C I T T A DI P O M E Z I A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C I T T A DI P O M E Z I A"

Transcript

1 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/242 DEL 23/12/2014 Oggetto: CONTRIBUTI ECONOMICI PER RAGAZZE MADRI IN CONDIZIONI DI BISOGNO L anno Duemilaquattordici il giorno ventitre del mese di Dicembre alle ore 18:00 nella sede comunale convocata nelle forme di legge si è riunita presenti e assenti i sottonotati Assessori: LA GIUNTA COMUNALE Qualifica Componente Presente Sindaco FUCCI FABIO P Vice Sindaco SERRA ELISABETTA P Assessore SBIZZERA LORENZO P Assessore FILIPPONE VERONICA A Assessore MATTIAS GIOVANNI P Assessore AVESANI EMANUELA P Presiede il Signor Sindaco FUCCI FABIO Assiste il Segretario del Comune DI ASCENZI TULLIO Il Presidente riconosciuta legale la seduta, invita i presenti a deliberare sull argomento indicato in oggetto.

2 Premesso e considerato: che è ferma volontà dell Amministrazione promuovere e sostenere interventi, mediante l erogazione di contributi economici, in favore di ragazze madri che versino in stato di disagio socio-economico; che il vigente Regolamento Comunale del Servizio Sociale prevede che il Comune di Pomezia, ai sensi dell art.3 ( comma 1 lett. K), allo scopo di consentire che ciascuna persona possa disporre di prestazioni che l aiutino a superare situazioni di bisogno ovvero che ne facilitino l integrazione sociale, nel rispetto del principio che tutti hanno pari dignità sociale, attivi una serie di interventi, tra i quali, l erogazione di contributi economici per madri di minori che versino in condizioni di bisogno; che il medesimo vigente Regolamento Comunale del Servizio Sociale all art. 10 prevede che ai fini della determinazione dei cittadini aventi diritto alle prestazioni, ai sussidi o alle esenzioni di cui al presente regolamento, è necessario procedere alla definizione di soglie economiche al di sotto delle quali si determina quella condizione di difficoltà per il superamento della quale si rende necessario predisporre appositi interventi di assistenza sociale e definisce otto condizioni di disagio economico, assumendo quali cifre economiche delle stesse valori compresi tra 0,00 ed ,00 così come determinato quale Indicatore Socio Economico Equivalente (artt. 11 e 16 del regolamento); che si ritiene, pertanto, opportuno dover concedere contributi economici alle ragazze madri che non abbiano usufruito, nel corso dell anno 2014, di altro contributo di equivalente natura e che si trovino nelle seguenti condizioni: o allevino direttamente e convivano con il proprio figlio/i, di età non superiore a 15 anni e dalle stesse riconosciuto/i; o abbiano un reddito, riferito al proprio nucleo familiare e così come determinato quale indicatore socio economico equivalente (I.S.E.E.) riferito all anno 2013, non superiore ad ,00; o laddove la situazione economica sia significativamente variata, rispetto all anno 2013, apportando quindi il disagio economico nell anno in corso, si farà riferimento all ISEE corrente; che sul Capitolo del PEG 1628, intervento , denominato Contributi a ragazze madri sono stanziati ,00 e sul Capitolo del PEG 62050, intervento , denominato Spese tutela maternità e servizi per l infanzia sono stanziati ,00; che è necessario stabilire che la risultante somma, pari ad ,00, verrà così utilizzata: - il 70% per coloro che abbiano un reddito annuo al di sotto o pari al minimo vitale, corrispondente ad 6.500,00, - il 30% per coloro che abbiano un reddito annuo al di sopra del suindicato minimo vitale e comunque non oltre ,00; che i suddetti contributi avranno durata di dodici mesi e verranno così erogati : 1 Fascia - reddito annuo al di sotto o pari al minimo vitale, equivalente ad 6.500,00 - = 500,00 mensili 2 Fascia - reddito annuo al di sopra del minimo vitale e comunque non oltre ,00 - = 200,00 mensili che l erogazione di tali contributi avverrà fino al raggiungimento delle somme messe a disposizione;

3 che è, altresì, necessario effettuare le prenotazioni d impegno, della somma di ,00 sul Capitolo del PEG 1628 intervento , esercizio finanziario anno 2014, e della somma pari ad ,00 sul Capitolo del PEG intervento , esercizio finanziario anno 2014, da destinare all erogazione di contributi economici per ragazze madri che versino in condizioni di bisogno per l anno 2014; che qualora la somma stanziata non fosse sufficiente a soddisfare le richieste che dovessero pervenire, ai fini dell erogazione del contributo, verranno applicati, distintamente per ogni Fascia, i seguenti criteri di priorità: 1) minor reddito; 2) presenza di figli minori con handicap; 3) presenza di ulteriori figli minori riconosciuti dalla sola madre; Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n 48 del 25 settembre 2014 con la quale è stato approvato il bilancio di previsione esercizio finanziario 2014, la relazione previsionale e programmatica per il triennio e il bilancio pluriennale per il triennio ; Vista la deliberazione di Giunta Comunale n 208 del 29 ottobre 2014 con la quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) dell esercizio finanziario 2014; Visto il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n 267, Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali. Visto lo statuto comunale. Visto il vigente regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi. Con voto unanime DELIBERA 1- Per tutti i motivi in narrativa espressi, e qui integralmente richiamati, di demandare al Dirigente del Settore 3 Servizi alla Persona l adozione degli atti consequenziali comprensivi dell Avviso Pubblico; 2- Di effettuare le prenotazioni d impegno, della somma pari ad ,00 sul Capitolo del PEG 1628 intervento , esercizio finanziario anno 2014, e della somma pari ad ,00 sul Capitolo del PEG intervento , esercizio finanziario anno 2014, da destinare all erogazione di contributi economici per ragazze madri che versino in condizioni di bisogno per l anno 2014; 3- Di approvare l assegnazione di detti contributi alle ragazze madri residenti nel Comune di Pomezia che durante l anno 2014, unitamente ai componenti del proprio nucleo familiare, non abbiano usufruito di altro contributo di equivalente natura e che versino nelle seguenti condizioni: o allevino direttamente e convivano con il proprio figlio/i, di età non superiore a 15 anni e dalle stesse riconosciuto/i; o abbiano un reddito, riferito al proprio nucleo familiare e così come determinato quale indicatore socio economico equivalente (I.S.E.E.)riferito all anno 2013, non superiore ad ,00;

4 o laddove la situazione economica sia significativamente variata, rispetto all anno 2013, apportando quindi il disagio economico nell anno in corso, si farà riferimento all ISEE corrente; 4- Di determinare che i suddetti contributi avranno durata di dodici mesi e verranno così erogati: 1 Fascia - reddito annuo al di sotto o pari al minimo vitale, equivalente ad 6.500,00-500,00 mensili 2 Fascia - reddito annuo al di sopra del minimo vitale e comunque non oltre ,00-200,00 mensili che l erogazione di tali contributi avverrà fino al raggiungimento delle somme messe a disposizione; 5- Di procedere all applicazione dei seguenti criteri di priorità, distintamente per ogni Fascia, qualora la somma destinata dall amministrazione all erogazione dei suddetti contributi non fosse sufficiente per tutti gli aventi diritto: 1) minor reddito 2) presenza di figli minori con handicap 3) presenza di ulteriori figli minori riconosciuti dalla sola madre; Dare atto che la suddetta spesa : - per ,00 troverà copertura finanziaria sul Capitolo del Piano Esecutivo di Gestione (PEG) 1628, denominato Contributi a ragazze madri, dell esercizio finanziario anno 2014, facente parte dell intervento del bilancio di previsione anno 2014, - e per ,00 troverà copertura finanziaria sul Capitolo del Piano Esecutivo di Gestione (PEG) 62050, denominato Spese tutela maternità e servizi per l infanzia, dell esercizio finanziario anno 2014 facente parte dell intervento del bilancio di previsione anno 2014; Successivamente, stante l urgenza, LA GIUNTA COMUNALE Con apposita ed unanime votazione, DELIBERA Di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ai sensi dell art.134, ultimo comma, del Dlgs 267/2000; La presente deliberazione n. del / /2014 si compone di n. pagine per n. fogli

5 La su estesa proposta di deliberazione viene approvata con voti unanimi legalmente espressi Il Presidente FUCCI FABIO Il Segretario DI ASCENZI TULLIO

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2016/178 DEL 28/06/2016 Oggetto: APPROVAZIONE INTEGRAZIONI E MODIFICHE AL PROGRAMMA DI EVENTI ARTISTICO-CULTURALI NELL AMBITO DELL ESTATE POMETINA DENOMINATA

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/230 DEL 02/12/2014 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA (ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267) E UTILIZZO DI SOMME VINCOLATE PER L ESERCIZIO

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/146 DEL 22/07/2014 Oggetto: VARIAZIONE DATA DELL'EVENTO ORGANIZZATO DALLA C.R.I. COMITATO LOCALE DI POMEZIA IN OCCASIONE DEI 150 ANNI DALLA CONVENZIONE

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/130 DEL 30/06/2014 Oggetto: INTEGRAZIONE E MODIFICA ASSETTO ORGANIZZATIVO DELLE DIREZIONI DI SETTORE L anno Duemilaquattordici il giorno trenta

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 314 DEL 23/12/2016 Responsabile del Procedimento: Curci Renato Dirigente competente: Curci Renato OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO DEI MARCIAPIEDI IN VIA CARLO ALBERTO

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/43 DEL 19/03/2015 Oggetto: MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI ALLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA MUNICIPALE N.156 DEL 24.07.2014 E N.253 DEL 23.12.2014

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/45 DEL 25/03/2015 Oggetto: DENOMINAZIONE STRADA IN LOCALITA CAMPO JEMINI: VIA DELLE CALLE L anno Duemilaquindici il giorno venticinque del mese

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/168 DEL 30/06/2015 Oggetto: TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA' E SOPPRESSIONE DEI LIMITI DI GODIMENTO PREVISTI NELLE

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/243 DEL 23/12/2014 Oggetto: ALIENAZIONE N. 94 ALLOGGI DI PROPRIETA COMUNALE IN PIAZZA ALDO MORO: MODALITA E CONDIZIONI DI VENDITA - INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 34 DEL 16/02/2017 Responsabile del Procedimento: Testi Patrizia Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO NON ONEROSO PER LA MANIFESTAZIONE

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/213 DEL 18/09/2015 Oggetto: ATTO INDIRIZZO SULL EMERGENZA ABITATIVA L anno Duemilaquindici il giorno diciotto del mese di Settembre alle ore 13:10

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6

Città di Nichelino Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 ORIGINALE Città di Nichelino Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 Oggetto: TARIFFA RACCOLTA RIFIUTI CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLA SPESA PER FASCE DEBOLI L anno duemilaquattordici

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 8 Del 13 novembre 2015 Oggetto L.R. 31/84 e s.m.i. Approvazione dei criteri di assegnazione delle borse di studio di merito agli

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/143 DEL 15/07/2014 Oggetto: APPROVAZIONE ELABORATI E PROPOSTA PROGETTUALE DELL'INTERVENTO DI "COMPLETAMENTO DELL'INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 17 DEL 31/01/2017 Responsabile del Procedimento: Carla Mariani Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALLE CELEBRAZIONI DI RITI CIVILI: MATRIMONI,

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 5 DEL 12/01/2017 Responsabile del Procedimento: Carla Mariani Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: ATTO D'INDIRIZZO PER LA REALIZZAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 58 Del 08/07/2014 Oggetto: PRELEVAMENTO DAL FONDO DI RISERVA E CONTESTUALE MODIFICA AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE E AL PIANO DELLA PERFORMANCE ESERCIZIO

Dettagli

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2016/144 DEL 31/05/2016 Oggetto: ATTO DI INDIRIZZO AFFIDAMENTO TEMPORANEO CANI AD ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO L anno duemilasedici il giorno trentuno

Dettagli

Comune di Domus de Maria

Comune di Domus de Maria Comune di Domus de Maria ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N 97 DEL 23/10/2014 OGGETTO: CONTRIBUTI PER RIMBORSO SPESE VIAGGI STUDENTI PENDOLARI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 L anno

Dettagli

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80 Comune di Spello Provincia di Perugia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 23-06-2016 N. 80 Oggetto: CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ARCOBALENO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI INNOVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 30 DEL 09/02/2017 Responsabile del Procedimento: Moriggi Federica Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA RELATIVO ALLA MANIFESTAZIONE

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.67 DEL

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.67 DEL COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.67 DEL 10-08-2015 Londa, 24-08-2015 Il Responsabile dei Servizi Amministrativi 2015 Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

CITTÀ DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2016/79 DEL 08/04/2016 Oggetto: ASSEGNAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE SITA IN POMEZIA, VIA ROMA N.28 IN COMODATO D USO GRATUITO ALLA COMPAGNIA DEI CARABINIERI

Dettagli

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD/EST

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD/EST COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD/EST DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 4 SUD/EST N. 51 di Reg.Originale (quartiere) Seduta del 25.7.2006 N. di Reg.Speciale (Uff.coord.) L anno 2006, il

Dettagli

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 112 del 31/07/2017 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - ASSISTENZA PUBBLICA - INTEGRAZIONE RETTA CITTADINO

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale N. 42 / 26.03.2015 ****************** OGGETTO: SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE E SEZIONE PRIMAVERA - ANNO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 76 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DI COMUNI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 16-01-2014 COPIA Oggetto: RATEIZZAZIONE SECONDA RATA TARES - PROVVEDIMENTI L'anno duemilaquattordici il

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 593 IN DATA 14/12/2004 PROTOCOLLO N 0061248 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 10/01/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 100 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COFINANZIAMENTO FONDO SOSTEGNO AFFITTO ANNO 2015 (SPESE SOSTENUTE NELL'ANNO 2014) -

Dettagli

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COPIA DELIBERAZIONE N. 70 in data: 05.05.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REDDITO MINIMO DI SUSSISTENZA- DETERMINAZIONE SOGLIA ISEE

Dettagli

copia n 183 del

copia n 183 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 183 del 07.05.2015 OGGETTO : Progetto esecutivo per i lavori di ampliamento impianto di pubblica illuminazione in Loc.

Dettagli

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 15 Del 18/03/2009 OGGETTO: Acquisto estintori per gli stabili di proprietà comunale. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse al Funzionario Responsabile.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 101 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE "BACO DA SETA" PER GESTIONE PROGETTO "BORSA

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI GEMMANO 47855 Provincia di Rimini Sede: Piazza Roma n. 1 Tel. (0541) 854060 854080 Fax (0541) 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 Codice Fiscale n. 82005670409 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano ORIGINALE Data: 27/11/2014 GC N. 300 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE AL PEG ORGANICAMENTE INTEGRATO CON IL PIANO DELLE PERFORMANCE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AGENZIA DEL TPL DI BRESCIA Sigla DCdA Numero 9 Data 27/06/2016 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: PRELIEVO dal FONDO DI RISERVA. Il giorno 27 del mese di giugno 2016, alle ore 12.30

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 OGGETTO : DETERMINAZIONE CRITERI PER RICONOSCIMENTO CONTRIBUTO ALLE FAMIGLIE CHE USUFRUISCONO

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni OGGETTO: TARIFFE PER SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE MENSA E TRASPORTO SCOLASTICI DETERMINAZIONE ESENZIONE TOTALE E PARZIALE

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) (ORIGINALE) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 SEDUTA DEL 16 GIUGNO 2015 PROT. 5130 Oggetto: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE P.E.G. 2015. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 133 DEL 29/06/2017 Responsabile del Procedimento: Lucia D'Angelo Dirigente competente: Carla Mariani OGGETTO: AVVIO CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA - DEFINIZIONE COSTI

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE * ORIGINALE * ATTO N. 215 Del 26/11/2015 OGGETTO: Servizio Comunale di Mensa - Disciplina delle riduzioni delle tariffe anno

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 di Reg. OGGETTO: Approvazione atto di indirizzo per adesione Club degli Sponsor Associazione B&B Ogliastra. Data 21/04/2009

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 COMUNE DI BRIONA Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 Oggetto: ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALIMENTARI PER LE FAMIGLIE IN STATO DI DIFFICOLTA' ECONOMICA.

Dettagli

COMUNE DI BENTIVOGLIO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI BENTIVOGLIO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI BENTIVOGLIO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 109 DEL 30/12/2015 originale OGGETTO: ESERCIZIO PROVVISORIO 2016 - ASSEGNAZIONE PROVVISORIA DELLE DOTAZIONI FINANZIARIE L

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE N. 29 FORO ALENTO (DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO N. 59/5 DEL )

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE N. 29 FORO ALENTO (DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO N. 59/5 DEL ) N. 7 COPIA AMBITO TERRITORIALE SOCIALE N. 29 FORO ALENTO (DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO N. 59/5 DEL 19.03.2002) PIANO DI ZONA COMUNI ASSOCIATI BUCCHIANICO CASACANDITELLA CASALINCONTRADA

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI Sede : Piazza Roma, 1 47855 GEMMANO (RN) - Tel (0541) 854060-854080 - fax 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 - Codice Fiscale n. 82005670409 COPIA di deliberazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 155 OGGETTO: D.LGS. 12-04-2006, N. 163, ART. 128, E D.M. DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dettagli

Città di Albino. Città del Moroni Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N.

Città di Albino. Città del Moroni Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. Città di Albino Città del Moroni Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 57 DEL 07/03/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2016/2017

Dettagli

CONSORZIO VALORIZZAZIONE RIFIUTI 14

CONSORZIO VALORIZZAZIONE RIFIUTI 14 ORIGINALE CONSORZIO VALORIZZAZIONE RIFIUTI 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 50 OGGETTO: PRIMO PRELEVAMENTO DAL FONDO DI RISERVA 2013 L Anno 2013, lì nove del mese di ottobre,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 78 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DEL GIARDINO DI VIA G. FERRONI "DEL SERRAGLIO"

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTÀ DI MONCALIERI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTÀ DI MONCALIERI (LAVORO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 / 2017 Fascicolo 2017 11.06.02/000003 Uff. LAVORO OGGETTO: BANDO CALENDARIO ANNUALE INIZIATIVE, MANIFESTAZIONI ED EVENTI

Dettagli

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI.

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 370 del 01/12/11 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 2/7/2014 N. prot. 1627 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 7 Del 19 Gennaio 2016

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 7 Del 19 Gennaio 2016 COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 7 Del 19 Gennaio 2016 OGGETTO: PISA CITTA EUROPEA DELLO SPORT 2016. LINEE DI INDIRIZZO L anno 2016 il giorno diciannove del mese

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 90 L anno duemilasei, addì otto del mese di Marzo alle ore 10:00 in Rivoli, in una sala del Palazzo Comunale, regolarmente convocata si è riunita la Giunta

Dettagli

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Di quanto innanzi è stato redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come segue: IL SINDACO F.to Avv. Ciro Alabrese Parere di Regolarità Tecnica IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 60 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO A FAVORE DEL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE "CASA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL COMUNE DI CORCIANO Provincia di Perugia COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL 30-03-15 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI - ANNO 2015. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 SEDUTA DEL 23 GIUGNO 2015 PROT. 5477 OGGETTO: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE (P.E.G.) DELL ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 IN

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 45 DEL 28/02/2017 Responsabile del Procedimento: CURCI RENATO Dirigente competente: CURCI RENATO OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI PROTOCOLLO D'INTESA TRA IL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 154 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali Oggetto: SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE NUMEROSE - ANNO 2015. IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PARZIALE

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 09-05-11 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani)

Dettagli

COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO

COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO COPIA COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 39 DEL 12 Giugno 2016 OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALLA SCUOLA MATERNA AUTONOMA SACRA FAMIGLIA. DETERMINAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PECCIOLI P r o v i n c i a d i P i s a

COMUNE DI PECCIOLI P r o v i n c i a d i P i s a COMUNE DI PECCIOLI P r o v i n c i a d i P i s a DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 SEDUTA DEL 01-04-2014 OGGETTO: CONTRIBUTI ORDINARI ALLE ASSOCIAZIONI ANNO 2014 A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA DI RILEVANZA

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale N. 122 / 23.10.2014 ****************** OGGETTO: ATTIVAZIONE INTERVENTO DI FRONTEGGIAMENTO EMERGENZA ABITATIVA

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 138 della Giunta Comunale OGGETTO: ART. 5 D.P.G.R. 27.10.1999 N. 8/L. BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 E BILANCIO TRIENNALE

Dettagli

Città di Cologno Monzese VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N. 165 del 21/09/2017

Città di Cologno Monzese VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N. 165 del 21/09/2017 Città di Cologno Monzese VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 165 del 21/09/2017 OGGETTO : BONUS IDRICO ANNO 2017 - DEFINIZIONE DEI CRITERI PER L INDIVIDUAZIONE DEI BENEFICIARI E

Dettagli

MUNICIPIO II GENOVA CENTRO OVEST PROPOSTA DI GIUNTA AL CONSIGLIO MUNICIPALE NELLA SEDUTA DEL ARGOMENTO ATTO N. 2

MUNICIPIO II GENOVA CENTRO OVEST PROPOSTA DI GIUNTA AL CONSIGLIO MUNICIPALE NELLA SEDUTA DEL ARGOMENTO ATTO N. 2 MUNICIPIO II GENOVA CENTRO OVEST PROPOSTA DI GIUNTA AL CONSIGLIO MUNICIPALE NELLA SEDUTA DEL 10.9.2014 ARGOMENTO ATTO N. 2 Presiede: Assiste: Il Presidente Franco Marenco il Segretario Cinzia Passano Al

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 357 del

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 357 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 357 del 14.12.2015 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI AMPLIAMENTO IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE IN VARIE

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 13 OGGETTO: Bilancio di previsione

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 23 Data 17/02/2014 OGGETTO: Recepimento disciplinare approvato con deliberazione della G.R. n.16/2010 del 18.04.2012,relativo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 113 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO AD ALUNNI MERITEVOLI.

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 3 2 Del 29 Marzo 2011 OGGETTO LR n 3/2008 (art. 4 co. 1 lett. L) e lr 31/84 e s.m.i. - Approvazione dei criteri di assegnazione delle

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2015/44 DEL 20/03/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE E APPROVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI CONTABILI-ORGANIZZATIVE FINALIZZATE ALLA

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE SOCIALI DI TUTELA, LEGALITA', PRATICA SPORTIVA E SICUREZZA URBANA. PROGETTI INTEGRATI STRATEGICI

Dettagli

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 del 01 FEBBRAIO 2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI COMUNALI VARI. ANNO 2010.

Dettagli

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio.

Provincia di TORINO. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dr. SIGOT Livio. CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO N. 219 OGGETTO: PATROCINIO ED EROGAZIONE CONTRIBUTO A.S.D. SCUOLA DEI DUE LAVORI. L anno2013, addì28 del mese

Dettagli

Comune di Fornovo di Taro

Comune di Fornovo di Taro Deliberazione GIUNTA COMUNALE n. 193 del 14/12/2016 OGGETTO REGOLAMENTO PER L ACCESSO E LA PARTECIPAZIONE AL COSTO DELLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE, IN APPLICAZIONE DEL DPCM 159/2013. APPROVAZIONE BOZZA.

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 119 del 12/11/2012 OGGETTO: INIZIATIVE CULTURALI A SAVIGNANO SUL PANARO NEL PERIODO NATALIZIO ANNO 2012. PROVVEDIMENTI.

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 212 del 20/11/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 212 del 20/11/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 212 del 20/11/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO 2015 PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DEGLI ASSEGNATARI DEGLI ALLOGGI ERP ASPIRANTI ALLA

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 4 COPIA

DELIBERAZIONE N. 4 COPIA DELIBERAZIONE N. 4 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTACOMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE FAMIGLIE DI NUOVI NATI BONUS BEBE... L anno duemilasedici addì ventuno del mese gennaio

Dettagli

C O M U N E DI C A G L I

C O M U N E DI C A G L I COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto n. 58 Data 02/07/2015 Oggetto: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2015-1^ FASE - ATTRIBUZIONE RISORSE. L'anno duemilaquindici, il giorno due del mese

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 75 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2014 L anno 2015 addì 18 del mese di Giugno in Assemini

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2011/166 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2011/166 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2011/166 O G G E T T O Variazione al Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2011, al Bilancio Pluriennale 2011/2013 e alla relativa

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO PER UTILIZZO LOGO DEL NAZIONALE ALPINI E ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI.

Dettagli

COMUNE DI CORROPOLI (Provincia di Teramo)

COMUNE DI CORROPOLI (Provincia di Teramo) COMUNE DI CORROPOLI (Provincia di Teramo) Copia di DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16 GIUGNO 2015 N. 42 OGGETTO: ASILO NIDO COMUNALE CRITERI E INDIRIZZI PER L APPROVAZIONE DEL NUOVO BANDO

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 234 del Reg. Data 29-12-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO. DETERMINAZIONE TARIFFE 2017. L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- Copia Deliberazione Giunta Comunale N. 62 Del 14-06-2012 OGGETTO: PROGETTO "CURIAMO

Dettagli

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 158 del 22/11/2016 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - MOROSITA' NELL'EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ASSEGNATARI IN PARTICOLARI CONDIZIONI SOCIO-ECONOMICHE.

Dettagli

CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo

CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo Medaglia d argento al Merito Civile DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 132 del 09-11-16 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 378 IN DATA 24/08/2009 PROTOCOLLO N 0038844 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 25/08/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Sig. P.S.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE EROGAZIONE CONTRIBUTI COMUNALI PER L'ACQUISTO DI ELETTRODOMESTICI AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA. APPROVAZIONE.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE EROGAZIONE CONTRIBUTI COMUNALI PER L'ACQUISTO DI ELETTRODOMESTICI AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA. APPROVAZIONE. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 52 del 16/03/2010 OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTI COMUNALI PER L'ACQUISTO DI L'anno duemiladieci il giorno sedici del mese di marzo alle ore 15,00 nella Residenza

Dettagli

COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE Provincia di Venezia COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE Provincia di Venezia Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COPIA N. 78 del 12/07/2011 OGGETTO: DETERMINAZIONE INDENNITA DI FUNZIONE AMMINISTRATORI. L anno duemilaundici,

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA ART. 2, COMMA 4 NOVIE, DEL D.L. 25.03.2010, N. 40 CONVERTITO NELLA LEGGE 22.05.2010, N. 73 E ART. 2, COMMA 1, DEL D.L.

Dettagli

Comune di Spello Provincia di Perugia

Comune di Spello Provincia di Perugia Comune di Spello Provincia di Perugia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 14/06/2007 N. 92 OGGETTO: RATEIZZAZIONE CARTELLA DI PAGAMENTO RISCOSSIONE CAOTTIVA TASSA FREQUENZA MENSA SCOLASTICA.

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera n. 19 del 22.02.2013 OGGETTO: Criteri per la determinazione delle rette mensili, comprensive dell

Dettagli

COMUNE DI ORIO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO Via Locatelli, Orio al Serio

COMUNE DI ORIO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO Via Locatelli, Orio al Serio DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 15 del 26/01/2011 OGGETTO: CONTRIBUTI NUOVI NATI 2011 - ATTO DI INDIRIZZO L'anno duemilaundici, addì ventisei del mese di gennaio alle ore 18,00, presso

Dettagli

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI CORTE DE FRATI OLMENETA (Provincia di Cremona)

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI CORTE DE FRATI OLMENETA (Provincia di Cremona) Deliberazione n 29 Adunanza del 07/04/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: INTEGRAZIONE RETTA RSA DI ROBECCO D'OGLIO PER PERSONA L'anno duemilaundici, addì sette del mese di

Dettagli