tel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "tel. 349 9089922 antonio.chiri@caleffi.it"

Transcript

1

2 Luca Sampaolo Antonio Chiri tel Riccardo Prece tel Antonio Chiri tel Riccardo Prece tel

3 A CONTATORI DI CALORE SERIE 7554 CONTECA SERIE 7557 CONTECA ULTRA SERIE 7550 CONTECA TOUCH SERIE 7555 CONTECA M-BUS SERIE CAL1918 SENSONICAL ULTRA SERIE CAL1915 SENSONICAL SERIE CONTECA SOLAR SERIE 7556 AQUAPRO 12B RIPARTITORI CONSUMI TERMICI SERIE 7200 MONITOR 2.0 SERIE 7200 CONCENTRATORE DATI SERIE 7200 MONITOR 2.0 E SERIE 7200 ANTENNA RIPETITRICE SERIE 7200 MONITOR-PULSE 12C MODULI D UTENZA PLURIMOD SERIE 7000 PLURIMOD SERIE PLURIMOD - COLL.SERIE 350 SERIE 7002 PLURIMOD EASY SERIE PLURIMOD - COLL.SERIE 662 SERIE 7001 PLURIMOD CLIMA SERIE PLURIMOD - COLL.SERIE 664 SERIE 7005 PLURIMOD CASH SERIE 7000 DUPLEX PLURIMOD SERIE 7001 DUPLEX PLURIMOD CLIMA SERIE 7000 PLURIMOD VAN 12D SERIE 799 SERIE 7992 MODULI D UTENZA SERIE 796 SERIE 795 SERIE 7900 SERIE E SERIE 792 SEP.AN. MODULI D UTENZA CON SEPARAZIONE IDRAULICA 12F GRUPPI DI DISTRIBUZIONE SERIE 765 DISTRIBUZIONE DIRETTA SERIE 766 REGOLAZIONE TERMOSTATICA SERIE 767 REGOLAZIONE MOTORIZZATA 12G SATELLITI D UTENZA COMPATTI PENSILI SATK SERIE SATK20 - DIRETTO - REGOLAZIONE ELETTRONICA SERIE SATK12 - DIRETTO - REGOLATORE MECCANICO ON/OFF SERIE SATK30 - INDIRETTO - REGOLAZIONE ELETTRONICA SERIE SATK15 - DIRETTO - REGOLATORE MECCANICO MODULANTE SERIE SATK40 - PRODUZIONE CON ACCUMULO 12H SATELLITI D UTENZA COMPATTI AD INCASSO SATK SERIE SATK50 - DIRETTO - REGOLAZIONE ELETTRONICA SERIE SATK60 - INDIRETTO - REGOLAZIONE ELETTRONICA 12I DIMENSIONI 12L INDICE GUIDA PER CODICI PROGRESSIVI 05060/15 sost. Aprile 2014 Sistemi Calore

4 CENTRI ASSISTENZA SISTEMI CALORE IMPORTANTE: Le richieste d intervento devono sempre essere preventivamente inoltrate alla Sede centrale all attenzione di: Ing. Barcellini Paolo tel. sede Caleffi TORINO e provincia ROBERTO S.N.C. Torino tel./fax cell ASTI e provincia ASTIGAS Asti tel fax MILANO e provincia GIRONI IMPIANTI S.R.L. Corsico (MI) tel fax cell BERGAMO - BRESCIA - CREMONA - MANTOVA TCS TERMOCLIMA SERVICE S.R.L. Treviolo (BG) tel fax cell VERONA - VICENZA - TRENTO ADAMI LORIS Lugagnano di Sona (VR) tel fax MASSA CARRARA - LA SPEZIA LIVORNO - PISA - LUCCA DUMO THERM S.A.S. Marina di Carrara (MS) tel cell AREZZO - FIRENZE - PISTOIA - PRATO - SIENA - GROSSETO BLU CLIMA Scandicci (FI) tel cell EMILIA ROMAGNA J. B. IMPIANTI Monteveglio (BO) tel fax cell LAZIO - UMBRIA - CAMPANIA SANTINI FEDERICO Narni (TR) tel fax cell MARCHE - MOLISE - ABRUZZO CALOR SYSTEM Monteprandone (AP) cell

5 SERVIZI E CONTRATTI CONTABILIZZAZIONE DIRETTA CONTECA Le naturali difficoltà di avvio di un sistema centralizzato suggeriscono di affidare ad un SERVICE competente il monitoraggio del primo anno di esercizio e poi eventualmente confermare tale servizio per gli anni successivi. Affidarsi ad un service competente vuol dire: - Avere comunque installato un sistema di trasmissione centralizzata (presenza controllore e contatore di calore CONTECA /AQUAPRO). La società Caleffi provvede a TITOLO GRATUITO, a seguito dell intervento di messa in servizio del sistema e susseguente registrazione sul sito Caleffi (sistemicalore.caleffi.it), all archiviazione giornaliera dei consumi del primo anno di esercizio (servizio FTP). La società Caleffi comunque, attraverso propri service di territorio, si rende disponibile a stipulare contratti di assistenza prodotto secondo le modalità qui sotto riportate. Sui sistemi CONTECA /AQUAPRO con centralizzazione dei dati (CONTECA TOUCH) è possibile usufruire dei seguenti Servizi/Contratti Controllori ) Servizio FTP comprensivo di: - archiviazione dati su server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso tramite rete internet. 2) Contratto FULL SERVICE comprensivo di: - archiviazione dati sul server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso; - invio SMS di allarme a nostro service che provvederà ad eventuali ripristini funzionali strettamente inerenti al solo sistema di contabilizzazione. 3) Contratto SERVICE 1 comprensivo di: - archiviazione dati sul server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso; - assistenza tecnica programmata una volta l anno. 4) Contratto SERVICE 2 comprensivo di: - archiviazione dati sul server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso; - assistenza tecnica programmata due volte l anno (inizio/fine stagione). SERVIZI E CONTRATTI INTEGRATIVI Controllori A) Contratto Domotica comprensivo di: - archiviazione dati sul server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso; - utilizzo SIM dati proprietà di Caleffi S.p.A. - gestione SMS utente di attivazione/disattivazione servizio di climatizzazione. B) Contratto CONSUMER comprensivo di: - archiviazione dati sul server Caleffi e loro accesso da parte del responsabile di amministrazione del complesso; - utilizzo SIM dati proprietà di Caleffi S.p.A. - invio, tramite SMS a telefono mobile d utenza, dei valori progressivi dei consumi con cadenza mensile (1 giorno mese). C) Contratto CASH comprensivo di: - utilizzo SIM dati proprietà di Caleffi S.p.A. - gestione tramite SMS del credito d utenza e delle valorizzazioni unitarie dei servizi associati. 5

6 SERVIZI E CONTRATTI PER CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA MONITOR 7200 All avvio di un sistema centralizzato di lettura dei consumi termici per ripartitori di calore serie MONITOR 7200 è possibile l attivazione di un contratto di servizio raccolta dati. L attivazione di un contratto del sistema centralizzato di lettura dei consumi permette di: - disporre in campo di sistema di trasmissione dati GSM con SIM dati M2M gestita da Caleffi S.p.A - acquisire i dati direttamente presso ufficio gestore / amministratore tramite scarico dati da server FTP - disporre dei dati di consumo per ogni utente con diversa cadenza del numero di letture (vedi Tipologia contratto ) Tipologia contratto 1) 7200SER2 Contratto per sistema centralizzato MONITOR 2.0 a cadenza semestrale con storicizzazione bimensile ed invio dati su server FTP 2) 7200SER4 Contratto per sistema centralizzato MONITOR 2.0 a cadenza trimestrale con storicizzazione mensile ed invio dati su server FTP 3) 7200SER12 Contratto per sistema centralizzato MONITOR 2.0 a cadenza mensile con storicizzazione ad ogni decade ed invio dati su server FTP

7 CONTATORE DI CALORE DIRETTO CONTECA TRASMISSIONE CENTRALIZZATA Conforme MID A Caratteristiche CONTECA è un contatore di energia termica di tipo diretto particolarmente indicato per la misurazione dei consumi termici in edifici adibiti ad uso civile e grazie ad un doppio registro di memorizzazione, è in grado di contabilizzare l energia sia in regime di riscaldamento che in regime di condizionamento (opzione ). Il contatore CONTECA è in grado di acquisire ingressi impulsivi supplementari, ingressi digitali di allarme-stato supplementari con predisposizione alla teletrasmissione centralizzata. Certificato di esame di tipo (secondo modulo B - direttiva MID) Certificato di conformità del processo di produzione (secondo modulo D - direttiva MID) Schema indicativo di installazione IMPORTANTE Ad installazione completata procedere alla piombatura di tutti i componenti di misura.

8 RS-485 CONTATORE DI CALORE DIRETTO CONTECA TRASMISSIONE CENTRALIZZATA BUS RS depl Contatore di calore diretto per impianti a zona e centrali termiche depl Contatore di calore diretto per impianti a zona e centrali termiche. CONTECA serie 7554 Contabilizzazione diretta a lettura locale mediante display LCD o centralizzata mediante trasmissione Bus. Il modulo di contabilizzazione viene fornito completo di: - Coppia di sonde di temperatura ad immersione (L= 1,9 m). - Coppia pozzetti a Y. - Contatore volumetrico a turbina con uscita impulsiva (Tmax 90 C). - Attacco a bocchettone. - Integratore elettronico dotato di display (LCD). - Classe di precisione 3. - Alimentazione a 24 V (ac) 50 Hz - 1 W. - Predisposto per trasmissione Bus RS-485. CONTECA serie 7554 Contabilizzazione diretta a lettura locale mediante display LCD o centralizzata mediante trasmissione Bus. Il modulo di contabilizzazione viene fornito completo di: - Coppia di sonde di temperatura ad immersione (L= 1,9 m). - Manicotto a saldare da 1/2 con pozzetto sonda. - Contatore volumetrico a turbina con uscita impulsiva (Tmax 90 C). - Attacco flangiato EN PN Integratore elettronico dotato di display (LCD). - Classe di precisione 3. - Alimentazione a 24 V (ac) 50 Hz - 1 W. - Predisposto per trasmissione Bus RS-485. Attacco Tipo misur. Q p m 3 /h Q i l/h Attacco Tipo misur. Q p m 3 /h Q i l/h / /4 1 1/2 2 monogetto monogetto multigetto multigetto multigetto multigetto 11,5 12,5 13,5 16,5 10,5 15, , , , , , , DN 65 DN 80 DN 100 DN 125 DN 150 DN 200 woltmann woltmann woltmann woltmann woltmann woltmann , , , , , ,00 Q p = portata permanente Q i = portata inferiore (minima) Q p = portata permanente Q i = portata inferiore (minima) I contatori di calore serie 7554 CONTECA necessitano di alimentazione centralizzata a 24 V (ac). N.B.: È ammesso il montaggio idraulico orizzontale e verticale. Conformità direttiva 2004/22/CE (MI004) Perdite di carico serie 7554 filettato Perdite di carico serie 7554 flangiato Kv 1/2 2,5 4,2 1 5,9 1 1/4 10,1 1 1/2 16,9 2 25,3 Kv DN 65 55,9 DN 80 89,4 DN 100 DN 125 DN 150 DN ,0 223,0 335,0 559,

9 RS-485 OPZIONI ELETTRICO/ELETTRONICHE Le opzioni elettrico/elettroniche devono essere ordinate contestualmente ai contatori di calore su cui devono essere aggregate Contabilizzazione frigorie. I contatori serie CONTECA su attivazione software sono in grado di contabilizzare, sulla valutazione dell inversione del salto termico, le termie e le frigorie in registri separati Uscita impulsiva per CONTECA serie 7554 e Si ha la possibilità di trasferire ad un generico acquisitore i valori di energia di termie e/o frigorie. Il peso dell impulso è di 1 kwh. L uscita impulsiva priva di potenziale è open collector con periodo impulso 120 ms - Vmax 24 V (dc) ,00 Comune Frigorie Termie singola uscita impulsiva - TERMIE doppia uscita impulsiva - TERMIE/FRIGORIE 57,50 80, Acquisizione impulsivo generico. I contatori CONTECA serie 7554 e 7557 sono in grado, mediante implementazione Hardware/Software cod , di acquisire un terzo ingresso impulsivo supplementare (es. contatore gas/contatore elettrico). L impulso generico deve essere privo di potenziale (contatto pulito, massima frequenza 1 Hz). ingr. impulsivo Totalizzatore digitale a distanza di energia per contatori serie 7554 e Corredato di placca per scatola incasso a 3 moduli. Dimensioni: 120 x 80 x 60 mm. Lunghezza massima cavo: 75 m. Usare cavo schermato 2x1 in canalina dedicata , ,00 Collegamenti elettrici CONTECA serie 7554 RICAMBI * Descrizione pozzetto a Y per CONTECA 1/2 pozzetto a Y per CONTECA pozzetto a Y per CONTECA 1 pozzetto a Y per CONTECA 1 1/4 pozzetto a Y per CONTECA 1 1/2 pozzetto a Y per CONTECA 2 contatore volumetrico impulsivo 1/2 contatore volumetrico impulsivo contatore volumetrico impulsivo 1 contatore volumetrico impulsivo 1 1/4 contatore volumetrico impulsivo 1 1/2 contatore volumetrico impulsivo 2 sonda di temperatura per CONTECA (l = 1,9 m) sonda di temperatura per CONTECA (l = 6,0 m) scheda elettronica ricambio CONTECA serie 7554/7557 batteria ricambio CONTECA 023,60 025,10 026,70 069,70 074,80 083,10 187,00 195,00 370,00 385,00 567,00 955,00 050,20 059,70 360,00 139,80 * Segnalare in sede d ordine il numero di matricola, il DN e l IDB del contatore CONTECA da ripristinare

10 RS-485 CONTATORE DI CALORE DIRETTO CONTECA ULTRA TRASMISSIONE CENTRALIZZATA BUS RS depl Contatore di calore diretto ad ultrasuoni per impianti a zona e centrali termiche depl Contatore di calore diretto ad ultrasuoni per impianto a zona e centrali termiche. CONTECA ULTRA serie 7557 Contabilizzazione diretta a lettura locale mediante display LCD o centralizzata mediante trasmissione Bus. Il modulo di contabilizzazione viene fornito completo di: - Coppia di sonde di temperatura ad immersione (L= 1,9 m). - Coppia pozzetti a Y. - Misuratore ad ultrasuoni (Tmax 90 C). - Attacchi a bocchettone. - Integratore elettronico dotato di display (LCD). - Classe di precisione 2. - Alimentazione a 24 V (ac) 50 Hz - 1 W. - Predisposto per trasmissione Bus RS485. CONTECA ULTRA serie 7557 Contabilizzazione diretta a lettura locale mediante display LCD o centralizzata mediante trasmissione Bus. Il modulo di contabilizzazione viene fornito completo di: - Coppia di sonde di temperatura ad immersione (L= 1,9 m). - Manicotto a saldare da 1/2 con pozzetto sonda. - Misuratore ad ultrasuoni (Tmax 90 C). - Attacchi flangiati EN PN Integratore elettronico dotato di display (LCD). - Classe di precisione 2. - Alimentazione a 24 V (ac) 50 Hz - 1 W. - Predisposto per trasmissione Bus RS Attacco 1/ /4 1 1/2 Q p m 3 /h 11,5 12,5 13,5 16,5 10,5 Q i l/h /100* 1.580, , , , , Attacco DN 50 DN 65 DN 80 DN 100 Q p m 3 /h Q i l/h 60/150* , , , ,00 * Installazione verticale * Installazione verticale Q i = portata inferiore (minima) / Q p = portata permanente Q i = portata inferiore (minima) / Q p = portata permanente I contatori di calore serie 7557 CONTECA necessitano di alimentazione centralizzata a 24 V (ac). N.B.: È ammesso il montaggio idraulico orizzontale e verticale. Conformità direttiva 2004/22/CE (MI004) Misuratore di portata a ultrasuoni Caratteristiche tecniche: Alimentazione: Batteria litio, 3 V (dc), durata 12 anni. Frequenza d uscita: 20 Hz. Precisione - EN classe 2. Perdite di carico serie 7557 filettato Perdite di carico serie 7557 flangiato Kv 1/2 5,0 7,9 1 17,8 1 1/4 17,8 1 1/2 33,0 Kv DN 50 53,0 DN 65 89,0 DN ,0 DN ,

11 RS-485 OPZIONI ELETTRICO/ELETTRONICHE Le opzioni elettrico/elettroniche devono essere ordinate contestualmente ai contatori di calore su cui devono essere aggregate Contabilizzazione frigorie. I contatori serie CONTECA su attivazione software sono in grado di contabilizzare, sulla valutazione dell inversione del salto termico, le termie e le frigorie in registri separati Uscita impulsiva per CONTECA serie 7554 e Si ha la possibilità di trasferire ad un generico acquisitore i valori di energia di termie e/o frigorie. Il peso dell impulso è di 1 kwh. L uscita impulsiva priva di potenziale è open collector con periodo impulso 120 ms - Vmax 24 V (dc) ,00 Comune Frigorie Termie singola uscita impulsiva - TERMIE doppia uscita impulsiva - TERMIE/FRIGORIE 57,50 80, Acquisizione impulsivo generico. I contatori CONTECA serie 7554 e 7557 sono in grado, mediante implementazione Hardware/Software cod , di acquisire un terzo ingresso impulsivo supplementare (es. contatore gas/contatore elettrico). L impulso generico deve essere privo di potenziale (contatto pulito, massima frequenza 1 Hz). ingr. impulsivo Totalizzatore digitale a distanza di energia per contatori serie 7554 e Corredato di placca per scatola incasso a 3 moduli. Dimensioni: 120 x 80 x 60 mm. Lunghezza massima cavo: 75 m. Usare cavo schermato 2x1 in canalina dedicata , ,00 Collegamenti elettrici CONTECA ULTRA serie 7557 RICAMBI * Descrizione pozzetto a Y per CONTECA 1/2 pozzetto a Y per CONTECA pozzetto a Y per CONTECA 1 pozzetto a Y per CONTECA 1 1/4 pozzetto a Y per CONTECA 1 1/2 pozzetto a Y per CONTECA 2 sonda di temperatura per CONTECA (l = 1,9 m) sonda di temperatura per CONTECA (l = 6,0 m) scheda elettronica ricambio CONTECA serie 7554/7557 batteria ricambio CONTECA 023,60 025,10 026,70 069,70 074,80 083,10 050,20 059,70 360,00 139,80 * Segnalare in sede d ordine il numero di matricola, il DN e l IDB del contatore CONTECA da ripristinare

12 RS-485 TRASMISSIONE CENTRALIZZATA CONTECA 7550 Controllore CONTECA TOUCH depl Il controllore è in grado di acquisire tramite bus tutti i valori totalizzati delle singole utenze (termie / frigorie / massa / ore di apertura della valvola di zona), stato di funzionamento dell utenza (ON/OFF), i valori totalizzati provenienti dai contatori impulsivi supplementari (sanitario freddo/sanitario caldo) e la diagnostica di funzionamento. Tutti i valori totalizzati, sopra descritti, sono registrati con cadenza giornaliera in archivi storici utili per l analisi dei consumi e la ripartizione delle spese. Numero massimo di utenze: 250. Comprende: - 1 CPU touch screen - 1 rack per ancoraggio a muro Il controllore dispone delle seguenti caratteristiche: - 1 monitor LCD touch screen per lettura consumi ed anagrafiche utenti - 1 porta RS485-2 porte USB - 1 porta LAN - modem GSM + SIM M2M gestita da Caleffi S.p.A. - software di acquisizione - manuale d istruzioni Alimentazione: 230 V (ac) ±10% - 50 Hz - 60 W. Condizioni ambientali: C in assenza di pulviscolo , Datalogger DATA EASY TELE Il dispositivo permette di acquisire e storicizzare i dati provenienti da contatori CONTECA mediante bus di comunicazione. Grazie all interfaccia web integrata è consentita la lettura dei consumi, dei dati istantanei, la generazione dei report e, se disponibile, la consultazione dello storico letture. Associato ad un router UMTS permette la gestione a distanza della rete CONTECA. Il router per datalogger DATA EASY dispone di funzione Access point per gestione rete LAN. Se provvisto di SIM dati M2M (non di nostra fornitura) e collegato al sistema DATA EASY consente la gestione di un IP dinamico tramite Dyn DNS. Permette di sfruttare a pieno le potenzialità del sistema gestendo da remoto mediante browser l intera rete di contatori di calore CONTECA. Numero massimo di utenze: 250. Caratteristiche datalogger: - Alimentazione: 24 V (dc) ±10%, 24 V (ac) - 3 W. - 2 uscite Ethernet: ETH1 (PoE), ETH2. - Campo di temperatura: 0 50 C. - Montaggio: Barra DIN da 35 mm (EN 60715). - Storicizzazione dei dati: 10 anni. - Reports: Formato XLS o CSV. - Metodo invio: FTP (Client), Webserver. Router UMTS - Alimentazione: V (ac) / 9 V (dc) - 7 W. - LAN: Wireless AP, router switch a 4 porte con firewall. - Dimensioni: (hxlxp) 36 x 85 x 100 mm (montaggio su piano orizzontale). - Certificazioni: CE, EN N.B.: Nel prezzo sopra indicato è compresa la messa in servizio del controllore ad opera di nostro personale tecnico ,00 Per poter effettuare la fornitura e la messa in servizio, deve essere obbligatoriamente inviata a Caleffi l anagrafica delle utenze. N.B.: Nel prezzo sopra indicato NON è compresa la messa in servizio del sistema DATA EASY TELE ad opera di nostro personale tecnico. Il servizio FTP (in presenza di controllore cod ) è gratuito per il primo anno di esercizio. Vedere modalità a pag. 5 del presente listino Interfaccia FAST Il gestore, attrezzato di PC portatile in ambiente Windows e di software a corredo, collegando localmente tale interfaccia al PC portatile è in grado di trasferire i dati di consumo delle singole utenze. Numero massimo di utenze: 30. Comprende: - Software di acquisizione. - Manuale d istruzione. - Cavi di collegamento PC/interfaccia. Caratteristiche: Alimentazione: 230 V (ac) - 50 Hz - 5 VA. Interfaccia RS232. Dimensioni 165 x 120 x 40 mm Datalogger DATA EASY Il dispositivo permette di acquisire e storicizzare i dati provenienti da contatori CONTECA mediante bus di comunicazione. Grazie all interfaccia web integrata è consentita la lettura dei consumi, dei dati istantanei, la generazione dei report e, se disponibile, la consultazione dello storico letture. Le impostazioni principali possono essere effettuate localmente tramite interfaccia web collegando un PC ad una delle due porte ethernet con funzionalità switch. La funzione SMART presente consente all utilizzatore di riconoscere in automatico i dispositivi collegati alla rete. Si può ottenere l'acquisizione dei dati e la creazione automatica di report consumi, completi di unità di misura e di descrizione, con conseguente eliminazione di ulteriori attività da parte dell'utente. Numero massimo di utenze: 50. Caratteristiche datalogger: - Alimentazione: 24 V (dc) ±10%, 24 V (ac) - 3 W. - 2 uscite Ethernet: ETH1 (PoE), ETH2. - Campo di temperatura: 0 50 C. - Montaggio: Barra DIN da 35 mm (EN 60715). - Storicizzazione dei dati: 10 anni. - Reports: Formato XLS o CSV ,00 N.B.: Nel prezzo sopra indicato NON è compresa la messa in servizio del sistema CONTECA con interfaccia ad opera di nostro personale tecnico ,00 N.B.: Nel prezzo sopra indicato NON è compresa la messa in servizio del sistema DATA EASY ad opera di nostro personale tecnico

13 RS-485 TRASMISSIONE CENTRALIZZATA CONTECA Controllore CONTECA TOUCH Le soluzioni (A), (B), (C) e (D) di centralizzazione dei dati sono in alternativa fra loro V (ac) (B) Datalogger DATA EASY TELE 230 V (ac) Cavo Bus V (ac/dc) (C) Datalogger DATA EASY V (ac) Linea bus di trasmissione 2 vie x 1 mm 2 ( LSC) Linea alimentazione elettrica centralizzata 24 V (ac) 24 V (ac/dc) (D) Interfaccia FAST 230 V (ac) CONVERTITORE M-BUS / RS Convertitore slave M-Bus / RS-485. Permette di adattare e separare galvanicamente due standard di trasmissione (M-Bus e RS-485). Consente di connettere direttamente i contatori CONTECA ad una linea di trasmissione M-Bus rendendoli visibili come dispositivi slave M-Bus. Alimentazione 230 V (ac) - 9 VA Temperatura di lavoro: C. Schema applicativo convertitore slave M-Bus - RS485 cod Il protocollo software di colloquio tra supervisore/ambiente CONTECA è secondo lo standard M-Bus (rispondenza EN 1434 parte 3) convertitore slave M-bus RS ,00 OPZIONI LSC MULTIPLEXER linee bus (max 4 tratte) cavo bus (FROR 450/750-2x1 mm 2 ) - bobina 100 m software ripartizione spese dei consumi termici 654,00 191,50 900,00 N.B.: In presenza di guaina/canalina esclusivamente dedicata alla linea bus di trasmissione il cavo può essere a 2 vie (tipo FROR 450/750 - sez. 2 x 1 mm 2 ). Il controllore ammette un max di 250 utenze. Le modalità di stesura sono secondo la distribuzione ad albero (stella). La lunghezza massima di ogni singola tratta è di 1200 m. Non sono ammesse stesure di linee di trasmissione affiancate a cavi di potenza. È possibile stendere fino ad un massimo di 4 tratte distinte, utilizzando il MULTIPLEXER codice

14 RS-485 TRASMISSIONE CENTRALIZZATA CONTECA TOUCH FUNZIONI AGGIUNTIVE CONTECA Dispositivo OUT (Domotica). In regime di trasmissione centralizzata e di controllore CONTECA TOUCH presente (cod ) è possibile teleattivare / teledisattivare la funzione riscaldamento / raffrescamento di ogni singola utenza. I residence, le case albergo, le case vacanze sono le tipologie d utenza particolarmente idonee. Collegamenti servomotore serie Scansione portata - ricircolo ACS. In ottemperanza alla norma UNI 9182, nei sistemi di distribuzione ACS dotati di ricircolo sui montanti, può rendersi necessaria la stesura della tubazione di ricircolo interno alle utenze. I contatori di consumo ACS sono pertanto soggetti a circolazione impropria con conseguente informazione errata dei consumi netti (reali d utenza). L opzione scansione di portata, in presenza di controllore CONTECA TOUCH, permette di discriminare le portate reali da quelle improprie (o lorde) e fornire l esatto consumo di ACS oggetto di ripartizione delle spese. L opzione deve essere associata alla fornitura del contatore di calore CONTECA e la sua applicazione e settaggio in cantiere deve essere effettuata da tecnico Caleffi o da centro assistenza abilitato. Verificata la portata di ricircolo in assenza di prelievi, ogni CONTECA viene configurato con il valore di portata di ricircolo rilevato. Quando la portata è minore o uguale a questo valore (SET) viene incrementato il solo registro LORDO. Quando la portata è maggiore di questo valore (SET) viene incrementato oltre al registro LORDO anche il registro NETTO. L utente sul display LCD a modo di leggere: 1 - consumo netto L - consumo lordo Collegamenti servomotore serie 6450 ri - SET di ricircolo Per salvaguardare nel tempo le portate di ricircolo impostate, è tassativo inserire limitatori di flusso sulla tubazione di ritorno di ogni utenza, con portata inferiore a 100 l/h e contatore volumetrico specifico con peso impulso pari a1 litro (vedi cod /C1 e cod /C1). Con l opzione cod viene fornito un AUTOFLOW con attacco da 1/2 con portata nominale di 85 l/h cod M scansione ACS con AUTOFLOW 1/2 85 l/h 135,00 Schema applicativo codice Collegamenti servomotore serie 6440 AUTOFLOW dispositivo OUT - 1 canale (Domotica) software controllore gestione SMS (Domotica) 112,00 350, Contatore volumetrico per acqua calda sanitaria (MI001). Con uscita impulsiva. Completo di raccordi. L erogazione del servizio richiede l attivazione di: Contratto Domotica (Ved. pag. 5 del presente listino) /C /C1 1/2 - K1 (1 imp. = 1 l) - K1 (1 imp. = 1 l) 86,00 98,00 Le opzioni cod e devono essere ordinate contestualmente al contatore di calore CONTECA serie 7554/

15 RS-485 TRASMISSIONE CENTRALIZZATA CONTECA TOUCH FUNZIONI AGGIUNTIVE CONTECA Balancing - Gestione pompe di montante. Il controllore CONTECA TOUCH (cod ) riconosce, se il contatto ausiliario della valvola di zona è collegato al contatore di calore d utenza, le utenze che stanno richiedendo il servizio. L associazione anagrafica utenze-pompa di montante idraulico permette di attivare solamente le pompe opportune. Il dispositivo di balancing fornisce attraverso la commutazione di relè (max 4) gli stati logici di parzializzazione. Collegamenti elettrici codice Se tutte le utenze associate ad un montante idraulico sono in OFF, il corrispondente relè di montante viene commutato ad OFF. Se una sola utenza associata ad un montante è in ON, il corrispondente relè di montante viene commutato ad ON. Alimentazione: 230 V (ac) - 50 Hz - 35 ma (max) No. 4 relè - 8 A (max) Balancing pompe di montante - max 4 pompe 732, Visualizzatore d appartamento Visualizzatore dei consumi termici e sanitari di utenza da posizionare in appartamento per agevolare la visione dei consumi e dei costi dei servizi. Alimentazione: 24 V (ac) - 50 Hz - 5 W. Per l impiego è necessaria la presenza del controllore CONTECA TOUCH cod e relativa rete bus con collegamento ai contatori di calore serie 7554 e 7557 ed ai visualizzatori di appartamento ,

16 TRASMISSIONE CENTRALIZZATA CONTECA WIRELESS 7200 depl Dispositivo USB/radio di trasmissione + software SW7200 di lettura e visualizzazione consumi. Trasmissione wireless bidirezionale MHz, 10 mw. Software sviluppato per sistema operativo Microsoft Windows dispositivo USB/radio + software SW , MONITOR-PULSE Acquisitore consumi termie. Alimentazione: batteria al litio. Display a 6 cifre con tasto utente. Memorizzazione giornaliera dei dati. Sigillo e sensore antimanomissione. Permette di acquisire 1 ingresso impulsivo proveniente dal contatore installato in campo. Comunicazione wireless bidirezionale MHz, 10 mw. Grado di protezione: IP cod serie 7554* / 7557* 90,00 N.B.: Nel prezzo sopra indicato NON è compresa la messa in servizio del sistema CONTECA a trasmissione wireless. * Le serie 7554 e 7557 devono essere corredate di uscita impulsiva cod Messa in servizio-parametrizzazione (di competenza dell installatore o in alternativa effettuata da Caleffi Service): Parametrizzazione in loco dei ripartitori MONITOR-PULSE Verifica funzionale di trasmissione radio. Nota importante: Nel caso di modalità delegata (parametrizzazione effettuata da Caleffi Service su richiesta del referente) dovrà essere riconosciuto in sede d ordine l onere di parametrizzazione secondo i seguenti codici: 7200PAR PAR PAR onere forfettario per q.tà minore/uguale a 50 unità onere forfettario per q.tà tra 51 e 100 unità onere individuale per q.tà maggiore di 100 unità 510,00 890,00 118,90 Le q.tà sono riferite al singolo complesso condominiale oggetto di mappatura Cablaggi elettrici 7558 Uscita impulsiva. Permette di trasferire ad un generico acquisitore i valori di energia di termie. Il peso dell impulso è di 1 kwh. L uscita impulsiva priva di potenziale è open collector con periodo impulso 120 ms - Vmax 24 V (dc). Comune Frigorie Termie Comune Termie singola uscita impulsiva - TERMIE doppia uscita impulsiva - TERMIE/FRIGORIE 57,50 80,60 Comune Frigorie

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore sensonic II Contatori di calore 2 Indice sensonic II Tecnologia innovativa orientata al futuro 4 Scelta del contatore versione orizzontale 6

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Listino 2013 PREFAZIONE X. rev.2

Listino 2013 PREFAZIONE X. rev.2 Listino 2013 PREFAZIONE X rev.2 La Società Enerconta S.r.l. dal 2004 progetta, produce e distribuisce soluzioni finalizzate al risparmio energetico quali la contabilizzazione dell'acqua e del calore in

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V Serie Genio Tecnic Moduli termici a premiscelazione a condensazione Emissioni di NOx in classe V Serie Genio tecnic Vantaggi Sicurezza Generatore totalmente stagno rispetto all ambiente. Progressiva riduzione

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

LE CENTRALI TERMICHE. Progettazione e realizzazione IL SEPARATORE IDRAULICO. Funzioni e caratteristiche. dicembre 1999

LE CENTRALI TERMICHE. Progettazione e realizzazione IL SEPARATORE IDRAULICO. Funzioni e caratteristiche. dicembre 1999 PUBBLICAZIONE PERIODICA DI INFORMAZIONE TECNICO-PROFESSIONALE LE CENTRALI TERMICHE Progettazione e realizzazione IL SEPARATORE IDRAULICO Funzioni e caratteristiche SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE PUBBLICITÀ

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

VALVOLA NORMALE ATTACCO RAME MISURA PREZZO CODICE PZ/CF SQUADRO 3/8" 10,23 RFAR0001 10 SQUADRO 1/2" 12,93 RFAR0011 10

VALVOLA NORMALE ATTACCO RAME MISURA PREZZO CODICE PZ/CF SQUADRO 3/8 10,23 RFAR0001 10 SQUADRO 1/2 12,93 RFAR0011 10 VALVOLA NORMALE ATTACCO RAME SQUADRO 3/8" 10,23 R0001 10 SQUADRO 1/2" 12,93 R0011 10 DIRITTA 3/8" 12,87 R0031 10 DIRITTA 1/2" 13,98 R0041 10 VALVOLA TERMOSTATIZZABILE ATTACCO RAME SQUADRO 3/8" 15,36 R0031

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

PAGLIARDINIASSOCIATI. SistemaVMF. Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi

PAGLIARDINIASSOCIATI. SistemaVMF. Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi PAGLIARDINIASSOCIATI * SistemaVMF Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi Sommario VMF. Sistema Variable Multi Flow...3 Componenti principali del sistema VMF...5 Ventilconvettori con nuovi

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

EOLO Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee

EOLO Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee Pensili istantanee EOLO Superior kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna e tiraggio forzato omologata per il funzionamento sia all'interno che all'esterno in luoghi parzialmente protetti; per

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE

LIBRETTO DI CENTRALE 1 LIBRETTO DI CENTRALE OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CON POTENZA TERMICA DEL FOCOLARE NOMINALE SUPERIORE O UGUALE A 35 kw (ART. 11, COMMA 9, DPR 26 AGOSTO 1993, N 412) Conforme al modello pubblicato

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler 1 CARATTERISTICHE ZEUS Superior kw Pensili con boiler Nuova gamma di caldaie pensili a camera stagna e tiraggio forzato con bollitore in acciaio inox da 60 litri disponibili in tre versioni con potenza

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Sistemi di trattamento aria per impianti radianti

Sistemi di trattamento aria per impianti radianti Sistemi di trattamento aria per impianti radianti Da trent anni lavoriamo in un clima ideale. Un clima che ci ha portato ad essere leader in Italia nel riscaldamento e raffrescamento radianti e ad ottenere,

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. DM 13/12/93 APPROVAZIONE DEI MODELLI TIPO PER LA COMPILAZIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ART. 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991 N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO

Dettagli

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm BAT 20 W ESEMPIO D ORDE Per eseguire correttamente l ordine di questo modello seguire l esempio sotto riportato: PRODOTTO BA20#080050 0B1 ST 9010 BA20#080050 articolo riportato nella tabella prezzi a fianco

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus Pensili a condensazione VICTRIX Superior kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna con potenzialità di 26 kw e 32 kw che, grazie alla tecnologia della condensazione, si caratterizza per l'elevato

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti Soluzione 3 Dimensioni Nuova Sala Termica Cortina 30 ottobre 2013 agg. 12 Novembre 2013 agg. 18 Novembre 2013 Comune di Cortina d'ampezzo Provincia di Belluno 1,50 0,80 Pompa di Calore Aermec ANLI 021H

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare I prodotti Paradigma Paradigma Italia: l azienda ecologicamente conseguente Paradigma Italia nasce nel 1998 dall esperienza e affidabilità della casa madre tedesca, azienda leader nella distribuzione di

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA 2004 INDICE Libretto di impianto pag. 3 Scheda 1 4 Scheda 2 5 Scheda 3 6 Scheda 4 7 Scheda 5 9 Scheda 6 10 Scheda 7 11 Scheda

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Nuova tecnologia solare Beretta

Nuova tecnologia solare Beretta Nuova tecnologia solare Beretta Risparmio, energia e ambiente Detrazioni fiscali del 55% Nei casi contemplati dalla normativa. 1 Beretta Clima: i professionisti del solare Beretta Clima, specializzata

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009

IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009 IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009 TIPOLOGIE E COMPLEMENTI DEI RADIATORI p a g. 4 IL RADIATORE TESI p a g. 7 Volume m 3 21,6 x Watt 50 = Watt 1080 LE TIPOLOGIE DI IMPIANTO p a g. 1 0 LA BASSA TEMPERATURA

Dettagli

DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri

DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri 1 Pacchetto Solare DOMESTIC SOL 550 TOP (cod. 3.022131) 4 Collettori Piani + bollitore combinato

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con Il Ministro dell Economia e delle Finanze di concerto con Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto l articolo 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante legge finanziaria per il 2007 (di seguito:

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com 06-7259-7127

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli