DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA"

Transcript

1 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva Sito web: P.E.C.: ORIGINALE DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE CAMPAGNA PROMOZIONALE LA PESCA IN TAVOLA ANNI 2015 / 2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA VISTO il d.lgs. n. 267/2000, come integrato e modificato dal d.lgs. n. 126/2014, ed in particolare gli articoli 183, comma 5 e 184; VISTO il D.Lgs. n. 118/2011 ed in particolare il principio contabile applicato della contabilità finanziaria (all.4/2); VISTO lo Statuto comunale, approvato con deliberazione di C.C. n. 17 in data e s.m.i.; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità; VISTO il regolamento comunale sui controlli interni, approvato con deliberazione di C.C. n. 3 in data ; RICHIAMATO il decreto sindacale n. 19 del , prot. N con il quale alla sottoscritta è stato affidato l incarico di responsabile dell area finanziaria a tutto il ; VISTA la deliberazione di C.C. n. 62 del , immediatamente eseguibile, con la quale è stato approvato il DUP e il Bilancio di previsione ;

2 VISTA la deliberazione n. 103 in data 06/08/2015 con la quale è astato approvato il progetto La pesca a tavola i frutti della nostra terra anno 2015 ; VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 43 del 18/4/2016 avente per oggetto: ri accertamento ordinario dei residui al 31/12/2015 ex art. 3, comma 4 D.Lgs. n. 118/2011 con la quale si è appurato che al 31/12/2015 l impegno in parola non presentava i presupposti giuridici per il mantenimento tra i residui; DATO ATTO che il succitato progetto che è stato condiviso anche dalle Amministrazioni comunali di: Sona, Valeggio sul Mincio, Sommacampagna, Villafranca, Castelnuovo del Garda, Bussolengo e Pastrengo e ha lo scopo di promuovere e valorizzare la pesca delle nostre terre di coordinare le risorse economiche e le campagne promozionali e pubblicitarie; ATTESO che l iniziativa in parola ha ottenuto il patrocinio della Confcommercio di Verona; VISTO che con deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 06/08/2015 è stato stabilito di aderire al progetto La pesca a tavola i frutti della nostra terra con una spesa di 1.500,00; RITENUTO con il presente atto di dover procedere ad impegnare anche la quota relativa all anno 2015; RILEVATO che le Amministrazioni Comunali che ha supportato il suddetto progetto anche per l anno 2016, e pertanto occorre procedere ad effettuare l impegno di spesa anche per l anno 2016 per un importo di 1.500,00; ACCERTATO che il programma dei pagamenti conseguente alla spesa prevista nel presente atto è compatibile con gli stanziamenti di bilancio ai sensi dell art. 9, comma 1, lettera a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in Legge n. 102/2009; VISTA la dichiarazione allegata, sottoscritta dal funzionario responsabile dell'istruttoria della presente determinazione, attestante la regolarità e correttezza dell'azione amministrativa, ai sensi dell'art. 147/bis del T.U. 267/2000; DETERMINA 1) che la premessa forma parte integrante e sostanziale del presente atto e che si procede ad imputare la spesa di 3.000,00 come segue: N. Fattura Data Importo Imponibile IVA 22% Capitolo Imp. N. e Anno CIG/CUP / ,00 / / 1180/02 / 2) dato atto che l evento è stato regolarmente eseguito cosi come pattuito in conferenza con i rappresentanti di tutte le Amministrazioni aderenti; 3) di liquidare la spesa complessiva di Euro 3.000,00 a favore del Comune di Sommacampagna quale capofila della campagna promozionale;

3 4) di impegnare, ai sensi dell articolo 183, comma 1, del Dlgs n. 267/2000 e del principio contabile applicato all. 4/2 al Dlgs n. 118/2011, le seguenti somme corrispondenti ad obbligazioni giuridicamente perfezionate, con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili: Esercizio finanziario 2016 Cap / Art 1180/20 Descrizione Compartecipazione alla promozione LA PESCA A TAVOLA Miss./Prog. PdC finanz. Spesa non ricorr. Centro di costo Compet. Econ. SIOPE CIG CUP Creditore Causale Compartecipazione alla promozione LA PESCA A TAVOLA Modalità finanziamento Fondi propri Finanz. Da FPV Imp. / Pre.n. 2679/16 Importo 3.000,00 Frazionabile in 12 5) di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del Dlgs n. 267/2000, che il seguente programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica; 6) di dare atto che sull impegno n residua la somma di 0,00=. 7) di trasmettere il presente atto, all Ufficio Ragioneria per l emissione del relativo mandato di pagamento a favore del Comune di Sommacampagna presso UNICREDIT SPA ag. di Via Corrobiolo Sommacampagna, IT 64 J ) di dare atto altresì che il presente provvedimento è rilevante ai fini degli obblighi di cui al d.lgs. n. 33/2013 e pertanto sarà pubblicato su Amministrazione trasparente ai sensi dell art. 37 del medesimo decreto; 9) di trasmettere la presente determinazione al Servizio Segreteria per la conseguente annotazione nel registro generale delle determinazioni e pubblicazione all Albo pretorio on line. Allegati: Pescantina, lì 07/09/2016 IL RESPONSABILE DELL AREA/SERVIZIO Bogoni Simonetta

4 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE CAMPAGNA PROMOZIONALE LA PESCA IN TAVOLA ANNI 2015 / 2016 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA Finanziaria, rilascia il visto di regolarità contabile ed attesta, ai sensi dell art. 153 comma 5 del D. Lgs. n. 267 del , la copertura finanziaria della spesa prevista dalla presente determinazione che, pertanto, dalla data odierna diviene esecutiva. Finanziaria, rilascia il visto di regolarità contabile ed attesta l avvenuta registrazione dell accertamento previsto dalla presente determinazione che, pertanto, dalla data odierna diviene esecutiva. VISTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO Finanziaria, accertata la regolarità contabile - fiscale e la disponibilità dell impegno di spesa indicato nel presente provvedimento, ai sensi dell art. 184 c. 4 del D. Lgs. n. 267/2000, dispone l emissione dei relativi mandati di pagamento. Nessuna rilevanza contabile. Pescantina li, LA RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA Bogoni d.ssa Simonetta ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si certifica che la presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio on line ove vi rimarrà per 15 giorni consecutivi, dal (relata di pubblicazione n. ). Pescantina li, IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA Gozzi dott. Emilio L ADDETTO DEL SERVIZIO SEGRETERIA Cristina Venturi

5 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva Sito web: P.E.C.: COPIA DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE CAMPAGNA PROMOZIONALE LA PESCA IN TAVOLA ANNI 2015 / 2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA VISTO il d.lgs. n. 267/2000, come integrato e modificato dal d.lgs. n. 126/2014, ed in particolare gli articoli 183, comma 5 e 184; VISTO il D.Lgs. n. 118/2011 ed in particolare il principio contabile applicato della contabilità finanziaria (all.4/2); VISTO lo Statuto comunale, approvato con deliberazione di C.C. n. 17 in data e s.m.i.; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità; VISTO il regolamento comunale sui controlli interni, approvato con deliberazione di C.C. n. 3 in data ; RICHIAMATO il decreto sindacale n. 19 del , prot. N con il quale alla sottoscritta è stato affidato l incarico di responsabile dell area finanziaria a tutto il ; VISTA la deliberazione di C.C. n. 62 del , immediatamente eseguibile, con la quale è stato approvato il DUP e il Bilancio di previsione ;

6 VISTA la deliberazione n. 103 in data 06/08/2015 con la quale è astato approvato il progetto La pesca a tavola i frutti della nostra terra anno 2015 ; VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 43 del 18/4/2016 avente per oggetto: ri accertamento ordinario dei residui al 31/12/2015 ex art. 3, comma 4 D.Lgs. n. 118/2011 con la quale si è appurato che al 31/12/2015 l impegno in parola non presentava i presupposti giuridici per il mantenimento tra i residui; DATO ATTO che il succitato progetto che è stato condiviso anche dalle Amministrazioni comunali di: Sona, Valeggio sul Mincio, Sommacampagna, Villafranca, Castelnuovo del Garda, Bussolengo e Pastrengo e ha lo scopo di promuovere e valorizzare la pesca delle nostre terre di coordinare le risorse economiche e le campagne promozionali e pubblicitarie; ATTESO che l iniziativa in parola ha ottenuto il patrocinio della Confcommercio di Verona; VISTO che con deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 06/08/2015 è stato stabilito di aderire al progetto La pesca a tavola i frutti della nostra terra con una spesa di 1.500,00; RITENUTO con il presente atto di dover procedere ad impegnare anche la quota relativa all anno 2015; RILEVATO che le Amministrazioni Comunali che ha supportato il suddetto progetto anche per l anno 2016, e pertanto occorre procedere ad effettuare l impegno di spesa anche per l anno 2016 per un importo di 1.500,00; ACCERTATO che il programma dei pagamenti conseguente alla spesa prevista nel presente atto è compatibile con gli stanziamenti di bilancio ai sensi dell art. 9, comma 1, lettera a), punto 2, del D.L. n. 78/2009 convertito in Legge n. 102/2009; VISTA la dichiarazione allegata, sottoscritta dal funzionario responsabile dell'istruttoria della presente determinazione, attestante la regolarità e correttezza dell'azione amministrativa, ai sensi dell'art. 147/bis del T.U. 267/2000; DETERMINA 1) che la premessa forma parte integrante e sostanziale del presente atto e che si procede ad imputare la spesa di 3.000,00 come segue: N. Fattura Data Importo Imponibile IVA 22% Capitolo Imp. N. e Anno CIG/CUP / ,00 / / 1180/02 / 2) dato atto che l evento è stato regolarmente eseguito cosi come pattuito in conferenza con i rappresentanti di tutte le Amministrazioni aderenti; 3) di liquidare la spesa complessiva di Euro 3.000,00 a favore del Comune di Sommacampagna quale capofila della campagna promozionale;

7 4) di impegnare, ai sensi dell articolo 183, comma 1, del Dlgs n. 267/2000 e del principio contabile applicato all. 4/2 al Dlgs n. 118/2011, le seguenti somme corrispondenti ad obbligazioni giuridicamente perfezionate, con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili: Esercizio finanziario 2016 Cap / Art 1180/20 Descrizione Compartecipazione alla promozione LA PESCA A TAVOLA Miss./Prog. PdC finanz. Spesa non ricorr. Centro di costo Compet. Econ. SIOPE CIG CUP Creditore Causale Compartecipazione alla promozione LA PESCA A TAVOLA Modalità finanziamento Fondi propri Finanz. Da FPV Imp. / Pre.n. 2679/16 Importo 3.000,00 Frazionabile in 12 5) di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del Dlgs n. 267/2000, che il seguente programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica; 6) di dare atto che sull impegno n residua la somma di 0,00=. 7) di trasmettere il presente atto, all Ufficio Ragioneria per l emissione del relativo mandato di pagamento a favore del Comune di Sommacampagna presso UNICREDIT SPA ag. di Via Corrobiolo Sommacampagna, IT 64 J ) di dare atto altresì che il presente provvedimento è rilevante ai fini degli obblighi di cui al d.lgs. n. 33/2013 e pertanto sarà pubblicato su Amministrazione trasparente ai sensi dell art. 37 del medesimo decreto; 9) di trasmettere la presente determinazione al Servizio Segreteria per la conseguente annotazione nel registro generale delle determinazioni e pubblicazione all Albo pretorio on line. Allegati:

8 Pescantina, lì 05/09/2016 IL RESPONSABILE DELL AREA/SERVIZIO Fto Bogoni Simonetta

9 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE CAMPAGNA PROMOZIONALE LA PESCA IN TAVOLA ANNI 2015 / 2016 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA Finanziaria, rilascia il visto di regolarità contabile ed attesta, ai sensi dell art. 153 comma 5 del D. Lgs. n. 267 del , la copertura finanziaria della spesa prevista dalla presente determinazione che, pertanto, dalla data odierna diviene esecutiva. Finanziaria, rilascia il visto di regolarità contabile ed attesta l avvenuta registrazione dell accertamento previsto dalla presente determinazione che, pertanto, dalla data odierna diviene esecutiva. VISTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO Finanziaria, accertata la regolarità contabile - fiscale e la disponibilità dell impegno di spesa indicato nel presente provvedimento, ai sensi dell art. 184 c. 4 del D. Lgs. n. 267/2000, dispone l emissione dei relativi mandati di pagamento. Nessuna rilevanza contabile. Pescantina li, LA RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA Fto Bogoni d.ssa Simonetta ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si certifica che la presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio on line ove vi rimarrà per 15 giorni consecutivi, dal (relata di pubblicazione n. ). Pescantina li, IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA Fto Gozzi dott. Emilio L ADDETTO DEL SERVIZIO SEGRETERIA Fto Cristina Venturi

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 676 DEL 15/09/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 676 DEL 15/09/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net ORIGINALE

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016.

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016. COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 39 DEL 24/01/2017

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 39 DEL 24/01/2017 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE . SETTORE POLIZIA MUNICIPALE. Num. Prop. 779 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 80 DEL 02/05/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 42 DEL 30/05/2016 OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 77 DEL 16/11/2017 OGGETTO: C.I.G.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1663 del 09.12.2016 Oggetto: Manutenzione parco mezzi della P.L.- OK Gomme di Totaro Antonio - Manfredonia

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 473 del 11/12/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 473 del 11/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 45 DEL 18/06/2016 OGGETTO: UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.628 del 06/05/2015. Oggetto: Sito di Bonifica di Interesse Nazionale (S.I.N.) Manfredonia. Accordo di collaborazione con C.N.R.

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 524 REG. GENERALE del 02/11/2017 N. 10/2017 REG. SERV. AREA 4 - CORPO POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:fornitura di un

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 68 DEL 16/10/2017 OGGETTO: CIG ZED1ED545E-INIZIATIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1372 del 21.10.2016 OGGETTO: Campagna pubblicitaria pro-adozioni cani estate 2016 denominato CAMPAGNA ADOZIONI

Dettagli

N. 587 del

N. 587 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 587 del 12.05.2017 Oggetto: Ditta Berniniufficio s.r.l. Viale Beccarini n. 27 Manfredonia. Acquisto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1946 del 11.12.2015 OGGETTO: Crazy Car di Azzarone Francesco lavori e sostituzione ricambi autoveicoli della

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 741 del 16.06.2016 OGGETTO: Revisione periodica automezzi - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA s.a.s.

Dettagli

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 3239 Del 12-09-2017 COPIA CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) N. 385 OGGETTO:IMPEGNO PER LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL'INFANZIA SUI TEMI DELLA PREVENZIONE DELLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia Settore II di Staff Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 917 del 25.07.2017 OGGETTO: Ditta Foto Odeon di Tomaiuolo Andrea & C. snc. Impegno di spesa.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 452 del 11/04/2016. Oggetto: Pagamento pedaggi autostradali ( Telepass) a favore della Società Autostrade

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 214 del 25.02.2015 Oggetto: Contratto assistenza software ed aggiornamento hot-line del programma

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 14 del 03/02/2017 Reg. n.3 del 03/02/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1681 del 11.11.2015 OGGETTO: Sostituzione pneumatici mezzi della P.L. - Autoservice di Trotta Vincenzo &

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 443 Del 19-08-2014 Determinazione nr. 429 Del 19-08-2014 OGGETTO: Associazione Europea delle Vie Francigene - Quota associativa anno 2014 - Impegno di spesa. Settore

Dettagli

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto)

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) DETERMINAZIONE N. 87 Data di registrazione 09/03/2016 OGGETTO: 78/2015. EROGAZIONE 2015 - FATTURE 2013-2014 ENI -POWER D.F.B. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

Determinazioni Area Amministrativa N. 183 DEL

Determinazioni Area Amministrativa N. 183 DEL Centralino AA.GG. Fax Uff. Anagrafe Uff. Tecnico Uff. Ragioneria Uff. Assist. Sociale Uff. Segreteria Codice Fiscale Partita I.V.A. 0783/80331 8033222-3 8033202-204 8033210-216 8033203-207 8033205-218

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 574 del 22/07/2015 Nr. 106 del 22/07/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Area

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA ACCERTAMENTO CONTRIBUTO REGIONALE A FAVORE DELLA BANCA DEL TEMPO E IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 392 12/07/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1740 del 18.11.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo targato ZA244LW - Centro Servizi Automobilistici

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 792 DEL 19-11-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Scambio socio/culturale tra la città di Mogliano Veneto

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 451 del 28/03/2017 RIPARTIZIONE SECONDA. Num. Prop. 610 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 75 DEL 28/03/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : "Impegno di spesa ed autorizzazione fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 459 del 11.04.2016 Oggetto: Manutenzione Toyota RAV e Moto Guzzi della P.L. - AUTOSERVICE di Trotta Vincenzo

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 103 DEL 30/12/2015 OGGETTO: INIZIATIVE

Dettagli

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA Num Prop 1733 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 57 DEL 19/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER PUBBLICITA' LEGALE A FAVORE DELLA

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 45 DEL 11/07/2017 OGGETTO: STAGIONE

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ENPA ONLUS SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA PER LA GESTIONE PROVVISORIA DI AREA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA. Num. Prop. 1178 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 177 DEL 10/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Assunzione impegno di spesa rimborso imu 2014, 2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-190.0.0.-5 L'anno 2016 il giorno 30 del mese di Novembre il sottoscritto, ha adottato la Determinazione Dirigenziale di seguito riportata.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1230 del 24.08.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo IV settore - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 939 DEL 23-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Iniziative a favore dei giovani. Incarico alla Servire

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 689 DEL 20/09/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 689 DEL 20/09/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA OPERE PUBBLICHE SERVIZIO MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA MESI LUGLIO AGOSTO E SETTEMBRE - PER CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 231 DEL 10/08/2016 Impegno n. 892/2016 Oggetto: Acquisto di n. 2 Kit

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 455 del 16/04/2015 - Pagina 1 di 5 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 455 del 16/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1906 del 07.12.2015 OGGETTO: Pneumatici invernali autovettura Renault Megane ER 315XR - OK Gomme di Totaro

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 624 DEL 14/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Interventi di sostegno di natura economica 8^ erogazione

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI)

Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI) Comune di SAN PANCRAZIO SALENTINO (Provincia di BRINDISI) DETERMINAZIONE N. 465 Data di registrazione 06/06/2017 OGGETTO: fornitura e somministrazione di vaccini per il canile sanitario comunale - affidamento

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 10 del 10 gennaio 2017 Registro di Settore N. 3 del 05/01/2017 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA, COMMERCIO, ESPROPRIAZIONI, PATRIMONIO, ALLOGGI ERP GESTIONE, ASSICURAZIONI, CONCESSIONI CIMITERIALI, SUAP, PIANIFICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 del 26.01.2016 Oggetto: Ditta Maggioli Informatica. Rinnovo contratto anno 2016 per assistenza

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1436 del 03.11.2016 Oggetto: Ditta Soluzione Ufficio Srl. Acquisto tramite MEPA di telefoni cellulari.

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1232 del 24.08.2015 OGGETTO: Manutenzione parco mezzi della P.L. - Autofficina Basta snc - Manfredonia Impegno

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI COMUNE DI ARDORE (Città Metropolitana di Reggio Calabria) Via V. Emanuele, 35 tel. 0964/64366 Fax 0964-624804 E. Mail: tributi.ardore@libero.it P.IVA 00725530802 C.F. 81000590802 Det. N. 53 Data 25.08.2017

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 21 del 14/05/2014 Determinazione nr. 339 del 14/05/2014 Servizio Bilancio Contabilità OGGETTO: Impegno

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per riparazione su Terna

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ENTRATE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ENTRATE PROVINCIA DI VERONA REGIONE VENETO COPIA SETTORE ENTRATE SERVIZIO INTERVENTI SOCIALI DEPOSITATO IN SEGRETERIA IL 13.07.2012 DETERMINAZIONE R.G. N 599 DATA 10-07-12 OGGETTO: APERTURA DI UN AMBULATORIO PER

Dettagli

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n. 1347 del 13/10/2016 SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI. Num. Prop. 1628 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 322 DEL 12/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Impegno di spesa per servizio

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Segreteria REGISTRO GENERALE nr. 379 Del 05/09/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE IMPOSTA DI REGISTRO AGENZIA DELLE ENTRATE PIU' INTERESSI

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIMBORSO ALLA SOC. C.S.I. S.P.A. PER PERMESSI CONCERNENTI CARICHE ELETTIVE DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO DI GESTIONE, ORGANIZZAZIONE, TRASPORTI, FUNDRAISING,ECONOMATO, CED DETERMINAZIONE Doc. int. 2 Pubbl. PU 15 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA, COMMERCIO, ESPROPRIAZIONI, PATRIMONIO, ALLOGGI ERP, GESTIONE ASSICURAZIONI, CONCESSIONI CIMITERIALI DETERMINAZIONE Doc. int.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA AFFIDAMENTO INCARICO LEGALE PER CONSULENZA STRAGIUDIZIALE ALL'AREA TECNICO. IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 604 07/11/2016

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 2 del 13/03/2015 Determinazione nr. 155 del 13/03/2015 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 447 DEL 10/08/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Interventi di sostegno di natura economica - 4^ erogazione

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 642 DEL 04/10/2016 SETTORE SVILUPPO SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Sociali OGGETTO: Illuminazione rosa della fontana in Piazza Caduti

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA SERVIZIO AMBIENTE E VERDE URBANO IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ENPA ONLUS SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA PER

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO NOVEMBRE

Dettagli

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza Determinazione Dirigenziale SERVIZI SOCIALI E ASSISTENZA MINORI L ACCESSO DISTRETTUALE (SIA) EX SERVIZIO ASSISTENZA ANZIANI - la deliberazione Giunta

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 90 DEL 12/12/2016 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1401 del 31/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1298 del 31/12/2015 OGGETTO Cantiere "Manutenzione, recupero e infittimento

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 503 DEL 23-09-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Ammissione al ricovero in pronta accoglienza della sig.ra

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO:Gestione e manutenzione beni immobili patrimoniali - Sicurezza sui luoghi di lavoro Registro Interno Servizio:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 29 del 05/02/2016 del registro generale OGGETTO: INTERVENTO

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO COMUNE DI PALAZZO PIGNANO Provincia di CREMONA COPIA SERVIZIO TECNICO - SETTORE LL.PP.-MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 40 DEL 22-04-2017 (generale n. 116 ) OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli