1/11/ /10/2004 Professore straordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1/11/2001 31/10/2004 Professore straordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce."

Transcript

1 Prof. Alessandra Chirco Indirizzo personale Università degli Studi di Lecce Alessandra Chirco Facoltà di Economia via Leandro Alberti 54 Ecotekne Bologna Via per Monteroni Tel Lecce Tel Curriculum vitae Alessandra Chirco, nata a Bologna il 7 aprile 1957; residente a Bologna, via Leandro Alberti n.54. Coniugata con Corrado Benassi, ha due figlie. 1. Titoli di studio Diploma di maturità classica (Liceo Luigi Galvani, Bologna) Laurea con lode in Scienze Politiche, Indirizzo Economico presso l'università degli Studi di Bologna (titolo della tesi: Michal Kalecki: teoria e politica dell'economia capitalistica, relatore il prof. Carlo D'Adda) Master of Science in Economics, London School of Economics and Political Science, University of London Dottorato di ricerca in Economia Politica (Consorzio delle Università di Bologna, Venezia, Modena e Padova). 2. Premi e borse di studio Menzione di dignità di stampa della tesi di laurea Borsa di studio per attività di studio e ricerca all'estero della Fondazione Einaudi di Torino Borsa di studio della Fondazione Fulbright (di cui non ha usufruito) Borsa di studio governativa per la frequenza del dottorato di ricerca. 3. Posizione accademica 17 /7/ /12/1993 Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell'università di Bologna. 15 /12/ /10/1998 Ricercatore confermato presso il medesimo Dipartimento. 1/11/ /10/2001 Professore associato di Economia Politica presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce. 1/11/ /10/2004 Professore straordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce.

2 1/11/2004 Professore ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce 4. Incarichi accademici Rappresentante dei ricercatori nella Giunta del Dipartimento di Scienze Economiche dell'università di Bologna Membro della Commissione Didattica della Facoltà di Economia dell Università di Bologna e rappresentante dei ricercatori nel Consiglio di Facoltà. Aprile Coordinatore scientifico del Dottorato in Metodi Economici e Quantitativi per l Analisi dei Mercati, Università degli Studi di Lecce. Giugno Direttore della Collana di Economia dei Quaderni del Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico-Statistiche. Giugno Direttore del centro dipartimentale CREDIS (Centro di Ricerche Economiche sulla Distribuzione del Reddito e lo Sviluppo). Gennaio Membro del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce. Gennaio novembre 2004 Presidente del Consiglio dei Corsi di Laurea della Classe 28, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce Gennaio novembre 2004 Presidente della Commissione Didattica dei Corsi di laurea della Classe 28. Maggio Direttore della Scuola Estiva di Economia Computazionale, Università degli Studi di Lecce. 1 novembre 2004 Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico- Statistiche, Università degli Studi di Lecce. 5. Attività di studio e di ricerca Partecipa alle attività didattiche e seminariali del Dipartimento Scienze Economiche dell'università di Bologna Frequenta il corso e consegue il titolo di M.Sc. in Economics presso la London School of Economics Vince a punteggio pieno il concorso per l'ammissione al Dottorato di ricerca in Economia Politica (sedi consorziate di Bologna, Venezia, Padova e Modena). Frequenta i corsi di dottorato e supera i relativi esami finali Inizia la propria attività di ricerca, prendendo spunto da alcune tematiche trattate nella tesi di laurea (in particolare, la teoria kaleckiana dei mercati esterni). Nel saggio "Alcune note sul ruolo dei consumi nella crescita italiana del secondo dopoguerra" (B1), interpreta la crescita dei consumi indotta dai fenomeni di 1 Le sigle dei riferimenti bibliografici rimandano all elenco completo delle pubblicazioni, allegato al curriculum.

3 urbanizzazione come creazione di mercato esterno e ne studia il possibile ruolo nel processo di sviluppo dell'economia italiana nel periodo considerato. Dall'ottobre 1986 si dedica inoltre alla stesura della tesi di dottorato (Il problema dello scambio nella nuova macroeconomia keynesiana), sotto la supervisione del prof. Guido Candela. La tesi è articolata in tre saggi, tutti successivamente pubblicati, che presentano e sviluppano alcuni modelli nell'ambito della nuova macroeconomia keynesiana. In particolare, essa contiene un lavoro introduttivo di rassegna critica, Un percorso tra i temi della nuova macroeconomia keynesiana (B4); lo sviluppo di un modello di search in cui l esistenza di relazioni di clientela fa emergere curve di domanda ad angolo e una conseguente rigidità dei prezzi relativi: Customer markets e variabilità dei prezzi relativi (B3); un saggio che affronta alcuni aspetti teorici dei modelli di equilibrio economico generale con frizioni nei processi di scambio (in particolare l esistenza di equilibri multipli) e che studia la collocazione di tali modelli nell'ambito delle microfondazioni keynesiane: Analisi statica e analisi dinamica nei modelli di search equilibrium (B2). Nel luglio 1989 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Economia Politica, difendendo la tesi di fronte alla Commissione nazionale composta dai proff. Stefano Zamagni, Nicola Postiglione, Graziella Marzi Nel febbraio 1990 vince un concorso a un posto di ricercatore presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'università di Bologna ed entra in servizio effettivo nel luglio dello stesso anno. La sua attività - interrotta dal maggio 1991 al marzo 1992 per un congedo per maternità - si concentra nuovamente sul tema della nuova macroeconomia keynesiana. A questo proposito si dedica, unitamente a Corrado Benassi e Caterina Colombo, alla stesura di un volume che raccolga, rielabori e riproponga in uno schema unitario le varie riflessioni sui fondamenti microeconomici della teoria keynesiana. Il progetto del volume viene accettato dall'editore Basil Blackwell di Oxford. Il suo contributo specifico al lavoro riguarda: a) la genesi storica della letteratura New Keynesian e il suo rapporto con la tradizione della sintesi neoclassica e con il programma di ricerca sui modelli fix-price (capitolo I); b) le proprietà keynesiane dei modelli macroeconomici con concorrenza imperfetta e in particolare le cause e le implicazioni del comportamento pro- o anticiclico del mark-up (capitolo V); c) il problema della razionalità nelle microfondazioni keynesiane (capitolo VI); d) il legame tra la rigidità dei prezzi reali e la rigidità dei prezzi nominali (capitolo VIII, con C.Colombo); e) i fallimenti nel coordinamento e le esternalità macroeconomiche, che sono alla base di molte formalizzazioni neo-keynesiane e, in particolare, dei modelli macroeconomici con concorrenza imperfetta. (capitolo IX, con C.Colombo). Il volume è stato pubblicato nel 1994 (A1) Indirizza la propria attività di ricerca lungo tre linee principali. La prima riguarda i fondamenti microeconomici del tradizionale schema di domanda e offerta aggregata, in presenza di disequilibrio sul mercato del lavoro. Al fine di superare la nota incoerenza degli schemi tradizionali che assumono prezzi fissi nella costruzione

4 della curva di domanda e prezzi flessibili nella costruzione della curva di offerta propone due formalizzazioni alternative. Nella prima, The AD-AS Model and Its Solutions: Some New Results in a Disequilibrium Perspective (B6) suggerisce una ricostruzione dello schema di domanda e offerta aggregata interamente basata su un approccio di disequilibrio. Nella seconda, A Simple Analysis of Price and Output Determination: A Model with Imperfect Competition (B8) rielabora tale schema in un semplice modello di equilibrio economico generale con concorrenza imperfetta. Il secondo tema di ricerca è quello relativo ai fallimenti del coordinamento. Il loro ruolo peculiare all interno della New Keynesian Economics e, soprattutto, le loro implicazioni sulla natura della disoccupazione e l efficacia della politica economica sono l oggetto di due saggi, Rendimenti crescenti, concorrenza e occupazione (B5) e Is New Keynesian Economics Really New? An Answer in a New Keynesian Perspective (B7). Infine, avvia un programma di ricerca sul legame tra la distribuzione personale del reddito, l elasticità della domanda e la struttura di mercato. Nel luglio 1998 risulta tra i vincitori del concorso nazionale a posti di professore di II fascia in Economia Politica e nel novembre dello stesso anno prende servizio come professore associato presso la Facoltà di Economia dell Università di Lecce Prosegue la propria attività di ricerca sul tema della distribuzione personale del reddito e dei suoi effetti sulla struttura di mercato. A questo proposito completa e pubblica tre saggi. Nel primo, Market Power Under Income Polarization (B9) dimostra come la polarizzazione della distribuzione dei redditi sui valori estremi possa comportare, su mercati non concorrenziali, differenti comovimenti del prezzo e delle quantità, in relazione alla quota di mercato servita dalle imprese. In particolare, mostra come la polarizzazione possa, per taluni valori dei parametri, generare simultaneamente una riduzione della domanda e un incremento del mark-up. Nel secondo, A Note on Income Polarization and Free-Entry Equilibrium: United States versus European Union (B11) utilizza il medesimo schema teorico per contribuire a spiegare il fenomeno del differente grado di concentrazione di alcuni settori industriali negli Stati Uniti e in Europa. Nel terzo, Income Distribution and Monopoly: Price and Quantity Patterns with Inter and Intra-Class Income Dispersion (B10), discute il modo in cui la dispersione dei redditi può influenzare l effetto sui prezzi e sulle quantità prodotte di variazioni del reddito complessivo e della domanda di mercato. Sul tema del rapporto tra distribuzione personale del reddito e struttura di mercato sottopone con successo il programma di ricerca Distribuzione personale e funzionale del reddito, struttura dei consumi e crescita economica, come articolazione del progetto nazionale Teorie comportamentali e distributive del consumo. Modelli teorici ed evidenza empirica (coordinatore nazionale prof. Carlo D Adda), finanziato nell ambito del COFIN Nel 2000 redige inoltre, con M. Scrimitore, un testo di microeconomia (A2) destinato a corsi avanzati della lauree triennali o a corsi delle lauree specialistiche. Il testo è stato adottato in corsi tenuti presso le Università di Bologna, Catania e Lecce Riconsidera i temi keynesiani dei fallimenti del coordinamento e dell efficacia della politica fiscale in due saggi. Nel primo, The Price Index Effect

5 and Macroeconomic Inefficiency (B14), si mostra come l entità dell inefficienza macroeconomica dei modelli di equilibrio generale con concorrenza monopolistica non sia indipendente dal numero di imprese come generalmente previsto dalla letteratura ma sia ad esso positivamente correlato, una volta che si incorpori il cosiddetto price index effect. Nel secondo, Demand Elasticity and Fiscal Policy (B15) si analizza il meccanismo di trasmissione della politica fiscale basato, in contesti imperfettamente concorrenziali, sulla capacità degli impulsi fiscali di alterare l elasticità della domanda aggregata. L attività di ricerca condotta nell ambito del progetto COFIN 2000 la conduce alla pubblicazione di due saggi, Personal Income Distribution and Market Structure (B13) e Income Concentration and Demand Elasticity (B12), che estendono e generalizzano a un ampia gamma di distribuzioni i risultati sul legame tra dispersione dei redditi e profilo del mark-up, già affrontato in lavori precedenti. Questa linea di ricerca viene successivamente arricchita da tre lavori. Il primo, Vertical Differentiation and the Distribution of income (B20) analizza l effetto della concentrazione dei redditi nei modelli di differenziazione verticale; gli altri sue discutono da un lato il ruolo dell eterogeneità dei redditi nei tradizionali modelli di concorrenza monopolistica à la Dixit-Stiglitz ( A Model of Monopolistic Competition with Personal Income Dispersion, (B18)), dall altro l incidenza dei fenomeni distributivi sugli effetti che variazioni del reddito aggregato esercitano sull elasticità della domanda ( Income Distribution, Price Elasticity and the Robinson Effect (B17)). In tutti questi lavori viene utilizzata una rappresentazione delle distribuzioni del reddito basata sulla cosiddetta income share elasticity. L importanza di questa nozione nell analisi degli effetti dei fenomeni distributive ha successivamente suggerito di riformulare in termini di income share elasticity le nozioni di dominanza stocastica del primo e del secondo ordine nel lavoro Income Share Elasticity and Stochastic Dominance (B19). Negli ultimi anni sviluppa infine un progetto di ricerca in cui l analisi degli effetti dell eterogeneità dei redditi sulla struttura di mercato si coniuga a una più generale indagine sul rapporto tra grado di eterogeneità degli agenti e caratteristiche concorrenziali dei mercati. Nella fase iniziale di questo progetto concentra i propri studi sui modelli di differenziazione orizzontale. Nel saggio How Demand Affects Optimal Prices and Product Differentiation (B16) affronta preliminarmente il tema dei vincoli di domanda nell ambito dei modelli à la Hotelling; nel lavoro Equilibrium and Preference Concentration in the Hotelling Game (C3) offre una caratterizzazione dell equilibrio in tali modelli in presenza di una generica distribuzione delle preferenze dei consumatori, definendo condizioni per l unicità e le proprietà di simmetria degli equilibri. 6. Attività didattica Università di Bologna, Facoltà di Economia. Cicli di esercitazioni nei corsi di Economia Politica II, Economia Politica I, Istituzioni di Economia, Economia del Turismo.

6 Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Economiche. Cicli di lezioni nel Dottorato in Economia Politica, corso di Macroeconomia Università di Bologna, Facoltà di Economia. Titolare per supplenza del corso di Economia Politica II (Macroeconomia), CdL in Economia e Commercio Università di Bologna, Facoltà di Economia. Titolare per supplenza del corso di Macroeconomia, CdL in Economia e Commercio Università di Bologna, Facoltà di Scienze Politiche. Docente di Macroeconomia, Master in Relazioni Internazionali Università di Lecce, Facoltà di Economia. Titolare dei corsi di Economia Politica I (A.A , , ); Economia Politica II (A.A , ); Economia Politica, Diploma Universitario in Economia e Amministrazione delle Imprese (A.A ) Università di Lecce, Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico- Statistiche, Dottorato in Metodi Economici e quantitativi per l Analisi dei Mercati. Titolare del corso di Microeconomia (corso avanzato) Università di Lecce, Facoltà di Economia. Titolare dei corsi di Microeconomia (A.A , , ); Economia Politica II - Macroeconomia (A.A , ); Economia Industriale (A.A ). Università di Lecce, Università di Lecce, Corso di Laurea Interfacoltà di Scienze Politiche. Titolare del corso di Economia Politica (A.A , ) SSIS Puglia. Titolare dei corsi di Didattica dell Analisi Economica di Base (A.A , ); Laboratorio di Didattica delle Discipline Economiche Generali (A.A ) Università di Lecce, ISUFI (Istituto Superiore Universitario di Formazione Interdisciplinare), School of Advanced International Studies. Cicli di lezioni nel corso di Economia Politica e Politica Economica (A.A , ) 7. Direzione di progetti Responsabile dell Unità di Ricerca di Lecce nell ambito del progetto di grande interesse nazionale Teorie comportamentali e distributive del consumo. Modelli teorici ed evidenza empirica (coordinatore nazionale prof. Carlo D Adda), finanziato nell ambito del COFIN Responsabile del Progetto di costituzione di un Laboratorio di Econometria, finanziato nell ambito del Progetto Attrezzature, Università degli Studi di Lecce, Responsabile, in qualità di Coordinatore Scientifico, del finanziamento al Dottorato in Metodi Economici e Quantitativi per l Analisi dei Mercati, P.O.N. 2000/2006, "Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico ed Alta Formazione -Misura III.4 Formazione Superiore ed Universitaria. Dottorati di Ricerca ( ) Responsabile di una proposta nell ambito del programma Rientro dei Cervelli, per la realizzazione di un progetto di ricerca e di attività didattica da parte della dott.ssa Camilla Mastromarco, presso il Dipartimento di Scienze Economiche e

7 Statistiche dell Università degli Studi di Lecce, approvata dal MIUR (proposta maggio 2002, avvio progetto gennaio 2004). 8. Altre attività scientifiche 8.a. Attività editoriali Collabora con alcune voci ("Liberalismo", "Neocorporativismo", "Neocontrattualismo") all'enciclopedia del diritto e dell'economia, edita da Garzanti Cura (con C. Benassi) la IV edizione italiana di R. Dornbusch e S. Fischer, Macroeconomics, per i tipi de Il Mulino Redige (con C. Benassi) le voci economiche del glossario della Nuova Enciclopedia Geografica, Garzanti Redige numerose voci per il volume enciclopedico S.Zamagni (a cura di), Economia Politica, pubblicato nel 1994 dalla UTET Traduce e cura (con C. Benassi) l edizione italiana, per i tipi del Mulino, di O. J. Blanchard e S. Fischer, Lectures on Macroeconomics. Cura, per i tipi della Hoepli, l'edizione italiana di S. Fischer, R. Dornbusch e R. Schmalensee, Economics Cura l edizione italiana, per Il Mulino, di J. Sachs e F. Larrain, Macroeconomics In The Global Economy Redige numerose voci per L Enciclopedia dell Economia, De Agostini. 8.b Altre attività scientifiche Collabora con l'ismeri di Roma a una ricerca della Comunità Europea, su problemi di contabilità ed economia regionale (direttore prof. E. Wolleb) Intrattiene un rapporto di consulenza esterna con la sezione Produttività e Competitività del centro studi Nomisma di Bologna per una ricerca campione sulle imprese dell'emilia Romagna (direttore prof. L. Prosperetti) Membro del Comitato di Redazione della Rivista Italiana degli Economisti Membro del Consiglio Direttivo della School of Advanced International Studies, Euromediterranean School of Law and Politics. Università di Lecce, ISUFI (Istituto Superiore Universitario di Formazione Interdisciplinare),

8 Alessandra Chirco PUBBLICAZIONI A. Monografie A1. C.Benassi, A.Chirco e C.Colombo, The New Keynesian Economics, Basil Blackwell, Oxford, A2. A.Chirco e M.Scrimitore, Microeconomia: metodi e strumenti. I mercati concorrenziali, Esculapio, Bologna, febbraio B. Articoli e saggi pubblicati B1. "Alcune note sul ruolo dei consumi nella crescita italiana del secondo dopoguerra", Rivista di storia economica, 1987, n.2. B2. "Customer markets e variabilità dei prezzi relativi", Rivista Internazionale di Scienze Sociali, 1988, n.4. B3. "Analisi statica e analisi dinamica nei modelli di search equilibrium", Economia Politica, 1989, n.1. B4. "Un percorso tra i temi della nuova macroeconomia keynesiana", Moneta e Credito, 1989, n.4. B5. Rendimenti crescenti, concorrenza e occupazione, (con C.Benassi), L Industria, n.2, aprile-giugno B6. The AD-AS Model and Its Solutions: Some New Results in a Disequilibrium Perspective, (con C.Colombo), Australian Economic Papers, B7. Is New Keynesian Economics Really New? An Answer in a New Keynesian Perspective, (con C.Benassi e C.Colombo), Rivista Internazionale di Scienze Sociali, B8. A Simple Analysis of Price and Output Determination: A Model with Imperfect Competition (con C.Benassi e C.Colombo), in B.B.Rao (ed.), Aggregate Demand and Supply, Macmillan Press and St.Martin Press, B9. Market Power Under Income Polarization, (con C.Benassi e R.Cellini), Journal of Economics, 1999.

9 B10. Income Distribution and Monopoly: Price and Quantity Patterns with Inter and Intra-Class Income Dispersion, (con C.Benassi e R.Cellini), Metroeconomica, B11. A Note on Income Polarization and Free-Entry Equilibrium: United States versus European Union, (con C. Benassi e R.Cellini), Economia Internazionale, B12. Income Concentration and Market Demand, (con C. Benassi e M. Scrimitore), Oxford Economic Papers, 54, 4, 2002, pp B13. Personal Income Distribution and Market Structure, (con C. Benassi e R. Cellini), German Economic Review, 3, 3, 2002, pp B14. The Price Index Effect and Macroeconomic Inefficiency, (con C. Benassi e C. Colombo), Récherches Economiques de Louvain, 68, 3, 2002, pp B15. Demand Elasticity and Fiscal Policy, (con C. Colombo), Rivista Italiana degli Economisti, 7, 1, 2002, pp B16. How Demand Affects Optimal Prices and Product Differentiation, (con L. Lambertini e F. Zagonari), Papers in Regional Science, 82, 2003, pp B17. Income Distribution, Price Elasticity and the Robinson Effect, (con C. Benassi), The Manchester School, 72, 5, 2004, pp B18. A Model of Monopolistic Competition with Personal Income Dispersion, (con C. Benassi e C. Colombo), Metroeconomica, 56, 3, 2005, pp B19. Income Share Elasticity and Stochastic Dominance, (con C. Benassi), 2006, Social Choice and Welfare, 26, pp B.20 Vertical Differentiation and the Distribution of Income, (con C. Benassi e C. Colombo), 2006, Bulletin of Economic Research, 58, pp B.21 Spatial Discrimination with Quantity Competition and High Transportation Costs: a Note (con C.Benassi e M. Scrimitore) Economics Bulletin (on line), 12, pp C. Altre pubblicazioni C1. Do Firms Compete When Demand is Low? A Model of Spatial Differentiation, (con L.Lambertini), Collana dei Rapporti Scientifici del Dipartimento di Scienze Economiche dell Università di Bologna, n. 210, novembre 1994.

10 C2. Acceleratore, Aspettative, Economia keynesiana, Equazione di Cambridge, Modello IS-LM, Moneta, Moltiplicatore, Monetarismo, Teoria quantitativa della moneta, Teoria della search, e altre voci, in S. Zamagni (a cura di), Economia Politica, UTET, Torino, C3. Equilibrium and Preference Concentration in the Hotelling Game, (con C. Benassi), 2004, mimeo.

Curriculum Vitae. Informazioni Personali

Curriculum Vitae. Informazioni Personali Curriculum Vitae Informazioni Personali Nome e Cognome Indirizzo Alessandra Chirco Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico-Statistiche, Università del Salento, Ecotekne, via per Monteroni, 73100,

Dettagli

Corso di Fondamenti di Economia

Corso di Fondamenti di Economia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Corso di Prof. Gianmaria Martini Introduzione al corso A.A. 2013-2014 Obiettivi del corso è il primo insegnamento di natura economica nel Corso di Laurea Triennale in

Dettagli

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016.

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016. Procedura selettiva per un posto di professore universitario di seconda fascia ex art. 18 legge 30 dicembre 2010 n. 240, presso il Dipartimento di giurisprudenza (sede di Roma), settore scientifico disciplinare

Dettagli

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Posizione attuale Ricercatore (non confermato) di ruolo nel s.s.d. ius/01-diritto privato presso il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell Università

Dettagli

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V ALLEGATO A AL VERBALE DELLA SECONDA RIUNIONE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE

Dettagli

CURRICULUM DELL'ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA DI AQUILA VILLELLA

CURRICULUM DELL'ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA DI AQUILA VILLELLA CURRICULUM DELL'ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA DI AQUILA VILLELLA Aquila Villella è nata a Sambiase ora Lamezia Terme, il 02/05/1963 e risiede in Lamezia Terme (CZ), Via del Progresso n. 61/H; ha conseguito

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM-77

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM-77 FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM-77 ART. 9 REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE 1. Per essere ammessi al corso di Laurea Magistrale

Dettagli

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO PROFESSORE ORDINARIO DI ECONOMIA AZIENDALE NELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO Notizie di carattere generale - Nato il 3 gennaio 1960 a Torricella Peligna (CH) e residente

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE Classe LM 77

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE Classe LM 77 FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE Classe LM 77 ART. 9 REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE 1. Per essere ammessi al corso di Laurea

Dettagli

1993 Dottorato di ricerca in Matematica per l analisi dei mercati finanziari conseguito presso l Università di Brescia (V ciclo).

1993 Dottorato di ricerca in Matematica per l analisi dei mercati finanziari conseguito presso l Università di Brescia (V ciclo). Carla NARDELLI e-mail: carla.nardelli@unibg.it Data di Nascita: 30/03/1963 Stato Civile: Libero Posizione di Ruolo Attuale: Professore Associato Confermato presso l' Università di Bergamo Formazione 1993

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Pagina 1 di 7 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Area Gestione Risorse Umane e Formazione Settore Personale Docente PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM PERCORSO ACCADEMICO - ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). - RICERCATORE, diritto commerciale,

Dettagli

G I A N L U C A C A S S E S E

G I A N L U C A C A S S E S E G I A N L U C A C A S S E S E DIPARTIMENTO DI STATISTICA Università Milano Bicocca U7-2081, via Bicocca degli Arcimboldi, 8, 20126 Milano - Italy DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI GENERALI: Luogo e data di

Dettagli

N.B. IL PROGRAMMA DEL CORSO FA RIFERIMENTO AL CORSO TENUTO NELL' A.A. 2005 2006 PROF. ANDREA MARIO LAVEZZI

N.B. IL PROGRAMMA DEL CORSO FA RIFERIMENTO AL CORSO TENUTO NELL' A.A. 2005 2006 PROF. ANDREA MARIO LAVEZZI ECONOMIA POLITICA (9 CFU) Corso per Operatore della Pubblica Ammistrazione Facoltà di Giurisprudenza Università di Palermo Polo didattico di Agrigento A.A. 2010-2011 1 N.B. IL PROGRAMMA DEL CORSO FA RIFERIMENTO

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum Ugo Marani

Curriculum vitae et studiorum Ugo Marani Curriculum vitae et studiorum Ugo Marani Nato a Catanzaro il 16 Agosto 1948 Nazionalità: Italiana Indirizzo privato: Via Campi Flegrei 42, 80078 Pozzuoli (Napoli). Indirizzo per corrispondenza: Dipartimento

Dettagli

Nerio Naldi. Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015

Nerio Naldi. Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015 Nerio Naldi Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015 Qualifica: professore associato confermato (seconda fascia) presso il Dipartimento di Scienze Statistiche, Facoltà di Ingegneria

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56)

LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56) LAUREA MAGISTRALE BIENNALE IN SCIENZE ECONOMICHE (LM-56) Il corso di laurea in breve Il corso di laurea magistrale in Scienze Economiche, in modalità E-learning, mira a consentire l'acquisizione di conoscenze

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2001/2002 Corso di laurea in MATEMATICA APPLICATA Classe 32 : Scienze Matematiche NUOVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA Le novità contenute

Dettagli

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA RASSEGNA BIBLIOGRAFICA Recensione del volume: The Microstructure of Financial Markets F. DE JONG E B. RINDI Cambridge University Press, 2009 a cura di Emilio Barucci * Politecnico di Milano Il libro di

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) classe delle lauree Magistrali in Scienze dell economia (LM-56), Sede didattica del Corso

Dettagli

Formazione, attività scientifica e professionale

Formazione, attività scientifica e professionale DOMENICO PALUMBO nato a Napoli il 9 gennaio 1976 Formazione, attività scientifica e professionale Titoli accademici e altri titoli - laureato in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell

Dettagli

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE Nato: Venezia il 18 maggio 1947. Residente: Res. Seminario 842, 20090 Milano 2 Segrate (MI) I. CURRICULUM DEGLI STUDI Conseguita la Maturità Classica, si è laureato in

Dettagli

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati N. 1 - CANDIDATO: Francesco AULETTA Data di nascita: 19.04.1975 Laurea conseguita nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell

Dettagli

Anna Moscarini è nata a Roma l'8 febbraio 1965. E coniugata ed ha due

Anna Moscarini è nata a Roma l'8 febbraio 1965. E coniugata ed ha due CURRICULUM DELL'ATTIVITA' SCIENTIFICA E DIDATTICA DI ANNA MOSCARINI figlie. Anna Moscarini è nata a Roma l'8 febbraio 1965. E coniugata ed ha due Ha conseguito la maturità classica nell anno 1983 presso

Dettagli

Programmazione annuale di Economia Politica Classe 4^ Indirizzo Sistemi informativi aziendali (n. 2 ore settimanali) Sezione Tecnica

Programmazione annuale di Economia Politica Classe 4^ Indirizzo Sistemi informativi aziendali (n. 2 ore settimanali) Sezione Tecnica Programmazione annuale di Economia Politica Classe 4^ Indirizzo Sistemi informativi aziendali (n. 2 ore settimanali) Sezione Tecnica Modulo 1 LA TEORIA DEL REDDITO NAZIONALE (*) COMPETENZE ABILITA /CAPACITA

Dettagli

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE Note biografiche Nato il 10 marzo 1951 Residente in Milano, Via Carlo Crivelli, n.15/1 Laurea in Economia Aziendale presso

Dettagli

Novembre 1985 Si è iscritto al corso di laurea in storia presso la Facoltà di Lettere dell'università di Pisa.

Novembre 1985 Si è iscritto al corso di laurea in storia presso la Facoltà di Lettere dell'università di Pisa. 1 ENRICO FRANCIA CURRICULUM DELL'ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA LUOGO E DATA DI NASCITA: Acquasanta Terme (A.P.), 14 luglio 1966 TITOLO DI STUDIO: Dottorato in storia contemporanea RESIDENZA: Padova,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Enrico Rimini Indirizzo Via Alessandro Zanoli 3 20161 Milano Telefono +39 02 77075260-263 Fax +39 02 77075853 E-mail enrico.rimini.brsa@lawfed.com

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM 77

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM 77 FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Classe LM 77 ART. 9 REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE 1. Per essere ammessi al corso di Laurea Magistrale

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA POSIZIONE ACCADEMICA Ricercatore universitario (confermato nel ruolo) presso l Università degli Studi di Bari Aldo Moro, II Facoltà di Giurisprudenza -

Dettagli

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Nome: Maria Cognome: Pompò Cittadinanza: Italiana; Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento LINGUE

Dettagli

CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO

CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO data e luogo di nascita: 28.02.1961 Lavello (PZ) Nazionalità: italiana Stato civile: divorziato Servizio militare: congedato Residenza: Piazza Leone, 5 70020

Dettagli

COMPONENTE. esaminati. visti

COMPONENTE. esaminati. visti AL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI OGGETTO: RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI ASSOCIATI MEDIANTE CHIAMATA DI CUI ALL'ART. 18 COMMA 1 E

Dettagli

Schede delle Scuole di Dottorato, dei corsi e degli indirizzi attivati. Dottorato di ricerca in Economia aziendale

Schede delle Scuole di Dottorato, dei corsi e degli indirizzi attivati. Dottorato di ricerca in Economia aziendale Allegato A Schede delle Scuole di, dei corsi e degli indirizzi attivati Elenco delle schede Scuola di dottorato Scheda Scuola superiore di Economia SSE Scuola dottorale interateneo Global Change Science

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015).

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE ITER ACCADEMICO ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). RICERCATORE, diritto commerciale, Università

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 FORMAZIONE

INFORMAZIONI PERSONALI. Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 FORMAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Francesca Ravaioli Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Residenza Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 Indirizzo mail ravaioli@cogruppo.it

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata biennale appartenente

Dettagli

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi:

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) - Classe LM- 77 Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 GENERALITA' Classe di

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) classe delle lauree Magistrali in Scienze economiche per l ambiente e la cultura (LM-76).

Dettagli

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa Atenei che collaborano in regime di convenzione: Università degli Studi di Napoli

Dettagli

CURRICULUM VITAE CONTATTI

CURRICULUM VITAE CONTATTI CURRICULUM VITAE CONTATTI Facoltà di Economia, Università Cà Foscari di Venezia, San Giobbe 30123 Venezia (I) e-mail: lonofri@rimini.unibo.it; lonofri@unive.iy SHORT PROFILE Laura Onofri ha conseguito

Dettagli

Economia E Management

Economia E Management CORSO DI LAUREA TRIENNALE Economia E Management A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO Impresa e Management Economia e Management COSA STAI CERCANDO? Gennaro Olivieri DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Il corso di laurea

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA ITER ACCADEMICO RICERCATORE, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 1 marzo

Dettagli

Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova

Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova orale Giudizi individuali del professor Giancarlo Corsetti: Pierpaolo BENIGNO è Assistant Professor of Economics

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA Anno Accademico 2008-2009 http://www.economia.unimore.it Università di Modena e Reggio Emilia Laurea specialistica (a.a. 2008-2009) ECONOMIA 2008-09 1 / 20 Perché Economia

Dettagli

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15 Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, mercati e sviluppo (L33) a.a. 2014/15 Obiettivi formativi Il Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo intende fornire una formazione finalizzata

Dettagli

CURRICULUM VITAE I. FORMAZIONE

CURRICULUM VITAE I. FORMAZIONE CURRICULUM VITAE La dottoressa ANNA MARIA BATTISTI é nata a Labico (Roma) il 16/07/1968; é residente in via G. Giolitti, 9 00030 Colonna (Roma) Coniugata con due figli, Rachele e Riccardo. C.F. BTTNMR68L56E392X

Dettagli

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI DATI PERSONALI E RECAPITI Nato a Treviso, l 8 gennaio 1978. C. F.: PLMMRC78A08L407G. P. IVA: 02726171206. Domicilio: Via Farini 37, 40124 Bologna. Tel. 051-9925127;

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE Gli studenti che si iscrivono al I anno nell anno accademico 2003/2004 possono scegliere tra: ECONOMIA AZIENDALE - EA ECONOMIA

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale SERGIO LOCORATOLO Napoli, 7 marzo 1968 sergio.locoratolo@unifg.it Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Laurea in Giurisprudenza, Dottorato di ricerca in Diritto

Dettagli

INDICE. Prefazione... Pag. XI. Capitolo 1 LA MONETA

INDICE. Prefazione... Pag. XI. Capitolo 1 LA MONETA INDICE Prefazione... Pag. XI Capitolo 1 LA MONETA 1. I temi trattati..................... Pag. 3 1.1. La moneta: una definizione problematica..................» 4 1.2. La moneta come mezzo di scambio.....................»

Dettagli

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Data di nascita: 12.5.1961 Luogo di nascita: Ferrara Nazionalità: Italiana Stato civile: Coniugato, due figli Residenza: Via Frescobaldi, 68 44100

Dettagli

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1 PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 COMMA 3 LETT. A) DELLA LEGGE N. 240/2010 PER IL SETTORE CONCORSUALE 12 D 2, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n.

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n. Allegato n. 5 A CURRICULUM A: Institutions, Finance and Economic Development DOTTORATO IN GOVERNANCE, MANAGEMENT AND ECONOMICS Posti totali n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

Curriculum Vitae. Laura Rocca

Curriculum Vitae. Laura Rocca Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome E-mail laura.rocca@unibs.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 10/04/1985 Istruzione e formazione Dal 10/2007 al 03/2010 Titolo della qualifica rilasciata

Dettagli

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7)

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7) PONTIFICIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE «AUXILIUM» via Cremolino, 141-00166 ROMA tel. 06.61564226 fax. 06.61564640 e-mail: segreteria@pfse-auxilium.org ALLEGATO 1 REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE. LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate x ISTITUTO TECNICO Amministrazione Finanza e Marketing

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE. LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate x ISTITUTO TECNICO Amministrazione Finanza e Marketing ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate x ISTITUTO TECNICO Amministrazione

Dettagli

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/16

Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/16 Regolamento didattico Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo (L33) a.a. 2015/1 Obiettivi formativi Il Corso di Laurea in Economia, Mercati e Sviluppo intende fornire una formazione finalizzata

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 1 ANNO, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

Prof. Donatella Morana Associato di Istituzioni di diritto pubblico (SSD IUS/09)

Prof. Donatella Morana Associato di Istituzioni di diritto pubblico (SSD IUS/09) ATTIVITÀ SCIENTIFICA TRIENNIO 1 GENNAIO 2006 31 DICEMBRE 2008 Prof. Donatella Morana Associato di Istituzioni di diritto pubblico (SSD IUS/09) Principali interessi di ricerca sviluppati nel triennio Nel

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Avv. Nicola MAIONE. Roma: Via Garigliano n. 11, tel. 06.85358819 - fax 06.8417590

CURRICULUM VITAE. Avv. Nicola MAIONE. Roma: Via Garigliano n. 11, tel. 06.85358819 - fax 06.8417590 CURRICULUM VITAE Avv. Nicola MAIONE Lamezia Terme, 9 dicembre 1971 Roma: Via Garigliano n. 11, tel. 06.85358819 - fax 06.8417590 nicola.maione@studiolegalemaione.it; segreteria@studiolegalemaione.it FORMAZIONE

Dettagli

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2004/2005 Corso di laurea specialistica in Economia e Commercio Corso di laurea specialistica in Economia

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi,

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi, CURRICULUM VITAE Fabio Alonzi, Laurea in giurisprudenza conseguita, nel 1994, presso l Università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi in Procedura penale, relatore Prof. F. Cordero, sul tema Profili

Dettagli

1. Qualità..10 punti Valutazione della eccellenza scientifica del prodotto Contenuto i. organicità ii. rigore dell analisi iii. metodo scientifico

1. Qualità..10 punti Valutazione della eccellenza scientifica del prodotto Contenuto i. organicità ii. rigore dell analisi iii. metodo scientifico I CRITERI E LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE DELL'UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA Nell'aprile del 2007, il nucleo di valutazione dell'università della Tuscia

Dettagli

CURRICULUM VITAE. di PATRIZIO RUBECHINI. Luogo e di nascita Roma, 29 giugno 1978

CURRICULUM VITAE. di PATRIZIO RUBECHINI. Luogo e di nascita Roma, 29 giugno 1978 CURRICULUM VITAE di PATRIZIO RUBECHINI DATI PERSONALI Nome Cognome Patrizio Rubechini Luogo e di nascita Roma, 29 giugno 1978 E-Mail patrizio.rubechini@gmail.com Laureato con lode in Scienze Giuridiche

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA ART. 1 Denominazione e obiettivi formativi Il Master in Economia e Banca nasce (MEBS) dal rapporto di collaborazione tra 1'Università degli Studi di Siena e la

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE

Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE Pos. AG Decreto n. 449 IL RETTORE Vista la legge 9.5.89, n. 168; Vista la legge 19.11.90, n. 341; Vista la legge 15.5.97, n. 127; il D.P.R. 27.1.98, n. 25; il D.M. 3.11.99, n. 509 recante norme concernenti

Dettagli

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011 Procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di personale addetto ad attività di ricerca e di didattica integrativa con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art. 1, comma 14, della Legge

Dettagli

FRA LA FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA ROMA TRE DI ROMA E LA EUROPEAN SCHOOL OF MANAGEMENT ITALIA SI CONVIENE QUANTO SEGUE:

FRA LA FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA ROMA TRE DI ROMA E LA EUROPEAN SCHOOL OF MANAGEMENT ITALIA SI CONVIENE QUANTO SEGUE: PROTOCOLLO FRA LA FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA ROMA TRE DI ROMA E LA EUROPEAN SCHOOL OF MANAGEMENT ITALIA REGOLANTE I CURRICULA DEGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DELL ESCP-EAP RECLUTATI E TRANSITANTI

Dettagli

Prof. Avv. Andrea Longo

Prof. Avv. Andrea Longo Prof. Avv. Andrea Longo con Studio in Roma, Via Crescenzio 58 Tel. +39 06.6877480; Fax +39 06.6832318 Mobile +39 335.5451387 segreteria@studiolegalelongo.net email: a.longo@studiolegalelongo.net a.longo8@tin.it

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale Maria Pompò Nata a Catanzaro il 18/9/ 1965 Formazione, attività scientifica e/o professionale Contributo di Ricerca presso la Cattedra di Economia Politica, Facoltà Scienze Politiche, Libera Università

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Alessandra Rosa E-mail alessandra.rosa3@unibo.it - rosa.ale2@gmail.com Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1978 Istruzione e Date 11/2007-11/2010

Dettagli

Struttura Didattica Speciale

Struttura Didattica Speciale Struttura Universitaria Interdipartimentale in Scienze Strategiche SUISS Struttura Didattica Speciale Due lauree triennali in Scienze Strategiche: Corso di laurea interdipartimentale e interateneo in Scienze

Dettagli

PROGRAMMA. Borse di studio riservate a elementi con orientamento nelle discipline economico-aziendali lett. A dell art.

PROGRAMMA. Borse di studio riservate a elementi con orientamento nelle discipline economico-aziendali lett. A dell art. PROGRAMMA Borse di studio riservate a elementi con orientamento nelle discipline economico-aziendali lett. A dell art. 1 del bando EVENTUALE TEST PRESELETTIVO su tutte le materie previste per la prova

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche, nell'anno accademico 1988/89, presso l'università degli Studi di Bari con voti 110/110 e lode. Abilitato

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DEL MONDO RURALE E DELLA QUALITA DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI BANDO DI CONCORSO PER LA

Dettagli

ALESSANDRO ARRIGHETTI

ALESSANDRO ARRIGHETTI ALESSANDRO ARRIGHETTI Department of Economics, University of Parma, Via Kennedy 6 43100 Parma Phone: +39.0521.032404 Fax: +39.0521.032402 e-mail: alessandro.arrighetti@unipr.it Professore ordinario in

Dettagli

AZZURRA RINALDI. 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01

AZZURRA RINALDI. 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01 AZZURRA RINALDI FORMAZIONE 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01 2008 Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Economia

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI THOMAS TASSANI FORMAZIONE Il 10/7/1997 si laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'università degli Studi di Bologna con votazione

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

Massimiliano Longo CURRICULUM VITAE. Maggio 2014. Via Vittorio Veneto 44 30031 Dolo, Venezia Email: longo@massimilianolongo.it

Massimiliano Longo CURRICULUM VITAE. Maggio 2014. Via Vittorio Veneto 44 30031 Dolo, Venezia Email: longo@massimilianolongo.it CURRICULUM VITAE Maggio 2014 Curriculum vitae Dati anagrafici: nato a Roma il 18 gennaio 1962, residente a Dolo (Venezia) in via Vittorio Veneto 44, 30031 Studio di consulenza in: Studi : via Vittorio

Dettagli

Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Tipo di impiego Docente scuola primaria a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità

Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Tipo di impiego Docente scuola primaria a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANNA MARIA GIANOTTI Nazionalità Italiana Data di nascita ROMA 08/07/1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Docente

Dettagli

Curriculum vitae. -) Laurea in Giurisprudenza presso l Università di Modena e Reggio Emilia, con votazione 110/110;

Curriculum vitae. -) Laurea in Giurisprudenza presso l Università di Modena e Reggio Emilia, con votazione 110/110; Curriculum vitae -) Laurea in Giurisprudenza presso l Università di Modena e Reggio Emilia, con votazione 110/110; -) Avvocato giuslavorista iscritto all albo degli avvocati di Modena; -) è Dottore di

Dettagli

CURRICULUM. Prof. Avv. Fabio Francario Via Flavia n. 112 00187 ROMA. Studio: Palazzo Bernini Via della Mercede,11 00187 ROMA

CURRICULUM. Prof. Avv. Fabio Francario Via Flavia n. 112 00187 ROMA. Studio: Palazzo Bernini Via della Mercede,11 00187 ROMA CURRICULUM Prof. Avv. Fabio Francario Via Flavia n. 112 00187 ROMA Studio: Palazzo Bernini Via della Mercede,11 00187 ROMA Tel. +39/06/69924959 - Fax +39/06/6991012 E-mail: ffrancario@gmail.com Luogo e

Dettagli

PROGETTO 1 MATEMATICA GENERALE

PROGETTO 1 MATEMATICA GENERALE AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI ASSEGNI PER COLLABORAZIONI DI TUTORATO E ATTIVITÀ DIDATTICHE- INTEGRATIVE, PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO SU FONDI M.I.U.R. (D.M. 198/2003, ART. 2) DA IMPIEGARE

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum I Notizie anagrafiche e formazione. Massimo Spinozzi, nato a San Benedetto del Tronto (AP) il 09.09.1976, dopo la maturità classica conseguita presso il Liceo- Ginnasio G.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI La Prof.ssa Fiorella D Angeli si è laureata in Giurisprudenza il 28 novembre 1972 presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con votazione

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella

Dettagli

Partecipazione ad Associazioni e Attività di ricerca. - 1998: socio AISDP ( Associazione Italiana Storici delle Dottrine Politiche)

Partecipazione ad Associazioni e Attività di ricerca. - 1998: socio AISDP ( Associazione Italiana Storici delle Dottrine Politiche) CURRICULUM VITAE Alessandra La Rosa Posizione Accademica: Ricercatore confermato in Storia delle dottrine politiche (SPS/02), settore concorsuale 14/B1, presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Dettagli

Procurement Training Program Analisi Economica dei Mercati Area economica

Procurement Training Program Analisi Economica dei Mercati Area economica Procurement Training Program Analisi Economica dei Mercati Area economica Perché formarsi sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella

Dettagli

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM di Maria Alessandra Livi

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM di Maria Alessandra Livi CURRICULUM VITAE et STUDIORUM di Maria Alessandra Livi Nata a Firenze, il 5 aprile 1964, residente in Roma (00198), Via Isonzo n. 42, tel.06.99700273 329.6367109 (cell.), mail: mariaalessandra.livi@uniroma1.it;

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CUSTOMER EXPERIENCE e SOCIAL MEDIA ANALYTICS modalità didattica in presenza A.A. 2015/2016

Dettagli

ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI

ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI E ADEPARTMENT A DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE DEPARTMENT OF BUSINESS ADMINISTRATION PRESENTAZIONE DEL CORSO DI LAUREA IN A GUIDE TO YOUR CHOICE ECONOMIA AZIENDALE E DEI SUOI INDIRIZZI Iscritti a.

Dettagli