E-cerTiFicate. Il progresso nasce da una grande unione OTTOBRE 14

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E-cerTiFicate. Il progresso nasce da una grande unione OTTOBRE 14"

Transcript

1 E-cerTiFicate Il progresso nasce da una grande unione 74 OTTOBRE 14

2 6 E-cerTiFicate: 8 SPECIALE E-CERTIFICATE il progresso nasce da una grande unione ETF e Certificate uniscono le forze alla ricerca del rendimento Borse Auto europee sulla strada della crescita SolarCity, il motore solare statunitense Investimenti 14 ESCLUSIVA ONLINE! Athena su Eni ed Double Enel Relax Athena Fast su Daimler e Volkswagen 20 Athena Relax su Roche e Actelion Fino al 25% se il sole splende su SolarCity 2 premi fissi e possibilità di scadenza anticipata Performance fino al 18% alla scadenza finale Premio del 4% il 1 anno e possibile scadenza anticipata Quotazioni in tempo reale Riviste e newsletter online Tutti i Certificate BNL

3 E oltre Ciak si gira! Al via l edizione 2014 del Festival di Roma 24 Trading Online Expo: due giorni a tutto trading Creazione e produzione: Brown Editore Spa Hanno collaborato: Titta Ferraro Daniela La Cava Valeria Panigada Alessandro Piu Mara Romanò Flavia Scarano Art Director: Domenico Romanelli CATALOGO PRODOTTI OTTOBRE 2014 Investment Certificate pag. 25 Athena 26 Benchmark 28 Bonus 29 Bonus Cap 29 Bonus Cap su Basket 30 Bonus Protection 31 Easy Express 31 Equity Protection con Cap 31 Jet Cap Protection 32 Altri Certificate 32 Leva Fissa Long & Short 32 Turbo Long & Short 32 Mini Future Long & Short 33 Copyright Tutto il materiale pubblicato è protetto da copyright. La riproduzione e la distribuzione non autorizzate sono espressamente vietate. Per le immagini e le illustrazioni: SHUTTERSTOCK IMAGES LLC LAPRESSE Numero chiuso in redazione il 18/09/2014 AVVERTENZE Il presente documento è stato preparato da Brown Editore S.p.A (l editore), Sede Legale Viale Mazzini, 31/L Vicenza, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da BNP Paribas che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento è destinato al pubblico indistinto e non può essere riprodotto o pubblicato, nemmeno in una sua parte, senza la preventiva autorizzazione scritta dell editore. Qualsiasi informazione, opinione, valutazione e previsione contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute da fonti che l editore ritiene attendibili; né l editore né tantomeno BNP Paribas, sponsor del presente documento, assumono responsabilità sulla accuratezza e precisione delle suddette fonti e informazioni né sulle conseguenze finanziarie, fiscali o di altra natura che potrebbero derivare dall utilizzazione delle informazioni stesse. Nulla di quanto contenuto in questa pubblicazione deve intendersi come offerta al pubblico o consulenza legale, fiscale o di altra natura o raccomandazione ad intraprendere qualsiasi investimento. Prima di effettuare un qualsiasi investimento negli strumenti finanziari illustrati nel presente documento è necessario leggere attentamente il Prospetto, la relativa Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all investimento, ai costi e al trattamento fiscale. Il Prospetto, le Condizioni Definitive (Final Terms) sono disponibili presso le Filiali BNL e sul sito Alcuni articoli di questa rivista riguardano Certificates e potrebbero essere intesi come messaggi pubblicitari con finalità promozionali in relazione a Certificates; pertanto, si suggerisce all investitore, prima dell adesione, di leggere attentamente il Prospetto, la relativa Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all investimento, ai costi e al trattamento fiscale. L investimento nei Certificates può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza l investitore può incorrere anche in perdite in conto capitale. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza, il rendimento potrà essere diverso da quello sopra descritto. Questo documento e le informazioni in esso contenute non costituiscono una consulenza, né un offerta al pubblico di Certificates. Gli importi e scenari riportati sono meramente indicativi ed a scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. Il Prospetto, la Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) sono disponibili sul sito

4 Principali dati macroeconomici OTTOBRE OTTOBRE ITA Immatricolazioni 2 OTTOBRE UE BCE annuncio tassi 3 OTTOBRE USA Disoccupazione USA Variazione salari non agricoli 7 OTTOBRE GIA BOJ annuncio tassi 8 OTTOBRE USA Minute FED 9 OTTOBRE UE Bollettino BCE UK BOE annuncio tassi G20 Summit a Washington 10 OTTOBRE ITA Produzione industriale USA Assemblea FMI-World Bank 14 OTTOBRE ITA Indice prezzi al consumo UE Produzione industriale UE Indice Zew 15 OTTOBRE ITA Bollettino Bankitalia ITA Pil criterio Esa 2010 USA Beige Book 16 OTTOBRE UE Indice prezzi al consumo UE Meeting Asia 17 OTTOBRE UE Immatricolazioni auto 21 OTTOBRE CINA Pil III trimestre 22 OTTOBRE UK Minute BOE USA Indice prezzi al consumo 23 OTTOBRE UE Eurogruppo 24 OTTOBRE UK Pil III trimestre 29 OTTOBRE USA FED, annuncio tassi 30 OTTOBRE UE Fiducia economica USA Pil annualizzato III trimestre 31 OTTOBRE ITA Indice prezzi al consumo ITA Disoccupazione UE Indice prezzi al consumo UE Disoccupazione USA Fiducia Univ. Michigan LEGENDA Banca Centrale Europea (Bce) Bank of England (BoE) Bank of Japan (BoJ) Federal Reserve (Fed) Fondo Monetario Internazionale (FMI) Beige Book: è una pubblicazione periodica della Fed che riassume lo stato dell economia USA. E una delle principali fonti informative dei membri del Comitato di politica monetaria. Indice Zew: viene reso noto mensilmente dal Zentrum fur Europaische Wirtschaftsforschung. È un sondaggio che misura il sentiment degli investitori istituzionali tedeschi. Esa 2010: European System of National and Regional Accounts. E un nuovo sistema di contabilità pubblica entrato in vigore a settembre in tutta Europa. 4 POCO IMPORTANTE IMPORTANTE MOLTO IMPORTANTE

5 Il Mercato in cifre Il mese di settembre ha visto la Bce nuovamente in azione con il livello dei tassi di interesse sceso al nuovo minimo storico dello 0,05% e gli acquisti di covered bond e Abs, titoli che impacchettano prestiti a famiglie e imprese, a partire da ottobre. L attivismo dell istituto guidato da Mario Draghi ha sostenuto i mercati azionari, la discesa ai minimi a oltre un anno per l euro contro il dollaro Usa e una ulteriore diminuzione dei rendimenti dei bond governativi dei Paesi dell area euro. Il Bot annuale è stato allocato dal Tesoro italiano al rendimento minimo storico dello 0,271%. Wall Street ha aggiornato i massimi storici con lo S&P 500 di slancio sopra la soglia dei 2mila punti con protagonista assoluta Apple che ha toccato i nuovi massimi assoluti sulle attese per il lancio del nuovo iphone 6, che ha ricevuto pre-ordini record nelle prime 24 ore. Mercati Esteri 4 milioni L entità dei pre-ordini record ricevuti da Apple per i nuovi iphone 6 e iphone 6 Plus nelle prime 24 ore 2.011,37 I nuovi massimi storici toccati il 18 settembre scorso dall indice S&P 500 Mercato Italiano 0,271% Il nuovo rendimento minimo storico a cui è stato collocato lo scorso 10 settembre il Bot a 12 mesi 7,75 mld La cifra richiesta da Unicredit nella prima operazione di rifinanziamento a lungo termine Tltro della Bce +29,2% L aumento del numero dei mutui erogati in Italia nei primi 7 mesi dell anno rispetto all analogo periodo 2013 Materie Prime e Valute 1,286 I minimi dal luglio 2013 toccati dall euro contro il dollaro Usa in scia al nuovo allentamento monetario della Bce 96,21 I minimi dal giugno 2012 a cui sono scese le quotazioni del petrolio Brent a Londra SCOPRI I PIÙ IMPORTANTI AVVENIMENTI ECONOMICO-FINANZIARI AGGIORNATI IN REALTIME SU (prodottidiborsa.com/quotazioni in tempo reale/news) 5

6 SPECIALE E-cerTiFicate E-cerTiFicate il progresso nasce da una grande unione BNL lancia sul mercato italiano una nuova generazione di Certificate innovativi che si evolvono utilizzando le caratteristiche degli ETF ishares. L E-cerTiFicate è in collocamento presso le filiali BNL BNL: il ventaglio di soluzioni di investimento diventa sempre più evoluto Il lancio dell E-cerTiFicate segna un nuovo importante momento nella fase di innovazione dell offerta di prodotti di investimento di BNL - Gruppo BNP Paribas. L innovazione sarà al La ricerca di prodotti sempre più innovativi ha portato alla creazione di E-cerTiFicate, un nuovo strumento di investimento per il mercato italiano che coniuga per la prima volta le competenze del team di BNP Paribas dedicato alla strutturazione dei prodotti di investimento con quelle di ishares, leader L allocazione dinamica degli ETF ishares Il progetto E-cerTiFicate nasce effettivamente dall unione di tre grandi realtà: BNP Paribas è leader indiscussa nel campo dei Certificati così come ishares lo è nel mercato degli Exchange Traded Funds (ETF). BNL, oltre a essere player di primissimo 6

7 Interviste esclusive Luca Bonansea, Responsabile Distribuzione Retail di BNL La gamma di soluzioni di investimento per la clientela Retail diventa così più evoluta e si arricchisce di un prodotto innovativo e unico sul mercato italiano, nato dalla collaborazione con ishares, il leader del mercato degli ETF in Italia e nel mondo. L E-cer- TiFicate proposto a partire dal mese di ottobre presso le filiali BNL combina, infatti, in un unico strumento le qualità di due asset class differenti tra loro, fondendo i vantaggi dei Certificati di investimento con quelli di un portafoglio dinamico di Exchange Traded Funds (ETF), strumenti apprezzati dai risparmiatori italiani. Per tali motivi l E-cerTiFicate si rivolge a tutti quegli investitori che, coerentemente al loro profilo di rischio, intendano diversificare il proprio portafoglio e che vogliano sfruttare le migliori opportunità sui mercati finanziari, proteggendo, al tempo stesso, il capitale nelle fasi di maggiore volatilità. centro delle nostre prossime soluzioni di investimento nel settore degli ETF, alle quali si aggiunge l esperienza della rete distributiva BNL BNP Paribas. Il punto di partenza nella realizzazione dello strumento è stato l analisi delle dinamiche dei mercati nazionali e internazionali, indispensabile per individuare così le Stefano Sbranchella, Responsabile Equity Commodity and Derivatives, CIB, BNP Paribas soluzioni e gli strumenti più adeguati per offrire al cliente prodotti che si adattano al proprio profilo rischio/rendimento. Il risultato finale è un Certificate che offre molteplici vantaggi e rappresenta un opportunità d investimento flessibile, diversificata e protetta. E-cerTiFicate risponde in maniera tangibile proprio alle esigenze espresse dall investitore finale aspetto che è sempre stato al centro dei nostri sforzi e che porterà in futuro altre soluzioni di investimento con caratteristiche così innovative. piano in ambito bancario, si contraddistingue anche per l innovazione della propria offerta. Proprio l unione di queste tre realtà, per la prima volta insieme, necessitava di qualcosa di speciale e così è nato E-cerTiFicate. Si tratta di un prodotto che combina l efficienza di due strumenti di successo con un allocazione dinamica di portafoglio che tende a minimizzare il rischio e a cogliere le opportunità offerte dai mercati finanziari. Un ETF rappresenta una particolare tipologia di fondo di investimento con due principali caratteristiche: è negoziato in Borsa come un azione e ha come obiettivo di replicare l indice a cui si riferisce (benchmark) con una gestione totalmente passiva che permette di minimizzare i costi. Un ETF riassume in sé le caratteristiche proprie di un fondo e di un azione, consentendo agli investitori di sfruttare i punti di forza di entrambi gli strumenti, ovvero la diversificazione e riduzione del rischio proprie dei fondi e la flessibilità e trasparenza della negoziazione in tempo reale delle azioni. Emanuele Bellingeri, Responsabile per l Italia di ishares (gruppo BlackRock) 7

8 SPECIALE E-cerTiFicate Sottoscrivibile presso le filiali BNL fino al 20 novembre 2014 ETF e Certificate uniscono le forze alla ricerca del rendimento E-CerTiFicate mette a disposizione degli investitori un portafoglio dinamico di ETF e protezione E-cerTiFicate è un prodotto che unisce le caratteristiche migliori di due strumenti di investimento, Certificate ed ETF. Ma non è solo questo, in quanto mette insieme la forza e l'esperienza di due leader in questi settori: BNP Paribas e ishares. Grazie a E-cerTiFicate, con un unico prodotto l investitore prende posizione sull andamento positivo di un portafoglio dinamico di ETF e allo stesso tempo protegge il proprio capitale investito nelle fasi di elevata volatilità dei mercati. In particolare la protezione è parziale e pari ad almeno l 80% del capitale investito ma può aumentare se il sottostante cresce di valore. Il sottostante di E-cerTiFicate è un basket dinamico composto da due elementi: l indice E-cerTiFicate, che fornisce l esposizione alla performance di Valore del Basket Dinamico Qual'è il livello di protezione Quanto paga il Certificate ESEMPIO GRAFICO 130% 120% 110% 100% 90% 80% 70% ESEMPIO 100% 106% 114% 119% 126% 117% 114% 111% 115% 120% 80% 84,8% 91,2% 95,2% 100,8% 100,8% 100,8% 100,8% 100,8% 100,8% Quanto paga il Valore del basket Protezione Certificate 60% L'esempio illustra il pagamento del prodotto in funzione dell andamento del Basket Dinamico. Nel graflco viene riportato anche il livello della Protezione del capitale investito. Si tratta di una protezione dinamica giornaliera che parte da un minimo dell'80% del capitale e aumenta se il Basket Dinamico aumenta di valore. La protezione, calcolata giornalmente, è infatti pari all 80% del massimo valore raggiunto dal Basket Dinamico. Per esempio se il massimo valore del Basket Dinamico è pari al 120%, la protezione diventa pari al 100,80% del capitale investito (120% x 80% = 100,80%). 8

9 20 ETF ishares selezionati periodicamente tramite una metodologia di BNP Paribas che si basa sulla ricerca di mercato degli analisti di BlackRock e che permette di cogliere le diverse opportunità che i mercati offrono, e il tasso Eonia che rappresenta un investimento privo di rischio. Il sottostante che si viene in tal modo a formare è un Basket dinamico che varia giornalmente in base alle condizioni del mercato. Nelle fasi positive aumenta l esposizione al portafoglio di ETF e diminuisce quella al tasso E-cerTiFicate bilancia in maniera dinamica l'allocazione dei 20 ETF ishares che compongono l'indice Eonia, nelle fasi negative avviene il contrario. Molto importante è anche la presenza di una protezione del capitale investito, anch essa dinamica. E-cerTiFicate restituisce infatti almeno l 80% del capitale investito e, se il Basket dinamico aumenta di valore, la percentuale protetta crescerà e sarà sempre pari all 80% del massimo valore raggiunto dal Basket dinamico stesso, anche se questo dovesse successivamente perdere valore. Per esempio, se il massimo valore del Basket dinamico è pari al 126%, dato un valore iniziale pari a 100%, la protezione del capitale investito sale al 100,8%, risultato della moltiplicazione di 120% e 80% (vedi esempio). I PUNTI DI FORZA DIVERSIFICAZIONE PROTEZIONE RICERCA SOTTOSTANTE INNOVAZIONE E-cerTiFicate è legato all andamento di un universo di 20 ETF ishares con ampia diversificazione per asset class e per area geografica. Minima giornaliera dell 80% del capitale investito e crescente in caso di performance positive del basket dinamico. Basket Dinamico composto dall Indice E-cerTiFicate e dal tasso EONIA, che rappresenta un investimento a basso rischio nelle fasi di mercato ribassiste. Protezione giornaliera del capitale investito ed esposizione nell asset allocation selezionata che E-cerTiFicate bilancerà mensilmente andando a trovare le opportunità migliori in un unico prodotto. CARTA D IDENTITA DELL'E-cerTiFicate CODICE ISIN CAPITALE MINIMO INVESTITO XS CODICE BNL euro Minima giornaliera dell'80% del capitale investito PROTEZIONE e crescente in caso di performance positive del basket dinamico DATA DI VALUTAZIONE INIZIALE 20/11/2014 DATA DI VALUTAZIONE FINALE 29/11/2019 DATA DI SCADENZA 29/11/2019 DATA DI PAGAMENTO FINALE 06/12/2019 SOTTOSCRIZIONE Fino al 20/11/2014 PAGAMENTO EMITTENTE QUOTAZIONE L allocazione di ETF ishares dell Indice E-cerTiFicate viene aggiornata mensilmente tramite una metodologia di BNP Paribas che si basa altresì sulla ricerca di mercato degli analisti di BlackRock. Commisurato alla performance del Basket dinamico BNP Paribas Arbitrage Issuance BV Verrà fatta domanda di quotazione su EuroTLX 9

10 BORSE Auto europee sulla strada della crescita Nei mesi estivi le immatricolazioni di auto continuano a crescere. In Borsa il comparto potrebbe approfittare degli annunci di Draghi Dodici mesi consecutivi di crescita per il mercato europeo dell auto. Forte di questo importante traguardo, tagliato nel mese di agosto, il settore delle quattro ruote dell Unione europea si presenta all appuntamento di ottobre con il Salone dell automobile di Parigi (Mondial de l Auto- mobile), uno dei principali motor show al mondo. La crescita è stata segnalata a metà settembre dall Acea, l associazione dei costruttori europei, che ha diffuso i risultati dei mesi estivi: le immatricolazioni di luglio e agosto sono cresciute rispettivamente del 5,6% e del 2,1 per cento. Complessi- Il Salone dell auto di Parigi scalda i motori Ad ottobre Parigi diventa la capitale dell auto. Come ogni due anni il Salone dell auto di Francoforte spegne i fari e lascia le luci della ribalta al Salone dell auto di Parigi che si tiene presso il Paris Expo Porte de Versailles e che apre le porte al pubblico dal 4 al 19 ottobre. Il futuro dell automobile è a Parigi. E questo il claim della nuova edizione che vede la presenza delle maggiori case automobilistiche mondiali (col ritorno di Aston Martin e Tesla). In mostra tante novità che arriveranno sul mercato nei mesi successivi. Salone dell auto di Parigi nel

11 vamente nei primi otto mesi dell anno le vendite sono state con un incremento del 6 per cento. La reginetta rimane la tedesca Volkswagen: nel periodo gennaio-agosto la casa automobilistica di Wolfsburg, che punta a diventare il primo costruttore globale di auto entro il 2018, ha visto le immatricolazioni aumentare dell 8,1% a 2,1 milioni e la quota di mercato passare dal 25% al 25,4 per cento. Performance positive anche per Daimler e Bmw Group. A Nei primi otto mesi le immatricolazioni nell Unione europea sono cresciute del 6%. Protagonista Volkswagen dimostrazione del fatto che la domanda di automobili tedesche rimane sempre alta e che i consumatori non tradiscono il Made in Germany. Settore pronto ad accelerare in Borsa su effetto Draghi Ma come si è mosso il settore in Borsa? Dopo le brillanti performance del 2013, quando lo Stoxx Europe 600 Automobiles & Parts, l indice che comprende le maggiori società europee del settore e dell industria della componentistica, è stato il migliore dell anno con rialzi pari a quasi il 40%, il 2014 è stato fino a questo momento piuttosto incolore. Nel finale d anno si potrebbe, tuttavia, assistere a una sterzata in di- FCA sbarca sul NYSE il 13 ottobre Nella foto Sergio Marchionne, a.d. di FCA, e Luca Cordero di Montezemolo, ex presidente di Ferrari È tutto pronto per lo sbarco a Wall Street di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) atteso per il 13 ottobre. Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo automobilistico nato dalla fusione di Fiat e della controllata Usa Chrysler, ha già annunciato che ci andrà in Maserati e non in Ferrari: Preferisco tenerle per i clienti, ha detto sorridendo. Lo stesso giorno infatti il top manager prenderà le redini del Cavallino rampante come nuovo presidente dopo l addio di Luca Cordero di Montezemolo. In programma non ci sarebbe l Ipo di Ferrari, come più volte vociferato, nè un cambiamento nell esclusività del marchio, anche se Marchionne ha aperto a un possibile sfondamento del tetto dei 7mila veicoli prodotti ogni anno. E chiaro invece come tutto il piano industriale di Fiat-Chrysler ruoti intorno al rilancio di Alfa Romeo: l Ad ha confermato che sono partiti i lavori per l avvio del piano di investimenti per il Biscione, ricordando l appuntamento del 24 giugno 2015 come il giorno della presentazione del nuovo modello realizzato a Cassino. Le attività europee miglioreranno significativamente se riusciremo a centrare il lancio delle nuove Alfa. Parola di Marchionne. rezione dei rialzi. Grazie ai recenti annunci della Banca centrale europea (Bce) a sostegno della ripresa dell economia della zona euro, che tendono una mano alle imprese e alle famiglie, lo scenario potrebbe volgere decisamente al bello e diventare più favorevole per un settore come quello delle quattro ruote (uno dei principali in Europa per ammontare di ricavi), che è strettamente correlato all andamento del ciclo economico. Nelle fasi di espansione economica mostra, infatti, le migliori performance. E qualora le aspettative di una ripresa economica nell Eurozona dovessero realizzarsi la propensione ai consumi potrebbe riaccendersi e il mercato dell auto potrebbe approfittarne. 11

12 BORSE FOCUS SOTTOSTANTE SolarCity, il motore solare statunitense L a sua missione è portare energia solare negli Stati Uniti. Si tratta di SolarCity, società californiana attiva nella progettazione e installazione di sistemi di energia solare per le case e gli edifici pubblici e privati statunitensi, presieduta dal vulcanico Elon Musk, amministratore delegato di Tesla Motor e SpaceX, nonché creatore di PayPal. Tra i clienti di SolarCity migliaia di proprietari di case, più di 400 scuole, tra cui la Stanford University, agenzie governative, ma anche aziende, tra cui ebay, HP, Intel, SolarCity, performance da record a Wall Street SolarCity brilla a Wall Street. Da inizio 2013 l azione della società californiana, quotata sul Nasdaq dal dicembre 2012, è cresciuta a tripla cifra, toccando un massimo a fine febbraio sopra quota 85 dollari. Uno dei prossimi appuntamenti di rilievo per il titolo sono i risultati del terzo trimestre che verranno diffusi il 6 novembre. Secondo gli analisti interpellati da Bloomberg le vendite dovrebbero attestarsi a 60,5 milioni di dollari. Una crescita destinata a proseguire anche nei trimestri successivi, con i ricavi che potrebbero sfiorare i 110 milioni nel secondo trimestre % 500% 400% 300% 200% 100% 0% Marzo 2013 SolarCity NASDAQ Composite Giugno Settembre 12

13 Foto credito: Copyright 2014, The NASDAQ OMX Group, Inc Walgreens e Walmart. E per accelerare il processo di solarizzazione negli States ha deciso di cimentarsi nella produzione. Il passo in tale direzione è stato compiuto a giugno, quando la società, nata nel 2006 dall idea dei fratelli Lyndon e Peter Rive (cugini di Elon Musk), ha annunciato l acquisizione di Silevo. E non è certo un caso che le mire di SolarCity siano cadute proprio su questa azienda: fondata nel 2007 nel cuore della Silicon Valley da due ex dipendenti del big dei semiconduttori Applied Materials, Silevo è attiva nello sviluppo e produzione di pannelli solari ad alta efficienza. Questa operazione, a detta della stessa SolarCity, è solo il primo passo di un progetto più ambizioso: Il nostro La svolta a giugno: SolarCity ha comprato Silevo che produce pannelli solari ad alta efficienza intento è quello combinare ciò che riteniamo essere la migliore tecnologia fotovoltaica con massicce economie di scala, per segnare un punto di svolta nel costo dell energia solare. Inoltre, le trattative con lo stato di New York avviate da Silevo potrebbero portare alla nascita di uno dei maggiori centri di produzione di pannelli solari del mondo. L idea è un po quella di replicare la Gigafactory di Musk, la più grande fabbrica di batterie al litio al mondo. Dalla sua nascita ne ha fatta di strada SolarCity. La sua crescita è stata fatta a colpi di importanti partnership e di acquisizioni mirate, come quella di Silevo. E l attivismo dell azienda ha catturato nel corso degli anni l interesse di diversi investitori, tra cui Google e Goldman Sachs. Quest anno SolarCity ha ottenuto 500 milioni di dollari dalla banca americana, che punta a raggiungere quota 40 miliardi di dollari investiti nelle energie rinnovabili nel prossimo decennio. Dicembre Marzo 2014 Giugno Settembre Fonte: Bloomberg, dati al 12/09/2014 Dalla quotazione, avvenuta nel dicembre del 2012, il titolo SolarCity ha accelerato: da 8 dollari ora scambia intorno ai 70 dollari ad azione 13

14 2 INVESTIMENTI ATHENA RELAX AIRBAG QUANTO SU SOLARCITY ESCLUSIVA ONLINE Fino al 28% se il sole splende su SolarCity SolarCity Corporation è il più grande fornitore di energia solare degli Stati Uniti. L azione SolarCity è stata scelta da BNP Paribas come sottostante per l Athena Relax Airbag in sottoscrizione fino al 27 ottobre. Inoltre, l investitore non deve preoccuparsi dell andamento del cambio tra euro e dollaro visto che l Athena Relax Airbag è dotato di caratteristica Quanto. Al termine del periodo di sottoscrizione viene rilevato il valore iniziale del sottostante e il Certificate inizia la sua vita. La durata prevista è due anni, ma già dopo i primi dodici mesi potrebbe scattare la scadenza anticipata. Il 26 ottobre 2015 è in calendario l'unica data di valutazione intermedia e se in tale occasione la quotazione di SolarCity risulterà superiore o pari a quella iniziale il Certificate PROFILO SolarCity Corporation è leader negli Stati Uniti nell ambito dell energia solare. Fornisce servizi di progettazione, finanziamento, installazione e monitoraggio dell'efficienza energetica. L'offerta energetica di SolarCity si rivolge ai proprietari di case, aziende, scuole, organizzazioni no-profit e organizzazioni governative degli Stati Uniti. Codice Isin: US83416T1007 Quotazione: Nasdaq Comp. (New York) Valuta: Dollaro Usa DATI RILEVATI AL: 17/09/2014 SCHEDA SOTTOSTANTE Premio del 7% al termine del 1 anno. A scadenza un altro 21% se l azione SolarCity non perde terreno in Borsa ANDAMENTO TITOLO PROSPETTIVE Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) SolarCity ha guadagnato il 470,91% contro il +51,83% messo a segno nello stesso arco di tempo dal Nasdaq Composite. Comprare (Buy) 66,7% Mantenere (Hold) 25,0% Vendere (Sell) 8,3% Prezzo attuale 67,70 $ Target medio 91,78 $ (+35,4% dal prezzo attuale) FONTE: BLOOMBERG pagherà un importo di 107 euro. In appena dodici mesi, pertanto, è possibile beneficiare di un rendimento del 7%. Se invece SolarCity quota a un valore inferiore a quello iniziale, il Certificate proseguirà il suo percorso fino alla scadenza finale. Tuttavia l investitore potrà avvalersi dopo il primo anno SOLARCITY, ANDAMENTO DA INIZIO Dati in dollari USA Gen 2013 Apr Lug Ott Gen 2014 Fonte: Bloomberg Apr Lug 14

15 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità del mercato con la possibilità di proteggere il tuo capitale. Da oggi anche online dalla tua Area Clienti Privati novità CERTIFICATES ONLINE ESCLUSIVA ONLINE BNL In collocamento fino al l 27 31ottobre Gennaio del pagamento di un premio di 7 euro per Certificate per qualsiasi valore di SolarCity. In assenza di scadenza anticipata, il certificato legato alla società energetica statunitense arriverà alla naturale data di scadenza con davanti tre scenari possibili, due dei quali decisamente positivi a livello di remunerazione del capitale investito. Nel primo, il migliore in assoluto, se SolarCity quota a scadenza (24 ottobre 2016) a un valore superiore o pari a quello iniziale, il Certificate paga 121 euro. Sommando anche il premio ottenuto al termine del primo anno, l Athena Relax Airbag consente in tale scenario un guadagno complessivo del 28% in soli due anni. Se invece Solar- City ha perso terreno rispetto al valore iniziale, ma quota sopra o alla pari della Barriera posta al 50% del valore iniziale stesso, l Athena Relax Airbag restituisce il valore nominale di 100 euro e paga un premio di 14 euro. Pertanto anche se SolarCity non ha guadagnato terreno in Borsa e se a scadenza non ha perso oltre il 50% rispetto al suo valore iniziale, l investimento garantisce una performance positiva del 21%. Se invece SolarCity si trova, a scadenza, al di sotto della Barriera, viene restituito un importo commisurato all effettiva performance del sottostante rispetto al valore iniziale e l investitore registra una perdita sul capitale investito. SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO DEL 7% DOPO IL PRIMO ANNO ESCLUSIVA ONLINE Il Certificate Athena Relax Airbag paga all investitore un premio di 7 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall andamento del sottostante, l azione SolarCity. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l investitore riceverà, oltre al premio di 7 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro per Certificate). PREMIO POTENZIALE DEL 21% ALLA SCADENZA FINALE Alla scadenza finale, l investitore riceve il capitale investito e un premio di 21 euro per Certificate, oltre alla restituzione del capitale investito, se SolarCity quota alla pari o sopra il Valore iniziale. PREMIO POTENZIALE A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI Se a scadenza l azione SolarCity ha perso terreno rispetto al Valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 50% del Valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito e un premio del 14%. CARTA D IDENTITA DEL CERTIFICATE NOME Athena Relax Airbag su SolarCity CODICE ISIN XS CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE 27/10/2014 DATA DI VALUT. FINALE 24/10/2016 DATA DI SCADENZA 24/10/2016 DATA PAGAMENTO FINALE 31/10/2016 SOTTOSCRIZIONE Fino al 27/10/ VALUT. INT. (26/10/2015) 107 se SolarCity Valore iniziale 7 se SolarCity < Valore iniziale 121 se SolarCity Valore iniziale PAGAMENTO FINALE 114 se Barriera SolarCity < Valore iniziale Commisurato alla performance di SolarCity se SolarCity < Barriera BARRIERA (solo a scadenza) 50% del Valore iniziale di SolarCity EMITTENTE BNP Arbitrage Issuance BV QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 15

16 2 INVESTIMENTI ATHENA DOUBLE RELAX SU ENI ED ENEL 2 premi fissi e possibilità di scadenza anticipata Premi del 5,9% dopo il 1 e 2 anno e possibilità di scadenza anticipata al termine del 1, 2 o 3 anno Sottostanti carichi di energia per il nuovo Athena Double Relax proposto da BNP Paribas. Eni ed Enel sono le principali società energetiche in Italia con una presenza globale rilevante. Il Certificate rimarrà in sottoscrizione fino al prossimo 27 ottobre, data nella quale è prevista la rilevazione del valore iniziale. Già al termine del primo anno l Athena Double Relax offre la possibilità di scadenza anticipata. Se il 23 ottobre 2015 la quotazione di entrambe le azioni è superiore o pari al rispettivo valore iniziale, il Certificate scade e paga il valore nominale di 100 euro aumentato di un premio di 5,9 euro. Anche se uno o entrambi i sottostanti quotassero al di sotto del valore iniziale l investitore non resterebbe a mani vuote e riceverebbe il premio di 5,9 euro per Certificate. Al termine del secondo anno, con valutazione in data 24 ottobre 2016, lo schema si ripete. Si ha la scadenza anticipata e il pagamento di un totale di 105,9 euro per Certificate se la quotazione di Eni ed Enel è superiore o pari al valore iniziale oppure ENEL, ANDAMENTO DA INIZIO ,25 Dati in euro 3,75 3,25 2,75 2,25 Gen 2013 Apr Lug Ott ANDAMENTO ENI Gen 2014 Apr Lug Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) il titolo Eni ha guadagnato il 3,43% contro il 29,73% guadagnato dal Ftse Mib l indice principale della Borsa di Milano. PROSPETTIVE DATI RILEVATI AL: 17/09/2014 Fonte: Bloomberg Gen Apr 2013 Lug Ott ENI, ANDAMENTO DA INIZIO Dati in euro 20 SCHEDA SOTTOSTANTE Comprare (Buy) 31,6% Mantenere (Hold) 42,1% Vendere (Sell) 26,3% Prezzo attuale 18,97 euro Target medio 19,72 euro (+3,95% dal prezzo attuale) Codice Isin: IT Quotazione: FTSE MIB (Milano) Valuta: Euro ANDAMENTO ENEL PROSPETTIVE Fonte: Bloomberg Gen Apr Lug Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) il titolo Enel ha guadagnato il 33,84% contro il 29,73% guadagnato dal Ftse Mib l indice principale della Borsa di Milano. Comprare (Buy) 39,4% Mantenere (Hold) 48,5% Vendere (Sell) 12,1% Prezzo attuale 4,20 euro Target medio 4,30 euro (+4,28% dal prezzo attuale) Codice Isin: IT Quotazione: FTSE MIB (Milano) Valuta: Euro FONTE: BLOOMBERG 16

17 In collocamento nelle FILIALI BNL fino al 27 ottobre 2014 il pagamento del solo premio di 5,9 euro se anche una sola delle due azioni quota sotto al valore iniziale. L ultima opportunità di scadenza anticipata è in calendario alla fine del terzo anno, con data di valutazione 24 ottobre In questa occasione se Eni ed Enel quotano sopra il rispettivo valore iniziale il premio che viene pagato oltre alla restituzione del capitale investito diventa di 12 euro per Certificate. Non è previsto il pagamento di alcun premio se non si verificano le condizioni per la scadenza anticipata. Il premio aumenta ancora se l Athena Double Relax arriva fino alla scadenza finale del 24 ottobre L investitore riceve 124 euro per Certificate se tutte e due le azioni si trovano a un valore superiore o pari a quello iniziale. Se invece Eni o Enel o entrambe hanno perso terreno, il Certificate restituisce i 100 euro di valore nominale purché tutte e due quotino sopra o alla pari con la Barriera. In questo caso l investitore porta a casa un guadagno dell 11,8% grazie ai premi fissi incassati i primi due anni. L ultimo scenario prevede il pagamento di un importo commisurato alla performance del titolo che ha registrato l andamento peggiore se anche uno solo tra Eni ed Enel si trova a scadenza sotto la Barriera. In tal caso l investitore va incontro subisce una perdita sul capitale investito. SCOPRI SE E L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO DEL 5,9% DOPO IL 1 E DOPO IL 2 ANNO Il Certificate Athena Double Relax paga all investitore un premio di 5,9 euro al termine del 1 e al termine del 2 anno indipendentemente dall andamento delle due azioni sottostanti. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA AL TERMINE DEL 1, 2 O 3 ANNO Dopo un anno dall emissione o al termine del 2 o del 3 anno il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l investitore riceve, oltre al premio del 5,9% il 1 e 2 anno e del 12% il 3 anno, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO POTENZIALE A SCADENZA Alla scadenza finale l investitore riceve il capitale investito e un premio del 24% se entrambe le azioni sottostanti quotano alla pari o sopra il Valore iniziale. PROTEZIONE POTENZIALE DEL CAPITALE INVESTITO A SCADENZA Se a scadenza almeno un'azione tra Eni ed Enel ha perso terreno, ma entrambe le azioni quotano a un valore superiore o pari al 60% del rispettivo Valore iniziale, il Certificate protegge il capitale investito e restituisce 100 euro. CARTA D IDENTITA DEL CERTIFICATE NOME Athena Double Relax su Eni ed Enel CODICE ISIN XS CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE 27/10/2014 DATA DI VALUT. FINALE 24/10/2018 DATA DI SCADENZA 24/10/2018 DATA PAGAMENTO FINALE 01/11/2018 SOTTOSCRIZIONE fino al 27/10/ VALUT. INT. (23/10/2015) 105,9 se Eni ed Enel Valore iniziale 5,9 se Eni e/o Enel < Valore iniziale 2 VALUT. INT. (24/10/2016) 105,9 se Eni ed Enel Valore iniziale 5,9 se Eni e/o Enel < Valore iniziale 3 VALUT. INT. (24/10/2017) 112 se Eni ed Enel Valore iniziale 124 se Eni ed Enel Valore iniziale 100 se Eni e/o Enel < Valore iniziale ma Eni PAGAMENTO FINALE ed Enel Barriera Commisurato alla performance del peggiore tra Eni ed Enel se Eni e/o Enel < Barriera BARRIERA (solo a scadenza) 60% del Valore iniziale di Eni ed Enel EMITTENTE SecurAsset SA QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 17

18 INVESTIMENTI ATHENA FAST SU DAIMLER E VOLKSWAGEN Performance fino al 18% alla scadenza finale Fast è un Certificate che cerca di favorire in ogni L Athena modo la scadenza anticipata, spianando gli ostacoli che i due sottostanti, le azioni Daimler e Volkswagen devono superare. Il prodotto viene proposto in sottoscrizione fino al 27 ottobre 2014 e, dopo aver rilevato il valore iniziale dei due sottostanti, si presenta alla prima data di valutazione intermedia del 23 ottobre In questa occasione Daimler e Volkswagen devono fare onore al loro marchio di fabbrica ed essere in grado di guadagnare terreno. Infatti, se entrambi i sottostanti quotano a un valore superiore o pari al rispettivo valore iniziale, il Certificate restituisce il valore nominale di 100 euro e un premio di 4,5 euro. Se invece anche uno solo tra Daimler e Volkswagen VOLKSWAGEN ANDAMENTO DA INIZIO Dati in euro Gen Apr 2013 DAIMLER, ANDAMENTO DA INIZIO Dati in euro Gen Apr 2013 Lug Lug Ott Ott Gen 2014 Apr Lug Fonte: Bloomberg Gen 2014 Apr Lug SCHEDA SOTTOSTANTE ANDAMENTO DAIMLER Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) l azione Daimler ha guadagnato il 52,97% contro il 26,91% guadagnato dal Dax, il principale indice della Borsa di Francoforte. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 63,6% Mantenere (Hold) 27,3% Vendere (Sell) 9,1% Prezzo attuale 63,21 euro Target medio 74,87 euro (+18,44% dal prezzo attuale) Codice Isin: DE Quotazione: DAX (Francoforte) Valuta: Euro DATI RILEVATI AL: 17/09/2014 Rendimento annualizzato del 4,5% e ogni anno la scadenza anticipata diventa più semplice Fonte: Bloomberg ANDAMENTO VOLKSWAGEN PROSPETTIVE Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) Volkswagen ha guadagnato l 1,24% contro il 26,91% guadagnato dal Dax, il principale indice della Borsa di Francoforte. Comprare (Buy) 68,8% Mantenere (Hold) 31,2% Vendere (Sell) 0% Prezzo attuale 174,30 euro Target medio 214,82 euro (+23,24% dal prezzo attuale) Codice Isin: DE Quotazione: DAX (Francoforte) Valuta: Euro FONTE: BLOOMBERG ha inserito la marcia indietro, non si ha scadenza anticipata e l Athena Fast prosegue fino alla data di valutazione intermedia del 24 ottobre Mentre il premio sale, la strada per i due sottostanti si fa in discesa. Se Daimler e Volkswagen quotano a 18

19 In collocamento nelle FILIALI BNL fino al 27 ottobre 2014 un valore superiore o pari al 90% di quello iniziale, si ha scadenza anticipata e l investitore riceve il valore nominale e un premio pari al 9% del capitale investito. Se invece anche uno solo dei due sottostanti quota a un livello inferiore al 90% del valore iniziale il Certificate si avvia alla terza data di valutazione intermedia. L ultima opportunità di scadenza anticipata può essere colta se Daimler e Volkswagen si trovano a un valore superiore o pari all 80% del valore iniziale. In tal caso l Athena Fast paga un totale di 113,5 euro per Certificate. In caso contrario, se Daimler o Volkswagen o entrambi quotano al di sotto dell 80% del valore iniziale, si procede fino alla scadenza finale dove sono previsti tre scenari. Nel primo è sufficiente che i due sottostanti abbiano un valore superiore o pari al 70% del valore iniziale perché l investitore riceva il valore nominale aumentato di un premio del 18% del capitale investito. Il capitale investito è comunque protetto se anche uno solo tra Daimler e Volkswagen quota sotto al 70% del valore iniziale purché entrambi abbiano un valore superiore alla Barriera, posta al 60% del valore iniziale. Altrimenti l investitore riceve un importo commisurato alla performance del sottostante con l andamento peggiore e subisce una perdita di capitale investito. SCOPRI SE E L INVESTIMENTO CHE FA PER TE POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l investitore riceverà, oltre al premio di 4,5 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro per Certificate). PREMIO POTENZIALE FACILITATO AL 2 O 3 ANNO (FAST) Al termine del 2 o del 3 anno il pagamento di un premio di 9 euro (2 anno) o di 13,5 euro (3 anno) viene facilitato dall'effetto Fast. PREMIO POTENZIALE A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI DEI SOTTOSTANTI FINO AL 30% Se a scadenza Daimler e/o Volkswagen hanno perso terreno rispetto al valore iniziale, ma quotano entrambi a un valore pari o superiore al 70% del valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito e premia l investitore con un pagamento di 118 euro per Certificate. PROTEZIONE DEL CAPITALE A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI Se a scadenza Daimler e/o Volkswagen hanno perso oltre il 30% rispetto al Valore iniziale, ma quotano a un valore pari o superiore al 60% del Valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito e paga comunque 100 euro. CARTA D IDENTITA DEL CERTIFICATE NOME Athena Fast su Daimler e Volkswagen CODICE ISIN XS CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE 27/10/2014 DATA DI VALUT. FINALE 24/10/2018 DATA DI SCADENZA 24/10/2018 DATA PAGAMENTO FINALE 01/11/2018 SOTTOSCRIZIONE Fino al 27/10/ VALUT. INT. (23/10/2015) 104,5 se Daimler e Volkswagen Val.iniz. 2 VALUT. INT. (24/10/2016) 109 se Daimler e Volkswagen 90% Val.iniz. 3 VALUT. INT. (24/10/2017) 113,5 se Daimler e Volkswagen 80% Val.iniz. 118 se Daimler e Volkswagen 70% Val.iniz. 100 se Daimler e/o Volkswagen < 70% val. PAGAMENTO FINALE iniz. ma Daimler e Volkswagen Barriera Commisurato alla performance del peggiore tra Daimler e Volkswagen se Daimler e/o Volkswagen < Barriera BARRIERA (solo a scadenza) 60% del Valore iniziale di Daimler e Volkswagen EMITTENTE SecurAsset SA QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 19

20 INVESTIMENTI ATHENA RELAX QUANTO SU ROCHE E ACTELION Premio del 4% il 1 anno e possibile scadenza anticipata ROCHE, ANDAMENTO DA INIZIO Gen 2013 Dati in franchi svizzeri Apr Lug Ott Gen 2014 Fonte: Bloomberg Apr Lug ACTELION, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 Dati in franchi svizzeri Gen 2013 Apr Lug Ott 60 Fonte: Bloomberg 2014 Gen 40 Apr Lug Roche e Actelion sono due dei maggiori gruppi farmaceutici mondiali e sono stati scelti da BNP Paribas per costruire l Athena Relax proposto in sottoscrizione fino al prossimo 27 ottobre. Il Certificate ha una durata complessiva di tre anni ma potrebbe scadere anticipatamente al termine del primo o del secondo anno. E inoltre dotato di caratteristica Quanto che lo rende immune dalle variazioni tra euro e franco svizzero. Dopo aver rilevato il valore iniziale dei sottostanti al termine del periodo di sottoscrizione l Athena Relax arriva alla prima data di valutazione intermedia: il 23 ottobre 2015 viene offerta la prima opportunità di scadenza anticipata. Se la quotazione di entrambi i sottostanti è superiore o pari al Possibile scadenza anticipata alla fine del 1 e 2 anno e premio di 4 euro al termine del 1 anno SCHEDA SOTTOSTANTE ANDAMENTO ACTELION Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) il titolo Actelion ha guadagnato il 156,42% contro il 29,36% guadagnato dallo Smi, il principale indice della Borsa di Zurigo. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 45,9% Mantenere (Hold) 40,9% Vendere (Sell) 13,6% Prezzo attuale 108 chf Target medio 122,73 chf (+13,63% dal prezzo attuale) Codice Isin: CH Quotazione: SMI (Zurigo) Valuta: Franco svizzero DATI RILEVATI AL: 17/09/2014 rispettivo valore iniziale viene restituito il valore nominale di 100 euro e un premio del 4% del capitale investito. Il pagamento del solo premio pari a 4 euro per Certificate è previsto anche se la quotazione di uno o di tutti e due ANDAMENTO ROCHE PROSPETTIVE Da inizio 2013 (dati al 17/09/2014) il titolo Roche ha guadagnato il 52,60% contro il 29,36% guadagnato dallo Smi, il principale indice della Borsa di Zurigo. Comprare (Buy) 68,6% Mantenere (Hold) 28,6% Vendere (Sell) 2,8% Prezzo attuale 280,8 chf Target medio 294,30 chf (+4,80% dal prezzo attuale) Codice Isin: CH Quotazione: SMI (Zurigo) Valuta: Franco svizzero FONTE: BLOOMBERG 20

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore Le reverse convertible Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice Introduzione 3 Le reverse convertible 4 Cos è una reverse convertible

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli