- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito"

Transcript

1 Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag Gestione pratica ECM (Educazione Continua in Medicina) pag Personalizzazione dell evento pag Impostazione giuridico-amministrativa pag L analisi di fattibilità e il rischio imprenditoriale pag. 6 PRE CONGRESSO 1. Stesura e gestione del budget di previsione pag Costante controllo dell andamento dei costi pag Ricerca degli sponsor pag ECM Gestione crediti formativi pag Promozione pag Collaborazione con i comitati per la stesura del Programma Scientifico pag Contatti con relatori, moderatori e V.I.P. e cura della loro ospitalità pag Gestione abstracts pag Gestione iscrizioni pag Gestione delle strutture ricettive e dei centri congressi pag Allestimento della sede congressuale pag Cura del servizio catering pag Programmazione degli eventi sociali ed attività collaterali pag Progettazione e realizzazione degli stampati pag. 9 CONGRESSO 1. La Cerimonia Inaugurale pag Le sessioni scientifiche pag L accoglienza e l assistenza degli ospiti pag. 9 DOI049, Rev.2, pag. 1 di 13

2 Pagina 2 di L ufficio di segreteria in sede pag La segreteria iscrizioni pag ECM rilevamento presenze e questionari pag Hostess e personale vario pag La cura dei particolari pag. 10 POST CONGRESSO 1. Chiusura delle pratiche amministrative e fiscali pag Stesura del budget consuntivo pag Lettere di ringraziamento ai relatori e agli sponsor pag Relazione conclusiva da presentare all Associazione pag. 11 MZ CONGRESSI PROVIDER ECM pag. 12 MZ ASSOCIATIONS s.r.l. pag. 13 DOI049, Rev.2, pag. 2 di 13

3 Pagina 3 di 13 MZ GROUP è costituito da: MZ International Group s.r.l. MZ Congressi s.r.l. (unità operativa di Milano) MZ Congressi s.r.l. (unità operativa di Torino) MZ Congresos sl (unità operativa di Barcellona) Venezia Congressi (società partecipata al 33,3%) MZ Associations s.r.l. MZ International Group s.r.l. è la Società che gestisce i Servizi generali quali amministrazione, servizio informatico, servizi generali ed esterni, assistente di Direzione e Marketing del gruppo. MZ Congressi s.r.l., unità operative di Milano, Torino e Barcellona, è una Società unipersonale soggetta a direzione e coordinamento da parte di MZ International Group. MZ Congressi è la società di servizi che si occupa di Organizzazione di Corsi, Convegni e Congressi nazionali e internazionali, principalmente nel settore medico scientifico. A far data dal 19 Luglio 2011 MZ Congressi s.r.l ha ottenuto la qualifica di Provider ECM accreditato (Provider n. 966), attività commercializzata con il marchio ECMZ. MZ Associations s.r.l. è la Società che si occupa di Servizi di Segreteria e Tesoreria per Associazioni, prevalentemente no-profit, nel settore medico scientifico. I servizi di organizzazione di Corsi, Convegni e Congressi nazionali e internazionali per MZ Associations s.r.l. sono forniti da MZ Congressi s.r.l.. DOI049, Rev.2, pag. 3 di 13

4 Pagina 4 di 13 Mz Congressi s.r.l. MZ CONGRESSI s.r.l. Tel: Fax: Sito: C. Fiscale e P.IVA: Capitale sociale: ,00 i.v. Rappresentante Legale: Mauro Zaniboni Consiglio di Amministrazione: Mauro Zaniboni Presidente CdA, AD Monica Sellari AD Stefano Montalbetti AD Referente Qualità: Marina Festinese ORGANIZZAZIONE EVENTI: CONVEGNI, CORSI E CONGRESSI MZ Congressi s.r.l. offre servizi diversificati nell ambito della progettazione, della realizzazione e del coordinamento di manifestazioni congressuali che hanno visto coinvolti 5000 partecipanti e più su tutto il territorio nazionale ed internazionale. MZ Congressi s.r.l. ha come obiettivo il pieno rispetto della soddisfazione dei propri clienti e, con la massima professionalità, personalizza l evento secondo le diverse esigenze del cliente. La garanzia di un elevata qualità del servizio è frutto dell esperienza maturata in oltre 20 anni di congressi e di un continuo aggiornamento dello staff. Oltre all attività di organizzazione a 360 dell evento, MZ Congressi s.r.l. ha l esperienza e la professionalità per investire risorse in termini di tempo e denaro nella candidatura di sedi italiane ed europee per ospitare importanti congressi internazionali. DOI049, Rev.2, pag. 4 di 13

5 Pagina 5 di 13 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale. MZ Congressi s.r.l. individua la sede appropriata tenendo conto di complesse variabili: il periodo prescelto, il numero di partecipanti previsto, le attrattive culturali e turistiche, la facilità di raggiungimento. MZ Congressi s.r.l. si adopera per garantire location con una buona ricettività alberghiera non distante da un "capace" Centro-Congressi che possieda i requisiti tecnici necessari. Spazi adeguati per la Segreteria, salette riservate alle riunioni tra Soci, strumenti per promuovere nuove iniziative sono elementi necessari per rendere efficace ogni evento che vengono pianificati da MZ Congressi s.r.l. in stretta collaborazione con il cliente. 2. Gestione pratica ECM (Educazione Continua in Medicina) in collaborazione con altro Provider accreditato Quale PCO impegnato nell organizzazione prevalentemente di congressi medicoscientifici, MZ Congressi è costantemente aggiornata sulle novità ECM ed è cosciente del proprio ruolo di garante della gestione dei crediti ECM (Educazione Continua in Medicina), realtà ormai imperante nel panorama professionale degli operatori sanitari italiani. Il sistema tecnologico utilizzato da MZ Congressi s.r.l. (codice a barre e lettori laser) consente di registrare in modo veloce ed efficace la presenza del partecipante attraverso l uso di scanner che leggono senza errori il codice a barre impresso sul badge. I dati registrati vengono poi incrociati con i Questionari di apprendimento compilati dai partecipanti per permettere infine la stampa e la consegna dell attestato ECM che riporta in maniera dettagliata tutte le sessioni frequentate con i relativi crediti assegnati. Obiettivo di MZ Congressi è la creazione di un software che gestisca le manifestazioni di ogni Associazione ed i crediti ECM di ogni professione sanitaria implicata al fine di creare una banca dati dei crediti ECM, secondo quanto previsto dalla Legge 326/2003 relativa all aggiornamento permanente del personale sanitario. 3. Personalizzazione dell evento Il Congresso rappresenta per l Associazione di riferimento il momento più vitale ed entusiasmante, la sintesi visibile dell attività scientifica ed associativa, la voglia d incontro e lo scambio di conoscenze professionali e personali. MZ Congressi s.r.l., grazie all esperienza nata da anni di lavoro nel campo dell organizzazione congressuale, è in grado di personalizzare ogni evento per renderlo piacevole ed unico. Grazie alla profonda conoscenza del mercato ed ai rapporti collaudati con le principali strutture ricettive italiane, MZ Congressi s.r.l. è in grado di ottenere un DOI049, Rev.2, pag. 5 di 13

6 Pagina 6 di 13 risultato di qualità quanto più possibile in linea con le aspettative del cliente e rispondente ai requisiti richiesti. 4. Impostazione giuridico-amministrativa In collaborazione con il Comitato Organizzatore, MZ Congressi s.r.l. è in grado di gestire tutti gli aspetti di contabilità Congressuale ed Associativa curando l Amministrazione e gli adempimenti fiscali dell evento e redigendo un budget preventivo e consuntivo della manifestazione per valutarne l andamento. 5. L analisi di fattibilità e il rischio imprenditoriale MZ Congressi s.r.l. mette a disposizione la propria competenza gratuitamente per valutare e misurare le reali potenzialità di successo della manifestazione in programma. MZ Congressi s.r.l. mette a disposizione il proprio patrimonio di esperienza specifica nei servizi alle Associazioni e può garantire al Presidente del Congresso l assenza di ogni rischio poiché si rende disponibile a valutare l'assunzione del "RISCHIO IMPRENDITORIALE" con la garanzia di un contributo fisso per le attività dell Associazione. PRE CONGRESSO 1. Stesura e gestione del budget di previsione Al fine di impostare un attività organizzativa strutturata e solida, MZ Congressi s.r.l. parte dalla stesura dettagliata di un budget preventivo all interno del quale vengono contemplate tutte le voci potenzialmente implicate nell evento. L intera gestione del budget preventivo viene curata dal personale MZ Congressi s.r.l. che, in stretta collaborazione con il cliente, provvede ad incrementare o a snellire le voci incluse in base all andamento dell organizzazione. 2. Costante controllo dell andamento dei costi Il personale MZ Congressi s.r.l. è in prima linea coinvolto nell andamento del budget dell evento. E compito di MZ Congressi s.r.l. allertare il cliente qualora l andamento del budget risultasse rischioso o, al contrario, estremamente positivo in modo da poter tempestivamente conformare i passi organizzativi alle disponibilità economiche. 3. Ricerca degli sponsor Una "ampia" partecipazione delle Aziende contribuisce a rendere il Congresso un punto di riferimento e di aggiornamento sulle novità del settore. Il metodo di ricerca degli sponsor è fondamentale e richiede nozioni di marketing ed impegno continuo, che MZ Congressi s.r.l. può sostenere con personale adeguato, migliorando ed incrementando le adesioni. Grazie ai dati raccolti negli anni di presenza sul mercato e alle collaborazioni positive con le aziende del settore farmaceutico e diagnostico, MZ Congressi s.r.l. ha a disposizione un cospicuo database da utilizzare in caso di ricerca di sponsor. DOI049, Rev.2, pag. 6 di 13

7 Pagina 7 di 13 Oltre all area espositiva ed alle forme più solite di partecipazione, MZ Congressi s.r.l. elabora strumenti di presenza alternativi, originali ed efficaci, per garantire alle aziende un "buon ritorno" in termini di immagine e di budget. MZ Congressi s.r.l. si occupa inoltre puntualmente della gestione degli inviti sponsorizzati e delle pratiche ministeriali previste dalle norme vigenti. 4. ECM Gestione Crediti Formativi Nel rispetto della Legge 326/2003 sulla formazione continua in medicina rivolta a tutti gli operatori sanitari, MZ Congressi s.r.l. è in grado di gestire la pratica ECM in tutte le sue fasi, dal pre-congresso al post-congresso. Avvalendosi della collaborazione di personale qualificato e sempre aggiornato sulle ultime novità in campo ECM, MZ Congressi s.r.l. predispone la raccolta del materiale necessario per l accreditamento dell evento nonché la sua elaborazione al fine di fornire al Provider un pacchetto già pronto per l effettiva registrazione dell evento nel sito a.ge.nas. MZ Congressi s.r.l. predispone inoltre la modulistica da consegnare a ogni iscritto all evento provvedendo a ritirarli e a conservarli al fine di completare la pratica ECM. 5. Promozione MZ Congressi s.r.l. attribuisce alla Promozione un valore molto alto nell ambito dell organizzazione di un evento. Fare in modo che l evento abbia la dovuta rilevanza e il dovuto eco tra gli addetti ai lavori - e non solo - è uno degli obiettivi che MZ Congressi s.r.l. si propone di raggiungere ogni volta che si approccia ad un evento. Grazie alle mailing-list elettroniche divise per tipologia di pubblico sempre in costante aggiornamento e grazie altresì al network di eventi cui è connessa, MZ Congressi s.r.l. è in grado di attivare una politica promozionale a tutto tondo che sfocia sempre in una vasta diffusione delle informazioni. La creazione di pagine web dedicate agli eventi, la predisposizione di News periodici che raccolgono le informazioni più aggiornate relative all evento e la disponibilità ad allestire punti promozionali presso eventi connessi con la presenza di personale direttamente implicato nell organizzazione dell evento, sono i punti di forza della politica promozionale adottata da MZ Congressi s.r.l. 6. Collaborazione con i comitati del congresso per la stesura del programma scientifico In stretta collaborazione con l Associazione, MZ Congressi s.r.l. cura con la massima professionalità le riunioni dei Comitati Scientifici, la stesura del programma scientifico e i rapporti con la stampa specializzata. 7. Contatti con relatori, moderatori e V.I.P. e cura della loro ospitalità MZ Congressi s.r.l. dedica particolari risorse alla cura degli ospiti che vengono seguiti con attenzione e puntualità a partire dalla fase di pianificazione e organizzazione del viaggio, sino ad arrivare alla sistemazione alberghiera. DOI049, Rev.2, pag. 7 di 13

8 Pagina 8 di 13 Un viaggio ben organizzato, un hotel adeguato per l alloggio ed un omaggistica di benvenuto accolgono il "V.I.P." che, nel massimo comfort, potrà dedicarsi senza imprevisti ai lavori congressuali. Nell ottica di MZ Congressi s.r.l., un assistenza continua ed un attenzione particolare agli obiettivi personali e comuni creano i presupposti per uno spirito collaborativo di sicuro successo. 8. Gestione Abstracts Poiché l apporto di ogni singolo costruisce la buona riuscita del Congresso, MZ Congressi s.r.l. mira a valorizzare ogni partecipazione al fine di comunicare più direttamente con quanti collaborano alla buona riuscita dell evento. Una gestione precisa degli abstract significa rispetto ed interesse per il contributo del singolo Congressista. La gestione degli abstracts avviene sempre in formato elettronico grazie all utilizzo di un avanzato sistema di inserimento dati on-line che garantisce una più rapida gestione dei dati, a partire dalla loro immissione da parte dei presentatori, sino alla revisione da parte del Comitato Scientifico e, infine, all impaginazione da parte del personale specializzato MZ Congressi s.r.l.. 9. Gestione iscrizioni Un sistema di gestione dei dati sempre calibrato in base alle peculiarità dell evento e un sistema interamente gestito on-line sono i due principali sistemi per la gestione delle iscrizioni utilizzati da MZ Congressi s.r.l.. MZ Congressi s.r.l. si adegua alle esigenze delle aziende che provvedono all iscrizione di più congressisti utilizzando un sistema flessibile e malleabile che permette di andare incontro alle richieste delle aziende stesse. 10. Gestione delle strutture ricettive e dei centri congressi Poiché per MZ Congressi s.r.l. un rapporto diretto con la struttura congressuale è sinonimo e garanzia di una pronta risposta alle esigenze sollevate dal cliente, MZ Congressi s.r.l. cura sin dall inizio i rapporti con le strutture principalmente collegate all evento a partire dal centro congressi sino alle location degli eventi sociali. MZ Congressi s.r.l. è pertanto in grado di garantire in tempo reale la rispondenza delle caratteristiche della struttura in base alle richieste sollevate dal cliente. 11. Allestimento della sede congressuale Grazie alla pluriennale collaborazione con fornitori che rispettano gli standard richiesti da MZ Congressi s.r.l. e dal mercato congressuale in genere, MZ Congressi s.r.l. è in grado di garantire l allestimento di tutta la sede congressuale, dall area espositiva sino alle sale, alle parti comuni e alla cartellonistica. 12. Cura del servizio catering Il servizio catering occupa un posto importante dell ambito di ogni evento organizzato. DOI049, Rev.2, pag. 8 di 13

9 Pagina 9 di 13 Una volta individuate le esigenze del cliente, MZ Congressi s.r.l. è in grado di coordinare i diversi fornitori per garantire la soddisfazione dei partecipanti e del cliente. 13. Programmazione degli eventi sociali ed attività collaterali Al fine di rendere il Congresso un appuntamento piacevole, uno scambio di conoscenze, MZ Congressi s.r.l. prevede diverse possibili occasioni d incontro organizzandole con la massima cura dei particolari. Se non direttamente, MZ Congressi s.r.l. è in grado di collaborare attivamente, avvalendosi della propria esperienza, alla progettazione, all organizzazione e alla realizzazione di qualsiasi evento sociale. 14. Progettazione e realizzazione degli Stampati MZ Congressi s.r.l. cura l immagine grafica della manifestazione adottando per tutti gli stampati un logo personalizzato, creato appositamente da un grafico professionista. Realizzati con fotocomposizione interna, programmi, locandine, attestati di partecipazione, volume dei riassunti e ogni altro stampato si renda necessario realizzare, costituiscono un insieme omogeneo ed equilibrato per accentuare la "visibilità del Congresso". Le varie fasi della progettazione e della produzione possono essere controllate passo dopo passo, i contenuti evidenziati con precisione. CONGRESSO 1. La Cerimonia inaugurale Chi ben comincia è a metà dell opera : è questa la filosofia di MZ Congressi s.r.l. che provvede a garantire che essa sia in grado di esprimere i contenuti istituzionali ed aggregativi dell Associazione e del Congresso. 2. Le sessioni scientifiche Il personale MZ Congressi s.r.l. fa in modo che le tempistiche congressuali stabilite in fase di progettazione delle varie sessioni vengano rispettate al fine di garantire un evento ben organizzato e senza ritardi. 3. L accoglienza e l assistenza degli ospiti In linea con l obiettivo principale che MZ Congressi s.r.l. si prefigge di perseguire, all ospite (relatore, moderatore o altro) viene riservato un trattamento di riguardo nella scelta della sistemazione alberghiera e nella gestione delle varie esigenze durante tutta la durata dell evento. 4. L ufficio di segreteria in sede MZ Congressi s.r.l. è sempre pronta ad accogliere le richieste del cliente: a tale proposito in sede congressuale viene sempre allestito un ufficio dedicato a tale DOI049, Rev.2, pag. 9 di 13

10 Pagina 10 di 13 scopo cui i partecipanti possono fare riferimento durante tutta la durata dell evento. 5. La segreteria iscrizioni Grazie alla gestione computerizzata con un programma personalizzato MZ Congressi s.r.l. è in grado di rispondere ad un maggior numero di richieste senza spiacevoli code. MZ Congressi s.r.l. è in grado di fornire risposte in tempo reale, effettuare iscrizioni complete di badge con codice a barre per l accesso alle sale ed all area catering e le assistenti della Segreteria MZ Congressi s.r.l. sono in grado di offrire un rapido servizio per tutta la durata della manifestazione. 6. ECM rilevamento presenze e questionari Durante l evento, MZ Congressi s.r.l. è in grado di predisporre e di gestire tutte le varie forme di rilevamento presenze sebbene la forma maggiormente proposta sia quella del rilevamento tramite lettura del codice a barre sul badge del partecipante. I dati raccolti sia dal rilevamento presenze, sia dai Questionari ECM compilati dai partecipanti vengono infine elaborati dal personale MZ Congressi s.r.l. e, dopo la valutazione da parte del Referente Scientifico, MZ Congressi s.r.l. è in grado di stampare e di inviare al partecipante l attestato ECM che riporta in maniera dettagliata le sessioni cui si è preso parte ed i relativi crediti assegnati. 7. Hostess e personale vario MZ Congressi s.r.l. fornisce su richiesta del cliente collaboratori con diverse competenze. Interpreti per traduzioni simultanee, tecnici video e audio, esperti in informatica per personalizzare il software congressuale, addetti al fattorinaggio, contribuiscono ad affrontare ogni singolo incarico con sicurezza e professionalità. MZ Congressi s.r.l. dispone inoltre di un consistente file-hostess, selezionate dopo un corso di formazione specifico, con diverse competenze ed esperienze formative anche in campo ECM, che possono essere fornite al cliente su richiesta. 8. La cura dei particolari L importante momento dell accoglienza viene gestito da MZ Congressi s.r.l. con la consapevolezza che il "il primo impatto" determina la soddisfazione del Congressista e condiziona tutta la sua permanenza. Navette puntuali nei trasferimenti, hotel adeguati al target dei partecipanti preventivamente gestiti con accurate rooming-list, sono servizi determinanti per l immagine della manifestazione. Il Congressista viene ricevuto e guidato alla soddisfazione delle sue esigenze, personali e professionali. MZ Congressi s.r.l. garantisce la massima disponibilità ed una collaudata esperienza per affrontare gli imprevisti sempre in agguato. DOI049, Rev.2, pag. 10 di 13

11 Pagina 11 di 13 POST CONGRESSO 1. Chiusura delle pratiche amministrative e fiscali MZ Congressi s.r.l. segue il cliente sino alla conclusione dell evento che si protrae oltre il termine effettivo della realizzazione in sede. Una puntuale e precisa chiusura di tutte le pratiche amministrative e fiscali legate all evento garantiscono al cliente di vedere ultimate tutte le fasi dell evento. 2. Stesura del budget consuntivo La stesura di un budget consuntivo che evidenzi il reale andamento dell evento è uno dei passi cruciali della fase post congressuale. MZ Congressi s.r.l. garantisce al cliente di curarsi in maniera approfondita ed esauriente di questo aspetto e di risolvere ogni pendente nei confronti di fornitori e clienti nei tempi pattuiti. 3. Lettere di ringraziamento ai relatori e agli sponsor A lavori ultimati il personale MZ Congressi s.r.l. è in grado di stendere le lettere di ringraziamento da inviare a relatori, moderatori e sponsor al fine di fornire altresì un resoconto numerico e quantitativo dell evento all interno di tabelle che riportano i dati salienti elaborati al termine della manifestazione. 4. Relazione conclusiva da presentare all Associazione con i dati numerici della manifestazione e la lista dei partecipanti (ove richiesta) A conclusione della collaborazione con l Associazione, MZ Congressi s.r.l. redige delle tabelle riassuntive che riportano i dati numerici della manifestazione e, se richiesto, l elenco dei partecipanti all evento quale strumento di verifica tangibile dell andamento della manifestazione utile a fornire casistiche di raffronto in caso di eventi futuri. DOI049, Rev.2, pag. 11 di 13

12 Pagina 12 di 13 MZ CONGRESSI s.r.l. - Tel: Fax: Sito: C. Fiscale e P.IVA: Rappresentante Legale: Mauro Zaniboni Referente ECM MZ Congressi: Enrica Zanetti Gestione ECM (Educazione Continua in Medicina) in qualità di Provider Dal 19 Luglio 2011 MZ Congressi ha ottenuto la certificazione come Provider ECM (certificato n. 966). In qualità di Provider ECM, MZ Congressi è in grado di progettare eventi - interni o esterni - in collaborazione con il proprio Comitato Scientifico che ne garantisce la rispondenza agli obiettivi nazionali nonché il valore scientifico. Il personale MZ Congressi ha una formazione specifica per la gestione di tutte le pratiche di progettazione ed accreditamento e si impegna a sostenere il cliente nella progettazione dell evento in linea con quanto stabilito dalla Commissione ECM. MZ Congressi garantisce inoltre la corretta preparazione dei contratti con gli sponsor e della modulistica ECM da consegnare in sede e la conseguente valutazione dei questionari, elaborazione dati e predisposizione della rendicontazione necessaria per l attribuzione dei crediti formativi. MZ Congressi è disponibile a fornire un servizio di valutazione delle proprie proposte formative al fine di approntarle per l inserimento nel proprio piano formativo annuale. DOI049, Rev.2, pag. 12 di 13

13 Pagina 13 di 13 MZ Associations s.r.l. MZ Associations s.r.l. è la Società che si occupa di Servizi di Segreteria e Tesoreria per Associazioni, prevalentemente no-profit, nel settore medico scientifico. MZ Associations s.r.l. è in grado di gestire i seguenti servizi : a) GESTIONE SOCI: Studio e preparazione dell eventuale tesserino associativo; Gestione quote associative con incasso, compilazione ed invio delle ricevute; Aggiornamento costante del file Soci; Preparazione, fotocomposizione e invio delle circolari ai Soci. Rapporti con i Soci per fornire le necessarie informazioni. b) SEGRETERIA ASSOCIATIVA: Impostazione generale; Domiciliazione postale e telefonica presso la sede con linea telefonica dedicata; Reperibilità del personale di Segreteria in orario d ufficio ( e ); Disponibilità del personale di Segreteria almeno ad un incontro mensile presso la sede del Presidente e/o del Segretario; Convocazione riunioni; Gestione delle problematiche ECM, compresa la gestione dei crediti post-evento. c) CONSIGLIO DIRETTIVO: Possibilità di prevedere la presenza, durante i Direttivi, di una persona della Segretaria che, in collaborazione con il Segretario, verbalizzi la riunione e conseguentemente stenda ed inoltri il verbale ai Consiglieri. d) TESORERIA: Impostazione fiscale; Impostazione del programma su Personal Computer; Apertura c/c bancario e/o postale (firme per pagamenti date solo a Presidente e Tesoriere); Eventuali accordi con principali carte di credito per riscossione quote; Utilizzo Personal Computer, struttura e materiali di consumo; Inserimento movimenti contabili, gestione e stampa dati; Bilanci periodici, preventivi e consuntivi; Collaborazione con commercialista. e) ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI E CONGRESSI: Organizzazione di corsi, convegni e congressi, globalmente o solo parzialmente in collaborazione con il PCO MZ Congressi. DOI049, Rev.2, pag. 13 di 13

servizi per l organizzazione

servizi per l organizzazione Fondata nel 1999 da Patrizia Pala Cariello, con al suo attivo l esperienza derivante da anni di collaborazione con un importante azienda milanese del settore, Congress Studio Venezia International si propone

Dettagli

GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI

GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI PER LA QUALITA 11 13.10.14 1 7 1. Scopo GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI 2. Campo d applicazione 3. Definizioni 4. Acronimi 5. Flusso operativo e responsabilità 6. Descrizione delle attività 7.

Dettagli

GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI

GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI PER LA QUALITA 05 21/01/2013 1 8 GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI 1. Scopo 2. Campo d applicazione 3. Attività e Responsabilità 4. Flusso delle attività 5. Valutazione della soddisfazione dei Soci e degli Sponsor

Dettagli

medical EVENTI CONGRESSUALI FORMAZIONE (ECM) INVESTIGATOR MEETING COMUNICAZIONE ED EDITORIA

medical EVENTI CONGRESSUALI FORMAZIONE (ECM) INVESTIGATOR MEETING COMUNICAZIONE ED EDITORIA medical FORMAZIONE (ECM) COMUNICAZIONE ED EDITORIA IL PARTNER IDEALE AL VOSTRO SERVIZIO EasyB è frutto dell esperienza pluriennale di un gruppo di professionisti da anni impegnati nel settore congressuale

Dettagli

chi siamo La Mission La Vision

chi siamo La Mission La Vision chi siamo Agorà, oggi, vanta una esperienza ventennale nell organizzazione e gestione di eventi e congressi B2B e B2C - nazionali ed internazionali - costruita attraverso un dialogo costante e sempre in

Dettagli

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi Corso per Tecnico in organizzazione eventi e congressi Il Corso, altamente operativo, ha l obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad operare nel contesto dell organizzazione Eventi e Congressi

Dettagli

MANUALE di ISTRUZIONI d USO

MANUALE di ISTRUZIONI d USO MANUALE di ISTRUZIONI d USO INU NAZIONALE INU REGIONALI Approvato, come allegato al Regolamento INU, dall assemblea nazionale dei soci in Verona, 2 ottobre 2009 Responsabilità Istituzionali del PRESIDENTE

Dettagli

ATTIVITA FORMATIVE REGIONALI 2015

ATTIVITA FORMATIVE REGIONALI 2015 ATTIVITA FORMATIVE REGIONALI 2015 Norme per la Progettazione ed Erogazione di Eventi Formativi facenti parte del Protocollo E.C.M GUIDA ALLA PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DI EVENTI FORMATIVI 1 PREMESSA...

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

L AZIENDA PASSATO. la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE

L AZIENDA PASSATO. la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE L AZIENDA PASSATO la società nasce nel 1998 ed opera nel settore delle Pubbliche Relazioni PRESENTE FUTURO oggi la MP Congressi e Comunicazione è in grado di offrire ai clienti, una vasta gamma di servizi

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA INTERNAZIONALE DEL TURISMO Anno Accademico 2012 2013 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE IMPRESE TURISTICHE MODULO I Lezione 1 PCO Problematiche gestionali e catena del valore

Dettagli

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Centro Studi e Formazione Adozione Internazionale Emissione Gennaio 2013 Sez.III - 1 /9 Indice Indice...

Dettagli

Meridiana Events & Education è un azienda specializzata nell organizzazione di eventi di livello nazionale e internazionale.

Meridiana Events & Education è un azienda specializzata nell organizzazione di eventi di livello nazionale e internazionale. Meridiana Events & Education è un azienda specializzata nell organizzazione di eventi di livello nazionale e internazionale. Via Cocchi Trav. A n.10 Loc. Ospedaletto 56121 Pisa Tel. +39 050 9711721 Fax

Dettagli

Efeso Active Marketing è una società di Mass Communication nata nel 2001.

Efeso Active Marketing è una società di Mass Communication nata nel 2001. Company Profile Chi Siamo Efeso Active Marketing è una società di Mass Communication nata nel 2001. Trattiamo la comunicazione a 360 mediante l offerta di servizi altamente professionali caratterizzati

Dettagli

Noi quelli della Satacard

Noi quelli della Satacard Elenco Nazionale Provider ECM n 434 Sede legale TARANTO Italy VIA CAGLIARI 15 CAP 74121 mail : segreteria@satacard.it pec : satagroup@pec.it Tel. 099 4000 493 Fax 099 99.41.007 Mobile 348.348.1.348 Codice

Dettagli

COMPANY PROFILE AZIENDA CERTIFICAZIONI

COMPANY PROFILE AZIENDA CERTIFICAZIONI COMPANY PROFILE AZIENDA Aristea presente sul mercato dal 1988 offre un ampia gamma di servizi nel settore dell organizzazione congressuale, della gestione di associazioni, dell editoria e della consulenza

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA SEGRETERIA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

VADEMECUM DEL FORMATORE PER CREAZIONE IMPRESA SIMULATA

VADEMECUM DEL FORMATORE PER CREAZIONE IMPRESA SIMULATA VADEMECUM DEL FORMATORE PER CREAZIONE IMPRESA SIMULATA Le comunicazioni riportate in questo Vademecum del Formatore dell Impresa Simulata sono elaborate in funzione di un miglioramento continuo della rete,

Dettagli

CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE

CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE CONGRESSI A voi la scena Aggiornamento continuo, selezione delle location e delle partnership sono solo alcuni dei punti chiave del nostro impegno nell organizzazione di

Dettagli

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE - PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE PIVA/CF 130 175 80 153 - PACCHETTI SPONSOR PLATINUM o Spazio espositivo 18 mq (6x3)* o Workshop 60 minuti o N. 15 iscrizioni gratuite al meeting (n. 10 specialisti in Dermatologia

Dettagli

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it CARTA DEI SERVIZI Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA Telefono 06 47825272 Fax 06 23328733 E-mail intesaecm@siared.it Sito Internet www.aaroiemac.it www.siared.it Orario di assistenza Lunedi

Dettagli

PROCEDURA Nr.06 (Ed.02) GESTIONE DEI CORSI ECM

PROCEDURA Nr.06 (Ed.02) GESTIONE DEI CORSI ECM INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. DEFINIZIONI 4. RIFERIMENTI 5. RESPONSABILITA' 6. MODALITA' OPERATIVE 6.1 Modalità operative per corsi ECM ripetitivi 6.2 Modalità operative per corsi ECM a spot

Dettagli

REGOLAMENTO. Sponsorizzazione di iniziative formative interne. Art. 1 OGGETTO E FINALITA

REGOLAMENTO. Sponsorizzazione di iniziative formative interne. Art. 1 OGGETTO E FINALITA ALL. 3 REGOLAMENTO Sponsorizzazione di iniziative formative interne Art. 1 OGGETTO E FINALITA Il presente regolamento disciplina la sponsorizzazione da parte di terzi di iniziative formative dell AOU San

Dettagli

2 Congresso Nazionale Congiunto ANIRCEF SISC. 30 Congresso Nazionale Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC) BANDO DI GARA

2 Congresso Nazionale Congiunto ANIRCEF SISC. 30 Congresso Nazionale Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC) BANDO DI GARA 2 Congresso Nazionale Congiunto ANIRCEF SISC 8 Congresso Nazionale Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee (ANIRCEF) 30 Congresso Nazionale Società Italiana per lo Studio delle Cefalee

Dettagli

L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta. con il contributo incondizionato di

L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta. con il contributo incondizionato di L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra adolescenza ed età adulta con il contributo incondizionato di L accoglienza del giovane diabetico nell ambulatorio dell adulto: tra

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Tra

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Tra CONTRATTO TRA PROVIDER,SEGRETERIA ORGANIZZATIVA (PARTNER NON ACCREDITATO) E SPONSOR: la peculiarità del Contratto in oggetto, rispetto a quello tra Provider, Partner Accreditato (Provider) e Sponsor, attiene

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Approvato dal CONSIGLIO DIRETTIVO nella seduta del 3 marzo 2009,

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA FORMAZIONE

FUNZIONIGRAMMA FORMAZIONE FUNZIONIGRAMMA FORMAZIONE POSIZIONE Conoscenze, capacità (livello di istruzione, eventuali qualifiche e/o specializzazioni, esperienza, addestramento) e comportamenti per l'ottimale copertura della DIREZIONE

Dettagli

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel Master in Management degli Eventi Turismo Congressuale e Incentive Travel Il Master patrocinato da Federcongressi&Eventi e MPI è il più importante in Italia per la formazione di giovani professionisti

Dettagli

INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale

INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale Attività Informa - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale opera dal 1988. Certificato ISO 9001 dal dicembre 1997. E la scuola per dirigenti,

Dettagli

Organizzatore di congressi

Organizzatore di congressi identificativo scheda: 16-023 stato scheda: Validata Descrizione sintetica Il Tecnico dei servizi fieristico-congressuali si occupa dell ideazione, progettazione e organizzazione di eventi quali convegni,

Dettagli

Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento.

Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento. Progettiamo e realizziamo ogni aspetto di un evento. Adria Congrex, Professional Congress Organizer del gruppo PA, grazie all esperienza quarantennale all interno della cooperativa, è un punto di riferimento

Dettagli

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI:

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: 1. NORMATIVA DEL BANDO 2. MODULO DI DOMANDA 3. SCHEDA INFORMATIVA ENTE RICHIEDENTE 4.

Dettagli

ARMONIZZAZIONE IN MEDICINA DI LABORATORIO. ANCONA 16 Dicembre 2015 EGO HOTEL. RESPONSABILE SCIENTIFICO Paola Pauri Direttore UOC Patologia Clinica AV2

ARMONIZZAZIONE IN MEDICINA DI LABORATORIO. ANCONA 16 Dicembre 2015 EGO HOTEL. RESPONSABILE SCIENTIFICO Paola Pauri Direttore UOC Patologia Clinica AV2 Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi ARMONIZZAZIONE

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL TURISMO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL TURISMO AVVISO PUBBLICO COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL TURISMO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE l Assessorato al Turismo del Comune di Cagliari accoglie progetti per l organizzazione degli

Dettagli

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. DEFINIZIONI 4. RESPONSABILITA' 5. MODALITA' OPERATIVE 6. DESCRIZIONE DELL ATTIVITA 7. CONTRIBUTO ECONOMICO DELLA SIF 8. RESOCONTO DELLA MANIFESTAZIONE 9. VALUTAZIONE

Dettagli

Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio Componente della World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine

Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio Componente della World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine REGOLAMENTO GESTIONE EVENTI ECM (Approvato dal Consiglio Nazionale il 25/05/2011 a Villalta di Gazzo Padovano, PD) (Aggiornamenti successivi relativamente alle nuove disposizione di legge) Redatto in accordo

Dettagli

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre.

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Servizio Mostre Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Coadiuva il Responsabile nel rendere attuativi e operativi i progetti messi a punto

Dettagli

AREE DI ATTIVITA TURISMO INDIVIDUALE TURISMO DI GRUPPO. o Viaggi culturali con itinerari ad hoc. o Soggiorni. o Crociere. o Viaggi di studio

AREE DI ATTIVITA TURISMO INDIVIDUALE TURISMO DI GRUPPO. o Viaggi culturali con itinerari ad hoc. o Soggiorni. o Crociere. o Viaggi di studio PROFILO AZIENDALE Dal 1984 siamo impegnati sul fronte della consulenza nell ambito del turismo internazionale per una clientela estremamente esigente, proponendo soluzioni personalizzate di alto profilo.

Dettagli

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE 22 aprile 2015 ore 14:30 / 18:30 Sala della Fondazione Forense Bolognese Via del Cane, 10/a Presiede e modera Avv. Federico Canova Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Bologna ANALISI,REVISIONEEIMPLEMENTAZIONEDIUNMODELLO

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

GLI STANDARD SUGLI ASSETTI FINANZIARI DEI MUSEI. IL CASO FONDAZIONE TORINO MUSEI

GLI STANDARD SUGLI ASSETTI FINANZIARI DEI MUSEI. IL CASO FONDAZIONE TORINO MUSEI Convegno Standard per i musei della Regione Piemonte GLI STANDARD SUGLI ASSETTI FINANZIARI DEI MUSEI. IL CASO FONDAZIONE TORINO MUSEI Adriano Da Re Torino, 3 Dicembre 2007 Agenda La Fondazione Torino Musei

Dettagli

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Facoltà ECONOMIA (Sede di Rimini) Corso ECONOMIA DELL IMPRESA Classe L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione

Dettagli

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner 1 L Azienda Profilo Aziendale Un orologio, che con i suoi meccanismi interni permette di unire le energie di più elementi per raggiungere

Dettagli

informazioniecm La partecipazione a PIANETA NUTRIZIONE dà diritto all'acquisizione dei Crediti ECM. Akesios Group, Provider n 403 iscritto all'albo Nazionale ha conferito i Crediti ECM alle seguenti categorie

Dettagli

REGOLAMENTO. (a completamento di quanto indicato nello statuto associativo) ITALA Motore di Impresa 1 - FINALITA DEL REGOLAMENTO

REGOLAMENTO. (a completamento di quanto indicato nello statuto associativo) ITALA Motore di Impresa 1 - FINALITA DEL REGOLAMENTO REGOLAMENTO (a completamento di quanto indicato nello statuto associativo) 1 - FINALITA DEL REGOLAMENTO 1.1 Il presente regolamento si propone di organizzare l operatività di ITALA MOTORE D IMPRESA nell

Dettagli

CONGRESSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO MEDICO-SCIENTIFICI IL TUO EVENTO PARTE DA QUI.

CONGRESSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO MEDICO-SCIENTIFICI IL TUO EVENTO PARTE DA QUI. CONGRESSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO MEDICO-SCIENTIFICI IL TUO EVENTO PARTE DA QUI. CONGRESSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO MEDICO-SCIENTIFICI SE STAI PENSANDO AD UN EVENTO INIZIA CON LA SCELTA DEL PARTNER GIUSTO

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di viaggio e accompagnamento Sequenza di processo Composizione

Dettagli

La quadratura. del cerchio

La quadratura. del cerchio La quadratura del cerchio Progetto 3,14 La realizzazione di eventi congressuali o motivazionali rappresenta un elemento particolarmente significativo e strategico tra le attività di un azienda o di un

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE

PIANO DI COMUNICAZIONE ALLEGATO 1 DIREZIONE POLITICHE AGRICOLE --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 PIANO

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI. condividamo la conoscenza 1 EDIZIONE

LABORATORI DIDATTICI. condividamo la conoscenza 1 EDIZIONE LABORATORI DIDATTICI Accreditati dal CNDEC ed in corso di validazione presso il Ministero dell Interno (21 Crediti Formativi) Tre giornate formative, di alto profilo pratico, per gruppi ristretti di lavoro,

Dettagli

Pubblicizzazione e promozione Convegno Brochure 1.400,00. Allestimento con teli tavoli sponsor

Pubblicizzazione e promozione Convegno Brochure 1.400,00. Allestimento con teli tavoli sponsor II CONGRESSO REGIONALE SCIENTIFICO FIMP LAZIO SIP LAZIO E ACP LAZIO PENSAMI ADULTO Roma 10-11-12 aprile 2015 PONTIFICIA UNIVERSITA' URBANIANA CONSUNTIVO DI SPESA Pubblicizzazione e promozione Convegno

Dettagli

...dove c è un condominio

...dove c è un condominio ...dove c è un condominio Unicasa Italia Spa è stata costituita nel 2005 - il Capitale Sociale a marzo 2014 è di 550.000 interamente versato. Il patrimonio di Unicasa Italia Spa è costituito principalmente

Dettagli

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel Master in Management degli Eventi Turismo Congressuale e Incentive Travel Il Master è stato progettato e strutturato sullo standard dei requisiti professionali approvati da Federcongressi & Eventi e MPI

Dettagli

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista ComuniCare nformazione Società di comunicazione ed organizzazione eventi del mondo ANCI ditoria Comunicazione eventi publicrelations Informazione Editoria - Anci Rivista omunicazione Public Relations Congressi

Dettagli

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO Art. 1 Denominazione E costituita, anche ai sensi dell art. 13 della L.R. 7/98, una associazione, senza scopo di lucro, denominata

Dettagli

PROCEDURA DI FORMAZIONE - AGGIORNAMENTO SOMMARIO 1. OGGETTO E SCOPO... 2 2. CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 3. RESPONSABILITA'... 2

PROCEDURA DI FORMAZIONE - AGGIORNAMENTO SOMMARIO 1. OGGETTO E SCOPO... 2 2. CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 3. RESPONSABILITA'... 2 Pag. 1/8 SOMMARIO 1. OGGETTO E SCOPO... 2 2. CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 3. RESPONSABILITA'... 2 4. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 5. DEFINIZIONI... 3 6. CONTENUTO DELLA PROCEDURA... 3 6.1 GESTIONE DEGLI

Dettagli

PSICOLOGIA SCOLASTICA

PSICOLOGIA SCOLASTICA MASTER ONLINE PSICOLOGIA SCOLASTICA Alta Formazione in Psicologia Scolastica in collaborazione con Associazione Italiana Psicologi Scolastici Firera & Liuzzo Group Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PLURIENNALI DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA PER L ANNO 2012. ART. 1 La Ricerca

Dettagli

Manuale per gli osservatori della qualità dell Educazione. Continua in Medicina. 24 Novembre 2014 - Edizione 3^

Manuale per gli osservatori della qualità dell Educazione. Continua in Medicina. 24 Novembre 2014 - Edizione 3^ ONFoCS Osservatorio Nazionale della Formazione Continua in Sanità Manuale per gli osservatori della qualità dell Educazione Continua in Medicina 24 Novembre 2014 - Edizione 3^ Manuale qualità ECM 24 Novembre

Dettagli

A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010)

A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010) A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010) Art. 1 - DENOMINAZIONE È costituita una Associazione denominata Associazione Interregionale Cardiologi e Specialisti Medici Ambulatoriali - ONLUS, siglabile

Dettagli

Modulo Proposta di manifestazione convegnistica dipartimentale

Modulo Proposta di manifestazione convegnistica dipartimentale Rev. 0 del 06-10-06 Pagina 1 di 5 da utilizzare esclusivamente per le proposte di manifestazioni da finanziare con fondi diversi dall art. 131 SPAZIO PER PROTOCOLLO URE Anno di programmazione: 2007 Dipartimento/Centro/Servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PERSONALE DELLA PROVINCIA DELL OGLIASTRA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PERSONALE DELLA PROVINCIA DELL OGLIASTRA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PERSONALE DELLA PROVINCIA DELL OGLIASTRA Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 90 del

Dettagli

M.A.S.C.I. R E G I O N E CAMPANIA

M.A.S.C.I. R E G I O N E CAMPANIA M.A.S.C.I. R E G I O N E CAMPANIA REGOLAMENTO REGIONALE Articolo 1 Finalità Il presente Regolamento Regionale del M.A.S.C.I. della Regione Campania, redatto in attuazione dell'art. 9 dello Statuto Nazionale

Dettagli

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI:

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: 1. NORMATIVA DEL BANDO 2. MODULO DI DOMANDA 3. SCHEDA INFORMATIVA ENTE RICHIEDENTE 4.

Dettagli

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica Bilaterale e Multilaterale.

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica Bilaterale e Multilaterale. DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica Bilaterale e Multilaterale d intesa con MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

Dettagli

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese.

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese. LO STUDIO Ballarè Sponghini e Associati - Studio Commercialisti e Consulenti Tributari, opera nei principali settori dell economia aziendale e del diritto, trattando tutti i temi propri della vita delle

Dettagli

Statuto Associazione EX _TRA Via Sopranzi, 26 21049 Tradate(VA)

Statuto Associazione EX _TRA Via Sopranzi, 26 21049 Tradate(VA) Statuto Associazione EX _TRA Via Sopranzi, 26 21049 Tradate(VA) PARTE GENERALE Art. 1. E costituita la Associazione EX_TRA con sede presso l Istituto PAVONI Scuola Media Paolo VI in Tradate via Sopranzi,26.

Dettagli

Il partner di supporto per istituzioni professionali ed aziende

Il partner di supporto per istituzioni professionali ed aziende Il partner di supporto per istituzioni professionali ed aziende 1 GRUPPO EUROCONFERENCE È LA RISPOSTA ALLE TUE ESIGENZE DI FORMAZIONE LA FORMAZIONE SU MISURA Leader in Italia nel mercato della formazione

Dettagli

CORSO SENIOR New Media Marketing for Hospitality Marzo-Aprile-Maggio 2012 Firenze Milano

CORSO SENIOR New Media Marketing for Hospitality Marzo-Aprile-Maggio 2012 Firenze Milano CORSO SENIOR New Media Marketing for Hospitality Marzo-Aprile-Maggio 2012 Firenze Milano La padronanza di mezzi innovativi e la capacità di realizzare un piano di social media marketing adottando soluzioni

Dettagli

MESSO IN APPROVAZIONE NELLA SEDUTA DEL 24/11/2011. Art. 1 Oggetto

MESSO IN APPROVAZIONE NELLA SEDUTA DEL 24/11/2011. Art. 1 Oggetto REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ ALLINEATO AL NUOVO STATUTO MESSO IN APPROVAZIONE NELLA SEDUTA DEL 24/11/2011 DEL COMITATO DIRETTIVO Art. 1 Oggetto 1. L ordinamento contabile dell'associazione regionale dei

Dettagli

Non-dopaminergic Parkinson s Disease

Non-dopaminergic Parkinson s Disease TORINO Centro Congressi Torino Incontra 10/11 maggio 2013 Corso Avanzato Bruno Bergamasco LIMPE 2013 Non-dopaminergic Parkinson s Disease PROGRAMMA Presidente del Corso Leonardo Lopiano Comitato Scientifico

Dettagli

Negli anni abbiamo operato in molte realtà industriali ed insieme costituiamo un gruppo di lavoro molto affiatato e collaudato.

Negli anni abbiamo operato in molte realtà industriali ed insieme costituiamo un gruppo di lavoro molto affiatato e collaudato. CHI SIAMO La PROGETTI S.r.l., con sede a Mantova, è stata creata nel marzo del 1993, da professionisti che sin dal 1987 hanno operato all interno del Gruppo Eni (Stabilimenti di Mantova, Ferrara, Porto

Dettagli

bando per progetti di ricerca nell ambito delle scienze umanistiche, giuridiche e sociali

bando per progetti di ricerca nell ambito delle scienze umanistiche, giuridiche e sociali bando per progetti di ricerca nell ambito delle scienze umanistiche, giuridiche e sociali budget complessivo del bando 450.000 euro termine per la presentazione dei progetti 31 agosto 2011 contenuti: 1.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA COMUNALE REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA COMUNALE Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 6 del 13.01.1998 Revisioni: NOTE: 1 TITOLO I FINALITA DELLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ART. 1 - FINALITA

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE LUOGO E DATA DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO

ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO ALLEGATO D - REQUISITI SPECIFICI DI CUI ALL ARTICOLO 4, COMMA 1, LETT. C) DEL BANDO Premessa. I seguenti requisiti specifici sono richiesti solo per le categorie specificamente indicate e sono aggiuntivi

Dettagli

Istituto scolastico beneficiario:

Istituto scolastico beneficiario: FORMULARIO DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO - 10^ edizione triennio 2012-2015 autorizzato con D.D.G. AOODRPU Prot. n. 795 del 29/01/2013 (consegna entro il 30/09/2013 rosa.derosa@istruzione.it;

Dettagli

BROCHURE ILLUSTRATIVA. &Servizi. Ricerca, strategia e soluzione! &Servizi Santarelli Giusi

BROCHURE ILLUSTRATIVA. &Servizi. Ricerca, strategia e soluzione! &Servizi Santarelli Giusi BROCHURE ILLUSTRATIVA &Servizi Ricerca, strategia e soluzione! &Servizi Santarelli Giusi Servizio Hostess e pubbliche relazioni La S.G. MARKETING & SERVIZI, è una Ditta di Marketing e pubbliche relazioni,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Regolamento del Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico Articolo 1. Costituzione e scopi 1. Il Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI

STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI Art. 1 Costituzione e sede L Associazione SOCI GIOVANI BCC Don Rizzo costituitasi in Alcamo per volere di un gruppo di giovani

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE BIENNIO 2015/2016 PREMESSA

PIANO DI COMUNICAZIONE BIENNIO 2015/2016 PREMESSA PIANO DI COMUNICAZIONE BIENNIO 2015/2016 PREMESSA Il Piano di comunicazione 2015/2016 riassume i principali impegni comunicativi che l Ente prevede di attuare con riferimento agli indirizzi programmatici

Dettagli

STRATEGIE DI APPROCCIO AL MERCATO CINESE CON:

STRATEGIE DI APPROCCIO AL MERCATO CINESE CON: CHI SIAMO Nessun altro Paese al mondo rappresenta oggi una combinazione di fattori produttivi altrettanto favorevoli e prospettive commerciali cosi importanti come la Cina. Nell area della globalizzazione,

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

STATUTO. Art. 1 Denominazione sede- durata

STATUTO. Art. 1 Denominazione sede- durata Art. 1 Denominazione sede- durata STATUTO E costituita l Associazione culturale denominata CRAMA (Centro Recupero Animali Marini). E una libera Associazione di fatto con durata 20 anni con decorrenza dal

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Si ricorda che: PROGETTO PUNTI DI RIFERIMENTO CENTRO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE

Si ricorda che: PROGETTO PUNTI DI RIFERIMENTO CENTRO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE (Allegato 1) Si ricorda che: - LA DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE VA INVIATA A : ALLE SINGOLE SEDI DI ATTUAZIONE PROGETTO - LE DOMANDE VANNO INVIATE ENTRO IL 27 LUGLIO 2009 ENTRO LE ORE 14.00 (NON FA FEDE IL

Dettagli

FORMAPI S.r.l. CARTA DI QUALITA DELL OFFERTA FORMATIVA. Rev 0 del 21/10/2011 Firma

FORMAPI S.r.l. CARTA DI QUALITA DELL OFFERTA FORMATIVA. Rev 0 del 21/10/2011 Firma FORMAPI S.r.l. CARTA DI QUALITA DELL OFFERTA FORMATIVA Rev 0 del 21/10/2011 Firma PREMESSA FORMAPI S.r.l. è l Ente di formazione della Confimi Impresa Abruzzo (Confederazione dell Industria Manifatturiera

Dettagli

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO INCONTRI DI AGGIORNAMENTO IN NEONATOLOGIA PER PEDIATRI, NEONATOLOGI ED INFERMIERI PEDIATRICI ORGANIZZATI DALLE NEONATOLOGIE DI CARATE BRIANZA, DESIO,

Dettagli

COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE Articolo 1

COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE Articolo 1 STATUTO COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE Articolo 1 E costituita nel rispetto del codice civile e della normativa in materia l associazione di promozione sociale senza fini di lucro, Amici dell Arte Moderna

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL CONGRESSO NAZIONALE SIN ANNUALE

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL CONGRESSO NAZIONALE SIN ANNUALE REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL CONGRESSO NAZIONALE SIN ANNUALE Premessa Il presente regolamento è stato approvato con delibera dell 8 novembre 2004 dal Consiglio Direttivo della Società Italiana

Dettagli

La pianificazione e il controllo

La pianificazione e il controllo FONDAZIONE TEATRALE: PROGETTI, AVANZAMENTI E RENDICONTAZIONE La pianificazione e il controllo dei costi sta assumendo un ruolo importante anche nei settori no-profit di intrattenimento e promozione culturale.

Dettagli

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi Corso per Tecnico in organizzazione eventi e congressi Il Corso, ha l obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad un inserimento nel settore dell organizzazione Eventi e Congressi a livello

Dettagli

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI Il corso per Consulenti Turistici mira a formare una figura professionale con competenze polivalenti per rispondere a tutte le esigenze

Dettagli

LINEE GUIDA DOCENTI EVENTI FORMATIVI. REDAZIONE ed APPROVAZIONE STATO DELLE REVISIONI

LINEE GUIDA DOCENTI EVENTI FORMATIVI. REDAZIONE ed APPROVAZIONE STATO DELLE REVISIONI REDAZIONE ed APPROVAZIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DIR CAF DIR STATO DELLE REVISIONI REV. N. PARAGRAFI REVISIONATI DESCRIZIONE REVISIONE DATA 0 - Prima Stesura 25.02.2010 1 Tutti Revisione tutti i paragrafi

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE

OPERAZIONI STRAORDINARIE IN BREVE Seges S.r.l., costituita a Trieste nel dicembre 1993, opera nel campo dei servizi reali alle imprese, ha il suo punto di forza nell accogliere al suo interno professionisti di esperienza e dedicati

Dettagli

AIFM Associazione Italiana di Fisica Medica REGOLAMENTO ASSOCIATIVO GENERALE (ai sensi dell art. 21 dello Statuto dell Associazione)

AIFM Associazione Italiana di Fisica Medica REGOLAMENTO ASSOCIATIVO GENERALE (ai sensi dell art. 21 dello Statuto dell Associazione) AIFM Associazione Italiana di Fisica Medica REGOLAMENTO ASSOCIATIVO GENERALE (ai sensi dell art. 21 dello Statuto dell Associazione) Commissioni Il Consiglio Direttivo provvede a costituire Commissioni

Dettagli