INSETTICIDI ACARICIDI NEMATOCIDI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INSETTICIDI ACARICIDI NEMATOCIDI"

Transcript

1 47

2 INSETTICIDI ACARICIDI NEMATOCIDI APPLAUD PLUS ARAGOL L 40 BIOLID UP EPIK ERCOLE ETOPROSIP G KANEMITE MATACAR FL MINUET OIKOS RUNNER M SEQURA WG SIPCAMOL E SPARVIERO TREBON UP ZORO 1,9 EW 48

3 49

4 Applaud Plus Import tolerance Insetticida regolatore di crescita Composizione Buprofezin 25 % Polvere bagnabile N. registrazione del Agrumi (Arancio, Limone, Mandarino, Clementino, ecc.) N x 0,5 Kg, x 1 Kg, x 5 Kg Applaud Plus è un insetticida regolatore di crescita che agisce per contatto, per ingestione e per asfissia. Dotato di attività citotropica, blocca la crescita delle specie sensibili negli stadi preimmaginali interferendo nei processi di formazione della chitina. Può inoltre inibire l ovodeposizione o la schiusura delle uova. Cocciniglie e Mosca bianca e altri Aleurodidi Cicaline g/hl (23 Kg/ha) g/hl (2 Kg/ha) Olivo Kiwi Pomodoro, Melanzana Lattuga, Cetriolo, Zucchino, Peperone Colture floreali e Ornamentali Contro Cocciniglie (Saissetia oleae) Cocciniglie (Pseudolacaspis pentagona) Aleurodidi g/hl (2 Kg/ha) 45 gg g/hl (2 Kg/ha) 45 gg 100 g/hl (1 Kg/ha) Cocciniglie, Aleurodidi g/hl (1,52 Kg/ha) (Pomodoro, Melanzana, Cetriolo, Zucchino, Peperone) 28 gg (Lattuga) Melo, Pero Cocciniglie e Cocciniglia di San Josè g/hl (2 Kg/ha) Contro Cicaline g/hl (1,5 Kg/ha) Pesco, Nettarine, Albicocco Cocciniglia di San Josè Cocciniglia bianca (Diaspis pentagona) g/hl (2 Kg/ha) Cicaline g/hl (1,5 Kg/ha) Ciliegio, Susino Cocciniglia di San Josè g/hl (2 Kg/ha) Vite Cicaline (Empoasca vitis, Scaphoideus titanus) g/hl (1,5 Kg/ha) 21 gg Cocciniglie 150 g/hl (1,5 Kg/ha) 50

5 Aragol L 40 Insetticida ad ampio spettro di azione Composizione Dimetoato puro 38 % (407 g /l) Liquido emulsionabile Xn, N N. registrazione 3313 del x 1 l, x 5 l Insetticida polivalente particolarmente efficace contro la Mosca delle Olive e molti altri insetti che attaccano le colture agrarie. Olivo (massimo 2 interventi) Mosca 1: si consigliano 2 interventi da eseguire nel seguente modo a seconda delle varietà: Olive a maturazione precoce: 1 intervento agostosettembre 2 intervento inizio ottobre. Olive a maturazione tardiva: 1 intervento metà settembre 2 intervento metà ottobre. 35 gg Asparago, (dopo la raccolta dei turioni) Pomodoro, (solo in pieno campo) Melanzana (solo in pieno campo) Barbabietola da zucchero Frumento, Segale, Triticale Tabacco Afi di, adulti e larve di Coleotteri, Lepidotteri, Ditteri Afi di, Mosca ricamatrice, Coleotteri minatori, Lepidotteri defogliatori, Casside, Cimici Afi di, Cecidomidi e altri Ditteri, Coleotteri defogliatori, Cimici, Lepidotteri ricamatori dello stelo e della spiga Afi di, Tripidi, larve e adulti di Lepidotteri e Coleotteri defogliatori, Cimici gg gg 20 gg (Asparago: trattare solo dopo la raccolta dei turioni) Tignola 1001 Pomacee (piante non in produzione) Agrumi (piante non in produzione) Afi di, Tripidi, Psille Afi di, Tripidi, Ditteri Lepidotteri 75 ml/hl 1001 Trattare solo su piante non in produzione Pioppo Piante Floreali, Ornamentali e Forestali Afi di, adulti e larve di Lepidotteri, Coleotteri Afi di, Tripidi, Cecidomidi, larve e adulti di Lepidotteri, Coleotteri, Imenotteri, Ditteri

6 Biolid UP Insetticidaacaricida Composizione Olio minerale CAS (al 95 % di insulfonabilità) 80 % Polvere bagnabile AMP N. registrazione del x 1 l, x 5 l, x 25 l Biolid UP risulta altamente selettivo verso le colture arboree ed erbacee, anche nei trattamenti in fase vegetativa. Il prodotto agisce prevalentemente per contatto, sulle uova e sulle forme mobili degli insetti e acari target. Consentito in Agricoltura Biologica Nocciolo Cimice, Eriofi di, Afi di0,51,2 l/hl Fico, Caco Psilla, Cicaline, Metcalfa, Cocciniglie 0,51,2 l/hl Ribes Afi di, Cocciniglie 0,51,2 l/hl Pomacee (Pero, Melo) Psilla Acari, Cocciniglie, Eriofi di, Cicaline, Metcalfa, Afi di 1,52 l/hl 0,51,2 l/hl Fagiolo Afi di, Acari, Tripidi 0,51,2 l/hl Peperone, Pomodoro, Patata Afi di, Acari, Ditteri Agromizidi 0,51,2 l/hl 20 gg Drupacee Cocciniglie, Ragnetto rosso, Afi di, Cicaline, Eriofi di, Metcalfa 0,51,2 l/hl Cucurbitacee Afi di del cotone, Aleurodidi, Tripidi, Acari, Ditteri Agromizidi 0,51,2 l/hl Olivo Cocciniglie 11,5 l/hl Agrumi Cocciniglie, Minatori fogliari Afi di, Cimice verde, Acari, Aleurodidi 1,52 l/hl 0,51,2 l/hl 20 gg Carciofo, Sedano, Finocchio Afi di, Aleurodidi, Acari, Lepidotteri, Ditteri Agromizidi 0,51,2 l/hl Biolid UP può essere inoltre impiegato come coadiuvante di erbicidi di postemergenza delle colture per migliorarne l attività, alle seguenti dosi: Vite Cocciniglie, Acari, Cicaline, Metcalfa 0,51,2 l/hl Barbabietola da zucchero 0,31 l/ha Noce, Mandorlo Afi di, Cocciniglie0,51,2 l/hl Piante Ornamentali, Forestali, Floreali Cocciniglie, Acari Afi di, Aleurodidi, Lepidotteri, Ditteri, Psille, Cicaline, Tingidi, Metcalfa 0,51,2 l/hl Patata, Peperone, Pomodoro, Fagiolo, Carciofo, Sedano, Finocchio Mais, Cereali autunnovernini 0,31,5 l/ha 0,31,5 l/ha 20 gg 52

7 Epik Sacchetti idrosolubili InsetticidaAficida sistemico Composizione Acetamiprid 5% Polvere solubile in sacchetti idrosolubili AMP N. registrazione del x 1 Kg, x 1 Kg non idro, x 2 Kg EPIK agisce sui più importanti fitofagi ad apparato boccale pungentesucchiante. Il prodotto agisce prevalentemente per ingestione. Caratterizzato da attività citotropicatranslaminare e da elevata sistemia, il formulato consente anche la difesa degli organi vegetativi sviluppatosi dopo il trattamento. Agrumi (Arancio, Limone, Pompelmo, Mandarino, Clementino, etc.) Drupacee (Pesco, Nettarine, Albicocco, Susino, Ciliegio, Amarena, Mirabolano) Afi di Aleurodidi, Cimicetta verde (Calocoris trivialis) Minatrice serpentina (Phyllocnistis citrella): Cicaline Afi di Minatrice (Phyllonorycter pomonella) Cicaline g/hl (2 Kg/ha) intervenire nel periodo prefi orale oppure in postfi oritura g/hl (2 Kg/ha) intervenire alla prima comparsa dei fi tofagi g/hl (2 Kg/ha) intervenire al picco di sfarfallamento degli adulti 100 g/hl (1,5 Kg/ha) intervenire alla prima comparsa dei fi tofagi 120 g/hl (1,8 Kg/ha) intervenire in prefi oritura (fase di bottoni rosa) oppure in vegetazione 100 g/hl (1,251,5 Kg/ ha) Intervenire al picco di sfarfallamento degli adulti g/hl (11,5 Kg/ha) intervenire alla comparsa o a soglia Pomacee (Melo e Pero etc.) Solanacee (Pomodoro, Melanzana, Peperone) Afi di (compreso Afi de lanigero Eriosoma lanigerum) e Psille (adulti) Tentredini del pero Minatori fogliari (Leucoptera scitella/ malifoliella, Lithocolletis /Phyllonorycter blancardella) Cicaline Antonomo Maggiolino (Melolontha melolontha) Cimici Afi di, aleurodidi (Bemisia tabaci, Trialeurodes vaporariorum) e tripidi Dorifora (Leptinotarsa dlineata) Piralide del peperone (Pyrausta nubilalis) Cimici Liriomiza Miridi g/hl (2 Kg/ha) intervenire nel periodo prefi orale oppure in postfi oritura 100 g/hl (1,5 Kg/ha) intervenire nel periodo prefi orale oppure in postfi oritura 100 g/hl (1,5 Kg/ha) intervenire al momento del massimo sfarfallamento degli adulti g/hl (11,5 Kg/ ha) intervenire alla prima comparsa o a soglia g/hl (11,5 Kg/ha) intervenire nel periodo prefi orale o in postfi oritura g/hl (2 Kg/ha) intervenire al picco di sfarfallamento degli adulti g/hl (2 Kg/ha) intervenire alla comparsa dell infestazione 200 g/hl (2 Kg/ha) alla prima comparsa dei fi tofagi g/hl (11,6 Kg/ha) alla comparsa delle prime larve g/hl (11,6 Kg/ha) intervenire dopo l allegagione in concomitanza delle ovodeposizioni 200 g/hl (2 Kg/ha) intervenire alla prima comparsa o a soglia 200 g/hl (2 Kg/ha) intervenire sulle prime mine g/hl (1,31, 6 Kg/ ha). Intervenire alla prima comparsa in pieno campo in serra (Peperone) 5 gg in serra (Pomodoro, Melanzana) 53

8 Cucurbitacee con buccia non commestibile (Melone, Cocomero, Zucca, etc.) Cucurbitacee con buccia commestibile (Cetriolo, Zucchino, etc.) Afi di, Aleurodidi Afi di, Aleurodidi 100 g/hl (1 Kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi 200 g/hl (2 Kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi (sia in serra che in pieno campo) in pieno campo in serra Floreali ed ornamentali Afi di Aleurodidi (Bemisia tabaci, Trialeurodes vaporariorum) e contro tripidi Liriomiza g/hl (1,52 Kg/ha) Intervenire alla comparsa dei fi tofagi g/hl (1,52 Kg/ ha) intervenendo sempre all inizio dell infestazione g/hl(1,52 Kg/ha) intervenire alla comparsa delle prime mine Lattughe e simili (Lattughe, Dolcetta, Scarola/Indivia, Cicorie, Radicchi, Rucola, Foglie e germogli di Brassica spp.) Prezzemolo Afi di, Altica, Cicaline, Liriomiza, Tripidi g/hl (1 Kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi in pieno campo* in serra* Maggiolino (Melolontha melolontha) Cicaline g/hl(1,52 Kg/ ha) intervenire al picco di sfarfallamento degli adulti 150 g/hl (1,5 Kg/ha) alla prima comparsa dei fi tofagi Cavoli a infiorescenza (Cavoli Broccoli, Cavolfi ori, etc), Cavoli a testa (eccetto i Cavoletti di Bruxelles) Cavoletti di Bruxelles Legumi Freschi (Fagioli, Fagiolini, Fave) Legumi da Granella (Fagioli, Fagiolini, Fave) Patata Cotone Colza Erba medica Tabacco 54 Afi di, Altica, Cimici Afi di, Altica, Cimici Afi di, Tripidi Liriomiza Afi di, Dorifora, Miridi Afi di Afi di, Altica, Cimici, Meligete Afi di, Fitodecta, Apion, Cavallette Afi di g/hl (1,31,6 Kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi g/hl (11,3 Kg/ha) intervenire alla comparsa dei fi tofagi g/hl (1,31,6 Kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi g/hl (1,31,6 Kg/ha) intervenire sulle prime mine g/hl (11,3 Kg/ha) alla prima comparsa dei fitofagi 100 g/hl (1 Kg/ha) intervenendo alla prima comparsa dei fi tofagi g/hl (11,2 Kg/ha) intervenire alla comparsa dei fi tofagi g/hl (0,4 0,5 Kg/ha) Intervenire alla comparsa dei fi tofagi. 100 g/hl (1 Kg/ha) intervenendo alla prima comparsa dei fi tofagi * Scarola, Indivia, Cicoria, Radicchio in pieno campo, in serra (Cavoli a infiorescenza) (Cavoli a testa) 21 gg 40 gg Vivai di piante madri di Vite Colture Portaseme destinate esclusivamente alla produzione di materiale riproduttivo (da seme): Solanacee (Pomodoro, Melanzana, Peperone, etc.), Cucurbitacee con buccia non commestibile (Melone, Cocomero, Zucca, etc.), Cucurbitacee con buccia commestibile (Cetriolo, Zucchino, etc.), Lattughe e simili, Erbe fresche, Cavoli ad infiorescenza, Cavoli a testa, Fagioli, Fagiolini, Fave, Piselli, Ceci, Lenticchie, Lupini, Cicerchie, Carciofo, Rafano, Ravanello, Erba medica, Colza Afi di, Fillossera, Cicaline Afi di, Aleurodidi, Cimici, Liriomiza, Tripidi Altica, Miridi Cicaline Apion, Cavallette, Fitodecta 150 g/hl (1,5 Kg/ha) alla prima comparsa dei fi tofagi 200 g/hl (2 Kg/ha) alla prima comparsa dei fi tofagi 160 g/hl (1,6 kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi 150 g/hl (1,5 kg/ha) alla comparsa dei fi tofagi 100 g/hl (0,5 kg/ha) alla prima comparsa dei fi tofagi

9 Ercole NOVIT Geoinsetticida a base di Lambdacialotrina registrato su un ampio numero di coltura Composizione Lambdacialotrina 0,4 % Microgranuli N. registrazione del N INDICAZIONI Sorgo, Miglio x 1 Kg, x 10 Kg Ercole è un nuovo geoinsetticida a base di Lambdacialotrina. I microgranuli con tecnologia G.PLUS garantiscono una distribuzione precisa e un azione sui parassiti rapida e duratura. Ercole controlla numerosi insetti terricoli quali elateridi, diabrotica (Diabrotica virgifera), nottue, tipule, bibionidi e altri ditteri. INDICAZIONI Solanacee (Pomodoro, Melanzana, Peperone), Soia, Cotone, Girasole, Cucurbitacee a buccia edule (Cetriolo e Zucchino), Cucurbitacee a buccia non edule (Melone, Anguria e Zucca), Lattughe e simili (Lattuga a cappuccio, Lattughe da taglio, tipo Iceberg, Romana, Scarole, Cicorie, Radicchi, Indivie, Crescione, Rucola, foglie e germogli di Brassicacee) Mais Patata Elateridi Diabrotica Elateridi ed insetti terricoli 1015 Kg/ha 15 Kg/ha 1015 Kg/ha Localizzato nel solco di semina Localizzato alla semina o distribuito interrato lungo la fi la, entro la fase di rincalzatura del mais, per un ottimale controllo delle larve Localizzato alla semina o distribuito interrato durante la fase di rincalzatura Spinaci e simili, Cavoli ad infiorescenza (Cavolfi ori, Broccoli, Cime di rapa), Cavoli a testa (Cavoli verza, Cavoli cappuccio) ed altri, Colza, Carota, Tabacco Floreali ed ornamentali Vivai di piante arboree Colture portaseme destinate esclusivamente alla produzione di materiale riproduttivo (da seme):cavoli ad infi orescenza, Cavoli a testa, Cucurbitacee, Lattughe e simili, Mais, Colza, Carota, Patata, Solanacee. Elateridi ed Insetti terricoli 1015 Kg/ha 55

10 Etoprosip G InsetticidaNematocida Composizione Etoprofos 10 % Granulare T, N N. registrazione del x 15 Kg Insetticidanematocida granulare per applicazioni al terreno. Agisce per contatto contro insetti terricoli e nematodi; non possiede azione fumigante. Il prodotto deve essere incorporato nel terreno a 515 cm di profondità; far seguire un irrigazione. Tabacco Nematodi, insetti del terreno 6 g per metro lineare per applicazioni a strisce o 10 g/mq per impegni su tutta la superfi cie, prima del trapianto 30 gg Terreno destinato a: Colture Floreali, Ornamentali Nematodi, Insetti del terreno 812 g/mq Terreno destinato a: Ortaggi (Cavolfi ore, Cavolo Cappuccio, Carciofo, Asparago, Lattughe e simili, Rucola, Spinacio, Cocomero, Melone, Zucchino, Cetriolo, Solanacee, Fagiolo, Pisello, Fagiolino, Ravanello, Cipolla, Aglio, Porro), Patata Nematodi, Insetti del terreno 610 g/mq 34 g/mq 30 gg 90 gg (Patata) Agrumi 56 Per la disinfestazione nematocida delle radici 2030 g/mq 30 gg

11 Kanemite Acaricida selettivo sui fitoseidi Composizione Acequinocyl puro 15 % (156 g/l) Sospensione concentrata XI, N Non dimenticare di acidificare con PH ONE N. registrazione del x 0,5 l, x 1 l KANEMITE è un acaricida che agisce principalmente per contatto, con un particolare meccanismo di azione, nei confronti di tutte le forme mobili di acari fitofagi delle colture orticole e di pomacee e drupacee con un rapido effetto abbattente e una marcata persistenza di azione. KANEMITE è inoltre selettivo sulle principali specie di acari fitoseidi. Pomacee (Melo, Pero, Melo selvatico, Cotogno, Nespole, Nespole del Giappone, Nashi), Pesco, Nettarine Acari fi tofagi (Panonychus ulmi Tetranycus urticae) 120 ml/hl (1,8 l/ha) 30 gg (Pomacee) (Pesco, Nettarine) Pomodoro, Melanzana (in pieno campo e in coltura protetta) 120 ml/hl (1,2 l/ha) 57

12 Matacar FL Acaricida ovolarvicida Composizione Exitiazox 24 % Pasta liquida N COLTURA DOSE N. registrazione 7700 del x 0,2 l Fagiolino, Soia 20 ml/hl in pieno campo o in serra (Fagiolino) 34 gg (Soia) MATACAR FL possiede un azione translaminare sulle foglie ed agisce per contatto sulle uova e sulle larve nei vari stadi di sviluppo dei Ragnetti rossi (Panonychus ulmi, Tetranychus urticae) e di quelli gialli (Eotetranychus carpini). Colture floreali ed ornamentali 20 ml/hl in pieno campo o in serra Melo, Pero, Pesco, Nettarine, Percoche, Albicocco, Arancio, Mandarino, Limone, Clementino, Bergamotto, Cedro, Pompelmo, Pomelo, Tangerino, Limetta, Chinotto, Arancio amaro, Vite, Actinidia, Fragola, Piccoli Frutti (More, Rovo, Lampone, Ribes, Uva spina, Mirtilli) Ragnetti rossi (es. Panonychus ulmi Tetranycus urticae) Ragnetti gialli (es. Eotetranychus carpini f. vitis) 20 ml/hl in pieno campo o in serra (Fragola, Piccoli frutti) Melone, Cocomero, Zucca, Zucchino, Cetriolo 20 ml/hl in pieno campo o in serra Peperone, Melanzana, Pomodoro 20 ml/hl in pieno campo o in serra 58

13 Minuet Insetticida piretroide per colture frutticole, orticole ed industriali Composizione ZetaCipermetrina pura 1,65 % (15 g/l) Concentrato emulsionabile Arancio e Limone Pesco N N. registrazione del x 1 l MINUET è un formulato insetticida a base di ZetaCipermetrina biologicamente attivo anche a bassi dosaggi. Agisce per contatto ed ingestione su una ampia gamma di insetti ad apparato boccale pungentesucchiatore e masticatore. Il prodotto dispone di spiccata attività abbattente e persistenza prolungata; la sua azione si manifesta anche per effetto repellente sui parassiti. Aleurodidi, Mosca mediterranea, Afi di Afi di, Anarsia, Cidia molesta, Tripidi, Mosca della frutta ml/hl ml/hl Mais Barbabietola da zucchero Contro Ostrinia nubilalis Contro Sesamia nonagroides Altica, Cleono e Nottue fogliari Nottue terricole 2,5 l/ha quando il mais è alto circa 1,2 m 2 l/ha quando sono visibili circa il 50% delle pannocchie Intervenire quando inizia il volo degli adulti della prima generazione con 2,5 l/ha 1,31,5 l/ha quando la coltura si trova alla stadio di 610 foglie 1,31,5 l/ha dall emergenza della coltura fi no a 24 foglie vere 60 gg 21 gg Melo e Pero Vite Colture Orticole (Cavolo Cappuccio, Cavolfi ore, Broccoli, Cetriolo, Lattuga, Indivia, Cicoria, Radicchio, Fagiolino, Melone, Patata, Pomodoro, Melanzana. Peperone) Afidi, adulti di Minatori fogliari, larve di Ricamatrici, neanidi di Psilla Tignole, Cicaline, larve di Piralide Afi di, Aleurodidi, Cavolaia, Dorifora, Nottue, Piralidi ml/hl ml/hl 28 gg ml/hl (Cicoria, Radicchio, Patata, Pomodoro) (Cavolfi ore, Broccoli, Cavolo Cappuccio, Lattuga, Indivia, Fagiolino) (Cetriolo, Melone, Melanzana, Peperone) Frumento Afi di vettori del nanismo giallo Afi di della spiga 1 l/ha in autunno 1 l/ha in primavera Tabacco Afi di, Altica, Nottue ml/hl Floreali e Ornamentali Afi di, Tripidi ml/hl 35 gg 59

14 Oikos Insetticida naturale a base di Azadiractina Composizione Azadiractina A 2,4 % (26 g/l) Concentrato emulsionabile Non dimenticare di acidificare con PH ONE Xi, N N. registrazione del x 1 l, x 5 l Carota Afi di, Ditteri, Larve di Lepidotteri Il prodotto è un insetticida naturale il cui principio attivo è estratto dai semi della pianta tropicale Azadirachta indica (albero del Neem). Agisce come regolatore di crescita alterando lo sviluppo degli insetti negli stadi preimmaginali, tra l altro inibisce la formazione dell Ecdisone, principale ormone coinvolto nel controllo della muta; possiede inoltre azione disappetente e repellente. Agisce per contatto diretto ed ingestione. È dotato di azione sistemica. Il prodotto possiede un effetto collaterale sugli Acari. Il prodotto è selettivo su adulti e larve di insetti utili, predatori e parassitoidi. Consentito in Agricoltura Biologica Cavoli (Cavolfi ore, Cavolo cappuccio, Cavolo verza) Fagiolino Actinidia, Cachi Afi di, Nottue, Tignole Afi di, Larve di Lepidotteri Aleurodidi, Cicaline Ortaggi a foglia (Lattuga, Scarola, Indivia, Rucola, Spinaci, Bietola da foglia, e da costa, Prezzemolo, Basilico) Ortaggi a frutto (Pomodoro, Peperone, Melanzana, Cetriolo, Zucchina, Zucca, Melone, Cocomero) Ortaggi a bulbo (Cipolla, Porro, Aglio) Afi di, Aleurodidi, Minatori fogliari (Ditteri), Nottue Afi di, Aleurodidi, Dorifora, Minatori fogliari (Ditteri), Nottue, Tripidi Tripidi, Ditteri e Lepidotteri (Minatori fogliari) 751 ( ml/ha) Agrumi (Arance, Limoni, Pompelmi, Mandarini) Albicocco, Pesco, Susino, Mandorlo Afi di, Cicaline, Minatori fogliari (Lepidotteri), Tripidi, Aleurodidi Afi di, Cicaline, Minatori fogliari (Lepidotteri), Tripidi 751 ( ml/ha) Fico Metcalfa Castagno Afi di (Mandorlo) Sedano Afi di, Minatori fogliari (Lepidotteri, Ditteri), Nottue Nocciolo Cimice Finocchio Afi di, Larve di Lepidotteri Noce Afi di 60

15 Piccoli frutti (More, Rovo, Lampone, Mirtilli, Ribes, Uva Spina) Ciliegio Afi di, Tripidi, Metcalfa Afi di Piante madri per la produzione di sementi e su piante genitrici per la produzione di altro materiale vegetativo di riproduzione Afi di, Nottue, Tignole, Aleurodidi, Ditteri, Cicaline, Minatori fogliari (Ditteri e Lepidotteri) 751 ( ml/ha) Fragola Melo Olivo Vite Cotone Afi di, Aleurodidi, Tripidi, Nottue Afi di, Cicaline, Minatori fogliari (Lepidotteri), Tripidi Tignole, Tripidi Cicaline, Tripidi e Tignole Afi di, Aleurodidi 751 ( ml/ha) Impiego in fertirrigazione Ortaggi a foglia (Lattuga, Scarola, Indivia, Rucola, Prezzemolo, Basilico); Ortaggi a frutto (Pomodoro, Peperone, Malanzana, Cetriolo, Zucchina, Melone, Cocomero); Tabacco, Fragola, Piccoli frutti (More, Rovo, Lampone, Mirtilli Ribes, Uva Spina); Floreali, Ornamentali Afi di, Aleurodidi, Minatori fogliari (Ditteri e Lapidotteri), Nottue, Dorifora, Altiche, Tripidi, Ditteri, larve di Lepidotteri, Tignole 0,150,3 ml/mq (pari a 1,53 l/ha) Patata Afi di, Dorifora, Tignola Tabacco Afi di, Aleurodidi Floreali, Ornamentali, Vivai, Forestali Afi di, Aleurodidi, Cicaline, larve di Lepidotteri, Minatori fogliari, Tripidi Giovani impianti di fruttiferi 12 cc trattamento mediante pennellate al tronco su piante di 15 anni Funghi coltivatiditteri 7,515 ml/100 mq Derrate immagazzinate Tribolium spp ml/tonnellata di granella 61

16 Runner M Insetticida ad ampio spettro di azione Composizione ClorpirifosMetile 22,1 % (223 g/l) Concentrato emulsionabile Xi, N N. registrazione del x 1 l, x 5 l Tignole (Polycrosis, Clysia) 1001 RUNNER M è un insetticida fosforganico, agisce per contatto, ingestione ed in parte per azione di vapore. RUNNER M è particolarmente indicato per combattere le larve di lepidotteri e le neanidi di cocciniglie. Inoltre, esplica azione frenante sullo sviluppo delle popolazioni di acari tetranichidi come Pa nonychus tetranychus, Eotetranichus. Vite Cicaline (Scaphoideus titanus, Empoasca vitis) 1 Cocciniglie (Planococcus spp., Targionia vitis Pulvinaria vitis) 200 ml/hl Lepidotteri tortricidi (Capua, Cacoecia, Pandemis, Eulia) Tignola orientale (Cydia molesta), Anarsia 200 ml/hl Fragola Frankliniella o. Nottue ed Afi di ml/hl 15 gg Melo *, Pero, Pesco Neanidi di cocciniglie (Saissetia, Ceroplastes, Pseudococcus, Aonidiella aurantii) gg Ortaggi (Pomodoro, Peperone, Melanzana, Pisello, Ravanello, Patata) Nottue (Agrotis, Mamestra ed altre), Cavolaia, (Pieris), Macaone (Papillo), Dorifora (Leptinotarsa) 1,52 l/ha Tripidi delle drupacee (Frankliniella occidentalis, Taeniothrips meridionalis, Thrips major) 3 Mais Nottue (Agrotis), Piralide (Ostrinia) ed elateridi 300 ml/hl Arancio **, Limone, Mandarino, Clamentino 62 Neanidi di cocciniglie (Saissetia, Ceroplastes), Pseudococcus, (Aonidiella aurantii) 2 * In postfi oritura non più di 2 trattamenti ** Non effettuare trattamenti nei mesi compresi tra Gennaio ed Aprile Pioppo Saperda e Criptorrinco ml/hl Ornamentali (Garofano, Crisantemo, Azalea, Ciclamino) Bega, Tortricidi, Cocciniglie, Oziorrinco 200 ml/hl

17 Sequra WG Insetticida biologico a base di Bacillus thuringiensis varietà Kurstaki Composizione Bacillus Thuringiensis Var. Kurstaki Ceppo ABTS 351 6,4 g Granuli idrodispersibili Non dimenticare di acidificare con PH ONE AMP N. registrazione 9531 del x 1 Kg SEQURA WG agisce esclusivamente per ingestione sulle larve dei lepidotteri che interrompono il processo di alimentazione dopo poche ore dall ngestione, arrivando alla morte anche dopo qualche giorno. Per una efficace azione si raccomanda di trattare popolazioni di larve nei primi stadi di sviluppo. Consentito in Agricoltura Biologica Solanacee (Pomodoro, Melanzana, Peperone) Cucurbitacee (Zucca, Zucchino, Cetriolo, Melone, Cocomero) Cavoli, Rapa, Ravanello, Colza, Ravizzone Nottue, Piralide Falene defogliatrici, Tortrici, Ifantria Cavolaie, Tignola g/hl g/hl 3540 g/hl Agrumi Tignola 6080 g/hl Nottue, Ifantria 3050 g/hl Pomacee Tortrici60100 g/hl ViteTignole, Ifantria60100 g/hl Patata Ifantria, Tignola g/hl Mais Piralide, Ifantria g/hl Barbabietola da zucchero, Bieta rossa Mamestra, Tignola, Ifantria g/hl Olivo Tignola, Ifantria6080 g/hl Soia Vanessa, Ifantria g/hl Actinidia Eulia, Tignola60100 g/hl Girasole, Cotone Nottue, Ifantria g/hl Drupacee Cidia, Anarsia, Ifantria g/hl Fragola Piralide, Pandemis, Eulia g/hl Ortaggi a foglia, Erbe fresche, Fagiolo, Fagiolino, Cardo, Sedano, Finocchio, Carciofo, Porro Nottue, Udea, Vanessa del Cardo Cavolaie, Tignole Falene defogliatrici, Tortrici, Ifantria 7585 g/hl 3540 g/hl g/hl Colture floreali ed ornamentali, Tappeti erbosi e Vivai Essenze forestali Larve di Lepidotteri defogliatori, Ifantria Processionarie, Limantrie, Ifantria g/hl 6080 g/hl Pioppo Stilpnozia, Ifantria 6080 g/hl 63

18 Sipcamol E Insetticida di contatto Composizione Olio Minerale Bianco 80 % Cas: (indice di insulfonabilità 95 %) Emulsione concentrata AMP N. registrazione 3658 del x 5 l, x 25 l Piante Ornamentali Floreali Cocciniglie 2 l/hl durante l inverno oppure prima o dopo la fi oritura Insetticida per la lotta contro Cocciniglie, uova di Afidi e Ragnetti rossi delle piante da frutto, degli Agrumi e delle Colture ornamentali. Consentito in Agricoltura Biologica Barbabietola da zucchero Come coadiuvante in miscele erbicide per l attivazione dei diserbanti di postemergenza 20 gg Fruttiferi (Melo, Pero, Pesco, Susino, Ciliegio, Albicocco, Mandorlo, Noce, Nocciolo, Vite, Kaki, Ribes) Cocciniglie, uova di Acari, uova di Afi di 2,53,5 l/hl da autunno a fi ne inverno Agrumi (Arancio, Limone, Mandarino, Clementino) Cocciniglie 1,52 l/hl durante l estate (giugnoagosto) o durante l inverno dopo la raccolta e prima della fi oritura 20 gg Olivo Cocciniglia mezzo grano di pepe 1,52 l/hl fi no inverno (febbraiomarzo) o in estate Fico Ceroplaste del Fico 2 l/hl durante il periodo di riposo delle piante 64

19 Sparviero Insetticida a base di Lambdacialotrina in sospensione di capsule Composizione Lambdacialotrina pura 9,53 % (100 g/l) Sospensione di capsule Frumento (tenero e duro), orzo Xn, N N. registrazione del x 0,25 l, x 1 l La molecola insetticida contenuta in SPARVIERO è caratterizzata da un rapido effetto abbattente su numerose specie di insetti a ridotte dosi di principio attivo. Agisce prevalentemente per contatto ma anche per ingestione ed effetto repellente. La specifica formulazione con tecnologia MICROPLUS garantisce una perfetta copertura del parassita, rapidità di azione e persistenza di protezione. Afi di, Lema 1525 ml/hl ( ml/ha) 28 gg Mais, Sorgo Afi di, Piralide, Nottue 1025 ml/hl ( ml/ha) 15 gg Vite Agrumi Pesco, Nettarine, Albicocco, Susino Frutti a guscio Nocciolo Soia AVVERTENZE D USO COLTURA Tignole, Cicaline (Empoasca vitis, Scafoideus titanus) Afi di, Mosca (C. capitata) Mosca (C. capitata), Cidia, Anarsia, Afi di Cimici Cimici, Nottue defogliatrici 1525 ml/hl ( ml/ha) 1020 ml/hl ( ml/ha) 1025 ml/hl ( ml/ha) 1025 ml/hl ( ml/ha) 1525 ml/hl (150 ml/ha) 15 gg Numero max di interventi all anno Fasce di rispetto (m) Frumento (tenero e duro), Orzo 2 15 Mais, Sorgo 2 20 Lattughe e simili Afi di, Nottue 1015 ml/hl (50150 ml/ha) Patata Dorifora, Afi di 1025 ml/hl ( ml/ha) Lattughe e simili 2 12 Peperone 1 20 Patata 2 20 Pomodoro, Melanzana 2 20 Cavoli 2 12 Cavoli Afi di, Pieris, Plutella, Heliotis, Mamestra 1020 ml/hl (75150 ml/ha) Soia 1 12 Pomodoro, Melanzana, Peperone Barbabietola da zucchero Afi di, Nottue, Dorifora 1025 ml/hl ( ml/ha) Nottue, Afi di, Cleono 1525 ml/hl ( ml/ha) 15 gg Barbabietola da zucchero 1 20 Vite 2 30 Agrumi 3 30 Pesco, Nettarine, Albicocco, Susino 3 30 Frutti a guscionocciolo

20 Trebon Up Insetticida ad ampio spettro di azione registrato su numerose colture Composizione Etofenprox 30 % (280 g/l) Liquido emulsionabile Xi, N N. registrazione 8735 del x 0,5 l Albicocco Anarsia lineatella, Mosca della frutta TREBON UP è un insetticida, a bassa tossicità per l uomo e gli animali, che agisce per contatto ed ingestione. È dotato di un buon potere abbattente e brevi periodi di carenza. TREBON UP deve essere impiegato alla prima comparsa dei fitofagi effettuando una accurata e uniforme bagnatura. Susino Nocciolo, Castagno Cydia funebrana, Afi di, Anarsia lineatella, Ricamatrici, Cicaline Cimici e Balanino Agrumi (Arancio, Mandarino compreso Clementine ed altri ibridi, Limone, Bergamotto Cedro, Pompelmo, Tangerino, Limetta, Chinotto, Arancio amaro, Mapo, Tangelo) Cicaline, Mosca della frutta Actinidia Mosca della frutta, Metcalfa Fichi, Melograno Metcalfa Melo, Pero Pesco Afi di (prefi orale), Carpocapsa, Cydia molesta Tortrici (inizio infestazione), Minatori fogliari (al volo degli adulti), Psilla (adulti), Cicaline e Metcalfa Afi di, (bottoni rosa), Tignole, Mosca della frutta, Anarsia lineatella, Ricamatrici, Cicaline, Metcalfa e Miridi 30 Vite Fragola More, Rovo, Lampone, Mirtilli, Ribes, Uva spina Tignole, Cicaline, Metcalfa, Tripidi Afi di, Cicaline Tripidi Afi di, Tignole, Cicaline Tripidi 100 ml/hl ml/hl ml/hl Ciliegio, Amarena, Mirabolano Afi di, Mosca delle ciliegie Pomodoro Afi di, Aleurididi 66

21 Peperone Afi di, Aleurididi, Piralide Tripidi ml/hl Fagiolino, Fava, Cece, Lenticchia, Lupino, Cicerchia Afi di, Nottue, Aleurodidi ed altri Lepidotteri Melanzana Lattughe e simili, (Lattuga, Crescione, Scarola, Indivia, Cicoria, Radicchio, Rucola, Dolcetta) Spinaci e simili (Spinaci, Bietola da costa, Bietola da foglia) Afi di, Nottue, Aleurodidi ed altri Lepidotteri Tripidi ml/hl Miridi, Nottue Miridi, Nottue Patata Afi di, Dorifora, Miridi 30 Mais Nottue, Piralide 28 gg Barbabietola da zucchero Colture Floreali, Ornamentali, Vivai e forestali Pioppo (escluse aree golenali) Altica, Mamestra 40 Afi di Tignole, Nottue, Processionarie, Tortrici, Larve minatrici, Mosche bianche, Tentredini 2030 ml/hl 40 Punteruolo ml/hl Erbe fresche (Prezzemolo, Erba cipollina, Cerfoglio, Basilico, Rosmarino, Menta, Salvia, Timo, Melissa, Maggiorana) Miridi, Nottue Kaki Mosca della frutta, Metcalfa Cavoli a testa (Cavolo cappuccio, Cavolo verza, Cavolo rosso, Cavolo bianco, Cavoli di Bruxelles) Afi di, Nottue ed altri Lepidotteri Cipolla, Aglio Afi di, Nottue ed altri Lepidotteri Tripidi ml/hl (Cipolla) (Aglio) Melone, Cocomero, Zucca Afi di, Nottue, Aleurodidi ed altri Lepidotteri Aphis gossypii 60 ml/hl Tripidi ml/hl 67

La forza della Natura

La forza della Natura INSETTICIDA DI DERIVAZIONE NATURALE La forza della Natura Insetticida di derivazione naturale a base di Spinosad efficace contro i più comuni parassiti dannosi Oltre 00 colture registrate Autorizzato in

Dettagli

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie ortoflorofrutticoltura 1 IASMA Notizie IASMA Notizie n.3 Anno II 28.04.2003 Notiziario del Centro per l assistenza tecnica dell Istituto Agrario di S. Michele all Adige IASMA Notizie N. 18 - Spedizione

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane Agrofarmaco biologico per la prevenzione delle malattie fungine del terreno TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane NOVITà TELLUS: la nuova risorsa per una crescita vigorosa TELLUS

Dettagli

Gennaio. Gennaio in cucina

Gennaio. Gennaio in cucina Nel proporre questo calendario culinario ci siamo ispirati a Vincenzo Tanara e alla sua opera Economia del cittadino in villa. Tanara, studioso di scienze naturali ed agricoltura, vissuto nell'area bolognese,

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :07/07/2015 num :15.105

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :07/07/2015 num :15.105 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :07/07/2015 num

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :02/07/2015 num :15.102

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :02/07/2015 num :15.102 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :02/07/2015 num

Dettagli

A L L E G A T O 1 ELENCO DEI PRODOTTI CUI SI APPLICANO I LIMITI MASSIMI DI RESIDUI CONSENTITI

A L L E G A T O 1 ELENCO DEI PRODOTTI CUI SI APPLICANO I LIMITI MASSIMI DI RESIDUI CONSENTITI A L L E G A T O 1 ELENCO DEI PRODOTTI CUI SI APPLICANO I LIMITI MASSIMI DI RESIDUI CONSENTITI Parte A: Elenco dei prodotti di origine vegetale e parti di essi cui si applicano i. Parte B: Elenco dei cereali

Dettagli

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI?

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? Dopo la fecondazione il fiore appassisce e i petali cadono. L ovulo fecondato si trasforma in SEME, mentre l ovario si ingrossa e si trasforma in FRUTTO. Il SEME ha il compito

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

AGGIORNAMENTI Maggio 2012

AGGIORNAMENTI Maggio 2012 COLTURA AVVERSITA S.A. NOTA Cicoria Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Cicorino CP Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Erbe fresche CP Piridate Vietato in coltura protetta Foglie

Dettagli

BOLLETTINO TECNICO N. 24 del 16 luglio 2008

BOLLETTINO TECNICO N. 24 del 16 luglio 2008 PROVINCIA DI RAVENNA - ASSESSORATO AGRICOLTURA BOLLETTINO TECNICO AGROMETEOROLOGICO E DI PRODUZIONE INTEGRATA a cura del COMITATO PROVINCIALE per il COORDINAMENTO dei SERVIZI BOLLETTINO TECNICO N. 24 del

Dettagli

Società Agricola: Emon Agri

Società Agricola: Emon Agri Società Agricola: Emon Agri INTERVISTA AD UN AGRICOLTORE DELLA SOCIETA' AGRICOLA: Sul vostro logo c'è scritto che attuate una coltivazione virtuosa, ci può dire cosa si intende? Ci spiega: Per coltivazione

Dettagli

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Questo contenuto ti è offerto da: www.sipcamitalia.it Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni.

Dettagli

ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI

ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI ALLEGATO 5 CARATTERISTICHE MERCEOLOGICHE DELLE DERRATE ALIMENTARI (i prodotti DOP e IGP che l OEA è tenuto ad offrire sono evidenziati in grassetto e sottolineati) REQUISITI QUALITATIVI DI CARATTERE GENERALE

Dettagli

Integrata e Biologica

Integrata e Biologica DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA, ECONOMIA ITTICA, ATTIVITÀ FAUNISTICO-VENATORIE PROVINCIA DI RIMINI Bollettino di Produzione Integrata e Biologica N 24 del 02/08/2012 PREVISIONI DEL TEMPO è previsto tempo

Dettagli

RESIDUI DI PRODOTTI FITOSANITARI SU ORTOFRUTTICOLI FRESCHI ED IN ALTRE MATRICI ALIMENTARI, CAMPIONATI IN EMILIA-ROMAGNA NELL'ANNO 2007

RESIDUI DI PRODOTTI FITOSANITARI SU ORTOFRUTTICOLI FRESCHI ED IN ALTRE MATRICI ALIMENTARI, CAMPIONATI IN EMILIA-ROMAGNA NELL'ANNO 2007 Sezione Provinciale di Ferrara Sede Operativa: Via Bologna,534 44100 Chiesuol del Fosso (Fe) Tel. 0532 901211 Fax 0532 901241 RESIDUI DI PRODOTTI FITOSANITARI SU ORTOFRUTTICOLI FRESCHI ED IN ALTRE MATRICI

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Danni insoliti da tripidi sul frutto melo

Danni insoliti da tripidi sul frutto melo Danni insoliti da tripidi sul frutto melo L osservazione e lo studio di sintomi su piante o frutti fa parte delle attività della Sezione Difesa delle Piante presso il Centro per la Sperimentazione Agraria

Dettagli

Si raccomanda di porre la massima attenzione al tempo di carenza dei prodotti utilizzati.

Si raccomanda di porre la massima attenzione al tempo di carenza dei prodotti utilizzati. PROVINCIA DI RAVENNA - ASSESSORATO AGRICOLTURA BOLLETTINO TECNICO AGROMETEOROLOGICO E DI PRODUZIONE INTEGRATA a cura del COMITATO PROVINCIALE per il COORDINAMENTO dei SERVIZI BOLLETTINO TECNICO N. 22 del

Dettagli

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Graminacee e Interventi chimici: Glifosate 30.40 9 l/ha Consigliabili le applicazioni nel periodo autunnale. L'uso di diserbanti può

Dettagli

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti Gruppo Mangiarsano Germinal Book prodotti Il Gruppo MangiarsanoGerminal opera nel mercato dei prodotti biologici e salutistici con un unica missione: prendersi cura della salute dell uomo e dell ambiente.

Dettagli

Assistenti Tecnici N14. x x x x. x x x. Trenti Bosi Lavori. Versa ri, 1 S E T T I M A N A 2 S E T T I M A N A

Assistenti Tecnici N14. x x x x. x x x. Trenti Bosi Lavori. Versa ri, 1 S E T T I M A N A 2 S E T T I M A N A PO PRVVO DLL COLVZO DLL V PRCH DLL O COLCO 2013/2014 Per la scelta delle varietà, quantità e modalità si rimanda alla programmazione settimanale. Va tenuto conto che le colture possono subire variazioni

Dettagli

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI ITALIA DALLA HUROM A TE Alla Hurom ci impegniamo ad offrire una nutrizione della più alta qualità e dal sapore il più vicino possibile alla forma più pura presente in

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Fabrizio Jondini - ASSOMETAB. Convegno AIPP-CRA PAV-GRIFA, Roma 21 gennaio 2010

Fabrizio Jondini - ASSOMETAB. Convegno AIPP-CRA PAV-GRIFA, Roma 21 gennaio 2010 Fabrizio Jondini - ASSOMETAB Sostanze attualmente autorizzate in Italia Revisione comunitaria - Stato dell arte Numero CAS: (A) e (B): Piretrine: 8003-34-7 Estratto A: estratti di Chrysanthemum cinerariaefolium:

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione Arriva l'estate ed ecco, regolarmente, "spuntare" le solite diete dimagranti. Ne esistono

Dettagli

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa CARATTRISTICH- CARATTRISTIC H-ALIMNTARI DV pomodoro ovale di daniele semina: febbraio trapianto: aprile-maggio raccolta: luglio-novembre buccia chiara, arancione se maturo, polpa compatta, pochi semi,

Dettagli

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA?

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA? Cos è la Produzione Integrata (PI). Con questo scritto desidero fare una cronistoria sulla produzione integrata, un sistema di lotta iniziato negli anni 80, dove un ticinese nella persona del Dott. Mario

Dettagli

Miscele da Sovescio Agri.Bio

Miscele da Sovescio Agri.Bio Miscele da Sovescio Agri.Bio Il sovescio è una pratica agronomica consistente nell'interramento di apposite colture allo scopo di mantenere o aumentare la fertilità del terreno. I risultati che si possono

Dettagli

CENTRO PO DI TRAMONTANA. nei settori orticolo e floricolo

CENTRO PO DI TRAMONTANA. nei settori orticolo e floricolo CENTRO PO DI TRAMONTANA RISULTATI SPERIMENTALI 2014 nei settori orticolo e floricolo 23 SPERIMENTAZIONE E ORIENTAMENTI Per la ventitreesima stagione consecutiva Veneto Agricoltura presenta i risultati

Dettagli

Affidabilità senza condizioni

Affidabilità senza condizioni NOVITÀ Affidabilità senza condizioni Pergado: fungicida antiperonosporico per la vite Mandipropamid, una molecola dalle caratteristiche innovative Mandipropamid, molecola originale della ricerca Syngenta,

Dettagli

in forma di scambio di lettere tra la Confederazione Svizzera e il Regno del Marocco relativo al commercio dei prodotti agricoli

in forma di scambio di lettere tra la Confederazione Svizzera e il Regno del Marocco relativo al commercio dei prodotti agricoli Traduzione 1 Accordo in forma di scambio di lettere tra la Confederazione Svizzera e il Regno del Marocco relativo al commercio dei prodotti agricoli 0.632.315.491.1 Concluso a Ginevra il 19 giugno 1997

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.vitaincampagna.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue sucessive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi da

Dettagli

IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO

IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO ifesa delle oreste Dryocosmus kuriphilus Yat su matsu Hymenoptera Cynipidae Cos è il Cinipide galligeno del castagno? L imenottero cinipide Dryocosmus kuriphilus Yatsumatsu

Dettagli

Struttura della foglia

Struttura della foglia Struttura della foglia La struttura delle foglie varia per grandezza e forma apice nervatura lamina fogliare base stipole picciolo Forma della lamina fogliare a squama ad ago lineare ellittica ovale lanceolata

Dettagli

IL MONDO DELLE PIANTE

IL MONDO DELLE PIANTE PROVINCIA DI BERGAMO Settore Politiche Sociali e Salute IL MONDO DELLE PIANTE 2010 Realizzato dall Istruttore Educativo: Colella Anna 1 INDICE Classificazione delle piante pag. 3 Le parti della pianta

Dettagli

Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto

Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto Floating system per la produzione di mazzetti e il tappettino subirrigante per le piantine. Due innovazioni adottate dall azienda Ricci

Dettagli

La nuova OCM ortofrutta e la sua applicazione in Italia

La nuova OCM ortofrutta e la sua applicazione in Italia FORUM INTERNAZIONALE DELL AGRICOLTURA E DELL ALIMENTAZIONE POLITICHE EUROPEE SVILUPPO TERRITORIALE MERCATI La nuova OCM ortofrutta e la sua applicazione in Italia Gabriele Canali Working paper n. 4 Luglio

Dettagli

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia VINCENZO FEDELE E GIOVANNI ANNICCHIARICO C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia Stalla Pascolo DECIDE L ALLEVATORE DECIDE L ANIMALE Scelta alimenti Scelta alimenti (Vegetazione) Quantità (limitata)

Dettagli

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita SOMMARIO PRINCIPI DI NUTRIZIONE Pag. 2 I NUTRIENTI Pag. 2 LE VITAMINE Pag. 3 I GRUPPI ALIMENTARI Pag. 6 LA PIRAMIDE ALIMENTARE Pag.

Dettagli

Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole,

Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole, Operazioni colturali Misura Prezzo unitario Aratura ha 150,00 Erpicatura ha 60,00 Fresatura o erpice rotante ha 123,00 Semina mais e girasole, macchina monoseme ha 63,00 Con concimazione localizzata ha

Dettagli

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale 2.1 Vitamine & antiossidanti 2.2 Elementi in traccia ed enzimi STRESS OSSIDATIVO & BILANCIO NUTRIZIONALE R Alimentazione : vitamine e carotenoidi, Antiossidanti : lipofilici Vitamine & antiossidanti ZVIT

Dettagli

COLTURE FORAGGERE. Scheda. 1 - Erbai autunno vernini. 2 - Erba medica. 3 - Favino. 4 - Sulla, lupinella e trifogli annuali e biennali da foraggio

COLTURE FORAGGERE. Scheda. 1 - Erbai autunno vernini. 2 - Erba medica. 3 - Favino. 4 - Sulla, lupinella e trifogli annuali e biennali da foraggio Regione Toscana PSR 2007/13 e L.R. 25/99 Agricoltura Integrata: Schede Tecniche Difesa e Diserbo Annata agraria 2015 Rev. 6 Pag.171 di 256 COLTURE FORAGGERE Scheda 1 - Erbai autunno vernini 2 - Erba medica

Dettagli

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini PROTEZIONE CEREALI prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini ACCORGIMENTI CHE FANNO LA DIFFERENZA Per una corretta impostazione del progetto è importante INDIVIDUARE GLI INSETTI

Dettagli

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO IASMA Notizie OLIVICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige 24 giugno 2011 n. 2 IASMA Notizie n. 28 - Anno

Dettagli

impariamo a mangiare sano con i cibi vegetali a cura di Luciana Baroni Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV 4 a edizione 2014

impariamo a mangiare sano con i cibi vegetali a cura di Luciana Baroni Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV 4 a edizione 2014 impariamo a mangiare sano con i cibi vegetali a cura di Luciana Baroni Società Scientifi ca di Nutrizione Vegetariana - SSNV 4 a edizione 2014 Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV www.scienzavegetariana.it

Dettagli

Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura. melo, pero, kiwi. schede colturali - volume 4

Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura. melo, pero, kiwi. schede colturali - volume 4 Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura melo, pero, kiwi schede colturali - volume 4 I prodotti che AGM fabbrica con destinazione speciale per frutteti, sono stati testati

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo Le forze inorganiche creano sempre solo l inorganico. Mediante una forza superiore che agisce nel corpo vivente, al cui servizio sono le forze

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

I PAGAMENTI DIRETTI NELLA NUOVA PAC. CAMBIAMENTI E IMPATTI

I PAGAMENTI DIRETTI NELLA NUOVA PAC. CAMBIAMENTI E IMPATTI I PAGAMENTI DIRETTI NELLA NUOVA PAC. CAMBIAMENTI E IMPATTI SENATO DELLA REPUBBLICA Commissione Agricoltura e Produzione Agroalimentare Prof. Felice ADINOLFI Università degli Studi di Bologna Roma 22 Gennaio

Dettagli

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il Benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione di successo di ogni tipologia di allevamento. Le mosche negli allevamenti causano

Dettagli

Realize success. DuPont Arigo Mais One-pass Post-emergenza. Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura. DuPont TM Arigo TM

Realize success. DuPont Arigo Mais One-pass Post-emergenza. Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura. DuPont TM Arigo TM Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura Il sigillo di garanzia DuPont Izon, applicato su tutte le confezioni consente di verificare con una semplice operazione visiva se il

Dettagli

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO parte edibile) Milza, bovino 42.0000 Fegato, suino 18.0000 Tè, in foglie 15.2000 Cacao, amaro in polvere 14.3000 Crusca di frumento 12.9000 Fegato, ovino 12.6000 Storione,

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

Verifica - Conoscere le piante

Verifica - Conoscere le piante Collega con una linea nome, descrizione e disegno Verifica - Conoscere le piante Erbe Hanno il fusto legnoso che si ramifica vicino al terreno. Alberi Hanno il fusto legnoso e resistente che può raggiungere

Dettagli

MALATTIE E TECNICHE DI CONTENIMENTO

MALATTIE E TECNICHE DI CONTENIMENTO Le prospettive del vivaismo viticolo europeo MALATTIE E TECNICHE DI CONTENIMENTO Elisa Angelini CRA VIT Centro di Ricerca per la Viticoltura Conegliano (TV) 1. Giallumi (Flavescenza dorata e Legno nero):

Dettagli

Freschezza in Svizzera

Freschezza in Svizzera Freschezza in Svizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com AIRPORT ZÜRICH Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantsschweiz BELLINZONA Tempo di spezie

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA AREA SERVIZIO FITOSANITARIO E RISORSE GENETICHE GUIDA AL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI

REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA AREA SERVIZIO FITOSANITARIO E RISORSE GENETICHE GUIDA AL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA AREA SERVIZIO FITOSANITARIO E RISORSE GENETICHE GUIDA AL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI Elaborato a cura dell Area Servizio Fitosanitario e Risorse

Dettagli

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione

Dettagli

QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa

QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa 5 Oggi dobbiamo fare la spesa perché questa sera vogliamo organizzare una festa a casa nostra. Così decidiamo di andare al supermercato, quello di fronte alla banca, dove

Dettagli

Istituto Tecnico Agrario Giuseppe Vivarelli Azienda Agraria Didattica VALUTAZIONE TECNICO AGRONOMICA DELLA SEMINA SU SODO DI GRANO DURO

Istituto Tecnico Agrario Giuseppe Vivarelli Azienda Agraria Didattica VALUTAZIONE TECNICO AGRONOMICA DELLA SEMINA SU SODO DI GRANO DURO Istituto Tecnico Agrario Giuseppe Vivarelli Azienda Agraria Didattica VALUTAZIONE TECNICO AGRONOMICA DELLA SEMINA SU SODO DI GRANO DURO FABRIANO 06 MAGGIO 2014 1 Fig 1 Intervento di semina su sodo con

Dettagli

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE Senza le migliaia di persone che hanno contribuito al blog, ai podcast e infine al libro di Robb Wolf, la Paleo Dieta non avrebbe potuto essere d aiuto a così tanta gente. È stato solo interagendo con

Dettagli

Sicurezza alimentare. Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari

Sicurezza alimentare. Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari Sicurezza alimentare Come usare e conservare correttamente i prodotti alimentari Indice Introduzione 3 1. La sicurezza inizia al momento dell acquisto 4 2. La dispensa moderna: il vostro frigorifero 6

Dettagli

FONDO MUTUALISTICO ALTRI SEMINATIVI

FONDO MUTUALISTICO ALTRI SEMINATIVI PREMESSA Si assiste sempre più spesso ad andamenti meteorologici imprevedibili e come tali differenti dall ordinario: periodi particolarmente asciutti alternati ad altri particolarmente piovosi. Allo stesso

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

IASMA Notizie DIFESA DA TICCHIOLATURA, OIDIO E AFIDI IN PRE E POST FIORITURA TICCHIOLATURA FRUTTICOLTURA

IASMA Notizie DIFESA DA TICCHIOLATURA, OIDIO E AFIDI IN PRE E POST FIORITURA TICCHIOLATURA FRUTTICOLTURA IASMA Notizie FRUTTICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige n. 4 IASMA Notizie - n. 14 - Anno VIII - Taxe

Dettagli

IL SEME ED IL FRUTTO

IL SEME ED IL FRUTTO IL SEME ED IL FRUTTO Semi e frutti sono senza dubbio una importante fonte di cibo per gli esseri umani e gli altri animali. Da un punto di vista biologico, i semi sono ovuli maturi che contengono le nuove

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

HARMONY 50 SX Granuli idrosolubili Erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza di mais e soia.

HARMONY 50 SX Granuli idrosolubili Erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza di mais e soia. (S20/21). Non gettare i residui nelle fognature (S29). Non disfarsi è un erbicida selettivo per il diserbo in postemergenza viene assorbito dalle foglie delle piante trattate e, con sintomi visibili (ingiallimento,

Dettagli

Refrigerazione industriale

Refrigerazione industriale Refrigerazione industriale leadership with passion leadership with passion www.luve.it Refrigerazione industriale pag 2 Conservazione di frutta e verdura fresca 7 Celle carne 11 Centri logistici 16 leadership

Dettagli

DIAMO VOCE ALLE SEMENTI!

DIAMO VOCE ALLE SEMENTI! DIAMO VOCE ALLE SEMENTI! POTRA L EUROPA RINUNCIARE ALL INNOVAZIONE VARIETALE? LA NOSTRA VISIONE L innovazione legata alle sementi deve essere alla base della filiera alimentare, per stimolare lo sviluppo

Dettagli

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario CUCINARE SUPERFACILE cucinaresuperfacile.com BioStory: Il mio nome è Antonella. Sono fatta di esperienza e buonsenso, voglia di vivere e tenacia, il buon cibo è la mia

Dettagli

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * )

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) REGIONE: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali ( MiPAF) A cura dell'ufficio ricevente Prot. del NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) INFORMAZIONI RELATIVE ALLA POSIZIONE NEL SISTEMA

Dettagli

Cosa sono? Conoscenze di base (alcune) Comportamento nell ambiente

Cosa sono? Conoscenze di base (alcune) Comportamento nell ambiente PRODOTTI FITOSANITARI: Cosa sono? Conoscenze di base (alcune) Comportamento nell ambiente 1 DEFINIZIONE: I Prodotti Fitosanitari, definiti dall'art.2 del D. Lgs. n. 194/955 e dall art.2 del DPR 290/01,

Dettagli

SEMINA DIRETTA (SENZA ARATURA) E CONCIMAZIONE ORGANICA LOCALIZZATA ALLA SEMINA DI GRANO TENERO: VANTAGGI AGRONOMICI ED ECONOMICI

SEMINA DIRETTA (SENZA ARATURA) E CONCIMAZIONE ORGANICA LOCALIZZATA ALLA SEMINA DI GRANO TENERO: VANTAGGI AGRONOMICI ED ECONOMICI SEMINA DIRETTA (SENZA ARATURA) E CONCIMAZIONE ORGANICA LOCALIZZATA ALLA SEMINA DI GRANO TENERO: VANTAGGI AGRONOMICI ED ECONOMICI Anno 2006/2007 A cura dell ufficio Agronomico Italpollina Spa OBIETTIVO

Dettagli

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die);

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); VITAMINE Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); hanno funzioni specifiche e funzioni comuni, tra cui: - agiscono

Dettagli

DALL ORTO ALLA TAVOLA

DALL ORTO ALLA TAVOLA DALL ORTO ALLA TAVOLA Testi a cura di Gianna Ferretti e Letizia Saturni REGIONE MARCHE ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA, ALL ALIMENTAZIONE E ALLA PESCA Coordinamento Luana Spernanzoni, Leonardo Valenti - Assessorato

Dettagli

ΕΡΓ. ΓΕΩΡΓΙΚΗΣ ΜΗΧΑΝΟΛΟΓΙΑΣ TEL.: (+30210)5294040 FAX: (+301)5294032 ΚΑΘ. Ν. ΣΥΓΡΙΜΗΣ email:ns@aua.gr, www.aua.gr/ns

ΕΡΓ. ΓΕΩΡΓΙΚΗΣ ΜΗΧΑΝΟΛΟΓΙΑΣ TEL.: (+30210)5294040 FAX: (+301)5294032 ΚΑΘ. Ν. ΣΥΓΡΙΜΗΣ email:ns@aua.gr, www.aua.gr/ns ORTICOLE IN SERRA Preparazione del terreno Trapianto Post-Trapianto Inizio accrescimento vegetativo Accrescimento vegetativo Fioritura Allegagione Ingrossamento bacche frutti Invaiatura Maturazione Obiettivo/Problema

Dettagli

COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È LA TUA NAZIONALITÀ? QUAL È LA TUA DATA DI NASCITA?

COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È LA TUA NAZIONALITÀ? QUAL È LA TUA DATA DI NASCITA? COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? COME TI CHIAMI? QUAL È IL TUO NOME E COGNOME? DOVE ABITI? QUAL È IL TUO INDIRIZZO? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È IL TUO NUMERO DI TELEFONO?

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

LA PROCESSIONARIA E ALTRI BRUCHI DEFOGLIATORI

LA PROCESSIONARIA E ALTRI BRUCHI DEFOGLIATORI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO LA PROCESSIONARIA E ALTRI BRUCHI DEFOGLIATORI Proposte di prevenzione e di intervento LA PROCESSIONARIA La processionaria è un insetto appartenente all'ordine dei Lepidotteri.

Dettagli

Innesti e Tecniche di Riproduzione

Innesti e Tecniche di Riproduzione Data inizio: 7-11-2011 Alberi da frutto Innesti e Tecniche di Riproduzione Sommario Perché innestiamo? 1 Innesto a Spacco 2 Innesto a Corona 3 Innesto a Triangolo 4 Innesti a Occhio 5 Innesto a Spacco

Dettagli

n 6 di mercoledì 20/05/2015 Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto

n 6 di mercoledì 20/05/2015 Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto Fattori comprensoriali comuni Fonti di approvvigionamento idriche Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto Fiume PO portata presso località Pontelagoscuro - Fiume PO livello presso opera

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

- Riproduzione riservata - 1

- Riproduzione riservata - 1 Principali malattie parassitarie del cane; Le malattie parassitarie che maggiormente interessano e colpiscono il cane sono molte ed alcune di queste possono colpire e provocare conseguenze anche per l

Dettagli

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile 90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium Essere uno chef non è mai stato così facile Congratulazioni per aver acquistato il forno a microonde con tecnologia 6 SENSO Whirlpool Jet Chef Premium! Da oggi

Dettagli

Facciamoci due conti

Facciamoci due conti Facciamoci due conti Ma alla fine quanto si guadagna a coltivare canapa? la domanda sorge spontanea ed è più che legittima, specie considerando il panorama deprimente dell agricoltura in Italia ai giorni

Dettagli

LE PRINCIPALI ALTERAZIONI DEL POMODORO IN SERRA

LE PRINCIPALI ALTERAZIONI DEL POMODORO IN SERRA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE LE PRINCIPALI ALTERAZIONI DEL POMODORO IN SERRA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE Dipartimento Interventi Infrastrutturali Servizio

Dettagli

GIUSTIFICAZIONE DEI LIVELLI DI AIUT. O MISURA F "AGROAMBIENTE"

GIUSTIFICAZIONE DEI LIVELLI DI AIUT. O MISURA F AGROAMBIENTE REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE Piano di Sviluppo Rurale GIUSTIFICAZIONE DEI LIVELLI DI AIUT. O MISURA F "AGROAMBIENTE" PREMESSA Il calcolo dei livelli di aiuto è stato effettuato secondo

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

5.3.2.1.6 Sostegno agli investimenti non produttivi

5.3.2.1.6 Sostegno agli investimenti non produttivi 5.3.2.1.6 Sostegno agli investimenti non produttivi Riferimenti normativi Codice di Misura Articolo 36 (a) (vi) e 41 del Reg. (CE) N 1698/2005 e punto 5.3.2.1.6. dell Allegato II del Reg. (CE) 1974/06

Dettagli

Menopausa, alimentazione ed osteoporosi. Debora Rasio Sapienza Università di Roma - Az. Osp. S. Andrea

Menopausa, alimentazione ed osteoporosi. Debora Rasio Sapienza Università di Roma - Az. Osp. S. Andrea Menopausa, alimentazione ed osteoporosi Debora Rasio Sapienza Università di Roma - Az. Osp. S. Andrea Cambiamenti ormonali in menopausa Con la menopausa si assiste al declino della produzione ovarica di

Dettagli

PRODOTTO UVA DA VINO E PER TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI,

PRODOTTO UVA DA VINO E PER TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI, Strada dei mercati, 17 43126 Parma Tel.0521984996 Fax 0521950084 info@codiparma.it www.codiparma.it Oggetto: Campagna assicurativa 2015 Spett.le Socio, da quest anno le risorse finanziare sono reperite

Dettagli