Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31"

Transcript

1 Pagina: 1/8 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa SDS identificatore EU-5-3 (Rev. 1) 1.1 Identificatore del prodotto Filo animato per saldatura. 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Processo di saldatura. 1.3 Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza Produttore/fornitore: Produttore fuori EU: Kobe Steel, Ltd., Welding Business 100-1, Miyamae Fujisawa JAPAN Rappresentanza in EU: Kobelco Welding of Europe BV Eisterweg PN Heerlen The Netherlands Tel.: Fax: Informazioni fornite da: 1.4 Numero telefonico di emergenza: Tel: (8:30-17:00, lun.-ven.) 2 Identificazione dei pericoli 2.1 Classificazione della sostanza o della miscela Classificazione secondo il regolamento (CE) n. 1272/2008 GHS08 pericolo per la salute Carc. 2 STOT RE 2 H351 Sospettato di provocare il cancro. H373 Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta. GHS07 Skin Sens. 1 H317 Può provocare una reazione allergica cutanea. Classificazione secondo la direttiva 67/548/CEE o direttiva 1999/45/CE Xn; Nocivo R40-48: Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti. Pericolo di gravi danni per la salute in caso di esposizione prolungata. Xi; Sensibilizzanti R43: Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. Indicazioni di pericolosità specifiche per l'uomo e l'ambiente: Il prodotto ha l'obbligo di classificazione in base al metodo di calcolo della "direttiva generale della Comunità sulla classificazione dei preparati" nella sua ultima versione valida. Sistema di classificazione: La classificazione corrisponde alle attuali liste della CEE, è tuttavia integrata da dati raccolti da bibliografia specifica e da dati forniti dall'impresa. 2.2 Elementi dell'etichetta Etichettatura secondo il regolamento (CE) n. 1272/2008 Il prodotto è classificato ed etichettato conformemente al regolamento CLP. (continua a pagina 2)

2 Pagina: 2/8 Pittogrammi di pericolo (Segue da pagina 1) GHS07 GHS08 Avvertenza Attenzione Componenti pericolosi che ne determinano l'etichettatura: nichel Indicazioni di pericolo H317 Può provocare una reazione allergica cutanea. H351 Sospettato di provocare il cancro. H373 Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta. Consigli di prudenza P260 Non respirare la polvere/i fumi/i gas/la nebbia/i vapori/gli aerosol. P261 Evitare di respirare la polvere/i fumi/i gas/la nebbia/i vapori/gli aerosol. P280 Indossare guanti/indumenti protettivi/proteggere gli occhi/il viso. P321 Trattamento specifico (vedere su questa etichetta). P405 Conservare sotto chiave. P501 Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali / regionali / nazionali / internazionali. 2.3 Altri pericoli Evitare il contatto con gli occhi o l'inalazione di polveri derivanti dal prodotto. Il contatto con la pelle non è solitamente considerato pericoloso, ma dovrebbe essere evitato per prevenire eventuali reazioni allergiche. Durante l'uso del prodotto nel processo di saldatura i pericoli più significativi sono rappresentati da scosse elettriche, fumi, gas, radiazioni, spruzzi, scorie e calore. Scossa Elettrica: Lo scossa elettrica può uccidere. Fumi: L'esposizione ripetuta ai fumi di saldatura può causare sintomi quali vertigini, nausea, secchezza o irritazione a naso, gola od occhi. La sovraesposizione cronica ai fumi di saldatura può danneggiare le funzioni polmonari. Gas: I gas possono causare avvelenamento da gas. Radiazioni: I raggi dell'arco possono danneggiare gravemente gli occhi o la pelle. Spruzzi, scorie e calore: Spruzzi e scorie possono danneggiare gli occhi. Spruzzi, scorie, metallo fuso, raggi e parti calde possono causare ustioni e provocare incendi. Risultati della valutazione PBT e vpvb PBT: Non soddisfa i criteri specifici di cui all'allegato XIII del regolamento 1907/2006 e le sostanze non sono considerati un PBT. vpvb: Non soddisfa i criteri specifici di cui all'allegato XIII del regolamento 1907/2006 e le sostanze non sono considerati un vpvb. * 3 Composizione/informazioni sugli ingredienti 3.2 Caratteristiche chimiche: Miscele Descrizione: Miscela delle seguenti sostanze con additivi non pericolosi. Sostanze pericolose: CAS: EINECS: CAS: EINECS: manganese Xn R48 nichel T R48/23; Xn R40; Xi R43 Carc. Cat. 3 Carc. 2, H351; STOT RE 1, H372; Skin Sens. 1, H317 5% 3% (continua a pagina 3)

3 Pagina: 3/8 CAS: EINECS: silicio, contenente piu di per cento in peso di silicio sostanza con un limite comunitario di esposizione sul posto di lavoro Flam. Sol. 2, H228 CAS: quarzo (SiO2) EINECS: sostanza con un limite comunitario di esposizione sul posto di lavoro Ulteriori indicazioni: Il testo dell'avvertenza dei pericoli citati può essere appreso dal capitolo 16 (Segue da pagina 2) 1% 1% 4 Misure di primo soccorso 4.1 Descrizione delle misure di primo soccorso Inalazione: Portare in zona ben areata, in caso di disturbi consultare il medico. Contatto con la pelle: Generalmente il prodotto non è irritante per la pelle. Contatto con gli occhi: Lavare con acqua corrente per alcuni minuti tenendo le palpebre ben aperte. Ingestione: Se il dolore persiste consultare il medico. Scosse elettriche: Spegnere l'apparecchio e staccare la corrente. Se la vittima è in stato di semincoscienza o incoscienza, aprire il ventilatore. Se la vittima non riesce a respirare, effettuare la respirazione artificiale. Se non vi è battito cardiaco, massaggiare il torace e procedere alla respirazione artificiale. 4.2 Principali sintomi ed effetti, sia acuti che ritardati Non sono disponibili altre informazioni. 4.3 Indicazione della eventuale necessità di consultare immediatamente un medico e di trattamenti speciali Non sono disponibili altre informazioni. 5 Misure antincendio 5.1 Mezzi di estinzione Mezzi di estinzione idonei: CO2, polvere o acqua nebulizzata. Estinguere gli incendi di grosse dimensioni con acqua nebulizzata o con schiuma resistente all'alcool. 5.2 Pericoli speciali derivanti dalla sostanza o dalla miscela Non sono disponibili altre informazioni. 5.3 Raccomandazioni per gli addetti all'estinzione degli incendi Mezzi protettivi specifici: Standard di indumenti protettivi per i vigili del fuoco. 6 Misure in caso di rilascio accidentale 6.1 Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in caso di emergenza Non necessario. 6.2 Precauzioni ambientali: Impedire infiltrazioni nella fognatura/nelle acque superficiali/nelle acque freatiche. 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica: Raccogliere con mezzi meccanici. 6.4 Riferimento ad altre sezioni Per informazioni relative ad un manipolazione sicura, vedere capitolo 7. Per informazioni relative all'equipaggiamento protettivo ad uso personale vedere Capitolo 8. Per informazioni relative allo smaltimento vedere Capitolo Manipolazione e immagazzinamento 7.1 Precauzioni per la manipolazione sicura Per un uso corretto non sono necessari provvedimenti particolari. Indicazioni in caso di incendio ed esplosione: Non sono richiesti provvedimenti particolari. 7.2 Condizioni per l'immagazzinamento sicuro, comprese eventuali incompatibilità Stoccaggio: Requisiti dei magazzini e dei recipienti: Non sono richiesti requisiti particolari. Indicazioni sullo stoccaggio misto: Copertura interna: Sacco in plastica Copertura esterna: Scatola in cartone (continua a pagina 4)

4 Pagina: 4/8 (Segue da pagina 3) Ulteriori indicazioni relative alle condizioni di immagazzinamento: Conservare i materiali di consumo in un luogo asciutto. Non riporre i materiali di consumo direttamente sul terreno o dietro una parete. Tenere i materiali di consumo lontani da sostanze chimiche come gli acidi, in quanto potrebbero causare reazioni chimiche. 7.3 Usi finali specifici Processo di saldatura. 8 Controllo dell'esposizione/protezione individuale Ulteriori indicazioni sulla struttura di impianti tecnici: Nessun dato ulteriore, vedere punto Parametri di controllo Componenti i cui valori limite devono essere tenuti sotto controllo negli ambienti di lavoro: manganese TWA (0,2) mg/m³ (come Mn) nichel TWA 1,5 mg/m³ A5, (i) silicio, contenente piu di per cento in peso di silicio TWA (10) mg/m³ quarzo (SiO2) TWA 0,025 mg/m³ A2, (j) Ulteriori indicazioni: Le liste valide alla data di compilazione sono state usate come base. 8.2 Controlli dell'esposizione Mezzi protettivi individuali: Norme generali protettive e di igiene del lavoro: Lavarsi le mani prima dell'intervallo o a lavoro terminato. Maschera protettiva: Utilizzare il respiratore per fumi respirabili o ad aspirazione d'aria qualora si effettuino operazioni di saldatura in ambienti confinati o dove la ventilazione forzata non venga mantenuta al di sotto dei limiti di esposizione TLV. Tenere la testa fuori dai fumi e gas. Guanti protettivi: Il materiale dei guanti deve essere impermeabile e resistente contro il prodotto/ la sostanza/ la formulazione. A causa della mancanza di tests non può essere consigliato alcun tipo di materiale per i guanti con cui manipolare il prodotto / la formulazione / la miscela di sostanze chimiche. Scelta del materiale dei guanti in considerazione dei tempi di penetrazione dei tassi di diffusione e della degradazione. Materiale dei guanti La scelta dei guanti adatti non dipende soltanto dal materiale bensí anche da altre caratteristiche di qualità variabili da un produttore a un altro. Poiché il prodotto rappresenta una formulazione di più sostanze, la stabilità dei materiali dei guanti non è calcolabile in anticipo e deve essere testata prima dell'impiego Tempo di penetrazione del materiale dei guanti Richiedere dal fornitore dei guanti il tempo di passaggio preciso il quale deve essere rispettato. Occhiali protettivi: Non necessario. 9 Proprietà fisiche e chimiche 9.1 Informazioni sulle proprietà fisiche e chimiche fondamentali Indicazioni generali Aspetto: Forma: Sostanza solida Elettrodo Colore: Grigio (continua a pagina 5)

5 Pagina: 5/8 Odore: Inodore Soglia olfattiva: Non definito. valori di ph: Non applicabile. Cambiamento di stato Temperatura di fusione/ambito di fusione: Non definito. Temperatura di ebollizione/ambito di ebollizione: Non definito. Punto di infiammabilità: Non applicabile. Infiammabilità (solido, gassoso): Non definito. Temperatura di accensione: Temperatura di decomposizione: Non definito. Autoaccensione: Prodotto non autoinfiammabile. Pericolo di esplosione: Prodotto non esplosivo. Limiti di infiammabilità: Inferiore: Superiore: Non definito. Non definito. Tensione di vapore: Non applicabile. Densità: Non definito. Densità relativa Non definito. Densità del vapore Non applicabile. Velocità di evaporazione Non applicabile. Solubilità in/miscibilità con acqua: Insolubile. Coefficiente di distribuzione (n-octanol/acqua): Non definito. Viscosità: Dinamica: Cinematica: Non applicabile. Non applicabile. Tenore del solvente: Solventi organici: 0,0 % VOC (CE) 0,00 % 9.2 Altre informazioni Non sono disponibili altre informazioni. (Segue da pagina 4) 10 Stabilità e reattività 10.1 Reattività Il contatto con sostanze chimiche come gli acidi potrebbe liberare gas Stabilità chimica Decomposizione termica/ condizioni da evitare: Il prodotto non si decompone se utilizzato secondo le norme Possibilità di reazioni pericolose Reazioni con acidi, alcali e agenti ossidanti Condizioni da evitare Non sono disponibili altre informazioni Materiali incompatibili: Evitare Il contatto con: acidi forti, alcali e agenti ossidanti Prodotti di decomposizione pericolosi: I prodotti di decomposizione pericolosi comprendono quelli da volatilizzazione, reazione od ossidazione dei materiali elencati nella sezione 2 e quelli da metalli base e rivestimenti. Il manganese ha un basso limite d'esposizione che, in alcuni paesi, può venir facilmente superato. I prodotti gassosi ragionevolmente attesi possono includere ossido di carbonio, ossidi di azoto e ozono. I costituenti dei fumi ragionevolmente attesi del prodotto possono includere ossidi di metalli quali: Analisi dei fumi (peso per unità di volume %): Fe: < 70 Mn: < 15 F: < 7 (continua a pagina 6)

6 Pagina: 6/8 Cr: - Ni: <3 Pb: - (Segue da pagina 5) 11 Informazioni tossicologiche 11.1 Informazioni sugli effetti tossicologici L'inalazione dei fumi e gas di saldatura può essere nociva per la salute. La composizione e quantità di entrambi dipendono dal materiale lavorato, dal processo, dalle procedure e dai materiali di consumo utilizzati. Tossicità acuta: Dati disponibili: L'esposizione ripetuta a gas, fumi e polveri può causare irritazione a occhi, polmoni, naso e gola. Alcuni gas tossici associati alla saldatura possono causare edema polmonare, asfissia e morte. La sovresposizione acuta può causare segni e sintomi quali lacrimazione eccessiva, irritazione a naso e gola, cefalea, vertigini, difficoltà respiratorie, tosse frequente o dolore toracico. L'esposizione allo ione fluoruro può causare ipocalcemia, difetto di calcio nel sangue, che può portare a crampi muscolari, nonché a infiammazione e necrosi delle membrane mucose. Valori LD/LC50 rilevanti per la classificazione: manganese Orale LD mg/kg (rat) Irritabilità primaria: sulla pelle: Non ha effetti irritanti. sugli occhi: Non irritante. Sensibilizzazione: Può provocare sensibilizzazione a contatto con la pelle. Tossicità subacuta a cronica: Il nickel è considerato carcinogeno. Inoltre, l'esposizione prolungata ai fumi di nickel può causare fibrosi ed edema polmonare. La sovresposizione a contaminanti dell'aria può risultare nella loro accumulazione nei polmoni, una condizione visibile in forma di addensamenti nelle radiografie del torace. La gravità del cambiamento è proporzionale alla durata dell'esposizione. I cambiamenti possono essere causati da fattori extralavorativi quali fumo, ecc. L'esposizione prolungata a gas, polveri e fumi di saldatura e processi connessi può contribuire all'insorgere di irritazioni polmonari o pneumoconiosi. La sovresposizione ai composti di manganese può danneggiare il sistema nervoso centrale, con sintomi quali debolezza, sonnolenza, astenia, turbe emotive e andatura spastica. L'effetto del manganese sul sistema nervoso è irreversibile. La sovresposizione ai fumi di rame può portare all'avvelenamento da rame che risulta in anemia emolitica e danni a fegato, reni e milza. L'inalazione eccessiva e prolungata delle polveri di ossido di ferro può causare la siderosi, detta anche pigmentazione dei polmoni, visibile nelle radiografie del torace, che tuttavia provoca una bassa o nessuna disabilità. La sovresposizione cronica al ferro (>50-100mg Fe al giorno) può risultare nel deposito eccessivo di ferro nei tessuti, con sintomi quali fibrosi cistica del pancreas, diabete mellito e cirrosi epatica. L'esposizione prolungata a inalazioni di silice cristallina al di sopra degli attuali limiti di esposizione professionale può causare la silicosi (sviluppo di noduli fibrotici nei tessuti polmonari) ed è inoltre associata ad altre patologie (bronchite, enfisema, ecc.). Il fumo può aumentare il rischio sugli effetti avversi. L'assorbimento cronico di fluoruro può risultare nella fluorosi ossea, aumentata densità radiografica delle ossa e discromie dentali. Effetti CMR (cancerogenicità, mutagenicità e tossicità per la riproduzione) La silice cristallina è classificata come carcinogeno umano (Categoria I) dall'iarc (Centro Internazionale di Ricerca sul Cancro). I fumi di saldatura (non specificati altrimenti) sono eventualmente carcinogeni per l'uomo. 12 Informazioni ecologiche 12.1 Tossicità Tossicità acquatica: Non sono disponibili altre informazioni Persistenza e degradabilità Non sono disponibili altre informazioni Potenziale di bioaccumulo Non sono disponibili altre informazioni. (continua a pagina 7)

7 Pagina: 7/8 (Segue da pagina 6) 12.4 Mobilità nel suolo Non mobile. Ulteriori indicazioni in materia ambientale: Ulteriori indicazioni: Pericolosità per le acque classe 2 (D) (Autoclassificazione): pericoloso Non immettere nelle acque freatiche, nei corsi d'acqua o nelle fognature. Pericolo per le acque potabili anche in caso di perdite nel sottosuolo di piccole quantità di prodotto Risultati della valutazione PBT e vpvb PBT: Non soddisfa i criteri specifici di cui all'allegato XIII del regolamento 1907/2006 e le sostanze non sono considerati un PBT. vpvb: Non soddisfa i criteri specifici di cui all'allegato XIII del regolamento 1907/2006 e le sostanze non sono considerati un vpvb Altri effetti avversi Non sono disponibili altre informazioni. 13 Considerazioni sullo smaltimento 13.1 Metodi di trattamento dei rifiuti Consigli: Non smaltire il prodotto insieme ai rifiuti domestici Non immettere nelle fognature. Imballaggi non puliti: Consigli: Smaltimento in conformità con le disposizioni amministrative. 14 Informazioni sul trasporto 14.1 Numero ONU ADR, ADN, IMDG, IATA non applicabile 14.2 Nome di spedizione dell'onu ADR, ADN, IMDG, IATA non applicabile 14.3 Classi di pericolo connesso al trasporto ADR, ADN, IMDG, IATA Classe non applicabile 14.4 Gruppo di imballaggio ADR, IMDG, IATA non applicabile 14.5 Pericoli per l'ambiente: Inquitante Marina:: No 14.6 Precauzioni speciali per gli utilizzatori Non applicabile Trasporto di rinfuse secondo l'allegato II di MARPOL 73/78 ed il codice IBC UN "Modello di regolamentazione": - Non applicabile. 15 Informazioni sulla regolamentazione 15.1 Norme e legislazione su salute, sicurezza e ambiente specifiche per la sostanza o la miscela Precauzioni di sicurezza: AVVERTENZA: PROTEGGETE voi stessi e gli altri. Leggete e seguite queste informazioni. FUMI E GAS possono essere pericolosi per la salute. I RAGGI DELL'ARCO possono causare ferite agli occhi e ustioni alla pelle. LA SCOSSA ELETTRICA può UCCIDERE. Prima dell'uso leggere e seguire attentamente le istruzioni del produttore, le schede tecniche di sicurezza dei materiali (STSM) e gli standard di sicurezza della propria azienda. Tenere la testa fuori dai fumi. Aerare l'ambiente e/o usare un sistema di ventilazione forzata in corrispondenza dell arco per rimuovere fumi e (continua a pagina 8)

8 Pagina: 8/8 gas. Indossare protezioni adeguate per occhi, orecchie e corpo. Non toccare le parti elettriche sotto tensione. Disposizioni nazionali: Classe quota in % II 3,0 III 5, Valutazione della sicurezza chimica: Una valutazione della sicurezza chimica non è stata effettuata. (Segue da pagina 7) 16 Altre informazioni I dati sono riportati sulla base delle nostre conoscenze attuali, non rappresentano tuttavia alcuna garanzia delle caratteristiche del prodotto e non motivano alcun rapporto giuridico contrattuale. Frasi rilevanti H228 Solido infiammabile. H317 Può provocare una reazione allergica cutanea. H351 Sospettato di provocare il cancro. H372 Provoca danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta. R40 Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti. R43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. R48 Pericolo di gravi danni per la salute in caso di esposizione prolungata. R48/23 Tossico: pericolo di gravi danni alla salute in caso di esposizione prolungata per inalazione. Abbreviazioni e acronimi: RID: Règlement international concernant le transport des marchandises dangereuses par chemin de fer (Regulations Concerning the International Transport of Dangerous Goods by Rail) ICAO: International Civil Aviation Organization ADR: Accord européen sur le transport des marchandises dangereuses par Route (European Agreement concerning the International Carriage of Dangerous Goods by Road) IMDG: International Maritime Code for Dangerous Goods IATA: International Air Transport Association GHS: Globally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals VOC: Volatile Organic Compounds (USA, EU) LC50: Lethal concentration, 50 percent LD50: Lethal dose, 50 percent * Dati modificati rispetto alla versione precedente

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono disponibili

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 100972 Numero CAS: 8002-13-9 Numeri CE: 232-299-0 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 63824 63901 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/4 Stampato il: 06.03.2013 Numero versione 5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: Meron AC polvere Usi

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: L21YA Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono disponibili

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 520 0015 3, 520 0015 4 1.2 Usi pertinenti identificati della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 193350 101166 102525 Numero CAS: 8001-79-4 Numeri CE: 232-293-8 Usi pertinenti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 700791 100683 700792 100682 Numero CAS: 1309-48-4 Numeri CE: 215-171-9

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 101344 Numero CAS: 17671-50-0 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 41.0 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 133-EB Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 101131 Numero CAS: 9002-96-4 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 2940, C6736-26, C6736, 2943-01, 2945-01, C6736-44, 0196.W,

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 1504160, 1504159, 1504164, 1504160EDU Numero CAS: 25034-58-6 Numero indice:

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 104643 102423 Numero CAS: 83701-22-8 Usi pertinenti identificati della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: ARGON PARQUET Articolo numero: c.p. 254 1.2 Usi

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Numero CAS: 8002-74-2 Numeri CE: 232-315-6 1.2 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: V8681 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi identificati pertinenti della sostanza o della miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/206/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/206/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: SALE PURO IN PASTICCHE X ADDOLCORE Numero CAS: 7647-14-5

Dettagli

friulsider S22 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto

friulsider S22 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Pag. 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: Silicone lattoneria neutro Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 540 F2PB 1, 540 F2PB 2, 540 F2PB 3 Usi pertinenti identificati della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi dei Regolamenti CE 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP)

Scheda di dati di sicurezza ai sensi dei Regolamenti CE 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP) Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: EU18113 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 114 101, 114 111 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 700486 Numero CAS: 102-76-1 Numero EINECS: 203-051-9 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 100446 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: ARGON P 200 BRILLANTE CLASSIC Articolo numero: c.p. 301 Usi

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 50272 B Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/8 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31. Montaggio Kit Super Rapido

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31. Montaggio Kit Super Rapido 6308918 - Bostik Blister 100 g Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. Identificatore del prodotto.. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: c.p. 485 1.2 Usi identificati pertinenti della sostanza

Dettagli

BOSTIK SILICONE VETRO METALLO TRASPARENTE CRT 280ML*12 IT

BOSTIK SILICONE VETRO METALLO TRASPARENTE CRT 280ML*12 IT 6180028 - BOSTIK SILICONE VETRO METALLO TRASPARENTE CRT 280ML*12 IT DPD Declaration Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatore del prodotto..

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/5 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto: 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

2 Identificazione dei pericoli

2 Identificazione dei pericoli Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 114 053, 114 012, 114 022 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

BOSTIK SUPER SIGILANTE CUCINA TRASPARENTE CRT 300ML*12 IT

BOSTIK SUPER SIGILANTE CUCINA TRASPARENTE CRT 300ML*12 IT 6300287 - BOSTIK SUPER SIGILANTE CUCINA TRASPARENTE CRT 300ML*12 IT DPD Declaration Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatore del prodotto..

Dettagli

Kit components Substance number Description Amount Symbols

Kit components Substance number Description Amount Symbols Kit components Product BenchTop pgem DNA Markers Trial Size, 50ul Product code G7522 Substance number Description Amount Symbols G752 BenchTop pgem DNA Marker 1 - Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 10018262, 10018305, 10028668, 10018306, 10018307, 10018308,

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 3558907 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 6013339, 6013331 Numero CAS: 67774-74-7 Numeri CE: 267-051-0

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/7 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 101206 100771 Numero CAS: 7647-14-5 Numeri CE: 231-598-3

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG

Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG Stampato il: 04.11.2013 Revisione: 04.01.2013 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 700138 100151 701744 Numero CAS: 1119-34-2 Numeri CE: 214-275-1 Usi pertinenti

Dettagli

Scheda dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa 1.1 Identificatore del prodotto Numero foglio caratteristiche di sicurezza: 39PW00023 1.2 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Kit Components. Turbo Nae I, 250u. Bovine Serum Albumin, Acetylated Acetylated BSA. Turbo 10X Buffer for Nae I

Kit Components. Turbo Nae I, 250u. Bovine Serum Albumin, Acetylated Acetylated BSA. Turbo 10X Buffer for Nae I 10/21/2013 Kit Components Product code R7231 Components: R396 R713 R723 Description Turbo Nae I, 250u Bovine Serum Albumin, Acetylated Acetylated BSA Nae I Turbo 10X Buffer for Nae I Pagina: 1/6 * 1 Identificazione

Dettagli

BOSTIK SIL-NEUTRO RAME (HARDWARE) CRT 300ML*12 IT

BOSTIK SIL-NEUTRO RAME (HARDWARE) CRT 300ML*12 IT Pagina: 1/7 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatore del prodotto.. 1.2 Usi identificati pertinenti della sostanza o della miscela e usi sconsigliati.

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 1610610, 1610611, 1610610EDU, 1610611EDU, 10005243, 10005526

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: INTRAS SPM 54Z Articolo numero: 50149 C Usi pertinenti identificati

Dettagli

06/19/2016. Kit Components. Components: HEPES (free acid)

06/19/2016. Kit Components. Components: HEPES (free acid) 06/19/2016 Kit Components Product code H5303 Components: H530 Description HEPES (free acid) HEPES (free acid) Pagina: 1/6 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: ARGON SGRASSATORE con IGIENIZZANTE Articolo numero:

Dettagli

BOSTIK SUPER SIGILANTE CEMENTO&CALCES. GRIGIO CRT 500G*12 IT

BOSTIK SUPER SIGILANTE CEMENTO&CALCES. GRIGIO CRT 500G*12 IT 6300285 - BOSTIK SUPER SIGILANTE CEMENTO&CALCES. GRIGIO CRT 500G*12 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatore del prodotto. Denominazione

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31. Montaggio Kit Trasparente

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31. Montaggio Kit Trasparente Montaggio Kit 6308926 - Bostik Montaggio Kit Tubo 210 g Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. Identificatore del prodotto.. Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 1610407, 10041755 Numero CAS: 9002-93-1 Numero indice: 585-580-06-X

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A7424 Numero CAS: 25322-68-3 Numero NLP: 500-038-2 Usi pertinenti identificati

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A3709 Numero CAS: 1119-34-2 Numeri CE: 214-275-1 Usi pertinenti identificati

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A6960 Numero CAS: 9001-60-9 Numeri CE: 232-617-8 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: A3604 Numero CAS: 50-81-7 Numeri CE: 200-066-2 1.2 Usi identificati

Dettagli

KIT COMPONENTS

KIT COMPONENTS Bio-Rad 01.10.2015 KIT COMPONENTS Product name: iq-check Screen Legionella pneumophila, 96 T Product code: 3578105 Article number Description Quantity Symbols 7822B Fluorescent probes, 0.55 ml 1 7822C

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: A5177 Numero CAS: 12125-28-9 Numeri CE: 235-192-7 Numero indice:

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/8 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 5622 Numero CAS: 7440-57-5 Numeri CE: 231-165-9 Numero di registrazione

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono disponibili

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 163090 100595 Numero CAS: 7681-11-0 Numeri CE: 231-659-4

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: A0883 Numero CAS: 50-99-7 Numeri CE: 200-075-1 1.2 Usi pertinenti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: N9303774 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/8 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 4242 Numero CAS: 8006-95-9 Numero di registrazione Questa sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 406, 406X 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: A3487 Numero CAS: 7757-82-6 Numeri CE: 231-820-9 Numero di

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 198-8802, 198-8803, 198-8804, 198-8805, 198-8806, 198-8807 Usi pertinenti

Dettagli

Data di compilazione: data di aggiornamento: Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Data di compilazione: data di aggiornamento: Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31 Data di compilazione: 24.03.2011 data di aggiornamento: 11.06.2012 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 161980 162000 161990 161991 100584 Numero CAS: 584-08-7 Numeri CE: 209-529-3

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A7099 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A6609 Numero CAS: 1309-48-4 Numeri CE: 215-171-9 Numero indice: 025-199-09-0

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 830 502 063 4, 830 502 068 4 1.2 Usi identificati pertinenti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 * SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: N9306901 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A1393 Numero CAS: 606-68-8 Numeri CE: 210-123-3 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31. Data di compilazione: data di aggiornamento:

Scheda di sicurezza. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31. Data di compilazione: data di aggiornamento: Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31 Data di compilazione: 24.02.2011 data di aggiornamento: 24.02.2011 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/8 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 7596 Numero di registrazione Questa sostanza non possiede

Dettagli

KIT COMPONENTS PLATELIA TOXO

KIT COMPONENTS PLATELIA TOXO 24.09.2012 KIT COMPONENTS Product name: PLATELIA TOXO IgM Product code: 72841 Article number Description Quantity Symbols 7240A R1 - Microplate (96 Tests) 1-7360S R2-20 x Conc. Washing Solution, 70 ml

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: solfato di potassio, con tenore in K2O, allostato

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 095-FB Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 Stampato il: 08.05.2015 Numero versione 3 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: Bifix

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: A5262 Numero CAS: 67416-61-9 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

Pagina: 1/7 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Pagina: 1/7 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatore del prodotto.. Numero CAS: 10035-04-8. Numeri CE: 233-140-8. Numero indice: 017-013-00-2. Numero

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi dei Regolamenti CE 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP)

Scheda di dati di sicurezza ai sensi dei Regolamenti CE 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP) Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: EU48108 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi identificati pertinenti della sostanza o della miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Numero versione 2 Revisione:

SCHEDA DI SICUREZZA. Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Numero versione 2 Revisione: SCHEDA DI SICUREZZA Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Numero versione 2 Revisione: 11.03.2011 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 3564709 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 159600 100574 Numero CAS: 110-27-0 Numeri CE: 203-751-4 Usi pertinenti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 171305030, 171305031, 10007397 1.2 Usi pertinenti identificati

Dettagli

Kit Components GSP Neonatal 17-OH-progesterone kit , U

Kit Components GSP Neonatal 17-OH-progesterone kit , U 30.11.2015 Kit Components Product code Description 3305-0010 GSP Neonatal 17-OH-progesterone kit 3305-0010, 3305-001U Components: 13806175 17-OHP antiserum stock solution 13802021 17-OHP assay buffer 13806734

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 11042 b Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli