Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A."

Transcript

1 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Gentile Cliente, La informiamo che, in data 31 gennaio 2014, il Consiglio di Amministrazione di ANIMA SGR S.p.A. ha deliberato talune modifiche regolamentari, che si considerano approvate in via generale dalla Banca d Italia, relative ai Fondi di seguito indicati, appartenenti al Sistema Anima. Le modifiche, di seguito illustrate in dettaglio, sono state pubblicate in data 27 febbraio 2014 sul quotidiano il Sole 24 Ore ed avranno efficacia in data 10 aprile 2014 (decorso il periodo di sospensiva). Le suddette modifiche saranno, altresì, recepite - con la medesima data di efficacia - nel relativo Prospetto. Di seguito, si riporta il testo regolamentare modificato in comparazione con la versione previgente. Denominazione tipologia e durate dei Fondi La durata di ciascun Fondo è fissata all anno 2050 salvo proroga. Per ogni Fondo sono previste due classi di quote, definite quote di Classe A e quote di Classe F ; quest ultima è destinata esclusivamente alla Clientela Professionale indicata all articolo 1.2. Per il Fondo Anima Liquidità Euro è prevista un ulteriore classe di quote, definita Classe I. Per i Fondi Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Capitale Più 70 è prevista un ulteriore classe di quote definita Classe N. Per il Fondo High Yield, Emergente è prevista un ulteriore classe di quote, definita Classe AD. Le suddette classi di quote si differenziano tra loro per il regime commissionale applicato, fatta eccezione per la Classe AD che si differenzia dalla Classe A esclusivamente per la destinazione dei proventi e per la Classe F che si differenzia dalle altre classi per i destinatari. Ove non diversamente precisato, ogni riferimento alle quote di Fondi contenuto nel presente Regolamento deve intendersi quale riferimento alle quote di ciascuna classe. Tutte le quote di un Fondo - ovvero tutte le quote appartenenti alla medesima classe - hanno uguale valore e uguali diritti. Denominazione tipologia e durate dei Fondi La durata di ciascun Fondo è fissata all anno 2050 salvo proroga. Per ogni Fondo sono previste due classi di quote, definite quote di Classe A e quote di Classe F ; quest ultima è destinata esclusivamente alla Clientela Professionale indicata all articolo 1.2. Per il Fondo Anima Liquidità Euro è prevista un ulteriore classe di quote, definita Classe I. Per i Fondi Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Capitale Più 70 è prevista un ulteriore classe di quote definita Classe N. Per il Fondo i Fondi Corporate, High Yield, Emergente e Anima Risparmio, è prevista un ulteriore classe di quote, definita Classe AD. Le suddette classi di quote si differenziano tra loro per il regime commissionale applicato, fatta eccezione per la Classe AD che si differenzia dalla Classe A esclusivamente per la destinazione dei proventi e per la Classe F che si differenzia dalle altre classi per i destinatari. Ove non diversamente precisato, ogni riferimento alle quote di Fondi contenuto nel presente Regolamento deve intendersi quale riferimento alle quote di ciascuna classe. Tutte le quote di un Fondo - ovvero tutte le quote appartenenti alla medesima classe - hanno uguale valore e uguali diritti. 1 di 8

2 1. Oggetto, politica d investimento e altre caratteristiche 1. Oggetto, politica d investimento e altre caratteristiche 1.1 Parte specifica relativa a ciascun Fondo 1.1 Parte specifica relativa a ciascun Fondo Anima Salvadanaio gli OICR) è compresa fra 0 mesi e 1 anno. Euro L investimento in titoli con rating inferiore all investment grade o privi di rating è residuale. Anima Pianeta L investimento in titoli con rating inferiore all investment grade o privi di rating è residuale. Emergente L investimento in OICR, anche collegati - armonizzati e non - è limitato al 10% del totale delle attività. gli OICR) è compresa fra un minimo di 2 anni ed un massimo di 10 anni. Anima Risparmio Il controvalore degli strumenti finanziari denominati in valuta estera detenuti dal Fondo non potrà eccedere il 30% del valore complessivo netto del Fondo. In ogni caso gli strumenti finanziari espressi in valuta estera non dovranno essere esposti ai rischi connessi alle oscillazioni dei tassi di cambio. gli OICR) varia da 1 mese a 6 anni. Anima Salvadanaio gli OICR) è compresa fra 0 mesi e 1 anno 1,5 anni. Euro L investimento in titoli con rating inferiore all investment grade o privi di rating è residuale contenuto. Anima Pianeta L investimento in titoli con rating inferiore all investment grade o privi di rating è residuale contenuto. Emergente L investimento in OICR, anche collegati - armonizzati e non - è limitato al 10% del totale delle attività. Il Fondo può investire l intero portafoglio in OICR, sia promossi e/o gestiti dalla SGR e/o da altre società di gestione del Gruppo (di seguito, OICR collegati) sia gestiti da asset manager terzi. gli OICR) è compresa fra un minimo di 0 mesi 2 anni ed un massimo di 10 anni. Anima Risparmio Il controvalore degli strumenti finanziari denominati in valuta estera detenuti dal Fondo non potrà eccedere il 30% del valore complessivo netto del Fondo. In ogni caso gli strumenti finanziari espressi in valuta estera non dovranno essere esposti ai rischi connessi alle oscillazioni dei tassi di cambio in misura superiore al 10% del valore complessivo netto del Fondo. gli OICR) varia da 1 mese 0 mesi a 6 anni. 2 di 8

3 Anima Alto Potenziale Globale È previsto l investimento in obbligazioni non investment grade o prive di rating. Caratteristiche delle classi di quote dei Fondi Le classi di quote A, I, F e N si differenziano per il diverso regime commissionale applicato (cfr. successivi articoli 3.1 e 3.2). La Classe AD, prevista esclusivamente per il Fondo Anima Obbligazionario High Yield, si differenzia dalla Classe A, esclusivamente per la destinazione dei proventi. Operazioni con parti correlate I Fondi possono acquistare beni e titoli di società finanziate da società del gruppo di appartenenza della SGR; la SGR si riserva la facoltà di investire in parti di OICR gestiti e/o istituiti dalla stessa SGR o da altre società di gestione del risparmio alla stessa legate, tramite controllo comune o con una considerevole partecipazione diretta o indiretta (di seguito OICR collegati), purché i programmi di investimento degli OICR da acquisire siano compatibili con quelli del Fondo acquirente. 2. Proventi, risultati della gestione e modalità di ripartizione 2.1 Ad eccezione dei Fondi Anima Risparmio e Anima Obbligazionario High Yield Classe AD, i Fondi sono del tipo a capitalizzazione dei proventi. I proventi realizzati non vengono pertanto distribuiti ai Partecipanti, ma restano compresi nel patrimonio del Fondo. 2.2 Determinazione e distribuzione dei proventi del Fondo Anima Risparmio e del Fondo High Yield Classe AD Il Fondo Anima Risparmio e il Fondo Anima Obbligazionario High Yield Classe AD sono del tipo a distribuzione dei proventi. I proventi realizzati sono distribuiti ai Partecipanti secondo le seguenti modalità: Anima Alto Potenziale Globale È previsto l investimento in obbligazioni non investment grade o prive di rating. Caratteristiche delle classi di quote dei Fondi Le classi di quote A, I, F e N si differenziano per il diverso regime commissionale applicato (cfr. successivi articoli 3.1 e 3.2). La Classe AD, prevista esclusivamente per il Fondo i Fondi Corporate, High Yield, Emergente e Anima Risparmio, si differenzia dalla Classe A, esclusivamente per la destinazione dei proventi. Operazioni con parti correlate I Fondi possono acquistare beni e titoli di società finanziate da società del gruppo di appartenenza della SGR; la SGR si riserva la facoltà di investire in parti di OICR gestiti e/o istituiti dalla stessa SGR o da altre società di gestione del risparmio alla stessa legate, tramite controllo comune o con una considerevole partecipazione diretta o indiretta (di seguito OICR collegati), purché i programmi di investimento degli OICR da acquisire siano compatibili con quelli del Fondo acquirente. 2. Proventi, risultati della gestione e modalità di ripartizione 2.1 Ad eccezione dei Fondi Anima Risparmio Anima Obbligazionario Corporate nella Classe AD, e High Yield nella Classe AD, Emergente nella Classe AD e Anima Risparmio nella Classe AD, i Fondi sono del tipo a capitalizzazione dei proventi. I proventi realizzati non vengono pertanto distribuiti ai Partecipanti, ma restano compresi nel patrimonio del Fondo. 2.2 Determinazione e distribuzione della Classe AD dei proventi del Fondo Anima Risparmio e del Fondo Anima Obbligazionario High Yield Classe AD Il Fondo I Fondi Anima Risparmio nella Classe AD, Corporate nella Classe AD, e il Fondo High Yield nella Classe AD e Emergente nella Classe AD, sono del tipo a distribuzione dei proventi. I proventi realizzati sono distribuiti ai Partecipanti secondo le seguenti modalità: 3 di 8

4 La SGR distribuisce ai Partecipanti almeno il 75% dei proventi conseguiti, con cadenza annuale, dal Fondo Anima Risparmio e con cadenza semestrale, dal Fondo High Yield Classe AD in proporzione al numero di quote possedute da ciascun Partecipante ai sensi del paragrafo di L ammontare dei proventi conseguiti a tutto il 31 dicembre di ogni anno per il Fondo Anima Risparmio nonché a tutto il 30 giugno e il 31 dicembre di ogni anno per il Fondo Anima Obbligazionario High Yield Classe AD, spettante ad ogni quota, nonché la data di inizio della distribuzione vengono indicati nella relazione di accompagnamento del Rendiconto di gestione, redatta entro 60 giorni dalla fine di ogni esercizio dall organo amministrativo della SGR e pubblicati sulle fonti indicate nella Scheda Identificativa. In ogni caso la data stabilita non può essere posteriore al trentesimo giorno successivo alla data di approvazione del Rendiconto di gestione. La SGR distribuisce ai Partecipanti almeno il 75% dei proventi conseguiti, con cadenza annuale, dal Fondo Anima Risparmio nella Classe AD e, con cadenza semestrale, dal dai Fondo Fondi Corporate nella Classe AD, High Yield nella Classe AD, e Anima Obbligazionario Emergente nella Classe AD, in proporzione al numero di quote possedute da ciascun Partecipante ai sensi del paragrafo L ammontare dei proventi conseguiti a tutto il 31 dicembre di ogni anno per il Fondo Anima Risparmio nella Classe AD nonché a tutto il 30 giugno e il 31 dicembre di ogni anno per il fondio Corporate nella Classe AD, High Yield nella Classe AD e Anima Obbligazionario Emergente nella Classe AD, spettante ad ogni quota, nonché la data di inizio della distribuzione vengono indicati nella relazione di accompagnamento del Rendiconto di gestione, redatta entro 60 giorni dalla fine di ogni esercizio dall organo amministrativo della SGR e pubblicati sulle fonti indicate nella Scheda Identificativa. In ogni caso la data stabilita non può essere posteriore al trentesimo giorno successivo alla data di approvazione del Rendiconto di gestione. A seguito delle modifiche sopra evidenziate, si segnala che la Classe F del Fondo Anima Risparmio si trasforma da classe a distribuzione dei proventi a classe ad accumulazione dei proventi. 3.1 Spese a carico dei Fondi 3.1 Spese a carico dei Fondi Le spese a carico di ciascun Fondo sono rappresentate da: n una commissione di gestione, calcolata quotidianamente sul valore complessivo netto del Fondo e prelevata dalle disponibilità liquide di quest ultimo il primo giorno del mese successivo a quello di calcolo. La determinazione di tale percentuale avviene, per ciascun Fondo, in base alle seguenti modalità: Fondi Linea Mercati Corporate - Classe A Emergente - Classe A Valore Medio Mensile Su base annua 0,09167% 1,10% 0,10% 1,20% Fondi Linea STRATEGIE Anima Risparmio - Classe A 0,08333% 1,00% Le spese a carico di ciascun Fondo sono rappresentate da: n una commissione di gestione, calcolata quotidianamente sul valore complessivo netto del Fondo e prelevata dalle disponibilità liquide di quest ultimo il primo giorno del mese successivo a quello di calcolo. La determinazione di tale percentuale avviene, per ciascun Fondo, in base alle seguenti modalità: Fondi Linea Mercati Corporate - Classe A Corporate - Classe AD Emergente - Classe A Valore Medio Mensile Su base annua 0,09167% 1,10% 0,09167% 1,10% 0,10% 1,20% 0,10% 1,20% Emergente - Classe AD Fondi Linea STRATEGIE Anima Risparmio - Classe A 0,08333% 1,00% Anima Risparmio - Classe AD 0,08333% 1,00%

5 n una commissione di incentivo, dovuta per tutti i Fondi - classi A e F - di cui al presente Regolamento ad eccezione dei Fondi Euro, Anima Obbligazionario High Yield, Anima Liquidità Euro, Anima Salvadanaio, Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Capitale Più 70. Tale commissione di incentivo è calcolata ed imputata con cadenza giornaliera al patrimonio di ciascuna Classe del relativo Fondo esclusivamente al verificarsi di determinate condizioni, come di seguito esplicato: Anima Riserva Globale, Anima Riserva Emergente, Corporate, Anima Pianeta, Emergente, Anima Italia, Anima Europa, Anima Iniziativa Europa, Anima America, Anima Pacifico, Anima Valore Globale, Anima Emergenti, Anima Sforzesco, Anima Visconteo. Una commissione di incentivo, le cui condizioni di applicabilità, il meccanismo di calcolo e le aliquote di prelievo sono di seguito illustrati: La commissione di incentivo viene applicata: 1) se la performance del Fondo è positiva nell orizzonte temporale di riferimento; 2) se la performance del Fondo, positiva, è anche superiore a quella del parametro di riferimento indicato (overperformance positiva), sempre nell orizzonte temporale di riferimento. Orizzonte temporale di riferimento: da inizio anno solare. Frequenza di calcolo: giornaliera. Periodicità del prelievo: annuale. L aliquota di prelievo, sul minore tra il valore complessivo netto del Fondo nel giorno di riferimento e il valore complessivo netto medio rilevato da inizio anno solare al giorno di riferimento, è pari al 20% dell overperformance. L ammontare del prelievo è pari al valore calcolato sulla base dell aliquota indicata al punto precedente. Momento del prelievo: la commissione di incentivo viene prelevata dalle disponibilità liquide del Fondo il quinto giorno lavorativo dell anno solare successivo a quello di riferimento e viene addebitata con pari valuta. La performance di ciascun Fondo è calcolata come variazione percentuale del valore unitario della sua quota, quindi rettificata degli oneri fiscali vigenti e di tutti gli altri costi di gestione, mentre quella del parametro di riferimento è rettificata degli oneri fiscali vigenti. Ciò significa che l eventuale commissione di incentivo viene calcolata e applicata solo a partire dal momento in cui il maggior rendimento del Fondo rispetto al parametro di riferimento è tale da aver fatto recuperare al Sottoscrittore tutti gli oneri della gestione. I parametri di riferimento di ciascun Fondo, utilizzati per il calcolo delle commissioni di incentivo, sono i seguenti: n una commissione di incentivo, dovuta per tutti i Fondi - classi A, AD e F - di cui al presente Regolamento ad eccezione dei Fondi Euro, Anima Obbligazionario High Yield, Anima Liquidità Euro, Anima Salvadanaio, Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Capitale Più 70. Con riferimento alla Classe AD il valore unitario della quota dei Fondi considerato ai fini del calcolo è rettificato degli eventuali proventi distribuiti. Tale commissione di incentivo è calcolata ed imputata con cadenza giornaliera al patrimonio di ciascuna Classe del relativo Fondo esclusivamente al verificarsi di determinate condizioni, come di seguito esplicato: Anima Riserva Globale, Anima Riserva Emergente, Corporate, Anima Pianeta, Emergente, Anima Italia, Anima Europa, Anima Iniziativa Europa, Anima America, Anima Pacifico, Anima Valore Globale, Anima Emergenti, Anima Sforzesco, Anima Visconteo. Una commissione di incentivo, le cui condizioni di applicabilità, il meccanismo di calcolo e le aliquote di prelievo sono di seguito illustrati: La commissione di incentivo viene applicata: 1) se la performance del Fondo è positiva nell orizzonte temporale di riferimento; 2) se la performance del Fondo, positiva, è anche superiore a quella del parametro di riferimento indicato (overperformance positiva), sempre nell orizzonte temporale di riferimento. Orizzonte temporale di riferimento: da inizio anno solare. Frequenza di calcolo: giornaliera. Periodicità del prelievo: annuale. L aliquota di prelievo, sul minore tra il valore complessivo netto del Fondo nel giorno di riferimento e il valore complessivo netto medio rilevato da inizio anno solare al giorno di riferimento, è pari al 20% dell overperformance. L ammontare del prelievo è pari al valore calcolato sulla base dell aliquota indicata al punto precedente. Momento del prelievo: la commissione di incentivo viene prelevata dalle disponibilità liquide del Fondo il quinto giorno lavorativo dell anno solare successivo a quello di riferimento e viene addebitata con pari valuta. La performance di ciascun Fondo è calcolata come variazione percentuale del valore unitario della sua quota, quindi rettificata degli oneri fiscali vigenti e di tutti gli altri costi di gestione, mentre quella del parametro di riferimento è rettificata degli oneri fiscali vigenti. Ciò significa che l eventuale commissione di incentivo viene calcolata e applicata solo a partire dal momento in cui il maggior rendimento del Fondo rispetto al parametro di riferimento è tale da aver fatto recuperare al Sottoscrittore tutti gli oneri della gestione. I parametri di riferimento di ciascun Fondo, utilizzati per il calcolo delle commissioni di incentivo, sono i seguenti: 5 di 8

6 Fondi Parametro di riferimento Anima Riserva Emergente 90% JP Morgan GBI Emerging Markets 1-3 Years 10% MTS BOT Lordo Corporate 80% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate 20% MTS BOT Lordo Anima Pianeta 95% JP Morgan GBI Global (in Euro) 5% MTS BOT Lordo Emergente 90% JP Morgan EMBI Global Diversified (in valuta locale) 10% MTS BOT Lordo Anima Sforzesco 20% JP Morgan GBI EMU 30% JP Morgan GBI Global (in Euro) 25% MTS BOT Lordo 10% MSCI EMU 15% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate Anima Visconteo 30% MSCI EMU 20% JP Morgan GBI Global (in Euro) 20% JP Morgan GBI EMU 15% MTS BOT Lordo 15% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate Anima Fondo Trading (High watermark relativo) d) Indice di riferimento: ai fini della determinazione del Differenziale e della commissione di incentivo, il rendimento dell indice di riferimento è calcolato sulla base della composizione indicata nella tabella che segue, applicando, un ribilanciamento giornaliero e nettizzando il rendimento di ciascun giorno sulla base degli oneri fiscali tempo per tempo vigenti: Fondi Parametro di riferimento Anima Riserva Emergente 90% JP Morgan GBI Emerging Markets 1-3 Years 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Malaysia 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Indonesia 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus India 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Russia 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Poland 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Turkey 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus South Africa 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Mexico 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Colombia 9% JPM Emerging Local Markets ELMI Plus Brazil 10% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit Corporate 80% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate 20% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit Anima Pianeta 95% JP Morgan GBI Global (in Euro) 5% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit Emergente 90% JP Morgan EMBI Global Diversified (in valuta locale) 10% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit Anima Sforzesco 20% JP Morgan GBI EMU 30% JP Morgan GBI Global (in Euro) 25% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit 10% MSCI EMU 15% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate Anima Visconteo 30% MSCI EMU 20% JP Morgan GBI Global (in Euro) 20% JP Morgan GBI EMU 15% MTS Italy BOT Lordo ex Bankit 15% BofA Merrill Lynch Euro Large Cap Corporate Anima Fondo Trading (High watermark relativo) d) Indice di riferimento: ai fini della determinazione del Differenziale e della commissione di incentivo, il rendimento dell indice di riferimento è calcolato sulla base della composizione indicata nella tabella che segue, applicando, un ribilanciamento giornaliero e nettizzando il rendimento di ciascun giorno sulla base degli oneri fiscali tempo per tempo vigenti: Fondo Indice di riferimento 50% MSCI World Euro Hedged + 50% MTS BOT Lordo Fondo Indice di riferimento 50% MSCI World Euro Hedged + 50% MTS Italy BOT Lordo- ex Bankit Anima Fondo Trading Anima Fondo Trading Gli indici azionari utilizzati sono price index. Gli indici azionari utilizzati sono price index. 6 di 8

7 3.2 Oneri a carico dei singoli partecipanti 3.2 Oneri a carico dei singoli partecipanti A fronte di ogni sottoscrizione di quote la SGR ha diritto di trattenere commissioni di sottoscrizione, prelevate in misura percentuale sull ammontare lordo delle somme investite, come di seguito indicato per ciascuna Classe di quote: Fondi Linea Mercati Aliquota massima Classe AD High Yield Fondi Linea Strategie Classe A Anima Risparmio Anima Alto Potenziale Globale Anima Fondo Trading 4% 4% In caso di versamenti successivi relativi al medesimo Fondo, ai fini del calcolo della commissione di rimborso, la permanenza nel Fondo viene determinata con riferimento ad ogni singolo versamento effettuato. Inoltre, a fronte di richieste di rimborso, la SGR procederà a rimborsare in via preliminare le quote sottoscritte in epoca più remota. In caso di sottoscrizione di quote di Classe A di tutti i Fondi e di quote di Classe AD per il Fondo High Yield mediante adesione a Piani di Accumulo, ad eccezione dei Piani di Accumulo Senza Schemi, come definiti dal punto 10 del par. I.3 della parte C) del presente Regolamento, le commissioni di sottoscrizione sono applicate, nella misura prevista nel presente articolo, sull importo complessivo dei versamenti programmati del piano (definito anche valore nominale del Piano ) e sono prelevate: n al momento della sottoscrizione nella misura del 30% della commissione totale; tale importo non potrà comunque eccedere il 30% del primo versamento; n la restante parte ripartita in modo lineare sugli ulteriori versamenti. In caso di versamenti anticipati effettuati a valere su un Piano di Accumulo ai sensi del successivo art della Parte C) del presente Regolamento la commissione di sottoscrizione verrà applicata secondo le modalità descritte nella suddetta disposizione A fronte di ogni sottoscrizione di quote la SGR ha diritto di trattenere commissioni di sottoscrizione, prelevate in misura percentuale sull ammontare lordo delle somme investite, come di seguito indicato per ciascuna Classe di quote: Fondi Linea Mercati Aliquota massima Classe AD Corporate High Yield Emergente Fondi Linea Strategie Classe A Anima Risparmio Anima Alto Potenziale Globale 4% Anima Fondo Trading 4% Classe AD Anima Risparmio In caso di versamenti successivi relativi al medesimo Fondo, ai fini del calcolo della commissione di rimborso, la permanenza nel Fondo viene determinata con riferimento ad ogni singolo versamento effettuato. Inoltre, a fronte di richieste di rimborso, la SGR procederà a rimborsare in via preliminare le quote sottoscritte in epoca più remota. In caso di sottoscrizione di quote di Classe A di tutti i Fondi e di quote di Classe AD per il Fondo High Yield mediante adesione a Piani di Accumulo, ad eccezione dei Piani di Accumulo Senza Schemi, come definiti dal punto 10 del par. I.3 della parte C) del presente Regolamento, le commissioni di sottoscrizione sono applicate, nella misura prevista nel presente articolo, sull importo complessivo dei versamenti programmati del piano (definito anche valore nominale del Piano ) e sono prelevate: n al momento della sottoscrizione nella misura del 30% della commissione totale; tale importo non potrà comunque eccedere il 30% del primo versamento; n la restante parte ripartita in modo lineare sugli ulteriori versamenti. In caso di versamenti anticipati effettuati a valere su un Piano di Accumulo ai sensi del successivo art della Parte C) del presente Regolamento la commissione di sottoscrizione verrà applicata secondo le modalità descritte nella suddetta disposizione. 7 di 8

8 3.2.2 Una commissione del valore massimo del (per le quote di Classe A dei Fondi Anima Salvadanaio, Euro, Corporate, Anima Pianeta, Anima Obbligazionario High Yield, Emergente, Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Sforzesco, Anima Visconteo, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Risparmio nonché per le quote di Classe AD del Fondo High Yield) o del 4% (per le quote di Classe A dei Fondi Anima Italia, Anima Fondo Trading, Anima Europa, Anima Iniziativa Europa, Anima America, Anima Pacifico, Anima Valore Globale, Anima Emergenti, Anima Capitale Più 70 e Anima Alto Potenziale Globale) sull ammontare delle somme investite sarà applicata anche alle sottoscrizioni rivenienti da contestuale rimborso dei Fondi Anima Liquidità Euro, Anima Riserva Globale e Anima Riserva Emergente. I.2 Modalità di sottoscrizione delle quote I.2 Modalità di sottoscrizione delle quote 1. La sottoscrizione delle quote dei Fondi avviene mediante: - versamento in un unica soluzione ( PIC ). L importo minimo della sottoscrizione di quote di Classe A e di quote di Classe N è pari a 500,00 Euro, sia per i versamenti iniziali che successivi; per il Fondo Anima Obbligazionario High Yield, Classe AD l importo minimo della sottoscrizione iniziale è pari a 1.000,00 Euro e dei versamenti successivi è pari a 500,00 Euro; per la sola Classe I del Fondo Anima Liquidità Euro l importo minimo della prima sottoscrizione è pari a ,00 Euro e per i versamenti successivi è pari a 5.000,00 Euro; ove il controvalore delle quote di Classe I detenute dal singolo Sottoscrittore si riduca al di sotto di ,00 Euro per effetto di richieste di rimborso, passaggio tra Fondi e/o modifica dell intestazione delle quote, queste ultime sono automaticamente convertite in quote di Classe A con conseguente applicazione del relativo regime commissionale; per i Sottoscrittori di quote della Classe A del Fondo Anima Liquidità Euro e di quote dei Fondi Anima Riserva Globale, Anima Riserva Emergente e Anima Salvadanaio, che abbiano aderito al Servizio di Phone Internet Banking offerto dai Soggetti Collocatori ovvero che contestualmente all adesione al Fondo intendano aderire a tale Servizio, l importo minimo iniziale è ridotto a 250,00 Euro; l importo minimo della sottoscrizione di quote Classe F è pari a 100 milioni di Euro per i versamenti iniziali e 5.000,00 Euro per i versamenti successivi; 8 di Una commissione del valore massimo del (per le quote di Classe A dei Fondi Anima Salvadanaio, Euro, Corporate, Anima Pianeta, Anima Obbligazionario High Yield, Emergente, Anima Capitale Più Obbligazionario, Anima Sforzesco, Anima Visconteo, Anima Capitale Più 15, Anima Capitale Più 30 e Anima Risparmio nonché per le quote di Classe AD del dei Fondo Fondi Corporate, Anima Obbligazionario High Yield, Emergente e Anima Risparmio) o del 4% (per le quote di Classe A dei Fondi Anima Italia, Anima Fondo Trading, Anima Europa, Anima Iniziativa Europa, Anima America, Anima Pacifico, Anima Valore Globale, Anima Emergenti, Anima Capitale Più 70 e Anima Alto Potenziale Globale) sull ammontare delle somme investite sarà applicata anche alle sottoscrizioni rivenienti da contestuale rimborso dei Fondi Anima Liquidità Euro, Anima Riserva Globale e Anima Riserva Emergente. 1. La sottoscrizione delle quote dei Fondi avviene mediante: - versamento in un unica soluzione ( PIC ). L importo minimo della sottoscrizione di quote di Classe A, e di quote di Classe N e di quote di Classe AD del Fondo Anima Risparmio è pari a 500,00 Euro, sia per i versamenti iniziali che successivi; per le quote di Classe AD del Fondo dei Fondi Corporate, High Yield, Classe AD e Anima Obbligazionario Emergente, l importo minimo della sottoscrizione iniziale è pari a 1.000,00 Euro e dei versamenti successivi è pari a 500,00 Euro; per la sola Classe I del Fondo Anima Liquidità Euro l importo minimo della prima sottoscrizione è pari a ,00 Euro e per i versamenti successivi è pari a 5.000,00 Euro; ove il controvalore delle quote di Classe I detenute dal singolo Sottoscrittore si riduca al di sotto di ,00 Euro per effetto di richieste di rimborso, passaggio tra Fondi e/o modifica dell intestazione delle quote, queste ultime sono automaticamente convertite in quote di Classe A con conseguente applicazione del relativo regime commissionale; per i Sottoscrittori di quote della Classe A del Fondo Anima Liquidità Euro e di quote dei Fondi Anima Riserva Globale, Anima Riserva Emergente e Anima Salvadanaio, che abbiano aderito al Servizio di Phone Internet Banking offerto dai Soggetti Collocatori ovvero che contestualmente all adesione al Fondo intendano aderire a tale Servizio, l importo minimo iniziale è ridotto a 250,00 Euro; l importo minimo della sottoscrizione di quote Classe F è pari a 100 milioni di Euro per i versamenti iniziali e 5.000,00 Euro per i versamenti successivi; INFORMAZIONI UTILI A tutti i Partecipanti ai Fondi interessati dalle modifiche è consentito, durante il periodo di sospensiva, richiedere il rimborso delle quote senza applicazione delle commissioni di rimborso eventualmente previste dal relativo Regolamento. La SGR fornirà gratuitamente copia del Regolamento ai Partecipanti che ne facciano richiesta.

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Gentile Cliente, La informiamo che,

Dettagli

ANTELAO PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE B CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

ANTELAO PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE A - SCHEDA IDENTIFICATIVA PARTE B CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Modifiche al Regolamento Unico degli OICVM non riservati gestiti da SOFIA SGR S.p.A. (ex ADVAM) Le parti oggetto di modifica sono evidenziate in giallo. TESTO PRECEDENTE NUOVA FORMULAZIONE PARTE A - SCHEDA

Dettagli

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 26 marzo 2015 Data di validità della Parte II: dal 1 aprile 2015

Dettagli

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Prima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Prima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Prima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Gentile Cliente, La informiamo che,

Dettagli

SAI MULTI FUND Comparti: LINEA PRUDENTE LINEA DINAMICA LINEA AGGRESSIVA

SAI MULTI FUND Comparti: LINEA PRUDENTE LINEA DINAMICA LINEA AGGRESSIVA SAI A.M. SGR S.p.A. appartenente al gruppo FONDIARIA SAI PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e Turnover di portafoglio dei Fondi/Comparti SAI

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Rendimento Assoluto versamento in unica soluzione Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

Supplemento di Aggiornamento

Supplemento di Aggiornamento Supplemento di Aggiornamento Al Prospetto relativo all Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano rientranti nell ambito di applicazione della Direttiva

Dettagli

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

ETICA OBBLIGAZIONARIO BREVE TERMINE SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA OBBLIGAZIONARIO BREVE TERMINE SISTEMA VALORI RESPONSABILI Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento

Obiettivi e politica d investimento. Profilo di rischio e di rendimento INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

SISTEMA FONDI CARIGE

SISTEMA FONDI CARIGE SISTEMA FONDI CARIGE PARTE II ILLUSTRAZIONE DEI DATI STORICI DI RISCHIO RENDIMENTO, COSTI E TURNOVER DI PORTAFOGLIO DEI FONDI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI CARIGE CARIGE AZIONARIO ITALIA CARIGE AZIONARIO

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

Parte II del Prospetto

Parte II del Prospetto Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio/rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 16 febbraio 2016 Data di validità della Parte II: dal 17 febbraio

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE Pagina 1 di 8 PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche del fondo. Informazioni generali sul fondo NOME GESTORE ALTRE

Dettagli

ETICA RENDITA BILANCIATA SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA RENDITA BILANCIATA SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Fondi Amundi Obiettivo

Fondi Amundi Obiettivo Fondi Amundi Obiettivo REGOLAMENTO Il presente Regolamento è stato approvato dall organo amministrativo della SGR che, dopo averne verificato la conformità rispetto alle disposizioni vigenti, ha accertato

Dettagli

Anima High Yield BT Sistema Anima

Anima High Yield BT Sistema Anima Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi

PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi FONDI AMUNDI PARTE II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Data di deposito in Consob della Parte II: 8 luglio 2014 Data di validità della Parte II: dal

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) RMJ SOCIETA di GESTIONE del RISPARMIO per azioni Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli Investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITÀ CRESCITA - OPPORTUNITÀ CRESCITA PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITÀ CRESCITA - OPPORTUNITÀ CRESCITA PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITÀ CRESCITA - OPPORTUNITÀ CRESCITA PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati Fondi armonizzati: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario BT Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei fondi

Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei fondi Prospetto Informativo relativo all offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve

Dettagli

Parte II del Prospetto Completo. Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi

Parte II del Prospetto Completo. Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Fondi fondi di diritto italiano armonizzati Cash Obbligazioni Euro BT Obbligazioni Euro M/LT Obbligazioni Dollaro M/LT Obbligazioni Emergenti Azioni Europa Dividendo Azioni Italia Azioni Italia PMI Azioni

Dettagli

Anima Rendimento Assoluto Obbligazionario

Anima Rendimento Assoluto Obbligazionario Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016 Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 10 febbraio 2016 . A)

Dettagli

Anima Rendimento Assoluto Obbligazionario

Anima Rendimento Assoluto Obbligazionario Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO INTERNO Eurovita S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste dal presente regolamento, il Fondo Interno,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA CRESCITA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA CRESCITA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPPORTUNITA CRESCITA 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste dal presente regolamento,

Dettagli

Fondi ABN AMRO Master e ABN AMRO Expert

Fondi ABN AMRO Master e ABN AMRO Expert Fondi ABN AMRO Master e ABN AMRO Expert Comunicazione ai Partecipanti ai Fondi ABN AMRO Master e ABN AMRO Expert. Gentile Cliente, Le comunichiamo che, in connessione con l operazione di fusione per incorporazione

Dettagli

Creiamo relazioni di fiducia.

Creiamo relazioni di fiducia. Creiamo relazioni di fiducia. Aletti SGR, con oltre 30 anni di esperienza e 16 miliardi di risparmi gestiti, si colloca tra le principali Società di Gestione del Risparmio in Italia. Offre ai risparmiatori

Dettagli

dal punto A ti permettono di arrivare a B

dal punto A ti permettono di arrivare a B Sono tante le strade che dal punto A ti permettono di arrivare a B Se ad esempio devi attraversare un fiume puoi farlo a nuoto, Fidarti di una zattera o decidere di costruire un ponte Piene e rapide non

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Fondi Linea Mercati Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario BT Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi.

Parte II del Prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi. Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE appartenenti al Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La Parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Arca RR Diversified Bond Fondo comune gestito da Arca Fondi Sgr S.p.A. soggetta all'attività di Direzione e Coordinamento di Arca Holding S.p.A.

Arca RR Diversified Bond Fondo comune gestito da Arca Fondi Sgr S.p.A. soggetta all'attività di Direzione e Coordinamento di Arca Holding S.p.A. INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a.

Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Parte seconda del prospetto Illustrazione dei dati periodici di rischio-rendimento e costi dei Fondi Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati

Dettagli

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Documento di informazione per i Partecipanti ai Fondi e Anima Salvadanaio coinvolti in un operazione di fusione tra Fondi non comunitaria Il presente documento di informazione

Dettagli

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Gentile Cliente, La informiamo che,

Dettagli

Fondo comune di investimento immobiliare chiuso Amundi Soluzione Immobiliare promosso da Amundi SGR S.p.A. e gestito da Amundi RE Italia SGR S.p.A.

Fondo comune di investimento immobiliare chiuso Amundi Soluzione Immobiliare promosso da Amundi SGR S.p.A. e gestito da Amundi RE Italia SGR S.p.A. promosso da Amundi SGR S.p.A. e gestito da Amundi RE Italia SGR S.p.A. Con riferimento al regolamento del Fondo, si rende noto che sono state deliberate talune modifiche connesse alla sostituzione della

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Documento di informazione per i Partecipanti ai Fondi e coinvolti in un operazione di fusione tra Fondi non comunitaria Il presente documento di informazione contiene le informazioni

Dettagli

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi BNP Paribas Asset Management SGR S.p.A. appartenente al Gruppo BNP Paribas e soggetta all attività di direzione e di coordinamento di BNP Paribas SA - Parigi. Offerta pubblica di quote dei fondi comuni

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI

REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI A) SCHEDA IDENTIFICATIVA DEL PRODOTTO Il presente Regolamento si compone di tre parti: a) Scheda

Dettagli

DENOMINAZIONE, TIPOLOGIA E DURATA DEL FONDO

DENOMINAZIONE, TIPOLOGIA E DURATA DEL FONDO Modifiche al Regolamento Unico degli OICVM non riservati gestiti da SOFIA SGR S.p.A. Le parti oggetto di modifica sono evidenziate in giallo. TESTO PRECEDENTE A) SCHEDA IDENTIFICATIVA NUOVA FORMULAZIONE

Dettagli

MS 10, un comparto di Eurizon Manager Selection Fund

MS 10, un comparto di Eurizon Manager Selection Fund INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Milano, 30 dicembre Gentile Cliente,

Milano, 30 dicembre Gentile Cliente, Milano, 30 dicembre 2015 Gentile Cliente, Le anticipiamo le modifiche apportate al Regolamento di gestione dei Fondi da Lei sottoscritti approvate dal CDA di ANIMA Sgr dello scorso 21 dicembre e pubblicate

Dettagli

Pioneer Target Controllo & Conto Gestito Accesso graduale e flessibile al risparmio gestito

Pioneer Target Controllo & Conto Gestito Accesso graduale e flessibile al risparmio gestito Luglio 2017 Pioneer Target Controllo & Conto Gestito Accesso graduale e flessibile al risparmio gestito. Il conto gestito 2 Gestione efficiente e dinamica della liquidità in conto corrente Il Conto Gestito

Dettagli

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi

Fondi BNL. PARTE II del prospetto informativo. Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio dei Fondi BNP Paribas Asset Management SGR S.p.A. appartenente al Gruppo BNP Paribas e soggetta all attività di direzione e di coordinamento di BNP Paribas SA - Parigi. Offerta pubblica di quote dei fondi comuni

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

Offerta al pubblico di: RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Equilibrata a premio periodico limitato

Offerta al pubblico di: RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Equilibrata a premio periodico limitato Offerta al pubblico di: RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Equilibrata a premio periodico limitato (Mod. V70SSISRE138-0415)

Dettagli

Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione

Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Prospetto Informativo relativo all offerta pubblica di quote dei Fondi Comuni di investimento mobiliare FONDI ARMONIZZATI FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

Dettagli

Documento di Informazione

Documento di Informazione Milano, 19 dicembre 2013 Documento di Informazione relativo alla operazione di fusione per incorporazione del fondo comune di investimento armonizzato di tipo aperto di diritto italiano AcomeA Obbligazionario

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente documento

Dettagli

Sistema Fondi PRIMA. Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA FONDI LINEA MERCATI

Sistema Fondi PRIMA. Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA FONDI LINEA MERCATI Sistema Fondi PRIMA Regolamento di gestione dei Fondi appartenenti al Sistema PRIMA FONDI LINEA MERCATI Fondi armonizzati: PRIMA Fix Monetario PRIMA Fix Obbligazionario BT PRIMA Fix Obbligazionario MLT

Dettagli

BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni

BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni BCC VitA S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5047 (art. 13 del decreto legislativo

Dettagli

GUIDA ALLA CONSULENZA

GUIDA ALLA CONSULENZA GUIDA ALLA CONSULENZA Un servizio su misura per il cliente un opportunità per la rete. Le informazioni contenute nel presente documento sono riservate ai Collocatori e pertanto non può essere distribuito

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Euromobiliare PIR Italia Azionario A

Euromobiliare PIR Italia Azionario A Euromobiliare PIR Italia Azionario A Fondo - Azionari - Profilo di rischio e rendimento: 6 I rendimenti saranno esposti 6 mesi dopo la partenza del prodotto. Caratteristiche Benchmark 50% FTSE MIB Net

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

FONDI COMUNI. Ciascun Fondo prevede almeno due categorie di quote definite quote di Classe A e quote di Classe C.

FONDI COMUNI. Ciascun Fondo prevede almeno due categorie di quote definite quote di Classe A e quote di Classe C. REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI APERTI GESTNORD FONDI (trattasi di OICVM aperti non riservati conformi alla Direttiva 2009/65/CE) (in vigore dal 14 aprile 2016) FONDI COMUNI Il

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori (KIID)

Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente documento contiene le Informazioni Chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione

PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione Lombarda Vita S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni PreviNext Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione (ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre

Dettagli

Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche

Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche Scheda Sintetica - Informazioni Specifiche La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

GP GOLD Brochure_GPGold_210x250.indd /04/

GP GOLD Brochure_GPGold_210x250.indd /04/ GP GOLD UNA GESTIONE DINAMICA E DIVERSIFICATA GP Gold è una gestione patrimoniale che investe in titoli, fondi, comparti di sicav ed etf, attraverso diverse linee di investimento definite in funzione delle

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE. Profilo Best Funds

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE. Profilo Best Funds PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE Profilo Best Funds La parte "Informazioni Specifiche" del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all'investitore prima della sottoscrizione,

Dettagli

Ras Us Bond, Ras Emerging Markets Bond Ras Bond Allianz Reddito Globale. Ras Long Term Bond Fund Ras Total Return Prudente Allianz F15

Ras Us Bond, Ras Emerging Markets Bond Ras Bond Allianz Reddito Globale. Ras Long Term Bond Fund Ras Total Return Prudente Allianz F15 Supplemento al prospetto informativo relativo all offerta pubblica di quote dei fondi comuni di investimento gestiti da Allianz Global Investors Italia SGR S.p.A. depositato presso la Consob in data 15

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati BCC

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati BCC Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati BCC BCC Monetario BCC Risparmio Obbligazionario BCC Crescita Bilanciato BCC Investimento Azionario

Dettagli

Investire nella ripresa economica senza imposte sui rendimenti

Investire nella ripresa economica senza imposte sui rendimenti Investire nella ripresa economica senza imposte sui rendimenti NEF Risparmio Italia PIR Il comparto a tassazione zero che investe nell economia italiana con la qualità di gestione NEF I Piani I n d i v

Dettagli

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

NORDFONDO OBBLIGAZIONI EURO BREVE TERMINE

NORDFONDO OBBLIGAZIONI EURO BREVE TERMINE REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA FONDI APERTI GESTNORD FONDI (trattasi di OICVM aperti non riservati conformi alla Direttiva 2009/65/CE) (in vigore dal 01 gennaio 2017) FONDI COMUNI

Dettagli

Offerta al pubblico di TRIPLO ASSIMOCO. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Triplo Fondo Prudente a premio unico

Offerta al pubblico di TRIPLO ASSIMOCO. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Triplo Fondo Prudente a premio unico Offerta al pubblico di TRIPLO ASSIMOCO Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Triplo Fondo Prudente a premio unico (Mod. VU4SSISFP137A-0716) SCHEDA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA I TRE FONDI QUOTATI SUPERANO ANCHE NEL 2005 IL TARGET DI DIVIDENDO INDICATO AL COLLOCAMENTO

COMUNICATO STAMPA I TRE FONDI QUOTATI SUPERANO ANCHE NEL 2005 IL TARGET DI DIVIDENDO INDICATO AL COLLOCAMENTO COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2005 I TRE FONDI QUOTATI SUPERANO ANCHE NEL 2005 IL TARGET DI DIVIDENDO INDICATO AL COLLOCAMENTO - BERENICE FONDO UFFICI: 6,3%

Dettagli

PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA

PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO E SULLE COPERTURE ASSICURATIVE La Parte I del Prospetto d offerta, da consegnare su richiesta all investitore-contraente, è volta

Dettagli

Operazione di Fusione

Operazione di Fusione EURIZON CAPITAL S.A. 8, avenue de la Liberté L-1930 Luxembourg Avviso ai partecipanti di Forex Coupon 2016, Forex Coupon 2017, Forex Coupon 2017-2 ed Forex Coupon 2017-3, quattro comparti di Investment

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 28 novembre 2016

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 28 novembre 2016 Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione degli OICVM italiani rientranti nell ambito di applicazione della direttiva 2009/65/CE appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere

Dettagli

LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI

LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI Modulo di Formazione per Neo Intermediari Assicurativi LE LINEE DI INVESTIMENTO: GESTIONI SEPARATE E FONDI INTERNI VERSIONE Giugno 2010 Le linee di investimento Nelle forme di assicurazione rivalutabili

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

STAR SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE PROPOSTA DI INVESTIMENTO FINANZIARIO RELATIVA AL FONDO INTERNO STAR MONEY MARKET

STAR SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE PROPOSTA DI INVESTIMENTO FINANZIARIO RELATIVA AL FONDO INTERNO STAR MONEY MARKET STAR SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE PROPOSTA DI FINANZIARIO RELATIVA AL FONDO INTERNO STAR MONEY MARKET La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente

Dettagli

Si precisa infine che non sono state previste modificazioni ai contratti vigenti. La Direzione

Si precisa infine che non sono state previste modificazioni ai contratti vigenti. La Direzione Reggio Emilia, 30 Maggio 2012 Oggetto: Comunicazione ai sottoscrittori di INVESTIRE SICURO, INVESTIRE SICURO PLUS, INVESTIRE SICURO PLUS 2, INVESTIRE SICURO PLUS 3, INVESTIRE SICURO PLUS 4, INVESTIRE SICURO

Dettagli

Fideuram Master Selection Balanced

Fideuram Master Selection Balanced Fideuram Master Selection Balanced Comparto ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Bilanciati Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Parte specifica Società di gestione: Fideuram Investimenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di "CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. 24/01/2007-24/07/2010

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE GESTITI DA AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SPA

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE GESTITI DA AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SPA ALLEGATO 6 REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE GESTITI DA AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SPA AZIMUT REDDITO USA AZIMUT TREND TASSI AZIMUT SOLIDITY AZIMUT

Dettagli

Fondi comuni aperti armonizzati Arca Arca Rendimento Assoluto t5 (PIC)

Fondi comuni aperti armonizzati Arca Arca Rendimento Assoluto t5 (PIC) Fondi comuni aperti armonizzati Arca Arca Rendimento Assoluto t5 (PIC) PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE dei Fondi Comuni d Investimento denominati BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine BancoPosta Obbligazionario Euro Medio-Lungo

Dettagli

Fondo UBI Pramerica Active Duration appartenente al sistema UBI Pramerica (Codice ISIN portatore: IT )

Fondo UBI Pramerica Active Duration appartenente al sistema UBI Pramerica (Codice ISIN portatore: IT ) Informazioni chiave per gli investitori (KIID Key investor information document) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo

Dettagli

Il Sole 24 Ore 7 gennaio 2010 pag. 27

Il Sole 24 Ore 7 gennaio 2010 pag. 27 Il Sole 24 Ore 7 gennaio 2010 pag. 27 Il Sole 24 Ore 22 gennaio 2010 pag. 42 Crédit Agricole Asset Management SGR S.p.A. Si rende noto che la Società dal 1 marzo 2010 adotterà la nuova denominazione di

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

INFORMAZIONI SU COSTI, SCONTI, REGIME FISCALE

INFORMAZIONI SU COSTI, SCONTI, REGIME FISCALE INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

OBBLIGAZIONARIO INTERNAZIONALE (E) Dati al 29/09/2017

OBBLIGAZIONARIO INTERNAZIONALE (E) Dati al 29/09/2017 OBBLIGAZIONARIO INTERNAZIONALE (E) E' un comparto obbligazionario che investe fino al 100% in OICR di natura obbligazionaria e monetaria con investimenti in titoli di debito in qualsiasi valuta e fino

Dettagli

Il presente Regolamento è valido a decorrere dal 10 maggio 2016.

Il presente Regolamento è valido a decorrere dal 10 maggio 2016. Regolamento Unico di gestione Semplificato Fondi Comuni di Investimento Mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Mediolanum Fondi Italia gestiti da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Il presente

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

UBI SICAV Asia Pacific Equity

UBI SICAV Asia Pacific Equity Informazioni chiave per gli Investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO - REALE LINEA OBBLIGAZIONARIA Aspetti generali Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, separata e autonoma dalle altre attività della Società Reale

Dettagli

Fondo UBI Pramerica Active Duration appartenente al sistema UBI Pramerica (Codice ISIN portatore: IT )

Fondo UBI Pramerica Active Duration appartenente al sistema UBI Pramerica (Codice ISIN portatore: IT ) Informazioni chiave per gli investitori (KIID Key investor information document) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo

Dettagli

STRUMENTI E PRODOTTI FINANZIARI (4)

STRUMENTI E PRODOTTI FINANZIARI (4) STRUMENTI E PRODOTTI FINANZIARI (4) Novembre 2011 Università della Terza Età 1 IL REGIME FISCALE DELLE RENDITE FINANZIARIE (D.LGS. 461/97) 18/11/11 2 REDDITI DI CAPITALE/DIVERSI Redditi di capitale: proventi

Dettagli

Sistema Open. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Open. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Open Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea MERCATI Anima Tricolore Linea STRATEGIE Anima Selection Anima Russell Multi-Asset

Dettagli