Supplementi al Bollettino Statistico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Supplementi al Bollettino Statistico"

Transcript

1 Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Istituzioni finanziarie monetarie: banche e fondi comuni monetari Nuova serie Anno XV Numero 18-1 Aprile 2005 BANCA D ITALIA - CENTRO STAMPA - ROMA PUBBL. MENSILE

2 AVVISO Le Tavole 1-5 presentano statistiche armonizzate del SEBC su voci di bilancio. I dati si riferiscono alle banche e ai fondi comuni monetari, che costituiscono, insieme alla Banca d Italia, le istituzioni finanziarie monetarie residenti in Italia (IFM), gli enti soggetti agli obblighi di segnalazione statistica alla Banca centrale europea (BCE). Fino al dicembre 2002, l attività dei fondi comuni monetari ha impatto unicamente sulle due colonne delle Tavole 1 e 3 riguardanti la raccolta di quote da parte dei fondi e il totale dei titoli detenuti dalle IFM, comprensivo del portafoglio dei fondi. Dal gennaio 2003 in poi, l attività dei fondi comuni è riportata per tutte le voci di situazione patrimoniale. Per effetto di questa innovazione e di un aumento della popolazione dei fondi, alcune serie storiche contenute nelle Tavole 1, 3 e 4 presentano delle discontinuità statistiche tra il dicembre 2002 e il gennaio Per maggiori dettagli si rimanda alla sezione Indicazioni generali dell Appendice metodologica. Le definizioni delle voci di bilancio riportate nelle tavole 6-13 non sempre coincidono con quelle armonizzate del SEBC. La loro pubblicazione assicura la continuità delle tradizionali statistiche presentate dalla Banca d Italia. Le note alle tavole illustrano le differenze tra tali aggregati e le definizioni armonizzate del SEBC. Le Tavole 14 e 15 riportano informazioni sui titoli a custodia delle banche. La Tavola 16 contiene le serie storiche dei conti economici e altre informazioni sulla struttura del sistema bancario italiano. Le Tavole riportano tassi di interesse armonizzati del SEBC sui depositi e sui prestiti in euro delle banche (cfr. l Appendice metodologica). La Tavola 21 contiene altre informazioni sui tassi di interesse bancari e i tassi interbancari. 2

3 AVVERTENZE I. - Le elaborazioni, salvo diversa indicazione, sono eseguite dalla Banca d Italia. II. - Segni convenzionali: quando il fenomeno non esiste;... quando il fenomeno esiste ma i dati non si conoscono;.. quando i dati non raggiungono la cifra significativa dell ordine minimo considerato. I dati riportati fra parentesi sono provvisori, quelli fra parentesi in corsivo sono stimati. III. - Le tavole sono contrassegnate, oltre che da un numero progressivo, da un codice alfa-numerico che individua in modo univoco il contenuto della tavola nell archivio elettronico in cui sono memorizzate le informazioni destinate alla diffusione esterna. Analogo codice identifica le diverse grandezze riportate in ciascuna tavola. IV. - Le note metodologiche, riportate nelle ultime pagine del Supplemento, sono contrassegnate da codici elettronici che si riferiscono alle tavole e, nell ambito di ciascuna di esse, alle singole grandezze economiche. Quando la nota metodologica è relativa a una particolare osservazione, essa segue il codice della variabile associato alla data di riferimento dell osservazione. SUPPLEMENTI AL BOLLETTINO STATISTICO Istituzioni finanziarie monetarie: banche e fondi comuni monetari (mensile) Mercato finanziario (mensile) Finanza pubblica (mensile) Bilancia dei pagamenti (mensile) Aggregati monetari e creditizi dell area dell euro: le componenti italiane (mensile) Conti finanziari (trimestrale) Sistema dei pagamenti (semestrale) Statistiche di finanza pubblica nei paesi dell Unione europea (annuale) Debito delle Amministrazioni locali (annuale) Note metodologiche e informazioni statistiche (periodicità variabile) Tutti i supplementi sono disponibili sul sito Internet della Banca d Italia : Eventuali chiarimenti sui dati contenuti in questa pubblicazione possono essere richiesti via all indirizzo 3

4 4

5 INDICE Avviso Avvertenze Sezione 1: Banche e fondi comuni monetari. Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali Tav. 1 (TDME0010) Situazione patrimoniale Attivo (TDME0020) Situazione patrimoniale Passivo Tav. 2 (TDME0050) Raccolta da altre amministrazioni pubbliche e altri settori, in euro e nelle denominazioni nazionali dell euro Tav. 3 (TDME0030) Crediti in euro e nelle denominazioni nazionali dell euro - Prestiti (TDME0040) Crediti in euro e nelle denominazioni nazionali dell euro - Titoli diversi da azioni al valore di mercato Tav. 4 (TDME0060) Prestiti per settore di attività economica, escluse le IFM Tav. 5 (TDME0070) Prestiti alle famiglie e alle società non finanziarie per tipologia e durata Sezione 2: Banche. Altre informazioni statistiche Tav. 6 (TDUE0080) Depositi, obbligazioni e altre voci del passivo Tav. 7 (TDUE0090) Operazioni pronti contro termine per tipologia della controparte, escluse banche centrali Tav. 8 (TDUE0100) Impieghi, titoli e altre voci dell attivo Tav. 9 (TDUE0110) Impieghi per branche di attività economica Tav. 10 (TDUE0120) Sofferenze per settore di attività economica Tav. 11 (TDUE0130) Sofferenze per branche di attività economica Tav. 12 (TDUE0140) Particolari operazioni di credito Tav. 13 (TDUE0150) Azioni e partecipazioni per tipologia della controparte Tav. 14 (TDUE0160) Titoli a custodia per settore detentore Tav. 15 (TDUE0170) Titoli a custodia per strumento Tav. 16 (TDUE0180) Conto economico e altri indicatori di struttura Sezione 3: Banche. Tassi di interesse Tav. 17 (TDFE0083) Tassi di interesse bancari sui depositi in euro: consistenze e nuove operazioni Tav. 18 (TDFE0084) Tassi di interesse bancari sui prestiti in euro: consistenze Tav. 19 (TDFE0085) Tassi di interesse bancari sui prestiti in euro alle famiglie: nuove operazioni Tav. 20 (TDFE0086) Tassi di interesse bancari sui prestiti in euro alle società non finanziarie: nuove operazioni Tav. 21 (TDFE0080) Altri tassi di interesse bancari e tassi interbancari Appendice metodologica 5

6 Banche e fondi comuni monetari Tav. 1 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali TDME0010 Situazione patrimoniale (consistenze in milioni di euro) Attivo Prestiti Titoli diversi da azioni, Periodo Cassa IFM Residenti in Italia Residenti in altri paesi dell area dell euro Residenti in Italia Amministrazioni pubbliche Altri settori IFM Amministrazioni pubbliche Altri settori Resto del mondo IFM Amministrazioni pubbliche Altri settori S562518M S589956M S599104M S612202M S621694M S634800M S645671M S655611M S953876M S140793M S154530M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb.. (7.465) ( ) (55.411) ( ) (88.373) (89) (13.744) (58.053) (62.122) ( ) (24.428) 6

7 Tav. 1 TDME0010 al valore di mercato Azioni e partecipazioni IFM Residenti in altri paesi dell area dell euro Immobiliz- Altre zazioni attività attività Ammini- strazioni Pubbliche Altri settori Resto del Mondo Residenti in Italia Altri IFM settori Residenti in altri paesi dell area dell euro IFM Altri settori Resto del mondo Per memoria: Crediti verso l Eurosistema S184537M S166032M S181158M S665123M S678647M S687287M S694873M S737997M S745236M S753273M S766152M S200055M S480216M (10.629) (27.179) (8.707) (19.856) (53.082) (49.948) (5.276) (12.801) (10.139) (46.985) ( ) ( ) (10.672) 7

8 Banche e fondi comuni monetari Tav. 1 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali TDME0020 Situazione patrimoniale (consistenze in milioni di euro) Passivo Depositi Periodo IFM Residenti in Italia Amministrazione Centrale Altre amministrazioni pubbliche - altri settori IFM Residenti in altri paesi dell area dell euro Amministrazione Centrale Altre amministrazioni pubbliche - altri settori S640722M S390776M S273355M S400654M S408710M S287103M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb ( ) (7.289) ( ) ( ) (99) (11.364) 8

9 Tav. 1 TDME0020 Resto del Mondo Quote dei fondi co- Capitale Altre Obbligazioni muni monetari e riserve passività passività Per memoria: Depositi dell Eurosistema S416254M S424528M S303540M S434899M S442597M S215509M S260138M ( ) (99.086) ( ) ( ) ( ) ( ) (20.678) 9

10 Banche e fondi comuni monetari Tav. 2 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali Raccolta da altre amministrazioni pubbliche e altri settori, in euro e nelle denominazioni nazionali dell euro (consistenze in milioni di euro) Depositi TDME0050 Residenti in Italia Periodo Depositi in c/c Depositi con durata prestabilita fino a 2 anni oltre i 2 anni Depositi rimborsabili con preavviso Pronti contro termine Depositi in c/c S513733M S567418M S624290M S675292M S705760M S864457M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb ( ) (31.152) (2.136) (67.896) (66.420) (3.470) 10

11 Tav. 2 TDME0050 Residenti in altri paesi dell area dell euro Depositi con durata prestabilita Depositi rimborsabili con fino a 2 anni oltre i 2 anni preavviso Pronti contro termine Depositi del Resto del mondo Obbligazioni emesse fino a 2 anni oltre i 2 anni S924318M S947791M S985904M S044058M S218432M S382797M S412098M S339411M (5.046) (1.547) (13) (909) (29.773) (8.764) ( ) ( ) 11

12 Banche e fondi comuni monetari Tav. 3 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali TDME0030 Crediti in euro e nelle denominazioni nazionali dell euro (consistenze in milioni di euro) Prestiti Periodo IFM Residenti in Italia Amministrazioni Pubbliche Altri settori Residenti in altri paesi dell area dell euro IFM Amministrazioni Pubbliche Altri settori Resto del mondo S358266M S449786M S459093M S403068M S522071M S533600M S641185M S709031M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb ( ) (55.350) ( ) (83.187) (89) (12.687) (40.258) ( ) Titoli diversi da azioni, al valore di mercato TDME0040 Periodo IFM Residenti in Italia Amministrazioni Pubbliche Altri settori Residenti in altri paesi dell area dell euro IFM Amministrazioni Pubbliche Altri settori Resto del mondo S425572M S469557M S509302M S454424M S543617M S553106M S355709M S368144M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb (62.079) ( ) (24.239) (10.481) (27.139) (8.368) (15.758) ( ) 12

13 Banche e fondi comuni monetari Tav. 4 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali TDME0060 Prestiti per settore di attività economica (escluse le IFM) Residenti nell area dell euro (consistenze in milioni di euro) Amministrazioni pubbliche Altri settori Periodo Amministrazione centrale Enti locali Enti di previdenza Altre istituzioni finanziarie Assicurazioni e Fondi pensione Società non finanziarie Famiglie Istituzioni senza fini di lucro S959675M S918964M S037951M S099244M S074637M S941913M S018865M S050852M S999058M S115289M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb.... (55.500) (24.268) (31.177) (55) ( ) ( ) (11.692) ( ) ( ) (6.973) di cui: Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Amministrazioni pubbliche Altri settori Assicurazioni e fondi pensione Periodo Amministra- Altre zione Enti Enti di istituzioni centrale locali previdenza finanziarie Società non finanziarie Famiglie famiglie consumatrici imprese individuali Istituzioni senza fini di lucro S599104M S725002M S807758M S844053M S612202M S744727M S791158M S825001M S874931M S897121M S855955M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb.... (55.411) (24.268) (31.088) (55) ( ) ( ) (10.847) ( ) ( ) (76.064) (6.962) 13

14 Banche e fondi comuni monetari Tav. 5 Statistiche armonizzate del Sistema europeo di banche centrali TDME0070 Prestiti alle famiglie e alle società non finanziarie per tipologia e durata Residenti nell area dell euro (consistenze in milioni di euro) Famiglie Periodo Credito al consumo Prestiti per l acquisto di abitazioni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni S999058M S253370M S300027M S320618M S465796M S498188M S528361M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb..... ( ) (998) (25.564) (12.138) (184) (4.530) ( ) di cui: Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Famiglie Periodo Credito al consumo Prestiti per l acquisto di abitazioni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni S772161M S238886M S288133M S310233M S432824M S478581M S515808M gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen feb..... ( ) (998) (25.563) (12.137) (184) (4.527) ( ) 14

15 Tav. 5 TDME0070 Società non finanziarie Altri prestiti fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni S561335M S594676M S618647M S050852M S155890M S179352M S228379M (43.534) (34.778) (44.502) ( ) ( ) ( ) ( ) Società non finanziarie Altri prestiti fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni fino a 1 anno tra 1 e 5 anni oltre 5 anni S542790M S579558M S605601M S825001M S128047M S167287M S194601M (43.465) (34.687) (44.448) ( ) ( ) ( ) ( ) 15

16 Banche Tav. 6 Altre informazioni statistiche TDUE0080 Depositi, obbligazioni e altre voci del passivo (consistenze in milioni di euro) Depositi in lire/euro di residenti in Italia Periodo Depositi in c/c Depositi a risparmio Pronti contro termine Certificati di deposito a breve termine a medio e lungo termine Depositi al netto dei pronti contro termine S318112M S354531M S548888M S199771M S229865M S254815M S274218M S329699M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

17 Tav. 6 TDUE0080 Depositi in Depositi Obbligazioni emesse al valore contabile valute non euro di non di residenti residenti in Italia in Italia a tasso fisso a tasso variabile Provvista sull estero Per memoria Prestiti Patrimonio subordinati di vigilanza S340987M S340751M S962489M S275383M S295869M S324642M S946525M S315121M

18 Banche Tav. 7 Altre informazioni statistiche TDUE0090 Operazioni pronti contro termine per tipologia della controparte (escluse banche centrali) (consistenze in milioni di euro) Pronti contro termine attivi Periodo Con residenti in Italia Con non residenti in Italia Banche Clientela ordinaria Banche Clientela ordinaria S374489M S395497M S111887M S365153M S383516M S079786M S410334M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen Pronti contro termine passivi Periodo Con residenti in Italia Con non residenti in Italia Banche Clientela ordinaria Banche Clientela ordinaria S530465M S548888M S126685M S517545M S539051M S095035M S559063M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

19 Banche Tav. 8 Altre informazioni statistiche TDUE0100 Impieghi, titoli e altre voci dell attivo (consistenze in milioni di euro) Impieghi a residenti in Italia Crediti di firma Periodo A breve A medio e a lungo termine di cui: in lire/euro di cui: in lire/euro di cui: in lire/euro di cui: portafoglio effetti di cui: in conto corrente Impieghi a non residenti in Italia di cui: accettazioni rilasciate S782741M S815281M S827818M S850647M S864574M S570985M S908970M S169214M S299642M S145319M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen Periodo Titoli al valore contabile Titoli di Stato italiani di cui: BOT CTZ CCT BTP Altri titoli di cui: obbligazioni emesse da banche Sofferenze ed effetti propri insoluti e al protesto Per memoria Sofferenze al valore di realizzo Attività sull estero S845933M S753448M S811944M S796220M S774422M S734065M S878964M S865226M S781588M S824534M S268215M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

20 Banche Tav. 9 Altre informazioni statistiche TDUE0110 Impieghi (al lordo delle sofferenze) per branche di attività economica - Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Dicembre 2004 Consistenze Variazioni percentuali nei dodici mesi Branche di attività economica Imprese individuali Società non finanziarie Imprese individuali Società non finanziarie Prodotti dell agricoltura, della silvicoltura e della pesca ,3 5,0 8,0 Prodotti energetici ,1 6,4 6,3 Minerali e metalli ferrosi e non ferrosi ,3 4,1 4,1 Minerali e prodotti a base di minerali non metallici ,6 2,7 2,8 Prodotti chimici ,7 7,4 6,4 Prodotti in metallo escluse le macchine e i mezzi di trasporto ,8 2,4 2,4 Macchine agricole e industriali ,1 2,2 2,1 Macchine per ufficio, elaborazione dati, strumenti di precisione, ottica e simili ,7 10,2 9,1 Materiali e forniture elettriche ,9 0,6 0,3 Mezzi di trasporto ,1 6,6 6,1 Prodotti alimentari, bevande e prodotti a base di tabacco ,5 1,9 2,2 Prodotti tessili, cuoio e calzature, abbigliamento ,1 5,8 5,4 Carta e prodotti della stampa ed editoria ,0 18,2 17,4 Prodotti in gomma e plastica ,2 1,1 1,1 Altri prodotti industriali ,0 1,9 2,0 Edilizia e opere pubbliche ,1 8,1 8,0 Servizi del commercio ,5 5,1 4,9 Alberghi e pubblici esercizi ,2 12,4 11,3 Servizi dei trasporti interni ,4 5,0 4,3 Servizi dei trasporti marittimi e aerei ,7 4,7 Servizi connessi ai trasporti ,5 15,3 14,7 Servizi delle comunicazioni ,6 1,6 1,7 Altri servizi destinabili alla vendita ,5 16,6 15,8 branche ,5 5,3 5,4 20

21 Banche Altre informazioni statistiche Impieghi (al lordo delle sofferenze) per branche di attività economica - Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Gennaio 2005 Tav. 9a TDUE0110 Consistenze Variazioni percentuali nei dodici mesi Branche di attività economica Imprese individuali Società non finanziarie Imprese individuali Società non finanziarie Prodotti dell agricoltura, della silvicoltura e della pesca ,8 4,6 7,5 Prodotti energetici ,0 6,9 6,8 Minerali e metalli ferrosi e non ferrosi ,7 3,1 3,0 Minerali e prodotti a base di minerali non metallici ,1 2,9 3,0 Prodotti chimici ,6 7,5 6,4 Prodotti in metallo escluse le macchine e i mezzi di trasporto ,5 3,7 3,7 Macchine agricole e industriali ,0 1,1 1,0 Macchine per ufficio, elaborazione dati, strumenti di precisione, ottica e simili ,6 9,7 8,3 Materiali e forniture elettriche ,0 5,7 5,7 Mezzi di trasporto ,1 6,2 5,7 Prodotti alimentari, bevande e prodotti a base di tabacco ,4 4,0 4,2 Prodotti tessili, cuoio e calzature, abbigliamento ,8 4,8 4,5 Carta e prodotti della stampa ed editoria ,6 19,4 18,7 Prodotti in gomma e plastica ,9 3,2 3,1 Altri prodotti industriali ,3 2,7 2,8 Edilizia e opere pubbliche ,4 8,0 7,9 Servizi del commercio ,5 6,7 6,2 Alberghi e pubblici esercizi ,6 12,7 11,5 Servizi dei trasporti interni ,4 3,6 3,1 Servizi dei trasporti marittimi e aerei ,7 3,5 3,5 Servizi connessi ai trasporti ,4 14,7 14,1 Servizi delle comunicazioni ,1 45,2 45,1 Altri servizi destinabili alla vendita ,4 20,7 19,7 branche ,8 7,7 7,6 21

22 Banche Tav. 10 Altre informazioni statistiche TDUE0120 Sofferenze per settore di attività economica Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Amministrazioni pubbliche Altri settori Periodo Amministra- Altre Assicurazioni Società zione Enti Enti di istituzioni e fondi non centrale locali previdenza finanziarie pensione finanziarie famiglie consumatrici Famiglie imprese individuali S655874M S634974M S676223M S720745M S705999M S645974M S666220M S691775M S754622M S765133M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

23 Banche Tav. 11 Altre informazioni statistiche TDUE0130 Sofferenze per branche di attività economica - Residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) IV trimestre 2004 Consistenze Variazioni percentuali nei dodici mesi Branche di attività economica Imprese individuali Società non finanziarie Imprese individuali Società non finanziarie Prodotti dell agricoltura, della silvicoltura e della pesca ,2 0,7 0,5 Prodotti energetici ,3 20,3 18,9 Minerali e metalli ferrosi e non ferrosi ,3 3,6 3,7 Minerali e prodotti a base di minerali non metallici ,7 4,3 4,1 Prodotti chimici ,0 26,6 26,5 Prodotti in metallo escluse le macchine e i mezzi di trasporto ,0 17,6 15,7 Macchine agricole e industriali ,4 4,3 4,2 Macchine per ufficio, elaborazione dati, strumenti di precisione, ottica e simili ,0 0,5 0,4 Materiali e forniture elettriche ,5 21,4 20,1 Mezzi di trasporto ,7 2,4 Prodotti alimentari, bevande e prodotti a base di tabacco ,8 1,6 1,1 Prodotti tessili, cuoio e calzature, abbigliamento ,6 16,0 14,1 Carta e prodotti della stampa ed editoria ,8 13,8 13,1 Prodotti in gomma e plastica ,0 24,2 23,2 Altri prodotti industriali ,8 16,7 13,8 Edilizia e opere pubbliche ,0 2,0 2,4 Servizi del commercio ,7 8,1 6,4 Alberghi e pubblici esercizi ,9 8,1 Servizi dei trasporti interni ,5 20,4 14,3 Servizi dei trasporti marittimi e aerei ,6 212,2 Servizi connessi ai trasporti ,5 52,8 48,0 Servizi delle comunicazioni ,0 25,9 25,9 Altri servizi destinabili alla vendita ,0 2,4 2,7 branche ,1 6,9 6,1 23

24 Banche Tav. 12 Altre informazioni statistiche TDUE0140 Particolari operazioni di credito, con residenti in Italia (consistenze in milioni di euro) Periodo Credito agrario a medio e lungo termine Credito agrario a breve termine Credito fondiario Credito alle OO.PP. Credito agevolato a medio e a lungo termine S773000Q S758904Q S887990Q S922861Q S876466Q 2002 I trim II III IV I trim II III IV I trim II III IV Azioni e partecipazioni per tipologia della controparte (consistenze in milioni di euro) Tav. 13 TDUE0150 Partecipazioni in imprese residenti in Italia Partecipazioni in imprese non residenti in Italia Periodo Enti strumentali Società non finanziarie Altre partecipazioni quotate non quotate Banche Istituzioni finanziarie Imprese di assicurazione di cui: banche Azioni S455478M S496444M S484372M S430005M S445069M S472381M S506980M S304574M S819809M S922859M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

25 Banche Tav. 14 Altre informazioni statistiche TDUE0160 Titoli a custodia per settore detentore (consistenze in milioni di euro) Periodo Società Istituzioni Imprese di non finanziarie finanziarie assicurazione Amministrazioni pubbliche famiglie consumatrici Famiglie imprese individuali residenti in Italia Resto del mondo generale S010298M S960688M S935529M S017134M S977817M S993413M S063275M S031558M S042460M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen Banche Tav. 15 Altre informazioni statistiche TDUE0170 Titoli a custodia di residenti in Italia per strumento (consistenze in milioni di euro) titoli di residenti in Italia Periodo BOT CCT BTP Certificati di deposito di cui: Azioni Fondi comuni Obbligazioni di banche Altre obbligazioni di cui: Gestioni patrimoniali S005144M S053422M S948336M S030030M S067665M S120271M S015072M S094856M S063275M S371867M dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic gen

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Aggregati monetari e creditizi dell area dell euro: le componenti italiane Nuova serie Anno XII Numero 29-3 Giugno 2002 BANCA D ITALIA

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze) 1. A marzo 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.820 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze) 1. A novembre 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.813,3 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze) 1. A giugno 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825,9 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze) 1. A maggio 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.817,6 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) 1. Ad ottobre 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.814,5 miliardi di euro (cfr. Tabella 1)

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Moneta e banche Nuova serie 7 Anno XXIII - 8 Febbraio 2013 Avviso AVVISO Il Supplemento è articolato in tre sezioni: 1. Statistiche

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine maggio 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.800 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine giugno 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.805,5 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze) 1. A febbraio 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.821 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A ottobre 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.804,3 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine aprile 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.799,6 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine marzo 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.804,3 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine gennaio 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.805,7 miliardi di

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.807,7 miliardi di euro (cfr.

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A novembre 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.814,5 miliardi di euro

Dettagli

Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA. Numero 1 / 2015 Gennaio

Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA. Numero 1 / 2015 Gennaio Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA Numero 1 / 2015 Gennaio AVVERTENZE Le elaborazioni, salvo diversa indicazione, sono eseguite dalla Banca d Italia. Segni convenzionali: il fenomeno non esiste;...

Dettagli

IL CREDITO A REGGIO EMILIA

IL CREDITO A REGGIO EMILIA Osservatorio economico, coesione sociale, legalità IL CREDITO A REGGIO EMILIA Seminario sul credito 7 dicembre 2011 - ore 15,00 A cura Servizio Studi - Statistica Sala Grasselli - Camera di commercio 2

Dettagli

Attività economica e occupazione. L'inflazione. Il credito. Le previsioni macroeconomiche

Attività economica e occupazione. L'inflazione. Il credito. Le previsioni macroeconomiche NUMERO 18 APRILE 216 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di economia

Dettagli

Dipartimento di economia e statistica

Dipartimento di economia e statistica NUMERO 118 FEBBRAIO 217 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali)

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) NUMERO 12 SETTEMBRE 217 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali)

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) NUMERO 119 MARZO 217 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di economia

Dettagli

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali)

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) NUMERO 117 GENNAIO 217 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) Ita-coin

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) Ita-coin NUMERO 114 OTTOBRE 216 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari La ricchezza delle famiglie italiane 2014 Nuova serie Anno XXIV - 16 Dicembre 2015 Numero 69 Supplementi al Bollettino Statistico

Dettagli

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali)

L'inflazione. Il credito. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) NUMERO 11 GIUGNO 216 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di economia

Dettagli

Previsioni (variazioni %)

Previsioni (variazioni %) Previsioni (variazioni %) 1 dollari per barile; 2 livelli; 3 valori percentuali Elaborazioni CSC su dati Eurostat, Fmi, Cpb, TR Elaborazioni CSC su dati Fmi Paesi Emergenti: Pil (variazione % e peso sul

Dettagli

Indice. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali)

Indice. Indicatore ciclico coincidente (Ita-coin) e PIL dell Italia (1) (variazioni percentuali) Numero 1 Agosto 21 Indice Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento

Dettagli

Attività economica e occupazione. L'inflazione. Il credito. Le previsioni macroeconomiche

Attività economica e occupazione. L'inflazione. Il credito. Le previsioni macroeconomiche NUMERO 16 FEBBRAIO 216 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 9 - Febbraio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia. Roma, 24 maggio 2010. Gianfranco Torriero

Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia. Roma, 24 maggio 2010. Gianfranco Torriero Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia Roma, 24 maggio 2010 Gianfranco Torriero Agenda 1 > Roe: determinanti della redditività 2 > La qualità del credito e l adeguatezza patrimoniale 3 > Attivi

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 30 Nuova serie Anno XXIII - 14 Giugno 2013 Avviso AVVISO FINANZA PUBBLICA, FABBISOGNO E DEBITO

Dettagli

BANCA D ITALIA. Istruzioni di Vigilanza per le banche

BANCA D ITALIA. Istruzioni di Vigilanza per le banche BANCA D ITALIA Istruzioni di Vigilanza per le banche Circolare n. 229 del 21 aprile 1999-7 Aggiornamento del 5 settembre 2002 ISTRUZIONI DI VIGILANZA PER LE BANCHE RIEPILOGO AGGIORNAMENTI Istruzioni di

Dettagli

Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese

Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese 30 Gennaio 2009 Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese Novembre 2008 L Istituto nazionale di statistica comunica i risultati della rilevazione sull occupazione, gli orari di lavoro e le retribuzioni

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 87 - Luglio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 8 - Maggio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 11 febbraio 2016 Rischio sotto controllo I dati di dicembre 2015 del sistema bancario italiano 1 mostrano un rallentamento delle sofferenze. Questo dato è confortante visto che

Dettagli

Congiuntura economica

Congiuntura economica Congiuntura economica Credito Dati regionali III Trimestre 2016 2 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA 2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Presidenza Servizio della Statistica regionale Viale Trento, 69-09123

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Debito delle amministrazioni locali 56 Nuova serie Anno XXI - 31 Ottobre 2011 Indice INDICE Nota introduttiva Figura 1 - - Andamento

Dettagli

Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia

Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia Roma, 14 dicembre 2012 Alcuni fatti Le imprese in Italia - attive: 5.300.000 - con debiti bancari > 30.000 euro: 1.900.000

Dettagli

IX. Credito e giustizia. Protesti cambiari. Fallimenti. Impieghi e depositi bancari. Numero sportelli bancari. Per approfondimenti:

IX. Credito e giustizia. Protesti cambiari. Fallimenti. Impieghi e depositi bancari. Numero sportelli bancari. Per approfondimenti: IX. Credito e giustizia Protesti cambiari Fallimenti Impieghi e depositi bancari Numero sportelli bancari Per approfondimenti: www.bancaditalia.it PROTESTI CAMBIARI anno ASSEGNI CAMBIALI TRATTE ACCETTATE

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Sicilia

Bollettino Mezzogiorno Sicilia Bollettino Mezzogiorno 01 2016 Sicilia INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil 1.2 Occupazione e disoccupazione LE IMPRESE 2.1 Struttura e dinamica imprenditoriale

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Sardegna

Bollettino Mezzogiorno Sardegna Bollettino Mezzogiorno 01 2017 Sardegna INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil in Sardegna 1.2 Occupazione e disoccupazione in Sardegna LE IMPRESE 2.1 Struttura e

Dettagli

L economia della Valle d Aosta

L economia della Valle d Aosta L economia della Valle d Aosta L economia della Valle d Aosta è in graduale recupero L economia della Valle d Aosta è in graduale recupero Il miglioramento però ha interessato solo parte dell economia

Dettagli

1.4 FAC-SIMILE DI LETTERA DI ATTESTAZIONE

1.4 FAC-SIMILE DI LETTERA DI ATTESTAZIONE 1.4 FAC-SIMILE DI LETTERA DI ATTESTAZIONE Alla Banca d Italia Servizio Rilevazioni Statistiche Divisione Segnalazioni creditizie e finanziarie Via Nazionale, 91 00184 ROMA (denominazione della società)

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 11 marzo 2016 A passo di gambero I dati di gennaio 2016 del sistema bancario italiano 1 mostrano ancora una volta una situazione incerta. È indubbio che lo scenario sia migliorato

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Molise

Bollettino Mezzogiorno Molise Bollettino Mezzogiorno 02 2014 Molise INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil nel Mezzogiorno 1.2 Occupazione e disoccupazione nel Mezzogiorno LE IMPRESE 2.1 Struttura

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Maggio 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Maggio 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Maggio 2015 (principali evidenze) 1. Ad aprile 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825,8 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Campania

Bollettino Mezzogiorno Campania Bollettino Mezzogiorno 01 2017 Campania INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil in Campania 1.2 Occupazione e disoccupazione in Campania LE IMPRESE 2.1 Struttura e

Dettagli

6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA

6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA 6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA Monica Cellerino, Responsabile Territorio Lombardia Giugno 2012 AGENDA LE BANCHE ITALIANE: ESPOSIZIONE VERSO I PAESI IN DIFFICOLTÀ, RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE BASILEA

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Sardegna

Bollettino Mezzogiorno Sardegna Bollettino Mezzogiorno 01 2014 Sardegna INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil in Sardegna 1.2 Occupazione e disoccupazione in Sardegna LE IMPRESE 1.3 Struttura e

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Calabria

Bollettino Mezzogiorno Calabria Bollettino Mezzogiorno 01 2017 Calabria INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil in Calabria 1.2 Occupazione e disoccupazione in Calabria LE IMPRESE 2.1 Struttura e

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Giugno 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Giugno 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Giugno 2015 (principali evidenze) 1. A maggio 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.815 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze) 1. A febbraio 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.855 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze) 1. A giugno 2013 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.893 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è sempre

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014)

RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014) RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014) 1. A fine 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.820,6 miliardi di euro

Dettagli

BANCA CENTRALE EUROPEA

BANCA CENTRALE EUROPEA L 276/32 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 17.10.2008 II (Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) INDIRIZZI BANCA CENTRALE EUROPEA INDIRIZZO DELLA BANCA

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2015 (principali evidenze) 1. A giugno 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.833 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Basilicata

Bollettino Mezzogiorno Basilicata Bollettino Mezzogiorno 02 2014 Basilicata INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 1.2 Struttura economica ed andamento del Pil in Basilicata Occupazione e disoccupazione in Basilicata LE IMPRESE 2.1 Struttura

Dettagli

TAV. B.1 - CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA PER CATEGORIA DI UTILIZZAZIONI DATI IN MILIONI DI KWh

TAV. B.1 - CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA PER CATEGORIA DI UTILIZZAZIONI DATI IN MILIONI DI KWh TAV. B.1 - CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA PER CATEGORIA DI UTILIZZAZIONI ANNI AGRICOLTURA INDUSTRIA TERZIARIO USI TOTALE SERVIZI SERVIZI TOTALE DOMESTICI VENDIBILI NON VENDIBILI SARDEGNA 2001 198 7.165 1.136

Dettagli

Gazzetta ufficiale dell'unione europea

Gazzetta ufficiale dell'unione europea L 14/36 IT INDIRIZZO (UE) 2016/66 DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA del 26 novembre 2015 che modifica l'indirizzo BCE/2013/24 relativo agli obblighi di segnalazione statistica della Banca centrale europea nel

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Settembre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Settembre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Settembre 2015 (principali evidenze) 1. Ad agosto 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

PRODUZIONE INDUSTRIALE

PRODUZIONE INDUSTRIALE 11 dicembre 2014 ottobre 2014 PRODUZIONE INDUSTRIALE A ottobre 2014 l indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dello 0,1% rispetto a settembre. Nella media del trimestre agosto-ottobre

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2013 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2013 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2013 (principali evidenze) PRINCIPALI GRANDEZZE BANCARIE: CONFRONTO 2013 VS 2007 2007 2013 Prestiti all'economia (mld di euro) 1.673 1.851 Raccolta da clientela (mld di euro)

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 13 gennaio 2014 Credito senza ripresa Continua la flessione degli impieghi, in presenza di un forte deterioramento del credito. Il settore bancario sembra ancora lontano dall

Dettagli

Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza

Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza Ministero dell'economia e delle Finanze Debito Pubblico Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza ( Dati aggiornati al 30 Novembre 2011 ) TITOLI IN SCADENZA NEL 2011 IT0004565344 BOT

Dettagli

GIUNTA REGIONALE P.F. Sistemi Informativi Statistici e di Controllo di Gestione. L A D I N A M I C A D E L C R nelle Marche

GIUNTA REGIONALE P.F. Sistemi Informativi Statistici e di Controllo di Gestione. L A D I N A M I C A D E L C R nelle Marche GIUNTA REGIONALE P.F. Sistemi Informativi Statistici e di Controllo di Gestione L A D I N A M I C A D E L C R nelle D I T O INDICE Introduzione p.2 1. IMPIEGHI p.3 PRESTITI ALLE FAMIGLIE E ALLE IMPRESE

Dettagli

PRODUZIONE INDUSTRIALE

PRODUZIONE INDUSTRIALE 10 luglio 2014 maggio 2014 PRODUZIONE INDUSTRIALE A maggio 2014 l indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dell 1,2% rispetto ad aprile. Nella media del trimestre marzo-maggio

Dettagli

Comune di Vicenza VICENZA. numeri indice dei prezzi al consumo

Comune di Vicenza VICENZA. numeri indice dei prezzi al consumo Comune di VICENZA numeri indice dei prezzi al consumo 2007 Comune di VICENZA numeri indice dei prezzi al consumo 2007 INDICE INTRODUZIONE pag. 4 1. L indice per l intera collettività pag. 6 2. L indice

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2016 (principali evidenze) 1. A fine 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.830,2 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

COMUNE DI VICENZA Sistema Statistico Nazionale

COMUNE DI VICENZA Sistema Statistico Nazionale Vicenza, 4 gennaio 2017 ANTICIPAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ (NIC) DICEMBRE 2016 DATI PROVVISORI Nel mese di dicembre 2016 l indice dei prezzi al consumo per l intera

Dettagli

Ordinanza relativa alla legge federale sulla Banca nazionale svizzera

Ordinanza relativa alla legge federale sulla Banca nazionale svizzera Ordinanza relativa alla legge federale sulla Banca nazionale svizzera (Ordinanza sulla Banca nazionale, OBN) Modifica del 7 maggio 2014 La Banca nazionale svizzera ordina: I L ordinanza del 18 marzo 2004

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Mezzogiorno

Bollettino Mezzogiorno Mezzogiorno Bollettino Mezzogiorno 02 2015 Mezzogiorno INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil 1.2 Occupazione e disoccupazione LE IMPRESE 2.1 Struttura e dinamica imprenditoriale

Dettagli

SETTORE CASEARIO

SETTORE CASEARIO SETTORE CASEARIO Pianificazione economico - finanziaria (tabelle) 2012-2015 1 INDICE 1. Pianificazione economico-finanziaria... 3 a. Conto economico... 3 Ricavi... 3 Costi... 4 b. Stato Patrimoniale...

Dettagli

AIM INVESTOR DAY 6 APRILE 2017

AIM INVESTOR DAY 6 APRILE 2017 CDR ADVANCE CAPITAL SPA Milano Piazza Cavour 3 Sede Legale in Biella Via Aldo Moro 3/A Tel +39 015 405679 Fax +39 015 8407120 info@compagniadellaruota.com AIM INVESTOR DAY 6 APRILE 2017 CHI SIAMO CDR Advance

Dettagli

Indice della produzione industriale Settembre 2009

Indice della produzione industriale Settembre 2009 1 novembre 9 Indice della produzione industriale Settembre 9 Nel mese di settembre 9, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale destagionalizzato, con base 5=,

Dettagli

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI 19 dicembre 2013 Novembre 2013 CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI Alla fine di novembre 2013 i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 51,1%

Dettagli

Corso di Tecnica e analisi dei bilanci Indici di bilancio Riclassificazione SP

Corso di Tecnica e analisi dei bilanci Indici di bilancio Riclassificazione SP Corso di Tecnica e analisi dei bilanci 1 Corso di Tecnica e analisi dei bilanci 2 Corso di Tecnica e analisi dei bilanci 3 Corso di Tecnica e analisi dei bilanci 4 IMPIEGHI FONTI Immobilizzazioni Materiali

Dettagli

GLI INDICATORI DI CRISI IN FRIULI VENEZIA GIULIA CIG: DATI INPS E ERGONET MARZO 2010

GLI INDICATORI DI CRISI IN FRIULI VENEZIA GIULIA CIG: DATI INPS E ERGONET MARZO 2010 GLI INDICATORI DI CRISI IN FRIULI VENEZIA GIULIA CIG: DATI INPS E ERGONET MARZO 2010 maggio 2010 La presente scheda è stata curata da Roberta Molaro, esperta dell Agenzia regionale del lavoro della Regione

Dettagli

Domanda e offerta di credito alle imprese durante la crisi. Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia

Domanda e offerta di credito alle imprese durante la crisi. Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia Domanda e offerta di credito alle imprese durante la crisi Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia Roma, 29 novembre 2012 Sommario I. Il breve termine: gestire

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze) 1. A settembre 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

Indice della produzione industriale Giugno 2009

Indice della produzione industriale Giugno 2009 Agosto 9 Indice della produzione industriale Giugno 9 Nel mese di giugno 9, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale destagionalizzato, con base 5=, ha segnato

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane Le esportazioni delle regioni italiane Gennaio giugno 2008 17 settembre 2008 Nel periodo gennaio-giugno 2008 il valore delle esportazioni italiane ha registrato un incremento del 5,9 per cento rispetto

Dettagli

Appendice statistica. Newsletter online dell Osservatorio Prezzi e Tariffe 2/ Roma, 29 febbraio Div. V - Monitoraggio dei prezzi

Appendice statistica. Newsletter online dell Osservatorio Prezzi e Tariffe 2/ Roma, 29 febbraio Div. V - Monitoraggio dei prezzi Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE Direzione Generale per il mercato, la concorrenza, i consumatori, la vigilanza e la normativa tecnica Div. V - Monitoraggio

Dettagli

Indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali

Indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali 28 agosto 2009 Indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali Luglio 2009 Nel mese di luglio 2009, sulla base degli elementi finora disponibili, l indice totale dei prezzi alla produzione dei

Dettagli

La congiuntura del credito in Emilia-Romagna. Direzione Centrale Studi e Ricerche

La congiuntura del credito in Emilia-Romagna. Direzione Centrale Studi e Ricerche La congiuntura del credito in Emilia-Romagna Direzione Centrale Studi e Ricerche 1 3 aprile 217 Resta negativo il trend dei prestiti alle imprese, accelerano quelli alle famiglie Continua a deludere l

Dettagli

PRODUZIONE INDUSTRIALE

PRODUZIONE INDUSTRIALE 10 giugno 2014 Aprile 2014 PRODUZIONE INDUSTRIALE In aprile 2014 l indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dello 0,7% rispetto a marzo. Nella media del trimestre febbraio-aprile

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE -

CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE - 017-022 CR ok 18-05-2003 22:20 Pagina 17 Bilancio dell Impresa Bilancio dell Impresa 2002 CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE - BANCA CR FIRENZE - Società per Azioni 17 017-022 CR ok 18-05-2003 22:20 Pagina

Dettagli

Cagliari. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Cagliari. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Cagliari Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e commercio

Dettagli

Napoli. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Napoli. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Napoli Settembre 13 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e commercio

Dettagli

Biella. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Biella. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Biella Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e commercio

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari

Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Mercato finanziario Nuova serie Anno XVIII Numero 21-9 Aprile 2008 BANCA D'ITALIA - CENTRO STAMPA - ROMA - PUBBL. MENSILE AVVERTENZE

Dettagli

Arezzo. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Arezzo. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Arezzo Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e commercio

Dettagli

BANCA CARIM CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A.

BANCA CARIM CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A. BANCA CARIM CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A. 30 GIUGNO 2015 1 STATO PATRIMONIALE AL 30 GIUGNO 2015 (importi in euro) Voci dell'attivo 30/06/2015 31/12/2014 10. Cassa e disponibilità liquide 21.333.341

Dettagli

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI 25 settembre Agosto CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI Alla fine di agosto i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 6% degli occupati dipendenti

Dettagli

Cuneo. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Cuneo. Settembre Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Cuneo Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e commercio

Dettagli

PROSPETTO DELLA COMPOSIZIONE DELLA GESTIONE SEPARATA

PROSPETTO DELLA COMPOSIZIONE DELLA GESTIONE SEPARATA Periodo : dal 01 Novembre 2014 al 31 Ottobre 2015 FORIV Obbligazioni ed altri titoli a reddito fisso 83.889.432 94.391.021 BTP 42.925.606 47.296.069 CCT 4.511.604 3.213.999 Altri titoli di Stato emessi

Dettagli

Indice della produzione industriale Ottobre 2005

Indice della produzione industriale Ottobre 2005 1 dicembre Indice della produzione industriale Ottobre Nel mese di ottobre, sulla base degli elementi finora disponibili, l'indice della produzione industriale con base =1 è risultato pari a 1, con una

Dettagli

Tab. 13.1 - Sedi e sportelli bancari per gruppi istituzionali di banche: provincia di Cuneo, Piemonte, Italia. Anno 2014 (a)

Tab. 13.1 - Sedi e sportelli bancari per gruppi istituzionali di banche: provincia di Cuneo, Piemonte, Italia. Anno 2014 (a) Capitolo 13 Credito Tab. 13.1 - Sedi e sportelli bancari per gruppi istituzionali di banche: provincia di Cuneo, Piemonte, Italia. Anno 2014 (a) Cuneo Piemonte Italia Sedi Sportelli bancari Banche S.p.a.

Dettagli

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI

CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI 24 ottobre Settembre CONTRATTI COLLETTIVI E RETRIBUZIONI CONTRATTUALI Alla fine di settembre i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 49,2% degli occupati

Dettagli