PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE"

Transcript

1 PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Proposti e approvati nel Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive del 12 settembre 2016 Il progetto prevede la possibilità, per le alunne e gli alunni che lo desiderano, di avvicinarsi, conoscere, imparare, praticare e approfondire sia le discipline sportive più conosciute e richieste, che attività nuove, fornendo un ventaglio di occasioni il più ampio possibile. Nei progetti viene dato ampio spazio alla pratica delle specialità e al confronto dei progressi ottenuti, utilizzando anche la componente agonistica come stimolo alla progressione individuale nel rispetto delle regole e nell accettazione del risultato come indicatore del lavoro effettuato. La proposta di nuove esperienze mira ad aumentare le conoscenze le competenze e le capacità dei singoli alunni, cercando di fornire loro una vera cultura sportiva. Altro obiettivo del progetto è il raggiungimento di un livello di socializzazione ottimale che si ottiene con il lavoro dei singoli finalizzato a degli obiettivi comuni tipici dell attività sportiva. Le attività proposte tendono a soddisfare i bisogni degli allievi, insegnando loro a lavorare insieme agli altri, usando le strategie necessarie per raggiungere determinati risultati. Talune iniziative mirano a coinvolgere le ragazze e i ragazzi che non sono particolarmente portati alla competizione, ma desiderano migliorare le proprie prestazioni. Tutti i progetti di avviamento alla pratica sportiva sono in linea coerente con l attività curriculare scolastica e prevedono un avvicinamento graduale e divertente alle varie discipline, per la maggior parte delle quali è prevista la Sportivi Studenteschi. L'attività di gruppo sportivo è condotta dalle docenti di scienze motorie e sportive dell'istituto, previa autorizzazione del Dirigente Scolastico e delibera del Consiglio delle Istituzioni. In sede di dipartimento del 12 settembre 2016 i docenti: Rita Bressanini, Michela Maistri, Lorena Nicolini, Gianfranco Fronza, Paola Perini, Luisa Revolti e Antonella Moscarelli hanno dato la propria disponibilità alla realizzazione dei vari progetti. Le risorse destinate all'attività complementare di educazione fisica, disponibili nel FUIS, saranno ripartite in rapporto all'impegno richiesto ad ogni singolo docente.

2 Progetti specifici e Tornei d'istituto Descrizione del progetto Attività principali Tempi e luoghi di realizzazione Docenti responsabili e Costi Arrampicata sportiva Corso base e avanzato maschile Apprendimento delle tecniche e pratica con assistenza di personale qualificato. Gara di Istituto Da ottobre a maggio 10 incontri per ogni corso di 2 ore di 50m. Corso base e avanzato con guida alpina 1 Costo orario guida alpina: euro 40 iscritti : euro 20 prof.ssa Nicolini allievi e juniores Memorial Arrampicata su vie lunghe Uscite su palestre di roccia all'aperto Musica in movimento Corso di Hip hop finalizzato alla partecipazione alle Olimpiadi della danza e tenuto da un esperto esterno 10 incontri di 75m. Novembre/marzo Costo orario esperto : euro 40 iscritti: euro 20 Progetto Frisbee Per tutte le classi Apprendimento delle tecniche e pratica con assistenza di personale qualificato. 10 incontri di 2 ore di 50 m. Ottobre / Marzo Costo orario esperto: euro 18 iscritti : euro 20 prof.ssa Bressanini

3 Corso di Hata yoga Per le classi del triennio a carattere seminariale Conoscenza delle figure base della disciplina, acquisizione di tecniche di rilassamento volte a dominare stati d ansia, tecniche di respirazione legate al movimento 10 lezioni nel secondo quadrimestre Insegnante : prof.ssa Perini ( ore, Fuis) Costo per gli studenti iscritti : euro 10 Laboratorio di Giocoleria Laboratorio finalizzato al Da Vinci Show guidato da un esperto 20 ore Costo orario esperto: euro 40 iscritti: euro 20 Prof.ssa Perini : Progetto Da Vinci Show Calcetto maschile Torneo interclasse di calcetto a 5 Biennio - Triennio Primo Quadrimestre prof.ssa Revolti I progetti saranno attivati qualora le condizioni li rendessero attuabili

4 Discipline per le quali è prevista la Sportivi Studenteschi Descrizione del progetto Attività principali Tempi e luoghi di realizzazione Docenti responsabili Basket maschile e Pallavolo femminile categorie allievi/ allieve Selezione per la formazione della squadra, allenamenti, Allenamenti in palestra Fase provinciale con incontri a girone Pallavolo: Maistri Basket: Fronza prof.ssa prof. Tennis tavolo maschile,allievi e juniores Torneo d Istituto e Allenamenti in palestra e gara di Istituto Prof.ssa Bressanini Prof.ssa Revolti Sci alpino, Snowboard maschile allievi e juniores Gara di Istituto e Gennaio -Febbraio loc. sciistica Passo del Brocon e Folgaria Prof.ssa Perini Nuoto maschile allievi e juniores Gara di Istituto e Marzo Piscine comunali Atletica leggera Allenamenti in palestra e al Campo Coni, selettivi per la formazione delle squadre Aprile maggio e Campo Coni Prof.ssa Maistri e prof.ssa Moscarelli Torneo di Istituto e Aprile/ Maggio Prof.ssa Revolti

5 Tennis sportivi Utilizzo campi esterni all Istituto Selezione allievi/allieve Maggio/Giugno Prof.ssa Perini Triathlon Per la partecipazione ai Le docenti si riservano di ritirare l'adesione ai Giochi per talune discipline qualora, dopo l'incontro tecnico-organizzativo c/o il Servizio Istruzione dovessero emergere difficoltà di ordine finanziario e organizzativo. Trento, 30 settembre 2016 Il Dipartimento di Motorie e Sportive

PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE

PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE PROGETTI DIDATTICI: ATTIVITA COMPLEMENTARE DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Proposta del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive per l'anno scolastico 2017/2018 Il movimento è una forma fondamentale di

Dettagli

CENTRO SPORTIVO Liceo F. Scaduto Bagheria

CENTRO SPORTIVO Liceo F. Scaduto Bagheria CENTRO SPORTIVO Liceo F. Scaduto Bagheria Progetto per le libere attività complementari: attività sportiva 2012/13 Il Liceo Classico F. Scaduto di Bagheria, al fine di costruire un circuito strutturato

Dettagli

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO CARDUCCI DANTE

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO CARDUCCI DANTE I.S.I.S. Carducci Dante Via Giustiniano,3 Trieste CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO CARDUCCI DANTE Progetto di potenziamento delle discipline motorie per alunne/i che frequentano l istituto Carducci Dante Anno

Dettagli

A SCUOLA DI SPORT. PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA SPORTIVA Scuola Secondaria di I Grado. D. Alighieri di Catania

A SCUOLA DI SPORT. PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA SPORTIVA Scuola Secondaria di I Grado. D. Alighieri di Catania A SCUOLA DI SPORT PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA SPORTIVA Scuola Secondaria di I Grado. D. Alighieri di Catania Premessa OBIETTIVI rifinalizzare le ore aggiuntive di avviamento alla pratica sportiva,

Dettagli

Dipartimento di Scienze Motorie (Coordinatore: prof.ssa Laura Formetta)

Dipartimento di Scienze Motorie (Coordinatore: prof.ssa Laura Formetta) Dipartimento di Scienze Motorie (Coordinatore: prof.ssa Laura Formetta) Obiettivi generali Stimolare e favorire la maturazione di un atteggiamento positivo verso uno stile di vita sano e attivo e la consapevolezza

Dettagli

A genitori e studenti

A genitori e studenti Via S. Pertini 8, 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Dist.29 Tel: 051 2986511 Fax: 051 6130474 C.F..92001450375 segreteria@salvemini.bo.it - www.salvemini.bo.it Comunicato Alunni n. 19 Casalecchio di Reno,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 4 OVEST Anno scolastico 2016/2017

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 4 OVEST Anno scolastico 2016/2017 ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 4 OVEST Anno scolastico 2016/2017 PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE DISCIPLINA: Educazione Fisica Classi Prime COMPETENZE, ABILITA e loro PERIODIZZAZIONE Nell ambito dell orario

Dettagli

internet: Sistema Qualità UNI EN ISO 9001 ED 2008 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Anno scolastico 2013/2014

internet:  Sistema Qualità UNI EN ISO 9001 ED 2008 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Anno scolastico 2013/2014 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Docenti: CASTIGLIONI AMBROGIO. Materia di insegnamento: SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Libro di testo: MOVIMENTO + SPORT = SALUTE Ed. Il Capitello Anno scolastico 2013/2014

Dettagli

Anno Formativo /10/2014 Presentazione attività sede di Padova. FuoriClasse

Anno Formativo /10/2014 Presentazione attività sede di Padova. FuoriClasse Anno Formativo 2014-15 22/10/2014 Presentazione attività sede di Padova FuoriClasse FUORICLASSE è per tutti i ragazzi e le ragazze un occasione unica per poter svolgere una serie di attività motorie ed

Dettagli

Relazione finale sulle attività sportive SSPG di Levico Terme a. s

Relazione finale sulle attività sportive SSPG di Levico Terme a. s Relazione finale sulle attività sportive SSPG di Levico Terme a. s. 2015-16 PREMESSA L Istituto Comprensivo di Levico: promuove la partecipazione degli alunni all avviamento e alla pratica del gioco-sport

Dettagli

PROGETTO SPORT. Titolo: Sport per tutti. Coordinatore: CERRETI DEBORAH

PROGETTO SPORT. Titolo: Sport per tutti. Coordinatore: CERRETI DEBORAH PROGETTO SPORT Titolo: Sport per tutti Coordinatore: CERRETI DEBORAH Insegnanti facenti parte della commissione: Cerreti Deborah, Santinami Milva, Bianchi Laura, Gabbani Claudia. Premessa: l importanza

Dettagli

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO FILOLAO

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO FILOLAO ALLEGATO C MODELLO PROGETTO UFFICIO E.M.F.S. Crotone Liceo Scientifico Statale Filolao Crotone MODELLO PROGETTO ISTITUZIONE SCOLASTICA: LICEO SCIENTIFICO FILOLAO DIRIGENTE SCOLASTICO: DOCENTE COORDINATORE:

Dettagli

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA LICEO SCIENTIFICO STATALE "A. MORO" ANNO SCOLASTICO 2017/18 PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA Classe : 2G Insegnanti :Pomatto Marina OBIETTIVI GENERALI In riferimento a quanto indicato nei Programmi Ministeriali

Dettagli

A.S.D. ASGS

A.S.D. ASGS 2017 L Associazione ASD ASGS costituita da docenti di educazione fisica, si prefigge, di fornire un servizio di consulenza per l Educazione Motoria e sportiva in ambito scolastico Dal 2003 la nostra Associazione

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.B.QUADRI VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico 2015-2016 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE All. A Classe: 5 DSA Indirizzo:

Dettagli

PROGETTO DI INCLUSIONE NELL'ATTIVITA MOTORIA: IL MINIBASKET E IL BASKET IN CARROZZINA NELLE SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA

PROGETTO DI INCLUSIONE NELL'ATTIVITA MOTORIA: IL MINIBASKET E IL BASKET IN CARROZZINA NELLE SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA ASD POLISPORTIVA I BRADIPI CIRCOLO DOZZA Via San Felice 11/D 40122 Bologna Tel. 051 231003 Fax. 051 222165 PROGETTO DI INCLUSIONE NELL'ATTIVITA MOTORIA: IL MINIBASKET E IL BASKET IN CARROZZINA NELLE SCUOLA

Dettagli

CLASSIFICHE DI SQUADRA

CLASSIFICHE DI SQUADRA Agli Istituti secondari della provincia di Treviso All'Assessore allo Sport della Provincia di Treviso Al Comitato Provinciale F.I.S.I. di Treviso Al Comprensorio sciistico Civetta OGGETTO : manifestazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio III - Ambito Territoriale di Potenza

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio III - Ambito Territoriale di Potenza MIUR.AOOUSPPZ.REGISTRO UFFICIALE(I).0002213.24-03-2017 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio III - Ambito Territoriale di Potenza

Dettagli

Padova 10 febbraio 2011

Padova 10 febbraio 2011 LA SCUOLA E IL BENESSERE DELLO STUDENTE: Lo sport a scuola: normative e situazione attuale Padova 10 febbraio 2011 Renato Del Torchio C.S.S. G.S.S. Il 24 settembre 2011 è stata diramata la Nota Ministeriale

Dettagli

CAMPIONATI STUDENTESCHI

CAMPIONATI STUDENTESCHI CAMPIONATI STUDENTESCHI PIANO PROVINCIALE ANNUALE MODENA 2017 È articolato in: 1. Attività Sportiva Scolastica 2. Formazione in servizio del personale docente della Scuola Primaria, Secondaria di primo

Dettagli

Via Coazze, Torino Tel Fax

Via Coazze, Torino Tel Fax UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 3162/P/C32 Torino, 05/04/2011 Circ. n. 207 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI

Dettagli

Remare a Scuola. Un esperienza motoria ad alto valore aggiunto. Il Canottaggio e la Scuola in Europa Convegno Internazionale

Remare a Scuola. Un esperienza motoria ad alto valore aggiunto. Il Canottaggio e la Scuola in Europa Convegno Internazionale Remare a Scuola Un esperienza motoria ad alto valore aggiunto Il Canottaggio e la Scuola in Europa Convegno Internazionale Settore Scuola Relatore Luigi Manzo Trieste, 10 11 Dicembre 2010 Agenda il Progetto

Dettagli

Via Coazze, Torino Tel Fax

Via Coazze, Torino Tel Fax UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 24294/P/C32a Torino, 05 dicembre 2011 Circ. n. 707 AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO. Costruiamo oggi il suo domani

LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO. Costruiamo oggi il suo domani LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO Costruiamo oggi il suo domani AGENDA IL LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO I NOSTRI PARTNER DISCIPLINE SPORTIVE DIDATTICA E TECNOLOGIA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PROFILO IN USCITA LICEO

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 IIS Istituto d'istruzione Secondaria di secondo grado BRESSANONE ITE "Falcone e Borsellino" PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 CLASSE 1^ITE DISCIPLINA: SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE PROF. EDI FACCHIN

Dettagli

Il liceo che ti mette al centro

Il liceo che ti mette al centro Il liceo che ti mette al centro Liceo Scientifico Il percorso del liceo Scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

Sabato 07 maggio 2011 palestra SMS Toti dal Monte Mogliano Veneto V.Roma 84 per gli istituti di primo e secondo grado

Sabato 07 maggio 2011 palestra SMS Toti dal Monte Mogliano Veneto V.Roma 84 per gli istituti di primo e secondo grado Page 1 of 6 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO Ufficio Scolastico Provinciale di Treviso Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Uff. Educaz. Stradale Via Sartorio,

Dettagli

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 2/4/2012. e p.c.

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 2/4/2012. e p.c. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Abitudini e stili di vita degli adolescenti italiani

Abitudini e stili di vita degli adolescenti italiani In collaborazione con Federazione Medico Sportiva Italiana Indagine nazionale Abitudini e stili di vita degli adolescenti italiani supplemento Adolescenti e Sport anno 2011 2012 quindicesima edizione 1

Dettagli

Liceo EUCLIDE CAGLIARI Anno scolastico 2010,2011 Programma di Ed. Fisica svolto nelle classi:1 alfa, 1 beta Prof.

Liceo EUCLIDE CAGLIARI Anno scolastico 2010,2011 Programma di Ed. Fisica svolto nelle classi:1 alfa, 1 beta Prof. Programma di Ed. Fisica svolto nelle classi:1 alfa, 1 beta Prof.ssa 1. Potenziamento fisiologico 2. Rielaborazione degli schemi motori 3. Consolidamento del carattere, sviluppo della socialità e del senso

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.B.QUADRI VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico 2016-2017 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE All. A Classe: 5 C Indirizzo:

Dettagli

una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica

una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica * una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica Prof.ssa Pilla Patrizia Il progetto intende lavorare per un approccio alla matematica in una forma divertente

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO. Promozione del benessere psico-fisico degli allievi dai 6 ai 13 anni, rivolto soprattutto ai soggetti svantaggiati;

PRESENTAZIONE INTERVENTO. Promozione del benessere psico-fisico degli allievi dai 6 ai 13 anni, rivolto soprattutto ai soggetti svantaggiati; TITOLO DEL PROGETTO Benessere, gioco, sport, salute ( Avviamento e orientamento di attività sportive dalla scuola Primaria alla scuola Secondaria di I grado ) PRESENTAZIONE Premesse generali del progetto

Dettagli

S.M.S. Durazzo - GENOVA -

S.M.S. Durazzo - GENOVA - Scuola Regionale dello Sport Coni Liguria Via Ippolito d'aste 3/4 sc. sx 16121 Genova Tel 010581166 - fax 010592298 srdsliguria@coni.it http://sds.coniliguria.it ESITI RICERCA DISPERSIONE SPORTIVA IN LIGURIA

Dettagli

IL PROGETTO SPORTIVO

IL PROGETTO SPORTIVO IL PROGETTO SPORTIVO Il progetto sportivo ha lo scopo di favorire la conoscenza e la pratica di un sempre maggior numero di attività motorie, anche non praticabili nella struttura scolastica, in modo da

Dettagli

I.I.S. MARIANO IV d ARBOREA ORISTANO. Programma svolto

I.I.S. MARIANO IV d ARBOREA ORISTANO. Programma svolto Anno Scolastico 2015/2016 Classe 1 a C Disciplina: Scienze Motorie e Sportive Programma svolto Esercizi ed esercitazioni per il miglioramento e potenziamento delle capacità condizionali (circuit training,

Dettagli

E-mail: soic81600x@istruzione.it - soic81600x@pec.istruzione.it www.icnovate.gov.it STATUTO

E-mail: soic81600x@istruzione.it - soic81600x@pec.istruzione.it www.icnovate.gov.it STATUTO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia,Primaria e Secondaria di I grado Via Ligoncio,184-23025 NOVATE MEZZOLA (SO)- C.F.: 81002550143 -

Dettagli

Regolamento CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO Scuola Secondaria Biennio

Regolamento CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO Scuola Secondaria Biennio Regolamento CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO Scuola Secondaria Biennio 2016-18 Il presente regolamento fa parte integrante del PTOF 2016-19 Aggiornamento 2017-18 Delibera n. 7 Collegio docenti del 27.09.2017

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole d Istruzione secondaria di 1-2 grado interessate vedi elenco iscrizioni

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole d Istruzione secondaria di 1-2 grado interessate vedi elenco iscrizioni Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II - Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza - Coordinamento per l Educazione Fisica

Dettagli

Oggetto: Fase Provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi 2010/11 di TRIATHLON Scuole secondarie di I e II grado

Oggetto: Fase Provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi 2010/11 di TRIATHLON Scuole secondarie di I e II grado UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 4797/P/C32 Torino, 23 maggio 2011 Circ. n. 296 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI

Dettagli

9 - ATTIVITÀ PROGRAMMATE PER L A.S. 2016/2017

9 - ATTIVITÀ PROGRAMMATE PER L A.S. 2016/2017 9 - ATTIVITÀ PROGRAMMATE PER L A.S. 2016/2017 Le attività didattiche sono corredate da una serie di proposte educative, volte ad ampliare il progetto formativo della scuola. Di seguito si riporta l elenco

Dettagli

AOODRLA Reg. Uff. Prot Roma, 16 aprile 2012

AOODRLA Reg. Uff. Prot Roma, 16 aprile 2012 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede. Via Cento, 38/A San Giovanni in Persiceto

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede. Via Cento, 38/A San Giovanni in Persiceto ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede Via Cento, 38/A 40017 San Giovanni in Persiceto PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE A.S. 2013/2014 1) Situazione in ingresso A) Esito test o altre

Dettagli

Ragazze in Gioco. VALORI IN RETE Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Ragazze in Gioco. VALORI IN RETE Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO VALORI IN RETE 2016-2017 Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A seguito delle iscrizioni al più ampio progetto, per le scuole secondarie di I grado è prevista la possibilità di aderire ad un ulteriore

Dettagli

PARTECIPAZIONE Maschi Femmine Atletica leggera su pista Dama 14 5 Campestre 20 3 Scacchi Tennistavolo 10 2 Nuoto 1 Diversabile -- DAMA

PARTECIPAZIONE Maschi Femmine Atletica leggera su pista Dama 14 5 Campestre 20 3 Scacchi Tennistavolo 10 2 Nuoto 1 Diversabile -- DAMA RELAZIONE FINALE ATTIVITA SPORTIVA SCOLASTICA E GIOCHI STUDENTESCHI a. s. 2010/2011 DESTINATARI: n 120 alunni (n 1 diversamente abili) dell I.I.S.S. E. Medi di Galatone FINALITA : Nell ambito dell organizzazione

Dettagli

a.s. 2014/2015 I.I.S Via Salvini, 24 - Roma DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Verbale n. 1

a.s. 2014/2015 I.I.S Via Salvini, 24 - Roma DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Verbale n. 1 a.s. 2014/2015 I.I.S Via Salvini, 24 - Roma DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Verbale n. 1 In data 11/09/2014, alle ore 8,30,si riunisce nell'aula 309 dell'iis 2Via Salvini, 24, il Dipartimento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-SPORTIVA, PERIODIZZAZIONE DEL LAVORO, QUANTIFICAZIONE DEGLI ONERI FINANZIARI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-SPORTIVA, PERIODIZZAZIONE DEL LAVORO, QUANTIFICAZIONE DEGLI ONERI FINANZIARI I.T.I.S. VERCELLI CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO 2009-2010 DOCUMENTO DI: PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-SPORTIVA, PERIODIZZAZIONE DEL LAVORO, QUANTIFICAZIONE DEGLI ONERI FINANZIARI Dirigente scolastico Referente

Dettagli

Il presente Regolamento rimane in vigore per il triennio , , salvo modifiche o integrazioni che si rendessero necessarie,

Il presente Regolamento rimane in vigore per il triennio , , salvo modifiche o integrazioni che si rendessero necessarie, Il presente Regolamento rimane in vigore per il triennio 2012-13, 2013-14- 2014-15, salvo modifiche o integrazioni che si rendessero necessarie, previa delibera degli organi collegiali competenti. 1 VISTA

Dettagli

SCUOLE CALCIO A 5 (+) ISTITUTI SCOLASTICI

SCUOLE CALCIO A 5 (+) ISTITUTI SCOLASTICI PROGETTO DI SPERIMENTAZIONE SCUOLE CALCIO A 5 (+) ISTITUTI SCOLASTICI FINALITA D INTERVENTO Sviluppo delle società di Futsal sul territorio Attivazione scuole di calcio a 5 ( Qualifica minima Centro di

Dettagli

Oggetto : Giochi Sportivi Studenteschi 2011/12 di ARRAMPICATA SPORTIVA Scuole Secondarie di 1 e 2 Grado

Oggetto : Giochi Sportivi Studenteschi 2011/12 di ARRAMPICATA SPORTIVA Scuole Secondarie di 1 e 2 Grado UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 1014/P/C32a Torino, 06/02/12 Circ. n. 76 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE ANNO SCOLASTICO DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE

PIANO DI LAVORO ANNUALE ANNO SCOLASTICO DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T A E D E L L A R I C E R C A U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O I S T I T U T O T E C N I C O

Dettagli

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Prot. n - 24458/4 Cagliari, 29 Febbraio 2008 Ai Dirigenti Scolastici Scuole ed Istituti di I e II Grado loro sedi e, p.c.

Dettagli

Via Coazze, Torino Tel Fax

Via Coazze, Torino Tel Fax UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 24181/P/C32a Torino, 2 dicembre 2011 Circ. n. 703 AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Dettagli

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI Proposto ai giovani rivaltesi delle scuole superiori di Orbassano (liceo, ITI, Sraffa) Comune di Rivalta di Torino Marzo 2014 1 2Comune di Rivalta di Torino - 1 -

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi

Giochi Sportivi Studenteschi Gruppo Sportivo Scolastico : Stage di Pallavolo Stage di Calcetto Stage di Nuoto Il presente progetto è rivolto all avviamento alla pratica sportiva e giochi sportivi. OBIETTIVI Gli insegnanti propongono,

Dettagli

LICEO CLASSICO E DELLE SCIENZE UMANE BENEDETTO DA NORCIA ROMA

LICEO CLASSICO E DELLE SCIENZE UMANE BENEDETTO DA NORCIA ROMA LICEO CLASSICO E DELLE SCIENZE UMANE BENEDETTO DA NORCIA ROMA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO SCIENZE MOTORIE Insegnanti: Doriana Abbruciati, Aldo Dell Orso,Marcello Macelloni, Valeria Miani, Nori Carmine,

Dettagli

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI Proposto ai giovani rivaltesi delle scuole superiori di Orbassano (liceo, ITI, Sraffa) Marzo 2014 1 - 1 - Statistiche 2 Campione di popolazione Questionari raccolti.

Dettagli

Consulta Studentesca della provincia di Cagliari

Consulta Studentesca della provincia di Cagliari Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SARDEGNA DIREZIONE REGIONALE Ufficio 5 - Ambito Territoriale per la Provincia di Cagliari Consulta Studentesca della provincia

Dettagli

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi di TENNIS a.s. 2010/2011.

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi di TENNIS a.s. 2010/2011. UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 1052/P/C32 Torino, 02 febbraio 2011 Circ. n. 66 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE

Dettagli

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Liceo Classico Statale A. Manzoni Via Ghislanzoni, 7 23900 LECCO Tel. 0341 362362 Fax 0341 286133 C.F.

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE. R. Valturio di RIMINI. Programma svolto di SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE. Classe I B A.S.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE. R. Valturio di RIMINI. Programma svolto di SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE. Classe I B A.S. Classe I B Suscitare interesse verso l esercizio fisico come educazione presportiva o sportiva, per la salute psico-fisica e come mezzo espressivo e di socializzazione. Stimoli per far conoscere ed applicare

Dettagli

PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE

PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE LICEO SCIENTIFICO STATALE "A. MORO" ANNO SCOLASTICO 2017/18 PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Classe : 2B Insegnante: Vecchiatini Lorella Daria. OBIETTIVI GENERALI In riferimento a quanto indicato

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Coazze, 18-10138 Torino tel. 011 4404311 - fax 011 4330465 e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Prot. n.11701/p/c32 Circ. n.566 Torino, 20 ottobre 2010 AI DIRIGENTI

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B

PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B LIBRO DI TESTO: Fiorini/Coretti/Bocchi: Corpo libero due, movimento e salute Marietti Scuola

Dettagli

Alessandro Filosi - Terracina

Alessandro Filosi - Terracina SEDE LEGALE: Via Roma, 125-04019 - Terracina (LT) - Tel. +39 0773 70 28 77 - +39 0773 87 08 98 - +39 331 18 22 487 SUCCURSALE: Via Roma, 116 - Tel. +39 0773 70 01 75 - +39 331 17 45 691 SUCCURSALE: Via

Dettagli

Si allegano, quindi, le programmazioni del 2, 3 e 4 marzo 2017 riferite a ciascun plesso, così come approvate dal Collegio dei Docenti.

Si allegano, quindi, le programmazioni del 2, 3 e 4 marzo 2017 riferite a ciascun plesso, così come approvate dal Collegio dei Docenti. Circ. n. 144 Montebelluna, 10.02.2017 Ai docenti Al personale ATA Ai genitori Oggetto: Settimana dello Sport Conseguente sospensione ricevimento genitori Come noto, la Giunta Regionale del Veneto ha approvato,

Dettagli

IL BENESSERE DELLO STUDENTE: L EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA PER VIVERE MEGLIO. Renato del Torchio

IL BENESSERE DELLO STUDENTE: L EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA PER VIVERE MEGLIO. Renato del Torchio IL BENESSERE DELLO STUDENTE: L EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA PER VIVERE MEGLIO Renato del Torchio Cosa è successo dal 26.09.2008 Nota del 26.09.2008: : Fondo dell'istituzione scolastica e altre competenze

Dettagli

PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE DOCENTE: CAPPAI ANNA MARIA

PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE DOCENTE: CAPPAI ANNA MARIA Liceo Artistico Brotzu - Quartu S. Elena PROGRAMMA DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE DOCENTE: CAPPAI ANNA MARIA CLASSE 1 B ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Contenuti pratici Corsa Aerobica min.10, max 30 minuti,

Dettagli

M O D U L O D I I S C R I Z I O N E A T L E T I C A

M O D U L O D I I S C R I Z I O N E A T L E T I C A M O D U L O D I I S C R I Z I O N E A T L E T I C A 2005-2006 F I N A L E ATLETICA LEGGERA Trasmettere entro il 10 marzo 2006 completo dei nominativi degli alunni FAX MIUR 080/5477309 Fax 080/5021483 Fax

Dettagli

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 21/5/2013. e p.c. Ai Dirigenti degli ATP del Lazio

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 21/5/2013. e p.c. Ai Dirigenti degli ATP del Lazio Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

PRESENTAZIONE FINALITA ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO

PRESENTAZIONE FINALITA ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO IL MINIVOLLEY per le classi prime delle Scuole Secondarie di 1 grado anno scolastico 2013-2014 PRESENTAZIONE I Giochi Sportivi Studenteschi di PALLAVOLO nella Scuola Secondaria di 1 grado prevedono un

Dettagli

PIANO TRIENNALE dell OFFERTA FORMATIVA SCHEDA PROGETTO GRUPPO DI LAVORO A.S

PIANO TRIENNALE dell OFFERTA FORMATIVA SCHEDA PROGETTO GRUPPO DI LAVORO A.S ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Giuseppe Verdi Via S. Venanzio Fortunato, 21-31049 VALDOBBIADENE (TV) tel. n. 0423/975973 Fax n. 0423/975988 tvis004007@istruzione.it www.isissverdi.it

Dettagli

B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I

B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I B E L L U Z Z I - F I O R A V A N T I I S T I T U T O D I I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E C.F. 91337 3 40375 via G.D. Cass ini, 3-40 133 BO LOGNA Tel. 051 3519711 - F AX 051 56 3 65 6 www.iisbelluzzifioravanti.gov.it

Dettagli

REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE

REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE COMITATO REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA DANZA SPORTIVA A SCUOLA Progetto BALLANDO VERSO I GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI a.s. 2015/2016 REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE Luogo di Gara: Palazzetto

Dettagli

PROGETTO Integrazione dell'attività scolastica con quella sportiva Anno scolastico 2008/09

PROGETTO Integrazione dell'attività scolastica con quella sportiva Anno scolastico 2008/09 Allegato 5 alla D.G.R. n. 201 del 1 febbraio 2008 PROGETTO Integrazione dell'attività scolastica con quella sportiva Anno scolastico 2008/09 AMBITO: interventi individualizzati di riequilibrio degli apprendimenti

Dettagli

Progetto Ed. Motoria e Nuoto

Progetto Ed. Motoria e Nuoto SCUOLA PRIMARIA di FOEN Anno Scolastico 2013/2014 Progetto Ed. Motoria e Nuoto Progetto Ed. Motoria Responsabili del progetto Fantinel Cristina Collaboratore: Fontanive Emanuela Insegnanti partecipanti

Dettagli

Prot.n.2648/C27c Catania,23/04/2015

Prot.n.2648/C27c Catania,23/04/2015 L I N G U I S T I C O S T A T A L E PRINCIPE UMBERTO DI SAVOIA Via Chisari n 8-95123 C A T A N I A - Tel. 095/6136360 Fax. 095/6136359 Codice Fiscale: 80009250871 Codice Meccanografico: CTPS06000E E-mail:

Dettagli

Corso per Educatori di attività motoria e Giocosport nella Scuola Primaria

Corso per Educatori di attività motoria e Giocosport nella Scuola Primaria Periodo settembre/ottobre 2016 Corso per Educatori di attività motoria e Giocosport nella Scuola Primaria FINALITA Il CONI Point di Parma in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport,l Ufficio

Dettagli

Fib Junior: tutti in gioco

Fib Junior: tutti in gioco PROPOSTA ATTIVITÀ SCOLASTICA F.I.B. 2016/2017 Fib Junior: tutti in gioco La F.I.B. Federazione Italiana Bocce Commissione Giovanile propone anche per l A.S. 2016/17 un programma volto alla conoscenza dello

Dettagli

Progetto Motoria - Nuoto

Progetto Motoria - Nuoto SCUOLA PRIMARIA di FOEN Anno Scolastico 2014/2015 Progetto Motoria - Nuoto Responsabili del progetto Fantinel Cristina / Fontanive Emanuela Stendono il progetto: Fantinel Cristina / Fontanive Emanuela

Dettagli

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2010/ Fase Regionale Sci Nordico Abetone (Pistoia): 17 febbraio 2011

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2010/ Fase Regionale Sci Nordico Abetone (Pistoia): 17 febbraio 2011 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XVI Ambito territoriale della provincia di Pistoia Prot. n. AOOUSPPT 0000499 1 febbraio 2011

Dettagli

OGGETTO: Manifestazione Solidarsport rivolta agli alunni con disabilità.

OGGETTO: Manifestazione Solidarsport rivolta agli alunni con disabilità. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SARDEGNA DIREZIONE REGIONALE Ufficio 5 - Ambito Territoriale Scolastico di Cagliari Consulta Studentesca della

Dettagli

DELEGAZIONE REGIONE SARDEGNA

DELEGAZIONE REGIONE SARDEGNA PROGETTO UNA SQUADRA NELLA SCUOLA FINALITÀ Il progetto UNA SQUADRA NELLA SCUOLA si propone la creazione di un programma di sviluppo di una squadra scolastica di Football Americano con il fine di partecipare

Dettagli

Agli Insegnanti di Educazione Fisica. All U.S.R. della Toscana Firenze

Agli Insegnanti di Educazione Fisica. All U.S.R. della Toscana Firenze Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio Scolastico Provinciale Per la Provincia di Massa Carrara Ufficio Educazione Motoria Fisica

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: PIE0000003 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A029 EDUCAZIONE FISICA II GRADO INDIRIZZO EMAIL: francesco.cantalupo@istruzione.it

Dettagli

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza -

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II - Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza - Coordinamento per l Educazione Fisica

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO CASALE PROGRAMMAZIONE DI EDUCAZIONE MOTORIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO a.s. 2016 2017 1 Docenti: Prof.ssa M PAIS Prof. M PELLE 2 UNITA DI APPRENDIMENTO Nr. 1 IL CORPO E LO SPAZIO

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO Bozza

UNITA DI APPRENDIMENTO Bozza UNITA DI APPRENDIMENTO Bozza TITOLO LO SPORT DESTINATARI Classe seconda scuola secondaria di II grado Gruppo classe, composto da 25 alunni, di cui 1 DSA e 1 diversamente abile con certificazione L.104

Dettagli

MONITORAGGIO PROGETTI a.s. 2011/12

MONITORAGGIO PROGETTI a.s. 2011/12 Scuola sec. 1 1 grado Manzoni Manzoni Barletta MONITORAGGIO PROGETTI a.s. 211/12 Prof.ssa Emanuella CETO Scuola sec. 1 1 grado Manzoni Manzoni Barletta Il progetto a cui hai partecipato ti è sembrato nell

Dettagli

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 9/3/12

AOODRLA Reg.Uff. Prot Roma, 9/3/12 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E. VITTORINI SOLARINO. DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA Anna Messina LE NOSTRE ATTIVITÀ SPORTIVE A. S.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E. VITTORINI SOLARINO. DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA Anna Messina LE NOSTRE ATTIVITÀ SPORTIVE A. S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E. VITTORINI SOLARINO DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA Anna Messina LE NOSTRE ATTIVITÀ SPORTIVE A. S. 2015-2016 e Lo Sport di Classe è un Progetto Nazionale, promosso e realizzato

Dettagli

RELAZIONE PROGRAMMATICA

RELAZIONE PROGRAMMATICA Allegato N 13 LICEO SCIENTIFICO STATALE Luigi SICILIANI C A T A N Z A R O Anno scolastico 2012/13 DIPARTIMENTO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE RELAZIONE PROGRAMMATICA Premessa Nella riunione di Dipartimento

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Coordinamento regionale attività motorie e sportive Prot. MIURAOODRLO/R.U./ 2823 Milano, 14 marzo

Dettagli

Scienze motorie e sportive nella scuola FORMULARIO DI PRESENTAZIONE. Dati Anagrafici della Scuola. Dati Bancari

Scienze motorie e sportive nella scuola FORMULARIO DI PRESENTAZIONE. Dati Anagrafici della Scuola. Dati Bancari M.P.I. DIREZIONE SCOLASTICA REGIONALE PER LA CAMPANIA Scienze motorie e sportive nella scuola Direttiva n.33 del 3 aprile 2006 Nota della Direzione Generale per lo Studente prot.6811/a0 del 12 dicembre

Dettagli

Prot. n Pescara, 3 aprile Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Secondari di 1 e 2 grado aderenti ai G.S.S. di Nuoto

Prot. n Pescara, 3 aprile Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Secondari di 1 e 2 grado aderenti ai G.S.S. di Nuoto Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE PESCARA Ufficio del Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva (tel. e fax 085/4246242 e-mail:

Dettagli

RISULTATI MONITORAGGIO GENITORI SCUOLA PRIMARIA 2015/2016

RISULTATI MONITORAGGIO GENITORI SCUOLA PRIMARIA 2015/2016 RISULTATI MONITORAGGIO GENITORI SCUOLA PRIMARIA 2015/2016 RISULTATI MONITORAGGIO GENITORI SCUOLA PRIMARIA 2015/2016 RISULTATI MONITORAGGIO GENITORI SCUOLA PRIMARIA 2015/2016 RISPOSTE

Dettagli

Prof. Giovanni Floris Corso di Laurea in Scienze delle attività motorie Docente di BIOCHIMICA

Prof. Giovanni Floris Corso di Laurea in Scienze delle attività motorie Docente di BIOCHIMICA Prof. Giovanni Floris Corso di Laurea in Scienze delle attività motorie Docente di BIOCHIMICA Facoltà di Medicina e chirurgia Durata : anni Numero studenti programmato : 0 Test di accesso inizio Settembre

Dettagli

EDUCAZIONE FISICA. Curricolo Scuola Secondaria di Primo Grado CLASSE PRIMA

EDUCAZIONE FISICA. Curricolo Scuola Secondaria di Primo Grado CLASSE PRIMA CLASSE PRIMA Sviluppo, consolidamento e coordinamento degli schemi motori di base, sviluppo delle capacità coordinative Saper integrarsi nel gruppo, condividere e rispettare le regole Saper raccogliere

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETANTISTICA RUGBY ETRUSCHI LIVORNO GIOCHIAMO CON LA PALLA OVALE

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETANTISTICA RUGBY ETRUSCHI LIVORNO GIOCHIAMO CON LA PALLA OVALE ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETANTISTICA RUGBY ETRUSCHI LIVORNO Proposta di progetto formativo del tecnico Prof. STEFANO BIAGI Il progetto è al terzo anno ed è la continuazione di quello svolto negli ultimi

Dettagli

Criteri per l assegnazione dei crediti

Criteri per l assegnazione dei crediti Criteri per l assegnazione dei crediti Le norme di riferimento per il Credito scolastico e del Credito formativo sono L.425 del 10 novembre 1997; D.P.R. 23 luglio 1998 n.323; D.M. n.49 del 24 febbraio

Dettagli