SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E LAVORO PATRIMONIO UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 756

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E LAVORO PATRIMONIO UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 756"

Transcript

1 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E LAVORO PATRIMONIO UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 756 in data 27/05/2015 Oggetto: CIG Z8A14B4E68 - AFFIDAMENTO INCARICO DI SUPPORTO LEGALE AL R.U.P. NELL'AMBITO DELLA PRATICA SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL VALORE DI RIMBORSO AL GESTORE USCENTE (VALORE INDUSTRIALE RESIDUO VIR) ED ADEMPIMENTI CONNESSI (CIG E) Visto Regolarità Contabile - Attestato di Copertura finanziaria/ Parere Regolarità contabile : Tipologia Numero Anno Impegno 1160/ Proposta nr. 1397

2 Oggetto: CIG Z8A14B4E68 - AFFIDAMENTO INCARICO DI SUPPORTO LEGALE AL R.U.P. NELL'AMBITO DELLA PRATICA SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL VALORE DI RIMBORSO AL GESTORE USCENTE (VALORE INDUSTRIALE RESIDUO VIR) ED ADEMPIMENTI CONNESSI (CIG E) Richiamati: - il D. lgs. 23 giugno 2011, n. 118 recante disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli Enti Locali e dei loro organismi a norma degli artt. 1 e 2 della Legge n. 42 con il quale è stato avviato un nuovo sistema contabile armonizzato e sono stati definiti i principi contabili generali cui deve essere informata la nuova contabilità; - il D. lgs n. 126 del 10 agosto 2014 ad oggetto: Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, recante disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42 ; - la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 9 del 03 febbraio 2015, con cui è stato approvato il Bilancio di Previsione ; - la Deliberazione della Giunta Comunale n. 158 del 3 aprile 2015 con cui è stato approvato il piano esecutivo di gestione ; Premesso che il Comune di Asti intende conferire ad un avvocato del libero Foro l'incarico di supporto legale al R.U.P. nell'ambito della pratica in oggetto, in relazione alle problematiche insorte durante la seduta di Seggio di gara del per l apertura delle buste contenenti le offerte economiche, rilevando che: - la 1 a offerta non conteneva l indicazione dei costi specifici per la sicurezza aziendale; - la 2 a offerta riportava l indicazione dei costi specifici per la sicurezza aziendale senza rilevare alcuna irregolarità; - la 3 a offerta non conteneva l indicazione dei costi specifici per la sicurezza aziendale e il ribasso offerto è stato indicato in lettere con l espressione settentacinqueecentododicipercento (con alcune imprecisioni, consistenti nell utilizzo della parola settenta, anziché settanta nella prima parte dell espressione e con l uso della congiunzione e, anziché della parola virgola ), seguita dall indicazione in cifre del ribasso del 75,112 %. A proposito delle sopra evidenziate imprecisioni, pur rilevando che il Disciplinare di gara al punto 4 prevedeva che il ribasso percentuale deve essere espresso in lettere ed in caso di indicazione dello stesso anche in cifre, qualora si rilevasse una discordanza tra gli stessi, è ritenuto valido solo il ribasso indicato in lettere e l aggiudicazione avverrà sulla base di quest ultimo, nel caso specifico si poteva ritenere

3 che non si trattasse di una vera e propria discordanza, ma di una formulazione in lettere con qualche errore materiale o imprecisione, del tutto irrilevanti in quanto l offerta risulta chiara nel suo significato e confermata dall indicazione in cifre. Tuttavia, in presenza di qualche dubbio sulla validità o meno di tale offerta, la seduta veniva sospesa per approfondimenti. Reso noto che è pervenuta la lettera, datata 18 maggio 2015 con cui il Consorzio Concessioni Reti Gas (che, in caso di ammissione di tutti i concorrenti, sarebbe il secondo classificato) chiede l esclusione dalla gara degli altri due partecipanti, che nelle loro offerte non hanno indicato i costi specifici per la sicurezza aziendale; Dato atto che: - l attività di supporto al RUP consiste nella consulenza ed assistenza legale di elevata specializzazione e pertanto non può essere svolta da personale dipendente, perché presso questo Comune non sono presenti professionalità interne idonee all'assolvimento di tale servizio, così come attestato da apposita certificazione rilasciata al riguardo dal Settore Risorse Umane in data ; - nel rispetto di quanto previsto dall art. 7, comma 2, del D.L. 52/ convertito con Legge 94/ che ha modificato il comma 450, dell art 1 della Finanziaria 2007, è stata verificata l inesistenza sul Mercato Economico della Pubblica Amministrazione (MEPA) del servizio di che trattasi; Al fine di individuare il soggetto cui affidare tale incarico, si è provveduto a richiedere in data prot. gen apposito preventivo allo Studio Legale Prof. Avv. Carlo Emanuele Gallo, che si allega alla presente (all. A); Considerato che le modalità e i termini per l'espletamento dell'incarico in oggetto e le relative condizioni contrattuali sono riportate nella bozza di convenzione allegata alla presente quale allegato B, preliminarmente sottoscritta per accettazione dal professionista, con quantificazione del corrispettivo concordato, contenuto in Euro 2.295,00 + IVA e contributi di legge; Dato inoltre atto che, nel rispetto di quanto previsto dal comma 7 dell art. 10 del Codice dei contratti, l Avv. Carlo Emanuele Gallo ha stipulato, per gli eventuali danni conseguenti all'attività Professionale, apposite assicurative n e n presso Assicurazioni Generali S.p.A., come da dichiarazione di cui al preventivo all. A; Ritenuto pertanto di procedere all'affidamento in oggetto a favore del Prof. Avv. Carlo Emanuele Gallo, Ordinario di Diritto Amministrativo nell Università di Torino, ai sensi

4 del combinato disposto dall'art. 10, comma 7 e dall'art. 125, comma 11, ultimo periodo, del Codice dei contratti; Rilevato che il Responsabile unico del procedimento è individuato nella persona del Dirigente del Settore Patrimonio, Ambiente e Lavoro, Dott. Gianpaolo Fanutza; Precisato che il successivo contratto verrà stipulato nel rispetto di quanto previsto al 4 comma dell art. 6 del D.L. 179/ convertito con Legge 221/2012 a mezzo di scrittura privata sottoscritta digitalmente dalle parti; Espresso nel presente atto, dal sottoscritto Dirigente, parere favorevole di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa, ai sensi dell art. 147 bis comma 1 del D.Lgs. 267 del ; Quanto sopra premesso e ritenuto che il presente atto rientri nelle competenze dirigenziali, trattandosi di atto inerente l'attività gestionale di competenza dei dirigenti, ai sensi degli artt. 107 e 192 del D.lgs. n.267 del e dello Statuto Comunale; Preso atto del visto di regolarità contabile rilasciato dal responsabile del servizio finanziario attestante la copertura finanziaria ai sensi dell'art.151 p.4 del D.Lgs. n.267 del ; IL SOTTOSCRITTO DIRIGENTE DETERMINA 1. di affidare l'incarico di supporto legale al R.U.P. nell'ambito della pratica "SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL VALORE DI RIMBORSO AL GESTORE USCENTE (Valore Industriale Residuo VIR) ed adempimenti connessi (CIG E) specificato in premessa, alle condizioni di cui al preventivo in data (all. A) e di cui alla bozza di convenzione (all. B ) per una spesa complessiva contenuta in Euro 2.295,00 + IVA e contributi di legge al Prof. Avv. Carlo Emanuele Gallo, Ordinario di Diritto Amministrativo nell Università di Torino, Via Palmieri, 40 - Torino, P.IVA ; 2. che la spesa complessiva di ,88 (IVA e contributi di legge compresi) trova copertura finanziaria al Capitolo , CdC 6266, CdR 9130, Bil , imp. 3320/1;

5 3. che il successivo contratto verrà stipulato nel rispetto di quanto previsto al 4 comma dell art. 6 del D.L. 179/ convertito con Legge 221/2012 a mezzo di scrittura privata sottoscritta digitalmente dalle parti; 4. di mandare infine copia della presente determinazione al settore competente, al Settore Ragioneria, Bilancio e al servizio Archivio e Protocollo perché provveda agli adempimenti di competenza ai sensi dell art. 24, commi 5 e 6, del Regolamento di Contabilità. Il presente documento è sottoscritto digitalmente come di seguito indicato. FNTGPL53L06A474Q/ S4RBKwUNJajsBef/y0grpuXjLKg\=;1;

6 Citta' di Asti Provincia di ASTI ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Proposta di determinazione SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E LAVORO nr.1397 del 26/05/2015 ESERCIZIO: 2015 Impegno: /0 Data: 25/03/2015 Importo: ,41 Subimpegno di spesa: /6 Data: 26/05/2015 Importo: 3.331,88 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO DI SUPPORTO AL RUP NELL'AMBITO DELLA PRATICA DI VALUTAZIONE DEL VALORE DI RIMBORSO AL GESTORE USCENTE C.I.G.: Z8A14B4E68 SIOPE: Incarichi professionali Piano dei Conti Fin.: Incarichi libero professionali di studi, ricerca e consulenza Beneficiario: GALLO CARLO EMANUELE Bilancio Anno: Missione: Programma: Titolo: Macroaggregato: Energia e diversificazione delle fonti energetiche 1 - Fonti energetiche 1 - Spese correnti Acquisto di beni e servizi Piano Esecutivo di Gestione Anno: Capitolo: Importo impegno: Subimpegni già assunti: , ,53 Oggetto: PRESTAZIONI DI SERVIZI Subimpegno nr. 1160/6: 3.331,88 Disponibilità residua: 0,00 Progetto: Resp. spesa: Resp. servizio: PRIMA DI TUTTO IL LAVORO PRESTAZIONI DI SERVIZI ENERGIA Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria ai sensi art D.Lgs. 267/00 ASTI li, 26/05/2015 Il Responsabile del Settore Finanziario Dott.ssa Giuliana Dabbene Il presente documento è sottoscritto digitalmente come di seguito indicato. Giuliana Maria Dabbene;1;

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 in data 28/07/2016 Oggetto: CIG ZE61ABE136 DEMOLIZIONE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 in data 20/05/2015 Oggetto: CIG ZD2139D744 - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1704

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1704 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1704 in data 09/09/2016 L.R. 34/2008 - CANTIERE DI LAVORO

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 in data 26/05/2016 Oggetto: CIG Z4019DDE09 - AFFIDAMENTO

Dettagli

SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601

SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601 in data 07/05/2015 Oggetto: ACQUISIZIONE DELLA FORNITURA DI

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1219

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1219 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1219 in data 04/07/2016 Oggetto: CIG Z991A795F1 FORNITURA

Dettagli

SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764

SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764 in data 18/12/2012 Oggetto: ABBONAMENTO AI SERVIZI 'OMNIA' E 'PARERI 10' DELLA

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 in data 30/12/2014 Oggetto: CIG Z20126DB26 - FORNITURA DI

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 in data 24/03/2016 Oggetto: CIG Z6E188FF1D - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1823

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1823 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1823 in data 15/10/2015 Oggetto: CIG: ZCA165FBF4 SERVIZIO DI SERVER

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 694

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 694 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 694 in data 20/05/2015 Oggetto: ACQUISIZIONE MATERIALE VARIO

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 881

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 881 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 881 in data 20/06/2013 INTERVENTI A SOSTEGNO DI PERSONE

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1692 in data 08/10/2013 CONVENZIONE CON LA CASA DI RIPOSO

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241 in data 11/03/2016 Oggetto: CIG ZBC18DFF0F - FORNITURA DI

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 589 in data 07/04/2014 Oggetto: MANUTENZIONE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO DECENTRAMENTO E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE EXTRAURBANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO DECENTRAMENTO E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE EXTRAURBANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO DECENTRAMENTO E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE EXTRAURBANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 992 in data 10/07/2014 SCHEDA

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 in data 21/03/2016 Oggetto: CIG ZCB184050F - NOLEGGIO PIATTAFORMA

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO VERBALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2439

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO VERBALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2439 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO VERBALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2439 in data 30/12/2013 Oggetto: CIG :ZA40D04FC7 - SISTEMA

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 326

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 326 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 326 in data 21/03/2016 Oggetto: INTERVENTO URGENTE PER RIPRISTINARE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1508

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1508 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1508 in data 11/08/2016 Oggetto: CIG ZE91AB3866 - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 750 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 202 DEL 13/09/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E RETI UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2279

SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E RETI UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2279 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE PATRIMONIO AMBIENTE E RETI UFFICIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2279 in data 16/12/2015 Oggetto: CIG. 6513084EEE ILLUMINAZIONE PUBBLICA-

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 488 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 136 DEL 08/06/2016 OGGETTO: ACQUISTO ARREDI SCOLASTICI SCUOLA PRIMARIA DON COSMO AZZOLLINI Copia cartacea

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 168 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 24 DEL 25/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE QUOTA ASSOCIATIVA ANCI 2016. Copia cartacea della

Dettagli

N 02/2016 del 20/01/2016

N 02/2016 del 20/01/2016 REGIONE PIEMONTE COMUNE DI PASSERANO MARMORITO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO N 02/2016 del 20/01/2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

Settore POLIZIA MUNICIPALE. Determinazione n. 16. del 03/03/2016

Settore POLIZIA MUNICIPALE. Determinazione n. 16. del 03/03/2016 COMUNE DI ACQUI TERME Settore POLIZIA MUNICIPALE Determinazione n. 16 del 03/03/2016 Comune di Acqui Terme Settore POLIZIA MUNICIPALE Determinazione n. 16 del 03/03/2016 IL DIRIGENTE VISTA la Legge Regionale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO D USO DI FREQUENZE

Dettagli

Oggetto: INTERVENTI FORMATIVI 78 CORSO PER OPERATORI POLIZIA LOCALE NEO ASSUNTI _PROVVEDIMENTI

Oggetto: INTERVENTI FORMATIVI 78 CORSO PER OPERATORI POLIZIA LOCALE NEO ASSUNTI _PROVVEDIMENTI Oggetto: INTERVENTI FORMATIVI 78 CORSO PER OPERATORI POLIZIA LOCALE NEO ASSUNTI _PROVVEDIMENTI Vista la L.R. n. 58 del 30 novembre 1987 che prevede l obbligo per gli enti Locali di far partecipare gli

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO DIRIGENTE DETERMINA

IL SOTTOSCRITTO DIRIGENTE DETERMINA Oggetto: PUBBLICITA' BILANCIO 2012 E CONSUNTIVO 2011 CIG INTEL MEDIA Z38078AEF5 PUBLIARCO CIG ZBD078AE87 GAZZETTA D ASTI CIG ZB1078AF37 SIFIC CIG ZC0078AF56. Vista la Legge 25/02/1987 n.67 che all art.6

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 418 del 04/08/2016 Reg. n.96 del 04/08/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 172 del 22/03/2016 Reg. n.29 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2015 01812/129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 6 approvata il 28 aprile 2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA DI N.

Dettagli

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia)

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) AREA AMMINISTRATIVA Ufficio Affari Generali / Turismo DETERMINAZIONE n. 231 del 5/12/2013 Oggetto: Spedizione del Notiziario Comunale SalaQuaranta (numero di Dicembre

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2063

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2063 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2063 in data 19/11/ INTERVENTI A SOSTEGNO DI PERSONE CON

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 498 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE N. 498 DEL 09/12/2015 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 216 DEL 09/12/2015 SETTORE:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 269 NUMERO PRATICA OGGETTO: Rinnovo della Carta

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL CITTÀ DI IMOLA Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL 30-04-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO AL DOTT. MARCO CASTELLANI DELLO STUDIO ASSOCIATO CASTELLANI-GATTI DI INCARICO PROFESSIONALE DI DOCENZA PER

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Acquisto n. 3 kit di firma digitale per gli uffici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 291 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 86 DEL 01/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO EDIFICI STORICI - PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO EDIFICI STORICI - PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO EDIFICI STORICI - PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2566 in data 30/12/2015 Oggetto: G34B12000370006-G32C14000090004-CIG

Dettagli

COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI POGLIANO MILANESE PROVINCIA DI MILANO (REG. INT. N. 12) AREA SOCIO-CULTURALE DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N. 99 DEL 27-04-2016 OGGETTO: Impegno di spesa per incarico alla FEDOGROUP relativo

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 11/11/2015

Determina Lavori pubblici/ del 11/11/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000183 del 11/11/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SC Nuovo

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 OGGETTO: CIG N 6277093502 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO URBANO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA

COMUNE DI VENEZIA COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Anno 2014-"Contributi per attività

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015 Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a della Repu bblic a, 8. Tel 0376 2731 33 Fax 0376 273 15 4 p.e.c. comune.sangiorgiodimantova@pec.regione.lombar d ia.i t C.F. 800 04 61 02 02 DETERMINAZIONE N. 355

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 317 DEL SERVIZIO DEMOGRAFICI E SERVIZI ALLA PERSONA PUBBLICA ISTRUZIONE REGISTRO DI SETTORE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Allegati: SOTTOSCRIZIONI. L atto: REG. DET. DIR. N / 2015 adottato il 18/11/ :24:47 esecutivo il 09/12/ :27:10

Allegati: SOTTOSCRIZIONI. L atto: REG. DET. DIR. N / 2015 adottato il 18/11/ :24:47 esecutivo il 09/12/ :27:10 . comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO OGGETTO: CIG

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Comune di Siena DIREZIONE TERRITORIO

Comune di Siena DIREZIONE TERRITORIO Comune di Siena DIREZIONE TERRITORIO ATTO DIRIGENZIALE N 1903 DEL04/12/2015 OGGETTO: GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO, ECONOMICO E LEGALE AL COMUNE DI SIENA AI FINI

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 423 del 04/11/2014 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: SISTEMAZIONI IDRAULICHE RIO BINTINOI - IMPEGNO E LIQUIDAZIONE PREMIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 29/06/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 29/06/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1642 DEL 29/06/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI, FONDI EUROPEI ED ESPROPRI SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI E PROGETTAZIONE OGGETTO: 334.000,00-IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

Determinazione n. 271 del 24/07/2015

Determinazione n. 271 del 24/07/2015 COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) Servizio alla persona e alla comunita' Ufficio Scuola Determinazione n. 271 del 24/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO SOSTITUTIVO SCUOLABUS COMUNALE - IMPEGNO

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016 Determina n. 930 del 17/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 394 del 10/05/2016 OGGETTO : LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA RESTAURO CONSERVATIVO ANTICHE MURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1564 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 336 DEL 23/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1564 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 336 DEL 23/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1564 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 336 DEL 23/12/2015 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE ON LINE SULL ANTICORRUZIONE ANNO 2015

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI FORNITURA COPIE E RIPRODUZIONI VARIE ALLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici IL DIRIGENTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici Determina registrata in data 17/12/2015 Oggetto: AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRADALI - LOTTO D ATTESA la propria competenza ai sensi:

Dettagli

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL.

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL. COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma DETERMINAZIONE N. 408 Data di Registrazione 16/09/2014 Proposta N. 738 OGGETTO: SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Falconara Marittima

Comune di Falconara Marittima Comune di Falconara Marittima (Provincia di Ancona) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Atto N 508 del 30/04/2014 3 SETT.: GEST., GOVERNO, VALORIZZAZ. TERRIT. E INFRASTR. U.O.C. LAVORI PUBBLICI - INFRASTRUTTURE

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014

COMUNE DI VIADANA. (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014 COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 323 DEL 02/08/2014 Settore Vigilanza Ufficio Vigilanza OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1252 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 320 DEL 09/12/2014 OGGETTO: FORNITURA DI SOFTWERE PRIMUS E RELATIVI SOFTWERE APPLICATIVI AGGIUNTIVI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605010000 - NUCLEO OPERATIVO COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE E GESTIONE UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 80 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1006 10/07/2013 Oggetto : Conferimento

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 2017 NUMERO PRATICA OGGETTO: CIG. 60422248F9 - Procedura negoziata mediante cottimo

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA AREA II -PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO ATTIVITA' ECONOMICHE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 584 del 10/09/2015 Determina di Settore

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 960

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 960 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 960 in data 27/06/2013 Oggetto: CIG ZCD0A532E8 ACQUISTO URGENTE ESTINTORI A POLVERE

Dettagli

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. ****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 / 2014 FORNITURA SOFTWARE CAD ALLPLAN BIM ARCHITETTURA PLUS COMPRESO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 98 Data 29/09/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I LAVORI DI ADEGUAMENTO CUCINA SCUOLA MATERNA DI GRONTARDO DITTE:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Direzione Servizi Gare e Centrale unica degli acquisti SERVIZIO SERVIZIO GARE N DETERMINAZIONE 2102 NUMERO PRATICA OGGETTO: Gara d appalto con procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 449 in data 14/05/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE SERVIZIO TRASPORTO ANZIANI ALLE TERME DI SARDARA ANNO 2015 ALLA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB)

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 17/04/2013 OGGETTO: INCARICO PER

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: ACCERTAMENTO ENTRATE DALLA CITTA' METROPOLITANA PER BANDO PREMIO 4R

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: ACCERTAMENTO ENTRATE DALLA CITTA' METROPOLITANA PER BANDO PREMIO 4R COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO DI STAFF SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 660 del 09/10/2015 Determina di Settore n 198 del 09/10/2015 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014. Proposta n. 207

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014. Proposta n. 207 Estratto DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014 Proposta n. 207 Oggetto: SERVIZIO DI RITIRO E RECAPITO DIRETTO DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE NELL AMBITO DEL TERRITORIO COMUNALE. CONFERIMENTO INCARICO ALLA

Dettagli