PROVINCIA DI TORINO (C.F P.I )

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI TORINO (C.F P.I )"

Transcript

1 Copia Albo SERVIZIO Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 120 DEL 30/04/2014 REG. GEN. OGGETTO: liquidazione delle fatture n 91 del Lavori di realizzazione del Canale scolmatore del Rio Canarone lungo il tracciato della Gora del Tario - affidamento dei lavori alla Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vignen 1- Macello(TTO) - lavori facenti capo al 5 Stato Avanzamento Lavori e del 5 Certificato di Pagamento. Premesso che si richiamano: LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO integralmente tutti i provvedimenti e gli atti perfezionati in ordine ai lavori di realizzazione dello scolmatore del Rio Canarone lungo il tracciato della Gora del Tario ed in particolare : - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 232 del avente come oggetto: Lavori di realizzazione di un canale scolmatore del Rio Canarone lungo il tracciato della Gora del Tario - con cui: 01) si approva il verbale del della procedura negoziata art. 3 comma 40 e art. 57, comma 5 e art. 53, comma 2, lett. a) decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i; criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i dei lavori di realizzazione del Canale scolmatore del Rio Canarone lungo il tracciato della Gora del Tario; 02) si approva la graduatoria definitiva dando atto che: 1. risulta aggiudicataria definitiva della procedura di gara la Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vigne n 1 - Macello (TO); 2. che il ribasso percentuale offerto è pari al 15,55%; - la consegna in pendenza di contratto ai sensi degli artt. 153 comma 1 e art.154 comma 1 del D.P.R. n 207/2010 e s.m.i. in data ; - il contratto sottoscritto in data Rep. 531 con la Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vigne n 1 - Macello (TO) e con cui si affidano definitivamente i lavori più volte richiamati; Ed inoltre in relazione alla contabilità in capo ai lavori: - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 293 del con cui si approvava : - la contabilità redatta ed a firma del Direttore dei Lavori - Ing. Cristiano Cavallo con studio in Torino in Via Cercenasco n 4/c - consegnata in data prot. n 4.400, costituita da:

2 4. Stato avanzamento dei lavori n 1; 5. Certificato di pagamento n 1 - il I Stato Avanzamento dei lavori eseguiti a tutto il e che comportava un Certificato di pagamento n 1 di importo complessivo al netto della ritenuta di acconto per infortuni pari ad ,00 oltre I.V.A. con aliquota al 21% e che comporta un complessivo di ,30; - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 66 del con cui si approvava : - la contabilità redatta ed a firma del Direttore dei Lavori - Ing. Cristiano Cavallo con studio in Torino in Via Cercenasco n 4/c - consegnata in data prot. n 977, costituita da: 4. Stato avanzamento dei lavori n 2; 5. Certificato di pagamento n 2. - il I Stato Avanzamento dei lavori eseguiti a tutto il e che comportava un Certificato di pagamento n 2 di importo complessivo al netto della ritenuta di acconto per infortuni pari ad ,00 oltre I.V.A. con aliquota al 21% e che comporta un complessivo di ,00; - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 220 del con cui si approvava : - la contabilità redatta ed a firma del Direttore dei Lavori - Ing. Cristiano Cavallo con studio in Torino in Via Cercenasco n 4/c - consegnata in data prot. n 3.212, costituita da: 4. Stato avanzamento dei lavori n 3; 5. Certificato di pagamento n 3 - il III Stato Avanzamento dei lavori eseguiti a tutto il e che comporta un e che comportava un Certificato di pagamento n 3 di importo complessivo al netto della ritenuta di acconto per infortuni pari ad ,00 oltre I.V.A. con aliquota al 21% e che comporta un complessivo di ,00; - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 276 del con cui si approvava : - la contabilità redatta ed a firma del Direttore dei Lavori - Ing. Cristiano Cavallo con studio in Torino in Via Cercenasco n 4/c - consegnata in data prot. n 3.212, costituita da:

3 4. Stato avanzamento dei lavori n 4; 5. Certificato di pagamento n 4 - il IV Stato Avanzamento dei lavori eseguiti a tutto il e che comportava un Certificato di pagamento n 4 di importo, al netto della ritenuta di acconto per infortuni, pari ad ,00 oltre I.V.A. con aliquota al 21% e che comportava un complessivo di ,00; La Determinazione della Responsabile del Servizio n 64 del alla luce di quanto sopra esplicitato si è accordato alla Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vigne n 1 - Macello (TO) l autorizzazione ad emettere S.A.L. di importo inferiore ai minimi prescritti e di fissare l importo in netti ,00 - la Determinazione della scrivente Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Ambiente n 118 del con cui si approvava : - consegnata in data prot. n e costituita da: 2. Registro di contabilità 4. Stato avanzamento dei lavori n 5; 5. Certificato di pagamento n Il V Stato Avanzamento dei lavori eseguiti a tutto il e che comporta un Certificato di pagamento di importo complessivo al netto della ritenuta di acconto per infortuni pari ad ,00 oltre I.V.A. con aliquota al 22% e che comporta un complessivo di ,00; Tutto ciò premesso: - Vista ora la fattura della Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vigne n 1 - Macello (TO) n 91 del pervenuta in data prot. n di importo complessivo al lordo dell I.V.A. con aliquota al 22% pari ad ,00; - Vista la Legge 07 agosto 1990, n. 241 e sue successive modifiche ed integrazioni; - Visto il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e sue successive modifiche ed integrazioni; - Visto lo Statuto Comunale ed il Regolamento Comunale di Contabilità. - Richiamati in particolare i seguenti atti: a) Il decreto del Sindaco n. 10 del 23/12/2013 con il quale sono stati nominati i Responsabili degli Uffici e dei Servizi di questo Comune per l anno b) La deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 14/11/2013, con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2013; c) La deliberazione della Giunta Comunale n. 55 del 14/11/2013 con la quale sono stati attribuiti ai Responsabili dei singoli servizi le risorse ed i budgets di spesa per l esecuzione dei programmi e dei progetti per l anno 2013;

4 - Visto il Decreto del Ministero dell Interno, articolo unico, del 19 dicembre 2013, con il quale è stato disposto che il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l anno 2014 da parte degli enti locali è differito al 28 febbraio 2014; - Visto l art Esercizio provvisorio e gestione provvisoria del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 che testualmente recita: 1. [Nelle more dell'approvazione del bilancio di previsione da parte dell'organo regionale di controllo, l'organo consiliare dell'ente delibera l'esercizio provvisorio, per un periodo non superiore a due mesi, sulla base del bilancio già deliberato]. Gli enti locali possono effettuare, per ciascun intervento, spese in misura non superiore mensilmente ad un dodicesimo delle somme previste nel bilancio deliberato, con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge o non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi. (il primo periodo è stato abrogato implicitamente dalla legge costituzionale n. 3 del 2001) 2. Ove non sia stato deliberato il bilancio di previsione, è consentita esclusivamente una gestione provvisoria, nei limiti dei corrispondenti stanziamenti di spesa dell'ultimo bilancio approvato, ove esistenti. La gestione provvisoria è limitata all'assolvimento delle obbligazioni già assunte, delle obbligazioni derivanti da provvedimenti giurisdizionali esecutivi e di obblighi speciali tassativamente regolati dalla legge, al pagamento delle spese di personale, di residui passivi, di rate di mutuo, di canoni, imposte e tasse, ed, in generale, limitata alle sole operazioni necessarie per evitare che siano arrecati danni patrimoniali certi e gravi all'ente. 3. Ove la scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata da norme statali in un periodo successivo all'inizio dell'esercizio finanziario di riferimento, l'esercizio provvisorio si intende automaticamente autorizzato sino a tale termine e si applicano le modalità di gestione di cui al comma 1, intendendosi come riferimento l'ultimo bilancio definitivamente approvato. DETERMINA 1. Di liquidare la fattura della Ditta Ferruccio Zublena s.r.l. con sede in Via delle Vigne n 1 - Macello (TO) n 91 del pervenuta in pari data prot. n di importo complessivo al lordo dell I.V.A. con aliquota al 21% pari ad ,00 che si allega quale parte sostanziale ed integrante del presente provvedimento; 2. Di imputare la relativa spesa ,00, nell intervento n , voce n. 8830, capitolo n. 2, articolo n. 1, denominato Sistemazione Gora del Tario, residui passivi, del bilancio di previsione 2014 in corso di approvazione. 3. Di dare atto che il presente provvedimento, comportando impegno di spesa, sarà trasmesso al Responsabile del servizio finanziario per la prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria ai sensi dell articolo 151, 4 comma del T.U. 267/2000 e s.m.i.. 4. Di disporre l invio del presente provvedimento alla Segreteria Comunale perché provveda alla pubblicazione dell atto all Albo Pretorio online del Comune per la durata di gg. 15 consecutivi ai sensi dell art. 124 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n.267, dando atto che la determinazione con allegato il visto di copertura finanziaria apposto dal Responsabile del Servizio economico finanziario sarà archiviato nell archivio digitale del Comune di Andezeno a disposizione del Responsabile del servizio proponente. Andezeno, lì

5 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to: (LANNOCCA Maria Grazia)

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 21 DEL 04/02/2015 N SETTORE 12/AT/2015 DEL 04/02/2015

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 21 DEL 04/02/2015 N SETTORE 12/AT/2015 DEL 04/02/2015 COPIA C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 21 DEL 04/02/2015 N SETTORE 12/AT/2015 DEL 04/02/2015 AREA TECNICA RESPONSABILE: Emilio Spertini OGGETTO IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE URBANISTICA E PIANIFICAZIONE S.U.E. DETERMINAZIONE N 11 DEL 19/02/2016 COPIA UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.7 DEL 15/01/2013 OGGETTO: FORNITURA DI ACQUA PER GLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI CHIUSANO D ASTI

COMUNE DI CHIUSANO D ASTI ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 09 del 29/04/2014 COMUNE DI CHIUSANO D ASTI Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE L anno DUEMILAQUATTORDICI addì VENTINOVE del mese di APRILE

Dettagli

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila. - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: Fax:

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila. - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: Fax: COMUNE DI CARSOLI Provincia dell Aquila - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: 0863 90.83.00 Fax: 0863 99.54.12 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 153

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 17 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 17 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 17 / 2015 26/02/2015 OGGETTO: Approvazione convenzione per stage formativo per studente del C.I.O.F.S. - F.P. PIEMONTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : III Servizio ALLA CITTA E ALLE IMPRESE Ufficio : MANUTENZIONE IMMOBILI C.LI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALLA CITTA E ALLE IMPRESE N. 577

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 47 del 12/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA AL PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

DETERMINA N. 21 DEL 17/01/2017

DETERMINA N. 21 DEL 17/01/2017 COMUNE DI CASCINA Provincia di Pisa DETERMINA N. 21 DEL 17/01/2017 IL RESPONSABILE P.O.A. DELLA MACROSTRUTTURA VIGILANZA POLIZIA MUNICIPALE Elena Barsacchi Oggetto: RINNOVO ABBONAMENTO SERVIZI INFORMATICI

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 36 del 03/07/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE IL RESPONSABILE DI P.O. RICHIAMATO il provvedimento sindacale del 27.05.2014 prot. n. 7512, con il quale

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap Tel. 0861/ Fax 0861/ P.I CCP

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap Tel. 0861/ Fax 0861/ P.I CCP COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 9 D E T E R M I N A Z I O N E N.6 DEL 27-01-14 A R E A : SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =====0======0=======0======

REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =====0======0=======0====== REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Codice fiscale 82001410818 Partita IVA 00257580811 ============================================================ III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA E AL TERRITORIO

Dettagli

Delibera Giuntale nr. 02 dd

Delibera Giuntale nr. 02 dd Delibera Giuntale nr. 02 dd. 18.01.2017 OGGETTO: Esercizio provvisorio 2017: assegnazione delle risorse ed affidamento delle responsabilità gestionali contabili ai rispettivi responsabili di settore/servizi.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : III Servizio ALLA CITTA E ALLE IMPRESE Ufficio : MANUTENZIONE IMMOBILI C.LI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALLA CITTA E ALLE IMPRESE N. 441

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 6 in data 19/03/2015 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Decoro Urbano Determinazione Oggetto: FORNITURA DI PRODOTTI DI FERRAMENTA.AFFIDAMENTO ALLA DITTA BALDUCCI SNC

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 10 del 18/09/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE RICHIAMATO il decreto del 05.06.2014 prot. n. 7953, con il quale il Sindaco ha attribuito alla sottoscritta la gestione giuridica, amministrativa

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP Numero

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/02/2015 COPIA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del n. 2

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del n. 2 VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 05-01-2016 n. 2 COPIA Oggetto: PEG 2016. Gestione provvisoria. L anno Duemilasedici (2016), il giorno Cinque (5) del mese di Gennaio, alle ore 15:00 nella Sala

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 175 REG. GEN. del 13-02-2014 N. 50 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di manutenzione

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA

COMUNE DI RIPARBELLA COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Gennaio 2014 Verbale n. 3 COPIA OGGETTO: Indirizzi per la gestione dell'esercizio provvisorio in attesa

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COPIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 LL.PP. Servizio : CITTA E TERRITORIO Ufficio : Tecnico DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.368 DEL 09/05/2011 OGGETTO: Liquidazione fattura alla Società

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Comune di Colle di Val d'elsa Provincia di Siena

Comune di Colle di Val d'elsa Provincia di Siena DETERMINAZIONE RESPONSABILE Servizi Generali, alla Persona e alle Imprese N. 179 DEL 01/04/2016 OGGETTO: PAGAMENTO IMPOSTA DI REGISTRO RINNOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE CENTRO MEDICO PORZIONE PALAZZETTO DELLO

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA settore: SERVIZI FINANZIARI

CITTÀ DI IMPERIA settore: SERVIZI FINANZIARI CITTÀ DI IMPERIA settore: SERVIZI FINANZIARI servizio:partecipazioni SOCIETARIE-GESTIONE ECONOMATO-PROVVEDITORATO-CONCESSIONI SUOLO PUBBLICO Determinazione dirigenziale n. 0423 del 12/04/2017 OGGETTO:

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 2/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 8 del 13/01/2015 C O P I A OGGETTO : RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

COMUNE DI CELLAMARE (Prov. di Bari)

COMUNE DI CELLAMARE (Prov. di Bari) COMUNE DI CELLAMARE (Prov. di Bari) Registro Generale nr.43 COPIA III SETTORE: FINANZIARIO SERVIZIO: DETERMINAZIONE nr. 5 del 15-02-2014 Oggetto: NOMINA COMMISSIONE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO IN APPALTO

Dettagli

CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO ===================================================================

CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== Provincia di Trapani III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione Registro generale n. 3008 del 28/10/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Istruzione

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 52 del 17/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI CARICA AMMINISTRATORI COMUNALI A SEGUITO DELLE ELZIONI AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 064/2013

DETERMINAZIONE N. 064/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Patrimonio proposta n. 85 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 135 / 2017 OGGETTO: LOCAZIONE UNITÀ IMMOBILIARE QUALE SEDE TEMPORANEA ARCHIVIO COMUNALE- IMPEGNO

Dettagli

G.C. n. 06 del 18/02/2016 OGGETTO: Esercizio Provvisorio Anno Assegnazione delle Risorse ai Responsabili di Servizio. la giunta comunale

G.C. n. 06 del 18/02/2016 OGGETTO: Esercizio Provvisorio Anno Assegnazione delle Risorse ai Responsabili di Servizio. la giunta comunale G.C. n. 06 del 18/02/2016 OGGETTO: Esercizio Provvisorio Anno 2016 - Assegnazione delle Risorse ai Responsabili di Servizio. la giunta comunale PREMESSO che: l'art. 169 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, prevede

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (CONSIGLIO COMUNALE) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 16 DEL 09/05/2013 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (CONSIGLIO COMUNALE) OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO

COMUNE DI PRESENZANO COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 25 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria ATTIVITA CULTURALI/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione delle tariffe al pubblico per

Dettagli

CITTA DI MAZARA DEL VALLO

CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE Servizio Gestione Risorse Umane DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 194 DEL 10/09/2015 OGGETTO : ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PARCELLE

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1426 del 30-09-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1471-2014 del 30-09-2014 L estensore OREFICE ANTONIO

Dettagli

FORNITURA DI MATERIALI DI CAVA PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE STRADE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE.

FORNITURA DI MATERIALI DI CAVA PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE STRADE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE. DETERMINAZIONE N 247 del 23/03/2016 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l adozione. L istruttore

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa: Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA AREA I -SERVIZI AL CITTADINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 71 del 06/02/2014 Determina di Settore n 11 del 06/02/2014 OGGETTO: DITTA INTERINALE

Dettagli

COMUNE DI MORGANO PROVINCIA DI TREVISO sede municipale BADOERE

COMUNE DI MORGANO PROVINCIA DI TREVISO sede municipale BADOERE COMUNE DI MORGANO PROVINCIA DI TREVISO sede municipale BADOERE Piazza Indipendenza, 2 CAP 31050 CF 80006320263 tel. 0422.8378 fax 0422.739573 P.IVA 0755130267 e-mail: segreteria@comune.morgano.tv.it COPIA

Dettagli

Settore Sviluppo economico, montagna, pianificazione e programmazione del territorio, delle attività estrattive, dell'ambiente e urbanistica *********

Settore Sviluppo economico, montagna, pianificazione e programmazione del territorio, delle attività estrattive, dell'ambiente e urbanistica ********* FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STSVILUP 268/2013 Determ. n. 222 del 07/02/2013 Oggetto: PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2013. IMPEGNO RISORSE FINANZIARIE ASSEGNATE SETTORE SVILUPPO ECONOMICO, MONTAGNA,

Dettagli

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE COMUNE DI CURSI PROVINCIA DI LECCE Reg. Gen. N 93 del 22/05/2015 SEGRETERIA AA.GG COPIA DI DETERMINAZIONE Reg. Sett. N 28 DEL 22/05/2015 OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 950 del 01-07-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 984-2014 del 01-07-2014 L estensore TUNDO ROSA DATA 01-07-2014

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 167 DEL 28/12/2016 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Esercizio provvisorio 2017: assegnazione delle risorse ed affidamento delle

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016 ORIGINALE

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 67 REG. GENERALE N.509 DEL 17/05/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE OGGETTO: Lavori di Adeguamento e messa

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione Determinazione dirigenziale n. 0363 del 17/03/2016 OGGETTO: Impegno per pagamento spese condominiali sede Comando Polizia Municipale

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO RAGIONERIA E TRIBUTI N. 6 DEL 15 GENNAIO 2016 OGGETTO: CIG Z5617FAF02. COLLEGAMENTO TRA L APPLICATIVO PAGHE@PA E IL PROGRAMMA DI CONTABILITA

Dettagli

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015. Oggetto: ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZIO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI.

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015. Oggetto: ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZIO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Servizi Cimiteriali Oggetto: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA COPIA ALBO PRETORIO COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N 16/AMM DEL 18 FEBBRAIO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA. MESI DI

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 116 del 12/02/2016 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizi Amm.vi Istituzionali N. 242 del 1/07/2013 OGGETTO : Fornitura acqua a mezzo boccioni. Integrazione impegno di spesa.

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 108 del 06.06.2013 Oggetto: Proroga transitoria del Piano Esecutivo di Gestione 2012. Ambito di Settore: Economico

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE PROVINCIA DI AVELLINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA E TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE PROVINCIA DI AVELLINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA E TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE PROVINCIA DI AVELLINO ---------------- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA E TECNICO - MANUTENTIVA Nr. 82 Del REG OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE AUTOMEZZI DI

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 57 del 29/04/2014 OGGETTO: MISURE STRAORDINARIE PER IL CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE DELLE FAMIGLIE E PER LA PREVENZIONE DELL ESCLUSIONE SOCIALE ANNO

Dettagli

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 46 del 11/04/2017 OGGETTO: UPM: FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE E VERTICALE

Dettagli

Determinazione di aggiudicazione e stipula del 12/01/2018, n. 3

Determinazione di aggiudicazione e stipula del 12/01/2018, n. 3 Determinazione di aggiudicazione e stipula del 12/01/2018, n. 3 Determinazione di aggiudicazione e stipula. Procedura negoziata ai sensi dell art. 36 comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016, mediante richiesta

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI GENERALI N. 56 / SSGG DEL 07/08/2015. OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER ACQUISTO CARTOLINE AR ED ETICHETTE

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI SERVIZIO FINANZIARIO PROPOSTA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 09 Oggetto: Richieste di rimborso del Sindaco pro tempore Giuseppe Deiana, non residente

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 13 DATA 18/01/2016 DETERMINAZIONE N 2 DEL 18/01/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( xx ) NO (

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 299 DEL 14/07/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 299 DEL 14/07/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Igiene e Tutela Ambientale UFFICIO: Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE. Determinazione nr. 62 Del

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE. Determinazione nr. 62 Del COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 66 Del 30-01-2013 Determinazione nr. 62 Del 30-01-2013 OGGETTO: CIG: Z5B0881608 - Affidamento del servizio di pulizia degli edifici comunali - Proroga per il periodo

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Patrimonio UFFICIO : Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE in esecuzione della determinazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 221 del 03/04/2013 N. registro di area 36 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 03/04/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 OGGETTO: CIG N 6277093502 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO URBANO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Codifica adempimenti (trasparenza) Liquidazione spesa per fornitura di servizi

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Codifica adempimenti (trasparenza) Liquidazione spesa per fornitura di servizi DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti (trasparenza) Ufficio istruttore Tipo materia Misura/Azione Privacy Pubblicazione integrale Direzione Amministrativa Liquidazione spesa

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ******

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO SUPERIORE O UGUALE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 126 / 2015 OGGETTO:

Dettagli

UNIVERSITA AGRARIA DI VEJANO

UNIVERSITA AGRARIA DI VEJANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA UNIVERSITARIA ORIGINALE N 10 Data 17/02/2017 INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER DODICESIMI - DELIBERA G.U. 2 DEL 10/01/2017 L'anno 2017, addì diciassette del mese di febbraio

Dettagli

COMUNE DI FEROLETO ANTICO

COMUNE DI FEROLETO ANTICO UFFICIO TECNICO AREA LAVORI PUBBLICI E TERRITORIO O R I G I N A L E D E T E R M I N A Z I O N E REG. GENERALE N. 067 03/04/2013 LAVORI di: REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DI CALCIO FEROLETO CENTRO OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-117.0.0.-1 L'anno 2013 il giorno 07 del mese di Gennaio il sottoscritto Tinella Giacomo in qualita' di dirigente di Corpo Polizia Municipale,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017

DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017 PIAZZA CASTELLO N. 1 46023 GONZAGA COPIA DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017 SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA Responsabile del Settore: Zaldini Ilaria Oggetto : APPROVAZIONE VERBALI DI GARA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 292 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 356 / 2016 OGGETTO: ACCERTAMENTO RIMBORSO SPESE DI PUBBLICAZIONE SUI GIORNALI

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA REGISTRO GENERALE N 131 COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - WELFARE SERVIZIO SOCIALE N 142 del 09-03-2016 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA CONCESSIONE PER L'AFFIDAMENTO IN

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO STAFF DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE Servizio :Organi Istituzionali Ufficio Legale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE N. 325 DEL 19/09/2012

Dettagli

COMUNE DI SOSPIRO PROVINCIA DI CREMONA VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI SOSPIRO PROVINCIA DI CREMONA VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI SOSPIRO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 49 del 19/05/2014 Assunto il giorno DICIANNOVE del mese di MAGGIO dell'anno DUEMILAQUATTORDICI da CABRINI SILVIA Responsabile del AREA

Dettagli

COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone AREA TECNICA ORIGINALE Determinazione n. 195 del 06 agosto 2013 OGGETTO: Integrazione impegno di spesa assunto a favore della ditta Eni spa divisione gas & power

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO (C.F P.I )

CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO (C.F P.I ) Copia SERVIZIO Amministrativo e Affari Generali DETERMINAZIONE N. 255 DEL 16/11/2016 REG. GEN. OGGETTO: Locazione immobile urbano sito in Via Roma n. 38 da adibire ad uso ricovero mezzi comunali per gli

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione Determinazione dirigenziale n. 0391 del 22/03/2016 OGGETTO: Sostituzione del carrello guida porta scorrevole laterale Opel Vivaro

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE E SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIO: ACQUISTO DI MATERIALE VARIO PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26-27

Dettagli