COS E UN EQUIVALENZA. È un UGUAGLIANZA tra DUE ESPRESSIONI che usano UN UNITÀ DI MISURA per la quale si

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COS E UN EQUIVALENZA. È un UGUAGLIANZA tra DUE ESPRESSIONI che usano UN UNITÀ DI MISURA per la quale si"

Transcript

1

2 COS E UN EQUIVALENZA È un UGUAGLIANZA tra DUE ESPRESSIONI che usano UN UNITÀ DI MISURA per la quale si cercano i valori da attribuire affinché sia vera IN ALTRE PAROLE SIGNIFICA: Scrivere la stessa quantità in 2 modi diversi. Esempio Se una piastrella misura 20 cm, possiamo anche dire che misura 2 dm, oppure 0,2 m, infatti stiamo esprimendo la stessa quantità. Ricorda: ciò che è scritto prima dell'uguale deve esprimere la stessa misura di ciò che è presente dopo.

3 Unità di misura Per comprendere le equivalenze occorre avere chiare le unità di misura, senza le quali non sapremo come convertire i valori richiesti, vediamo insieme le principali scale di grandezza. La scala rappresenta le unità di misura da quella più grande a quella più piccola. Con la barra rossa viene indicata l'unità di misura di riferimento. Ma elenchiamole in dettaglio.

4 Sistema metrico decimale: chilometro (km), ettometro (hm), decametro (dam), metro (m), decimetro (dm), centimetro (cm), millimetro (mm) Scala dei liquidi: ettolitro (hl), decalitro (dal), litro (l), decilitro (dl), centilitro (cl), millilitro (ml) Scala dei pesi: chilogrammo (kg), ettogrammo (hg), decagrammo (dag), grammo (g), decigrammo (dg), centigrammo (cg), milligrammo (mg)

5 Vediamo anche altre unità di misura. Scala delle superfici: chilometro quadrato (km 2 ), ettometro quadrato (hm 2 ), decametro quadrato (dam 2 ), metro quadrato (m 2 ), decimetro quadrato (dm 2 ), centimetro quadrato (cm 2 ), millimetro quadrato (mm 2 ) Scala dei volumi: chilometro cubo (km 3 ), ettometro cubo (hm 3 ), decametro cubo (dam 3 ), metro cubo (m 3 ), decimetro cubo (dm 3 ), centimetro cubo (cm 3 ), millimetro cubo (mm 3 )

6 Come si svolgono le equivalenze Come si fanno le equivalenze? Partendo dalle scale appena viste, possiamo dire che per convertire un'unità di misura in un'altra occorre contare quanti gradini le separano, e verificare se i gradini sono in discesa o in salita. Vediamo subito un esempio di conversione da chilometri a metri. Contiamo quanti gradini separano le due unità, il primo da km a hm, il secondo da hm a dam, il terzo da dam a m. I gradini sono tre e sono in discesa.

7 Ora vi chiederete, qual è la differenza se li contiamo in salita o discesa? Bene, se i gradini sono in discesa dobbiamo moltiplicare il valore iniziale, se sono in salita dobbiamo dividere il valore iniziale. Moltiplicare significa spostare la virgola (del nostro valore) verso destra, dividere significa spostare la virgola verso sinistra.

8 Di seguito convertiremo 125 centimetri in metri Convertire il valore in metri è semplice, occorre spostare la virgola in corrispondenza dei metri cioè di due posti verso sinistra. abbiamo il nostro valore: 1,25 metri. 125 cm = 1,25 m

9 Convertiamo 6,7 metri in ettometri Come prima scriviamo 6,7 nella tabella, e spostiamo la virgola in corrispondenza degli ettometri (due posti a sinistra). In questo caso avremo due caselle vuote: quella degli ettometri e quella dei decametri. All'interno di queste scriviamo 0 (zero). Il valore trovato è 0,067 ettometri. 6,7 m = 0,067 hm

10 Virgola con altre unità Per convertire però altre scale di misura come la scala delle superfici e quella dei volumi il procedimento è leggermente diverso. Se per spostare abbiamo moltiplicato o diviso per 10, ora faremo in modo diverso: Scala delle superfici: per passare ad un unità di misura precedente o successiva, devo dividere o moltiplicare per 100 (spostare la virgola di due posti) Scala dei volumi: per passare ad un unità di misura precedente o successiva, dividere o moltiplicare per 1000 (spostare la virgola di tre posti)

11 Scala delle superfici: per passare ad un unità di misura precedente o successiva, dividere o moltiplicare per 100 (spostare la virgola di due posti) Le unità di misura della scala delle superfici si riferiscono a due dimensioni. Questo significa che per svolgere le equivalenze sulla scala delle superfici la virgola va spostata di due posti a destra o sinistra. otteniamo 0,153 ettometri quadrati. 15,3 dam 2 = 0,153 hm 2

12 Scala dei volumi: per passare ad un unità di misura precedente o successiva, dividere o moltiplicare per 1000 (spostare la virgola di tre posti). Convertiamo 29,3 metri cubi in decimetri cubi Il risultato è decimetri cubi. 29,3 m 3 = dm 3 Le unità di misura della scala dei volumi si riferiscono a tre dimensioni. Questo significa che per svolgere le equivalenze sulla scala delle superfici la virgola va spostata di tre posti a destra o sinistra.

13 Equivalenze tra misure di superfici Il Sistema Internazionale adotta come unità di misura della superficie il metro quadrato, indicato con il simbolo m². Dunque, svolgere le equivalenze tra misure di superficie del SI corrisponde a convertire multipli e sottomultipli del metro quadrato in altri suoi multipli e sottomultipli. Nella vita di tutti i giorni e negli esercizi avrete a che fare principalmente con: chilometro quadrato (Km²), ettometro quadrato (hm²), decametro quadrato (dam²), metro quadrato (m²), decimetro quadrato (dm²), centimetro quadrato (cm²) e millimetro quadrato (mm²).

14 Per risolvere le equivalenze tra misure di superfici del Sistema Internazionale comprese tra il km² e il mm² possiamo ricorrere alla scala del metro quadrato. Si tratta di disegnare una vera e propria scala e di riportare su ogni gradino i multipli e i sottomultipli del metro quadrato dal chilometro quadrato al millimetro quadrato, in modo ordinato, proprio come mostrato nell immagine

15 Fatto questo basterà contare il numero di gradini che separano le due unità di misura tra cui vogliamo svolgere l equivalenza e : DIVIDERE PER 100 elevato al numero di gradini se siamo in salita MOLTIPLICARE PER 100 elevato al numero di gradini se siamo in discesa Esempi di equivalenza tra misure di superficie con la scala del metro quadrato Convertiamo 47,5 metri quadrati (m²) in millimetri quadrati (mm²). Disegniamo la scala del metro quadrato e contiamo il numero di gradini che separano il m² dal mm² 1) NUMERO GRADINI= 3 in discesa 2) SPOSTO LA VIRGOLA DI 3 POSTI= ) MOLTIPLICO PER 100= mm²

16 A quanti chilometri quadrati (km²) equivalgono 7540 decametri quadrati (dam²)? 1) NUMERI GRADINI= 2 in salita 2) SPOSTO VIRGOLA DI DUE POSTI= 75,4 3) DIVIDO PER 100= O,754 km² Per rispondere dovremo dividere per 100² = Infatti sulla scala del metro quadrato abbiamo due gradini in salita tra il dam² e il km² dam² = (7540: ) km² = 0,754 km² L utilizzo della scala del metro quadrato per svolgere le equivalenze con misure di superficie SI permette di non dover ricordare a memoria il legame tra un unità di misura ed un altra; dobbiamo solo limitarci al disegnino di una scala ed al semplice conteggio dei gradini

17 Equivalenze tra misure di volume Per esprimere le misure di volume il Sistema internazionale utilizza il metro cubo, indicato con il simbolo m³. Quindi, svolgere le equivalenze tra misure di volume vuol dire convertire multipli e sottomultipli del metro cubo in altri suoi multipli e sottomultipli. I multipli e i sottomultipli del metro cubo si ottengono elevando al cubo tutti i multipli ed i sottomultipli del metro, ma di norma negli esercizi avrete a che fare solamente con il kilometro cubo (km³), l ettometro cubo (hm³), il decametro cubo (dam³), il metro cubo (m³), il decimetro cubo (dm³), il centimetro cubo (cm³) e il millimetro cubo (mm³).

18 Usando al scala del metro cubo, per risolvere le equivalenze tra misure di volume del Sistema Internazionale, sarà sufficiente disegnare una scala e riportare su ogni gradino i multipli ed i sottomultipli del metro cubo. Contiamo i gradini che separano l unità di misura di partenza dall unità di misura d arrivo, e: Se siamo in salita, moltiplichiamo per 1000 elevato al numero di gradini se siamo in discesa, moltiplichiamo per 1000 elevato al numero di gradini

19 Qualche esempio di equivalenza con la scala del metro cubo Per convertire 0,231 decametri cubi (simbolo dam³) in decimetri cubi (dm³) dovremo moltiplicare per 1000², in quanto sulla scala del metro cubo ci sono 2 gradini in discesa tra dam³ e dm³. 0,231 dam³ = (0,231 x 1000²) dm³ = dm³ Volendo sapere a quanti metri cubi equivalgono millimetri cubi, dovremo dividere per 1000³. Questo perché sulla scala del metro cubo ci sono tre gradini in salita che separano i mm³ dai m³ mm³ = ( : 1000³) m³ = 0, m³

20 Convertire le misure di volume in volume di capacità Sebbene i multipli e i sottomultipli del metro cubo siano unità di misura atte ad esprimere sia misure di volume che le misure di capacità, nella vita di tutti i giorni per misurare la quantità dei liquidi di usa il litro. A volte quindi capita di dover passare dalle misure di volume alle misure di capacità, cioè di dover convertire multipli e sottomultipli del metro cubo in multipli e sottomultipli del litro. Basta ricordare che 1 dm³ = 1 l

21 Ricordando questa relazione, per svolgere le equivalenze tra unità di misura del volume e unità di misura della capacità basta procedere come segue: Si converte l unità di misura di volume assegnata in decimetri cubi Si esprimono i decimetri cubi in litri Si passa dai litri all unità di misura di capacità desiderata, riconducendo così ad un equivalenza tra misure di capacità.

22 Esempi di equivalenze tra misure di volume e misure di capacità Supponiamo di volere convertire 658 centimetri cubi (cm³) in decilitri (simbolo dl). Passiamo prima dai centimetri cubi ai decimetri cubi. Per fare questo dovremo dividere per 1000¹ = 1000, in quanto sulla scala del metro cubo c è un solo gradino in salita tra cm³ e dm³. 658 cm³ = (658 : 1000) dm³ = 0,658 dm³ Esprimiamo poi i decimetri cubi in litri 0,658 dm³ = 0,658 l Per completare l equivalenza dobbiamo convertire 0,658 litri in decilitri, e per farlo moltiplicheremo il risultato appena ottenuto per 10. Infatti sulla scala del litro c è solo un gradino tra i litri e i decilitri e siamo in discesa 658 cm³ = 0,658 dm³ = 0,658 l = (0,658 x 10) dl = 6,58 dl

23 A quanti ettolitri equivalgono 31 metri cubi? 31 m³ = (31 x 1000) dm³ = dm³ dm³ = l l = ( : 100) hl = 310 hl

24 Equivalenze tra misure di CAPACITÀ con la scala del litro Per esprimere le misure di capacità, ossia per misurare la quantità di qualsiasi tipo di liquido, utilizziamo il litro insieme a seguenti multipli e sottomultipli: kilolitro (kl), ettolitro (hl), decalitro (dal), decilitro (dl), centilitro (cl) e millilitro (ml). Svolgere le equivalenze tra misure di capacità significa quindi convertire qualsiasi multiplo o sottomultiplo del litro in altri suoi multipli e sottomultipli. Ricorrendo alla scala del litro, la disegniamo dove su ciascun gradino, si riportano i simboli dei multipli e dei sottomultipli del litro. Se siamo in salita, si divide per 10 elevato al numero di gradini se siamo in discesa, si moltiplica per 10 elevato al numero di gradini

25 Qualche esempio: 1) Volendo convertire 62decilitri (dl) in millilitri (ml) dobbiamo moltiplicare per 10² = dl = (62x10² ) ml = 6200 ml Questo perché sulla scala del litro tra decilitro e millilitro ci sono due gradini in discesa. 2) Per sapere a quanti ettolitri (simbolo hl) equivalgono 5420 centilitri (cl) divideremo la misura di partenza per 10 4, in quanto partendo dai centilitri si devono salire 4 gradini per raggiungere gli ettolitri 5420 cl = (5420 : 10 4 ) hl = 0,542 ml

26 Convertire le misure di CAPACITÀ in misure di VOLUME Nonostante il litro sia tra le unità di misura più usate, esso non fa parte del Sistema Internazionale che invece ricorre al metro cubo per esprimere sia le misure di capacità, sia quelle di volume. Per svolgere le equivalenze tra le misure di capacità e le misure di volume, cioè per passare da multipli e sottomultipli del metro cubo procediamo come segue: Passare dall unità di misura di capacità assegnata ai litri con la scala del litro Ricordando che 1 litro equivale ad 1 decimetro cubo (1 l = 1 dm³) esprimere i litri in decimetri cubi Con la scala del metro cubo convertire i decimetri cubi nell unità di misura d arrivo. COSI FACENDO ABBIAMO RICONDOTTO L EQUIVALENZA AD UN EQUIVALENZA TRA MISURE DI VOLUME

27 ESEMPI di equivalenze tra misure di capacità e misure di volume A quanti centimetri cubi (simbolo cm³) equivalgono 13 centilitri (cl)? Passiamo dapprima dai centilitri ai litri dividendo per 10² = 100, in quanto sulla scala del litro ci sono 2 gradini in salita tra i centilitri e i litri. Esprimiamo poi questo risultato in decimetri cubi. 13 cl = (13 : 10²) l = 0,13 l 0,13 l = 0,13 dm³ Per concludere convertiamo i decimetri cubi in centimetri cubi moltiplicando per cl = 0,13 l = 0,13 dm³ 0,13 dm³ = (0,13 x 1000) cm³ = 130 cm³

28 Per convertire 1250 kilolitri (kl) in decametri cubi (simbolo dam³) facciamo 1250 kl = (1250 x 10³) l = l l = dm³ dm³ = ( : 1000²) dam³ = 1,25 dam³

29 Equivalenze tra unità di misura del TEMPO Tra le unità di misura di tempo più comunemente utilizzate (come ore, minuti e secondi), l unica che rientra nel Sistema Internazionale è il secondo. Quindi svolgere le equivalenze tra misure di tempo del Sistema Internazionale vuol dire convertire multipli e sottomultipli del secondo in altri suoi multipli o sottomultipli. Per non sbagliare quando ci troviamo di fronte ad un equivalenza tra due unità di tempo del Sistema Internazionale convertiamo dapprima l unità di misura di partenza in secondi e, successivamente, i secondi nell unità di misura d arrivo.

30 Qualche esempio Per sapere a quanti millisecondi corrispondono 3,5 kilosecondi passeremo dai ks ai secondi moltiplicando per ,5 ks = (3,5 x 1000) s = 3500 s Per poi convertire i secondi in millisecondi moltiplicando ancora un volta per s = (3500 x 1000) ms = ms Il risultato è 3,5 ks = 3,5 x 10 6 ms

31 Equivalenze tra misure di TEMPO Nel quotidiano le unità di misura del tempo usate sono: secondi, minuti, ore, giorni, settimane, mesi ed anni. Come si svolgono le equivalenze tra le misure di tempo che usiamo quotidianamente: Secondi minuti ed ore rientrano nel sistema sessagesimale, cioè, per passare dai secondi ai minuti o per convertire i minuti in ore si moltiplica per 60: 1 minuto = 60 secondi 1 ora = 60 minuti = 3600 secondi Poi: 1 anno = 365 giorni, 366 se bisestile 1 mese= 30, 31, 28 o 29 giorni a seconda del mese e dell anno in cui si trova 1 settimana = 7 giorni, dove ogni giorno è inteso come giorno solare medio 1 giorno solare medio = 24 ore

32 Qualche esempio quanti minuti ci sono nel mese di marzo? Il mese di marzo è formato da 31 giorni e poiché ogni giorno ha 24 ore, ciascuna composta da 60 minuti, si ha: 31 giorni = (31 x24) ore = (744 x 60) minuti = minuti quante ore ha il mese di febbraio di un anno bisestile? In un anno bisestile il mese di febbraio ha 29 giorni, ciascuno di 24 ore. Pertanto nel mese di febbraio di un anno bisestile vi sono 29 x 24 = 696 ore quanti lustri vi sono in un millennio? Un lustro indica un periodo di tempo di 5 anni, mentre un milennio equivale a 1000 anni. Pertanto in un millennio vi sono 1000:5= 200 lustri

33 Equivalenze tra unità di misura della MASSA del Sistema Internazionale Spesso le unità di misura della massa sono chiamate unità di misura di peso. Svolgere le equivalenze tra misure di massa del SI vuol dire convertire multipli e sottomultipli del chilogrammo in altri suoi multipli e sottomultipli, infatti nel Sistema Internazionale il chilogrammo è l unità di misura fondamentale per la massa Distinguiamo due modi diversi di procedere nello svolgimento delle equivalenze tra unità di misura della massa nel SI

34 1 Metodo (scala del grammo) Se le unità di misura di partenza e d arrivo sono comprese tra il kilogrammo (simbolo kg) ed il milligrammo (indicato con il simbolo mg), Disegniamo una scala e su ogni gradino, partendo dal kg, si riportano in modo ordinato i sottomultipli del chilogrammo fino al mg. Questa scala è conosciuta come scala del grammo: dividere per 10 elevato al numero di gradini, se i gradini sono in salita Moltiplicare per 10 elevato al numero di gradini, se i gradini sono in discesa

35 ESEMPI 1) A quanti centigrammi (cg) equivalgono 15,6 ettogrammi (hg)? Per risolvere l equivalenza proposta usiamo la scala del grammo e contiamo i gradini che separano gli hg dai cg Avendo percorso 4 gradini in discesa, per convertire 15,6 ettogrammi in centigrammi dovremo moltiplicare per 10 4, dunque 15,6 hg = (15,6 x 10 4 ) cg = cg

36 Volendo sapere a quanti decagrammi (dag) equivalgono 278,63 decigrammi (simbolo dg) basterà dividere per 100, infatti per raggiungere i dag si percorrono, sulla scala, due gradini in salita e quindi bisogna dividere per 10 2 = ,63 dg = (278,63 : 100) dag = 2,7863 dag 1 2 : 10

37 Equivalenze tra misure agrarie Un altra importante classe di misure di superficie sono le misure agrarie. Le più usate sono ara (simbolo a), centiara (ca) ed ettaro (ha). Svolgere le equivalenze tra unità di misura agrarie è molto semplice se si ricorda il legame tra ciascuna misura agraria e le misure di superficie del Sistema Internazionale: 1 ara = 1 decametro quadrato 1 centiara = 1 metro quadrato 1 ettaro = 1 ettometro quadrato

38 Per passare da un unità di misura ad un altra si può usare ancora una volta la scala del metro quadrato, evitando così di dover ricordare il fattori di conversione. Ad esempio, passare dalle are agli ettari equivale a convertire i decametri quadrati (dam²) agli ettometri (hm²), per cui basterà dividere per 100 (un solo gradino in salita). Invece, per convertire gli ettari in centiare moltiplicheremo per 100² = , in quanto tra hm² (ettaro) e m² (centiara) ci sono 2 gradini in discesa.

39 Fattori di conversione per le unità di misura agrarie 1 ETTARO = 100 are = centiare 1 CENTIARA = 0,01 are = 0,0001 ettari 1 ARA = 100 centiare = 0,01 ettari

1 Misurare una grandezza

1 Misurare una grandezza 1 Misurare una grandezza DEFINIZIONE. Misurare una grandezza significa confrontarla con una grandezza dello stesso tipo, assunta come unità di misura, per stabilire quante volte quest ultima è contenuta

Dettagli

Strumenti Matematici per la Fisica

Strumenti Matematici per la Fisica Strumenti Matematici per la Fisica Strumenti Matematici per la Fisica Sistema Metrico Decimale Equivalenze Potenze di Notazione scientifica (o esponenziale) Ordine di Grandezza Approssimazioni Proporzioni

Dettagli

Tabella 1: Denominazioni dei principali multipli e sottomultipli decimali delle grandezze fisiche

Tabella 1: Denominazioni dei principali multipli e sottomultipli decimali delle grandezze fisiche Unità di misura e fattori di conversione; potenze del 10; notazione scientica La misura di una grandezza va sempre riferita ad una data unità di misura: il metro(m), il grammo (g), e il secondo (s). A

Dettagli

Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti

Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti Antonella ISTRUZIONI PER L USO DELLE CARTE Queste carte

Dettagli

UNITA DI MISURA BASE

UNITA DI MISURA BASE Revisione del 2/9/15 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V.E.MARZOTTO Valdagno (VI) Corso di Fisica prof. Nardon UNITA DI MISURA BASE Richiami di teoria Il Sistema Internazionale (S.I.) di unità di misura è composto

Dettagli

Richiami sul sistema metrico decimale e sui sistemi di misure non decimali

Richiami sul sistema metrico decimale e sui sistemi di misure non decimali Richiami sul sistema metrico decimale e sui sistemi di misure non decimali Misurare una grandezza significa, dopo aver prefissato una unità di misura, calcolare quante volte tale unità è contenuta nella

Dettagli

METODI DI CONVERSIONE FRA MISURE

METODI DI CONVERSIONE FRA MISURE METODI DI CONVERSIONE FRA MISURE Un problema molto frequente e delicato da risolvere è la conversione tra misure, già in parte introdotto a proposito delle conversioni tra multipli e sottomultipli delle

Dettagli

LA MISURA DELLE GRANDEZZE

LA MISURA DELLE GRANDEZZE GEOMETRIA PREREQUISITI l l l conoscere le caratteristiche del sistema decimale e operare con esso conoscere le proprietaá delle quattro operazioni svolgere calcoli a mente ed in colonna con le quattro

Dettagli

Classifichiamo i poligoni

Classifichiamo i poligoni Geometria La parola geometria significa misura (metria) della terra (geo). La geometria si occupa dello studio della misura e della forma degli oggetti disposti nello spazio. Le idee primitive (che vengono

Dettagli

Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI MAT 3

Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI MAT 3 Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI MAT 3 PESO SPECIFICO MISURA DEL TEMPO PERCENTUALE NUMERI PERIODICI STATISTICA CALCOLO DELLE PROBABILITÀ ASSE CARTESIANO

Dettagli

Richiami di matematica per lo studio delle discipline scientifiche

Richiami di matematica per lo studio delle discipline scientifiche Richiami di matematica per lo studio delle discipline scientifiche La misura in chimica : Misurare significa confrontare una grandezza in rapporto con un altra ad essa omogenea, scelta come campione.i

Dettagli

La misura. Rita Fazzello

La misura. Rita Fazzello 1 Il significato di misura In questa unità riprenderemo le nozioni riguardanti le grandezze e le loro misure, che certamente ricorderai dalla scuola primaria. Il termine grandezza indica tutto ciò che

Dettagli

La Misura Esercizi guida con soluzioni

La Misura Esercizi guida con soluzioni La misura Esercizi guida (UbiMath) - 1 La Misura Esercizi guida con soluzioni Grandezze e sistema metrico decimale Scrivi in forma di numerica e come potenza di dieci i seguenti prefissi SI. 1. mega- =

Dettagli

EQUIVALENZE. Eseguire equivalenze significa trasformare una misura in un altra equivalente Come effettuare i cambi tra misure: km hm dam m dm cm mm

EQUIVALENZE. Eseguire equivalenze significa trasformare una misura in un altra equivalente Come effettuare i cambi tra misure: km hm dam m dm cm mm EQUIVALENZE Eseguire equivalenze significa trasformare una misura in un altra equivalente Come effettuare i cambi tra misure: X 10 X 10 X 10 X 10 X 10 X 10 km hm dam m dm cm mm : 10 : 10 : 10 : 10 : 10

Dettagli

Costruiamo la STRISCIA DELLE MISURE. decametro metro decimetro. Tm Gm Mm km hm dam m dm cm mm µm nm pm

Costruiamo la STRISCIA DELLE MISURE. decametro metro decimetro. Tm Gm Mm km hm dam m dm cm mm µm nm pm Terametro Gigametro Megametro chilometro ettometro decametro metro decimetro micrometro millimetro milcrometro nanometro picometro Costruiamo la STRISCIA DELLE MISURE. Tm Gm Mm km hm dam m dm cm mm µm

Dettagli

Mariarosaria Mancusi

Mariarosaria Mancusi Appunti di Matematica per allievi stranieri del I anno Corso serale A.F. 20/204 IFP Pertini Trento Settore Acconciatore - Estetista A cura di Mariarosaria Mancusi .. 4. L insieme... 6.. Rappresentazione..

Dettagli

L ampiezza degli angoli si misura in gradi (simbolo ), da 0 a 360. sottomultipli

L ampiezza degli angoli si misura in gradi (simbolo ), da 0 a 360. sottomultipli In un poligono possiamo prendere diversi tipi di misure: L ampiezza degli angoli La misura dei lati ed il perimetro La misura della sua superficie o area. L ampiezza degli angoli si misura in gradi (simbolo

Dettagli

La lunghezza e le grandezze da essa derivate

La lunghezza e le grandezze da essa derivate La lunghezza e le grandezze da essa derivate Strumenti di misura: - Righello o riga graduata - Metro a nastro - Flessometro - Calibro Definizione di Metro: il metro è lo spazio percorso dalla luce nel

Dettagli

Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno

Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno Chi sa Fa, chi sa poco scrive e chi non sa nulla parla Cervellati - Malosti L immaginazione è più importante del sapere A. Einsten Quel che innanzi

Dettagli

La misura. La misura di una grandezza varia al variare del campione scelto. Misurare una grandezza vuole dire stabilire quante volte la grandezza

La misura. La misura di una grandezza varia al variare del campione scelto. Misurare una grandezza vuole dire stabilire quante volte la grandezza 1 La misura Per misurare una grandezza si procede come segue: (1) Si sceglie una grandezza campione omogenea alla grandezza da misurare (2) Si vede quante volte la grandezza da misurare contiene la grandezza

Dettagli

SISTEMI DI MISURA ED EQUIVALENZE

SISTEMI DI MISURA ED EQUIVALENZE Corso di laurea: BIOLOGIA Tutor: Floris Marta; Max Artizzu PRECORSI DI MATEMATICA SISTEMI DI MISURA ED EQUIVALENZE Un tappezziere prende le misure di una stanza per acquistare il quantitativo di tappezzeria

Dettagli

2. E L E M E N T I S T R U T T U R A L I E T E R R I T O R I A L I D I U N A Z I E N D A A G R A R I A

2. E L E M E N T I S T R U T T U R A L I E T E R R I T O R I A L I D I U N A Z I E N D A A G R A R I A 2. E L E M E N T I S T R U T T U R A L I E T E R R I T O R I A L I D I U N A Z I E N D A A G R A R I A Capitolo 2 - Elementi strutturali e territoriali di un azienda agraria 2. 1. G r a n d e z z e e u

Dettagli

Sistemi Di Misura Ed Equivalenze

Sistemi Di Misura Ed Equivalenze Sistemi Di Misura Ed Equivalenze (a cura Prof.ssa M.G. Gobbi) Una mamma deve somministrare al figlio convalescente 150 mg di vitamina C ogni giorno. Ha a disposizione compresse da 0,6 g: quante compresse

Dettagli

PROGETTO: AREE A RISCHIO CORSO: MANI ABILI MATEMATICA

PROGETTO: AREE A RISCHIO CORSO: MANI ABILI MATEMATICA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGETTO: AREE A RISCHIO CORSO: MANI ABILI MATEMATICA DOCENTE PROF. ROBERTO TOMA ARGOMENTI DEL CORSO SISTEMA METRICO DECIMALE SCALA DELLE LUNGHEZZE SCALA DELLE AREE SCALA DEI

Dettagli

OSSERVARE E MISURARE

OSSERVARE E MISURARE OSSERVARE E MISURARE Per essere degli scienziati precisi dobbiamo poter descrivere i fenomeni che avvengono intorno a noi non soltanto con le parole (quindi in maniera qualitativa) ma anche in maniera

Dettagli

MATEMATICA DI PRIMAVERA [1]

MATEMATICA DI PRIMAVERA [1] A. Risolvi sul quaderno. MATEMATICA DI PRIMAVERA [1] A SUPERSONIC è in corso una speciale offerta di vendita: se la spesa complessiva supera i 400,00 Euro viene applicato uno sconto del 40% sul totale

Dettagli

REGOLE FACILI ITALIANO e MATEMATICA

REGOLE FACILI ITALIANO e MATEMATICA REGOLE FACILI ITALIANO e MATEMATICA -classi 3, 4, 5 scuola primaria- A cura di www.imparaconpietro.altervista.org INDICE SCHEDE REGOLE DI ITALIANO: Monosillabi 1 Articoli partitivi 2 Preposizioni 3 Aggettivi

Dettagli

Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno

Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno Per studenti d Istituti Tecnici e Professionali Primo Anno Chi sa Fa, chi sa poco scrive e chi non sa nulla parla Cervellati - Malosti L immaginazione è più importante del sapere A. Einsten Quel che innanzi

Dettagli

APPUNTI delle lezioni prof. Celino PARTE 1

APPUNTI delle lezioni prof. Celino PARTE 1 APPUNTI delle lezioni prof. Celino PARTE 1 PREREQUISITI MATEMATICI per lo studio della fisica e della chimica... 2 NOTAZIONE SCIENTIFICA... 2 APPROSSIMAZIONE DEI NUMERI DECIMALI... 2 MULTIPLI e SOTTOMULTIPLI...

Dettagli

Impariamo adesso a dare un senso alle nostre misure e a valutare gli errori in cui possiamo cadere utilizzando i vari strumenti di misura

Impariamo adesso a dare un senso alle nostre misure e a valutare gli errori in cui possiamo cadere utilizzando i vari strumenti di misura Capitolo 4 Il senso della Misura Impariamo adesso a dare un senso alle nostre misure e a valutare gli errori in cui possiamo cadere utilizzando i vari strumenti di misura Indice del capitolo 4.1 Unità

Dettagli

Domande aritmetica. Materia Domanda Risposta Esatta

Domande aritmetica. Materia Domanda Risposta Esatta Domande aritmetica Materia Domanda Risposta Esatta Arrotondando al decimo il numero 6,766 si ottiene: Di quale numero, tra i seguenti, 7,5 NON rappresenta un arrotondamento al decimo? Di quale numero,

Dettagli

La MISURA di una grandezza è espressa da un NUMERO, che definisce quante volte un compreso nella grandezza da misurare. CAMPIONE prestabilito

La MISURA di una grandezza è espressa da un NUMERO, che definisce quante volte un compreso nella grandezza da misurare. CAMPIONE prestabilito CLASSI PRIME MISURA E UNITA DI MISURA La MISURA di una grandezza è espressa da un NUMERO, 1-2-5-10-0,001-1.000.000001-1 000 000 che definisce quante volte un CAMPIONE prestabilito è compreso nella grandezza

Dettagli

GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume)

GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume) DISPENSE DI FISICA LA MISURA GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume) Misurare significa: confrontare l'unità di misura scelta con la grandezza da misurare e contare quante volte è contenuta nella grandezza.

Dettagli

Elementi di Psicometria con Laboratorio di SPSS 1

Elementi di Psicometria con Laboratorio di SPSS 1 Elementi di Psicometria con Laboratorio di SPSS 1 05-Deviazione standard e punteggi z vers. 1.1 (22 ottobre 2014) Germano Rossi 1 germano.rossi@unimib.it 1 Dipartimento di Psicologia, Università di Milano-Bicocca

Dettagli

Moltiplicazione. Divisione. Multipli e divisori

Moltiplicazione. Divisione. Multipli e divisori Addizione Sottrazione Potenze Moltiplicazione Divisione Multipli e divisori LE QUATTRO OPERAZIONI Una operazione aritmetica è quel procedimento che fa corrispondere ad una coppia ordinata di numeri (termini

Dettagli

Liceo Scientifico Marconi Delpino. Classi 1^ Materia: Fisica

Liceo Scientifico Marconi Delpino. Classi 1^ Materia: Fisica Liceo Scientifico Marconi Delpino Classi 1^ Materia: Fisica Compiti per le vacanze estive Gli alunni promossi devono svolgere soltanto gli esercizi del libro di testo, gli alunni con sospensione del giudizio

Dettagli

Numero decimale con la virgola -- numero binario

Numero decimale con la virgola -- numero binario Numero decimale con la virgola -- numero binario Parlando del SISTEMA DI NUMERAZIONE BINARIO abbiamo visto come è possibile trasformare un NUMERO decimale INTERO in un numero binario. La conversione avviene

Dettagli

Modulo 2 Modelli e incertezze

Modulo 2 Modelli e incertezze Modelli e incertezze 25 Modulo 2 Modelli e incertezze 2.1. La massa 2.2. La densità 2.3. Il tempo 2.4. Il valore medio 2.5. L'incertezza delle misure 2.6. Gli errori di misura 26 Modulo 2 2.1. La massa

Dettagli

Strumenti matematici per le materie scientifiche Classi prime

Strumenti matematici per le materie scientifiche Classi prime I.I.S. Giulio NATTA Rivoli (To) Istituto Tecnico Industriale Statale Indirizzi: meccanica e meccatronica-energia- materie plastiche grafica e comunicazione Liceo scientifico delle scienze applicate via

Dettagli

Appunti di Geometria

Appunti di Geometria ISTITUTO COMPRENSIVO N.7 - VIA VIVALDI - IMOLA Via Vivaldi, 76-40026 Imola (BOLOGNA) Centro Territoriale Permanente: Istruzione Degli Adulti - IDA Appunti di Geometria Scuola Secondaria di I Grado - Ex

Dettagli

Attività di precorso iniziale

Attività di precorso iniziale Attività di precorso iniziale Insegnamento di Fisica, Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari ed Ambientali Elisa Manoni Dipartimento di Fisica e Geologia, UniPG Lezione 2, 22/09/2015 Ordini di grandezza

Dettagli

c) In quanti modi possono mettersi uno affianco all altro i 21 allievi della vostra classe?

c) In quanti modi possono mettersi uno affianco all altro i 21 allievi della vostra classe? La notazione scientifica l ordine di grandezza di un numero. 0) Introduzione. Capita frequentemente di dover scrivere grandi o piccoli numeri con un enorme quantità di cifre; vedremo come sia possibile

Dettagli

MATEMATICA (750 DOMANDE)

MATEMATICA (750 DOMANDE) MATEMATICA (750 DOMANDE) Gentile Candidato/a, La informiamo che, nel produrre e pubblicare la seguente banca dati, intenzionalmente non sono state riportate le risposte corrette. Tale scelta della Forza

Dettagli

Fondamenti e didattica delle scienze

Fondamenti e didattica delle scienze Fondamenti e didattica delle scienze Grandezze fisiche e unità di misura Daniela Allasia Andrea De Bortoli CORSI SPECIALI - Indirizzo Scuola Primaria 18 La lunghezza La lunghezza è una grandezza fisica

Dettagli

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm MISURIMO... L LUNGHZZ Quanto spazio c è tra te e la lavagna? Quanto è alta la tua sedia? Quanto è largo il tuo libro di matematica? La risposta giusta la può dare solo il metro. Il metro corrisponde, all'incirca,

Dettagli

31 marzo e 21 aprile 2012 dalle alle 13.30

31 marzo e 21 aprile 2012 dalle alle 13.30 31 marzo e 21 aprile 2012 dalle 10.30 alle 13.30 LA DIFESA BIOLOGICA DALLE MALATTIE E PARASSITI PRIMAVERILI: strategie dopo i primi attacchi, la salvaguardia degli antagonisti naturali, la concimazione,

Dettagli

Scomponi indicando il valore di ogni cifra. Segui l esempio.

Scomponi indicando il valore di ogni cifra. Segui l esempio. Misure di lunghezza, peso, capacità Tutti dobbiamo risolvere problemi di misura. Metti l iniziale dei nomi dei diversi personaggi con lo strumento per compiere la misurazione e scrivi l unità di misura

Dettagli

Oggi tratteremo tre capitoli di fisica appartenenti alla meccanica. Essa studia l equilibrio e il movimento dei corpi. Questi tre capitoli si

Oggi tratteremo tre capitoli di fisica appartenenti alla meccanica. Essa studia l equilibrio e il movimento dei corpi. Questi tre capitoli si Oggi tratteremo tre capitoli di fisica appartenenti alla meccanica. Essa studia l equilibrio e il movimento dei corpi. Questi tre capitoli si intitolano: Possiamo definire intervallo di tempo la durata

Dettagli

Laboratorio di Fisica-Chimica

Laboratorio di Fisica-Chimica Laboratorio di Fisica-Chimica Lezione n.1. Che cos'è la Fisica? La Fisica è una scienza che si occupa dello studio dei fenomeni che avvengono in natura. Questo studio viene compiuto tramite la definizione

Dettagli

Una grandezza è una proprietà che può essere espressa numericamente tramite una misura.

Una grandezza è una proprietà che può essere espressa numericamente tramite una misura. La misura (UbiMath) - 1 La misura Cos è una grandezza e come si misura Una delle fasi più importanti e delicate del metodo scientifico è la raccolta dei dati e delle informazioni. La conoscenza del mondo

Dettagli

1. LE GRANDEZZE FISICHE

1. LE GRANDEZZE FISICHE 1. LE GRANDEZZE FISICHE La fisica (dal greco physis, natura ) è una scienza che ha come scopo guardare, descrivere e tentare di comprendere il mondo che ci circonda. La fisica si propone di descrivere

Dettagli

LA geometria. DigiMAT Geometria 3. la geometria. Composizione del corso. Anna Monte. urro

LA geometria. DigiMAT Geometria 3. la geometria. Composizione del corso. Anna Monte. urro Digimat_1 Geom_Layout 1 23/12/10 15:18 Pagina 1 la geometria 1 Il libro Un metodo collaudato per l acquisizione di solidi fondamenti, che porta la matematica vicino agli studenti, ora anche grazie agli

Dettagli

1 L estrazione di radice

1 L estrazione di radice 1 L estrazione di radice Consideriamo la potenza 3 2 = 9 di cui conosciamo: Esponente 3 2 = 9 Valore della potenza Base L operazione di radice quadrata consiste nel chiedersi qual è quel numero x che elevato

Dettagli

Parte Seconda. Prova di selezione culturale

Parte Seconda. Prova di selezione culturale Parte Seconda Prova di selezione culturale TEORIA DEGLI INSIEMI MATEMATICA ARITMETICA Insieme = gruppo di elementi di cui si può stabilire inequivocabilmente almeno una caratteristica in comune. Esempi:

Dettagli

Il Sistema di numerazione decimale

Il Sistema di numerazione decimale Il Sistema di numerazione decimale Il NUMERO è un oggetto astratto, rappresentato da un simbolo (o cifra) ed è usato per contare e misurare. I numeri usati per contare, 0,1,2,3,4,5,. sono detti NUMERI

Dettagli

LEZIONE DI MATEMATICA SISTEMI DI NUMERAZIONE. (Prof. Daniele Baldissin)

LEZIONE DI MATEMATICA SISTEMI DI NUMERAZIONE. (Prof. Daniele Baldissin) LEZIONE DI MATEMATICA SISTEMI DI NUMERAZIONE (Prof. Daniele Baldissin) L'uomo usa normalmente il sistema di numerazione decimale, probabilmente perché ha dieci dita. Il sistema decimale è collegato direttamente

Dettagli

E T MATEMATICA EORIA SERCIZI. GeometriaA G. Bonola I. Forno. esercizi effettivi! esercizi per il recupero. esercizi per l'invalsi

E T MATEMATICA EORIA SERCIZI. GeometriaA G. Bonola I. Forno. esercizi effettivi! esercizi per il recupero. esercizi per l'invalsi G. Bonola I. orno 14.000 esercizi effettivi! 1000 esercizi per il recupero 800 esercizi per l'inalsi MATEMATICA E T EORIA SERCIZI GeometriaA Le Mappe INTERATTIE per la L.I.M. Approfondimenti ONLINE LIBRO

Dettagli

Ripasso pre-requisiti di scienze per gli studenti che si iscrivono alle classi prime

Ripasso pre-requisiti di scienze per gli studenti che si iscrivono alle classi prime Ripasso pre-requisiti di scienze per gli studenti che si iscrivono alle classi prime Per seguire proficuamente i corsi di scienze della scuola superiore devi conoscere alcune definizioni e concetti di

Dettagli

RAPPORTI E PROPORZIONI

RAPPORTI E PROPORZIONI MATEMATICA RAPPORTI E PROPORZIONI Prof.ssa M. Rosa Casparriello Scuola media di Fontanarosa PREREQUISITI Conoscere e saper applicare la proprietà invariantiva della divisione e la proprietà fondamentale

Dettagli

Indice degli argomenti

Indice degli argomenti Indice degli argomenti Cenni di farmacologia Applicazioni di matematica alla farmacologia Somministrazione dei farmaci Preparazione agli esami endoscopici Preparazione agli esami radiologici ed ecografici

Dettagli

Lezioni di Informarica. Prof. Giovanni Occhipinti

Lezioni di Informarica. Prof. Giovanni Occhipinti Lezioni di Informarica Prof. Giovanni Occhipinti 23 settembre 2010 2 Indice 1 La codifica delle Informazioni 5 1.1 Il sistema binario........................... 5 1.1.1 Conversione da binario a decimale.............

Dettagli

Equivalenze. Prof. A. Spagnolo IMS P. Villari - Napoli

Equivalenze. Prof. A. Spagnolo IMS P. Villari - Napoli Equivalenze 12dm 2...mm 2 ; 14037cm 2...m 2 ; 12kg...cg; 12hm 2...m 2 ; 3km/h...m/s; 12,8m/s...km/h; 5,5km/min...m/s; 6700m/h...m/s; 34m/s...m/h; 3,75m/s...km/min; 350kg/m 3...g/cm 3 ; 14,4g/cm 3...kg/m

Dettagli

1. Misura di lunghezze. Dr. Paola Romano - Università del Sannio

1. Misura di lunghezze. Dr. Paola Romano - Università del Sannio 1. Misura di lunghezze Misure di lunghezze:calibro (1) Il calibro a nonio o ventesimale è costituito da un'asta graduata (6) con un'estremità piegata a becco e da un corsoio (3), recante anch'esso un becco.

Dettagli

LA NOTAZIONE SCIENTIFICA

LA NOTAZIONE SCIENTIFICA Revisione del 20/7/15 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V.E.MARZOTTO Valdagno (VI) Corso di Fisica prof. Nardon LA NOTAZIONE SCIENTIFICA Richiami di teoria La notazione scientifica è uno strumento utile per

Dettagli

METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA. Lezione n 14

METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA. Lezione n 14 METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA Lezione n 14 L equivalenza di figure piane Due figure piane si dicono equivalenti (o equiestese) se hanno la stessa estensione nel piano. L area

Dettagli

La misura. Cos è una grandezza e come si misura

La misura. Cos è una grandezza e come si misura La misura (UbiMath) - 1 La misura Cos è una grandezza e come si misura Una delle fasi più importanti e delicate del metodo scientifico è la raccolta dei dati e delle informazioni. La conoscenza del mondo

Dettagli

LA TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI SECONDA PARTE 1

LA TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI SECONDA PARTE 1 LA TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI SECONDA PARTE 1 La rappresentazione dei numeri con la virgola 1 Conversione da decimale in altre basi di numeri con virgola 2 La moltiplicazione in binario 9 Divisione

Dettagli

MATEMATICA (500 DOMANDE)

MATEMATICA (500 DOMANDE) MATEMATICA (500 DOMANDE) Gentile Candidato/a, nell'approssimarsi allo studio della presente banca dati, Le rappresentiamo, fin da ora, che la stessa non prevede intenzionalmente la pubblicazione delle

Dettagli

La divisione di numeri naturali: esercizi svolti

La divisione di numeri naturali: esercizi svolti La divisione di numeri naturali: esercizi svolti Come abbiamo fatto per la sottrazione, ci chiediamo adesso se, effettuata una operazione di moltiplicazione, sia possibile definire (trovare) una operazione

Dettagli

Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto

Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto Ministero della Difesa Direzione Generale per il Personale Militare I Reparto Concorso Interno, per titoli ed esami, a 300 posti per l ammissione al 20 corso di aggiornamento e formazione professionale

Dettagli

73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90-91 69 92 93 94-95 96-97 98-99

73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90-91 69 92 93 94-95 96-97 98-99 Bravissimo/a! Sei arrivato/a alla fine della parte di italiano... Adesso perché non ripassi un po di matematica? A settembre sarai un bolide nelle operazioni, nel risolvere i problemi e in geometria! matematica

Dettagli

METODO DEI SEGMENTINI (Prof. Daniele Baldissin)

METODO DEI SEGMENTINI (Prof. Daniele Baldissin) METODO DEI SEGMENTINI (Prof. Daniele Baldissin) Il metodo dei segmentini costituisce una procedura di soluzione di particolari problemi che si incontrano spesso in geometria e nella vita di tutti i giorni.

Dettagli

Istituto Comprensivo Valle Stura Scuola Primaria di Masone Classi VA e VB (Insegnante Lia Zunino) TEMA: riflessione sulle equivalenze

Istituto Comprensivo Valle Stura Scuola Primaria di Masone Classi VA e VB (Insegnante Lia Zunino) TEMA: riflessione sulle equivalenze Istituto Comprensivo Valle Stura Scuola Primaria di Masone Classi VA e VB (Insegnante Lia Zunino) TEMA: riflessione sulle equivalenze CONTESTO: I bambini calcolano fin dalla III equivalenze ragionando

Dettagli

Le quattro operazioni fondamentali

Le quattro operazioni fondamentali Le quattro operazioni fondamentali ADDIZIONE Def: Si dice ADDIZIONE l operazione con la quale si calcola la somma; i numeri da addizionare si dicono ADDENDI e il risultato si dice SOMMA o TOTALE. Proprietà:

Dettagli

METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA. Lezione n 13

METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA. Lezione n 13 METODI E TECNOLOGIE PER L INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA Lezione n 13 RELAZIONI DATI E PREVISIONI (MODULO 5) Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola primaria Relazioni, dati

Dettagli

ESERCITAZIONE N.8. Il calcolatore ad orologio di Gauss. L aritmetica dell orologio di Gauss. Operazioni e calcoli in Z n

ESERCITAZIONE N.8. Il calcolatore ad orologio di Gauss. L aritmetica dell orologio di Gauss. Operazioni e calcoli in Z n Il calcolatore ad orologio di Gauss ESERCITAZIONE N.8 18 novembre L aritmetica dell orologio di Gauss Operazioni e calcoli in Z n 1, 1, -11, sono tra loro equivalenti ( modulo 12 ) Rosalba Barattero Sono

Dettagli

La scomposizione in fattori primi

La scomposizione in fattori primi La scomposizione in fattori primi In matematica la fattorizzazione è la riduzione in fattori: fattorizzare un numero n significa trovare un insieme di numeri {a0, a1, a2, a3 } tali che il loro prodotto

Dettagli

NUMERI. Per contare le caramelle. 0, 1, 2,3, 4,.. Numeri naturali

NUMERI. Per contare le caramelle. 0, 1, 2,3, 4,.. Numeri naturali NUMERI Per contare le caramelle. 0, 1, 2,3, 4,.. Numeri naturali N NUMERI Per contare i soldi del proprio conto in banca! 0,+1, 1,+2, 2,+3, 3,... Numeri interi Z NUMERI Per tagliare le torte! 0,1,-1,1/2,-1/2,2,-2,1/3,-1/3,2/3.-2/3,...

Dettagli

matematica classe quinta GLI ANGOLI SCHEDA N. 49 1. Misura l ampiezza di ogni angolo e scrivila sui puntini.

matematica classe quinta GLI ANGOLI SCHEDA N. 49 1. Misura l ampiezza di ogni angolo e scrivila sui puntini. SE N. 49 GLI NGOLI 1. Misura l ampiezza di ogni angolo e scrivila sui puntini. a b c L angolo a misura.... L angolo b misura.... L angolo c misura.... 2. isegna un angolo di 25, un angolo di 35, un angolo

Dettagli

Come risolvere i quesiti dell INVALSI - primo

Come risolvere i quesiti dell INVALSI - primo Come risolvere i quesiti dell INVALSI - primo Soluzione: Se mancano di 90 significa mancano a 90. Saranno presenti 90 9 = 81 litri. Soluzione: Se il trapezio è isoscele allora l angolo, inoltre l angolo

Dettagli

Notazione scientifica e inversione di formule

Notazione scientifica e inversione di formule Notazione scientifica e inversione di formule M. Spezziga Liceo Margherita di Castelvì Sassari Indice 1 Calcoli in notazione scientifica 2 1.1 Moltiplicazioni per potenze di dieci.......................................

Dettagli

= centotrentottomilioniquattrocentoventidue = unmilionesettecentoottantanovemilacinque

= centotrentottomilioniquattrocentoventidue = unmilionesettecentoottantanovemilacinque 1 Scrivi i seguenti numeri nella tabella e leggi il numero corrispondente. 6 um e 7 da 8 dam 9 uk 1 hm e hk dam 2 h e u 9 um h e 1 u MILIONI MIGLIAIA UNITÀ SEMPLICI hm dam um hk dak uk h da u 1 8 0 6 0

Dettagli

7 2 =7 2=3,5. Casi particolari. Definizione. propria se < impropria se > e non è multiplo di b. apparente se è un multiplo di. Esempi.

7 2 =7 2=3,5. Casi particolari. Definizione. propria se < impropria se > e non è multiplo di b. apparente se è un multiplo di. Esempi. NUMERI RAZIONALI Q Nell insieme dei numeri naturali e nell insieme dei numeri interi relativi non è sempre possibile effettuare l operazione di divisione. Infatti, eseguendo la divisione 7 2 si ottiene

Dettagli

Le disequazioni di primo grado

Le disequazioni di primo grado Le disequazioni di primo grado Cos è una disequazione? Una disequazione è una disuguaglianza tra due espressioni algebriche (una delle quali deve contenere un incognita) che può essere vera o falsa a seconda

Dettagli

STRUMENTI ED UNITA' DI MISURA

STRUMENTI ED UNITA' DI MISURA STRUMENTI ED UNITA' DI MISURA Si chiama GRANDEZZA qualunque cosa sia suscettibile di essere misurata. Esempi di Grandezza sono la LUNGHEZZA, la MASSA, il TEMPO, l' AREA, il VOLUME. Il PESO, l' INTENSITA'

Dettagli

Numeri interi relativi

Numeri interi relativi Numeri interi relativi 2 2.1 I numeri che precedono lo zero Con i numeri naturali non sempre è possibile eseguire l operazione di sottrazione. In particolare, non è possibile sottrarre un numero più grande

Dettagli

Sistema di numerazione binario, operazioni relative e trasformazione da base due a base dieci e viceversa di Luciano Porta

Sistema di numerazione binario, operazioni relative e trasformazione da base due a base dieci e viceversa di Luciano Porta Sistema di numerazione binario, operazioni relative e trasformazione da base due a base dieci e viceversa di Luciano Porta Anche se spesso si afferma che il sistema binario, o in base 2, fu inventato in

Dettagli

Esercizi sulla conversione tra unità di misura

Esercizi sulla conversione tra unità di misura Esercizi sulla conversione tra unità di misura Autore: Enrico Campanelli Prima stesura: Settembre 2013 Ultima revisione: Settembre 2013 Per segnalare errori o per osservazioni e suggerimenti di qualsiasi

Dettagli

Misurare Grandezze. ( Testo: teoria pag ; esercizi )

Misurare Grandezze. ( Testo: teoria pag ; esercizi ) Misurare Grandezze. ( Testo: teoria pag. 53 73; esercizi 131 139) 1) La grandezza. Una grandezza è una quantità che può essere misurata con strumenti di misura. Tutto ciò che non è misurabile non può essere

Dettagli

I sistemi di numerazione e la numerazione binaria

I sistemi di numerazione e la numerazione binaria Ci sono solamente 10 tipi di persone nel mondo: chi comprende il sistema binario e chi no. Anonimo I sistemi di numerazione e la numerazione binaria 1 Sistema additivo e sistema posizionale Contare per

Dettagli

SISTEMA INTERNAZIONALE DI UNITÀ

SISTEMA INTERNAZIONALE DI UNITÀ LE MISURE DEFINIZIONI: Grandezza fisica: è una proprietà che può essere misurata (l altezza di una persona, la temperatura in una stanza, la massa di un oggetto ) Misurare: effettuare un confronto tra

Dettagli

L AREA DELLE PRINCIPALI FIGURE DELLA GEOMETRIA PIANA

L AREA DELLE PRINCIPALI FIGURE DELLA GEOMETRIA PIANA L AREA DELLE PRINCIPALI FIGURE DELLA GEOMETRIA PIANA Le formule per il calcolo dell area delle principali figure della geometria piana sono indispensabili per poter proseguire con lo studio della geometria.

Dettagli

Esercizi di matematica scuola media inferiore Livello 1

Esercizi di matematica scuola media inferiore Livello 1 Esercizi di matematica scuola media inferiore Livello Indice degli argomenti ARITMETICA NUMERI NATURALI E NUMERI DECIMALI LE OPERAZIONI FONDAMENTALI ADDIZIONE SOTTRAZIONE ESPRESSIONI ARITMETICHE CON ADDIZIONI

Dettagli

Visione d insieme DOMANDE E RISPOSTE SULL UNITÀ

Visione d insieme DOMANDE E RISPOSTE SULL UNITÀ Visione d insieme DOMANDE E RISPOSTE SULL UNITÀ Quali sono le grandezze fisiche? La fisica si occupa solo delle grandezze misurabili. Misurare una grandezza significa trovare un numero che esprime quante

Dettagli

Valitutti, Falasca, Tifi, Gentile. Chimica. concetti e modelli.blu

Valitutti, Falasca, Tifi, Gentile. Chimica. concetti e modelli.blu Valitutti, Falasca, Tifi, Gentile Chimica concetti e modelli.blu 2 Capitolo 1 Misure e grandezze 3 Sommario 1. Le origini della chimica 2. Il metodo scientifico 3. Il Sistema Internazionale di unità di

Dettagli

Manca o avanza? Conta, completa e indica con una X quanto denaro avanza o quanto ne manca per comperare ogni oggetto. Fai attenzione ai cambi! ...

Manca o avanza? Conta, completa e indica con una X quanto denaro avanza o quanto ne manca per comperare ogni oggetto. Fai attenzione ai cambi! ... Manca o avanza? Conta, completa e indica con una X quanto denaro avanza o quanto ne manca per comperare ogni oggetto. Fai attenzione ai cambi! mancano 2... 18 16... avanzano... 50,15 100,30... mancano...

Dettagli

Anno Scolastico 2010/11 APPUNTI DI FISICA GRANDEZZE E MISURA. Introduzione. La Fisica

Anno Scolastico 2010/11 APPUNTI DI FISICA GRANDEZZE E MISURA. Introduzione. La Fisica Anno Scolastico 200/ APPUNTI DI FISICA GRANDEZZE E MISURA Introduzione Viviamo in un mondo altamente tecnologico, e il nostro modo di vivere è molto diverso da quello dei nostri antenati, anche di quelli

Dettagli

E costituito da un indice.

E costituito da un indice. Questo semplice quaderno di matematica è pensato sia per bambini e bambine che hanno problemi specifici di apprendimento sia per quei bambini e bambine che hanno solo bisogno di un ripasso prima di un

Dettagli

Come risolvere i quesiti dell INVALSI - secondo

Come risolvere i quesiti dell INVALSI - secondo Come risolvere i quesiti dell INVALSI - secondo Soluzione: Si tratta del prodotto di due potenze con la stessa base. La base rimane la stessa e si sommano gli esponenti: La risposta corretta è la A. Soluzione:

Dettagli

Incertezza o errore delle misurazioni

Incertezza o errore delle misurazioni Incertezza o errore delle misurazioni In generale, ripetendo più volte la stessa misurazione si hanno valori diversi. Si misuri ad es. la lunghezza di un tavolo o di una stanza con un'asta metrica più

Dettagli