COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale"

Transcript

1 COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale Prot. n. 31 circ. n. 17 Padova, 19 gennaio 2000 Piazza De Gasperi, 45/A tel /299 fax ALLE IMPRESE ASSOCIATE L O R O S E D I Oggetto: Aliquote IVA in edilizia - Invio tabella. Si trasmette in allegato una tabella aggiornata al 1 gennaio 2000 riepilogativa delle aliquote IVA applicabili nel settore edilizio con riferimento agli interventi più ricorrenti. La tabella considera anche gli effetti derivanti dalla riduzione, per le fatture emesse nel 2000, dal 20 al 10% dell aliquota IVA sugli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia, apportata dall art.7 della legge 23 dicembre 1999, n.488 (finanziaria 2000). Distinti saluti. IL DIRETTORE (dott. Franco Brignole) All. :1 1

2 ALIQUOTE IVA IN EDILIZIA (1 GENNAIO 2000) Premesso che la cessione di case di civile abitazione non di lusso, sia che si tratti o meno di case di nuova costruzione, che di case che hanno formato oggetto di interventi di recupero, compresi quelli di cui alle lett. a) e b) dell art.31 della legge 3 agosto 1978 n. 457, è soggetta, in ogni caso, alla aliquota del 4% (se trattasi della c.d. prima casa) o del 10% (se trattasi di case diverse dalla prima), le aliquote IVA applicabili al settore risultano : FABBRICATI - OPERE INTERVENTI DI RECUPERO 1) Fabbricati di nuova costruzione non di lusso, anche se comprendenti uffici e negozi nelle prescritte proporzioni, ancorché non ultimati, purché permanga l originaria destinazione OPERAZIONI Abitazioni cedute da qualsiasi impresa (costruttrice e non) : a. ad acquirente prima casa ALIQUOTA E NORMA 4% n.21, tab.a parte II allegata DPR b. in ogni altro caso 10% n.127 undecies, tab, A Cessione di uffici e negozi effettuate dalle imprese costruttrici. Appalti effettuati nei confronti di soggetti che svolgono l attività di costruzione di immobili per la successiva vendita o di soggetti committenti prima casa o nell ipotesi di costruzioni rurali ad uso abitativo di cui al n.21 bis, tab. A, parte II, allegata DPR Cessione di beni forniti per la costruzione di edifici Tupini Appalti effettuati nei confronti di soggetti diversi da quelli che svolgono l attività di costruzione di immobili per la successiva vendita o da soggetti committenti prima casa. 10% n.127 undecies, tab.a 4% n.39, tab.a, parte II allegata DPR 4% n.24, tab.a parte II, allegata DPR 10% C.M 1/E del 2 marzo 1994.

3 2) Case non di lusso ai sensi del DM 2 agosto 1969, di nuova costruzione, ancorché non ultimate, purché permanga l originaria destinazione. 3) Edifici assimilati ai fabbricati non di lusso e opere di urbanizzazione di nuova costruzione. 4) Costruzione rurali destinate ad uso abitativo del proprietario del terreno o di altri addetti alla coltivazione o all allevamento del bestiame, di nuova costruzione (1) 5) Beni immobili di interesse storico artistico 6) Materie prime e semilavorate per l edilizia, compresi i materiali e i prodotti dell industria lapidea 7) Recupero, con esclusione della manutenzione ordinaria e Appalti nei confronti di soggetti per i quali non ricorrono le condizioni di acquirenti I casa. 10% n.127 undecies, tab.a, cessioni di beni 4% n.24, tab.a, parte II, allegata DPR Cessioni effettuate da qualsiasi impresa 10% n.127 quinquies, tab.a, (costruttrice e non) Appalti e cessioni di beni 10% n.127 sexies e septies, tab.a, parte III, allegata DPR Cessione effettuate dalle imprese costruttrici. 4% n.21 bis, tab.a, parte II allegata DPR Appalti e cessione di beni 4% nn.39 e 24, della tab.a, parte II, allegata DPR Cessione 20% art.4, comma 3, DL 557/93 art.36, comma 4, lett.a n.14 DL 331/93, art.10 DL 41/95, art.1 DL 328/97. Cessione 20% art.4, comma 3 DL 557/93; art.36, comma 4, lett.a n.12 DL 331/93, art.10, DL41/95, art.1 DL 328/97. 3

4 straordinaria. a) di fabbricati (di qualsiasi specie) b. di opere di urbanizzazione e di edifici assimilati alle case non di lusso 8) Prestazioni di servizi aventi per oggetto la realizzazione di opere finalizzate al superamento o eliminazione delle barriere architettoniche 9) Prestazioni di servizi aventi per oggetto interventi di manutenzione straordinaria su fabbricati di edilizia residenziale pubblica. Cessione effettuate da imprese che hanno eseguito gli interventi. 10% n.127 quinquiesdecies, tab.a, parte III, allegata DPR Appalti e beni 10% nn.127 quaterdecies e terdecies, tab.a, allegata DPR Cessioni effettuate da qualsiasi impresa 10% n.127 quinquies, tab.a, (ancorché non abbia eseguito gli interventi) Appalti e beni 10% nn.127 terdecies e quaterdecies, tab.a, appalti e altre prestazioni di servizi 4% n.41 ter, tab. A, parte II, allegata al DPR 633/72 Appalti e altre prestazioni di servizi. 10% n.127 duodecies, tab.a, 633/72 Cessione di beni 20% art.16, DPR 633/72, art. 1 DL 328/97 10) Case di lusso Cessione 20% Appalti e cessione di beni 20% 11) Fabbricati, opere ed impianti su quali vengono effettuati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria Cessione aliquota propria del bene recuperato prestazioni di servizi e cessione di beni 20% diverse da quelle di cui al punto 9 4

5 12) Fabbricati non Tupini Cessione 20% appalti e cessione di beni 20% 13) Uffici e negozi facenti parte di Cessione 20% fabbricati Tupini, ceduti da impresa non costruttrice 14) Acciai impiegati per l edilizia Cessione 20% 1. Sono invece soggette all aliquota IVA del 20% : le cessioni di beni per la costruzione di fabbricati rurali diversi da quelli ad uso abitativo ( es. stalle, magazzini), nonché le cessioni degli stessi fabbricati effettuati da qualsiasi impresa. Sono, altresì, soggette all aliquota del 20% le cessioni di fabbricati rurali ad uso abitativo effettuate da imprese "non costruttrici". N.B. Le cessioni di box, posti auto o locali destinati al ricovero di autovetture sono soggette alla seguente disciplina : aliquota del 4%,se pertinenza di 1ª casa non di lusso acquistata con le agevolazioni 1ª casa ; aliquota del 10%, se facenti parte di edifici Tupini e siano ceduti da impresa costruttrice ; aliquota del 20%, in ogni altro caso. Per quanto concerne la costruzione e vendita dei parcheggi realizzati ai sensi della legge Tognoli (anche pertinenziali), il Ministero delle finanze ritiene doversi applicare l aliquota del 10% trattandosi di opere equiparate alle opere di urbanizzazione (circolare Ministero finanze 1/E del 2 marzo 1994). RECUPERO FABBRICATI (solo per il 2000, art.7 legge 488/99) TIPOLOGIA DI FABBRICATO OPERAZIONI ALIQUOTA Abitazioni e interi fabbricati privati a Manutenzione ordinaria e 10% prevalente destinazione abitativa (oltre il straordinaria, restauro e risanamento 50% della superficie destinato ad conservativo, ristrutturazione edilizia abitazioni). a. Appalti e altre prestazioni di servizi. b. Beni significativi (DM 29 dicembre 10% 1999) fino a concorrenza del valore della prestazione di cui alla lettera a) al netto di tali beni. Beni significativi di cui alla lettera b) per la 20% parte eccedente il valore della prestazione di cui alla lettera a). N.B. Per tutte le altre fattispecie non contemplate nel presente quadro vale quanto descritto con riferimento agli interventi di recupero ai punti da 7 a 9 e 11 della tabella. 5

INDICE PREMESSA DEFINIZIONI... 11

INDICE PREMESSA DEFINIZIONI... 11 INDICE PREMESSA... 9 1. DEFINIZIONI... 11 1. Introduzione... 11 2. Tipologie di immobili... 11 2.1 Fabbricati abitativi e strumentali... 11 2.2 Immobili di lusso... 13 2.3 Fabbricati Tupini... 15 2.4 Pertinenze...

Dettagli

TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA E ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA

TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA E ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA E ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA Si illustrano le principali aliquote vigenti nel settore della cessione di fabbricati. Si fa presente che l'esposizione esamina solo alcune

Dettagli

La fiscalità indiretta nel comparto immobiliare per professionisti e imprese

La fiscalità indiretta nel comparto immobiliare per professionisti e imprese La fiscalità indiretta nel comparto immobiliare per professionisti e imprese (IVA, registro e ipo-catastali) Aggiornato con il D. Lgs. n. 23/2011 e La Legge di Stabilità per il 2014 Via D Azeglio n. 27

Dettagli

EDIFICI INTERESSATI DEFINIZIONE

EDIFICI INTERESSATI DEFINIZIONE Saluzzo, lì 22 novembre 2016 Egr. CLIENTE Prot. n. 41/16/FISC MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA SU EDIFICI ABITATIVI: LE REGOLE IVA Sulle prestazioni di servizi relativi a interventi di manutenzione,

Dettagli

VENDITA DI FABBRICATO ABITATIVO

VENDITA DI FABBRICATO ABITATIVO VENDITA DI FABBRICATO ABITATIVO Venditore Acquirente Descrizione Prima casa (5) No Prima casa Iva 10% (2) Impresa costruttrice o ristrutturatrice (1) Privato Impresa soggetta Iva Entro 5 anni dalla ultimazione

Dettagli

PREMESSA. Oggetto: Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B

PREMESSA. Oggetto: Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B Circolare informativa del 11 marzo 2017 Ai gentili Clienti Loro Sedi Oggetto: Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B Gentile

Dettagli

Applicazione IVA compravendite e locazioni immobiliari

Applicazione IVA compravendite e locazioni immobiliari Applicazione IVA compravendite e locazioni immobiliari A seguito delle modifiche apportate dal Decreto Legge 22 giugno 2012 nr. 83 Normativa iva di riferimento per locazioni e cessioni di fabbricati Art.

Dettagli

L iva al 10% sugli interventi di recupero (aggiornato al 1 aprile 2015)

L iva al 10% sugli interventi di recupero (aggiornato al 1 aprile 2015) A cura di Raffaella Pompei, dottore commercialista, funzionario dell Ufficio fiscale di Confartigianato Udine L iva al 10% sugli interventi di recupero (aggiornato al 1 aprile 2015) L iva al 10% sulle

Dettagli

a cura di Marco Righetti Dottore Commercialista in Verona

a cura di Marco Righetti Dottore Commercialista in Verona a cura di Marco Righetti Dottore Commercialista in Verona 1 VENDITA DI FABBRICATO ABITATIVO A UN PRIVATO tabella 1 Descrizione Prima Casa *** Abitazione non di lusso *** Abitazione di lusso *** entro 4

Dettagli

FABBRICATI OGGETTO DI INTERVENTI DI RECUPERO: TRATTAMENTO IVA

FABBRICATI OGGETTO DI INTERVENTI DI RECUPERO: TRATTAMENTO IVA FABBRICATI OGGETTO DI INTERVENTI DI RECUPERO: TRATTAMENTO IVA a cura di Sandro Cerato Il trattamento ai fini Iva dei fabbricati oggetto di interventi di recupero costituisce da sempre, come del resto tutto

Dettagli

2. Gli immobili a prevalente destinazione abitativa interessati dalla aliquota Iva agevolata

2. Gli immobili a prevalente destinazione abitativa interessati dalla aliquota Iva agevolata Si rammenta al riguardo che il Ministero delle finanze, con la C.M. n. 247/E, par. 2.1, del 29 dicembre 1999, aveva chiarito che sono fatte salve le disposizioni più favorevoli previste dalla tabella A,

Dettagli

COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale

COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale 80031160288 Prot. n. 747 circ. n. 234 Padova, 12 novembre 2001 Piazza De Gasperi, 45/A tel. 049-666273/299 fax 049-8754369 FISCO

Dettagli

DETRAZIONE IRPEF DEL 36% E ALIQUOTA IVA PER IL BOX PERTINENZIALE

DETRAZIONE IRPEF DEL 36% E ALIQUOTA IVA PER IL BOX PERTINENZIALE DETRAZIONE IRPEF DEL 36% E ALIQUOTA IVA PER IL BOX PERTINENZIALE a cura Dott. Antonio Gigliotti L Agenzia delle Entrate nella Risoluzione n. 38/E del 8/2/2008 ha affermato che sulle spese relative a posti

Dettagli

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE IMPOSTE INDIRETTE PER I PIÙ FREQUENTI ATTI IMMOBILIARI

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE IMPOSTE INDIRETTE PER I PIÙ FREQUENTI ATTI IMMOBILIARI PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE IMPOSTE INDIRETTE PER I PIÙ FREQUENTI ATTI IMMOBILIARI 1 2 3 4 5 6 7 A Prima casa e/o relative pertinenze - vendita da privato Fabbricato abitativo o non abitativo, e/o sue

Dettagli

Anno 2015 N.RF020. La Nuova Redazione Fiscale ABITAZIONI NON DI LUSSO - ALLINEAMENTO IVA/REGISTRO

Anno 2015 N.RF020. La Nuova Redazione Fiscale ABITAZIONI NON DI LUSSO - ALLINEAMENTO IVA/REGISTRO Anno 2015 N.RF020 www.redazionefiscale.it ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale Pag. 1 / 5 OGGETTO ABITAZIONI NON DI LUSSO - ALLINEAMENTO IVA/REGISTRO RIFERIMENTI ART. 33 D.LGS. 175/2014 CM 31/2014 CIRCOLARE

Dettagli

LA TASSAZIONE DELLE VENDITE IMMOBILIARI

LA TASSAZIONE DELLE VENDITE IMMOBILIARI LA TASSAZIONE DELLE VENDITE IMMOBILIARI 1) - VENDITE DI FABBRICATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI: A) Fabbricato abitativo non di lusso - Prima casa e/o relative pertinenze - venduti da impresa costruttrice (entro

Dettagli

OPERAZIONI SOGGETTE AD I.V.A. OPERAZIONI ESENTI I.V.A.

OPERAZIONI SOGGETTE AD I.V.A. OPERAZIONI ESENTI I.V.A. OPERAZIONI SOGGETTE AD I.V.A. cessione di fabbricati diversi da quelli strumentali per natura, ad esempio gli immobili ad uso abitativo (ecc ), da parte delle imprese costruttrici effettuate entro quattro

Dettagli

VIII EDIZIONE - ultimo aggiornamento

VIII EDIZIONE - ultimo aggiornamento VIII EDIZIONE - ultimo aggiornamento 16.03.2012 AGGIORNATO E AMPLIATO tra le novità: adeguamento tabelle e paragrafi a seguito delle recenti modifiche introdotte dal decreto Monti-liberalizzazioni, ultimi

Dettagli

TREVISO, 6 APRILE 2016 LEGGE DI STABILITÀ 2016: LE NOVITÀ CHE INTERESSANO I GEOMETRI L IVA NELL EDILIZIA. Dott. Michele Gosetto Dott.

TREVISO, 6 APRILE 2016 LEGGE DI STABILITÀ 2016: LE NOVITÀ CHE INTERESSANO I GEOMETRI L IVA NELL EDILIZIA. Dott. Michele Gosetto Dott. TREVISO, 6 APRILE 2016 LEGGE DI STABILITÀ 2016: LE NOVITÀ CHE INTERESSANO I GEOMETRI L IVA NELL EDILIZIA DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CENTRO BALBI VALIER, 29-31053 PIEVE DI SOLIGO (TREVISO) Tel 0438

Dettagli

VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI. Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014.

VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI. Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014. VADEMECUM PER LA SICUREZZA SISMICA DEI FABBRICATI INDUSTRIALI: ASPETTI FISCALI Unione Industriale di Torino 3 giugno 2014 Giorgio Malagò Normativa Art. 16-bis, comma 1, lett. i), D.P.R. 917/1986: prevede

Dettagli

Centro Studi FIMAA Torino Tabelle riepilogative delle imposte sui trasferimenti immobiliari in vigore dal 01 gennaio 2016

Centro Studi FIMAA Torino Tabelle riepilogative delle imposte sui trasferimenti immobiliari in vigore dal 01 gennaio 2016 Centro Studi FIMAA Torino Tabelle riepilogative delle imposte sui trasferimenti immobiliari in vigore dal 01 gennaio 2016 Con la collaborazione dei consulenti fiscali FIMAA Torino Dott.sa Annalisa Mosca

Dettagli

FABBRICATI ABITATIVI E PERTINENZE DAL 01/01/2014

FABBRICATI ABITATIVI E PERTINENZE DAL 01/01/2014 FABBRICATI ABITATIVI E PERTINENZE DAL 01/01/2014 Vendite ad IVA a) Venduti da costruttore entro 5 anni dalla fine lavori La parte venditrice dichiara il presente trasferimento soggetto ad I.V.A. in quanto

Dettagli

CESSIONI DI FABBRICATI O PORZIONI DI FABBRICATO NELL ESERCIZIO DI IMPRESE [ALIQUOTE IVA]

CESSIONI DI FABBRICATI O PORZIONI DI FABBRICATO NELL ESERCIZIO DI IMPRESE [ALIQUOTE IVA] CESSIONI DI FABBRICATI O PORZIONI DI FABBRICATO NELL ESERCIZIO DI IMPRESE [ALIQUOTE IVA] 1 Disciplina e principi L imposta sul valore aggiunto, disciplinata dal d.p.r. 26 ottobre 1972, n. 633, si applica

Dettagli

Interventi di recupero edilizio per cui è già a regime l Iva del 10%

Interventi di recupero edilizio per cui è già a regime l Iva del 10% Speciale Iva Agevolata al PROROGA A REGIME DELL IVA AGEVOLATA AL PER LE MANUTENZIONI ORDINARIE E STRAORDINARIE L art. 7, c. 1, lett. b) e 2, della Legge 23.12.1999 n. 488 ha previsto l applicabilità dell

Dettagli

L'Iva nelle operazioni di cessione e locazione immobiliare. Vademecum operativo

L'Iva nelle operazioni di cessione e locazione immobiliare. Vademecum operativo L'Iva nelle operazioni di cessione e locazione immobiliare Vademecum operativo novembre 2011 INDICE 1. Abitazioni... 3 1.1 Cessioni... 3 1.2 Locazioni... 6 2. Beni strumentali... 7 2.1 Cessioni... 7 2.1.1.

Dettagli

Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B

Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B CIRCOLARE A.F. N.36 del 10 marzo 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione IRPEF del 50% dell IVA pagata sugli acquisti di immobili di classe A e B Gentile cliente,

Dettagli

. Altro aspetto importante evidenziato dalla risoluzione è che

. Altro aspetto importante evidenziato dalla risoluzione è che Pubblicato su (http://www.fiscooggi.it) Per poter compiutamente esporre le condizioni che regolano l applicabilità dell aliquota ridotta nella cessione di beni in edilizia, è di fondamentale importanza

Dettagli

LA DISCIPLINA DELLE IMPOSTE INDIRETTE SULLE OPERAZIONI IMMOBILIARI CONCETTI INTRODUTTIVI

LA DISCIPLINA DELLE IMPOSTE INDIRETTE SULLE OPERAZIONI IMMOBILIARI CONCETTI INTRODUTTIVI LA DISCIPLINA DELLE IMPOSTE INDIRETTE SULLE OPERAZIONI IMMOBILIARI CONCETTI INTRODUTTIVI CONCETTI INTRODUTTIVI Beni immobili Articolo 812 Codice Civile Sono beni immobili... gli edifici e le altre costruzioni,

Dettagli

TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA ED ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA

TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA ED ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA Seregno, lì 23 luglio 2012 TABELLE RIASSUNTIVE SU IVA ED ALTRE IMPOSTE INDIRETTE IN EDILIZIA Con il Decreto Legge 22 giugno 2012 n.83, recante Misure urgenti per la crescita del Paese (cosiddetto Decreto

Dettagli

CONSORZI E REVERSE CHARGE

CONSORZI E REVERSE CHARGE CONSORZI E REVERSE CHARGE a cura di Antonio Gigliotti I costi sostenuti dalla società consortile e riaddebitati alle società costituenti il consorzio vengono fatturati senza applicare il meccanismo del

Dettagli

chiedo ai colleghi più esperti conferma in ordine alla disciplina fiscale applicabile alla seguente fattispecie:

chiedo ai colleghi più esperti conferma in ordine alla disciplina fiscale applicabile alla seguente fattispecie: chiedo ai colleghi più esperti conferma in ordine alla disciplina fiscale applicabile alla seguente fattispecie: - atto di vendita da parte di Banca a privato di abitazione e garage pertinenziale già oggetto

Dettagli

ABITAZIONI Sono i fabbricati inclusi nelle categorie catastali da A1 ad A9, esclusa la categoria A10 (uffici e studi privati)

ABITAZIONI Sono i fabbricati inclusi nelle categorie catastali da A1 ad A9, esclusa la categoria A10 (uffici e studi privati) ABITAZIONI Sono i fabbricati inclusi nelle categorie catastali da A1 ad A9, esclusa la categoria A10 (uffici e studi privati) CESSIONI (artt.10, c. 1, n. 8-bis - Tab. A, parte II, n. 21 e parte III, nn.

Dettagli

fino al 30 giugno 2017

fino al 30 giugno 2017 CIRCOLARE A.F. N.85 del 13 Giugno 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Agevolazione acquisti immobili all asta fino al 30 giugno 2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che è in scadenza

Dettagli

L imposta di bollo è un tributo alternativo all IVA. I CASI

L imposta di bollo è un tributo alternativo all IVA. I CASI n. 11/2015 Aggiornata al 29.10.2015 STUDIO EFFEMME SRL L imposta di bollo è un tributo alternativo all IVA. I CASI L imposta di bollo è un tributo alternativo all IVA. Pertanto va applicata esclusivamente

Dettagli

La Legge di Stabilità 2016 ha previsto una misura per la promozione dell acquisto di abitazioni

La Legge di Stabilità 2016 ha previsto una misura per la promozione dell acquisto di abitazioni Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 27 04.02.2016 Telefisco e la nuova detrazione Iva delle abitazioni Categoria: Finanziaria Sottocategoria: 2016 La Legge di Stabilità 2016 ha previsto

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N. protocollo: 35/2012 Crema, 7 luglio 2012 Oggetto: CAMBIA LA DISCIPLINA IVA DELLE CESSIONI E DELLE LOCAZIONI DI IMMOBILI Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale avvenuta in data 26 giugno 2012 diventano

Dettagli

D.ssa Alessandra Brambilla NOTAIO Via dei Bossi n MILANO Tel r.a. Fax

D.ssa Alessandra Brambilla NOTAIO Via dei Bossi n MILANO Tel r.a. Fax Commento al D.L. 4.07.2006 n. 223 convertito nella Legge 4.08.2006 n. 248 (disposizioni di interesse immobiliare) Misure fiscali 1) Sono soggette ad IVA (e quindi a imposta registro, ipotecaria, catastale

Dettagli

ANCE PADOVA COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale

ANCE PADOVA COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale ANCE PADOVA COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DELLA PROVINCIA DI PADOVA Codice Fiscale 80031160288 Prot. n. 522 circ. n. 251 Padova, 25 giugno 2004 Piazza De Gasperi, 45/A tel. 049-666273/299 fax 049-8754369

Dettagli

REVERSE CHARGE NEL SETTORE DELL EDILIZIA. GIANCARLO GROSSI dottore commercialista

REVERSE CHARGE NEL SETTORE DELL EDILIZIA. GIANCARLO GROSSI dottore commercialista REVERSE CHARGE NEL SETTORE DELL EDILIZIA GIANCARLO GROSSI dottore commercialista giancarlo.grossi@odc.pescara.it RIFERIMENTI NORMATIVI E PRASSI Fonte normativa Art. 35, commi da 5 a 6-ter, legge 4 agosto

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO TABELLE PER APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO INERENTE GLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E IL COSTO DI COSTRUZIONE (L.R. 1/0) Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

Oggetto: Istanza di Interpello - Art. 19-bis1, lett. i), del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633.

Oggetto: Istanza di Interpello - Art. 19-bis1, lett. i), del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633. RISOLUZIONE N.119/E Direzione Centrale Roma, 12 agosto 2005 Normativa e Contenzioso Oggetto: Istanza di Interpello - Art. 19-bis1, lett. i), del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633. Con istanza d interpello,

Dettagli

APPENDICE LA NORMA DEL DECRETO PER LO SVILUPPO 2012

APPENDICE LA NORMA DEL DECRETO PER LO SVILUPPO 2012 APPENDICE LA NORMA DEL DECRETO PER LO SVILUPPO 2012 ART. 9 D.L. 22 giugno 2012 n. 83 Ripristino IVA per cessioni e locazioni nuove costruzioni (in neretto sono riportate le modifiche introdotte in sede

Dettagli

RISOLUZIONE N. 291/E. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Aliquota IVA applicabile ad edifici destinati ad attività di ricerca e formazione.

RISOLUZIONE N. 291/E. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Aliquota IVA applicabile ad edifici destinati ad attività di ricerca e formazione. RISOLUZIONE N. 291/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 12 ottobre 2007 OGGETTO: Istanza di interpello -ART.11, legge 27 luglio 2000, n. 212 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Aliquota IVA

Dettagli

PROROGA DELLA DETRAZIONE PER L ACQUISTO DI IMMOBILI RISTRUTTURATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI E DA COOPERATIVE EDILIZIE

PROROGA DELLA DETRAZIONE PER L ACQUISTO DI IMMOBILI RISTRUTTURATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI E DA COOPERATIVE EDILIZIE PROROGA DELLA DETRAZIONE PER L ACQUISTO DI IMMOBILI RISTRUTTURATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI E DA COOPERATIVE EDILIZIE Art. 2 Legge 23 dicembre 2009 n. 191 comma 10 LA LEGGE FINANZIARIA PER IL 2010 PREVEDE

Dettagli

XVII EDIZIONE - ultimo aggiornamento

XVII EDIZIONE - ultimo aggiornamento A cura dello Studio Dott. Righetti & Associati www.studiorighetti.it XVII EDIZIONE - ultimo aggiornamento 01.09.2016 AGGIORNATO E AMPLIATO tra le novità: assegnazione agevolata, locazioni turistiche, residenze

Dettagli

Gli incentivi fiscali per l acquisto di abitazioni energetiche

Gli incentivi fiscali per l acquisto di abitazioni energetiche Fiscalità edilizia Gli incentivi fiscali per l acquisto di abitazioni energetiche Disciplina e novità per il 2017 2 Marzo 2017 SOMMARIO PREMESSA... 2 PROFILI SOGGETTIVI: I SOGGETTI CEDENTI... 3 PROFILI

Dettagli

RISOLUZIONE N. 41/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell art. 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato chiesto posto il seguente:

RISOLUZIONE N. 41/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell art. 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato chiesto posto il seguente: RISOLUZIONE N. 41/E Roma, 17 febbraio 2009 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO: Istanza di interpello - Art. 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212 - nn. 127-septies e 127 quaterdecies, Tab. A,

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 16 del 3 Febbraio 2012 Ai gentili clienti Loro sedi DL liberalizzazioni: modifiche alla disciplina IVA applicabile alle locazioni e cessioni di immobili abitativi Gentile

Dettagli

"REVERSE CHARGE" (Inversione contabile)

REVERSE CHARGE (Inversione contabile) "REVERSE CHARGE" (Inversione contabile) A sensi del 1 comma dell'art. 17 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 i soggetti che effettuano le cessioni di beni e le prestazioni di servizi imponibili sono tenuti

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA SOCIETARIA E TRIBUTARIA CASTELLANO

STUDIO DI CONSULENZA SOCIETARIA E TRIBUTARIA CASTELLANO AREA FISCALE E SOCIETARIA - RISTRUTTURAZIONI AZIENDALI- trasformazioni-fusioni-scissioni-conferimenti- - FISCALITA INTERNAZIONALE - TAX LEGAL - MERGER & ACQUISITION - GESTIONI PATRIMONI - TRUST COMPANY

Dettagli

Acquisto di unità residenziali Detraibile il 50% dell Iva pagata all impresa costruttrice

Acquisto di unità residenziali Detraibile il 50% dell Iva pagata all impresa costruttrice Numero 41 Ottobre 2016 Acquisto di unità residenziali Detraibile il 50% dell Iva pagata all impresa costruttrice Come noto (cfr. Notizie n. 2/2016), la legge n. 208 del 28 dicembre 2015 (legge di Stabilità

Dettagli

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Le detrazioni fiscali in campo immobiliare Ristrutturazione edilizia Stefano SPINA 15 maggio 2017 IMPORTANZA DELLA DOCUMENTAZIONE MOD. 730 VISTO DI CONFORMITÁ RESPONSABILITÁ

Dettagli

Page 1/5

Page 1/5 AGEVOLAZIONI Bonus mobili confermato anche per il 2016 di Luca Mambrin Come noto la Legge di Stabilità 2016 ha prorogato al 31.12.2016 la detrazione Irpef del 50%, riconosciuta ai soggetti che usufruiscono

Dettagli

Anno 2010 N. RF171. La Nuova Redazione Fiscale INTERVENTI DI RECUPERO EDILIZIO IVA AGEVOLATA

Anno 2010 N. RF171. La Nuova Redazione Fiscale INTERVENTI DI RECUPERO EDILIZIO IVA AGEVOLATA ODCEC VASTO Anno 2010 N. RF171 La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 7 OGGETTO INTERVENTI DI RECUPERO EDILIZIO IVA AGEVOLATA RIFERIMENTI ART. 7 C. 1 E 2 L. 488/1999 - CM 71/2000;

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI - RISTRUTTURAZIONE

DETRAZIONI FISCALI - RISTRUTTURAZIONE DETRAZIONI FISCALI - RISTRUTTURAZIONE Legge n. 208/2015 (Legge di stabilità 2016) ha prorogato al 31 dicembre 2016 la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%), sempre con il limite

Dettagli

Legge provinciale per il governo del territorio 2015 novellata. Regolamento urbanistico- edilizio provinciale II PARTE

Legge provinciale per il governo del territorio 2015 novellata. Regolamento urbanistico- edilizio provinciale II PARTE Legge provinciale per il governo del territorio 2015 novellata Regolamento urbanistico- edilizio provinciale II PARTE dott.ssa Lucia Frenguelli dott. Corrado Braito Trento, 27 giugno 2017 4 luglio 2017

Dettagli

- OGGETTO: IVA - rinnovata la disciplina sulle cessioni e le locazioni immobiliari.

- OGGETTO: IVA - rinnovata la disciplina sulle cessioni e le locazioni immobiliari. Circolare n. 07/2012 Chiavari, 08 Ottobre A tutti i CLIENTI Loro Sedi - OGGETTO: IVA - rinnovata la disciplina sulle cessioni e le locazioni immobiliari. Con l'art. 9 del DL 83/2012 è stata ulteriormente

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA RELATIVI ALL ATTIVITA DEL SERVIZIO U.E.A. LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA RELATIVI ALL ATTIVITA DEL SERVIZIO U.E.A. LA GIUNTA COMUNALE Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena 26/04/2012 N.46 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA RELATIVI ALL ATTIVITA DEL SERVIZIO U.E.A. LA GIUNTA COMUNALE - VISTA la Delibera di C.C. n. 41/1997

Dettagli

REVERSE CHARGE ULTERIORI CHIARIMENTI

REVERSE CHARGE ULTERIORI CHIARIMENTI REVERSE CHARGE ULTERIORI CHIARIMENTI Oggetto: REVERSE CHARGE: ULTERIORI CHIARIMENTI APPLICATIVI La Legge di Stabilità per il 2015 (L. 190/2014) aveva introdotto, con decorrenza dall inizio del 2015, alcune

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 41 del 27 settembre 2012 Disciplina IVA in materia di cessioni e locazioni immobiliari - Novità del DL 22.6.2012 n. 83 convertito nella L. 7.8.2012 n. 134 INDICE

Dettagli

Cessioni e locazioni immobiliari: NOVITA' IVA

Cessioni e locazioni immobiliari: NOVITA' IVA Cessioni e locazioni immobiliari: NOVITA' IVA Disciplina IVA in materia di cessioni e locazioni immobiliari Novità del DL 22.6.2012 n. 83 convertito nella L. 7.8.2012 n. 134 INDICE 1 - Premessa 2 - Novità

Dettagli

CIRCOLARE N. 11 / 2016.

CIRCOLARE N. 11 / 2016. Egregi CLIENTI - Loro SEDI Treviso, 21 ottobre 2016. CIRCOLARE N. 11 / 2016. Agevolazioni fiscali connesse agli acquisti, costruzioni e ristrutturazioni di abitazioni da destinare alla locazione (e non)

Dettagli

VENDITE DI FABBRICATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI *:

VENDITE DI FABBRICATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI *: VENDITE DI FABBRICATI DA IMPRESE COSTRUTTRICI *: 3) Fabbricato abitativo non di lusso - Prima casa e/o relative pertinenze - venduti da impresa costruttrice * (entro cinque anni dall'ultimazione) - IVA:

Dettagli

CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE IVA NELLE OPERAZIONI IN EDILIZIA

CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE IVA NELLE OPERAZIONI IN EDILIZIA CIRCOLARI PER I CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE N.46 6 dicembre 2016 IVA NELLE OPERAZIONI IN EDILIZIA DA SAPERE Le operazioni in edilizia: trattamento IVA L individuazione della corretta aliquota IVA

Dettagli

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Le altre detrazioni in campo immobiliare Stefania TELESCA 15 maggio 2017 INTERESSI PASSIVI SU MUTUI (Rigo E7) interessi passivi e relativi oneri accessori su mutui

Dettagli

Circolare n. 31. del 2 ottobre 2012 INDICE

Circolare n. 31. del 2 ottobre 2012 INDICE Circolare n. 31 del 2 ottobre 2012 Disciplina IVA in materia di cessioni e locazioni immobiliari - Novità del DL 22.6.2012 n. 83 convertito nella L. 7.8.2012 n. 134 INDICE 1 Premessa... 2 2 Novità in materia

Dettagli

COMUNE DI BARRALI. Provincia di Cagliari. UFFICIO TRIBUTI. Imposta municipale propria - IMU - anno 2013 NOVITA PER L ANNO 2013

COMUNE DI BARRALI. Provincia di Cagliari. UFFICIO TRIBUTI. Imposta municipale propria - IMU - anno 2013 NOVITA PER L ANNO 2013 COMUNE DI BARRALI Provincia di Cagliari Via Cagliari, 9 - C.A.P. 09040 TEL. 0709802631 0709802445 - FAX 0709802535 barrali@tiscali.it UFFICIO TRIBUTI Imposta municipale propria - IMU - anno 2013 Dal 2012

Dettagli

Dichiarazione esenzione contributo di concessione

Dichiarazione esenzione contributo di concessione SERVIZIO TECNICO ASSOCIATO Dichiarazione esenzione contributo di concessione COMUNE DI SAMONE Via Nuova Superiore, 11 Ufficio Tecnico Tel. 0461 762033 Fax 0461 762944 COMUNI DI STRIGNO, SAMONE E IVANO

Dettagli

C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 12 / Pagine: 6 Data: 17 marzo 2014

C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 12 / Pagine: 6 Data: 17 marzo 2014 C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 12 / 2 0 1 4 A: Da: V E Z Z A N I & A S S O C I A T I Pagine: 6 Data: 17 marzo 2014 LA CONVENIENZA DI ACQUISTARE IMMOBILI ASSOGGETTATI A IVA O A IMPOSTA DI REGISTRO

Dettagli

1. PRESENTAZIONE DICHIARAZIONI DEI REDDITI E VERSAMENTI. 2. PLUSVALENZE IMMOBILIARI OGGETTO DI DONAZIONE.

1. PRESENTAZIONE DICHIARAZIONI DEI REDDITI E VERSAMENTI. 2. PLUSVALENZE IMMOBILIARI OGGETTO DI DONAZIONE. 1. PRESENTAZIONE DICHIARAZIONI DEI REDDITI E VERSAMENTI. 2. PLUSVALENZE IMMOBILIARI OGGETTO DI DONAZIONE. 3. DETRAZIONE IRPEF PER ONERI DI INTERMEDIAZIONI IMMOBILIARE. 4. SANZIONI PENALI. 5. RISTRUTTURAZIONI

Dettagli

NUOVA TASSAZIONE INDIRETTA NELLE VENDITE DELEGATE

NUOVA TASSAZIONE INDIRETTA NELLE VENDITE DELEGATE NUOVA TASSAZIONE INDIRETTA NELLE VENDITE DELEGATE Stefano Spina Dottore Commercialista Dott. Stefano Spina 1 A partire dal 1.1.2014: ART. 10 DLGS. 14.3.2011 N. 23 le aliquote dell imposta di registro sui

Dettagli

Cessioni da soggetti Iva

Cessioni da soggetti Iva Raffaele Trabace Cessioni da soggetti Iva di unità immobiliari C/2 C/6 C/7 Aliquote - Tassazioni Anno 2012 1 CESSIONE AUTONOMA DELL UNITA IMMOBILIARE (1) L unità si considera fabbricato o porzione di fabbricato

Dettagli

Vademecum Imposta Unica Comunale - Comune di Nola

Vademecum Imposta Unica Comunale - Comune di Nola Cos è: È l imposta applicata su tutti gli immobili ad esclusione dell abitazione principale, pertinenza e di quelle assimilate per Legge e per Regolamento. Sono, invece, soggette ad IMU le abitazioni principali

Dettagli

STUDIO DOTT. BONVICINI Circolare n. 5 del 10 gennaio 2006

STUDIO DOTT. BONVICINI Circolare n. 5 del 10 gennaio 2006 STUDIO DOTT. BONVICINI Circolare n. 5 del 10 gennaio 2006 LA DETRAZIONE PER GLI INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO SALE AL 41% Riferimenti: Art. 1, Legge n. 449/97 Art. 1, comma 121, Legge

Dettagli

STUDIO GIULIANO CONSULENZA TRIBUTARIA SOCIETARIA DEL LAVORO CONTRATTUALE REVISIONE CONTABILE

STUDIO GIULIANO CONSULENZA TRIBUTARIA SOCIETARIA DEL LAVORO CONTRATTUALE REVISIONE CONTABILE Nicola Giuliano - Dottore commercialista Aldo OgFazzini - Consulente aziendale Oggetto: apertura nuovo Studio in Milano Corrado Quartarone - Dottore commercialista Diego Borsellino - Consulente finanza

Dettagli

Informativa n. 41. del 27 settembre 2012

Informativa n. 41. del 27 settembre 2012 Informativa n. 41 del 27 settembre 2012 Disciplina IVA in materia di cessioni e locazioni immobiliari - Novità del DL 22.6.2012 n. 83 convertito nella L. 7.8.2012 n. 134 INDICE 1 Premessa...3 2 Novità

Dettagli

DECRETO "CASA" : QUALCHE ANTICIPAZIONE

DECRETO CASA : QUALCHE ANTICIPAZIONE Sara Acerbi Anna Giacomoni mercoledì, 18 settembre 2013 G i o r n a ta d e l D e c r e to del fare DECRETO "CASA" : QUALCHE ANTICIPAZIONE INDICE NOVITA IN MATERIA DI IMU REGIME FISCALE PER I PROGRAMMI

Dettagli

esenti da IVA decorsi cinque anni dall ultimazione dei lavori, qualora il cedente non abbia manifestato l opzione La disciplina del reverse charge

esenti da IVA decorsi cinque anni dall ultimazione dei lavori, qualora il cedente non abbia manifestato l opzione La disciplina del reverse charge ART. 10 PRIMO COMMA N. 8-bis le cessioni di fabbricati o di porzioni di fabbricato diversi da quelli di cui al numero 8-ter), escluse quelle effettuate dalle imprese costruttrici degli stessi o dalle imprese

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 1986, n Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi. Vigente al:

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 1986, n Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi. Vigente al: DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 1986, n. 917 Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi. Vigente al: 28-5-2014 TITOLO I IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE Capo I

Dettagli

RIDOTTI DEL 20% (Da applicare nella zona A) 2 Oneri Urbanizzazione Primaria. 4 Totale 34,55. 3 Oneri Urbanizzazione Secondaria.

RIDOTTI DEL 20% (Da applicare nella zona A) 2 Oneri Urbanizzazione Primaria. 4 Totale 34,55. 3 Oneri Urbanizzazione Secondaria. Tabella C/A - ONERI DI URBANIZZAZIONE - RESIDENZIALE (per ogni metro cubo di volume) COSTI MEDI COMUNALI PER URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA AGGIORNATI LUGLIO 00 RIDOTTI DEL 0% (Da applicare nella

Dettagli

1. ABITAZIONE PRINCIPALE

1. ABITAZIONE PRINCIPALE ALLEGATO G DELIBERA DI C.C. N. 15 DEL 28/06/2012 1. ABITAZIONE PRINCIPALE DI 2012 Unità immobiliari adibite ad abitazione principale (ad esclusione delle unità classificate nelle categorie catastali A/1,

Dettagli

Circolare Bolzano, 16 luglio 2012 n. 32/2012

Circolare Bolzano, 16 luglio 2012 n. 32/2012 A tutti i clienti Circolare Bolzano, 16 luglio 2012 n. 32/2012 Oggetto: Decreto Sviluppo Modifiche del regime IVA per le cessioni e le locazioni di immobili abitativi e strumentali Con la pubblicazione

Dettagli

TeamSystem. Review. review. n. 232. Periodico di informazione fiscale. In collaborazione con

TeamSystem. Review. review. n. 232. Periodico di informazione fiscale. In collaborazione con R TeamSystem Review n. 232 Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 N.46), art. 1, comma 1, DGB Pesaro Periodico di informazione fiscale In collaborazione

Dettagli

COMUNE DI BARRALI. Provincia di Cagliari. Via Cagliari, 9 - C.A.P UFFICIO TRIBUTI IMU IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

COMUNE DI BARRALI. Provincia di Cagliari. Via Cagliari, 9 - C.A.P UFFICIO TRIBUTI IMU IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA COMUNE DI BARRALI Provincia di Cagliari Via Cagliari, 9 - C.A.P. 09040 TEL. 0709802631 0709802445 - FAX 0709802535 barrali@tiscali.it UFFICIO TRIBUTI IMU IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA 1. PRESUPPOSTO DELL

Dettagli

INFORMATIVA - IMU 2014 Imposta Municipale Propria

INFORMATIVA - IMU 2014 Imposta Municipale Propria INFORMATIVA - IMU Imposta Municipale Propria Dal l IMU per ABITAZIONE PRINCIPALE E PERTINENZE continua ad applicarsi per le unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9. L'ACCONTO

Dettagli

In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento.

In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. In edilizia l iva può essere applicata con l aliquota del 4, del 10 o del 21 per cento. Distinguendo a seconda che

Dettagli

Circolare del 29/05/2013 n Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa

Circolare del 29/05/2013 n Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa Circolare del 29/05/2013 n. 18 - Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa La tassazione degli atti notarili - Guida operativa - Testo unico dell imposta di registro, approvato con decreto del

Dettagli

Con l interpello specificato in oggetto è stato esposto il seguente

Con l interpello specificato in oggetto è stato esposto il seguente RISOLUZIONE N. 380/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 10 ottobre 2008 OGGETTO: Interpello ai sensi dell articolo 11 della legge n. 212 del 2000 - Aliquote IVA n. 127-terdecies) e 127-quaterdecies)

Dettagli

CIRCOLARE N. 43/E OGGETTO

CIRCOLARE N. 43/E OGGETTO CIRCOLARE N. 43/E Circolare n.43/e Direzione Centrale Normativa Roma, 18/11/2016 OGGETTO: Interpello ai sensi dell articolo 11 della legge n. 212 del 2000 Agevolazione del 36% - Acquisto di box auto pertinenziale

Dettagli

La novità è già stata esaminata dall Area scientifica - Studi Tributari, ed in particolare dallo Studio n /T del 12 febbraio 2016.

La novità è già stata esaminata dall Area scientifica - Studi Tributari, ed in particolare dallo Studio n /T del 12 febbraio 2016. LA DETRAZIONE IRPEF DEL 50 PER CENTO DELL IVA DEGLI IMMOBILI DI TIPO ABITATIVO: I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE CON LA CIRCOLARE 20/E DEL 2016 L Agenzia delle entrate ha fornito con la Circolare

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU ANNO 2012. IL CONSIGLIO COMUNALE - visto l art. 13 del D.L. 6.12.2011 n. 201, convertito con modificazioni dalla Legge 22.12.2011 n. 214, che istituisce l Imposta Municipale Propria

Dettagli

L IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE

L IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE MENAGUALE COMMERCIALISTI Servizi e consulenze d azienda Via N. Sauro, 66-64021 GIULIANOVA (TE) Tel./fax 085 8007188 - info@menagualecommercialisti.it L IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE L imposta di bollo

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 DEL 23.12.2009

ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 DEL 23.12.2009 ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 DEL 23.12.2009 1- DETERMINAZIONE DEL COSTO DI COSTRUZIONE PER L'EDILIZIA RESIDENZIALE 1.1- Per i nuovi edifici il costo di costruzione al mq di superficie

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001)

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001) AREA 3 PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO : Sportello Unico Edilizia ed Attività Produttive Il Responsabile TITOLO VI CLASS 3 Aggiornato il 05/05/14 Marca da bollo

Dettagli

ALIQUOTE IMU ABITAZIONI DI LUSSO

ALIQUOTE IMU ABITAZIONI DI LUSSO ALIQUOTE IMU ABITAZIONI DI LUSSO Abitazione principale categorie di lusso A1, A8, A9 e relative pertinenze nel limite di uno per categoria tra C2, C6, C7 Detrazione 200,00 (ai sensi dell art. 13 c. 2 D.L.

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI-IUC) RELATIVE AL

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI-IUC) RELATIVE AL COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI-IUC) RELATIVE AL TRIENNIO 2014/2016 AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 639 E SS.

Dettagli

Iva in edilizia. Aspetti generali ed aliquote applicabili. a cura di ANTONIO MOGLIA. Maggio 2015

Iva in edilizia. Aspetti generali ed aliquote applicabili. a cura di ANTONIO MOGLIA. Maggio 2015 Iva in edilizia Aspetti generali ed aliquote applicabili a cura di ANTONIO MOGLIA Maggio 2015 1 Interventi di recupero del patrimonio edilizio Disposizioni temporanee (art. 7, co.1, lett. b) Legge 488/1999

Dettagli

NOVITÀ SU CESSIONI E LEASING IMMOBILIARI

NOVITÀ SU CESSIONI E LEASING IMMOBILIARI NOVITÀ SU CESSIONI E LEASING IMMOBILIARI 14/01/2011 09:30 13:30 Dott. Enrico ZANETTI Rovigo Cen.ser Spa PROFILI INTRODUTTIVI NOVITÀ DA ULTIMO INTRODOTTE DALLA L. 220/2010 COMMA 15 UNA SERIE DI MODIFICHE

Dettagli

Manovra Bersani - DL 223 del 04/07/2006 convertito con modificazioni dalla L.248 del 04/08/2006 Nuova tassazione degli immobili abitativi e

Manovra Bersani - DL 223 del 04/07/2006 convertito con modificazioni dalla L.248 del 04/08/2006 Nuova tassazione degli immobili abitativi e Manovra Bersani - DL 223 del 04/07/2006 convertito con modificazioni dalla L.248 del 04/08/2006 Nuova tassazione degli immobili abitativi e strumentali: art. 35 dal comma 8 al comma 10 sexies Manovra Finanziaria

Dettagli

Nota informativa n. 10/2017

Nota informativa n. 10/2017 Nota informativa n. 10/2017 La presente nota informativa ripercorre le novità in tema di SPLIT PAYMENT introdotte dalle disposizioni urgenti in materia finanziaria contenute nella Manovra correttiva (Decreto

Dettagli