Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore."

Transcript

1 Domanda contrassegno speciale di circolazione. Descrizione: Il contrassegno speciale consente il parcheggio gratuito nei posti riservati segnalati da apposito cartello e delimitati da strisce gialle, la circolazione e la sosta in zona a traffico limitato, la circolazione su corsie preferenziali. Nelle zone con parcheggio a pagamento, nei casi in cui il parcheggio riservato sia occupato, è possibile sostare anche nei parcheggi delimitati dalle strisce blu senza limite di tempo e gratuitamente, in base alla D.D. n del 19/06/2000 del Dipartimento VII Politiche della Mobilità. Il contrassegno viene rilasciato o per auto guidate da una persona con disabilità o per auto in cui è presente una persona con disabilità. ACCESSO NELLA ZONA A TRAFFICO LIMITATO Agli invalidi in possesso di contrassegno è consentito entrare nelle zone a traffico limitato (ZTL) previa comunicazione all'atac, dei numeri di targa utilizzati (massimo 3), le targhe rilevate al passaggio dei varchi, se autorizzate, vengono escluse automaticamente dal processo sanzionatirio. Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore. Quando farlo: Il Martedì dalle ore alle ore e il Giovedì dalle ore alle ore e dalle alle ore Dove farlo nel Municipio: XIII Municipio - Uffici e Servizi : Ufficio Relazioni con il Pubblico - Ostia Cosa fare: Compilare i moduli - allegare certificato medico uso contrassegno, rilasciato dalla ASL (settore medico legale) della propria zona di residenza. Costo (contanti): Per coloro che presentano un certificato medico legale uso contrassegno la cui validità è inferiore ai 5 anni, l'utente deve portare marca da bollo (da acquistare dal tabaccaio) di e pagare (con reversale rilasciata dall'urp) di istruttoria presso la cassa municipale in via Claudio 1. Per coloro che presentano certificato medico legale la cui validità è di 5 anni, l'utente deve pagare 5.16 (con reversale rilasciata dall'urp) alla cassa municipale di Via Claudio, 1. Tempistica: Il contrassegno provvisorio viene rilasciato a vista. Entro 30 giorni l'atac provvederà ad inviare il contrassegno definitivo presso il domicilio del cittadino.

2 Duplicato contrassegno speciale di circolazione Descrizione: Si può richiedere per smarrimento, furto, deterioramento o cambio di abitazione. Quando farlo: Martedì dalle ore alle ore e Giovedì dalle ore alle e dalle alle ore Dove farlo nel Municipio: XIII Municipio - Uffici e Servizi : Ufficio Relazioni con il Pubblico - URP Ostia Cosa fare: Per cambio di abitazione bisogna restituire il vecchio contrassegno e compilare il modulo di domanda da ritirare presso l'urp, o scaricarlo nei documenti correlati (modulo Unico Contrassegno). Per smarrimento o furto è necessario allegare la denuncia resa alle autorità di Pubblica Sicurezza, compilare il modulo di domanda da ritirare presso l'urp, o scaricarlo nei documenti correlati (modulo Unico Contrassegno). In tutti i casi portare il documento d'identità. Costo (contanti): Se il precedente contrassegno aveva validità di 5 anni, l'utente deve pagare 5.16 (con reversale rilasciata dall'urp) alla cassa municipale di Via Claudio, 1. Se il precedente contrassegno aveva validità inferiore a 5 anni, l'utente deve portare marca da bollo (da acquistare dal tabaccaio) di e pagare (con reversale rilasciata dall'urp) di istruttoria presso la cassa municipale in via Claudio 1.

3 Rinnovo contrassegno speciale di circolazione Chi può farlo: Coloro che hanno ottenuto il contrassegno con certificato la cui validità è di 5 anni o inferiore a 5 anni Quando farlo: Martedì dalle ore alle ore e Giovedì dalle ore alle e dalle alle ore Dove farlo nel Municipio: XIII Municipio - Uffici e Servizi : Ufficio Relazioni con il Pubblico - Ostia Cosa fare: Se il precedente contrassegno aveva una validità di 5 anni per rinnovarlo è sufficiente il certificato del medico di base che affermi ancora l'invalidità. Se il precedente contrassegno aveva una validità inferiore a 5 anni per rinnovarlo bisogna recarsi di nuovo dal medico legale della ASL per farsi rilasciare certificato ad uso contrassegno. Costo (contanti): Rinnovo di un permesso con validità 5 anni, pagare (con reversale rilasciata dall'urp) 5.16 di istruttoria presso la cassa municipale in via Claudio 1. Per il rinnovo di un contrassegno di validità inferiore a 5 anni, l'utente deve pagare (con reversale rilasciata dall'urp) di istruttoria presso la cassa municipale in via Claudio 1. Tempistica: Il contrassegno provvisorio viene rilasciato a vista. Entro 30 giorni la A.T.A.C. provvederà ad inviare il contrassegno definitivo presso il domicilio del cittadino. Validità: Cinque anni se permanente

4 Contrassegno speciale di circolazione Modulo unificato per la richiesta Art. 381 del D.P.R. 495/92 aggiornato dal D.P.R. 610/96 e dal D.P.R. 503/96 - O.S. n. 482 del 1/6/1995 Marca da bollo l sottoscritt consapevole delle responsabilità e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni, sotto la sua personale responsabilità (art. 76 D.P.R , n. 445), dichiara di essere: (se il richiedente è maggiorenne) (se la richiesta riguarda i minori) GENITORE DI NATO/A A PROV. NATO/A A PROV. DATA DATA RESIDENTE IN RESIDENTE IN VIA/P.ZZA VIA/P.ZZA N. N. TELEFONO TELEFONO C.A.P. ASL/RM C.A.P. ASL/RM MUNICIPIO MUNICIPIO CHIEDE (barrare solo il proprio tipo di richiesta) RILASCIO (del contrassegno speciale) RINNOVO DUPLICATO per smarrimento furto errata trascrizione DUPLICATO per cambio domicilio deterioramento del contrassegno n. che autorizza la circolazione e la sosta ove vige il divieto, ai sensi della normativa vigente Allegati n. Roma, lì L'operatore dell'ufficio In fede Firma dell interessato Firma del delegato Documento del delegante (Allegando delega su carta semplice con fotocopia di un documento d identità del delegante) In relazione al documento dell'informativa ricevuto, che dichiaro di aver esaminato, esprimo, conformemente a quanto previsto dagli articoli 23 e 26 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, il consenso al trattamento da parte della Soc. Atac S.p.A. Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma, con sede legale in Roma, Via Ostiense 131/L, con le modalità descritte nella citata informativa, dei dati personali sensibili che mi riguardano. Esprimo il consenso al trattamento dei dati sensibili di cui all art. 26 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, per il rilascio del permesso speciale di circolazione per persone con disabilità. Firma Roma, lì Firma AVVERTENZA: IL DICHIARANTE DECADE DAI BENEFICI EVENTUALMENTE CONSEGUENTI AL PROVVEDIMENTO EMANATO IN CASO DI DICHIARAZIONI NON VERITIERE. Documenti da allegare: 1. certificato medico legale A.S.L. di appartenenza / medico curante in caso di rinnovo permesso quinquennale. 2. ricevuta di versamento di Euro 5,16 ed esenzione della marca da bollo, per coloro che presentano un certificato medico legale la cui validità è di 5 anni, ricevuta versamento di Euro 19,78 e apposizione della marca da bollo, per coloro che presentano un certificato medico legale con validità inferiore a 5 anni. 3. solo in caso di rinnovo o duplicato, permesso originale scaduto oppure: - in caso di smarrimento, dichiarazione sostitutiva, in carta semplice, in cui risulti il numero di contrassegno smarrito; - in caso di furto, denuncia di furto in originale o copia, in cui risulti il numero di contrassegno rubato.

5 COSA PREVEDE LA NORMATIVA SUL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO SPECIALE DI CIRCOLAZIONE Cosa occorre per ottenere il contrassegno Per ottenere il rilascio del contrassegno di invalidità l'interessato, oltre a dichiarare sotto la propria responsabilità i dati personali, deve presentare la certificazione medica rilasciata dal medico legale della ASL di appartenenza. Dal certificato dovrà risultare che "...è stato espressamente accertato che la persona per la quale viene richiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta". L'autorizzazione ha validità cinque anni. Il rinnovo avviene con la presentazione del certificato del medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie per cui era stato richiesto il contrassegno (D.P.R. 495/92, D.P.R. 610/96 art. 381). FAC-SIMILE certificato medico per rinnovo contrassegno invalidi (validità anni 5) A richiesta del Sig., paziente da me in cura, nat a il e residente a Roma in n. si certifica il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio del contrassegno invalidi. Si rilascia, ai sensi del D.P.R. 495/92 agg. con D.P.R. 610/96 art. 381, per gli usi consentiti dalla legge. Data Timbro e firma del medico curante INVALIDITÀ TEMPORANEA Alle persone invalide a tempo determinato, per infortuni o per altre cause patologiche, l'autorizzazione per il permesso di invalidità può essere rilasciata a tempo determinato. La relativa certificazione medica dovrà specificare la durata presumibile dell'invalidità (D.P.R. 495/92, D.P.R. 610/96 art. 381). È prevista l esenzione dell imposta di bollo per i contrassegni rilasciati alle persone con disabilità la cui invalidità comporta ridotte o impedite capacità motorie permanenti. La disposizione è estesa anche alla marca da bollo (Legge , n. 388). ALTRE INFORMAZIONI la MARCA DA BOLLO non è necessaria in caso di: rinnovo o duplicato causa smarrimento, furto o errata trascrizione; le domande di rilascio permessi per le persone con disabilità possono essere presentate presso gli uffici preposti dei Municipi di appartenenza, oppure direttamente presso lo Sportello al Pubblico Atac S.p.A.; in caso di presentazione della domanda presso Atac S.p.A., il pagamento dei diritti d istruttoria e dell imposta di bollo può essere effettuato direttamente allo Sportello al Pubblico con le seguenti modalità: - tramite tessera Bancomat - tramite versamento su conto corrente postale n intestato a COMUNE DI ROMA Dipartimento VII Diritti Istruttoria Varie Via Capitan Bavastro, Roma. Per ulteriori chiarimenti rivolgersi ad Atac S.p.A. - Area Servizi, Permessi e Informazioni, Sportello al Pubblico - Via Ostiense, 131/L Roma - Contact Center: dal lunedì al sabato dalle 08:00 alle 20:00, oppure consultare il sito internet: Versione aggiornata al 27/11/2007

6 Signor Signora COGNOME NATO/A PROV DATA DI NASCITA RESIDENTE A PROV NOME CODICE FISCALE INDIRIZZO N C.A.P. TELEFONO TITOLARE DEL CONTRASSEGNO SPECIALE N. RILASCIATO DAL COMUNE DI DATA DI RILASCIO DATA DI SCADENZA NUMERO DI TARGHE VALIDE DATA DI DECORRENZA 1ª lettera 2ª lettera 1 numero 2 numero 3 numero 3ª lettera 4ª lettera 1ª lettera 2ª lettera 1 numero 2 numero 3 numero 3ª lettera 4ª lettera 1ª lettera 2ª lettera 1 numero 2 numero 3 numero 3ª lettera 4ª lettera chiede l'autorizzazione all'accesso nella Zona a traffico Limitato di Roma per i veicoli con le seguenti targhe: ATTENZIONE: Le targhe precedentemente autorizzate verranno sostituite con quelle - uniche valide - indicate su questo modulo. TARGA 1 TARGA 2 TARGA 3 In caso di veicoli con formato della targa del tipo RM9A9999, si prega di utilizzare la griglia sottostante: TARGA 1 TARGA 2 TARGA 3 Il/La sottoscritto/a, consapevole delle responsabilità civili e penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e dagli artt. 496 e 496 c.p. In caso di attestazioni o dichiarazioni false o mendaci, conferma che tutto quanto sopra dichiarato corrisponde a verità. Il/La sottoscritto/a si impegna altresì a comunicare immediatamente ad ATAC S.p.A. ogni variazione del contenuto di quanto dichiarato. Roma, lì Il/La sottoscritto/a, ai sensi del d. lgs. n. 196/2003, presta consenso al trattamento dei dati personali esclusivamente per lo svolgimento dei servizi di competenza di ATAC S.p.A Roma, lì Mod. MPD_CT_04_07 Firma Firma

7 Nota per una corretta compilazione del modulo - inserire tutti i dati richiesti (nome, cognome, ecc.) - per numero di targhe valide si intende il totale delle targhe indicate sul presente modulo - per data di decorrenza si intende il giorno da cui l inserimento o la variazione della/e targa/ghe deve essere autorizzata (importante per non incorrere in sanzioni) - barrare le caselle corrispondenti alle lettere/cifre delle targhe con una X o con un pallino Versione aggiornata al 27/11/2007 Barrare le caselle corrispondenti alle lettere/cifre delle targhe con una o con un pallino. Si informa che le targhe precedentemente inserite verranno sostituite con quelle comunicate su questo modulo ESEMPIO: targa veicolo AB123CD TARGA 1 A B C D E F G H I J K L M N P R S T V W X Y Z A B C D E F G H I J K L M N P R S T V W X Y Z Nel caso si abbia la necessità di indicare veicoli con formato della targa a otto lettere/cifre, compilare gli appositi campi in stampatello come nell'esempio seguente. ESEMPIO: targa veicolo RM9A9999 TARGA 1 il modulo - compilato in ogni sua parte e firmato - può essere inviato ad Atac SpA - Via Ostiense 131/L Roma; oppure trasmesso via fax al numero Collegandosi al sito è possibile compilare il modulo direttamente a video. Stampato e firmato, il modulo va trasmesso via fax al numero Per ulteriori informazioni: - Atac SpA - Area Servizi, Permessi e Informazioni, Via Ostiense, 131/L Roma - Sportello al Pubblico Atac - Via Ostiense, 131/L - I piano corpo C - dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 16:30 - Contact Center: , dal lunedì al venerdì 08:00 alle 20:00 -

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F PERMESSO DISABILI CATEGORIA F REQUISITI PER IL RILASCIO DEI PERMESSI Il permesso di circolazione per la categoria F (da identificarsi con il contrassegno europeo per disabili di cui al D.P.R. 3 luglio

Dettagli

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI I CONTRASSEGNI PER DISABILI COLOR ARANCIONE DEVONO ESSERE SOSTITUITI ENTRO IL PROSSIMO 15 SETTEMBRE CON QUELLI AZZURRI VALIDI IN TUTTI I PAESI DELL UNIONE EUROPEA Tutti

Dettagli

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina)

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI (Simbolo e contrassegno redatto

Dettagli

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico Protocollo Al Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Oggetto: Richiesta/o Rinnovo contrassegno di parcheggio per disabili. Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM)

Dettagli

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI Dal 15 settembre 2012 è cambiato il contrassegno che consente la sosta in appositi spazi, nonché il riconoscimento dei veicoli a servizio delle persone diversamente abili;

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE

CORPO POLIZIA MUNICIPALE C I T T À D I P R O V I N C I A D I C A R I N I P A L E R M O CORPO POLIZIA MUNICIPALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DEI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE DISABILI (Approvato con Delibera di C.C. n. 2 del 28 Gennaio 2005) Art. 1 (Oggetto) -

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO

AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO OGGETTO: richiesta contrassegno di parcheggio per disabili. Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in Corato Via n tel. in relazione al disposto: -dell art. 11 del

Dettagli

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Contrassegno unificato disabili Europeo Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi S.p.A. è una società per azioni

Dettagli

Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Marca da Bollo Al Dirigente del Dipartimento V Sviluppo economico e promozione del territorio Serv. IV Caccia e pesca della CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE - domanda guardia venatoria volontaria -

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in. (c.a.p.) Via/P.zza..n. Stato civile Professione Telefono.. Codice fiscale Tessera sanitaria n..

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in. (c.a.p.) Via/P.zza..n. Stato civile Professione Telefono.. Codice fiscale Tessera sanitaria n.. RICHIEDENTE MAGGIORENNE All AZIENDA SANITARIA LOCALE di Commissione Medica per l accertamento delle Invalidità Civili, delle Condizioni Visive e del Sordomutismo.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il residente

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 74 del 27/11/2006.

Dettagli

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI DEROGA ALLA SOSTA E ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE ALLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ PER AGENZIE

Dettagli

PIANO PERSONALIZZATO AI SENSI DELLA LEGGE 162/98 PROGRAMMA 2013

PIANO PERSONALIZZATO AI SENSI DELLA LEGGE 162/98 PROGRAMMA 2013 Allegato 1 DD DOMANDA DI PRESENTAZIONE PIANO PERSONALIZZATO AI SENSI DELLA LEGGE 162/98 PROGRAMMA 2013 Al Signor Sindaco del Comune di CAGLIARI Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente a Via n Tel. Cell.

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna)

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna) ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna) DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL APPOSITA SEZIONE SPECIALE DELL ALBO DELLE SOCIETA

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Attività Integrative inserite nel piano dell offerta formativa, contributi di laboratorio, spese di trasporto e di mensa

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI COMUNE DI CAGLIARI SERVIZI URBANIZZAZIONE E MOBILITA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI Approvato con Deliberazione

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A)

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) Anno scolastico

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO RELATIVO ALLE MODALITA DI RILASCIO ED UTILIZZO DEL CONTRASSEGNO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DELLE PERSONE CON DIVERSE ABILITA PREMESSE - RIFERIMENTI

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 MATTINO: Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30 POMERIGGIO: Lunedì Giovedì Venerdì dalle 15.00 alle 16.15 Martedì dalle 15.00 alle 18.00 Sabato dalle 09.30 alle 12.00

Dettagli

DICHIARAZIONE DI COSTITUZIONE DI NUOVA FAMIGLIA CON O SENZA CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DI LA LOGGIA CASO B sotto specificato

DICHIARAZIONE DI COSTITUZIONE DI NUOVA FAMIGLIA CON O SENZA CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DI LA LOGGIA CASO B sotto specificato DICHIARAZIONE DI COSTITUZIONE DI NUOVA FAMIGLIA CON O SENZA CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DI LA LOGGIA CASO B sotto specificato PRINCIPIO GENERALE Quando l'interessato/famiglia va ad abitare in

Dettagli

CHIEDE. ed a tal fine dichiara sotto la propria responsabilità:

CHIEDE. ed a tal fine dichiara sotto la propria responsabilità: ALL.A MARCA DA BOLLO 10,33 DOMANDA PER IL RINNOVO DELLA LICENZA COMUNITARIA PER L AUTOTRASPORTO INTERNAZIONALE DI VIAGGIATORI PER CONTO TERZI NEL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA (REGOLAMENTO CEE N.684/92

Dettagli

mod. convinps 1 Quadro A Domanda d invalidità Dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi del DPR 28/12/2000 n. 445 Il/la sottoscritto/a

mod. convinps 1 Quadro A Domanda d invalidità Dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi del DPR 28/12/2000 n. 445 Il/la sottoscritto/a mod. convinps 1 Per i richiedenti MAGGIORENNI Alla Commissione medica per l accertamento delle invalidità civili presso l'asl Quadro A Domanda d invalidità Dichiarazione sostitutiva di certificazione ai

Dettagli

COMUNICAZIONE DI: (AA01) o Inizio attività DICHIARA

COMUNICAZIONE DI: (AA01) o Inizio attività DICHIARA AGENZIE DI AFFARI (Art.115 TULPS) Al Comune di Bucine Servizio Attività Produttive Polizia Amministrativa COMUNICAZIONE DI: (AA01) o Inizio attività Il/La sottoscritto/a........ DICHIARA di iniziare la

Dettagli

PUNTO INSIEME QUARTIERE. Centro Sociale via n. (cap ) FIRENZE

PUNTO INSIEME QUARTIERE. Centro Sociale via n. (cap ) FIRENZE Azienda Sanitaria di Firenze A 3 PUNTO INSIEME QUARTIERE Centro Sociale via n. (cap ) FIRENZE QUADRO A DATI ANAGRAFICI DELL INTERESSATO/SEGNALATO Il/la sottoscritto/a, in nome e per conto proprio o nell

Dettagli

REGOLAMENTO NON RESIDENTI

REGOLAMENTO NON RESIDENTI U.O. TRAFFICO, MOBILITA URBANA E PARCHEGGI REGOLAMENTO NON RESIDENTI Categorie che possono richiedere l'autorizzazione per la sosta ed il transito nelle zone regolamentate del Piano Urbano del Traffico

Dettagli

ENTITA DEL CONTRIBUTO

ENTITA DEL CONTRIBUTO COMUNE DI CITERNA Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI DI SERVIZI ANNO 2010 A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON UN NUMERO DI FIGLI

Dettagli

DATI ANAGRAFICI (del compilante genitore o tutore): Cognome e Nome. Codice Fiscale. Data nascita Sesso. Comune nascita Prov. Comune residenza CAP

DATI ANAGRAFICI (del compilante genitore o tutore): Cognome e Nome. Codice Fiscale. Data nascita Sesso. Comune nascita Prov. Comune residenza CAP ACCERTAMENTO DEGLI STATI DI INVALIDITÀ CIVILE ED HANDICAP, DELLE CONDIZIONI VISIVE, DEL SORDOMUTISMO E DELLA DISABILITA PER MINORE DI 18 ANNI O INTERDETTO Alla ASL della provincia di Como - Commissione

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

Modalità di iscrizione elenco professionisti

Modalità di iscrizione elenco professionisti Modalità di iscrizione elenco professionisti Si deve presentare o inviare all Ordine dei giornalisti delle Marche quanto segue: 1) Domanda redatta in carta semplice resa legale con marca da bollo di 16,00

Dettagli

PROCEDIMENTI ED ATTIVITA PISAMO

PROCEDIMENTI ED ATTIVITA PISAMO PROCEDIMENTI ED ATTIVITA PISAMO 1) PERMESSO ALLA SOSTA IN ZONA TRAFFICO CONTROLLATO (ZCS) ZONA A CENTRO 2) PERMESSO ALLA SOSTA IN ZONA TRAFFICO CONTROLLATO (ZCS) ZONA B PERIFERIA 3) PERMESSO TEMPORANEO

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO MUT

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO MUT GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO MUT - Il modello deve essere sottoscritto esclusivamente dalla persona a cui è intestato il borsellino elettronico (ad eccezione del punto 5). - In caso di richiesta

Dettagli

DOMANDA DI VALUTAZIONE INTEGRATA MULTIDIMENSIONALE AI SENSI DELLA D.G.R. n. X/2883 del 12/12/2014 (misura B.2)

DOMANDA DI VALUTAZIONE INTEGRATA MULTIDIMENSIONALE AI SENSI DELLA D.G.R. n. X/2883 del 12/12/2014 (misura B.2) DOMANDA DI VALUTAZIONE INTEGRATA MULTIDIMENSIONALE AI SENSI DELLA D.G.R. n. X/2883 del 12/12/2014 (misura B.2) Prot. N. del AL COMUNE DI.. (modulo da compilare in stampatello a cura del beneficiario o

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. 1403 del 17 LUGLIO 2012 pag. 1/5

ALLEGATO B Dgr n. 1403 del 17 LUGLIO 2012 pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. 1403 del 17 LUGLIO 2012 pag. 1/5 DOMANDA DI CONTRIBUTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE CON PARTI TRIGEMELLARI O CON NUMERO DI FIGLI PARI O SUPERIORE A QUATTRO

Dettagli

Alla Commissione medica per l accertamento delle invalidità civili presso l ASL

Alla Commissione medica per l accertamento delle invalidità civili presso l ASL mod. convinps 2 Per i richiedenti minorenni, interdetti o temporaneamente impediti Regione Lazio Alla Commissione medica per l accertamento delle invalidità civili presso l ASL Quadro A Domanda d invalidità

Dettagli

MODELLO A CORIGLIANO C.

MODELLO A CORIGLIANO C. Spazio riservato per l'apposizione della marca da bollo valore corrente MODELLO A CORIGLIANO C. ALL'AUTORITÀ PORTUALE DI GIOIA TAURO SEDE PERIFERICA DI CORIGLIANO C. Contrada Torricella - Area Portuale

Dettagli

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro. Istruzione. Formazione. Lavoro. DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

Contrassegno disabili

Contrassegno disabili Contrassegno disabili Chi ne ha diritto, come ottenerlo e usarlo. Tra le varie agevolazioni previste per facilitare la mobilità dei disabili c'è il contrassegno per auto che, in deroga ad alcune prescrizioni

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE

Dettagli

CITTA di CANOSA di PUGLIA

CITTA di CANOSA di PUGLIA CITTA di CANOSA di PUGLIA Provincia BAT ******* COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE Spett.le COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Viale 1 Maggio n. 17 Canosa di Puglia Oggetto: Richiesta autorizzazione accesso nell Area

Dettagli

i consolati, le agenzie investigative, le cooperative sociali per autovetture intestate alle medesime utilizzate ai fini di un servizio di pubblica

i consolati, le agenzie investigative, le cooperative sociali per autovetture intestate alle medesime utilizzate ai fini di un servizio di pubblica NON RESIDENTI Sulla base delle disposizioni previste dalla Disciplina organizzativa per il rilascio di autorizzazioni in deroga al P.U.T. approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 270 dell'8

Dettagli

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in. (c.a.p.) Via/P.zza..n. Stato civile Professione Telefono.. Codice fiscale Tessera sanitaria n..

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in. (c.a.p.) Via/P.zza..n. Stato civile Professione Telefono.. Codice fiscale Tessera sanitaria n.. RICHIEDENTE MAGGIORENNE All AZIENDA SANITARIA LOCALE di Commissione Medica per l accertamento delle Invalidità Civili, delle Condizioni Visive e del Sordomutismo.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il residente

Dettagli

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2014/2015 (art. 4 L.R. n. 26/2001)

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2014/2015 (art. 4 L.R. n. 26/2001) DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2014/2015 (art. 4 L.R. n. 26/2001) SCADENZA PRESENTAZIONE 22 MAGGIO 2015 ORE 12,00 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL D.P.R. 445/00 Il/La sottoscritto/a

Dettagli

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO COMUNITARIO CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO COMUNITARIO CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE Pagina 1 di 1 All Ufficiale di Anagrafe del Comune di Tempio Pausania Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) Femmina Maschio Nato/a a Codice fiscale In qualità di cittadino comunitario di nazionalità In

Dettagli

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 -Area 6 Settore 1 Servizi Demografici Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 Email: anagrafe@comune.montagnana.pd.it pec : montagnana.pd@cert.ip-veneto.net

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Cognome. Nome C.F. Cittadinanza Sesso: M F Luogo nascita: Stato. Provincia Comune Data nascita / / Residenza: Provincia Comune

Il/La sottoscritto/a Cognome. Nome C.F. Cittadinanza Sesso: M F Luogo nascita: Stato. Provincia Comune Data nascita / / Residenza: Provincia Comune MODULO per la SEGNALAZIONE CERTIFICATA d INIZIO dell ATTIVITA di NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE da compilare e presentare in originale e in copia al Servizio SUAP Attività Economiche Ufficio Autoservizi

Dettagli

Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti

Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti RICHIESTA DI ACCESSO AI DOCUMENTI (Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni) Nome: ENEA UNITÀ Via.., n. Città..

Dettagli

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI Mod. Volt v.1. D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI COMUNICAZIONE DI VOLTURA * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Comune di Signa Provincia di Firenze

Comune di Signa Provincia di Firenze DOMANDA n. marca da bollo 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al BANDO DI CONCORSO PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, ANNO 2012 L.R.T. 96/96. - Determinazione

Dettagli

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in (c.a.p.) Via/P.zza..n. Codice fiscale Telefono..nella. sua qualità di...

.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il. residente in (c.a.p.) Via/P.zza..n. Codice fiscale Telefono..nella. sua qualità di... All AZIENDA SANITARIA LOCALE di Commissione Medica per l accertamento delle Invalidità Civili, delle Condizioni Visive e del Sordomutismo RICHIESTA PER MINORE DI 18 ANNI O INTERDETTO.l.sottoscritt.. nat...a.prov.il

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA -

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - Prot. n.0004689/a1 Pontedera li 06/11/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta formativa per l

Dettagli

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia)

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) PRINCIPIO GENERALE Quando l'interessato/famiglia va ad abitare in

Dettagli

COMUNE DI ROSÀ Provincia di Vicenza

COMUNE DI ROSÀ Provincia di Vicenza COMUNE DI ROSÀ Provincia di Vicenza Prot. Corpo di Polizia Locale * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI Compili gli spazi Il/la Sottoscritto/a, *Cognome

Dettagli

Facsimile della domanda di finanziamento. Il/La sottoscritto/a nato/a a il, in qualità di legale rappresentante di: Indirizzo Telefono FAX E-MAIL

Facsimile della domanda di finanziamento. Il/La sottoscritto/a nato/a a il, in qualità di legale rappresentante di: Indirizzo Telefono FAX E-MAIL Facsimile della domanda di finanziamento Carta intestata Impresa Spett.le Regione Campania Isola A/6 Il/La sottoscritto/a nato/a a il, in qualità di legale rappresentante di: Indirizzo Telefono FAX E-MAIL

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa Provincia di Bologna Assessorato Istruzione, Formazione, Lavoro Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2006/07 AI SENSI

Dettagli

AVVISO PER I COLLEGHI

AVVISO PER I COLLEGHI AVVISO PER I COLLEGHI Il Consiglio Direttivo ha stabilito, nel verbale del 23.02.2006, che le domande di iscrizione verranno prese in considerazione nel corso delle sedute di Consiglio solo se presentate

Dettagli

REGIONE TOSCANA UNIONE DI COMUNI FIESOLE - VAGLIA

REGIONE TOSCANA UNIONE DI COMUNI FIESOLE - VAGLIA marca da bollo 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, ANNO 2012-11-26 ai sensi della L.R.T. 96/96. Determinazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

AVVISO PUBBLICO. RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti requisiti: AZIENDA USL 5 PISA AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE A UN PERCORSO COMPLEMENTARE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO 2015 RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti

Dettagli

FONDO UNICO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI DI NON AUTOSUFFICIENZA DEI DIPENDENTI DEL SETTORE ASSICURATIVO

FONDO UNICO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI DI NON AUTOSUFFICIENZA DEI DIPENDENTI DEL SETTORE ASSICURATIVO FONDO UNICO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI DI NON AUTOSUFFICIENZA DEI DIPENDENTI DEL SETTORE ASSICURATIVO RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA (da inviare a mezzo

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

IL BONUS SULLE BOLLETTE DEL GAS: DALL 11 GENNAIO 2010 SI PUÒ INOLTRARE LA DOMANDA AL COMUNE

IL BONUS SULLE BOLLETTE DEL GAS: DALL 11 GENNAIO 2010 SI PUÒ INOLTRARE LA DOMANDA AL COMUNE IL BONUS SULLE BOLLETTE DEL GAS: DALL 11 GENNAIO 2010 SI PUÒ INOLTRARE LA DOMANDA AL COMUNE Dopo il bonus elettrico arriva il bonus gas, un aiuto riservato alle famiglie in difficoltà economica o numerose,

Dettagli

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Istituzione della pratica, mediante sottoscrizione e compilazione, in tutte le sue parti, dello stampato modello TT 2112

Dettagli

Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno

Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno RICHIESTA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE

Dettagli

CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE

CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE COMUNE DI MESSINA REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER DISABILI E DELLE CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE 1 INDICE Art. 1 Oggetto del regolamento pag. 3 Art. 2 Obiettivi

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI Marca da Bollo 16,00 DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente a via CAP codice fiscale essendo/a stato/a assunto/a in data da CHIEDE l iscrizione al Registro

Dettagli

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria

Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Ufficio Gestione Risorse Umane Stato Giuridico del personale dipendente Via S.Anna II tr. N.18 Reggio Calabria Autocertificazione resa ai sensi della normativa vigente in materia di autocertificazioni

Dettagli

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO ANNUALE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO SCOLASTICO 2011

Dettagli

RICHIESTA DOCUMENTAZIONE SANITARIA ( via diretta postale - fax) ll/la sottoscritto/a.. codice fiscale... nato a... il recapito telefonico...

RICHIESTA DOCUMENTAZIONE SANITARIA ( via diretta postale - fax) ll/la sottoscritto/a.. codice fiscale... nato a... il recapito telefonico... Allegato n. 1 Spett.le RICHIESTA DOCUMENTAZIONE SANITARIA ( via diretta postale - fax) ll/la sottoscritto/a.. codice fiscale... nato a..... il recapito telefonico... C H I E D E copia AUTENTICA SEMPLICE

Dettagli

CONTRASSEGNO PER DISABILI CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI

CONTRASSEGNO PER DISABILI CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI ALLEGATO A REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO PER DISABILI E DELLE CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI Regolamento approvato con deliberazione della Commissione Straordinaria,

Dettagli

DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA

DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA Da consegnare in duplice copia (una in originale e una in fotocopia) AL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E DI PARITA Via Umberto I, 13 73100 LECCE DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (art. 34 L.R. 27 dicembre 2006,n. 18 Legislazione turistica regionale modificata con L.R. 16 febbraio

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. e residente in (prov. ) via n. Codice Fiscale P. IVA DICHIARA (3)

Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. e residente in (prov. ) via n. Codice Fiscale P. IVA DICHIARA (3) Città metropolitana di Venezia mod. TR040 ver. 02-09.15 TRASPORTI DOMANDA DI RILASCIO LICENZA AUTOTRASPORTO DI COSE IN CONTO PROPRIO PER VEICOLI CON PORTATA UTILE OLTRE 30 QUINTALI marca da bollo da 16,00

Dettagli

IL/LA SOTTOSCRITTO/A. Cognome. nato/a a prov. il. nazione di nascita cittadinanza. Residente in via/piazza n. frazione/località. comune prov. c.a.p.

IL/LA SOTTOSCRITTO/A. Cognome. nato/a a prov. il. nazione di nascita cittadinanza. Residente in via/piazza n. frazione/località. comune prov. c.a.p. Incollare fotografia formato tessera MATRICOLA AL MAGNIFICO RETTORE dell Università degli Studi di Brescia Alla Segreteria Studenti della Facoltà di GIURISPRUDENZA Via S. Faustino, 74/b 25122 BRESCIA CONGEDO

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (Domanda da inviare in competente bollo a mano o a mezzo di Raccomandata A.R al Comune dal 23 maggio al 08 giugno 2013 a mezzo posta (farà fede il timbro

Dettagli

Timbro Protocollo. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza C.F.

Timbro Protocollo. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza C.F. Timbro Protocollo APERTURA AGENZIA VIAGGIO E TURISMO AREA COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE Sportello Unificato per il Commercio Servizio Attività Economiche e di Servizio SUAP Pianificazione Commerciale

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 30 posti di Operatore Socio Sanitario cat. Bs. AZIENDA

Dettagli

Hanno diritto al rilascio del contrassegno: Le persone concapacità di deambulazione sensibilmente ridotta;

Hanno diritto al rilascio del contrassegno: Le persone concapacità di deambulazione sensibilmente ridotta; a sindromela sindrome Il contrassegno d'invalidità Le persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta hanno la posibilità di ottenere, previa visita medica che attesti questa condizione,

Dettagli

REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, 51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479

REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, 51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 REGIONE TOSCANA Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini n. 708, 51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L AMMISSIONE AL TIROCINIO POST-LAUREAM

Dettagli

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98)

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) COMUNE DI IMPRUNETA (Provincia di Firenze) Servizio Affari Generali Ufficio Socio Educativo Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO:

DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO: Bollo 14,62 AL SINDACO DEL COMUNE DI FOLLONICA Comando Polizia Municipale Ufficio Polizia Amministrativa Via Roma, 81 58022 FOLLONICA Grosseto DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO:

Dettagli

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C.

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C. Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI EROGAZIONE TITOLI SOCIALI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA` GRAVE O ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI

AVVISO PUBBLICO DI EROGAZIONE TITOLI SOCIALI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA` GRAVE O ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI U f f i c i o d i P i a n o Varese, lì 7 marzo 2014 Prot. n. 12720 AVVISO PUBBLICO DI EROGAZIONE TITOLI SOCIALI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA` GRAVE O ANZIANE NON AUTOSUFFICIENTI DISTRETTO VARESE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI SOSTA A TITOLO GRATUITO AI TITOLARI DI CONTRASEGNI INVALIDI

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI SOSTA A TITOLO GRATUITO AI TITOLARI DI CONTRASEGNI INVALIDI COMUNE DI ALEZIO Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI SOSTA A TITOLO GRATUITO AI TITOLARI DI CONTRASEGNI INVALIDI INDICE 1. Oggetto del Regolamento...1 2. Fonti normative..1

Dettagli

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella.

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella marca da bollo 16.00 Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in C.A.P. via n. telefono

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche IMPOSTA DI BOLLO ASSOLTA IN MODO VIRTUALE Università Politecnica delle Marche FACOLTA' DI INGEGNERIA Matricola (da inserire a cura dell Ufficio di segreteria studenti) IMMATRICOLAZIONE CONDIZIONATA L S

Dettagli

Timbro Protocollo. Riquadro da compilare in caso di presentazione da parte di società e simili

Timbro Protocollo. Riquadro da compilare in caso di presentazione da parte di società e simili Timbro Protocollo MOD. 1130 Servizio Attività Economiche e di Servizio SUAP Pianificazione Commerciale DIREZIONE COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE Sportello Unificato per il Commercio Marca da bollo (non

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a a. il e residente in prov. via n. codice fiscale P. IVA D I C H I A R A (3)

Il/La sottoscritto/a. nato/a a. il e residente in prov. via n. codice fiscale P. IVA D I C H I A R A (3) mod. TR071 ver. 01-10.12 TRASPORTI DOMANDA DI RILASCIO LICENZA AUTOTRASPORTO DI COSE IN CONTO PROPRIO PER VEICOLI CON PORTATA UTILE sotto i 30 QUINTALI marca da bollo da 16,00 anche assolta in modo virtuale

Dettagli

il sottoscritto/a NOME _ COGNOME nato/a a, il,c.f.: _ residente in _, via/p.zza _ n. _

il sottoscritto/a NOME _ COGNOME nato/a a, il,c.f.: _ residente in _, via/p.zza _ n. _ Spett.le SMART LUCE E GAS SRL Via Alberico Albricci, 8 20122 Milano P.IVA e C.F. 07463650965 Oggetto: IMPIEGHI DEL GAS NATURALE PER USI INDUSTRIALI. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA RESA

Dettagli

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62)

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Marca da bollo 14,62 FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Chimici di Matera Via

Dettagli

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre Comune di Fabriano SETTORE SERVIZI AL CITTADI Ufficio Servizi Sociali Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art.66 della legge 448/98 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

ALLEGATO A RICHIESTA ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI E SOCIOSANITARI EROGATI DALLA SDS

ALLEGATO A RICHIESTA ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI E SOCIOSANITARI EROGATI DALLA SDS ALLEGATO A RICHIESTA ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI E SOCIOSANITARI EROGATI DALLA SDS Protocollo: n Data Alla Via Togliatti, 29/45 50032 Borgo San Lorenzo Dichiarazione Sostitutiva di Certificazione (Art.

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75)

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75) IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI

Dettagli

CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI

CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI 1 PREMESSE - RIFERIMENTI NORMATIVI Il presente Regolamento è redatto in ottemperanza delle norme

Dettagli

Mod. DOM/Inv.Inab. Domanda di Pensione Invalidità/Inabilità

Mod. DOM/Inv.Inab. Domanda di Pensione Invalidità/Inabilità Spett.le ENPACL Direzione Istituzionale Previdenza Area Prestazioni Ufficio Istruttoria Pensioni Viale del Caravaggio 78 00147 - Roma Tel. 06/510541 - Telefax 06/51054236 e-mail info@enpacl.it ; indirizzo

Dettagli

DOMANDA. di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016

DOMANDA. di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016 Allegato ''B'' Delibera n 87 DOMANDA di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016 Al Vice Commissario dell Azienda USL 12 di Viareggio

Dettagli