Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 Canzoniere Centro musicale

2 Un colpo all anima Intro 4/4 Mi/ Mi/ Mi/ Mi/ note solo intro = fa# fa# sol# sol# la per 4 volte Tutte queste luci tutte queste voci tutti questi amici tu dove sei!? Tutto questo tempo pieno di frammenti e di qualche incontro e tu non ci sei Tutte queste radio piene di canzoni che hanno dentro un nome ecco chi sei..! Do#m/ Si/ La/ La/ Non ti sai nascondere per bene Quante volte sei passata quante volte passerai e ogni volta è sempre un colpo all anima all anima Tutto questo posto forse troppo visto deve avere un guasto tu non ci sei tutte quelle case piene di qualcuno e fra quei qualcuno tu con chi sei!? tutte queste onde pronte a scomparire resta solo il mare quanto ci sei Do#m/ Si/ La/ La/ non ti sai nascondere davvero Quante volte sei passata quante volte passerai e ogni volta è sempre un colpo all anima all anima quante volte sei mancata quante volte mancherei un colpo al cerchio ed un colpo all anima all anima Musica: Fa#/ La/ Si/ Mi/ Mi/ Mi/ Si Sol Mi/ Mim/ Mim/ La/ SI La Sol/ Quante volte sei passata quante volte passerai e ogni volta è un colpo sordo all anima all anima quante volte sei mancata quante volte mancherei un colpo al cerchio ed un colpo all anima all anima Musica: La/ Si/ Mi//

3 INTRO 4/4 Do/ Re/ Mim/ Sim/ Le donne lo sanno Basso e batt. Do/ Re/ Mim/ Sim/ Le donne lo sanno c'è poco da fare c'è solo da mettersi in pari col cuore lo sanno da sempre lo sanno comunque per prime + chit stop. Do/ Re/ Mim/ Sim/ le donne lo sanno che cosa ci vuole le donne che sanno da dove si viene e sanno per qualche motivo che basta vedere + chit2 note Do/ Re/ Mim/ Sim/ e quelle che sanno spiegarti l'amore o provano almeno a strappartelo fuori e quelle che mancano sanno mancare e fare più ma------le tutti Do/ Re/ Mim/ Sim/ possono ballare un po' di più possono sentir girar la testa Do/ Re/ Mim/ Sim/ Do/ Do/ possono sentire un po' di più un po' di più uh uh basso Do/ Re/ Mim/ Sim/ le donne lo sanno chi paga davvero lo sanno da prima quand'è primavera o forse rimangono pronte è il tempo che gira + chit2 note Do/ Re/ Mim/ Sim/ le donne lo sanno com'è che son donne e sanno sia dove sia come sia quando lo sanno da sempre di cosa stavamo parlando + chit2 note Do/ Re/ Mim/ Sim/ e quelle che sanno spiegarti l'amore o provano almeno a strappartelo fuori e quelle che mancano e sanno mancare e fare più ma------le tutti Do/ Re/ Mim/ Sim/ vogliono ballare un po' di più vogliono sentir girar la testa Do/ Re/ Mim/ Sim/ vogliono sentire un po' di più un po' di più uh

4 solo batteria possono ballare un po' di più possono sentir girar la testa possono sentire un po' di più un po' di più tutti Do/ Re/ Mim/ Sim/ Do/ Re/ Mim/ Sim/ uh uh al limite del piacere al limite dell'orrore conoscono posti in cui non vai non vai solo voce / / / / / / / / le donne lo sanno che niente è perduto che il cielo è leggero però non è vuoto / / / / / / le donne lo sanno le donne l'han sempre saputo / / Do/ Re/ Mim/ Sim/ Do/ Re/ Mim/ vogliono ballare un po' di più vogliono sentir girar la testa vogliono sentire un po' di più un po' di più Sim/ Do/ Re/ Mim/ Sim/ Do/ Re/ Mim/ Sim/ Do// uh uh al limite del dolore al limire dell'amore conoscono voci che non sai non sai non sai

5 INTRO: 4/4 SOL RE / DO MIm / SOL RE / DO SOL/ Non è tempo per noi DO / RE / SOL RE / DO / C han concesso solo una vita soddisfatti o no qua non rimborsano mai DO / RE / SOL RE / MIm / e calendari a chiederci se stiamo prendendo abbastanza abbastanza DO / RE4 RE / DO / RE4 RE/ se per ogni sbaglio avessi mille lire che vecchiaia che passerei DO / RE / SOL RE / DO / strade troppo strette e diritte per chi vuol cambiar rotta oppure sdraiarsi un po' DO / RE / SOL RE / MIm / che andare va bene pero' a volte serve un motivo, un motivo DO / RE4 RE / DO / RE4 RE / certi giorni ci chiediamo e' tutto qui? e la risposta e' sempre si' SOL RE / DO MI m/ SOL RE / MI m / non e' tempo per noi che non ci svegliamo mai abbiam sogni pero' troppo grandi e belli sai DO RE / Mim LA / DO RE / FA SOL / belli o brutti abbiam facce che pero' non cambian mai non e' tempo per noi e forse non lo sara' mai Strumentale SOL RE / DO MIm / SOL RE / DO MIm / DO / RE / SOL RE / DO / se un bel giorno passi di qua lasciati amare e poi scordati svelta di me DO / RE / SOL RE / MIm / che quel giorno e' gia' buono per amare qualchedun'altro qualche altro DO / RE4 RE / DO / RE4 RE/ dicono che noi ci stiamo buttando via ma siam bravi a raccoglierci.

6 SOL RE / DO MI m/ SOL RE / MI m / non e' tempo per noi che non ci adeguiamo mai fuori moda, fuori posto, insomma sempre fuori dai DO RE / MIm LA / DO RE / FA SOL / abbiam donne pazienti rassegnate ai nostri guai non e' tempo per noi e forse non lo sara' mai VOCE * BATTERIA non e' tempo per noi che non vestiamo come voi non ridiamo, non piangiamo, non amiamo come voi forse ingenui o testardi poco furbi casomai non e' tempo per noi e forse non lo sara' mai Tutti: SOL RE / DO MI m/ SOL RE / MI m / non e' tempo per noi che non ci svegliamo mai abbiam sogni pero' troppo grandi e belli sai DO RE / Mim LA / DO RE / FA SOL / belli o brutti abbiam facce che pero' non cambian mai non e' tempo per noi e forse non lo sara' mai

7 URLANDO CONTRO IL CIELO INTRO: 4/4 RE /MI/ LA/ LA/ RE/ MI/ LA/ LA/ RE/ MI/ La / LA/ RE/ MI/ Come vedi sono qua monta su, non ci avranno La / LA/ RE/ MI/ LA/ LA/ RE/ MI finchè questo cuore non creperà di ruggine, di botte o di età. La / LA/ RE/ MI/ C'è una notte tiepida e un vecchio blues da fare insieme, La / LA/ RE/ MI/ in qualche posto accosterò e quella là sarà la nostra casa, ma Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ Mi/ Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ credo che meriti di più ma intanto son qua io e ti offro di ballarci su Re/ Re/ Sim/ Sim/ RE / MI/ LA/ LA/ RE/ MI/ LA/ LA/ RE/ MI/ è una canzone di cent'anni almeno. Urlando contro il cielo. La / LA/ RE/ MI/ La / LA/ Non saremo delle star ma siam noi, in questi giorni fatti di ore andate per RE/ MI/ Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ Mi/ un week-end e un futuro che non c'è. Non si può sempre perdere per cui giochiamoci Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ Re/ Re/ Sim/ Sim/ certe luci non puoi spegnerle. Se il purgatorio è nostro perlomeno. Re/ Mi/ strument. /:LA/ LA/ RE/ MI/ LA/ LA/ RE/ MI:/ x 2 Urlando contro il cielo. Do/ Do/ Re/ Re/ Do/ Do/ Re/ Fantasmi sulla A quattordici. Dai finestrini passa odor di mare, diesel, Re/ Mi4/ Mi/ merda, morte e vita. Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ Mi/ Fa#m Do#m/ Mi Si/ Re/ Il patto è stringerci di più prima di perderci. Forse ci sentono lassù. Re/ Re/ Sim/ Sim/ Sol/ Sol/ Re/ Mi/ E' un po' come sputare via il veleno. Urlando contro il cielo Strumentale finale:. LA/ LA/ RE/ MI/ LA/ LA/ RE/ MI/ x 2 LA//

Vasco Rossi Buoni o Cattivi

Vasco Rossi Buoni o Cattivi Vasco Rossi Buoni o Cattivi si può spegnere ogni tanto il pensiero smettere almeno di crederci per davvero e non essere più schiavi per lo meno di un'idea come di un'altra, di un mistero sembra che non

Dettagli

Skruigners - Grazie Di Tutto. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto :19

Skruigners - Grazie Di Tutto. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto :19 01 - Dietro Quella Porta Quante cose strane dietro quella porta sembra sempre chiusa ma a nessuno gliene importa un cazzo cerca di capire prima di parlare se non apri quella porta non mi puoi vedere ci

Dettagli

19 NOVEMBRE 2010 COME FARE UNA MAPPA?

19 NOVEMBRE 2010 COME FARE UNA MAPPA? 19 NOVEMBRE 2010 COME FARE UNA MAPPA? Quando ci siamo incontrati con tutti gli altri bambini, ci siamo presi l incarico di costruire la mappa del futuro BOSCO DELLA COSTITUZIONE. Ma come si costruisce

Dettagli

Argento vivo. Cerca il coraggio di cambiare, cerca e troverai

Argento vivo. Cerca il coraggio di cambiare, cerca e troverai Alza il volume Conto gli anni passati, scivolati e rubati Quante luci già spente quanti, quanti sogni già infranti E sto qui a inseguire la notte e mi perdo per strada più volte, grido la mia rabbia, lotto

Dettagli

Magi in mezzo agli agi

Magi in mezzo agli agi David Conati Giuliano Crivellente Magi in mezzo agli agi Ori in grande quantità, incenso di qualità, mirra e altre medicine, e ricchezze senza fine. Siamo ricchi, siamo re, siamo magi, tutti e tre. Possediamo,

Dettagli

Il signor Rigoni DAL MEDICO

Il signor Rigoni DAL MEDICO 5 DAL MEDICO Per i giornali, Aristide Rigoni è l uomo più strano degli ultimi cinquant anni, dal giorno della sua nascita. È un uomo alto, forte, con due gambe lunghe e con una grossa bocca. Un uomo strano,

Dettagli

A Davide, che sono io, non piace la zucca. Per farmela piacere hanno fatto come tutte le mamme quando i figli non vogliono mangiare: hanno detto che

A Davide, che sono io, non piace la zucca. Per farmela piacere hanno fatto come tutte le mamme quando i figli non vogliono mangiare: hanno detto che Andrea Valente 3 A Davide, che sono io, non piace la zucca. Per farmela piacere hanno fatto come tutte le mamme quando i figli non vogliono mangiare: hanno detto che uno dei miei desideri si sarebbe avverato.

Dettagli

TESTI > FORTE FORTE FORTE > 01 - MALE

TESTI > FORTE FORTE FORTE > 01 - MALE TESTI > FORTE FORTE FORTE > 01 - MALE MALE Shapiro - Lo Vecchio - Boncompagni M'ama m'ama Ma che follia M' ama m'ama La colpa è mia Non so che cosa sia Sarà una malattia male Che male c'è male Se sta con

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

SUONO, RUMORE, SILENZIO

SUONO, RUMORE, SILENZIO SUONO, RUMORE, SILENZIO Andrea m. Andrea m. Mi avete parlato di suono e di rumore ma sono due cose diverse o sono la stessa cosa? Il suono può essere di diverse tonalità, può essere alto o basso, magro

Dettagli

Veronica Campara, classe 3^D, scuola secondaria di primo grado A. Pisano, Caldiero, Verona

Veronica Campara, classe 3^D, scuola secondaria di primo grado A. Pisano, Caldiero, Verona VIVERE CON LEGGEREZZA Vivere con leggerezza significa Non farsi tanti problemi sulla propria vita, vivere ogni giorno, come se fosse né il primo né l ultimo MA L UNICO, Stare insieme alle persone che ami,

Dettagli

SINTESI DI UN PENSIERO

SINTESI DI UN PENSIERO Simone Braglia SINTESI DI UN PENSIERO Un anarchia di spezie e cognac 80 Riflessioni poetiche Simone Braglia, Sintesi di un pensiero Copyright 2014 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi,

Dettagli

Si precisa che i testi con accordi sono da intendersi esclusivamente a uso di studio, di ricerca e di divulgazione delle opere di Francesco De

Si precisa che i testi con accordi sono da intendersi esclusivamente a uso di studio, di ricerca e di divulgazione delle opere di Francesco De La donna cannone (1983) www.iltitanic.com - pag. 1 LA NNA CANNONE 7+/SI Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno giuro che lo farò -6/SIb e oltre l'azzurro della tenda nell'azzurro io volerò

Dettagli

UNO SU MILLE -Gianni Morandi-

UNO SU MILLE -Gianni Morandi- UNO SU MILLE -Gianni Morandi- 1) Leggi il testo della canzone. Trova e sottolinea tutte le particelle pronominali ci. Se sei a terra non strisciare mai se ti diranno sei finito non ci credere devi contare

Dettagli

GIOCHIAMO CON PILA E SPECCHIO. Cl. 1^ Scuola Vivaldi Fornase Spinea 1 (VE) Alunni n. 20 inss. D.Furlan, D.Vio, P.Campione, S.

GIOCHIAMO CON PILA E SPECCHIO. Cl. 1^ Scuola Vivaldi Fornase Spinea 1 (VE) Alunni n. 20 inss. D.Furlan, D.Vio, P.Campione, S. GIOCHIAMO CON PILA E SPECCHIO Cl. 1^ Scuola Vivaldi Fornase Spinea 1 (VE) Alunni n. 20 inss. D.Furlan, D.Vio, P.Campione, S.Tonolo ATTIVITA 16 settembre 02 Il primo giorno ognuno porta la pila e uno specchio

Dettagli

Questa è la mia casa di Jovanotti Pag. 1

Questa è la mia casa di Jovanotti Pag. 1 Pag. 1 Adesso ascolterai una canzone di Jovanotti, un cantante italiano, che si chiama Questa è la mia casa. 1. Leggi le parole nel riquadro. Conosci il significato di tutte? Scegli 10 parole che secondo

Dettagli

1. CREANDO E RICREANDO

1. CREANDO E RICREANDO Canti della proposta creando e ricreando per l Anno oratoriano 2011-2012 1. CREANDO E RICREANDO (ds Colombo A.Racz) Intro: FA DO/MI RE SOL Creando e ricreando, a immagine di Dio, faremo bello il mondo

Dettagli

Reference 1-5,52% Coverage

Reference 1-5,52% Coverage - 1 reference coded [5,52% Coverage] Reference 1-5,52% Coverage qua sono dei free styler che ballano, qua ce n è uno anche qua vicino al mercato delle Erbe, ed è una.boh.è danza associata

Dettagli

Chiara Pellegrini NON È UNO SGUARDO. pensieri nuovi. AURORA e d i z i o n i

Chiara Pellegrini NON È UNO SGUARDO. pensieri nuovi. AURORA e d i z i o n i Chiara Pellegrini NON È UNO SGUARDO pensieri nuovi AURORA e d i z i o n i 1 I racconti di Aurora pensieri nuovi 2 Immagine di copertina: Mirko Zanona, Ketty Aurora edizioni di Mirko Zanona tutti i diritti

Dettagli

LA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI SAN FIORANO (LO) PRESENTA IL GIRO DEL MONDO COL PULMINO ANNO SCOLASTICO 2009/2010

LA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI SAN FIORANO (LO) PRESENTA IL GIRO DEL MONDO COL PULMINO ANNO SCOLASTICO 2009/2010 LA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI SAN FIORANO (LO) PRESENTA IL GIRO DEL MONDO COL PULMINO ANNO SCOLASTICO 2009/2010 Vogliamo raccontarvi signore e signori la grande storia degli esploratori. Partiron

Dettagli

LA LEGGEREZZA DEI SOGNI

LA LEGGEREZZA DEI SOGNI LA LEGGEREZZA DEI SOGNI Spesso la leggerezza dei sogni ci dà una mano a sopportare il peso della realtà. E forse c'è qualcosa di peggio dei sogni svaniti: perdere la voglia di sognare. I sogni sono come

Dettagli

Terra Degli Uomini - Jovanotti

Terra Degli Uomini - Jovanotti Terra Degli Uomini - Jovanotti m E avvolte i forzuti si accasciano, dimenticano ogni lezione, lo sai cosa intendo se dico che a tutto c'è una soluzione, m e tutte le luci si accendono, miliardi di pixel

Dettagli

Cosa scrivere su un blog aperto da tempo

Cosa scrivere su un blog aperto da tempo Cosa scrivere su un blog aperto da tempo Questo articolo non sarà su come aprire e pianificare un blog (sono post già presenti, gli ultimi sono di Michele Papaleo e Alessandro Scuratti, ma ognuno di noi

Dettagli

Le 3 strade per liberarti dal giudizio del cliente

Le 3 strade per liberarti dal giudizio del cliente Le 3 strade per liberarti dal giudizio del cliente Ciao E ti do il benvenuto in questo Video Articolo dal titolo Le 3 Strade per liberarti dal giudizio del cliente. Spesso anche se con il cliente si è

Dettagli

Martina Sergi IL TUTTO NEL NIENTE

Martina Sergi IL TUTTO NEL NIENTE Il tutto nel niente Martina Sergi IL TUTTO NEL NIENTE poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Martina Sergi Tutti i diritti riservati Non si vede bene che col cuore. L essenziale è invisibile

Dettagli

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Marina di Carrara, 12 ottobre 2014 BENVENUTO Benvenuto benvenuto, benvenuto a te! (x2) Se guardo nei tuoi occhi, io vedo che... l'amore ci unisce nel Signore. (x2) IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Io ho una gioia

Dettagli

CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI CIVALE Vincenzo Napoli 19/03/1977 CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI SOGGETTO DI ORIGINI SPAGNOLE

CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI CIVALE Vincenzo Napoli 19/03/1977 CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI SOGGETTO DI ORIGINI SPAGNOLE CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI CIVALE Vincenzo Napoli 19/03/1977 CONTATTO CON I FORNITORI SUDAMERICANI SOGGETTO DI ORIGINI SPAGNOLE PRINCIPALE COMMITTENTE LUPO Antonino Palermo 30/08/1963 COMMITTENT

Dettagli

Scaletta per festa patrono Polizia locale

Scaletta per festa patrono Polizia locale Scaletta per festa patrono Polizia locale 16:30 Sala Consiliare Municipio Fratelli d Italia 17:15 Chiesa Ingresso Noi siamo Dio Alleluja Alleluja alla diversità Offertorio Comunione Fratello sole, sorella

Dettagli

Riassunto Del Sistema Più Venduto Sul Web: Eiaculazione Controllata

Riassunto Del Sistema Più Venduto Sul Web: Eiaculazione Controllata Benvenuto Nella Panoramica del Sistema Eiaculazione Controllata. Già migliaia di uomini in questo momento stanno riuscendo a durare di più grazie a questo sistema, vuoi perché ci ho messo l anima nel crearlo,

Dettagli

Caruso ... Qui dove il mare luccica e tira forte il vento su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento

Caruso ... Qui dove il mare luccica e tira forte il vento su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento Caruso Qui dove il mare luccica e tira forte il vento su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto poi si schiarisce la voce e ricomincia il

Dettagli

LA CROCIATA DI FRANCESCO

LA CROCIATA DI FRANCESCO LA CROCIATA DI FRANCESCO O Signore fa di me uno strumento, fa di me uno strumento della tua pace, dov è odio che io porti l amore, dov è offesa che io porti il perdono, dov è dubbio che io porti la fede,

Dettagli

I NUOVI DEI (WWW- GAZOSA) E COSI ORA SAI, E POI MEGLIO LO VEDRAI NEL TUO VIAGGIO SCOPRIRAI QUANTI BIMBI SON NEI GUAI CHE PROFITTO, DROGA E GUERRA, SONO DEI QUI SULLA TERRA. MI SPIACE SAI, NON MI CREDI?

Dettagli

La Santa Sede INIZIATIVA "IL TRENO DEI BAMBINI" PROMOSSA DAL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA PAROLE DEL SANTO PADRE FRANCESCO

La Santa Sede INIZIATIVA IL TRENO DEI BAMBINI PROMOSSA DAL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA PAROLE DEL SANTO PADRE FRANCESCO La Santa Sede INIZIATIVA "IL TRENO DEI BAMBINI" PROMOSSA DAL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA CULTURA PAROLE DEL SANTO PADRE FRANCESCO Atrio dell'aula Paolo VI Sabato, 3 giugno 2017 [Multimedia] Ragazzi e ragazze,

Dettagli

SULLE ALI DELLA FANTASIA ABBIAM GIOCATO CON LA POESIA E TANTE PENNE ABBIAMO INVENTATO PER OGNI PAGINA DI UN MONDO FATATO

SULLE ALI DELLA FANTASIA ABBIAM GIOCATO CON LA POESIA E TANTE PENNE ABBIAMO INVENTATO PER OGNI PAGINA DI UN MONDO FATATO A.S. 2008/2009 S. S. 1GRADO CLASSE 1C SULLE ALI DELLA FANTASIA ABBIAM GIOCATO CON LA POESIA E TANTE PENNE ABBIAMO INVENTATO PER OGNI PAGINA DI UN MONDO FATATO CHE OGNUNO SCOPRE NEL SUO CUORE SE LASCIA

Dettagli

MAMBASSA. Mambassa Lyrics. una storia chiusa. si considera una storia chiusa. una storia che non ha più scuse. dove a tutti ormai risulti chiaro

MAMBASSA. Mambassa Lyrics. una storia chiusa. si considera una storia chiusa. una storia che non ha più scuse. dove a tutti ormai risulti chiaro MAMBASSA Mambassa Lyrics una storia chiusa si considera una storia chiusa una storia che non ha più scuse dove a tutti ormai risulti chiaro il destino del protagonista che si definisce in quanto tale dal

Dettagli

ALLELUIA ( Simonetta )

ALLELUIA ( Simonetta ) ALLELUIA ( Simonetta ) Do Sol Fa Do Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia! (3 v.) Andate e annunciate a tutte le nazioni, così dice il Signore: Io sarò con voi tutti giorni, fino alla fine del

Dettagli

Le corde da suonare nell accordo di DO maggiore sono le prime cinque: la sesta corda non deve essere infatti suonata.

Le corde da suonare nell accordo di DO maggiore sono le prime cinque: la sesta corda non deve essere infatti suonata. Pag. GIRO DI DO MAGGIORE DO maggiore Le corde da suonare nell accordo di DO maggiore sono le prime cinque: la sesta corda non deve essere infatti suonata. 1ª Corda: libera, nota MI; 2ª Corda: premuta con

Dettagli

Effatà. Ricominciamo da tre. effatà. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria. rivolto a giovani tra i 22 e i 30 anni

Effatà. Ricominciamo da tre. effatà. Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria. rivolto a giovani tra i 22 e i 30 anni Effatà rivolto a giovani tra i 22 e i 30 anni Progetto dell Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria Ricominciamo da tre T u, l a P a r o l a, g l i a l t r i C è sempre una prima volta se hai voglia

Dettagli

LA LEGGEREZZA. La leggerezza è una cosa che senti nell'aria. nel cielo e sulla terra. La luce rosata del tramonto. illumina ogni cosa con il fascino

LA LEGGEREZZA. La leggerezza è una cosa che senti nell'aria. nel cielo e sulla terra. La luce rosata del tramonto. illumina ogni cosa con il fascino La leggerezza è una cosa che senti nell'aria nel cielo e sulla terra. La luce rosata del tramonto illumina ogni cosa con il fascino della nostalgia. La leggerezza é il volo degli uccelli, sentire l'aria

Dettagli

La canzone che vive tre volte

La canzone che vive tre volte La canzone che vive tre volte La prima sigaretta è la più dolce la seconda è amara come un amore la terza ti brucia le dita e la vita Il primo amore è anche l'unico Il secondo è il ricordo del primo Il

Dettagli

Nadia Tortoreto Silvana Rabuffetti OLTRE IL PENSIERO

Nadia Tortoreto Silvana Rabuffetti OLTRE IL PENSIERO Oltre il pensiero Nadia Tortoreto Silvana Rabuffetti OLTRE IL PENSIERO romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Nadia Tortoreto Silvana Rabuffetti Tutti i diritti riservati Questo libro è dedicato

Dettagli

Senza orario senza bandiera New Trolls

Senza orario senza bandiera New Trolls Senza orario senza bandiera New Trolls - 1968 HO VEDUTO Pag. 2 VORREI COMPRARE UNA STRADA Pag. 3 SIGNORE, IO SONO IRISH Pag. 4 TI RICORDI JOE Pag. 5 ANDRO ANCORA Pag. 6 Senza orario senza bandiera 000/

Dettagli

Scrivere con altri. Scuole dell Infanzia del Comune di Torino 30 marzo 2010

Scrivere con altri. Scuole dell Infanzia del Comune di Torino 30 marzo 2010 Scrivere con altri Scuole dell Infanzia del Comune di Torino 30 marzo 2010 È tipo un avviso bambini di 4 e 5 anni È tipo un avviso bambini di 4 e 5 anni Claudio : E mio l ho fatto quando sei andata via

Dettagli

10 comandamenti per farti rispettare come libero professionista

10 comandamenti per farti rispettare come libero professionista 10 comandamenti per farti rispettare come libero professionista Ciao E ti do il benvenuto in questo Video Articolo dal titolo 10 comandamenti per farti rispettare come libero professionista. Mi capita

Dettagli

Apocalisse. Allora Laura, come per gli altri testi abbiamo troppa dispersione. Il secondo verso ad esempio potrebbe ben essere sacrificato.

Apocalisse. Allora Laura, come per gli altri testi abbiamo troppa dispersione. Il secondo verso ad esempio potrebbe ben essere sacrificato. Apocalisse Si dovrebbe avere il diritto di scegliersi l'apocalisse atea senza lampi e frastuoni, potrebbe essere attimo come la radice che sa quando solcare il terreno, Allora Laura, come per gli altri

Dettagli

Cesare Pavese, FERIA D'AGOSTO, Nota al testo, pp , Torino, Einaudi, 1968, pp.1-194

Cesare Pavese, FERIA D'AGOSTO, Nota al testo, pp , Torino, Einaudi, 1968, pp.1-194 Cesare Pavese, FERIA D'AGOSTO, Nota al testo, pp.187-190, Torino, Einaudi, 1968, pp.1-194 Usciti tra il '41 e il '44 su 'Il Messaggero', 'Primato', 'Tempo' e 'Il Secolo XIX '; in volume nel novembre 1945

Dettagli

Parole del Santo Padre ai bambini che partecipano all iniziativa Il Treno dei Bambini promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura

Parole del Santo Padre ai bambini che partecipano all iniziativa Il Treno dei Bambini promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura N. 0385 Sabato 03.06.2017 Parole del Santo Padre ai bambini che partecipano all iniziativa Il Treno dei Bambini promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura Alle ore 12 di oggi, nell Atrio dell Aula

Dettagli

Dolcetto o scherzetto? Rita Sabatini

Dolcetto o scherzetto? Rita Sabatini Dolcetto o scherzetto? Rita Sabatini Dolcetto o scherzetto? MARTINO E I SUOI AMICI VOGLIONO FARE DEI TRAVESTIMENTI PER LA FESTA DI HALLOWEEN. - LA MAMMA MI HA REGALATO DELLE VECCHIE LENZUOLA - DICE MARTINO.

Dettagli

Quando comprendi che Lui crede in te, nessuna montagna è troppo alta, nessun mare troppo profondo. La sua grazia ci basta.

Quando comprendi che Lui crede in te, nessuna montagna è troppo alta, nessun mare troppo profondo. La sua grazia ci basta. Grazie Signore per aver inventato la musica. Questo è il grido del nostro cuore. Essa ci dà l opportunità di raccontare ciò che l Amore vero ha fatto per noi. Ci ha tratto fuori dall angolo in cui eravamo

Dettagli

KENNETH Cari bambini Poveri Ho un dolore Forte al cuore. Quando vi penso Poveri bambini Piccoli Che possono morire dalla fame

KENNETH Cari bambini Poveri Ho un dolore Forte al cuore. Quando vi penso Poveri bambini Piccoli Che possono morire dalla fame MARIANNA Bambini non liberi Che non hanno felicità Poveri senza mangiare Chiudo gli occhi E vedo tristezza Sento il mio cuore Molto solo Vi guardo, vi ascolto E mi viene più tristezza Amore e gioia non

Dettagli

01 - Partenza Nessun Testo

01 - Partenza Nessun Testo 01 - Partenza Nessun Testo 02 - Foschie Estive Foschie estive ci avvolgono gia' dal risveglio Fuggire le persone e' cosi' facile Foschie estive ci avvolgono gia' dal risveglio Perdere il controllo di noi

Dettagli

Esercizi "Cambio Accordi Intensive Training" - David Carelse

Esercizi Cambio Accordi Intensive Training - David Carelse 1 2 Esercizi Ciao, questo è l'eserciziario. L'eserciziario ti serve per mettere in pratica quello che vedi e scopri nelle video lezioni per acquisire tutte le abilità necessarie. Infatti, come per qualsiasi

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ Dio Padre è sempre con noi Non siamo mai soli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Nella fatica sei con noi, Signore Leggi il catechismo

Dettagli

9 motivi per diventare Professionista Libero

9 motivi per diventare Professionista Libero 9 motivi per diventare Professionista Libero Ciao E ti do il benvenuto in questo Video Articolo dal titolo 9 motivi per diventare Professionista Libero. Parto con una affermazione forte: essere un Professionista

Dettagli

Alessandro Baricco: 'Lettera (da "Seta")' (Citazione 4)

Alessandro Baricco: 'Lettera (da Seta)' (Citazione 4) " - non aver paura, non muoverti, resta in silenzio, nessuno ci vedrà. Rimani così, ti voglio guardare, io ti ho guardato tanto ma non eri per me, adesso sei per me, non avvicinarti, ti prego, resta come

Dettagli

SECONDO INCONTRO: REGISTRATI IL 25 FEBBRAIO DALLE ORE 7 ALLE ORE 8 SU RACCOLTA IPOTESI INSEGNANTE RACCOLTA IPOTESI BAMBINI

SECONDO INCONTRO: REGISTRATI IL 25 FEBBRAIO DALLE ORE 7 ALLE ORE 8 SU RACCOLTA IPOTESI INSEGNANTE RACCOLTA IPOTESI BAMBINI SCUOLA DELL INFANZIA DI CISTERNA D ASTI GRUPPO BAMBINI DELL ULTIMO ANNO N. 15 BAMBINI COMPITO PER IL SECONDO INCONTRO: VISIONE DEI CARTONI ANIMATI REGISTRATI IL 25 FEBBRAIO DALLE ORE 7 ALLE ORE 8 SU ITALIA

Dettagli

La voce. Dal suono alla parola. voce suoni musica parole

La voce. Dal suono alla parola. voce suoni musica parole La voce. Dal suono alla parola voce suoni musica parole la voce è una specie di vento che fa uscire le parole piano piano Chiara Pubblicazione a cura dei bambini e delle bambine della sezione 5 anni A

Dettagli

Orsini F.- Distefano E.

Orsini F.- Distefano E. Orsini F.- Distefano E. Bisogno di vivere Testo di: di stefano E. Guardo assente la televisione E non riesco a immaginare E non voglio ricordare più nemmeno La tua voce che mi ha fatto male Che rabbia

Dettagli

COSA VORRESTI CHE IL/LA TUO/A EX PARTNER TI SCRIVESSE DI BELLO? LE VOSTRE RISPOSTE

COSA VORRESTI CHE IL/LA TUO/A EX PARTNER TI SCRIVESSE DI BELLO? LE VOSTRE RISPOSTE COSA VORRESTI CHE IL/LA TUO/A EX PARTNER TI SCRIVESSE DI BELLO? LE VOSTRE RISPOSTE DIMMI QUALCOSA DI BELLO ( Qualcosa è cambiato, di James L. Brooks, 1997) 2 DIMMI QUALCOSA DI BELLO COSA VORRESTI CHE IL/LA

Dettagli

Capitolo 6 Madri distratte

Capitolo 6 Madri distratte Capitolo 6 Madri distratte sarà che avevo altro per la testa Vedere i propri e le proprie nipoti costringe a ripercorrere anche, o soprattutto, la propria maternità. Rispetto ad essa, le nonne nei colloqui

Dettagli

Dr.ssa Alice Corà Dr.ssa Irene Fiorini

Dr.ssa Alice Corà Dr.ssa Irene Fiorini Dr.ssa Alice Corà Dr.ssa Irene Fiorini La perdita per me è perdere qualcosa a cui si tiene, che sia qualcosa di materiale o anche qualcosa di spirituale. Il dolore può essere suddiviso in: dolore della

Dettagli

1 Domanda: Che genere di musica preferisci?

1 Domanda: Che genere di musica preferisci? La statistica Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media. [Charles Bukowski] 1 Domanda: Che genere

Dettagli

Genesi di un libro parole belle sono le belle perché le parole brutte fanno sognare gli incubi, quelle belle fanno felici e quelle brutte tristi

Genesi di un libro parole belle sono le belle perché le parole brutte fanno sognare gli incubi, quelle belle fanno felici e quelle brutte tristi Scuola comunale dell infanzia Il frassino Sezione 5 anni A Genesi di un libro abbiamo ascoltato i libri nella nostra biblioteca poi abbiamo pensato alle parole belle delle storie e tenerle in bocca chiuse

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 15 In giro per la città A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 IN GIRO PER LA CITTA DIALOGO PRINCIPALE A- Carmen! Sono qui. B- Danilo! Ciao

Dettagli

La Gatta testo bucato

La Gatta testo bucato Canzoni italiane Gino Paoli ( La gatta testo bucato ) Gino Paoli ( La gatta ) Gino Paoli ( Sapore di sale ) Gino Paoli ( Il cielo in una stanza ) Roberto Vecchioni ( Samarcanda ) Gian Maria Testa ( L emigrante

Dettagli

Mario Piatti E CARNEVALE

Mario Piatti E CARNEVALE Mario Piatti E CARNEVALE 1. È carnevale una festa un po' pazza si gira il foglio e si vede una mazza, la tiene un tale vestito da rospo o da animale che non riconosco. 2. È carnevale con stelle filanti

Dettagli

Anna Cherubini. L amore vero. Rizzoli

Anna Cherubini. L amore vero. Rizzoli Anna Cherubini L amore vero Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2016 Rizzoli/RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-08349-2 Prima edizione: marzo 2016 p. 139 Linea d ombra (Lorenzo Cherubini Michele

Dettagli

Il bello della musica è che quando ti colpisce non senti dolore. Bob Marley

Il bello della musica è che quando ti colpisce non senti dolore. Bob Marley Il ritmo La lezione inizia senza che il Maestro dica nulla. Solo una musica accompagna i suoi movimenti e i ragazzi, dopo un primo momento di esitazione, lo seguono. Il bello della musica è che quando

Dettagli

Dai, domanda! 7. Sport

Dai, domanda! 7. Sport Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 7. Sport 9:25 minuti Nelly: Ragazza 1: Fan 2: Nemanja: Fan 2: Qual è lo sport più famoso in Italia? Mhm... Il calcio, credo. Beh, è... il calcio. Il calcio è lo

Dettagli

02 - Sezionati Vivi (Non) riesci a vedere L'orrore sotto ai tuoi occhi? (Non) riesci a provare Il ribrezzo per tanta violenza? (Non) riesci a sentire

02 - Sezionati Vivi (Non) riesci a vedere L'orrore sotto ai tuoi occhi? (Non) riesci a provare Il ribrezzo per tanta violenza? (Non) riesci a sentire 01 - Senti Il Richiamo Senti dentro il tuo richiamo Un sibilo che entra nella testa (Senti) la rabbia che sale Quando tu ne sei cosciente (Senti) l'unica voce da ascoltare senzza riserve Senti dentro il

Dettagli

SCALA DI SHEULSTER Molto Male Male, poco bene

SCALA DI SHEULSTER Molto Male Male, poco bene Male Male, poco Così così Piuttosto 1. Mi ricordo le parole delle canzoni. 2. Mi ricordo i motivi musicali delle canzoni. 3. Riesco a riconoscere le canzoni alla radio. 4. Mi ricordo le barzellette che

Dettagli

IL MIO SOGNO SEI TU. Che estate è Io sono qui ma vorrei essere il gabbiano che è lassù! Disegnare nel cielo parole d amor, forse forse, chissà!

IL MIO SOGNO SEI TU. Che estate è Io sono qui ma vorrei essere il gabbiano che è lassù! Disegnare nel cielo parole d amor, forse forse, chissà! musica di: TOMASSINI BIBIANI testo di: SANGIORGI Chissà com è se vedo lui S accende il sole e brucia forte dentro me! E quanta confusione c è, son pazza di lui mentre lui nemmeno lo sa! Che estate è Io

Dettagli

Il biglietto di sola andata

Il biglietto di sola andata Il biglietto di sola andata Daniela Demontis IL BIGLIETTO DI SOLA ANDATA racconto www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Daniela Demontis Tutti i diritti riservati A mia madre, perché il modo migliore

Dettagli

Prima della lettura. Andrea ha confessato di essere l assassino. Secondo te è stato lui? Perché?

Prima della lettura. Andrea ha confessato di essere l assassino. Secondo te è stato lui? Perché? Prima della lettura Andrea ha confessato di essere l assassino. Secondo te è stato lui? Perché? Episodio 7 Tu hai ucciso Federico? ho chiesto. Sì, è morto e l ho ucciso io. Ieri sera sai che ero Cosa?

Dettagli

JOE /OZZO E F. MARTOGLIO. presentano i suoi. fimi NUOVI SUCCESSI

JOE /OZZO E F. MARTOGLIO. presentano i suoi. fimi NUOVI SUCCESSI JOE /OZZO E F. MARTOGLIO presentano i suoi fimi NUOVI SUCCESSI OLELE OLALA TESTO DI J.IOZZO Ritmo Latino STRUMENTI IN DO MUSICA DI F. MARTOGLIO A f - rm K (. m i FA SOL- SOL - 7 LA-7 VP o SIb 7 + sib -

Dettagli

Keaton. dall album Signora Bovary SOL FA SOL FA SOL

Keaton. dall album Signora Bovary SOL FA SOL FA SOL Keaton dall album Signora Bovary - 1987 FA FA Lo chiamavamo Keaton quel pianista, naturalmente perchè non sorrideva mai, FA mentre noi ci ammazzavamo di risate a vederlo là, come un parafulmine, dritto

Dettagli

Don Chisciotte. dall album Stagioni DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL. [ Don Chisciotte ]

Don Chisciotte. dall album Stagioni DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL. [ Don Chisciotte ] Don Chisciotte dall album Stagioni - 2000 DOm MIb SIb SOL# MIb DOm SIb SOL# SOL7/4 SOL Ho letto millanta storie di cavalieri erranti, di imprese e di vittorie dei giusti sui prepotenti per starmene ancora

Dettagli

I BRAVI ( I Watussi) Nell Italia del 1600 sono i bravi a dare tormento sono uomini violenti che ti fan cascare i denti sono forti e assai potenti sono i bravi, sono i bravi. Noi siamo i Bravi, noi siamo

Dettagli

Era la storia del suo sogno.

Era la storia del suo sogno. Eravamo in un prato pieno di fiori colorati con farfalle che andavano a prendere il polline. Si sentiva un profumo buonissimo. Veniva dai petali rossi, gialli, rosa e bianchi. Era giorno; il cielo era

Dettagli

Istituto Comprensivo di Granarolo - scuola primaria Anna Frank anno scolastico classe 1 C - insegnante Anna Carini

Istituto Comprensivo di Granarolo - scuola primaria Anna Frank anno scolastico classe 1 C - insegnante Anna Carini Istituto Comprensivo di Granarolo - scuola primaria Anna Frank anno scolastico 2007-2008 2008 classe 1 C - insegnante Anna Carini IL MONDO L AMICIZIA I PERICOLI DEL MONDO GENEROSITÀ L AMORE L AMORE PER

Dettagli

LA TARTARUGA ROSE E IL MONDO MAI VISTO

LA TARTARUGA ROSE E IL MONDO MAI VISTO E un breve testo che si ispira alla ben nota canzone di Bruno Lauzi che può essere cantata alla fine della rappresentazione. MINI TESTO PER UNA MINI RAPPRESENTAZIONE TEATRALE. LA TARTARUGA ROSE E IL MONDO

Dettagli

ELENCO TITOLI - RASSEGNA DEL 20/01/2012

ELENCO TITOLI - RASSEGNA DEL 20/01/2012 ELENCO TITOLI - RASSEGNA DEL 20/01/2012 1. AVVENIRE IL PAPA: LA DIFESA DELLA VITA PRIMO COMPITO DEI POLITICI 2. AVVENIRE BENEDETTO XVI: TRA LE CONFESSIONI CRISTIANE CI SIA SINTONIA SUI VALORI DELLA BIOETICA

Dettagli

Ho un sogno che un giorno i bambini diventeranno bambini in tutte le parti del mondo. (MARTINO, LINDA, MATTIA)

Ho un sogno che un giorno i bambini diventeranno bambini in tutte le parti del mondo. (MARTINO, LINDA, MATTIA) SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI EVANGELISTA 19 dicembre 2013 Ore 15 *grandi: HO UN SOGNO Ho un sogno che un giorno i bambini diventeranno bambini in tutte le parti del mondo. (MARTINO, LINDA, MATTIA)

Dettagli

C.O.M. Banda di Folignano. I.S.C. Folignano - Maltignano. Anno Scolastico 2015/16

C.O.M. Banda di Folignano. I.S.C. Folignano - Maltignano. Anno Scolastico 2015/16 q C.O.M. b b h q I.S.C. Folignano - Maltignano Anno Scolastico 2015/16 Livello 1 Nome _ Cognome _ Nome Il Pentagramma Data Il pentagramma è formato da cinque linee e quattro spazi. Le linee e gli spazi

Dettagli

Donato Panza UNA POESIA PER TE

Donato Panza UNA POESIA PER TE Una poesia per te Donato Panza UNA POESIA PER TE poesie Dedico questo libro alle persone a me più care, alla mia mamma, al mio papà, alla mia amata sorella Maria, e al mio secondo papà Donato. A tutti

Dettagli

La Pentecoste Atti 2, 1-47

La Pentecoste Atti 2, 1-47 La Pentecoste Atti 2, 1-47 Introduzione: Gesù, durante la sua vita, è stato seguito dagli apostoli e da tante altre persone. Maria, sua madre, fin dall inizio gli è stata vicina e non l ha abbandonato

Dettagli

ODE AL CANE. Il cane mi domanda. e non rispondo. Salta, corre pei campi e mi domanda. senza parlare. e i suoi occhi

ODE AL CANE. Il cane mi domanda. e non rispondo. Salta, corre pei campi e mi domanda. senza parlare. e i suoi occhi ODE AL CANE Il cane mi domanda e non rispondo. Salta, corre pei campi e mi domanda senza parlare e i suoi occhi sono due richieste umide, due fiamme liquide che interrogano e io non rispondo, non rispondo

Dettagli

INCONTRO A TE CHE SEI L AMORE ( d. Diego )

INCONTRO A TE CHE SEI L AMORE ( d. Diego ) PIETRO VAI 1) Signore ho pescato tutto il giorno: le reti son rimaste sempre vuote, s è fatto tardi, a casa ora ritorno. Signore son deluso, me ne vado. La vita con me è sempre stata dura E niente mai

Dettagli

8 FANTASMAGORICA PROVA. Mago Magone vuol sapere se Chicco e Nanà sanno essere attenti

8 FANTASMAGORICA PROVA. Mago Magone vuol sapere se Chicco e Nanà sanno essere attenti 8 FANTASMAGORICA PROVA Mago Magone vuol sapere se Chicco e Nanà sanno essere attenti STRUTTURA DELL ATTIVITA Inizio Ciao a tutti! Mettiamoci seduti in cerchio! (predisporre dei segnaposto e utilizzarli

Dettagli

Osserva le 4 copie di opere di artisti famosi, cosa ne pensi, quale artista preferisci, perché?

Osserva le 4 copie di opere di artisti famosi, cosa ne pensi, quale artista preferisci, perché? Henry Matisse Marc Chagall Giorgio de Chirico Vincent Van Gogh Osserva le 4 copie di opere di artisti famosi, cosa ne pensi, quale artista preferisci, perché? Adesso ascolteremo una canzone italiana famosissima,

Dettagli

REGOLIAMOCI CON I REGOLINI

REGOLIAMOCI CON I REGOLINI REGOLIAMOCI CON I REGOLINI Per diventare Cavalieri e Dame Scuola dell Infanzia Rignano capoluogo Sez II Bambini di 4/5 anni A.S. 2016/17 1^ attività - RIFLETTIAMO SULLE REGOLE Con i bambini, all interno

Dettagli

Roberto Emanuelli. E allora baciami

Roberto Emanuelli. E allora baciami Roberto Emanuelli E allora baciami Proprietà letteraria riservata 2017 Rizzoli Libri S.p.A. / Rizzoli ISBN 978-88-17-09352-1 Prima edizione: aprile 2017 Questo romanzo è il prodotto della fantasia dell

Dettagli

I lavori degli studenti della scuola secondaria di primo grado G.Rossetti che hanno partecipato al progetto con l associazione Amici di Zampa.

I lavori degli studenti della scuola secondaria di primo grado G.Rossetti che hanno partecipato al progetto con l associazione Amici di Zampa. I lavori degli studenti della scuola secondaria di primo grado G.Rossetti che hanno partecipato al progetto con l associazione Amici di Zampa., siamo gli alunni della classe 1 C dell'istituto comprensivo

Dettagli

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni CANZONE: QUESTO VESTITO BELLISSIMO Giacobbe: Ecco, figlio qui per te una cosa certo che ti coprirà, ti scalderà, e poi sarà un pensiero mio per te. Ti farà pensare a me, al

Dettagli

Scegli la risposta corretta :

Scegli la risposta corretta : I- A) Leggi il testo seguente:- Ciao Carla, Oggi è il lunedì il primo giorno della settimana e anche è un giorno importante perchè c'è un grande concorso musicale tra le scuole della città. Ieri abbiamo

Dettagli

sola senza il ricordo di un dolore vivevi senza il sogno di un amore ma un re senza corona e senza scorta bussò tre volte un giorno alla sua porta

sola senza il ricordo di un dolore vivevi senza il sogno di un amore ma un re senza corona e senza scorta bussò tre volte un giorno alla sua porta Canzone Un musicista che decide di scrivere una composizione musicale deve basarsi su un progetto, una struttura, una serie di regole che, se applicate correttamente, contribuiscono a rendere chiaro il

Dettagli

2 Ascolta tutta la conversazione e verifica le risposte al punto 1.

2 Ascolta tutta la conversazione e verifica le risposte al punto 1. 1 Ascolta e rispondi alle domande. 12 1. Chi sono le persone che parlano? a. Madre e figlio. b. Fratello e sorella. c. Marito e moglie. 2. Qual è l argomento della conversazione? a. Lasciare la vecchia

Dettagli

Il racconto delle ovvietà. I pensieri di un pazzo.

Il racconto delle ovvietà. I pensieri di un pazzo. Il racconto delle ovvietà. I pensieri di un pazzo. Spero che sia divertente per voi leggerle come lo è stato per me scriverle. Del resto non si può prendere tutto troppo seriamente, anche perché, qualsiasi

Dettagli

Perché studiare Infermieristica?

Perché studiare Infermieristica? Perché studiare Infermieristica? Perchè mi piace il contatto umano, relazionarmi con le persone e provare empatia. Perché posso prendermi cura di persone e questo mi gratifica e mi dà molte soddisfazioni.

Dettagli

Ci sono momenti in cui i bambini osservano un modello per sapere come fare qualcosa Si può anche utilizzare un modello per dipingere

Ci sono momenti in cui i bambini osservano un modello per sapere come fare qualcosa Si può anche utilizzare un modello per dipingere Unità Confronti metodo Bright Start Scuola dell Infanzia Villastellone Insegnante Emanuela Tosco Lezione N 1 Funzioni cognitive: Utilizzare un modello Confrontare Esplorare sistematicamente Etichettare

Dettagli