LE FONTI ENERGETICHE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE FONTI ENERGETICHE."

Transcript

1 LE FONTI ENERGETICHE. Il problema La maggior parte dell'energia delle fonti non rinnovabili è costituita dai combustibili fossili quali carbone, petrolio e gas naturale che ricoprono l'80% del fabbisogno mondiale, e dal nucleare. Le principali fonti non rinnovabili sono però sia esauribili che molto inquinanti. Figura 1: fabbisogno energetico mondiale Per tale motivo si cerca di integrare tali risorse con fonti di energia rinnovabile, cioè fonti di energia che si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala dei tempi "umani" e, per estensione, il cui utilizzo non pregiudica le risorse naturali per le prossime generazioni. Sono fonti di energia rinnovabile: L'energia geotermica, solare, eolica, da biomasse, termovalorizzazione. Figura 2: confronto tra energie rinnovabili

2 Energia geotermica E' l'energia della Terra, che consente di produrre energia, termica o elettrica, sfruttando il calore delle profondità terrestri che deriva dai vulcani, i geyser e le sorgenti di acqua calda. L Italia è il secondo produttore al mondo, dopo gli Stati Uniti, di energia elettrica dalla geotermia. La produzione di energia geotermica ha un impatto positivo per quanto riguarda la riduzione delle emissioni di gas-serra, infatti i più recenti impianti emettono solo 136 g/kwh di CO² per kwh di elettricità prodotta contro i 453 g/kwh degli impianti a gas naturale e i 1042 g/kwh degli impianti a carbone. L Unione Europea intende incrementare lo sfruttamento dell energia geotermica, passando dal 6% al 12% entro il In Italia alla fine del 1996 la potenza geotermoelettrica era poco superiore ai 500 MW e si stima che nel 2010 la potenza complessiva per la produzione di energia elettrica possa giungere ai 1000 MW. Figura 3: energia geotermica nel mondo Energia solare E' l'energia che permette di sfruttare l'irraggiamento del Sole verso la Terra utilizzandolo per esempio per produrre energia termica o elettrica. Essa può essere utilizzata grazie ai pannelli solari, utili per produrre acqua calda per scopi igienico sanitari che vanno solo a integrare l'impianto di riscaldamento ad acqua calda, o con le celle fotovoltaiche che invece possono sostituire l impianto elettrico e garantire anche la vantaggiosa opzione del conto energia.

3 Figura 4:distribuzione dell'irradiamento solare annuo nel mondo in kwh/m2 Energia eolica L'eolico è una tecnologia che è in grado di convertire in energia elettrica, l'energia cinetica del vento. Il suo principio di funzionamento è tra i più antichi del mondo, basti pensare ai mulini a vento, con la differenza che oggi è stato migliorato. Molti Paesi del Nord Europa sfruttano l'energia eolica, prima fra tutti la Danimarca. Gli impianti eolici possono essere installati sia su mare (impianti off shore) che su terra (impianti on shore). Figura 5: potenza eolica

4 Energia da biomasse L'energia prodotta dalle biomasse consente di eliminare i rifiuti prodotti nelle attività umane e costituisce una fonte di energia pulita e rinnovabile. Termovalorizzazione Gli inceneritori sono impianti principalmente utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti mediante un processo di combustione ad alta temperatura (incenerimento) che dà come prodotti finali un effluente gassoso, ceneri e polveri. Negli impianti più moderni il sviluppato durante la combustione dei rifiuti viene recuperato e utilizzato per produrre vapore poi utilizzato per la produzione di energia elettrica o come vettore di calore (ad esempio per il teleriscaldamento) con tecnologie per il recupero vengono indicati col nome di inceneritori con recupero energetico, o più comunemente termovalorizzatore. ENERGIE RINNOVABILI: PANNELLI SOLARI. Dopo aver prodotto una panoramica sui vari tipi di energia rinnovabile ci si sofferma sui pannelli solari. I parametri alla base del dimensionamento dei pannelli sono l insolazione, le superfici captanti e la costante solare. Figura 6:Moto terrestre.

5 L INSOLAZIONE SOLARE La quantità di energia solare che arriva sulla superficie della Terra cambia da luogo a luogo e, nella stessa zona, varia nell arco della giornata e dell anno a causa dell inclinazione dell asse terrestre, del moto di rotazione e di rivoluzione della terra intorno al Sole. La quantità di energia che giunge sulla crosta terreste varia notevolmente a seconda della latitudine e a causa del diverso spessore dello strato atmosferico che i raggi devono attraversare. Essa è massima all altezza dell asse equatoriale e minima ai poli, e, questa quantità di energia solare ricevuta da una superficie orizzontale(al giorno, al mese...ecc...) è chiamata insolazione(giornaliera, mensile...ecc...) e si misura in J/(m²xgiorno). Figura 7:L insolazione solare. Il termine insolazione diretta definisce la quantità di radiazione solare che raggiunge direttamente la superficie terrestre attraverso l atmosfera senza interagire con i gas atmosferici; l insolazione diffusa è invece la quantità di radiazione solare che viene sprigionata o riflessa dall atmosfera. LA COSTANTE SOLARE Nel corso dell anno la quantità di radiazione media che raggiunge la sommità dell atmosfera terrestre è di circa 1353 W/m² e tale valore prende il nome di costante solare. Figura 8: Potenza della radiazione solare al di fuori dell atmosfera.

6 L energia radiante è ripartita lungo tutto lo spettro elettromagnetico, sebbene il picco energetico corrisponda alle lunghezze d onda del visibile. Figura 9:Rappresentazione della luce solare incidente. Poiché la radiazione solare è sottoposta ad una diminuzione man mano che attraversa gli strati dell atmosfera terrestre, l insolazione della superficie terrestre si riduce a circa 1000 W/m², valore raggiunto in condizioni di tempo sereno quando il Sole si trova allo Zenit (vale a dire che i suoi raggi sono perpendicolari alla superficie terrestre). LE SUPERFICI CAPTANTI Per raccogliere la massima quantità di radiazione solare si ricorre a superfici disposte perpendicolarmente alla direzione dei raggi solari, denominate superfici captanti. Figura 10:Orientamento solare.

7 La perfetta perpendicolarità captante, rispetto alla direzione dei raggi solari, viene ottenuta inclinando la superficie captante rispetto al piano orizzontale, di un angolo uguale alla latitudine del luogo. Figura 11:Inclinazione TIPOLOGIE DEI PANNELLI SOLARI I pannelli solari si possono suddividere in alcune tipologie costruttive: -piani non vetrati -piani vetrati -sottovuoto -vetrati con aria calda -scoperti Pannelli solari sottovuoto: sono in grado di garantire un maggiore apporto energetico anche in condizioni di basso irraggiamento o basse temperature esterne. Pannelli solari piani vetrati: sono strutturati attorno all assorbitore che ne limita le dispersioni sia per convenzione con l aria che per irraggiamento, dato che il vetro che ricopre la parte superiore dell assorbitore è progettato per questa funzione. Il loro rendimento è leggermente inferiore ai pannelli non vetrati in condizioni ottimali, ma in condizioni meno favorevoli hanno un rendimento decisamente più alto arrivando a produrre acqua calda per uso sanitario per circa sette mesi.

8 Pannelli solari piani non vetrati: sono poco costosi e hanno un ottimo rendimento in condizioni favorevoli di irraggiamento quando la temperatura esterna è alta. A causa della mancanza dell isolamento il loro rendimento diminuisce rapidamente al mancare delle condizioni ottimali. Questi pannelli sono adatti al solo uso stagionale ed esclusivamente per la produzione di acqua calda igienico-sanitaria e vengono inoltre usati per il riscaldamento delle piscine. Pannelli solari vetrati con aria calda: nel loro interno circola aria anziché acqua. L aria viene fatta circolare tra vetro e assorbitore, o, in alcuni casi, in una intercapedine ricavata tra l assorbitore ed il fondo di poliuretano isolante. I pannelli scoperti: sono privi di vetro, l acqua passa direttamente all interno dei tubi del pannello dove viene riscaldata dai raggi solari ed è pronta per essere usata. Il limite di questi pannelli è quello di non essere coibentati, quindi funzionano a temperatura ambiente di almeno 20 C e la temperatura massima dell acqua non supera i 40 C. Il collettore piano: è il sistema più utilizzato per ottenere le basse temperature, cioè comprese fra i 50 C e i 90 C, che si ottengono facilmente facendo riscaldare al sole le superfici piane. Un collettore piano è costituito da: - lastra trasparente di vetro, che fa passare le radiazioni in arrivo e blocca quelle in uscita. - assorbitore di rame che è un buon conduttore di calore - isolante termico che impedisce la dispersione di calore COMPONENTISTICA Il pannello solare nella sua struttura è composto da diversi elementi quali: 1) Serbatoio del collettore 2) Assorbitore 3) Riflettore: 4) Vetro solare di sicurezza 5) Sigillatura speciale 6) Listello di vetro 7) Giunti impermeabilizzanti 8) Valvola a depressione

9 Figura 12 pannello solare Si passa quindi ad analizzarli singolarmente: Serbatoio del collettore: il serbatoio costruito in alluminio è saldato ermeticamente, senza orifici di aerazione e costituisce il fondamento del sistema. La sua struttura impermeabile all aria e all acqua, senza fori di aerazione e rivetti, protegge i componenti interni del collettore per decine di anni. Figura 13 serbatoio del collettore

10 Assorbitore: l assorbitore è costruito in rame, è rivestito, è ad alta selettività e ha un tubo di calore. L assorbitore è rivestito da entrambe le due parti con un supporto galleggiante, e garantisce un elevatissimo rendimento energetico. Figura 14 assorbitore solare Riflettore: il riflettore ha generalmente una forma cilindrica, una lucentezza e accumula l irradiazione solare sulle bande verticali dell assorbitore. Per garantire una lunga durata al collettore i riflettori sono protetti dagli influssi ambientali all interno del serbatoio, questo, infatti, impedisce l usura del rivestimento. Vetro solare di sicurezza: il vetro solare di sicurezza è di 4 mm, è povero di ferro e ha una struttura prismatica. Ha un altissima permeabilità alla luce, inoltre è resistente agli urti e agli agenti atmosferici. Sigillatura speciale: E una sigillatura speciale ad elasticità permanente, protetta contro i raggi UVA del sole. Le sigillature unisce il serbatoio, il vetro e il listello di vetro. Esso è impermeabile alla diffusione e impedisce filtrazioni di umidità e della sporcizia. Listello di vetro: ha un profilo speciale di alluminio anodizzato che è resistente ai raggi UVA e alle intemperie, assicura inoltre protezione degli spigoli di vetro. Garantisce la durabilità della giuntura fra vetro e serbatoio.

11 Figura 15 listello di vetro Giunti impermeabilizzanti: sono collocati all estremità del pannello e collegano il filetto esterno con il giunto piano. Valvola a depressione: è una valvola per la compensazione della pressione. Quando si riscalda l aria interna al collettore si espande creando una sovrapressione. La valvola si apre e l aria può fuoriuscire, quando invece l aria si raffredda, la valvola si chiude e all interno del collettore si crea un vuoto. Così facendo non si creano corrosioni del collettore e nessuna condensazione di umidità che potrebbe rovinare il pannello. MATERIALI Per costruire un pannello solare occorrono vari tipi di materiali che danno al pannello delle caratteristiche ben particolari a seconda del loro utilizzo. I materiali utilizzati generalmente sono: rame, gomma, silicone, alluminio, vetro e silicio. Rame: viene utilizzato per costruire i tubi che compongono il pannello solare. Gomma: viene utilizzata per rivestire la parte superiore laterale del pannello. Silicone: utilizzato come materiale di protezione.

12 Alluminio: viene utilizzato come rivestimento esterno del pannello, infatti è considerato come l involucro del pannello, inoltre viene anche posizionato sul fondo del pannello. Vetro: viene utilizzato come elemento di copertura del pannello. Silicio: viene utilizzato per la costruzione del pannello. La saldatura dei materiali viene fatta con un processo ad ultrasuoni. Figura 16 materiali all'interno del pannello solare STRUTTURA E FUNZIONAMENTO DELL IMPIANTO SOLARE L impianto solare ha la funzione di produrre acqua calda igienico-sanitaria usufruendo dei raggi catturati dal pannello solare. Un impianto solare è costituito essenzialmente da tre elementi: - il collettore o pannello solare - impianto di distribuzione - serbatoio di accumulo dell acqua calda.

13 Analizzando meglio l impianto possiamo individuare tutti gli elementi che lo compongono: 1) pannello solare 2) regolatore 3) pompa 4) pressostato 5) serbatoio d acqua 6) dissipatore 7) altra fonte di calore (caldaia, pompa di calore, ecc.) Figura 17 produzione acqua igienico-sanitaria

14 Figura 18 impianto di produzione acqua calda igienico-sanitaria Riferendosi allo schema, sopra raffigurato, si può spiegare il processo di produzione dell acqua calda dell impianto solare. L acqua fredda dell acquedotto entra dall alimentatore e va al boiler di accumulo dove viene scaldata dai pannelli solari. L alimentazione del collettore serve per caricare il circuito dei pannelli solari quando, a causa di evaporazione o perdite, subisce una diminuzione di pressione. La sonda e il termostato controllano la temperatura dell acqua. Se i pannelli non sono in grado di mantenere la temperatura prefissata (normalmente di 50 ), la centralina ferma la pompa dei pannelli e il termostato apre la valvola a due vie, così facendo permette all acqua calda prodotta dalla caldaia di alimentare la serpentina. L acqua sanitaria prodotta va alle utenze del miscelatore e torna al miscelatore per mezzo del circolatore di ricircolo.

15 Possiamo inoltre semplificare il discorso tramite l utilizzo dello schema seguente: Ricezione Pannello solare Boiler Alimentazione: acquedotto comunale Impianto ad acqua calda Bibliografia Elementi di impianti tecnici, Amerio e Sillitti, Sei; ; ; ; solari ; ; pannelli solari ;

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO CONOSCERE IL SOLARE TERMICO Parte I - Conoscere il solare termico COLLETTORE, FLUIDO, SERBATOIO CIRCOLAZIONE NATURALE E FORZATA Parte II Sistemi a circolazione naturale IL COLLETTORE I SELETTIVI RENDONO

Dettagli

PANNELLO SOLARE TERMICO

PANNELLO SOLARE TERMICO pannello solare termico.solar PANNELLO SOLARE TERMICO Dal sole all acqua.solar PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL COLLETTORE SOLARE Il collettore solare trasforma la radiazione solare in calore. L'elemento

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

IL SOLARE TERMICO LA PRIMA FONTE DI ENERGIA: IL SOLE

IL SOLARE TERMICO LA PRIMA FONTE DI ENERGIA: IL SOLE IL SOLARE TERMICO L Italia è una delle nazioni Europee con le caratteristiche climatiche più favorevoli all utilizzazione della radiazione solare per usi energetici. Il valore di insolazione compreso tra

Dettagli

PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI

PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI PANNELLI SOLARI I pannelli solari utilizzano l'energia solare per trasformarla in energia utile e calore per le attività dell'uomo. PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI PANNELLI SOLARI TERMICI PANNELLI SOLARI

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI IMPIANTI SOLARI TERMICI 27 Aprile 2007 Lavinia Chiara Tagliabue IL COLLETTORE SOLARE Un collettore solare trasforma la radiazione solare in calore che può essere utilizzato: 1. per produrre aria calda

Dettagli

La corretta progettazione di un impianto solare termico: gli errori da evitare

La corretta progettazione di un impianto solare termico: gli errori da evitare La corretta progettazione di un impianto solare termico: gli errori da evitare Dott. Ing. Norbert Klammsteiner Energytech INGEGNERI s.r.l. 39100 Bolzano www.energytech.it 08.02.2013 Quadro generale PARTE

Dettagli

Ing. Claudia Maggi. Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it. ENEA Laboratorio Energia ERG Bologna, 17 Marzo 2006

Ing. Claudia Maggi. Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it. ENEA Laboratorio Energia ERG Bologna, 17 Marzo 2006 Seminario ENERGIA TRA ATTUALITA E FUTURO Show Room c/o Istituti Aldini Valeriani Sirani Bologna, 17 Marzo 2006 SISTEMI SOLARI Ing. Claudia Maggi claudia.maggi@bologna.enea.it Dott. Antonio Parretta antonio.parretta@bologna.enea.it

Dettagli

Lo Sfruttamento delle Fonti Rinnovabili

Lo Sfruttamento delle Fonti Rinnovabili Castiglione dei Pepoli, 8 giugno 2015 (logo studio o azienda Club EE che cura l intervento) Lo Sfruttamento delle Fonti Rinnovabili INSIEME IN AZIONE PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO Le Fonti Rinnovabili

Dettagli

Oggi si possono elencare tre tecnologie principali che consentono di trasformare in energia utilizzabile (termica o elettrica) l energia del sole :

Oggi si possono elencare tre tecnologie principali che consentono di trasformare in energia utilizzabile (termica o elettrica) l energia del sole : L energia solare Per energia solare si intende l energia sprigionata dal Sole e trasmessa sulla Terra sotto forma di radiazione elettromagnetica (luce e calore). Sfruttando direttamente tale energia, attraverso

Dettagli

speciale energie rinnovabili

speciale energie rinnovabili AMICO SOLE DA ALCUNI DECENNI TECNOLOGIE AD HOC CONSENTONO IL PIENO SFRUTTAMENTO DELL ENERGIA DA IRRAGGIAMENTO SOLARE. UN IMPIANTISTICA OPPORTUNA E INTEGRATA RENDE POSSIBILE LA COMPLETA AUTONOMIA ENERGETICA

Dettagli

IL SOLARE TERMICO. Un impianto solare per la produzione di acqua calda è composto da diverse unità, ognuna con una funzione specifica:

IL SOLARE TERMICO. Un impianto solare per la produzione di acqua calda è composto da diverse unità, ognuna con una funzione specifica: IL SOLARE TERMICO Che cos è Tra i dispositivi che utilizzano energia solare, quelli maggiormente diffusi sono gli impianti solari termici, che forniscono calore per la produzione di acqua calda e gli impianti

Dettagli

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Sistemi per l'energia in edilizia Solare termico A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Spettro della radiazione solare Radiazione solare fuori dall atmosfera

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI ENERGIE RINNOVABILI: PRESENTE E FUTURO NEL TERRITORIO LODIGIANO IMPIANTI SOLARI TERMICI Per. Ind. PierRinaldo Sangalli COS E IL SOLARE TERMICO Solare termico indica un sistema in grado di trasformare l

Dettagli

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81 Miglioramenti Energetici Solare Termico Scolastico 2014-2015 81 Sostituzione Generatore di Calore Sostituzione adeguamento sistema di Distribuzione Sostituzione del sistema di emissione Installazione Solare

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO -FUNZIONAMENTO- -TIPOLOGIE- -DIMENSIONAMENTO PRELIMINARE-

IL FOTOVOLTAICO -FUNZIONAMENTO- -TIPOLOGIE- -DIMENSIONAMENTO PRELIMINARE- IL FOTOVOLTAICO -FUNZIONAMENTO- -TIPOLOGIE- -DIMENSIONAMENTO PRELIMINARE- IL FENOMENO FTV: LA SCOPERTA L intensità della corrente in una cella elettrolitica con elettrodi in platino aumenta con l esposizione

Dettagli

FONTI PRO CONTRO. Produce un'energia doppia rispetto al legno. Ha un elevato potere energetico ed è la principale fonte di energia utilizzata

FONTI PRO CONTRO. Produce un'energia doppia rispetto al legno. Ha un elevato potere energetico ed è la principale fonte di energia utilizzata ENERGIA RINNOVABILE (fonti alternative energie pulite green energy) Si definisce energia rinnovabile "una qualsiasi fonte energetica che si rigenera almeno alla stessa velocità con cui si utilizza". In

Dettagli

vantaggi energetici economici ambientali

vantaggi energetici economici ambientali vantaggi energetici economici ambientali Indice L energia solare Principi base Come funziona un sistema solare termico Funzionamento Classificazioni I componenti dell impianto 2 La tecnologia del solare

Dettagli

SOLARE TERMICO. Sole

SOLARE TERMICO. Sole SOLARE TERMICO Sole Sole Il valore di insolazione in Italia è compreso tra 1200 e 1750 kwh/m 2 all anno presenta una differenza tra nord e sud intorno al 40%. http://re.jrc.ec.europa.eu/pvgis/apps3/pvest.php

Dettagli

acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi

acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi acqua calda abbondante...per tutti gli utilizzi SOLARE TERMICO Analisi fabbisogno acqua calda sanitaria abitazione tipo: (nucleo familiare di 4 persone) considerando un consumo di acqua calda a 45 C, stimiamo

Dettagli

ENERGIA E CENTRALI SOLARI

ENERGIA E CENTRALI SOLARI ENERGIA E CENTRALI SOLARI Si dice solare l energia raggiante sprigionata dal Sole per effetto di reazioni nucleari (fusione dell idrogeno) e trasmessa alla Terra sotto forma di radiazione elettromagnetica.

Dettagli

LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO

LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO Prof. Ing. Ciro Aprea Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Salerno DEFINIZIONE SI POSSONO DEFINIRE

Dettagli

Palermo, 8 marzo 2016. Impianti Alimentati Da Fonti Rinnovabili. Claudio Del Pero

Palermo, 8 marzo 2016. Impianti Alimentati Da Fonti Rinnovabili. Claudio Del Pero Efficienza energetica e comfort abitativo Tecnologie non invasive e sicurezza Sostenibilità economica e ambientale in collaborazione con Palermo, 8 marzo 2016 Impianti Alimentati Da Fonti Rinnovabili Claudio

Dettagli

chromagen ITALIA ITALIA Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico

chromagen ITALIA ITALIA Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico Unico sistema al mondo a profilo ribassato s o l a r e n e r g y s y s t e m s 1. Descrizione

Dettagli

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL SOLARE TERMICO

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL SOLARE TERMICO il futuro è nelle tue mani GUIDA AL SOLARE TERMICO soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia NELLE ABITAZIONI E NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Enel Green Power, attraverso la Rete in franchising Punto Enel

Dettagli

ALLEGATO B REQUISITI TECNICI

ALLEGATO B REQUISITI TECNICI ALLEGATO B REQUISITI TECNICI PREMESSA Questo documento rappresenta l allegato tecnico di riferimento per il bando diretto alla concessione di contributi in conto capitale per l installazione di pannelli

Dettagli

Collettori per circolazione forzata e naturale. Sistemi Solari

Collettori per circolazione forzata e naturale. Sistemi Solari Collettori per circolazione forzata e naturale Sistemi Solari Comfort intelligente: il sistema solare integrato Baxi L energia solare non solo è una fonte gratuita ed inesauribile ma si distingue per il

Dettagli

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE?

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? La pompa di calore è costituita da un circuito chiuso, percorso da uno speciale

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

NORMATIVA DI RIFERIMENTO PREMESSA Con la realizzazione dell impianto solare termico si intende conseguire un significativo risparmio energetico per la struttura servita, mediante il ricorso alla fonte energetica rinnovabile rappresentata

Dettagli

Indice. 1. Generalità e scopo del documento... 3. 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3. 2.1. Dati climatici e di irraggiamento...

Indice. 1. Generalità e scopo del documento... 3. 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3. 2.1. Dati climatici e di irraggiamento... Indice 1. Generalità e scopo del documento... 3 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3 2.1. Dati climatici e di irraggiamento... 3 3. Dimensionamento e caratteristiche tecniche dell impianto

Dettagli

IL SOLARE TERMICO IL SOLARE TERMICO

IL SOLARE TERMICO IL SOLARE TERMICO Andrea Gasparella IL SOLARE TERMICO E la tecnologia che consente di sfruttare l energia solare sotto forma di energia termica, generalmente a bassa temperatura (

Dettagli

L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE

L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE L IMPIANTO SOLARE TERMICO: CARATTERISTICHE, CLASSIFICAZIONI, DIMENSIONAMENTO, PANNELLI RADIANTI, COSTI, RISPARMI, AUTORIZZAZIONI, PROCEDURE Un impianto solare termico utilizza l energia contenuta nella

Dettagli

LIFE 04 ENV/IT/000437 PHAROS # $ % & ' ( )* # +,

LIFE 04 ENV/IT/000437 PHAROS # $ % & ' ( )* # +, LIFE 04 ENV/IT/000437 PHAROS!" # $ % & ' ( )* # +, Apparecchiature Per quanto riguarda le apparecchiature, le indicazioni principali per i golf club e porticcioli riguardano: la sostituzione di lampadine

Dettagli

Introduzione ai sistemi fotovoltaici

Introduzione ai sistemi fotovoltaici Introduzione ai sistemi fotovoltaici Effetto fotovoltaico La conversione dell energia elettromagnetica proveniente dal sole in energia elettrica tramite l effetto fotovoltaico si basa sulle proprietà dei

Dettagli

Solare termico e affini

Solare termico e affini Solare termico e affini Il sole Tipi di collettore Tipologia impianti schemi e collegamenti Note tecniche di installazione Considerazioni finali ed incentivi La superficie del sole,( con un volume di 1.300.000

Dettagli

Tesina di tecnica. L Energie Rinnovabili

Tesina di tecnica. L Energie Rinnovabili Tesina di tecnica L Energie Rinnovabili L Energia: parte della nostra vita quotidiana Nella vita di tutti i giorni, forse senza saperlo, consumiamo energia, anche senza saperlo. Infatti un corpo che è

Dettagli

ANNO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2012 2013. LEZIONE n. 3 ENERGIE RINNOVABILI 1

ANNO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2012 2013. LEZIONE n. 3 ENERGIE RINNOVABILI 1 ANNO ANNO SCOLASTICO SCOLASTICO 2012 2013 2012 2013 1 INDICE DEGLI ARGOMENTI 1. Energie rinnovabili caratteristiche energia eolica energia idrica energia elettrica energia geotermica biomassa energia solare

Dettagli

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE

ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE SISTEMI IN POMPA DI CALORE A CICLO ANNUALE PER UN BENESSERE SOSTENIBILE ENERGIA RINNOVABILE PER IL COMFORT CON I SISTEMI IN POMPA DI CALORE Si stima che il 30% dei consumi di energia fossile sia utilizzato, nei Paesi Sviluppati, per la Climatizzazione estiva ed il Riscaldamento

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo

Università degli Studi di Bergamo Università degli Studi di Bergamo PROSPETTIVE ENERGETICHE E GREEN ECONOMY NEL CONTESTO ITALIANO Antonio Perdichizzi 1 Motivi della grande attualità del problema dell ENERGIA Impatto ECONOMICO - prezzo

Dettagli

Impianto Solare Termico

Impianto Solare Termico Impianto Solare Termico La ING DG&R è in grado di progettare, fornire e realizzare impianti solari termici di qualsiasi dimensione, con accesso agli incentivi del Conto Energia Termico. A titolo di esempio

Dettagli

Argomenti. Quali sono solare termico solare fotovoltaico eolico minieolico biomasse geotermia mare e moto ondoso

Argomenti. Quali sono solare termico solare fotovoltaico eolico minieolico biomasse geotermia mare e moto ondoso ENERGIE RINNOVABILI Argomenti Quali sono solare termico solare fotovoltaico eolico minieolico biomasse geotermia mare e moto ondoso Argomenti Perché le energie rinnovabili? Vantaggi Incentivi Esempi Formazione

Dettagli

FAQ. Cosa si intende per anno di costruzione? Per anno di costruzione si intende l'anno in cui la casa è stata ultimata e resa abitabile.

FAQ. Cosa si intende per anno di costruzione? Per anno di costruzione si intende l'anno in cui la casa è stata ultimata e resa abitabile. FAQ DATI GENERALI Cosa si intende per anno di costruzione? Per anno di costruzione si intende l'anno in cui la casa è stata ultimata e resa abitabile. Cosa si intende per anno di ultima ristrutturazione?

Dettagli

I nostri impegni per l ambiente

I nostri impegni per l ambiente I nostri impegni per l ambiente Il Sole e la Luna ha scelto di impegnarsi quotidianamente per l ambiente, puntando sull eccellenza ambientale del marchio Ecolabel europeo per ridurre gli impatti generati

Dettagli

Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili.

Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili. Il Comune di Predazzo da anni è impegnato nella promozione e realizzazione di impianti di produzione energetica derivanti dalle energie rinnovabili. Per creare una sensibilità e maggior conoscenza di questa

Dettagli

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale EDILCUSIO s.r.l. da sempre in prima linea nelle soluzioni innovative costruisce ed edifica nel pieno rispetto dell ambiente Gli appartamenti sono

Dettagli

Il Sole: una fonte energetica inesauribile

Il Sole: una fonte energetica inesauribile Il Sole: una fonte energetica inesauribile IL SOLARE TERMICO Pur essendo l Italia il Paese del Sole, questa fonte importante, gratuita, non inquinante e inesauribile è tuttora molto poco sfruttata, soprattutto

Dettagli

IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA

IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA IL SOLE : ORIGINE DI OGNI FONTE ENERGETICA Il sole fornisce alla Terra tutta l energia di cui questa ha bisogno. Ogni forma di vita presente sulla Terra esiste grazie all'energia inviata dal Sole. Ogni

Dettagli

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel/fax 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi.

Room 2005 Zhongshang Building No.100 HongKong Middle Road Qingdao China code 266071 tel/fax 008653285891039 e-mail: fazio@cinaservizi. Pannelli solari termici 2012 Nel 1891 è stato brevettato il primo pannello solare termico per produrre acqua calda sanitaria, ma abbiamo prove che da oltre 2000anni gli uomini hanno utilizzato l energia

Dettagli

FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010. Facoltà di architettura L. Quaroni

FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010. Facoltà di architettura L. Quaroni Facoltà di architettura L. Quaroni LABORATORIO DI PROGETTAZIONE 4 A.A. 2009/2010 FONTI RINNOVABILI SOLARE TERMICO MODULO DI IMPIANTI Architetto C. Naticchioni I dispositivi che consentono di ricavare direttamente

Dettagli

solare termico e pannelli fotovoltaici

solare termico e pannelli fotovoltaici Palestra scolastica, Odenwald, Germania Progettista: Martin Grün solare termico e pannelli fotovoltaici I parte: solare termico 1 IMPIANTI SOLARI TERMICI i sistemi solari termici convertono l energia solare

Dettagli

PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution di Barack

PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution di Barack 4. LE ENERGIE PULITE La ricerca di alternative possibili al petrolio e al nucleare è la sfida che i paesi industrializzati si devono imporre per il prossimo futuro. PERCORSO COMPOSITIVO 1. La Energy revolution

Dettagli

TECNO SOLAR. Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione. il Solare per tutte le stagioni!

TECNO SOLAR. Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione. il Solare per tutte le stagioni! TECNO SOLAR Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione il Solare per tutte le stagioni! Principi di funzionamento sistemi solari Sistema tradizionale L energia solare

Dettagli

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI il ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI COS È L ENERGIA fotovoltaica La tecnologia fotovoltaica è un sistema che sfrutta l energia solare e la trasforma, direttamente e istantaneamente,

Dettagli

catalogo tecnico pannelli solari

catalogo tecnico pannelli solari sistemi solari catalogo tecnico pannelli solari I N D ICE Pannello solare FK 7300 N piano vetrato verticale Pannello solare FK 7300 L piano vetrato orizzontale 2-5 6-9 Pannello solare FK 8250 4H piano

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Forme di energia alternative

Forme di energia alternative Forme di energia alternative L energia, bene primario della nostra società, è utilizzata costantemente durante tutto l arco della giornata, da quando ci svegliamo la mattina fino a quando andiamo a dormire

Dettagli

VITOSOL. Sistemi ad energia solare Collettori solari piani e a tubi sottovuoto

VITOSOL. Sistemi ad energia solare Collettori solari piani e a tubi sottovuoto VITOSOL Sistemi ad energia solare Collettori solari piani e a tubi sottovuoto 2 Calore dal sole: energia che non costa nulla L impianto di riscaldamento che ha occhio per l ambiente Il sole rappresenta

Dettagli

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra

Collettori solari. 1. Elementi di un collettore a piastra Collettori solari Nel documento Energia solare abbiamo esposto quegli aspetti della radiazione solare che riguardano l energia solare e la sua intensità. In questo documento saranno trattati gli aspetti

Dettagli

Nel caso di sistemi a circolazione forzata, vanno aggiunti: 1 circuito idraulico; 1 sistema di regolazione elettronico

Nel caso di sistemi a circolazione forzata, vanno aggiunti: 1 circuito idraulico; 1 sistema di regolazione elettronico Il solare termico è una tecnologia usata già da molto tempo (fin dagli inizi dell'800) per la produzione di acqua calda. L'energia solare termica è la risorsa ideale per ridurre il consumo di energia tradizionale

Dettagli

Dipartimento Elettrico. Il Solare Termico

Dipartimento Elettrico. Il Solare Termico Il Solare Termico Il Solare Termico è una tecnologia che permette la conversione diretta dell'energia solare in energia termica per la produzione di acqua calda. Il dispositivo base: "il collettore solare"

Dettagli

L energia termica prodotta con un impianto solare termico può essere utilizzata per:

L energia termica prodotta con un impianto solare termico può essere utilizzata per: SOLARE TERMICO Sono gli impianti a energia rinnovabile più diffusi sui tetti degli edifici italiani e quelli con maggiori potenzialità di sviluppo. Permettono di trasformare l'energia irradiata dal sole

Dettagli

Collettore a tubi sottovuoto Xinox DF-6S Campione della sua categoria

Collettore a tubi sottovuoto Xinox DF-6S Campione della sua categoria Collettore a tubi sottovuoto Xinox DF-6S Campione della sua categoria Resistenza alla grandine fino a 45 mm! Consigliato dalle compagnie di assicurazione! 1 Collettore a tubi sottovuoto Xinox DF-6S Il

Dettagli

ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART

ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART Sistemi completi SMART per la produzione di Acqua Calda Sanitaria per la tua casa, per la tua attività. IL SOLARE TERMICO pag 3. GLI INCENTI pag 5. PANNELLO

Dettagli

G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI

G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI G.B. ZORZOLI INTRODUZIONE ALLE FONTI RINNOVABILI Pisa, 03.02.09 ENERGIA SOLARE COME FONTE DELLE ENERGIE RINNOVABILI RADIAZIONE SOLARE VERSO TERRA: 173.000 TW RIFLESSIONE VERSO LO SPAZIO (SOPRATTUTTO NUBI):

Dettagli

ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI

ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI ESCO ENERGY A SERVIZIO DEGLI ENTI PUBBLICI Secondo l UE, le Amministrazioni locali possono fare molto per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni sintetizzati nello slogan 20-20-20,

Dettagli

Geotermia. Un impianto che funziona ad energia geotermica è composto da:

Geotermia. Un impianto che funziona ad energia geotermica è composto da: Geotermia Un impianto che funziona ad energia geotermica è composto da: - SONDA GEOTERMICA inserita in profondità per scambiare calore con il terreno; - POMPA di CALORE installata all'interno dell'edificio;

Dettagli

1 Relazione Impianto idrico produzione acs

1 Relazione Impianto idrico produzione acs 1 IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA L intervento in oggetto consiste in un impianto a collettori solari per la produzione di acqua calda sanitaria completo di n. 1 pannello di superficie

Dettagli

Introduzione agli Impianti Solari Termici

Introduzione agli Impianti Solari Termici Premessa Il solare termico è la tecnologia che permette la conversione diretta dell energia solare in energia termica (calore). Il termiche include sistemi di riscaldamento dell acqua e/o dell aria (per

Dettagli

1. Come funziona un impianto solare termico?

1. Come funziona un impianto solare termico? ALLA SCOPERTA DELL ACQUA CALDA Tutto quello che avreste voluto sapere sul Solare Termico! 1. Come funziona un impianto solare termico? Il cuore del sistema è costituito dal collettore solare Superficie

Dettagli

CATALOGO SOLARE TERMICO

CATALOGO SOLARE TERMICO CATALOGO SOLARE TERMICO IL SISTEMA INNOVATIVO PER PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA E INTEGRAZIONE AL RISCALDAMENTO CON IL SOLE SEMPLICE, ECONOMICO, ELEGANTE! L HEAT-PIPE E LA SOLUZIONE TECNOLOGICA PER

Dettagli

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico, posto sulla copertura dell edificio, permette di trasformare l energia solare in energia

Dettagli

Fotovoltaico Solare Termico

Fotovoltaico Solare Termico PascaleCave e Costruzioni S.r.l. Fotovoltaico Solare Termico Fotovoltaico Un impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica. La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare

Dettagli

GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE

GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE 1. 2. 3. GLI IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO SOLARE PAUSA LA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL SOLE !"#$%&#'!%% ()(''(&&!%(** Sviluppo dei Paesi emergenti e consumo crescente di energia !+%$")(+(*,+("!+)! Dati

Dettagli

energia dalla natura solare termico

energia dalla natura solare termico energia dalla natura solare termico Il Solare termico Gaia Energy Grazie ad un impianto solare termico il sole diventa la tua fonte di acqua calda e di riscaldamento, permettendoti da subito di ridurre

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento degli impianti fotovoltaici La tecnologia fotovoltaica permette di trasformare direttamente l energia solare incidente sulla superficie terrestre

Dettagli

COMISA. energia solare termica ECONOMICA ECOLOGICA

COMISA. energia solare termica ECONOMICA ECOLOGICA COMISA continua il suo viaggio per offrirvi un energia pulita, inesauribile, abbondante e naturale: l energia del sole. energia solare termica In qualsiasi momento della giornata, il Sole trasmette per

Dettagli

SISTEMI AD ENERGIA SOLARE. Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. Circolazione forzata / Circolazione naturale

SISTEMI AD ENERGIA SOLARE. Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. Circolazione forzata / Circolazione naturale Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. mod. Select ed Elite SISTEMI AD ENERGIA SOLARE Circolazione forzata / Circolazione naturale Sistemi per il Comfort Abitativo RISCALDAMENTO ENERGIA

Dettagli

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO

ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO ECOLABEL EUROPEO PER IL SERVIZIO DI RICETTIVITÀ TURISTICA E DI CAMPEGGIO: IL FIOR FIORE DEL TURISMO Seminario di formazione per la promozione del marchio Europeo Ecolabel per il servizio di ricettività

Dettagli

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA SoLERIo SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA PERCHE SCEGLIERE L ENERGIA SOLARE? Il solare, per il rispetto dell ambiente Ecologico, copre fino al 70% del vostro fabbisogno di acqua calda

Dettagli

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration 1 TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration La possibilità di costruire un pannello ibrido che unisca il solare termico al fotovoltaico, rappresenta un obiettivo di grande interesse pratico. In realtà,

Dettagli

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 Caldaia a condensazione 06/05/2008 2 Lo scambio termico è tale da raffreddare i fumi ben oltre il loro punto di rugiada (t = 55 C in eccesso

Dettagli

Professione. Rame RAME IL TUBO DI RAME E IL RISPARMIO ENERGETICO. la scelta professionale per gli impianti idrotermosanitari

Professione. Rame RAME IL TUBO DI RAME E IL RISPARMIO ENERGETICO. la scelta professionale per gli impianti idrotermosanitari Professione Rame RAME la scelta professionale per gli impianti idrotermosanitari IL TUBO DI RAME E IL RISPARMIO ENERGETICO Rame e risparmio energetico Il rame è un materiale essenziale per la generazione,

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

RISERVE FOSSILI LIMITATE E CRISI ENERGETICA

RISERVE FOSSILI LIMITATE E CRISI ENERGETICA RISERVE FOSSILI LIMITATE E CRISI ENERGETICA Circa l'80% dell'energia primaria utilizzata nel mondo proviene dai combustibili fossili 35% dal petrolio 21,2% dal gas 23,3% dal carbone Negli ultimi 150 anni

Dettagli

SOLARE TERMICO. È una proposta

SOLARE TERMICO. È una proposta SOLARE TERMICO È una proposta IL SOLE SCALDA GRATIS PERCHÉ L ENERGIA SOLARE Il sole, amico dell uomo, fonte di ogni forma di vita, sorgente inesauribile di luce e di calore, è la più imponente fonte di

Dettagli

Il Sole, energia pulita per la Calabria

Il Sole, energia pulita per la Calabria DIPARTIMENTO 5 - ATTIVITA PRODUTTIVE - SETTORE POLITICHE ENERGETICHE Servizio n. 5 Programmi nazionali e comunitari POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II ENERGIA Linea d intervento 2.1.1.1 Avviso pubblico

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI L ENERGIA SOLARE UN OPPORTUNITA PER TUTTI IMPIANTI SOLARI TERMICI lunedì 29 marzo 2010 Per. Ind. Luca Tommasoni 1 CALCOLO DEL FABBISOGNO DI ACS L energia necessaria per la preparazione di acqua calda nelle

Dettagli

INDICE. 1. Premessa pag. 2. 2. Principi di Funzionamento pag. 3. 3. Modalità di installazione pag. 3. 4. Edificio B3 pag. 3

INDICE. 1. Premessa pag. 2. 2. Principi di Funzionamento pag. 3. 3. Modalità di installazione pag. 3. 4. Edificio B3 pag. 3 INDICE 1. Premessa pag. 2 2. Principi di Funzionamento pag. 3 3. Modalità di installazione pag. 3 4. Edificio B3 pag. 3 4.1 Dimensionamento Impianto pag. 4 4.2 Componenti dell Impianto pag. 4 5. Edificio

Dettagli

Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione

Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione San Vito dei Normanni, 10.06.2014 Sala Convegni EUROSUD by Idea Sposa Background Uso

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono sia

Dettagli

B.3 Sistemi Solari Termici

B.3 Sistemi Solari Termici Sono sistemi in grado di convertire l energia solare in energia termica, tale conversione è ottenibile in due modi: 1. Senza concentrazione (collettori piani), si utilizzano superfici che sfruttano sia

Dettagli

I pannelli solari Lsk-P e Lsk-T sono certificati CE e UNI EN 12975. 000415900041590 LSKC 300 T 2 Installazione per tetto a falda inclinato

I pannelli solari Lsk-P e Lsk-T sono certificati CE e UNI EN 12975. 000415900041590 LSKC 300 T 2 Installazione per tetto a falda inclinato Lskc T Lskc P Semplice soluzione d'impianto per la produzione di acqua calda sanitaria a circolazione naturale. Pannelli solari verticali Piastra captante in alluminio selettivo e tubi in rame: assorbimento

Dettagli

SCALDA SENZA PENSIERI

SCALDA SENZA PENSIERI SCALDA SENZA PENSIERI CASA EFFICIENTE LA SICUREZZA DI UN AZIENDA SOLIDA E ALL AVANGUARDIA 4 Enel Green Power - Scalda senza pensieri L AZIENDA Enel Green Power è leader mondiale nella produzione di energia

Dettagli

Sistema Completo AAE 500

Sistema Completo AAE 500 Sistema Completo L accumulo solare: funzionamento e prerogative Acqua calda igienica Tempi di riscaldamento rapidi Grande capacità di immagazzinamento Integrazione solare al riscaldamento Ottima compatibilità

Dettagli

Sistemi energetici. Solare Termico a Bassa Temperatura

Sistemi energetici. Solare Termico a Bassa Temperatura Sistemi energetici Solare Termico a Bassa Temperatura Principio di funzionamento di un collettore solare La radiazione solare è utilizzata per produrre calore sfruttando le caratteristiche di alcuni materiali

Dettagli

Energie RINNOVABILI Gruppi Termici Ibridi

Energie RINNOVABILI Gruppi Termici Ibridi MADE IN ITALY Energie RINNOVABILI Gruppi Termici Ibridi solare termico SOLARdens aerotermico pompe di calore HPdens SOLARfryo geotermico GEOsolar UN REFERENTE E TANTE SOLUZIONI INTEGRATE PER LE ENERGIE

Dettagli

Corso: Sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili Anno accademico: 2014/2015 Docente: Mirko Morini. I sistemi solari termici attivi

Corso: Sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili Anno accademico: 2014/2015 Docente: Mirko Morini. I sistemi solari termici attivi Solare I Termico Corso: Sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili Anno accademico: 2014/2015 Docente: Mirko Morini I sistemi solari termici attivi Gli impianti solari termici sono rappresentati

Dettagli

Progetto grafico e ricerche di: Carmine Filippelli IV A/Geometri Supervisione del Prof./Ing. : Francesco Bernardini 1 L energia: L'energia è la capacità di un corpo di compiere un lavoro. L unità di misura

Dettagli

Studio Ing. Giuseppe Fratelli Febbraio 2012 1

Studio Ing. Giuseppe Fratelli Febbraio 2012 1 La luce solare possiede importanti caratteristiche, oltre all illuminamento, che sono state scoperte ed usate nella storia fin tempi remoti: il più famoso è l assedio di Siracusa, quando gli apparecchi

Dettagli