Requisiti Numero di posti di formazione Tassa Domande d iscrizione Termine d iscrizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Requisiti Numero di posti di formazione Tassa Domande d iscrizione Termine d iscrizione"

Transcript

1 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 407 basi legali. L ammissione definitiva ai curricoli HES-SO è comunque subordinata all esito dell esame di graduatoria e di altre condizioni di ammissione definite dai diversi piani di studio dei corsi di laurea. Sono previsti periodi di formazione teorica e teorico-pratica a scuola e periodi di stage in strutture sociosanitarie, da effettuarsi preferibilmente in Romandia. Spetta agli allievi reperire il loro luogo di pratica, che deve essere approvato dalla. Sono ammessi i titolari di un attestato federale di maturità o di maturità professionale non sanitaria e sociale. Possono iscriversi anche gli allievi che stanno frequentando l ultimo anno di formazione di un curricolo di maturità: la loro ammissione definitiva alla frequenza dei moduli complementari sarà subordinata all ottenimento dell attestato di maturità. Numero di posti di formazione Il numero dei posti di formazione è limitato. Tassa Viene percepita una tassa per materiale e spese. la segreteria della specializzata per le professioni sanitarie e sociali, 6952 Canobbio ( ) e devono pervenire alla scuola con i seguenti documenti: attestato federale di maturità o di maturità professionale non sanitaria e sociale (in fotocopia); 3. medico-tecnica e specializzata superiore medico-tecnica di Locarno 3.1. Assistente di studio medico tirocinio con maturità professionale integrata Finalità e durata della formazione Con l entrata in vigore della nuova ordinanza federale relativa al tirocinio di assistente di studio medico, la formazione può essere frequentata a partire dalla fine della scuola dell obbligo secondo una delle seguenti modalità: 1. nella forma tradizionale del tirocinio (lavoro + scuola), con la stipulazione di un contratto di tirocinio triennale con un datore di lavoro che funge da responsabile della parte pratica della formazione. Il contratto deve essere inoltrato dal datore di lavoro per ratifica all Ufficio della formazione sanitaria e sociale della Divisione della formazione professionale, via Vergiò 18, 6932 Breganzona, in triplice copia, di regola entro il 31 luglio L Ufficio trasmetterà a sua volta i dati alla medico-tecnica di Locarno, che convocherà l apprendista alle lezioni; oppure

2 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio tirocinio di durata triennale con contratto stipulato con un datore di lavoro autorizzato, preceduto da un anno di preparazione svolto essenzialmente a scuola. La formazione integra anche gli insegnamenti della maturità professionale sanitaria e sociale federale. Al termine degli studi verranno rilasciati un attestato federale di capacità nella professione di assistente di studio medico e un attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale. Per questo secondo tipo di formazione è necessario iscriversi secondo le modalità indicate nei successivi punti del presente bando. Sono ammessi gli allievi in possesso della licenza di scuola media con diritto d iscrizione alle scuole medie superiori oppure con la media di almeno il 4,5 delle note ottenute nelle materie obbligatorie (italiano, tedesco, inglese, storia e civica, geografia, matematica, scienze naturali, educazione fisica, opzione capacità espressive e tecniche), diminuita di un decimo di punto per ogni corso attitudinale frequentato, e con al massimo un insufficienza, non inferiore al 3. Il numero dei posti è limitato (una sezione). Se il numero degli iscritti supera quello dei posti disponibili la graduatoria viene stilata sulla base dei risultati della licenza di scuola media. Altre condizioni a) partecipazione obbligatoria ad un pomeriggio informativo b) preiscrizione (entro il 30 aprile 2013) Domande di preiscrizione La preiscrizione deve essere inoltrata alla medico-tecnica, via alla Morettina 3, 6600 Locarno, entro il 30 aprile 2013, tramite l apposito formulario che sarà distribuito al termine dei pomeriggi informativi. Pomeriggi informativi Sono previsti due pomeriggi informativi nelle seguenti date: mercoledì 27 febbraio 2013 e mercoledì 10 aprile 2013, sempre alle ore 14.15, presso l aula magna della scuola a Locarno. Termine della preiscrizione 30 aprile Tecnico in analisi biomediche (già laboratorista medico) Durata e sede scolastica La formazione dura 3 anni e le lezioni si terranno nella sede di Locarno. attestato o certificato di grado secondario II conseguito al termine di una formazione della durata di almeno 3 anni. aver superato l esame d ammissione. Esami d ammissione Gli esami hanno luogo attraverso le seguenti verifiche: commento scritto su di un tema professionale colloquio individuale con un docente Possono accedere all esame di ammissione i titolari di uno dei seguenti titoli:

3 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 409 attestato federale di capacità nel settore (sono considerate a questo proposito le formazioni di assistente di studio medico, laboratorista, operatore sociosanitario, operatore socioassistenziale, assistente dentale); attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale; certificato di scuola specializzata; attestato di maturità specializzata; attestato federale di maturità o titoli equivalenti; Gli altri candidati e i titolari di un attestato di maturità, di una maturità estera o titoli equivalenti, non comprensivi delle scienze naturali, sono tenuti a frequentare anche il corso integrativo in scienze naturali (biologia, chimica e fisica) organizzato dalla specializzata superiore medico-tecnica di Lugano (vedi punto 4.4), ottenendo la relativa certificazione. Il numero dei posti disponibili è limitato. Se il numero dei candidati ritenuti idonei supera quello dei posti disponibili vengono ammessi i primi della graduatoria dell esame. L ammissione definitiva è subordinata alla visita medica d entrata effettuata dal medico fiduciario della scuola. Viene prelevata una tassa di Fr per ciascun semestre di formazione. di Locarno, via alla Morettina 3. Le domande devono essere compilate sull apposito formulario ottenibile presso la segreteria della specializzata superiore medico-tecnica, via alla Morettina 3, 6600 Locarno (tel. 091/ ) o scaricabile dal sito internet della scuola (www.ti.ch/ssmtlo) e devono pervenire con i seguenti documenti: atto di nascita o documento d identità (fotocopia) libretti scolastici o certificati equipollenti, certificati di lavoro (fotocopie) settembre Tecnico di radiologia medica Durata e sede scolastica La formazione dura 3 anni e le lezioni si terranno nella sede di Locarno. attestato o certificato di grado secondario II conseguito al termine di una formazione della durata di almeno 3 anni. aver superato l esame d ammissione.

4 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 410 Esami d ammissione Gli esami hanno luogo attraverso le seguenti verifiche: commento scritto su di un tema professionale colloquio individuale con un docente colloquio con uno psicologo Possono accedere all esame di ammissione i titolari di uno dei seguenti titoli: attestato federale di capacità nel settore (sono considerate a questo proposito le formazioni di assistente di studio medico, operatore sociosanitario, operatore socio assistenziale, assistente dentale); attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale; certificato di scuola specializzata; attestato di maturità specializzata; attestato federale di maturità o titoli equivalenti; Gli altri candidati e i titolari di un attestato di maturità, di una maturità estera o titoli equivalenti, non comprensivi delle scienze naturali, sono tenuti a frequentare anche il corso integrativo in scienze naturali (biologia, chimica e fisica) organizzato dalla specializzata superiore medico-tecnica di Lugano (vedi punto 4.4), ottenendo la relativa certificazione. Il numero dei posti disponibili è limitato. Se il numero dei candidati ritenuti idonei supera quello dei posti disponibili vengono ammessi i primi della graduatoria dell esame. L ammissione definitiva è subordinata alla visita medica d entrata effettuata dal medico fiduciario della scuola. Viene prelevata una tassa di Fr per ciascun semestre di formazione. di Locarno, via alla Morettina 3. Le domande devono essere compilate sull apposito formulario ottenibile presso la segreteria della specializzata superiore medico-tecnica, Centro professionale, via alla Morettina 3, 6600 Locarno (tel. 091/ ) o scaricabile dal sito internet della scuola (www.ti.ch/ssmtlo) e devono pervenire con i seguenti documenti: atto di nascita o documento d identità (fotocopia) libretti scolastici, attestati o certificati equipollenti, certificati di lavoro (fotocopie) settembre 2013 Termine di iscrizione

5 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio medico-tecnica e specializzata superiore medico-tecnica di Lugano 4.1 Maturità professionale sanitaria e sociale Corso per professionisti qualificati (CPQ) Si avverte che il bando per le iscrizioni al Corso per professionisti qualificati (CPQ) di maturità professionale federale sanitaria e sociale (MPSS) verrà pubblicato a parte sul Foglio ufficiale del Cantone Ticino nella seconda metà del mese di febbraio Assistente di profilassi Finalità e durata del corso La formazione di assistente di profilassi rappresenta una possibilità di perfezionamento e di specializzazione per coloro che hanno concluso l apprendistato di assistente dentale. Il corso risponde ai criteri fissati dalla Società svizzera di odontologia e stomatologia (SSO) e si svolge nell arco di un anno scolastico a partire dal mese di settembre attestato federale di capacità quale assistente dentale o titolo equivalente; certificato di autorizzazione ad eseguire radiografie conformemente alle direttive emanate dall Ufficio federale della sanità pubblica; attestazione di un medico dentista o di una clinica dentaria che garantisce la possibilità di svolgere il periodo di pratica di 6 mesi adempiendo alle direttive della scuola; aver lavorato almeno 2 anni come assistente dentale; vaccinazione obbligatoria contro le malattie a rischio di contagio. Numero di posti di formazione Il numero dei posti di formazione è limitato (10) e verranno assegnati in base alla graduatoria dell esame di ammissione. Viene prelevata una tassa di Fr Serata informativa È previsto un incontro informativo martedì 19 febbraio 2013, alle ore 18.30, presso l aula magna della specializzata superiore medico-tecnica (piano terreno), in via Ronchetto 14, a Lugano. la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, atto di nascita o documento d identità (fotocopia) titoli di studio, libretti scolastici e certificati di lavoro (fotocopie)

6 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio Assistente di cura Durata e modalità di formazione Il corso è aperto a tutte le persone interessate ad acquisire le conoscenze necessarie per poter sviluppare le competenze legate all assistenza ed alla cura delle persone anziane ed è indirizzato in modo particolare alle persone che prestano la loro attività di assistenza nel settore, sia come professionisti che come parenti o volontari. La formazione si tiene presso la superiore medico-tecnica di Lugano e una sede scolastica nel Sopraceneri, comprende 10 moduli sull arco di un anno e mezzo, con lezioni organizzate di regola due sere alla settimana ed un sabato mattina al mese. I moduli possono essere frequentati anche singolarmente. Coloro che hanno acquisito tutti i moduli con la certificazione del loro superamento ed hanno effettuato un periodo di pratica di almeno 6 mesi attestato da una struttura o servizio sociosanitario ottengono il diploma cantonale di assistente di cura. 18 anni d età. Valutazione delle candidature L ammissione è decisa dalla direzione della scuola. Per la valutazione delle candidature la stessa può avvalersi della consulenza di specialisti. La valutazione delle candidature avviene sulla base dei risultati ottenuti nelle prove scritte. Numero dei posti di formazione Il numero dei posti di formazione è limitato. Se il numero dei candidati supera il numero dei posti a disposizione vengono ammessi i primi della graduatoria d esame, dando la precedenza ai candidati residenti nel Cantone, che si iscrivono a tutti i moduli e che si occupano della cura di persone anziane. Viene prelevata una tassa scolastica di Fr per ciascun modulo, rispettivamente Fr per l intera formazione, oltre alle spese per il materiale didattico. La formazione inizia nel settembre la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lu-

7 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 413 gano, documento d identità (fotocopia) titoli di studio e certificati di lavoro (fotocopia) estratto del casellario giudiziale (per i cittadini di origine ticinese solo autocertificazione) 4.4 Certificato del Corso integrativo in biologia, chimica e fisica Finalità e durata del corso Il corso è destinato alle persone che possiedono o stanno per conseguire un titolo di studio non attinente al settore sanitario e sociale, oppure sono titolari di una maturità estera o titoli equivalenti non comprensivi delle scienze naturali o sono ammessi su dossier e che intendono acquisire le basi indispensabili nelle materie in oggetto per l accesso alle scuole superiori del settore sociosanitario. Il corso ha luogo di regola durante tre sere la settimana nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno, per complessive 160 ore/lezione. Al termine del corso si terrà una sessione d esame e verrà rilasciato un certificato. Titolo di studio non attinente al settore sanitario e sociale, ottenuto o in corso di acquisizione, oppure titolo di maturità non equivalente alla maturità liceale, ammissione su dossier alla SSSCI o iscrizione alla SSSMT senza aver frequentato corsi di biologia, chimica e fisica. la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, allegando le fotocopie dei titoli di studio conseguiti e dell iscrizione alla prescelta. medico-tecnica (piano terreno), in via Ronchetto, a Lugano, e martedì 26 febbraio 28 febbraio Corso base Per: La preparazione all Esame cantonale per l ottenimento dell autorizzazione ad esercitare quale terapista complementare, Massaggiatore (I. parte della formazione).

8 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 414 Formazione e durata Il corso base, della durata di 3 semestri, prepara il candidato all esame cantonale per l ottenimento dell autorizzazione ad esercitare quale terapista complementare. Al termine dello stesso e dopo aver superato gli esami cantonali, è possibile accedere agli esami di selezione per la formazione di massaggiatore. N.B. In autunno 2013 verrà pubblicato il bando di concorso per la formazione specifica di massaggiatore (inizio marzo 2014). aver compiuto 18 anni d età essere in possesso della licenza di scuola media Viene prelevata una tassa di Fr settembre 2013 la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, atto di nascita o documento d identità (fotocopia) titoli di studio, libretti scolastici e certificati di lavoro (fotocopie) 4.6 Massaggiatore medicale (con attestato professionale federale) Formazione, durata e sede scolastica A partire dal 2009 l Organizzazione del mondo del lavoro dei massaggiatori medicali (Oda MM) e le scuole svizzere di massaggiatore medicale hanno definito il nuovo curricolo di massaggiatore medicale che comprende circa 3000 ore di formazione nell arco di due anni, con lezioni teoriche e pratiche a scuola e di pratica clinica in centri di cura e di riabilitazione. La formazione preparatoria è strutturata a moduli, che devono essere comprovati e certificati per l ammissione all esame finale, ed è offerta in Ticino dalla

9 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 415 superiore medico-tecnica di Lugano, che ha partecipato ai lavori di costruzione del nuovo programma. Superando l esame di professione organizzato dall Oda MM si consegue l attestato professionale federale di massaggiatore medicale. Attestato federale di capacità (AFC), conseguito al termine di una formazione della durata di almeno tre anni, o titolo equivalente. Per persone di età superiore ai 25 anni possono essere concesse deroghe sulla base dell esame di un dossier di candidatura. Valutazione delle candidature L ammissione è decisa dalla direzione della scuola. Per la valutazione delle candidature la stessa può avvalersi della consulenza di specialisti. Le verifiche attitudinali prevedono una prova scritta e un colloquio con docenti della scuola. Numero di posti di formazione Il numero dei posti di formazione è limitato. I posti verranno assegnati in base alla graduatoria dell esame d ammissione, dando priorità alle persone che già svolgono un attività lavorativa in qualità di massaggiatore. Tassa Viene percepita una tassa scolastica e per materiale e spese di fr per ogni anno scolastico. Settembre 2013 la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, certificati di studio e di lavoro (fotocopie) fotocopia di un documento d identità lettera di motivazione (massimo una pagina formato A4)

10 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio Podologo Durata e sede scolastica La formazione dura 3 anni (formazione a tempo pieno). Attestato federale di capacità (AFC), conseguito al termine di una formazione della durata di almeno tre anni, o titolo equivalente. Procedura d ammissione a) Con ammissione diretta Sono ammessi direttamente alla formazione i titolari di un attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale abbinato al tirocinio di operatore sociosanitario, come pure i titolari di un attestato di maturità specializzata. b) Con esame di graduatoria Sono ammessi con esame di graduatoria i titolari di un attestato di maturità professionale di altro tipo o di un attestato federale di maturità o di un certificato triennale di scuola specializzata o di un attestato federale di capacità. Per persone di età superiore ai 25 anni possono essere concesse deroghe sulla base di un dossier di candidatura. Verifiche attitudinali per l esame di graduatoria Le verifiche attitudinali prevedono una prova scritta e un colloquio con docenti della scuola. Altre condizioni I titolari di un attestato di maturità, di una maturità estera o titoli equivalenti, non comprensivi delle scienze naturali, sono tenuti a frequentare anche il corso integrativo in scienze naturali (biologia, chimica e fisica) organizzato dalla specializzata superiore medico-tecnica di Lugano (vedi punto 4.4), ottenendo la relativa certificazione. Il numero dei posti disponibili è limitato. Se il numero dei candidati ritenuti idonei supera quello dei posti disponibili vengono ammessi i primi della graduatoria dell esame. Viene prelevata una tassa di Fr per ciascun semestre di formazione. la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, atto di nascita o documento d identità (fotocopia) titoli di studio, libretti scolastici e certificati di lavoro (fotocopie)

11 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 417 settembre Specialista in attivazione Durata e modalità di formazione La formazione superiore di specialista in attivazione è frequentata parallelamente all esercizio della professione ed ha una durata di tre anni. Essa è indirizzata alle persone che svolgono attività di animazione all interno di istituzioni stazionarie nel campo soprattutto della geriatria e della psichiatria (ad es. case per anziani medicalizzate, cliniche psichiatriche, appartamenti protetti ecc.), come pure di servizi ambulatoriali (ad es. centri geriatrici o psichiatrici, centri diurni). La formazione è regolamentata dalla Confederazione, secondo il programma quadro emanato il 4 luglio 2008 da Odasanté (Organizzazione mantello del mondo del lavoro per il settore sanitario) ed approvato dall Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia. attestato federale di capacità nella professione di operatrice/tore sociosanitaria/o o di operatotrice/tore socio assistenziale o titolo ritenuto equivalente; attività almeno al 50% nel settore dell animazione all interno di istituzioni stazionarie o di servizi ambulatoriali, nel campo soprattutto della geriatria e della psichiatria, durante i tre anni di formazione. Per persone di età superiore a 25 anni possono essere concesse deroghe al possesso di uno dei titoli sopraindicati sulla base di un dossier di candidatura. Valutazione delle candidature La selezione dei candidati avviene tramite un colloquio con docenti della scuola. Numero dei posti di formazione Il numero dei posti di formazione è limitato. I posti verranno assegnati in base all esito dei colloqui d ammissione e all esperienza lavorativa svolta in qualità di animatore in campo geriatrico. Viene prelevata una tassa di Fr per ciascun semestre di formazione. La formazione inizia nel settembre Serate informativa

12 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 418 la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, lettera di motivazione per la scelta professionale (1 pagina dattiloscritta) documento d identità (fotocopia) titoli di studio e certificati di lavoro (fotocopia) 4.9 Tecnico di sala operatoria (formazione triennale) Durata e sede scolastica La formazione dura 3 anni (formazione a tempo pieno). Attestato federale di capacità (AFC), conseguito al termine di una formazione della durata di almeno tre anni, o titolo equivalente. Procedura d ammissione a) Con ammissione diretta Sono ammessi direttamente alla formazione i titolari di un attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale abbinato al tirocinio di operatore sociosanitario, come pure i titolari di un attestato di maturità specializzata. b) Con esame di graduatoria Sono ammessi con esame di graduatoria i titolari di un attestato di maturità professionale di altro tipo o di un attestato federale di maturità o di un certificato triennale di scuola specializzata o di un attestato federale di capacità. Per persone di età superiore ai 25 anni possono essere concesse deroghe sulla base di un dossier di candidatura. Verifiche attitudinali per l esame di graduatoria Le verifiche attitudinali prevedono una prova scritta e un colloquio con docenti della scuola. Altre condizioni I titolari di un attestato di maturità, di una maturità estera o titoli equivalenti, non comprensivi delle scienze naturali, sono tenuti a frequentare anche il corso integrativo in scienze naturali (biologia, chimica e fisica) organizzato dalla specializzata superiore medico-tecnica di Lugano (vedi punto 4.4), ottenendo la relativa certificazione. Il numero dei posti disponibili è limitato. Se il numero dei candidati ritenuti idonei supera quello dei posti disponibili vengono ammessi i primi della graduatoria dell esame. L ammissione definitiva è subordinata alla visita medica d entrata effettuata dal medico fiduciario della scuola e dallo svolgimento con profitto di uno stage in sala operatoria di almeno 2 settimane prima dell inizio della scuola.

13 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 419 Viene prelevata una tassa di Fr per ciascun semestre di formazione. la segreteria della superiore medico-tecnica, via Ronchetto 14, 6900 Lugano, atto di nascita o documento d identità (fotocopia) titoli di studio, libretti scolastici e certificati di lavoro (fotocopie) settembre specializzata superiore in cure infermieristiche 5.1 Infermiere Durata e sedi scolastiche La formazione dura 3 anni e le lezioni si terranno nelle sedi di Bellinzona e di Lugano. I candidati in possesso di un attestato federale di capacità nella professione di operatore sociosanitario possono accedere al secondo anno; la loro ammissione è subordinata ad una serie di verifiche e alla presentazione di uno specifico dossier. Titolo di formazione di livello secondario II Procedura d ammissione a) Con ammissione diretta Sono ammessi direttamente alla formazione i titolari di un attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale abbinato al tirocinio di operatore sociosanitario, come pure i titolari di un attestato di maturità specializzata. b) Con esame di graduatoria Sono ammessi con esame di graduatoria i titolari di un attestato di maturità professionale di altro tipo o di un attestato federale di maturità o di un certificato triennale di scuola specializzata o di un attestato federale di capacità ottenuto nelle professioni di aiuto familiare, assistente di studio medico, operatore sociosanitario, operatore socioassistenziale. Per persone di età superiore ai 25 anni possono essere concesse deroghe sulla base di un dossier di candidatura.

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 Domande d iscrizione Le domande devono essere compilate sull apposito formulario ottenibile presso la segreteria della Scuola specializzata superiore

Dettagli

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione 1 Foglio ufficiale 10/2015 Venerdì 6 febbraio 1038 sica) organizzato dalla Scuola specializzata superiore medico-tecnica di Lugano, ottenendo la relativa certificazione. L iscrizione a tale corso deve

Dettagli

Iscrizione alle scuole professionali sanitarie e sociali

Iscrizione alle scuole professionali sanitarie e sociali 1 Foglio ufficiale 10/2015 Venerdì 6 febbraio 1027 nalmente essere accettate assenze solo fino alla fine del mese di settembre, previo un colloquio con i responsabili della sede scolastica di riferimento

Dettagli

1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 412 Termine d iscrizione 30 marzo 2013

1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 412 Termine d iscrizione 30 marzo 2013 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 411 4. medico-tecnica e specializzata superiore medico-tecnica di Lugano 4.1 Maturità professionale sanitaria e sociale Corso per professionisti qualificati

Dettagli

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1107

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1107 1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1107 Termine di iscrizione 28 giugno 2014. 2.5 Moduli complementari per l ammissione ai curricoli sanitari HES-SO Per l ammissione ai corsi di bachelor sanitari

Dettagli

Maturità professionale

Maturità professionale situazione gennaio 2010 telefono fax e-mail internet Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale via Vergiò 18 cp 367

Dettagli

giovedì 12 febbraio 2009 dalle ore 18.30 a Lugano, in via Ronchetto 14 nell aula magna della Scuola superiore medico-tecnica

giovedì 12 febbraio 2009 dalle ore 18.30 a Lugano, in via Ronchetto 14 nell aula magna della Scuola superiore medico-tecnica Residenza Governativa Repubblica e Cantone Ticino telefono 091 814 42 86 fax 091 814 44 30 e-mail decs-com@ti.ch Internet /DECS Funzionario incaricato Direzione-Comunicazione Dipartimento dell educazione,

Dettagli

Maturità professionale

Maturità professionale situazione gennaio 2008 telefono fax e-mail internet Repubblica e CantoneTicino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale viavergiò 18 cp 367 6932

Dettagli

Capitolo II Ammissione e promozione

Capitolo II Ammissione e promozione Regolamento sulla maturità professionale (del aprile 000) ultima modifica: cfr. Bollettino ufficiale 11/007/.0.007...1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge federale

Dettagli

1 Foglio ufficiale 5/2010 Martedì 19 gennaio 400 Termine di iscrizione 30 giugno 2010

1 Foglio ufficiale 5/2010 Martedì 19 gennaio 400 Termine di iscrizione 30 giugno 2010 1 Foglio ufficiale 5/2010 Martedì 19 gennaio 400 Termine di iscrizione 30 giugno 2010 3. medico-tecnica e specializzata superiore medico-tecnica di Locarno 3.1. Assistente di studio medico tirocinio con

Dettagli

Classe liceale per sportivi Locarno Tenero

Classe liceale per sportivi Locarno Tenero Classe liceale per sportivi Locarno Tenero Modello scolastico Il Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport (DECS) prevede di dare avvio, con l anno scolastico 2014/15, a una classe per

Dettagli

Specialista in attivazione

Specialista in attivazione FAQ Risposta alle domande frequenti 1. Quando iniziano i corsi?... 2 2. Quanto dura la formazione?... 2 3. Quanto costa la formazione?... 2 4. Quanti giorni devo andare a scuola ogni settimana?... 2 5.

Dettagli

Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi

Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi Repubblica e Cantone 340 Ticino Estratto Bollettino ufficiale delle leggi e degli atti esecutivi Volume 134 Bellinzona, 27 giugno 34/2008 Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) IL CONSIGLIO

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008)

Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) Regolamento degli studi liceali (del 25 giugno 2008) 5.1.7.2 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO richiamati la Legge sulle scuole medie superiori del 26 maggio 1982 e il relativo Regolamento

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

L UNIONE SVIZZERA DEL METALLO FEDERAZIONE TICINO. presenta il corso

L UNIONE SVIZZERA DEL METALLO FEDERAZIONE TICINO. presenta il corso L UNIONE SVIZZERA DEL METALLO FEDERAZIONE TICINO presenta il corso MAESTRIA 2015 Corso preparatorio EP / EPS Esame professionale e Esame professionale superiore per ottenere i seguenti attestati professionali

Dettagli

Scuola superiore medico-tecnica di Lugano

Scuola superiore medico-tecnica di Lugano Regolamento interno della Scuola superiore medico-tecnica di Lugano per la formazione di massaggiatore medicale (MM) (del 12 ottobre 2010) Visti: - Il profilo professionale per l'esame di professione dimassaggiatrice

Dettagli

Capitolo I Disposizioni generali

Capitolo I Disposizioni generali Regolamento interno della Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Web design - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Computer

Dettagli

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001)

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001) Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 001) 5...5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge della scuola

Dettagli

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali dell settembre 00 (ultima modifica: giugno 007; BU:.07.007)... IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

Dettagli

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011)

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) 5.3.2.2.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO richiamati: la Legge della scuola del 1 febbraio

Dettagli

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2 DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 Sono ammessi alle scuole dirette a fini speciali i diplomati degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado in conformità con le disposizioni vigenti per l ammissione

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento 2 CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento anno accademico 2013/2014 emanato con decreto del direttore n. 131 del 16/10/2013

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999)

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) 5.3.2.3.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti la Legge della scuola del 1 febbraio 1990;

Dettagli

CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA

CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA Associazione dei contabilicontroller diplomati federali 6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35 CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA L attestato

Dettagli

Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media

Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media Stato del documento: Approvato il 29 marzo 2010 dalla Direzione DFA Firmato il 13 aprile 2010 dal Direttore

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Operatrice sociosanitaria/ con attestato federale di capacità (AFC) del 13 novembre 2008 86911 Operatrice sociosanitaria AFC/ Operatore sociosanitario

Dettagli

L orientamento scolastico e professionale in Ticino

L orientamento scolastico e professionale in Ticino L orientamento scolastico e professionale in Ticino SM Barbengo, 22 ottobre 2015 Tullio Ramelli, UOSP Breganzona NB: Le cifre rosse nella parte destra delle diapositive indicano il numero di pagina nella

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento anno accademico 2014/2015 emanato con decreto del direttore n. 1 del 7/11/2014 corsi

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello BANDO DI SELEZIONE Direzione didattica: Antonio Turturiello ARTICOLO 1. INDIZIONE CONCORSO E indetto il concorso pubblico per titoli per l ammissione al Master di secondo livello, di durata annuale, in

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 1 Ammissione

REGOLAMENTO. Art. 1 Ammissione REGOLAMENTO Il è una Società Cooperativa ONLUS, riconosciuta dal M.I.U.R. come Ente Formatore che si occupa del disagio infantile svolgendo attività di consulenza in campo educativo, promuovendo corsi

Dettagli

d e c r e t a : I. Disposizioni generali

d e c r e t a : I. Disposizioni generali 5.1.8.4.4 Regolamento concernente il riconoscimento dei diplomi delle scuole universitarie per i docenti e le docenti del livello prescolastico e del livello elementare (del 10 giugno 1999) La Conferenza

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo.

gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo. 1 ESAME PER DIPLOMA CANTONALE DI PODOLOGO Divisione della formazione professionale del Cantone Ticino R E G O L A M E N T O concernente gli esami per l'ottenimento del diploma cantonale di podologo. In

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (integrato con modifiche apportate dal Senato Accademico con delibera n 994

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista In base agli articoli: 30 e 31 della Legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002, 8, 13,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PRE-ACCADEMICA

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PRE-ACCADEMICA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PRE-ACCADEMICA Articolo 1 (Premesse) 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento dei Corsi di formazione pre-accademica (definiti anche

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Impiegata del commercio al dettaglio/ Impiegato del commercio al dettaglio con attestato federale di capacità (AFC) 1 dell 8 dicembre 2004 (stato

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Operatrice pubblicitaria/operatore pubblicitario con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2005 (Stato 26 febbraio 2007) 53106 Operatrice

Dettagli

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia 1 Istruzione In Italia esiste il diritto-dovere all istruzione e alla formazione che inizia a 6 anni. Il sistema nazionale di istruzione è rappresentato dalle scuole pubbliche e private. La scuola dell

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI ITS

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI ITS BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI ITS TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DI APPARECCHIATURE BIOMEDICHE, PER LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E PER LE BIOTECNOLOGIE E TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

VALUTAZIONE FORMATIVA

VALUTAZIONE FORMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA SETTEMBRE PROVE DI INGRESSO Le prove d ingresso, mirate e funzionali, saranno comuni a tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell Istituto Comprensivo e correlate

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014)

Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014) Regolamento interno delle Scuole d arti e mestieri della sartoria di Lugano e Biasca (del 28 febbraio 2014) Visti: - la Legge della scuola del 1. febbraio 1990; - la Legge sulle scuole professionali del

Dettagli

Modulo di lavoro ML3.1-01. Locandina per attività di formazione continua CPT SSST SAM SPAI SMP (MPT) CENTRO PROFESSIONALE TREVANO

Modulo di lavoro ML3.1-01. Locandina per attività di formazione continua CPT SSST SAM SPAI SMP (MPT) CENTRO PROFESSIONALE TREVANO Pagina 1 di 15. CENTRO PROFESSIONALE TREVANO AREA FORMAZIONE CONTINUA 6952 CANOBBIO tel. 091 815 10 17 e-mail: decs-fc.trevano@ti.ch www.cpt-ti.ch FASCICOLO CORSI Pagina 2 di 15 INFORMARSI E FORMARSI:

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Aiuto muratrice/aiuto muratore con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 14 settembre 2010 (Stato: 1 settembre 2014) 51007 Aiuto

Dettagli

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO NORME PER L ACCESSO DEGLI STUDENTI STRANIERI AI CORSI UNIVERSITARI PER IL TRIENNIO 2011-2014 (nota ministeriale prot. n. 602 del 18 maggio 2011) STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 Presentazione Il Master ha lo scopo di qualificare professionalmente nell ambito della consulenza filosofica i laureati

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Telematica/Telematico con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 47415 Telematica AFC/Telematico AFC Telematikerin EFZ/Telematiker EFZ

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Direzione per la didattica e le attività post-lauream Settore Post-lauream/Scuole di Specializzazione

Università degli Studi di Cagliari Direzione per la didattica e le attività post-lauream Settore Post-lauream/Scuole di Specializzazione D. R. n. 1 Del 2/10/2006 ATTIVAZIONE DEL CORSO SPECIALE PRESSO L UNIVERSITÀ DI CAGLIARI PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE O DELL IDONEITA ALL INSEGNAMENTO PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO cod. progetto 2948/1/1359/2015 Legge Regionale n. 20 del 16/08/2001 DGR 2375 del

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Operatrice socioassistenziale/operatore socioassistenziale del 16 giugno 2005 94303 Operatrice socioassistenziale/operatore socioassistenziale Fachfrau

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE DIRITTO ALLO STUDIO PERSONALE DI COMPARTO Art. 1- PERMESSI RETRIBUITI

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier/sommelière In base agli articoli: 50 della Legge federale sulla formazione professionale del 19 aprile 1978, 8, 13,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA QUADRIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA PSICODINAMICA AD ORIENTAMENTO SOCIO-COSTRUTTIVISTA (PPSISCO)

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA QUADRIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA PSICODINAMICA AD ORIENTAMENTO SOCIO-COSTRUTTIVISTA (PPSISCO) REGOLAMENTO DELLA SCUOLA QUADRIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA PSICODINAMICA AD ORIENTAMENTO SOCIO-COSTRUTTIVISTA (PPSISCO) Articolo 1 (Finalità) Il presente regolamento definisce gli organi

Dettagli

BIENNIO SPERIMENTALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI

BIENNIO SPERIMENTALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MINISTERO DELL UNIVERSITÀ, DELL ISTRUZIONE E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE Fondazione Istituto Musicale della Valle d Aosta Fondation Institut Musical de la Valle Vallée d Aoste ISTITUTO

Dettagli

BANDO. Master Universitario di primo livello. in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE.

BANDO. Master Universitario di primo livello. in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE. BANDO Master Universitario di primo livello in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE Sede di Nuoro Con il patrocinio di: Pag. 1 di 11 1. Il Master L Università

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 47413 Installatrice elettricista AFC/Installatore elettricista AFC Elektroinstallateurin EFZ/Elektroinstallateur

Dettagli

Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva

Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Formazione continua Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva Ogni anno accademico la Formazione

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI ARTURO TOSCANINI (D. D. MIUR AFAM n. 246/09) RIBERA REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI FORMAZIONE DI BASE approvato dal Consiglio Accademico con Delibere n. 2/10 e successive modifiche ed integrazioni INTRODUZIONE GENERALE L articolazione della Formazione

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Ottico con attestato federale di capacità (AFC) del 10 maggio 2010 85504 Ottico AFC Augenoptikerin EFZ/Augenoptiker EFZ Opticienne CFC/Opticien CFC L Ufficio

Dettagli

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII Presentazione Il Master mira alla definizione di una figura professionale tecnico-scientifica di alto livello

Dettagli

Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012

Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012 Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012 Il Consiglio di amministrazione della Scuola Svizzera1 di Roma adotta in esecuzione dell articolo 18 dello Statuto

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA)

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) Art. 1 Istituzione del Master di primo livello per le funzioni di coordinamento

Dettagli

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI MASTER UNIVERSITARI, DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE approvato dal Senato Accademico nella seduta del 10.05.2013 n. 300/5609

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI SCIENZE MM FF NN Corso di Perfezionamento in Nuove tendenze nella didattica della Matematica e della Fisica Anno Accademico 2006-2007 Direttore del

Dettagli

RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS

RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS Studio Post-Diploma SSS 1 Scuola di livello terziario, che opera in base all'ordinanza del DEFR dell'11 marzo 2005 e ai rispettivi PQI Scuola Specializzata Superiore di Economia

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 1 Foglio ufficiale 24/2016 Venerdì 25 marzo 1 Regolamento degli studi della Scuola specializzata superi alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 Il Dipartimento dell educazione, della cultura e dello

Dettagli

Bachelor of Science in Fisioterapia

Bachelor of Science in Fisioterapia Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Bachelor of Science in Fisioterapia www.supsi.ch/deass Obiettivi e competenze L obiettivo della

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Assistente di studio medico con attestato federale di capacità (AFC) dell 8 luglio 2009 (Stato 1 settembre 2012) 86910 Assistente di studio

Dettagli

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR preposti alla formazione del personale docente per il Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico - comunicative e metodologico

Dettagli

POSTI DISPONIBILI: 75 (25 POSTI PER CIASCUNO DEI 3 CORSI) PIU ULTERIORI 15 POSTI PERSONE CON CREDITI FORMATIVI (come da DGR n.

POSTI DISPONIBILI: 75 (25 POSTI PER CIASCUNO DEI 3 CORSI) PIU ULTERIORI 15 POSTI PERSONE CON CREDITI FORMATIVI (come da DGR n. Sono aperte le iscrizioni a n. 3 Corsi di Formazione a pagamento per Operatore Socio-Sanitario 1. Cesvip - Operazione n 2013-1120/FC Operatore Socio Sanitario - 2. Irecoop - Operazione n 2013-1121/FC Operatore

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016.

Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016. Prot. n. 7/A02a Reggio Calabria,02/01/2015 p.c. Ai Sigg. Genitori Alle Studentesse e agli Studenti Ai Sigg. Docenti All Albo Circolare n.154 Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016. Si comunica che,

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Lattoniera/lattoniere con attestato federale di capacità (AFC) del 12 dicembre 2007 45404 Lattoniera AFC/Lattoniere AFC Spenglerin EFZ/Spengler

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo

Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo Ordinanza concernente l ammissione al Politecnico federale di Zurigo (Ordinanza di ammissione al PFZ) Modifica del 10 settembre 2002 La direzione del Politecnico federale di Zurigo ordina: I L ordinanza

Dettagli

Bando di selezione allievi Corso ITS

Bando di selezione allievi Corso ITS Fondazione ITS ALBATROS Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Alimentare Bando di selezione allievi Corso ITS Tecnico per il controllo e la valorizzazione delle produzioni

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria 8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria REGOLAMENTO DEL CORSO E BANDO DI AMMISSIONE 1 Art. 1 Istituzione del Corso La Scuola Librai Italiani e l Università Ca Foscari di Venezia - Dipartimento

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 15/10/2015 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2015-16, il Master Universitario di I livello in Esperto in comunicazione

Dettagli

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE Indice Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia A.L.E.F.... 2 Dipartimento di Bioscienze...

Dettagli

Regolamento concernente il riconoscimento dei diplomi delle scuole universitarie per i docenti e le docenti del livello secondario I

Regolamento concernente il riconoscimento dei diplomi delle scuole universitarie per i docenti e le docenti del livello secondario I 4.2.2.4. Regolamento concernente il riconoscimento dei diplomi delle scuole universitarie per i docenti e le docenti del livello secondario I del 26 agosto 1999 La Conferenza svizzera dei direttori cantonali

Dettagli

Corsi di formazione continua 2015-2017 Jardin Suisse Ticino

Corsi di formazione continua 2015-2017 Jardin Suisse Ticino Organizzatore: Jardin Suisse Ticino Associazione Svizzera Imprenditori Giardinieri Via Carvina 3, 6807 Taverne Tel: 091 968 12 54, Fax: 091 968 15 39 e- mail: info@jardinsuisse-ti.ch sito web: www.jardinsuisse-ti.ch

Dettagli

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola)

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014 AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014-15 Si comunica che il termine ultimo per la

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Impiegata d albergo/impiegato d albergo del 7 dicembre 2004 78403 Impiegata d albergo/impiegato d albergo Hotelfachfrau/Hotelfachmann Specialiste en hôtellerie

Dettagli

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC)

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.220.01 dell 8 dicembre 2004 (Stato 1 gennaio 2013) 35210 Specialista

Dettagli