Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria"

Transcript

1 Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Criteri utilizzati dalla Commissione Passaggi, Trasferimenti, Seconde Lauree per la costruzione dei piani di studio individuali degli studenti in possesso di crediti accademici che si iscrivono per la prima volta nell a.a all indirizzo Scuola Materna Tabella delle corrispondenze per il calcolo dei crediti SFP ( ) per gli studenti con precedenti carriere accademiche Lo schema che viene presentato di seguito può essere utilizzato come strumento operativo per gli studenti che accedono al Corso di Laurea nell a.a e si trovano in condizioni di riconoscimento di precedenti carriere accademiche 1. Lo schema si propone unicamente come strumento di aiuto per lo studente e non ha alcun valore legale. Il piano di studi definitivo sarà quello deliberato dagli organi accademici competenti e consegnato dalla segreteria studenti al richiedente. 1. Dopo il superamento della prova, all atto dell iscrizione definitiva lo studente potrà fare richiesta di riconoscimento della precedente carriera accademica presso la segreteria studenti compilando l apposito modulo, in cui indicherà l indirizzo e l eventuale maior che vuole seguire, e allegando i certificati attestanti i titoli e le rispettive votazioni e indicazione di CFU. Sarà cura della segreteria inoltrare alla Commissione la modulistica. Lo studente potrà venire a conoscenza dell avvenuta delibera tramite avviso on-line e in cartaceo affisso nella sede della segreteria studenti. In rispetto alle disposizioni sulla privacy l elenco riporterà esclusivamente il nominativo dello studente, ma non la delibera. Sarà cura e dovere dello studente recarsi presso la segreteria per ritirare la propria delibera. Lo studente dovrà portare sempre con sé in sede d esame, insieme al libretto, sia la delibera ottenuta per mostrarla al docente ai fini della media degli esami integrati sia il certificato con gli esami riconosciuti e i relativi voti conseguiti nella precedente carriera. Tutti gli studenti che saranno ammessi ad anni successivi al primo non dovranno attenersi al Manifesto degli Studi 2008/09, bensì dovranno completare la propria carriera di studi seguendo il Manifesto degli Studi (relativo alla propria coorte) che verrà consegnato dalla segreteria studenti all atto di ritiro della delibera e che sarà disponibile anche presso la segreteria didattica. 2. Lo schema prende a riferimento il piano di studi previsto per il corso di laurea in SFP nell anno accademico distinguendo il primo biennio (biennio comune) e il secondo biennio relativo all indirizzo scuola elementare. Questo schema consente di verificare quali esami saranno convalidati e di calcolare il numero dei crediti SFP che ogni studente può raggiungere grazie ad esami accademici superati in altri Corsi di laurea. 1 La Commissione, come si può vedere dai Criteri pubblicati nel sito, prende in esame in particolare i seguenti casi: passaggi e trasferimenti da altro Corso di laurea, laureati in altri Corsi di laurea, laureati con laurea interna a SFP (da SE a SM e viceversa). Eventualmente: specializzati con Diploma SSIS, studenti in possesso di master accademici di I e II livello, studenti in possesso del Diploma biennale polivalente di specializzazione al sostegno, studenti in possesso del Master Sergio Neri.

2 3. Il concetto di semestralità utilizzato nella tabella fa riferimento ad un esame sostenuto relativo ad un corso di 30 ore (questo indipendentemente dagli eventuali CFU dell esame stesso). 4. Ciascun esame della precedente carriera accademica potrà essere riconosciuto soltanto una volta. 5. Le convalide degli esami possono essere fatte su tutti e quattro gli anni di corso. Resta inteso, da un lato, che l eventuale iscrizione ad anni successivi al primo comporterà per lo studente il recupero degli esami non convalidati sugli anni precedenti, dall altro lato, che le convalide relative agli anni successivi a quello nel quale lo studente verrà iscritto quest anno per la prima volta avranno valore solo se e quando lo studente si troverà iscritto all anno nel quale sono presenti gli esami riconosciuti. 6. Lo schema riporta unicamente il curricolo relativo ai corsi di studio teorici. Per quanto concerne le attività laboratoriali e di tirocinio, lo studente dovrà rivolgersi all Ufficio Tirocini e Laboratori SFP (per questo punto si rimanda alle indicazioni di merito date nel documento Criteri generali). 7. La casistica eccezionale rispetto a quella contemplata verrà trattata secondo una puntuale e specifica analisi della Commissione, a cui in qualsiasi caso resta la discrezionalità decisionale. 8. Si ribadisce che: per PASSAGGI E TRASFERIMENTI l iscrizione al II anno è possibile con 36 crediti SFP e l iscrizione al III anno con 72 crediti SFP; per SECONDE LAUREE l iscrizione al II anno è possibile con 24 crediti SFP e l iscrizione al III anno con 48 crediti SFP. Insegnamenti del piano di studi in SFP che lo studente deve obbligatoriamente sostenere BIENNIO COMUNE Didattica generale Estetica Iconologia Letteratura per l infanzia Fondamenti della comunicazione musicale Teoria, tecnica e didattica dell attività motoria dell età evolutiva 1 Insegnamenti con i quali gli insegnamenti del piano di studi in SFP possono essere riconosciuti allo studente dalla precedente carriera accademica Didattica, Didattica generale, Teoria e storia della didattica, Metodologia e didattica, Pedagogia II/A-metodi e tecniche Estetica, Storia dell estetica, Poetica e retorica, Filosofia teoretica, Istituzioni di filosofia, Storia della filosofia, Filosofia morale, Filosofia del linguaggio, Semiotica delle arti, Stilistica, Estetica filosofica. Iconologia, qualsiasi esame di Storia dell arte, Fenomenologia degli stili, Psicologia dell arte, Sociologia dell arte, Museologia, Critica artistica e del restauro, Storia dell incisione e della grafica, Estetica filosofica. Letteratura per l infanzia, Storia della letteratura per l infanzia, Filosofia e storia della letteratura per l infanzia Fondamenti della comunicazione musicale, Teoria della musica, Storia della musica (e specifiche), Pedagogia musicale, Etnomusicologia, Drammaturgia musicale, Filosofia della musica, Estetica della musica, varie Civiltà musicali Teoria, tecnica e didattica dell attività motoria dell età evolutiva, esami rientranti nelle tipologie Metodi e Tecniche dell attività motoria CFU ORE Anno Osservazioni Nota *

3 e Tecniche e Didattiche dell attività motoria, Teoria e metodologia del movimento umano, Pedagogia del gioco e dello sport Linguistica italiana 1 Linguistica italiana, Lingua italiana, Grammatica italiana Didattica della lingua italiana 1 Didattica della lingua italiana (per il target scuola materna ed elementare), Glottodidattica Matematica 1 Matematica, Analisi matematica, Fondamenti di matematica, Istituzioni di matematica, Matematiche complementari, Algebra, Matematiche elementari p.v.s. Matematica 2 Matematica, Fondamenti di matematica, Istituzioni di matematica, Matematiche complementari, Geometria, Matematiche elementari p.v.s. Pedagogia generale Pedagogia generale, Filosofia dell educazione, Pedagogia, Istituzioni di pedagogia, Pedagogia generale e differenziale Nota ** Psicologia generale Psicologia, Psicologia generale, Psicologia della memoria, Psicologia della percezione, Psicologia cognitiva, Psicologia dell apprendimento, Storia della psicologia Psicologia dello sviluppo 1 Psicologia dello sviluppo, Psicologia dell età evolutiva, Psicologia delle età della vita, Psicologia dell educazione e della formazione. Psicologia sociale Psicologia sociale, Psicologia di comunità, Psicologia dei gruppi, Psicologia delle organizzazioni, Psicologia della famiglia, Psicologia culturale, Psicologia della comunicazione Sociologia generale Sociologia generale, Sociologia dei gruppi, Sociologia della salute, Storia della sociologia, Storia del pensiero sociologico, Sociologia della religione, Metodologia delle scienze sociali, Metodologia e tecnica della ricerca sociale, Metodologia della ricerca sociologica, Teorie e tecniche delle comunicazioni di massa, Comunicazione, cultura e società, Istituzioni di sociologia, Metodologie delle scienze umane, Sociologia della scienza, Sociologia dei processi comunicativi, Sociologia della comunicazione Sociologia dell educazione Sociologia dell educazione, Sociologia dei processi culturali e formativi, Sociologia della famiglia, Modelli delle istituzioni educative e formative, Sociologia della conoscenza Attività di tirocinio I ANNO 9 Attività di laboratorio I ANNO 6 Totale crediti 63 Antropologia culturale Antropologia culturale, Storia delle tradizioni popolari, Etnografia, Etnologia, Etnoantropologia, Etnometodologia, Metodologia della ricerca antropologica, Storia dell antropologia, Antropologia sociale, BC Antropologia religiosa. Fondamenti di fisica Fondamenti di fisica, Fisica, Fisica generale, Fisica sperimentale BC Preparazione di esperienze didattiche, Didattica della fisica (per il 30 2 BC Preparazione di esperienze didattiche 3 target scuola materna e/o elementare) Igiene Igiene, Igiene applicata

4 Pedagogia speciale Linguistica francese Didattica della lingua francese Linguistica inglese Didattica della lingua inglese Linguistica spagnola Didattica della lingua spagnola Pedagogia sperimentale Pedagogia speciale, Pedagogia differenziale, Didattica speciale, Teorie e strumenti di pedagogia speciale Linguistica o lingua francese, Mediazione linguistica francese, Lingua e Traduzione francese. Inoltre, possono essere riconosciuti come esame di Lingua straniera Lingua e letteratura straniera, Linguistica straniera rientrante nelle lingue europee purché lo studente abbia assolto anche al corrispondente esame di Didattica della Lingua straniera (gli esami potranno essere riconosciuti solo se con voto, non saranno riconosciute le idoneità senza voto). Si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Linguistica inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Didattica della lingua francese (per il target della scuola materna e/o elementare). Si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Didattica della Lingua inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Possono essere riconosciuti per la sola parte del Lettorato gli esami di Linguistica o lingua inglese, Mediazione linguistica inglese, Lingua e Traduzione inglese, Lingua e letteratura inglese solo se con voto. Gli esami dovranno essere completati secondo gli accordi che lo studente sarà tenuto a prendere ad inizio del corso con i docenti di riferimento. In qualsiasi caso si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Linguistica inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Didattica della lingua inglese. (per il target della scuola materna e/o elementare) Si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Didattica della Lingua inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Linguistica o lingua spagnola, Mediazione linguistica spagnola, Lingua e Traduzione spagnola. Inoltre, possono essere riconosciuti come esame di Lingua straniera Lingua e letteratura, Linguistica straniera rientrante nelle lingue europee purchè lo studente abbia assolto anche al corrispondente esame di Didattica della Lingua straniera (Gli esami potranno essere riconosciuti solo se con voto, non saranno riconosciute le idoneità senza voto) Si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Linguistica inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Didattica della lingua spagnola (per il target della scuola materna e/o elementare). Si ricorda agli studenti che per la sede di Reggio Emilia è obbligatorio recuperare almeno una Didattica della Lingua inglese se questa non è mai stata sostenuta nella precedente carriera. Pedagogia sperimentale, Modelli e strumenti di ricerca educativa, Metodologia della ricerca pedagogica, Metodologia della ricerca educativa, biennalizzazione della Docimologia Nota # Nota # Nota # Nota *

5 Tecnologie dell istruzione e dell apprendimento Storia contemporanea 1 Didattica della storia 1 Storia della pedagogia Tecnologie dell istruzione e dell apprendimento, Tecnologie dell istruzione, Tecnologie dell educazione, Tecnologie dell apprendimento, Teoria e tecnologia degli strumenti di comunicazione, Pedagogia II/A-metodi e tecniche Storia contemporanea, Storia moderna e contemporanea, qualsiasi altra storia purché una delle storie precedentemente sostenute dallo studente sia la Storia contemporanea. Nel caso in cui lo studente avesse già sostenuto (uno o più) esami di storia che non siano la Storia Contemporanea verrà richiesto il recupero di un intero esame integrato: Storia contemporanea + Didattica della storia Didattica della Storia, Metodologia e didattica della storia, Teoria e didattica della storia. Nota bene: purché sostenute in un corso con target di riferimento la scuola materna e/o la scuola elementare. Nel caso in cui lo studente abbia già sostenuto l esame di Storia contemporanea + Didattica della storia e decida di iscriversi all indirizzo Scuola materna dovrà recuperare il modulo di Didattica della storia Storia della pedagogia, Storia della scuola, Storia delle istituzioni educative e formative, Educazione comparata, Storia della didattica Attività di tirocinio II ANNO 12 Attività di laboratorio II ANNO 6 Nota ** Totale crediti 57 Insegnamenti del piano di studi Insegnamenti con i quali gli insegnamenti del piano di CFU ORE Anno ind in SFP che lo studente deve obbligatoriamente sostenere studi in SFP possono essere riconosciuti allo studente dalla precedente carriera accademica Didattica della matematica 1 Didattica della matematica (riferita al target della Scuola materna) SM Informatica Informatica, Informatica teorica, Fondamenti di informatica, Elementi SM di informatica, Informatica per le scienze umane, Laboratorio di informatica per l educazione. Gli esami potranno essere riconosciuti solo se con voto, non saranno riconosciute le idoneità senza voto. Geografia fisica Geografia, Geografia fisica, Geografia umana, Geografia regionale, SM Geografia culturale, Geografia politica, Geografia economica Geomorfologia Geomorfologia, Geologia, Geografia fisica SM L approccio delle scuole comunali dell infanzia di Reggio Emilia Pedagogia sociale L approccio delle scuole comunali dell infanzia di Reggio Emilia, Metodologia e tecnica del gioco e dell animazione, Pedagogia del gioco e dell animazione Pedagogia sociale, Pedagogia della marginalità e della devianza, Pedagogia generale e sociale, Educazione degli adulti, Educazione permanente, Pedagogia delle età della vita SM Nota *** SM Pedagogia interculturale Pedagogia interculturale, Pedagogia sociale se biennalizzata SM Psicologia dello sviluppo 2 Psicologia dello sviluppo, Psicologia dell età evolutiva, Psicologia SM dell educazione, Psicologia dell educazione e della formazione Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni familiari Psicodinamica dello sviluppo, Psicologia dinamica, Psicologia clinica, Psicologia delle relazioni interpersonali, Psicologia e tecniche della SM

6 dinamica di gruppo Sociologia della famiglia Sociologia della famiglia, Sociologia dei processi culturali e formativi SM Antropologia sociale Antropologia sociale, Antropologia culturale se biennalizzata, Storia SM delle tradizioni popolari, Etnografia, Etnologia, Etnoantropologia, Etnometodologia, Metodologia della ricerca antropologica, Storia dell antropologia, Antropologia sociale, Antropologia religiosa 1 corso OPZIONALE a scelta Qualsiasi corso annuale o 2 semestralità tenute nella precedente carriera o o 60 Docimologia Docimologia, Progettazione, valutazione e documentazione, SM Valutazione della qualità dei servizi educativi, Progettazione e valutazione di interventi educativi e formativi, Pedagogia III/Amisurazione e valutazione Metodologia del lavoro di gruppo Metodologia del lavoro di gruppo, Metodologie e tecniche del lavoro SM di gruppo, Didattica dei gruppi, Pedagogia dei gruppi Metodologia dell educazione musicale Metodologia dell educazione musicale, Pedagogia musicale, Didattica SM della musica (per il target della scuola materna) Disegno e altre arti figurative Disegno artistico, Iconologia, qualsiasi esame di Storia dell arte SM Psicologia dell handicap e della Psicologia dell handicap e della riabilitazione SM riabilitazione Psicopatologia dello sviluppo Psicopatologia dello sviluppo, Psicopatologia generale, SM Neuropsichiatria infantile Teorie e metodi di programmazione e valutazione scolastica Teorie e metodi di programmazione e valutazione scolastica, Progettazione- valutazione e documentazione, Progettazione e valutazione di interventi educativi e formativi, Pedagogia I/A-curricolo e programmazione SM Nota *** Nota #: A scelta una delle tre opzioni Linguistica + Didattica della lingua. Il biennio comune prevede un solo esame integrato di Lingua straniera + Didattica della lingua. Nella sede di Reggio Emilia gli studenti che non hanno mai sostenuto una Linguistica inglese nella precedente carriera sono obbligati a scegliere Linguistica inglese + Didattica della lingua inglese. Nota *: Il modulo di Didattica generale si conclude con una prova di valutazione. Tale modulo si integra con i moduli di Pedagogia sperimentale + Tecnologie dell istruzione e dell apprendimento del II anno, formando cosi un esame di 9 crediti. Nota **: Il modulo di Pedagogia generale si conclude con una prova di valutazione. Tale modulo si integra con Storia della pedagogia del II anno, formando così un esame di 6 crediti. Nota ***: Il modulo di Teorie e metodi di programmazione e valutazione scolastica si conclude con una prova di valutazione. Tale modulo si integra con L approccio delle scuole comunali dell infanzia di Reggio Emilia, formando così un esame di 6 crediti.

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Criteri utilizzati dalla Commissione Passaggi, Trasferimenti, Seconde Lauree per la costruzione dei piani di studio individuali degli studenti in possesso

Dettagli

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Criteri utilizzati dalla Commissione Passaggi, Trasferimenti, Seconde Lauree per la costruzione dei piani di studio individuali degli studenti in possesso

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 1999/2000 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Storia dell arte, Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia

Dettagli

PRIMO BIENNIO. Primo Anno I Semestre Pedagogia generale CFU 7 Letteratura italiana CFU 7 Storia romana CFU 7 Laboratori CFU 3 (1) Tirocinio CFU 6 (2)

PRIMO BIENNIO. Primo Anno I Semestre Pedagogia generale CFU 7 Letteratura italiana CFU 7 Storia romana CFU 7 Laboratori CFU 3 (1) Tirocinio CFU 6 (2) PIANO DI STUDI PRIMO BIENNIO Primo Anno Pedagogia generale CFU 7 Letteratura italiana CFU 7 Storia romana CFU 7 Didattica generale CFU 7 Geografia CFU 7 Educazione comparata CFU 3,5 Storia della Pedagogia

Dettagli

Bari, / / Firma leggibile

Bari, / / Firma leggibile CREDITI PER L ANNO ACCADEMICO primo anno di corso, chiede, a norma di Regolamento Didattico del corso, la convalida denominazione, in precedenti corsi universitari : INSEGNAMENTI DEL PRIMO ANNO DI CORSO

Dettagli

Università di Bologna - Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria I ANNO

Università di Bologna - Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria I ANNO Università di Bologna - Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria Riconoscimenti per Passaggi, Trasferimenti, seconde Lauree, Decadenze, Rinunce, CFU da altro ateneo

Dettagli

Elenco insegnamenti *

Elenco insegnamenti * SCUOLA DELLE SCIENZE UMANE E DEL PATRIMONIO CULTURALE LAUREE TRIENNALI Elenco insegnamenti * Corso di Laurea Insegnamento N. STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO 41 027 - RELAZIONI E POLIT.INTERNAZIONALI - CLASSE

Dettagli

GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER IL RICONOSCIMENTO DI ESAMI E LABORATORI a.a. 2014/15

GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER IL RICONOSCIMENTO DI ESAMI E LABORATORI a.a. 2014/15 GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER IL RICONOSCIMENTO DI ESAMI E LABORATORI a.a. 2014/15 1. Cos è la domanda di riconoscimento dei crediti didattici? La domanda permette di chiedere il riconoscimento

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA A.A. 2006-2007

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA A.A. 2006-2007 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA A.A. 2006-2007 Presentazione del corso - Afferenza: il corso di laurea in Scienze della Formazione primaria afferisce alla Facoltà di Scienze della

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 2006/2007 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia 3 30 Fondamenti

Dettagli

b) Area 2; include i seguenti campi: 2

b) Area 2; include i seguenti campi: 2 Laurea in Scienze della Formazione Primaria (durata quadriennale) Anno Accademico 2009-2010 Accesso: previa selezione Posti disponibili: n. 125 posti, più 5 posti riservati agli studenti stranieri non

Dettagli

FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA PIANO DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA TRIENNALI CORSI DI LAUREA MAGISTRALI A.A. 2011/2012

FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA PIANO DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA TRIENNALI CORSI DI LAUREA MAGISTRALI A.A. 2011/2012 FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA PIANO DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA TRIENNALI E CORSI DI LAUREA MAGISTRALI A.A. 2011/20 LETTERE...3 BENI ARTISTICI E DELLO SPETTACOLO...5 CIVILTA E LINGUE STRANIERE MODERNE...5

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII )

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) 1 REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) Articolo 1 - Denominazione del Corso di Studio e classe di appartenenza 1. E istituito

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 2002/2003 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia 3 30 Metodologia

Dettagli

REGOLE PER LE CONVALIDE DEGLI ESAMI SOSTENUTI IN ALTRE CARRIERE

REGOLE PER LE CONVALIDE DEGLI ESAMI SOSTENUTI IN ALTRE CARRIERE REGOLE PER LE CONVALIDE DEGLI ESAMI SOSTENUTI IN ALTRE CARRIERE Il Consiglio della classe LM-85bis stabilisce le seguenti regole generali e specifiche per le convalide degli esami sostenuti dagli studenti

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 2004/2005 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia 3 30 Fondamenti

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 2005/2006 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia 3 30 Fondamenti

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273 Facoltà di Sociologia 273 274 Università degli Studi di Napoli Federico II CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN 10.1 Ordinamento Didattico e Articolazione del corso di laurea Il Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE

TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE a cura di Raffaele Manzoni Il Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012 ha, tra l altro stabilito

Dettagli

PIANO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

PIANO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA PIANO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA II BIENNIO - INDIRIZZO SCUOLA DELL'INFANZIA AREA PEDAGOGICA 6 CREDITI AREA SOCIO ANTROPOLOGICO 6 CREDITI Sociologia della famiglia

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE CORSO DI LAUREA QUADRIENNALE (pre D.M. 09/1999) SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA PRIMARY TEACHER EDUCATION Corso di laurea in esaurimento a. a. 013-014 Presidente del corso

Dettagli

Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Criteri generali

Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Criteri generali Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) MODALITA PER IL RICONOSCIMENTO CREDITI Dopo le fasi dell immatricolazione riportate nel Bando (http://www.univaq.it/section.php?id=1670&idcorso=574)

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis)

Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Regolamento per il riconoscimento crediti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Modalità per il riconoscimento crediti Dopo le fasi dell immatricolazione

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria Presidente: Franco Crispini Segretario: f.f. Loredana Farina Ubicazione: VII piano Cubo 18/B Telefono: 0984 494070 Fax: 0984 811 E-mail: cclsfp@unical.it

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 2000/2001 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia 3 30 Metodologia

Dettagli

Piano di studi A.A. 2014/2015

Piano di studi A.A. 2014/2015 Allegato A Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria Piano di studi A.A. 2014/2015 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (classe 85 BIS) I

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Valutazione della Didattica A.A.2009-2010 Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi di Perugia Valutazione della Didattica A.A.2009-2010 Facoltà di Scienze della Formazione Università degli Studi di Perugia DISCIPLINE DELLE ARTI TEATRALI E DEI LINGUAGGI CREATIVI (Classe L 3) ex SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA PRODUZIONE ARTISTICA TEATRO E LINGUAGGI CREATIVI 9,1 9 LINGUA E TRADUZIONE-LINGUA

Dettagli

T A B E L L A T I T O L I D I A C C E S S O

T A B E L L A T I T O L I D I A C C E S S O T A B E L L A T I T O L I D I A C C E S S O (recupero - tabella titoli accesso) CLASSE DI CONCORSO CODICE DESCRIZIONE MATERIE DI INSEGNAMENTO TITOLO STUDIO NOTE A025 Disegno e Storia dell Arte Disegno

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria A.A. 2007/08. Presidente: Professore Giuseppe Spadafora. Segretario: Dottoressa Rosalba Cerenzia

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria A.A. 2007/08. Presidente: Professore Giuseppe Spadafora. Segretario: Dottoressa Rosalba Cerenzia Presidente: Professore Giuseppe Spadafora Segretario: Dottoressa Rosalba Cerenzia Collaboratori Didattici: Dottoressa Amalia Rossi; Dottor Gianluca Pergola Ubicazione: V piano Cubo 18/B Telefono: 0984

Dettagli

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica Piano di studi A.A. 200-2006 Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea triennale Scienze della Comunicazione Piano di studio A.A. 200-2006 Nome: Cognome: Luogo e data

Dettagli

Criteri per la convalida di esami sostenuti in carriere precedenti (a. a. 2015/2016)

Criteri per la convalida di esami sostenuti in carriere precedenti (a. a. 2015/2016) Criteri per la convalida di esami sostenuti in carriere precedenti (a. a. 2015/2016) I CFU acquisiti con esame sostenuto in carriere di studio precedenti con voto espresso in trentesimi, vengono riconosciuti

Dettagli

Materia Data Esame Corso di Laurea. mercoledì, novembre 18, 2015 Scienze dell'educazione e della Formazione

Materia Data Esame Corso di Laurea. mercoledì, novembre 18, 2015 Scienze dell'educazione e della Formazione Materia Data Esame Corso di Laurea Diritto Amministrativo lunedì, novembre 16, 2015 Economia Aziendale lunedì, novembre 16, 2015 Giurisprudenza lunedì, novembre 16, 2015 Economia Aziendale Istituzioni

Dettagli

scuola secondaria superiore di durata quadriennale, è necessario che abbiano conseguito le opportune integrazioni previste dalla normativa vigente;

scuola secondaria superiore di durata quadriennale, è necessario che abbiano conseguito le opportune integrazioni previste dalla normativa vigente; UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA BASILICATA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA LM-85 bis Scienze della formazione primaria CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI Art. 1 Denominazione - Classe di appartenenza

Dettagli

Titoli di studio per la partecipazione al concorso a cattedre Decreto Direttoriale n. 82 del 24 settembre 2012

Titoli di studio per la partecipazione al concorso a cattedre Decreto Direttoriale n. 82 del 24 settembre 2012 Possono partecipare al concorso a cattedre bandito con il DD 82/12 coloro che sono in possesso della specifica abilitazione (per gli ITP è sufficiente il solo titolo di studio prescritto senza vincoli

Dettagli

VADEMECUM. della Facoltà di SCIENZE DELLA FORMAZIONE

VADEMECUM. della Facoltà di SCIENZE DELLA FORMAZIONE Università degli Studi di Urbino Carlo Bo VADEMECUM della Facoltà di SCIENZE DELLA FORMAZIONE Anno Accademico 2004/05 CONTATTI Segreteria di Presidenza via Bramante, 17 Tel. Fax 0722-327628 e-mail: presidenza.sciform@uniurb.it

Dettagli

Università di Modena e Reggio Emilia. Per orientarsi www.unimore.it

Università di Modena e Reggio Emilia. Per orientarsi www.unimore.it Università di Modena e Reggio Emilia Per orientarsi www.unimore.it Università di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di studi linguistici e culturali http://www.lettere.unimore.it Attuali sedi a Modena

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Classe di Laurea LM 85 bis DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE D.M. 270/2004 1 anno M-PED/01 10 Pedagogia generale M-PED/02 10 Storia della pedagogia M-FIL/06 10 Storia della filosofia M-PSI/01 10 Psicologia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Corso di Laurea Interfacoltà in Storia della società della cultura

Dettagli

FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1

FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 SEZIONE DODICESIMA FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 Alla Facoltà di Psicologia afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche Laurea in Scienze e tecniche

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA MAGISTRALE IN Psicologia Scolastica e dell'educazione REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO STRUMENTI, TECNICHE E METODOLOGIE INNOVATIVE PER LA DIDATTICA

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO STRUMENTI, TECNICHE E METODOLOGIE INNOVATIVE PER LA DIDATTICA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO STRUMENTI, TECNICHE E METODOLOGIE INNOVATIVE PER LA DIDATTICA Si ricorda che per la validità del Master è necessaria la frequenza di 7 corsi: 3 uguali per tutti gli indirizzi,

Dettagli

AREE DI INSEGNAMENTO UNIFICATE PER SC. DELL INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA

AREE DI INSEGNAMENTO UNIFICATE PER SC. DELL INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINE DI AMBITO PEDAGOGICO E PSICOLOGICO FINALIZZATE AD APPROFONDIRE GLI ASPETTI INNOVATIVI DELLA RICERCA SCIENTIFICA DI SETTORE Pedagogia dell infanzia e della preadolescenza Pedagogia interculturale

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001 Allegato 8) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO Data del DM di approvazione del ordinamento 27/05/2004 didattico Data

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE ABILITANTE ALL INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA

LAUREA MAGISTRALE ABILITANTE ALL INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA 4 LAUREA MAGISTRALE ABILITANTE ALL INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA È stabilito un percorso quinquennale abilitante per la formazione dei docenti della scuola dell infanzia

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN LETTERE (classe L-10/D.M. 270)

CORSO DI LAUREA IN LETTERE (classe L-10/D.M. 270) CORSO DI LAUREA IN LETTERE (classe L-10/D.M. 270) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il percorso formativo è organizzato in due curricula: Lettere antiche e Lettere moderne Il corso di studio, per gli

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria FACOLTÀ DI CIENZE DELLA FORMAZIONE Corso di Laurea in cienze della Formazione Primaria REGOLAMENTO DIDATTICO Anno Accademico 006/007 Corso di Laurea in cienze della Formazione Primaria REGOLAMENTO DIDATTICO

Dettagli

TABELLA IX. Art. 1 FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Art. 2 LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Afferenza del corso di laurea. Titolo di ammissione

TABELLA IX. Art. 1 FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Art. 2 LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Afferenza del corso di laurea. Titolo di ammissione TABELLA IX Art. 1 FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE La Facoltà di Scienze della Formazione conferisce: - la laurea in Scienze dell educazione - la laurea in Scienze della formazione primaria Art. 2 LAUREA

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CONSULENZA PEDAGOGICA E RICERCA EDUCATIVA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CONSULENZA PEDAGOGICA E RICERCA EDUCATIVA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CONSULENZA PEDAGOGICA E RICERCA EDUCATIVA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI Art. 1 Denominazione - Classe di appartenenza Titolo 1.

Dettagli

SEZIONE DODICESIMA FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1

SEZIONE DODICESIMA FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 SEZIONE DODICESIMA FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 Alla Facoltà di Psicologia afferisce il seguente corso di laurea: a) corso di laurea quinquennale in Psicologia ART. 2 Laurea in Psicologia Il corso degli

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Scienze Umane. Piani di studio corsi di laurea triennali a.a.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Scienze Umane. Piani di studio corsi di laurea triennali a.a. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Scienze Umane Piani di studio corsi di laurea triennali a.a. 2015/2016 Il presente file contiene i piani di studio relativi ai seguenti corsi

Dettagli

EDUCATORI DELL INFANZIA E DELL INTEGRAZIONE SOCIALE

EDUCATORI DELL INFANZIA E DELL INTEGRAZIONE SOCIALE CORSO DI LAUREA TRIENNALE EDUCATORI DELL INFANZIA E DELL INTEGRAZIONE SOCIALE Classe di Laurea L 19 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria. Manifesto degli Studi. Anno Accademico 2015-2016

Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria. Manifesto degli Studi. Anno Accademico 2015-2016 Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli Studi Anno Accademico 2015-201 Denominazione del Corso di Studio Scienze della Formazione Primaria Denominazione

Dettagli

73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale

73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di BERGAMO 73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione Data del DM di approvazione

Dettagli

LA FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

LA FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE LA FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla riforma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegno dello studente (frequenza

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea specialistica in PSICOLOGIA SPERIMENTALE (Classe di laurea 58/S Psicologia)

Regolamento didattico del Corso di Laurea specialistica in PSICOLOGIA SPERIMENTALE (Classe di laurea 58/S Psicologia) 1 Regolamento didattico del Corso di Laurea specialistica in PSICOLOGIA SPERIMENTALE (Classe di laurea 58/S Psicologia) Art 1. Denominazione È istituito presso l Università di Firenze il Corso di Laurea

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011 Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011 ART. 1 Finalità 1. Il presente Regolamento disciplina il Corso di Laurea Magistrale in Storia

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria. (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria)

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria. (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria) Dipartimento di Studi Umanistici Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 Presentazione

Dettagli

Corso di Laurea in FILOSOFIA Facoltà di Lettere e Filosofia

Corso di Laurea in FILOSOFIA Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea in FILOSOFIA Facoltà di Lettere e Filosofia 1. Denominazione del corso di studio: FILOSOFIA. Classe di appartenenza: FILOSOFIA (9) 3. Obiettivi formativi Il profilo culturale e professionale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali LAUREA MAGISTRALE IN Teoria e tecnologia della comunicazione REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI ROVIGO (CLASSE L-19 D.M. 270/2004) TRIENNIO 2014-2017

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI ROVIGO (CLASSE L-19 D.M. 270/2004) TRIENNIO 2014-2017 1 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE SEDE DI ROVIGO (CLASSE L19 D.M. 70/004) TRIENNIO 014017 DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti che si immatricolano

Dettagli

REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO

REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO Approvato dal Consiglio Accademico in data 4 maggio 2005. Modificato in data 3 dicembre 2009 I. Norme generali Art.

Dettagli

Insegnamenti CODICE ECTS PERIODO

Insegnamenti CODICE ECTS PERIODO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE a.a. 2015-2016 per STUDENTI ERASMUS Insegnamenti CODICE ECTS PERIODO ANALISI DEI SITI WEB M-FIL/05 6 PRIMO SEMESTRE ANALISI E RICERCHE DI MERCATO SECS-S/05 6+3 ANNUALE ANTROPOLOGIA

Dettagli

Scienze della Formazione

Scienze della Formazione Scienze della Formazione FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE www.fasf.uniba.it Presidenza Palazzo Ateneo (lato Via Crisanzio, III piano) Piazza Umberto I - 70100 Bari Preside: prof. Cosimo Laneve Tel.

Dettagli

ORDINAMENTO AI SENSI DEL D.M. 509/99

ORDINAMENTO AI SENSI DEL D.M. 509/99 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN CULTURE DIGITALI E DELLA COMUNICAZIONE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN CULTURE DIGITALI E DELLA COMUNICAZIONE ORDINAMENTO AI SENSI DEL D.M. 509/99 Il corso di laurea (CdL) in

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMATIVI (classe n.

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMATIVI (classe n. 1 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMATIVI (classe n. 56/S) Art. 1 - Denominazione del Corso di Studio (CdS) e classe di appartenenza

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara CALENDARIO ESAMI DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE

Università degli Studi di Ferrara CALENDARIO ESAMI DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE Università degli Studi di Ferrara CALENDARIO ESAMI DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE SESSIONE AUTUNNALE - ANNO ACCADEMICO 2011/2012 Dal 3 SETTEMBRE 28 SETTEMBRE 2012 INSEGNAMENTI

Dettagli

LM 85 bis Classe di laurea magistrale SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

LM 85 bis Classe di laurea magistrale SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Classe di laurea magistrale Corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico per l insegnamento nella scuola dell infanzia e nella scuola primaria Scienze della formazione

Dettagli

Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Università degli Studi di Padova Facoltà di Scienze della Formazione Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Procedura di valutazione della preparazione di base finalizzata all iscrizione ai corsi speciali di cui all art. 2, comma 1-c bis e comma 1 ter della Legge 143/2004,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea triennale interfacoltà in MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE Lettere e Filosofia Corso di laurea

Dettagli

LA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE

LA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE LA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla riforma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 09) l impegno dello studente (frequenza dei corsi

Dettagli

ORDINAMENTO DELLA LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE PEDAGOGICHE

ORDINAMENTO DELLA LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE PEDAGOGICHE ORDINAMENTO DELLA LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE PEDAGOGICHE Obiettivi formativi specifici. La laurea specialistica in Scienze intende offrire un percorso formativo completo, finalizzato alla preparazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE L-39 Ai sensi del D.M. 270/2004 (Social Service) A.A. 2014/2015 TITOLO

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ DEL SALENTO FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TRADUZIONE LETTERARIA E TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA Classe 104/S La laurea

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI STUDIO PARTE NORMATIVA -

REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI STUDIO PARTE NORMATIVA - Scuola di Lettere e Beni culturali LAUREA MAGISTRALE IN CINEMA, TELEVISIONE E PRODUZIONE MULTIMEDIALE CLASSE LM-65 REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI STUDIO PARTE NORMATIVA - Art. 1 Requisiti per l'accesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze della Formazione. LAUREA MAGISTRALE IN Scienze Antropologiche ed Etnologiche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze della Formazione. LAUREA MAGISTRALE IN Scienze Antropologiche ed Etnologiche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA MAGISTRALE IN Scienze Antropologiche ed Etnologiche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE E'

Dettagli

UNIVERSITÀ DI ARTE E DESIGN CLUJ-NAPOCA FACOLTÀ DI BELLE ARTI SPECIALIZZAZIONE : GRAFICA ANNO I 2006/2007, SEMESTRE I. Codice della materia

UNIVERSITÀ DI ARTE E DESIGN CLUJ-NAPOCA FACOLTÀ DI BELLE ARTI SPECIALIZZAZIONE : GRAFICA ANNO I 2006/2007, SEMESTRE I. Codice della materia ANNO I 2006/2007, SEMESTRE I 1. PG1101 Le basi del disegno per la grafica 3 3 2. PG1102 Lo studio del col per la grafica 4 4 3. PG1103 Le basi composizione e l analisi del linguaggio visuale 4. PG1104

Dettagli

DEFINIZIONE COMMISSIONE ATTIVITA' FORMATIVA MODULO. Animatore socio-educativo VERDUCCI Daniela. Antropologia culturale. Antropologia filosofica

DEFINIZIONE COMMISSIONE ATTIVITA' FORMATIVA MODULO. Animatore socio-educativo VERDUCCI Daniela. Antropologia culturale. Antropologia filosofica PROPOSTA COMMISSIONI A.A. 2014/2015 DEFINIZIONE COMMISSIONE ATTIVITA' FORMATIVA MODULO Animazione teatrale Antropologia culturale Antropologia filosofica + Esperto formazione d'impresa Bibliografia e biblioteconomia

Dettagli

INDIRIZZO: AREA SCIENZE NATURALI

INDIRIZZO: AREA SCIENZE NATURALI INDIRIZZO: AREA SCIENZE NATURALI Classe di abilitazione: 13A Chimica e tecnologie chimiche - STORIA ED EPISTEMOLOGIA DELLA CHIMICA I - STORIA ED EPISTEMOLOGIA DELLA CHIMICA II - DIDATTICA DELLA CHIMICA

Dettagli

Facoltà di Musicologia

Facoltà di Musicologia Facoltà di Musicologia La nuova riforma universitaria Con l'anno accademico 2009-2010 l Università di Pavia attua il regolamento in materia di autonomia didattica degli atenei stabilito dal decreto n.

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche (studenti immatricolati negli

Dettagli

Il Liceo delle Scienze Umane si rivolge ai giovani interessati ad un percorso di studio prevalentemente umanistico e, nel contempo, moderno.

Il Liceo delle Scienze Umane si rivolge ai giovani interessati ad un percorso di studio prevalentemente umanistico e, nel contempo, moderno. Il Liceo delle Scienze Umane si rivolge ai giovani interessati ad un percorso di studio prevalentemente umanistico e, nel contempo, moderno. Approfondisce la cultura dal punto di vista della conoscenza

Dettagli

Università di Bologna Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria

Università di Bologna Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria Università di Bologna Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria Riconoscimenti per Passaggi, Trasferimenti, II Lauree, Decadenze, Rinunce, CFU da altro ateneo estero

Dettagli

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX della formazione. Lauree triennali e Laurea magistrale a ciclo unico. Servizio orientamento. Milano a.a.

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX della formazione. Lauree triennali e Laurea magistrale a ciclo unico. Servizio orientamento. Milano a.a. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX della formazione Servizio orientamento FOTO Milano - Largo A. Gemelli, 1 Scrivi a servizio.orientamento@unicatt.it Telefona al numero 02 72348530 da lunedì a

Dettagli

Facoltà di Scienze della formazione

Facoltà di Scienze della formazione Percorsi Formativi Facoltà di Scienze della formazione Laurea magistrale Brescia a.a. 2011-2012 www.unicatt.it 1 2 INDICE Scienze della Formazione 4 Laurea magistrale in Progettazione 6 pedagogica e formazione

Dettagli

PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA SEZIONE DI SASSARI

PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA SEZIONE DI SASSARI SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA Articolo 1 REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA SEZIONE DI SASSARI Istituzione, finalità e obiettivi generali della Scuola.

Dettagli

Vademecum 2005-2006. Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

Vademecum 2005-2006. Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Vademecum 2005-2006 Università degli Studi di Urbino Carlo Bo INDICE Offerta formativa 7 Corso di laurea in Educatore Sociale Territoriale 8 Corso di laurea in Espeto dei Processi di Formazione e nei Servizi

Dettagli

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA ART. 1

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA ART. 1 SEZIONE QUATTORDICESIMA FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA ART. 1 Alla Facoltà di Sociologia afferisce il seguente corso di diploma universitario: a) corso di diploma universitario triennale in Servizio sociale ART.

Dettagli

Sito facoltà: http://facolta.unica.it/studiumanistici Pagina web Corso: http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/

Sito facoltà: http://facolta.unica.it/studiumanistici Pagina web Corso: http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/ Pagina web : http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/ di laurea in Beni Culturali & Spettacolo L1 Beni culturali L Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda Test

Dettagli

Sommario. Liceo Linguistico, Socio-Psico-Pedagogico e delle Scienze Sociali G. Pascoli (ordinamento pre-riforma)

Sommario. Liceo Linguistico, Socio-Psico-Pedagogico e delle Scienze Sociali G. Pascoli (ordinamento pre-riforma) Sommario Liceo Linguistico e Liceo delle Scienze Umane Giovanni Pascoli Liceo Linguistico Inglese Francese Tedesco e Spagnolo (5 anni) Liceo delle Scienze Umane Corso Ordinario (5 anni) Corso Opzione Economico

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE a. a. 2008-2009

MANIFESTO DEGLI STUDI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE a. a. 2008-2009 MANIFESTO DEGLI STUDI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE a. a. 200-2009 La Facoltà di Scienze della Formazione organizza Corsi di Studio che prevedono una durata triennale ed un carico didattico pari

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA IN Scienze della comunicazione

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA IN Scienze della comunicazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA IN Scienze della comunicazione REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE E'

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN STORIA, SCIENZE E TECNICHE DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO

CORSO DI LAUREA IN STORIA, SCIENZE E TECNICHE DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO . ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA Indicazioni per i piani di studio Gli studenti iscritti al primo anno devono consegnare il piano di studio entro e non oltre la data del 31 gennaio 200. Entro la stessa

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOSOFIA E LINGUAGGI DELLA MODERNITÀ RESPONSABILE: PROF. MICHELE NICOLETTI

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOSOFIA E LINGUAGGI DELLA MODERNITÀ RESPONSABILE: PROF. MICHELE NICOLETTI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOSOFIA E LINGUAGGI DELLA MODERNITÀ RESPONSABILE: PROF. MICHELE NICOLETTI Obiettivi formativi Laurea specialistica in Filosofia e linguaggi della modernità Percorso in

Dettagli

STUDI MULTIDISCIPLINARI SULLO SVILUPPO COGNITIVO E PSICORELAZIONALE DEL BAMBINO

STUDI MULTIDISCIPLINARI SULLO SVILUPPO COGNITIVO E PSICORELAZIONALE DEL BAMBINO UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE SCHEDA DI PRESENTAZIONE Parte integrante del Bando di attivazione dei Master universitari a.a. 2010/2011 Master universitario di I livello in STUDI MULTIDISCIPLINARI

Dettagli

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN LETTERE Classe delle lauree in Lettere n. 5

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN LETTERE Classe delle lauree in Lettere n. 5 Allegato b) ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN LETTERE Classe delle lauree in Lettere n. 5 Art. 1 - Denominazione e classe di appartenenza E' istituito presso l'università degli studi di Bergamo,

Dettagli

Scuola di Lettere e Beni culturali

Scuola di Lettere e Beni culturali Scuola di Lettere e Beni culturali Titolo: DAMS - DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO Testo: LAUREA IN DAMS Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo CLASSE L- 3 REGOLAMENTO

Dettagli