PRESENTAZIONE. Kenosis, per celebrare, in comunione, la gioia del Natale, l inizio della nostra salvezza. fra Giuseppe fra Vittorio fra Massimo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESENTAZIONE. Kenosis, per celebrare, in comunione, la gioia del Natale, l inizio della nostra salvezza. fra Giuseppe fra Vittorio fra Massimo"

Transcript

1 PRESENTAZIONE Ecco, ogni giorno egli si umilia (Fil 2,8), come quando dalle sedi regali (Sap 18,15) scese nel grembo della Vergine; ogni giorno viene a noi in umili apparenze; ogni giorno discende dal seno del Padre (Gv 1,18; 6,38) sull altare nelle mani del sacerdote. [San Francesco d Assisi, Ammonizione I] Kenosis, una parola, un gesto, un segno di salvezza... Kenosis, abbassamento, svuotamento, atteggiamento di chi volontariamente decide di scendere, di chinarsi, di abbracciare una condizione inferiore... Kenosis, di Dio, di un uomo, di Colui che per amore si fece servo e ultimo... Kenosis, storia d amore che tra innumerevoli modi per dire Ti amo scelse il pianto di un bimbo povero e il grido di un Dio crocifisso... Kenosis, un progetto, note e parole, musica e canto, gioia e condivisione... Kenosis, desiderio e proposta di fare della nostra vita un canto di lode a Colui che per amore nacque da donna, nella pienezza dei tempi... Kenosis, uno sguardo a chi ancora nasce e rinasce, un messaggio di pace e di speranza per chi cerca e attende... Kenosis, per celebrare, in comunione, la gioia del Natale, l inizio della nostra salvezza. fra Giuseppe fra Vittorio fra Massimo 1

2 1. EMMANUEL canto d ingresso SI- Preparate la strada del Signore LA SI- LA SI in questa notte apparirà la sua gloria! MI /RE# È fiorito il germoglio di Jesse DO#- /RE oggi un Figlio c è stato donato LA2 MI SI4 l albero della vita, la sua vita donò. Rallegriamoci nel Signore nasce Cristo il Salvatore MI la sua stella in Oriente ci conduce a Lui. MI / RE# DO#- Emmanuel SOL#- obbediente al Padre si fa uno di noi LA Emmanuel FA#- SOL#4 per la nostra salvezza egli è il Dio con noi MI LA2 SI4 Emmanuel «Gloria a Dio nell alto dei cieli pace agli uomini che Egli ama» è il canto degli angeli, su cantiamo anche noi. Adoriamo insieme il Signore spalanchiamo le porte del cuore alla luce del mondo, all immenso suo amor. Emmanuel dalla Vergine Madre si fa uno di noi Emmanuel donerà la sua vita, egli è il Dio con noi Emmanuel MI LA2 Quando il sole dall alto sorgerà, SI4 MI vedremo il Signore, il Re dei re! (più volte) 2

3 3

4 2. DI LUCE MATTUTINA (testo liturgia benedettina) RE FA#- SI4 \7 Di luce mattutina sorger nuovo MI-7 LA4 \7 in questo giorno che non ha l eguale RE LA7DIM MIè il nascer tuo nell umana carne LA RE MI- LA7 RE o immagine tersissima del Padre. La terra s apre in umile accoglienza, dai cieli stilla sul mondo dolcezza; Tu sei il Verbo ch era in principio, sei l Uomo-Dio, la Luce, la Vita. Il tempo dell attesa è ormai compiuto, Vergine pura ha generato il figlio, ed ora avvolge, povera, silente, un bimbo in pochi panni, in un presepe. Ai poveri pastori sconosciuti l annuncio è stato dato nella notte: vengono a te, si prostrano adoranti; verranno a te le genti di lontano. E anche noi redenti dal tuo sangue, chiamati all unità da tutto il mondo, con grande gaudio a te cantiamo lodi, o Emmanuele, principe di pace. Presente in mezzo a noi è ora il Figlio e fa da ponte fra il tempo e l eterno. Per lui sia gloria al Padre dei cieli Nel Santo Spirito, fonte di vita. SOL LA RE Amen. 4

5 5

6 3. MIO FIGLIO SEI TU Primo salmo Ufficio delle Letture DO FA Il Signore mi ha detto: LA- SOL4 SOL Mio figlio sei tu, RE- LAio oggi ti ho generato! SOL FA DO Alleluia, alleluja. DO MI- Perché le genti congiurano, SOL REperché invano cospirano i popoli? FA Insorgono i re della terra LAe i principi congiurano insieme SIb SOL contro il Signore e contro il suo Messia. Spezziamo le loro catene, gettiamo via i loro legami. Se ne ride chi abita i cieli, li schernisce dall alto il Signore. Egli parla loro con ira, li spaventa nel suo sdegno. Io l ho costituito mio sovrano sul Sion mio santo monte. Annunzierò il decreto del Signore, egli mi ha detto Tu sei mio figlio, io oggi ti ho generato. Chiedi a me, ti darò in possesso le genti e in dominio i confini della terra. Le spezzerai con scettro di ferro, come vasi di argilla le frantumerai. E ora, sovrani siate saggi // istruitevi giudici della terra, servite Dio con timore // e con tremore esultate; che non si sdegni e voi perdiate la via. Improvvisa divampa la sua ira, beato chi in lui si rifugia. 6

7 7

8 4. ECCO LO SPOSO Secondo salmo Ufficio delle Letture FA#- MI LA Ecco lo sposo, andategli incontro: SI- DO#7 è il Signore! FA#- MI LA Uscirà dalla stanza nuziale, SI- DO#7 FA#- Alleluia. LA MI Narrano i cieli la gloria di Dio SI- FA#- e le sue opere il firmamento; RE LA il giorno al giorno ne affida il messaggio SOL DO#7 e la notte alla notte ne trasmette notizia. Non è linguaggio e non sono parole, di cui non si oda, si oda il suono, per tutta la terra è la loro voce e ai confini del mondo la loro parola. E come uno sposo dalla stanza nuziale, come un guerriero che percorre la via. Sorgerà come sole da un estremo all altro: nulla si sottrae al suo calore. 8

9 9

10 5. SULLE TUE LABBRA Terzo salmo Ufficio delle Letture SOL DO Sulle tue labbra, la sua grazia; LA- RE sulla tua bocca, la sua Parola: SI- MItu sei il più bello tra i figli dell uomo, LA- DO RE SOL ti ha benedetto Dio per sempre. MI- SI- Effonde il mio cuore liete parole, DO SOL io canto al Re il mio poema. MI- SI- La mia lingua è stilo di scriba veloce. DO SOL Cingi, prode, la spada al tuo fianco, LA- MInello splendore della tua maestà FA#-7 SI7 ti arrida la sorte, DO SIavanza per la verità, LA- RE7 la mitezza e la giustizia. La tua destra ti mostri prodigi: le tue frecce acute colpiscono al cuore i tuoi nemici; sotto di te cadono i popoli. Il tuo trono, Dio, dura per sempre; è scettro giusto lo scettro del tuo regno. Ami la giustizia e l empietà detesti: Dio, il tuo Dio ti ha consacrato con olio di letizia, a preferenza dei tuoi eguali. Le tue vesti son tutte mirra, aloè e cassia, dai palazzi d avorio ti allietano le cetre. Figlie di re stanno tra le tue predilette; alla tua destra la regina in ori di Ofir. Ascolta, figlia, guarda, porgi l orecchio, dimentica il tuo popolo e la casa di tuo padre; al re piacerà la tua bellezza. Egli è il tuo signore: prostrati a lui. Da Tiro vengono portando doni, i più ricchi del popolo cercano il tuo volto. La figlia del re è tutta splendore, gemme e tessuto d oro è il suo vestito. E presentata al re in preziosi ricami; con lei le vergini compagne a te sono condotte; guidate con gioia ed esultanza, entrano insieme nel palazzo regale. (si canta dal terzo rigo) Ai tuoi padri succederanno i tuoi figli; li farai capi di tutta la terra. Farò ricordare il tuo nome per tutte le generazioni, e i popoli ti loderanno in eterno, per sempre. 10

11 11

12 6. GLORIA IN CIELO 1 responsorio Ufficio delle Letture RE LA RE LA SOL LA RE Gloria in cielo e pace in terra SOL MI- LA agli uomini che egli ama RE SI7 MIecco è apparsa la salvezza SOL LA SOL LA RE gloria cantiamo al nostro Signor. 7. GRANDE GIOIA 2 responsorio Ufficio delle Letture RE LA RE LA SOL LA RE Grande gioia ed esultanza SOL MI- LA nasce per noi il Salvatore. RE SOL Sorge la luce del mondo, MI- LA SOL LA RE brilla, risplende, il Dio con noi. SI- MI- Re del cielo, o eterna salvezza LA RE Albero di vita, tu dono d amor SI MI- Nasci per noi da una Vergine, LA RE LA per ricondurci tutti al Padre SI- MI- Pace vera scende a noi dal cielo LA RE stilla il firmamento giustizia e amor. SI MI- Spunta per noi un nuovo giorno, LA RE LA tempo di gioia senza fine. 12

13 13

14 8. GLORIA LA MI RE MI Gloria a Dio nell alto dei cieli LA MI RE MI Pace agli uomini di buona volontà LA MI RE MI Gloria a Dio nell alto dei cieli LA MI LA Gloria, Glo-o-ria! SI- DO#- Noi ti lodiamo, noi ti benediciamo, SI- MI noi adoriamo Te. SI- DO#- Ti glorifichiamo, grazie a Te rendiamo, RE SI7 MI per la tua gloria, l immensa gloria di Dio. Signore Dio, Tu regni su nel cielo, Padre che tutto puoi. Signore Gesù Cristo, Unigenito di Dio Agnello di Dio, Figlio del Padre sei Tu togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi Accogli la nostra supplica. Tu siedi alla destra, alla destra di Dio Padre Abbi pietà, abbi pietà di noi. Perché Tu solo il Santo, Tu solo il Signore Tu solo l Altissimo Gesù Cristo, con lo Spirito Santo, nella gloria di Dio, gloria di Dio Padre. Amen 14

15 15

16 9. OGGI E NATO PER NOI Salmo responsoriale RE6 MI-7/RE Oggi è nato per noi, RE6 LA-7 oggi è nato per noi SOL LA FA#- SIil Salvatore del mondo: MI-7 LA7 RE6 Gesù Cristo, Signor! SOL7 DIM RE- Cantate al Signore, SOL7 DIM REcantate un canto nuovo. SOL-7 DO7 FA7+ RE- Cantate da tutta la terra, SIb SOL- LA7 benedite il nome del Signore. Annunziate ogni giorno la salvezza. tra i popoli narrate la sua gloria; a tutte le nazioni raccontate i suoi prodigi. Gioiscano i cieli, esulti la terra, il mare e quanto contiene, si rallegrino gli alberi e i campi. Davanti al Signore, che viene a giudicare la terra, il mondo con giustizia e le genti con verità. 16

17 17

18 10. ALLELUIA SOL DO RE DO RE Alleluia, Alleluia, SOL DO RE SI7 Alleluia, Alleluia, Alleluia, MI- LA7 SOL SI7 MI- Alleluia, Alleluia, DO RE SOL Alleluia, Alleluia. LA- RE7 SOL Vi annuncio una gioia che è grande, LA- RE7 SOL l avvento dell Emmanuel. DO SI7 MI- LA Oggi è nato per voi un Salvatore DO RE SOL Cristo Signore è tra voi! 18

19 19

20 11. NEL MISTERO Presentazione dei doni SI- LA Trepidi l umanità, RE MIil cielo esulti, l universo tremi, LA il Re degli angeli è nato per noi, RE FA# ha posto la sua tenda in mezzo a noi. SI- LA Che sublime umiltà RE MIsi nasconde dietro questo pane, LA4 questo altare un trono diverrà RE FA# 7 da qui per sempre egli regnerà. SI FA# Vieni a noi ammirabile Signore MI SI FA# Dio umile, nostro grande Salvatore SI FA# SOL#- Sei con noi, ti adoriamo nel mistero MI FA# MI MI- SI Dio vivo, eterna carità, Emmanuel Un miracolo si compirà la sua offerta ci ridona vita. Questo pane in carne cambierà questo vino sangue diverrà. Nel mistero ci trasforma in lui, per poi essere graditi al Padre. Ci ridona nuova dignità che nessuno ormai ci toglierà. 20

21 21

22 12. MADRE DELL EUCARISTIA Presentazione dei doni RE7 SOL- Nella casa del pane, DO7 FA REalle nozze del vino nuovo, SOL-6 SIb donna, Madre, LA-7 REsei la Vergine in Sion! RE- DO RE- Come chicco di grano tenero FA MI-7 LA7 sceso dal cielo in terra buona RE- SOL+ SIb LAporti a noi spiga ripiena RE- DO REfrutto più del cento ad uno. Come tralcio di vite vera spunta Germoglio da tronco di Jesse: vino che allieta il cuore dell uomo più del grappolo in valle di Escol. RE+ Come tenda della sua presenza, grembo ed altare al Verbo di Dio; donna vestita del sole che nasce, al suo Corpo il più umile Amen. Nuova Eva, madre dei viventi, vinto il nemico, dall albero buono mangiamo il dono, Pane del cielo, che dà vita più del frutto dell Eden. Terra nuova per il nuovo cielo, Vergine Chiesa, icona dello Spirito; tempo compiuto, fiat perfetto, più della tribù di stirpe di David. Otre nuovo per il vino buono, giovane vigna in casa d Israele. Arca di nuova, eterna alleanza, più del sabato in terra di Sichem. 22

23 23

24 13. OGNI COSA NUOVA FAI Presentazione dei doni DO SOL RE- DO All altare come alla grotta noi veniamo DO SOL RE- DO tra le mani la nostra offerta presentiamo MI- LA7 RE- O Signore, ciò che ti offriamo è povertà FA- SOL DO Tu trasformala in dono per l eternità A Betlemme il Verbo Eterno si è incarnato La promessa più attesa un Bimbo ha realizzato Come pane dal cielo, cibo dato a noi sulla mensa è presente il Dio, l Emmanuel RE- SOL7 Benedetto oggi e sempre Tu sarai DO MI7 LA7 Tu trasformi il pane e il vino in ciò che sei RE- MI7 LA- Benedetto Tu che sei l Emmanuel, il Dio con noi, il Dio per noi FA SOL DO Tu che nasci ed ogni cosa nuova fai Con il pane ed il vino oggi noi ti offriamo ogni gioia ed ogni dolore, ciò che siamo nel mistero presente anche oggi in mezzo a noi Nuova vita in un nuovo cibo Tu ci dai 24

25 25

26 14. SANTO SOL RE DO LA- RE4 Santo, santo santo il Signore Dio dell universo. SOL RE DO LA- RE4 I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. SOL DO7+ MI- DO RE4 RE Osanna osanna nell alto dei cieli SOL DO7+ MI- DO RE4 RE Osanna osanna nell alto dei cieli SOL4 SOL nell alto dei cieli SOL RE Benedetto colui che viene DO LA- RE4 nel nome del Signore 26

27 27

28 15. AGNUS DEI RE6 FA#-4 Agnus Dei qui tollis peccata mundi, MI-7\9 LA6\7 miserere nobis. (2) SI-4 SOL6 Agnus Dei qui tollis peccata mundi, MI-7 LA4\7 miserere nobis. (2) SI-7 FA#- Agnus Dei qui tollis peccata mundi, MI-4\7 LA miserere nobis. SOL LA Agnello di Dio FA#- SI-7 che togli i peccati del mondo MI-7 LA FA#-7 SI-7 dona a noi, dona a noi, MI-7 LA SOL RE SOL RE dona a noi la Pace, la Pace! 28

29 29

30 16. PRODIGIO DI UMILTA Canto di comunione MI LA9 RE6/9 LA9 Il lento scorrere dei secoli, l arcano cammino dei popoli, il tempo che scorre nell attimo, i battiti dei cuori all unisono. RE DO#- L infinito che tende alla sua mèta, RE SI4 SI alla pienezza del tempo della vita. Il cielo, la luna e le stelle, il sole, gli uccelli e le foglie, la terra, i venti e le stagioni, il mare, le nuvole, i fiumi. Ogni fremito tende a quella mèta, ogni anelito cerca ormai la vita. MI LA9 MI LA9 Dio viene in mezzo a noi, prodigio d umiltà MI LA9 RE6/9 LA9 il Re dei secoli si fa bambino MI LA9 MI LA9 Sull altare si compie oggi il mistero MI LA9 RE6/9 LA9 Poche briciole riaprono il suo cielo MI LA9 RE6/9 LA9 Poche gocce che risanano ogni uomo La notte risplende di luce, I cuori ricolmi di pace, nell aria si sente una voce, che fino a Betlemme conduce. Tutto il mondo attendeva questo dono, il segno che aspettavamo è quel bambino. Esulta la terra e il cielo, il verbo del Padre ora è uomo. Il mondo ritorna a sperare, adora il Dio dell amore Ogni cosa ora giunge alla sua mèta, la pienezza del tempo si è compiuta! 30

31 31

32 17. MISTERO UMILE Canto di comunione RE- SOL- RE- O ammirabile altezza, SIb DO FA o degnazione stupenda, SOL- REo umiltà sublime, SIb LA umile sublimità SOL- SIb che il Figlio di Dio DO REcosì si umili per noi. RE- LA- RE- Mistero del Verbo incarnato, SIb SOLè apparsa ai nostri occhi la luce nuova, MIb REvisibilmente Iddio lo conosciamo DO RE- LA-7 e siamo rapiti dal cielo all amore di Lui. Mistero: Natale adorabile, è apparso in vera carne il Dio invisibile, tutto il creato in sé Egli lo assume e lo risolleva da terra per l eternità. Mistero prima dei secoli incominciò ad esistere, nato da donna, per reintegrare in Dio l intero universo e per ricondurre a Lui l umanità. Risplende in piena luce il misterioso scambio che ci ha redenti: la debolezza è assunta dal Verbo di Dio e a noi viene data da Lui l immortalità. 32

33 33

34 18. E GIOIA PER ME (barrè al secondo capotasto) DO È un mistero questo incontro RE-7 Dono indicibile FA- SOL7 DO Tu Dio poni la tua tenda nel mio cuore DO Fai di me la tua dimora, RE-7 Tu il Dio invisibile FA- SOL7 DO LA Pane vivo che ci nutri col tuo Amore RE- SOL7 E l attesa trova pace dentro il cuore mio DO MI7 LA- In Te che sei il mio Signore ed mio Dio RE- SOL7 Con la tua presenza non sarò più solo DO Grazie a Te SOL LA- È gioia per me FA DO MI LA- SOL l immensità nasce nella mia povertà DO SOL LA- FA DO è gioia perché dentro di me, MI LA- SOL DO nel cuore mio, Tu sei con me Emmanuel Quale amore mio Signore ti fai povero per me perché ogni tua ricchezza mi vuoi dare Tu che sei misericordia Fa che nasca dentro me il perdono che ogni uomo mi fa amare Quel perdono che rinnova i gesti e gli occhi miei Nell incontro coi fratelli che mi dai In ognuno scoprirò che ti fai dono Grazie a Te. 34

35 35

36 19. MADRE MIA RE SOL RE SOL Maria, Vergine e Madre di Dio, madre mia, ave RE SOL RE SOL Maria, soffio, silenzio e canto, madre mia, ave MI- SOL LA4 LA Maria, Maria, ave RE Figlia e sposa di un Dio SOL che per amore ora è figlio tuo MI- MI-7/RE Semplice madre che accogli LA4 7 il Verbo in te. /FA# RE Donna, sei madre e sei figlia SOL /FA# di un mistero più grande di te MI- MI-7/RE Sguardo che ama e contempla LA4 LA il cielo in sé. SOL LA SI- FA#- Maria, o Maria, SOL /FA# promessa d amore e di pace, MI- FA#- tu lampada che doni luce, SOL LA4 SOL RE oggi sei Madre di Dio e madre mia. Maria, grembo che accogli il Messia, tu madre mia, ave Maria, stella che annunci il mattino, sei madre mia, ave Maria, Maria, ave Serva obbediente del Padre conservi nel cuore la sua volontà Sotto la croce sei madre dell umanità 36 Occhi che guardano il Figlio Carezza di grazia sei tu Sposa del Santo suo Spirito e d ogni virtù

37 37

38 20. MADRE TU SEI LA RE LA Dal grembo di una Vergine è nato LA RE MI l atteso dai profeti annunciato SI-7 DO#-7 Maria, la tua risposta, il tuo sì SI-7 MI4 MI diventa il sì dell umanità. Metti al mondo chi ti ha creato diventi madre perché hai creduto. In Te dimora l immensità Iddio ha guardato al tua umiltà RE MI LA Tu accogli la Parola, Madre tu sei RE MI LA tu nella notte scura la luce ci dai. DO#-7 FA#- RE LA la tua maternità al mondo donerà SI- DO#-7 la pace vera quella che SI-7 MI7 LA l uomo ritrova dentro sé: l Emmanuel In te nasce la vera vita Lo Spirito di Dio ti ha adombrata Ancella che ti offri al tuo Dio, non hai più niente che non sia suo Figlia che in silenzio attendi, Sposa che l amato accogli, Donna che il dolore comprendi, Madre sei dell umanità. 38

39 39

40 21. DIO IN MEZZO A NOI Canto finale MI 4 MI 4 Luce che abbiamo visto sorgere MI 4 MI 4 Pace che abbiam sentito nascere RE MI FA#- Fuoco che illumina la notte RE MI4 è Dio in mezzo a noi SI RE Ecco la stella ci ha condotto fino a te SI RE Noi il popolo della promessa SOL LA Svanisce il buio che viveva dentro noi FA#- SI4 È gioia incontenibile Antiche profezie diventano realtà Viene a salvar l umanità Umile Signore, o potente redentor Vinci il male col tuo amore Angeli e pastori ti acclamano Signor Oggi è nato il nostro Salvatore Gloria e lode a te lassù nell alto dei tuoi ciel e pace sulla terra. SI7 DO7 (rit. in FA) I magi dell oriente si prostrarono ai tuoi piè Oro, incenso e mirra i loro doni Segni della Pasqua che la storia cambierà Vita nuova ci ridonerà MIb FA Questo per voi il segno: un bambino povero MIb DO 7 È l Emmanuele adoratelo! 40

41 41

42 22. ISAIA 9 Canto al presepe RE RE4 EVVIVA U BAMBINEDDU SOL7+\SI NASCIU PI NUI, DO DO9 UN FIGGHIU PICCIRIDDU SOL SOL4 U NOMI E GESU. RE RE4 VINNI LA GRANNI LUCI LA LA4 NA TERRA SCURA SCURA SI- SOL E SI MULTIPLICAU RE LA GIOIA ALL OMINI. LA LA7 Sulle sue spalle è il segno RE della sovranità SOL e poi sarà chiamato FA# Consigliere ammirabile, SI- SOL Dio potente e Padre per sempre, RE RE4\LA LA7 Signore della Pace! Il suo dominio è grande e mai finirà sul trono del Re David per sempre regnerà. Con la giustizia e il diritto la forza darà alla Pace! (arpeggiato) RE\DO Hai spezzato come al tempo di Madian SOL\SI il giogo che gli pesava SOL-\SIb e la sbarra sulle sue spalle RE e il bastone del suo aguzzino. RE\DO Poiché ogni mantello macchiato di sangue SOL\SI sarà bruciato SOL-\SIb questo farà in quel giorno RE lo zelo di Dio, SOL\LA il Dio della Pace... 42

43 43

44 23. NUVENA RI NATALI (testo di un antico canto siciliano) SOL- DO- SOL- Ri gran tiempu s aspittava DO- FA SIb Di lu munnu lu ristoru DO- RE7 SOL- E la terra lu ciamava DO- SOL- RE7 SOL- Manna prestu lu trisoru! Nta nu tiempu friddulusu Ittau Cesari nu bannu E li poveri e li signori Tutti a scriviri si vannu FA SIb Susi pasturi nun rormiri ciù, DO- RE7 SOLviri cu è natu, viri cu è natu. FA SIb Susi pasturi nun rormiri ciù, RE7 SOLviri ch è natu u bamminu Ghiesù Quannu Cesari tirannu Ittau u bannu piriculusu San Giuesepppi si trovava nta la piazza rispittusu SanGiuseppi era cunfusu Pi purtarisi a Maria E lu tiempu era friddusu Ci scurau ammienzu a via Susi pasturi nun rormiri ciù E Maria ncinta era Laminari nun putia San Giuseppi ci ricia Arripositi Maria San Giuseppi si partiu Ne so amici e ne parienti Allugghiatimi a Maria Ca pi mia nun vuogghiu nenti Susi pasturi nun rormiri ciù C è na casa senza tettu Ca ri tutti è abbannunata Si ci allogghia san Giuseppi cu Maria a Mmaculata Parturiu sta gran Signura nta na povira mangiatura mienzu o voi e o sciccarieddu Nasciu Ghiesu Bamminieddu Susi pasturi nun rormiri ciù O chi luci risplendenti O chi cantu celestiali O chi notti ri delizia È la notti ri Natali Si partieru tri Rignanti Tutti tri addifferenti E ca stidda ncumpagnia Ienu circannu a lu Missia Susi pasturi nun rormiri ciù 44

45 45

46 46

47 INDICE 1. EMMANUEL pag DI LUCE MATTUTINA pag MIO FIGLIO SEI TU pag ECCO LO SPOSO pag SULLE TUE LABBRA pag GLORIA IN CIELO pag GRANDE GIOIA pag GLORIA pag OGGI È NATO PER NOI pag ALLELUIA pag NEL MISTERO pag MADRE DELL EUCARISTIA pag OGNI COSA NUOVA FAI pag SANTO pag AGNUS DEI pag PRODIGIO DI UMILTÀ pag MISTERO UMILE pag E GIOIA PER ME pag MADRE MIA pag

48 34. MADRE TU SEI pag DIO IN MEZZO A NOI pag ISAIA 9 pag NUVENA RI NATALI pag. 44 INDICE pag

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Canterò in eterno le tue meraviglie, canterò a te, Signore Dio. Canterò in eterno le tue meraviglie, canterò a te, Signore Dio.

Canterò in eterno le tue meraviglie, canterò a te, Signore Dio. Canterò in eterno le tue meraviglie, canterò a te, Signore Dio. 1 È BELLO LODARTI 2 CANTERÒ IN ETERNO 5 NOI VENIAMO A TE 6 POPOLI TUTTI È bello cantare il tuo amore, è bello lodare il tuo amore, è bello cantare il tuo amore, e bello lodarti Signore, è bello cantare

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

CANTI DI INGRESSO. Tu ci hai chiamato qui nella tua casa Signore, per lodare il tuo nome. RIT. 347. LA FESTA PIU BELLA da La messa dei Bambini

CANTI DI INGRESSO. Tu ci hai chiamato qui nella tua casa Signore, per lodare il tuo nome. RIT. 347. LA FESTA PIU BELLA da La messa dei Bambini CANTI DI INGRESSO 347. LA FESTA PIU BELLA da La messa dei Bambini Arriviamo da ogni parte, da ogni angolo della terra, invitati per la festa più bella. Arriviamo da ogni dove, con la gioia dentro al cuore

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor!

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor! 1-PADRE, PERDONA Signore, ascolta: Padre, perdona! Fa che vediamo il tuo amore. 1 A te guardiamo, Redentore nostro, da te speriamo gioia di salvezza: fa che troviamo grazia di perdono. 2 Ti confessiamo

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

e degno di ogni lode, tremendo sugli dei. Do Sol La Tutti gli dei delle nazioni sono un niente e vanità,

e degno di ogni lode, tremendo sugli dei. Do Sol La Tutti gli dei delle nazioni sono un niente e vanità, CANTATE AL SIGNORE (Sal 96) Fa Cantate al Signore un canto nuovo, cantate al Signore da tutta la terra. Fa Benedite il suo nome perché è buono, annunziate ogni giorno la sua salvezza. Si- Narrate la sua

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

CANTI TEMPO ORDINARIO LODATE IL SIGNORE VOI TUTTI DELLA TERRA SANTA CHIESA DI DIO SE M ACCOGLI

CANTI TEMPO ORDINARIO LODATE IL SIGNORE VOI TUTTI DELLA TERRA SANTA CHIESA DI DIO SE M ACCOGLI CANTI TEMPO ORDINARIO LODATE IL SIGNORE VOI TUTTI DELLA TERRA Rit. Lodate il Signore voi tutti della terra servite il Signore nella gioia presentatevi a lui con esultanza. Riconoscete che il Signore è

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia

Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia Veglia nella notte del S. Natale 2012 Una notte di Fede: Vi annuncio una grande gioia Il Santo Padre ha dedicato quest'anno liturgico alla Fede e noi in questa veglia che precede la S. Messa di Natale

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Parrocchia di S.Michele Arcangelo di Poggio Renatico (FE) Testi e accordi dei canti per le celebrazioni liturgiche del Coro Giovani

Parrocchia di S.Michele Arcangelo di Poggio Renatico (FE) Testi e accordi dei canti per le celebrazioni liturgiche del Coro Giovani Parrocchia di S.Michele Arcangelo di Poggio Renatico (FE) Testi e accordi dei canti per le celebrazioni liturgiche del Coro Giovani Gennaio 2012 Indice per momenti della S.Messa Ingresso Offertorio 14

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO Annuncio della Pasqua (forma orientale) EIS TO AGHION PASCHA COMUNITÀ MONASTICA DI BOSE, Preghiera dei Giorni, pp.268-270 È la Pasqua la Pasqua del Signore, gridò lo

Dettagli

3a domenica di avvento 11 dicembre 2005

3a domenica di avvento 11 dicembre 2005 Mi ha mandato a portare il lieto annuncio ai poveri a promulgare l anno di misericordia del Signore PACE CON GLI UOMINI compassione e giustizia 3a domenica di avvento 11 dicembre 2005 ACCOGLIENZA Nel nome

Dettagli

1. TESTO 2. PER RIFLETTERE

1. TESTO 2. PER RIFLETTERE UNO DEI SOLDATI GLI COLPÌ IL FIANCO CON LA LANCIA E SUBITO NE USCÌ SANGUE ED ACQUA NASCITA DEL SACRAMENTO CHIESA NELLA MOLTEPLICITA DEI SUOI DONI DI SALVEZZA. 1. TESTO

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Testimoni di Dio VEGLIA MISSIONARIA ADORAZIONE EUCARISTICA. 27 ottobre 2011 BENEDIZIONE. CANTO: Ho toccato il fuoco

Testimoni di Dio VEGLIA MISSIONARIA ADORAZIONE EUCARISTICA. 27 ottobre 2011 BENEDIZIONE. CANTO: Ho toccato il fuoco BENEDIZIONE Parrocchia Natività di Maria Vergine - Gorle CANTO: Ho toccato il fuoco Ho toccato il fuoco con le mani: era il vecchio sogno di un bambino, sono io colui che accende i fuochi, sono il vento

Dettagli

PREGHIERA - 1 - S. ECC. MONS. BRUNO SCHETTINO Arcivescovo

PREGHIERA - 1 - S. ECC. MONS. BRUNO SCHETTINO Arcivescovo PREGHIERA La Tua Parola, Signore, è Verità perenne, la Tua Parola è vita piena, immortale. Nella tua sequela camminerò, nella luce che emana dalla tua Presenza dirigerò spedito i miei passi. Alla tua sorgente

Dettagli

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio Preghiera per le vocazioni Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT. Adorazione Eucaristica. A Gesù... per Maria

SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT. Adorazione Eucaristica. A Gesù... per Maria SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT Adorazione Eucaristica A Gesù... per Maria Guida: In occasione della Peregrinatio della Statua della Madonna di Lourdes, lasciamoci illuminare

Dettagli

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE.

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. Oh Dio, suscita in noi la volontà di andare incontro con le buone opere al tuo Cristo che viene, perchè egli ci chiami

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

INDICE ALFABETICo. Con i numeri presenti sul libretto 80. 81. 82. 84. 85. 86. 89. 92. 101. 102. 103. 104. 106. 108. 109. 110. 113. 118. 120.

INDICE ALFABETICo. Con i numeri presenti sul libretto 80. 81. 82. 84. 85. 86. 89. 92. 101. 102. 103. 104. 106. 108. 109. 110. 113. 118. 120. 1. 2. 3. 7. 6. 8. 9. 13. 15. 20. 26. 25. 27. 28. 29. 33. 37. 36. 43. 44. 46. 51. 53. 54. 55. 57. 59. 60. 68. 62. 65. 64. 67. 69. 71. 72. 74. 73. 76. INDICE ALFABETICo Accogli i nostri doni Acqua siamo

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca)

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) [1]In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della

Dettagli

Punto Yes Associazione Metanoeite di Foggia

Punto Yes Associazione Metanoeite di Foggia Punto Yes Associazione Metanoeite di Foggia Incontro del 16 Novembre 2014 in viale Ofanto 27 - Foggia dalle ore 17.30 (LETTORE) Introduzione Viviamo le diverse parti della preghiera con calma e tranquillità,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia

CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia CREDO DEL POPOLO DI DIO DI SUA SANTITÀ PAOLO VI (30 giugno 1968) Motu proprio Sollemni hac Liturgia Il Credo del Popolo di Dio è una Professione di Fede che Paolo VI ha formulato e presentato il 30 giugno

Dettagli

LA PROMESSA E LA SPERANZA SECONDO LE SCRITTURE

LA PROMESSA E LA SPERANZA SECONDO LE SCRITTURE Sabato Mariano, 7 dicembre 2014 LA PROMESSA E LA SPERANZA SECONDO LE SCRITTURE P. Alberto Valentini, SMM La speranza biblica non è un vago sentimento, una semplice tensione verso un futuro, sognato migliore,

Dettagli

CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO

CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO CADUTI IN TERRA PER PORTARE FRUTTO Veglia di Preghiera Guida: Il sangue dei Martiri è sangue di speranza che, caduto in terra porta frutti di vita nuova. Non c è amore più grande di questo: dare la vita

Dettagli

Ave Maria. + Bruno Forte Arcivescovo di Chieti-Vasto

Ave Maria. + Bruno Forte Arcivescovo di Chieti-Vasto + Bruno Forte Arcivescovo di Chieti-Vasto (BEATO ANGELICO, ANNUNCIAZIONE) Ave Maria Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa

Dettagli

Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno

Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno Domanda della madre dei figli di Zebedeo Matteo 20, 20-28 Allora gli si avvicinò la madre dei figli di Zebedèo con i suoi figli, e si prostrò per

Dettagli

III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo

III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo III incontro SIA FATTA LA TUA VOLONTÀ COME IN CIELO COSÌ IN TERRA Pensare, volere e amare come Cristo Obiettivo generale: L'incontro di questa domenica è incentrato sul cammino del discernimento della

Dettagli

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede Scuola di Preghiera Venerdì 11 dicembre 2010 intervento di don Fabio Soldan La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede alla luce il suo

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

RITO DELLA MESSA. Terminato il canto d ingresso, sacerdote e fedeli, in piedi, fanno il SEGNO DELLA CROCE.

RITO DELLA MESSA. Terminato il canto d ingresso, sacerdote e fedeli, in piedi, fanno il SEGNO DELLA CROCE. RITO DELLA MESSA RITI DI INTRODUZIONE Quando il popolo si è radunato, il sacerdote con i ministri si reca all altare; intanto si esegue il CANTO D INGRESSO. Giunto all altare,il sacerdote con i ministri

Dettagli

Vi annuncio una grande gioia

Vi annuncio una grande gioia Vi annuncio una grande gioia Questo sussidio è disponibile sul sito diocesano www.diocesisansevero.it 28 NOVENA DI NATALE NELLE FAMIGLIE dicembre 2011 Natale Asciuga, Bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli!

Dettagli

30 dicembre 2008 Ore 17.00: Celebrazione conclusiva: «Maria, Donna della Parola»

30 dicembre 2008 Ore 17.00: Celebrazione conclusiva: «Maria, Donna della Parola» CELEBRAZIONE CONCLUSIVA 77 30 dicembre 2008 Ore 17.00: Celebrazione conclusiva: «Maria, Donna della Parola» Scrive l Instrumentum laboris del Sinodo dei Vescovi (n. 25): «La Vergine Maria ha vissuto in

Dettagli

1. una fede da far crescere nei vostri figli

1. una fede da far crescere nei vostri figli Chiediamo il Battesimo di nostro figlio 3.a tappa: dopo il Battesimo 1. una fede da far crescere nei vostri figli Parrocchia di S. Ambrogio - Via G. Di Vittorio, 23 - Mignanego (GE) Come far crescere

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

CELEBRAZIONE DEL SANTO ROSARIO

CELEBRAZIONE DEL SANTO ROSARIO CELEBRAZIONE DEL SANTO ROSARIO PER AFFIDARE IL POPOLO ITALIANO ALLA VERGINE MARIA MATER UNITATIS PROPOSTA PER LE CHIESE PARTICOLARI a cura dell Ufficio Liturgico Nazionale - CEI CANTO INIZIALE: Vergine

Dettagli

LA LUCE DEL TUO VOLTO (Sal 4) Sol Re Risplenda su di noi Signore La- (Si) Mila luce del tuo volto.

LA LUCE DEL TUO VOLTO (Sal 4) Sol Re Risplenda su di noi Signore La- (Si) Mila luce del tuo volto. LA LUCE DEL TUO VOLTO (Sal 4) Risplenda su di noi Signore (Si) Mila luce del tuo volto. Mi- Si7 Quando t invoco o Dio, che sei la mia giustizia, Si7 ascolta la mia preghiera e abbi pietà di me. In ogni

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Il Regno dato a gente che ne produca i frutti (Mt 21,43)

Il Regno dato a gente che ne produca i frutti (Mt 21,43) Parrocchia S. M. Kolbe Viale Aguggiari 140 - Varese Il Regno dato a gente che ne produca i frutti (Mt 21,43) 1. PREGHIAMO INSIEME Salmo 80 (79) 1 Al maestro del coro. Su «Il giglio della testimonianza».

Dettagli

4. ACCOGLI I NOSTRI DONI (4)

4. ACCOGLI I NOSTRI DONI (4) 1. ABBÀ MISERICORDIA (1) (De Luca Aguila) Fa/ Non sono degno di essere qui, / /Si ho abbandonato la tua casa, - ho dissipato i tuoi beni, Mi7/# Padre ho peccato contro il cielo - 4 e contro di te, Fa Abbà,

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello?

Giovedì 13/11/2014. Un ora con Dio. Dov'è tuo fratello? Giovedì 13/11/2014 Un ora con Dio Dov'è tuo fratello? Canto d inizio: Invochiamo la tua presenza Invochiamo la tua presenza, vieni Signor Invochiamo la tua presenza, scendi su di noi. Vieni luce dei cuori,

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Lectio divina (4) 1. L'annuncio della nascita di Giovanni Battista (1, 5-25)

Lectio divina (4) 1. L'annuncio della nascita di Giovanni Battista (1, 5-25) 1 Lectio divina (4) Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava,

Dettagli

LA "PASQUA SETTIMANALE" DEGLI EDUCATORI PASQUA DI RISURREZIONE DEL SIGNORE (ANNO A) 1

LA PASQUA SETTIMANALE DEGLI EDUCATORI PASQUA DI RISURREZIONE DEL SIGNORE (ANNO A) 1 LA "PASQUA SETTIMANALE" DEGLI EDUCATORI PASQUA DI RISURREZIONE DEL SIGNORE (ANNO A) 1 Spunti per la meditazione personale e per la riflessione agli alunni Fr. Donato Petti 1. Perché cercate tra i morti

Dettagli

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE Assemblea Nazionale Missio Giovani Roma, 10 aprile 2011 SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE 1. STORIE DI UOMINI L immagine da cui partiamo è esplicitamente riferita all esperienza di Paolo: 15 Ma quando

Dettagli

La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola.

La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola. La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola.it LETTERA AGLI EFESINI 1 1 Paolo, apostolo di Cristo Gesù per volontà

Dettagli

Textum latinum et italicum formularii Missae peculiaris «Pro nova evangelizatione»

Textum latinum et italicum formularii Missae peculiaris «Pro nova evangelizatione» CONGREGATIO DE CULTO DIVINO ET DISCIPLINA SACRAMENTORUM Prot. N.1139/11/L Textum latinum et italicum formularii Missae peculiaris «Pro nova evangelizatione» Probatum. Ex aedibus Congregationis de Cultu

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

SANTA MESSA PER GLI SPOSI LA SANTA MESSA

SANTA MESSA PER GLI SPOSI LA SANTA MESSA ANA MEA PER GLI POI LA ANA MEA L Eucaristia è il cuore e il culmine della vita cristiana, poiché in essa Cristo associa la sua Chiesa e tutti i suoi membri al proprio sacrificio di lode e di rendimento

Dettagli

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it MESSAGGI DI LUCE Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it Tengo a precisare che Messaggi di Luce e un progetto che nasce su Facebook a oggi e visitato da piu' di 9000 persone E un

Dettagli

Ascensione del Signore: testimoni del Risorto nel mondo

Ascensione del Signore: testimoni del Risorto nel mondo ISM - Incontro di discernimento vocazionale (Roma, 30 maggio-1 giugno 2014) Ascensione del Signore: testimoni del Risorto nel mondo «Quelli dunque che erano con lui gli domandavano: Signore, è questo il

Dettagli

CELEBRAZIONE DELL ANNUNCIO A MARIA INTRODUZIONE

CELEBRAZIONE DELL ANNUNCIO A MARIA INTRODUZIONE CELEBRAZIONE DELL ANNUNCIO A MARIA INTRODUZIONE 1. Con il nome di celebrazione dell'annuncio a Maria si designa qui una struttura celebrativa in cui il pio esercizio viene inquadrato in un contesto biblico-eucologico

Dettagli

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20 1 Luca 2, 8-20 PREMESSA Luca prosegue il suo racconto di natale. Lui è uno storico, ce lo dice all'inizio del suo vangelo (Lc 1,1-4), ma il suo intento non è quello di riportarci dei fatti freddi, così

Dettagli

1) Mc. 14, 12-16 DOVE VUOI CHE PREPARIAMO?

1) Mc. 14, 12-16 DOVE VUOI CHE PREPARIAMO? 2^ SEZIONE: (Mc. 14, 12-25) 1) 12-16: DOVE VUOI CHE PREPARIAMO? 2) 17-21: UNO DI VOI MI TRADIRÀ 3) 22-25: QUESTO È IL MIO CORPO; QUESTO È IL MIO SANGUE Nella successione di questi tre brani continua un

Dettagli

Le Valli Oscure di Enzo De Fano Pagina 1 di 6

Le Valli Oscure di Enzo De Fano Pagina 1 di 6 Le Valli Oscure di Enzo De Fano Pagina 1 di 6 "Quand'anche camminassi nella valle dell'ombra della morte, io non temerei alcun male, perché tu sei con me; il tuo bastone la tua verga mi danno sicurezza".

Dettagli

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47)

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47) PAROLE DI DIO PER PREPARARSI ALLA CONFESSIONE - Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli (Mt. 7,21) - Questo è il mio

Dettagli

di Gesù La Missione Riflessione Biblica Esperienze La nostra eredità spirituale Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata

di Gesù La Missione Riflessione Biblica Esperienze La nostra eredità spirituale Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata portare vita piena agli altri Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata del Terz Ordine Regolare di San Francesco d Assisi Luglio 2013 #2 La Missione di Gesù Carissime/i, dopo aver presentato

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

"In ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi" (I Tessalonicesi 5:18)

In ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi (I Tessalonicesi 5:18) "In ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi" (I Tessalonicesi 5:18) Rendere grazie a Dio, sempre, in ogni circostanza, in qualsiasi momento, in qualunque

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Parrocchia S. Michele Arc. e S. Sebastiano M. Maria donna dell annuncio

Parrocchia S. Michele Arc. e S. Sebastiano M. Maria donna dell annuncio Parrocchia S. Michele Arc. e S. Sebastiano M. Maria donna dell annuncio Castel Madama, 8 novembre 2013 Il racconto In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

RIFLESSIONE SULL AVVENTO. Auguri per un sereno Santo Natale apportatore di pace e gioia a voi e ai vostri cari RALLEGRATEVI NEL SIGNORE

RIFLESSIONE SULL AVVENTO. Auguri per un sereno Santo Natale apportatore di pace e gioia a voi e ai vostri cari RALLEGRATEVI NEL SIGNORE RIFLESSIONE SULL AVVENTO Auguri per un sereno Santo Natale apportatore di pace e gioia a voi e ai vostri cari RALLEGRATEVI NEL 20 SIGNORE INTRODUZIONE Accogliamo dal Signore un nuovo Anno di grazia, di

Dettagli

Vigilanti nell attesa. I di Avvento: Domenica dell Attesa vigilante Camminiamo nella luce del Signore! Meditazione e contemplazione

Vigilanti nell attesa. I di Avvento: Domenica dell Attesa vigilante Camminiamo nella luce del Signore! Meditazione e contemplazione Vigilanti nell attesa. ** INIZIAMO l Avvento con un richiamo deciso alla vigilanza: «Quello che dico a voi, lo dico a tutti: vegliate!». Il cristiano è colui che vive nell'attesa del suo Signore e per

Dettagli

LA COMUNIONE EUCARISTICA AI MALATI DATA DA UN MINISTRO STRAORDINARIO

LA COMUNIONE EUCARISTICA AI MALATI DATA DA UN MINISTRO STRAORDINARIO LA COMUNIONE EUCARISTICA AI MALATI DATA DA UN MINISTRO STRAORDINARIO 44 1 2 43 42 3 È veramente cosa buona è giusta, nostro dovere e fonte di salvezza, rendere grazie sempre, qui e in ogni luogo, a te,

Dettagli

PRIMO GIORNO (Venerdì Santo)

PRIMO GIORNO (Venerdì Santo) NOVENA ALLA DIVINA MISERICORDIA "Desidero ha detto Gesù Cristo a Santa Faustina - che durante questi nove giorni tu conduca le anime alla fonte della Mia Misericordia, affinché attingano forza, refrigerio

Dettagli

Come ho fatto io, fate anche voi

Come ho fatto io, fate anche voi Benedici il Signore, anima mia, quanto è in me benedica il suo santo nome. Benedici il Signore, anima mia, non dimenticare tanti suoi benefici. Egli perdona tutte le tue colpe, guarisce tutte le tue malattie;

Dettagli

I PASSI DELL EVANGELIZZATORE. Is 52,7-10

I PASSI DELL EVANGELIZZATORE. Is 52,7-10 I PASSI DELL EVANGELIZZATORE. Is 52,7-10 7 Come sono belli sui monti i passi dell evangelizzatore di chi proclama la pace, evangelizza il bene, proclama la salvezza, dice a Sion: regna il tuo Dio 8 Una

Dettagli