Registrato N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Registrato 12.01.2015 N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente"

Transcript

1 Registrato N. Repertorio 56/2015 N. Protocollo 1029 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI Il Dirigente Visto il Regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell 11 dicembre 2013 con il quale è stato istituito Erasmus+ : il programma dell Unione per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport; VISTA l Erasmus Charter for Higher Education (ECHE) assegnata dalla Commissione Europea al Politecnico di Milano; VISTI gli accordi interistituzionali Erasmus+ esistenti o in via di definizione tra il Politecnico di Milano e le università partner volti a consentire ai propri studenti la possibilità di trascorrere un periodo di studio all'estero riconosciuto dall'ateneo; VISTI gli accordi interuniversitari esistenti tra il Politecnico di Milano e le Università partner extra europee volti a consentire ai propri studenti la possibilità di trascorrere un periodo di studio all estero riconosciuto dall Ateneo; VISTO l invito della Commissione Europea a presentare proposte 2015 nell ambito del Programma Erasmus + - EAC/A04/2014; VISTO il Decreto Ministeriale n. 198/03 relativo al Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilità degli studenti ed in particolare l art. 1; VISTE le Linee guida per la gestione della mobilità internazionale degli studenti approvate dal Senato Accademico del 16/12/2013 VISTA la delibera del Senato Accademico del 15/12/2014 VISTA la delibera del Consiglio di Amministrazione del 16/12/2014 DECRETA l'emanazione del presente Bando di concorso per la Mobilità Internazionale per l anno accademico 2015/2016 il cui testo, allegato alla presente, ne costituisce parte integrante. Milano, 12 gennaio 2015 Il Dirigente dell Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Dott.ssa Assunta Marrese

2 Bando di concorso per la MOBILITÀ INTERNAZIONALE anno accademico 2015/2016 1

3 INDICE 1. LA MOBILITA INTERNAZIONALE PER STUDIO: INFORMAZIONI GENERALI P FINALITÀ 1.2 DESTINATARI 1.3 DURATA DELLA MOBILITÀ 1.4 SCELTA DELLE SEDI SU CUI CANDIDARSI 1.5 PRESENTAZIONE CANDIDATURE 1.6 MODALITÀ DI SELEZIONE PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI INGEGNERIA, A RCHITETTURA E DESIGN 1.7 CALENDARIO DELLE SELEZIONI 1.8 MODALITÀ DI SELEZIONE E CALENDARIO DELLE SELEZIONE PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA DI DOTTORATO 1.9 PREPARAZIONE LINGUISTICA 1.10 RINUNCE 1.11 COPERTURA ASSICURATIVA 1.12 DATI PERSONALI 1.13 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO 2. PROGRAMMA ERASMUS+ P PREMESSA 2.2 REQUISITI DI AMMISSIBILITÀ ALLA MOBILITÀ ERASMUS 2.3 STATUS ERASMUS 2.4 DURATA DELLA MOBILITÀ ERASMUS 2.5 CONTRIBUTI ALLA MOBILITÀ ERASMUS 2.6 ONLINE LINGUISTIC SUPPORT 2.7 STUDENTI DISABILI 2.8 PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI 3. MOBILITÀ PER STUDIO IN AMBITO EXTRA EU P SEDI DI DESTINAZIONE 3.2 PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI 3.3 CONTRIBUTO ECONOMICO 3.4 PREPARAZIONE LINGUISTICA 4. PROGETTO POLITONG P PROGETTO PER STUDENTI DI INGEGNERIA CON TONGJI UNIVERSITY DI SHANGHAI (CINA) 4.2 PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI Architettura e Società Architettura Civile Design Ingegneria Dottorato 2

4 1 LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO: INFORMAZIONI GENERALI 1.1 FINALITÀ Il Politecnico di Milano offre ai propri studenti l opportunità di partecipare a progetti internazionali di qualità elevata, basati su accordi stipulati con numerose istituzioni partner. Gli studenti selezionati per un programma specifico hanno la possibilità di arricchire il proprio curriculum accademico trascorrendo un periodo presso un Istituzione partner, con la garanzia del riconoscimento del periodo di studio all estero tramite il trasferimento dei rispettivi crediti e senza pagare le tasse presso l Università ospitante. Le opportunità offerte sono: periodo di studio nell ambito di accordi Erasmus+ periodo di studio nell ambito di accordi di mobilità extra EU preparazione di un lavoro di tesi 1.2 DESTINATARI Possono presentare domanda per un posto di mobilità internazionale, nei tempi e nel rispetto delle regole indicate in questo Bando, gli studenti del Politecnico di Milano iscritti: ai corsi di Laurea ai corsi di Laurea Magistrale al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico ai corsi singoli ai corsi della Scuola di Dottorato di Ricerca Attenzione! Gli studenti che al momento della candidatura sono iscritti al terzo anno di un corso di Laurea triennale o a corsi singoli e che si immatricolano ad un corso di Laurea Magistrale nel secondo semestre dell a.a. 2014/15 potranno svolgere la mobilità sia nel primo che nel secondo semestre dell anno accademico 2015/16. Gli studenti che al momento della candidatura sono iscritti al terzo anno di un corso di Laurea triennale o a corsi singoli e che si immatricolano ad un corso di Laurea Magistrale nel primo semestre dell anno accademico 2015/16, potranno svolgere la mobilità internazionale solo al secondo semestre del medesimo anno. Gli studenti che al momento della candidatura sono iscritti al terzo anno di un corso di Laurea triennale e che si immatricolano ad un corso di Laurea Magistrale nel secondo semestre dell anno accademico 2015/16, non potranno svolgere la mobilità internazionale nel semestre di immatricolazione. Gli studenti che al momento della candidatura sono iscritti al terzo anno di un corso di Laurea triennale e che non si laureeranno in tempo utile per immatricolarsi ad un corso di Laurea Magistrale nel corso dell anno accademico 2015/16, potranno svolgere la mobilità internazionale sia al primo che al secondo semestre del medesimo anno e fintanto che saranno iscritti ad un corso di Laurea triennale. 3

5 Gli studenti con cittadinanza non italiana regolarmente iscritti non potranno chiedere di svolgere un periodo di studio all estero né nel Paese di cittadinanza né in quello di provenienza accademica. Non possono partecipare al presente bando gli studenti selezionati per un progetto di Doppia Laurea in prima o seconda selezione, e che abbiano accettato la sede assegnata. 1.3 DURATA DELLA MOBILITÀ La durata della mobilità per studio può variare da un minimo di 3 mesi fino ad un massimo di 12. Si precisa comunque che la durata della mobilità e il numero di posti disponibili sono vincolati dall accordo tra la sede partner ed il Corso di Studi di afferenza dello studente. 1.4 SCELTA DELLE SEDI SU CUI CANDIDARSI Per ciascun progetto di mobilità (Erasmus+, mobilità extra EU), l elenco delle università partner del Politecnico di Milano, per ciascun Corso di Studi, è consultabile alla voce Internazionalizzazione del Manifesto degli studi. Affinché la candidatura sia valida ed efficace lo studente è invitato a consultare: a. il Manifesto degli Studi del proprio Corso di Studi, nella sezione Internazionalizzazione b. i siti web delle sedi partner (offerta accademica, scadenze per la presentazione dell application ecc.) c. le eventuali informazioni aggiuntive rese disponibili dai Corsi di Studio, dai Referenti/ Promotori della mobilità, dallo Studesk di riferimento. Attenzione! Si fa presente che alcune mobilità proposte potranno essere confermate solo a seguito del definitivo rinnovo degli accordi ancora in contrattazione. Infatti, al momento della pubblicazione del seguente Bando, alcune sedi partner non hanno ancora sottoscritto la disponibilità ad accogliere studenti del Politecnico di Milano. Inoltre l offerta formativa delle Università partner potrebbe subire modifiche tali da non permettere di usufruire dello scambio proposto. Si fa infine presente che la mobilità sarà consentita nel rispetto dei Regolamenti Didattici di ciascun Corso di Studio. I Regolamenti Didattici sono disponibili sul sito web di Ateneo. 1.5 PRESENTAZIONE CANDIDATURE Gli studenti del Politecnico di Milano interessati a candidarsi per una mobilità internazionale per studio devono necessariamente compilare l application on-line tramite l applicativo Candidatura mobilità internazionale disponibile nei Servizi On line personalizzati dal 12 al 29 gennaio 2015 (ore 12:00 - mezzogiorno). Non è necessario consegnare copia cartacea del documento allo StuDesk di riferimento, tuttavia sarà cura del candidato conservare una copia della domanda come prova dell avvenuta candidatura. Nota bene: gli studenti che abbiano conseguito la Laurea in un Ateneo italiano diverso dal Politecnico di Milano, dovranno autocertificare, nell apposita sezione della candidatura on-line, la media ponderata degli esami sostenuti, i crediti totali ottenuti e l anno di prima immatricolazione nel primo ciclo (laurea). In caso di dati autocertificati non coerenti con quanto richiesto la candidatura verrà esclusa d ufficio. Agli studenti che al momento della candidatura sono iscritti al terzo anno di un corso di laurea triennale o a corsi singoli e che si immatricoleranno ad un corso di laurea magistrale nell a.a. 2014/15 o 2015/16, verrà richiesto di indicare il corso di studio che intendono frequentare. 4

6 Nell elenco sottostante, per le Scuole indicate, sono riportati gli allegati da presentare unitamente alla propria candidatura (da caricare on-line in formato PDF dimensione massima di 10 MB) Architettura e Società Architettura Civile Design Portfolio Curriculum vitae e lettera di motivazione in inglese eventuali certificati di competenza linguistica, se utili per la partecipazione alla mobilità internazionale nella sede/sedi scelte Dottorato di Ricerca Curriculum vitae elenco pubblicazioni descrizione dell attività che si prevede di svolgere eventuali lettere di accettazione della sede partner 1.6 MODALITÀ DI SELEZIONE PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI INGEGNERIA, ARCHITETTURA E DESIGN Solo gli studenti che abbiano presentato candidatura on-line secondo i tempi e i modi previsti al paragrafo 1.5 potranno partecipare alla fase di selezione, limitatamente alle preferenze da loro espresse. I candidati potranno esprimere fino a: 6 preferenze per la Scuola di Architettura e Società 6 preferenze per la Scuola del Design 6 preferenze per la Scuola di Architettura Civile, di cui 4 per sedi Erasmus e 2 per sedi extra europee 10 preferenze per le Scuole di Ingegneria Ciascuna Scuola o Corso di Studio può determinare, nei propri regolamenti didattici, specifici requisiti minimi di partecipazione da considerarsi vincolanti nelle procedure di selezione. Ad ogni candidato selezionato potrà essere assegnata una sola mobilità da svolgersi esclusivamente nell anno accademico di riferimento del Bando. Scuole di Ingegneria I candidati, verranno valutati dai rispettivi CCS che opereranno una prima verifica di eleggibilità, applicando i criteri e le limitazioni definiti da ciascun Regolamento Didattico, entrando anche nel merito delle scelte operate dallo studente, eventualmente escludendo destinazioni non idonee. Le successive assegnazioni delle sedi di destinazione verranno effettuate sulla base di un unica graduatoria di merito, stilata utilizzando un valore denominato grado generato da una formula che considera media, CFU e tempo di percorrenza della carriera accademica. La formula dà maggiori possibilità agli studenti che hanno conseguito medie e CFU anche leggermente inferiori ad altri colleghi, ma in tempi più brevi. Per gli studenti con titolo di studio italiano, il grado è calcolato automaticamente, durante la fase di selezione, con i dati della carriera dello studente al 31 dicembre Formula del grado: dove: 5

7 Con l intento di permettere l accesso alla mobilità internazionale a quanti più studenti possibile, a tutti i candidati che non abbiano mai svolto una mobilità internazionale per studio di almeno tre mesi nel corso della carriera universitaria verranno assegnati 3 punti aggiuntivi al valore del grado. I candidati, in possesso di titolo di studio accademico non italiano (laurea o titolo equivalente) immatricolati ad un corso di laurea magistrale, verranno inseriti in graduatoria sulla base di un grado calcolato partendo della media ottenuta nell Ateneo di provenienza riportato su una scala in trentatreesimi. I candidati iscritti ad un primo anno di laurea triennale verranno inseriti in graduatoria sulla base di un grado calcolato partendo dal punteggio ottenuto al test di ingresso riportato in trentatreesimi. Agli studenti che hanno risposto al bando per la partecipazione ai progetti di doppia laurea per l a.a. 2015/16 e abbiano rifiutato o non accettato la sede assegnata in prima o seconda selezione, verrà applicata una penalizzazione pari a 2 punti al valore del grado. Nel caso di studenti con grado uguale verrà data priorità in graduatoria allo studente con media più alta. In caso di ulteriore parità verrà data priorità allo studente anagraficamente più giovane. Per l assegnazione delle sedi si procederà con una selezione automatica a cui parteciperanno tutti i candidati. Nel caso in cui venga assegnata una sede tra le prime 4 opzioni indicate in candidatura, agli studenti selezionati verrà chiesto di accettare o rifiutare la sede loro assegnata, entro i termini previsti dal Calendario delle selezioni (vedi articolo 1.7). Il rifiuto o la mancata accettazione equivale all esclusione da qualsiasi fase successiva. Gli studenti ai quali viene assegnata una sede tra la 5 e la 10 opzione indicata in candidatura potranno accettare la sede loro assegnata. In caso contrario parteciperanno automaticamente alla successiva fase di scorrimento della graduatoria, sempre sulla base del grado già calcolato, mantenendo valido l ordine di priorità delle preferenze già espresse. Alla fase di scorrimento parteciperanno anche gli studenti idonei ma non selezionati nella prima fase per esaurimento dei posti disponibili sulle sedi scelte. La selezione verrà fatta in funzione di quanto dichiarato dallo studente in fase di candidatura (vedi art. 1.5). La mobilità potrebbe non avere luogo nel caso in cui la sede assegnata non sia compatibile con il corso di Laurea magistrale di effettiva immatricolazione. Scuola di Architettura e Società, Scuola di Architettura Civile, Scuola del Design I candidati verranno valutati dai docenti Promotori degli scambi sulla base della media accademica, della qualità del portfolio e della propensione allo scambio, eventualmente verificata anche a mezzo di un colloquio. In particolare: a. un massimo di 30 punti è attribuito in funzione di un valore denominato grado, generato da una formula che considera media, CFU e tempo di percorrenza della carriera accademica. La formula dà maggiori possibilità agli studenti che hanno conseguito medie e CFU anche leggermente inferiori ad altri colleghi, ma in tempi più brevi. Per gli studenti con titolo di studio italiano, Il grado è calcolato automaticamente, durante la fase di selezione, con i dati della carriera dello studente al 31 dicembre dove: 6

8 Con l intento di permettere l accesso alla mobilità internazionale a quanti più studenti possibile, a tutti i candidati che non abbiano mai svolto una mobilità internazionale per studio di almeno tre mesi nel corso della carriera universitaria verranno assegnati 3 punti aggiuntivi al valore del grado. I candidati, in possesso di titolo di studio accademico non italiano (laurea o titolo equivalente) immatricolati ad un corso di laurea magistrale, verranno inseriti in graduatoria sulla base di un grado calcolato partendo della media ottenuta nell Ateneo di provenienza riportato su una scala in trentatreesimi. I candidati iscritti ad un primo anno di laurea triennale verranno inseriti in graduatoria sulla base di un grado calcolato partendo dal punteggio ottenuto al test di ingresso riportato in trentatreesimi. Agli studenti che hanno risposto al bando per la partecipazione ai progetti di doppia laurea per l a.a. 2015/16 e abbiano rifiutato o non accettato la sede assegnata in prima o seconda selezione, verrà applicata una penalizzazione pari a 2 punti al valore del grado. b. un massimo di 10 punti è attribuito alla valutazione di un portfolio. c. un massimo di 10 punti è attribuito alla valutazione del profilo del candidato, della lettera di motivazione e della conoscenza delle lingue. d. un massimo di 10 punti è attribuito al colloquio, ove previsto dalla Scuola. La Scuola di Architettura e Società non prevede il sostenimento di alcun colloquio. Il sostenimento del colloquio per i candidati della Scuola di Architettura Civile e della Scuola del Design è previsto solo con il docente promotore della sede indicata come prima preferenza. Il colloquio è infatti finalizzato a valutare in generale la propensione dello studente ad una mobilità internazionale ed il punteggio ottenuto verrà replicato per tutte le altre sedi indicate in candidatura. Nella valutazione dei candidati il docente promotore ha anche la possibilità, nel caso lo ritenesse, di indicare la non idoneità del candidato alla partecipazione ad una mobilità internazionale. In tal caso il candidato verrà escluso automaticamente dalla graduatoria. I candidati della Scuola di Architettura Civile dovranno ottenere nella valutazione un punteggio minimo di 40/63, in caso contrario saranno considerati non idonei. Al termine delle valutazioni da parte dei docenti Promotori degli scambi verranno pubblicate le prime graduatorie per sede e promotore. Coloro che risulteranno selezionati, in base al numero dei posti disponibili per ciascuna sede, potranno confermare il posto da loro accettato, entro i termini previsti dal Calendario delle selezioni. Coloro che rifiuteranno o non confermeranno, pur essendo in posizione utile, saranno automaticamente esclusi dai successivi scorrimenti. I candidati che non risulteranno selezionati nelle prime graduatorie parteciperanno all assegnazione dei posti rimasti disponibili con scorrimento delle stesse. Lo scorrimento avverrà tenendo conto dell ordine delle preferenze espresse in fase di candidatura. Nello scorrimento i candidati potranno risultare in posizione utile solo ed esclusivamente sulla migliore scelta assegnabile. Sono previste fino a tre fasi di scorrimento. Alla fine di ciascuna fase di scorrimento i candidati potranno confermare il posto a loro assegnato, entro i termini previsti dal Calendario delle selezioni. Coloro che rifiuteranno o non confermeranno, pur essendo in posizione utile, saranno automaticamente esclusi da qualsiasi fase successiva. La selezione verrà fatta in funzione di quanto dichiarato dallo studente in fase di candidatura (vedi art. 1.5). La mobilità potrebbe non avere luogo nel caso in cui la sede assegnata non sia compatibile con il corso di Laurea magistrale di effettiva immatricolazione. 7

9 1.7 CALENDARIO DELLE SELEZIONI Le selezioni si svolgeranno, per tutti i corsi di studio, secondo il seguente calendario: Scuole di Ingegneria Pubblicazione graduatoria Accettazione da parte dello studente Pubblicazione scorrimento graduatoria Accettazione da parte dello studente entro il 2 marzo dal 2 al 5 marzo (ore 12 - mezzogiorno) entro l 11 marzo dall 11 al 16 marzo (ore 12 - mezzogiorno) Scuole di Architettura e Società, Architettura Civile e Scuola del Design Pubblicazione prima graduatoria Accettazione da parte dello studente Pubblicazione scorrimento prima graduatoria Accettazione da parte dello studente Pubblicazione seconda graduatoria Accettazione da parte dello studente Pubblicazione scorrimento seconda graduatoria Accettazione da parte dello studente entro il 2 marzo dal 2 al 5 marzo (ore 12 - mezzogiorno) entro l 11 marzo dall 11 al 16 marzo (ore 12 - mezzogiorno) entro il 23 marzo dal 23 al 26 marzo (ore 12 - mezzogiorno) entro il 31 marzo dal 31 marzo al 3 aprile (ore 12 - mezzogiorno) Per la Scuola di Architettura Civile e la Scuola del Design sono previsti, nel periodo dal 3 al 16 febbraio, i colloqui di valutazione. La lettura del presente decreto e delle scadenze inerenti il processo di selezione in esso contenute ha valore di notifica nei confronti dei candidati: non saranno inoltrate comunicazioni personali agli interessati. Gli elenchi degli studenti selezionati e la relativa sede di destinazione saranno pubblicati on-line, nonché visualizzabili tramite l applicativo Candidatura Mobilità Internazionale. 1.8 MODALITÀ DI SELEZIONE E CALENDARIO DELLE SELEZIONE PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA DI DOTTORATO Solo gli studenti che abbiano presentato candidatura on-line secondo i tempi e i modi previsti al paragrafo 1.5 potranno partecipare alla fase di selezione, limitatamente alle preferenze da loro espresse. Gli studenti iscritti alla Scuola di Dottorato potranno esprimere fino a 6 preferenze. Gli studenti verranno valutati da una Commissione appositamente nominata che stilerà una graduatoria di merito tenendo conto di: curriculum del candidato pubblicazioni descrizione dell attività che si prevede di svolgere presso la sede prescelta disponibilità della sede partner ad accogliere il candidato 8

10 Le selezioni si svolgeranno, per tutti i corsi di studio, secondo il seguente calendario: Pubblicazione graduatoria Accettazione da parte dello studente entro il 13 aprile dal 13 al 17 aprile (ore 12 - mezzogiorno) 1.9 PREPARAZIONE LINGUISTICA Attenzione! Molte sedi partner richiedono, tra i requisiti di ammissione allo scambio, la conoscenza della lingua certificata da attestati ufficiali. E compito dello studente candidato verificare sul sito della sede partner l esistenza di eventuali vincoli allo scambio RINUNCE L eventuale rinuncia alla mobilità deve essere fatta nel rispetto delle procedure e delle tempistiche stabilite dai Calendari delle selezioni. Le rinunce espresse dopo la firma dell Accordo di mobilità comporteranno l obbligo di restituzione di eventuali contributi finanziari già percepiti. Si sottolinea che il ritardo nel comunicare la propria intenzione di rinunciare alla mobilità assegnata comporta un grave danno agli studenti che potrebbero subentrare e un onere sia per lo StuDesk sia per la sede partner COPERTURA ASSICURATIVA Lo studente del Politecnico di Milano in mobilità internazionale è coperto da polizza assicurativa per infortuni e responsabilità civile a carico del Politecnico di Milano per i sinistri avvenuti durante le attività didattiche presso la sede ospitante. Per la copertura sanitaria, lo studente deve premunirsi di Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) o di altri modelli assicurativi richiesti nel Paese di destinazione. Lo studente del Politecnico di Milano ha inoltre la possibilità di stipulare una polizza assicurativa viaggi (Europe Assistance S.p.A.) ad un costo agevolato per tutto il periodo della mobilità DATI PERSONALI A sensi del Dlgs 196/2003, l Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi, titolare dei dati personali forniti, garantisce che gli stessi saranno utilizzati esclusivamente per gli adempimenti connessi alla presente procedura RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Ai sensi di quanto disposto dall Art. 5 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, il Responsabile del procedimento di cui al presente bando è la dr.ssa Rossella Magni, 9

11 2 PROGRAMMA ERASMUS PREMESSA Erasmus+ è il nuovo programma dell Unione europea per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport per il periodo In particolare, Erasmus per studio consente agli studenti universitari di realizzare un periodo di studi presso un Ateneo, titolare di Erasmus Charter for Higher Education, di uno dei Paesi partecipanti al programma (Programme countries) che abbia firmato un accordo con l università di appartenenza. I Paesi partecipanti al programma Erasmus+ sono: i 28 Stati membri dell Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croatia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria), i Paesi dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein e Norvegia), i Paesi candidati all adesione (Turchia e ex Repubblica Iugoslava di Macedonia). 2.2 REQUISITI DI AMMISSIBILITÀ ALLA MOBILITÀ ERASMUS Per partecipare alla mobilità Erasmus per studio gli studenti devono: a. essere iscritti almeno al II anno di un corso di Laurea triennale presso il Politecnico di Milano, al momento della partenza; b. provvedere al rinnovo dell iscrizione per l a.a. 2015/2016 entro le scadenze previste; c. corrispondere regolarmente le tasse per l a.a. 2015/2016 al Politecnico di Milano, se dovute. Gli studenti Erasmus sono dispensati dal pagamento delle tasse presso l università ospitante. Tuttavia l Istituto ospitante potrebbe richiedere il pagamento di un piccolo importo al fine di coprire i costi assicurativi, l adesione a sindacati studenteschi o l utilizzo di materiali diversi (fotocopie, prodotti di laboratorio, ecc.) applicando un trattamento identico a quello degli studenti locali. La clausola si applica a tutti gli studenti Erasmus in mobilità, con o senza contributo comunitario; d. firmare prima della partenza e rispettare l Accordo di mobilità che regola il rapporto tra lo studente Erasmus e il Politecnico di Milano durante la permanenza all estero e consegnare tutta la documentazione richiesta; e. rispettare i regolamenti e il calendario accademico dell università ospitante; f. trascorrere l intero periodo di studio presso l università ospitante come concordato, svolgendo le prove d esame previste. Si fa infine presente che la mobilità sarà consentita nel rispetto dei Regolamenti didattici di ciascun Corso di Studio, che sono disponibili sul sito web di Ateneo. L elenco delle università partner di ciascun Corso di Studi è consultabile alla voce Internazionalizzazione del Manifesto degli studi. 10

12 Affinché la candidatura sia valida ed efficace lo studente è invitato a consultare: il Manifesto degli Studi del proprio Corso di Studi, nella sezione Internazionalizzazione i siti web delle sedi partner (offerta accademica, scadenze per la presentazione dell application ecc.) le eventuali informazioni aggiuntive rese disponibili dai Corsi di Studio, dai Referenti/ Promotori della mobilità, dallo Studesk di riferimento. 2.3 STATUS ERASMUS Lo studente selezionato per una mobilità Erasmus, che ne soddisfi i requisiti di ammissibilità, ottiene lo status di studente Erasmus, che comporta diritti e doveri secondo quanto previsto dalla Carta dello studente Erasmus. Si sottolinea comunque che l attribuzione dello status Erasmus non dà necessariamente diritto all assegnazione di un contributo Erasmus. 2.4 DURATA DELLA MOBILITÀ ERASMUS La durata della mobilità Erasmus deve essere compresa tra il 1 giugno 2015 ed il 30 settembre 2016 per un minimo di 3 mesi (90 giorni) fino ad un massimo di 12. Attenzione! Si precisa comunque che la durata della mobilità e il numero di posti disponibili sono vincolati dall accordo Erasmus in vigore tra la sede partner e il Corso di Studio di afferenza dello studente. 2.5 CONTRIBUTI ALLA MOBILITÀ ERASMUS L importo del contributo finanziario mensile a sostegno della mobilità Erasmus è stato definito in base al Paese di destinazione, secondo i seguenti gruppi: GRUPPO 1 (costo della vita ALTO) Austria, Denmark, Finland, France, Ireland, Lichtenstein, Norway, Sweden, United Kingdom 280,00 GRUPPO 2 (costo della vita MEDIO) GRUPPO 3 (costo della vita BASSO) Belgium, Croatia, Czech Republic, Cyprus, Germany, Greece, Iceland, Luxembourg, Netherlands, Slovenia, Spain, Turkey Bulgaria, Estonia, Hungary, Latvia, Lithuania, Malta, Poland, Romania, Slovakia, Former Yougoslav Republic of Macedonia 230,00 230,00 Le attività e i finanziamenti previsti dal presente Bando sono tuttavia subordinati alla sottoscrizione dell accordo finanziario Erasmus+ 2015/16 tra l Agenzia Nazionale e il Politecnico di Milano, a seguito dei risultati della call 2015 per la mobilità individuale nel settore dell istruzione e della formazione (azione chiave 1), in scadenza il 4 marzo Per ottenere un contributo alla mobilità Erasmus per studio è necessario che lo studente sia in possesso dello status Erasmus. È comunque possibile assegnare delle mobilità senza contributo, sempre secondo l ordine delle graduatorie. Lo studente che accetti una mobilità senza contributo gode comunque di tutti i vantaggi previsti dallo status Erasmus. 11

13 Eventuali periodi di prolungamento della mobilità Erasmus+ rispetto all Accordo inizialmente firmato dallo studente non sono coperti dal contributo finanziario. Vengono fatte salve diverse decisioni di Ateneo in merito alla riassegnazione di fondi residui sufficienti alla copertura di mensilità non finanziate (per prolungamento, mobilità senza contribuzione). A fronte del finanziamento che il MIUR assegna agli Atenei ai sensi dell art. 1 del D.M. n.198/03, il Politecnico di Milano può ripartire tra gli studenti un contributo integrativo al contributo Erasmus+. I criteri di ripartizione del contributo integrativo MIUR vengono deliberati annualmente dal Consiglio di Amministrazione a chiusura dell anno accademico di mobilità. Lo studente Erasmus continua ad usufruire di eventuali assegni di studio o borse di studio nazionali/regionali di cui è beneficiario. Gli studenti assegnatari di borsa di studio di cui al DPCM del 9 aprile 2001 e gli idonei non assegnatari possono altresì concorrere all assegnazione dei contributi integrativi, secondo le scadenze previste dal Bando per i Benefici del Diritto allo Studio per l a.a. 2015/2016. Per gli studenti della Scuola di Dottorato, il contributo Erasmus è compatibile con l incremento del 50% della borsa di studio erogata dal Politecnico di Milano per il periodo all estero. 2.6 ONLINE LINGUISTIC SUPPORT Allo studente selezionato per una mobilità nell ambito del programma Erasmus+, sarà richiesta una verifica online obbligatoria delle proprie competenze linguistiche prima e dopo la mobilità se la lingua di apprendimento del periodo svolto all estero è tra le seguenti: inglese, francese, tedesco e spagnolo, o ogniqualvolta sia stato così concordato con l Istituto di appartenenza. In base al risultato del test di valutazione, allo studente potrà essere assegnata una licenza per seguire un corso di lingua online ai fini della preparazione per il periodo di mobilità. La frequenza del corso online assegnato è obbligatoria. 2.7 STUDENTI DISABILI Al fine di consentire una più ampia partecipazione al Programma Erasmus+ da parte degli studenti con disabilità, sono previsti fondi comunitari aggiuntivi al contributo Erasmus. Il contributo sarà basato su costi reali effettivamente sostenuti, la cui richiesta dovrà essere debitamente motivata e giustificata. Gli studenti interessati dovranno presentare regolare domanda di assegnazione di contributi aggiuntivi nei tempi e nei modi che saranno comunicati in seguito. 2.8 PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI Lo studente che risulti selezionato deve accettare formalmente la sede di destinazione assegnata, nel rispetto delle procedure e delle tempistiche stabilite dai Calendari delle selezioni. Lo studente Erasmus selezionato è tenuto a consultare il sito web della sede ospitante per informarsi in dettaglio sull offerta didattica e sulla documentazione necessaria a presentare l Application Form (modulo di iscrizione). Il Learning Agreement (modulo per il piano di studi Erasmus) deve essere approvato dalle autorità accademiche competenti presso tutti e due gli Istituti prima della partenza. Prima della partenza lo studente Erasmus deve inoltre firmare un Accordo Erasmus. Un eventuale prolungamento del periodo di mobilità comporta un emendamento dell Accordo iniziale che deve essere approvato per iscritto tramite il Modulo di prolungamento da presentare entro la scadenza del periodo Erasmus+ inizialmente definito. L eventuale prolungamento NON è coperto dal contributo finanziario Erasmus+. 12

14 Entro 10 giorni dalla fine del periodo Erasmus è obbligatorio consegnare al proprio StuDesk la Confirmation Letter rilasciata dall Università ospitante che attesti il soggiorno Erasmus+ con le date esatte (giorno/mese/ anno) dell arrivo e della partenza. Sulla base di tali date verrà calcolato l effettiva durata della mobilità. Alla fine del periodo di mobilità, lo studente dovrà inoltre trasmettere online il Rapporto Narrativo, tramite apposita piattaforma predisposta dalla Commissione Europea, entro e non oltre i 30 giorni successivi al ricevimento della richiesta di compilazione. La mancata presentazione di questi documenti comporterà l annullamento dello status Erasmus+ e la completa restituzione dell eventuale contributo già ricevuto. Lo studente Erasmus+ riceverà dall università ospitante un Transcript of Records con i crediti e i voti ottenuti, documento necessario ai fini del riconoscimento in carriera degli esami sostenuti all estero. Il mancato raggiungimento da parte del beneficiario del proprio programma di studio previsto dal Learning Agreement può giustificare una richiesta di rimborso parziale o totale del contributo individuale. 13

15 3 MOBILITÀ PER STUDIO IN AMBITO EXTRA EU 3.1 SEDI DI DESTINAZIONE L elenco delle università partner di ciascun Corso di Studi è consultabile alla voce Internazionalizzazione del Manifesto degli studi. Si fa presente che la mobilità sarà consentita nel rispetto dei Regolamenti Didattici di ciascun Corso di Studio, che sono disponibili sul sito web di Ateneo. Affinché la candidatura sia valida ed efficace lo studente è invitato a consultare: il Manifesto degli Studi del proprio Corso di Studi, nella sezione Internazionalizzazione i siti web delle sedi partner (offerta accademica, scadenze per la presentazione dell application ecc.) le eventuali informazioni aggiuntive rese disponibili dai Corsi di Studio, dai Referenti/ Promotori della mobilità, dallo Studesk di riferimento. Si fa presente che il programma Erasmus+ offre, a partire dall a.a. 2015/16, la possibilità di partecipazione al programma anche per i partner Countries. L eventuale assegnazione di fondi è anch essa subordinata ai risultati della Call 2015 per la mobilità individuale nel settore dell istruzione e della formazione (azione chiave 1), in scadenza il 4 marzo PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI Lo studente che risulti selezionato deve accettare formalmente la sede di destinazione assegnata, nel rispetto delle procedure e delle tempistiche stabilite nei Calendari delle Selezioni. Lo studente selezionato è comunque invitato a consultare preventivamente il sito web della Sede Partner ospitante per informarsi in dettaglio sull offerta didattica. Lo studente selezionato sarà contattato dallo StuDesk di riferimento per compilare l Application Form (modulo di iscrizione presso la sede partner). Un Learning Agreement (modulo per il piano di studi) dovrà essere approvato dalle autorità accademiche competenti presso tutti e due gli Istituti prima della partenza. Prima della partenza lo studente deve inoltre firmare l Accordo di mobilità. Un eventuale prolungamento del periodo di mobilità deve essere approvato per iscritto tramite il Modulo di prolungamento da presentare entro la scadenza del periodo inizialmente definito. Entro 10 giorni dalla fine del periodo di mobilità è obbligatorio consegnare al proprio StuDesk la Confirmation Letter rilasciata dall università ospitante che attesti il soggiorno con le date esatte (giorno/mese/anno) dell arrivo e della partenza. Lo studente in mobilità extra EU riceverà dall università ospitante un Transcript of Records con i crediti e i voti ottenuti, documento necessario ai fini del riconoscimento in carriera degli esami sostenuti all estero. 14

16 3.3 CONTRIBUTO ECONOMICO Agli studenti potrà essere assegnato un contributo mensile, in base alla disponibilità di risorse stanziate da parte del Politecnico di Milano. I criteri di ripartizione del contributo sono deliberati annualmente dal Consiglio di Amministrazione, a chiusura dell a.a. di mobilità. 3.4 PREPARAZIONE LINGUISTICA Il Politecnico di Milano valuterà l opportunità di organizzare corsi di lingua straniera in preparazione al periodo di mobilità all estero. In tal caso, le informazioni saranno disponibili indicativamente da maggio 2015 alla pagina web <Corsi di lingua straniera> 15

17 4 PROGETTO POLITONG 4.1 PROGETTO POLITONG PER STUDENTI DI INGEGNERIA CON TONGJI UNIVERSITY DI SHANGHAI (CINA) Le informazioni dettagliate relative al progetto PoliTong sono disponibili su <Campus italo-cinese> Nel presente Bando si riportano le seguenti norme. Requisiti per l ammissione al concorso: Possono accedere al progetto PoliTong gli studenti che nell a.a. 2014/2015: a. siano regolarmente iscritti al primo anno del corso di studio in: Ingegneria Meccanica Ingegneria Energetica Ingegneria della Produzione Industriale o Ingegneria Gestionale Ingegneria Elettronica Ingegneria Informatica Ingegneria dell Automazione Ingegneria delle Telecomunicazioni; b. abbiano superato con esito positivo gli esami relativi al 1 semestre del 1 anno di Laurea triennale acquisendo un numero di crediti totale almeno pari a 19; c. durante il corso di Laurea triennale non intendano usufruire di altre borse di studio per i programmi di mobilità (Erasmus+, mobilità extra EU). Borse di studio: è disponibile un massimo di 20 borse di studio finalizzate ad una esperienza di mobilità presso la Tongij University di Shanghai. L importo di ciascuna borsa sarà di 3.000, per un periodo di studio pari ad un anno accademico da svolgersi presso la Tongji University di Shanghai. Gli importi sono al lordo di qualsiasi ritenuta a carico del Politecnico e/o dello studente. Nota bene: essere iscritti all a.a. 2015/2016 è un requisito imprescindibile per beneficiare della borsa di studio. La selezione degli studenti avverrà a cura di una commissione appositamente costituita che definirà i criteri di assegnazione delle borse. La Commissione farà la propria valutazione sulla base del merito acquisito (CFU e media) dopo la prima sessione d esame dell a.a. 2014/15, e di un eventuale colloquio. Revoca della borsa di studio: La borsa verrà revocata e quindi dovrà essere restituita per intero nel caso in cui lo studente, nel corso del suo anno di permanenza in Cina, non acquisisca un numero di crediti ECTS almeno pari a 40. Nel caso in cui lo studente si veda costretto a ridurre il periodo di permanenza all estero indicato nell Accordo di mobilità, per comprovati motivi, l importo della borsa sarà commisurato all effettivo periodo di permanenza certificato dall Università di destinazione e agli effettivi risultati raggiunti. 16

18 4.2 PROCEDURE PER GLI STUDENTI SELEZIONATI Lo studente selezionato sarà contattato dallo StuDesk di riferimento per compilare l Application Form (modulo di iscrizione presso la sede partner). Lo studente selezionato è comunque invitato a consultare preventivamente il sito web della Sede Partner ospitante per informarsi in dettaglio sull offerta didattica. Un Learning Agreement (modulo per il piano di studi) dovrà essere approvato dalle autorità accademiche competenti presso tutti e due gli Istituti prima della partenza. Prima della partenza lo studente deve inoltre firmare l Accordo di mobilità. Un eventuale prolungamento del periodo di mobilità deve essere approvato per iscritto tramite il Modulo di prolungamento da presentare entro la scadenza del periodo inizialmente definito. Entro 10 giorni dalla fine del periodo di mobilità è obbligatorio consegnare al proprio StuDesk la Confirmation Letter rilasciata dall università ospitante che attesti il soggiorno con le date esatte (giorno/mese/anno) dell arrivo e della partenza. Lo studente in mobilità extra EU riceverà dall università ospitante un Transcript of Records con i crediti e i voti ottenuti, documento necessario ai fini del riconoscimento in carriera degli esami sostenuti all estero. 17

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese AREA SERVIZI AGLI STUDENTI E AI DOTTORANDI Servizio Diritto allo Studio e Mobilità Internazionale Decreto Rep. n 4242/2015 Prot. n 66.066 Data 05.10.2015 Titolo III Classe 14 UOR SDSMI Il Dirigente VISTI

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio Decreto IMT Rep. 02400(222).V.6.04.07.14 Rep. Albo Online 02401(179).I.7.04.07.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi, Lucca (nel seguito denominato IMT o Istituto ), emanato con Decreto Direttoriale

Dettagli

Registrato il 10/01/2014 N. Repertorio 57/2014 N. Protocollo 831 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente

Registrato il 10/01/2014 N. Repertorio 57/2014 N. Protocollo 831 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI. Il Dirigente Registrato il 10/01/2014 N. Repertorio 57/2014 N. Protocollo 831 Titolo III Classe 14 UOR: DSUMI Il Dirigente Nelle more dell approvazione da parte del Consiglio Europeo di Erasmus+, il nuovo programma

Dettagli

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 Prot.9707/a47 del 10.09.2015 Bologna, 10 settembre 2015 BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 SCADENZA: 7 ottobre 2015 - Visto il Regolamento didattico che regola le

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS+ MOBILITA PER FORMAZIONE Bando per la mobilità del personale tecnico

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus+? L'Erasmus+ è il programma di mobilità voluto e finanziato dall Unione

Dettagli

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS + MOBILITA PER TRAINEESHIP Bando per la mobilità degli studenti universitari

Dettagli

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016. Bologna, 4 febbraio 2015

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016. Bologna, 4 febbraio 2015 Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015-2016 Bologna, 4 febbraio 2015 Finalità Il programma Erasmus+ Studio 2014-2020 consente agli studenti di trascorrere un periodo di studi da tre a

Dettagli

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Articolo 1 Finalità È indetta una selezione per l assegnazione di

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il rafforzamento

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015 Prot.n. 15 /2015 PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016 Scadenza: 20 APRILE 2015 Informazioni generali Il Programma Erasmus + (Erasmus plus) 2014-2020 è un programma

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI Rep. n. 54/2016 - Prot. n. 1697 del 21/01/2016 - Allegati 5 Anno 2016 tit.iii - cl.14 fasc.4 Bando Erasmus+ per la mobilità europea ai fini di studio A.A. 2016/2017 LA RETTRICE VISTO il Regolamento (UE)

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art.

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art. BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15 Art. 1 Oggetto 1. Il presente bando disciplina la selezione per l attribuzione delle

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA IL DIRETTORE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321 375 521- Fax 0321 375 512 direttore.disei@unipmn.it Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa

Dettagli

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 1 CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 DATI ANAGRAFICI IMPORTANTI 2 CODICE FISCALE: Data di nascita: Sesso: M F Nazionalità: Indirizzo per esteso: Indirizzo di posta elettronica: Telefono: Telefono cellulare

Dettagli

REQUISITI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

REQUISITI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Bando pubblicato ai sensi del D.R. n. 14 del 04/02/2016 PROGRAMMA ERASMUS+ BANDO DI ATENEO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE ERASMUS+ AI FINI DI STUDIO ANNO ACCADEMICO 2016/17 (borse fruibili nel periodo

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Ufficio Ricerca e Relazioni Internazionali Settore Relazioni Internazionali Via Nazario Sauro n. 85-85100 Potenza Tel +39 0971 202158-202194 - Fax. + 39 0971 202197

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica BANDO BORSE INTERNAZIONALI PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA STUDENTI ERASMUS+ 2014-2015 (SMS) La Fondazione Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz, nell ambito del programma europeo ERASMUS+, offre la possibilità

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO IL DIRETTORE Largo Donegani 2/3 28100 Novara NO Tel. 0321 375 602- Fax 0321 375 621 BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 Art.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016 U.R.I. I L R E T T O R E VISTO VISTA il regolamento n. 1288 dell 11 dicembre 2013 del Parlamento e del Consiglio europei che istituisce Erasmus+ programma dell Unione nel campo dell istruzione, la formazione,

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO Prot. n. 291c23b del 27.01.2015 Conservatorio di Musica G. Verdi di Como ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO premessa PROGRAMMA

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 30 contributi di mobilità per attività di Training (Staff mobility for training) Programma

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore Università degli Studi di Perugia DR n. 345 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 10 contributi di mobilità per docenza (Staff mobility for teaching) Programma Erasmus+ A.A.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Programma ERASMUS + MOBILITÀ INDIVIDUALE PER STUDIO AZIONE CHIAVE 1 (KA1) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÀ A FINI DI STUDIO A.A. 2015/2016 Termine di presentazione delle candidature: 24.02.2015

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP. Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati

PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP. Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 - BORSE DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP Bando per l assegnazione di borse di mobilità per studenti e neolaureati a.a. 2015/16 Pubblicato con Decreto del Rettore n. 117/2015 dd. 05.10.2015

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI Erasmus+ Traineeship è una forma di mobilità studentesca per tirocinio nell ambito

Dettagli

Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016

Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016 Bando di selezione ERASMUS +/ERASMUS AI FINI DI STUDIO a.a. 2015/2016 ARTICOLO 1 E indetta, per l anno accademico 2015/2016, una selezione per titoli e colloquio al fine dell assegnazione di borse di mobilità

Dettagli

UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI BANDO DI CONCORSO PROGRAMMA ERASMUS+ A.A. 2016/2017

UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI BANDO DI CONCORSO PROGRAMMA ERASMUS+ A.A. 2016/2017 UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI BANDO DI CONCORSO PROGRAMMA ERASMUS+ A.A. 2016/2017 PROGETTO ERASMUS + 2016/2017 1 BANDO DI CONCORSO PER LA MOBILITA A FINI DI STUDIO ERASMUS+ Gli studenti sono invitati

Dettagli

I L R E T T O R E. l approvazione da parte della Commissione Europea dell Erasmus University Charter fino al 2020;

I L R E T T O R E. l approvazione da parte della Commissione Europea dell Erasmus University Charter fino al 2020; U.R.I. I L R E T T O R E VISTE VISTA VISTI VISTA RITENUTO le linee guida del programma comunitario ERASMUS+; l approvazione da parte della Commissione Europea dell Erasmus University Charter fino al 2020;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI Rep. n. 1148/2015 - Prot. n. 26967 del 04/08/2015 - Allegati 5 Anno 2015 - tit. III cl. 14 fasc. 27.1 BANDO DI SELEZIONE per la formazione di graduatorie di idoneità alla mobilità Internazionale ERASMUS+

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS PLUS MOBILITÁ PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016

PROGRAMMA ERASMUS PLUS MOBILITÁ PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 Area III Didattica e Ricerca Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus Prot. N. 43411 del 10/07/2015 REP. N. 2920/2015 ALLEGATI: PROGRAMMA ERASMUS PLUS MOBILITÁ PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 IL RETTORE

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità Si avvisano gli studenti iscritti per il corrente anno accademico all Ateneo di Modena e Reggio

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010. Disponibile all indirizzo:

POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010. Disponibile all indirizzo: POLITECNICO DI TORINO Servizio Internazionalizzazione BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA POLITONG ANNO 2010 Disponibile all indirizzo: http://didattica.polito.it/outgoing_students/bando.html Determina

Dettagli

BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16

BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16 BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Informazioni Generali Il Servizio Relazioni Internazionali, Erasmus e mobilità informa STUDENTI e DOTTORANDI iscritti all Università per Stranieri

Dettagli

Commissione Europea. LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011. Facoltà di : Giurisprudenza

Commissione Europea. LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011. Facoltà di : Giurisprudenza Commissione Europea UNIVERSITA degli studi di sassari LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011 Facoltà di : Giurisprudenza Il RETTORE considerato

Dettagli

Registrato il 10/01/2013 N. Repertorio 54/2013 N. Protocollo 547 Titolo III Classe 13 UOR: DSUMI. Il Dirigente

Registrato il 10/01/2013 N. Repertorio 54/2013 N. Protocollo 547 Titolo III Classe 13 UOR: DSUMI. Il Dirigente Registrato il 10/01/2013 N. Repertorio 54/2013 N. Protocollo 547 Titolo III Classe 13 UOR: DSUMI Il Dirigente VISTA la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea del 15 Novembre 2006 che

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 Il Preside della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale VISTA la legge 170/2003, art.

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016

BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016 BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016 Il Parlamento Europeo, con il Regolamento n. 1288/2013, ha istituito il Programma Erasmus+

Dettagli

Progetto Erasmus + Student Placement

Progetto Erasmus + Student Placement Progetto Erasmus + Student Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N.7 TIROCINI CON BORSA DI STUDIO A partire dall anno accademico 2007/2008 il programma Erasmus permette agli studenti dell

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 Art. 1 Descrizione opportunità di tirocinio La borsa Erasmus traineeship permette agli studenti

Dettagli

Bando di selezione a.a. 2015-2016 Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del 30.01.

Bando di selezione a.a. 2015-2016 Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del 30.01. FACOLTÀ DI ECONOMIA Programma ERASMUS+ Mobilità per studio Bando di selezione a.a. 2015-2016 Approvato con delibera del Consiglio di Facoltà della Facoltà di Economia n. 21/2015 del 30.01.2015 INDICE 1.

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1 Learning Mobility of Individuals Mobility projects in the field of education, training and youth 1 Attività di

Dettagli

IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA LLP ERASMUS Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus? L'Erasmus è un programma di mobilità voluto e finanziato dall

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO I contributi assegnati dal presente bando sono relativi al progetto Erasmus Plus

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2016/2017

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2016/2017 U.R.I. I L R E T T O R E VISTO VISTA il regolamento n. 1288 dell 11 dicembre 2013 del Parlamento e del Consiglio europei che istituisce Erasmus+ programma dell Unione nel campo dell istruzione, la formazione,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 valido per mobilità da svolgersi nell a.a. 2015-16 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO Nell ambito del Programma Comunitario ERASMUS+ la

Dettagli

D.R. 177177 (1687) Anno 2015

D.R. 177177 (1687) Anno 2015 IL RETTORE D.R. 177177 (1687) Anno 2015 Bando di selezione per la formazione di graduatorie di idoneità alla mobilità Internazionale ERASMUS+ per studio A.A. 2015/2016 per studenti iscritti al Master in

Dettagli

BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015

BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS + MOBILITA PER STUDIO a.a. 2014/2015 Art. 1 Finalità Il programma Erasmus+-Mobilità per Studio consente agli studenti di realizzare un periodo di studi

Dettagli

Bando Supplettivo ERASMUS Placement a.a. 2012/2013

Bando Supplettivo ERASMUS Placement a.a. 2012/2013 Università per Stranieri di Siena UFFICIO SPECIALE DEL MANAGEMENT DIDATTICO LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) Cofinanziamento MIUR (Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca) Bando Supplettivo

Dettagli

Bando di selezione per soggiorni di studio destinazione residue a.a. 2015/16

Bando di selezione per soggiorni di studio destinazione residue a.a. 2015/16 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK)

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) Tutto quanto previsto dal presente bando è subordinato all assegnazione di finanziamenti specifici da

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

Dipartimento Relazioni Internazionali

Dipartimento Relazioni Internazionali Dipartimento Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2015-2016 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria internazionale, l Università

Dettagli

MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16

MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16 Bando pubblicato ai sensi del D.R. n. 13 del 04/02/2016 MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16 E indetta, per l anno accademico 2015/2016, una

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2014-2015 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2014-2015 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Albo di Istituto Sito istituzionale Accademia Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità del personale per docenza o per formazione

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020)

ERASMUS+ (2014-2020) ERASMUS+ (2014-2020) Erasmus+: un nuovo approccio Erasmus+ è il nuovo programma europeo di finanziamento dedicato a istruzione, formazione, gioventù e sport valido per il settennio 2014-2020. Erasmus+

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Dirigente: Giuseppa Locci Funzionario: Anna Maria Aloi D.R. n. 478 del 23.02.2016 PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 PRIMO AVVISO DI SELEZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA Lifelong Learning /ERASMUS Titolo I Finalità ed organismi Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, in accordo con lo Statuto d Ateneo,

Dettagli

a.a. 2015/2016 Bando Erasmus+ for Traineeship per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/Tirocinio

a.a. 2015/2016 Bando Erasmus+ for Traineeship per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/Tirocinio a.a. 2015/2016 Bando Erasmus+ for Traineeship per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/Tirocinio Art.1-Norme Generali Nell ambito del Programma Erasmus+ è bandita la selezione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTA CONSIDERATO CONSIDERATO CONSIDERATO VISTI VISTI lo Statuto dell Università degli Studi Guglielmo Marconi ; il Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento UE n.1288/2013

Dettagli

ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA

ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA LINEE GUIDA STUDENTI ERASMUS PLUS STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA Sommario 1 Partecipazione... 3 2 Bando e candidatura... 3 3 Selezione e graduatoria... 3 4 Rinunce... 3 5 Adempimenti degli

Dettagli

Cosa è il programma Erasmus Plus per motivi di studio (SMS)

Cosa è il programma Erasmus Plus per motivi di studio (SMS) Cosa è il programma Erasmus Plus per motivi di studio (SMS) Il programma Erasmus Plus Mobilità per Studio consente agli studenti di trascorrere un periodo di studi continuativo presso un'università Europea

Dettagli

International Relation Office

International Relation Office International Relation Office BANDO PER BORSE DI STUDIO ALL ESTERO AI FINI DELLA PREDISPOSIZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 I EDIZIONE Finalità L Università degli Studi di

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE DEGLI STUDENTI Approvate da Senato Accademico del Politecnico di Milano nella seduta del 16 Dicembre 2013 Consiglio di Amministrazione del Politecnico

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO Fin dalla sua istituzione l Università Iuav di Venezia ha sviluppato le sue attività accademiche in ambito internazionale con l intento

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016 Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio Scadenza per la presentazione delle domande: 2 gennaio 2015 Mobilità

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY (Azione Chiave 1 - Partner Countries) Art. 1 Oggetto 1. È indetta

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1470

Università degli Studi di Perugia DR n. 1470 Università degli Studi di Perugia DR n. 1470 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 36 contributi di mobilità per attività di formazione (Staff Mobility for Training) Programma

Dettagli

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a.

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. Allegato n.1 al Dr.n. 0032058 del 13/12/2011 a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. 2012/2013 Art. 1 -

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ TRAINEESHIP

PROGRAMMA ERASMUS+ TRAINEESHIP UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ TRAINEESHIP e CAMPUSWORLD MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2015/2016 Per l A.A. 2015/2016 è indetto un bando, riservato a studenti, laureandi, dottorandi e

Dettagli

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SCUOLA DI LINGUE, LETTERATURE, TRADUZIONE E INTERPRETAZIONE Riunione Informativa Programma Erasmus+ Studio A.A. 2015/16 Finalità Il programma Erasmus+ Studio

Dettagli

I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS)

I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS) I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS) I.1 Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità ai fini di studio per studenti ERASMUS Studenti che si recano all estero I fondi

Dettagli

Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO

Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO Erasmus + Key Action 1 Bando ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO Anno Accademico 2014/2015 Scadenza presentazione della domanda ore 13.00 di mercoledì 7 maggio 2014 Chi può partecipare? Studenti regolarmente

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016 BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016 Università partner in tutto il mondo USA EUROPE polito ASIA SOUTH AMERICA AFRICA OCEANIA Mobilità Internazionale: attività Extra

Dettagli

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Vista la Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell Unione Europea del 15 novembre 2006 che istituisce il Programma d'azione comunitaria

Dettagli

Repertorio n. 26/2015 Prot n. 25374 del 16/12/2015. Bando Erasmus + per Traineeship 2015/2016 IL DIRIGENTE

Repertorio n. 26/2015 Prot n. 25374 del 16/12/2015. Bando Erasmus + per Traineeship 2015/2016 IL DIRIGENTE Repertorio n. 26/2015 Prot n. 25374 del 16/12/2015 Bando Erasmus + per Traineeship 2015/2016 IL DIRIGENTE la Decisione del Parlamento e del Consiglio dell Unione Europea del 11/12/2013 Regolamento UE n.

Dettagli

a.a. 2014/2015 Bando Erasmus + per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Scuola di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a.

a.a. 2014/2015 Bando Erasmus + per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Scuola di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. Allegato al Dr. 0055595/14 del 19/12/2014 a.a. 2014/2015 Bando Erasmus + per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Scuola di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. 2015/2016 Art. 1 - Norme

Dettagli

UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA ERASMUS+ BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A.

UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA ERASMUS+ BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A. UNIVERSITÁ TELEMATICA INTERNAZIONALE UNINETTUNO PROGRAMMA ERASMUS+ BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITÁ ERASMUS PER L A.A. 2015/2016 Il programma comunitario di mobilità Erasmus è finalizzato

Dettagli

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017 Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio Scadenza per la presentazione delle domande: 12 gennaio 2016 1

Dettagli

PROT. N. 2949 1/7 DEL 09.02.2015 UNIVERSITÁ DI FOGGIA BANDO RELATIVO ALLA MOBILITÁ STUDENTESCA AI FINI DI STUDIO A.A. 2015/2016

PROT. N. 2949 1/7 DEL 09.02.2015 UNIVERSITÁ DI FOGGIA BANDO RELATIVO ALLA MOBILITÁ STUDENTESCA AI FINI DI STUDIO A.A. 2015/2016 PROT. N. 2949 1/7 DEL 09.02.2015 UNIVERSITÁ DI FOGGIA BANDO RELATIVO ALLA MOBILITÁ STUDENTESCA AI FINI DI STUDIO ERASMUS+ Programme, Key Action 1 Learning Mobility of individuals A.A. 2015/2016 Art. 1

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 174

Università degli Studi di Perugia DR n. 174 Università degli Studi di Perugia DR n. 174 Il Rettore Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità per studio A. A. 2015/2016 Visto il Regolamento (Ue) N. 1288/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'11

Dettagli

a.a. 2014/2015 I Bando Erasmus+ for Traineeship (EX Erasmus Placement) per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/tirocinio

a.a. 2014/2015 I Bando Erasmus+ for Traineeship (EX Erasmus Placement) per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/tirocinio a.a. 2014/2015 I Bando Erasmus+ for Traineeship (EX Erasmus Placement) per l assegnazione di borse di mobilità in Europa per Traineeship/tirocinio Art.1-Norme Generali Nell ambito del Programma Erasmus+

Dettagli

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero Settore Unità Relazioni Internazionali Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus borse di mobilità per soggiorni di studio all estero bando delle borse e criteri di selezione anno accademico

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Università degli Studi di Napoli Parthenope. Pos. A.G. D.R. n. 564 IL RETTORE

REPUBBLICA ITALIANA Università degli Studi di Napoli Parthenope. Pos. A.G. D.R. n. 564 IL RETTORE REPUBBLICA ITALIANA Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G. D.R. n. 564 IL RETTORE la Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2013-2014 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2013-2014 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

Scadenza presentazione della domanda: ore 13.00 del 27 novembre 2015

Scadenza presentazione della domanda: ore 13.00 del 27 novembre 2015 1 BANDO ERASMUS+ PER TRAINEESHIP 2015/2016 Tirocini formativi da svolgersi presso Aziende o Istituzioni situate in uno dei Paesi partecipanti al Programma. Scadenza presentazione della domanda: ore 13.00

Dettagli

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 ERASMUS + Programma Erasmus BANDO DI CONCORSO A BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Tutto quanto previsto dal presente bando è subordinato all assegnazione di finanziamenti specifici

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica U.O. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO LIFELONG LEARNING

Dettagli