Il consulente finanziario indipendente

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il consulente finanziario indipendente"

Transcript

1 I consulenti finanziari indipendenti possono essere definiti come soggetti che, a titolo oneroso e su base continuativa, svolgono attività di consulenza verso terzi in materia di strumenti finanziari. Il consulente finanziario indipendente è un professionista libero da qualsiasi vincolo e obiettivo derivante da politiche di vendita di prodotti finanziari e non ha alcuna relazione di collaborazione e/o dipendenza con qualsivoglia istituzione e intermediario bancario, finanziario, assicurativo [1]. In questo modo, egli opera in totale assenza di conflitto d interesse verso i suoi clienti, a differenze delle tradizionali figure rappresentate dal promotore finanziario e dall addetto alle vendite bancario. Quest indipendenza è la garanzia dell imparzialità del servizio della consulenza finanziaria indipendente [2] e allo stesso tempo rappresenta l origine dei suoi vantaggi. Da un lato, essa permette di consigliare alla clientela solo gli strumenti di cui ha effettivamente bisogno per le sue esigenze finanziarie e per i suoi obiettivi d investimento; dall altro, permette di strutturare il portafoglio del cliente scegliendo gli strumenti finanziari più efficienti presenti sul mercato. Le garanzie d imparzialità e di reale valore aggiunto offerto dalla consulenza finanziaria indipendente sono suggellati dalla remunerazione fee only dei servizi resi, vale a dire remunerati esclusivamente e direttamente dalla parcella derivante dal rapporto tra cliente e consulente, senza nessuna e ulteriore commissione aggiuntiva derivante dalle vendite sui prodotti o da altro tipo d attività [3]. Infine, il consulente indipendente non entra mai direttamente in contatto con il patrimonio del proprio cliente. Questi potrà mantenere i propri risparmi presso la propria banca di fiducia o presso l intermediario che preferisce, continuando ad operare esattamente come prima. Le caratteristiche che contraddistinguono la figura del consulente indipendente possono essere sintetizzate in quattro punti: 1 / 5

2 - l esistenza di un rapporto bilaterale e personalizzato fra il consulente e il cliente, fondato sulla conoscenza degli obiettivi d investimento e della situazione finanziaria del cliente stesso così che le indicazioni siano elaborate in maniera mirata sulla specifica situazione dell investitore; - la posizione di strutturale indipendenza del consulente rispetto agli investimenti consigliati; - l inesistenza di limiti predeterminati in capo al consulente circa gli investimenti finanziari da consigliare; - la circostanza che l unica remunerazione percepita dal consulente sia quella ad esso pagata dal cliente nel cui interesse il servizio è prestato. Come naturale conseguenza, esistono dei limiti all attività di consulenza indipendente [4] : - divieto di operare sui portafogli dei clienti. Il consulente indipendente non deve essere in alcun modo abilitato ad operare, sia direttamente, sia indirettamente, sul portafoglio della propria clientela. Il compiere operazioni per conto del cliente, anche se realizzato attraverso le opportune deleghe o l utilizzo di codici riservati al cliente, potrebbe configurarsi come esercizio abusivo di uno o più servizi d investimento; - inesistenza di conflitti nel segnalare alla clientela l intermediario a cui rivolgersi per compiere le operazioni in strumenti finanziari; - remunerazione pagata sulla base del servizio prestato e slegata dal raggiungimento di risultati 2 / 5

3 predefiniti; - adeguatezza degli obiettivi d investimento. Eventuali comunicazioni, reports o analisi fornite alla clientela non devono essere lacunose o controproducenti agli obiettivi d investimento eventualmente resi noti dal cliente al consulente; - inesistenza di conflitti relativi agli investimenti consigliati. L eventuale esistenza di relazioni strategiche, contrattuali od operative tra il consulente e le società emittenti gli strumenti finanziari dovranno essere comunicate preventivamente al cliente; - divieto d utilizzo d informazioni riservate e d aggiotaggio su strumenti finanziari. Nel rispetto di quanto enunciato, le soluzioni offerte dal consulente finanziario indipendente devono essere in grado di fornire un alto valore aggiunto che permette al cliente di percepire il vantaggio competitivo che il consulente fee only ha rispetto al tradizionale operatore rappresentato dal promotore finanziario, il quale spesso si limita a collocare prodotti e servizi più o meno standardizzati non sempre adatti alle esigenze dell investitore [5]. Per raggiungere quest obiettivo, l attività del consulente indipendente dovrà soddisfare i seguenti bisogni del risparmiatore: informazione, formazione e consulenza, con le relative e opportune soluzioni. Per quanto riguarda l informazione si contempla non solo la divulgazione d informazioni utili al cliente per perseguire i suoi obiettivi d investimento, ma anche la fornitura di una vera e propria chiave di lettura delle ormai numerose informazioni finanziarie a disposizione di tutte le persone. Queste informazioni sono generalmente rappresentate da: analisi macroeconomica, analisi fondamentale, analisi tecnica, report e grafici sull andamento dei mercati finanziari. 3 / 5

4 In merito alla formazione, compito del consulente è quello di fornire un adeguata formazione in materia finanziaria al cliente, volta a fargli comprendere i reali rischi legati ad ogni investimento, i costi da sostenere, il rapporto rischio- rendimento, la definizione di una corretta asset allocation ed eventualmente tutti gli aspetti più tecnici come: le dinamiche dei mercati, l analisi fondamentale, l analisi tecnica, l utilizzo di software gestionali. Per il bisogno della consulenza, il principale obiettivo del consulente è la definizione di un piano finanziario adeguato alle esigenze dell investitore, tenendo conto della disponibilità finanziaria, dei flussi in entrata ed uscita, del rischio accettabile, dell orizzonte temporale di riferimento, delle competenze e degli strumenti a disposizione del cliente stesso. Gli interventi di consulenza possono essere spot o continuativi, caratterizzati cioè da un rapporto duraturo con la propria clientela. Generalmente la consulenza analizza e studia l allocazione delle risorse finanziarie, la pianificazione patrimoniale e finanziaria, la pianificazione previdenziale e assicurativa. Il consulente fee only riduce le asimmetrie informative e permette all investitore di utilizzare l intermediario bancario con consapevolezza e autonomia [6]. Naturalmente, il cliente supportato da un consulente indipendente è un soggetto al quale è davvero impossibile collocare prodotti inefficienti, costosi e a volti pericolosi, sui quali generalmente le banche hanno i maggiori margini di guadagno. Il servizio principale, offerto dal consulente finanziario indipendente, è rappresentato dall analisi del portafoglio finanziario del cliente che mette in evidenza i limiti dei prodotti venduti da banche, compagnie d assicurazione e uffici postali. I prodotti finanziari e previdenziali sono soggetti a prelievi annuali, rappresentati da costi e commissioni, la cui reale entità è quantificata dalla cosiddetta parcella occulta. Altro importante servizio fornito dal consulente fee only è rappresentato dall assistenza al cliente nel miglioramento delle condizioni bancarie. [1] Incorvati, Inchiesta: chi sono i veri consulenti finanziari in Italia, Il Sole 24 Ore, 20/9/2007 [2] Nel corso del testo la consulenza finanziaria indipendente verrà indicata anche con la denominazione di consulenza fee only 4 / 5

5 [3] Pizzuti, Uno sguardo verso il futuro: il consulente finanziario indipendente, paper consultato su [4] Pastorino, Chi ha paura del consulente indipendente?, articolo osservato su [5] Conti, Se l investitore paga al consulente solo una parcella, Investire, febbraio 2007 [6] Pizzuti, Uno sguardo verso il futuro: il consulente finanziario indipendente, paper consultato su 5 / 5

La Consulenza Personalizzata in Materia di Investimenti A.M.U. INVESTMENTS SIM S.P.A.

La Consulenza Personalizzata in Materia di Investimenti A.M.U. INVESTMENTS SIM S.P.A. La Consulenza Personalizzata in Materia di Investimenti A.M.U. INVESTMENTS SIM S.P.A. A.M.U. Investments SIM è una società di intermediazione mobiliare sottoposta alla vigilanza di Consob & Banca d Italia,

Dettagli

Chi siamo. In quanto SIM, Consob e Banca d'italia riconoscono ad A.M.U. Investments i requisiti professionali per operare nel settore della consulenza

Chi siamo. In quanto SIM, Consob e Banca d'italia riconoscono ad A.M.U. Investments i requisiti professionali per operare nel settore della consulenza Independent Advisor Chi siamo A.M.U. Investments SIM è una Società di Intermediazione Mobiliare di consulenza patrimoniale indipendente. Questo significa essere abilitati alla sola attività di consulenza

Dettagli

Al centro, i tuoi interessi.

Al centro, i tuoi interessi. Al centro, i tuoi interessi. Al centro, i tuoi interessi è una società di intermediazione mobiliare che si distingue sul mercato per organizzazione e approccio innovativi: una filosofia e un metodo di

Dettagli

SERVIZI PER GLI INVESTITORI

SERVIZI PER GLI INVESTITORI CHI SIAMO Consultique SIM è una società di analisi e consulenza finanziaria indipendente sotto il controllo di Consob e Banca d Italia, che eroga servizi a investitori privati (family office), aziende,

Dettagli

Tecnica bancaria programma II modulo

Tecnica bancaria programma II modulo Tecnica bancaria programma II modulo Università degli Studi di Trieste Facoltà di Economia e Commercio Deams Dipartimento di Economia Aziendale Matematica e Statistica Tecnica Bancaria 520EC Marco Galdiolo

Dettagli

MiFID 2: tutte le risposte Avv. Luca Frumento

MiFID 2: tutte le risposte Avv. Luca Frumento MiFID 2: tutte le risposte Avv. Luca Frumento Governo degli strumenti finanziari Viene introdotto l obbligo, in capo agli emittenti intermediari, di PREDETERMINARE IL MERCATO TARGET DEI CLIENTI per i quali

Dettagli

Assistere i clienti nella gestione consapevole dei loro patrimoni, partendo da un attenta analisi delle reali esigenze e del profilo di rischio.

Assistere i clienti nella gestione consapevole dei loro patrimoni, partendo da un attenta analisi delle reali esigenze e del profilo di rischio. I n v i t o i n F i d e u ra m Un Impegno Concreto Assistere i clienti nella gestione consapevole dei loro patrimoni, partendo da un attenta analisi delle reali esigenze e del profilo di rischio. Offrire

Dettagli

Studio Giancarlo Bonalda

Studio Giancarlo Bonalda Studio Giancarlo Bonalda Private Banker Studio di consulenza qualificata Investimenti e innovazione finanziaria Lo studio Bonalda aderisce al codice deontologico dell ANASF Il nostro impegno e la nostra

Dettagli

Il ruolo dell Advisor nei Fondi pensione. Roma, 20 novembre 2012

Il ruolo dell Advisor nei Fondi pensione. Roma, 20 novembre 2012 Il ruolo dell Advisor nei Fondi pensione Roma, 20 novembre 2012 Presentazione di Ascosim Ascosim è un Associazione senza fine di lucro, fondata nel gennaio 2010, alla quale aderiscono le Sim autorizzate

Dettagli

Servizi di Wealth Management

Servizi di Wealth Management Servizi di Wealth Management FinLabo Sim in breve SOCIETA di Intermediazione Mobiliare fondata nel 2006 FinLABO Sim è una Società di Intermediazione Mobiliare autorizzata dalla Banca D Italia e dalla Consob,

Dettagli

L INVESTIMENTO SU MISURA

L INVESTIMENTO SU MISURA GPM PRIVATE OPEN L INVESTIMENTO SU MISURA GPM Private Open è una gestione patrimoniale in titoli, fondi, comparti di sicav ed etf, caratterizzata dalla possibilità di creare linee d investimento estremamente

Dettagli

Lezione I servizi di investimento

Lezione I servizi di investimento Lezione I servizi di investimento Obiettivi Analizzare la disciplina dei servizi di investimento Individuare gli intermediari abilitati I servizi di investimento Il TUF, all art. 1, comma 5, individua

Dettagli

FINECO STARS. LA CONSULENZA SU MISURA.

FINECO STARS. LA CONSULENZA SU MISURA. FINECO STARS. LA CONSULENZA SU MISURA. 1 UN MONDO DI OPPORTUNITÀ. Fineco Stars è il servizio di consulenza finanziaria costruito sulle tue esigenze, grazie al quale il tuo Personal Financial Advisor può

Dettagli

GfK Group GfK Eurisko Osservatorio Assoreti. I bisogni e le aspettative delle famiglie italiane dopo la crisi dei mercati finanziari

GfK Group GfK Eurisko Osservatorio Assoreti. I bisogni e le aspettative delle famiglie italiane dopo la crisi dei mercati finanziari I bisogni e le aspettative delle famiglie italiane dopo la crisi dei mercati finanziari Milano, marzo 2009 Metodologia e campione 1 L universo di riferimento: Campione: è costituito dalla totalità dei

Dettagli

Servizio di Gestione dei Patrimoni. Nuove soluzioni per battere il tempo.

Servizio di Gestione dei Patrimoni. Nuove soluzioni per battere il tempo. Servizio di Gestione dei Patrimoni Nuove soluzioni per battere il tempo. Se fai qualcosa di molto buono, allora devi metterti a fare qualcos altro di magnifico. Non fermarti per troppo tempo, pensa solo

Dettagli

1 Milano, 27 marzo 2014 PROMOTORI, SGR E MIFID II: L ITALIA E PRONTA!

1 Milano, 27 marzo 2014 PROMOTORI, SGR E MIFID II: L ITALIA E PRONTA! 1 Milano, 27 marzo 2014 PROMOTORI, SGR E MIFID II: L ITALIA E PRONTA! 2 Milano, 27 marzo 2014 MIFID II: ALCUNI DEI PRESIDI A TUTELA DELL INVESTITORE 1. I requisiti in materia di governance dei prodotti

Dettagli

CONSULENTIA 17 Convegno inaugurale, 15 febbraio 2017

CONSULENTIA 17 Convegno inaugurale, 15 febbraio 2017 CONSULENTIA 17 Convegno inaugurale, 15 febbraio 2017 LA CONSULENZA FINANZIARIA ALLA LUCE DELLA MiFID II: PROFILI GIURIDICI Francesco Di Ciommo Ordinario di Diritto Privato, Università Luiss Guido Carli

Dettagli

REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE

REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 24.11.2009 ai sensi dell art. 26 del Regolamento Banca d Italia Consob del 29/10/07

Dettagli

GESTIONE PATRIMONIALE. Banca Centropadana

GESTIONE PATRIMONIALE. Banca Centropadana GESTIONE PATRIMONIALE Banca Centropadana I sassi sono le nostre radici, la nostra identità, la nostra storia e i nostri valori. Sono utili a segnare il cammino e a costruire le strade. In molti anni di

Dettagli

LA SELEZIONE D INVESTIMENTO SU MISURA PER TE.

LA SELEZIONE D INVESTIMENTO SU MISURA PER TE. GP TOP SELECTION LA SELEZIONE D INVESTIMENTO SU MISURA PER TE. GP Top Selection è la gestione patrimoniale offerta da UBI Pramerica e contraddistinta dalla possibilità di creare linee d investimento estremamente

Dettagli

2 Consulenza finanziaria

2 Consulenza finanziaria L idea di questo libro è nata nel corso del 2010 in seguito a una serie di incontri e riflessioni con i miei colleghi e con alcuni clienti che mostravano un crescente interesse per un servizio di consulenza

Dettagli

DOCUMENTO CONTENENTE LE INFORMAZIONI CHIAVE PER CIASCUNA OPZIONE DI INVESTIMENTO

DOCUMENTO CONTENENTE LE INFORMAZIONI CHIAVE PER CIASCUNA OPZIONE DI INVESTIMENTO Multi Assimoco Assicurazione Unit-Linked a vita intera e premio unico, con possibilità di versamenti aggiuntivi, e con prestazione legata a quote di Fondi Interni e/o Fondi Esterni/OICR DOCUMENTO CONTENENTE

Dettagli

Edizione 2017/2018. Chi siamo

Edizione 2017/2018. Chi siamo Gold Sponsor Edizione 2017/2018 FIDEURAM Private Banker è in prima fila per valorizzare il nostro territorio e le sue eccellenze attraverso iniziative sociali e culturali. Anche quest anno sostiene il

Dettagli

La vendita di prodotti finanziari illiquidi e complessi. Antonio Proto

La vendita di prodotti finanziari illiquidi e complessi. Antonio Proto La vendita di prodotti finanziari illiquidi e complessi Antonio Proto Agenda Comportamento degli intermediari Prodotti illiquidi Prodotti complessi Regole di comportamento Servizi di investimento (art.

Dettagli

FINECO. IL POSTO PIÚ SEMPLICE PER INVESTIRE.

FINECO. IL POSTO PIÚ SEMPLICE PER INVESTIRE. FINECO. IL POSTO PIÚ SEMPLICE PER INVESTIRE. 1 PARTIAMO DAI TUOI OBIETTIVI. Oggi è sempre più complicato raggiungere i tuoi obiettivi, pensare al tuo futuro, fare progetti e dare sicurezze alle persone

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente Fee-Only. Dott. Massimiliano Siviero Analisi e Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Fee-Only. Dott. Massimiliano Siviero Analisi e Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Fee-Only 1 Gli Gli interlocutori attori sul sul mercato Dipendenti Bancari e Postali Promotori Finanziari Assicuratori Traders Consulenti Finanziari Indipendenti Fee-Only

Dettagli

MiFID. Documento informativo di sintesi della Politica di gestione dei conflitti di interesse (allegato 2)

MiFID. Documento informativo di sintesi della Politica di gestione dei conflitti di interesse (allegato 2) Documento informativo di sintesi della Politica di gestione dei conflitti di interesse (allegato 2) v. del 20/12/2012 confermata il 11/12/2014 PREMESSA In conformità alle disposizioni previste dalla Direttiva

Dettagli

17/11/2015. Il concetto di fonte e di impiego. Fattore produttivo denaro. Flussi in senso stretto di denaro. Flussi in senso lato di movimenti bancari

17/11/2015. Il concetto di fonte e di impiego. Fattore produttivo denaro. Flussi in senso stretto di denaro. Flussi in senso lato di movimenti bancari Lo schema di rilevazione: entrate ed uscite Entrate Uscite Flussi in senso stretto di denaro 1. Il concetto di fonte e di impiego Flussi in senso lato di movimenti bancari Fattore produttivo denaro 1 2

Dettagli

Aletti Design. La forma dei tuoi investimenti è in costante movimento.

Aletti Design. La forma dei tuoi investimenti è in costante movimento. Aletti Design. La forma dei tuoi investimenti è in costante movimento. La filosofia di Banca Aletti è quella di porsi al fianco del cliente per accompagnarlo nella costruzione del suo progetto di investimento.

Dettagli

Gestioni Separate. Aspetti tecnici e migliori strumenti sul mercato. Dati aggiornati al 14/05/2014

Gestioni Separate. Aspetti tecnici e migliori strumenti sul mercato. Dati aggiornati al 14/05/2014 Gestioni Separate Aspetti tecnici e migliori strumenti sul mercato Dati aggiornati al 14/05/2014 Le Gestioni Separate: caratteristiche La gestione separata speciale è una particolare forma di gestione

Dettagli

LO SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LE SOCIETÀ DI CONSULENZA FINANZIARIA (ART. 18-TER DEL TUF)

LO SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LE SOCIETÀ DI CONSULENZA FINANZIARIA (ART. 18-TER DEL TUF) LO SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LE SOCIETÀ DI CONSULENZA FINANZIARIA (ART. 18-TER DEL TUF) IL QUADRO NORMATIVO IN MATERIA DI CONSULENZA FINANZIARIA - 1 ART. 18 BIS TUF «CONSULENTI FINANZIARI» ART. 18 TER

Dettagli

Le soluzioni di Arca Portafogli in strumenti Finanziari PIR

Le soluzioni di Arca Portafogli in strumenti Finanziari PIR Le soluzioni di Arca Portafogli in strumenti Finanziari PIR Valorizzazione INVESTIMENTO Politica di investimento La soluzione proposta nasce per investire in ottica di lungo periodo (almeno 57 anni) in

Dettagli

La compliance con la MiFID

La compliance con la MiFID La compliance con la MiFID Andrea Perrone Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 5 maggio 2010 CeTIF - Università Cattolica del Sacro Cuore Una nota di metodo Le regole di comportamento introdotte

Dettagli

PROPOSTA DI CONVENZIONE N Per. Assodimi

PROPOSTA DI CONVENZIONE N Per. Assodimi PROPOSTA DI CONVENZIONE N.012-174 Per da 19 Dicembre 2012 19 Dicembre 2012 Spett.Le c.a. Pres. Dott.re Marco Prosperi Oggetto: Proposta di Convenzione per la fornitura dei servizi di Telefonia, Internet

Dettagli

01 DICEMBRE IL RUOLO DELLA CONSULENZA Vittorio GENNARO

01 DICEMBRE IL RUOLO DELLA CONSULENZA Vittorio GENNARO 01 DICEMBRE - 2015 IL RUOLO DELLA CONSULENZA Vittorio GENNARO Chi è l investitore comune È una persona che risparmia o ha risparmiato È una persona che programma il suo futuro È una persona che desidera

Dettagli

Indice. 2 La struttura finanziaria dell economia 15. xiii. Presentazione

Indice. 2 La struttura finanziaria dell economia 15. xiii. Presentazione Indice Presentazione xiii 1 Le funzioni del sistema finanziario 1 1.1 Che cos è il sistema finanziario 2 1.2 La natura e le caratteristiche degli strumenti finanziari 2 1.3 Quali funzioni svolge il sistema

Dettagli

ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE PROFESSIONALI SU RICHIESTA

ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE PROFESSIONALI SU RICHIESTA ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE PROFESSIONALI SU RICHIESTA PORTAFOGLIO L'analisi del Profilo Finanziario è effettuata con riferimento ad un numero di schedario generale

Dettagli

Dall Asset Management e dall Asset Allocation alla Consulenza Globale: evoluzione dell approccio e dei sistemi per la Clientela Private

Dall Asset Management e dall Asset Allocation alla Consulenza Globale: evoluzione dell approccio e dei sistemi per la Clientela Private Dall Asset Management e dall Asset Allocation alla Consulenza Globale: evoluzione dell approccio e dei sistemi per la Clientela Private Giovanni Fermi Responsabile Direzione Organizzazione e Sistemi Banca

Dettagli

Lombard). La Banca dispone di una moderna Popolare) e una fitta rete di relazioni con

Lombard). La Banca dispone di una moderna Popolare) e una fitta rete di relazioni con Banca Aletti Suisse Banca Aletti & C. (Suisse) S.A. è un istituto di qualitativo e nella quale il servizio al cliente credito di diritto svizzero con sede a Lugano, costituisce l elemento centrale dell

Dettagli

Lezione Gli indici di bilancio

Lezione Gli indici di bilancio Lezione Gli indici di bilancio Obiettivi Analizzare i principali indici di bilancio delle banche Fornire una lettura integrata degli stessi Gli indici di bilancio Gli indici di bilancio si ottengono mettendo

Dettagli

Per il programma degli investimenti di cui all art. 6 dello. Statuto dell Ente, riguardante l esercizio in esame, si rende

Per il programma degli investimenti di cui all art. 6 dello. Statuto dell Ente, riguardante l esercizio in esame, si rende Per il programma degli investimenti di cui all art. 6 dello Statuto dell Ente, riguardante l esercizio in esame, si rende disponibile la somma complessiva di euro 48.900.000. Tale somma deriva dalla liquidità

Dettagli

Company Profile. Società Cooperativa di Produzione e Lavoro tra Mediatori Creditizi a Mutualità Prevalente

Company Profile. Società Cooperativa di Produzione e Lavoro tra Mediatori Creditizi a Mutualità Prevalente Company Profile Società Cooperativa di Produzione e Lavoro tra Mediatori Creditizi a Mutualità Prevalente CHI SIAMO COOPCREDIT S.C.P.A. L unica vera novità nel panorama della Mediazione Creditizia CoopCredit

Dettagli

Nuove prospettive della consulenza: fra regole e politiche commerciali

Nuove prospettive della consulenza: fra regole e politiche commerciali Nuove prospettive della consulenza: fra regole e politiche commerciali CeTIF 16 aprile 2008 1 Il focus: la consulenza nella distribuzione di prodotti finanziari La disciplina dei servizi di investimento

Dettagli

Banca Aletti & C. (Suisse) S.A.

Banca Aletti & C. (Suisse) S.A. Banca Aletti & C. (Suisse) S.A. Banca Aletti Suisse è un istituto di credito di diritto svizzero con sede a Lugano, fondato nel 2000 e operante specificamente nell ambito della gestione ed amministrazione

Dettagli

La consulenza finanziaria per il risparmio e l investimento. Le novità e le sfide alla luce delle recenti evoluzioni

La consulenza finanziaria per il risparmio e l investimento. Le novità e le sfide alla luce delle recenti evoluzioni Meeting 2017 La consulenza finanziaria per il risparmio e l investimento. Le novità e le sfide alla luce delle recenti evoluzioni Mercoledì 6 Dicembre 2017 Università degli Studi di Teramo Mifid II: trade

Dettagli

Oggetto: gestione razionale del fattore capitale

Oggetto: gestione razionale del fattore capitale FUNZIONE FINANZIARIA Oggetto: gestione razionale del fattore capitale TEORIA DELLA FINANZA: Modelli di comportamento volti a razionalizzare le decisioni gestionali QUALI SONO I VALORI IN GIOCO? La solidita

Dettagli

L art advisor nel Private Banking, a metà strada tra l esperto d arte e il consulente finanziario. Milano, 4 dicembre 2014

L art advisor nel Private Banking, a metà strada tra l esperto d arte e il consulente finanziario. Milano, 4 dicembre 2014 L art advisor nel Private Banking, a metà strada tra l esperto d arte e il consulente finanziario Milano, 4 dicembre 2014 I clienti private in possesso di opere d arte Il 47% delle famiglie private intervistate

Dettagli

1 L approccio al mercato private: le scelte di posizionamento e le modalità di gestione della clientela di Paola Musile Tanzi 1

1 L approccio al mercato private: le scelte di posizionamento e le modalità di gestione della clientela di Paola Musile Tanzi 1 Indice Introduzione di Paola Musile Tanzi XI 1 L approccio al mercato private: le scelte di posizionamento e le modalità di gestione della clientela di Paola Musile Tanzi 1 1.1 Premessa 1 1.2 Il posizionamento

Dettagli

Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario. abilitato all offerta fuori sede

Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario. abilitato all offerta fuori sede Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario abilitato all offerta fuori sede 1 Il valore aggiunto al tuo lavoro Federazione Autonoma Bancari Italiani Corso di preparazione per la prova valutativa

Dettagli

[ ] Presentazione Istituzionale

[ ] Presentazione Istituzionale [ ] Presentazione Istituzionale [ HDI Assicurazioni ] HDI Assicurazioni è una Compagnia multiramoche opera su tutto il territorio nazionale, tramite una Rete di Agenzie Generali e tramite accordi con istituti

Dettagli

EDIFICIO, PERSONE E IMPIANTI

EDIFICIO, PERSONE E IMPIANTI HOTEL SHOP BANK INDUSTRY PHARMACY HOSPITAL RESTAURANT Civile, ricettivo, commerciale o industriale, ogni edificio diventa efficace ed efficiente raggiungendo l integrazione tra i differenti universi che

Dettagli

MiFID2 E D.LGS. 129/2017 DI RECEPIMENTO: LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI CONSULENZA FINANZIARIA Francesco Di Ciommo*

MiFID2 E D.LGS. 129/2017 DI RECEPIMENTO: LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI CONSULENZA FINANZIARIA Francesco Di Ciommo* MiFID2 E D.LGS. 129/2017 DI RECEPIMENTO: LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI CONSULENZA FINANZIARIA Francesco Di Ciommo* LA NUOVA DISCIPLINA DELL INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA Principali riferimenti normativi

Dettagli

LAVORIAMO CON I NUMERI. ASCOLTIAMO LE PERSONE

LAVORIAMO CON I NUMERI. ASCOLTIAMO LE PERSONE LAVORIAMO CON I NUMERI. ASCOLTIAMO LE PERSONE ALFA. I TUOI CONSULENTI. L ESPERIENZA E L INDIPENDENZA DI CHI HA SCELTO DI FARE SOLO GLI INTERESSI DEI PROPRI CLIENTI Indipendenti per scelta, al fine di assicurare

Dettagli

Canali distributivi dei servizi bancari. Massimo Caratelli, maggio 2017

Canali distributivi dei servizi bancari. Massimo Caratelli, maggio 2017 Canali distributivi dei servizi bancari Massimo Caratelli, maggio 2017 1 Contenuti Ø Ø Ø Ø Servizio finanziario Sistema di erogazione e distribuzione dei servizi finanziari Canale distributivo Caratteristiche

Dettagli

SERVIZIO DI CONSULENZA EVOLUTA IN MATERIA DI INVESTIMENTI

SERVIZIO DI CONSULENZA EVOLUTA IN MATERIA DI INVESTIMENTI SERVIZIO DI CONSULENZA EVOLUTA IN MATERIA DI INVESTIMENTI PER INVESTIRE IN MODO CONSAPEVOLE, OCCORRONO STRUMENTI SU MISURA Gli investimenti rappresentano una grande opportunità. Ma ancora più importante

Dettagli

PILLS n /01/2018. Un caso recente: divieto di offerta al pubblico di portafogli di. investimento in criptovalute. Centro Studi AC Group

PILLS n /01/2018. Un caso recente: divieto di offerta al pubblico di portafogli di. investimento in criptovalute. Centro Studi AC Group PILLS n. 1 2018 29/01/2018 Un caso recente: divieto di offerta al pubblico di portafogli di investimento in criptovalute Centro Studi AC Group KEY WORDS: Criptovalute, Bitcoin, ICOs, Consob 1. Provvedimento

Dettagli

28 ottobre Gli strumenti indiretti: dai fondi ai derivati Giorgio Bensa

28 ottobre Gli strumenti indiretti: dai fondi ai derivati Giorgio Bensa 28 ottobre 2014 Gli strumenti indiretti: dai fondi ai derivati Giorgio Bensa Indici di mercato Benchmark Consentono di aggregare l andamento di numerosi titoli Sono costruiti in base ad un insieme di regole

Dettagli

DOCUMENTO SULLA CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA

DOCUMENTO SULLA CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA DOCUMENTO SULLA CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA 1. Definizione delle categorie di clientela e tutele accordate La classificazione del cliente è un aspetto centrale e preliminare alla prestazione di qualsiasi

Dettagli

I L T U O FUTURO O G G I

I L T U O FUTURO O G G I IL TUO FUTURO OGGI Arca Previdenza per mantenere il tenore di vita in futuro La riduzione della pensione con il metodo contributivo Ipotesi di carriera Medio-alta Reddito da lavoro 100 Previdenza pubblica

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo San Vincenzo dè Paoli

Banca di Credito Cooperativo San Vincenzo dè Paoli Allegato 1 Mappatura dei Conflitti di Interesse 1 Ricezione e trasmissione di ordini La ricezione e trasmissione di ordini espone la Banca a situazioni di ogni qualvolta: - lo strumento o oggetto del servizio

Dettagli

PRONTI, PARTENZA, PIR.

PRONTI, PARTENZA, PIR. UBI PRAMERICA MITO PRONTI, PARTENZA, PIR. Scopri le caratteristiche e i vantaggi fiscali offerti da UBI Pramerica MITO, la nostra offerta PIR - Piano Individuale di Risparmio. PIR PIANI INDIVIDUALI DI

Dettagli

Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario. abilitato all offerta fuori sede

Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario. abilitato all offerta fuori sede Corso di preparazione all esame di Consulente Finanziario abilitato all offerta fuori sede 1 Il valore aggiunto al tuo lavoro Federazione Autonoma Bancari Italiani Corso di preparazione per la prova valutativa

Dettagli

Indice. Introduzione. xiii. Parte prima Il sistema finanziario 1

Indice. Introduzione. xiii. Parte prima Il sistema finanziario 1 Indice Introduzione xiii Parte prima Il sistema finanziario 1 1 Il sistema finanziario 3 1.1 La struttura del sistema finanziario 4 1.2 Gli intermediari finanziari 6 1.3 I mercati finanziari 8 1.4 Le autorità

Dettagli

Tu e noi, insieme per un investimento di successo.

Tu e noi, insieme per un investimento di successo. Tu e noi, insieme per un investimento di successo. Tu e noi, per costruire insieme un percorso d investimento vincente e personalizzato In un contesto di mercati finanziari volatili e di fronte ad un

Dettagli

Politica di classificazione della clientela adottata da Banca Mediolanum

Politica di classificazione della clientela adottata da Banca Mediolanum Politica di classificazione della clientela adottata da Banca Mediolanum Edizione ottobre 2008 Versione 2.0 Indice INDICE... 2 1 PREMESSA... 3 2 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 3 3 REGOLE DI CLASSIFICAZIONE

Dettagli

Private Banking Uno strumento per la pianificazione patrimoniale

Private Banking Uno strumento per la pianificazione patrimoniale Private Banking Uno strumento per la pianificazione patrimoniale Firenze, 24 febbraio 2012 I prodotti finanziari e la pianificazione patrimoniale Francesco Velluti Responsabile Marketing Intesa Sanpaolo

Dettagli

Comunitas Fondazione di previdenza

Comunitas Fondazione di previdenza Comunitas Fondazione di previdenza Comunitas Fondazione di previdenza Affidabile e sicura La cassa pensioni dell Associazione dei Comuni Svizzeri è stata fondata nel 1966 per rispondere alle strutture

Dettagli

Allegato 1 Mappatura dei Conflitti di Interesse

Allegato 1 Mappatura dei Conflitti di Interesse Allegato 1 Mappatura dei Conflitti di Interesse Servizi di 1 Ricezione e trasmissione di ordini La Banca è esposta a situazioni di ogniqualvolta: - lo strumento o oggetto del servizio risulti emesso da

Dettagli

POLICY. MPS CAPITAL SERVICES BANCA PER LE IMPRESE S.p.A.

POLICY. MPS CAPITAL SERVICES BANCA PER LE IMPRESE S.p.A. 25 Giugno 2010 POLICY di MPS CAPITAL SERVICES BANCA PER LE IMPRESE S.p.A. Gestione, disclosure e monitoraggio degli incentivi ( Inducements ) versati e/o percepiti dalla Banca nella prestazione dei servizi

Dettagli

Il valore aggiunto della consulenza Private e i trend evolutivi verso il Wealth Management

Il valore aggiunto della consulenza Private e i trend evolutivi verso il Wealth Management Il valore aggiunto della consulenza Private e i trend evolutivi verso il Wealth Management Elena Mainini Research Analyst - Ufficio Studi AIPB Docente di Laboratorio statistico-informatico per le decisioni

Dettagli

PROGRAMMA DI ACCUMULAZIONE FINANZIARIA. Miniguida

PROGRAMMA DI ACCUMULAZIONE FINANZIARIA. Miniguida PROGRAMMA DI ACCUMULAZIONE FINANZIARIA Miniguida QUANDO PROPORRE UN PAF ALCUNI ESEMPI ALLO SCADERE DI UN PRESTITO PERSONALE O DI UN MUTUO Trasforma la capacità di risparmio a cui sei già abituato in un

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Basic 2-212 Capitale raccomandato da 29. a 47.738 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 2 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

LE ASSICURAZIONI VITA

LE ASSICURAZIONI VITA I PRODOTTI VITA MULTIRAMO Il contesto prolungato di bassi tassi d interesse ha stimolato, non solo in Italia, la ricerca di soluzioni di investimento aggiuntive o alternative alle tradizionali forme di

Dettagli

AVANT GARDE GESTIONI PATRIMONIALI

AVANT GARDE GESTIONI PATRIMONIALI AVANT GARDE GESTIONI PATRIMONIALI AVANTGARDE, LA NUOVA FRONTIERA DELLA GESTIONE PATRIMONIALE Tutti gli stili di gestione che vuoi, in un unico contratto. AVANTGARDE È... Avantgarde è la nuova frontiera

Dettagli

La consulenza finanziaria in Banca. Antonio Marangi Amministratore Delegato

La consulenza finanziaria in Banca. Antonio Marangi Amministratore Delegato La consulenza finanziaria in Banca Antonio Marangi Amministratore Delegato La consulenza finanziaria in banca Company profile Il modello di consulenza Impatti economici 2 2008 2008 1 Contratto di Consulenza

Dettagli

comune di alcune società operanti nel campo dei servizi integrati rivolti alle compagnie di assicurazione, per migliorarne l organizzazione

comune di alcune società operanti nel campo dei servizi integrati rivolti alle compagnie di assicurazione, per migliorarne l organizzazione La nostra forza è l esperienza Assistenza globale per la Compagnia di Assicurazione FDP Group... since 1976 Il GRUPPO FDP rappresenta l impegno comune di alcune società operanti nel campo dei servizi integrati

Dettagli

ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE AL DETTAGLIO

ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE AL DETTAGLIO ANALISI DEGLI OBIETTIVI DI INVESTIMENTO PERSONE GIURIDICHE/IMPRESE AL DETTAGLIO PORTAFOGLIO L'analisi del Profilo Finanziario è effettuata con riferimento ad un numero di schedario generale (NSG). L NSG

Dettagli

ADVICE. LA CONSULENZA INNOVATIVA PER I TUOI INVESTIMENTI.

ADVICE. LA CONSULENZA INNOVATIVA PER I TUOI INVESTIMENTI. ADVICE. LA CONSULENZA INNOVATIVA PER I TUOI INVESTIMENTI. 1 GLI STILI DI VITA NON SONO TUTTI UGUALI. Con il tuo Personal Financial Advisor potrai parlare dei tuoi obiettivi di vita e definire una strategia

Dettagli

Sintesi della Politica in materia di conflitti di interesse e Documento informativo sugli incentivi

Sintesi della Politica in materia di conflitti di interesse e Documento informativo sugli incentivi Sintesi della Politica in materia di conflitti di interesse e Documento informativo sugli incentivi SINTESI DELLA POLITICA IN MATERIA DI CONFLITTI DI INTERESSE 1 Premessa Iccrea Banca S.p.A. (la Banca

Dettagli

Servizio Zero Pensieri. La Cessione del Quinto dello stipendio per le Banche: facile, conveniente e con servizio tutto incluso

Servizio Zero Pensieri. La Cessione del Quinto dello stipendio per le Banche: facile, conveniente e con servizio tutto incluso Servizio Zero Pensieri La Cessione del Quinto dello stipendio per le Banche: facile, conveniente e con servizio tutto incluso Servizio Zero Pensieri Zero Pensieri, tutto incluso è : 1. un service modulato

Dettagli

Cos è il Temporary CFO

Cos è il Temporary CFO Cos è il Temporary CFO Il Temporary CFO (Chief Financial Officer o Direttore Finanziario) è la figura professionale all interno dell impresa responsabile della gestione generale di tutte le attività finanziarie.

Dettagli

Da oltre 30 anni nel settore del risparmio gestito tra innovazione e continuità

Da oltre 30 anni nel settore del risparmio gestito tra innovazione e continuità Da oltre 30 anni nel settore del risparmio gestito tra innovazione e continuità La Nostra Storia Sella Gestioni SGR 4 Sella Gestioni SGR è la società di Gestione del Risparmio del Gruppo Banca Sella.

Dettagli

Le funzioni del sistema finanziario

Le funzioni del sistema finanziario Le funzioni del sistema finanziario 1 1.1 Che cos è il sistema finanziario 1.2 La natura e le caratteristiche degli strumenti finanziari 1.3 Quali funzioni svolge il sistema finanziario 1.3.1 L offerta

Dettagli

La realtà è che passi la maggior parte del tuo tempo a lavorare per guadagnare soldi.

La realtà è che passi la maggior parte del tuo tempo a lavorare per guadagnare soldi. Vuoi avere maggiori rendimenti dai tuoi investimenti? Vuoi avere più controllo dei tuoi soldi? La realtà è che passi la maggior parte del tuo tempo a lavorare per guadagnare soldi. 1 / 22 Fai il contrario:

Dettagli

GP GOLD Brochure_GPGold_210x250.indd /04/

GP GOLD Brochure_GPGold_210x250.indd /04/ GP GOLD UNA GESTIONE DINAMICA E DIVERSIFICATA GP Gold è una gestione patrimoniale che investe in titoli, fondi, comparti di sicav ed etf, attraverso diverse linee di investimento definite in funzione delle

Dettagli

8 maggio a cura del Settore Ricerca e Informativa Finanziaria

8 maggio a cura del Settore Ricerca e Informativa Finanziaria 8 maggio 2017 a cura del Settore Ricerca e Informativa Finanziaria IL QUADRO Il combinato disposto dell atteso risultato delle elezioni presidenziali francesi, del meeting della Fed e del flusso di dati

Dettagli

CFU: 6 ANNO ACCADEMICO: SEMESTRE: Secondo semestre OBIETTIVI FORMATIVI

CFU: 6 ANNO ACCADEMICO: SEMESTRE: Secondo semestre OBIETTIVI FORMATIVI DOCENTE: Franco Tutino TITOLO DELL INSEGNAMENTO: Strategie Bilancio e Performance della Banca SSD: SECS- P/11 CORSO DI LAUREA: Intermediari, Finanza Internazionale e Risk. CFU: 6 ANNO ACCADEMICO: 2014-2015

Dettagli

CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI

CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI Allo scopo di agevolare la nascita di nuove imprese guidate da giovani fino a 40 anni e sostenere quelle già costituite attraverso un offerta globale

Dettagli

I cambiamenti chiave. IDD delinea un assetto molto più completo, anche perché comprenderà ulteriori normative di livello 2 e 3.

I cambiamenti chiave. IDD delinea un assetto molto più completo, anche perché comprenderà ulteriori normative di livello 2 e 3. I cambiamenti chiave IDD lascia agli Stati membri la possibilità di imporre requisiti supplementari in molti settori e quindi può essere considerata come una direttiva minima armonizzazione (come IMD).

Dettagli

L'equilibrio finanziario e patrimoniale delle banche italiane

L'equilibrio finanziario e patrimoniale delle banche italiane L'equilibrio finanziario e patrimoniale delle banche italiane Workshop CeTIF Risk Management e pianificazione strategica verso Basilea III: credito, liquidità e patrimonio Francesco Romito Ispettorato

Dettagli

IL CONTRATTO DI OUTSOURCING DEI CONTROLLI INTERNI NELL AMBITO DEL GRUPPO INTESABCI

IL CONTRATTO DI OUTSOURCING DEI CONTROLLI INTERNI NELL AMBITO DEL GRUPPO INTESABCI IL CONTRATTO DI OUTSOURCING DEI CONTROLLI INTERNI NELL AMBITO DEL GRUPPO INTESABCI Convegno I controlli interni degli intermediari finanziari specializzati, attualità e prospettive 22 gennaio 2002 1 NORMATIVA

Dettagli

Indipendenza, Innovazione e Trasparenza a servizio dei nostri clienti. E-mail: info@finanza-indipendente.com Sito: www.finanza-indipendente.

Indipendenza, Innovazione e Trasparenza a servizio dei nostri clienti. E-mail: info@finanza-indipendente.com Sito: www.finanza-indipendente. Studio Consulting Indipendenza, Innovazione e Trasparenza a servizio dei nostri clienti. E-mail: info@finanza-indipendente.com Sito: www.finanza-indipendente.com Obiettivi Studio di L obiettivo: Lo studio

Dettagli

Servizio di Gestione dei Patrimoni. Nuove soluzioni per dare forma ai risultati.

Servizio di Gestione dei Patrimoni. Nuove soluzioni per dare forma ai risultati. Servizio di Gestione dei Patrimoni Nuove soluzioni per dare forma ai risultati. La matematica è una meravigliosa apparecchiatura spirituale fatta per pensare in anticipo tutti i casi possibili. Robert

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Economia degli intermediari finanziari. La struttura finanziaria dell economia

Economia degli intermediari finanziari. La struttura finanziaria dell economia Economia degli intermediari finanziari La struttura finanziaria dell economia 1. Il collegamento fra i circuiti reali e monetari L utilizzo della moneta nel regolamento degli scambi comporta uno sdoppiamento

Dettagli

Il Consulente. Helios Life

Il Consulente. Helios Life Il Consulente Helios Life Il contratto con il cliente, nozioni Il rapporto con l azienda Il credito La domanda è: il credito, può essere utilizzato? La risposta è: Assolutamente SI. Il valore finanziario

Dettagli

Dr. Marco Belmondo. Private investment community per far incontrare direttamente investitori qualificati ed economia reale.

Dr. Marco Belmondo. Private investment community per far incontrare direttamente investitori qualificati ed economia reale. Dr. Marco Belmondo Private investment community per far incontrare direttamente investitori qualificati ed economia reale. Legge di bilancio 2017 e investimenti in economia reale. La legge di bilancio

Dettagli

PER INVESTIRE SULLA GIUSTA ROTTA.

PER INVESTIRE SULLA GIUSTA ROTTA. PRODOTTI CON CEDOLA ubi SICAV obiettivo stabilità ubi SICAV obiettivo controllo PER INVESTIRE SULLA GIUSTA ROTTA. UBI Sicav Obiettivo Stabilità e UBI Sicav Obiettivo Controllo UBI Sicav Obiettivo Stabilità

Dettagli

POLICY Mappatura Conflitti di Interesse

POLICY Mappatura Conflitti di Interesse POLICY Mappatura Conflitti di Interesse [ Pagina Bianca ] Mappatura dei conflitti di interesse 1 INDICE Mappatura conflitti di interesse... 3 Selezione degli investimenti... 3 Scelta delle controparti

Dettagli

5 PROVENTI STRAORDINARI 0,00 0,00 RISULTATO GESTIONALE POSITIVO 0,00 0,00 RISULTATO GESTIONALE NEGATIVO , ,09

5 PROVENTI STRAORDINARI 0,00 0,00 RISULTATO GESTIONALE POSITIVO 0,00 0,00 RISULTATO GESTIONALE NEGATIVO , ,09 RENDICONTO GESTIONALE ESERCIZIO AL ESERCIZIO AL RENDICONTO GESTIONALE ESERCIZIO AL ESERCIZIO AL ONERI 31 dicembre 2015 31 dicembre 2014 31 dicembre 2015 31 dicembre 2014 PROVENTI E RICAVI 1 GESTIONE FONDI

Dettagli