COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del"

Transcript

1 COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 del Oggetto: TARIFFE CIMITERIALI ANNO 2016 APPROVAZIONE L'anno DUEMILAQUINDICI il giorno UNDICI del mese di NOVEMBRE alle ore 16:30, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si é riunita la Giunta Comunale per deliberare sulle proposte all'ordine del giorno. =========================================================================== Dei Signori componenti della Giunta di questo Comune: NERI ETTORE SINDACO P BACCI VALTER VICESINDACO P LOMBARDI ROBERTA ASSESSORE P BARTELLETTI GIULIANO ASSESSORE P BIAGI RICCARDO ASSESSORE P SALVATORI VALENTINA ASSESSORE P =========================================================================== ne risultano presenti n. 6 e assenti nessuno. Assume la presidenza il Signor ETTORE NERI in qualità di SINDACO; Partecipa il Segretario GENERALE Dr. SERGIO CAMILLO SORTINO; Il Presidente, accertato il numero legale, ai sensi dell art. 16 comma 4, del vigente regolamento di funzionamento della Giunta Comunale, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto. ===========================================================================

2 GC LA GIUNTA COMUNALE PRESO ATTO che le tariffe in vigore nell anno 2013 per servizi cimiteriali, applicate come stabilite nei precedenti atti amministrativi: G.C. n. 36 del G.C. n. 71 del G.C. n. 57 del G.C. n. 159 del G.C. n. 145 del G.C. n. 176 del G.C. n. 170 del G.C. n. 130 del G.C. n. 119 del 20/11/2013 G.C. n 165 del 29/12/2015 VISTA la convenzione tra il Comune di Seravezza e Pietrasanta repertorio n. 2/2012 del 16/01/2012 riguardante la disciplina ed i rapporti in materia di accoglimento salme e operazioni cimiteriali nei Cimiteri di VALLECCHIA (Pietrasanta) e QUERCETA (Seravezza); PRESO ATTO della delibera Giunta comunale n. 146 del 26/11/2014, ad oggetto Loculi ossari verifica capienza e rideterminazione tariffe ; della delibera Giunta comunale n. 159 del 29/10/2008 ad oggetto tariffe servizi cimiteriali del Comune di Seravezza Modifica, nella quale è stata prevista la possibilità di autorizzare ditte private ad eseguire alcuni servizi/lavori all interno dei Cimiteri comunali; RICHIAMATA la delibera del Consiglio Comunale n. 73 del 15/12/2014 ad oggetto il regolamento comunale dei servizi cimiteriali; la delibera del Consiglio Comunale n. 63 del 07/08/2009 relativa al regolamento servizio illuminazione votiva; ACCERTATO che l Amministrazione comunale deve stabilire le tariffe per servizi cimiteriali a far data dal 01/01/2016; RICHIAMATI l articolo 17 del Regolamento comunale sui servizi cimiteriali approvato con delibera Consiglio Comunale n. 73 del 15/12/2014 che stabilisce che la Giunta Comunale stabilisce annualmente le tariffe per ogni operazione cimiteriale, per le concessioni dei manufatti e per il servizio illuminazione votiva; l articolo 22 del Regolamento comunale sui servizi cimiteriali approvato con delibera Consiglio Comunale n. 73 del 15/12/2014 per le concessioni cimiteriale di durata superiore a 99 anni e/o in perpetuo l Amministrazione comunale per l anno 2015 indica in n. 100 i posti a tomba o loculo da recuperare e in n. 50 il numero dei concessionari autorizzabili. L Amministrazione si riserva comunque di valutare eventuali ulteriori richieste che potranno pervenire nel corso dell anno 2015.

3 VISTO l allegato referto del parere reso dal funzionario competente ai sensi dell art. 49 del D.Legisl. n. 267 del 18 agosto 2000; con voti unanimi favorevoli espressi palesemente; D E L I B E R A 1) - di confermare dall anno 2016, le tariffe servizi cimiteriali già in vigore per l anno 2015, riferite ai seguenti servizi cimiteriali: RESIDENTI CONVENZIONE CON PIETRASANTA(STRETT OIA E MONTISCENDI) NON RESIDENTI E AVENTI DIRITTO INUMAZIONE 320,00 480,00 500,00 ESUMAZIONE 320,00 320,00 450,00 TRASLAZIONE SI APPLICA LA TARIFFA CONGIUNTA DELLA ESTUMULAZIONE E DELLA TUMULAZIONE SI APPLICA LA TARIFFA CONGIUNTA DELLA ESTUMULAZIONE E DELLA TUMULAZIONE SI APPLICA LA TARIFFA CONGIUNTA DELLA ESTUMULAZIONE E DELLA TUMULAZIONE FASCIAMENTO TARIFFA LAVORI A CARICO DEL COMUNE. 400, , ,00 TARIFFA LAVORI A CARICO DITTA PRIVATA. 300, , ,00 ESTUMULAZIONE STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI

4 ESTUMULAZIONE R.M. o CENERI TUMULAZIONE SALMA IN LOCULO STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI R.M. o CENERI STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI R.M. o CENERI STESSE TARIFFE DELLE TUMULAZIONI R.M. o CENERI A CARICO COMUNE PRIVATA 320,00.210,00 320,00.210,00 400,00.300,00 TUMULAZIONE PROVVISORIA SALMA IN LOCULO DEL COMUNE FINO A 3 MESI 120,00, FINO A 6 MESI 240,00, PER OGNI SEMESTRE SUCCESSIVO 240,00 FINO A 3 MESI 120,00, FINO A 6 MESI 240,00, PER OGNI SEMESTRE SUCCESSIVO 240,00 FINO A 3 MESI 120,00, FINO A 6 MESI 240,00, PER OGNI SEMESTRE SUCCESSIVO 240,00 RIDUZIONE SALMA IN LOCULO TUMULAZIONE R.M. o CENERI IN LOCULO VEDI TARIFFA RECUPERO POSTO VEDI TARIFFA RECUPERO POSTO VEDI TARIFFA RECUPERO POSTO A CARICO COMUNE 270,00 270,00 350,00 PRIVATA TUMULAZIONE R.M. o CENERI IN OSSARIO. 180, , ,00 A CARICO COMUNE.200,00.200,00.280,00 PRIVATA 130,00 130,00 180,00 TUMULAZIONE R.M. o CENERI IN TOMBA A CARICO COMUNE 320,00 320,00 400,00 PRIVATA.210,00.210,00.300,00 TUMULAZIONE R.M. o CENERI IN CAPPELLA DI FAMIGLIA A CARICO DEL 400,00 400,00 480,00

5 COMUNE TUMULAZIONI SALMA IN TOMBA A CARICO COMUNE 370,00 370,00 450,00 DITTA PRIVATA RECUPERO POSTO IN TOMBA per concessioni con validità 50 anni e/o 99 anni AUTORIZZATA COMPRENSIVO DI TUMULAZIONE R.M. o CENERI RECUPERATO/I. 250,00.250, ,00 Totale : 1.000,00 Totale : 1.000,00 Totale: 1.000,00 RECUPERO POSTO IN TOMBA Per concessioni con validità 50 anni e/o 99 anni A CARICO DEL COMUNE E TUMULAZIONE R.M. o CENERI RECUPERATO/I Recupero posto.1.000,00 Spostamento di n. 1 feretro all interno della tomba. 250,00 Tumulazione R.M. a seguito recupero posti. 140,00 Recupero posto.1.000,00 Spostamento di n. 1 feretro all interno della tomba. 250,00 Tumulazione R.M. a seguito recupero posti. 140,00 Recupero posto.1.000,00 Spostamento di n. 1 feretro all interno della tomba. 250,00 Tumulazione R.M. a seguito recupero posti. 140,00 Totale ,00 Totale ,00 Totale ,00 TUMULAZIONI SALME IN CAPPELLE DI FAMIGLIA A CARICO DEL COMUNE 600,00 600,00 700,00 RECUPERO POSTO IN CAPPELLA DI FAMIGLIA PRIVATA - contributo 200,00 200,00 200,00

6 smaltimento feretri AUTORIZZAZIONE ALLA DISPERSIONE CENERI E/O ALLA CONSERVAZIONE CENERI contributo - 20,00 20,00 20,00 TUMULAZIONI IN CAPPELLE FAMIGLIA PRIVATA Contributo 30,00 30,00 30,00 SERVIZI CIMITERIALI A PERSONE di cui agli artt. 43 E 44 del REGOLAMENTO COMUNALE TARIFFA UNICA 50,00 50,00 50,00 RIPOSIZIONAMENTO LAPIDE SUL LOCULO DA DITTA PRIVATA 20,00 20,00 20,00 RIPOSIZIONAMENTO LAPIDE SUL LOCULO A CARICO DEL COMUNE 50,00 50,00 50,00 POSA LAPIDE SU LOCULO DA DITTA PRIVATA 50,00 50,00 50,00 POSA LAPIDE SU LOCULO A CARICO DEL COMUNE 150,00 150,00 150,00 RISANAMENTO TOMBA (SPOSTAMENTO FERETRI ALL'INTERNO DELLA TOMBA TARIFFE PER ESTUMULAZIONE A SALMA E PER TUMULAZIONE A SALMA TARIFFE PER ESTUMULAZIONE A SALMA E PER TUMULAZIONE A SALMA TARIFFE PER ESTUMULAZIONE A SALMA E PER TUMULAZIONE A SALMA VERIFICA DISPONIBILITA' CAPIENZA TOMBA 30,00 30,00 30,00 OPERE MURARIE IN CAMPO COMUNE EFFETTUATI DA DITTA PRIVATA 100,00 100,00 100,00

7 OPERE MURARIE SU TOMBA EFFETTUATI DA DITTA PRIVATA OPERE MURARIE 56,00 INSTALLAZIONE OGGETTI FUNEBRI 16,00 OPERE MURARIE 56,00 INSTALLAZIONE OGGETTI FUNEBRI 16,00 OPERE MURARIE 56,00 INSTALLAZIONE OGGETTI FUNEBRI 16,00 ISCRIZIONE A LETTERA 0,6 ISCRIZIONE A LETTERA ISCRIZIONE A LETTERA 0,6 0,6 ALLACCIO LUCE VOTIVA 18,30 18,30 18,30 CANONE ANNUO LUCE VOTIVA 21,37 21,37 21,37 CONCESIONE AREE PER TOMBA FAMIGLIA A GIARDINO 1.500,00 AL MQ. Per mq. Minimo 5 mq. Per ogni posto 1.500, ,00 AL MQ. Per mq. Minimo 5 mq. Per ogni posto 2.250, ,00 AL MQ. Per mq. Minimo 5 mq. Per ogni posto 2.300,00 CONCESSIONI AREE PER TOMBA FAMIGLIA A POZZO 1.500,00 AL MQ. Per mq. Minimo 2,50 mq. Per ogni posto 1.500, ,00 AL MQ. Per mq. Minimo 2,5 mq. Per ogni posto 2.250, ,00 AL MQ. Per mq. Minimo 2,5 mq. Per ogni posto 2.300,00 CONCESSIONE AREE PER TOMBA FAMIGLIA come sopra come sopra come sopra CONCESSIONE LOCULI 1^ FILA 1.980, , ,00 2^ FILA 2.550, , ,00 3^ FILA 2.550, , ,00 4^ FILA 1.420, , ,00 5^ FILA 1.000, , ,00

8 CONCESSIONE CELLE OSSARIE CINERARIE n. 4 posti. 720, , ,00 n. 2 posti. 520, , ,00 n. 1 posto. 420, , ,00 Posti dalla 4^ alla 6^ fila integrazione tariffa applicata +. 50, , ,00 CONCESSIONI Entro 6 mesi scadenza concessione Rinnovo concessione Tariffa a posto esistente. 420, , ,00 Concessioni durata fino a 60 anni dall ultima tumulazione Rinnovo concessione Tariffa a posto esistente. 420, , ,00

9 Concessioni durata sup. ai 99 anni e/o in perpetuo Rinnovo concessione Tariffa a posto esistente. 420, , ,00 Concessioni di fatto rilascio nuova concessione e/o rinnovo Tariffa a posto esistente CONCESSIONI Alle tariffe per rinnovo previste, quando viene richiesto anche il recupero posto/i, deve essere aggiunta la tariffa recupero/i posto/i. 420, , ,00 2) - di confermare anche dall anno 2016 le seguenti tariffe cimiteriali: TARIFFA A) ANNO 2016 Concessione di tomba di famiglia ritornata nella disponibilità del Comune, per decadenza, revoca e/o per rinuncia

10 TOMBA A POZZO a n. 1 posto EURO 4.000,00 Per ogni ulteriore posto residenti e non residenti EURO 1.000,00 TOMBA A GIARDINO a n. 1 posto EURO 8.000,00 Per ogni ulteriore posto residenti e non residenti EURO 1.000,00 La suddetta tariffa deve essere intesa quale base d asta per la concessione tramite pubblica selezione del miglior offerente. B) ANNO 2016 Area a tombe già concessa, la cui concessione sia decaduta per effetto della clausola di decadenza inserita nel contratto di concessione, per non aver eseguito il lavori nei termini previsti. Concessione della suddetta area, al concessionario decaduto, per realizzazione di TOMBA A POZZO a n. 1 posto (mq. 2,50) Residenti EURO 2.500,00 Nati in Seravezza ma non residenti EURO 3.750,00 Per ogni ulteriore posto residenti e non residenti EURO 1.000,00 TOMBA A GIARDINO a n. 1 posto ( mq. 5,00) Residenti EURO 5.000,00 Nati in Seravezza ma non residenti EURO 7.500,00 Per ogni ulteriore posto residenti e non residenti EURO 2.000,00 In caso di decesso del concessionario, la tariffa si applica agli aventi titolo, il contratto di concessione verrà stipulato ad un solo avente titolo, determinato dalla maggioranza assoluta degli aventi titolo. La tariffa si applica ai concessionari decaduti di aree a tombe nel termine di novanta (novanta) giorni dalla notifica di decadenza trasmessa dal Comune al concessionario od anche ad un solo erede dello stesso 3)- di modificare le tipologie di lavori eseguibili già stabiliti nella delibera Giunta Comunale n. 134 del 14/10/2009 per le prestazioni lavori e/o servizi cimiteriali autorizzabili ed eseguibili da ditte private con rispetto del codice di comportamento delle ditte private i lavori autorizzabili come segue: - Tumulazione definitiva di salma, resti mortali o ceneri - Tumulazione provvisoria di salma in tomba o loculo già concesso - traslazione salma da tumulazione provvisoria e definitiva all interno dello stesso cimitero

11 - Costruzioni di Cappelle di Famiglia - Costruzione Tombe - Apposizione lapidi, fasce, monumenti, copri tomba e arredi funebri - Traslazione - Recupero posti - Spostamento feretri all interno della tomba - Fasciamento 4) di stabilire che lo stoccaggio e lo smaltimento dei feretri usati e vuoti sarà a cura del Comune di Seravezza e che le operazioni di cremazione di resti inconsunti non completamente mineralizzati derivanti da operazioni per il recupero posto saranno a carico dei richiedenti; 5) - di stabilire, inoltre, che in caso di prevendita di loculi eventualmente in costruzione autorizzata dall Amministrazione Comunale, che implichino, a vario titolo, prima della consegna dei loculi oggetto di prevendita ai concessionari, tumulazioni provvisorie di salme, non sarà applicata la tariffa relativa alla estumulazione della salma tumulata provvisoriamente; 6) - di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, 4 comma del D. Lgs. 267/00, dopo aver effettuato una separata ed unanime votazione; 7) - di comunicare l adozione del presente atto, contestualmente alla pubblicazione all Albo Pretorio, ai Capigruppo Consiliari a norma dell art. 125 del D. Lgs 267/00. Con separata votazione unanime il presente atto viene dichiarato immediatamente eseguibile.

12 Approvato e sottoscritto: IL SINDACO ETTORE NERI IL SEGRETARIO GENERALE DR. SERGIO CAMILLO SORTINO Il sottoscritto Segretario Generale, visti gli atti d ufficio, ATTESTA - che la presente deliberazione è stata affissa all Albo Pretorio Comunale on-line per quindici giorni consecutivi dal giorno e vi è rimasta fino al giorno Reg. Pub. come prescritto dall art. 124, comma 1, del D.Lgs n. 267/2000 e come prescritto dall art. 32, comma 1, della legge n. 69. Dalla Residenza comunale, lì IL SEGRETARIO GENERALE (dott. Sergio Camillo SORTINO) È stata trasmessa in elenco con lettera in data prot. n., ai signori capi gruppo consiliari così come prescritto dall art. 125 del D.Lgs n. 267/2000; Che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il giorno : Perché dichiarata immediatamente eseguibile (Art. 134, comma 4, D.Lgs nr. 267/2000). Dalla Residenza Comunale, lì IL SEGRETARIO GENERALE (dott. Sergio Camillo SORTINO)

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 124 del 26-10-15 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 105 del

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 105 del COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 105 del 03-09-14 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 52 In data 26/03/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 080 Registro Deliberazioni Oggetto: Variazione dei prezzi e delle condizioni delle concessioni cimiteriali presso i cimiteri comunali

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 213 Registro Deliberazioni Oggetto: Autorizzazione alla voltura di concessione in uso di sepoltura per tomba posta nel cimitero di Tradate.

Dettagli

COMUNE DI LOMBRIASCO PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI LOMBRIASCO PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI LOMBRIASCO PROVINCIA DI TORINO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE CIMITERIALI L anno duemilaquindici addì sei del mese di agosto alle ore

Dettagli

COMUNE DI MARCELLINA (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, Marcellina Rm

COMUNE DI MARCELLINA (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, Marcellina Rm COMUNE DI (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, 14-00010 Marcellina Rm Deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Numero 73 Del 02-10-2013 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PER ANNO 2013 PER UTILIZZO PALESTRA

Dettagli

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N. 67 COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ESAME RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COSTRUZIONE DI UNA EDICOLA VOTIVA SUL VERDE

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 62 DATA 05/11/2012 OGGETTO Richiesta assegnazione loculo cimiteriale ditta

Dettagli

Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano

Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano OGGETTO : MODIFICA ASSEGNAZIONE TOMBE DI FAMIGLIA AL CIMITERO DI SETTIMO CAPOLUOGO Ufficio SERVIZI DEMOGRAFICI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 42. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : DETERMINAZIONE CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PREZZI DI VENDITA

Dettagli

COMUNE DI SALTARA 61030 - PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI SALTARA 61030 - PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI SALTARA 61030 - PROVINCIA DI PESARO E URBINO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 34 del 20-02-2007 Oggetto: TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI VARI - ANNO 2007 -. L'anno duemilasette

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 22 del 20-04-2016 OGGETTO: Proroga tecnica del servizio di gestione illuminazione votiva del cimitero comunale

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Comune di Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 120 Del 15-10-2014 Oggetto: Adozione Programma Triennale delle opere pubbliche 2015-2017, elenco annuale

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 OGGETTO: EMERGENZA ABITATIVA SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE IN GRAVE L anno 2015 addì 28 del mese di FEBBRAIO alle ore 9,30 nella

Dettagli

COPIA. Provincia di PADOVA

COPIA. Provincia di PADOVA COPIA COMUNE DI CASTELBALDO Provincia di PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n.43 Oggetto: UTILIZZO DI LAVORATORI TITOLARI DI TRATTAMENTO SPECIALE DI DISOCCUPAZIONE IN ATTIVITA' DI LAVORI

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O )

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O ) Deliberazione Numero 23 Del 04-04-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Oggetto: Approvazione dello schema di bilancio di previsione relativo all'esercizio finanziario 2012, Bilancio

Dettagli

COMUNE DI ROCCA D ARCE PROVINCIA DI FROSINONE

COMUNE DI ROCCA D ARCE PROVINCIA DI FROSINONE COMUNE DI ROCCA D ARCE PROVINCIA DI FROSINONE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 47 DEL 11/08/2014 OGGETTO: Approvazione Regolamento per il servizio di Illuminazione Votiva nel Cimitero Comunale. L

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA. ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale

PROVINCIA DI PADOVA. ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale COMUNE DI TORREGLIA PROVINCIA DI PADOVA ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data 16-03-2016 Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE SOGLIE ISEE ANNO 2016 CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia COPIA N. 18 Reg. Del. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO : AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE DENOMINATO EX CASA

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 09-05-11 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani)

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione N. 84 in data 28/05/2013 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: TOSAP DETERMINAZIONE TARIFFE ANNO 2013

Dettagli

COMUNE DI SAN DANIELE PO

COMUNE DI SAN DANIELE PO COMUNE DI SAN DANIELE PO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 20/04/2016Nr. Prot. 1371 Affissa all'albo Pretorio il 20/04/2016 Allegati presenti DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: SPORTELLO AFFITTO 2012 ACCERTAMENTO L anno 2013 addì 12 del mese di gennaio ore 10,00 nella solita sala delle

Dettagli

COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena

COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 del Reg. Data 06-07-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PER UTILIZZO LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI DI LUOGHI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 135 del 12/10/2010 OGGETTO: VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2010. L'anno 2010 il giorno 12 del mese di ottobre alle

Dettagli

C O M U N E D I C A S O R E Z Z O

C O M U N E D I C A S O R E Z Z O C O M U N E D I C A S O R E Z Z O PROVINCIA DI MILANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 107 Del 11-12-2008 Oggetto: INTEGRAZIONE RISORSE FINANZIARIE DEL FONDO PER LA L'anno duemilaotto il giorno

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 16-01-2014 COPIA Oggetto: RATEIZZAZIONE SECONDA RATA TARES - PROVVEDIMENTI L'anno duemilaquattordici il

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 OGGETTO: RINNOVO RAPPORTO DI LAVORO PART - TIME ANNO 2016-2017 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO D6

Dettagli

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del COMUNE DI FILANDARI Provincia di Vibo Valentia COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 54 del 13-11-2013 Oggetto: Approvazione servizio idrico integrato esercizio 2013.- L'anno duemilatredici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ATTUAZIONE PIANO PARTICOLAREGGIATO "CORTE BERGAMINA" - DETERMINAZIONI.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ATTUAZIONE PIANO PARTICOLAREGGIATO CORTE BERGAMINA - DETERMINAZIONI. COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 19 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ATTUAZIONE PIANO PARTICOLAREGGIATO "CORTE BERGAMINA" - DETERMINAZIONI. L Anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di ForlÄ - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di ForlÄ - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di ForlÄ - Cesena DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE NÄ 122 del 07/08/2014 OGGETTO: AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE - 1Ä BLOCCO - APPROVAZIONE CRITERI E MODALITA'

Dettagli

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza)

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) N DATA 34 23/05/2015 COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO ISTAT COSTO DI COSTRUZIONE L anno duemilaquindici il giorno 23 del mese

Dettagli

COMUNE DI CASTRONNO PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE N 78 DEL 06/07/2010

COMUNE DI CASTRONNO PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE N 78 DEL 06/07/2010 COMUNE DI CASTRONNO PROVINCIA DI VARESE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 78 DEL 06/07/2010 ili» Sì, OGGETTO: CONFERMA NUCLEO DI VALUTAZIONE. L'anno 2010 (duemiladieci) addì 06 ( sei ) del

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE ELETTRICA VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI - DITTA

Dettagli

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 51 DEL 18.03.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINEGOZIAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE DI TERRENO A FAVORE DELLA SOCIETÀ

Dettagli

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 DEL 18/06/2015 Oggetto : INDENNITA' DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA PER GLI AMMINISTRATORI L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 124 del 14/07/2011 OGGETTO: AZIONI DI MARKETING TERRITORIALE - PROTOCOLLO DI INTESA CON LA PRO LOCO - DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 154 del Reg. OGGETTO:AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE AI FINI DEL CONTRIBUTO DI CONCESSIONE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA ORIGINALE COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 64 in data: 05.12.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO AL GRUPPO ALPINI DI ZIANO

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza N. 156 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA TIPO DI CONTRATTI DI CONCESSIONI CIMITERIALI..

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Amalfi G.C. Numero 110 del 03-12-2015 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Appalto per l'affidamento in concessione della gestione del servizio per l'accertamento

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 38 Registro Deliberazioni OGGETTO: Richiesta di ripristino del rapporto di lavoro a tempo pieno sig. ra Patrizia Passuello. L ANNO DUEMILATREDICI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 59 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria SEGRETERIA/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICORSI PRESENTATI DA: EREDI FRASSON LINDA, GOLFETTO

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 50 del 16.09.2015 L anno duemilaquindici addì sedici del mese di settembre alle ore 1330 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 100 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COFINANZIAMENTO FONDO SOSTEGNO AFFITTO ANNO 2015 (SPESE SOSTENUTE NELL'ANNO 2014) -

Dettagli

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 152 del 03-08-2015 Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ALL'INIZIATIVA "LA COMUNICAZIONE

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 390 IN DATA 04/10/2012 PROTOCOLLO N 0041492 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 08/10/2012 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Numero 27 Del

Numero 27 Del C O M U N E DI M O N T E R E A L E Provincia dell'aquila ==================================================================== VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 27 Del 10-03-15 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 OGGETTO: VALORI VENALI DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI IMU L anno 2014 addì 11 del mese di luglio alle ore 18,00 nella

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 55 DATA 14.09.2012 OGGETTO: Rimodulazione Piani Finanziari del Piano di Zona

Dettagli

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 37 del 10-04-13 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE CONFERMA ALIQUOTA ANNO 2013 L'anno duemilatredici il giorno dieci del mese

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 77 Del 16-04-15 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ART. 53 D.LVO 165 E S.M.I. ING. VINCENZO MORISCO. L'anno duemilaquindici

Dettagli

Tariffario per i servizi e concessioni cimiteriali 2014

Tariffario per i servizi e concessioni cimiteriali 2014 (In vigore dal 1/3/201_ - delibera di Giunta Comunale n. del ) Parte prima - Servizi Cimiteriali Concessione o rinnovo della concessione del diritto d uso di aree per la Imponibile2014 IVA costruzione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 50 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria RISORSE UMANE/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RIDETERMINAZIONE DELLE INDENNITA DI FUNZIONE PER

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 15 del 14/07/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 15 del 14/07/2015 COMUNE DI OLCENENGO Provincia di Vercelli DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 15 del 14/07/2015 COPIA OGGETTO: SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE - DETERMINAZIONE DEL TASSO DI COPERTURA FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 141 del 21-10-2013 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 20-11-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RAPOLANO TERME COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 30 dicembre 2010 ore 16.15 Presso il Palazzo Comunale di Rapolano Terme Presiede SPANU Emiliano, Sindaco - Assiste Dr. CUCINOTTA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PALAGANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 04/06/2016 Nr. Prot. 3120 Affissa all'albo

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. 5 pagine timbrate sull originale. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 122 Data 30/11/2016 OGGETTO - DETERMINAZIONE IN MERITO ALLA CHIUSURA

Dettagli

COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI

COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI Prot. Num. COMUNE DI PETTORAZZA GRIMANI PROVINCIA DI ROVIGO ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 O G G E T T O INCARICO AL Dott. MAZZUCCO,DIPENDENTE DEL COMUNE DI LOREO, A SVOLGERE

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 10 del 27/01/2015 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: AGGIORNAMENTO CATASTO INCENDI BOSCHIVI -ATTUAZIONE LEGGE 353/2000 E SS. MM.II. ANNO

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 108 del 22-06-2015 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 10-11-2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 130 del 11/09/2014 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2014-2016: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 14 DEL 14.01.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CELEBRAZIONE MATRIMONIO CIVILE NELLA CASA COMUNALE. DISPOSIZIONI.

Dettagli

Comune di Barengo (NO) Trasmessa a. Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Barengo (NO) Trasmessa a. Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BARENGO DELIBERAZIONE N. 64 Trasmessa a Il Prot. n. PROVINCIA DI NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-03-2011 n 15 Oggetto: Costituzione del fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttivita'

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 16/12/2015 PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2016-2018 E ANNUALE 2016. ADOZIONE.

Dettagli

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno) ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.93 del 18.11.2011 OGGETTO: SPESE PER MANUTENZIONE ED ASSICURAZIONE AUTOMEZZI COMUNALI. L'anno duemilaundici il giorno ventitre del mese di GIUGNO alle ore

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 OGGETTO: DESTINAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONE AL CODICE DELLA STRADA L anno 2013 addì

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione nr. 103 in data 30/10/2014 COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 366 IN DATA 30/06/2008 PROTOCOLLO N 0033298 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 11/07/2008 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA Comunicata ai Capigruppo Consiliari il Nr. Prot. C O P I A PROROGA CONTRATTO DI COMODATO D'USO PER PROGETTO MOBILITA' GARANTITA

Dettagli

C O M U N E DI O D E R Z O

C O M U N E DI O D E R Z O C O M U N E DI O D E R Z O Città Archeologica (Provincia di Treviso) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N 119/2011 del 28/04/2011 OGGETTO: NOMINA COMPONENTI ESTERNI DELL'ORGANISMO DI

Dettagli

COMUNE DI TEGLIO VENETO Provincia di Venezia

COMUNE DI TEGLIO VENETO Provincia di Venezia COMUNE DI TEGLIO VENETO Provincia di Venezia COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 53 Del 16-10-2014 Oggetto: ADOZIONE VARIANTE AL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA DENOMINATO

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 89 DEL 13.09.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilasedici il giorno 13 del mese di SETTEMBRE alle ore 18.30 presso la sede

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia Deliberazione della Giunta Comunale Seduta n.33 del 19.05.2011 n 135 OGGETTO: ASSEGNAZIONE LOCULI TOMBA G DELLA ZONA DI AMPLIAMENTO CIMITERIALE. ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO ORIGINALE Deliberazione n. 144 del 30-08-2010 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 06-10-2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Febbraio 2015 Verbale n. 12 OGGETTO: Giornata internazionale della donna - Celebrazione evento - Atto

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 39 6/07/2012 ORIGINALE OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCONATE E L AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Comunicata ai Capigruppo Consiliari C O P I A il Nr. Prot. DETERMINAZIONE DEL VALORE DELLE AREE EDIFICABILI

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 23.03.2015 OGGETTO: ISTITUZIONE NUOVA SEZIONE DI SCUOLA DELL INFANZIA SAN PIETRO DA ALLOCARE NEL PLESSO DELLA SCUOLA

Dettagli

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI SAN BIAGIO DI CALLALTA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 79 del 07-05-2015 Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ALLA CERIMONIA D'ONORE AI CADUTI

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 Del 18-08-16 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ART. 53 D.LVO 165 DEL 30/03/01 E S.M.I. DIPENDENTE DOTT. FLAVIANO DI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 101 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria FINANZIARIO/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione in comodato d uso gratuito alloggio in

Dettagli

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A N. 90 Reg. Delib. Del 31-12-2015 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 340

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 340 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 340 determinato Sig. Giovanni Pedico, con decorrenza dal 01/09/2008. L anno duemilaotto addì ventinove del

Dettagli

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE n.22 Soggetta invio capigruppo consiliari COMUNE DI SETTIME Provincia di Asti Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Esame ed approvazione ipotesi di accordo decentrato anno

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 33 del Reg. Delib. N. 3633 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Repubblica Italiana COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna

Repubblica Italiana COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Repubblica Italiana COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 34 Data Seduta 08/04/2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL CONTRIBUTO INERENTE IL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI SOLIGNANO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI SOLIGNANO PROVINCIA DI PARMA COMUNE DI SOLIGNANO PROVINCIA DI PARMA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROROGA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA CON SIRIO COOPERATIVA SOCIALE L'anno duemilaquattordici il giorno diciannove del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 116 DEL 21/12/2009 OGGETTO: UTILIZZO FONDO DI RISERVA DI CASSA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILANOVE il giorno VENTUNO

Dettagli

COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino

COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino COPIA COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 OGGETTO : INDENNITA DI AMMINISTRATORI COMUNALI ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì quindici del mese di

Dettagli

COMUNE DI GUALDO TADINO

COMUNE DI GUALDO TADINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Numero 104 del 28-04-2016 Oggetto: APPLICAZIONE DELLE NORME REGOLAMENTARI DI CUI AL TITOLO I, CAPO II DEL REGOLAMENTO REGIONALE 18 febbraio 2015 n. 2 RECANTE "NORME

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 351

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 351 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 351 OGGETTO: Autorizzazione di occupazione suolo pubblico per insegne di esercizio e Totem permanente in via

Dettagli

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Di quanto innanzi è stato redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come segue: IL SINDACO F.to Avv. Ciro Alabrese Parere di Regolarità Tecnica IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 066 Registro Deliberazioni Oggetto: Atto di indirizzo per vendita dei diritti di reimpianto vigneto intestati al Comune di Tradate Regolamento

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Comunicata ai Capigruppo Consiliari C O P I A il Nr. Prot. APPROVAZIONE CALENDARIO FIERE AMBULANTI ANNO 2017.

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO Deliberazione Numero 42 Del 28-07-2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Oggetto: Modifica delibera n. 30 del 30-5-2007 e successive modifiche, concernente "Determinazione tariffe

Dettagli