Pianificazione Orario Interno

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pianificazione Orario Interno"

Transcript

1

2 Progetto 6 ª EDIZIONE PROGETTO CONI LAZIO PRESENTI 5500 RAGAZZI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO DEL LAZIO COINVOLTE 30 DISCIPLINE SPORTIVE PRESENTE ROMA 2024 INCONTRO CON IL CAMPIONE

3 PROGETTO Emozione Olimpico è un evento che si colloca in una progettualità più ampia di iniziative locali di promozione dello sport e delle attività motorie nella scuola, attraverso il coinvolgimento emozionale degli studenti delle scuole della regione Lazio.

4 Pianificazione Orario Interno DALLE ORE 7.45 ARRIVO DISCIPLINE COINVOLTE PER SCARICO MATERIALE DALLE ORE 8.00 INIZIO ALLESTIMENTO INTERNO E ALLESTIMENTO STADIO DEI MARMI E ALLESTIMENTO PIAZZALE MONTE MARIO ACCESSI: CURVA SUD: ENRATA DISCIPLINE E TECNICI : PER SCARICO MATERIALE CON AUTOVETTURE NON SI PUO ACCEDERE CON LE AUTO O CON CARRELLI ALL INTERNO DELLO STADIO PER IL TRASPORTO DEL MATERIALE DALLE ORE 9.00 INIZIO MANIFESTAZIONE E ARRIVO SCUOLE ENTRO LE ORE DISALLESTIMENTO COMPLETO MARMI DENTRO STADIO E PIAZZALE MONTEMARIO

5 Pianificazione Orari Manifestazione Ore 9.00 Inizio attività in campo sul piazzale Monte Mario e inizio giro spogliatoi Ore Torneo di Bridge Ore Trofeo Regionale della Ginnastica Ore Gara I Più Veloci di Roma 2016 Ore Premiazione I Più Veloci di Roma 2016 Ore Premiazione Campionati Studenteschi Ore Momento Cerimoniale Ore Saluti e chiusura manifestazione

6 Pianificazione Tecnica DIVISIONE DELLE SCUOLE PARTECIPANTI IN 4 SETTORI DISTINTI DA 4 COLORI (ROSSO, GIALLO, ARANCIONE E AZZURRO) I SETTORI CORRISPONDONO (COME DA PLANIMETRIA) ALLA TRIBUNA TEVERE DA OCCUPARE LA PARTE BASSA E RISTRETTA DI OGNI SETTORE. LE DISCIPLINE SPORTIVE SI PRATICHERANNO: SUL CAMPO - SULLA PISTA E SUL PIAZZALE MONTE MARIO IN OGNI DISCIPLINA SOSTANO MINUTI COME DA ACCORDI TECNICI PRESI CON OGNI DISCIPLINA LE SCUOLE DIVISE IN SETTORI PRATICHERANNO GLI SPORT SUL CAMPO E SULLA PISTA ATTIGUE AL LORO SETTORE A TURNO RUOTERANNO PER PRATICARE LE 6 DISCIPLINE DISLOCATE A PIAZZALE MONTE MARIO PASSANDO DAL BOCCAPORTO DELLA CURVA SUD OGNI SCUOLA SI SPOSTA SUI VARI PERCORSI A GRUPPO INSIEME AGLI INSEGNANTI PERSONALE DI SICUREZZA OPTION ONE PRESENTE NEI PUNTI CRITICI : TUNNEL, SPALTI DELLA TEVERE, PIAZZALE MONTE MARIO E CANCELLO MONTE MARIO E CANCELLI ACCANTO ALLO SCUDETTO SOTTO TRIBUNA AUTORITA TUTTE LE TURNAZIONI E IL CONTROLLO SULLE ATTIVITA SARA COORDINATO DA 12 SUPERIVSORI E 70 PERSONE FRA PERSONALE CONI E COLLABORATORI SEGUE PLANIMETRIA COMPLETA E DETTAGLIATA

7 Allestimento Allestimento postazioni sul campo e sulla pista con i delimitatori di spazio Sugli spalti utilizzo nastro per chiudere uscite e delimitare gli spazi Segnaletica sul campo per ogni disciplina pannelli in forex che si appoggiano sul terreno Segnaletica in punti strategici per indicazioni di servizio Realizzazione n. 2 banner Allestimento n. 2 gazebo ai marmi per accoglienza N. 1 gazebo sulla pista attiguo tevere per distribuzione acqua e merendine Allestimento per i più veloci di Roma del cronometro richiesta attacco corrente Delimitazione a piazzale Monte Mario con le transenne dello spazio per discipline sportive Presenza di n. 2 gonfiabili a Piazzale Monte Mario,necessità di punto corrente Dislocati sul campo alcuni tavoli per appoggio di alcune federazioni Coffee break sala autorità riservato solo agli invitati Tutto il personale interno che collabora alla manifestazione sarà identificato con vestiario specifico

8 Segnaletica * AMBULANZA X GAZEBO ^ INIZIO/FINE TOUR # SERVIZI + ACQUA KINDER BRIDGE INVITATI AUTORITA Segnaletica SPAZIO ATLETI PIU VELOCI DI SPAZIO ATLETI GINNASTICA * + X FITA FIR FIS FIBA ^ ^ FIR ROMA 2024 FICRI FIKBM FGI FICRI FIPAV FGI FIP FIGC FIDAF FIH CO A S FIH FIBA FIGC FIT FIB X FIGH I PIU VELOCI DI ROMA FIPT FIGEST SETTORE 2 GIALLO SETTORE 3 ARANCIONE SETTORE 4 AZZURRO # #

9 Segnaletica ACCOGLIENZA EMOZIONE OLIMPICO 5 ACCOGLIENZA BRIDGE 6 ACCOGLIENZA GINNASTICA 7 ACCOGLIENZA I PIU VELOCI DI ROMA / Segnaletica / ENTRATA TUNNEL A FIG B FIBS C FITRI D FIDS E FITW I PASSAGGIO PARTECIPANTI INGRESSO PEDONALE SCUOLE PARCHEGGIO PULLMAN A B E D ENTRATA AUTORITA INVITATI

10 ELENCO DISCIPLINE PARTECIPANTI FIDAL - ATLETICA FCRL - CRICKET FGI- GINNASTICA FIB- BOCCE FIBA - BADMINTON FIBS - BASEBALL FID - DAMA FIDAF- FOOTBALL FIDS - DANZA FIGB - BRIDGE FIGC - CALCIO FIGEST - GIOCHI TRADIZIONALI FIH - HOCKEY FIJLKAM - ARTI MARZIALI FIKBMS - KICK BOXING FIP - PALLACANESTRO FIPAV - PALLAVOLO FIPT - PALLATAMBURELLO FIR - RUGBY FIS - SCHERMA FISB - BOWLING FIT - TENNIS FITA - TAEKWONDO FITET - TENNIS TAVOLO FITRI - TRIATHLON FITW - TWIRLING FIV - VELA FIWUK - WUSHU - KUNG FU FSI - SCACCHI

Anno scolastico ELENCO DELLE DISCIPLINE SPORTIVE CON LE RELATIVE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI e DISCIPLINE SPORTIVE ASSOCIATE

Anno scolastico ELENCO DELLE DISCIPLINE SPORTIVE CON LE RELATIVE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI e DISCIPLINE SPORTIVE ASSOCIATE M.I.U.R. Anno scolastico 2011 2012 ELENCO DELLE DISCIPLINE SPORTIVE CON LE RELATIVE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI e DISCIPLINE SPORTIVE ASSOCIATE ALLEGATO 1 DISCIPLINA AEROMODELLISMO ATLETICA LEGGERA

Dettagli

Tipologia Visita (A oppure B) Periodicità (1=annuale 2=biennale) 16* A1

Tipologia Visita (A oppure B) Periodicità (1=annuale 2=biennale) 16* A1 Federazione Sportiva Nazionale AeCI AeroClub d'italia Specialità Età inizio Tipologia Visita (A oppure B) Periodicità (1=annuale 2=biennale) Età per ECG durante sforzo, AGGIUNTIVO alla visita di idoneità

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Documentazione e Informazione Servizi TABELLE NAZIONALI SINTETICHE FSN - DSA NOTE INTRODUTTIVE

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Documentazione e Informazione Servizi TABELLE NAZIONALI SINTETICHE FSN - DSA NOTE INTRODUTTIVE Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Documentazione e Informazione Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT TABELLE NAZIONALI SINTETICHE FSN - DSA NOTE INTRODUTTIVE Società, tesserati e operatori

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT

I NUMERI DELLO SPORT I NUMERI DELLO SPORT 2007 TABELLE NAZIONALI SINTETICHE FSN DSA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatori Statistici per lo Sport Censis Servizi 1 INDICE Introduzione ai dati del monitoraggio 2007

Dettagli

LA PRATICA SPORTIVA DILETTANTISTICA IN PUGLIA

LA PRATICA SPORTIVA DILETTANTISTICA IN PUGLIA LA PRATICA SPORTIVA DILETTANTISTICA IN PUGLIA L'organizzazione e il potenziamento dello sport agonistico a livello nazionale è affidato al CONI che mediante gli Enti federali promuove lo svolgimento a

Dettagli

ETÀ MINIMA DI ACCESSO ALLA ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA E NUOVE TIPOLOGIE E PERIODICITÀ DELLE VISITE DI IDONEITÀ

ETÀ MINIMA DI ACCESSO ALLA ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA E NUOVE TIPOLOGIE E PERIODICITÀ DELLE VISITE DI IDONEITÀ ETÀ MINIMA DI ACCESSO ALLA ATTIVITÀ SPORTIVA AGONISTICA E NUOVE TIPOLOGIE E PERIODICITÀ DELLE VISITE DI IDONEITÀ Circolare del 28 maggio 2008 inviata dal CONI alle FSN, DSA, Comitati Regionali e Provinciali

Dettagli

Associazione Patto per lo Sport

Associazione Patto per lo Sport Federazione Sportiva Nazionale AeCI FIDAL FIPSAS CSAI AeroClub d'italia Atletica Leggera Attività Subacquee Automobilismo Specialità Età inizio Tipologia Visita (A oppure B) Periodicità: 1=annuale 2=biennale

Dettagli

ELENCO TABELLE CENSIMENTO IMPIANTI SPORTIVI TAB. N. 1 - TIPO CAUSA NON UTILIZZO TABELLA N. 2 - TIPO IMPIANTO TAB. N.3 - TIPO LAVORI PREVISTI

ELENCO TABELLE CENSIMENTO IMPIANTI SPORTIVI TAB. N. 1 - TIPO CAUSA NON UTILIZZO TABELLA N. 2 - TIPO IMPIANTO TAB. N.3 - TIPO LAVORI PREVISTI ELENCO TABELLE CENSIMENTO IMPIANTI SPORTIVI INDICE TABELLE 1 Tipo causa non utilizzo 2 Tipo impianto 3 Tipo lavori previsti 4 Tipo combustibile 5 Tipo fonti rinnovabili 6 Tipo proprietà e gestione 7 Tipo

Dettagli

Revisione del

Revisione del SIGLA FEDERAZIONE FEDERAZIONE MINIMA MASSIMA MINIMA MASSIMA AIR SOFT A3 12 FITDS FA.020 A.025 14 s.l. 14 s.l. compimento anno AMERICAN FOOTBALL B1 12 FIDAF FA.018 A.012 12 42 12 18 anno solare ARRAMPICATA

Dettagli

MONITORAGGIO CONI-FSN-DSA I NUMERI DELLO SPORT. Osservatòri Statistici per lo Sport

MONITORAGGIO CONI-FSN-DSA I NUMERI DELLO SPORT. Osservatòri Statistici per lo Sport MONITORAGGIO CONI-FSN-DSA I NUMERI DELLO SPORT 2010 Osservatòri Statistici per lo Sport 1 Il seguente studio è stato redatto dall ufficio Osservatòri Statistici per lo Sport, Direzione Comunicazione e

Dettagli

Tabella Sport Pagina 1 di 5

Tabella Sport Pagina 1 di 5 VIS. MESI SOC. FEDER. FEDER. MIN. MASS. MIN. MASS. AMERICAN FOOTBALL B1 12 1 FIDAF FA.018 A.012 12 42 12 42 anno solare ARRAMPICATA IVA B1 12 1 FASI FA.001 A.001 14 s.l. 14 s.l. anno solare ATLETICA LEGGERA

Dettagli

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME In data 15 Novembre 2007 è stata inviata comunicazione alle: - Federazioni Sportive Nazionali - Discipline Sportive Associate - Enti di

Dettagli

N 16 martedì 30 marzo 2010

N 16 martedì 30 marzo 2010 settore nazionale UISP sede operativa presso Costruire in Project via Delle Monache, 2 41057 Spilamberto (Modena) t. 059.785422 - www.spazidisport.it info@spazidisport.it Prof. Fabio Casadio Responsabile

Dettagli

MASCHI ETA' FEMMINE ETA' SPORT AMERICAN FOOTBALL B1 12 FIDAF FA.018 A anno solare ARRAMPICATA SPORTIVA B1 12 FASI FA.001 A.

MASCHI ETA' FEMMINE ETA' SPORT AMERICAN FOOTBALL B1 12 FIDAF FA.018 A anno solare ARRAMPICATA SPORTIVA B1 12 FASI FA.001 A. TIPO SCADENZA SIGLA VISITA MESI MINIMA MASSIMA MINIMA MASSIMA ANNO DI RIFERIMENTO AMERICAN FOOTBALL B1 12 FIDAF FA.018 A.012 12 42 12 18 anno solare ARRAMPICATA IVA B1 12 FASI FA.001 A.001 14 s.l. 14 s.l.

Dettagli

Quattro anni insieme per lo Sport Reggiano. Reggio Emilia, 15 dicembre 2016

Quattro anni insieme per lo Sport Reggiano. Reggio Emilia, 15 dicembre 2016 2012-2016 Quattro anni insieme per lo Sport Reggiano Reggio Emilia, 15 dicembre 2016 Fiduciari locali Bassa Sandro Iori Val D Enza Ivano Prandi Correggio Fernando Boni Scandiano Celso Menozzi Distretto

Dettagli

Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi. "Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili"

Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi. Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili Sportass cassa di previdenza per l'assicurazione degli sportivi "Assicurazione partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi, Centri Giovanili" I - ADEMPIMENTI PER LA COPERTURA ASSICURATIVA II - DENUNCIA PER

Dettagli

MODULO 3. MODULO 3 pagina 1 di 5

MODULO 3. MODULO 3 pagina 1 di 5 MODULO 3 CARATTERISTICHE DELLE ATTESTAZIONI INERENTI ALLE TIPOLOGIE DI INTERVENTI DI CUI AL PUNTO 1.4.A DEL PIANO ANNUALE DI ATTUAZIONE 2002 DELLA L.R. N. 4/00 E S.M.I. CON I RELATIVI INDIRIZZI PER LA

Dettagli

Circ. Reg. nr. 19 Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte

Circ. Reg. nr. 19 Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte PROT. 521/P 22/01/2003 Circ. Reg. nr. 19 TORINO Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte Ai Coordinatori di Ed.Fisica e Sportiva LORO SEDI p.c. Al Presidente Regionale CONI Oggetto: Assicurazione partecipanti

Dettagli

Federazioni Sportive Associate (FSA)

Federazioni Sportive Associate (FSA) 16/10/ A cura dell istruttore Michele Leone Sovvenzioni e contributi del CONI Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici Art. 26, Art. 27 Il CONI assegna ed eroga contributi, in relazione alle

Dettagli

I controlli Antidoping Anno 2006

I controlli Antidoping Anno 2006 I controlli Antidoping Anno 2006 S. Rossi, G. Carosi, L. Martucci, D. Mattioli, M. Mazzola,R. Spoletini Dipartimento del Farmaco Istituto Superiore di Sanità Nell anno 2006 la Commissione per la vigilanza

Dettagli

Sistema Sportivo Italiano. a cura di Annalisa Tribisonna

Sistema Sportivo Italiano. a cura di Annalisa Tribisonna Sistema Sportivo Italiano a cura di Annalisa Tribisonna LO SPORT Qualsiasi forma di attività fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non, abbia per obiettivo l espressione l o il miglioramento

Dettagli

Prot.n. 13277 Novara 25.11.05. Oggetto: Assicurazione SPORTASS partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi a.s. 2005/2006

Prot.n. 13277 Novara 25.11.05. Oggetto: Assicurazione SPORTASS partecipanti Giochi Sportivi Studenteschi a.s. 2005/2006 Ufficio Provinciale per l Educazione Motoria Fisica Sportiva di NOVARA B.do M. D Azeglio 1, 28100 Novara Tel. 0321/399294 Fax 0321/610042 Sito www.efsnovara.it - e-mail edfisica@efsnovara.it Prot.n. 13277

Dettagli

UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA

UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Direzione Generale Centro Servizi Amministrativi di Forlì Cesena UFFICIO EDUCAZIONE FISICA E

Dettagli

PROGRAMMA SALONE DELLO SPORT

PROGRAMMA SALONE DELLO SPORT PROGRAMMA SALONE DELLO SPORT GIOVEDI 07 APRILE dalle ore 17.00 alle ore 21.00: Trofeo di Boxe FIJLKAM (Judo) - TATAMI dalle ore 10.00 alle ore 15.30 dalle 17.30 alle 22.00 prove e dimostrazioni di Judo

Dettagli

Federazioni Sportive Nazionali Sigla

Federazioni Sportive Nazionali Sigla Federazioni Sportive Nazionali. ACI-CSAI F.001 ACI CSAI Commissione Sportiva Automobilistica Italiana Velocità, Rally, Autocross, Rallycross.01 A2 1 16 (1) s.l 16 (1) s.l. X Regolarità Nazionale.02 A1

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT

I NUMERI DELLO SPORT I NUMERI DELLO SPORT 2014 Centro Studi e Osservatori Statistici per lo Sport I NUMERI DELLO SPORT 2014 1 Il seguente studio è stato redatto dal Centro Studi e Osservatori Statistici per lo Sport di CONI

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT

I NUMERI DELLO SPORT I NUMERI DELLO SPORT 2011 Osservatòri Statistici per lo Sport I NUMERI DELLO SPORT 2011 1 Il seguente studio è stato redatto dall ufficio Osservatòri Statistici per lo Sport, Direzione Comunicazione e

Dettagli

Sport Village #forzaecoraggio al Gherlinda con associazione Giacomo Sintini e Coni Umbria

Sport Village #forzaecoraggio al Gherlinda con associazione Giacomo Sintini e Coni Umbria Venerdì 9 settembre 2016 http://lnx.tifogrifo.com/sport-village-forzaecoraggio-al-gherlinda-con-associazione-giacomo-sintini-e-coni-umbria/136581/ Sport Village #forzaecoraggio al Gherlinda con associazione

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE SICILIA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE SICILIA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE SICILIA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

I controlli antidoping della CVD e il Reporting System Doping Antidoping

I controlli antidoping della CVD e il Reporting System Doping Antidoping I controlli antidoping della CVD e il Reporting System Doping Antidoping Dott.ssa Roberta Pacifici Direttore Reparto Farmacodipendenza Tossicodipendenza e Doping ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Convegno Nazionale

Dettagli

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTI DAL CONI

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTI DAL CONI AGGIORNAMENTO LIMITI DI ETA PER AGONISMO AGG. GENNAIO 203 CIRCOLARE REG LOMB N.:H.200.00229 DEL 2_GIU_200 CIRCOLARE REG LOMB N.:H.200.002290 DEL 04_LUG_200 CIRCOLARE REG LOMB N.: H.2009.00300 DEL 2_OTT_2009

Dettagli

1.2 Controlli Antidoping - Anno 2003/2004

1.2 Controlli Antidoping - Anno 2003/2004 1.2 Controlli Antidoping - Anno 2003/2004 Nel corso del 2004, in attuazione dell art.3, comma1 della legge 376/2000, la Commissione di Vigilanza Antidoping ha svolto la propria attività di controllo su

Dettagli

LEGGE REGIONALE 31/84, ART STAGIONE 2015

LEGGE REGIONALE 31/84, ART STAGIONE 2015 Allegato 1 LEGGE REGIONALE 31/84, ART. 21 - STAGIONE 2015 TERRITORIALITA' N FEDERAZIONE DISCIPLINA ASSOCIAZIONE SPORTIVA PROVINCIA CF/P.IVA FSN/DSA SERIE PROMOZIONE TOTALE CAMPIONATO 1 FIBa Badminton A.S.D.

Dettagli

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO

FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI ASSOCIAZIONI E FEDERAZIONI ASSOCIATE A FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI COMITATO ITALIANO PARAOLIMPICO ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTI DAL CONI Milano, ottobre 2009

Dettagli

Comitato Regionale Lombardo FIDAL

Comitato Regionale Lombardo FIDAL Circolare n. 34/san del 2..2003 con la quale l'assessorato Sanità della Regione Lombardia (a firma del Dirigente Dr. Maurizio Amigoni) ha trasmesso a tutti i Direttori Generali, Direttori Sanitari, Responsabili

Dettagli

NUOVO SISTEMA GIUSTIZIA SPORTIVA CONI. Giunta Nazionale CONI 18 dicembre 2013

NUOVO SISTEMA GIUSTIZIA SPORTIVA CONI. Giunta Nazionale CONI 18 dicembre 2013 NUOVO SISTEMA GIUSTIZIA SPORTIVA CONI Giunta Nazionale CONI 18 dicembre 2013 ATTUALI ORGANI GIUSTIZIA SPORTIVA PRESSO IL CONI ALTA CORTE DI GIUSTIZIA SPORTIVA TRIBUNALE NAZIONALE DI ARBITRATO PER LO SPORT

Dettagli

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Ministero della Salute. Dipartimento del Farmaco

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Ministero della Salute. Dipartimento del Farmaco Ministero della Salute Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive Dipartimento del Farmaco REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING 2012 1 REPORTING

Dettagli

TARIFFE ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA 40,00 25, ,00 10, ATLETICA LEGGERA PER TESSERATI FIDAL 45,

TARIFFE ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA 40,00 25, ,00 10, ATLETICA LEGGERA PER TESSERATI FIDAL 45, ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA Tariffa verde Tariffa gialla Tariffa azzurra Tariffa ingresso (senza limite orario) 4,00 2,50 --- Carnet 11 ingressi della durata di un anno dalla

Dettagli

1.2 Controlli Antidoping Anno 2006

1.2 Controlli Antidoping Anno 2006 REPORTING SYSTEM / DOPING ANTIDOPING / 2006 1.2 Controlli Antidoping Anno 2006 Nell anno 2006 la Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT

I NUMERI DELLO SPORT I NUMERI DELLO SPORT 2012 Osservatòri Statistici per lo Sport I NUMERI DELLO SPORT 2012 1 Il seguente studio è stato redatto dall ufficio Osservatòri Statistici per lo Sport, Ufficio Comunicazione e Rapporti

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE VALLE D AOSTA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE VALLE D AOSTA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE VALLE D AOSTA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni

Dettagli

TABELLA A. Automobilismo - Karting 1. Gruppo Sanguigno ** 1. Automobilismo - Regolarità Nazionale 1. Gruppo Sanguigno ** 1. Biliardo Nessuno 2

TABELLA A. Automobilismo - Karting 1. Gruppo Sanguigno ** 1. Automobilismo - Regolarità Nazionale 1. Gruppo Sanguigno ** 1. Biliardo Nessuno 2 TABELLA A Accertamenti richiesti per tutti gli sport sotto elencati: VISITA MEDICA ESAME COMPLETO DELLE URINE ELETTROCARDIOGRAMMA A RIPOSO ACUITA' VISIVA SPORT Automobilismo - Velocità, Rally, Autocross,

Dettagli

24 27 SETTEMBRE 2015 PROGRAMMA

24 27 SETTEMBRE 2015 PROGRAMMA 24 27 SETTEMBRE 2015 PROGRAMMA La 17 edizione della manifestazione promozionale Sport Exhibition si terrà presso il polo sportivo PalaRavizza - Campo CONI dal 24 al 27 settembre. Le mattinate di giovedì

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT ITALIANO

I NUMERI DELLO SPORT ITALIANO I NUMERI DELLO SPORT ITALIANO La pratica sportiva attraverso i dati CONI e ISTAT CONI - Comunicazione e Rapporti con i Media Roma, 27 aprile 2011 Sommario Presentazione 3 Introduzione 4 1. Lo sport olimpico

Dettagli

Il report commenta le risposte dei Licei Scientifici a Indirizzo Sportivo Statali e Paritari.

Il report commenta le risposte dei Licei Scientifici a Indirizzo Sportivo Statali e Paritari. Licei Scientifici Sportivi: presente e futuro, dall indagine conoscitiva 2017 alle prospettive di sviluppo n Il Questionario è stato somministrato a 221 scuole. n Il report commenta le risposte dei Licei

Dettagli

3.2 Come variano i diversi sport da regione a regione

3.2 Come variano i diversi sport da regione a regione 3.2 Come variano i diversi sport da regione a regione La possibilità di interpretare separatamente i dati delle diverse realtà regionali, a supporto delle scelte che si profilano in ciascuna di esse, è

Dettagli

3.3 L articolazione territoriale delle Federazioni Sportive Nazionali, regione per regione.

3.3 L articolazione territoriale delle Federazioni Sportive Nazionali, regione per regione. 3.3 L articolazione territoriale delle Federazioni Sportive Nazionali, regione per regione. Nel capitolo precedente è stato introdotto un indicatore particolarmente importante per le analisi territoriali:

Dettagli

MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(I)

MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(I) MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U).0007103.22-12-2017 MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(I).0018111.27-12-2017 Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Ai Direttori Generali e

Dettagli

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Ministero della Salute. Dipartimento del Farmaco

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Ministero della Salute. Dipartimento del Farmaco Ministero della Salute Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive Dipartimento del Farmaco REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING 2011 REPORTING

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano. La promozione sportiva giovanile sul territorio. Senigallia (An), 22 settembre 2017

Comitato Olimpico Nazionale Italiano. La promozione sportiva giovanile sul territorio. Senigallia (An), 22 settembre 2017 Comitato Olimpico Nazionale Italiano La promozione sportiva giovanile sul territorio Senigallia (An), 22 settembre 2017 ATTIVITA SPORTIVA GIOVANILE ORIENTAMENTO E AVVIAMENTO ALLO SPORT FINALITA La finalità

Dettagli

Ultimi anche con l Assemblea Nazionale

Ultimi anche con l Assemblea Nazionale 02/10/2016 A cura dell istruttore Michele Leone Ultimi anche con l Assemblea Nazionale L Assemblea Nazionale Parliamo della convocazione della prossima Assemblea Nazionale Elettiva indetta per definire

Dettagli

REPORT STATISTICO ANTIDOPING NADO ITALIA. Anno 2016

REPORT STATISTICO ANTIDOPING NADO ITALIA. Anno 2016 REPORT STATISTICO ANTIDOPING NADO ITALIA Anno 2016 Federazioni Dati statistici controlli NADO Italia per Sport Anno 2016 In competizione Fuori Competizione Totali Urine Ematico Totale IC Urine Ematico

Dettagli

5HOD]LRQH D FXUD GL 6WHIDQLD 2ELDOHUR

5HOD]LRQH D FXUD GL 6WHIDQLD 2ELDOHUR 5HOD]LRQH D FXUD GL 6WHIDQLD 2ELDOHUR 1 /DVHWWLPDHGL]LRQHGL3RUWH$SHUWHDOOR6SRUWSHU7XWWLVLÙVYROWDQHLJLRUQLH PDJJLR /D PDQLIHVWD]LRQH GL TXHVW DQQR Ù VWDWD SURJUDPPDWD LQ GXH JLRUQL FRQVHFXWLYL VDEDWRHGRPHQLFDFRQO

Dettagli

RIMINI 22/24 NOVEMBRE 2013

RIMINI 22/24 NOVEMBRE 2013 3 a EDIZIONE WWW.SPORTSDAYS.IT Organizzata da: In collaborazione con: RIMINI 22/24 NOVEMBRE 2013 All interno di SportsDays 2013: Media partner: 2 Salone PROFESSIONALE dell IMPIANTISTICA SPORTIVA Dal 22

Dettagli

ALLEGATO III. Dipartimento del Farmaco

ALLEGATO III. Dipartimento del Farmaco ALLEGATO III Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive Dipartimento del Farmaco

Dettagli

Accertamenti di base e integrativi per la tutela sanitaria delle attività sportive agonistiche (DM )

Accertamenti di base e integrativi per la tutela sanitaria delle attività sportive agonistiche (DM ) Accertamenti di base e integrativi per la tutela sanitaria delle attività sportive agonistiche (DM 18.2.1982) SPORT TABELLA PERIODICITA ESAMI INTEGRATIVI AEROBICA AGONISTICA AIKIDO ARBITRO ARTI MARZIALI

Dettagli

LA COSTITUZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

LA COSTITUZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LA COSTITUZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E I RAPPORTI DI LAVORO Dott. Donato Foresta MILANO - 15 NOVEMBRE 2010 S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LA COSTITUZIONE

Dettagli

PRESENTAZIONE. Il Delegato Provinciale CONI Point Savona Roberto Pizzorno.

PRESENTAZIONE. Il Delegato Provinciale CONI Point Savona Roberto Pizzorno. 1 PRESENTAZIONE. La presente ricerca, da me fortemente voluta, si inserisce in un contesto di promozione sportiva irrinunciabile per chi opera a livello territoriale e vuole conoscere la reale presenza

Dettagli

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO A) ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 2.8.2016 N. 451 Allegato A TARIFFE Stagione Sportiva 2016-2017 PISCINE COMUNALI Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini

Dettagli

GRANDE LIBRO DELLO SPORT

GRANDE LIBRO DELLO SPORT Comunicazione GRANDE LIBRO DELLO SPORT e COMUNICAZIONE Numero da collezione GRANDE LIBRO DELLO SPORT e COMUNICAZIONE Lo sport è il più universale dei linguaggi. Fa incontrare le generazioni e i popoli,

Dettagli

FRIULI VENEZIA GIULIA

FRIULI VENEZIA GIULIA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni

Dettagli

Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale.

Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale. )('(5$=,21,63257,9( Le Federazioni sportive indicate in questa pagina sono quelle associate al Comitato Olimpico Nazionale. A.e.C.I. AEREOCLUB Presidente Provinciale Luca Ballerio Palazzina Aeroporto Aeroclub

Dettagli

specialità età inizio Periodicità specifiche o deroghe per età Nazionale A S (1 = annuale; G P 2 = biennale) R S O A O R F L T I A I C R V A E A

specialità età inizio Periodicità specifiche o deroghe per età Nazionale A S (1 = annuale; G P 2 = biennale) R S O A O R F L T I A I C R V A E A TBELL UFFICILE ETÀ DI CCESSO LL TTIVITÀ GOISTIC SUDDIVIS PER FEDERZIOI E DISCIPLIE SPORTIVE (PPROVT DL COSIGLIO SUPERIORE DI SITÀ, DL COI E DLL FMSI - FEDERZIOE MEDICO SPORTIV ITLI) tipologi ( oppure B)

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE LOMBARDIA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE LOMBARDIA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE LOMBARDIA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

SPORT: macrocategorie

SPORT: macrocategorie SPORT: macrocategorie Arti marziali orientali Sport occidentali di combattimento Sport con racchetta Sport di squadra con palla Sport in ambiente acquatico Sport coreografici Sport in ambiente montano

Dettagli

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 28.7.2015 N. 395 Allegato A TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI SERVIZIO SPORT PISCINE 01.09.2015

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE CALABRIA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE CALABRIA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE CALABRIA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

3.4 L articolazione territoriale delle Discipline Sportive Associate

3.4 L articolazione territoriale delle Discipline Sportive Associate 3.4 L articolazione territoriale delle Discipline Sportive Associate 3.4.1 L'indice dei praticanti tesserati ogni 100.000 abitanti I 19 sport riconosciuti come Discipline Sportive Associate nel 2001 hanno

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 44 del pag. 1/8

Allegato A al Decreto n. 44 del pag. 1/8 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 44 del 14.09.2016 pag. 1/8 Modulistica per la presentazione delle domande di accesso al Bando di cui alla DGR n. del Qualora dovuta Marca da Bollo da euro 16,00

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE SARDEGNA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE SARDEGNA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE SARDEGNA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

TURISPORT a edizione Quartiere Fieristico Cagliari PROGRAMMA GENERALE ATTIVITA

TURISPORT a edizione Quartiere Fieristico Cagliari PROGRAMMA GENERALE ATTIVITA TURISPORT 2017-37 a edizione Quartiere Fieristico Cagliari PROGRAMMA GENERALE ATTIVITA PADIGLIONE ( E ) CONI CR Sardegna (Comitato Regionale - Comitato Olimpico Nazionale Italiano) 9.30 20.00 (10/11/12

Dettagli

Perugia, Prot. n /C32

Perugia, Prot. n /C32 Ufficio Educazione Fisica Tel. 075.5828258/5828271 Tel./Fax 075.34061 mail to: educazione.fisica.pg@istruzione.umbria.it Prot. n. 20856/C32 Perugia, 12.10.2007 Ai Dirigenti Scolastici Istituti d Istruzione

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE CAMPANIA

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE CAMPANIA Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE CAMPANIA Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

Tab. 16. Distribuzione delle positività negli anni secondo la ripartizione geografica: valori percentuali

Tab. 16. Distribuzione delle positività negli anni secondo la ripartizione geografica: valori percentuali 17 arrivando tuttavia a superare in alcuni anni la soglia del 4%.Nell anno 2010 si è raggiunta la percentuale di soggetti positivi ai controlli antidoping più elevata (4,8%), nel 2005 la più bassa (2,0%).

Dettagli

Competizione internazionale e nazionale (Categoria A )

Competizione internazionale e nazionale (Categoria A ) Aero Club d Italia Volo a vela non acrobatico Campionati Mondiali; Campionati Europei e gli eventi inseriti nel calendario F.A.I. Volo a Motore non acrobatico Campionati Mondiali; Campionati Europei e

Dettagli

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE I campi sottolineati sono obbligatori SEZIONE 1: INDIRIZZO E CONTATTI 1.1 - Denominazione Associazione/Cooperativa. 1.2 - Tipologia Associazione Sportiva Dilettantistica con personalità giuridica Associazione

Dettagli

S.M.S. Durazzo - GENOVA -

S.M.S. Durazzo - GENOVA - Scuola Regionale dello Sport Coni Liguria Via Ippolito d'aste 3/4 sc. sx 16121 Genova Tel 010581166 - fax 010592298 srdsliguria@coni.it http://sds.coniliguria.it ESITI RICERCA DISPERSIONE SPORTIVA IN LIGURIA

Dettagli

La FISDIR nella Scuola: lo sport per integrare ed educare Progetto di promozione dei valori del paralimpismo e delle discipline federali nella Scuola

La FISDIR nella Scuola: lo sport per integrare ed educare Progetto di promozione dei valori del paralimpismo e delle discipline federali nella Scuola La FISDIR nella Scuola: lo sport per integrare ed educare Progetto di promozione dei valori del paralimpismo e delle discipline federali nella Scuola La FISDIR nella Scuola: lo sport per integrare ed educare

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 2 OTTOBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 2 OTTOBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 2 OTTOBRE 2015 A. NORME GENERALI 1. Nuova edizione di Sport in Regola E pubblicata sul sito della Presidenza nazionale www.csi-net.it nell area Attività sportiva la nuova

Dettagli

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CENTRO DI RESPONSABILITA': SETTORE VII CENTRO DI COSTO: IMPIANTI SPORTIVI QUALIFICA DEL DIRIGENTE DEL SETTORE Arch. Graziano Patergnani OGGETTO: CITTA EUROPEA DELLO SPORT 2014 EVENTI SPORTIVI EROGAZIONE

Dettagli

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE PIEMONTE

Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport RAPPORTO REGIONALE PIEMONTE Comitato Olimpico Nazionale Italiano Osservatòri Statistici per lo Sport Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT RAPPORTO REGIONALE PIEMONTE Società, tesserati e operatori di tutte le Federazioni Sportive

Dettagli

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017 TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017 All. n. 1 PALESTRA DI ARRAMPICATA Imponibile ingresso singolo 10,20 ingresso singolo fino a 15 anni e over 60 + studenti fino a 25 anni 5,50 abbonamento

Dettagli

Arbitro Hockey ghiaccio Arbitro Hockey pista Arbitro Pallacanestro Arbitro Pallavolo. Arrampicata Sportiva

Arbitro Hockey ghiaccio Arbitro Hockey pista Arbitro Pallacanestro Arbitro Pallavolo. Arrampicata Sportiva SPORT TABELLA B Acquathlon Aerobica Aerosport Aikido Arbitro Calcio Arbitro Handball Arbitro Hockey Arbitro Hockey ghiaccio Arbitro Hockey pista Arbitro Pallacanestro Arbitro Pallavolo Arbitro Rugby Arrampicata

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Io sottoscritto in qualità di Presidente della Società Sportiva affiliata alla Federazione/Entità

Dettagli

I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI

I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI Dott.ssa Roberta Pacifici Reparto Farmacodipendenza Tossicodipendenza e Doping Istituto Superiore di Sanità Commissione Vigilanza sul Doping Legge

Dettagli

Giovedì 1 giugno Venerdì 2 giugno Sabato 3 giugno

Giovedì 1 giugno Venerdì 2 giugno Sabato 3 giugno Giovedì 1 giugno Ore 17.00 - Apertura manifestazione - sfilata dei partecipanti - esibizioni delle Federazioni Sportive, Associazioni e Scuole; Ore 18.00 - Saluto delle Autorità - apertura area ristoro

Dettagli

I NUMERI DELLO SPORT 2015

I NUMERI DELLO SPORT 2015 I NUMERI DELLO SPORT 2015 Centro Studi e Osservatori Statistici per lo Sport Il seguente studio è stato redatto dal Centro Studi e Osservatori Statistici per lo Sport di CONI Servizi, nel mese di agosto

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO Indicazioni tecnico-organizzative

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO Indicazioni tecnico-organizzative ALLEGATO N. 1 GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2006-2007 Indicazioni tecnico-organizzative I Giochi Sportivi Studenteschi (GSS) sono promossi ed organizzati

Dettagli

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Nota n. Ai Direttori Generali e ai Dirigenti preposti agli Uffici Scolastici Regionali Al Dipartimento istruzione Provincia Autonoma di Trento Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano All

Dettagli

TABELLA A LIVELLI DELLE COMPETIZIONI INTERNAZIONALI E NAZIONALI ALLE QUALI DEBBONO AVER PARTECIPATO GLI ATLETI

TABELLA A LIVELLI DELLE COMPETIZIONI INTERNAZIONALI E NAZIONALI ALLE QUALI DEBBONO AVER PARTECIPATO GLI ATLETI ALLEGATO 3 TABELLA A LIVELLI DELLE COMPETIZIONI INTERNAZIONALI E NAZIONALI ALLE QUALI DEBBONO AVER PARTECIPATO GLI ATLETI N.B.: I requisiti di ammissibilità, relativi alla carriera agonistica realizzata

Dettagli

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Dipartimento del Farmaco. Ministero della Salute

REPORTING SYSTEM DOPING ANTIDOPING. Dipartimento del Farmaco. Ministero della Salute Ministero della Salute Commissione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive Dipartimento del Farmaco TOSSICOLOGIA FORENSE E ANTIDOPING REPORTING

Dettagli

PolisPortiva università foro italico asd università degli studi di roma foro italico BENVENUTI. e BUON ANNO ACCADEMICO!!!

PolisPortiva università foro italico asd università degli studi di roma foro italico BENVENUTI. e BUON ANNO ACCADEMICO!!! PolisPortiva università foro italico asd università degli studi di roma foro italico BENVENUTI e BUON ANNO ACCADEMICO!!! PolisPortiva università foro italico asd università degli studi di roma foro italico

Dettagli

Si allegano, quindi, le programmazioni del 2, 3 e 4 marzo 2017 riferite a ciascun plesso, così come approvate dal Collegio dei Docenti.

Si allegano, quindi, le programmazioni del 2, 3 e 4 marzo 2017 riferite a ciascun plesso, così come approvate dal Collegio dei Docenti. Circ. n. 144 Montebelluna, 10.02.2017 Ai docenti Al personale ATA Ai genitori Oggetto: Settimana dello Sport Conseguente sospensione ricevimento genitori Come noto, la Giunta Regionale del Veneto ha approvato,

Dettagli

Metodi e didattiche delle attività sportive I

Metodi e didattiche delle attività sportive I UNIVERSITÁ DEGLI STUDI KORE DI ENNA Corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive Anno accademico 2012/2013 Metodi e didattiche delle attività sportive I L ORGANIZZAZIONE DELLO SPORT 2 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Prot. n Pescara, 26 ottobre Al Sindaco dell'ammin. Comunale. All Assessore allo Sport Amministrazione Provinciale

Prot. n Pescara, 26 ottobre Al Sindaco dell'ammin. Comunale. All Assessore allo Sport Amministrazione Provinciale Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE PESCARA Ufficio del Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva (tel. e fax 085/4246242 e

Dettagli

Competizione internazionale e nazionale (Categoria A )

Competizione internazionale e nazionale (Categoria A ) Aero Club d Italia Volo a vela non acrobatico e gli eventi inseriti nel calendario F.A.I. Volo a Motore non acrobatico e gli eventi inseriti nel calendario F.A.I. Volo acrobatico a Motore e a Vela: Campionati

Dettagli

IV Convegno nazionale. La tutela della salute nelle attività sportive e la lotta contro il doping. Roma, 3 aprile 2007

IV Convegno nazionale. La tutela della salute nelle attività sportive e la lotta contro il doping. Roma, 3 aprile 2007 IV Convegno nazionale La tutela della salute nelle attività sportive e la lotta contro il doping Roma, 3 aprile 2007 Luisa Mastrobattista 1, Donatella Mattioli 1, Monica Mazzola 1, Giordano Carosi 1, Renata

Dettagli

Comitato Italiano Paralimpico ( Cip )

Comitato Italiano Paralimpico ( Cip ) Comitato Italiano Paralimpico ( Cip ) Giovanni Roccioletti CIP Medaglia Bronzo Staffetta 4 X 50 Mista Campionati Italiani Cristina Di Meo CIP N 2 Ori e un Argento Campionati Nazionali Luca Maccarone CIP

Dettagli

17 CRITERIUM NAZIONALE BEACH VOLLEY. Per ricordare Lorella PETRILLI

17 CRITERIUM NAZIONALE BEACH VOLLEY. Per ricordare Lorella PETRILLI 17 CRITERIUM NAZIONALE BEACH VOLLEY Per ricordare Lorella PETRILLI Il Comitato Organizzatore Locale, in collaborazione con il Cedas Sevel Atessa, indice ed organizza il 17 Criterium Nazionale di BEACH

Dettagli

ALLEGATO TECNICO GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO Indicazioni tecnico-organizzative

ALLEGATO TECNICO GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO Indicazioni tecnico-organizzative ALLEGATO TECNICO GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2008-2009 Indicazioni tecnico-organizzative I Giochi Sportivi Studenteschi (GSS) sono promossi ed

Dettagli