POPOLARE SOC. COOPERATIVA 1. SOGGETTO PROMOTORE Banco Popolare Soc. Coop. con sede legale in Verona, Piazza

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata Milano il 20/11/1968, residente a Milano Viale

Dettagli

Art. 1 Tipologia e denominazione Operazione a premi denominata "CARTAFRECCIA Corporate" (di seguito denominata Operazione )

Art. 1 Tipologia e denominazione Operazione a premi denominata CARTAFRECCIA Corporate (di seguito denominata Operazione ) Regolamento dell operazione a premi denominata CARTAFRECCIA CORPORATE indetta dalla società - Roma Indice Art. Tipologia e denominazione Art. 2 - Soggetto Promotore Art. 3 Area di svolgimento Art. 4 -

Dettagli

REGOLAMENTO. Versione modificata per proroga

REGOLAMENTO. Versione modificata per proroga REGOLAMENTO dell operazione a premi Sky sconta Enel Energia Ottobre Dicembre promossa da Sky ITALIA S.r.l. Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P.I. 04619241005 Versione modificata per proroga

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento )

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento ) TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento ) PROMOTORE SOCIETA ITALIANA ASSICURAZIONI S.p.A. con sede in Via Marco Ulpio Traiano, 18-20149 Milano (MI) Codice Fiscale e Partita

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata Milano il 20/11/1968, residente a Milano Viale

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata Milano il 20/11/1968, residente a Milano Viale

Dettagli

(di seguito Soggetto Promotore )

(di seguito Soggetto Promotore ) REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI Love At First Task 1. SOGGETTO PROMOTORE 2. SOGGETTO DELEGATO Taskhunters Srl con sede legale in Via dei Medici 6, 20123 Milano (P.IVA 09468740965) (di seguito Soggetto Promotore

Dettagli

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO ESTRATTO DEL REGOLAMENTO Operazione a Premi promossa da SOCIETA REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI (di seguito Società promotrice ) con sede in Via Corte d Appello 11 10122 Torino (TO) Partita IVA 00875360018

Dettagli

Regolamento Promozione

Regolamento Promozione Regolamento Promozione Raccolta Punti Carta Bianca 2016 28/01/2015 Raccolta Punti Carta Bianca 2016 28/01/2016 Pag. 1 / 5 REGOLAMENTO PROMOZIONE Raccolta Punti Carta Bianca 2016 PROMOTORE Farmacia Dinamica

Dettagli

GROUPAMA ASSICURAZIONI S.p.A. - OPERAZIONE A PREMI CONTAPUNTI 2016 REGOLAMENTO INTEGRALE

GROUPAMA ASSICURAZIONI S.p.A. - OPERAZIONE A PREMI CONTAPUNTI 2016 REGOLAMENTO INTEGRALE GROUPAMA ASSICURAZIONI S.p.A. - OPERAZIONE A PREMI CONTAPUNTI 2016 REGOLAMENTO INTEGRALE 1. Denominazione Contapunti 2016 2. Soggetto Promotore Groupama Assicurazioni S.p.A. con sede legale in Roma, viale

Dettagli

Il modello F24 enti pubblici (F24 EP)

Il modello F24 enti pubblici (F24 EP) Allegato 1 Il modello F24 enti pubblici (F24 EP) PREMESSA Il modello F24 enti pubblici (F24 EP) è lo strumento che gli enti titolari di contabilità speciali di tesoreria unica devono utilizzare per eseguire

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI SKY SCONTA LA TUA FATTURA ENEL ENERGIA

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI SKY SCONTA LA TUA FATTURA ENEL ENERGIA REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI SKY SCONTA LA TUA FATTURA ENEL ENERGIA IMPRESA PROMOTRICE Sky ITALIA S.r.l. con sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky )

Dettagli

Casa Henkel prova a vincere dieci volte quello che spendi

Casa Henkel prova a vincere dieci volte quello che spendi codice manifestazione: 14/006 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Casa Henkel prova a vincere dieci volte quello che spendi Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA

Dettagli

LINEA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI AZIONISTI CHE HANNO ADERITO ALL OFFERTA DI TRANSAZIONE

LINEA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI AZIONISTI CHE HANNO ADERITO ALL OFFERTA DI TRANSAZIONE LINEA DI PRODOTTI RISERVATA AGLI AZIONISTI CHE HANNO ADERITO ALL OFFERTA DI TRANSAZIONE A tutti coloro che hanno aderito all Offerta di Transazione* è riservata una Proposta Commerciale Integrativa, denominata

Dettagli

è nostra società cooperativa REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1

è nostra società cooperativa  REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche che giuridiche) in conformità all'art. 37 dello Statuto

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRATO CARTA FEDELTA KIABI Programma fedeltà con raccolta punti -

REGOLAMENTO INTEGRATO CARTA FEDELTA KIABI Programma fedeltà con raccolta punti - REGOLAMENTO INTEGRATO CARTA FEDELTA KIABI Programma fedeltà con raccolta punti - La carta fedeltà Kiabi permette ai titolari della carta di beneficiare del programma di fedeltà di cumulo punti che, ai

Dettagli

Si ipotizzi che il conto corrente offerto dalla Banca delle Streghe e dei Maghi preveda le seguenti condizioni:

Si ipotizzi che il conto corrente offerto dalla Banca delle Streghe e dei Maghi preveda le seguenti condizioni: Si ipotizzi che il conto corrente offerto dalla Banca delle Streghe e dei Maghi preveda le seguenti condizioni: FOGLIO INFORMATIVO (estratto) SERVIZIO P.O.S. E ACQUIRING PAGOBANCOMAT Costi per l esercente

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass

REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass REGOLAMENTO dell operazione a premi Premiati con Sky e Telepass IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito SKY ) TERRITORIO Nazionale

Dettagli

CARTA QUALITA PNDB. Richiesta della concessione d uso del marchio

CARTA QUALITA PNDB. Richiesta della concessione d uso del marchio Pag. 1 di 8 CARTA QUALITA PNDB Richiesta della concessione d uso del marchio Settore MANIFESTAZIONI ED EVENTI Richiedente:. Riservato all Ufficio Codice:. Pag. 2 di 8 INDICE INTRODUZIONE 3 SEZIONE 1: TIPOLOGIA

Dettagli

Allegato 1 Fac- simile autorizzazione Autorizzazione all accreditamento su c/c bancario o postale degli importi dovuti esposti sul modello di versamento unificato (F24 - F24 Accise F24 con elementi identificativi)

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA SPECIAL ONE

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA SPECIAL ONE REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA SPECIAL ONE La PRIMATO SPORT ITALIA S.R.L., con sede legale in Via Dell industria 7/a 22070 Montano Lucino (CO), (di seguito denominata per brevità Primato ) al fine di promuovere

Dettagli

PRESTOBENE- DONOBENE - DONO - REGOLAMENTO-

PRESTOBENE- DONOBENE - DONO - REGOLAMENTO- Definizioni PRESTOBENE- DONOBENE - DONO - REGOLAMENTO- Beneficiaria un organizzazione non profit (ONP) che, per la realizzazione di un Progetto, riceve somme in forma di PrestoBene, DonoBene, Dono. Prestatore

Dettagli

DOMANDA DI MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO ai sensi dell art. 5 della legge regionale 15/2015 e dell art. 5 del D.P.REG.

DOMANDA DI MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO ai sensi dell art. 5 della legge regionale 15/2015 e dell art. 5 del D.P.REG. ALLEGATO B (riferito all articolo 5) Il/La sottoscritto/a richiedente Data di nascita Codice Fiscale Sesso (M/F) / / Comune di nascita Prov. Stato di nascita Stato di cittadinanza Indirizzo di residenza

Dettagli

Servizio Clienti. Spettabile cliente,

Servizio Clienti. Spettabile cliente, Spettabile cliente, ti ricordiamo che dal 1 gennaio 2008 il codice IBAN (International Bank Account Number) sarà adottato come unico standard per l identificazione dei conti correnti e che dal 3 giugno

Dettagli

Costo per operazione dopo quelle gratuite. A/C altre banche. Contanti, A/B e A/C su Cariparma

Costo per operazione dopo quelle gratuite. A/C altre banche. Contanti, A/B e A/C su Cariparma CARIPARMA Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile Invio e/c Aziende generiche 20 1,70 7,00 0,85 Tabaccai 30 1,00 7,00 0,85 Benzinai

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A.

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A. Modulo di adesione B (Scheda riservata ai Dipendenti) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA PUBBLICA ) ENAV S.P.A. Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale di aver preso conoscenza

Dettagli

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE MODELLO 9009 2017 DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI Il contributo è riservato esclusivamente ai pensionati

Dettagli

CARIPARMA CONVENZIONI BANCARIE ASCOM PARMA: APRILE Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali

CARIPARMA CONVENZIONI BANCARIE ASCOM PARMA: APRILE Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali CARIPARMA Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile Invio e/c Aziende generiche 20 1,70 7,00 0,85 Tabaccai 30 1,00 7,00 0,85 Benzinai

Dettagli

REGOLAMENTO INIZIATIVA PER LE SCUOLE

REGOLAMENTO INIZIATIVA PER LE SCUOLE REGOLAMENTO INIZIATIVA PER LE SCUOLE A scuola con te Iniziativa non soggetta alla disciplina dei concorsi e operazioni a premio ai sensi del Dpr 26 ottobre 2001 n. 430, art. 6 1. DENOMINAZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532"

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532 REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532" IMPRESA PROMOTRICE Sky Italia S.r.l. sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky ).

Dettagli

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito, il Codice Privacy ), Veneranda Fabbrica

Dettagli

BASE 30 1,50 6,00 0,85 TOTAL illimitate esente 27,00 0,85 0,30% 0,40% 0,50%

BASE 30 1,50 6,00 0,85 TOTAL illimitate esente 27,00 0,85 0,30% 0,40% 0,50% CARIPARMA Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite Costo per operazione Canone mensile trimestrali dopo quelle gratuite Invio e/c BASE 30 1,50 6,00 0,85 TOTAL illimitate esente 27,00 0,85 Carnet

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche DOCUMENTO DI SINTESI N 13 del 18/12/2016 relativo ai Servizi di Conto Corrente Arancio Condizioni Economiche Spese variabili Accredito stipendio/pensione 0 Portabilità 0 Ricariche telefoniche 0 Bollettini

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI Aderisci on- line e Sky ti premia con una macchina del caffè Kimbo" Versione modificata per proroga

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI Aderisci on- line e Sky ti premia con una macchina del caffè Kimbo Versione modificata per proroga REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI Aderisci on- line e Sky ti premia con una macchina del caffè Kimbo" Versione modificata per proroga IMPRESA PROMOTRICE Sky Italia S.r.l. sede legale in Milano Via Monte

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI DENOMINATO. Rispondi e Vinci con Immobiliare.it

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI DENOMINATO. Rispondi e Vinci con Immobiliare.it REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI DENOMINATO Rispondi e Vinci con Immobiliare.it La sottoscritta Società Gruppo Immobiliare.it S.r.l. Unipersonale (di seguito società organizzatrice) con sede legale in Roma

Dettagli

. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE

. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE DI SEGUITO. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE BANCA MONTE PARMA - CARISBO Spese tenuta conto

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2015 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP.

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2015 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2015 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. 1. SOGGETTO PROMOTORE Banco Popolare Soc. Coop. con sede legale in Verona, Piazza Nogara, 2, P.IVA

Dettagli

Informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali.

Informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali. Informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali. Ai sensi e per gli effetti degli art. 7 e 13 del D. lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali il fruitore

Dettagli

Circolare IND n. 178/04 GO/fb. OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM

Circolare IND n. 178/04 GO/fb. OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM Circolare IND n. 178/04 GO/fb OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM Facciamo riferimento alla nostra circolare IND n. 301/03 con la quale abbiamo dato notizia

Dettagli

E S E R C I T A Z I O N E 1 T E C N I C A B A N C A R I A / D O T T. S T E F A N O P A L A

E S E R C I T A Z I O N E 1 T E C N I C A B A N C A R I A / D O T T. S T E F A N O P A L A Il conto corrente ESERCITAZIONE 1 TECNICA BANCARIA 2015/2016 DOTT.STEFANO PALA Caratteristiche generali Strumento di raccolta diretta Rappresenta tipicamente un rapporto debitorio per la banca Deposito

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Protezione con più gusto

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Protezione con più gusto REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Protezione con più gusto 1. Societa promotrici Capolista Cargeas Assicurazioni S.p.A., con sede in Via Tolmezzo 15 20123 Milano, c.f./p.iva 07951160154 (di

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM

REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM REGOLAMENTO dell operazione a premi IN AUTOSTRADA CON SKY E TELEPASS PREMIUM Versione modificata - a valere dal 1 ottobre 2010 IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice,

Dettagli

COME ACCEDERE 5 COME VERSARE IL DENARO 6 COME DISPORRE DEL DENARO 7 LA TUA BANCA ON-LINE 8 SICUREZZA 9 ALTRE INFORMAZIONI UTILI 10

COME ACCEDERE 5 COME VERSARE IL DENARO 6 COME DISPORRE DEL DENARO 7 LA TUA BANCA ON-LINE 8 SICUREZZA 9 ALTRE INFORMAZIONI UTILI 10 COME ACCEDERE 5 COME VERSARE IL DENARO 6 COME DISPORRE DEL DENARO 7 LA TUA BANCA ON-LINE 8 SICUREZZA 9 ALTRE INFORMAZIONI UTILI 10 è finalmente attivo. In questo manuale troverai tutte le informazioni

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI MODELLO 9012 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017.

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Il/La sottoscritto/a Modulo di adesione B (Scheda riservata ai dipendenti del Gruppo) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE IBL BANCA S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Codice

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI

DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI Mod. n. n. 22/16/Segreteria ter/17 - Generale Generale DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI 1. ANAGRAFICA Il/La sottoscritto/a Nato/a

Dettagli

Esercitazione La seguente esercitazione si riferisce a più di un argomento. I temi trattati sono i seguenti:

Esercitazione La seguente esercitazione si riferisce a più di un argomento. I temi trattati sono i seguenti: Esercitazione La seguente esercitazione si riferisce a più di un argomento. I temi trattati sono i seguenti: Carta di debito Carta di Anticipo su Ri Ba Pronti contro termine di raccolta Testo esercitazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER CONCORSO A PREMI EX ARTT. 10 E 11 D.P.R. 430/2001 MISSION TO WIN

REGOLAMENTO PER CONCORSO A PREMI EX ARTT. 10 E 11 D.P.R. 430/2001 MISSION TO WIN REGOLAMENTO PER CONCORSO A PREMI EX ARTT. 10 E 11 D.P.R. 430/2001 MISSION TO WIN 1. Soggetto promotore - prodotti promozionati - soggetti destinatari Soggetto promotore è Europ Assistance Italia S.p.A.,

Dettagli

Guida alla lettura della bolletta

Guida alla lettura della bolletta Guida alla lettura della bolletta Come si effettua il calcolo del canone pag. 2 La prima bolletta pag. 4 Come effettuare i pagamenti pag. 5 Schema della bolletta pag. 6 Dettaglio delle voci della bolletta

Dettagli

BANDO 2016 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA

BANDO 2016 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA BANDO 2016 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA Art. 1 RICONOSCIMENTI La Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio s.c., nel perseguimento delle proprie finalità statutarie, bandisce un concorso

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI

DOCUMENTO DI SINTESI DOCUMENTO DI SINTESI N 12 del 18/12/2016 relativo a Altri Prodotti: Conti deposito Conto e Deposito, Deposito titoli, Strumenti finanziari e Servizi di Investimento (Collocamento, negoziazione per conto

Dettagli

Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016

Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016 Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016 SEMINARIO VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA CHIMICA (Normativa Nazionale e Regolamento Reach) Cod. PFB01_2016 Genova, 26 Febbraio 2016 14:00 18:00 DATI DEL PARTECIPANTE Cognome

Dettagli

COMUNE DI BARDOLINO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L ACQUISTO DI BICICLETTE A PEDALATA ASSISTITA

COMUNE DI BARDOLINO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L ACQUISTO DI BICICLETTE A PEDALATA ASSISTITA BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER L ACQUISTO DI BICICLETTE A PEDALATA ASSISTITA Premessa: Il presente bando disciplina le procedure per l erogazione di contributi che l Amministrazione

Dettagli

ISCRIZIONE CORSI A MERCATO A DISTANZA - CORSI A MERCATO

ISCRIZIONE CORSI A MERCATO A DISTANZA - CORSI A MERCATO Pagina 1 Spett.le Officine Formazione di Fabbri Luca con sede in Imola (Bo), Viale Marconi 131, P.IVA 01050140399 Reg. Imprese BO C.F. FBBLCU64B09D458W, il sottoscritto Cognome (*): Nome(*): Quadro 1 Dati

Dettagli

OPERATORE D APPOGGIO

OPERATORE D APPOGGIO AVVISO DI SELEZIONE L Ente Gestore della Scuola equiparata dell infanzia di MOLINA DI LEDRO porta all attenzione degli eventuali interessati che è possibile fare domanda per l assunzione a tempo determinato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Sky incontra Milano in Darsena

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Sky incontra Milano in Darsena REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Sky incontra Milano in Darsena IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. con sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky ). TIPOLOGIA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ di aver preso conoscenza del Prospetto Informativo

Dettagli

( selezionare nel caso di società, ditta, ente pubblico/privato, fondazione, trust, altro diverso da persone fisiche) Titolare/legale

( selezionare nel caso di società, ditta, ente pubblico/privato, fondazione, trust, altro diverso da persone fisiche) Titolare/legale www.house4all.it Via C. Ferrari, 2 20841 Carate B.za Tel. 0362.1482371 info@house4all.it DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA ) Enìa S.p.A.

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA E SOTTOSCRIZIONE DI AZIONI ORDINARIE (L OFFERTA ) Enìa S.p.A. n.... (B) azioni ordinarie (le Azioni ), cadauna, godimento regolare Le azioni dovranno essere intestate al sottoscritto Residente come segue: di essere a conoscenza che l adesione alla presente proposta

Dettagli

MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA

MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA Marca da bollo o estremi di esenzione MODULO DI DOMANDA PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA POLIFUNZIONALE DEL CENTRO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DI SISTIANA Ai sensi del Regolamento per la concessione

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO MODELLO 9003 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017 e si può

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2016 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP.

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2016 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Let s Bank 2016 PROMOSSA DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. 1. SOGGETTO PROMOTORE Banco Popolare Soc. Coop. con sede legale in Verona, Piazza Nogara, 2, P.IVA

Dettagli

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Manifestazione d interesse per partecipare a percorsi integrati di politica attiva presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Protocollo d intesa Promozione di Politica attiva presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela 1. IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE/INTERMEDIARIO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI VODAFONE PAY

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI VODAFONE PAY REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI VODAFONE PAY IMPRESA PROMOTRICE VODAFONE ITALIA S.p.A. con sede legale in Ivrea (TO) - Via Jervis, 13 (di seguito Vodafone o Promotore ). TIPOLOGIA Concorso di sorte (di

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO YOUWIN SPECIAL 2016 PROMOSSO DA BANCO POPOLARE SOC. COOP.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO YOUWIN SPECIAL 2016 PROMOSSO DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO YOUWIN SPECIAL 2016 PROMOSSO DA BANCO POPOLARE SOC. COOP. 1. PERIODO Dal 01/10/2016 al 31/03/2017 con assegnazioni mensili in modalità instant win. L ultimo

Dettagli

Deutsche Bank Partnership Banking PBC Una banca. Tanti servizi. Mille vantaggi.

Deutsche Bank Partnership Banking PBC Una banca. Tanti servizi. Mille vantaggi. Una banca. Tanti servizi. Mille vantaggi. Illustrazione dei servizi dedicati a Iscritti e Dipendenti E.N.P.A.M. Conti correnti e servizi accessori db db Partner Partner (conto senza spese) Nessun canone

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: SCA HYGIENE PRODUCTS SPA con sede legale in Via XXV Aprile n. 2 Pozzaveri (LU) Codice Fiscale e Partita IVA 03318780966. 55011 Badia DENOMINAZIONE: Dedicato a

Dettagli

Richiesta di riconoscimento della Qualifica Professionale di tecnico acustico ambientale

Richiesta di riconoscimento della Qualifica Professionale di tecnico acustico ambientale Marca da bollo da 16 CITTA' METROPOLITANA DI BOLOGNA SETTORE AMBIENTE Via San Felice, 25-40122 Bologna tel. 051. 659 9271 fax. 051.659 9206 AL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PIANIFICAZIONE PAESISTICA Il/La sottoscritto/a..

Dettagli

Il/la sottoscritto/a chiede di partecipare alla selezione per il conferimento di una Borsa di Studio.

Il/la sottoscritto/a chiede di partecipare alla selezione per il conferimento di una Borsa di Studio. Al Presidente dell Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo Piazza Bernini 5, 10138 - Torino Oggetto: Domanda di partecipazione al concorso per l attribuzione di una borsa di studio Rag. Faustino e Dott.ssa

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento )

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento ) TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE (di seguito Regolamento ) PROMOTORE SOCIETA ITALIANA ASSICURAZIONI S.p.A. con sede in Via Marco Ulpio Traiano, 18-20149 Milano (MI) Codice Fiscale e Partita

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Cognome Nome Nato/a a prov. il / / residente in alla Via n. tel. cell. Codice fiscale CHIEDE

Il/La sottoscritto/a Cognome Nome Nato/a a prov. il / / residente in alla Via n. tel. cell. Codice fiscale CHIEDE PER I PAZIENTI LETTERA B Al Comune di residenza OGGETTO: domanda di ammissione al Programma Attuativo FNA 2015 Azioni ed Interventi in favore delle persone in condizioni di disabilità grave e gravissime,

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata FUTUREDRIVEN MotoGP SAN MARINO

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata FUTUREDRIVEN MotoGP SAN MARINO REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata FUTUREDRIVEN 2013 - MotoGP SAN MARINO La società CAME CANCELLI AUTOMATICI S.p.A., con sede legale in Via Martiri della Libertà 15, 31030 Dosson di Casier (Tv)

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE. SOCIETA PROMOTRICE: SALMOIRAGHI & VIGANO S.p.A. con sede legale in Via Mecenate, Milano Codice

TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE. SOCIETA PROMOTRICE: SALMOIRAGHI & VIGANO S.p.A. con sede legale in Via Mecenate, Milano Codice TERMINI E CONDIZIONI INIZIATIVA PROMOZIONALE SOCIETA PROMOTRICE: SALMOIRAGHI & VIGANO S.p.A. con sede legale in Via Mecenate, 90 - Codice Fiscale e Partita IVA 12949250158. SOGGETTO DELEGATO: PRAgmaTICA

Dettagli

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E DI CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA CULTURALI, DIDATTICO EDUCATIVE, ISTITUZIONALI,

Dettagli

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DELLA INCORPORATA / CONTROLLANTE S.R.L. NELLA INCORPORANTE / PARTECIPATA S.P.A.

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DELLA INCORPORATA / CONTROLLANTE S.R.L. NELLA INCORPORANTE / PARTECIPATA S.P.A. PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DELLA INCORPORATA / CONTROLLANTE S.R.L. NELLA INCORPORANTE / PARTECIPATA S.P.A. Ai sensi dell art. 2501-ter del codice civile gli organi amministrativi della Incorporante

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI REGALA IL NOSTRO PACCO PIÙ PIATTO! ONLINE!

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI REGALA IL NOSTRO PACCO PIÙ PIATTO! ONLINE! REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI REGALA IL NOSTRO PACCO PIÙ PIATTO! ONLINE! La società promotrice della presente operazione a premi è IKEA Italia Retail S.r.l., Società a Socio Unico, Capitale sociale

Dettagli

con sede legale in: Via n., CAP comune di codice fiscale partita Iva n. tel., fax indirizzo pec

con sede legale in: Via n., CAP comune di codice fiscale partita Iva n. tel., fax  indirizzo pec Allegato B) Modulo di adesione alla manifestazione di interesse associata per la realizzazione di interventi nel secondo semestre 2016- piano triennale di interventi contro la povertà attraverso la promozione

Dettagli

Cod. ITHMT00080(2) Servizi a supporto del paziente in in trattamento. con HumatroPen TM*

Cod. ITHMT00080(2) Servizi a supporto del paziente in in trattamento. con HumatroPen TM* Cod. ITHMT00080(2) Servizi a supporto Servizi del paziente a supporto del paziente in in trattamento con HumatroPen TM* *Sistemi di somministrazione ricaricabili per ormone della crescita da utilizzarsi

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP MODELLO 9004 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non

Dettagli

Thiene, 15 aprile 2016

Thiene, 15 aprile 2016 Thiene, 15 aprile 2016 CIRCOLARE MENSILE - APRILE 2016 Indice Istanza per rimborso o compensazione iva trimestrale entro 30 aprile... 2 Proroga comunicazioni black list... 2 Nuovo bonus mobili per giovani

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

Informativa e consenso al trattamento dei dati personali

Informativa e consenso al trattamento dei dati personali Informativa e consenso al trattamento dei dati personali Pag. 1 di 5 CODICE DOCUMENTO : MIX-107 VERSIONE : 1.0 REPARTO : CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE STATO : DEFINITIVO DATA DEL DOCUMENTO : 15/07/06 NUMERO

Dettagli

REGOLAMENTO. Approvato dal Consiglio di Amministrazione del

REGOLAMENTO. Approvato dal Consiglio di Amministrazione del REGOLAMENTO Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 6.06.2013 Indice Art. 1 - Scopi... pag. 3 Art. 2 - Modalità di iscrizione al... pag 3 Art. 3 - Registri amministrativo-contabili... pag 3 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO (modifica del 22/06/07) (integrazioni in neretto/corsivo) CONCORSO A PREMI TI premia

REGOLAMENTO (modifica del 22/06/07) (integrazioni in neretto/corsivo) CONCORSO A PREMI TI premia REGOLAMENTO (modifica del 22/06/07) (integrazioni in neretto/corsivo) CONCORSO A PREMI TI premia 1. SOGGETTO PROMOTORE TELECOM ITALIA S.p.A. Piazza degli Affari 2-20123 MILANO cod. fisc.: 00488410010 (di

Dettagli

1.2 I titoli sono emessi con un taglio minimo di 20 obbligazioni (corrispondente ad un valore nominale di euro 1.000,00) e successivi multipli.

1.2 I titoli sono emessi con un taglio minimo di 20 obbligazioni (corrispondente ad un valore nominale di euro 1.000,00) e successivi multipli. REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE della Società Dedagroup S.p.A. 3,5% 2014-2017 di Euro 5.000.000,00 convertibile in azioni ordinarie Dedagroup S.p.A. 1. Importo, Titoli e Prezzo di

Dettagli

Regolamento dell operazione a premi denominata CARTAFRECCIA indetta dalla società Trenitalia Spa - Roma

Regolamento dell operazione a premi denominata CARTAFRECCIA indetta dalla società Trenitalia Spa - Roma Regolamento dell operazione a premi denominata CARTAFRECCIA indetta dalla società Trenitalia Spa - Roma Indice Art. 1 - Soggetto Promotore... Art. 2 Descrizione... Art. 3 Durata... Art. 4 - Condizioni

Dettagli

REGOLAMENTO JoCard dei MAGAZZINIOZ

REGOLAMENTO JoCard dei MAGAZZINIOZ REGOLAMENTO JoCard dei MAGAZZINIOZ I titolari di JoCard MagazziniOz possono beneficiare di vantaggi esclusivi e speciali iniziative, quali sconti sull acquisto di prodotti e/o servizi presso Magazzini

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata a Milano il 20/11/1968, residente a Milano

Dettagli

VANTAGGI DELLA CARTA

VANTAGGI DELLA CARTA VANTAGGI DELLA CARTA Voil@ VOIL@' e' la carta carburante TotalErg dedicata alle piccole aziende e ai liberi professionisti, possessori di partita iva. Pagamento di carburanti e lubrificanti, su tutta la

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca Domanda n. COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca in data Domanda di partecipazione al bando di concorso per l erogazione dei contributi ad integrazione canoni di locazione, indetto ai sensi dell

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI Art. 1 La Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino S.p.A. (di seguito per brevità Cassa), indice, nell ambito delle proprie iniziative, un Concorso a premi rivolto

Dettagli

Informativa n. 1 ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Informativa n. 1 ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Informativa n. 1 ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 La raccolta ed il trattamento dei Suoi dati personali sarà effettuato da Giunti Editore Spa, titolare del trattamento,

Dettagli