(Legge Regionale 6 aprile 1989, n. 13) e successive modifiche e integrazioni. Cognome Nome Codice fiscale. Comune Prov. Comune Prov.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(Legge Regionale 6 aprile 1989, n. 13) e successive modifiche e integrazioni. Cognome Nome Codice fiscale. Comune Prov. Comune Prov."

Transcript

1 Riservto ll'ufficio BANDO DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI E.R.P. ODULO DOANDA RICHIEDENTE COUNE DI OSILO Provinci di Sssri Dt presentzione Bndo nno Numero domnd Protocollo presentzione 0 6 rc d 6,00 BANDO DI CONCORSO INTEGRATIVO PER L AGGIORNAENTO DELLA GRADUATORIA A GENERALE VALEVOLE AI INI DELL ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA - ANNO 06 (Legge Regionle 6 prile 989, n. 3) e successive modifiche e integrzioni Cognome Nome Codice fiscle Richiedente Comune Prov. Comune Prov. Luogo di nscit Luogo di lvoro Comune Prov. Vi e numero civico Residenz Indirizzo CHIEDE Di prtecipre l concorso per l'ssegnzione in concessione di un lloggio di Edilizi Residenzile Pulic sito nel Comune di Osilo Cognome Codice iscle DATI RELATIVI A TUTTI I COPONENTI DEL PROPRIO NUCLEO AILIARE ANAGRAICO (compreso il richiedente) Nome Rpporto di prentel col richiedente Luogo e dt di nscit G A Prov. Professione Luogo lvoro (comune) Prov. Reddito lv. Autonomo Lv. dipendente RICHIEDENTE Totle reddito n. totle componenti nucleo fmilire Reddito convenzionle Grdutori provvisori RISERVATO ALL'UICIO Grdutori definitiv otivo esclusione Punteggio otivo esclusione Punteggio Dt irm Dt irm

2 punteggio documentzio ne complet documentzio ne incomplet provvisori definitiv RISERVATO ALL'UICIO BARRARE CON UNA CROCETTA SITUAZIONI CHE DANNO DIRITTO A PUNTEGGIO L.R. 6 APRILE 989 N. 3 rt. 9 ISTRUTTORIA GRADUATORIA. REDDITO AILIARE Reddito percepito dl nucleo fmilire determinto con le modlità di cui ll rt. dell legge 5 gosto 978, n. 57 e successive modificzioni: ) non superiore.50,00 per person ) superiore ll importo di cui ll precedente letter ) e non superiore.568,00 nnue per person. NUCLEO AILIARE Richiedente il cui nucleo fmilire si composto d (cinque) o più unità 3. ULTRASESSANTENNI Richiedenti che imo superto il 60 nno di età ll dt di presentzione dell domnd, condizione che vivno soli o in coppi, nche con eventuli minori crico. N.B.: il punteggio non è cumulile con il punteggio di cui l n. 6. AIGLIA DI NUOVA ORAZIONE Nucleo fmilire l cui costituzione: ) è previst entro un nno dll dt dell domnd. - dichirzione sostitutiv di tto notorio dei nuendi di voler contrrre mtrimonio e documentzione reltiv l reddito di entrmi, i requisiti ed lle condizioni di punteggio di ciscuno dei nuendi ) è vvenut non oltre due nni dll dt dell domnd - dichirzione sostitutiv dell certificzione del mtrimonio o certificto di mtrimonio. I punteggi di cui lle precedenti lettere ) e ) sono ttriuiili purchè l fmigli del richiedente viv in coitzione, occupi locli titolo precrio o comunque dimostri di non possedere lcun sistemzione ittiv degut. Documentzione d llegre - quell indict per le situzioni di cui i punti 7 e 8. N.B.: il punteggio non è cumulile con il punteggio di cui l n INVALIDI E PORTATORI DI HANDICAP Nucleo fmilire nel qule uno o più componenti sino ffetti d menomzioni di qulsisi genere formlmente riconosciute dlle utorità competenti che comportino un diminuzione permnente dell cpcità lvortiv. ) d /3 e fino /3 (invlidi) ) superiore /3 (hndicppti) - dichirzione sostitutiv di tto notorio ed certificto ttestnte l invlidità e l hndicp rilscito dll competente utorità, o su copi conforme. N.B.: i punteggi non sono cumulili tr loro 3

3 BARRARE SITUAZIONI CHE DANNO DIRITTO A PUNTEGGIO RISERVATO ALL UICIO 6. EIGRATI E PROUGHI Nucleo fmilire che rientri in Itli per stilirvi l residenz o che si rientrto d non più di dodici mesi dll dt del ndo. Documenti d llegre Emigrto: - certificto utorità consolre o dichirzione sostitutiv dell tto notorio ed llegt copi conforme; - certificto storico di residenz o dichirzione sostitutiv dell tto notorio ed llegt copi conforme certificto storico di residenz. Profugo: certificto rilscito dll Prefettur o dichirzione sostitutiv dell tto notorio ed llegt copi conforme. 7. ALLOGGIO IPROPRIO Richiedente che it con il proprio nucleo fmilire d lmeno due nni dll dt del ndo, in lloggio improprimente diito d itzione, ovvero in lloggio inidoneo per condizioni sttico-strutturli o igienico-snitrie, ovvero lloggio procurto titolo precrio dll Assistenz pulic. Documenti d llegre - certificto dell A.S.L. recnte l descrizione sommri degli mienti di cui si compone l lloggio e le sue condizioni igienico-snitrie e sttico-strutturli; - certificto dell P.A. d cui risulti che l lloggio è stto procurto titolo precrio dll Assistenz pulic. Si prescinde dll sussistenz dell condizione iennle, qundo l sistemzione precri derivi d ndono dell lloggio seguito di clmità o imminente pericolo riconosciuto dll Autorità competente o d provvedimento esecutivo di sfrtto non intimto titolo di indempimento contrttule. In tl cso dovrnno essere prodotti copi dell ordinnz di sgomero o del provvedimento dell Autorità giudiziri. 8. COABITAZIONE Richiedente con nucleo fmilire composto d lmeno due persone che iti d lmeno due nni dll dt del ndo in uno stesso lloggio, con ltro nucleo fmilire composto d lmeno due unità. Documenti d llegre - utocertificzione o certificto/i di stto di fmigli del/dei coitnte/i. N.B.: il punteggio non è cumulile con il punteggio di cui l n STATO DELL ALLOGGIO Richiedente che iti d lmeno due nni dll dt del ndo con il proprio nucleo fmilire in lloggio ntigienico, privo cioè di servizi igienici o che presenti umidità permnente dovut cpillrità, condens o igroscopicità, ineliminile con i normli interventi di mnutenzione. Documenti d llegre - certificto dell A.S.L. d cui risultino descritte le condizioni igienico-snitrie dell lloggio, l presenz o meno di umidità permnente e diffus, l specificzione se quest si dovut cpillrità, condens o idroscopicità e se si eliminile con normli interventi di mnutenzione. N.B.: il punteggio non è cumulile con il punteggio di cui l n. 7

4 BANDO DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI E.R.P. ODULO DI DOANDA RICHIEDENTE BARRARE SITUAZIONI CHE DANNO DIRITTO A PUNTEGGIO RISERVATO ALL UICIO 0. ALLOGGIO SOVRAOLLATO Richiedente che iti ll dt del ndo con il proprio nucleo fmilire in lloggio sovrffollto. c ) d due persone vno utile; ) d tre persone vno utile; c) d quttro persone vno utile; - certificto dell A.S.L. recnte l descrizione dei vni utili sotto il profilo igienicosnitrio di cui è composto l lloggio e copi plnimetri dell lloggio occupto. N.B.: i punteggi non sono cumulili con il punteggio di cui l n. 8 3 c. SRATTO E RILASCIO DELL ALLOGGIO Richiedente che de ndonre l lloggio per: ) provvedimento esecutivo di sfrtto non intimto per indempienz contrttule, o verle di concilizione giudiziri, non ncor eseguiti ll dt del ndo. - copi conforme ll originle del provvedimento giudizirio - copi del verle di concilizione giudiziri ) ordinnz di sgomero non ncor eseguit l momento del ndo. - copi conforme ll originle dell ordinnz di sgomero c) rilscio dell lloggio di servizio per il dipendente d ente pulico o d privto seguito di collocmento riposo. - copi conforme ll originle del provvedimento dell Ente o dichirzione del dtore di lvoro. N.B.: i punteggi non sono cumulili con i punteggi di cui i numeri. 7, 8, 9, 0. TOTALE PUNTEGGIO LUOGO E DATA IRA DEL RICHIEDENTE (per esteso e leggiile) I componenti mggiorenni dell fmigli ngrfic

5 BANDO DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI E.R.P. ODULO DI DOANDA RICHIEDENTE INORATIVA SUL TRATTAENTO DEI DATI (Art. 3 del D.Lgs.vo 96 del 30 giugno 003) Gentile signore/, desiderimo informrl che il D. Lgs. n. 96 del 30 giugno 003 ( Codice in mteri di protezione dei dti personli ) prevede l tutel delle persone e di ltri soggetti rispetto l trttmento dei dti personli. Secondo l normtiv indict, tle trttmento srà improntto i principi di correttezz, liceità e trsprenz e di tutel dell Su riservtezz e dei Suoi diritti. Ai sensi dell rt. 3 D.Lgs. 96/003, il Comune di Nuoro è tenuto fornirle lcune informzioni reltive ll utilizzo dei dti personli d Lei forniti o comunque d noi cquisiti nche in futuro, nel corso dell prtic d Lei inoltrt.. INALITA E ODALITA DEL TRATTAENTO CUI SONO DESTINATI I DATI Il trttmento dei dti d Lei forniti vviene medinte strumenti mnuli, informtici e telemtici, con logiche e modlità strettmente correlte ll finlità di cui l ndo di concorso per l ssegnzione degli lloggi di ERP per l qule h presentto domnd. I dti srnno trttti nel rispetto delle regole di riservtezz e sicurezz previsti dll legge, nche in cso di eventule comuniczione i terzi; i dti rccolti srnno in ogni cso conservti e trttti per il periodo necessrio ll espletmento delle prtiche concorsuli. Il trttmento dei dti potree rigurdre nche ctegorie di dti c.d. sensiili d Lei forniti. Si invit comunque d inserire solo i dti che si desider rendere noti e di ttenersi lle richieste dell procedur. In prticolre si rccomnd di non immettere dti reltivi lle proprie convinzioni politiche, religiose, sindcli o nloghe informzioni di crttere strettmente privto e riservto.. NATURA OBBLIGATORIA DEL CONERIENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIIUTO DI RISPONDERE I dti d Lei conferiti hnno ntur oligtori per poter effetture le operzioni di cui l punto. L mnct ccettzione e l conseguente mnct utorizzzione ll utilizzo dei dti comport l impossiilità per il Comune di Osilo di prendere in considerzione l Su domnd. 3. ABITO DI COUNICAZIONE E DIUSIONE I Suoi dti possono essere comunicti l personle dipendente incricto del trttmento per finlità funzionli ll ttività del Comune di Osilo.. DIRITTI DELL INTERESSATO L rt. 7 del D.Lgs. 96/003 Le ttriuisce, in qunto soggetto interessto, i seguenti diritti: ) L interessto h diritto di ottenere l conferm dell esistenz o meno di dti personli che lo rigurdno, nche se non ncor registrti, e l loro comuniczione in form intelligiile; ) L interessto h diritto di ottenere l indiczione: ) dell origine dei dti personli; ) delle finlità e modlità del trttmento; c) dell logic pplict in cso di trttmento effettuto con l usilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identifictivi del titolre, dei responsili e del rppresentnte designto i sensi dell rt. 5, comm ; e) dei soggetti o delle ctegorie di soggetti i quli i dti personli possono essere comunicti o che possono venirne conoscenz in qulità di rppresentnte designto nel territorio dello Stto, di responsili o incricti; 3) L interessto h diritto di ottenere: ) l ggiornmento, l rettificzione ovvero, qundo vi h interesse, l integrzione dei dti; ) l cncellzione, l trsformzione in form nonim o il locco dei dti trttti in violzione di legge, compresi quelli di cui non è necessri l conservzione in relzione gli scopi per i quli i dti sono stti rccolti o successivmente trttti; c) l ttestzione che le operzioni di cui lle lettere ) e ) sono stte portte conoscenz, nche per qunto rigurd il loro contenuto, di coloro i quli i dti sono stti comunicti o diffusi, eccettuto il cso in cui tle dempimento si rivel impossiile o comport un impiego di mezzi mnifestmente sproporzionto rispetto l diritto tutelto. ) L interessto h il diritto di opporsi, in tutto o in prte: ) per motivi legittimi l trttmento dei dti personli che lo rigurdno, ncorché pertinenti llo scopo dell rccolt; ) l trttmento di dti personli che lo rigurdno fini di invio di mterile pulicitrio o di vendit dirett o per il compimento di ricerche di mercto o di comuniczione commercile. 5. ESTREI IDENTIICATIVI DEL TITOLARE Titolre del trttmento dei Suoi dti è il Comune di Nuoro, con sede in Vi Dnte,, nell person del legle rppresentnte pro-tempore, domicilito presso l sede del Comune, cui Lei potrà rivolgersi per fr vlere i Suoi diritti cosi come previsti dll rt. 7 del D.Lgs. 96/003. Il Responsile nominto è il Dr. Ing. ichele lois - Responsile dell Are Tecnico nutentv.

6 BANDO DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI E.R.P. ODULO DI DOANDA RICHIEDENTE DICHIARAZIONE DI CONSENSO AL TRATTAENTO DEI DATI (Art. 3 del D.Lgs.vo 96 del 30 giugno 003) Il/l sottoscritto/ nto il C.. i sensi dell rt. 3 del Decreto Legisltivo 30 giugno 003, n. 96, preso tto dell informtiv fornitgli/le i sensi dell rt. 3 del D. Lgs. 96/003, prest il suo consenso l trttmento dei dti personli per tutte le ttività connesse ll pprovzione dell grdutori generle per l ssegnzione degli lloggi di Edilizi Residenzile Pulic. Dt irm leggiile I componenti mggiorenni dell fmigli ngrfic

BANDO DI CONCORSO INTEGRATIVO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA GENERALE VALEVOLE AI FINI DELL ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI

BANDO DI CONCORSO INTEGRATIVO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA GENERALE VALEVOLE AI FINI DELL ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI BANDO DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI E.R.P. ODULO DOANDA RICHIEDENTE ALLEGATO A COUNE DI SORSO Provincia di Sassari 2 0 1 6 Data presentazione Bando anno Numero domanda Protocollo presentazione arca da 16,00

Dettagli

Domanda di ratei di pensione maturati e non riscossi dal pensionato deceduto

Domanda di ratei di pensione maturati e non riscossi dal pensionato deceduto All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198 Rom DIREZIONE PREVIDENZA - AREA PRESTAZIONI Modello PR9029 Dt Domnd di rtei di pensione

Dettagli

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via pec a: Io sottoscritto / a

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via  pec a: Io sottoscritto / a D invire trmite rccomndt /r o vi e-mil pec : prestzioni@pec.cssrgionieri.it Io sottoscritto / All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198

Dettagli

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8)

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8) COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionle 18 febbrio 2010, n. 8) N Prot. VARIAZIONE...del (d compilrsi cur dell ufficio competente) Al Comune di.. Il/L sottoscritto/: Cognome Nome Dt

Dettagli

Data. Da inviare tramite pec a: Io sottoscritto / a

Data. Da inviare tramite  pec a: Io sottoscritto / a D invire trmite e-mil pec : ssistenz@pec.cssrgionieri.it Io sottoscritto / All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198 Rom DIREZIONE

Dettagli

SCIA per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo

SCIA per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo ALLEGATO B All Ufficio SUAP del Comune di Vi Cp e Città Mil pec D inoltrre mezzo Post Elettronic Certifict e con Firm Digitle secondo qunto previsto dll'rt. 2 del DPR 160/2010 e dll'rt. 3 dell L.R.10/2012

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO Il sottoscritto richiedente l ssegnzione dell lloggio: Cognome e nome Codice Fiscle Stto di nscit Comune di nscit Dt di nscit Provinci di

Dettagli

SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA

SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA DOAMANDA DI AMMISSIONE A TEMPO DETERMINATO E SEMIRESIDENZIALE NELLA RESIDENZA PER ANZIANI L domnd di mmissione tempo indeterminto viene presentt

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo ALLEGATO B All Ufficio SUAP del Comune di Vi Cp e Città Mil pec D inoltrre mezzo Post Elettronic Certifict e con Firm Digitle secondo qunto previsto dll'rt. 2 del DPR 160/2010 e dll'rt. 3 dell L.R.10/2012

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione per usufruire delle detrazioni d imposta per familiari a carico (art. 1, comma 221 della legge 24 dicembre 2007, n. 244).

OGGETTO: Dichiarazione per usufruire delle detrazioni d imposta per familiari a carico (art. 1, comma 221 della legge 24 dicembre 2007, n. 244). Istituto nzionle di previdenz per i dipendenti dell mministrzione pubblic DATA Sede Provincile/Territorile di AL SIG OGGETTO: Dichirzione per usufruire delle detrzioni d impost per fmiliri crico (rt. 1,

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE

CITTA DI SAN MAURO TORINESE BAMBINO / A. DATA PRESENTAZIONE... LETTERA... CITTA DI SAN MAURO TORINESE C.A.P. 10099 Mrtiri dell Libertà n. 150 PROVINCIA DI TORINO Tel. (011) 822.80.11 PARTITA IVA: 0 1 1 1 3 1 8 0 0 1 0 Fx (011) 898.65.79

Dettagli

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti prot. Istituto di Previdenz e Assistenz RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti SpzIo RISeRVTo ll Ip Cndidto punteggio esito Il sottoscritto (iscritto ll Ip) nto/ il residente in

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI CRISI PER LA PERDITA DEL LAVORO - 2015

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI CRISI PER LA PERDITA DEL LAVORO - 2015 BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI CRISI PER LA PERDITA DEL LAVORO - 2015 Art. 1 - FINALITA E OGGETTO Il presente ndo disciplin le modlità per l'ssegnzione

Dettagli

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via pec a: Io sottoscritto / a. Nome. Nato/a il a Prov.

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via  pec a: Io sottoscritto / a. Nome. Nato/a il a Prov. D invire trmite rccomndt /r o vi e-mil pec : prestzioni@pec.cssrgionieri.it Io sottoscritto / All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198

Dettagli

Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 04/02/2010. Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali

Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 04/02/2010. Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali Istituto Nzionle di Previdenz per i Dipendenti dell Amministrzione Pubblic Direzione Centrle Previdenz Ufficio I Normtivo Rom, 04/02/2010 Ai Direttori delle Sedi Provincili e Territorili Alle Orgnizzzioni

Dettagli

AREA TECNICA RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA'

AREA TECNICA RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA' RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA' (rticoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001) Riservto ll Ufficio ESTREMI DI RIFERIMENTO ARCHIVIAZIONE: Prtic Edilizi: n. del / / Comune di Miori Sportello Unico Per

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti prot. Istituto di Previdenz e Assistenz RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti SpzIo RISeRVTo ll Ip Cndidto punteggio esito Il sottoscritto (iscritto ll Ip) residente in vi /pizz

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING Spett.le S.U.A.P. del Comune di MONTEGRINO VALTRAVAGLIA 012103 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING (Regolmento Comunle per l Disciplin dell Attività di Estetist con integrzioni per

Dettagli

io chiedo la pensione di vecchiaia

io chiedo la pensione di vecchiaia io chiedo l pensione di vecchii PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp sede di 01010101 Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

DICHIARO: Di voler riscuotere il prestito: in contanti presso l Istituto di Credito che effettua il servizio di Cassa per conto dell INPDAP

DICHIARO: Di voler riscuotere il prestito: in contanti presso l Istituto di Credito che effettua il servizio di Cassa per conto dell INPDAP io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

All'Inpdap sede di. Prov. CHIEDO LA PENSIONE DI VECCHIAIA DA COMPILARE SE IL RICHIEDENTE OPTA PER LA LIQUIDAZIONE IN FORMA CONTRIBUTIVA

All'Inpdap sede di. Prov. CHIEDO LA PENSIONE DI VECCHIAIA DA COMPILARE SE IL RICHIEDENTE OPTA PER LA LIQUIDAZIONE IN FORMA CONTRIBUTIVA io chiedo l pensione di vecchii P R O T O C O L L O I N P D A P All'Inpdp sede di 0 1 0 1 0 1 0 1 Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento.

Dettagli

A) AMMISSIONI DEI CACCIATORI NEI C.A.

A) AMMISSIONI DEI CACCIATORI NEI C.A. L Giunt Regionle Vist l Legge 11 febbrio 1992, n. 157 e l L.R. 4 settembre 1996, n. 70 Vist l D.G.R. n. 179-45728 dell 8/5/1995, l D.G.R. n. 32-23997 del 16/2/1998, l D.G.R. n. 1-5182 del 30/1/2002 e l

Dettagli

Nota operativa n. 16. Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 01/04/2009 Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali

Nota operativa n. 16. Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 01/04/2009 Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali Istituto Nzionle di Previdenz per i Dipendenti dell Amministrzione Pubblic Direzione Centrle Previdenz Ufficio I Normtivo Rom, 01/04/2009 Ai Direttori delle Sedi Provincili e Territorili Alle Orgnizzzioni

Dettagli

C H I E D E DICHIARA. NO la stessa dichiarata all atto dell assunzione (barrare la casella

C H I E D E DICHIARA. NO la stessa dichiarata all atto dell assunzione (barrare la casella All.A Domnd di trsferimento - Personle dei ruoli tecnici, mministrtivo-contbili e tecnico-informtici del C.N.VV.F Al Ministero dell Interno Diprtimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e dell

Dettagli

CARTA ACQUISTI CHE COSA È E COSA FARE PER OTTENERLA Beneficiario con 65 anni o più

CARTA ACQUISTI CHE COSA È E COSA FARE PER OTTENERLA Beneficiario con 65 anni o più CARTA ACQUISTI CHE COSA È E COSA FARE PER OTTENERLA Beneficirio con 65 nni o più L Crt Acquisti è un normle crt di pgmento elettronico, ugule quelle che sono già in circolzione e mpimente diffuse nel nostro

Dettagli

io chiedo lingua straniera presso la struttura di:

io chiedo lingua straniera presso la struttura di: io chiedo All Inpdp sede di Io sottoscritto/ Al convitto Inpdp di Cod. 04080103 Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo

Dettagli

Domanda di pensione di VECCHIAIA per totalizzazione

Domanda di pensione di VECCHIAIA per totalizzazione All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198 Rom DIREZIONE PREVIDENZA - AREA PRESTAZIONI Modello PR0905 Dt Domnd di pensione di VECCHIAIA

Dettagli

Cognome Nome Codice Fiscale. Comune Prov. Via e Numero civico. Dati relativi a tutti i componenti la famiglia (compreso il. di nasc. gg. mm. aa.

Cognome Nome Codice Fiscale. Comune Prov. Via e Numero civico. Dati relativi a tutti i componenti la famiglia (compreso il. di nasc. gg. mm. aa. Bollo 16,00 Al SINDACO DEL COMUNE DI GONNESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO per l aggiornamento della graduatoria finalizzata all assegnazione degli alloggi di edilizia sovvenzionata di proprietà

Dettagli

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI 1. ANTICIPAZIONI 1.1. Come stbilito dl Dlgs 252/2005, l ssocito può conseguire un nticipzione sull su posizione: I) in qulsisi momento, per un importo non superiore l 75 per

Dettagli

Da 9.500,01 a 15.000,00 > 15.000,01 9.500,00 COSTO PASTO 1,15 2,30 3,45 4,60

Da 9.500,01 a 15.000,00 > 15.000,01 9.500,00 COSTO PASTO 1,15 2,30 3,45 4,60 Per l Anno Scolstico 2015/2016 l Deliber di Giunt Comunle n.25 del 16.04.2015 d oggetto: Determinzione dei criteri e ppliczione delle triffe dei servizi comunli introitti dl Comune nno 2015. Ricognizione

Dettagli

Accordo europeo sulla circolazione dei giovani con passaporto collettivo fra i Paesi membri del Consiglio d Europa

Accordo europeo sulla circolazione dei giovani con passaporto collettivo fra i Paesi membri del Consiglio d Europa Serie dei Trttti Europei - n 37 Accordo europeo sull circolzione dei giovni con pssporto collettivo fr i Pesi memri del Consiglio d Europ Prigi, 16 dicemre 1961 Trduzione ufficile dell Cncelleri federle

Dettagli

Ordinanza concernente la legge sul credito al consumo

Ordinanza concernente la legge sul credito al consumo Ordinnz concernente l legge sul credito l consumo (OLCC) 221.214.11 del 6 novemre 2002 (Stto 1 mrzo 2006) Il Consiglio federle svizzero, visti gli rticoli 14, 23 cpoverso 3 e 40 cpoverso 3 dell legge federle

Dettagli

precedentemente già in unione civile con:

precedentemente già in unione civile con: LEGGE 20 MAGGIO 2016 N. 76 COSTITUZIONE DI UNIONE CIVILE I SOTTOSCRITTI Codice Fiscle Luogo e Stto di nscit Cittdinnz Titolo di Studio (i fini sttistici) Professione (i fini sttistici) Stto Civile: Celibe/Nubile

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA D'APPALTO PER SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA NELL' ANNO SCOLASTICO 2015-2016. Il sottoscritto/a.

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA D'APPALTO PER SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA NELL' ANNO SCOLASTICO 2015-2016. Il sottoscritto/a. Al Comune di Cursi Pizz Pio XII, snc 73020 CURSI (LE) ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA D'APPALTO PER SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA NELL' ANNO SCOLASTICO 2015-2016. Il sottoscritto/ nto/ il residente

Dettagli

Convenzione europea relativa al risarcimento delle vittime di reati violenti

Convenzione europea relativa al risarcimento delle vittime di reati violenti Serie dei Trttti Europei - n 116 Convenzione europe reltiv l risrcimento delle vittime di reti violenti Strsurgo, 24 novemre 1983 Trduzione ufficile dell Cncelleri federle dell Svizzer Gli Stti memri del

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO

REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO CERT ing REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO Approvto dl Consiglio Direttivo nell sedut del 19 ottobre 2017. L originle firmto è conservto nell rchivio del Direttore dell Certificzione. Regolmento per l

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE. Tutti

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE. Tutti CIRCOLARE 27 EMANAZIONE: 6 ottobre 2017 OGGETTO: Dipendenti UBI Bnc non provenienti d ex Bnche incorporte e Dipendenti provenienti d ex Bnc Popolre di Bergmo: Borse di studio per i figli studenti e provvidenze

Dettagli

CITTÀ DI BESANA IN BRIANZA Provincia di Monza e Brianza Ufficio dello stato civile

CITTÀ DI BESANA IN BRIANZA Provincia di Monza e Brianza Ufficio dello stato civile MDSC CITTÀ DI BESANA IN BRIANZA Provinci di Monz e Brinz Ufficio dello stto civile LEGGE 20 MAGGIO 2016 NUMERO 76 COSTITUZIONE DI UNIONE CIVILE I SOTTOSCRITTI Codice Fiscle Luogo e Stto di nscit Cittdinnz

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER MALATTIA GRAVE DI rimborsabile in 5 o 10 anni

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER MALATTIA GRAVE DI rimborsabile in 5 o 10 anni io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02042701 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

D.A.M.S. Legge sulla privacy D.Lgs 196/2003 e Codice della Privacy in merito alle misure di sicurezza per la protezione dei dati personali

D.A.M.S. Legge sulla privacy D.Lgs 196/2003 e Codice della Privacy in merito alle misure di sicurezza per la protezione dei dati personali D.A.M.S. Legge sull privcy D.Lgs 196/2003 e Codice dell Privcy in merito lle misure di sicurezz per l protezione dei dti personli Il presente documento intende fornire un prim vlutzione sui criteri tecnici

Dettagli

Ordinanza concernente la legge sul credito al consumo

Ordinanza concernente la legge sul credito al consumo Ordinnz concernente l legge sul credito l consumo (OLCC) 221.214.11 del 6 novemre (Stto 1 luglio 2016) Il Consiglio federle svizzero, visti gli rticoli 14, 23 cpoverso 3 e 40 cpoverso 3 dell legge federle

Dettagli

EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITA AGIBILITA (ai sensi dell art. 86 Legge regionale Toscana n 1/2005)

EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITA AGIBILITA (ai sensi dell art. 86 Legge regionale Toscana n 1/2005) EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITA AGIBILITA (i sensi dell rt. 86 Legge regionle Toscn n 1/2005) comuniczione non soggett d impost di bollo MOD EDUR04 Versione del 21/01/2013 COMUNE DI ROCCALBEGNA UFFICIO

Dettagli

Borse di studio per i figli studenti e provvidenze a favore dei Dipendenti studenti. Ambito: Tutti

Borse di studio per i figli studenti e provvidenze a favore dei Dipendenti studenti. Ambito: Tutti Circolre n. 36 del 16 settembre 2014 Oggetto: Borse di studio per i figli studenti e provvidenze fvore dei Dipendenti studenti Serie: PERSONALE Argomento: Società interesste: Ambito: CONDIZIONI CONTRATTUALI

Dettagli

All'Inpdap - sede di. Prov. UN PRESTITO PLURIENNALE GARANTITO. Importo richiesto:

All'Inpdap - sede di. Prov. UN PRESTITO PLURIENNALE GARANTITO. Importo richiesto: io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Io sottoscritto/ Cod. 02020101 Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

Il sottoscritto codice fiscale in qualità di 1 dell impresa/società con sede legale in 2

Il sottoscritto codice fiscale in qualità di 1 dell impresa/società con sede legale in 2 ALLEGATO 3 Dimensioni dell impres Dichirzione sostitutiv dell tto di notorietà (rt. 47 DPR 445 del 28 dicembre 2000) Il sottoscritto codice fiscle in qulità di 1 dell impres/società con sede legle in 2

Dettagli

( P r o v i n c i a d i F i r e n z e )

( P r o v i n c i a d i F i r e n z e ) C O M U N E D I F U C E C C H I O ( P r o v i n c i d i F i r e n z e ) SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO E AMBIENTE ALLEGATO A VERBALE DI ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONI RELATIVE AL PER IL RILASCIO DI N. 4 AUTORIZZAZIONI

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER TRASLOCO (restituibile in 5 anni)

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER TRASLOCO (restituibile in 5 anni) io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02041801 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02041401 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia COMUNE DI NUVOLENTO Provinci di Bresci DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSEGNAZIONE DI MINI ALLOGGI PROTETTI PRESSO IL CENTRO DIURNO IN VIA VITTORIO EMANUALE

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO IN LOCAZIONE A CANONE MODERATO Il sottosritto rihiedente l ssegnzione dell lloggio: Cognome e nome Codie Fisle Stto di nsit Comune di nsit Dt di nsit Provini di residenz

Dettagli

CIRCOLARE n. 1/2010 - Prot. n. 2010/4391

CIRCOLARE n. 1/2010 - Prot. n. 2010/4391 FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE SETTORE FINANZE (www.fondoprevidenzfinnze.it) Vi Luigi Ziliotto, 31-00143 Rom (tel. 065439311; fx n. 065413684) CIRCOLARE

Dettagli

RIMBORSO VIAGGI DI CONGEDO. La documentazione da allegare alla richiesta di rimborso è la seguente:

RIMBORSO VIAGGI DI CONGEDO. La documentazione da allegare alla richiesta di rimborso è la seguente: RIMBORSO VIAGGI DI CONGEDO Le spese di viggio di ndt e ritorno dll Itli, in occsione delle ferie, sono rimborste dll Amministrzione ogni 18 mesi nell misur del 90%, indipendentemente dll qulific dell sede

Dettagli

Tempi_medi_erogazione_2012. anagrafe aire: cancellazioni Minuti 8. anagrafe aire: iscrizioni Minuti 20

Tempi_medi_erogazione_2012. anagrafe aire: cancellazioni Minuti 8. anagrafe aire: iscrizioni Minuti 20 tore DescrizioneSettore DescrizioneUnitProduttiv ngrfe ire: cncellzioni Minuti 8 ngrfe ire: iscrizioni Minuti 20 rchivio elettori: cncellzione Minuti person 4 rchivio elettori: iscrizione Minuti person

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02041601 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO

COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO AL COMUNE DI COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO Il/l sottoscritto/ di cittdinnz Recpito telefonico In qulità di titolre dell' IMPRESA INDIVIDUALE

Dettagli

All'Inpdap - sede di. Prov.

All'Inpdap - sede di. Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02042601 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

Avviso Pubblico per l erogazione di contributi a sostegno di inquilini morosi incolpevoli delibera di Giunta Comunale n. 331 del

Avviso Pubblico per l erogazione di contributi a sostegno di inquilini morosi incolpevoli delibera di Giunta Comunale n. 331 del Allegto B) Deliberzione di G.C. n. 331 del 19.12.2014 Al Comune di Riccione U.O. Sportello Socile Assistenz e Cs Avviso Pubblico per l erogzione di contributi sostegno di inquini morosi incolpevoli deliber

Dettagli

ACQUISTO DI BENI DA OPERATORE BLACK LIST CON RAPPRESENTANTE FISCALE

ACQUISTO DI BENI DA OPERATORE BLACK LIST CON RAPPRESENTANTE FISCALE SOMMARIO SCHEMA DI SINTESI ASPETTI OPERATIVI COMUNICAZIONE DELLE OPERAZIO- NI CON SOGGETTI BLACK LIST ACQUISTO DI BENI DA OPERATORE BLACK LIST CON RAPPRESENTANTE FISCALE D.P.R. 26.10.1972, n. 633 - Art.

Dettagli

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO D restituire 60 giorni prim dell inizio dell evento PREVENZIONE INCENDI REZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI DATI DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE A CURA DEL PARTECIPANTE:

Dettagli

All'Inpdap - sede di. Prov.

All'Inpdap - sede di. Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02041001 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

All'Inpdap - sede di. Prov.

All'Inpdap - sede di. Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02040801 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE SETTORE FINANZE Via Luigi Ziliotto, Roma

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE SETTORE FINANZE Via Luigi Ziliotto, Roma FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE SETTORE FINANZE Vi Luigi Ziliotto, 31-00143 Rom CIRCOLARE n. 1/2008 - Prot. n. 2008/3056 Oggetto: Criteri di erogzione,

Dettagli

PERIODO 1 GENNAIO DICEMBRE 2016

PERIODO 1 GENNAIO DICEMBRE 2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI SOCIALI MENSILI FINALIZZATI A SOSTENERE LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI DOMICILIARI GARANTITE DAL CAREGIVER FAMILIARE O DA ASSISTENTE FAMILIARE A FAVORE DI PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI

Dettagli

Soggetti tenuti alla comuntcruztone. abbiano rice'v.uto denunce di comunale per I'edilizia" permessi di

Soggetti tenuti alla comuntcruztone. abbiano rice'v.uto denunce di comunale per I'edilizia permessi di COMUNE DI ORZIVECCHI PROVINCIA DI BRESCIA P.o' - t,^ìot,t A TUTTI GLI UFFICI CIRCOLARE : ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA COMUNICAZIONI ALL,ANAGRAFE TRIBUTARIA DA FARE ENTRO IL 30 APRILE. In vist dell scdenz

Dettagli

Questionario Richiesta per il rilascio di un certificato successorio tedesco

Questionario Richiesta per il rilascio di un certificato successorio tedesco Questionrio Richiest per il rilscio di un certificto successorio tedesco Vi preghimo di tener presente qunto segue: E' indispensbile fornire delle informzioni precise ed estte Ogni indiczione ftt nel questionrio

Dettagli

Oggetto: SOGGETTI IRES - LA RILEVAZIONE CONTABILE DELLE IMPOSTE DI ESERCIZIO

Oggetto: SOGGETTI IRES - LA RILEVAZIONE CONTABILE DELLE IMPOSTE DI ESERCIZIO Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: SOGGETTI IRES - LA RILEVAZIONE CONTABILE DELLE IMPOSTE DI ESERCIZIO Al termine di ciscun periodo d impost, dopo ver effettuto le scritture di ssestmento e rettific,

Dettagli

CONVENZIONE PER TIROCINI CURRICULARI TRA

CONVENZIONE PER TIROCINI CURRICULARI TRA ilp$ CONVENZIONE PER TIROCINI CURRICULARI TRA L'Università degli Studi di Messin con sede legle in PizzPuglifti l, codice fiscle 80004070837, in person del Mgnifico Rettore, legle rppresentnte, Prof. Pietro

Dettagli

Convenzione europea sull adozione dei minori

Convenzione europea sull adozione dei minori Serie dei Trttti Europei - n 58 Convenzione europe sull dozione dei minori Strsurgo, 24 prile 1967 Trduzione ufficile dell Cncelleri federle dell Svizzer Premolo Gli Stti memri del Consiglio d Europ, firmtri

Dettagli

Domanda di permessi per l'assistenza ai familiari disabili in situazione di gravità - 1/9

Domanda di permessi per l'assistenza ai familiari disabili in situazione di gravità - 1/9 grvità - 1/9 ALL'UFFICIO INPS DI All'Aziend Indirizzo Comune (sede legle) mtricol Inps l'ziend (per le ziende gricole indicre prtit IVA o codice fiscle) settore di pprtenenz (industri, rtiginto, terzirio,

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02042301 Io sottoscritto/ Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 269/2013 Giudice Delegato: dott.ssa Rosa Selvarolo Curatore: dott.

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 269/2013 Giudice Delegato: dott.ssa Rosa Selvarolo Curatore: dott. TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fllimento n. 269/2013 Giudice Delegto: dott.ss Ros Selvrolo Curtore: dott. Riccrdo Psseri *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il giorno 19 luglio 2017, lle ore 12,00,

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER ACQUISTO DI:

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER ACQUISTO DI: io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Io sottoscritto/ Cod. 02042801 Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

PROVVEDIMENTO del Funzionario delegato DAL DIRETTORE

PROVVEDIMENTO del Funzionario delegato DAL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Vile dell Repubblic, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fx 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 PROVVEDIMENTO

Dettagli

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE. CIRCOLARE n. 1/2013

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE. CIRCOLARE n. 1/2013 Fondo di previdenz per il personle del Ministero dell Economi e delle Finnze - Circolre n. 1/2013 Prot. 2013/0006097 del 04/02/2013 1 FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E

Dettagli

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA DOMANDA DI PENSIONE DI REVERSIBILITA

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA DOMANDA DI PENSIONE DI REVERSIBILITA COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI TORINO E PROVINCIA Ufficio Decentrto Css Itlin di Previdenz ed Assistenz Geometri DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA DOMANDA DI PENSIONE DI REVERSIBILITA 1. DOMANDA

Dettagli

ASSENZE PER ASSISTENZA PORTATORI DI HANDICAP

ASSENZE PER ASSISTENZA PORTATORI DI HANDICAP NORMATIVA ASSENZE PER ASSISTENZA PORTATORI DI HANDICAP A cur di Libero Tssell d Scuol&Scuol del 21/10/2003 Riferimenti normtivi: rt. 21 e 33 5.2.1992 n. 104 e successive modifiche ed integrzioni, Dlgs.

Dettagli

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE - Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrto Territorile NORD BARESE Andri Brlett Bisceglie Bitonto Cnos di Pugli Corto Giovinzzo Mrgherit di Svoi Molfett Ruvo di Pugli Sn Ferdinndo di Pugli Terlizzi Trni

Dettagli

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Vi Luigi Ziliotto, 31-00143 Rom Prot. n. 0004497 del 4 febbrio 2011 CIRCOLARE n. 1/2011 Oggetto: Criteri di erogzione per

Dettagli

Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 10/02/2009. Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali

Direzione Centrale Previdenza Ufficio I Normativo. Roma, 10/02/2009. Ai Direttori delle Sedi Provinciali e Territoriali Istituto Nzionle di Previdenz per i Dipendenti dell Amministrzione Pubblic Direzione Centrle Previdenz Ufficio I Normtivo Rom, 10/02/2009 Ai Direttori delle Sedi Provincili e Territorili Alle Orgnizzzioni

Dettagli

Transazioni al di fuori della normale gestione. Emissione del Prestito Obbligazionario 02/11/2010. Analisi della trasparenza Giovanni Andrea Toselli

Transazioni al di fuori della normale gestione. Emissione del Prestito Obbligazionario 02/11/2010. Analisi della trasparenza Giovanni Andrea Toselli Università degli studi di Pvi Fcoltà di Economi.. 2010-20112011 Sezione 26 Anlisi dell trsprenz Giovnni Andre Toselli 1 Sezione 26 Trnszioni l di fuori dell normle gestione Operzioni sull struttur finnziri

Dettagli

Numero domanda Spedita il ATESSA

Numero domanda Spedita il ATESSA COMUNE DI ATESSA PROVINCIA DI CHIETI BANDO DI CONCORSO Codice Emesso il Numero domanda Spedita il Ricevuta il protocollo n AL COMUNE DI ATESSA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

a a a a a a a-- REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinaria sanitaria, profession&e, tecnica ed amministrathia

a a a a a a a-- REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinaria sanitaria, profession&e, tecnica ed amministrathia ZSAM CCAPORME TERAMO REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinri snitri, profession&e, tecnic ed mministrthi Term o, 4 prile 2017 E E -- ndice PREMESSA.3 ARTICOLO i Criteri generli

Dettagli

COMUNE DI SASSARI ALLEGATO A) Settore Coesione sociale e Pari opportunità

COMUNE DI SASSARI ALLEGATO A) Settore Coesione sociale e Pari opportunità *Il soggetto cui è ttribuito in cso inerzi il potere sostitutivo è il Direttore generle (tel. 079279353 - rezionegenerle@comune.sssri.it) n. Procemento procemento prte Dichirzione inizio ttività conclusione

Dettagli

BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ECDL FULL STANDARD (PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER)

BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ECDL FULL STANDARD (PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER) A. Di. S. U. Aziend Pubblic di Diritto llo Studio Universitrio dell Second Università degli Studi di Npoli BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE ECDL FULL STANDARD (PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER)

Dettagli

Prot. n. 7992/PON Francavilla Fontana, lì 30 novembre 2013

Prot. n. 7992/PON Francavilla Fontana, lì 30 novembre 2013 Istituto Comprensivo A. MORO P. VIRGILIO MARONE Frncvill Fontn (BR) Vi Ortorio dell Morte, -4 C.M. BRIC8300D C.F. 90730074 tel. 083/84857 fx 08/0990 Scuol Secondri di grdo d INDIRIZZO MUSICALE Sede C.T.P.E.D.A.

Dettagli

OPERATORE SOCIO SANITARIO

OPERATORE SOCIO SANITARIO OPERATORE SOCIO SANITARIO Sede legle e mministrtiv: vi Frin 38 (ng. vi Pitzolo) 09127 Cgliri. Tel/fx 0704560070 - emil mministrzione@evolvereformzione.it - P.I. 02536790922 Descrizione dell Figur Professionle

Dettagli

POLIZIA LOCALE. Provvedimento finale. Termine Conclusivo- Motivazione Termini superiori a 90 giorni. Autorizzazione - Atti di riferimento o diniego

POLIZIA LOCALE. Provvedimento finale. Termine Conclusivo- Motivazione Termini superiori a 90 giorni. Autorizzazione - Atti di riferimento o diniego POLIZIA LOCALE Servizio/Unità orgnizztiv. Polizi Municiple Pizz Umberto I civ.1-35014- Fontniv Recpiti: Tel.049/5949930 5949927 5949931 Fx: 049/5941018 Numero di Pronto Intervento 800101318 E mil istituzionle:

Dettagli

Visto quanto richiesto all art. 16 del disciplinare di gara - punto 2) dei documenti da inserire nella busta A - Documentazione ;

Visto quanto richiesto all art. 16 del disciplinare di gara - punto 2) dei documenti da inserire nella busta A - Documentazione ; (llegto 2) Dichirzioni sostitutive ( 1 ) i sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 con cui si ttest l inesistenz delle cuse di esclusione di cui ll rt. 38, comm 1, lettere b) e c) del D.Lgs. 163/2006 Vile

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE vista la legge 8 novembre 2000, n. 328 (Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali);

LA GIUNTA REGIONALE vista la legge 8 novembre 2000, n. 328 (Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali); LA GIUNTA REGIONALE vist l legge 8 novembre 2000, n. 328 (Legge qudro per l relizzzione del sistem integrto di interventi e servizi socili); vist l legge regionle 4 settembre 2001, n. 18 (Approvzione del

Dettagli

ASL LECCE SERVIZIO SANITARIO DELLA PUGLIA

ASL LECCE SERVIZIO SANITARIO DELLA PUGLIA SERVIZIO SANITARIO DELLA PUGLIA AVVISO OGGETTO: - Avviso pubblico per conferimento Incrichi convenzionli nel SERVIZIO DI ASSISTENZA TURISTICA dell A TUTTI l DISTRETTI SOCIO SANITARI DELLA LORO SEDI A TUTTE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI PONTASSIEVE SVILUPPO ECONOMICO COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO Brrre le cselle che interessno e riempire gli

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia COMUNE DI NUVOLENTO Provinci di Bresci BANDO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSEGNAZIONE DI MINI ALLOGGI PROTETTI PER ANZIANI PRESSO IL CENTRO DIURNO VIA VITTORIO EMANUELE 1 BANDO PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Prot. n. 7993/PON Francavilla Fontana, lì, 30 novembre 2013

Prot. n. 7993/PON Francavilla Fontana, lì, 30 novembre 2013 1 Istituto Comprensivo A. MORO P. VIRGILIO MARONE Frncvill Fontn (BR) Vi Ortorio dell Morte, -4 C.M. BRIC83100D C.F. 9107130074 tel. 0831/84187 fx 0831/09901 Scuol Secondri di 1 grdo d INDIRIZZO MUSICALE

Dettagli

Convenzione sull'unificazione di taluni elementi del diritto dei brevetti d'invenzione

Convenzione sull'unificazione di taluni elementi del diritto dei brevetti d'invenzione Serie dei Trttti Europei - n 47 Convenzione sull'unificzione di tluni elementi del diritto dei revetti d'invenzione Strsurgo, 27 novemre 1963 Trduzione ufficile dell Cncelleri federle dell Svizzer Gli

Dettagli

Procedura aperta (ex art.55 D.Lgs.n.163/2006) per l'affidamento del servizio di somministrazione di lavoro temporaneo della ASReM.

Procedura aperta (ex art.55 D.Lgs.n.163/2006) per l'affidamento del servizio di somministrazione di lavoro temporaneo della ASReM. (llegto 2) Dichirzioni sostitutive ( 1 ) i sensi del D.P.R.28 dicembre 2000, n.445 con cui si ttest l inesistenz delle cuse di esclusione di cui ll rt.38, comm 1, lettere b) e c) del D.Lgs.n.163/2006 Procedur

Dettagli

REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali

REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. Troccoli SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Ministero dell Istruzione dell Università e dell Ricerc Vi Felicizz n. 22-870 Frz. Luropoli di CASSANO ALL

Dettagli