Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma)"

Transcript

1 Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: MODELLO G-7 COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Comune di Civitavecchia (L.R. n 33/1999 D.Lgs. n 59/2010 e Dlgs. n 147/ Art.7 D.p.r. n. 160/2001 Art. 19bis, comma 3 legge 241/1990 ) Ultimo Aggiornamento: 05/10/2016 N.B. Fino alla definizione delle modalità di pagamento del bollo virtuale, in riferimento alle suddetto istanze, nel riquadro sottostante deve essere inserito il numero identificativo delle marche da bollo utilizzate. Il presentante dichiara l annullamento delle stesse in sede di presentazione della pratica on-line. Marca da bollo di Identificativo Numero: Marca da bollo di Identificativo Numero: Codice ATECO dell'attività prevalente Codice ATECO dell'attività secondaria 1. Sezione anagrafica del titolare dell'attività IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome Cittadinanza Codice fiscale Data di nascita Comune di nascita Estremi del documento di soggiorno (se cittadino non U.E.): Informazioni relative alla residenza Comune Prov C.A.P. Indirizzo Telefono/ Cellulare Informazioni relative all impresa In qualità di: Titolare della ditta individuale Legale rappresentante Denominazione Ragione Sociale: MODELLO G-7 Commercio su area pubblica - Pagina 1 di 5

2 Forma Giuridica C.F. P. I.V.A. Iscritto presso la C.C.I.A.A. di Nr. REA Data Sede legale Comune Via/P.zza, n.civ. Prov. C.A.P Tel/cell Consapevole delle responsabilità, anche penali, previste nel caso di dichiarazioni non veritiere e di falsità in atti, richiamate dall'art. 76 del d.p.r. 28 Dicembre 2000, n. 445 ai sensi degli artt. 46 e 47 dello stesso D.P.R. 2. Codice univoco della pratica Generare il Codice Univoco della pratica nella forma <codicefiscale>-<ggmmaaaa-hhmm> [Per generare il codice univoco fare doppio click nel campo sottostante] SEGNALA di essere cittadino di uno degli stati membri dell'unione Europea di essere cittadino di stato non appartenente all' Unione Europea in possesso di permesso di soggiorno Numero (2) Motivo (2) Rilasciato da (2) In data Scadenza di essere apolide, con status riconosciuto dal Servizio Anagrafico del: Comune (3) Prov (3) ai fini delle comunicazioni relative al presente procedimento di eleggere il domicilio elettronico presso la propria casella di Posta Elettronica Certificata (specificare) la casella di Posta Elettronica Certificata del soggetto delegato alla trasmissione telematica della documentazione (allegare modulo Procura Speciale ) Cognome (4) Nome(4) C.F. (4) MODELLO G-7 Commercio su area pubblica - Pagina 2 di 5

3 IMPORTANTE: inserire nella parte sottostante l'indirizzo della casella PEC a cui il SUAP dovrà inviare la ricevuta e le altre comunicazioni relative al procedimento. Nel caso di affidamento della Procura Speciale l indirizzo di P.E.C. deve coincidere con al P.E.C. del soggetto al quale è conferita la Procura. Indirizzo di P.E.C. (4) Ubicazione dell esercizio Comune Prov. C.A.P Indirizzo Numero Riferimenti catastali NCT NCU Foglio Mappale Part. Sub Disponibilità dei locali a titolo di proprietà affitto altro Dichiarazioni di essere informato/a ai sensi del d.lgs. n. 196/2003 codice in materia di protezione di dati personali che i dati personali raccolti saranno trattati anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa 4. Specifiche relative all'attività 4.1 Tipologia dell attività CHIEDE Commercio su aree pubbliche, esercitato su posteggio dato in concessione Superficie posteggio: Presso un mercato Posteggio n Indicare ubicazione e periodicità del mercato Presso una fiera locale Indicare ubicazione del posteggio concesso Indicare giorni ed orari di svolgimento dell attività Posteggio isolato Indicare ubicazione: Indicare gli estremi della concessione del posteggio: Indicare la durata della concessione del posteggio: MODELLO G-7 Commercio su area pubblica - Pagina 3 di 5

4 Indicare se l attività viene svolta presso una delle seguenti aree vincolate: Aree demaniali Porti Aeroporti Stazioni Autostrade Altre aree soggette a vincolo specifico (indicare) Estremi dell atto di assenso dell autorità competente: 4.2 Periodo ANNUALE DALLE ORE ALLE ORE STAGIONALE DAL DALLE ORE AL ALLE ORE Dimensioni occupazione metri X metri superficie complessiva mq 4.4 Settori merceologici Settore Alimentare Con somministrazione di alimenti e bevande Settore Non Alimentare Indicare nel dettaglio le caratteristiche dell attività di vendita, specificando la tipologia merceologica dei prodotti posti in vendita: 4.5 Soggetti in possesso dei requisiti di cui all art, 71 del D.lgs n. 59/2010 Indicare di seguito i nominativi dei soggetti cui è richiesto il possesso dei requisiti morali, ognuno dei quali deve compilare l allegato D1: MODELLO G-7 Commercio su area pubblica - Pagina 4 di 5

5 4.6 Soggetto in possesso dei requisiti professionali (solo per settore alimentare) In caso di ditte individuali, di società, associazioni o organismi collettivi il possesso dei requisiti professionali deve essere in capo al titolare, al legale rappresentante o ad un altro soggetto specificamente preposto. N.B: Il soggetto indicato di seguito deve compilare il modello D2 Cognome Nome Datadi nascita Luogo di nascita 5. Allegati Scheda relativa alla tipologia di intervento proposto (apertura/subingresso/trasferimento/ecc.) (Modelli C-2-C3-C4-C5) Modello F-17 Procura Speciale (solo se nominato) Modello D-1 Dichiarazione sostitutiva atto notorio requisiti di Onorabilità e Antimafia (obbligatorio) Modello D-1ter- Dichiarazione soggetti di cui all'art. 85 d.lgs. 159/2011 (solo se dovuta) Modello D-2 Dichiarazione requisiti professionali (il possesso del requisito professionale è obbligatorio per l avvio di tutte le delle attività di somministrazione ricadenti al precedente quadro 2.1.1). (Per quelle indicate al precedente quadro il requisito professionale è obbligatorio per le sole attività descritte ai punti ). (obbligatorio) Modello Z-16 Dichiarazione requisiti strutturali e impiantistici solo per i locali chiusi ( box ecc..) (obbligatorio) Planimetria redatta con le caratteristiche indicate nel Modello Z-22 e firmata digitalmente da tecnico abilitato alla professione solo per i locali chiusi ( box ecc..) (obbligatoria) Modello E-1 Dichiarazione del possesso dei requisiti igienico sanitari solo per il settore alimentare (obbligatorio) Modello E-1bis Requisiti specifici igienico sanitari solo per il settore alimentare (obbligatorio) Documentazione atta a provare il possesso del requisito professionale nei casi in cui è previsto ( con esclusione dei soggetti in possesso della vecchia iscrizione al REC presso la Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura ) solo per il settore alimentare (obbligatorio) Copia documento di riconoscimento del dichiarante (*). E' valida una sola allegazione per tutte le dichiarazioni rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del d.p.r n. 445/2000 (obbligatorio) Permesso di soggiorno (obbligatorio per i cittadini di stati non appartenenti all' Unione Europea) Pagamento dei diritti Suap di euro 90,00 ( Per le credenziali di pagamento (Vedi nel Portale Suap alla voce Diritti e Spese ) Versamenti diritti d'istruttoria favore della ASL territorialmente competente solo per il settore alimentare (Vedi nel Portale Suap alla voce Diritti e Spese ) 1) Obbligatorio; l'indicazione dei Codici ATECO deve coincidere con quelli comunicati all'agenzia delle Entrate (classificazione Ateco 2007) Obbligatorio (2) Obbligatorio per i cittadini di stati non appartenenti all'unione Europea (3) Obbligatorio per gli apolidi (4) Obbligatorio se previsto un delegato (procuratore) alla trasmissione telematica della documentazione FIRMA DIGITALE DEL DICHIARANTE (*) Qualora il dichiarante sia sprovvisto di firma digitale il presente Modello può essere firmato digitalmente dal procuratore incaricato con la Procura Speciale. La Procura Speciale deve invece essere obbligatoriamente sottoscritta con firma autografa del soggetto dichiarante, nel caso in cui lo stesso non sia in possesso di firma digitale ed accompagnata da un documento di riconoscimento in corso di validità del medesimo. MODELLO G-7 Commercio su area pubblica - Pagina 5 di 5

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it MODELLO G-6 COMMERCIO SU AREA PRIVATA MEDIE E GRANDI STRUTTURE

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC:

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it MODELLO B-7ter SCIA per ATTIVITÀ di STABILIMENTI BALNEARI SPIAGGE

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE PER ESERCIZI AGRITURISTICI (Art.7 D.p.r. n. 160/2001 Art. 19bis, comma 3 legge 241/1990 )

DICHIARAZIONE ANNUALE PER ESERCIZI AGRITURISTICI (Art.7 D.p.r. n. 160/2001 Art. 19bis, comma 3 legge 241/1990 ) Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it MODELLO G-25 DICHIARAZIONE ANNUALE PER ESERCIZI AGRITURISTICI (Art.7

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) Regione Lazio Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it MODELLO G-9bis Comunicazione per modifiche distributori

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) Allo Sportello Unico Attività Produttive del COMUNE DI CIVITAVECCHIA (provincia di Roma) PEC: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it Regione Lazio MODELLO G-10 Distribuzione e vendita di GPL in bombole

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA Num. Prot

Dettagli

CITTA DI VITERBO IN QUALITA' DI: con sede nel Comune di... Via/Piazza/Str... n... CAP.. Provincia Tel... Fax... Cell...

CITTA DI VITERBO IN QUALITA' DI: con sede nel Comune di... Via/Piazza/Str... n... CAP.. Provincia Tel... Fax... Cell... CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' ACCONCIATORI ESTETISTI ONICOTECNICO/A

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1539 Versione 001 2016) Allo Sportello Unico / Comunità / Unione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN) CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0073 Versione 002-2013) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità

Dettagli

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME PIAZZA AUSTRALIA,5 15030 CONZANO C.F.01994480067-Tel.0142/925132-Fax 0142/925734 e-mail:comune@comune.conzano.al.it SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Settore/servizio

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0088 Versione 002-2013) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune

Dettagli

CITTA DI VITERBO. Il/la sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il / / C. F. residente a Prov. ( ) via/piazza n

CITTA DI VITERBO. Il/la sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il / / C. F. residente a Prov. ( ) via/piazza n CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ per l esercizio di autonoleggio senza

Dettagli

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Via, Piazza, ecc. N. C.A.P.

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Via, Piazza, ecc. N. C.A.P. Mod. 4/FS Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO Segnalazione Certificata di Inizio Attività (L.R. 27/09 artt. 23 R.R. n. 1/15 art. 35) ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione SEGNALAZIONE NON CERTIFICATA (COMUNICAZIONE) PER COMMERCIO AL DETTAGLIO IN CENTRO COMMERCIALE (Ai sensi del

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato a il residente

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche AL COMUNE DI Cod. ISTAT Il sottoscritto nato a il residente in C.A.P. Via n.

Dettagli

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO

CITTA DI VITERBO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI IMPRENDITORE AGRICOLO IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA Mod. Comunale (Modello 0132 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0340 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

Dettagli

VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE

VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0085 Versione 001-2013) VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE Allo Sportello Unico delle Attività Produttive

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A copia per il Comune copia per l interessato Al Comune di TRECASE UFFICIO SUAP - Attività Produttive Politiche di Sviluppo Via Manzoni Spazio per la protocollazione OGGETTO: SCIA di esercizio dell'attività

Dettagli

ISTANZA RILASCIO AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI

ISTANZA RILASCIO AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Comune di Mod. Comunale (Modello 0768 Versione 001-2014) Marca da bollo Identificativo: ISTANZA RILASCIO AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE Marca da bollo 14,62 Artt. 21 e 24 Legge Regionale 6/2010 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Dettagli

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n.

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n. FAC SIMILE MODELLO DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLE NUOVE CONCESSIONI PER L OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO NEI POSTEGGI DEI MERCATI, DELLE FIERE ED ISOLATI Le domande devono essere inviate tramite la piattaforma

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari Settore Attività Produttive e Suap SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO MARCA DA BOLLO 16,00 Al COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE

Dettagli

Al Comune di [indicare il Comune]

Al Comune di [indicare il Comune] Bollettino Ufficiale 81 ALLEGATO A1 Spazio per apposizione protocollo e codice ISTAT del Comune Inserire qui lo stemma del Comune Al Comune di [indicare il Comune] Il COMUNE invia alla Provincia o alla

Dettagli

Compilare in due copie O P E R A. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

Compilare in due copie O P E R A. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a BOLLO 16,00 data gg/mm/aaaa ora hh:mm:ss identificativo: (14 cifre) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO ISOLATO IN OPERA (MI) - VIA S. ALLENDE

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE-

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE- spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di MARSCIANO COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE- AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA MERCATO DEL LUNEDI Segnalazione certificata di

Dettagli

Il / la sottoscritto/a Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale: / / / / / / / / / / / / / / / / (16 caratteri)

Il / la sottoscritto/a Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale: / / / / / / / / / / / / / / / / (16 caratteri) MODELLO PER LA NOTIFICA DELL'ATTIVITA' ALIMENTARE AI SENSI DELL'ART. 6 COMMA 2 REGOLAMENTO CE 852/04 (Il presente modello comprensivo di allegati deve essere presentato in 3 copie) AL COMUNE DI Spazio

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo di arrivo Comune di: Prot. n del Responsabile del Procedimento: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo dello Sportello Pratica n / Bollo da 14,62 Allo S.U.A.P. dell Unione dei

Dettagli

AUTORIZZAZIONE/COMUNICAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE [art.28 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 114/98 art. 24 L.R.

AUTORIZZAZIONE/COMUNICAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE [art.28 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 114/98 art. 24 L.R. Comune di Sant Angelo Lomellina Provincia di Pavia SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE Via Roma, 35 27030 SANT ANGELO LOMELLINA Tel. 0384-55012 (int. 3 polizia locale), Fax 0384-55313 sito internet

Dettagli

_L_ sottoscritt. nat a ( ) il sesso M F codice fiscale cittadinanza residente a ( ) via civ. recapito telefonico

_L_ sottoscritt. nat a ( ) il sesso M F codice fiscale cittadinanza residente a ( ) via civ. recapito telefonico Al Comune di Gimigliano Ufficio di Polizia Municipale Commercio e Attività Produttive Via Maria SS. di Porto - 88045 Gimigliano (CZ) Tel. 0961.995014 - Fax 0961.995120 Web: www.comune.gimigliano.cz.it

Dettagli

Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art.

Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art. ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art. 12 17,18,19 Il sottoscritto

Dettagli

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO BOLLO MOD. R1/AP AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI MOD. R1/AP ISTANZA PER IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE L UTILIZZO DI POSTEGGIO TIPO A (DECRETO

Dettagli

Città di POTENZA PICENA

Città di POTENZA PICENA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO DESTINATO A IMPRENDITORE AGRICOLO SU AREE PUBBLICHE IN SCADENZA NEI MERCATI Bollo 16,00 N. Identificativo

Dettagli

Modulo E7.04 Mod.COM_39_scia_vendita_domicilio vers. 02 del 09/06/2015

Modulo E7.04 Mod.COM_39_scia_vendita_domicilio vers. 02 del 09/06/2015 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ (ai sensi del D.L. 78/10 convertito in legge 122 del 30/07/2010 art. 49) FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO

Dettagli

titolare dell omonima impresa individuale Iscritta nel Registro Imprese presso la C.C.I.A.A. di REA N.

titolare dell omonima impresa individuale Iscritta nel Registro Imprese presso la C.C.I.A.A. di REA N. bollo da 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO LIBERO O DI POSTEGGIO CON CONCESSIONE IN SCADENZA, NEL MERCATO GIORNALIERO SCIOTTI VINCENZINA

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di C H I E D E

Al SIGNOR SINDACO del Comune di C H I E D E Al SIGNOR SINDACO del Comune di. CAPAP14D.rtf - (08/2016) Oggetto: Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio. Il sottoscritto.. nato a.. il.

Dettagli

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario SCIA: SCIA avvio SCIA UNICA: SCIA avvio + altre segnalazioni, comunicazioni e notifiche Segnalazione certificata di inizio attività per l'esercizio di vendita

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC comune.grottammare.suap@emarche.it Mod. 10/FS Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE *****************************************************

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ***************************************************** COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ***************************************************** SCIA - Segnalazione di INIZIO attività di somministrazione di alimenti e bevande effettuata congiuntamente

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA Settore Amministrativo Sportello Unico

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA Settore Amministrativo Sportello Unico BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGIO NEL MERCATO SETTIMANALE (ai sensi della legge regionale n 3 del 21 febbraio 2011, che ha approvato alcune modifiche al testo unico del commercio (l.r. 6/2010)

Dettagli

COMUNE DI BORDIGHERA UFFICIO COMMERCIO VIA XX SETTEMBRE N B O R D IG H E R A. Il/La sottoscritto/a

COMUNE DI BORDIGHERA UFFICIO COMMERCIO VIA XX SETTEMBRE N B O R D IG H E R A. Il/La sottoscritto/a MODELLO B (SOCIETA ) MARCA DA BOLLO 14,62 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE: DOMANDA PER IL RILASCIO A SOCIETA DI PERSONE DELL AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE IN FORMA

Dettagli

ECONOMICO DEL COMUNE DI PISTOIA.

ECONOMICO DEL COMUNE DI PISTOIA. ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n Bologna

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 Comunicazione di VARIAZIONE DI RAGIONE

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE DI NUOVA APERTURA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE TIPO

Dettagli

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza Bollo Euro 16,00 Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE OGGETTO: Domanda per rilascio autorizzazione COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE esclusivamente in forma itinerante

Dettagli

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto;

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto; Modello C2 da utilizzare nel caso in cui il Titolare/Legale Rappresentante NON possiede i requisiti professionali di cui all art. 4 comma 6 della L.R. Veneto n. 29/2007) Il sottoscritto nato a. il... residente

Dettagli

Vincolo Idrogeologico, L.R. 45/89 di competenza comunale (art.2, punto 1 comma a della L.R. n.45/89)

Vincolo Idrogeologico, L.R. 45/89 di competenza comunale (art.2, punto 1 comma a della L.R. n.45/89) CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0658 Versione 002-2014) Vincolo Idrogeologico, L.R. 45/89 di competenza comunale (art.2, punto 1 comma a della L.R. n.45/89) Allo Sportello

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE S.U.A.P. Sportello Unico Attività Produttive Via di Francia 1-16149 Genova IL MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO, CON I RELATIVI ALLEGATI, DEVE ESSERE INOLTRATO FIRMATO DIGITALMENTE IN FORMATO PDF.P7m

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA I INIZIO ATTIVITA EX ART. 3 IN SCUOLE, OSPEDALI, ETC Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt : COGNOME (1) NOME (2) Cittadinanza

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art.

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. AGGIORNAMENTO L.R. 63/2011 COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. 74 e 77 ) AL SUAP UNIONE DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0370 Versione 001-2014) Marca da bollo Identificativo: Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico Allo Sportello Unico

Dettagli

Istruzioni per l interessato

Istruzioni per l interessato Pagina 1 di 6 Spazio per apporre il timbro di protocollo Nel caso di procedimento SUAP non apporre la marca da bollo che è assolta sulla domanda unica Al Comune di Istruzioni per l interessato Cosa? Modello

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B AL COMUNE DI MESAGNE ( Sportello Unico per le Attività Produttive ) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B (ai sensi

Dettagli

BUSSERO CODICE ISTAT. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

BUSSERO CODICE ISTAT. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a BOLLO 16,00 data gg/mm/aaaa ora hh:mm:ss identificativo: (14 cifre) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI ARRE PUBBLICHE AI FINI DELL'ESERCIZIO DI ATTIVITA'

Dettagli

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AVVIO ATTIVITÀ NON SOGGETTE A PROGRAMMAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Agg 11/2010) Al Comune di CUNEO Ai sensi

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITA DI LAVANDERIA A GETTONI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. 22.02.06 n. 84, L.R. n. 25/2011, D.Lgs

Dettagli

Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza

Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza Faenza,........ (data di compilazione) bollo COMUNE DI FAENZA Tit. Cl. Data Prot. Gen. Fascicolo Oggetto: domanda di subentro nell autorizzazione e concessione di occupazione

Dettagli

OGGETTO: Domanda per spunta mercato settimanale del martedì valida dal 1 gennaio al 31 dicembre dell anno di presentazione

OGGETTO: Domanda per spunta mercato settimanale del martedì valida dal 1 gennaio al 31 dicembre dell anno di presentazione Applicare marca da bollo da 14,62: in mancanza si procederà, senza ulteriore avviso, ai sensi degli artt: 19 e 31 del DPR n. 642/72, dandone comunicazione al competente Ufficio Locale delle Entrate che

Dettagli

Ai sensi dell art. 4 del Decreto Legislativo 18 maggio 2001, n. 228 il sottoscritto nato a il residente in, via n. codice fiscale n.

Ai sensi dell art. 4 del Decreto Legislativo 18 maggio 2001, n. 228 il sottoscritto nato a il residente in, via n. codice fiscale n. Comunicazione per la vendita diretta dei prodotti ricavati in misura prevalente, per coltura o allevamento, dalla propria azienda (art. 4 D. Lgs. 228/2001) Al Comune di Cinte Tesino Via don Dalmonego 57

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC comune.grottammare.suap@emarche.it Mod. 2/FS Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PRESSO IL DOMICILIO DEI CONSUMATORI Segnalazione

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: IL/LA SOTTOSCRITTO/A SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

Dettagli

CITTA DI VITERBO. DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI EX ART. 86 T.U.L.P.S. n. 773/1931

CITTA DI VITERBO. DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI EX ART. 86 T.U.L.P.S. n. 773/1931 Marca da bollo. 16,00 CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Cognome Nome. Luogo di nascita: Stato Comune Prov. Residenza: Comune Prov. Via, Piazza n C.A.P. Indirizzo PEC: Telefono:

Il/La sottoscritto/a Cognome Nome. Luogo di nascita: Stato Comune Prov. Residenza: Comune Prov. Via, Piazza n C.A.P.   Indirizzo PEC: Telefono: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO L.R. 6/2010, ART. 86 T.U.L.P.S. E ART. 19 L. 241/90 Il/La sottoscritto/a Cognome Nome

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI Marca da bollo 11,00 SOCIETA DI PERSONE AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI (PV) OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per esercitare l attività di commercio su aree pubbliche,

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA ESERCIZIO DI VICINATO Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE RELATIVA AD UNA ATTIVITA' DI FOTOGRAFO (*) (Ai sensi e per gli effetti dell'art. 164 D.Lgs.

Dettagli

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO - AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9-40033 Casalecchio di Reno COMUNICAZIONE DI: - MODIFICA DENOMINAZIONE SOCIETA' O SEDE LEGALE; - CAMBIO LEGALE RAPPRESENTANTE; - CAMBIO DELEGATO O PREPOSTO

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA)

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounicocomunebresciait E-mail:

Dettagli

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD SR - A SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al SUAP ALBERGHI E STRUTTURE RICETTIVE Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto C.F. data di nascita cittadinanza

Dettagli

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE DI Mod. 1/SF ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE SUBENTRO AFFIDAMENTO REPARTO CESSAZIONE SOSPENSIONE VARIAZIONI (L.R. 27/09 art.

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC comune.grottammare.suap@emarche.it Mod. 1/FS Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PRESSO IL DOMICILIO DEI CONSUMATORI Comunicazione

Dettagli

AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano Bologna Tel Fax

AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano Bologna Tel Fax AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano 5 40129 Bologna Tel. 051.2194082 051.2194013 Fax 051.2194870 COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE DI RAGIONE SOCIALE E/O LEGALE RAPPRESENTANTE

Dettagli

CITTA DI VITERBO. DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI EX ART. 86 T.U.L.P.S. n. 773/1931

CITTA DI VITERBO. DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI EX ART. 86 T.U.L.P.S. n. 773/1931 Marca da bollo. 16,00 CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO DOMANDA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER APERTURA DI SALA GIOCHI

Dettagli

Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE

Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt : Ai sensi e per gli effetti

Dettagli

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento Protocollo Generale Comune N data Riservato all ufficio numero SUAP data di accettazione data di avvio del procedimento Protocollo SUAP n ========================================================================.

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Al Comune di LAVAGNA SUAP Piazza della Libertà, 47 16033 LAVAGNA Il/La sottoscritto/a _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (Cognome) (Nome) (Codice

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE PER MIGLIORAMENTO DEI POSTEGGI LIBERI NEL MERCATO/FIERA DEL COMUNE DI POTENZA PICENA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE PER MIGLIORAMENTO DEI POSTEGGI LIBERI NEL MERCATO/FIERA DEL COMUNE DI POTENZA PICENA Allegato B Marca da bollo. 16,00 Spett.le Divisione Attività Produttive/Commercio/SUAP Comune di POTENZA PICENA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE PER MIGLIORAMENTO DEI POSTEGGI

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) FILIALE

Dettagli

Al SUAP DEL COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA

Al SUAP DEL COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Al SUAP DEL COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI AFFITTACAMERE Il sottoscritto Cognome Nome Codice Fiscale Data di nascita Sesso (M/F) Cittadinanza Luogo di nascita

Dettagli

Iscritta al n del Registro delle imprese presso la C.C.I.A.A di Tempo lavoro agricolo (giornate)

Iscritta al n del Registro delle imprese presso la C.C.I.A.A di Tempo lavoro agricolo (giornate) RELAZIONE SULL ATTIVITA AGRITURISTICA (Legge regionale 23 febbraio 2015, n. 2 e Regolamento regionale n. 1/R del 1 marzo 2016) N Prot....del.... (da compilarsi a cura dell ufficio competente) Allo Sportello

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del. Compilato a cura del SUAPE: Al SUAPE del Comune di Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica SCIA: SCIA Apertura SCIA Trasferimento di sede SCIA UNICA: SCIA Apertura + altre segnalazioni

Dettagli

Al Comune di CREMA. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

Al Comune di CREMA. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a Allegato C) BOLLO 16,00 Codice Fiscale Al Comune di CREMA 1 9 0 3 5 CODICE ISTAT Data di nascita: / / Cittadinanza: Sesso M F Luogo di nascita: Stato Comune Prov. Residenza: Stato Comune Prov. Via, Piazza

Dettagli

FIERA DELLA RIFICOLONA. Comune di Firenze Direzione Attività Economiche P. O. Commercio su area pubblica

FIERA DELLA RIFICOLONA. Comune di Firenze Direzione Attività Economiche P. O. Commercio su area pubblica Allegato sub b) FIERA DELLA RIFICOLONA Marca da Bollo assolta in maniera virtuale Al Comune di Firenze Direzione Attività Economiche P. O. Commercio su area pubblica Oggetto: Domanda per la concessione

Dettagli

Il Sottoscritto / la Sottoscritta

Il Sottoscritto / la Sottoscritta CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Allegato 3 alla DD n. 799 del 15/11/2012 (Modello 0211 Versione 001-2013) Comunicazione relativa ai negozi mobili utilizzati sulle aree pubbliche per la vendita

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Comune di Mod. Comunale (Modello 0769 Versione 001-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Allo Sportello Unico

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE SPAZIO RISERVATO AL COMUNE PER APPORRE GLI ESTREMI DELL AUTORIZZAZIONE COMMERCIO AL DETTAGLIO : IN FORMA ITINERANTE Alimentare : [si] [no] Marca da bollo. 14,62 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano

Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE POSTEGGI MERCATO

Dettagli

legale rappresentante della Società C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

legale rappresentante della Società C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITA DI LABORATORIO DI PANIFICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (D.L. 4.07.06 n. 223, D.Lgs 59/2010,

Dettagli

COMUNICAZIONE PER USO OCASIONALE DI IMMOBILI A FINI RICETTIVI L.R. 11/07/2006, n. 9 (art. 33)

COMUNICAZIONE PER USO OCASIONALE DI IMMOBILI A FINI RICETTIVI L.R. 11/07/2006, n. 9 (art. 33) AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI COMUNICAZIONE PER USO OCASIONALE DI IMMOBILI A FINI RICETTIVI L.R. /0/2006, n. 9 (art. 33) Il sottoscritto Cognome

Dettagli

SUAP DEL COMUNE DI CELLE LIGURE

SUAP DEL COMUNE DI CELLE LIGURE SUAP DEL COMUNE DI CELLE LIGURE Pratica n 00412200586-21052015-1753 CHIEDE Realizzazione di un nuovo impianto fisso di telefonia mobile o modifica di un impianto esistente Procedimento Autorizzazione per

Dettagli

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome.

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome. SUAP - Sportello unico attività produttive Coordinamento Commercio Attività Produttive LA SCIA DEVE ESSERE COMPLETA E REGOLARE SIN DALLA PRESENTAZIONE L'Amministrazione comunale, in caso di accertata carenza

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FARMACIA Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentante legale, ubicazione intervento,

Dettagli

REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO DELLA SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE VETERINARIA

REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO DELLA SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE VETERINARIA Marca da bollo di valore corrente Allegato E) per il tramite della REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO DELLA SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE VETERINARIA A.S.L. S.C. Sanità animale Oggetto: Istanza di cambio

Dettagli