SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET"

Transcript

1 SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET

2 1. INTRODUZIONE Per tutte le creatività deve essere fornita la URL di puntamento, ossia l indirizzo Internet a cui deve essere reindirizzato il navigatore quando clicca sull immagine. Tale URL deve corrispondere alla pagina di un sito; non e ammesso il puntamento diretto al download di file, eseguibili o meno. Per le creatività in formato movie flash si richiede che non contengano codice che esuli dall animazione e dalle nostre specifiche, quale quello per il tracciamento di click. Si consiglia, inoltre, di inviare assieme ai materiali il sorgente (.fla) e i font eventualmente utilizzati. Inoltre, sempre per le creatività flash, vengono accettati preferibilmente filmati salvati nella versione 7 o precedenti di Macromedia Flash.

3 TABELLARI Le creatività tabellari possono essere sia in formato gif/jpeg che in formato flash. Alcuni formati vengono però accettati solo in formato gif/jpeg. STANDARD GIF/FLASH Non sono richieste specifiche tecniche particolari nel caso di creatività standard gif, se non il vincolo di attenersi a dimensioni e peso, oltre a dover fornire la URL da attivare cliccando sulla gif. La gestione dei banner in flash prevede l'attivazione di un comando da inserire in singolo filmato. Il banner flash, per operare correttamente, deve poter reindirizzare al sito del cliente quando l'utente clicca sul banner, dopo aver contato il click. Per far ciò il codice.fla del filmato deve contenere nella scena iniziale, sul livello principale, un'area bottone trasparente che copra l intera dimensione con l'azione riportata qui di seguito: on (release) { geturl(_level0.clicktag,"_blank"); } N.B.: _level0.clicktag deve essere inserito senza apici in quanto variabile globale. Deve essere fornita, a parte, la URL da attivare cliccando sul banner per l'indirizzamento al sito del cliente. E' richiesta anche un immagine gif/jpg - di uguale dimensione e di peso - come backup nel caso in cui l'utente non riesca a visualizzare il filmato flash perché non dispone dell'apposito plug-in o il browser non supporti javascript. Formati: (max peso 38k) LEADERBORD SKYSCRAPER VIDEOBOX TICKER HALF BANNER SUPER BANNER 728x90 160x x x30 234x90 990x90

4 EXTRA TABELLARI ESPANDIBILE Previsto per i formati Leaderboard (728x90) e Ticker (990x30) Può essere sia in formato GIF che in SWF. Il materiale sarà composto da 2 creatività: la prima avrà il formato di 728x90 (in caso di leaderboard) o di 990x30 (in caso di ticker), la seconda sarà di 728x120 (leaderboard) 990x60 (ticker). Il risultato finale al passaggio del mouse sarà: 728x210 (leaderboard) 990x90 (ticker) POPUNDER Può essere sia in formato gif, in formato movie flash, in formato html+gif. Il popunder viene erogato con controllo di frequenza. gif Per il formato gif non ci sono specifiche richieste se non dimensione e peso come da tabella, oltre alla url di destinazione. flash La gestione del popunder in flash prevede l'attivazione di un comando da inserire in ogni singolo filmato. Il filmato flash, per operare correttamente, deve poter reindirizzare al sito del cliente quando l'utente clicca sul popunder. Per far ciò il codice.fla del filmato deve contenere nella scena iniziale un'area bottone con l'azione di seguito indicata: on (release) { geturl(_level0.clicktag,"_blank"); } N.B.: _level0.clicktag deve essere inserito senza apici in quanto variabile globale. Deve essere fornita, a parte, la URL per permettere l'indirizzamento al sito del cliente. Deve essere fornita una immagine gif/jpg di uguale dimensione e peso come backup nel caso l'utente non riesca a visualizzare il filmato flash perché non dispone dell'apposito plug in o il browser non supporti javascript. Per il popunder gif /flash vale la seguente tabella riassuntiva: Dimensioni-Formato max 550x550 Peso max 25kb

5 OVERLAY Può essere solo in formato movie flash. L'overlay viene erogato con controllo di frequenza. L overlay non deve sovrapporsi alle altre posizioni pubblicitarie, quali banner, e sponsor. Verrà posizionato in modo tale da non determinare interferenze. A questo formato è associato un box 160x75, le cui specifiche sono quelle al par 0. Nota. La piena funzionalità dei formati overlay in flash viene garantita solo con i Browser MSIE. Le specifiche tecniche sulla creatività sono le seguenti:. 1) Il filmato non deve superare i 30 kbyte 2) Sull'area cliccabile del filmato deve essere attivato un evento che riporta il seguente comando: on (release) { geturl (_level0.clicktag, "_blank"); } N.B.: _level0.clicktag deve essere inserito senza apici in quanto variabile globale Si richiede anche la URL da attivare cliccando sul filmato per l'indirizzamento al sito dello sponsor. 3) Il filmato non deve superare gli 8 secondi di tempo di visualizzazione, passati i quali il filmato deve essere chiuso. I comandi di seguito descritti, devono essere applicati sull'ultimo frame della timeline e sono necessari alla corretta chiusura del filmato alla fine del ciclo di visualizzazione: stop(); geturl("javascript:closeoverlay();"); 4) E obbligatorio il tasto Chiudi per interrompere il filmato prima dello scadere del ciclo di visualizzazione di 8 secondi. Sul bottone deve essere attivato l evento che riporta il seguente comando: on (release) { stop(); geturl("javascript:closeoverlay();"); } 5) L area visibile del filmato non deve superare i 300 x 250 pixel. 6) Per evitare il carico eccessivo della cpu, il frame rate del filmato non deve superare i 15 fps.

6 INTERSTITIAL Può essere sia in formato gif che in formato movie flash. Si apre automaticamente quando l'utente clicca su un link, prima di arrivare alla pagina di destinazione. L'interstitial viene erogato con controllo di frequenza. Le specifiche tecniche sulla creatività sono le seguenti: 1) Il peso della creatività non deve superare i 25 kbyte 2) Non deve essere attiva alcuna area cliccabile sull'immagine pubblicitaria (nessun bottone e nessuna azione con clicktag) 3) La durata dell animazione prima dell'attivazione della pagina di destinazione non deve superare i 7 secondi 4) Nel caso in cui la creatività sia in Flash il codice da inserire sull'ultimo frame del filmato stesso è il seguente: geturl ("javascript:jump();"); stop (); jump() è una funzione javascript attualmente a carico dell'editore per il lancio della pagina di destinazione. 5) La URL di destinazione deve essere fornita a parte L'interstitial prevede un impaginazione esclusiva in cui sono presenti: Banda in alto con il Link: Vai all'articolo oppure Chiudi Immagine pubblicitaria al centro Banda sopra e sotto l'immagine pubblicitaria che recherà la seguente frase: Informazione Pubblicitaria, per approfondire clicca qui (questa sarà l'unica parte del formato cliccabile) Occorre fornire la url di destinazione del sito cliente. La pagina di destinazione cliente si aprirà su una nuova istanza del Browser, per evitare che l'utente esca dai siti ospitanti. Per l'interstitial vale la seguente tabella riassuntiva: Dimensioni-Formato 450x x420 Peso massimo 18kb 25kb

7 INTERSTITIAL VIDEO Consiste in un Interstitial realizzato, per le connessioni broadband, mediante un video. Per le connessioni narrowband viene erogata una creatività in flash. L Interstitial video e cliccabile. La durata del video deve essere di max 7. Devono essere consegnati i seguenti materiali: 1. filmato in formato digitale: dimensione raccomandata 700x500 o maggiore, durata massima 7 secondi, in uno seguenti formati (con altri formati come mpeg non viene garantito il livello di qualita ): Quicktime (.mov) Windows Media Video (.wmv) Audio Video Interleave (.avi) Movie Pictures Experts Group - Layer 4 (.mp4) 2. url di destinazione 3. creatività in flash massimo 700x500 peso massimo 30 kb. E obbligatorio fornire anche i sorgenti (.fla) e gli eventuali font utilizzati. 4. immagine di backup gif/jpg massimo 30kb. INTRO L'intro può considerarsi un caso particolare di interstitial: viene infatti visualizzato quando un utente si collega alla home page del sito ospitante. E realizzato esclusivamente in formato movie flash. Le specifiche tecniche sono le seguenti: Il filmato non deve avere nessuna area cliccabile (nessun bottone e nessuna azione con clicktag). Il filmato è accompagnato sulla pagina html da un'area cliccabile di "skip intro" che redirige direttamente alla homepage del sito ospitante e che non è a cura del cliente ma dell'editore. La durata del filmato non deve superare gli 10 secondi. Al termine della esecuzione dei 10 secondi di filmato, sull'ultimo frame vanno inseriti i seguenti comandi actionscript: geturl ("javascript:jump();"); stop(); jump() è una funzione javascript attualmente a carico dell'editore per il lancio della pagina di destinazione. La intro deve essere accompagnata da un box 160x90 da inserire sulla home page del sito ospitante. Per questo box valgono le specifiche relative ai formati standard contenute nel paragrafo 0 Per l'intro è consentito l'inserimento di audio solo secondo le specifiche contenute nel paragrafo AUDIO Per il formato intro è obbligatorio fornire i sorgenti.fla ed i font eventualmente utilizzati. Per il formato intro vale la seguente tabella riassuntiva:

8 Dimensioni-Formato 550x400 Peso massimo 50kb Se si tratta di una creativita co-branded cliente-editore, in cui cioè la creativita viene realizzata dall editore sulla base del materiale fornito e in accordo col cliente, le specifiche tecniche possono differenziare da quanto esposto in questo paragrafo. INTRO VIDEO Consiste in una intro al sito realizzata, per le connessioni broadband, mediante un video cliccabile. Per le connessioni narrowband viene erogata una Intro tradizionale secondo le specifiche del paragrafo precedente. Le dimensioni con cui viene erogata possono differire per i diversi siti. La durata del video deve essere di max 10. Devono essere consegnati i seguenti materiali: 1. tutte le creatività previste secondo le specifiche della Intro del paragrafo precedente 2. filmato in formato digitale: dimensione raccomandata 700x500 o maggiore, durata massima 10 secondi, in uno seguenti formati (con altri formati come mpeg non viene garantito il livello di qualita ): Quicktime (.mov) Windows Media Video (.wmv) Audio Video Interleave (.avi) Movie Pictures Experts Group - Layer 4 (.mp4) 3. url di destinazione TEXT LINK - titolo di 20 caratteri (compresi gli spazi) - descrizione: riga 1 di 24 caratteri max + riga 2 di 24 caratteri max (compresi gli spazi) - url di destinazione BOX Caratteristiche tecniche: Formato: AVI o MPG Durata filmato: max 30 secondi Formato audio: 44kHz, 16bit, stereo Si consiglia la realizzazione di video di buona qualità, al fine di ottenere streaming apprezzabili Nel caso in cui il filmato venga servito in Redirect è obbligatoria la presenza all interno del player di: pulsante Play (monitorabile tramite nostro ADServer), pulsante Stop e pulsante Sound On/Off. Inoltre il filmato deve partire in automatico solo alla prima visualizzazione effettuata dal singolo utente (con audio OFF). Per le visualizzazioni successive l avvio del filmato dovrà avvenire tramite pulsante Play, a discrezione dell utente (con audio ON). Dovrà inoltre essere monitorabile tramite nostro ADServer l azione di click verso il sito dell inserzionista.

9 AUDIO L'inserimento dell'audio è consentito per i filmati flash secondo le seguenti regole: L'audio deve essere incorporato all'interno delle creatività e non deve essere in streaming. La durata dell'audio non deve superare i 5 secondi. Il peso dell'audio deve essere tale da non appesantire i filmati flash a livello di kbytes (8 kbytes audio ammessi).

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV.

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Cliccate qui sotto per accedere rapidamente alle sezioni di vostro interesse Introduzione Formati Tabellari Standard Formati Tabellari In pagina Formati

Dettagli

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV.

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Cliccate qui sotto per accedere rapidamente alle sezioni di vostro interesse Introduzione Formati Standard Formati Tabellari In pagina Formati Speciali

Dettagli

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV.

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Cliccate qui sotto per accedere rapidamente alle sezioni di vostro interesse Introduzione Formati standard Formati tabellari In pagina Formati video Pre

Dettagli

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV.

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Cliccate qui sotto per accedere rapidamente alle sezioni di vostro interesse Introduzione Formati standard Formati tabellari In pagina Formati video Pre

Dettagli

LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET

LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET Gennaio 2011 BATALA S.R.L. VIA INGANNI 84, 20147 MILANO TEL. +393488864994 FAX +39024125068 PARTITA IVA 03731190967 1. LINEE GUIDA GENERALI

Dettagli

Specifiche Tecniche Display Classico. S e t t e m b r e 2014

Specifiche Tecniche Display Classico. S e t t e m b r e 2014 Specifiche Tecniche Display Classico S e t t e m b r e 2014 Specifiche Tecniche Generali HiMedia Specifiche tecniche generali I materiali sono da inviare all indirizzo e-mail trafficit@hi-media.com, almeno

Dettagli

LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET

LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET LINEE GUIDA E SPECIFICHE TECNICHE FORMATI PUBBLICITARI INTERNET Settembre 2011 BRAVOMEDIA S.R.L. VIA DEL DON 3 20123 MILANO TEL: +39 0297375337 P.IVA 07419000968 1. LINEE GUIDA GENERALI 2. REGOLE DI PUBBLICABILITÀ

Dettagli

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV.

Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Specifiche tecniche per l invio di materiale ADV. Cliccate qui sotto per accedere rapidamente alle sezioni di vostro interesse Introduzione Formati standard Formati tabellari In pagina Formati tabellari

Dettagli

Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 20/05/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs

Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 20/05/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 20/05/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs INDICAZIONI E TEMPISTICHE PER INVIO MATERIALI Per garantire una messa online puntuale,

Dettagli

Specifiche Tecniche 2012

Specifiche Tecniche 2012 Specifiche Tecniche 2012 Formati standard Formato Size Peso massimo Tipo di file accettato Redirect Script Java Script Accettato S/N Click Command Imp Pixel Video Sound OFF (Roll over forbidden) Accettato

Dettagli

(Website Newsletter App)

(Website Newsletter App) ADVERTISING GUIDE (Website Newsletter App) FORMATI STANDARD MAINSPONSOR HOMEPAGE Spazi in esclusiva TIPOLOGIA DIMENSIONE PESO RISOLUZIONE FORMATO CREATIVITÀ ANIMAZIONE POSIZIONE TOP LEADERBOARD 960x120

Dettagli

specifiche tecniche contenuti multimediali

specifiche tecniche contenuti multimediali specifiche tecniche contenuti multimediali format di canale 2 invio contenuti 3 video 4 immagini statiche 4 animazioni flash 5 IL FORMAT DI CANALE Lo schermo prevede due parti dinamiche: a sinistra vengono

Dettagli

SITO BUSINESSPEOPLE.IT FORMATI, CARATTERISTICHE TECNICHE E LISTINO (I prezzi indicati si intendono per singola settimana)

SITO BUSINESSPEOPLE.IT FORMATI, CARATTERISTICHE TECNICHE E LISTINO (I prezzi indicati si intendono per singola settimana) SITO BUSINESSPEOPLE.IT FORMATI, CARATTERISTICHE TECNICHE E LISTINO (I prezzi indicati si intendono per singola settimana) HOME PAGE TOP LEADERBOARD 940X120 px 25/30k 72dpi Il primo in alto, sopra alla

Dettagli

Linee guida per creatività advertising

Linee guida per creatività advertising Linee guida per creatività advertising Per pianificare su Volagratis è necessario attenersi alle regole di pubblicabilità e specifiche tecniche di seguito riportate. Scadenze: i materiali devono pervenire

Dettagli

Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 09/01/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs

Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 09/01/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 09/01/2014 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs INDICAZIONI E TEMPISTICHE PER INVIO MATERIALI Per garantire una messa online puntuale,

Dettagli

Ad Guidelines. Ultimo aggiornamento: 06/02/2013 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs

Ad Guidelines. Ultimo aggiornamento: 06/02/2013 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs Ad Guidelines Ultimo aggiornamento: 06/02/2013 La versione più recente è sempre disponibile su www.foxnetworks.it/specs INDICAZIONI E TEMPISTICHE PER INVIO MATERIALI Per garantire una messa online puntuale,

Dettagli

Strumenti web 2/22. Gli strumenti di comunicazione tipici della Rete: 1) Testi 2) Landing Page 3) Banner 4) Video 5) RSS 6) E-mail

Strumenti web 2/22. Gli strumenti di comunicazione tipici della Rete: 1) Testi 2) Landing Page 3) Banner 4) Video 5) RSS 6) E-mail Strumenti Strumenti web 2/22 Gli strumenti di comunicazione tipici della Rete: 1) Testi 2) Landing Page 3) Banner 4) Video 5) RSS 6) E-mail Gli strumenti possono essere usati in campagne content based

Dettagli

Principali formati pubblicitari utilizzati in Italia. Maggio 2013 Gennaio 2015

Principali formati pubblicitari utilizzati in Italia. Maggio 2013 Gennaio 2015 Principali formati pubblicitari utilizzati in Italia Maggio 2013 Gennaio 2015 NOTA BENE: La definizione e le specifiche indicate di seguito sono quelle elaborate da FCP e operative da Gennaio 2013. Il

Dettagli

I formati pubblicitari. Membro di 1

I formati pubblicitari. Membro di 1 I formati pubblicitari Membro di 1 2 BANNER I siti di Class Digital Network ospitano varie tipologie di formati banner tabellari. I banner possono essere costituito da: immagini statiche o animate filmati

Dettagli

(Website Newsletter App)

(Website Newsletter App) ADVERTISING GUIDE (Website Newsletter App) FORMATI STANDARD MAINSPONSOR HOMEPAGE Spazi in esclusiva TIPOLOGIA DIMENSIONE PESO RISOLUZIONE FORMATO CREATIVITÀ ANIMAZIONE POSIZIONE TOPLEADERBOARD 940x120

Dettagli

Manuale d uso. Oggetti di Classe 03

Manuale d uso. Oggetti di Classe 03 Manuale d uso Oggetti di Classe 03 INDICE 1 INTRODUZIONE...4 2 OGGETTI DI CLASSE 3...5 2.1 Forum... 5 2.2 Sondaggio... 6 2.3 Elencatore Forum... 7 2.4 FAQ Domanda... 8 2.5 FAQ Risposta... 10 2.6 Multimedia

Dettagli

www.ttgitalia.com Listino 2014 Home page News

www.ttgitalia.com Listino 2014 Home page News Home page News SKIN BANNER - 1920x1080 PIXEL Formato Posizione Listino SKIN BANNER 1920x1080 pixel SUPER BANNER HEADER 728x90 pixel Home + Blog 1550 News 1550 Home + Blog 600 News 600 SLIM BANNER 910x27

Dettagli

Linee guida per creatività advertising

Linee guida per creatività advertising Linee guida per creatività advertising Per pianificare sui siti del Network Batala è necessario attenersi alle regole di pubblicabilità e specifiche tecniche di seguito riportate. Scadenze: i materiali

Dettagli

ADVER TISING VER TISING GUIDE (Website Newsletter)

ADVER TISING VER TISING GUIDE (Website Newsletter) ADVERTISING GUIDE (Website Newsletter) FORMATI STANDARD MAINSPONSOR HOMEPAGE In questa sponsorizzazione sono incluse anche le Frontpage Opinioni, Kidwriters e MovieECo Spazi in esclusiva TIPOLOGIA DIMENSIONE

Dettagli

Audio IP Manager Guida Utente

Audio IP Manager Guida Utente Audio IP Manager Guida Utente Settembre 2008, Rev. 1.1 DGTech Engineering Solutions via Calzolara, 20 Bazzano (BO) -Italy Email: info@dg-tech.it www.dg-tech.it Indice generale Descrizione Programma...3

Dettagli

Banner Header piccolo Appare in alto a destra, allineato al motore di ricerca, in posizione visibile all apertura di ogni pagina.

Banner Header piccolo Appare in alto a destra, allineato al motore di ricerca, in posizione visibile all apertura di ogni pagina. FORMATI STANDARD Banner Header Appare in alto a destra, in posizione visibile all apertura di ogni pagina. Formato : W: 368 px; H: 60 px; Tipologia Gif o flash, peso massimo 10Kb Banner Header espandibile

Dettagli

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line.

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line. Questo manuale illustra come creare e gestire un blog su Bloggato Village, le funzionalità del sistema, le modalità di inserimento dei post e dei contenuti multimediali. Indice 0. Accedere al servizio

Dettagli

Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali.

Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali. Indicazioni di utilizzo del software ContentManager per la gestione di eventi promossi da Associazioni Culturali. http://www.comune.modena.it/associazioniculturali/ Lynx 2000 - Tecnologia e competenza

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

Adobe Flash CS5.5 e Web Animation. Lezione 7: introduzione ad ActionScript 3.0, livelli guida, realizzazione di un player audio in streaming

Adobe Flash CS5.5 e Web Animation. Lezione 7: introduzione ad ActionScript 3.0, livelli guida, realizzazione di un player audio in streaming Adobe Flash CS5.5 e Web Animation Lezione 7: introduzione ad ActionScript 3.0, livelli guida, realizzazione di un player audio in streaming Cos è ActionScript ActionScript è il linguaggio di programmazione

Dettagli

Web-TV Manuale per l Amministratore

Web-TV Manuale per l Amministratore Web-TV Manuale per l Amministratore Via Trebbo, 88 41053 Maranello (MO) Part. IVA 02707260366 Tel. 0536/944949 Fax. 0536/933156 E-mail: info@leonardomultimedia.com Web: http://www.leonardomultimedia.com

Dettagli

WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT

WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT WWW.RISPARMIACONILSOLE.IT MANUALE DI UTILIZZO E MANUTENZIONE Gennaio 2009 - Paramentri di accesso - Gestione scroller della homepage - Gestione delle pagine con cartelle immagini con struttura ad albero

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

MEDIA KIT. Qualunque sia il tuo viaggio non potrai più farne a meno. Travel Attitude

MEDIA KIT. Qualunque sia il tuo viaggio non potrai più farne a meno. Travel Attitude MEDIA KIT 2012 Qualunque sia il tuo viaggio non potrai più farne a meno Travel Attitude La rivista che si sfoglia con un click www.latitudeslife.com 2 > Chi siamo Nato nel 2003, Latitudes è realizzato

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Specifiche Tecniche Video. S e t t e m b r e 2014

Specifiche Tecniche Video. S e t t e m b r e 2014 Specifiche Tecniche Video S e t t e m b r e 2014 Specifiche tecniche Video Specifiche tecniche formati video I materiali sono da inviare all indirizzo e-mail trafficit@hi-media.com, almeno 5 giorni lavorativi

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE DELLA RETE DEI COMUNI OGLIO PO Il portale della Rete dei Comuni Oglio Po risponde all url: http://www.comuniogliopo.it Il portale è un contenitore per i siti comunali degli

Dettagli

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007

GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 GESTIONE DEI COMPONENTI MULTIMEDIALI IN POWERPOINT 2007 Inserire un grafico di Excel in una diapositiva Per iniziare la gestione di componenti multimediali in una presentazione PowerPoint, cominciamo con

Dettagli

Specifiche tecniche dei formati pubblicitari gestiti da:

Specifiche tecniche dei formati pubblicitari gestiti da: Specifiche tecniche dei formati pubblicitari gestiti da: Documento aggiornato nel mese di: Febbraio 2017 INDICE DEI FORMATI PUBBLICITARI GESTITI DA:... 1... 1 INDICAZIONI DI CARATTERE GENERALE:... 3 FORMATI

Dettagli

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE Indice 1. REQUISITI MINIMI DI SISTEMA E CONTATTI PROGETTO RIGENER@... 3 2. IL PORTALE RIGENER@... 4 2.1 ACCESSO ALLE AREE PRIVATE... 7 2.1.1 Accesso al sito con Windows

Dettagli

Specifiche Tecniche Display

Specifiche Tecniche Display Specifiche Tecniche Display Specifiche Tecniche Display Network Agenti Sui portali di NetworkAgenti.IT non prevediamo la possibilità (come da specifiche tecniche pubblicate l sito) di inserire codici javascript

Dettagli

Manuale d Uso AdminBasket Ablaweb V.01

Manuale d Uso AdminBasket Ablaweb V.01 Manuale d Uso AdminBasket Ablaweb V.01 Collegati alla URL http://www.adminbasket.ablaweb.com per gestire l amministrazione del tuo sito web. Inserisci nella finestra di connessione queste informazioni:

Dettagli

Creazione di un ipertesto con Word

Creazione di un ipertesto con Word Creazione di un ipertesto con Word Realizzare un ipertesto per illustrare la storia dell esplorazione dello spazio. Descriviamo le fasi principali per la creazione di un ipertesto: a. all inizio occorre

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

[AD.AGIO] IOS SDK 2014.07. Pag. 1

[AD.AGIO] IOS SDK 2014.07. Pag. 1 [AD.AGIO] IOS SDK 2014.07 Pag. 1 PREMESSA Il presente documento riporta informazioni riservate il cui utilizzo è confidenziale e permesso esclusivamente nell'ambito del rapporto di fornitura in atto. 1.

Dettagli

Desktop & Application Sharing Quick Start Guide

Desktop & Application Sharing Quick Start Guide Desktop & Application Sharing Quick Start Guide 1 Introduzione La funzionalità Application sharing integrata nella piattaforma di videoconferenza skymeeting TM consente al conduttore di condividere il

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

Lezione 8: La rappresentazione dell informazione Multimediale Suoni e Video Venerdi 6 Novembre 2009

Lezione 8: La rappresentazione dell informazione Multimediale Suoni e Video Venerdi 6 Novembre 2009 Università di Salerno Corso di FONDAMENTI DI INFORMATICA Corso di Laurea Ingegneria Meccanica & Ingegneria Gestionale Mat. Pari Docente : Ing. Secondulfo Giovanni Anno Accademico 2009-2010 Lezione 8: La

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE)

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) DIMENSIONI Testata Singola Doppia ABITARE IL BAGNO * 240x325 mm 480x325 mm B BELLEZZA E BENESSERE IN FARMACIA * 240x325 mm 480x325 mm BEAUTY BUSINESS *

Dettagli

spazi nuovi per il business

spazi nuovi per il business spazi nuovi per il business.it Formati disponibili: Leaderboard Manchette alta Manchette laterali Pushbar spot Medium Rectangle top Medium Rectangle top 2 Medium Rectangle middle Medium Rectangle bottom

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo BETALAND TV CHANNEL Manuale di Utilizzo 1 INDICE 1. REQUISITI TECNICI... 1 1.1 - Accesso Internet... 1 1.2 - Requisiti del PC... 1 1.3 - Requisiti Software... 1 1.4 - Requisiti del Monitor... 2 2. IL CLIENT...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Il network Internet di Class Pubblicità Formati Internet. Membro di

Il network Internet di Class Pubblicità Formati Internet. Membro di Il network Internet di Class Pubblicità Formati Internet Membro di Banner I siti di Class Digital Network ospitano varie tipologie di formati banner tabellari. I banner possono essere costituito da: immagini

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

Indice generale Introduzione...xi Capitolo 1 Che cos è Flash...1

Indice generale Introduzione...xi Capitolo 1 Che cos è Flash...1 Indice generale Introduzione... xi Capitolo 1 Che cos è Flash...1 Le novità di Flash CS4... 2 Animazione basata su oggetti... 2 Tracciati in movimento... 3 Trasformazione 3D... 3 Pittura ed animazione

Dettagli

Programma: Macromedia Flash

Programma: Macromedia Flash Programma: Macromedia Flash A chi si rivolge: A persone creative che vogliano diventare dei veri professionisti nella creazione di animazioni multimediali utilizzabili sia sul web che come effetti speciali

Dettagli

Lavorare con le immagini

Lavorare con le immagini Lavorare con le immagini Domande più frequenti D: Ho importato alcune immagini PNG molto grandi e adesso il mio sito e molto lento. Come mai? R: Il formato PNG non è il più adatto per immagini di grandi

Dettagli

VADEMECUM SITO INTERNET POGGIO TORRIANA

VADEMECUM SITO INTERNET POGGIO TORRIANA VADEMECUM SITO INTERNET POGGIO TORRIANA INDICE: 1 HOMEPAGE 1.1 Struttura dell'homepage 1.2 Caricamento news/comunicati stampa in homepage 1.3 Caricare/pubblicare immagini 1.4 Caricare i banner 1.5 Banner

Dettagli

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata VPN Client Versione 5.0.07 - Release 2 Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata La presente procedura descrive la fase di installazione dell applicazione VPN Client versione 5.0.07 utilizzata

Dettagli

Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.libripertutti.it

Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.libripertutti.it Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.libripertutti.it Ricorda che la guida è visualizzata in una finestra del browser diversa da quella del sito www.libripertutti.it, così potrai

Dettagli

La LIM Interwrite con software Workspace: PER INIZIARE terza lezione

La LIM Interwrite con software Workspace: PER INIZIARE terza lezione Pagina 1 di 7 La LIM Interwrite con software Workspace: PER INIZIARE terza lezione 1. Creare il COLLEGAMENTO di un oggetto ad un file del mio computer, in modo tale che la lezione GWB sia poi esportabile

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP

VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP ADVERTISING GUIDE VERSIONE STAMPA VERSIONE DIGITAL APP VERSIONE STAMPA Pagina singola TESTATA DIMENSIONE CONFEZIONE Adv Singola VOILA' 200x240240 mm Brossura fresata MATERIALE RICHIESTO PDF 300 dpi, con

Dettagli

Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress. Ebook - Gratuito

Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress. Ebook - Gratuito Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress Ebook - Gratuito 1 Indice Come Creare Un Nuovo Articolo Con Wordpress 1. Accedi al pannello di controllo del sito... 3 2. La Bacheca di Wordpress... 4 3. Il

Dettagli

Inserire audio in una presentazione Power Point e in un sito web

Inserire audio in una presentazione Power Point e in un sito web Inserire audio in una presentazione Power Point e in un sito web A cura di Aldo Torrebruno (altorre@como.polimi.it) In una presentazione realizzata con Microsoft Power Point 1 (d ora in avanti PP) è possibile

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems

Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems Se l'icona del MyRent è come quella che possiamo vedere sull'immagine (vedere immagine n.1) immagine

Dettagli

presenta Possibilità di investimento

presenta Possibilità di investimento presenta Possibilità di investimento 100 idee per LA casa Diffusione della rivista Rivista digitale Rivista cartacea abbonamenti, newsletter, mailing, blog/siti di riferimento edicola, abbonamenti, mailing

Dettagli

CAP VII Esportazione

CAP VII Esportazione VII.1 MARCATORI DVD. CAP VII Esportazione Dopo aver ottenuto, in seguito alle diverse forme di rielaborazione sia delle tracce video che delle tracce audio, un video che risponda alle proprie aspettative,

Dettagli

Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.lariolibri.it

Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.lariolibri.it Introduzione Benvenuto nella guida del sito ecommerce di www.lariolibri.it Ricorda che la guida è visualizzata in una finestra del browser diversa da quella del sito www.libripertutti.it, così potrai tenere

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Leica TruView. Leica. TruView ISTRUZIONI PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE SCANSIONI INTERNET EXPLORER. Pag. 1/6

Leica TruView. Leica. TruView ISTRUZIONI PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE SCANSIONI INTERNET EXPLORER. Pag. 1/6 Leica TruView ISTRUZIONI PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE SCANSIONI INTERNET EXPLORER Pag. 1/6 Procedura 1. Raggiungere la pagina http:// 2. Se non si possiede l applicativo Leica TruView nella sua ultima

Dettagli

Slide Show - Pagina 1. Slide Show e Gallerie immagini

Slide Show - Pagina 1. Slide Show e Gallerie immagini Slide Show - Pagina 1 Slide Show e Gallerie immagini XFACILE / XTOTEM Pagina 2 Slide Show e Gallerie Immagini Premessa Gli Slide Show sono una raccolta di programmi open source reperiti sul WEB per la

Dettagli

Istruzioni per accedere al Corso sulla Legge 81, edizione 2013 - Versione 2 ASL11-26/03/2013

Istruzioni per accedere al Corso sulla Legge 81, edizione 2013 - Versione 2 ASL11-26/03/2013 Istruzioni per accedere al Corso sulla Legge 81, edizione 2013 - Versione 2 ASL11-26/03/2013 1. Vai alla pagina iniziale della piattaforma erogativa del FORMAS. Il link diretto alla piattaforma è: http://fad.formas.toscana.it/

Dettagli

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Olitech Informatica Telematico Accise Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Versione del manuale: 26-01-2010 1 Indice Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso... 1 Indice... 2 Funzionalità

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Questa breve guida ti permetterà di creare dei nuovi articoli per la sezione news di Poliste.com. Il sito Poliste.com si basa sulla piattaforma open-souce

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

Manualino d uso di Wordpress per le scuole

Manualino d uso di Wordpress per le scuole Manualino d uso di Wordpress per le scuole AUTORI: fabrizio.benati@certhidea.it VERSIONE DEL DOCUMENTO: scuole_manualino-wordpress_080701.doc Indice Indice...2 1. Amministrazione del sito...3 2. Gestione

Dettagli

0536 61372 info@appenninobiancoit

0536 61372 info@appenninobiancoit L unico portale dedicato alla neve in Appennino CHIAMA ORA PER AVERE OFFERTE SU MISURA PER LA TUA AZIENDA Una nuova piattaforma, più performante Nuovi standard per i formati banner Più informazioni meteo

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

ALICE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2

ALICE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2 PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2 edizione: maggio 2011 INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.1. Cos è ALICE PE Online... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Terminologia di base... 3 2. GUIDA

Dettagli

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4. Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.1 Aprile 2014 Indice Tre passaggi per entrare nel programma...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice v2.0 Informazioni importanti Vi preghiamo di leggere attentamente le istruzioni e di consultare regolarmente il nostro sito www.apgsga.ch/digital

Dettagli

Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy. Gennaio 2015

Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy. Gennaio 2015 Tutorial Piattaforma InfoCert e-learning Academy Gennaio 2015 Contenuti 1. La piattaforma 1.1 Login e personalizzazione della password 1.2 Home page personale 2. Il corso 2.1 Struttura 2.2 Lezione e-learning

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice V1.1 Informazioni importanti Vi preghiamo di leggere attentamente le istruzioni e di consultare regolarmente il nostro sito www.apgsga.ch/digital

Dettagli

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti La barra degli strumenti Di default si aprono a sinistra dello schermo ogni volta che viene acceso il computer. Se si desidera eliminare l'avvio automatico eliminare l'icona della Smart in avvio automatico

Dettagli