Ampliamento del cimitero comunale (Lotto A2)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ampliamento del cimitero comunale (Lotto A2)"

Transcript

1 Provincia di Como Comune di Locate Varesino Ampliamento del cimitero comunale (Lotto A2) Progetto definitivo - esecutivo Luglio 2015 Analisi della voce a corpo Formazione delle opere strutturali (documento non contrattuale) Arch. Pierluigi Bianchetti Via Belcolle, 5/a Nave (Bs) t/f

2

3 R I P O R T O elevazione fuori terra, con Rck >35 N/mm2. CALCESTRUZZO CON CLASSE DI ESPOSIZIONE XC1, CLASSE DI CONSISTENZA S4, diametro massimo dell'aggregato 20 mm, conforme alle norme UNI EN 206-1, UNI e D.M , in opera, per MURATURE IN ELEVAZIONE fuori terra, di spessore uguale o superiore a cm 15, gettato con ausilio di casseri, ferro e casseri contabilizzati a parte: C28/35 (Rck >35 N/mm2). [4.66*4.97] a detrarre le finestre *[-3.00*0.20*1.60*1.00] Sommano positivi mc Sommano negativi mc SOMMANO mc Calcestruzzo in opera per travi, architravi, 05 pilastri, solette, cordoli, con Rck >40 N/ mm2. Fornitura e posa in opera di CALCESTRUZZO CON CLASSE DI ESPOSIZIONE XC1, CLASSE DI CONSISTENZA S4, diametro massimo dell'aggregato 20 mm, conforme alle norme UNI EN 206-1, UNI e D.M , in opera, per OPERE IN CEMENTO ARMATO in genere, travi, architravi, pilastri, solette, cordoli, gettato con l'ausilio di casseri, ferro e casseri contabilizzati a parte: C32/40 (Rck >40 N/mm2). Soletta piana delle cappelle gentilizie *[0.52* 9.90] Solette piane delle tombe a giardino *[4.00* 0.40*1.15] Solettina della fioriera *[0.11*9.65] Velette a formazione delle celle ossario nelle cappelle gentilizie *[3.00*2.00*0.03*2.60] Canale di gronda della volta *[0.06*10.90] Soletta a formazione del portico *10.90*2.39* Solette dei loculi delle cappelle gentilizie * [4.00*3.00]*2.25*0.80* Solette dei loculi delle tombe a giardino * [3.00*4.00]*2.25*0.90* Celle ossari *[2.00*4.00]*0.90*0.40* soletta curva (volta) (misura direttamente in mq) *0.47* mc SOMMANO mc Casseforme per opere di fondazione. 06 Formazione di casseforme per getti di opere in A R I P O R T A R E

4 R I P O R T O calcestruzzo, compreso sfrido, armo e disarmo; compreso inoltre la fornitura e posa in opera di smussi e gocciolatoi dove indicato dalla Direzione Lavori, liquidi disarmanti e quant'altro necessario. Casseforme per opere di fondazione. [0.40*36.10] SOMMANO mq Casseforme per murature ad andamento 07 rettilineo. Formazione di casseforme per getti di opere in calcestruzzo, compreso sfrido, armo e disarmo; compreso inoltre la fornitura e posa in opera di smussi e gocciolatoi dove indicato dalla Direzione Lavori, liquidi disarmanti e quant'altro necessario. Casseforme per murature in c.a. in elevazione e sotterranee. Murature interrate *[33.50*3.35] [3*11.10*3.35] [4*11.60*3.35] Murature in elevazione *[56.70*4.97] a detrarre le tre finestre *[-3.00*1.60*1.00] per le spalle delle finestre *[3.00*0.20*( )] Per le velette della copertura piana (solo parte interna) *[ ]* Per i muretti definenti la fioriera *[( )* ( )] Sommano positivi mq Sommano negativi mq SOMMANO mq Casseforme per travi, architravi, velette, 08 solette piene curve e/o piane. Formazione di casseforme per getti di opere in calcestruzzo, compreso sfrido, armo e disarmo; compreso inoltre la fornitura e posa in opera di smussi e gocciolatoi dove indicato dalla Direzione Lavori, liquidi disarmanti e quant'altro necessario. Casseforme per travi, architravi, velette, solette piene curve e/o piane. Soletta piana delle cappelle gentilizie *3.00* [ ]* Solette piane delle tombe a giardino *4.00* [ ]* Solettina della fioriera *[0.40*9.65] Velette a formazione delle celle ossario nelle cappelle gentilizie *[3.00*2.00*0.70] Canale di gronda della volta *[( )* ( )] Frontalino della soletta a formazione del portico *10.90*[ ] A R I P O R T A R E

5 R I P O R T O Solette dei loculi delle cappelle gentilizie Solette dei loculi delle cappelle gentilizie * [4.00*3.00]*2.25* Solette dei loculi delle tombe a giardino * [3.00*4.00]*2.25* Celle ossari *[2.00*4.00]*0.90* Soletta curva (volta): casseratura esterna * 2.88* SOMMANO mq Incremento per casseforme per faccia a 09 vista con tavole piallate o rasate. Incremento per casseforme faccia a vista con superficie delle tavole piallate o rasate, compresi i ritocchi dopo il disarmo. Retro e fianchi delle cappelle gentilizie * [19.10*4.97] a detrarre le finestre *[-3.00*1.00*1.60] Fronti delle cappelle gentilizie sul portico * [2.00*2.35*4.97] Muratura di fondo all'interno delle cappelle gentilizie *[3.00*1.70*4.17] a detrarre le finestre *[-3.00*1.00*1.60] Soletta piana delle cappelle gentilizie *3.00* [ ]* Velette a formazione delle celle ossario nelle cappelle gentilizie *[3.00*2.00*0.30] Canale di gronda della volta *[0.76*( )] Sommano positivi mq Sommano negativi mq SOMMANO mq Incremento per formazione della soletta 10 curva (volta) per difficoltà realizzative. Incremento per formazione della soletta curva del portico (volta) per difficoltà realizzative. Tale soletta deve essere gettate con pani di polistirolo opportunamente sagomati con fondo di lamiera metallica. L'incremento tiene conto della difficoltà della posa del ferro di armatura di tale soletta curva e delle difficoltà di esecuzione del getto. Tutto questo compreso. Valutazione fatta in base alla superficie della casseratura della soletta curva (volta). Soletta curva: casseratura esterna *2.88* SOMMANO mq A R I P O R T A R E

6 R I P O R T O Solaio piano con elementi prefabbricati tipo 11 "Lastral" autoportante (4+16+5) e relative travi. Solaio piano con elementi prefabbricati tipo "Lastral" autoportante con suola in calcestruzzo armato con armatura metallica, irrigidita da tralicci incorporati nel getto, elementi intermedi ai tralicci in polistirolo espanso, getto armature e cappa superiore in calcestruzzo con classe di resitenza C28/30 (Rck >35 N/mm2), classe di consistenza S4, classe di esposizione XC1, diametro massimo dell'aggregato 20 mm, conforme alle norme UNI EN 206-1, UNI e D.M , escluso tutto il ferro contabilizzato a parte, comprese le opere provvisionali ed armatura provvisoria di sostegno (se necessaria). Con lo stesso prezzo vengono pagate le travi relative a tale solaio. Tipo 4 (lastral) - 16 (polistirolo) - 5 (cappa) * SOMMANO mq Formazione di soletta a tavelloni. 12 Formazione di soletta a tavelloni armata con tavelloni superiori di copertura dello spessore di cm 6 opportunamente sigillati con malta di cemento e cartella integrativa di calcestruzzo dello spessore di cm 4 con rete elettrosaldata diam. mm 8, maglia cm 20x20. Comprensivo degli oneri per la realizzazione della necessaria pendenza di cm 2 trattandosi della soletta di appoggio del primo loculo di fascia. [2.00*3.00]*2.25* SOMMANO mq Muratura in blocchi cavi di conglomerato 13 cementizio (prismi) dello spessore di cm 15. Muratura in blocchi cavi di conglomerato cementizio (prismi) del tipo per murature con malta di sabbia dosata a 300kg di cemento R 325/mc dello spessore di cm 15. Compreso gli oneri derivanti dal fatto di dover tagliare tali blocchi. A sostegno della soletta a tavelloni. [3.00*2.00]*2.25* SOMMANO mc Ferro tondo per cls armato: FeB44K in barre 14 controllate ad aderenza migliorata. Fornitura, lavorazione e posa in opera di ferro tipo FeB44k, controllato in stabilimento, compreso sfrido, sovrapposizioni e legature. Vedi conteggio ferro tondo per cls armato * SOMMANO kg A R I P O R T A R E

7 R I P O R T O Parziale LAVORI A MISURA euro T O T A L E euro Locate Varesino, 03/07/2015 Il Tecnico A R I P O R T A R E ['Analisi CA' (Z:\LAVORI\zPrimus 3000\Locate Varesino\100-Secondo lotto\) v.1/14]

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom.

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL (MI) Progetto Architettonico Geom. IVAN CADEI Geom. GPIETRO MARINONI Arch. ELEONORA MATTAVELLI Progetto Strutture PIOLA ENGINEERING S.R.L. : Ing. Gianmaria Piola

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Convegno del 19/20 Aprile 2011 Telefono 800961925 (numero verde) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Per la realizzazione di un solaio a piastra in cls pieno OGGETTO: Differenza economica tra un solaio a piastra

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Convegno del 19/20 Aprile 2011 Telefono 800 961 925 (numero verde) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Per la realizzazione di un solaio con travetti ed interposti di laterizio OGGETTO: Differenza economica tra

Dettagli

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena pag. 1 QUADRO COMPARATIVO OGGETTO: Realizzazione della Nuova Scuola Materna di Via Volterrana Lotto 1 e Lotto 2 PROGETTO STRUTTURALE 1 LOTTO COMMITTENTE:

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici E.01.010.03 compresa la rimozione di arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la regolarizzazione del fondo,

Dettagli

Elenco Prezzi TOTALE OPERE STRUTTURALI

Elenco Prezzi TOTALE OPERE STRUTTURALI PREZZIARIO 2006 TOTALE OPERE STRUTTURALI 4 - Fondazioni 200 F.P.04.S.1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO PRECONFEZIONATO A PRESTAZIONE GARANTITA DI TIPO SEMIFLUIDO- S3, CONSISTENZA

Dettagli

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA 1 LOCALE TECNICO LOCALE TECNICO Opere aggiuntive per esecuzione di locale tecnico seminterrato in luogo del previsto interrato. 1_1 Intonaco civile pre-miscelato per esterni in malta bastarda eseguito

Dettagli

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO Comune di Treviglio Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO OGGETTO: Riqualificazione di Piazza Setti - 2 PIANI INTERRATI PROGETTO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE COMMITTENTE: "TREVIGLIO FUTURA"

Dettagli

RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO

RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia RICHIESTA DI APPROVAZIONE P.A. C.I.S. 4 - BORGOSATOLLO Allegato C: Computo Metrico opere da realizzare Data: Maggio 2013 Committenti : - Gatta Mario - Gatta

Dettagli

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO Comune di Bordighera Provincia di Imperia pag. 1 COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO OGGETTO: Lavorazioni necessarie alla realizzazione di parcheggi interrati ad uso pubblico COMMITTENTE: Sig.ri Allavena

Dettagli

AMPLIAMENTO DELL'ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "GIOVANNI FALCONE" VIA SACCOLE PIGNOLE, ASOLA (MN) L AT.PE.

AMPLIAMENTO DELL'ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GIOVANNI FALCONE VIA SACCOLE PIGNOLE, ASOLA (MN) L AT.PE. REGIONE LOMBARDIA - PROVINCIA DI MANTOVA COMUNE DI ASOLA OGGETTO: AMPLIAMENTO DELL'ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "GIOVANNI FALCONE" VIA SACCOLE PIGNOLE, 3-46041 ASOLA (MN) PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA

STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA RIF. PREZZARIO DELLE OPERE PUBBLICHE REGIONE LOMBARDIA 2011 STRUTTURE REALIZZATE IN OPERA A 15001 a A 15002 a Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la rimozione di arbusti, ceppaie

Dettagli

URZI E ASSOCIATI s.r.l. - Viale Cesare Pavese, Roma - Tel.: Fax: pag.

URZI E ASSOCIATI s.r.l. - Viale Cesare Pavese, Roma - Tel.: Fax: pag. URZI E ASSOCIATI s.r.l. - Viale Cesare Pavese, 410-00144 Roma - Tel.: 066373201 - Fax: 066373202 - E-mail: studio@urziassociati.com pag. 1 TORRESINA 1 STRALCIO - OPERE FOGNARIE (SpCap 1) Voci composte

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA SERVIZIO PROGETTAZIONE OPERE DI EDILIZIA SCOLASTICA ED ISTITUZIONALE I.S.I.S. "DON MILANI" ROMANO DI LOMBARDIA - BG REALIZZAZIONE NUOVA SEDE - 1 LOTTO FUNZIONALE

Dettagli

COMUNE DI CASTROFILIPPO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMUNE DI CASTROFILIPPO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI CASTROFILIPPO Provincia Agrigento COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO COMPENSAZIONE ANAS LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE DONOMINATE VIA DELLO SPORT, VIA CARUSO, VIA TUTTI I SANTI, COLLEGIO GESUITICO

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 M01 Scavo di sbancamento in materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte o bagnate, anche rifinito a mano ed in presenza di acqua compreso aggottamento della stessa con idonei mezzi, Sbancamento

Dettagli

parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO 5,50 1,00 2,50 mc. 13,75 scavo su asilo 13,00 2,00 1,30 mc. 33,80 mc.

parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO 5,50 1,00 2,50 mc. 13,75 scavo su asilo 13,00 2,00 1,30 mc. 33,80 mc. N DESCRIZIONE N DIMENSIONI QUANTITA' PREZZO IMPORTO parti lungh. largh. altezza OPERE DI PRESIDIO E RIPRISTINO UNITARIO DEI LAVORI 1) scavo parziale eseguito fino a profondità sotto il piano di partenza

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO MESSA IN SICUREZZA CAMPANILE E COPERTURA CHIESA 1 N.P.01 Smontaggio campane da campanile esistente, per campane esistenti 1,00 Sommano N.P.01 cad. 1,00 1.265,00 1.265,00 2 A01086 Rimozione di discendenti

Dettagli

R I P O R T O. prato armato (parcheggio) 375,00 0,300 112,50 detrazione 4,10 13,200 0,300-16,24. retro fabbricato 70,00 4,200 0,300 88,20

R I P O R T O. prato armato (parcheggio) 375,00 0,300 112,50 detrazione 4,10 13,200 0,300-16,24. retro fabbricato 70,00 4,200 0,300 88,20 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 SCAVO GENERALE, DI SBANCAMENTO O SPLATEAMENTO A 01.A01.A10.010 SEZIONE A... IN PRESENZA DI ACQUA FINO AD UN BATTENTE MASSIMO DI 20 CM scavo sbancamento piano terra

Dettagli

ELENCO PREZZI PER LA COSTRUZIONE DELLA CASA-CLIMA IN MURATURA

ELENCO PREZZI PER LA COSTRUZIONE DELLA CASA-CLIMA IN MURATURA S E Z I O N E D I M E S T I E R E D E I M U R A T O R I N E L L A P A ELENCO PREZZI PER LA COSTRUZIONE DELLA CASA-CLIMA IN MURATURA Geom. Peter Erlacher Ph.D. Dr. Ing. Ruben Erlacher 1. Muratura in laterizio

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 285 Analisi R.03.10.10.a Getto di conglomerato cementizio confezionato in cantiere eseguito, per operazioni di piccola entità, secondo le prescrizioni tecniche previste compreso il confezionamento, lo

Dettagli

&RPSXWR PHWULFR HVWLPDWLYR

&RPSXWR PHWULFR HVWLPDWLYR CME 1.B.B2.1 Conglomerato per opere di sottofondazione 1 1.B.B2.1.A Dosaggio Kg 150 di cemento 325 329,10 66,83 21.993,75 2 1.B.B2.1.C Maggior compenso per l'utilizzo di calcestruzzo a prestazione non

Dettagli

ANALISI NUOVO PREZZO. Materiali

ANALISI NUOVO PREZZO. Materiali Lavori urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza, prevenzione e riduzione sul rischio conesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali dell'istituto Comprensivo

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO PALI E TIRANTI 1 1 Compenso per trasporto ed approntamento attrezzatura per esecuzione micropali 1 1 Totale A corpo 1...... 2 5 Pali di piccolo diametro (micropali) per opere di nuova costruzione eseguiti

Dettagli

PROGETTO ESECUTI. Maggi

PROGETTO ESECUTI. Maggi PROGETTO ESECUTI VO DELLAPI STACI CLABI LEAMONTEROTONDO SCALO PROGETTO ESECUTI VO PRI MO esecondo STRALCI O AP Anal i sipr ezzi Maggi o AP ESECUTI VO_AP. xl s N.P. 1 Fornitura e posa in opera di griglia

Dettagli

CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)...

CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)... CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A.... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)...6 1/7 RELAZIONE SUI MATERIALI (ai sensi dell'art. 65 del D.P.R.

Dettagli

COMUNE DI CASATENOVO

COMUNE DI CASATENOVO COMUNE DI CASATENOVO PROVINCIA DI LECCO CIMITERO DI VALAPERTA FORMAZIONE LOCULI CIMITERIALI PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO STRUTTURE Novembre 2016 Arch. Matteo Bielli Iscrizione

Dettagli

Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI. Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO

Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI. Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO Comune di Cellino San Marco Provincia di Brindisi STIMA LAVORI OGGETTO: Rimozione dello stato di rischio idraulico dal territorio comunale - 2 STRALCIO COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CELLINO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE UNITÀ PREZZO DI QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE MISURA UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE UNITÀ PREZZO DI QUANTITÀ IMPORTO N. Codice MISURE MISURA UNITARIO Opere di demolizione, scavo e riporto 1 ART.41 Scavo di fondazione a sezione obbligata ampia - per la preparazione dell'area dei loculi per la successiva realizzazione dello strato di consolidmaneo del

Dettagli

Provincia di Pisa Lavori:Revisione n. 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE. Unitario. h. 232,00... mq. 460,170...

Provincia di Pisa Lavori:Revisione n. 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE. Unitario. h. 232,00... mq. 460,170... Lavori:Revisione 11 aggiornata al 10/03/2009 Lista Categorie pag. 1 di 5 LISTA CATEGORIE LAVORI A BASE D'ASTA OE024 Piattaforma aerea a fino a m.26 di altezza e q.li 3 di portata h. 120,00......... OE024

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - () Telefono e-mail: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Computo metrico estimativo tratto di strada tra rotatoria ex mercato e viabilità di competenza comparto 1 ( Area Q ) COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO

Dettagli

Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss

Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss Comune di Aprica (SO) Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss In variante al Piano delle Regole del PGT COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI MASSIMA DEI COSTI DELLE OPERE PUBBLICHE DI INTERESSE

Dettagli

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41)

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41) a) LAVORI 1 Formazione di impianto di cantiere e relativo smontaggio a lavori ultimati comprendente: recinzione della zona di lavoro, installazione di baracche per ricovero attrezzature ed operai, impianto

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI COMMITTENTE: Comune di Montignoso Montignoso, IL TECNICO Dott. Ing.

Dettagli

Realizzazione di traliccio per le telecomunicazioni nel Comune di Falconara Marittima (AN) Analisi Prezzi

Realizzazione di traliccio per le telecomunicazioni nel Comune di Falconara Marittima (AN) Analisi Prezzi 1 NP.01.01 AE.1 BOX PREFABBRICATO costituito da basamento in c.a.v. spessore 15cm, struttura portante delle pareti e della copertura in profili di acciao fissati al basamento in c.a.v.. Dimensioni in pianta

Dettagli

PREFABBRICATI IN CEMENTO LASTRE PER SOLAI DOPPIE LASTRE PER MURI IN CEMENTO ARMATO LOCULI CIMITERIALI SERVIZI D INGEGNERIA

PREFABBRICATI IN CEMENTO LASTRE PER SOLAI DOPPIE LASTRE PER MURI IN CEMENTO ARMATO LOCULI CIMITERIALI SERVIZI D INGEGNERIA PREFABBRICATI IN CEMENTO LASTRE PER SOLAI DOPPIE LASTRE PER MURI IN CEMENTO ARMATO LOCULI CIMITERIALI SERVIZI D INGEGNERIA SOLAIO THERMODALLE N ella continua ricerca di ottimizzazione dei componenti edilizi

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. -

... Printed by Italsoft S.r.l. - ........... Committente: Ente Foreste della Sardegna Oggetto dei lavori: Fornitura e posa in opera di capannone prefabbricato in località S. Cosimo, Comune di Lanusei. Progettista: ING. DANIEL PIRAS COMPUTO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO TECNOSTRADE s.r.l. Via Brignano, 7 240407 TREVIGLIO (BG) Tel. 0363 49566-595027 Fax 0363 595020 E-mail: deponti@tecnostradegroup.itr.e.a. Bg n.273871 Iscrizione Registro Imprese Bg e Cod. Fisc. 02239450162

Dettagli

ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO

ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO ALLARGAMENTO VIA GIOIESIMA E TOMBINATURA CAVO IRRIGUO art. 1 A1.4B.7 Scavo di sbancamento per pulizia e preparazione fondo del cavo ed area di intervento, eseguito con mezzo meccanico in terreno di qualsiasi

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro

COMPUTO METRICO. Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro Comune di FALERNA Provincia di Catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di realizzazione di un centro di raccolta dei rifiuti ai senzìsi del D.M.8 Aprile 2008 (COMPLETAMENTO) COMMITTENTE: Comune

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME - PROGETTO DEFINITIVO -

COMUNE DI MONTECATINI TERME - PROGETTO DEFINITIVO - COMUNE DI MONTECATINI TERME PROVINCIA DI PISTOIA Servizio Tecnico U.O.C. - Lavori Pubblici - PIAZZA CESARE BATTISTI -- LAVORI di COMPLETAMENTO -- (4 stralcio) - PROGETTO DEFINITIVO - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO

COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO Designazione dei lavori parti uguali lung. largh. H/peso quantità unit. totale 1 Scavo di sbancamento eseguito con mezzi meccanici, in terreni di media consistenza

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Tratto Stradale 1 (Località Campo Sportivo) (Cat 1) 1 Prezzo per la PREPARAZIONE DEL FONDO STRADALE alla Bitumatura, Tratto 1 599,00 3,000 1 797,00 Slargo 17,00 12,000

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1)

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) 1 / 4 TRASPORTO E APPRONTAMENTO DELL'ATTREZZATURA DI 01.14.0001 PERFORAZIONE A ROTAZIONE E ROTOPERCUSSIONE. Trasporto dell'attrezzatura di perforazione

Dettagli

INTERVENTO: PROCEDURA: PROPONENTE: TITOLO: V.A3. tel DATA: REVISIONE: SCALA:

INTERVENTO: PROCEDURA: PROPONENTE: TITOLO: V.A3. tel DATA: REVISIONE: SCALA: INTERVENTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIAA DI SCOGLIERA RADENTE SU CORTE PRIVATA A PROTEZIONE DI IMMOBILE RESIDENZIALE E REALIZZAZIONE DI CONNESSE OPEREE TEMPORANEE STAGIONALI DI PROTEZIONE IN LOCALITÀ PORTONOVO

Dettagli

RELAZIONE SULLA QUALITA' E DOSATURA DEI MATERIALI PS_ST.R4

RELAZIONE SULLA QUALITA' E DOSATURA DEI MATERIALI PS_ST.R4 COMUNE DI CIVITA CASTELLANA PROVINCIA DI VITERBO RELAZIONE SULLA QUALITA' E DOSATURA DEI MATERIALI PS_ST.R4 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE, ADEGUAMENTO E MESSA A NORMA DELL OSPEDALE DI CIVITA CASTELLANA (VT)

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Sinnai Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione loculi cimiteriali COMMITTENTE: Comune di Sinnai SINNAI, 14/12/2010 IL TECNICO Geom. Vitale Pisu PriMus by

Dettagli

R I P O R T O. 1 OPERAIO COMUNE A01 SOMMANO h 106,00 20, , ,00 80,000

R I P O R T O. 1 OPERAIO COMUNE A01 SOMMANO h 106,00 20, , ,00 80,000 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 OPERAIO COMUNE A01 SOMMANO h 106,00 20,00 2 120,00 1 696,00 80,000 2 OPERAIO QUALIFICATO A02 SOMMANO h 100,00 21,50 2 150,00 1 720,00 80,000 3 OPERAIO SPECIALIZZATO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO. Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO. Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI OGGETTO: Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI COMMITTENTE: COMUNE DI LOCATELLO Data, 28/03/2013 IL TECNICO

Dettagli

Scavi e movimenti terra

Scavi e movimenti terra COD. E.P. DESIGNAZIONE DEI LAVORI U.M. PREZZO (Euro) Scavi e movimenti terra 1 Scolturamento o scavo di sbancamento per apertura di cassonetto stradale di tutta l'area oggetto dell'intervento per una profondità

Dettagli

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO Comune di SANT'ANGELO MUXARO Provincia AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADA MUXARELLO COMMITTENTE COMUNE DI SANT'ANGELO MUXARO GEOM. SPOTO PIETRO RIPORTO

Dettagli

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANTO STEFANO DI ROGLIANO PROVINCIA DI COSENZA LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI Regione Calabria PSR 2007-2013 MISURA 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture in

Dettagli

AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE DI SALTARA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO - 2 STRALCIO

AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE DI SALTARA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO - 2 STRALCIO COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE DI SALTARA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO - 2 STRALCIO Committente: COMUNE DI SALTARA Pesaro, li 12.01.2015

Dettagli

SOLAI - STRUTTURE IN FERRO - T.M.R. Trave Metallica Reticolare

SOLAI - STRUTTURE IN FERRO - T.M.R. Trave Metallica Reticolare Azienda certificata secondo la UNI EN ISO 3834-2:2006 per saldature di travi reticolari in ferro con e senza piatto Certificato n 799114016792 Azienda con ATTESTATO DI DENUNCIA DELL ATTIVITA DI CENTRO

Dettagli

Comune di Sersale Provincia di Catanzaro COMPUTO METRICO. Realizzazione di muri di sostegno nel centro abitato

Comune di Sersale Provincia di Catanzaro COMPUTO METRICO. Realizzazione di muri di sostegno nel centro abitato Comune di Sersale Provincia di Catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione di muri di sostegno nel centro abitato COMMITTENTE: Comune di Sersale - Area Tecnica e Tecnica Manutentiva Sersale,

Dettagli

ANALISI NP 01 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COPERTURA IN VETRO STRUTTURALE

ANALISI NP 01 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COPERTURA IN VETRO STRUTTURALE ANALISI NP 01 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COPERTURA IN VETRO STRUTTURALE Fornitura e montaggio in opera di copertura realizzata in vetro strutturale avente stratigrafia 10/16/66.2, con vetro esterno da

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Provincia di Belluno OGGETTO: REALIZZAZIONE DI UN PONTE STRADALE SUL TORRENTE RUNAL A FARRA D ALPAGO: 1 STRALCIO

COMPUTO ESTIMATIVO. Provincia di Belluno OGGETTO: REALIZZAZIONE DI UN PONTE STRADALE SUL TORRENTE RUNAL A FARRA D ALPAGO: 1 STRALCIO Comune di Farra d'alpago Provincia di Belluno pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: REALIZZAZIONE DI UN PONTE STRADALE SUL TORRENTE RUNAL A FARRA D ALPAGO: 1 STRALCIO Farra d'alpago, 20/03/2012 IL TECNICO

Dettagli

CAPITO PRIMO - Preparazione Cantiere - CAPITO SECONDO - Sottoservizzi -

CAPITO PRIMO - Preparazione Cantiere - CAPITO SECONDO - Sottoservizzi - CAPITO PRIMO Preparazione Cantiere Art. 1 Allestimento cantiere compreso segnaletica, dotazioni antinfortunistica, Pos e quanto altro occorente per mettere il cantiere in sicurezza, come previsto dalla

Dettagli

PROVINCIA DELLA SPEZIA AREA 7: DIFESA DEL SUOLO

PROVINCIA DELLA SPEZIA AREA 7: DIFESA DEL SUOLO REGIONE LIGURIA PROVINCIA DELLA SPEZIA AREA 7: DIFESA DEL SUOLO MESSA IN SICUREZZA IDRAULICA DEL TRATTO FOCIVO DEL FIUME MAGRA DAL TORRENTE ISOLONE FINO ALLA FOCE IN SPONDA SINISTRA E DAL TORRENTE CANAL

Dettagli

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA COMUNE DI ARZACHENA Provincia di Olbia - Tempio SETTORE N 2 Servizio Lavori Pubblici AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA Progetto Definitivo - Esecutivo SIC 02 STIMA COMPLESSIVA DEI COSTI DELLA (NON

Dettagli

R I P O R T O. CALCOLO MANODOPERA: Prezzo Voce euro 5,58 Utili Impresa 10% euro -0,51 Spese Generali 14% euro -0,62

R I P O R T O. CALCOLO MANODOPERA: Prezzo Voce euro 5,58 Utili Impresa 10% euro -0,51 Spese Generali 14% euro -0,62 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione e asportazione parziale di pavimentazione C.001 stradale esistente realizzata in conglomerato bituminoso o calcestruzzo anche armato per uno spessore

Dettagli

STATO FINALE DEI LAVORI

STATO FINALE DEI LAVORI Comune di B O L O G N A Provincia di Bologna pag. 1 OGGETTO: Costruzione di un complesso di fabbricati destinati ad abitazione ed a negozi nel centro urbano del Comune di Bologna. COMMITTENTE: Comune di

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Villagrande Provincia d' Ogliastra pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Messa in sicurezza del versante Via Manzoni Legge Regionale 24/84 COMMITTENTE: Amministrazione Comunale di Villagrande

Dettagli

lavorazione acciaio per C.A. - Travi tralicciate in C.A. E.L.p. TRAVE TRALICCIATA C.A.

lavorazione acciaio per C.A. - Travi tralicciate in C.A. E.L.p. TRAVE TRALICCIATA C.A. lavorazione acciaio per C.A. - Travi tralicciate in C.A. E.L.p. TRAVE TRALICCIATA C.A. 1305-CPD-1018 prodotti prefabbricati di calcestruzzo per elementi strutturali lineari UNI EN 13225:2004/ AC:2006 La

Dettagli

INDICE 1) OGGETTO 2) GENERALITA 3) NORMATIVA 4) MATERIALI 5) CARICHI 6) VERIFICHE STRUTTURALI 7) RELAZIONE SULLA QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI

INDICE 1) OGGETTO 2) GENERALITA 3) NORMATIVA 4) MATERIALI 5) CARICHI 6) VERIFICHE STRUTTURALI 7) RELAZIONE SULLA QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI INDICE 1) OGGETTO 2) GENERALITA 3) NORMATIVA 4) MATERIALI 5) CARICHI 6) VERIFICHE STRUTTURALI 7) RELAZIONE SULLA QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI 8) DICHIARAZIONE 1) OGGETTO Oggetto del presente documento

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 SCAVO DI SBANCAMENTO, ESEGUITO ANCHE IN PRESENZA DI 001 ACQUA. SOMMANO mc 2 945,90 5,55 16 349,75 4 165,92 25,480 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA ESEGUITO ANCHE IN 002

Dettagli

LISTA CATEGORIE DI LAVORI E FORNITURE

LISTA CATEGORIE DI LAVORI E FORNITURE COMUNE DI CASATISMA PROVINCIA DI PAVIA Viale Libertà 10-27040 Casatisma Geom. Stefano Landini Via Roma n 12 27045 Casteggio (PV) Tel e fax. 0383/805035 E-mail ste. landini@libero.it RIQUALIFICAZIONE PIANI

Dettagli

COMPUTO METRICO. A corpo. 2000,00

COMPUTO METRICO. A corpo. 2000,00 Adozione C.C. n. 51 del 05.08.2008 Approvazione C.C. n. 5 del 05.03.2009 COMPUTO METRICO 1) Impianto di cantiere, costituito da recinzione dell area interessata ai lavori dotata di cancelli carrai e pedonali,

Dettagli

A R I P O R T A R E 522,31 387,09

A R I P O R T A R E 522,31 387,09 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 DEMOLIZIONE DI PARTI DI CHV.001 MURATURE IN CALCESTRUZZO ARMATO eseguita prevalentemente a mano, e, ove occorre, con l'uso di mezzi meccanici, in qualsiasi condizione,

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre ANALISI DEI PREZZI Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico manipolazione e posa in opera dei vari

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO. Area Dipartimentale 6 Staff Progettazione Specialistica. Arrotondamento PROGETTO IMPRESA OPERE. Resp.Proc. Zona

COMUNE DI LIVORNO. Area Dipartimentale 6 Staff Progettazione Specialistica. Arrotondamento PROGETTO IMPRESA OPERE. Resp.Proc. Zona COMUNE DI LIVORNO Area Dipartimentale 6 Staff Progettazione Specialistica PROGETTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Completamento lavori di sistemazione area antistante il Cimitero Comunale La Cigna e realizzazione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Platì Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: COMMITTENTE: Comune di Platì. Data, 04/03/2013 IL TECNICO. pag.

COMPUTO METRICO. Comune di Platì Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: COMMITTENTE: Comune di Platì. Data, 04/03/2013 IL TECNICO. pag. Comune di Platì Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: Comune di Platì Data, 04/03/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Opere civili (Cat 1) 1 / 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la E.01.010.030 rimozione di arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti,

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 398 Analisi E.04.10.10.a Solaio misto di cemento armato e laterizio gettato in opera, per strutture piane, con calcestruzzo non inferiore a Rck 30 N/mm², costituito da pignatte interposte fra nervature

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di ROCCABRUNA. Provincia di CUNEO

COMPUTO METRICO. Comune di ROCCABRUNA. Provincia di CUNEO Comune di ROCCABRUNA Provincia di CUNEO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: DECRETO 6000 CAMPANILI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE TRAMITE PAVIMENTAZIONE AREE DELLE BORGATE COMUNALI E RIPRISTINO

Dettagli

Esempio Comune di Ancona Lavori di: Esecutore: Quadro di raffronto

Esempio Comune di Ancona Lavori di: Esecutore: Quadro di raffronto Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni Ancona, 19/12/2011 Capitolo: Lavori a misura/scavi, RINTERRI, DEMOLIZIONI,

Dettagli

INDICE INDIVIDUAZIONE DELL'OPERA... 2 MATERIALI... 3 INDICE... 1

INDICE INDIVIDUAZIONE DELL'OPERA... 2 MATERIALI... 3 INDICE... 1 INDICE INDICE... 1 INDIVIDUAZIONE DELL'OPERA... 2 MATERIALI... 3 INDIVIDUAZIONE DELL'OPERA Il presente progetto strutturale è finalizzato all adeguamento sismico della struttura della Scuola Materna Nicholas

Dettagli

CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI

CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI Art. 40 D.P.R. 207/2010 SAL n 1 del 20/09/2015 OGGETTO LAVORI Realizzazione edifici sede del MUNICIPIO NORD...con calcolo durata delle lavorazioni in base all'incidenza della

Dettagli

OGGI con il sistema MODULO il VESPAIO non è più un privilegio per pochi ma COS È IL VESPAIO?

OGGI con il sistema MODULO il VESPAIO non è più un privilegio per pochi ma COS È IL VESPAIO? COS È IL VESPAIO? Da sempre sono state cercate soluzioni per eliminare l effetto dannoso che l umidità ha sugli elementi da costruzione, sulla salubrità dei locali interni e di conseguenza sull uomo. Infatti

Dettagli

A corpo 5.000,00. [m] /m 60,00 78, ,20 Rinfianco e cappa di protezione tubi. tot. [mc] 0,50 60,00 30,00 93, ,40.

A corpo 5.000,00. [m] /m 60,00 78, ,20 Rinfianco e cappa di protezione tubi. tot. [mc] 0,50 60,00 30,00 93, ,40. Opere provvisionali e di carattere generale: esecuzione di tutte le opere di carattere provvisorio, preparatorio e logistico per consentire un ottimale svolgimento di tutti i lavori, deviazione di tutte

Dettagli

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1.

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1. 1. CONSOLIDAMENTO VOLTE 1.01 SE.01 Svuotamento di volte mq. 187,49 1.02 SE.02 Consolidamento di volte mq. 187,49 1.03 SD.06 Soletta in cls armata per solai mq. 187,49 CAPITOLO 1. 124/09 3.S.CM (ADS) PAGINA

Dettagli

Prefabbricati Cimiteriali

Prefabbricati Cimiteriali Prefabbricati Cimiteriali www.edilceem.it Indice Premessa 4 Norme e leggi di riferimento 4 Loculi prefabbricati tipo B 4 Loculi prefabbricati a cassetto tipo C-2 13 Ossari prefabbricati 18 Ossari prefabbricati

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - () Telefono e-mail: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Computo metrico estimativo rampa di raccordo viabilità con parcheggio ex metropark ( Area R ) COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO Numero d'ordine INDICAZIONE

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 LAVORI A MISURA SISTEMAZIONE ESTERNI GARDEN HOUSE (SpCat 1) 1 / 1 Scavo a sezione obbligata o a sezione ristretta per opere di fondazione, in OP01 terreni sciolti o compatti, di larghezza minima

Dettagli

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 *

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 * TRONCO A2 Scavi e movimenti di materia 1 0015 Disfacimento di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso 295 * 3 885.000 2 0016 Fresatura di pavimentazione stradale Totale mq 885.000 885.000 intera

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 4

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 4 ANA REPV BBLICA Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA ITALI CAPITOLO 4 SOLAI - TETTI IN LEGNO E COPERTURE 4.1

Dettagli

ELENCO REGIONALE DEI PREZZI DELLE OPERE PUBBLICHE REGIONE EMILIA-ROMAGNA - ED. 2015 pag. 613

ELENCO REGIONALE DEI PREZZI DELLE OPERE PUBBLICHE REGIONE EMILIA-ROMAGNA - ED. 2015 pag. 613 LINEE-GUIDA LA DEFINIZIONE DI PREZZI MEDIANTE ANALISI DEI COSTI ELEMENTARI CONFORME ALL ART. 32, COMMA 2 DEL D.P.R N. 207/2010 - REGOLAMENTO DI ESECUZIONE ED ATTUAZIONE DEL D. LGS 163/2006. L'analisi dei

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

Comune di Locate di Triulzi Provincia di Milano COMPUTO METRICO REALIZZAZIONE BARRIERE ANTIRUMORE SULLA EX SS 412

Comune di Locate di Triulzi Provincia di Milano COMPUTO METRICO REALIZZAZIONE BARRIERE ANTIRUMORE SULLA EX SS 412 Comune di Locate di Triulzi Provincia di Milano pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: REALIZZAZIONE BARRIERE ANTIRUMORE SULLA EX SS 412 COMMITTENTE: Amministrazione Comunale di Locate di Triulzi Data, IL TECNICO

Dettagli

COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO COMUNE DI AREZZO PROVINCIA DI AREZZO ELIMINAZIONE DI QUATTRO PASSAGGI A LIVELLO DI TIPO APERTO UBICATI SU STRADE PRIVATE AD USO PUBBLICO IN LOC. SAN GIULIANO - PROGETTO DEFINITIVO - PRIMO STRALCIO - CM

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Settimo Torinese Provincia di Torino. Ampliamento del Cimitero Comunale di Settimo Torinese, in Project Financing OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Settimo Torinese Provincia di Torino. Ampliamento del Cimitero Comunale di Settimo Torinese, in Project Financing OGGETTO: Comune di Settimo Torinese Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Ampliamento del Cimitero Comunale di Settimo Torinese, in Project Financing Data, 19/07/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. mc. 531,48 10, ,74. mc. 145,12 26, ,70. mc. 147,78 141, ,98. mc. 48,84 179, ,55. Pag.

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. mc. 531,48 10, ,74. mc. 145,12 26, ,70. mc. 147,78 141, ,98. mc. 48,84 179, ,55. Pag. LM - LAVORI A MISURA 01 - Struttura Capannone 1 D.6010.004 Scavo in larga sezione per la formazione della sede di esecuzione di fabbricati, del cassonetto stradale, di area capannone 1 x 51,60 x 20,60

Dettagli

Comune di Pontecagnano Faiano. Computo metrico estimativo

Comune di Pontecagnano Faiano. Computo metrico estimativo Comune di Pontecagnano Faiano Provincia di Salerno LAVORI dei lavori edili Esempio di PITAGORA Computo metrico estimativo COMMITTENTE IMPRESA ROSSI PAOLO IMPREDIL S.p.A. CONTRATTO N Repertorio Registrato

Dettagli

COMUNE DI BULZI OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO SISTEMAZIONE CAMPANILE INCIDENZA DELLA MANODOPERA IL TECNICO IL SINDACO ELABORATO SCALA TAVOLA

COMUNE DI BULZI OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO SISTEMAZIONE CAMPANILE INCIDENZA DELLA MANODOPERA IL TECNICO IL SINDACO ELABORATO SCALA TAVOLA OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO ELABORATO SCALA DATA IL SINDACO SISTEMAZIONE CAMPANILE INCIDENZA DELLA MANODOPERA TAVOLA C IL TECNICO LAVORI A MISURA Nr. 1 D.0013.0001.0001 Nolo mensile (o per

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE OGGETTO: Amm/ne Comunale di SERSALE COMMITTENTE:

COMPUTO METRICO. Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE OGGETTO: Amm/ne Comunale di SERSALE COMMITTENTE: Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE COMMITTENTE: Amm/ne Comunale di SERSALE SERSALE, 02/12/2011 IL TECNICO Ing. Antonino PIETROPAOLO

Dettagli

Comune di SANLURI Provincia Medio Campidano COMPUTO METRICO LAVORI COMPLETAMENTO LOCALI INCUBATORE 5/6/7/8

Comune di SANLURI Provincia Medio Campidano COMPUTO METRICO LAVORI COMPLETAMENTO LOCALI INCUBATORE 5/6/7/8 Comune di SANLURI Provincia Medio Campidano pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI COMPLETAMENTO LOCALI INCUBATORE 5/6/7/8 COMMITTENTE: COMUNE DI SANLURI SANLURI, 17/09/2012 IL TECNICO Studio di Progettazione

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA RIPORTO Pag. 1 1 4 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non superiore

Dettagli

COMUNE DI MONTELABBATE (Prov. di Pesaro-Urbino) COMPUTO METRICO OPERE STRUTTURALI

COMUNE DI MONTELABBATE (Prov. di Pesaro-Urbino) COMPUTO METRICO OPERE STRUTTURALI COMUNE DI MONTELABBATE (Prov. di Pesaro-Urbino) COMPUTO METRICO OPERE STRUTTURALI PROGETTO: per la costruzione di un fabbricato per complessivi 11 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, in località

Dettagli

Esempio: comparazione analitica dei costi di esecuzione in opera di due solai

Esempio: comparazione analitica dei costi di esecuzione in opera di due solai Università degli Studi di Trento Programmazione Costi e Contabilità lavori a.a. 2003-4 Esempio: comparazione analitica dei costi di esecuzione in opera di due solai Marco Masera, dott. arch., d.d.r. ing.

Dettagli